DETERMINA N. 287 / 14 DEL 15/07/2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINA N. 287 / 14 DEL 15/07/2014"

Transcript

1 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/ ) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 287 / 14 DEL 15/07/2014 Oggetto: Affidamento incarico per il supporto dell attività di progettazione interna per la Manutenzione straordinaria e riqualificazione di piazza Santa Chiara a San Romano. - C.U.P.: non dovuto C.I.G.: Z060FEDDEE - Premesso che: Tecnico Incaricato: Arch. Riccardo Paoletti con Studio Tecnico in Comune di Montopoli in Val d Arno (Pi) via Roma n IL RESPONSABILE DEL SETTORE IV con Delibera di Giunta Com.le n. 2013/190 del 30/12/2013, dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi di legge, è stato stabilito di assumere in comodato d uso gratuito la piazza Santa Chiara a San Romano già di proprietà della Provincia Toscana dei Frati Minori, affinché possa essere utilizzata per le funzioni proprie istituzionali del comune compreso il verde attrezzato e il parcheggio pubblico; con atto in data 19/03/2014 rep. n. 684 è stato stipulato il contratto di comodato d uso gratuito; l area in argomento versa in precarie condizioni di manutenzione presentando anche situazioni di pericolo per la incolumità pubblica a causa di grosse disconnessioni della pavimentazione e sporgenze di radici delle piante esistenti; vi è anche il dissesto statico di un tratto del muro a retta di delimitazione della piazza sul lato confinante con la via A. Gramsci con pregiudizio di imminente crollo sul marciapiede pubblico sottostante; con Delibera di Giunta Com.le n. 2014/79 del 24/06/2014, dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi di legge, è stato approvato il progetto definitivo (in linea tecnica) dell opera in argomento al fine di poter accedere al bando per contributo a fondo perduto emesso dalla Fondazione C.R.S.M.; - Visto che per la prosecuzione dell iter procedurale amministrativo/burocratico necessita procedere alla stesura progetto esecutivo dell intervento per la cui esecuzione il gruppo di progettazione interna neces-sita di supporto tecnico esterno per una più compiuta elaborazione grafica del progetto; - Rilevato quindi che: per l elaborazione e restituzione grafica sono necessari strumenti e software avanzati non in possesso di questo Ente; si rende dunque necessario provvedere al conferimento a tecnico, in possesso di idonea strumentazione infomatica e comprovata capacità per le prestazioni da prodursi;

2 - Visto il vigente Regolamento sull ordinamento degli uffici e dei servizi e l art.lo 4 comma 6 lettera c del vigente Regolamento per le collaborazioni esterne ; - Visto il Decreto Legge 25 giugno 2008, n. 112 convertito con modificazioni dalla Legge 06/08/2008, n. 133 recante modifiche al quadro normativo regolante le collaborazioni esterne con le Pubbliche Amministrazioni; - Vista la determinazione dell Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture, n. 4 del 29/03/2007, con la quale è stata confermata la possibilità di ricorrere all affidamento diretto di incarico per i servizi tecnici di importo fino a ,00 (oggi portato a ,00); - Vista in tal senso la comunicazione dell Arch. Riccardo Paoletti con Studio Tecnico in Santa Croce sull Arno (Pi), che ha espresso la propria disponibilità ad effettuare le prestazioni richieste per un importo complessivo di Euro 575,00 oltre oneri di legge come risulta dall offerta pervenuta via in data 30/06/2014 (Allegato A ) dando al contempo la sua disponibilità all esecuzione prestazione nel più breve tempo possibile; - Ritenuto, congrui i sopradetti importi in relazione alla natura della prestazione da eseguire; - Constatata che il professionista suddetto possiede adeguata esperienza e capacità professionale in relazione alla natura dell incarico da affidare; - Ritenuto quindi opportuno impegnare una somma complessiva di. 729,56 (i.v.a., contributi previdenziali ecc... incluse), per il supporto dell attività di progettazione interna concernente la restituzione grafica digitale dell intervento in argomento; - Precisato, che l importo di cui sopra è in coerenza con la sopraccitata Determina dell Autorità n. 4/2007; - Stabilito che il pagamento delle somme dovute è subordinato all accertamento dell effettiva regolarità contributiva del soggetto incaricato; - Ritenuto, stante il modesto importo dell incarico, di prescindere dalla redazione ed approvazione di specifico schema di contratto di cottimo attribuendo valore contrattuale alla presente determinazione una volta comunicata all affidatario anche per via telematica, informando che lo stesso è tenuto al rispetto dell obbligo di tracciabilità flussi finanziari, ai sensi e per gli effetti della Legge n. 136/2010 provvedendo a fornire a questo Ente tutti gli elementi identificativi richiesti dalla legge e a rispettare la normativa vigente nella stipula degli eventuali contratti di fornitura e che il mancato adempimento di detti obblighi, sarà causa di immediata risoluzione del contratto; - Dato atto che si procederà a dare pubblicità del presente affidamento mediante pubblicazione all albo pretorio informatico per il termine di giorni 15 della presente determinazione nonché mediante inserimento nella sezione Incarichi Professionali del sito internet del Comune; - Premesso: a. - Che il Geom. Gino Benvenuti, Responsabile Settore 4 - Patrimonio e Opere Pubbliche, è il Responsabile Unico del Procedimento ai sensi art.lo 10 del Decreto Lgs. 12/04/2006 n. 163 per la realizzazione delle opere pubbliche in oggetto; b - Che con Deliberazione di Giunta Comunale n. 186 del 30/12/2013, dichiarata immediatamente esecutiva ai sensi di legge, nelle more di approvazione del Bilancio di Previsione 2013 e del P.E.G. per l anno 2013, i Responsabili degli Uffici e dei Servizi sono stati autorizzati ad assumere atti di gestione per l ordinario funzionamento uffici e servizi sui capitoli agli stessi assegnati con il PEG 2011

3 e nei limiti di quanto previsto per l esercizio provvisorio dall art 163 del Decreto Lgs 18/08/2000 n. 267 e successive modifiche ed integrazioni; c - Che il presente atto permette il conseguimento degli obbiettivi gestionali assegnati al Settore IV (Patrimonio e Opere Pubbliche); - Visto l art.lo unico del Decreto Ministro dell Interno del 29/04/2014 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 99 del 30/04/2014, con il quale è stato ulteriormente differito dal 30/04/2014 al 31/07/2014 il termine per l assunzione della Deliberazione del Bilancio di Previsione per l anno 2014; - Visto il Bilancio di Previsione per l esercizio 2013 (ultimo bilancio approvato cui fare riferimento); - Visto il parere favorevole, in ordine alla regolarità istruttoria, del presente atto, reso dal R.U.P., ai sensi e per gli effetti di cui all'art.lo 49 del Decreto Lgs. 18/08/2000 n. 267, che si allega al presente atto per farne parte integrante e sostanziale; - Visto il 9 comma, art. 183 del Decreto Lgs 18/08/2000 n. 267 e successive modifiche e integrazioni; - Accertata la congruità della spesa che con il presente atto si va a disporre; D E T E R M I N A 1) - La premessa narrativa forma parte integrante e sostanziale del presente atto e si intende qui richiamata a motivazione di quanto segue; 2) - Di certificare, la condizione di carenza di organico dell Ufficio Tecnico Comunale, ai sensi di quanto previsto all art. 90, comma 6 del Decreto Lgs. n. 163/2006 e successive modifiche ed integrazioni, ciò ai fini dell affidamento a tecnico esterno all Amministrazione, di incarico per l espletamento dei servizi tecnici in oggetto, con le motivazioni citate in premessa. 3) - Di affidare all Arch. Riccardo Paoletti con Studio Tecnico in Comune di Montopoli in Val d Arno (Pi) via Roma n. 1 (Cod. F.le: PLT RCR 78P10 D815D Part. iva: ) l incarico di supporto all attività di progettazione interna nell elaborazione grafica digitale dell intervento in argomento; 4) - Di dare atto che per quanto concerne gli adempimenti previsti dalla legislazione antimafia, non viene dato corso ad alcun adempimento trattandosi di attività professionale ai sensi dell art.lo 1 - comma 2 lettera d) del DPR n. 252/98; 5) - Di accettare la sua proposta di notula allegata alla presente, con un compenso di. 575,00 per l esecuzione dell incarico,. 23,00 per CNPA al 4%,. 131,56 per l iva al 22%, per un importo totale di. 729,56 per il lavoro che lo stesso andrà a svolgere per conto di questa Amm.ne Com.le, dando atto che la stessa risulta proporzionata e congrua rispetto alle prestazioni professionali oggetto di incarico; 6) - Di dare atto che la spesa complessiva di. 729,56 per l espletamento del presente incarico professionale affidato all Arch. Riccardo Paoletti, di Montopoli V/A (Pi) trova finanziamento sul Titolo 1 Funzione 01 Servizio 06 Intervento 03 Capitolo RR.PP. === alla voce Ufficio Tecnico Prestazione di servizi del Bilancio di Previsione 2014 (in corso di predisposizione ove sarà iscritto idoneo stanziamento), impegno di spesa n. 2014/1452 sub., dando atto che la spesa rientra nelle previsioni del Bilancio 2013 e trattasi di una spesa non frazionabile in dodicesimi; 7) - Di dare atto che a norma dell art. 4 del Decreto Lgs. n. 231/2002 così come modificato dal Decreto

4 Lgs n. 192/2012 è previsto, quale termine per il pagamento della fattura che la Ditta ci rimet-terà, salvo eccezioni, a 60 giorni dal ricevimento della stessa. 8) - Di dare atto che la spesa con il presente atto disposta è soggetta alle norme sulla tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla Legge n. 136/2010 e successive modifiche ed integrazioni, pertanto è stato proceduto all acquisizione dei codici identificativi intervento in argomento (Manutenzione straordinaria e riqualificazione di piazza Santa Chiara a San Romano) è stato attribuito il: C.U.P.: non dovuto e il C.I.G.: Z060FEDDEE 9) - Di dare atto che ai sensi dell art. 50 del vigente Regolamento Comunale dei Contratti, come da ultimo modificato con Delibera del Consiglio Comunale n. 75 del 22/12/2011, la stipula del contratto avverrà mediante sottoscrizione della presente Determinazione da parte della Ditta e quindi la presente Determinazione assume valore negoziale; 10) - Di attribuire alla presente determinazione valore contrattuale una volta sottoscritta e trasmessa all affidatario anche per via telematica con le seguenti clausole contrattuali: a) - l affidatario è soggetto all obbligo di tracciabilità flussi finanziari, ai sensi e per gli effetti della Legge n. 136/2010, dovrà pertanto fornire a questo Ente tutti gli elementi identificativi richiesti dalla legge impegnandosi a rispettare la normativa vigente nella stipula degli eventuali contratti di fornitura. Il mancato adempimento degli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla citata Legge sarà causa di immediata risoluzione del contratto; b) - oggetto della prestazione: quanto citato in premessa; c) - importo della prestazione: come previsto al precedente punto 5; d) - garanzie richieste all affidatario del contratto: stante il modesto importo inferiore a non sono richieste specifiche garanzie da parte dell affidatario; e) - termine per l'esecuzione della prestazione: 10 (dieci) giorni; f) - il criterio di aggiudicazione prescelto: affidamento diretto art. 125, comma 11, ultimo periodo, del Decreto Lgs. n. 163/2006 e successive modifiche ed integrazioni; g) - misura delle penali in caso di mancato adempimento termine di cui sopra: 10,00 per ogni giorno di ritardo nell assolvimento delle mansioni richieste con lettera dalla stazione appaltante; h) - obbligo per l affidatario di assumere a proprio carico tutti gli oneri assicurativi e previdenziali di legge, di osservare le norme vigenti in materia di sicurezza sul lavoro e di retribuzione dei lavoratori dipendenti, nonché di accettare condizioni contrattuali e penalità; i) - termini di pagamento: 60 (sessanta) giorni dalla data di ricevimento fattura, successivamente il termine della prestazione richiesta; 11) - Di dare pubblicità dell affidamento in questione mediante pubblicazione all albo pretorio informatico per il termine di giorni 15 della presente determinazione nonché mediante inserimento nella sezione Incarichi Professionali del sito internet del Comune; 12) - Di dare atto che il professionista incaricato non è dipendente di alcuna pubblica amministrazione; 13) - Di dare atto che, ai sensi dell art. 1, comma 42 della Legge 30/12/2004, n. 311 avente titolo Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2005) e dell art. 1 comma 173 della Legge n. 266/2005, il presente atto non dovrà essere trasmesso alla Corte dei Conti in quanto trattasi di incarico per la progettazione conferito ai sensi art. 90 del Decreto Lgs. n. 163/2006 e successive modifiche ed integrazioni, punto 2 a della scheda allegata alla Delib.ne Corte dei Conti della Toscana n. 301/2009/REG del 16/09/2009;

5 14) - Di inoltrare copia del presente atto all'ufficio Comunale preposto alla tenuta dell'anagrafe delle prestazioni per la prevista comunicazione semestrale alla Presidenza del Consiglio di Ministri - Dipartimento Funzione Pubblica; 15) - Di trasmettere copia della presente determinazione alla Responsabile del Servizio Finanziario per l attestazione della regolarità contabile a conferma della copertura finanziaria della spesa ai sensi e per gli effetti di cui all art comma 4 - del Decreto Lgs. 18/08/2000 n. 267 affinché provveda per quanto di sua competenza; 16) - La presente determinazione è esecutiva con l apposizione da parte del Responsabile del Servizio Finanziario del visto di Regolarità Contabile ai sensi e per gli effetti di cui all art. 151 comma 4 del Decreto Lgs. 18/08/2000 n. 267; 17) - Copia della presente determinazione, munita del visto a conferma della regolarità contabile, sarà numerata cronologicamente ed inserita nell'apposito registro di settore, seguirà l'iter procedurale definito con l'art.lo 26 del vigente Regolamento degli Uffici e Servizi, sarà pubblicata per n. 15 gg. (quindici giorni) consecutivi e sul sito internet del Comune nella sezione trasparenza, valutazione e merito in applicazione dell art.lo 18 del Decreto Legge 22/06/2012 n. 84 convertito con modificazioni dalla Legge 07/08/2012 n. 134 e come poi in ultimo disposto dall art.lo 26 comma 2 del Decreto Lgs. n. 33 del 14/03/13. 18) - Il presente atto verrà registrato solo in caso di uso, ai sensi dell art.lo 5 comma 2 del D.P.R. 26/04/1986 n. 131 e successive modifiche e integrazioni. Montopoli in Val d'arno, li 15 Luglio 2014 Montopoli in Val d'arno, li Il Tecnico Comunale Resp.le Sett. 4 - Patrimonio e Opere Pubbliche Gino Benvenuti (Geom. Gino Benvenuti) per accettazione Il Professionista Incaricato (Arch. Riccardo Paoletti) \\Server-uf\e\Ufficio\UO_LLPP\INVESTIMENTI\2014_Lavori\14_A0_Pzza_Santa_Chiara\Incar_Tecnico_Esterno\01_Supp_Prog-(pzza_SChiara)-aff.doc

6 Allegato A della Determina n. 2014/287

7 Settore... : 004 Funzione... : 09 Servizio... : 06 Intervento.. : 01 C o m u n e d i M o n t o p o l i i n V a l d' A r n o (P r o v i n c i a d i P i s a) Ufficio Tecnico Comunale Settore 4 (Patrimonio e OO.PP.) via F. Guicciardini n Montopoli in Val d'arno (Pi) Codice Fiscale: Partita i.v.a Telefono: 0571/ Telefax: 0571/ / Indirizzo informatico dell'amministrazione Comunale: D E T E R M I N A n. 287 del _15 Luglio 2014_ Oggetto: Affidamento incarico professionale per il supporto dell attività di progettazione interna per la Manutenzione straordinaria e riqualificazione di piazza Santa Chiara a San Romano. - C.U.P.: non dovuto C.I.G.: Z060FEDDEE Tecnico Incaricato: Arch. Riccardo Paoletti con Studio Tecnico in Comune di Montopoli in Val d Arno (Pi) via Roma n Si attesta la regolarità tecnica del presente provvedimento. Montopoli in Val d Arno, li 15 Luglio 2014 Il Tecnico Comunale Resp.le Sett. IV - Patrimonio e OO.PP. f.to Gino Benvenuti (Geom. Gino Benvenuti) R a g i o n e r i a C o m u n a l e VISTO DI REGOLARITA Ai sensi e per gli effetti di cui all art comma 4 - del Decreto Lgs. 18/08/2000 n. 267 e successive modifiche ed integrazioni, si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità contabile del presente atto e se ne attesta la copertura finanziaria. La spesa in argomento trova imputazione come segue ( ) mezzi ordinari di bilancio; ( ) mutuo; ( ) entrate derivanti da alienazioni patrimoniali; ( ) entrate derivanti da concessioni patrimoniali; ( ) proventi di cui alla legge 28/01/1977 n. 10 (oneri di urbanizzazione costo di costruzione); ( ) entrate una tantum; ( ) avanzo d amministrazione applicato al Bilancio di Previsione dell esercizio ; ( ) ; La medesima spesa va imputata come segue: a Sul Titolo 1 Funzione 01 Servizio 06 Intervento 03 Capitolo RR.PP. ====, dove esiste disponibilità di fondi. Impegno di Spesa n. 2014/ ; Montopoli in Val d Arno, lì Il Responsabile Settore 2 Economico - Finanziario f.to Carla Benedetti (Dr.ssa Carla Benedetti)

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

Dettagli

DETERMINA N. 187 / 11 DEL 04/05/2011

DETERMINA N. 187 / 11 DEL 04/05/2011 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 187 / 11 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE TRIBUTI (TOSAP) CODICE SERVIZIO TRIBUTI DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

Dettagli

DETERMINA N. 118 / 13 DEL 25/03/2013

DETERMINA N. 118 / 13 DEL 25/03/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE AMBIENTE CODICE SERVIZIO AMBIENTE DETERMINA N. 118 / 13 DEL 25/03/2013

Dettagli

DETERMINA N. 448 / 13

DETERMINA N. 448 / 13 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 448 / 13 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013

DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013

Dettagli

DETERMINA N. 548 / 10 DEL 31/12/2010

DETERMINA N. 548 / 10 DEL 31/12/2010 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ACCENTRATA ECONOMATO DETERMINA N. 548 / 10 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 295 / 13 DEL 25/07/2013

DETERMINA N. 295 / 13 DEL 25/07/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 295 / 13 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013

DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013

Dettagli

DETERMINA N. 422 / 10 DEL 15/11/2010

DETERMINA N. 422 / 10 DEL 15/11/2010 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO ECONOMICO FINAZIARIA DETERMINA N. 422 / 10 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 32 / 14 DEL 08/01/2014

DETERMINA N. 32 / 14 DEL 08/01/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 32 / 14 DEL 08/01/2014

Dettagli

DETERMINA N. 85 / 13 DEL 26/02/2013

DETERMINA N. 85 / 13 DEL 26/02/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 85 / 13 DEL 26/02/2013

Dettagli

DETERMINA N. 47 / 14 DEL 15/01/2014

DETERMINA N. 47 / 14 DEL 15/01/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE VIGILI CODICE SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA N. 47 / 14 DEL 15/01/2014

Dettagli

DETERMINA N. 17 / 14 DEL 02/01/2014

DETERMINA N. 17 / 14 DEL 02/01/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 17 / 14 DEL 02/01/2014

Dettagli

DETERMINA N. 515 / 11 DEL 23/12/2011

DETERMINA N. 515 / 11 DEL 23/12/2011 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ALTRI SERVIZI GENERALI DETERMINA N. 515 / 11

Dettagli

DETERMINA N. 304 / 13 DEL 30/07/2013

DETERMINA N. 304 / 13 DEL 30/07/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 304 / 13 DEL 30/07/2013

Dettagli

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE

Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settore Welfare, lavoro e formazione professionale ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STFORMLA 2935/2012 Determ. n. 2428 del 23/11/2012 Oggetto: PROGETTO C.R.E.ATIV.E - PROMOTING

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 10 Data 27/03/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICHI DI CUI ALLA LEGGE 81/2008 E S.M.I. QUALI R.S.P.P. RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 690 esecutiva dal 11/10/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 130 DEL 10/02/2011 PROPOSTA N. 20 Centro di Responsabilità: Servizi Cultura / Associazionismo / Istruzione Servizio: Servizi Cultura / Associazionismo

Dettagli

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013

COMUNE DI USSANA. Area Tecnica. DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 COMUNE DI USSANA Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 29 in data 01/02/2013 OGGETTO: Rinnovo copertura assicurativa RCA anno 2013 automezzi comunali in dotazione all'ufficio Tecnico mediante procedura in economia.

Dettagli

La presente è copia conforme all originale.- Addì 28.01.2013 IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

La presente è copia conforme all originale.- Addì 28.01.2013 IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza REG. GEN. n. 22 Reg. n. 08 Data 23.01.2013 AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. Prot. 682 O G G E T T O: REFERTO DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

Dettagli

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del

Visto il provvedimento del Sindaco del 29.12.2010 protocollo n. 55571 con il quale è stato conferito alla sottoscritta l incarico di dirigente del DIPARTIMENTO DELLA VIGILANZA E DELLA POLIZIA LOCALE GESTIONE DEL P.E.G. anno 2013 Determinazione n. 1451 del 11/07/2013 OGGETTO: Determina a contrarre per la fornitura ed istallazione del software Antivirus

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1094-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085]

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085] COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012. Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 27/01/2012 Il Responsabile del Servizio: Geom. Luigi

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Adesione alla convenzione Consip Convenzione per la fornitura di energia elettrica e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni Lotto 2 periodo 01/07/2015 30/06/2016. Impegno di spesa

Dettagli

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE.

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 843 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 473 del 31.12.2014. copia OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 133 DEL 17-05-2013

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 133 DEL 17-05-2013 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 133 DEL 17-05-2013 COPIA Settore II: Oggetto: MANUTENZIONE STRADE BIANCHE COMUNALI. Impegno di Spesa - Affidamento. Il Responsabile del Settore II Vista la deliberazione

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE DETERMINAZIONE N. 110 DATA 24/12/2013 IMPEGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO MANUTENTIVO E PROGETTUALE - LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Manutenzione straordinaria

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 181 del 08/10/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER RINNOVO C.P.I.

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 COPIA Settore II: Oggetto: INTERVENTO MANUTENZIONE CALDAIA APPARTAMENTO IN PIAZZA DEL POPOLO. Il Responsabile del Settore II Vista la deliberazione

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 18 DEL 15.04.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELLA STAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE N. 67 DEL 19.07.2013 DEL RESPONSABILE AREA TECNICA Ufficio Tecnico Comunale N. 100 del Reg. Gen. Data 19.07.2013 OGGETTO: Realizzazione Centro Giovani

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA Provincia di Bergamo Via Roma, 44 24060 Tavernola Bergamasca Tel. 035/931004-932612 Fax 035/932611 Codice Fiscale e Partita IVA: 00547770164 N. 8 SERVIZIO COMPETENTE: SGT/5

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 49 del 29/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER L'ACQUISIZIONE

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE FATTURE PER LA FORNITURA DI TELEFONIA PER LE SCUOLE Nr. Progr : Proposta 9 03/02/2015

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 728 del 19-05-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 765-2014 del 19-05-2014 L estensore SABELLA ANTONELLA

Dettagli

CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo

CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo CITTA DI CIVITELLA DEL TRONTO Provincia di Teramo COPIA Registro Generale n. 21 DETERMINAZIONE DEL SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO N. 3 DEL 22-01-2015 Ufficio: RAGIONERIA Oggetto: ACQUISTO SERVIZIO WEB INTEGRATO

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 2 - ECONOMICO-FINANZIARIO E RISORSE UMANE Determinazione n 31 del 03/04/2015 OGGETTO: SPESE POSTALIZZAZIONE E SPESE POSTALI PER INVIO SOLLECITI TARI

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del

C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE. N. del + C O M U N E D I G I O V I N A Z Z O Provincia di Bari SETTORE 2 n. 190 Ufficio gare e appalti data 16.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ORIGINALE N. del Oggetto: fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. AMMINISTRATIVA\\Centro Elaborazione Dati N. 913 del Reg. Generale in data 13/07/2015 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEDIAGNOSI,

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA PROVINCIA DI MESSINA N. 35 del Reg. Del 25.09.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA VIGILANZA E POLIZIA LOCALE - UFFICIO POLIZIA LOCALE E PUBBLICA SICUREZZA OGGETTO FORNITURA CARBURANTI PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1407 REG. GEN. del 29-12-2014 N. 130 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Acquisto

Dettagli

Determinazione n... 1048 del.22/07/2015

Determinazione n... 1048 del.22/07/2015 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE Determinazione n... 1048 del.22/07/2015 OGGETTO: Incarico professionale redazione frazionamento nell ambito dei lavori di riqualificazione Via

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 55 DEL 05/02/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- DETERMINAZIONE N. 55 DEL 05/02/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA DETERMINAZIONE N. 55 DEL 05/02/2015 OGGETTO: Sistema di telecontrollo acquedotto servizio di Hosting del sito per i serbatoi di denominati

Dettagli

Determinazione n. 771 del 17/04/2014

Determinazione n. 771 del 17/04/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 771 del 17/04/2014 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE DELLA PENSILINA METALLICA ALL INTERNO DELL AREA ECOLOGICA IN

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 103 DEL 05-04-2013

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 103 DEL 05-04-2013 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 103 DEL 05-04-2013 COPIA Settore II: Oggetto: PRESTAZIONI CIMITERIALI PRESSO CIMITERI COMUNALI DI CAPANNOLI E S.PIETRO BELVEDERE. Impegno di Spesa - Affidamento.

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 576 del 25/09/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA

COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA COMUNE DI FINALE LIGURE PROVINCIA DI SAVONA \ %SIGLA_UTENTE% Reg. Gen N. 834 Del 15 novembre 2011 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Proposta n. 190 del 02/11/2011 COPIA OGGETTO: Affidamento

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 266 DEL 24/09/2014 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSISTENZA HARDWARE E SOFTWARE E AMMINISTRATORE DI SISTEMA - DETERMINA A CONTRARRE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO CHE: occorre assumere

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 895 del 29/08/2013 Codice identificativo 925760

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 895 del 29/08/2013 Codice identificativo 925760 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 895 del 29/08/2013 Codice identificativo 925760 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 17 DEL 27/01/2015 OGGETTO: FORNITURA CARBURANTE PER I MEZZI COMUNALI. ADESIONE

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI DI MESSA IN FUNZIONE DEI SEGUENTI IMPIANTI: ASCENSORE CASA MUNICIPALE- PIATTAFORMA

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO DEL SOLE

COMUNE DI SANTO STEFANO DEL SOLE COMUNE DI SANTO STEFANO DEL SOLE Provincia di Avellino SETTORE AMMINISTRATIVO copia Prot. n. 1625/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.16 DEL 29.03.2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO: 64 DEL 09/04/2015

DETERMINAZIONE NUMERO: 64 DEL 09/04/2015 DETERMINAZIONE NUMERO: 64 DEL 09/04/2015 OGGETTO: Affidamento per fornitura di software per la rilevazione delle presenze del personale in servizio presso l Autorità d Ambito n. 2 Piemonte e per il servizio

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 398 DEL 25/07/2012 PROPOSTA N. 73 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 786 DEL 17/10/2011 PROPOSTA N. 188 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Patrimonio

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Ufficio: EDILIZIA PUBBLICA 2 DETERMINAZIONE n. 160 del 12-12-2014 Oggetto:

Dettagli

COPIA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE. Registro di Settore N. 46 del 22/04/2014

COPIA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE. Registro di Settore N. 46 del 22/04/2014 COPIA SERVIZI FINANZIARI E TRIBUTARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Registro di Settore N. 46 del 22/04/2014 OGGETTO : IMPEGNO DI SPESA E LIQUIDAZIONE RATA PREMIO ANNUO POLIZZA RCT/O 2014/07/6090601

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 157 Registro Generale DEL 13/02/2013 N. 90 Registro del Settore DEL 12/02/2013 Oggetto

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 63 esecutiva dal 14/02/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO Provincia di Taranto

COMUNE DI MARUGGIO Provincia di Taranto SETTORE: Affari Generali COMUNE DI MARUGGIO Provincia di Taranto DETERMINA ORIGINALE Ufficio Casa Impegno di Spesa NUMERAZIONE DEL SERVIZIO Proposta determina N 21 del 15/09/2015 NUMERO DI REGISTRO GENERALE

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO, SCOLASTICO CULTURALE, COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 212 DEL 2.11.2012 OGGETTO: Affidamento diretto, ai sensi dell art. 125, comma 11, D.

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMBIENTE E TERRITORIO N. 304 del Reg. Gen.le OGGETTO: N. 88 AMBIENTE E AFFIDAMENTO INCARICO PER INDAGINI SULLE

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 140 DEL 8/8/2013 OGGETTO: Affidamento servizi postali del Comune di Bari Sardo. Proroga convenzione mesi 1 convenzione

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1024-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 1361 21/09/2015 Oggetto : Interventi di derattizzazione

Dettagli

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano)

COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) COMUNE DI San Colombano al Lambro (Provincia di Milano) SETTORE: Tecnico Manutentivo (SLP - SUE - SMA) Servizio: Manutentivo. DETERMINAZIONE Data N. Registro di Settore 3 13/02/2014 N. Registro Generale

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO DETERMINAZIONE N. 100 DEL 17 marzo 2014 COPIA N. Proposta Settore: 34 OGGETTO: COD CIG ZA90E017AD. MANUTENZIONE ALLE APPARECCHIATURE ANTINCENDIO ED ANTINFORTUNISTICHE PRESSO GLI EDIFICI COMUNALI (ESTINTORI

Dettagli

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI

COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI COMUNE DI GEMMANO PROVINCIA DI RIMINI DETERMINAZIONE N. 14 DEL 04.04.2013 DEL RESPONSABILE AREA TECNICA Ufficio Tecnico Comunale N. 33 del Reg. Gen. Data 04.04.2013 OGGETTO: Realizzazione campo da bocce.

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 229 Data: 10/04/2014 RESPONSABILE DEL SERVIZIO PILERI ANTONIO OGGETTO: Servizio prelievi ematochimici e riconsegna referti. Proroga servizio al 31/03/2014.

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO SETTORE SERVIZI ESTERNI determinazione n. 89 del 08/07/2011 *** C O P I A *** Registro Generale n. 408 data 08/07/2011 OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015

DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: NUOVO AUTOMEZZO PRONTO INTERVENTO

Dettagli

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D.

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. M a m e l i di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado Via Aspromonte, 2 87032 AMANTEA (CS) Tel/Fax 0982/41259 Cod. Min: CSIC865001 Sedi Associate: CSMM865012

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI NERETO AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 489 del 23/12/2013 AREA TECNICA E TECNICO MANUTENTIVA SETTORE URBANISTICO - TECNICO MANUTENTIVO E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 939 DEL 07/12/2011 PROPOSTA N. 100 Centro di Responsabilità: Servizi Cultura / Associazionismo / Istruzione Servizio: Servizi Culturali OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 507 DEL 17/10/2012 PROPOSTA N. 9 Centro di Responsabilità: Servizio: Servizio Serv. Attivita' Produttive, Polizia Amm.tiva, Farmacie, Aut.

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 18 del 05.02.2013 OGGETTO: Assicurazione per Scuola Civica di Musica - Determinazione

Dettagli

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione Comune n. 116 di del 07-02-2008 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Settore Direzione OGGETTO: Dott.ssa Anna Pappalardo - Affidamento incarico per sorveglianza sanitaria ai sensi del D.Lgs.

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 188 di data 4 maggio 2015 OGGETTO: Nolo piattaforma aerea da dare in dotazione al personale del

Dettagli

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Difesa del Suolo - Ufficio Viabilità Pedemontana

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Difesa del Suolo - Ufficio Viabilità Pedemontana Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Difesa del Suolo - Ufficio Viabilità Pedemontana DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazione n 4491 del 11/10/2013 Oggetto: S.P. 56

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 26 DEL 12.06.2015 OGGETTO: ADESIONE CONVENZIONE CONSIP "CARBURANTI

Dettagli

UFFICO CONTRATTI E ACQUISTI

UFFICO CONTRATTI E ACQUISTI Area: Servizi Generali Ufficio: Contratti e Acquisti Responsabile Area: Servizi Generali Id. 401125 Fascicolo n. 2012/IV 9 2/000015 UFFICO CONTRATTI E ACQUISTI D E T E R M I N A Z I O N E N. 26 del 04/02/2013

Dettagli

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA P.zza S.Savina, 9 - C.A.P. 36045 Tel. 0444/439203 Fax 0444/835229 C.F e P.I. 00534310248 N.ro 16 Reg. Area Tecnica OGGETTO: LL.PP. - REALIZZAZIONE DI UN CENTRO SOCIALE

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 191 del 26/08/2015 PIANO DI ZONA_ INTEGRAZIONE FORNITURA, CONFIGURAZIONE E INSTALLAZIONE DI HARDWARE E SOFTWARE IN AMBIENTE

Dettagli