COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO n. 298 di data 2 luglio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO n. 298 di data 2 luglio 2015"

Transcript

1 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO n. 298 di data 2 luglio 2015 OGGETTO: Affidamento allo Studio Tecnico Ing. Giovanni Toniatti dell incarico per il rinnovo dei certificati di prevenzione incendi della scuola elementare di Tiarno di Sopra e del centro polifunzionale di Locca. Codice CIG Z8B1539F46. Relazione. Il data 16 luglio 2015 scade il CPI (certificato di prevenzione incendi) della scuola elementare di Tiarno di Sopra e il 21 luglio 2015 quello del centro polifunzionale di Locca. Il D.P.R. 1 agosto 2011 n. 151 "Regolamento recante disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi, a norma dell articolo 49 comma 4-quater, decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122" regolamenta le attività soggette a CPI e stabilisce le nuove modalità di rinnovo. In base al sopracitato regolamento la scuola elementare di Tiarno di Sopra ricade nelle attività 4.b Depositi di gas infiammabili in serbatoi fissi disciolti o liquefatti per capacità geometrica complessiva superiore o uguale a 0,3 m 3, 67 Scuole di ogni ordine, grado e tipo, collegi, accademie con oltre 100 persone presenti e 74 Impianti per la produzione di calore alimentati a combustibile solido, liquido o gassoso con potenzialità superiore a 116 kw mentre il centro polifunzionale di Locca ricade nelle attività 65 Locali di pubblico spettacolo e di intrattenimento in genere, impianti e centri sportivi, palestre, sia a carattere pubblico che privato, con capienza superiore a 100 persone, ovvero di superficie lorda in pianta al chiuso superiore a 200m 2 e 74 Impianti per la produzione di calore alimentati a combustibile solido, liquido o gassoso con potenzialità superiore a 116 kw. L art. 23 del D.Lgs 8 marzo 2006, n. 139 "Riassetto delle disposizioni relative alle funzioni ed ai compiti del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, a norma dell'articolo 11 della legge 29 luglio 2003, n. 229" sancisce gli oneri per l attività di prevenzione incendi, che sono stabiliti dal Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze e prevede che l'onere finanziario per i soggetti beneficiari sia determinato su base oraria, in relazione ai costi del personale, dei mezzi e delle attrezzature necessarie. Per la predisposizione della documentazione finalizzata al rinnovo dei CPI sopracitati è necessario affidarsi a studio tecnico specializzato. L affidamento della prestazione professionale di cui al presente provvedimento, ricadendo nel novero degli studi, ricerche e consulenze ed in relazione all'entità presunta della spesa, trova disciplina nelle previsioni di cui alla Legge provinciale 10 settembre 1993, n. 26 e s.m.i. che detta norme in materia di lavori pubblici d interesse provinciale, così come modificata dalla Legge provinciale di data 15 dicembre 2004, n. 10 e dalla Legge provinciale 7 aprile 2011, n. 7.

2 In modo particolare l articolo 20, comma 2, della normativa provinciale poc anzi citata stabilisce che in vista della ottimale utilizzazione delle risorse, le amministrazioni aggiudicatrici possono affidare all esterno, indicandone motivatamente le ragioni, compiti preparatori, strumentali ed esecutivi in relazione all attività di progettazione. Il comma 7 del medesimo articolo stabilisce inoltre che, ai fini dell'espletamento delle attività di progettazione, le amministrazioni aggiudicatrici possono affidare studi, ricerche e consulenze, nonché valutazioni tecniche, a strutture universitarie ovvero ad enti o soggetti pubblici e privati, dotati di specifica qualificazione e capacità tecnica. Il medesimo articolo, al comma 12, stabilisce altresì che gli affidamenti d'importo inferiore alla soglia di applicazione della normativa comunitaria possono essere effettuati direttamente, senza previo confronto concorrenziale, dai responsabili dei servizi competenti per materia, sulla base di programmi di spesa concordati con il loro dirigente generale o, in mancanza di tali programmi, dopo aver acquisito il parere del dirigente generale. L articolo 17 del regolamento di attuazione della L.P. n. 26/1993 e ss.mm., approvato con D.P.P. 11 maggio 2012, n. 9-84/Leg., disciplina l affidamento di compiti preparatori, strumentali ed esecutivi, prevedendo l affidamento all esterno di detti compiti qualora il personale in servizio non sia presente o non sia disponibile all interno della struttura competente o quando, per particolari situazioni di urgenza o di emergenza, non sia possibile o sufficiente l apporto delle strutture organizzative interne. Con riferimento a tali disposizioni si sottolinea, per altro, che le prestazioni in oggetto non possono essere prestate dai tecnici che prestano servizio presso l area tecnica di codesto Comune, perché attualmente impegnati nella gestione ordinaria ed in alcune attività progettuali, oltre al fatto che l ufficio non dispone delle adeguate competenze tecniche per svolgere prestazioni di questo genere. In ordine alla pratica finalizzata al rinnovo dei CPI della scuola elementare di Tiarno di Sopra e del centro polifunzionale di Locca è stato interpellato lo Studio Tecnico Ing. Giovanni Toniatti, con sede in piazza S.G.Bosco n. 14 a Ledro, il quale ha prodotto il preventivo di parcella pervenuto al protocollo comunale il 19 giugno 2015 numero 8607 per un ammontare di euro 1.895,68 Iva e contributi inclusi, come di seguito specificato: onorario euro 1.100,00 contributo previdenziale 4% euro 44,00 IVA 22% euro 251,68 - spese per pratica rinnovo c/o servizio antincendio euro 500,00 Totale lordo euro 1.895,68 Come previsto dall articolo 20, comma 12 ter, della L.P. n. 26/1993 e ss.mm., il professionista ha altresì reso la dichiarazione sostitutiva relativa ai requisiti di ordine generale previsti dall articolo 38 del D.Lgs. n. 163/2006 e ss.mm.. Sussistono, pertanto, tutte le ragioni tecnico-normative, oltre che di opportunità economica, per conferire al tecnico l'incarico di cui all oggetto. Premesso quanto sopra. IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO Visto l atto del Sindaco prot. n dd recante la nomina dei Responsabili dei Servizi e degli Uffici, predisposto al fine di garantire il rispetto del principio di separazione dei poteri tra gli organi politici e gli organi burocratici ai sensi e per gli effetti di cui all art. 29 del T.U.

3 delle leggi regionali sull ordinamento dei comuni, approvato con D.P.Reg. 1 febbraio 2005 n. 3/L al comma 8. Vista la Legge provinciale 10 settembre 1993, n. 26 e s.m., che detta disposizioni in materia di lavori pubblici e trasparenza negli appalti della Provincia Autonoma di Trento. Visto il Decreto del Presidente della Provincia 11 maggio 2012 n^9-84/leg. Visto il Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2044/18/CE. Visto il Testo unico delle Leggi regionali sull ordinamento dei Comuni della Regione Trentino Alto Adige approvato con D.P.Reg. 1 febbraio 2005, n. 3/L ed in particolare l articolo 36 relativo alla figura dei dirigenti ed alle competenze loro attribuite. Visto lo Statuto comunale, approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 45 di data 31 marzo 2010 ed entrato in vigore il 22 maggio 2010, modificato con deliberazione del Consiglio comunale n. 35 di data 29 ottobre 2014 ed entrato in vigore il 30 novembre Vista la deliberazione n. 17 di data 12 marzo 2015, con la quale il Consiglio comunale ha approvato il bilancio di previsione dell esercizio finanziario 2015, pluriennale e relazione previsionale e programmatica. Vista la deliberazione n. 26 di data 26 marzo 2015, con la quale la Giunta comunale ha approvato il Piano esecutivo di gestione per l anno 2015, ai fini contabili. Visti gli articoli 14 e 42 del Regolamento di contabilità vigente. Visto l articolo 19 del Testo unico delle leggi regionali sull ordinamento contabile e finanziario dei Comuni della Regione Trentino Alto Adige approvato con D.P.G.R. 28 maggio 1999, n. 4/L modificato con D.P.Reg. 1 febbraio 2005, n. 4/L, DETERMINA 1. Di affidare, per i motivi esposti in premessa l incarico per rinnovo dei CPI della scuola di Tiarno di Sopra e del centro polifunzionale di Locca allo Studio Tecnico Ing. Giovanni Toniatti, con sede in piazza S.G. Bosco n. 14 a Ledro, il quale ha prodotto il preventivo di parcella pervenuto al protocollo comunale il 19 giugno 2015 al numero 8607, di importo pari ad euro 1.895,68 Iva, contributi e versamento alla cassa antincendi inclusi, come di seguito specificato: onorario euro 1.100,00 contributo previdenziale 4% euro 44,00 IVA 22% euro 251,68 - spese per pratica rinnovo c/o servizio antincendio euro 500,00 Totale lordo euro 1.895,68 2. Di impegnare la spesa complessiva pari ad euro 1.895,68, Iva e contributi inclusi come a seguito dettagliato: Codice bilancio Capitolo PEG Cdc C.el.costo Conto S conto Importo ,68 del bilancio di previsione in corso anno 2015 che presenta adeguata disponibilità.

4 3. Di precisare che il presente atto diventa esecutivo, con l apposizione del visto del Responsabile del Servizio finanziario, ai sensi degli articoli 14 e 42 del Regolamento di contabilità. 4. Di dare atto che lo Studio incaricato assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi della L. 136/2010 e s.m.i. e che il codice CIG relativo alla prestazione in parola risulta essere il seguente: CIG Z8B1539F Di liquidare e pagare allo Studio Tecnico Ing. Giovanni Toniatti il corrispettivo pattuito relativo all incarico di cui al precedente punto 1. in un unica soluzione a rinnovo del CPI ottenuto, previa emissione da parte del professionista di parcella definitiva e trasmissione del D.U.R.C. o equivalente certificazione attestante la regolarità contributiva, assicurativa, etc.. 6. Di dare atto che la presente determinazione, ai fini della pubblicità degli atti e della trasparenza dell azione amministrativa, verrà pubblicata nella Rete civica comunale in apposita Sezione Consultazione Determine. 7. Di precisare, ai sensi dell articolo 4 della Legge provinciale 30 novembre 1992, n. 23, che avverso la presente determinazione sono ammessi i seguenti ricorsi: a. ricorso al Tribunale amministrativo regionale di Trento entro 60 giorni, ai sensi dell'articolo 29 della D.Lgs. 2 luglio 2010, n. 104; b. ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni, ai sensi dell'articolo 8 del D.P.R. 24 novembre 1971, n In materia di aggiudicazione di appalti si richiama la tutela processuale di cui al comma 5 articolo 120 allegato 1) al D. Lgs. 02 luglio 2010, n In particolare: - il termine per il ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale è di 30 giorni; - non è ammesso il ricorso straordinario al Presidente della Repubblica. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PATRIMONIO Marco Sartori

5 VISTO DI REGOLARITA CONTABILE Ai sensi dell articolo 14 del Regolamento di contabilità, esprimo parere favorevole in ordine alla regolarità contabile attestante la copertura finanziaria della presente determinazione. Codice bilancio Capitolo PEG Cdc C.el. costo Conto S conto Importo Impegno Competenza / RR.PP. CONSEGNATO AD UFFICIO RAGIONERIA PER VISTO IL VISTO CONTABILE DI DATA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Monica Gemma Determinazione trasmessa dal Servizio competente a: Servizio... - (solo per copia) Copia conforme all originale in carta libera per uso amministrativo, lì L INCARICATO

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 533 di data 14 ottobre 2014 OGGETTO: Affidamento incarico per verifica, convalida e mantenimento

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 OGGETTO: Nolo piattaforma aerea da dare in dotazione al personale del

Dettagli

dettata dalla L.P. 19 luglio 1990 n.23. L Agenzia provinciale per gli appalti e contratti ha inoltrato in data 18 dicembre 2012 n.14214 di protocollo

dettata dalla L.P. 19 luglio 1990 n.23. L Agenzia provinciale per gli appalti e contratti ha inoltrato in data 18 dicembre 2012 n.14214 di protocollo COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 97 di data 12 marzo 2015 OGGETTO: Attività extra didattiche della Scuola dell infanzia di Tiarno

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 318 di data 24 giugno 2014 OGGETTO: Affidamento alla ditta Ser. Cim. Ledrense del servizio di

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 374 di data 20 agosto 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 374 di data 20 agosto 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 374 di data 20 agosto 2015 OGGETTO: Trattativa privata ai sensi dell art. 21, commi 2 lettera

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 528 di data 10 ottobre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 528 di data 10 ottobre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 528 di data 10 ottobre 2014 OGGETTO: Adesione all offerta All Inclusive Aziende Ricaricabile offerta da

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 OGGETTO: Lavori di sistemazione e risanamento della Malga Guì p.ed. 293

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 233 di data 20 maggio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA. DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 233 di data 20 maggio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE n. 233 di data 20 maggio 2015 OGGETTO: affido incarico a trattativa privata di stampa e rilegatura pubblicazioni

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento. SETTORE SERVIZI Servizio Attività culturali sport turismo e ambiente

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento. SETTORE SERVIZI Servizio Attività culturali sport turismo e ambiente COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI Servizio Attività culturali sport turismo e ambiente DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 379 di data 21 luglio 2014 OGGETTO: Ledro

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 278 di data 23 giugno 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 278 di data 23 giugno 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 278 di data 23 giugno 2015 OGGETTO: Impegno di spesa per il servizio di gestione, manutenzione

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Copia Prot.003057 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 200 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento incarico redazione APE pp. edd. 303/1 303/2

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 28 dd. 08.09.2015

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 28 dd. 08.09.2015 Deliberazione n. 28 dd.08.09.2015 Pagina 1 di 7 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provinci a di T r en to Verbale di Deliberazione della Giunta comunale n. 28 dd. 08.09.2015 OGGETTO: Lavori di ampliamento

Dettagli

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 110/UTC DEL 03.07.2014 * * * * * * * * * *

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 110/UTC DEL 03.07.2014 * * * * * * * * * * Piazza Regina Elena, 17 38027 MALE (TN) Tel. 0463/901103 Fax. 0463/901116 Cod. Fisc. 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE TECNICO E LAVORI PUBBLICI E-MAIL ufficiotecnico@comunemale.it

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 181 del 08/10/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER RINNOVO C.P.I.

Dettagli

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento Piazza Regina Elena, n. 17 38027 MALE (TN) Telefono 0463/901103 Fax 0463/901116 Codice Fiscale 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE TECNICO E LAVORI PUBBLICI E-MAIL ufficiotecnico@comunemale.it

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 127 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Lavori di trasformazione del cinema Don Bosco, p.ed. 304 in C.C. Bezzecca, in centro

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 16 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Predisposizione della rete di accesso in fibra ottica nell ambito dei lavori di arredo

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 122 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Lavori di sistemazione ed arredo urbano della piazzetta del Tares nella frazione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE SERVIZI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SERVIZI n. 697 di data 23 dicembre 2014 OGGETTO: Commissione elettorale comunale e Commissione attività produttive:

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE SEGRETERIA, ISTRUZIONE, PERSONALE DETERMINAZIONE NR. 12 ASSUNTA IN DATA 29/01/2015 OGGETTO : Affidamento fornitura di carburanti da autotrazione per i mezzi della Comunità

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015

DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015 DETERMINAZIONE N. 138 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 17/02/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU PP OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 113/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 113/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 113/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Incarico professionale per progetto adeguamento antincendio e predisposizione di

Dettagli

Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: inclusa I.V.A.

Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: inclusa I.V.A. LA GIUNTA Rilevata la necessità di provvedere all acquisto, nel corrente esercizio, delle seguenti forniture: descrizione N 1 autovettura Fiat Panda 4x4 con contestuale alienazione dell usato comunale

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015

DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DETERMINAZIONE N. 350 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03/04/2015 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU BB OGGETTO: Incarico alla società

Dettagli

FASE A1: INTERVENTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIBRA OTTICA NELLE CONDUTTURE DELL IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

FASE A1: INTERVENTO DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI FIBRA OTTICA NELLE CONDUTTURE DELL IMPIANTO DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE OGGETTO: interventi di adeguamento al Piano Regolatore dell illuminazione comunale (P.R.I.C.). Realizzazione di un sistema eco-smart grid, di rete di videosorveglianza di aree critiche, di una rete di

Dettagli

PREMESSO E RILEVATO CHE:

PREMESSO E RILEVATO CHE: OGGETTO: Lavori estensione impianto di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo: affido incarico alle società A.I.R. SpA di Mezzolombardo e Keynet srl di Trento. Codice CIG ZCE16381B0

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N.

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Segretario Comunale DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE N. 60 di data 10.04.2014 OGGETTO: Approvazione a tutti gli effetti ed affidamento gestione del progetto

Dettagli

Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014

Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014 Deliberazione della Giunta comunale n. 79 dd. 27.08.2014 Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE NICCHIE CINERARIE PRESSO I CIMITERI DI BANCO, CASEZ E PIANO -. ESAME ED APPROVAZIONE PERIZIA AGGIORNAMENTO SOMME

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 312 ASSUNTA IN DATA 03/09/2015 OGGETTO : Servizio di gestione rete e centralino virtuale. Affidamento incarico a Trentino Network s.r.l. con

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 N. 7/BB OGGETTO: DETERMINAZIONE N. 422 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 28/03/2014 DA UFFICIO: UFFICIO TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 7/BB OGGETTO: Organizzazione

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 29 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Affidamento incarico a Poste Italiane S.p.A. per fornitura servizi aggiuntivi per

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Ufficio: EDILIZIA PUBBLICA 2 DETERMINAZIONE n. 160 del 12-12-2014 Oggetto:

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 338

Verbale di deliberazione N. 338 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 338 della GIUNTA COMUNALE DEL 30/12/2014 OGGETTO: Cablaggio in fibra ottica del sistema di videosorveglianza

Dettagli

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 147 della Giunta comunale

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 147 della Giunta comunale COMUNE DI PEIO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 147 della Giunta comunale OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO E SCHEMA DI CONVENZIONE, AVENTE AD OGGETTO LA PREDISPOSIZIONE DELLA RETE DI ACCESSO

Dettagli

Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo "Realizzazione di rete di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo".

Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo Realizzazione di rete di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo. OGGETTO: Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo "Realizzazione di rete di videosorveglianza sul territorio del Comune di Mezzolombardo". Preso atto della proposta di deliberazione relativa

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM

DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014. N. 45/DoM DETERMINAZIONE N. 1227 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/09/2014 DA UFFICIO: AFFARI GENERALI SERVIZIO: ALTRI SERVIZI GENERALI CENTRO DI COSTO: SPESE GENERALI DI FUNZIONAMENTO N. 45/DoM OGGETTO:

Dettagli

RELAZIONE ISTRUTTORIA

RELAZIONE ISTRUTTORIA COMUNE DI RIVA DEL GARDA Provincia di Trento Determinazione n. 2012-734 di data 22/10/2012 protocollo n. 2012-0029047 / DETRS201200757 Pratica principale: OPK702C PRESSO TECNICO LAVORI PUBBLICI OPK702D

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A SERVIZI ALLA PERSONA PROGRAMMA N. 3 (DETERMINAZIONE N. 24 DEL PROGRAMMA N. 3) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI ALLA PERSONA N. 209 DI DATA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 995 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 10/09/2015

DETERMINAZIONE N. 995 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 10/09/2015 DETERMINAZIONE N. 995 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 10/09/2015 DA UFFICIO: POLIZIA LOCALE SERVIZIO: SERVIZIO POLIZIA LOCALE CENTRO DI COSTO: GESTIONE PROGETTO SICUREZZA DEL TERRITORIO PL OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento

COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento Piazza Regina Elena, n. 17 38027 MALE (TN) Telefono 0463/901103 Fax 0463/901116 Codice Fiscale 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E-MAIL ragioneria@comunemale.it

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 20 ASSUNTA IN DATA 16/03/2015 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per riparazione veicolo Fiat Grande Punto targata ER609KZ.

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori Pubblici\\Edilizia pubblica e progettazione realizzazione Infrastrutture, D. Lgs 81/2008 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 782 Del 23/04/2013 Oggetto:

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 107 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 107 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE (Art. 79 D.P.Reg. 01.02.2005, nr. 3/L) IL SEGRETARIO COMUNALE Tanel dott. Maurizio CERTIFICATO DI ESECUTIVITA

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE (Art. 79 D.P.Reg. 01.02.2005, nr. 3/L) IL SEGRETARIO COMUNALE Tanel dott. Maurizio CERTIFICATO DI ESECUTIVITA -originale - - copia - COMUNE DI ANDALO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 118 Della Giunta Comunale OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON TRENTINO NETWORK S.R.L. PER LA PREDISPOSIZIONE

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 142 DEL 13/03/2015 DETERMINAZIONE A CONTRARRE EX ART. 192 D.LGS. 267/2000 E AFFIDAMENTO DELL'INCARICO

Dettagli

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale

COMUNE DI FAEDO. Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale COPIA COMUNE DI FAEDO Impegno n. Mandato n. CUP n. CIG n. ZB2117217A Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta comunale Oggetto: Pacchetto assicurativo a tutela dell attività e del

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE N. 100 DEL 17 marzo 2014 COPIA N. Proposta Settore: 34 OGGETTO: COD CIG ZA90E017AD. MANUTENZIONE ALLE APPARECCHIATURE ANTINCENDIO ED ANTINFORTUNISTICHE PRESSO GLI EDIFICI COMUNALI (ESTINTORI

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 215

Verbale di deliberazione N. 215 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 215 della GIUNTA COMUNALE DEL 23/09/2014 OGGETTO: Lavori di interramento cavidotti per Fibra Ottica in

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 139

Verbale di deliberazione N. 139 ( 1 ) COPIA COMUNITA DELLA VALLE DEI LAGHI PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione N. 139 della Giunta della Comunità OGGETTO: Intervento di natura straordinaria (videoispezione tubazione scarico)

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 108 ASSUNTA IN DATA 11/12/2014 OGGETTO : Assunzione impegno di spesa per estensione al traffico dati da 20 gb/mese su 4 sim

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 37 ASSUNTA IN DATA 06/02/2015 OGGETTO : Settore Tecnico: ricognizione contratti e convenzioni in essere per le sedi della Comunità - esercizio

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 48 DEL 11.02.2015 OGGETTO: RDO nel mercato elettronico della Pubblica Amministrazione per il servizio di hosting dei server dell ESU di Verona. Aggiudicazione alla ditta Tecnodata

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 353 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03.04.2015 DOM/CM

DETERMINAZIONE N. 353 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03.04.2015 DOM/CM Via Rosmini n. 5/b 38066 RIVA DEL GARDA (TN) DETERMINAZIONE N. 353 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 03.04.2015 DA UFFICIO: AFFARI GENERALI SERVIZIO: SERVIZI GENERALI CENTRO DI COSTO: SPESE GENERALI

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 15/07/2014. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1284 15/07/2014 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione insetti alati". Affidamento a favore

Dettagli

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO

AZIENDA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO Prot. n. 1659/15 (1)... AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA San Valentino Città di Levico Terme LEVICO TERME PROVINCIA DI TRENTO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 74 OGGETTO: AFFIDAMENTO, A MEZZO TRATTATIVA

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 277 ASSUNTA IN DATA 04/06/2014 OGGETTO : Servizio di raccolta dei rifiuti urbani. Acquisto di nr. 25 contenitori da litri 240 per la raccolta

Dettagli

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 7 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Approvazione della convenzione per il servizio di custodia e mantenimento dei cani

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 43/2014

DELIBERAZIONE N. 43/2014 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 43/2014 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Organizzazione di un soggiorno linguistico di due settimane in Inghilterra a favore di ragazzi di età

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 del CONSIGLIO del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: Riduzione dell addizionale comunale dell accisa erariale sul consumo di energia elettrica

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 72/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Affidamento incarico ad A.I.R. Azienda Intercomunale Rotaliana spa con sede in Mezzolombardo

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 27/09/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1910 27/09/2013 OGGETTO: "Servizio di manutenzione ordinaria impianti termici comunali". C

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO (TN)

COMUNE DI CARISOLO (TN) COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 (n. 2 linee) Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune@pec.comune.carisolo.tn.it comune@carisolo.com C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI

Dettagli

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia REGISTRO GENERALE nr. 92 Del 22/02/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Ufficio Tecnologico OGGETTO: LIQUIDAZIONE 1 ACCONTO COMPETENZE TECNICHE PER AMPLIAMENTO MUSEO

Dettagli

Deliberazione della giunta comunale n. 57 del 25.06.2014.

Deliberazione della giunta comunale n. 57 del 25.06.2014. Deliberazione della giunta comunale n. 57 del 25.06.2014. OGGETTO: Presa d atto delle modalità di espletamento della gara di assegnazione della concessione per la distribuzione del gas naturale nell ambito

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento

COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 96 del 01-10-2015 della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Acquisto delle pubblicazioni: Alla scoperta delle incisioni rupestri del Monte Baldo

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 229 Data: 10/04/2014 RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO OGGETTO: Servizio prelievi ematochimici e riconsegna referti. Proroga servizio al 31/03/2014.

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N.

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA FONDAZIONE COMUNITÀ DI ARCO A.P.S.P. Comune di Arco (Tn) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N. 126 Protocollo n. 3209 del 25.09.2015 OGGETTO: SERVIZIO DI ASSISTENZA,

Dettagli

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO ORIGINALE COMUNE DI LEDRO PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 86 della GIUNTA del COMUNE DI LEDRO OGGETTO: concessione in uso al Consorzio per il turismo Valle di Ledro di porzione del piazzale

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 5 del 14/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINAZIONE

Dettagli

La sicurezza degli impianti condominiali richiesta dal D.L. 145/2013 in relazione alla prevenzione incendi

La sicurezza degli impianti condominiali richiesta dal D.L. 145/2013 in relazione alla prevenzione incendi La sicurezza degli impianti condominiali richiesta dal D.L. 145/2013 in relazione alla prevenzione incendi Relatore: dott. ing. Mauro Piazza Softability srl Genova, 20 febbraio 2014 ANACI Associazione

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 10/10/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 1986 10/10/2013 OGGETTO: "Servizio di pulizia e spurgo per la manutenzione delle reti fognarie

Dettagli

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. AGRICOLTURA E TUTELA DELLA NATURA

AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. AGRICOLTURA E TUTELA DELLA NATURA AREA COORDINAMENTO DEL TERRITORIO U.O. AGRICOLTURA E TUTELA DELLA NATURA Determinazione nr. 3610 Trieste 01/12/2014 Proposta nr. 1291 Del 01/12/2014 Oggetto: Acquisizione in economia mediante affido diretto

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 67 ASSUNTA IN DATA 03/03/2015 OGGETTO : Realizzazione nuovo nido d infanzia realizzato presso il piano terra della p.ed. 405/1 C.C. Cinte

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 112 dd. 18.12.2014

Verbale di Deliberazione della Giunta comunale. n. 112 dd. 18.12.2014 Deliberazione n. 112 dd. 18.12.2014 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO I N BANALE Provinci a di T r en to Verbale di Deliberazione della Giunta comunale n. 112 dd. 18.12.2014 OGGETTO: Liquidazione delle

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 106 ASSUNTA IN DATA 10/12/2014 OGGETTO : Acquisto nuova autovettura Fiat Panda 4x4 ed allestimento veicolo in convenzione

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 269 in data 09/10/2013 OGGETTO: Conferimento frazione umida C.E.R. 200108 all'impianto di compostaggio Villaservice S.p.A. mese SETTEMBRE 2013. Impegno di

Dettagli

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno.

OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. OGGETTO: Affidamento incarico per realizzazione sito internet Comune di Tuenno. LA GIUNTA COMUNALE Vista la deliberazione della Giunta comunale n. 1 di data 07.01.2010, immediatamente esecutiva, con la

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/05/2015. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 20/05/2015. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 791 20/05/2015 OGGETTO: "Servizio di disinfestazione e favore alla ditta ditta Nuova Prima.

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori Pubblici\\Patrimonio ed Espropri DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 477 Del 07/03/2013 Oggetto: Incarico al Geom. Alessandro Pettenà per pratica di

Dettagli

UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI GESTIONE DELLA LEGGE 7 AGOSTO 2006, N. 5. COSTO: N.

UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI GESTIONE DELLA LEGGE 7 AGOSTO 2006, N. 5. COSTO: N. DETERMINAZIONE N. 1653 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO 23 dicembre 2014 UFFICIO: ISTRUZIONE SERVIZIO: TRASPORTO, REFEZIONE ED ASSISTENZA SCOLASTICA CENTRO DI GESTIONE DELLA LEGGE 7 AGOSTO 2006,

Dettagli

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 38/RAG DEL 14.04.2014 * * * * * * * * * *

COMUNE DI MALÉ. Provincia di Trento A T T O D I D E T E R M I N A Z I O N E N. 38/RAG DEL 14.04.2014 * * * * * * * * * * Piazza Regina Elena, 17 38027 MALE (TN) Tel. 0463/901103 Fax. 0463/901116 Cod. Fisc. 00378700223 COMUNE DI MALÉ Provincia di Trento SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E-MAIL ragioneria@comunemale.it COPIA SETTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 172 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 25/02/2015

DETERMINAZIONE N. 172 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 25/02/2015 DETERMINAZIONE N. 172 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 25/02/2015 DA UFFICIO: POLIZIA LOCALE SERVIZIO: SERVIZIO POLIZIA LOCALE CENTRO DI COSTO: GESTIONE PROGETTO SICUREZZA DEL TERRITORIO PL OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale

COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale COMUNE DI CAVIZZANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 83 della Giunta Comunale OGGETTO: ADESIONE ALLA POLIZZA ASSICURATIVA IN CONVENZIONE POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online ORIGINALE COPIA Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

Dettagli

Comunità della Valle di Cembra

Comunità della Valle di Cembra Comunità della Valle di Cembra PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 74 dell Organo esecutivo della Comunità OGGETTO: Organizzazione per l anno 2015 del servizio di trasporto utenti dai Comuni

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N. 175 DD. 24.04.2008

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N. 175 DD. 24.04.2008 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N. 175 DD. 24.04.2008 Oggetto: Liquidazione spese di economato 1 trimestre 2008. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Premesso che con iberazione

Dettagli

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale

COMUNE DI PEIO. Provincia di Trento. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale COMUNE DI PEIO Provincia di Trento VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 131 della Giunta comunale OGGETTO: STIPULA CON LA INSER S.P.A. CON SEDE IN TRENTO POLIZZE DI ASSICURAZIONE DANNI AGLI IMPIANTI IDROELETTRICI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO N 455 DI DATA 06.08.2009. Oggetto: Affidamento alla Compagnia Aurora UGF Assicurazioni, della polizza assicurativa a servizio del Comune di Pinzolo

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 60 dd. 10.04.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 60 dd. 10.04.2015 Deliberazione n. 60 dd. 10.04.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 60 dd. 10.04.2015

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA N. 17

DELIBERA DI GIUNTA N. 17 COMUNITA VALSUGANA E TESINO DELIBERA DI GIUNTA N. 17 OGGETTO : Acquisto di beni e servizi, da parte della Comunità, per importi inferiori alla soglia di rilievo comunitario. Costituzione di un ufficio

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E n. 38-DTSF del 29.05.2013 OGGETTO: Determina a contrattare mediante procedura di cottimo fiduciario, approvazione dei capitolati speciali e documentazione afferente l affidamento

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE CORPO DI POLIZIA LOCALE DETERMINAZIONE NR. 64 ASSUNTA IN DATA 05/08/2014 OGGETTO : Acquisto ed installazione di un sistema di lettura targhe per il controllo di veicoli

Dettagli

COMUNE DI MORI PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 42 DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MORI PROVINCIA DI TRENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 42 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI MORI PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE n. 42 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Articolo 34 del vigente Regolamento comunale di contabilità. Fatturazione elettronica. Approvazione

Dettagli

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Tecnici per l'edilizia Pubblica 2015 03684/060 Servizio Edilzia per la Cultura CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 102 approvata il 13 agosto 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA N 654 di data 19 novembre 2009 OGGETTO: Impegno della spesa ed aggiudicazione diretta alla ditta Sighel Bruno e Figlio S.r.l. con sede in Trento della

Dettagli