FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI RASSEGNA SI PA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI RASSEGNA SI PA"

Transcript

1 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI RASSEGNA SI PA 14 LUGLIO 2012

2 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI il Resto del Carlino Pagina, 74 UN PRIMO PASSO.PER L'EDITORIA EDITORIA: eppur qualcosa si. muove.gioved~ la Camera ha dato via libera al decreto legge, di cui sono stato relatore, che stanzia i fondi per il settore (120 milioni di euro ne12012). È vero che la necessità di varare in tempi strettissimi il provvedimilnto, per dare una boccata d'ossigeno ai giornan non mi ha consentito di proporre quelle modifiche che ritenevo giuste rispetto al testo licenziato dal Senato, ma sono state, comunquè, gettate le basi per voltare definitivamente pagina. Basta con i contributi afinti giornali di partito o a tinte cooperativè di giornalisti, basta con ifinanziamentipubblici 'gonfiati' artificialmente tenendo conto delle tirature enon delle vendite effettive, basta con i trucchi. Adesso, finalmente, tutto dovrebbe essere più trasparente. Non..solo: al decreto seguirà a ruota un disegnp,di legge delega che affrontera mmodo organico la.... riforma del comparto, con misure ad hoc (cornei crediti d'imposta per le case editrici ocome la defo;calizzaiione perle aziende che.ìt}.~est~.n...0 in pubb{ici;tà sui.. quo~dza1}le attehe,sul gwrnali. on-llne) ln grado dl garantirei! pluralismo delle testate ela sopravvivenza dell'informazione in Italia:.. MA IL SOTTOSEGRETARIO all'editoria, PaoloPeluffo ; ha pr.eso,.in aula, alcuni impegni formali. In particolare, ha dichiarato che presenterà abreve le sue proposte per.modernizzare il sistema di distribuzione dei quotidiani(giornalai che gestiscano la distribuzione nel proprio quartiere coinvolgendo anche altri punti di vendita oturni di chiusura delle edicole,; a tale scopo, sarà subito varata una. commissione di studio composta dalle categorie interessate. Inoltre verrà sanata entro l'anno la distorsione dei cosiddetti!j.ior[la~i-panino', cioè di quei gwrnah che vengono venduti in abbinata con un quotidiano nazionale aprezzo inalterato, continuando, però, a ricevere contributi pubblici: addio, quindl a certeforme di concorrenza sleale. E' chiaro che ci vorrebbe ben altro per ridare ossigeno alla stampa (coritinuiamoa registrare ipiù bas~i indici di ~ettura in Europa; asszeme). C.o.nl tempi che corrono e con la recessione che morde ~émpre più, il governo Monti sta, ~nsomma, cercando dì tamponare mqualche mocio lefalle piu vistose. Basterà? Lo speriamo tutti: addetti ai lavori enon.... _ *Parlamentare Pdl. ~.quotidjano.net/economia

3 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI.. Pagina.14 LU62012 <)7 L.pJ?()fèssi()pÌstr~ofi.(rcçN~e,:c. I LIICÌ' D~sl,fani.. EIi5a~l~~i".. ". ' ".' :i\lilll!iq.!.iestàiijio te'diclliapì ;zituii/préyiq~jlzì~ di Q191ti ~~f:ontributi rizzate dall:aurriento,deicon.tribuìi :.:...~'Cgg:c...;~.: so' ':. eìtivi'strl~r~dditi... ".....'.. J;.::~:...:.:.""':;:~:'~-" 'S..:.. :.~:.:.~~:.:.-:'~;~".\ 2oii ~:iriteg:r,at~vi s)1ivohimi..d'<tffari.p~rjdqttqi); ç9!dwer.. :.. tlt'qntribùtosoggettivo è.." 'cililis~ì,d;b òggettìvo~;sàlito' i q~ello.calcolatosihredditp....' :. dahoo/c)a1l'l1òai~ ~efivèteririari. proftlssionalen.etto.e!lllolte:casse.dalrò,s%'au'l1%,per i gy9iny-'.prevedon,ol'esenzionesulla ~arte tri" '~a1l'11-1>.au'l1,59al,1pèiltre diimpanibile;cheèçcedel!fl.'..... per gli ar.cbitettie gli iiìgegne~.,deterrninatòinip()rto,'rivalutatò 'riè passato A<ùnS"AiaJ,12,s'per ili aofioihannoinbasèall'i~dice. cento2qliestitlltiinj:h3iuì()yi: 'Ì~tat.f.i1oltr'i!lltiprev.edo~o't~o.;... sto.';àùlllentate ai).èher.iiìte~ < agevolazi()nj partkolariper i neo.g:r,ati"'(19a.l~%a14perçènto~ iscrittì~ PE!~ altre pa,.rtk.ol~ri Artèl:lèperillotai; dal (genha-: càtegonedlprofessloolstì. i' io.i012 il. çoiltl,'ibutd.merisile Sono sempre più 'numerosele,.,. '.Sùlj':a.l~re clel,r~pertorioiio'ta Càssecne'preveduno,accar;ito....., l'ile è passato dal30'l;''; al 33 per al pagamentodelcol1tributo. tentò, Siaperipèr,itii.Ìl;J.du- I soggì;!ttivoan!1uo obblig,mrio,la Sfriali chè pérgliinfermieri;il l possibhit,~div:ejsare una quòta'. é(ll1~il:)'uto.ii'i,tegrati'v0. è.' au l aggiu l1 tiva;la d:'i ll1 jsura è sc~.lta men.tatodal~%al4wosoloda dal BrO:fes~i()ni~ta... i......:.',/;.' qùést~~6çdaj.l ~luglioper i,'.i1contrcibùtointegrativo.dà'..... addébit~~e aldiente!1euefattqre.,t9t:\lllj.i;ldiiu0}j; risufll:4a1a gi-: e'messe~sièalcolainvècesul,... '... 'chìa,razionecontribùtivà.dà.volume d'affarilva.'infattùrai. I presetìtarequç:sfa.nd:osùivo-. èiinpònibileiyae;nonessèndo' JtI1lied~affaride12ou..... sòggettoalrpef;non.è soggetto; i alla ritenùta d'a'cc()l1to del:\' i. ii 2ètpe~ ~,~rto:~:,,;,,~~(::.:: :I.~:;~, :-~':-~';-~ ~::':'~':~~\~)i_:-;

4 , FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI...-, ~ , 1-4 LU Pagina 5 e~coledì il ~terd per ~DSvil~pPD_ REPUBSUCA ETV A-ognuno/ la sua frequenza M. di Passera ha nnndvatd.1e:autonzzazidruventennallperletv.pdtràtino~mettere ' sulle stesse frequenze sinoiù2()3~~ Eufficialltà~ arrivata pdcd prima che il Pdlratificasselano-._ mina a presidente della Tarantola in Vigilanzai ' Intanti, dal Pd all'idv, si SDnD affrettati a ndtare chel'dperazidne pdtesse nasc~nderéundscam-' bio. di merce fra il gdvernd e ilcavaliere. Ieri Repubblica, ddpd aver glissato. sulla ndtizia, ha ripdrtato la versione di ~era. Titolo.: "Passera: nessuno. scambio. sulle freqùenze. Ma il..'... Pdattacca:.undurocolp.odiSmtQ."~JJ'1! ~tll'(} cdlpd, si, perchélo. Stato. che "regala" le fre-. quenze per vent'anni mentre il pandrama televisivo. (ediinternet)è inevdluzidne. Ma la ndtizia ndn è bella sdltantdpermediaset. Anche perl'editdre direpubblica, Carlo. De Benedetti, che detiene due frequenze eredi tate dalveçchid sistema inaqaldgicd.

5 ITALIANA EDITORI GIORNALI ~~--~---T ~ Dat,a -, i:. ~ 1 ~ LUG SOCIAL NETWORK "Giornalisti liberi" ono sempre più numerosi i giornali e i gruppi edi che si interrogano sull'utiliizo dei social net Storiali work e decidono di imporre regole e restrizioni per il loro utilizzo da parte dei giornalisti. Caso più clamoroso, in Italia, quello della Rai: uno degli ultimi provvedimenti da direttore generale di Lorenza Lei è stata una circolare con cui si vietava al dipendenti di viale Mazzini di parlare dell'azienda tramite.pacebook e Twitter. Volgendo lo sguardo verso modelli un po' più autorevoli, ci si potrebbe chiedere: come gestisce il rapporto con i sodal media uno dei colossi dell'editoria mondiale come il New York Tìmes? La risposta, tranciante, arriva direttamente da uno dei suoi dirigenti, Phil Corbett: "In nessun modo. Non c'è nessuna regola". Secondo Corbett, semplicemente, "i giornalisti devono essere consapevoi che il social media è un'attività pubblica e che la gente sa cile lavorano per il Times, quindi le Joro affermazioni vengono identiqcate con il giornale". In parole povere, basta un po' di buonsenso. I...

6 FEDERAZlONE ITALIANA EDfTORIGrORNALf Pagina 19

7 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI.14 lu62012 Pagina 28 L'AMACA MICHELE SERRA I l~ nrete è nata una discussione sullamiaamaca dell' altro giorno, nella quale mi chiedevo se le edizioni online dei quoti. dianifanno beile a ospitare qualunque commento, anche di bassissima qualità, sugli articoli pubblicati. Un' ottima sintesi del dibattito sulcontro quell'amaca è leggibile suwww.valigia. blu.it. L'argomento è enorme (ehòrme come ilweb) e questo spazio minuscolo. Provo ad aggiungere unpaiò dicose che possono aiutare a discutere nel merito, e rion d'altro. Non sono affatto" contro ilweb", sareb be ridicolo. Sono contro-questo sì -l'ideafatalista che il web sia "strutturalmente" ingovemabile. Sull' edizione ontine di un quotidiano io cerco le notizi.e, non una gragnuola di commenti generalmente sciatti o livorosi o ininfluènti. Per quelli c'è l'intero web a disposizione. La libertà dileggere èanche libertà dinon leggere: senza scelta, non esiste libertà. Latracimazione costante, onnipresente delle opinioni (l'opinione obbligatoria) nonmifavenireinmentelalibertà,ma la sua parodia. Più vivo, più capisco di avere bisogno diimparare. E più ho bisogno di imparare più ho bisogno di selezionare le parole che mi circondano. Sbaglia chi pensa sia snobism~.ai.contrario: è che ho bisogno degli altri. Ma non TUTTI glialtri.. OFUPROOOlKJNERISERVATA

8 federazl.one italiana EDJTOR1GfORNALì I fii 1 ",".14 lu62012 Pagina Governo efisco d'oltralpe a cacciadichigenera profitti antine. fnapagà le,tasse all'estero; n. ' l.. l''. "D " '. ".... '..".,,<t uoqge taxi,..a;1 1 ;tancia,cl riprova.atteseinisllre per recuperare500rrtln'diimposte dai cotossiweb' Pagina a cura DI ALESSroODINI Il governo e il fisco francese prendono di nuovo di mira' Google, Facebook, Amazon e Apple,studiando una tassa ad hoc per le aziende stra~ niereche generanu profitti oniine Oltralpe ma pagano le tasse fuori daì confini nazionali. Il rischio temuto dalle due autorità un ammanco nelle casse pubbliche e uno svantaggio competitivo per le aziende locali. In autunno dovrebbero. chiudersi le riflessioni sul rap P?rto ZeInick e l'offerta legale di contenuti culturalisu internet e le conclusioni pqrteranno molto probabilmente a: una serie di misure per indurre i giganti internazionali del web a pagare più tasse.. «il nostro 'sistema fiscale recepisce con difficoltà le nuove forme di transazione indotte dallo sviluppo dell'economia digitale»; hanno dichiarato ~n ~n.co~unica to eongiunto l milllstn Pierre Moscovici (economia e finanze), Arnaud Montebourg (attività produttì;~);jér6me Cahuzac (bilan-' cio) e Fleur Pellerin(pmi ed econollùadigitale).«il risulta :tpèrin mancato introito per II? finanze pubbliche e uno svantaggio competitivo per le imprese franc,esi, rispetto ai gruppi internazionali che si organizzano per. eludere o ridurre le proprie tasse?>., Per evitare che Google paghi le --tasse in Irlanda, mentre Amazon e AppIe scelgono invece il Lussemburgo, i ministri han. no deciso di fare l'inventario delle varie tasse e iih,; PO&te che attualmente gravano suile aziende di internet; confrontando la situazione francese con quella dì altri paesi nel. mondo. L'obiettivo è formulare «delle soluzioni che mirino a éreare le condizioni per una contribuzione sotto l'aspetto' fiscale meglio ripartita fra i differenti attori e favorevole alla competitività della filiera frruicese». Le tre aziende ameiic8:q.è,purfatturando oltralpe fra i 2,5 e 3 miliardi di euro all'anno, versano allo stato solo circa 4 milioni di euro in imposte contro i 50.0 milioni attesi, secondo i calcoli del Consiglio nazionale del digitale.. Latisposta di Google France, r~ccolta dall'agenzia Afp,è sta,ta immediata: pieno sostegno; di fronte alla «necessità di condurre una concèrtazione,~ ma anche un richiamo pe~ «evitare azioni unilaterali che nori' siano coordinate alivello europeo». E come il principale motore di ricerca della rete, anche la società che riunisce le concessionarie, di internet siè detta «favorevole a una riflessione sulla neutralità e l'equità fiscale». Non è la prima volta che il governo francese protestacontra le aziende straniere che operano 'sul web locale. Nel 2011 la stessa Gt>ogle ha visto decadere la proposta di Philip pe Marini,senatore deli'ump, il partito dell'ex presidente Ni c"olas. Sarko~y, che puntava a stabilire una tassa dell'l% sull'acquisto di pubblicità on line. Un balzello che rischiava per di più di penalizzare i soli protagonisti transalpini di internet. Marini, tuttavia, IlOn ha abbandonato il suo progetto e favorevole a una maggiore imposizione fiscale sarebbe anche l'attuale presidente francese..françois Hollande. Il senatore dell'ump;.inoltre, avrebbe cercato di recente alleati anche nel parlamento italiano ponendo le basi per Un fronte europeo. I --- Riproduzione riseruata--ll 18

9 FEDERAZlONE ltall ANA EDITOR1GfORNALl.1:4 LU 6201Z Pagina 19

10 ~, '> - -,' federazi,one ITAliANA EDITORI GIORNALI -!!l!li - l.t:4 LU G Pagìna 19 DI MARcELLO Mwcil:. (256mila.fan ne1201lj.. - Tqrnandoai priini'poshdella: 1 dassifica, però; sitrovallq Wa. 1..Wash.in.gt.on.. dianò più interattivqe.b.:~!$t.è.ij... q.u.o.ti.~ coin- shingtan Fast (400mila'ian)e volgente per i lettori grazie NYTimes (2,2 milioni difan" Un.'. a Facebook. IINewYork mln ln più rispetto al 2011). il :TimesèJa testata che raccoglie primo,in'partico1~,oltre alla,; più fan (2,2 milioni), la Bild 'è. capacità di felazionarsicoll.i let"! quella che viinta un~elevàta tori,ha lanciato anche l'àpplicainterattività, qualità esteticae "zione WasIDngtonPost Social~ : dei contenuti nellesue1paginè: '. -ader, Dal canto suo, il quotidiano. i social 19iornalii~liani,inve- ' di Nèw York è stato tra i primi ce; su Faèebook piacciono più a utilizzare lanùova timeijnèdi dyqtiajito siano letti" Un.caso. Facehook mversionedia:rio per' piàunicoch~ raro~veiiebbe da' raccontare la sua storia e'conta, pensare che qtialcun,osi è com~ molto sulcoinvolgiidentò'nei di-. prato gliamici oche si clicca a, battiti' dei suoi glòrnaiisti;così, vanvera o per solidarietà. I dati cqmeil quotidiano sono invece quelli delnuovostu ". "<776'Diliaf~),-~ terio~po~to ~a>. dio di lpnova èt Bella,società di, zie alla qualità deieo.ntenuti.:" consulenza strategica, che peril ; Tornando allaclassificage,1;erzo.annopuhblica la classifica dei migliori giornali quotidiani netaie; le sorprese' ànjvano Lè Pàrisien (oltre 512 mila presenti sul social network,di,mark Zuckerbél::g.-.." quotidiano regiod:ale pulcmrlc/:i.i[;(i'::, Perstilare la sua classifica,, dalgruppo~~~~'~j' ~'J...,.~_,,",_. In~ '. nova et Bella ha preso inconsiversione ll(1,aulla.j.:", errfrance.a 'PpElpa derazione i principali quotidiani ' nazionali stampati in Europa e Usa,còrisiderandoItalia,Fran "eia'; Spagna, Ger:inania, Gran..Bretagna estati Upiti. Per ogni.'.m'ì.zione sono:sta.ti:posti sotto 05,ò:.;\ qq. sto i lflarepub~.:,,.blicci cqij.ol 'mi,~j6ne'difau i (323milan..'... nre:ilcorriere', dellà S~f~ còìi706 :iùila:«likers» ~/-'- -'.'.... " ' '::;::':::2. "iitl';.

11 federazlone italiana EDITORI GfORNAU.14 LUG 2011 i Pagina 18 L'Huffington Post. è Live V"6 con videonotizie" e.format tv HujJìngton Post ha varato 1'1IuffPost Live, il proprio' net- I work di Videonotizie con cni ambisce a fare concorrenza alle reti allnèws tradizionali. Contemporaneaniente la. testata vuole trarre pz:ofitto dal mercato dei videopubblicitari online. Benché le inserzionunquesto settore siano ancora scarsi, questo media: è dato in crescita del 54,7% secondo emarketer (+42,1% nel 2011). L'editoreAol avrebbe stanziato 30 milioni di.dollari (pari j a 24,5 mln di euro) per HuffPostLive, la cni redazione " principale ha sede a New York e può c.ontare su cento, i persone tra giornalistie tecnici, inclusi professiònisti! di lungo corso provenienti dalle reti Abe, Cnrt"ed,alla versione inglese di al-jazeera, la tv satellitare allnèws l' del Qatar. TI network trasmetterà ogni giorno 12oz;e di programmi e highlights. Arianna Huffington, fondatrice e direttrice dell'hujjìngton Post, continua,così il piano, di sviluppo della testata; che ha: aperto dìverseversioni locali anche in Europa.

12 ITALIANA EDITORI GIORNALI , ~ i:..1'4 LU G2012 Pagina 8 DOMINI WEB / INBARBAAGLlSTATES I.. LA"GUERRA PER.GLI INDIRIZZI "LmERI'''"" 8 'di Eleonora Bianchini Domini web li~eralizzati e ad hoc: scritti in un alfabeto diverso dal nostro e accentati, per ampliare la circolazione internazionale at- ' traverso la R.ete. L'innovazione è duplice ed è stata accordata da Icann acronimo di Internet. Corporation for Assign~d Names and Numbers, ente privato e no profit che si occupa dell'assegnazione dei domini e della gestione degli indirizzi ip. I primi segnali sono arrivati mercoledì, da quando cioè è possibilè registrare i domini '.it' con l'accento e caratteri non latini. Oltre a chigià fa parte dell 'Europa dei 27, possono farlo i Paesi dello Spazio economico europeo esee), che includono Islanda, Norvegia e Liecht~nstein, oltre a Vaticano, Repubblica di San Marino e Svizzera. Questo significa el:~, ~ltre a papa.it,~arà ~ossibi1e registrare 'papa.i!. A questo SI aggmnge la proposta di Icann, elie da gennaio ad aprile ha raccolto le domande di società pubbliche e privati che intendono qeare la propria estensione "su misura". Per ora sono 22 quelli disponibili di "primo livello" (tld, "top leve! domain"), come.gov,.com,.edu,.nete 280 di livello nazionale ad esempio.it,.uk,.fr. E le richieste "promos~ se" andranno online a metà del metà Da. lì vedremo sbarcare in rete, ad esempio, domini come '.drink' o '.apple' elle consentiran-. no alle aziende di rafforzare il proprio brando Otterranno via libera le proposte che rispet t~~01a proprietà intellettuale e sono pertinen ti nspetto al profilo del richiedente.. Fiatha già SPeso 2 milioni per avere ilvia boera l\;1a i.costi sono elevatissimi. TI solo inoltro della nellles~a, senza garanzia di risposta positiva da ~arte di. I~ann, ~ra di 185mila dollari. E l'opera Zione di liberalizzazione frutterà all'ente circa 350mili0,?l di dollari, ilquintuplo del suo budget _ ~uale..icann ha C~lto le richieste di altri pae-. SI, m. P.~rtic<?lare la Cma, di aprire il mercato ai doillu11, spiega Juan Carlos de Martin, co-fondat?re d~l Ce~tro Nexa su Internet e Società del P?litecruco di Torino. L'ente, infatti, che prima dipendeva dal Dipartimento del Commerdo americano, hasiglato ne! 2009 un accordo conil Gac, Govemment Advfsory Coffinuttee, costituito da supervisori internazionali per garantire maggiore indipendenza dal governo Usa. Affonte del trasferunento del controllo ibrics e -più in " generale - le economie emergenti hanno fatto pressione affinché la supervisione dei domini, e dunque della Rete, nonfosse esclusivamente apo 11"... PUON1'.A.l/OFFF..NSIVA DELLE G.RANDJ i\ziende tion'l'ito lu\ "I1I'lvl'A'rtJRA'~ DEI.1T O.CO}l IN BAL.LO l\'lilioni D.I DOLl.AUI parmagglo Oel governo amencano. -1 tlò erano online da molti annie gli utenti si erano abituati", aggiunge De Martin, convinto che alla base della liberalizzazione prevalga la volontà di Icann "di fare business". E a confermarlo sòno le previsio ni quintuplicate sulle entrate nelle casse dell'en te di controllo. nnodo costi ha ampiamente scremato il venta glio di aziende, enti e persone giuridiche dispo sti a creare un registro autonomo. A livello mon diale ci sono state soltanto 1930 richieste, di cui 884 provenienti da aziende statunitensi. Dalla Cina ne sonoarrivate solo 41. In Europa, 70 dalla Germania, 54 dalla Francia, 19 dall'olanda e ap ",. pena 16 dall'italia. "Piat ne ha. avanzatebendieci tra cui'.abart', '.alfaromeo', '.fiat', '.landa' e,.maserati'. Quindi ha già speso quasi due milioni di dollari senza la garanzia dell'approvazione da parte di Icann", osserva Domenico Laforenza, direttore. dell'istituto di Informatica e Te- lematica del Cnr, al cui ìnterno opera Registro.it, i l'organismo responsabile dell'assegnazione e!della gestione dei domini '.il', OltreaFiat;':.Arub~.. ; clle ha rielùesto '.doud' insieme ad aitre sei.! aziende nel moridb i poi BnI,Hotel Cipriaru, Guc!d, Lamborgh~,e.Praxic:he1.IÌteI?-dono p~,rso~c I lizzare ancor piu m rete ilpropno brand. r Ma d. I costo della riclùesta non sifermaai185mija dol-. i lati a fondo perduto. "Bisogna di.n1ostrare a. j Icann - prosegue Laforenza '" el1e ~i ~ pro"':"isti ~ì l una infrastruttura che riesca a.sostenere il futt-. i zionamento deùegistro, dalla tecnologia. al per-.!sonale specializzato": Costi elevati che a!~une ; società decidono comunque.qi sost<;nere. Eil ca.-. so del '.roma', richiesto'dall'azienda Top Leve!. i Domains con sede'.nelle Vu:gm Islandsa,cùi", ad. l esempio, potrebbç essere'iii:i:eressato ilcomu.-., 1ne di Roma. Eppure tra,leimpreseafftorano le. i critiche di clù, ai contrario; ritieneipùtile!~sp<;-,:' sa, "perché il motore- di riç.é~a non ba pfso~ò' l dell'estensione perricono!'jcere-l'indirizto_w.eb".. I di un'azienda o di un'airu:ninistrazione."lr,ioltre, l mancano studi relativtalle proiezione deirkavi~!per le sòcietà derivanti dau'opep':zi6ne'~?ìf6c!-,. Ile prevedere il potenziale volume, d';tifari.- cono' l cludelaforenza':"però, qt)-ando è stato regtstra~? l '.it', nondaspettavamodiàrrivareaoltre5,4,id1:.: 'l' lioni di siti con qqesto dominio». Un boom mai spettato. Che potrebbe replicarsi c~'mla lib.era:~~;, '1izzazjooe voluta da Jcaoo dal prossimo apole

13 c~i FE D E R A i l O N E l T A L I AN A E D I T OR l G I O R N A L I ImlEltt!!ii(cl;,ilt:~:I.13-LU toj I Internet Gionnali che vendono scarpe Brand Eins, Germania Quando si parla dell' effetto di internet sui giornali, scrive Brand Eins, si leggono spesso notizie di cali nelle vendite in edicola, crollo delle entrate pubblicitarie e chiusure di redazioni. Ma in realtà alcuni gruppi editoriali registrano ottime entrate grazie al web. È il caso, continua il mensile, del grande editore tedesco Axel Springer, che di recente ha annunciato i "risultati record" delle sue attività online. Non molti sanno, però, che i guadagni non derivano dalle edizioni per ipad dei giornali o dalla pubblicità, ma dalla partecipazione ad aziende online che vendono di tutto: dai servizi di dating alle scarpe fino al cibo per animali. "È davvero difficile affermare che tutte queste attività possano rappresentare il passo decisivo per salvare molte aziende che si propongono di tenere in vita il giornalismo di qualità. Il fenomeno, più che altro, ricorda storie aziendali come quella dell'agenzia di viaggio Tui, che in passato produceva addirittura acciaio, o quella della Nokia, che prima di passare ai telefonini fabbricava carta e stivali di I gomma".

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli

Data: 11 MARZO 2015 PAG. 29

Data: 11 MARZO 2015 PAG. 29 Testata: LA REPUBBLICA Sassoli de Bianchi (Upa): La pubblicità e i consumi tornano a crescere nel 2015. Google paghi i diritti d autore PAG. 29 Testata: ITALIA OGGI Costa: ora il progetto per l editoria

Dettagli

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue

Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue Rassegna Stampa del 3 aprile 2015 Trasporto pubblico, servono 40 mld per colmare il gap con gli altri paesi Ue E' QUANTO EMERGE DALL ANALISI CONDOTTA A LIVELLO MONDIALE DALLA SOCIETÀ GLOBALE DI CONSULENZA

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA

FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Marco Calì FARE SOLDI CON IL FOREX TRADING E LA LEVA FINANZIARIA Edizione Gennaio 2008 Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun mezzo.

Dettagli

Rassegna del 18/03/2015

Rassegna del 18/03/2015 Rassegna del 18/03/2015 ROMA 2024 Tempo 28 Olimpiadi 2024. Si candida anche Amburgo Marino: non temo nessuno... 1 ROMA 2024 Leggo Roma 20 «Olimpiadi, non temiamo nessuno» F.Sci. 2 ROMA 2024 Stampa 30 Lettera.

Dettagli

Indagine conoscitiva sul settore dei servizi internet e sulla pubblicità online

Indagine conoscitiva sul settore dei servizi internet e sulla pubblicità online Indagine conoscitiva sul settore dei servizi internet e sulla pubblicità online Internet come mezzo di informazione Mezzi utilizzati per informarsi: confronto internazionale 85% 90% 80% 70% 60% 50% 40%

Dettagli

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Un corso di Marco De Veglia Brand Positioning: la chiave segreta del marketing Mi occupo di Brand Positioning

Dettagli

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago ECCELLENZE: Lorenzo Zago dal 2007 - Kryptos LA PERSONA Nel corso della storia, la libertà di scelta è stata una grande conquista da parte dell uomo. Oggi, la maggior parte di noi vive in Paesi dove è possibile

Dettagli

EFFETTI DELLA RIDUZIONE DELL IVA NEI

EFFETTI DELLA RIDUZIONE DELL IVA NEI Le pillole di Notizie, commenti, istruzioni ed altro Direttore responsabile: Edi Sommariva Numero 35-09 EFFETTI DELLA RIDUZIONE DELL IVA NEI PUBBLICI ESERCIZI A cura di L. Sbraga e G. Erba Il processo

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Registro 8 MODA E DIGITAL. Come diventare fashion blogger di successo TIPS&TRICKS DI ARIANNA CHIELI

Registro 8 MODA E DIGITAL. Come diventare fashion blogger di successo TIPS&TRICKS DI ARIANNA CHIELI Registro 8 MODA E DIGITAL Come diventare fashion blogger di successo TIPS&TRICKS DI ARIANNA CHIELI INDEX 3 5 8 11 14 Introduzione Anche se siete Fashion, senza nome rimarrà un sogno Contenuti per un Fashion

Dettagli

http://www.imcagency.it/

http://www.imcagency.it/ Ciao sono Deni Benati, Consulente Marketing di 27 anni. Ho collaborato e tuttora collaboro con nomi importanti del marketing italiano. Ho partecipato come relatore al Social Money 2009 presso la Camera

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali LIBERA UNIVERSITÀ MARIA SS. ASSUNTA Economia e Gestione delle Imprese Editoriali A.A. 2012 2013 Docente: Prof. Gennaro Iasevoli La Federazione Italiana Editori Giornali (FIEG), fondata nel 1950, rappresenta

Dettagli

SocialMediaDivision. grippiassociati WEB AGENCY SINCE 1996. Social Marketing & Divulgazione Virale. www.socialmediadiv.com

SocialMediaDivision. grippiassociati WEB AGENCY SINCE 1996. Social Marketing & Divulgazione Virale. www.socialmediadiv.com SocialMediaDivision www.socialmediadiv.com grippiassociati WEB AGENCY SINCE 1996 Social Marketing & Divulgazione Virale Essere raggiungibile tramite i motori di ricerca è sicuramente utile, ma è un'operazione

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

L Italia è Mobile. Aumentano i pagamenti di beni e servizi effettuati attraverso i cellulari con tecnologia NFC

L Italia è Mobile. Aumentano i pagamenti di beni e servizi effettuati attraverso i cellulari con tecnologia NFC GABBIANO 149 XII OK_Layout 1 28/02/2013 16:53 Pagina 34 PARLIAMO DI L Italia è Mobile di LIVIA REY Aumentano i pagamenti di beni e servizi effettuati attraverso i cellulari con tecnologia NFC è pronta

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

RASSEGNA STAMPA &DQRQH 5$, 23 IHEEUDLR 201

RASSEGNA STAMPA &DQRQH 5$, 23 IHEEUDLR 201 RASSEGNA STAMPA 23 201 Agenzia Dire (ER) RAI. CNA: DIETROFRONT SU CANONE PER PC, LA PROTESTA PAGA ALLA SODDISFAZIONE SI SOMMA STOP SENATO A NORMA RISARCIMENTO AUTO (DIRE) Bologna, 22 feb. - "La dura presa

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete

Maurizio Del Corso. Internet CASH. I Segreti per guadagnare veramente dalla rete Maurizio Del Corso Internet CASH I Segreti per guadagnare veramente dalla rete 1 Titolo Internet CASH Autore Maurizio Del Corso Editore Top Ebook Sito internet http://www.top-ebook.it ATTENZIONE: questo

Dettagli

Liberalizzazione dei mercati dell energia: prime misure per tutelare e accompagnare gli utenti verso la totale apertura del mercato elettrico

Liberalizzazione dei mercati dell energia: prime misure per tutelare e accompagnare gli utenti verso la totale apertura del mercato elettrico Liberalizzazione dei mercati dell energia: prime misure per tutelare e accompagnare gli utenti verso la totale apertura del mercato elettrico La Direttiva 2003/54/CE prevede che gli Stati membri mettano

Dettagli

Totale delle classi partecipanti nell'anno scolastico 2007/08 2554

Totale delle classi partecipanti nell'anno scolastico 2007/08 2554 Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport DDPS Ufficio federale dello sport UFSPO Infrastruttura ed esercizio scuola in movimento, valutazione dell'anno scolastico

Dettagli

CORSO DI WEB MARKETING E SCRITTURA SUL WEB PER TRADUTTORI

CORSO DI WEB MARKETING E SCRITTURA SUL WEB PER TRADUTTORI CORSO DI WEB MARKETING E SCRITTURA SUL WEB PER TRADUTTORI PRESENTAZIONE DEL CORSO ON LINE COSÌ COME PER TRADURRE UNA COMPOSIZIONE LETTERARIA, UNA RIVISTA SCIENTIFICA O UN TESTO GIURIDICO È RICHIESTA UNA

Dettagli

LAVORO: IRES-CGIL, IN 5 ANNI SALARI HANNO PERSO 1.900 EURO

LAVORO: IRES-CGIL, IN 5 ANNI SALARI HANNO PERSO 1.900 EURO LAVORO: IRES-CGIL, IN 5 ANNI SALARI HANNO PERSO 1.900 EURO (ANSA) - ROMA, 19 NOV - Le retribuzioni di fatto reali hanno perso tra il 2002 e il 2007, 1.210 euro, ma se a questo aggiungiamo la perdita derivante

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE

SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SCENARI IMMOBILIARI ISTITUTO INDIPENDENTE DI STUDI E RICERCHE SINTESI PER LA STAMPA 14 settembre 2007 Si tratta di un rapporto riservato. Nessuna parte di esso può essere riprodotta, memorizzata in un

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2397-A PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CAPEZZONE Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti

Dettagli

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B,

Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Sarebbe bello se fosse così semplice, Se possiedi un albergo, un hotel, un B&B, Siamo a novembre, la bella stagione è terminata. Hai lavorato tanto e adesso ti si prospettano diversi mesi in cui potrai rilassarti in vista della prossima estate. Sarebbe bello se fosse così semplice,

Dettagli

La liberalizzazione dei gtld apre la strada ai domini.brand, ma non per tutti

La liberalizzazione dei gtld apre la strada ai domini.brand, ma non per tutti Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta su SIBPrima marchi febbraio 2012 Per ricevere gratuitamente SIBPrima marchi iscriviti alla mailing list. L esplosione dei nomi a dominio La liberalizzazione

Dettagli

La Stampa in Italia (2010 2012)

La Stampa in Italia (2010 2012) (2010 2012) Roma 5 giugno 2013 La crisi dell editoria quotidiana e periodica: la negativa congiuntura economica, l evoluzione tecnologica e i fattori di criticità strutturali L editoria quotidiana e periodica

Dettagli

DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING

DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING DAVIDE COLONNELLO LE BASI DEL FOREX TRADING Guida Pratica per Evitare gli Errori da Principianti e Imparare a Guadagnare con il Forex 2 Titolo LE BASI DEL FOREX TRADING Autore Davide Colonnello Editore

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI

COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI ! TRUCCHIFACEBOOK.COM IL MANUALE DEL SOCIAL PROSPECT: COME USARE I SOCIAL MEDIA PER TROVARE NUOVI CLIENTI!!!!! By: Fabrizio Trentacosti @noltha!1 COS È IL SOCIAL PROSPECTING? Come inbound marketer, hai

Dettagli

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE!

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Report collegato a: FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Il programma per inserire annunci pubblicitari su Google - Mini Ebook Gratuito - INVIALO GRATIS A TUTTI I TUOI

Dettagli

1/ Internet e i sistemi automatici

1/ Internet e i sistemi automatici Dario Martinis e Andrea Deltetto hanno generato online oltre 700.000 euro di profitto netto in pochi anni, collaborato a tempo pieno con società online dai fatturati multi-milionari e insegnato ad oltre

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Motivazione, perseveranza e mente aperta.

Motivazione, perseveranza e mente aperta. Nome Andrea Pospisilova, NIWA Landscape Studio Foto Andrea ha avviato Niwa nel 2009 dopo aver completato un Master in progettazione di giardini e architettura del paesaggio. L'azienda fornisce la pianificazione

Dettagli

In collaborazione con. www.edilportale.com/pianocasa

In collaborazione con. www.edilportale.com/pianocasa In collaborazione con l iniziativa edilportale tour 2010 PIANO CASA le istituzioni viaggiano in ordine sparso Con questa iniziativa intendiamo fare il punto della situazione operando un monitoraggio dell

Dettagli

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food

Si scrive Unadieta.It ma si legge uno stile di vita italiano. Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food 1 Alimentazione - Fitness - Salute - Wellness - Food Crescere insieme lavorando in maniera coordinata e condivisa, per migliorare la qualità della vita nelle nostre città Regala alla tua azienda la giusta

Dettagli

Mercoledì degli Associati. Opportunità di business per le Aziende UCIF. Milano, 20 novembre 2013. Federata

Mercoledì degli Associati. Opportunità di business per le Aziende UCIF. Milano, 20 novembre 2013. Federata Mercoledì degli Associati Opportunità di business per le Aziende UCIF Milano, 20 novembre 2013 Federata Nascita del progetto UCIF rappresenta da 40 anni il settore italiano della Finitura, tramite i relativi

Dettagli

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche

Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche Fondazione Minoprio - corso ITS Tecnico Superiore per la filiera delle nuove produzioni vegetali e florovivaistiche I social media Facebook La maggior parte dei proprietari di piccole aziende hanno dichiarato

Dettagli

"Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te?

Gli Elementi del Successo non sono per Tutti. Sono per te? "Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te? Stiamo cercando persone che possano avere successo nel MLM. Come abbiamo fatto noi. E come vogliamo fare ancora quando c'è il "business perfetto

Dettagli

Vision e obiettivi di Confindustria Digitale

Vision e obiettivi di Confindustria Digitale Vision e obiettivi di Confindustria Digitale Nicola Ciniero Consigliere Incaricato, Confindustria Digitale Presidente e Amministratore Delegato IBM Italia 13 Maggio 2013 1 Problemi ben noti limitano la

Dettagli

I seminari del master

I seminari del master Una nuova opportunità Master Universitario di 1 livello Gestione del Sistema Vitivinicolo: I vini di origine e la tutela delle denominazioni territoriali I seminari del master La formula dei seminari organizzati

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Approfondimenti statistici

Approfondimenti statistici QUADERNO N 143 NOVEMBRE 2014 EXPO 2015: UN ASSAGGIO DEL BEL PAESE PER IL SUO RILANCIO TURISTICO NEL MONDO Figura 1 - Pernottamenti di turisti extra-ue in Italia, Spagna e Francia Approfondimenti statistici

Dettagli

I CLASSICI 10 ERRORI DI UN SITO WEB. Svelati i motivi per cui il tuo sito non ottiene risultati e soprattutto NON VENDE!!!!

I CLASSICI 10 ERRORI DI UN SITO WEB. Svelati i motivi per cui il tuo sito non ottiene risultati e soprattutto NON VENDE!!!! 2011 Special Report Gratuito I CLASSICI 10 ERRORI DI UN SITO WEB. Svelati i motivi per cui il tuo sito non ottiene risultati e soprattutto NON VENDE!!!! ComeCercareClienti.com un progetto MM3 Communication

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Università, paradossale guerra ai fuori corso "Gli atenei finiranno per regalare gli esami"

Università, paradossale guerra ai fuori corso Gli atenei finiranno per regalare gli esami INCHIESTA Università, paradossale guerra ai fuori corso "Gli atenei finiranno per regalare gli esami" Il ministero, nell'erogare i fondi, adesso penalizza i centri con troppi studenti in ritardo con le

Dettagli

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato

Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato 1 Nel 2006, ultimo anno che ha fatto segnare un incremento delle vendite, si vendevano 5,5 milioni di copie al giorno; in un lustro si è bruciato quindi un milione di copie, pari a poco meno del 20% del

Dettagli

Attraversando il deserto un cammino di speranza

Attraversando il deserto un cammino di speranza Attraversando il deserto un cammino di speranza Kusi Evans e Albert Kwabena mi colpiscono da subito in una burrascosa giornata di febbraio lungo le rive di un canale che stanno disboscando con la loro

Dettagli

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità

1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità 1 Forum Internazionale sulla Regolazione dei Servizi Idrici e la Sostenibilità Roma, 21 Gennaio 2009 Palazzo Marini Sala delle Colonne Discorso di apertura, Luciano Baggiani Presidente ANEA Illustri ospiti,

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE O.D.G. PER RICHIEDERE IL RIPRISTINO DELL ASSISTENZA GRATUITA AI CITTADINI DIVERSAMENTE ABILI.

OGGETTO: APPROVAZIONE O.D.G. PER RICHIEDERE IL RIPRISTINO DELL ASSISTENZA GRATUITA AI CITTADINI DIVERSAMENTE ABILI. N. 21 in data 21 aprile 2009 OGGETTO: APPROVAZIONE O.D.G. PER RICHIEDERE IL RIPRISTINO DELL ASSISTENZA GRATUITA AI CITTADINI DIVERSAMENTE ABILI. Introduce l argomento il Sindaco, evidenziando che all O.D.G.

Dettagli

Le attività di comunicazione e diffusione dei risultati di progetto

Le attività di comunicazione e diffusione dei risultati di progetto Elena Giusta 1 Le attività di comunicazione e diffusione dei risultati di progetto La politica di comunicazione dell Unione Europea La comunicazione dei fondi strutturali Il piano di comunicazione di progetto

Dettagli

A NATALE LE VENDITE ONLINE CONTRIBUIRANNO AD INCREMENTARE LA CRESCITA DEL COMPARTO RETAIL IN EUROPA

A NATALE LE VENDITE ONLINE CONTRIBUIRANNO AD INCREMENTARE LA CRESCITA DEL COMPARTO RETAIL IN EUROPA A NATALE LE VENDITE ONLINE CONTRIBUIRANNO AD INCREMENTARE LA CRESCITA DEL COMPARTO RETAIL IN EUROPA Per le vendite al dettaglio complessive in Europa durante il periodo natalizio si prevede un aumento

Dettagli

La Stampa in Italia (2009 2011)

La Stampa in Italia (2009 2011) FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI La Stampa in Italia (2009 2011) Roma 18 aprile 2012 Quadro generale L andamento recessivo del Paese nella seconda metà del 2011 e le prospettive di accentuazione di

Dettagli

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN Marina Fantini Talent Solutions Marketing Manager, LinkedIn Italy & Iberia L uso dei social network e la crescente velocità dello scambio

Dettagli

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015

Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014. Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Cerimonia di Consegna dei Premi Leonardo 2014 Roma, Palazzo del Quirinale - 27 Aprile 2015 Discorso del Vice Ministro allo Sviluppo Economico, Carlo CALENDA Signor Presidente della Repubblica, Autorità

Dettagli

TFR IN BUSTA: UNA SIMULAZIONE TRA RIPRESA ECONOMICA E MANCATA CONTRIBUZIONE

TFR IN BUSTA: UNA SIMULAZIONE TRA RIPRESA ECONOMICA E MANCATA CONTRIBUZIONE TFR IN BUSTA: UNA SIMULAZIONE TRA RIPRESA ECONOMICA E MANCATA CONTRIBUZIONE Silvia Leonardi Massimiliano Giacchè Ordine degli Attuari Giornata Nazionale della Previdenza Napoli 14 Maggio 2015 Indice 2

Dettagli

Economia, lavoro e società

Economia, lavoro e società 1 importanza delle micro, piccole e medie imprese in Europa, sia in termini economici che sociali, negli ultimi anni ha trovato la sua principale affermazione con la Comunicazione della Commissione europea

Dettagli

COME SVILUPPARE UN EFFICACE PIANO DI INTERNET MARKETING

COME SVILUPPARE UN EFFICACE PIANO DI INTERNET MARKETING Febbraio Inserto di Missione Impresa dedicato allo sviluppo pratico di progetti finalizzati ad aumentare la competitività delle imprese. COME SVILUPPARE UN EFFICACE PIANO DI INTERNET MARKETING COS E UN

Dettagli

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro-

Economia debole, profitti deboli. -Il 2012 si prospetta ancora più duro- NOTIZIE n 42 Economia debole, profitti deboli -Il 2012 si prospetta ancora più duro- 20 settembre 2011 (Singapore) - La IATA (l Associazione internazionale del trasporto aereo) ha annunciato un aggiornamento

Dettagli

Le risposte del rapporto SINTESI

Le risposte del rapporto SINTESI SINTESI Il rapporto Crescita digitale. Come Internet crea lavoro, come potrebbe crearne di più, curato da Marco Simoni e Sergio de Ferra (London School of Economics) per Italia Futura, in collaborazione

Dettagli

CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013

CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013 CHE FORTE! L EMOZIONE DI CRESCERE UN FIGLIO MILANO, APRILE 2013 CHEFORTE! Nasce nel 2011 TARGET: Mamme con bambini dai 3 ai 13 anni. Content Labs Presenza sul mercato di siti e blog quasi esclusivamente

Dettagli

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali LIBERA UNIVERSITÀ MARIA SS. ASSUNTA Economia e Gestione delle Imprese Editoriali A.A. 2012 2013 Docente: Prof. Gennaro Iasevoli Il prodotto giornale: specificità e attributi Non immagazzinabile Consumo

Dettagli

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI

CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI CORSO VENDITE LIVELLO BASE ESERCIZIO PER L ACQUISIZIONE DEI DATI 1. Vai a visitare un cliente ma non lo chiudi nonostante tu gli abbia fatto una buona offerta. Che cosa fai? Ti consideri causa e guardi

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012

PROGRAMMA ANNUALE DELLE INIZIATIVE E DEGLI INTERVENTI. anno 2012 ALLEGATO A Legge Regionale n. 16 del 21.10.2008 - Iniziative ed interventi regionali in favore della promozione del libro, della lettura e delle piccole e medie imprese editoriali del Lazio PROGRAMMA ANNUALE

Dettagli

Breaking News. Scheda prodotto. www.ilsole24ore.com/radiocor

Breaking News. Scheda prodotto. www.ilsole24ore.com/radiocor Breaking News Scheda prodotto www.ilsole24ore.com/radiocor www.ilsole24ore.com/radiocor L Agenzia Il Sole 24 ORE Radiocor L'informazione politico-economico-finanziaria in tempo reale del Sole 24 ORE è

Dettagli

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone.

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone. Presentazione Il web offre enormi opportunità. Avere una vetrina online con pagine web dedicate per ogni articolo o servizio, può espandere il tuo business in maniera significativa. Hai dei dubbi? Due

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati ebook pubblicato da: www.comefaresoldi360.com Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati Perché possono essere una fregatura Come e quanto si guadagna Quali sono le aziende serie Perché alcune aziende ti pagano

Dettagli

Il Geometra nel Web. Associazione dei Geometri di Reggio Emilia & Corso Roma srl. mercoledì 19 giugno 2013

Il Geometra nel Web. Associazione dei Geometri di Reggio Emilia & Corso Roma srl. mercoledì 19 giugno 2013 Il Geometra nel Web Associazione dei Geometri di Reggio Emilia & Corso Roma srl mercoledì 19 giugno 2013 Presentazione l'associazione ha sviluppato il progetto con Corso Roma srl Sviluppo Web Consulenza

Dettagli

La qualità. Di Stefano Azzini

La qualità. Di Stefano Azzini . La qualità Di Stefano Azzini Nel settore turisticoalberghiero e nella ristorazione, la parola qualità è molto di moda. E' vero che la maggior parte delle aziende che hanno superato la crisi sono quelle

Dettagli

Adotta anche Tu una legge per i bambini di Haiti. Presenta. Modificare la legge sulle adozioni e adottare in via d emergenza i

Adotta anche Tu una legge per i bambini di Haiti. Presenta. Modificare la legge sulle adozioni e adottare in via d emergenza i Adotta anche Tu una legge per i bambini di Haiti Presenta Modificare la legge sulle adozioni e adottare in via d emergenza i bambini dei paesi devastati da terremoti e altri disastri. Perché? Il terremoto

Dettagli

Pensioni: Bomba Nori, il contributivo per tutti è fattibile! PENSIONI blog. Pensioni: Bomba Nori, il contributivo per tutti è fattibile!

Pensioni: Bomba Nori, il contributivo per tutti è fattibile! PENSIONI blog. Pensioni: Bomba Nori, il contributivo per tutti è fattibile! Pagina 1 di 6 Search PENSIONI blog Europa Informazioni Notizie Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2014-08:24 RSS In Notizie Pensioni: Bomba Nori, il contributivo per tutti è fattibile! 29 marzo 2014-08:24

Dettagli

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato!

Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Come creare una CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE in solo 10 minuti e dal sicuro successo, attraverso un OGGETTO personalizzato! Realizzato da Luca Giovannetti, responsabile marketing di Europromo La società Europromo

Dettagli

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO SO Office Solutions Con la Office Solutions da oggi. La realizzazione di qualsiasi progetto parte da un attenta analisi svolta con il Cliente per studiare insieme le esigenze al fine di individuare le

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

Engagement Survey, condotta su un campione di oltre 1.000 pazienti italiani.

Engagement Survey, condotta su un campione di oltre 1.000 pazienti italiani. Insight Driven Health I pazienti affetti da malattie croniche sembrano convinti che la possibilità di poter alle proprie cartelle cliniche digitali valga più delle loro preoccupazioni sui rischi per la

Dettagli

COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA

COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA COME CRESCERE IL MICROCREDITO IN ITALIA 61 di TEODORO FULGIONE * Intervista ad Alessandro Luciano capo del progetto Monitoraggio delle politiche del lavoro con le politiche di sviluppo locale dei sistemi

Dettagli

WERBETURBO.NET Mercato annunci per annunci privati & commerciali

WERBETURBO.NET Mercato annunci per annunci privati & commerciali La quota annuale di 8,00 Euro offre questo! Il primo shop sconti & network sociale, in combinazione con un portale di pubblicità e guadagno, che crea aumentando un reddito passivo fino a 1.476,15 al mese

Dettagli

Il vostro e commerce la risposta vincente per battere la crisi. Relatore: Davide Giansoldati

Il vostro e commerce la risposta vincente per battere la crisi. Relatore: Davide Giansoldati Il vostro e commerce la risposta vincente per battere la crisi Relatore: Davide Giansoldati Biblos: i punti di forza Subito online Puoi iniziare a vendere in pochi minuti: la nostra soluzione e commerce

Dettagli

L EDITORIA D INFORMAZIONE E IL SUO RUOLO NELL UNIVERSO DIGITALE

L EDITORIA D INFORMAZIONE E IL SUO RUOLO NELL UNIVERSO DIGITALE L EDITORIA D INFORMAZIONE E IL SUO RUOLO NELL UNIVERSO DIGITALE Claudio Giua, direttore dello Sviluppo e dell Innovazione Milano, 26 febbraio 2013 1 Nel 2010 si pensava che nel 2015 una buona media company

Dettagli

Conviene all Italia aderire al brevetto unitario?

Conviene all Italia aderire al brevetto unitario? Milano, 13 giugno 2013 Conviene all Italia aderire al brevetto unitario? Il Collegio dei Consulenti in Proprietà Industriale, i cui membri agiscono di fronte agli uffici brevetti ed ai tribunali per conto

Dettagli

APRI ORA IL TUO NEGOZIO ON-LINE CREA GESTISCI COMUNICA GUADAGNA

APRI ORA IL TUO NEGOZIO ON-LINE CREA GESTISCI COMUNICA GUADAGNA N E T W O R K Il software e-commerce di EV Network www.evnetwork.it APRI ORA IL TUO NEGOZIO ON-LINE CREA GESTISCI COMUNICA GUADAGNA Semplice e Sicuro, Modulo pagamenti integrato, Alta visibilità nei motori

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

1. Come aumentare visite e guadagni

1. Come aumentare visite e guadagni Indice 1. Come aumentare visite e guadagni 1.1 Sfruttare Facebook 1.1.1 Iscrizione ai gruppi facebook 1.1.2 Come postare su oltre 50 gruppi in pochissimo tempo 1.1.3 Postare non basta, serve interagire

Dettagli

Executive Summary Rapporto 2011/2012

Executive Summary Rapporto 2011/2012 Executive Summary Rapporto 2011/2012 In collaborazione con Anticipazione dei risultati Dati macro Il settore del Management Consulting rappresenta un mercato molto frammentato, dove sono presenti circa

Dettagli

DAILY 01.10.2014. mercoledì 1 ottobre 2014-1 -

DAILY 01.10.2014. mercoledì 1 ottobre 2014-1 - DAILY 01.10.2014 mercoledì 1 ottobre 2014-1 - Dollaro sempre più forte In questi giorni il Dollar index sta consumando la rottura della linea del Piave, che da qualche settimana avevo sottoposto alla vostra

Dettagli

In meno di dieci anni i social. Social Learning, la formazione 2.0

In meno di dieci anni i social. Social Learning, la formazione 2.0 Social Learning, la formazione 2.0 È IL MODO PIÙ NUOVO DI EROGARE CONTENUTI E INFORMAZIONI A DIPENDENTI, CLIENTI E FORNITORI, MA È ANCHE LA FORMA PIÙ ANTICA DI APPRENDIMENTO, CHE PASSA DALLE RELAZIONI,

Dettagli

CHI SIAMO. www.telepaviaweb.tv. La tua finestra televisiva su Pavia e Provincia

CHI SIAMO. www.telepaviaweb.tv. La tua finestra televisiva su Pavia e Provincia CHI SIAMO Telepaviaweb.tv, la prima vetrina televisiva sul mondo della provincia di Pavia che grazie alle potenzialità della rete abbatte limiti e confini dei mezzi di comunicazione tradizionali. Telepaviaweb.tv

Dettagli

Azione Chiave 1 S.V.E. Servizio Volontario Europeo

Azione Chiave 1 S.V.E. Servizio Volontario Europeo Azione Chiave 1 S.V.E. Servizio Volontario Europeo COS E SVE Un «servizio di apprendimento» che offre ai giovani la possibilità di impegnarsi nel volontariato e, allo stesso tempo, di acquisire nuove competenze

Dettagli

Guadagnare con Internet con. guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com

Guadagnare con Internet con. guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com Guadagnare con Internet con i modelli di business online: guida pratica per scegliere il modello giusto per te. www.acquisireclienti.com Internet e business Molte persone guardano a Internet come strumento

Dettagli