FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI RASSEGNA SI PA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI RASSEGNA SI PA"

Transcript

1 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI RASSEGNA SI PA 14 LUGLIO 2012

2 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI il Resto del Carlino Pagina, 74 UN PRIMO PASSO.PER L'EDITORIA EDITORIA: eppur qualcosa si. muove.gioved~ la Camera ha dato via libera al decreto legge, di cui sono stato relatore, che stanzia i fondi per il settore (120 milioni di euro ne12012). È vero che la necessità di varare in tempi strettissimi il provvedimilnto, per dare una boccata d'ossigeno ai giornan non mi ha consentito di proporre quelle modifiche che ritenevo giuste rispetto al testo licenziato dal Senato, ma sono state, comunquè, gettate le basi per voltare definitivamente pagina. Basta con i contributi afinti giornali di partito o a tinte cooperativè di giornalisti, basta con ifinanziamentipubblici 'gonfiati' artificialmente tenendo conto delle tirature enon delle vendite effettive, basta con i trucchi. Adesso, finalmente, tutto dovrebbe essere più trasparente. Non..solo: al decreto seguirà a ruota un disegnp,di legge delega che affrontera mmodo organico la.... riforma del comparto, con misure ad hoc (cornei crediti d'imposta per le case editrici ocome la defo;calizzaiione perle aziende che.ìt}.~est~.n...0 in pubb{ici;tà sui.. quo~dza1}le attehe,sul gwrnali. on-llne) ln grado dl garantirei! pluralismo delle testate ela sopravvivenza dell'informazione in Italia:.. MA IL SOTTOSEGRETARIO all'editoria, PaoloPeluffo ; ha pr.eso,.in aula, alcuni impegni formali. In particolare, ha dichiarato che presenterà abreve le sue proposte per.modernizzare il sistema di distribuzione dei quotidiani(giornalai che gestiscano la distribuzione nel proprio quartiere coinvolgendo anche altri punti di vendita oturni di chiusura delle edicole,; a tale scopo, sarà subito varata una. commissione di studio composta dalle categorie interessate. Inoltre verrà sanata entro l'anno la distorsione dei cosiddetti!j.ior[la~i-panino', cioè di quei gwrnah che vengono venduti in abbinata con un quotidiano nazionale aprezzo inalterato, continuando, però, a ricevere contributi pubblici: addio, quindl a certeforme di concorrenza sleale. E' chiaro che ci vorrebbe ben altro per ridare ossigeno alla stampa (coritinuiamoa registrare ipiù bas~i indici di ~ettura in Europa; asszeme). C.o.nl tempi che corrono e con la recessione che morde ~émpre più, il governo Monti sta, ~nsomma, cercando dì tamponare mqualche mocio lefalle piu vistose. Basterà? Lo speriamo tutti: addetti ai lavori enon.... _ *Parlamentare Pdl. ~.quotidjano.net/economia

3 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI.. Pagina.14 LU62012 <)7 L.pJ?()fèssi()pÌstr~ofi.(rcçN~e,:c. I LIICÌ' D~sl,fani.. EIi5a~l~~i".. ". ' ".' :i\lilll!iq.!.iestàiijio te'diclliapì ;zituii/préyiq~jlzì~ di Q191ti ~~f:ontributi rizzate dall:aurriento,deicon.tribuìi :.:...~'Cgg:c...;~.: so' ':. eìtivi'strl~r~dditi... ".....'.. J;.::~:...:.:.""':;:~:'~-" 'S..:.. :.~:.:.~~:.:.-:'~;~".\ 2oii ~:iriteg:r,at~vi s)1ivohimi..d'<tffari.p~rjdqttqi); ç9!dwer.. :.. tlt'qntribùtosoggettivo è.." 'cililis~ì,d;b òggettìvo~;sàlito' i q~ello.calcolatosihredditp....' :. dahoo/c)a1l'l1òai~ ~efivèteririari. proftlssionalen.etto.e!lllolte:casse.dalrò,s%'au'l1%,per i gy9iny-'.prevedon,ol'esenzionesulla ~arte tri" '~a1l'11-1>.au'l1,59al,1pèiltre diimpanibile;cheèçcedel!fl.'..... per gli ar.cbitettie gli iiìgegne~.,deterrninatòinip()rto,'rivalutatò 'riè passato A<ùnS"AiaJ,12,s'per ili aofioihannoinbasèall'i~dice. cento2qliestitlltiinj:h3iuì()yi: 'Ì~tat.f.i1oltr'i!lltiprev.edo~o't~o.;... sto.';àùlllentate ai).èher.iiìte~ < agevolazi()nj partkolariper i neo.g:r,ati"'(19a.l~%a14perçènto~ iscrittì~ PE!~ altre pa,.rtk.ol~ri Artèl:lèperillotai; dal (genha-: càtegonedlprofessloolstì. i' io.i012 il. çoiltl,'ibutd.merisile Sono sempre più 'numerosele,.,. '.Sùlj':a.l~re clel,r~pertorioiio'ta Càssecne'preveduno,accar;ito....., l'ile è passato dal30'l;''; al 33 per al pagamentodelcol1tributo. tentò, Siaperipèr,itii.Ìl;J.du- I soggì;!ttivoan!1uo obblig,mrio,la Sfriali chè pérgliinfermieri;il l possibhit,~div:ejsare una quòta'. é(ll1~il:)'uto.ii'i,tegrati'v0. è.' au l aggiu l1 tiva;la d:'i ll1 jsura è sc~.lta men.tatodal~%al4wosoloda dal BrO:fes~i()ni~ta... i......:.',/;.' qùést~~6çdaj.l ~luglioper i,'.i1contrcibùtointegrativo.dà'..... addébit~~e aldiente!1euefattqre.,t9t:\lllj.i;ldiiu0}j; risufll:4a1a gi-: e'messe~sièalcolainvècesul,... '... 'chìa,razionecontribùtivà.dà.volume d'affarilva.'infattùrai. I presetìtarequç:sfa.nd:osùivo-. èiinpònibileiyae;nonessèndo' JtI1lied~affaride12ou..... sòggettoalrpef;non.è soggetto; i alla ritenùta d'a'cc()l1to del:\' i. ii 2ètpe~ ~,~rto:~:,,;,,~~(::.:: :I.~:;~, :-~':-~';-~ ~::':'~':~~\~)i_:-;

4 , FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI...-, ~ , 1-4 LU Pagina 5 e~coledì il ~terd per ~DSvil~pPD_ REPUBSUCA ETV A-ognuno/ la sua frequenza M. di Passera ha nnndvatd.1e:autonzzazidruventennallperletv.pdtràtino~mettere ' sulle stesse frequenze sinoiù2()3~~ Eufficialltà~ arrivata pdcd prima che il Pdlratificasselano-._ mina a presidente della Tarantola in Vigilanzai ' Intanti, dal Pd all'idv, si SDnD affrettati a ndtare chel'dperazidne pdtesse nasc~nderéundscam-' bio. di merce fra il gdvernd e ilcavaliere. Ieri Repubblica, ddpd aver glissato. sulla ndtizia, ha ripdrtato la versione di ~era. Titolo.: "Passera: nessuno. scambio. sulle freqùenze. Ma il..'... Pdattacca:.undurocolp.odiSmtQ."~JJ'1! ~tll'(} cdlpd, si, perchélo. Stato. che "regala" le fre-. quenze per vent'anni mentre il pandrama televisivo. (ediinternet)è inevdluzidne. Ma la ndtizia ndn è bella sdltantdpermediaset. Anche perl'editdre direpubblica, Carlo. De Benedetti, che detiene due frequenze eredi tate dalveçchid sistema inaqaldgicd.

5 ITALIANA EDITORI GIORNALI ~~--~---T ~ Dat,a -, i:. ~ 1 ~ LUG SOCIAL NETWORK "Giornalisti liberi" ono sempre più numerosi i giornali e i gruppi edi che si interrogano sull'utiliizo dei social net Storiali work e decidono di imporre regole e restrizioni per il loro utilizzo da parte dei giornalisti. Caso più clamoroso, in Italia, quello della Rai: uno degli ultimi provvedimenti da direttore generale di Lorenza Lei è stata una circolare con cui si vietava al dipendenti di viale Mazzini di parlare dell'azienda tramite.pacebook e Twitter. Volgendo lo sguardo verso modelli un po' più autorevoli, ci si potrebbe chiedere: come gestisce il rapporto con i sodal media uno dei colossi dell'editoria mondiale come il New York Tìmes? La risposta, tranciante, arriva direttamente da uno dei suoi dirigenti, Phil Corbett: "In nessun modo. Non c'è nessuna regola". Secondo Corbett, semplicemente, "i giornalisti devono essere consapevoi che il social media è un'attività pubblica e che la gente sa cile lavorano per il Times, quindi le Joro affermazioni vengono identiqcate con il giornale". In parole povere, basta un po' di buonsenso. I...

6 FEDERAZlONE ITALIANA EDfTORIGrORNALf Pagina 19

7 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI.14 lu62012 Pagina 28 L'AMACA MICHELE SERRA I l~ nrete è nata una discussione sullamiaamaca dell' altro giorno, nella quale mi chiedevo se le edizioni online dei quoti. dianifanno beile a ospitare qualunque commento, anche di bassissima qualità, sugli articoli pubblicati. Un' ottima sintesi del dibattito sulcontro quell'amaca è leggibile suwww.valigia. blu.it. L'argomento è enorme (ehòrme come ilweb) e questo spazio minuscolo. Provo ad aggiungere unpaiò dicose che possono aiutare a discutere nel merito, e rion d'altro. Non sono affatto" contro ilweb", sareb be ridicolo. Sono contro-questo sì -l'ideafatalista che il web sia "strutturalmente" ingovemabile. Sull' edizione ontine di un quotidiano io cerco le notizi.e, non una gragnuola di commenti generalmente sciatti o livorosi o ininfluènti. Per quelli c'è l'intero web a disposizione. La libertà dileggere èanche libertà dinon leggere: senza scelta, non esiste libertà. Latracimazione costante, onnipresente delle opinioni (l'opinione obbligatoria) nonmifavenireinmentelalibertà,ma la sua parodia. Più vivo, più capisco di avere bisogno diimparare. E più ho bisogno di imparare più ho bisogno di selezionare le parole che mi circondano. Sbaglia chi pensa sia snobism~.ai.contrario: è che ho bisogno degli altri. Ma non TUTTI glialtri.. OFUPROOOlKJNERISERVATA

8 federazl.one italiana EDJTOR1GfORNALì I fii 1 ",".14 lu62012 Pagina Governo efisco d'oltralpe a cacciadichigenera profitti antine. fnapagà le,tasse all'estero; n. ' l.. l''. "D " '. ".... '..".,,<t uoqge taxi,..a;1 1 ;tancia,cl riprova.atteseinisllre per recuperare500rrtln'diimposte dai cotossiweb' Pagina a cura DI ALESSroODINI Il governo e il fisco francese prendono di nuovo di mira' Google, Facebook, Amazon e Apple,studiando una tassa ad hoc per le aziende stra~ niereche generanu profitti oniine Oltralpe ma pagano le tasse fuori daì confini nazionali. Il rischio temuto dalle due autorità un ammanco nelle casse pubbliche e uno svantaggio competitivo per le aziende locali. In autunno dovrebbero. chiudersi le riflessioni sul rap P?rto ZeInick e l'offerta legale di contenuti culturalisu internet e le conclusioni pqrteranno molto probabilmente a: una serie di misure per indurre i giganti internazionali del web a pagare più tasse.. «il nostro 'sistema fiscale recepisce con difficoltà le nuove forme di transazione indotte dallo sviluppo dell'economia digitale»; hanno dichiarato ~n ~n.co~unica to eongiunto l milllstn Pierre Moscovici (economia e finanze), Arnaud Montebourg (attività produttì;~);jér6me Cahuzac (bilan-' cio) e Fleur Pellerin(pmi ed econollùadigitale).«il risulta :tpèrin mancato introito per II? finanze pubbliche e uno svantaggio competitivo per le imprese franc,esi, rispetto ai gruppi internazionali che si organizzano per. eludere o ridurre le proprie tasse?>., Per evitare che Google paghi le --tasse in Irlanda, mentre Amazon e AppIe scelgono invece il Lussemburgo, i ministri han. no deciso di fare l'inventario delle varie tasse e iih,; PO&te che attualmente gravano suile aziende di internet; confrontando la situazione francese con quella dì altri paesi nel. mondo. L'obiettivo è formulare «delle soluzioni che mirino a éreare le condizioni per una contribuzione sotto l'aspetto' fiscale meglio ripartita fra i differenti attori e favorevole alla competitività della filiera frruicese». Le tre aziende ameiic8:q.è,purfatturando oltralpe fra i 2,5 e 3 miliardi di euro all'anno, versano allo stato solo circa 4 milioni di euro in imposte contro i 50.0 milioni attesi, secondo i calcoli del Consiglio nazionale del digitale.. Latisposta di Google France, r~ccolta dall'agenzia Afp,è sta,ta immediata: pieno sostegno; di fronte alla «necessità di condurre una concèrtazione,~ ma anche un richiamo pe~ «evitare azioni unilaterali che nori' siano coordinate alivello europeo». E come il principale motore di ricerca della rete, anche la società che riunisce le concessionarie, di internet siè detta «favorevole a una riflessione sulla neutralità e l'equità fiscale». Non è la prima volta che il governo francese protestacontra le aziende straniere che operano 'sul web locale. Nel 2011 la stessa Gt>ogle ha visto decadere la proposta di Philip pe Marini,senatore deli'ump, il partito dell'ex presidente Ni c"olas. Sarko~y, che puntava a stabilire una tassa dell'l% sull'acquisto di pubblicità on line. Un balzello che rischiava per di più di penalizzare i soli protagonisti transalpini di internet. Marini, tuttavia, IlOn ha abbandonato il suo progetto e favorevole a una maggiore imposizione fiscale sarebbe anche l'attuale presidente francese..françois Hollande. Il senatore dell'ump;.inoltre, avrebbe cercato di recente alleati anche nel parlamento italiano ponendo le basi per Un fronte europeo. I --- Riproduzione riseruata--ll 18

9 FEDERAZlONE ltall ANA EDITOR1GfORNALl.1:4 LU 6201Z Pagina 19

10 ~, '> - -,' federazi,one ITAliANA EDITORI GIORNALI -!!l!li - l.t:4 LU G Pagìna 19 DI MARcELLO Mwcil:. (256mila.fan ne1201lj.. - Tqrnandoai priini'poshdella: 1 dassifica, però; sitrovallq Wa. 1..Wash.in.gt.on.. dianò più interattivqe.b.:~!$t.è.ij... q.u.o.ti.~ coin- shingtan Fast (400mila'ian)e volgente per i lettori grazie NYTimes (2,2 milioni difan" Un.'. a Facebook. IINewYork mln ln più rispetto al 2011). il :TimesèJa testata che raccoglie primo,in'partico1~,oltre alla,; più fan (2,2 milioni), la Bild 'è. capacità di felazionarsicoll.i let"! quella che viinta un~elevàta tori,ha lanciato anche l'àpplicainterattività, qualità esteticae "zione WasIDngtonPost Social~ : dei contenuti nellesue1paginè: '. -ader, Dal canto suo, il quotidiano. i social 19iornalii~liani,inve- ' di Nèw York è stato tra i primi ce; su Faèebook piacciono più a utilizzare lanùova timeijnèdi dyqtiajito siano letti" Un.caso. Facehook mversionedia:rio per' piàunicoch~ raro~veiiebbe da' raccontare la sua storia e'conta, pensare che qtialcun,osi è com~ molto sulcoinvolgiidentò'nei di-. prato gliamici oche si clicca a, battiti' dei suoi glòrnaiisti;così, vanvera o per solidarietà. I dati cqmeil quotidiano sono invece quelli delnuovostu ". "<776'Diliaf~),-~ terio~po~to ~a>. dio di lpnova èt Bella,società di, zie alla qualità deieo.ntenuti.:" consulenza strategica, che peril ; Tornando allaclassificage,1;erzo.annopuhblica la classifica dei migliori giornali quotidiani netaie; le sorprese' ànjvano Lè Pàrisien (oltre 512 mila presenti sul social network,di,mark Zuckerbél::g.-.." quotidiano regiod:ale pulcmrlc/:i.i[;(i'::, Perstilare la sua classifica,, dalgruppo~~~~'~j' ~'J...,.~_,,",_. In~ '. nova et Bella ha preso inconsiversione ll(1,aulla.j.:", errfrance.a 'PpElpa derazione i principali quotidiani ' nazionali stampati in Europa e Usa,còrisiderandoItalia,Fran "eia'; Spagna, Ger:inania, Gran..Bretagna estati Upiti. Per ogni.'.m'ì.zione sono:sta.ti:posti sotto 05,ò:.;\ qq. sto i lflarepub~.:,,.blicci cqij.ol 'mi,~j6ne'difau i (323milan..'... nre:ilcorriere', dellà S~f~ còìi706 :iùila:«likers» ~/-'- -'.'.... " ' '::;::':::2. "iitl';.

11 federazlone italiana EDITORI GfORNAU.14 LUG 2011 i Pagina 18 L'Huffington Post. è Live V"6 con videonotizie" e.format tv HujJìngton Post ha varato 1'1IuffPost Live, il proprio' net- I work di Videonotizie con cni ambisce a fare concorrenza alle reti allnèws tradizionali. Contemporaneaniente la. testata vuole trarre pz:ofitto dal mercato dei videopubblicitari online. Benché le inserzionunquesto settore siano ancora scarsi, questo media: è dato in crescita del 54,7% secondo emarketer (+42,1% nel 2011). L'editoreAol avrebbe stanziato 30 milioni di.dollari (pari j a 24,5 mln di euro) per HuffPostLive, la cni redazione " principale ha sede a New York e può c.ontare su cento, i persone tra giornalistie tecnici, inclusi professiònisti! di lungo corso provenienti dalle reti Abe, Cnrt"ed,alla versione inglese di al-jazeera, la tv satellitare allnèws l' del Qatar. TI network trasmetterà ogni giorno 12oz;e di programmi e highlights. Arianna Huffington, fondatrice e direttrice dell'hujjìngton Post, continua,così il piano, di sviluppo della testata; che ha: aperto dìverseversioni locali anche in Europa.

12 ITALIANA EDITORI GIORNALI , ~ i:..1'4 LU G2012 Pagina 8 DOMINI WEB / INBARBAAGLlSTATES I.. LA"GUERRA PER.GLI INDIRIZZI "LmERI'''"" 8 'di Eleonora Bianchini Domini web li~eralizzati e ad hoc: scritti in un alfabeto diverso dal nostro e accentati, per ampliare la circolazione internazionale at- ' traverso la R.ete. L'innovazione è duplice ed è stata accordata da Icann acronimo di Internet. Corporation for Assign~d Names and Numbers, ente privato e no profit che si occupa dell'assegnazione dei domini e della gestione degli indirizzi ip. I primi segnali sono arrivati mercoledì, da quando cioè è possibilè registrare i domini '.it' con l'accento e caratteri non latini. Oltre a chigià fa parte dell 'Europa dei 27, possono farlo i Paesi dello Spazio economico europeo esee), che includono Islanda, Norvegia e Liecht~nstein, oltre a Vaticano, Repubblica di San Marino e Svizzera. Questo significa el:~, ~ltre a papa.it,~arà ~ossibi1e registrare 'papa.i!. A questo SI aggmnge la proposta di Icann, elie da gennaio ad aprile ha raccolto le domande di società pubbliche e privati che intendono qeare la propria estensione "su misura". Per ora sono 22 quelli disponibili di "primo livello" (tld, "top leve! domain"), come.gov,.com,.edu,.nete 280 di livello nazionale ad esempio.it,.uk,.fr. E le richieste "promos~ se" andranno online a metà del metà Da. lì vedremo sbarcare in rete, ad esempio, domini come '.drink' o '.apple' elle consentiran-. no alle aziende di rafforzare il proprio brando Otterranno via libera le proposte che rispet t~~01a proprietà intellettuale e sono pertinen ti nspetto al profilo del richiedente.. Fiatha già SPeso 2 milioni per avere ilvia boera l\;1a i.costi sono elevatissimi. TI solo inoltro della nellles~a, senza garanzia di risposta positiva da ~arte di. I~ann, ~ra di 185mila dollari. E l'opera Zione di liberalizzazione frutterà all'ente circa 350mili0,?l di dollari, ilquintuplo del suo budget _ ~uale..icann ha C~lto le richieste di altri pae-. SI, m. P.~rtic<?lare la Cma, di aprire il mercato ai doillu11, spiega Juan Carlos de Martin, co-fondat?re d~l Ce~tro Nexa su Internet e Società del P?litecruco di Torino. L'ente, infatti, che prima dipendeva dal Dipartimento del Commerdo americano, hasiglato ne! 2009 un accordo conil Gac, Govemment Advfsory Coffinuttee, costituito da supervisori internazionali per garantire maggiore indipendenza dal governo Usa. Affonte del trasferunento del controllo ibrics e -più in " generale - le economie emergenti hanno fatto pressione affinché la supervisione dei domini, e dunque della Rete, nonfosse esclusivamente apo 11"... PUON1'.A.l/OFFF..NSIVA DELLE G.RANDJ i\ziende tion'l'ito lu\ "I1I'lvl'A'rtJRA'~ DEI.1T O.CO}l IN BAL.LO l\'lilioni D.I DOLl.AUI parmagglo Oel governo amencano. -1 tlò erano online da molti annie gli utenti si erano abituati", aggiunge De Martin, convinto che alla base della liberalizzazione prevalga la volontà di Icann "di fare business". E a confermarlo sòno le previsio ni quintuplicate sulle entrate nelle casse dell'en te di controllo. nnodo costi ha ampiamente scremato il venta glio di aziende, enti e persone giuridiche dispo sti a creare un registro autonomo. A livello mon diale ci sono state soltanto 1930 richieste, di cui 884 provenienti da aziende statunitensi. Dalla Cina ne sonoarrivate solo 41. In Europa, 70 dalla Germania, 54 dalla Francia, 19 dall'olanda e ap ",. pena 16 dall'italia. "Piat ne ha. avanzatebendieci tra cui'.abart', '.alfaromeo', '.fiat', '.landa' e,.maserati'. Quindi ha già speso quasi due milioni di dollari senza la garanzia dell'approvazione da parte di Icann", osserva Domenico Laforenza, direttore. dell'istituto di Informatica e Te- lematica del Cnr, al cui ìnterno opera Registro.it, i l'organismo responsabile dell'assegnazione e!della gestione dei domini '.il', OltreaFiat;':.Arub~.. ; clle ha rielùesto '.doud' insieme ad aitre sei.! aziende nel moridb i poi BnI,Hotel Cipriaru, Guc!d, Lamborgh~,e.Praxic:he1.IÌteI?-dono p~,rso~c I lizzare ancor piu m rete ilpropno brand. r Ma d. I costo della riclùesta non sifermaai185mija dol-. i lati a fondo perduto. "Bisogna di.n1ostrare a. j Icann - prosegue Laforenza '" el1e ~i ~ pro"':"isti ~ì l una infrastruttura che riesca a.sostenere il futt-. i zionamento deùegistro, dalla tecnologia. al per-.!sonale specializzato": Costi elevati che a!~une ; società decidono comunque.qi sost<;nere. Eil ca.-. so del '.roma', richiesto'dall'azienda Top Leve!. i Domains con sede'.nelle Vu:gm Islandsa,cùi", ad. l esempio, potrebbç essere'iii:i:eressato ilcomu.-., 1ne di Roma. Eppure tra,leimpreseafftorano le. i critiche di clù, ai contrario; ritieneipùtile!~sp<;-,:' sa, "perché il motore- di riç.é~a non ba pfso~ò' l dell'estensione perricono!'jcere-l'indirizto_w.eb".. I di un'azienda o di un'airu:ninistrazione."lr,ioltre, l mancano studi relativtalle proiezione deirkavi~!per le sòcietà derivanti dau'opep':zi6ne'~?ìf6c!-,. Ile prevedere il potenziale volume, d';tifari.- cono' l cludelaforenza':"però, qt)-ando è stato regtstra~? l '.it', nondaspettavamodiàrrivareaoltre5,4,id1:.: 'l' lioni di siti con qqesto dominio». Un boom mai spettato. Che potrebbe replicarsi c~'mla lib.era:~~;, '1izzazjooe voluta da Jcaoo dal prossimo apole

13 c~i FE D E R A i l O N E l T A L I AN A E D I T OR l G I O R N A L I ImlEltt!!ii(cl;,ilt:~:I.13-LU toj I Internet Gionnali che vendono scarpe Brand Eins, Germania Quando si parla dell' effetto di internet sui giornali, scrive Brand Eins, si leggono spesso notizie di cali nelle vendite in edicola, crollo delle entrate pubblicitarie e chiusure di redazioni. Ma in realtà alcuni gruppi editoriali registrano ottime entrate grazie al web. È il caso, continua il mensile, del grande editore tedesco Axel Springer, che di recente ha annunciato i "risultati record" delle sue attività online. Non molti sanno, però, che i guadagni non derivano dalle edizioni per ipad dei giornali o dalla pubblicità, ma dalla partecipazione ad aziende online che vendono di tutto: dai servizi di dating alle scarpe fino al cibo per animali. "È davvero difficile affermare che tutte queste attività possano rappresentare il passo decisivo per salvare molte aziende che si propongono di tenere in vita il giornalismo di qualità. Il fenomeno, più che altro, ricorda storie aziendali come quella dell'agenzia di viaggio Tui, che in passato produceva addirittura acciaio, o quella della Nokia, che prima di passare ai telefonini fabbricava carta e stivali di I gomma".

L EDITORIA D INFORMAZIONE E IL SUO RUOLO NELL UNIVERSO DIGITALE

L EDITORIA D INFORMAZIONE E IL SUO RUOLO NELL UNIVERSO DIGITALE L EDITORIA D INFORMAZIONE E IL SUO RUOLO NELL UNIVERSO DIGITALE Claudio Giua, direttore dello Sviluppo e dell Innovazione Milano, 26 febbraio 2013 1 Nel 2010 si pensava che nel 2015 una buona media company

Dettagli

Data: 11 MARZO 2015 PAG. 29

Data: 11 MARZO 2015 PAG. 29 Testata: LA REPUBBLICA Sassoli de Bianchi (Upa): La pubblicità e i consumi tornano a crescere nel 2015. Google paghi i diritti d autore PAG. 29 Testata: ITALIA OGGI Costa: ora il progetto per l editoria

Dettagli

RIFORMA DELL EDITORIA

RIFORMA DELL EDITORIA RIFORMA DELL EDITORIA Il sistema normativo che regola l intervento dello Stato nel settore dell editoria e dei prodotti editoriali è caratterizzato da una serie di provvedimenti legislativi che traggono

Dettagli

Indagine conoscitiva sul settore dei servizi internet e sulla pubblicità online

Indagine conoscitiva sul settore dei servizi internet e sulla pubblicità online Indagine conoscitiva sul settore dei servizi internet e sulla pubblicità online Internet come mezzo di informazione Mezzi utilizzati per informarsi: confronto internazionale 85% 90% 80% 70% 60% 50% 40%

Dettagli

GIOVANNA BOURSIER Quante compravendite fate qua in un anno, che giro di affari c'è sul territorio italiano?

GIOVANNA BOURSIER Quante compravendite fate qua in un anno, che giro di affari c'è sul territorio italiano? IL PACCO Di Giovanna Boursier MILENA GABANELLI IN STUDIO Siamo alle multinazionali del web che hanno profitti in crescita, ma non pagano mai le tasse in quei paesi dove quei profitti vengono generati.

Dettagli

Quali i rapporti futuri tra libri, scrittura, editori e giornalisti? Come cambiano queste figure? Una tavola rotonda, a Milano, per discuterne meglio.

Quali i rapporti futuri tra libri, scrittura, editori e giornalisti? Come cambiano queste figure? Una tavola rotonda, a Milano, per discuterne meglio. Quali i rapporti futuri tra libri, scrittura, editori e giornalisti? Come cambiano queste figure? Una tavola rotonda, a Milano, per discuterne meglio. Il Master in Professione Editoria cartacea e digitale

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

I&B FACEBOOK TOP NEWSPAPERS 2013

I&B FACEBOOK TOP NEWSPAPERS 2013 RATING E CLASSIFICA La Ricerca di Innova et Bella sulle strategie di relazione Facebook dei principali giornali quotidiani in Italia, Francia, Spagna, Germania, Gran Bretagna e Usa. Chiusura ricerca: 30

Dettagli

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali LIBERA UNIVERSITÀ MARIA SS. ASSUNTA Economia e Gestione delle Imprese Editoriali A.A. 2012 2013 Docente: Prof. Gennaro Iasevoli Il prodotto giornale: specificità e attributi Non immagazzinabile Consumo

Dettagli

Dove va l editoria. E non solo. Informazione e redditività nei nuovi scenari nazionali e internazionali. Numeri e prospettive

Dove va l editoria. E non solo. Informazione e redditività nei nuovi scenari nazionali e internazionali. Numeri e prospettive Dove va l editoria. E non solo Informazione e redditività nei nuovi scenari nazionali e internazionali. Numeri e prospettive Firenze, 6 marzo 2014 1. La salute del mercato editoriale globale tradizionale

Dettagli

SCHEMA PER UNA DISCIPLINA ORGANICA DEL SETTORE EDITORIALE. 1. L impresa editoriale e il ruolo del giornalista

SCHEMA PER UNA DISCIPLINA ORGANICA DEL SETTORE EDITORIALE. 1. L impresa editoriale e il ruolo del giornalista SCHEMA PER UNA DISCIPLINA ORGANICA DEL SETTORE EDITORIALE 1. L impresa editoriale e il ruolo del giornalista 1.Definizione. 2.Tipologia delle imprese editoriali e giornalistiche. 3.Lo statuto dell impresa

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

http://www.imcagency.it/

http://www.imcagency.it/ Ciao sono Deni Benati, Consulente Marketing di 27 anni. Ho collaborato e tuttora collaboro con nomi importanti del marketing italiano. Ho partecipato come relatore al Social Money 2009 presso la Camera

Dettagli

Rassegna del 18/03/2015

Rassegna del 18/03/2015 Rassegna del 18/03/2015 ROMA 2024 Tempo 28 Olimpiadi 2024. Si candida anche Amburgo Marino: non temo nessuno... 1 ROMA 2024 Leggo Roma 20 «Olimpiadi, non temiamo nessuno» F.Sci. 2 ROMA 2024 Stampa 30 Lettera.

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Vaccari news, la filatelia in tempo reale. è SOCIAL!

Vaccari news, la filatelia in tempo reale. è SOCIAL! Vaccari news, la filatelia in tempo reale è SOCIAL! Con la nuova versione dell App, ora anche per ANDROID, è possible condividere le notizie attraverso Facebook e Twitter oppure inviarle tramite e-mail

Dettagli

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food 1 Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food Crescere insieme lavorando in maniera coordinata e condivisa, per migliorare la qualità della vita nelle nostre città Regala alla tua azienda la giusta

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

MASS MEDIA IN ITALIA: ISTRUZIONI PER L USO

MASS MEDIA IN ITALIA: ISTRUZIONI PER L USO CULTURA ITALIANA CONTEMPORANEA MODULO 4. MASS MEDIA IN ITALIA: ISTRUZIONI PER L USO Arianna Alessandro ariannaalessandro@um.es BLOCCO 1. I mezzi di comunicazione nell Italia contemporanea: panoramica attuale

Dettagli

Gazzetta Ufficiale N. 117 del 21 Maggio 2012

Gazzetta Ufficiale N. 117 del 21 Maggio 2012 Gazzetta Ufficiale N. 117 del 21 Maggio 2012 DECRETO-LEGGE 18 maggio 2012, n. 63 Disposizioni urgenti in materia di riordino dei contributi alle imprese editrici, nonche' di vendita della stampa quotidiana

Dettagli

Le marche su Internet: una conversazione che ha già luogo

Le marche su Internet: una conversazione che ha già luogo CAPITOLO 1 Le marche su Internet: una conversazione che ha già luogo Le origini della conversazione Internet ha dato alle persone una possibilità tanto semplice quanto potente. Quella di farsi ascoltare.

Dettagli

Un Altra Psicologia è possibile!

Un Altra Psicologia è possibile! È ora di scegliere LOGIA Diritti, tute O C la e SI P pro m RA ZIONE OVA N N IO &S O CI ETÀ ZA RASPAREN E&T IO N TUTELA I OZ NE PA Z VIZ OR SER PRO M DIN E 2.0 ETIC A& I e. ion oz AL T Un Altra Psicologia

Dettagli

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B

Il Quotidiano in Classe. Classe III sez. B Il Quotidiano in Classe Classe III sez. B Report degli articoli pubblicati Dagli studenti sul HYPERLINK "iloquotidiano.it" Ilquotidianoinclasse.it Allestimento di Lorenzo Testa Supervisione di Chiara Marra

Dettagli

FACEBOOK TOP NEWSPAPERS 2015

FACEBOOK TOP NEWSPAPERS 2015 FACEBOOK TOP NEWSPAPERS 2015 La Sesta Ricerca Annuale di Innova et Bella sulle strategie Facebook dei 60 principali giornali quotidiani in Europa e Stati Uniti. 1. La Sintesi della Ricerca 2015 2. I Dati

Dettagli

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Marco Calì FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Edizione Gennaio 2008 Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun mezzo.

Dettagli

EFFETTI DELLA RIDUZIONE DELL IVA NEI

EFFETTI DELLA RIDUZIONE DELL IVA NEI Le pillole di Notizie, commenti, istruzioni ed altro Direttore responsabile: Edi Sommariva Numero 35-09 EFFETTI DELLA RIDUZIONE DELL IVA NEI PUBBLICI ESERCIZI A cura di L. Sbraga e G. Erba Il processo

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato 1 Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato quindi un milione di copie, pari a poco meno del 20% del

Dettagli

Gallerie fotografiche: quotidiani on-line a confronto

Gallerie fotografiche: quotidiani on-line a confronto Reportage Gallerie fotografiche: quotidiani on-line a confronto I quotidiani on-line danno sempre più spazio alle immagini, ma grande è la differenza tra i quotidiani italiani e americani: questi ultimi

Dettagli

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete Maurizio Del Corso Internet CASH I Segreti per guadagnare veramente dalla rete 1 Titolo Internet CASH Autore Maurizio Del Corso Editore Top Ebook Sito internet http://www.top-ebook.it ATTENZIONE: questo

Dettagli

La liberalizzazione dei gtld apre la strada ai domini.brand, ma non per tutti

La liberalizzazione dei gtld apre la strada ai domini.brand, ma non per tutti Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta su SIBPrima marchi febbraio 2012 Per ricevere gratuitamente SIBPrima marchi iscriviti alla mailing list. L esplosione dei nomi a dominio La liberalizzazione

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

presenta: By: Centro Informazioni

presenta: By: Centro Informazioni presenta: By: Centro Informazioni Sito Internet: http://www.centroinformazioni.net Portale: http://www.serviziebay.com Blog: http://www.guadagnare-da-casa.blogspot.com/ Email: supporto@centroinformazioni.net

Dettagli

Ancora Più emozionante e coinvolgente

Ancora Più emozionante e coinvolgente Il nuovo Focus in edicola dal 20 giugno lanciato nel futuro Scoprire e capire il mondo LUGLIO 2013 3,90 in Italia 249 Ancora Più emozionante e coinvolgente Sempre più in profondità sui fatti È nato il

Dettagli

Il web marketing non è solo per i web guru

Il web marketing non è solo per i web guru Introduzione Il web marketing non è solo per i web guru Niente trucchi da quattro soldi È necessario avere competenze informatiche approfondite per gestire in autonomia un sito web e guadagnare prima decine,

Dettagli

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza.

BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA. Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! Bancaria Editrice 2013 - Bozza. BONIFICO E RID LASCIANO IL POSTO AI NUOVI STRUMENTI DI PAGAMENTO SEPA Sai cosa cambia? Informati, ti riguarda! logo 2 QUALI PAESI FANNO PARTE DELLA SEPA 3 La SEPA include 33 Paesi: 17 Paesi della UE che

Dettagli

Web Communication Strategies

Web Communication Strategies Web Communication Strategies The internet is becoming the town square for the global village of tomorrow. Bill Gates 1 ottobre 2013 Camera di Commercio di Torino Barbara Monacelli barbara.monacelli@polito.it

Dettagli

Osservatorio Blog 2014. Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX

Osservatorio Blog 2014. Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX Osservatorio Blog 2014 Una ricerca sulla blogosfera europea e italiana di Imageware e IPREX 1 Indice 1. Introduzione e metodologia... 3 2. L attività di blogging... 4 2.1. Temi e fonti di ispirazione...

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

La tua pubblicità sul 1 Network del mercato assicurativo italiano

La tua pubblicità sul 1 Network del mercato assicurativo italiano ASSINEWS advertising 2014 WEB STAMPA NEWSLETTER La tua pubblicità sul 1 Network del mercato assicurativo italiano Per il Comparto Assicurativo Dal 1989 Assinform si occupa di informazione e formazione

Dettagli

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.

2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio. A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara. 2.0: Facebook per dialogare con i clienti e promuovere un territorio A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Novembre 2015 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB

Dettagli

RASSEGNA STAMPA &DQRQH 5$, 23 IHEEUDLR 201

RASSEGNA STAMPA &DQRQH 5$, 23 IHEEUDLR 201 RASSEGNA STAMPA 23 201 Agenzia Dire (ER) RAI. CNA: DIETROFRONT SU CANONE PER PC, LA PROTESTA PAGA ALLA SODDISFAZIONE SI SOMMA STOP SENATO A NORMA RISARCIMENTO AUTO (DIRE) Bologna, 22 feb. - "La dura presa

Dettagli

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video)

TNT IV. Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) TNT IV Il Diavolo è meno brutto di come ce lo dipingono!!! (Guarda il video) Al fine di aiutare la comprensione delle principali tecniche di Joe, soprattutto quelle spiegate nelle appendici del libro che

Dettagli

Primi Passi Guadagno

Primi Passi Guadagno Primi Passi Guadagno Online Questo è un report gratuito. E possibile la sua distribuzione, senza alterare i contenuti, gratuitamente. E vietata la vendita INTRODUZIONE Mai come in questo periodo è scoppiato

Dettagli

Web Evolution. arrivare sempre e ovunque 25 ottobre 2012

Web Evolution. arrivare sempre e ovunque 25 ottobre 2012 Web Evolution arrivare sempre e ovunque 25 ottobre 2012 Agenda Web Marketing: nuove opportunità per le aziende Massimiliano Fenio Social Media Marketing: case history DESPAR Roberta Savioli e-commerce:

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

Il vostro e commerce la risposta vincente per battere la crisi. Relatore: Davide Giansoldati

Il vostro e commerce la risposta vincente per battere la crisi. Relatore: Davide Giansoldati Il vostro e commerce la risposta vincente per battere la crisi Relatore: Davide Giansoldati Biblos: i punti di forza Subito online Puoi iniziare a vendere in pochi minuti: la nostra soluzione e commerce

Dettagli

MENO TASSE, SUD E INVESTIMENTI: LA MANOVRA CHE NON VEDRETE MAI

MENO TASSE, SUD E INVESTIMENTI: LA MANOVRA CHE NON VEDRETE MAI 1057 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com MENO TASSE, SUD E INVESTIMENTI: Editoriale de Il Giornale, 1 novembre 2015 1 novembre 2015 a cura di Renato Brunetta 2 Era fine agosto e la confusione

Dettagli

Media Monthly Report. Maggio 2010

Media Monthly Report. Maggio 2010 Media Monthly Report Maggio 2010 Media Monthly Report Maggio 2010 The Nielsen Company, Media Indicatori macroeconomici Andamento dei consumi Investimenti pubblicitari Audience tv e Internet Clicca qui

Dettagli

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 Legge n.150/2000 D.P.R. 21-9-2001 n. 422 Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 19 del 25/02/2014 1/9 PREMESSA L'evoluzione che caratterizza l'attuale scenario

Dettagli

SARA CRISI PER SPORT E SPETTACOLO?

SARA CRISI PER SPORT E SPETTACOLO? SARA CRISI PER SPORT E SPETTACOLO? Giovanni Palazzi Presidente e Ad di StageUp Giornata degli Studi e delle Ricerche Parma, 28 marzo 2009 Chi è StageUp Descrizione StageUp opera nel mercato del leisure

Dettagli

IL GIORNALE DI CHE COSA PARLANO I GIORNALI

IL GIORNALE DI CHE COSA PARLANO I GIORNALI IL GIORNALE Il termine giornale deriva da giorno. Tra i giornali distinguiamo i periodici (settimanali, quindicinali, mensili, trimestrali ecc.) e i quotidiani (dal latino cotidie che significa ogni giorno

Dettagli

Un nuovo marketing per il mondo in rete Andreina Mandelli

Un nuovo marketing per il mondo in rete Andreina Mandelli Un nuovo marketing per il mondo in rete Andreina Mandelli Internet cambia radicalmente i mercati e il marketing. Cambiano i rapporti tra le imprese e tra le imprese e i loro clienti grazie alla connettivita'

Dettagli

SEI UN AGENTE IMMOBILIARE? PROMUOVI IL TUO SITO NELLA TUA ZONA ATTRAVERSO IL WEB!

SEI UN AGENTE IMMOBILIARE? PROMUOVI IL TUO SITO NELLA TUA ZONA ATTRAVERSO IL WEB! SEI UN AGENTE IMMOBILIARE? PROMUOVI IL TUO SITO NELLA TUA ZONA ATTRAVERSO IL WEB! Che cos'è AdWords e come funziona? Ogni giorno, milioni di Italiani (dato 2012 ca 30000000) effettuano ricerche su Google:

Dettagli

Gruppo Editoriale L Espresso Società per azioni

Gruppo Editoriale L Espresso Società per azioni Società per azioni Relazione Trimestrale Consolidata al 31 marzo 2005 SpA Sede legale Via Cristoforo Colombo 149 00147 Roma Cap. Soc. Euro 64.970.443,20 i.v. - R.E.A. Roma n. 192573 - P.IVA 00906801006

Dettagli

Qual è lo stato di salute del calcio italiano? Nell ultimo anno ha riguadagnato competitività rispetto alla concorrenza o ha perso altri colpi?

Qual è lo stato di salute del calcio italiano? Nell ultimo anno ha riguadagnato competitività rispetto alla concorrenza o ha perso altri colpi? Qual è lo stato di salute del calcio italiano? Nell ultimo anno ha riguadagnato competitività rispetto alla concorrenza o ha perso altri colpi? E a livello europeo l industria del pallone tira oppure sconta

Dettagli

Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015

Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015 Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti a Expo2015 1 Introduzione Expo2015 Manuale per i Social Media dei Paesi Partecipanti Nelle settimane e mesi passati il Social Media Team ha ricevuto molte

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

Data: 26 Ottobre 2012 Snag

Data: 26 Ottobre 2012 Snag Data: 26 Ottobre 2012 Snag EDITORIA: GIORNALAI,NIENTE ACCORDO SU ABBONAMENTO IN EDICOLA SNAG, SINAGI, UILTUCS E USIAGI ABBANDONANO TAVOLO CON FIEG (ANSA) - ROMA, 26 OTT - Niente accordo tra i sindacati

Dettagli

Norme comuni per un'imposta sulle transazioni finanziarie domande frequenti (Si veda anche IP/11/1085)

Norme comuni per un'imposta sulle transazioni finanziarie domande frequenti (Si veda anche IP/11/1085) MEMO/11/640 Bruxelles, 28 settembre 2011 Norme comuni per un'imposta sulle transazioni finanziarie domande frequenti (Si veda anche IP/11/1085) 1. Contesto generale Perché la Commissione ha proposto una

Dettagli

11/01/16. CORSO Senza nome resta un sogno. MODULO Come creare un sito web/mobile. A CURA DI Anna Vaccarelli Stefania Fabbri

11/01/16. CORSO Senza nome resta un sogno. MODULO Come creare un sito web/mobile. A CURA DI Anna Vaccarelli Stefania Fabbri CORSO Senza nome resta un sogno MODULO Come creare un sito web/mobile A CURA DI Anna Vaccarelli Stefania Fabbri 1 Obiettivi del modulo Entro la fine di questo modulo saprai Cos è un nome a dominio Cos

Dettagli

Cultura è Sviluppo. Tafter. home contatti redazione collabora pubblicità newsletter. Giovedì, 18 Dicembre 2014

Cultura è Sviluppo. Tafter. home contatti redazione collabora pubblicità newsletter. Giovedì, 18 Dicembre 2014 1 di 6 18/12/2014 14:00 Tafter Cultura è Sviluppo home contatti redazione collabora pubblicità newsletter Giovedì, 18 Dicembre 2014 arte lavoro nuove tecnologie musica cinema design economia della cultura

Dettagli

Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Here Forex Pagina 1

Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Here Forex Pagina 1 Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Here Forex Pagina 1 IL BUSINESS DEL FOREX TRADING FREE VERSION Autore: Arduino Schenato Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Here Forex Pagina 2 DISCLAIMER:

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012 ALLEGATO A Legge Regionale n. 16 del 21.10.2008 - Iniziative ed interventi regionali in favore della promozione del libro, della lettura e delle piccole e medie imprese editoriali del Lazio PROGRAMMA ANNUALE

Dettagli

La Previsione. La Pubblicità Online è Sull'Orlo del Dominio Globale Grafico: Spesa US Pubblicità stampata Vs Pubblicità Online 2011-2016

La Previsione. La Pubblicità Online è Sull'Orlo del Dominio Globale Grafico: Spesa US Pubblicità stampata Vs Pubblicità Online 2011-2016 Ti da il benvenuto La Previsione La Pubblicità Online è Sull'Orlo del Dominio Globale Grafico: Spesa US Pubblicità stampata Vs Pubblicità Online 2011-2016 Sarà il tuo salvatore durante quel maremoto...

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. 19-21 maggio. a cura dell'ufficio Rapporti Stampa

RASSEGNA STAMPA. 19-21 maggio. a cura dell'ufficio Rapporti Stampa RASSEGNA STAMPA 19-21 maggio Affari & Finanza Italia Oggi Sette La carica dei quasi manager. Quadri al posto dei dirigenti Dagli incentivi all'outplacement, le strategie per i manager in crisi Daniele

Dettagli

In collaborazione con. www.edilportale.com/pianocasa

In collaborazione con. www.edilportale.com/pianocasa In collaborazione con l iniziativa edilportale tour 2010 PIANO CASA le istituzioni viaggiano in ordine sparso Con questa iniziativa intendiamo fare il punto della situazione operando un monitoraggio dell

Dettagli

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data...

Vocabolario Scelte corrette.../20 Data... UNITÀ Vocabolario Scelte corrette.../0 Data... Completa il dialogo con le parole: dimmi, ci vediamo, ciao, pronto, ti ringrazio..., Pronto parlo con casa Marini? Sì Marco, sono Andrea che cosa vuoi?...,

Dettagli

Valutazione della joint venture pianificata tra Swisscom, SRG e Ringier

Valutazione della joint venture pianificata tra Swisscom, SRG e Ringier Polynomics AG Valutazione della joint venture pianificata tra Swisscom, SRG e Ringier Un azienda parastatale con un nuovo modello commerciale per il mercato pubblicitario digitalizzato Patrick Zenhäusern

Dettagli

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA

IL PRIMO PASSO PER NON FARTI SCHIACCIARE DALLA CONCORRENZA Con questo special report vogliamo essere d aiuto e di supporto a tutte quelle aziende e professionisti che cercano nuovi spunti e idee illuminanti per incrementare il numero di clienti e di conseguenza

Dettagli

Saper usare correttamente le ricerche di mercato è la linea di confine che separa i bravi professionisti del marketing da chi improvvisa.

Saper usare correttamente le ricerche di mercato è la linea di confine che separa i bravi professionisti del marketing da chi improvvisa. 1. Il confine tra dilettanti e professionisti Saper usare correttamente le ricerche di mercato è la linea di confine che separa i bravi professionisti del marketing da chi improvvisa. Le ricerche di mercato,

Dettagli

PARTE 1 PRINCIPI FONDAMENTALI

PARTE 1 PRINCIPI FONDAMENTALI Ai sensi delle recenti normative in materia di navigazione web e privacy, a decorrere dal 1 gennaio 2014, Pazzo per il Mare.it si è dotato di un regolamento che prevede i Termini e le Condizioni per l

Dettagli

SCI-list e il_blog_della_sci Posta elettronica e Siti Web. Qualche dato e qualche proposta Roma, 4 luglio 2013 Claudio Della Volpe

SCI-list e il_blog_della_sci Posta elettronica e Siti Web. Qualche dato e qualche proposta Roma, 4 luglio 2013 Claudio Della Volpe SCI-list e il_blog_della_sci Posta elettronica e Siti Web Qualche dato e qualche proposta Roma, 4 luglio 2013 Claudio Della Volpe SCI-list Esiste dal 1995. Gli iscritti alla lista sono tutti i soci; di

Dettagli

Diamo valore alle DOP IGP italiane

Diamo valore alle DOP IGP italiane Nel 2012 abbiamo attivato 77 milioni di contatti per 12 milioni di euro di valore della comunicazione Diamo valore alle DOP IGP italiane Rapporto 2012 Rapporto sintetico delle attività di valorizzazione

Dettagli

BLOG -5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare by Christian Consilvio www.chefblog.it

BLOG -5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare by Christian Consilvio www.chefblog.it Aprire un Blog 5 grandi errori da evitare e 5 cose essenziali da fare realizzato da Christian Consilvio distribuito gratuitamente esclusivamente dal mio sito www.chefblog.it Questo e-book è gratuito e

Dettagli

Giacomo Bruno FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE

Giacomo Bruno FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Giacomo Bruno FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE La Formula e i Trucchi Segreti per essere Primo su Google Adwords 2 Titolo FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Autore Giacomo Bruno Editore Bruno Editore Siti internet

Dettagli

scritto da gsub Projektegesellschaft mbh, Dr. Diana Peitel Una visita al Learning Shop

scritto da gsub Projektegesellschaft mbh, Dr. Diana Peitel Una visita al Learning Shop scritto da gsub Projektegesellschaft mbh, Dr. Diana Peitel Una visita al Learning Shop Contenuto Riassunto 2 Parole chiave 2 La storia 2 Dopo l orientamento 4 Domande e punti di discussione 5 Il background

Dettagli

APP TUTTI PAZZI PER L'...!

APP TUTTI PAZZI PER L'...! PPROFESSIONE FARMACIA APP TUTTI PAZZI PER L'...! PROFESSIONE FARMACIA di Alessandro Fornaro, giornalista e farmacista Alcuni siti propongono a negozi, ristoranti e qualsiasi altra sorta di attività commerciale

Dettagli

Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e

Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e Parlamento della Padania Sarego, 4 febbraio 2012 On. Maurizio Fugatti Grazie, buongiorno a tutti. Tratterò un argomento che riguarda, in questo momento particolare, il rapporto delle piccole e medie imprese

Dettagli

1 di 5 11/01/2012 0.30

1 di 5 11/01/2012 0.30 1 di 5 11/01/2012 0.30 HOME S.O.S. CORRIERE S.O.S. AVVOCATO GALLERIA NUMERI UTILI JOB CONTATTI PUBBLICITÀ ATTUALITÀ CONCORSI COMMERCIO ANIMALI VINO SCUOLA INCHIESTE SANITÀ ITALIA SALUTE SOCIALE EVENTI

Dettagli

INDICE CONCLUSIONE... 46

INDICE CONCLUSIONE... 46 INDICE PERCHE CREARE UN INFOPRODOTTO?... 3 CHI SONO IO?... 4 BENEFICI DI UN INFOBUSINESS... 6 RESPONSABILITA PERSONALE... 7 COS E UN INFOPRODOTTO?... 8 OBIETTIVI DI UN INFOPRODOTTO... 10 CONDIZIONI INDISPENSABILI

Dettagli

Monitor semestrale Internet in Italia. I semestre 2012

Monitor semestrale Internet in Italia. I semestre 2012 Monitor semestrale Internet in Italia I semestre 2012 Luglio 2012 Indice Premessa Pag. 2 Sintesi Pag. 3 Le dimensioni complessive del mercato Pag. 6 L offerta e l audience di Rai Pag. 11 Rai nel contesto

Dettagli

Quotidiano online di Politica e Cultura

Quotidiano online di Politica e Cultura Quotidiano online di Politica e Cultura Notizie, fatti, business opportunities OFFERTA COMMERCIALE www.futuro-europa.it UN GIORNALE CHE PARLA DI EUROPA E DI POLITICA IN MANIERA STRATEGICA Futuro Europa

Dettagli

Cina pubblicizzare il nostro territorio è troppo difficile perché quel territorio è troppo vasto, io, facendo una battuta, senza volerla prendere per

Cina pubblicizzare il nostro territorio è troppo difficile perché quel territorio è troppo vasto, io, facendo una battuta, senza volerla prendere per Verbale di Consiglio del 25 gennaio 2012 INTERPELLANZA DEI CONSIGLIERI PERNIGOTTI E OLIVERI IN MERITO AGLI STRUMENTI DA ADOTTARE PER COMUNICARE CON I PAESI EMERGENTI ED ECONOMICAMENTE FORTI COME LA CINA

Dettagli

Strategie di creazione e gestione del portafoglio marchi: come affrontare i nuovi mercati. Dott. Federico Corradini Dott.ssa Elisabetta Marzi

Strategie di creazione e gestione del portafoglio marchi: come affrontare i nuovi mercati. Dott. Federico Corradini Dott.ssa Elisabetta Marzi Strategie di creazione e gestione del portafoglio marchi: come affrontare i nuovi mercati Dott. Federico Corradini Dott.ssa Elisabetta Marzi 1 1. STRATEGIE DI CREAZIONE DI UN PORTAFOGLIO MARCHI Il marchio

Dettagli

Via Liguria, 22 09005 Sanluri (VS) - Tel. 370 10 44 389 posta@net-me.it - www.net-me.it - P. IVA 03521950927

Via Liguria, 22 09005 Sanluri (VS) - Tel. 370 10 44 389 posta@net-me.it - www.net-me.it - P. IVA 03521950927 Via Liguria, 22 09005 Sanluri (VS) - Tel. 370 10 44 389 posta@net-me.it - www.net-me.it - P. IVA 03521950927 Net-Me Net-Me Net-Me nasce da un idea di Marco C. Bandino: sviluppare la sua passione per l

Dettagli

I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet!

I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet! I 3 fattori determinanti il successo o fallimento della tua azienda su Internet! Analisi delle problematiche più comuni di un investimento sul web con evidenziazione dei principali fattori di fallimento

Dettagli

I rischi sono più vicini di quello che sembrano

I rischi sono più vicini di quello che sembrano Attenzione! I rischi sono più vicini di quello che sembrano 9 maggio, 2011 Dopo un eccezionale rally dell euro, in cui la moneta unica è passata dal livello di 1,25 dollari a 1,5 dollari, le preoccupazioni

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 5

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 5 PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 5 Eccoci al penultimo modulo di questo percorso. Fino ad ora abbiamo affrontato le due chiavi interiori : la consapevolezza

Dettagli

CONFESERCENTI Venerdì, 04 dicembre 2015

CONFESERCENTI Venerdì, 04 dicembre 2015 CONFESERCENTI Venerdì, 04 dicembre 2015 CONFESERCENTI Venerdì, 04 dicembre 2015 04/12/2015 Gazzetta di Modena Pagina 18 Porta a porta: le richieste delle aziende 1 04/12/2015 Il Resto del Carlino (ed.

Dettagli

Le tecnologie moderne rappresentano enormi vantaggi per tutta la gente. PREPARAZIONE A CASA E DA PORTARE IL GIORNO DEL DIBATTITO :

Le tecnologie moderne rappresentano enormi vantaggi per tutta la gente. PREPARAZIONE A CASA E DA PORTARE IL GIORNO DEL DIBATTITO : Progetto finale :Dibattito Le tecnologie moderne rappresentano enormi vantaggi per tutta la gente. PREPARAZIONE A CASA E DA PORTARE IL GIORNO DEL DIBATTITO : cercare argomenti pro e contro documenti, cifre,

Dettagli

Rilevazioni audiovisive

Rilevazioni audiovisive TRASCRIZIONE Nº 47 RADIO 3 SCIENZA ORE 11:30 DATA 14/11/2007 PIETRO GRECO (CONDUTTORE): E' dunque in discussione al Parlamento Europeo una proposta che è quella che gli esperti chiamano di pubblicità diretta

Dettagli

MARCO FORCONI IPHONE MONEY MAKER

MARCO FORCONI IPHONE MONEY MAKER MARCO FORCONI IPHONE MONEY MAKER Come Guadagnare con Apple iphone e le Applicazioni di AppStore 2 Titolo IPHONE MONEY MAKER Autore Marco Forconi Editore Bruno Editore Sito internet www.brunoeditore.it

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MOSCA, LORENZIN. Istituzione del Fondo dei fondi presso la Cassa depositi e prestiti Spa

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE MOSCA, LORENZIN. Istituzione del Fondo dei fondi presso la Cassa depositi e prestiti Spa Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 3752 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI MOSCA, LORENZIN Istituzione del Fondo dei fondi presso la Cassa depositi e prestiti Spa Presentata

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Guadagnare con Internet con. guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com

Guadagnare con Internet con. guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com Guadagnare con Internet con i modelli di business online: guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com Internet e business Molte persone guardano a Internet come strumento

Dettagli

Rassegna Stampa. Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica

Rassegna Stampa. Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica Rassegna Stampa Romeo: il nuovo network per la ricerca in radioterapia oncologica Roma, Marzo 2015 COMUNICATO STAMPA Videoconferenza e medicina: nasce Romeo, network per la ricerca in radioterapia oncologica

Dettagli

MEDIAKIT. Suoni GPS GPS. Comunicazione. Multimediale. Comunicazione. Facebook. Facebook. YouTube. YouTube. Show. Slide. Twitter. Slide Show.

MEDIAKIT. Suoni GPS GPS. Comunicazione. Multimediale. Comunicazione. Facebook. Facebook. YouTube. YouTube. Show. Slide. Twitter. Slide Show. Comunicazione Video Testi Slide Show Twitter Brochure Linkedin Slide Portale Immagini Editoria Newsletter Show Web Portale Editoria Editoria Flickr Digitale Device Mappe Cataloghi GPS Facebook Magazine

Dettagli