FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI RASSEGNA SI PA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI RASSEGNA SI PA"

Transcript

1 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI RASSEGNA SI PA 14 LUGLIO 2012

2 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI il Resto del Carlino Pagina, 74 UN PRIMO PASSO.PER L'EDITORIA EDITORIA: eppur qualcosa si. muove.gioved~ la Camera ha dato via libera al decreto legge, di cui sono stato relatore, che stanzia i fondi per il settore (120 milioni di euro ne12012). È vero che la necessità di varare in tempi strettissimi il provvedimilnto, per dare una boccata d'ossigeno ai giornan non mi ha consentito di proporre quelle modifiche che ritenevo giuste rispetto al testo licenziato dal Senato, ma sono state, comunquè, gettate le basi per voltare definitivamente pagina. Basta con i contributi afinti giornali di partito o a tinte cooperativè di giornalisti, basta con ifinanziamentipubblici 'gonfiati' artificialmente tenendo conto delle tirature enon delle vendite effettive, basta con i trucchi. Adesso, finalmente, tutto dovrebbe essere più trasparente. Non..solo: al decreto seguirà a ruota un disegnp,di legge delega che affrontera mmodo organico la.... riforma del comparto, con misure ad hoc (cornei crediti d'imposta per le case editrici ocome la defo;calizzaiione perle aziende che.ìt}.~est~.n...0 in pubb{ici;tà sui.. quo~dza1}le attehe,sul gwrnali. on-llne) ln grado dl garantirei! pluralismo delle testate ela sopravvivenza dell'informazione in Italia:.. MA IL SOTTOSEGRETARIO all'editoria, PaoloPeluffo ; ha pr.eso,.in aula, alcuni impegni formali. In particolare, ha dichiarato che presenterà abreve le sue proposte per.modernizzare il sistema di distribuzione dei quotidiani(giornalai che gestiscano la distribuzione nel proprio quartiere coinvolgendo anche altri punti di vendita oturni di chiusura delle edicole,; a tale scopo, sarà subito varata una. commissione di studio composta dalle categorie interessate. Inoltre verrà sanata entro l'anno la distorsione dei cosiddetti!j.ior[la~i-panino', cioè di quei gwrnah che vengono venduti in abbinata con un quotidiano nazionale aprezzo inalterato, continuando, però, a ricevere contributi pubblici: addio, quindl a certeforme di concorrenza sleale. E' chiaro che ci vorrebbe ben altro per ridare ossigeno alla stampa (coritinuiamoa registrare ipiù bas~i indici di ~ettura in Europa; asszeme). C.o.nl tempi che corrono e con la recessione che morde ~émpre più, il governo Monti sta, ~nsomma, cercando dì tamponare mqualche mocio lefalle piu vistose. Basterà? Lo speriamo tutti: addetti ai lavori enon.... _ *Parlamentare Pdl. ~.quotidjano.net/economia

3 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI.. Pagina.14 LU62012 <)7 L.pJ?()fèssi()pÌstr~ofi.(rcçN~e,:c. I LIICÌ' D~sl,fani.. EIi5a~l~~i".. ". ' ".' :i\lilll!iq.!.iestàiijio te'diclliapì ;zituii/préyiq~jlzì~ di Q191ti ~~f:ontributi rizzate dall:aurriento,deicon.tribuìi :.:...~'Cgg:c...;~.: so' ':. eìtivi'strl~r~dditi... ".....'.. J;.::~:...:.:.""':;:~:'~-" 'S..:.. :.~:.:.~~:.:.-:'~;~".\ 2oii ~:iriteg:r,at~vi s)1ivohimi..d'<tffari.p~rjdqttqi); ç9!dwer.. :.. tlt'qntribùtosoggettivo è.." 'cililis~ì,d;b òggettìvo~;sàlito' i q~ello.calcolatosihredditp....' :. dahoo/c)a1l'l1òai~ ~efivèteririari. proftlssionalen.etto.e!lllolte:casse.dalrò,s%'au'l1%,per i gy9iny-'.prevedon,ol'esenzionesulla ~arte tri" '~a1l'11-1>.au'l1,59al,1pèiltre diimpanibile;cheèçcedel!fl.'..... per gli ar.cbitettie gli iiìgegne~.,deterrninatòinip()rto,'rivalutatò 'riè passato A<ùnS"AiaJ,12,s'per ili aofioihannoinbasèall'i~dice. cento2qliestitlltiinj:h3iuì()yi: 'Ì~tat.f.i1oltr'i!lltiprev.edo~o't~o.;... sto.';àùlllentate ai).èher.iiìte~ < agevolazi()nj partkolariper i neo.g:r,ati"'(19a.l~%a14perçènto~ iscrittì~ PE!~ altre pa,.rtk.ol~ri Artèl:lèperillotai; dal (genha-: càtegonedlprofessloolstì. i' io.i012 il. çoiltl,'ibutd.merisile Sono sempre più 'numerosele,.,. '.Sùlj':a.l~re clel,r~pertorioiio'ta Càssecne'preveduno,accar;ito....., l'ile è passato dal30'l;''; al 33 per al pagamentodelcol1tributo. tentò, Siaperipèr,itii.Ìl;J.du- I soggì;!ttivoan!1uo obblig,mrio,la Sfriali chè pérgliinfermieri;il l possibhit,~div:ejsare una quòta'. é(ll1~il:)'uto.ii'i,tegrati'v0. è.' au l aggiu l1 tiva;la d:'i ll1 jsura è sc~.lta men.tatodal~%al4wosoloda dal BrO:fes~i()ni~ta... i......:.',/;.' qùést~~6çdaj.l ~luglioper i,'.i1contrcibùtointegrativo.dà'..... addébit~~e aldiente!1euefattqre.,t9t:\lllj.i;ldiiu0}j; risufll:4a1a gi-: e'messe~sièalcolainvècesul,... '... 'chìa,razionecontribùtivà.dà.volume d'affarilva.'infattùrai. I presetìtarequç:sfa.nd:osùivo-. èiinpònibileiyae;nonessèndo' JtI1lied~affaride12ou..... sòggettoalrpef;non.è soggetto; i alla ritenùta d'a'cc()l1to del:\' i. ii 2ètpe~ ~,~rto:~:,,;,,~~(::.:: :I.~:;~, :-~':-~';-~ ~::':'~':~~\~)i_:-;

4 , FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI...-, ~ , 1-4 LU Pagina 5 e~coledì il ~terd per ~DSvil~pPD_ REPUBSUCA ETV A-ognuno/ la sua frequenza M. di Passera ha nnndvatd.1e:autonzzazidruventennallperletv.pdtràtino~mettere ' sulle stesse frequenze sinoiù2()3~~ Eufficialltà~ arrivata pdcd prima che il Pdlratificasselano-._ mina a presidente della Tarantola in Vigilanzai ' Intanti, dal Pd all'idv, si SDnD affrettati a ndtare chel'dperazidne pdtesse nasc~nderéundscam-' bio. di merce fra il gdvernd e ilcavaliere. Ieri Repubblica, ddpd aver glissato. sulla ndtizia, ha ripdrtato la versione di ~era. Titolo.: "Passera: nessuno. scambio. sulle freqùenze. Ma il..'... Pdattacca:.undurocolp.odiSmtQ."~JJ'1! ~tll'(} cdlpd, si, perchélo. Stato. che "regala" le fre-. quenze per vent'anni mentre il pandrama televisivo. (ediinternet)è inevdluzidne. Ma la ndtizia ndn è bella sdltantdpermediaset. Anche perl'editdre direpubblica, Carlo. De Benedetti, che detiene due frequenze eredi tate dalveçchid sistema inaqaldgicd.

5 ITALIANA EDITORI GIORNALI ~~--~---T ~ Dat,a -, i:. ~ 1 ~ LUG SOCIAL NETWORK "Giornalisti liberi" ono sempre più numerosi i giornali e i gruppi edi che si interrogano sull'utiliizo dei social net Storiali work e decidono di imporre regole e restrizioni per il loro utilizzo da parte dei giornalisti. Caso più clamoroso, in Italia, quello della Rai: uno degli ultimi provvedimenti da direttore generale di Lorenza Lei è stata una circolare con cui si vietava al dipendenti di viale Mazzini di parlare dell'azienda tramite.pacebook e Twitter. Volgendo lo sguardo verso modelli un po' più autorevoli, ci si potrebbe chiedere: come gestisce il rapporto con i sodal media uno dei colossi dell'editoria mondiale come il New York Tìmes? La risposta, tranciante, arriva direttamente da uno dei suoi dirigenti, Phil Corbett: "In nessun modo. Non c'è nessuna regola". Secondo Corbett, semplicemente, "i giornalisti devono essere consapevoi che il social media è un'attività pubblica e che la gente sa cile lavorano per il Times, quindi le Joro affermazioni vengono identiqcate con il giornale". In parole povere, basta un po' di buonsenso. I...

6 FEDERAZlONE ITALIANA EDfTORIGrORNALf Pagina 19

7 FEDERAZIONE ITALIANA EDITORI GIORNALI.14 lu62012 Pagina 28 L'AMACA MICHELE SERRA I l~ nrete è nata una discussione sullamiaamaca dell' altro giorno, nella quale mi chiedevo se le edizioni online dei quoti. dianifanno beile a ospitare qualunque commento, anche di bassissima qualità, sugli articoli pubblicati. Un' ottima sintesi del dibattito sulcontro quell'amaca è leggibile suwww.valigia. blu.it. L'argomento è enorme (ehòrme come ilweb) e questo spazio minuscolo. Provo ad aggiungere unpaiò dicose che possono aiutare a discutere nel merito, e rion d'altro. Non sono affatto" contro ilweb", sareb be ridicolo. Sono contro-questo sì -l'ideafatalista che il web sia "strutturalmente" ingovemabile. Sull' edizione ontine di un quotidiano io cerco le notizi.e, non una gragnuola di commenti generalmente sciatti o livorosi o ininfluènti. Per quelli c'è l'intero web a disposizione. La libertà dileggere èanche libertà dinon leggere: senza scelta, non esiste libertà. Latracimazione costante, onnipresente delle opinioni (l'opinione obbligatoria) nonmifavenireinmentelalibertà,ma la sua parodia. Più vivo, più capisco di avere bisogno diimparare. E più ho bisogno di imparare più ho bisogno di selezionare le parole che mi circondano. Sbaglia chi pensa sia snobism~.ai.contrario: è che ho bisogno degli altri. Ma non TUTTI glialtri.. OFUPROOOlKJNERISERVATA

8 federazl.one italiana EDJTOR1GfORNALì I fii 1 ",".14 lu62012 Pagina Governo efisco d'oltralpe a cacciadichigenera profitti antine. fnapagà le,tasse all'estero; n. ' l.. l''. "D " '. ".... '..".,,<t uoqge taxi,..a;1 1 ;tancia,cl riprova.atteseinisllre per recuperare500rrtln'diimposte dai cotossiweb' Pagina a cura DI ALESSroODINI Il governo e il fisco francese prendono di nuovo di mira' Google, Facebook, Amazon e Apple,studiando una tassa ad hoc per le aziende stra~ niereche generanu profitti oniine Oltralpe ma pagano le tasse fuori daì confini nazionali. Il rischio temuto dalle due autorità un ammanco nelle casse pubbliche e uno svantaggio competitivo per le aziende locali. In autunno dovrebbero. chiudersi le riflessioni sul rap P?rto ZeInick e l'offerta legale di contenuti culturalisu internet e le conclusioni pqrteranno molto probabilmente a: una serie di misure per indurre i giganti internazionali del web a pagare più tasse.. «il nostro 'sistema fiscale recepisce con difficoltà le nuove forme di transazione indotte dallo sviluppo dell'economia digitale»; hanno dichiarato ~n ~n.co~unica to eongiunto l milllstn Pierre Moscovici (economia e finanze), Arnaud Montebourg (attività produttì;~);jér6me Cahuzac (bilan-' cio) e Fleur Pellerin(pmi ed econollùadigitale).«il risulta :tpèrin mancato introito per II? finanze pubbliche e uno svantaggio competitivo per le imprese franc,esi, rispetto ai gruppi internazionali che si organizzano per. eludere o ridurre le proprie tasse?>., Per evitare che Google paghi le --tasse in Irlanda, mentre Amazon e AppIe scelgono invece il Lussemburgo, i ministri han. no deciso di fare l'inventario delle varie tasse e iih,; PO&te che attualmente gravano suile aziende di internet; confrontando la situazione francese con quella dì altri paesi nel. mondo. L'obiettivo è formulare «delle soluzioni che mirino a éreare le condizioni per una contribuzione sotto l'aspetto' fiscale meglio ripartita fra i differenti attori e favorevole alla competitività della filiera frruicese». Le tre aziende ameiic8:q.è,purfatturando oltralpe fra i 2,5 e 3 miliardi di euro all'anno, versano allo stato solo circa 4 milioni di euro in imposte contro i 50.0 milioni attesi, secondo i calcoli del Consiglio nazionale del digitale.. Latisposta di Google France, r~ccolta dall'agenzia Afp,è sta,ta immediata: pieno sostegno; di fronte alla «necessità di condurre una concèrtazione,~ ma anche un richiamo pe~ «evitare azioni unilaterali che nori' siano coordinate alivello europeo». E come il principale motore di ricerca della rete, anche la società che riunisce le concessionarie, di internet siè detta «favorevole a una riflessione sulla neutralità e l'equità fiscale». Non è la prima volta che il governo francese protestacontra le aziende straniere che operano 'sul web locale. Nel 2011 la stessa Gt>ogle ha visto decadere la proposta di Philip pe Marini,senatore deli'ump, il partito dell'ex presidente Ni c"olas. Sarko~y, che puntava a stabilire una tassa dell'l% sull'acquisto di pubblicità on line. Un balzello che rischiava per di più di penalizzare i soli protagonisti transalpini di internet. Marini, tuttavia, IlOn ha abbandonato il suo progetto e favorevole a una maggiore imposizione fiscale sarebbe anche l'attuale presidente francese..françois Hollande. Il senatore dell'ump;.inoltre, avrebbe cercato di recente alleati anche nel parlamento italiano ponendo le basi per Un fronte europeo. I --- Riproduzione riseruata--ll 18

9 FEDERAZlONE ltall ANA EDITOR1GfORNALl.1:4 LU 6201Z Pagina 19

10 ~, '> - -,' federazi,one ITAliANA EDITORI GIORNALI -!!l!li - l.t:4 LU G Pagìna 19 DI MARcELLO Mwcil:. (256mila.fan ne1201lj.. - Tqrnandoai priini'poshdella: 1 dassifica, però; sitrovallq Wa. 1..Wash.in.gt.on.. dianò più interattivqe.b.:~!$t.è.ij... q.u.o.ti.~ coin- shingtan Fast (400mila'ian)e volgente per i lettori grazie NYTimes (2,2 milioni difan" Un.'. a Facebook. IINewYork mln ln più rispetto al 2011). il :TimesèJa testata che raccoglie primo,in'partico1~,oltre alla,; più fan (2,2 milioni), la Bild 'è. capacità di felazionarsicoll.i let"! quella che viinta un~elevàta tori,ha lanciato anche l'àpplicainterattività, qualità esteticae "zione WasIDngtonPost Social~ : dei contenuti nellesue1paginè: '. -ader, Dal canto suo, il quotidiano. i social 19iornalii~liani,inve- ' di Nèw York è stato tra i primi ce; su Faèebook piacciono più a utilizzare lanùova timeijnèdi dyqtiajito siano letti" Un.caso. Facehook mversionedia:rio per' piàunicoch~ raro~veiiebbe da' raccontare la sua storia e'conta, pensare che qtialcun,osi è com~ molto sulcoinvolgiidentò'nei di-. prato gliamici oche si clicca a, battiti' dei suoi glòrnaiisti;così, vanvera o per solidarietà. I dati cqmeil quotidiano sono invece quelli delnuovostu ". "<776'Diliaf~),-~ terio~po~to ~a>. dio di lpnova èt Bella,società di, zie alla qualità deieo.ntenuti.:" consulenza strategica, che peril ; Tornando allaclassificage,1;erzo.annopuhblica la classifica dei migliori giornali quotidiani netaie; le sorprese' ànjvano Lè Pàrisien (oltre 512 mila presenti sul social network,di,mark Zuckerbél::g.-.." quotidiano regiod:ale pulcmrlc/:i.i[;(i'::, Perstilare la sua classifica,, dalgruppo~~~~'~j' ~'J...,.~_,,",_. In~ '. nova et Bella ha preso inconsiversione ll(1,aulla.j.:", errfrance.a 'PpElpa derazione i principali quotidiani ' nazionali stampati in Europa e Usa,còrisiderandoItalia,Fran "eia'; Spagna, Ger:inania, Gran..Bretagna estati Upiti. Per ogni.'.m'ì.zione sono:sta.ti:posti sotto 05,ò:.;\ qq. sto i lflarepub~.:,,.blicci cqij.ol 'mi,~j6ne'difau i (323milan..'... nre:ilcorriere', dellà S~f~ còìi706 :iùila:«likers» ~/-'- -'.'.... " ' '::;::':::2. "iitl';.

11 federazlone italiana EDITORI GfORNAU.14 LUG 2011 i Pagina 18 L'Huffington Post. è Live V"6 con videonotizie" e.format tv HujJìngton Post ha varato 1'1IuffPost Live, il proprio' net- I work di Videonotizie con cni ambisce a fare concorrenza alle reti allnèws tradizionali. Contemporaneaniente la. testata vuole trarre pz:ofitto dal mercato dei videopubblicitari online. Benché le inserzionunquesto settore siano ancora scarsi, questo media: è dato in crescita del 54,7% secondo emarketer (+42,1% nel 2011). L'editoreAol avrebbe stanziato 30 milioni di.dollari (pari j a 24,5 mln di euro) per HuffPostLive, la cni redazione " principale ha sede a New York e può c.ontare su cento, i persone tra giornalistie tecnici, inclusi professiònisti! di lungo corso provenienti dalle reti Abe, Cnrt"ed,alla versione inglese di al-jazeera, la tv satellitare allnèws l' del Qatar. TI network trasmetterà ogni giorno 12oz;e di programmi e highlights. Arianna Huffington, fondatrice e direttrice dell'hujjìngton Post, continua,così il piano, di sviluppo della testata; che ha: aperto dìverseversioni locali anche in Europa.

12 ITALIANA EDITORI GIORNALI , ~ i:..1'4 LU G2012 Pagina 8 DOMINI WEB / INBARBAAGLlSTATES I.. LA"GUERRA PER.GLI INDIRIZZI "LmERI'''"" 8 'di Eleonora Bianchini Domini web li~eralizzati e ad hoc: scritti in un alfabeto diverso dal nostro e accentati, per ampliare la circolazione internazionale at- ' traverso la R.ete. L'innovazione è duplice ed è stata accordata da Icann acronimo di Internet. Corporation for Assign~d Names and Numbers, ente privato e no profit che si occupa dell'assegnazione dei domini e della gestione degli indirizzi ip. I primi segnali sono arrivati mercoledì, da quando cioè è possibilè registrare i domini '.it' con l'accento e caratteri non latini. Oltre a chigià fa parte dell 'Europa dei 27, possono farlo i Paesi dello Spazio economico europeo esee), che includono Islanda, Norvegia e Liecht~nstein, oltre a Vaticano, Repubblica di San Marino e Svizzera. Questo significa el:~, ~ltre a papa.it,~arà ~ossibi1e registrare 'papa.i!. A questo SI aggmnge la proposta di Icann, elie da gennaio ad aprile ha raccolto le domande di società pubbliche e privati che intendono qeare la propria estensione "su misura". Per ora sono 22 quelli disponibili di "primo livello" (tld, "top leve! domain"), come.gov,.com,.edu,.nete 280 di livello nazionale ad esempio.it,.uk,.fr. E le richieste "promos~ se" andranno online a metà del metà Da. lì vedremo sbarcare in rete, ad esempio, domini come '.drink' o '.apple' elle consentiran-. no alle aziende di rafforzare il proprio brando Otterranno via libera le proposte che rispet t~~01a proprietà intellettuale e sono pertinen ti nspetto al profilo del richiedente.. Fiatha già SPeso 2 milioni per avere ilvia boera l\;1a i.costi sono elevatissimi. TI solo inoltro della nellles~a, senza garanzia di risposta positiva da ~arte di. I~ann, ~ra di 185mila dollari. E l'opera Zione di liberalizzazione frutterà all'ente circa 350mili0,?l di dollari, ilquintuplo del suo budget _ ~uale..icann ha C~lto le richieste di altri pae-. SI, m. P.~rtic<?lare la Cma, di aprire il mercato ai doillu11, spiega Juan Carlos de Martin, co-fondat?re d~l Ce~tro Nexa su Internet e Società del P?litecruco di Torino. L'ente, infatti, che prima dipendeva dal Dipartimento del Commerdo americano, hasiglato ne! 2009 un accordo conil Gac, Govemment Advfsory Coffinuttee, costituito da supervisori internazionali per garantire maggiore indipendenza dal governo Usa. Affonte del trasferunento del controllo ibrics e -più in " generale - le economie emergenti hanno fatto pressione affinché la supervisione dei domini, e dunque della Rete, nonfosse esclusivamente apo 11"... PUON1'.A.l/OFFF..NSIVA DELLE G.RANDJ i\ziende tion'l'ito lu\ "I1I'lvl'A'rtJRA'~ DEI.1T O.CO}l IN BAL.LO l\'lilioni D.I DOLl.AUI parmagglo Oel governo amencano. -1 tlò erano online da molti annie gli utenti si erano abituati", aggiunge De Martin, convinto che alla base della liberalizzazione prevalga la volontà di Icann "di fare business". E a confermarlo sòno le previsio ni quintuplicate sulle entrate nelle casse dell'en te di controllo. nnodo costi ha ampiamente scremato il venta glio di aziende, enti e persone giuridiche dispo sti a creare un registro autonomo. A livello mon diale ci sono state soltanto 1930 richieste, di cui 884 provenienti da aziende statunitensi. Dalla Cina ne sonoarrivate solo 41. In Europa, 70 dalla Germania, 54 dalla Francia, 19 dall'olanda e ap ",. pena 16 dall'italia. "Piat ne ha. avanzatebendieci tra cui'.abart', '.alfaromeo', '.fiat', '.landa' e,.maserati'. Quindi ha già speso quasi due milioni di dollari senza la garanzia dell'approvazione da parte di Icann", osserva Domenico Laforenza, direttore. dell'istituto di Informatica e Te- lematica del Cnr, al cui ìnterno opera Registro.it, i l'organismo responsabile dell'assegnazione e!della gestione dei domini '.il', OltreaFiat;':.Arub~.. ; clle ha rielùesto '.doud' insieme ad aitre sei.! aziende nel moridb i poi BnI,Hotel Cipriaru, Guc!d, Lamborgh~,e.Praxic:he1.IÌteI?-dono p~,rso~c I lizzare ancor piu m rete ilpropno brand. r Ma d. I costo della riclùesta non sifermaai185mija dol-. i lati a fondo perduto. "Bisogna di.n1ostrare a. j Icann - prosegue Laforenza '" el1e ~i ~ pro"':"isti ~ì l una infrastruttura che riesca a.sostenere il futt-. i zionamento deùegistro, dalla tecnologia. al per-.!sonale specializzato": Costi elevati che a!~une ; società decidono comunque.qi sost<;nere. Eil ca.-. so del '.roma', richiesto'dall'azienda Top Leve!. i Domains con sede'.nelle Vu:gm Islandsa,cùi", ad. l esempio, potrebbç essere'iii:i:eressato ilcomu.-., 1ne di Roma. Eppure tra,leimpreseafftorano le. i critiche di clù, ai contrario; ritieneipùtile!~sp<;-,:' sa, "perché il motore- di riç.é~a non ba pfso~ò' l dell'estensione perricono!'jcere-l'indirizto_w.eb".. I di un'azienda o di un'airu:ninistrazione."lr,ioltre, l mancano studi relativtalle proiezione deirkavi~!per le sòcietà derivanti dau'opep':zi6ne'~?ìf6c!-,. Ile prevedere il potenziale volume, d';tifari.- cono' l cludelaforenza':"però, qt)-ando è stato regtstra~? l '.it', nondaspettavamodiàrrivareaoltre5,4,id1:.: 'l' lioni di siti con qqesto dominio». Un boom mai spettato. Che potrebbe replicarsi c~'mla lib.era:~~;, '1izzazjooe voluta da Jcaoo dal prossimo apole

13 c~i FE D E R A i l O N E l T A L I AN A E D I T OR l G I O R N A L I ImlEltt!!ii(cl;,ilt:~:I.13-LU toj I Internet Gionnali che vendono scarpe Brand Eins, Germania Quando si parla dell' effetto di internet sui giornali, scrive Brand Eins, si leggono spesso notizie di cali nelle vendite in edicola, crollo delle entrate pubblicitarie e chiusure di redazioni. Ma in realtà alcuni gruppi editoriali registrano ottime entrate grazie al web. È il caso, continua il mensile, del grande editore tedesco Axel Springer, che di recente ha annunciato i "risultati record" delle sue attività online. Non molti sanno, però, che i guadagni non derivano dalle edizioni per ipad dei giornali o dalla pubblicità, ma dalla partecipazione ad aziende online che vendono di tutto: dai servizi di dating alle scarpe fino al cibo per animali. "È davvero difficile affermare che tutte queste attività possano rappresentare il passo decisivo per salvare molte aziende che si propongono di tenere in vita il giornalismo di qualità. Il fenomeno, più che altro, ricorda storie aziendali come quella dell'agenzia di viaggio Tui, che in passato produceva addirittura acciaio, o quella della Nokia, che prima di passare ai telefonini fabbricava carta e stivali di I gomma".

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Domini. Il Registro.it

Domini. Il Registro.it Domini. Il Registro.it Il contesto generale Il Registro italiano La natura del nome a dominio Le procedure alternative di risoluzione delle dispute: cenni L Istituto di Informatica e Telematica del CNR

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

BANDO DEV REPORTER NETWORK

BANDO DEV REPORTER NETWORK BANDO DEV REPORTER NETWORK Premessa La Federazione Catalana delle Ong per lo Sviluppo (FCONGD), il Consorzio delle Ong Piemontesi (COP) e la Rete Rhône-Alpes di appoggio alla cooperazione (RESACOOP) realizzano

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

La par condicio. Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale

La par condicio. Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale La par condicio Sintesi dei principali adempimenti per l emittenza radiotelevisiva locale Par condicio fonti normative Legge 515/93 (Disciplina delle campagne elettorali per l elezione alla Camera dei

Dettagli

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015

COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA N. 12 DEL 10 GIUGNO 2015 Presidenza Comm. Graziano Di Battista Positive anche le previsioni degli imprenditori per il futuro. Unico elemento negativo l occupazione che da gennaio alla

Dettagli

COSA COMPRA LA PUBBLICITÀ. Riccardo Puglisi

COSA COMPRA LA PUBBLICITÀ. Riccardo Puglisi COSA COMPRA LA PUBBLICITÀ Riccardo Puglisi Le questioni in ballo Che cosa compra la pubblicità? L attenzione di lettori ed ascoltatori per i prodotti pubblicizzati. I mass mediacome "GianoBifronte (mercatoaduelati)

Dettagli

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio OSSIGENO Osservatorio Fnsi-Ordine Giornalisti su I CRONISTI SOTTO SCORTA E LE NOTIZIE OSCURATE Perché un ennesimo osservatorio Alberto Spampinato* Il caso dei cronisti italiani minacciati, costretti a

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

Una storia vera. 1 Nome fittizio.

Una storia vera. 1 Nome fittizio. Una storia vera Naida 1 era nata nel 2000, un anno importante, porterà fortuna si diceva. Era una ragazzina come tante, allegra, vivace e che odiava andare a scuola. Era nata a Columna Pasco, uno dei tanti

Dettagli

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta

Spread. C è anche quello dei prezzi. Inchiesta Spread C è anche quello dei prezzi LA NOSTRA INCHIESTA Le grandi catene internazionali, da Zara a McDonald s, praticano prezzi diversi in Europa. I consumatori italiani tra i più penalizzati. Le grandi

Dettagli

WineCountry.IT - Italian Wine - Listino Prezzi Stampabile. Listino Prezzi

WineCountry.IT - Italian Wine - Listino Prezzi Stampabile. Listino Prezzi Listino Prezzi L.L.C. 20 Holstein Road, San Anselmo, CA 94960-1202, USA Tel.: 001 415 460 6455 E-mail: management@winecountry.it www.winecountry.it www.emporio-italkia.com www.italian-flavor.com www.italianwinehub.com

Dettagli

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo?

GIORGIO MOTTOLA Chiedo scusa, io avevo preso il biglietto ad Alta Velocità per il treno delle 14.20. Posso prendere questo? IL BIGLIETTO INFLESSIBILE di Giorgio Mottola CLAUDIA DI PASQUALE Tutto si gioca sull Alta Velocità. Intanto i pendolari si devono arrangiare perché sembra che non interessino a nessuno. Ma i passeggeri

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

I servizi GARR - LIR e GARR - NIC

I servizi GARR - LIR e GARR - NIC I servizi GARR - LIR e GARR - NIC gabriella.paolini@garr.it con il contributo di Daniele Vannozzi IAT-CNR Indice GARR-LIR Il GARR-LIR Chi gestisce gli Indirizzi IP Cos e un LIR Regole di assegnazione Assegnazione

Dettagli

LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri

LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri LE TASSE CHE DISTRUGGONO L ECONOMIA EUROPEA di Simone Bressan e Carlo Lottieri La ricerca promossa da ImpresaLavoro, avvalsasi della collaborazione di ricercatori e studiosi di dieci diversi Paesi europei,

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA 10^ COMMISSIONE INDUSTRIA SENATO DELLA REPUBBLICA AUDIZIONE MARTEDI 8 MAGGIO 2012 ORE 14,30 I CONTRATTI D AREA ED I PATTI TERRITORIALI UN ESPERIENZA DI VALORE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO Via degli Uffici

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Effetti delle imposte nel mercato internazionale dei capitali. Economia dei tributi_polin 1

Effetti delle imposte nel mercato internazionale dei capitali. Economia dei tributi_polin 1 Effetti delle imposte nel mercato internazionale dei capitali Economia dei tributi_polin 1 Allocazione internazionale del capitale Si possono definire due principi di neutralità della tassazione del capitale

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

Procedura di riassegnazione del nome a dominio INTESANPAOLO.IT. DS Communications S.r.l. Avv. Mario Pisapia. Svolgimento della procedura

Procedura di riassegnazione del nome a dominio INTESANPAOLO.IT. DS Communications S.r.l. Avv. Mario Pisapia. Svolgimento della procedura Procedura di riassegnazione del nome a dominio INTESANPAOLO.IT Ricorrente: Resistente: Collegio (unipersonale): Intesa Sanpaolo S.p.A. (rappresentata dagli Avv.ti Paolo Pozzi e Giovanni Ghisletti) DS Communications

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Codice di autoregolamentazione Polite Pari Opportunità nei Libri di Testo (testo integrale)

Codice di autoregolamentazione Polite Pari Opportunità nei Libri di Testo (testo integrale) Codice di autoregolamentazione Polite Pari Opportunità nei Libri di Testo (testo integrale) Premesso che A) IL CONTESTO POLITICO - CULTURALE 1. Col Quarto Programma d azione (1996-2000) la politica europea

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

Panoramica delle richieste

Panoramica delle richieste Panoramica delle richieste 1,293 richieste in procinto di essere approvate, il 40% delle quali é previsto aperto alle registrazioni Breakdown dei nuovi gtld per tipo 1,930 1,293 1,293 1,930 453 100% 90%

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL

TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVOROL EUROPEAN TRADE UNION CONFEDERATION (ETUC) SCHEDA INFORMATIVA TENDENZE RIGUARDANTI L ORARIO DI LAVORO 01 Tendenze generali riguardanti l orario

Dettagli

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI

CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI CONVENZIONE EUROPEA SULL'ESERCIZIO DEI DIRITTI DEI MINORI Adottata dal Consiglio d'europa a Strasburgo il 25 gennaio 1996 Preambolo Gli Stati membri del Consiglio d'europa e gli altri Stati, firmatari

Dettagli

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web

Domini, una guida per capire come avviare un business nel web. Il dominio, lʼinizio di qualsiasi attività sul web Domini, una guida per capire come avviare un business nel web HostingSolutions.it, ISP attivo da 10 anni nel mondo della registrazione domini, vuole fornire ai propri clienti e non una breve guida che

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Lo spettacolo di una vecchia fatiscente imbarcazione da diporto, sia in decomposizione nel suo ormeggio che mezza affondata con gli alberi che spuntano dall acqua

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE

AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE AZIONE CATTOLICA ADOLESCENTI ITINERARIO FORMATIVO SKYSCRAPER SECOND GUIDA PER L EDUCATORE Presentazione La guida dell educatore vuole essere uno strumento agile per preparare gli incontri con i ragazzi.

Dettagli

Che cos è il Marketing 3.0?

Che cos è il Marketing 3.0? Che cos è il Marketing 3.0? di Fabrizio Pieroni Philip Kotler, studioso di Marketing attento ai cambiamenti della società e pronto a modificare di conseguenza le sue posizioni, ha recentemente presentato

Dettagli

del Senato Le funzioni

del Senato Le funzioni LA FUNZIONE LEGISLATIVA IL PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE DELLE LEGGI ORDINARIE IL PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE DELLE LEGGI COSTITUZIONALI LA FUNZIONE DI INDIRIZZO POLITICO LA FUNZIONE DI CONTROLLO POLITICO

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E.

L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E. L import-export dei diritti d autore per libri, in Italia. Indagine condotta dall Istituto DOXA per l Istituto Commercio Estero (I.C.E.) Milano, 25 marzo 2004 p. 1 L import-export dei diritti d autore

Dettagli

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI

ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI ADOZIONE DA PARTE DI COPPIE OMOSESSUALI L argomento che tratterò è molto discusso in tutto il mondo. Per introdurlo meglio inizio a darvi alcune informazioni sul matrimonio omosessuale, il quale ha sempre

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Che cos è e come funziona l e-book

Che cos è e come funziona l e-book Che cos è e come funziona l e-book 1/3 di Francesca Cosi e Alessandra Repossi Negli ultimi mesi si è parlato molto dell e-book e del fatto che presto rivoluzionerà il mondo dell editoria: sono stati organizzati

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee BENESSERE GIOVANI COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Progetto ic-innovazioneculturale 2015 Bando di idee IL CONTESTO

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA

INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA INCONTRO DI ROMA DEI MINISTRI DELL ENERGIA DEL G7 INIZIATIVA DELL ENERGIA DEL G7 DI ROMA PER LA SICUREZZA ENERGETICA DICHIARAZIONE CONGIUNTA Noi, i Ministri dell Energia di Canada, Francia, Germania, Italia,

Dettagli

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana

La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Convegno Associazione Italiana di Economia Sanitaria La struttura industriale dell industria farmaceutica italiana Giampaolo Vitali Ceris-CNR, Moncalieri Torino, 30 Settembre 2010 1 Agenda Caratteristiche

Dettagli

Cosa e' la percentuale e come si calcola

Cosa e' la percentuale e come si calcola Cosa e' la percentuale e come si calcola La percentuale e' un calcolo molto semplice che permette di valutare la forza di un evento questo simbolo % si legge percento. il 20% di 90 si calcola cosi 20/100*90

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia

Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia Il Rosso e il Nero Settimanale di strategia SCHREBERGARTEN 8 luglio 2015 Questione greca e scontro di civiltà Le città del mondo sono fatte di case, strade, piazze, fabbriche e parchi ma sono anche piene

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano Che cos è il social engineering? Il social engineering è l arte di raggirare le persone. Si tratta

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Maggio 2015 Scusi presidente, ma il commercio equo e solidale è profit o non profit? La

Dettagli

MATERIALE DI STORIA PER LA TERZA PROVA (TIPOLOGIA C ). ECONOMIA, FINANZA, FISCO.

MATERIALE DI STORIA PER LA TERZA PROVA (TIPOLOGIA C ). ECONOMIA, FINANZA, FISCO. MATERIALE DI STORIA PER LA TERZA PROVA (TIPOLOGIA C ). ECONOMIA, FINANZA, FISCO. di A. Lalomia Premessa Si propongono di seguito venticinque items di Storia da utilizzare per una terza prova su argomenti

Dettagli

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore

RFI:Informativa e invio documentazione. Verbale di accordo e comunicato unitario. Convocazione comitato di settore ATTIVITA FERROVIARIE RFI:Informativa e invio documentazione ACI GLOBALE Verbale di accordo e comunicato unitario AUTONOLEGGIO Comunicato unitario di proclamazione sciopero TRASPORTO MERCI LOGISTICA AUTOSTRADE

Dettagli

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI

DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI DICHIARAZIONE DELL ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE DEL LAVORO SUI PRINCIPI E I DIRITTI FONDAMENTALI NEL LAVORO E SUOI SEGUITI adottata dalla Conferenza internazionale del Lavoro nella sua Ottantaseiesima

Dettagli

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA E I RAPPRESENTANTI DEI GOVERNI DEGLI STATI MEMBRI, I. INTRODUZIONE

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA E I RAPPRESENTANTI DEI GOVERNI DEGLI STATI MEMBRI, I. INTRODUZIONE C 183/12 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea 14.6.2014 Risoluzione del Consiglio e dei rappresentanti dei governi degli Stati membri, riuniti in sede di Consiglio, del 21 maggio 2014, sul piano di

Dettagli

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE

EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 RAPPORTO NAZIONALE Standard Eurobarometer European Commission EUROBAROMETRO 63.4 OPINIONE PUBBLICA NELL UNIONE EUROPEA PRIMAVERA 2005 Standard Eurobarometer 63.4 / Spring 2005 TNS Opinion & Social RAPPORTO NAZIONALE ITALIA

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Quanto vale una donna?

Quanto vale una donna? Quanto vale una donna? Sotto esame: Maggior equità nel settore degli appalti pubblici 7 marzo 2014 L'Equal Pay Day è un'iniziativa di BPW Switzerland che ha luogo in tutta la Svizzera. Dobbiamo imparare

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET DICHIARAZIONE DEI DIRITTI IN INTERNET Testo elaborato dalla Commissione per i diritti e i doveri in Internet costituita presso la Camera dei deputati (Bozza) PREAMBOLO Internet ha contribuito in maniera

Dettagli

Mai più libri? Riccardo Lancellotti Dipartimento di Ingegneria Dell'Informazione Università di Modena e Reggio Emilia

Mai più libri? Riccardo Lancellotti Dipartimento di Ingegneria Dell'Informazione Università di Modena e Reggio Emilia Riccardo Lancellotti Dipartimento di Ingegneria Dell'Informazione Università di Modena e Reggio Emilia 1 Introduzione Diffusione del sapere informato elettronico, mercato con alto potenziale Contesto accademico

Dettagli

OECD Multilingual Summaries Education at a Glance 2012. Uno sguardo sull'istruzione 2012. Summary in Italian. Sintesi in italiano

OECD Multilingual Summaries Education at a Glance 2012. Uno sguardo sull'istruzione 2012. Summary in Italian. Sintesi in italiano OECD Multilingual Summaries Education at a Glance 2012 Summary in Italian Read the full book on: 10.1787/eag-2012-en Uno sguardo sull'istruzione 2012 Sintesi in italiano Lo studio intitolato Uno sguardo

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC

Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Guida alla prevenzione della pirateria software SIMATIC Introduzione Questa guida è stata realizzata per aiutare la vostra azienda a garantire l utilizzo legale del software di Siemens. Il documento tratta

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893)

Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) N. 26 - Il numero dei parlamentari: dati e comparazioni (AA.SS. 1178, 1633, 2821, 2848, 2891 e 2893) 1. IL NUMERO DEI PARLAMENTARI NELLE DIVERSE COSTITUZIONI La scelta del numero dei parlamentari è un

Dettagli

GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.)

GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.) GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.) (A cura di Barbara Limonta e Giulia Scacco) INDICE Introduzione pag. 3 Efficacia della registrazione

Dettagli

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che,

La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, La speculazione La speculazione può avvenire in due modi: al rialzo o al ribasso. La speculazione al rialzo è attuata da quegli operatori che, prevedendo un aumento delle quotazioni dei titoli, li acquistano,

Dettagli