LA GIUNTA MUNICIPALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA GIUNTA MUNICIPALE"

Transcript

1 LA GIUNTA MUNICIPALE Premesso che: - con la sottoscrizione di un protocollo di intesa in data la Provincia di Rovigo, il Consorzio per lo Sviluppo del Polesine, i Comuni di Melara, Bergantino, Castelnovo Bariano, Castelmassa, Calto, Salara, Ficarolo, Gaiba, Stienta, Occhiobello, Canaro, Polesella, Guarda Veneta, Crespino, Villanova Marchesana, Papozze hanno stabilito di addivenire all elaborazione di una progettualità in forma associata denominata Progetto integrato per la valorizzazione turistica del sistema fluviale della sinistra Po al fine di concorrere alla possibilità di ricercare cofinanziamenti per progetti e opere infrastrutturali inerenti il turismo e lo sviluppo locale nel territorio della Sinistra Po ; - con la sottoscrizione di un secondo protocollo di intesa in data gli stessi soggetti hanno convenuto di costituire un fondo destinato a coprire i costi per la progettazione preliminare, articolati in quote di rispettiva spettanza, ripartiti in due esercizi finanziari (2005 e 2006) nonché di autorizzare il Consorzio per lo Sviluppo del Polesine all utilizzo delle somme che costituiranno il fondo, con l obbligo della rendicontazione e della rappresentanza della forma associata per lo svolgimento di tutte le attività inerenti lo sviluppo delle attività previste nel progetto integrato; - che si è proceduto mediante incarico esterno alla elaborazione di uno studio di fattibilità degli interventi nel territorio dei Comuni coinvolti e che si è altresì proceduto, sulla base della prima elaborazione, alla conseguente redazione di un successivo progetto preliminare unitario che prevede un intervento strategico di valorizzazione dell asse fluviale del Po; - che le singole Amministrazioni hanno definito gli elementi per la elaborazione del progetto preliminare integrato; - che la Regione del Veneto a seguito del D.G.R. n del 18 aprile 2006, ha previsto un finanziamento di opere e infrastrutture pubbliche nei settori dello sviluppo locale, sviluppo turistico, beni culturali, valorizzazione e uso delle risorse paesaggistiche, dichiarati strategici dai soggetti presentatori, deliberato con D.G.R.V. n del per un importo di = ed è stato sottoscritto con la Regione Veneto stessa il disciplinare relativo alle modalità attuative di intervento; - con delibera di G.M. n. 101 dell , esecutiva ai sensi di legge, questa Amministrazione ha provveduto alla nomina del Responsabile del procedimento, in ottemperanza a quanto sopra descritto; - con delibera di G.M. n. 106 del , esecutiva ai sensi di legge, questa Amministrazione ha provveduto ad approvare il progetto preliminare generale, riferito all intero comprensorio, che comprende al suo interno tutti i progetti preliminari approvati dai rispettivi Enti sopradescritti; - con determinazione del Responsabile Area LL.PP. n. 505 del n. gen del , a seguito di gara d appalto, è stato affidato l incarico progettuale per i servizi attinenti all esecuzione del progetto definitivo, esecutivo, sicurezza e direzione lavori, piste ciclabili, alla R.T.I. Massarente Architettura s.r.l. Corso del Popolo, n Rovigo Capogruppo, Arch. Marcello Mammoli mandante e Ing. Mirko Brancaleoni mandante,

2 integrata con determinazione del Responsabile Area LL.PP. n. 753 del n. gen del per la redazione della valutazione di incidenza ambientale (VINCA); - con determinazione del Responsabile Area LL.PP. n. 565 del n. gen del , trattandosi di progettazione specialistica puntuale, è stato affidato l incarico progettuale per i servizi attinenti all esecuzione del progetto definitivo, esecutivo, sicurezza e direzione lavori, attracchi fluviali, all Arch. CARLO MORETTI con studio tecnico in Via C. Colombo, 37/a Porto Viro (Ro); - in data 31 ottobre 2007 Prot. n /58.01, la Regione del Veneto ha trasmesso il proprio nulla osta al progetto definitivo di che trattasi; - con delibera di G.M. n. 7 del esecutiva ai sensi di legge, questa Amministrazione ha provveduto ad approvare il progetto definitivo; - visto il progetto esecutivo, redatto dallo Studio tecnico Massarente Architettura s.r.l. di Rovigo e dall Arch. CARLO MORETTI e trasmesso a questa Amministrazione Comunale, composto dai seguenti elaborati: PISTE CICLABILI 1) Relazione 1) Relazione generale 1) Calcoli esecutivi delle strutture 2) Computo metrico estimativo e quadro economico 2) Computo metrico estimativo 2) Quadro economico 2) Calcolo analitico degli oneri per la sicurezza 3) Cronoprogramma 4) Elenco prezzi 5) Quadro incidenza manodopera 6) Capitolato Speciale d appalto 7) Schema di contratto 8) Piano di manutenzione dell opera 9) Piano di sicurezza e di coordinamento 10) Fascicolo dell opera 11) Lista delle categorie dei lavori 12) Elenco descrittivo delle categorie dei lavori e forniture 13) Sistema territoriale degli interventi ed elenco degli interventi 14) Melara: planimetrie, piante e sezioni 15) Melara: planimetrie, piante e sezioni 16) Bergantino: planimetrie, piante e sezioni 17) Bergantino: planimetrie, piante e sezioni 18) Castelnovo Bariano: planimetrie, piante e sezioni 19) Castelmassa: planimetrie, piante e sezioni 20) Castelmassa: planimetrie, piante e sezioni 21) Calto: planimetrie, piante e sezioni

3 22) Salara: planimetrie, piante e sezioni 23) Salara: planimetrie, piante e sezioni 24) Salara: planimetrie, piante e sezioni 25) Ficarolo: planimetrie, piante e sezioni 26) Ficarolo: planimetrie, piante e sezioni 27) Gaiba: planimetrie, piante e sezioni 28) Gaiba: planimetrie, piante e sezioni 29) Gaiba: sezioni 30) Stienta: planimetrie, piante e sezioni 31) Stienta: planimetrie, piante e sezioni 32) Occhiobello: planimetrie, piante e sezioni 33) Occhiobello: planimetrie, piante e sezioni 34) Occhiobello: planimetrie, piante e sezioni 35) Occhiobello: sezioni 36) Canaro: planimetrie, piante e sezioni 37) Canaro: planimetrie, piante e sezioni 38) Polesella: planimetrie, piante e sezioni 39) Polesella: planimetrie, piante e sezioni 40) Guarda Veneta: planimetrie, piante e sezioni 41) Guarda Veneta: planimetrie, piante e sezioni 42) Guarda Veneta: sezioni 43) Villanova Marchesana: planimetrie, piante e sezioni 44) Papozze: planimetrie, piante e sezioni 45) Papozze: planimetrie, piante e sezioni 46) Piano della segnaletica 47) Particolari costruttivi: sezioni e piante ATTRACCHI - Relazione tecnica Piano delle manutenzioni Relazione operativa e procedura di sicurezza - Computo metrico estimativo - Elenco prezzi unitari - Cronoprogramma - Capitolato Speciale d Appalto - Quadro economico riassuntivo - Tav. T.01 Quadro d unione geografico e ortofoto generale - Tav. T.02 Inquadramento generale Comune di Bergantino, inquadramento generale Comune di Ficarolo. Ortofoto delle aree di progetto; - Tav. T.03 Rilievo della sezione arginale tipo. Analisi dei livelli di piena e di magra. Rilievo delle sezioni specifiche di insediamento dei pontili.

4 - Tav. T.04 Sezione arginale dell intervento in Comune di Bergantino. - Tav. T.05 Sezione arginale dell intervento in Comune di Ficarolo - Tav. T.06 Schema tecnico dell elemento flottante tipo. Sezione longitudinale Sezione trasversale - Tav. T.07 Pianta degli ancoraggi arginali dell attracco - Tav. T.08 - Caratteristiche funzionali della passerella - Tav. T.09 - Particolare costruttivo della rotaia e della fondazione della passerella flottante - Tav. T.10 - Particolare plinto A1 - Tav. T.11 - Particolare plinto A2 - Tav. T.12 - Particolare plinto B1 - Tav. T.13 - Particolare plinto B2 - Tav. T.14 - Particolare plinto C - Tav. T.15 - Schema della disposizione dei materassi reno. Particolare costruttivo. - Tav. T.16 - Inquadramento generale Comune di Canaro. Tavola dello stato di progetto. Sezione esplicativa Visto il quadro riassuntivo di spesa delle piste ciclabili, definito nel seguente modo: A IMPORTO DEI LAVORI 1 Importo lavori a misura ,67 2 Importo lavori a corpo ,50 3 Importo lavori in economia ,50 4 Oneri della sicurezza diretti (compresi in A1-2-3) ,42 5 Importo lavori a base d asta ,67 Totale importo dei lavori ,09 B SOMME A DISPOSIZIONE 1 Rilievi, accertamenti ed indagini 2 Allacciamenti ai pubblici servizi ,00 3 Imprevisti IVA compresa ,95 4 Acquisizione aree o immobili ,75 5 Accantonamento di cui all Art. 18 Legge 109/ ,74 Spese tecniche relative alla progettazione, alle attività preliminari, al coordinamento della sicurezza in fase di 6 progettazione ed esecuzione, alle conferenze di servizi, ecc ,00 Spese per attività di consulenza o di supporto I.V.A 20% su 7 impianti elettrici ai sensi della L. 46/ ,71 8 Spese per commissioni giudicatrici 9 Spese per opere artistiche 10 Spese per pubblicità ,00 Spese per accertamenti di laboratorio e verifiche tecniche previste dal capitolato speciale d appalto, collaudo tecnico 11 amministrativo, collaudo statico ed eventuali collaudi specialistici ,00 12 IVA 20% e CNPAIA su spese tecniche (B7) ,00 13 IVA 10% su A ,59 Totale somme a disposizione ,74 Importo totale del progetto ,83 Visto il quadro riassuntivo di spesa, degli attracchi fluviali, definito nel seguente modo:

5 A IMPORTO DEI LAVORI 1 Importo lavori a misura ,00 2 Importo lavori a corpo 3 Importo lavori in economia 4 Oneri della sicurezza ,00 5 Importo lavori a base d asta ,00 Totale importo dei lavori ,00 B SOMME A DISPOSIZIONE 1 Lavori in economia previsti in progetto ed esclusi dall appalto 6.000,00 2 Rilievi, accertamenti ed indagini 3 Allacciamenti ai pubblici servizi 4.000,00 4 Imprevisti IVA compresa 5.076,74 5 Acquisizione aree o immobili 4.500,00 6 Accantonamento di cui all Art. 18 Legge 109/ ,00 Spese tecniche relative alla progettazione, alle attività preliminari, al coordinamento della sicurezza in fase di 7 progettazione ed esecuzione, alle conferenze di servizi, ecc ,00 Spese per attività di consulenza o di supporto I.V.A 20% su 8 impianti elettrici ai sensi della L. 46/ ,69 9 Spese per commissioni giudicatrici 10 Spese per opere artistiche 11 Spese per pubblicità 2.500,00 Spese per accertamenti di laboratorio e verifiche tecniche previste dal capitolato speciale d appalto, collaudo tecnico 12 amministrativo, collaudo statico ed eventuali collaudi specialistici 8.500,00 13 IVA 20% e CNPAIA su spese tecniche 8.107,56 14 IVA 10% su A ,00 Totale somme a disposizione ,99 Importo totale del progetto ,99 Il quadro economico generale dell intero progetto è il seguente: QUADRO ECONOMICO GENERALE A IMPORTO DEI LAVORI 1 Importo lavori a misura ,67 2 Importo lavori a corpo ,50 3 Importo lavori in economia ,50 4 Oneri della sicurezza diretti (compresi in A1-2-3) ,42 5 Importo lavori a base d asta ,67 Totale importo dei lavori ,09 B SOMME A DISPOSIZIONE 1 Lavori in economia previsti in progetto ed esclusi dall appalto 6.000,00 2 Rilievi, accertamenti ed indagini 3 Allacciamenti ai pubblici servizi ,00 4 Imprevisti IVA compresa ,69 5 Acquisizione aree o immobili ,75 6 Accantonamento di cui all Art. 18 Legge 109/ ,74 Spese tecniche relative alla progettazione, alle attività preliminari, al coordinamento della sicurezza in fase di 7 progettazione ed esecuzione, alle conferenze di servizi, ecc ,00

6 8 Spese per attività di consulenza o di supporto I.V.A 20% su impianti elettrici ai sensi della L. 46/ ,40 9 Spese per commissioni giudicatrici 10 Spese per opere artistiche 11 Spese per pubblicità ,00 Spese per accertamenti di laboratorio e verifiche tecniche previste dal capitolato speciale d appalto, collaudo tecnico 12 amministrativo, collaudo statico ed eventuali collaudi specialistici ,00 13 IVA 20% e CNPAIA su spese tecniche (B7) ,56 14 IVA 10% su A ,59 Totale somme a disposizione ,73 Importo totale del progetto ,82 - in data 23 giugno 2008 Prot. n /58.01, la Regione del Veneto ha trasmesso il proprio nulla osta al progetto esecutivo di cui all oggetto; - in data l Agenzia Interregionale per il fiume Po ha rilasciato il proprio nulla osta idraulico allegato alla presente deliberazione; - visto anche lo schema di validazione ed il verbale di verifica del progetto allegato alla presente deliberazione; Considerato che per l onere complessivo previsto in ,82.= si fà fronte come segue: per ,73.= all intervento/capitolo /2800 finanziato con mutuo Cassa DD.PP. (titolo 5 cat. 3^ Risorsa 652/84) Intervento relativo al solo Comune di Occhiobello - per ,00 all intervento/capitolo /2800 finanziato dalla Regione Veneto (titolo 4 cat. 3^ Risorsa 563) per ,09 all intervento/capitolo /2800 quale trasferimento dei Comuni partecipanti (titolo 4 cat. 4^ Risorsa 581) e precisamente: Importo che ogni ente deve finanziare con mutuo ESTREMI MUTUO Melara ,21 Vedi delibera di G.M. n.125 del Bergantino , Castelnovo ,09 Fondi propri Castelmassa ,81 Fondi propri Calto , Salara , Ficarolo , Gaiba , Stienta , Canaro , Polesella , Guarda Veneta , Villanova March , Papozze , ,09

7 Visto il parere espresso in merito alla regolarità tecnica e contabile, ai sensi dell'art. 49 comma I del D.Lgs n. 267, che forma parte integrante del presente atto come se in esso integralmente trascritto; - Ritenuto il progetto meritevole di approvazione; - Con voti unanimi espressi nelle forme di legge, DELIBERA 1) Di approvare, per quanto in premessa, il progetto esecutivo I Stralcio Progetto Integrato per la valorizzazione turistica del sistema fluviale della sx Po costituito dagli elaborati e dalle tavole descritte nella premessa che formano parte sostanziale dell atto deliberativo in parola, per una spesa complessiva di ,82 diviso in due progetti tra di loro integrati e precisamente: - piste ciclabili ,83 - attracchi ,99 2) Che per l onere, previsto in complessivi ,82.=, si fa fronte come di seguito esposto: per ,73.= all intervento/capitolo /2800 finanziato con mutuo Cassa DD.PP. (titolo 5 cat. 3^ Risorsa 652/84) Intervento relativo al solo Comune di Occhiobello - per ,00.= all intervento/capitolo /2800 finanziato dalla Regione Veneto (titolo 4 cat. 3^ Risorsa 563) per ,09.= all intervento/capitolo /2800 quale trasferimento dei Comuni partecipanti (titolo 4 cat. 4^ Risorsa 581) come riportato nella tabella esposta nelle premesse. 3) Di dare mandato al Responsabile Area LL.PP. di provvedere alla stesura di tutti gli atti inerenti e conseguenti per l appalto dei lavori in parola, in quanto questo Comune è stata individuato quale Ente con funzioni di capofila dell intervento. 4) Di dichiarare ad unanimità di voti, il presente atto deliberativo immediatamente eseguibile ai sensi dell Art. 134, comma 4, D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali. 5) Di dare atto che con apposito elenco sarà comunicata ai Capigruppo Consiliari l'adozione della presente deliberazione contestualmente all'affissione all' Albo Pretorio, così come previsto dall Art. 125 del D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli Enti Locali.

COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.142 del Reg. Data 16.09.2013 OGGETTO: Polo culturale comunale: intervento di adeguamento sismico e di riqualificazione della

Dettagli

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona Adunanza del 09.01.2013 N. 2 del Registro L'anno duemilatredici (2013) nel mese di gennaio il giorno mercoledì nove alle ore 17,00 in Rimini, nella Sede

Dettagli

COMUNE DI CAPODRISE PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CAPODRISE PROVINCIA DI CASERTA OGGETTO: Lavori di ristrutturazione, miglioramento ed adeguamento della Casa Comunale in Piazza Aldo Moro. Approvazione progetto ESECUTIVO._ L anno duemilanove il giorno cinque del mese di marzo alle ore

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 180 Del 29-12-2014 C O P I A Oggetto: Lavori di realizzazione di impianti per la produzione di energia rinnovabile

Dettagli

Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Rovigo

Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Rovigo Elenco degli indirizzi e dei recapiti degli Archivi di Ente locale della provincia di Rovigo ARCHIVIO DELLA PROVINCIA DI ROVIGO La parte più antica dell Archivio Storico è presso l Archivio di Stato di

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 73 OGGETTO: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano

Comune di Carpineto Romano Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 130 del 12/09/2013 OGGETTO: Lavori per la messa in sicurezza, ammodernamento degli impianti, ristrutturazione

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO. (Provincia di Taranto) REGISTRO ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARUGGIO. (Provincia di Taranto) REGISTRO ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARUGGIO (Provincia di Taranto) N. 94 del Reg. Delib. REGISTRO ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE Oggetto: Lavori di completamento delle infrastrutture di supporto degli insediamenti produttivi.

Dettagli

Il Commissario Straordinario Arch. Maurizio Tofani

Il Commissario Straordinario Arch. Maurizio Tofani MONTI CIMINI RISERVA NATURALE REGIONALE LAGO DI VICO Strada Provinciale Cassia Cimina, Km 12-01032 Caprarola (VT) Tel. 0761-647444 Fax 0761-647864 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE n. 4 DEL 16.02.2012 OGGETTO:

Dettagli

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo l opportunità di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa:

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo l opportunità di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa: Settore n 6 Manutenzione Ambiente Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo l opportunità di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa: Relazione del Dirigente: Premesso

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 alla quale partecipano i Signori: GHERGHETTA Enrico Presidente P ČERNIC

Dettagli

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA C O P I A A L B O COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA Deliberazione della Giunta Comunale N. 53 OGGETTO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA VALLE D'AOSTA 2007/2013, MISURA 313 "INCENTIVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 64 del 20/04/2015

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 64 del 20/04/2015 COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 64 del 20/04/2015 OGGETTO: MODIFICA QUADRO ECONOMICO PROGETTO DEFINITIVO DEI LAVORI DI SISTEMAZIONE IDRAULICA PRESSO

Dettagli

- Tavola A Planimetria catastale; planimetria del contesto; pianta dello stato attuale e interventi; pianta del soppalco;

- Tavola A Planimetria catastale; planimetria del contesto; pianta dello stato attuale e interventi; pianta del soppalco; Richiamata la deliberazione della Giunta Comunale n. 105 del 30.10.2006 avente ad oggetto Adozione del programma triennale dei Lavori Pubblici anni 2007 2009 ; Richiamata la determina n. 448 del 01.12.2006

Dettagli

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COPIA *** SETTORE TECNICO n. 3 Urbanistica, LL.PP. e Manutenzioni Determinazione N. 24 del 31/01/2011 OGGETTO: Lavori di restauro del centro civico di Travale Approvazione

Dettagli

COMUNE di LESTIZZA Provincia di Udine

COMUNE di LESTIZZA Provincia di Udine Nr. 094 ORIGINALE COMUNE di LESTIZZA Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Adeguamento centro di raccolta di Lestizza. Approvazione progetto esecutivo.- L anno duemiladieci

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 97 del 27/05/2010 OGGETTO: Intervento di realizzazione impianti fotovoltaici negli edifici comunali (Palazzo

Dettagli

C O M U N E D I I S C H I A

C O M U N E D I I S C H I A C O M U N E D I I S C H I A ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 13/07/2005 N. 201 OGGETTO: BANDO DI GARA MISURA 1.9 POR CAMPANIA 2000-2006. APPROVAZIONE PROGETTO ''RUPI COSTIERE

Dettagli

Consorzio tra i Comuni di MAZZANO ROMANO e CALCATA Per la gestione del PARCO REGIONALE VALLE DEL TREJA MAZZANO ROMANO (Roma) ************

Consorzio tra i Comuni di MAZZANO ROMANO e CALCATA Per la gestione del PARCO REGIONALE VALLE DEL TREJA MAZZANO ROMANO (Roma) ************ Consorzio tra i Comuni di MAZZANO ROMANO e CALCATA Per la gestione del PARCO REGIONALE VALLE DEL TREJA MAZZANO ROMANO (Roma) ************ COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO DI GESTIONE Verbale n. 45 del

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 113 del 25/08/2014 OGGETTO: Piano di Sviluppo Rurale (P.S.R.) 2007/2013 del Lazio. Misura 313. Partecipazione

Dettagli

LAVORI DI SISTEMAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEL TRATTO STRADALE MONTANO DALLA LOCALITA' S. ANTONIO IN CASTELVECCANA A BRISSAGO CAPOLUOGO.

LAVORI DI SISTEMAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEL TRATTO STRADALE MONTANO DALLA LOCALITA' S. ANTONIO IN CASTELVECCANA A BRISSAGO CAPOLUOGO. ORIGINALE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4/2011 Reg. Delib. OGGETTO: LAVORI DI SISTEMAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DEL TRATTO STRADALE MONTANO

Dettagli

Provincia di Torino COMUNE DI VILLAR PELLICE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4

Provincia di Torino COMUNE DI VILLAR PELLICE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4 Originale Provincia di Torino COMUNE DI VILLAR PELLICE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4 OGGETTO: Opere di messa in sicurezza del Rio Cassarot a seguito dell evento alluvionale del maggio

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O

C O M U N E D I S A N S I R O C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 74 del 31-07-2012 Oggetto: INTERVENTI DI SISTEMAZIONE IDRAULICO FORESTALE TORRENTE SERIO - APPROVAZIONE PROGETTO

Dettagli

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 del Reg. Data 12-08-10 Oggetto: APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO RELATIVO AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE,

Dettagli

DELIBERA N. 183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 183 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE ENERGETICA DI ALCUNI EDIFICI E BENI COMUNALI AI FINI DEL MIGLIORAMENTO EFFICIENZA ENERGETICA ED APPROVAZIONE

Dettagli

Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10

Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 ESTRATTO Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 OGGETTO : LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA SOFFITTI PLESSO SCOLASTICO - APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO.

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 66 del 28/08/2014 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: POR CAMPANIA FESR 2007/2013-ASSE VI, ATTIVITA' A, OBIETTIVO OPERATIVO 6,3 "CITTA'

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE N 222 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Approvazione progetto definitivo-esecutivo denominato "Lavori di Ristrutturazione

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 13 del 21.01.2015 COPIA OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O C O P I A Comune di Bovolenta Provincia di Padova Deliberazione n. 24 in data 29-03-2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE "RECUPERO E RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRIGA ALTA Provincia di Cuneo DETERMINA N. 9 DEL 29/04/2015

COMUNE DI BRIGA ALTA Provincia di Cuneo DETERMINA N. 9 DEL 29/04/2015 COMUNE DI BRIGA ALTA Provincia di Cuneo UNITA OPERATIVA AREA TECNICA DETERMINA N. 9 DEL 29/04/2015 OGGETTO : Accordo di Programma tra il Ministero dell'ambiente Tutela del Territorio e del Mare e la Regione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 43 DATA 8.4.2015 ***********************************************************************************************

Dettagli

DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013

DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013 (D.P.C.M. 21 gennaio 2011) DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013 OGGETTO: Accordo di Programma sottoscritto il 14 dicembre 2010 tra il MATTM e la Regione Basilicata. - Intervento di Consolidamento

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 723 14/05/2015 Oggetto : Approvazione in linea tecnica

Dettagli

N. 68/11 del 19 ottobre 2011

N. 68/11 del 19 ottobre 2011 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: N. 68/11 del 19 ottobre 2011 ADEGU DEGUAMENTO ALLA NORMATIVA A DI PREVENZIONE INCENDI ENDI: : IMPIANTO

Dettagli

Quadro Economico e finanziario dell azione C1 - Intervento C 1-1

Quadro Economico e finanziario dell azione C1 - Intervento C 1-1 Quadro Economico e finanziario dell azione C1 - Intervento C 1-1 A.1 Importo dei lavori a base d asta 30.320,95 A.2 Oneri della sicurezza, non soggetti a ribasso d asta 1.130,21 TOTALE LAVORI 31.451,16

Dettagli

CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E. Nr. 12 registro deliberazioni Seduta del 20/01/2011

CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E. Nr. 12 registro deliberazioni Seduta del 20/01/2011 CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E Nr. 12 registro deliberazioni Seduta del 20/01/2011 COPIA di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO ALLE

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA. Seminario per candidati agli esami di abilitazione alla professione di ingegnere LAVORI PUBBLICI

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA. Seminario per candidati agli esami di abilitazione alla professione di ingegnere LAVORI PUBBLICI ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA Seminario per candidati agli esami di abilitazione alla professione di ingegnere LAVORI PUBBLICI Progetto, approvazione, affidamento dott. ing. Orazio

Dettagli

COMITATO ISTITUZIONALE

COMITATO ISTITUZIONALE COMITATO ISTITUZIONALE Verbale della Deliberazione n. 23 del 18 giugno 2015 Oggetto: Acque Veronesi scarl - Approvazione progetto definitivo Sistemazione rete fognaria Via Mangano Comune di San Giovanni

Dettagli

MONTI CIMINI RISERVA NATURALE REGIONALE LAGO DI VICO. Strada Provinciale Cassia Cimina, Km 12-01032 Caprarola (VT) Tel. 0761-647444 Fax 0761-647864

MONTI CIMINI RISERVA NATURALE REGIONALE LAGO DI VICO. Strada Provinciale Cassia Cimina, Km 12-01032 Caprarola (VT) Tel. 0761-647444 Fax 0761-647864 MONTI CIMINI RISERVA NATURALE REGIONALE LAGO DI VICO Strada Provinciale Cassia Cimina, Km 12-01032 Caprarola (VT) Tel. 0761-647444 Fax 0761-647864 Deliberazione n. 6 del 28/07/2011 OGGETTO: Progetto Ricostituzione

Dettagli

COMUNE DI PIAZZOLA SUL BRENTA Provincia di Padova

COMUNE DI PIAZZOLA SUL BRENTA Provincia di Padova N. 137 di reg. del 06.11.2009 N. di prot. COMUNE DI PIAZZOLA SUL BRENTA Provincia di Padova VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE RISOLUZIONE PROBLEMI IDRAULICI VIA XX SETTEMBRE E VIA NIZZA. STRALCIO

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 145 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.66 del 08.04.2015 OGGETTO: DGR 113 DEL 17.03.2015 RICHIESTA DI FINANZIAMENTO PER: INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA, RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 30 Seduta del 02/03/2015 All. 2 OGGETTO:

Dettagli

LA GIUNTA. con propria Deliberazione n. 311 del 23.12.2003 è stato approvato il progetto preliminare dell intervento, ammontante a. 1.090.

LA GIUNTA. con propria Deliberazione n. 311 del 23.12.2003 è stato approvato il progetto preliminare dell intervento, ammontante a. 1.090. LA GIUNTA Premesso che: l Amministrazione Comunale intende provvedere alla ristrutturazione del fabbricato adiacente Via Gobetti della ex caserma Piglione (ex distretto militare) per ospitare il centro

Dettagli

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 OGGETTO: INTERVENTO URGENTE PER IL COMPLETAMENTO DEL SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO PREMESSO

Dettagli

COMUNE DI AURANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola)

COMUNE DI AURANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) COMUNE DI AURANO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUMERO: 10 DATA: 5/3/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI MANUTEN- ZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO: 115 DEL 31.05.2010

DETERMINAZIONE NUMERO: 115 DEL 31.05.2010 DETERMINAZIONE NUMERO: 115 DEL 31.05.2010 OGGETTO: Valutazione tecnico amministrativa del Progetto definitivo relativo ai Lavori di rifacimento del collettore fognario principale lungo la Roggia Molinara

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 014/2008

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 014/2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 014/2008 OGGETTO: Approvazione progetto realizzazione impianto fotovoltaico presso la Cascina Le Vallere. L anno duemilaotto addì diciotto del mese di

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Pierazzi Elio SINDACO Presente Marcolini Riccardo ASSESSORE Presente Brivio Lara ASSESSORE Presente

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Pierazzi Elio SINDACO Presente Marcolini Riccardo ASSESSORE Presente Brivio Lara ASSESSORE Presente DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 18/11/2015 Nr. Prot. 6912 Affissa all'albo

Dettagli

GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI COMUNE DI PALAIA Provincia di Pisa COPIA Deliberazione n 98 GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI Seduta del giorno 29/12/2003 OGGETTO : MIGLIORAMENTO STRUTTURALE DEL FABBRICATO DEL MERCATO DI

Dettagli

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO

DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO DIRETTIVO N 28 del 21.05.2014 OGGETTO: - PSL IDEAS - GAL LE MACINE; Misura 4.2; Sottomisura 4.2.1; Operazione 4.2.1.2; Progetto di Cooperazione Interterritoriale: IDEAS - VALORIZZAZIONE

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Comune di Piancastagnaio (Provincia di SIENA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Numero 93 del 15/10/2015 OGGETTO: Impianto fotovoltaico da 10,00 kwp con rimozione, smaltimento e rifacimento di nuovo

Dettagli

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO INFRASTRUTTURE, OPERE PUBBLICHE E TRASPORTI IL DIRIGENTE GENERALE

DIPARTIMENTO AMBIENTE E TERRITORIO INFRASTRUTTURE, OPERE PUBBLICHE E TRASPORTI IL DIRIGENTE GENERALE DISCIPLINA DEI REQUISITI E DELLE PROCEDURE DI ACCESSO AI FINANZIAMENTI E MODALITA DI RIMBORSO DELLE SOMME ANTICIPATE Fondo rotativo per la progettazione a favore degli Enti Pubblici della Regione Basilicata

Dettagli

COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio

COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Prot. n. 4364 del 05.10.2010 N. Reg. Del. 101 OGGETTO: LAVORI DI RIFACIMENTO MURO DI CONTENIMENTO STRADA

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 13 Adunanza del 29/01/2014 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO OPERE DI URBANIZZAZIONE A SERVIZIO

Dettagli

Comune di Amalfi. Provincia di Salerno. G.C. Numero 160 del 20/09/2013

Comune di Amalfi. Provincia di Salerno. G.C. Numero 160 del 20/09/2013 Comune di Amalfi Provincia di Salerno G.C. Numero 160 del 20/09/2013 ORIGINALE ----------------------------------------------------------------------------- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line)

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) importo in euro N. Voce Avviso Pubblico Dettaglio da inserire a sistema A.1 Importo lavori 160.885,61 A.2 Per oneri sicurezza e costo manodopera non

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

Presiede la seduta il sig. Dott. Donato GENTILE nella sua qualità di Sindaco e sono presenti i seguenti sigg.ri:

Presiede la seduta il sig. Dott. Donato GENTILE nella sua qualità di Sindaco e sono presenti i seguenti sigg.ri: C I T T À DI B I E L L A ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 124 DEL 25.03.2013 OGGETTO: U.T. LAVORI PUBBLICI - SISTEMAZIONE IDRAULICA TORRENTE CERVO. LAVORI DI MANUTENZIONE SUL CORSO D ACQUA

Dettagli

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione

Deliberazione del Consiglio di Amministrazione .. Prot. N. ORIGINALE ESTRATTO DI Deliberazione del Consiglio REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ISTITUTO SUPERIORE REGIONALE ETNOGRAFICO NUORO Deliberazione del Consiglio di

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE L.R. 38/78 PROGRAMMA DI LAVORI DI PRONTO INTERVENTO E DI RIPRISTINO DI DANNI COLLEGATI A CALAMITÀ NATURALI. EVENTO DEL 26/12/2013

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI MARNATE Provincia di Varese COPIA AUTENTICA CODICE ENTE: 11503 DELIBERAZIONE N 99 Soggetta invio Capigruppo Consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 99 del 06.12.2012 OGGETTO:

Dettagli

C O N S O R Z I O A T T I V I T A' P R O D U T T I V E - A R E E E S E R V I Z I -

C O N S O R Z I O A T T I V I T A' P R O D U T T I V E - A R E E E S E R V I Z I - C O N S O R Z I O A T T I V I T A' P R O D U T T I V E - A R E E E S E R V I Z I - C O P I I A DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE L'anno duemilaquindici (2015) questo giorno sedici (16) del

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 162 Seduta del 06/10/2014 All. 2 OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI MOLFETTA SETTORE TERRITORIO ORIGINALE. Determinazione Dirigenziale n. 140 del 10.11.2011 n. Generale 1462

CITTA DI MOLFETTA SETTORE TERRITORIO ORIGINALE. Determinazione Dirigenziale n. 140 del 10.11.2011 n. Generale 1462 CITTA DI MOLFETTA SETTORE TERRITORIO ORIGINALE Determinazione Dirigenziale n. 140 del 10.11.2011 n. Generale 1462 Oggetto : Approvazione progetto esecutivo "Lavori di ristrutturazione ex capannone ASM

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (Nominato con decreto del Presidente della Repubblica del 21.10.2013) N. 22 del 07.11.2013 (adottata

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010 Piazza 28 Ottobre 1918 nr. 1 Telefono (0438) 466111 Telefax (0438) 466190 Codice fiscale: 82002770269 Partita Iva: 00670660265 COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Provincia di TREVISO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli)

C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) COPIA C i t t à d i B a c o l i (Prov. di Napoli) SETTORE II DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23 del 30.01.2015 OGGETTO: Grande Progetto Risanamento ambientale e valorizzazione dei laghi dei Campi

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 73 del 03.06.2014 Oggetto: Lavori di Ampliamento del cimitero comunale. Imputazione della spesa: autofinanziamento

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO N. 30/C Reg. Determinazioni Valeggio s/m 30/05/2013 Determinazione del Responsabile del Settore Lavori Pubblici Oggetto: REALIZZAZIONE SCUOLA DELL'INFANZIA A SALIONZE. REVISIONE INCARICO DI PROGETTAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 21 DEL

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 21 DEL COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Atto n. 21 DEL 09/04/2015 Approvazione progetto definitivo-esecutivo per la costruzione di un nuovo Asilo Nido Comunale. L'anno DUEMILAQUINDICI

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O.

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 160 in data 21/07/2015 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: ADEGUAMENTO NORMATIVO SEDE MUSEO DEL PAESAGGIO -

Dettagli

VERBALE N. 41. 3 punto: Progetto La Girandola : laboratori socio-ricreativi Distretto socio-sanitario Marsala-Petrosino;

VERBALE N. 41. 3 punto: Progetto La Girandola : laboratori socio-ricreativi Distretto socio-sanitario Marsala-Petrosino; VERBALE N. 41 L anno 2014, il giorno 21 del mese di Ottobre, alle ore 15.00, nei locali della Direzione Didattica del VI Circolo, siti in via Sirtori n. 20, si è riunito il Consiglio di Circolo per discutere

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Deliberazione n. 16 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Il giorno 29 aprile 2013 alle ore 18.30 nella sede della Comunità Montana delle Prealpi Trevigiane. Convocata dal Presidente, si è riunita la GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 40 del 15/05/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: ADEGUAMENTO E AMMODERNAMENTO DELLA STRUTTURA COMUNALE IN VIA TEMPA GAUDIANA DA DESTINARE

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia COMUNE DI PRATA CAMPORTACCIO PROVINCIA DI SONDRIO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Prot.n. Fascicolo X.1.10/2006 N. 31 Reg. Del. L anno duemilanove addì ventisei del mese di febbraio alle ore

Dettagli

C O M U N E D I I S C H I A

C O M U N E D I I S C H I A C O M U N E D I I S C H I A ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 11/05/2005 N. 114 OGGETTO: PROGETTO DI ''COMPLETAMENTO ED ADEGUAMENTO A NORMA DELLA SCUOLA ELEMENTRE MONTEMURRI

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI

COMUNE DI VILLA CASTELLI COMUNE DI VILLA CASTELLI (Provincia di Brindisi) N. 416 REG. GENERALE del 31/08/2015 N. 93/2015 REG. SERV. AREA 2 - TECNICA - SUE - SUAP DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA OGGETTO:Programma Operativo

Dettagli

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno)

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 63 Del 05-09-2012 Oggetto: Approvazione progetto esecutivo per il recupero di un Palazzo da adibire a centro

Dettagli

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta ORIGINALE Registro Generale n. 628 Al Sindaco All Ufficio Segreteria All Ufficio Ragioneria Al Responsabile Albo Al Segretario Comunale DETERMINAZIONE DEL SETTORE

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 28/01/2004 GC N. 23 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Abbattimento delle barriere

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O. Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia Proposta nr. 96 del 14/11/2011 - Determinazione nr. 2691 del 14/11/2011 OGGETTO: Lavori di sistemazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 46 DATA 12.3.2014 ***********************************************************************************************

Dettagli

2. Stima sintetico-comparativa del costo di costruzione con individuazione delle incidenze percentuali e

2. Stima sintetico-comparativa del costo di costruzione con individuazione delle incidenze percentuali e Università IUAV di Venezia - Corso di Valutazione estimativa del progetto Prof. Stefano Stanghellini Esercitazione Stima del costo di costruzione di un opera (secondo le modalità del Decreto legislativo

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 7 Ottobre 2014 Verbale N. 65 COPIA Oggetto: Esame ed approvazione progetto definitivo ed esecutivo dei lavori

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232- fax 0921.762007 PEC:tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:pconoscenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

Corso di Valutazione e Sicurezza del progetto Norme e tecnologie della sicurezza a.a. 2009/2010 PARTE 4 Prof. Arch. Armando Bueno Pernica

Corso di Valutazione e Sicurezza del progetto Norme e tecnologie della sicurezza a.a. 2009/2010 PARTE 4 Prof. Arch. Armando Bueno Pernica Facoltà di Architettura L. Quaroni Corso di Valutazione e Sicurezza del progetto Norme e tecnologie della sicurezza a.a. 2009/2010 PARTE 4 Prof. Arch. Armando Bueno Pernica BOZZA DI LAVORO Le slidesseguenti

Dettagli

COMUNE DI BELLINO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BELLINO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BELLINO PROVINCIA DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 OGGETTO: ALLESTIMENTO DELLA SALA MULTIMEDIALE/LABORATORIO DIDATTICO NEL MUSEO DEL TEMPO E DELLE

Dettagli

COMUNE DI BALSORANO PROVINCIA DI L AQUILA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI BALSORANO PROVINCIA DI L AQUILA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI BALSORANO PROVINCIA DI L AQUILA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N.. 40 Data 13.06.2015 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo dei lavori di realizzazione nuovo edificio scolastico

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 138 Data 12/10/2015 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo relativo a: Secondo Programma straordinario stralcio di interventi

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 36 del 13/04/2013 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

O G G E T T O. L'anno duemilanove addì ventisette del mese di ottobre alle ore 18:00, nella Residenza Municipale, per riunione di Giunta Comunale.

O G G E T T O. L'anno duemilanove addì ventisette del mese di ottobre alle ore 18:00, nella Residenza Municipale, per riunione di Giunta Comunale. C O P I A Comune di Bovolenta Provincia di Padova Deliberazione n. 122 in data 27-10-2009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O L.R. 28.01.2000 n. 5, art. 91 - COMPLETAMENTO DELLE

Dettagli

COMUNE DI MARCON PROVINCIA DI VENEZIA

COMUNE DI MARCON PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI MARCON PROVINCIA DI VENEZIA AREA: USO ASSETTO TERRIT. UFFICIO: URBANISTICA Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile PROPOSTA DI DELIBERA DI CONSIGLIO DEL 05-08-14 N.75 O G G E T T O APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 47 del Reg. Data 27-04-10 Oggetto: Approvazione variante suppletiva "Lavori di realizzazione collegamento verticale

Dettagli

- SI - NO precede. b) Elaborati e adempimenti specifici e ulteriori da predisporre (compresi nei corrispettivi): - SI - NO 3/5

- SI - NO precede. b) Elaborati e adempimenti specifici e ulteriori da predisporre (compresi nei corrispettivi): - SI - NO 3/5 Allegato «A»: distinta delle prestazioni oggetto dell incarico e dei corrispettivi A.1 Fase di progettazione ATTIVITA DI SUPPORTO RILIEVI PRELIMINARE DEFINITIVA ESECUTIVA Attività di supporto in fase di

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI - URBANISTICA SERVIZIO SETTORE LAVORI PUBBLICI - URBANISTICA Numero 39 del 22/04/2014 Numero

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Siena Verbale di deliberazione della Giunta Comunale del 30/09/2014 N 389 OGGETTO: INTERVENTI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA E ANTISISMICA DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA "IL CASTAGNO" CUP C64H14000740005.

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1024-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli