UNIONE DEI COMUNI VALDICHIANA SENESE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA SEDUTA DEL ATTO N 77

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIONE DEI COMUNI VALDICHIANA SENESE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA SEDUTA DEL 18-10-2011 ATTO N 77"

Transcript

1 UNIONE DEI COMUNI VALDICHIANA SENESE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA SEDUTA DEL ATTO N 77 Codice: Mod.0501 COPIA OGGETTO: Riqualificazione dell ex complesso ospedaliero di Sarteano 1 e 2 Lotto - Approvazione variante alla Proget tazione Definitiva L anno Duemilaundici, addì Diciotto del mese di Ottobre alle ore 9:00 in Sarteano, sede legale amministrativa dell'unione dei Comuni Valdichiana Senese, previa l'osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti leggi e disposizioni statutarie, vennero oggi convocati a seduta i componenti la giunta: Presenti Di Meo Fabio Santoni Giordano Assenti Picchieri Franco Totale Presenti: 2 Totale Assenti: 1 Funge da Segretario Visconti Daniele il quale provvede alla redazione del presente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Presidente, Di Meo Fabio, assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell'oggetto sopra indicato. pag. 1 di 9

2 LA GIUNTA Richiamato il decreto del Presidente della Giunta Regionale 219 del con il quale è dato atto che, dal 1 gennaio 2009, l Unione dei Co muni Valdichiana Senese è subentrata, ad ogni effetto, nell esercizio delle funzioni regionali conferite all estinta Comunità Montana del Cetona per il territorio dei comuni di Cetona, Chianciano Terme, Montepulciano, San Casciano Bagni e Sarteano, cosi come nell esercizio delle funzioni consortili di cui all art. 53 della l.r. 34/1994 sul comprensorio di bonifica n. 32 Valdichiana Senese. Dato che il Comune di Sarteano e l Unione dei Comuni Valdichiana Senese sono comproprietari, ciascuno per ½, di una porzione dell edificio dell ex Ospedale Civile di Sarteano, acquistata in parte dall Azienda U.S.L. n. 7 di Siena, con contratto del registrato a Montepulciano il al N. 1 Serie 2V ed in parte dalla Venerabile Arciconfraternita di Misericordia di Sarteano, con contratto del registrato a Montepulciano il al N. 43 Serie 2V. Dato atto che sulla porzione sopra detta sono stati promossi due interventi, uno, risalente al 2005, dalla Comunità Montana del Cetona Senese finalizzato a realizzare la nuova sede amministrativa e l altro, risalente al 2006, dal Comune di Sarteano finalizzato alla riqualificazione urbanistica del comparto attraverso l eliminazione di parte delle volumetrie dei piani superiori. Richiamata per quanto sopra detto le delibere di Giunta esecutiva dell estinta C.M. del Cetona n. 47 del e n. 48 del con le quali sono stati approvati, rispettivamente, i progetti preliminare e definitivo per la Riqualificazione dell ex complesso ospedaliero di Sarteano 1 Lotto realizzazione della sede per un importo complessivo di ,00. Richiamate le delibere di Giunta esecutiva n. 62 del e n. 71 del con le quali il Comune di Sarteano ha approvato, rispettivamente, lo studio di fattibilità e il progetto definitivo della Ristrutturazione del IV piano e rifacimento delle coperture dell edificio dell ex ospedale (Lotto II) per un importo complessivo di ,00. Dato atto che gli interventi sopra detti insistono sulle parti in comproprietà dell ex complesso ospedaliero. Evidenziato che con decreto del Commissario Straordinario n.7 del 30/06/2008 dell estinta Comunità Montana del Cetona e con Delibera del Consiglio Comunale di Sarteano n. 39 del è stata approvata la convenzione che regola i rapporti e le funzioni degli enti per l attuazione degli interventi sopra richiamati. Visto che sulla base della convenzione sopra detta, sottoscritta in data 20 ottobre 2008 e repertoriata al n. 367 del registro dell Unione, il soggetto attuatore e la stazione appaltante per gli interventi di I e II lotto è individuato nell estinta Comunità Montana del Cetona e pertanto nell Unione dei comuni Valdichiana Senese, che opera in continuità amministrativa dell ente estinto. Dato atto che per quanto convenuto il Comune di Sarteano con determinazione del responsabile del Settore Tecnico n 826 del ha assunto l impegno a trasferire alla stazione appaltante l importo di ,00 a copertura dei costi del II Lotto, decurtato delle somme antecedentemente erogate dallo stesso Comune. Rilevato che con determinazione n. 533 del , come rettificata con determinazione n. 291 del , sono astati assunti i connessi atti di accertamento ed impegno per l attuazione del II Lotto, allocati al bilancio di previsione 2011 come sotto riportato: pag. 2 di 9

3 Accertamento ,00 cap acc. 378/08 Impegno ,00 cap imp. 636/08 Rilevato che per l attuazione del I Lotto risultano impegnate le risorse sotto riportate: Impegno ,00 cap imp. 773/06 Dato atto che per la predisposizione della progettazione iniziale del I Lotto sono stati altresì assunti gli impegni sotto riportati, già liquidati per attività di supporto alla progettazione: 3.352,16 subimp.70102/05 cap _04 C.M ,00 subimp.65302/05 cap _04 C.M ,84 imp.217/05 cap _05 C.M ,00 imp.218/05 cap _05 C.M. Evidenziato che gli interventi sopra detti sono stati riproposti nel programma triennale dei lavori pubblici e nell elenco annuale 2011 dell Unione dei Comuni, approvato con delibera del Consiglio n. 5 del con la nuova denominazione sotto riportata: Riqualificazione dell ex complesso ospedaliero di Sarteano Lotto 1 e ,00 Dato atto che l Unione dei Comuni ha affidato con determinazione n. 164 del , a seguito di gara con rilevanza europea l Incarico professionale per redazione variante e integrazioni al progetto definitivo di I Lotto, progettazione esecutiva, direzione lavori e contabilità, coordinamento della sicurezza dei lavori per la riqualificazione dell ex complesso ospedaliero di Sarteano, I e II lotto allo Studio Tecnico Grup po Marche con sede in Macerata, frazione Villa Potenza, C. da Potenza 11, con un ribasso del 60% sulle parcelle di cui al DM Rilevato che, sulla base delle risultanze dello studio V.S.C.A. (verifiche tecniche per valutare le ipotesi di intervento di miglioramento sismico) e delle aspettative in termini di recupero urbanistico che il Comune di Sarteano ha auspicato, d intesa con l Unione e con la Soprintendenza, si è previsto la completa demolizione del IV piano (Lotto 2) ed la non riedificazione del IV piano dell edificio su via di Fuori (Lotto 1), oggetto di un intervento di demolizione e ricostruzione. Dato atto che per quanto sopra detto è stata redatta la variante al progetto definitivo di lotto 1 e affidata allo studio incaricato la nuova progettazione definita del Lotto 2. Preso atto che la variante al progetto definitivo di 1 e 2 lotto è stato elaborato dallo Studio Tecnico Gruppo Marche e acquisito al protocollo dell Unione dei Comuni con nota prot. n del Evidenziato che la spesa complessiva degli interventi in variante di 1 e 2 ammonta ad ,00 ed è articolata come sotto riportato: Lotto ,00 Lavori ,99 Somme a disposizione ,01 Lotto ,00 Lavori ,74 Somme a disposizione ,26 pag. 3 di 9

4 Rilevato che l intervento di cui al Lotto 1 prevede la completa demolizione dell ampliamento su via di fuori e la ricostruzione di un edificio su tre piani fuori terra da destinare a sede dell Unione, occupando a tal fine la superficie e la volumetria attualmente di proprietà dell Azienda USL 7 di Siena destinate a P.E.T.. Dato atto che l acquisizione e l utilizzo della porzione della Azienda USL 7 è previsto in virtù di una specifica convenzione, repertoriata al registro del Comune di Sarteano al n e sottoscritta in data dall Azienda USL 7, dal Comune di Sarteano e dall Unione, conseguentemente all approvazione da parte della Giunta Comunale con delibera n. 86 del e del Commissario Straordinario dell estinta C.M. del Cetona, con decreto n.7 del Evidenziato che: gli interventi in variante di 1 e 2 lotto sono s tati approvati dal Comune di Sarteano, in qualità di comproprietario dell immobile oggetto degli interventi, con delibera di Giunta n. 83 del ; l intervento in variante di 2 lotto è stato appro vato dal Comune di Sarteano, in qualità di amministrazione proponente, con delibera di giunta n. 95 del ; gli interventi in variante di 1 e 2 lotto sono s tati approvati come variante alla progettazione preliminare dall Unione dei Comuni, in qualità di comproprietario dell immobile oggetto degli interventi e di stazione appaltante, con delibera n. 56 del per l importo complessivo di ,00; gli interventi in variante di 1 e 2 lotto, unita mente denominati Riqualificazione dell ex complesso ospedaliero di Sarteano Lotto 1 e 2, hanno comportato l aggiornamento da parte del Consiglio dell Unione del programma triennale dei LL.PP., nonché dell elenco annuale 2011, ai sensi dell art. 128 comma 9 del D.lgs.163/06, giusta deliberazione n. 22 del Dato atto che il CUP dell intervento originario è D25J e che prima dell approvazione del progetto esecutivo si procederà all aggiornamento dello stesso. Evidenziato che il progetto definitivo si compone degli elaborati di cui all allegata tavola 0. Dato atto che, visto che dal è entra in vigore la nuova aliquota Iva "ordinaria" del 21% da applicarsi alle attività tecniche, il quadro economico è stato opportunamente aggiornato. Evidenziato che della maggiore spesa a valere sul lotto 1, pari ad ,00, una quota pari ad ,00, relativa alle prestazioni di cui ai punti B2.1 e B8 del quadro economico, è stata sostenuta nei precedenti esercizi finanziari con stanziamenti di bilancio estranei al mutuo CDP di ,00, pos assunto a copertura degli interventi di 1 lotto. Dato atto che per quanto sopra esposto occorre reperire a copertura dell intervento di 1 lotto una disponibilità aggiuntiva di ,00 a cura dell Unione dei Comuni Valdichiana Senese. Evidenziato che sul lotto 2 si ha una maggiore spesa di ,00 la cui copertura economica dovrà essere assicurata dal Comune di Sarteano. Rilavato altresì che relativamente all intervento di 2 lotto una spesa complessiva di ,00, ricompressa all interno dell allegato quadro economico del 2 lotto ( B8 ) è stata sostenuta direttamente dal Comune precedentemente alla stipula della convenzione per l espletamento del ruolo di stazione appaltante, così che la copertura economica necessaria pag. 4 di 9

5 per assicurare l attuazione di tale lotto ammonta ad ,00, di cui ,00 già impegnate al capitolo 197, imp. 636/08. Viste le disponibilità al cap. imp , impegno 671/10. Vista la verifica del progetto definitivo eseguita ai sensi dell art.47 del D.P.R.207/2010 dal Responsabile del Procedimento in data Tutto ciò premesso e considerato. Visti i pareri favorevoli espressi dal Responsabile dell Area tecnica e dal Responsabile dell Area Contabile ai sensi dell art. 49 della legge 267/2000TUEL; Con voti unanimi DELIBERA 1. Di prendere atto ed approvare quanto indicato in premessa quale parte integrante e sostanziale del presente atto. 2. Di approvare, ai sensi e per gli effetti del D.Lgs.163/06 e s. m. i., la progettazione definitiva dell intervento di Riqualificazione dell ex complesso ospedaliero di Sarteano Lotto 1 e 2 elaborato dallo Studio Tecnico Gruppo Marche con sede in Macerata, frazione Villa Potenza, Contrada Potenza 11, e composto dagli elaborati indicati nella tavola 0, parte integrante e sostanziale del presente atto. 3. Di approvare il quadro economico di seguito riportato, nonché la sua articolazione per lotti: QUADRO ECONOMICO LOTTI 1 E 2 J) COSTI SOSTENUTI K) COSTI DA SOSTENERE TOTALE J+K TOTALE J+K Euro Euro Euro Euro A LAVORI A1 Lavori a base d'asta 0, , ,75 A2 Oneri per la sicurezza 0, , ,98 Totale lavori a base d'asta ed oneri per la sicurezza 0, , ,73 SOMME A DISPOSIZIONE B DELL'AMMINISTRAZIONE B1 Lavori in economia 0, , ,40 B2.1 Rilievo topografico 4.992,00 0, ,00 B2.2 Accertamenti ed indaginei geologiche ,59 0, ,59 Attività tecniche aggiuntive (Amianto, B2.3 Accatastamento, etc.) 0, , ,00 B3 Allacciamenti a pubblici servizi 0, , ,55 B4 Imprevisti (2%) 0, , ,35 Incentivi di cui all'art. 92 del D.lgs. 163/04 B5 (PP+PD+RUP) 7.334, , ,97 Accantonamento di cui all'art. 133 D.lgs. B /06-0,5% 0, , ,84 B6.2 Accantonamento di cui all'art. 12 DPR 207/10 ed art. 240 D.lgs. 163/06-3% 0, , ,03 pag. 5 di 9

6 Spese tecniche per variante a PD, PE, B7 Sicurezza, D.L. + inarcassa 0, , ,88 Spese tecniche di supporto alla PP e PD B8 Inarcassa ed IVA comprese ,00 0, ,00 B9 Spese per commissioni giudicatrici 0,00 0,00 0,00 B10 Spese per pubblicità , , ,75 B11 Spese per accertamenti di laboratorio, verifiche tecniche, collaudo tecnico amministrativo, collaudo statico e collaudi specialistici 0, , ,00 B12.1 IVA su lavori 10% di A1+A2+B1 0, , ,01 IVA su attività tecniche 21% di B2.3 + B3 + B12.2 B7+B11 0, , ,89 Totale somme a disposizione dell'amministrazione , , ,27 C TOTALE INTERVENTO ,00 QUADRO ECONOMICO LOTT0 1 J) COSTI K) COSTI DA SOSTENUTI SOSTENERE TOTALE J+K TOTALE J+K Euro Euro Euro Euro A LAVORI A1 Lavori a base d'asta 0, , ,50 A2 Oneri per la sicurezza 0, , ,49 Totale lavori a base d'asta ed oneri per la sicurezza 0, , ,99 B SOMME A DISPOSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE B1 Lavori in economia , ,00 B2.1 Rilievo topografico 4.992, ,00 B2.2 Accertamenti ed indaginei geologiche , ,59 Attività tecniche aggiuntive (Amianto, Accatastamento, B2.3 etc.) , ,00 B3 Allacciamenti a pubblici servizi 4.823, ,55 B4 Imprevisti (2%) , ,64 B5 Incentivi di cui all'art. 92 del D.lgs. 163/04 (PP+PD+RUP) 7.334, , ,87 B6.1 Accantonamento di cui all'art. 133 D.lgs. 163/06-0,5% 8.446, ,41 B6.2 Accantonamento di cui all'art. 12 DPR 207/10 ed art. 240 D.lgs. 163/06-3% , ,46 Spese tecniche per variante a PD, PE, Sicurezza, D.L. + B7 inarcassa , ,40 Spese tecniche di supporto alla PP e PD Inarcassa ed IVA B8 comprese 6.120, ,00 B9 Spese per commissioni giudicatrici 0,00 0,00 B10 Spese per pubblicità 5.227, , ,38 B11 Spese per accertamenti di laboratorio, verifiche tecniche, collaudo tecnico amministrativo, collaudo statico e collaudi specialistici , ,00 B12.1 IVA su lavori 10% di A1+A2+B , ,20 B12.2 IVA su attività tecniche 21% di B2.3 + B3 + B7+B , ,51 Totale somme a disposizione dell'amministrazione , , ,01 pag. 6 di 9

7 C TOTALE INTERVENTO ,00 QUADRO ECONOMICO LOTT0 2 J) COSTI K) COSTI DA TOTALE SOSTENUTI SOSTENERE J+K TOTALE J+K Euro Euro Euro Euro A LAVORI A1 Lavori a base d'asta 0, , ,25 A2 Oneri per la sicurezza 0, , ,49 Totale lavori a base d'asta ed oneri per la sicurezza 0, , ,74 B SOMME A DISPOSIZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE B1 Lavori in economia 8.412, ,40 B2.1 Rilievo topografico 0,00 0,00 B2.2 Accertamenti ed indaginei geologiche 0,00 0,00 B2.3 Accertamenti per presenza amianto 0,00 0,00 B3 Allacciamenti a pubblici servizi 0,00 0,00 B4 Imprevisti (2%) , ,71 B5 Incentivi di cui all'art. 92 del D.lgs. 163/04 (PP+PD+RUP) 0, , ,10 B6.1 Accantonamento di cui all'art. 133 D.lgs. 163/06-0,5% 3.498, ,43 B6.2 Accantonamento di cui all'art. 12 DPR 207/10 ed art. 240 D.lgs. 163/06-3% , ,57 Spese tecniche per variante a PD, PE, Sicurezza, D.L. + B7 inarcassa , ,48 Spese tecniche di supporto alla PP e PD Inarcassa ed IVA B8 comprese , ,00 B9 Spese per commissioni giudicatrici 0,00 0,00 B10 Spese per pubblicità 5.227,22 171, ,37 B11 Spese per accertamenti di laboratorio, verifiche tecniche, collaudo tecnico amministrativo, collaudo statico e collaudi specialistici , ,00 B12.1 IVA su lavori 10% di A1+A2+B , ,81 B12.2 IVA su attività tecniche 21% di B2.3 + B3 + B7+B , ,38 Totale somme a disposizione dell'amministrazione , , ,26 C TOTALE INTERVENTO ,00 4. Di dare atto che il progetto risulta depositato agli atti degli Uffici Tecnici del Comune di Sarteano e dell Unione. 5. Di dare atto che i costi dell intervento di lotto 1, pari a ,00 risultano coperti con le risorse di seguito riportate: 3.352,16 subimp.70102/05 cap _04 C.M ,00 subimp.65302/05 cap _04 C.M ,84 imp.217/05 cap _05 C.M ,00 imp.218/05 cap _05 C.M. pag. 7 di 9

8 ,00 imp.773/06 cap.196 U.C ,00 imp. 671/10, cap U.C. 6. Di dare atto che i costi dell intervento di lotto 2 in gestione a quest amministrazione e da coprire a cura del Comune di Sarteano ammontano a ,00 ( , ,00) e che risultano impegnati a seguito di accertamento ,00 con l imp. 636/08 assunto al capitolo Di dare atto che la copertura degli ulteriori ,00 sarà accertata e impegnata a seguito dell assunzione di uno specifico atto d impegno a favore di quest amministrazione da parte del Comune di Sarteano. 8. Di dare atto che la stazione appaltante dell intervento nel suo complesso sono esercitate dall Unione dei Comuni Valdichiana Senese ai sensi della convenzione sottoscritta in data 20 ottobre 2008 e repertoriata al n. 367 del registro dell Unione. 9. Di dare atto che le funzioni di Responsabile del Procedimento sono svolte dall Ing. Giorgio Pinzi dell Unione dei Comuni, coadiuvato dall Ing. Claudia Frangiosa del Comune di Sarteano e dall Ing. Angela Cardini dell Unione dei Comuni. 10. Di rimandare al Responsabile dell Area Tecnica con propri atti l approvazione del Progetto Esecutivo, nonché l attivazione di tutte le procedure necessarie per il compimento dell intervento. pag. 8 di 9

9 Il presente verbale viene letto, approvato e sottoscritto. f.to IL SEGRETARIO Visconti Daniele f.to IL PRESIDENTE Di Meo Fabio CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto responsabile delle pubblicazioni aventi effetto di pubblicità legale, visti gli atti d ufficio, visto lo statuto, attesta che la presente deliberazione è stata pubblicata nel sito web istituzionale di questo Ente accessibile al pubblico (art. 32, comma 1, della legge 18 giugno 2009, n.69) dal e vi rimarrà per almeno quindici giorni consecutivi. Lì f.to IL V. SEGRETARIO La presente deliberazione è divenuta esecutiva il Lì f.to IL SEGRETARIO ANNOTAZIONI E stata comunicata con lettera prot. in data ai Signori capigruppo (art. 125 D. Lgs. N 267/2000 T.U.E.L.) E' copia conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo. Lì IL V. SEGRETARIO pag. 9 di 9

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA C O P I A A L B O COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA Deliberazione della Giunta Comunale N. 53 OGGETTO: PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE DELLA VALLE D'AOSTA 2007/2013, MISURA 313 "INCENTIVAZIONE

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO -----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- Verbale n. 5 Adunanza 3 febbraio 2009 OGGETTO: I.I.S. CURIE, GRUGLIASCO (TO) SEZIONE STACCATA DI COL- LEGNO. RISTRUTTURAZIONE DELLA VILLA N. 6. APPROVAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 9 3 Del 22 Ottobre 2015 OGGETTO Interventi di riparazione danni subiti alle infrastrutture viarie, idriche, idrauliche, fognarie

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 162 Seduta del 06/10/2014 All. 2 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI ORIGINALE Protocollo n. 5284 del 31/07/2015 COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI Data Delibera: 29/07/2015 N Delibera: 80 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: PROGRAMMA STRAORDINARIO

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 97 del 27/05/2010 OGGETTO: Intervento di realizzazione impianti fotovoltaici negli edifici comunali (Palazzo

Dettagli

OGGETTO:APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE

OGGETTO:APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE ENTE DI DIRITTO PUBBLICO PARCO VALLE LAMBRO CDG 64 18/12/2014 OGGETTO:APPROVAZIONE PIANO TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2014 DELIBERAZIONE N. 75 del 29/10/2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 73 del 03.06.2014 Oggetto: Lavori di Ampliamento del cimitero comunale. Imputazione della spesa: autofinanziamento

Dettagli

CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E. Nr. 12 registro deliberazioni Seduta del 20/01/2011

CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E. Nr. 12 registro deliberazioni Seduta del 20/01/2011 CITTA DI MATINO P R O V I N C I A D I L E C C E Nr. 12 registro deliberazioni Seduta del 20/01/2011 COPIA di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE ED ADEGUAMENTO ALLE

Dettagli

Comune di Putignano Provincia di Bari

Comune di Putignano Provincia di Bari Comune di Putignano Provincia di Bari COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 42 del 10-04-2015 del Registro Deliberazioni Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE ED ADEGUAMENTO A NORME DELL'EDIFICIO SCOLASTICO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI MARNATE Provincia di Varese COPIA AUTENTICA CODICE ENTE: 11503 DELIBERAZIONE N 99 Soggetta invio Capigruppo Consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 99 del 06.12.2012 OGGETTO:

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 30 Seduta del 02/03/2015 All. 2 OGGETTO:

Dettagli

CODICE ENTE 10301 DELIBERAZIONE N 54 del 09/12/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CODICE ENTE 10301 DELIBERAZIONE N 54 del 09/12/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CEVO PROVINCIA DI BRESCIA COPIA CODICE ENTE 10301 DELIBERAZIONE N 54 del 09/12/2011 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE TRE IMPIANTI FOTOVOLTAICI SUI

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO C o p i a COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 OGGETTO: INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE SEDE COMUNALE DI PROTEZIONE CIVILE. APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARUGGIO. (Provincia di Taranto) REGISTRO ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARUGGIO. (Provincia di Taranto) REGISTRO ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARUGGIO (Provincia di Taranto) N. 94 del Reg. Delib. REGISTRO ORIGINALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE Oggetto: Lavori di completamento delle infrastrutture di supporto degli insediamenti produttivi.

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina

COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina COMUNE DI SINAGRA Piazza San Teodoro, 1 ~ 98069 Sinagra Telefono: 0941-594016 Fax: 0941-594372 Provincia di Messina. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 13 del 21.01.2015 COPIA OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI RAVELLO PROVINCIA DI SALERNO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.142 del Reg. Data 16.09.2013 OGGETTO: Polo culturale comunale: intervento di adeguamento sismico e di riqualificazione della

Dettagli

DELIBERA N. 183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 183 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE ENERGETICA DI ALCUNI EDIFICI E BENI COMUNALI AI FINI DEL MIGLIORAMENTO EFFICIENZA ENERGETICA ED APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PISOGNE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI PISOGNE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI PISOGNE PROVINCIA DI BRESCIA Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 162 Oggetto: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO OPERE DI REALIZZAZIONE DELLA PASSEGGIATA ZANARDELLI E SOTTOPASSO

Dettagli

GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI

GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI COMUNE DI PALAIA Provincia di Pisa COPIA Deliberazione n 98 GIUNTA MUNICIPALE VERBALE DELLE DELIBERAZIONI Seduta del giorno 29/12/2003 OGGETTO : MIGLIORAMENTO STRUTTURALE DEL FABBRICATO DEL MERCATO DI

Dettagli

COMUNE DI CAPODRISE PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CAPODRISE PROVINCIA DI CASERTA OGGETTO: Lavori di ristrutturazione, miglioramento ed adeguamento della Casa Comunale in Piazza Aldo Moro. Approvazione progetto ESECUTIVO._ L anno duemilanove il giorno cinque del mese di marzo alle ore

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Delibera n 24 di Giunta Comunale Proposta n 41 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE (ai sensi art. 48 Decreto L.vo n. 267/2000)

Dettagli

COMUNE DI MASSAROSA Provincia di Lucca

COMUNE DI MASSAROSA Provincia di Lucca COMUNE DI MASSAROSA Provincia di Lucca Delibera n. 139 del 13.12.2007 DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO DELLA PERIZIA RELATIVA AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRIGA ALTA Provincia di Cuneo DETERMINA N. 9 DEL 29/04/2015

COMUNE DI BRIGA ALTA Provincia di Cuneo DETERMINA N. 9 DEL 29/04/2015 COMUNE DI BRIGA ALTA Provincia di Cuneo UNITA OPERATIVA AREA TECNICA DETERMINA N. 9 DEL 29/04/2015 OGGETTO : Accordo di Programma tra il Ministero dell'ambiente Tutela del Territorio e del Mare e la Regione

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 53 del 25/06/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: LAVORI DI SISTEMAZIONE DELLE STRADE COMUNALI FONTANA-CARRARE - NUVOLA. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE N 222 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Approvazione progetto definitivo-esecutivo denominato "Lavori di Ristrutturazione

Dettagli

COMUNE DI VIGANO SAN MARTINO Provincia di Bergamo Via Fontanello, 12 tel.035.821047 fax 035.820917

COMUNE DI VIGANO SAN MARTINO Provincia di Bergamo Via Fontanello, 12 tel.035.821047 fax 035.820917 Cod. Ente 10240 DELIBERAZIONE N 23 DEL 12 DICEMBRE 2011 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADOZIONE SCHEMI DEL PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI (ANNI 2012 2013-2011)

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 180 Del 29-12-2014 C O P I A Oggetto: Lavori di realizzazione di impianti per la produzione di energia rinnovabile

Dettagli

Comune di Carpineto Romano

Comune di Carpineto Romano Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 130 del 12/09/2013 OGGETTO: Lavori per la messa in sicurezza, ammodernamento degli impianti, ristrutturazione

Dettagli

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona Adunanza del 09.01.2013 N. 2 del Registro L'anno duemilatredici (2013) nel mese di gennaio il giorno mercoledì nove alle ore 17,00 in Rimini, nella Sede

Dettagli

copia n 389 del 20.12.2013 OGGETTO : LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL VIALE C. ROSSI. APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO.

copia n 389 del 20.12.2013 OGGETTO : LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL VIALE C. ROSSI. APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 389 del 20.12.2013 OGGETTO : LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL VIALE C. ROSSI. APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO. L anno

Dettagli

&RPXQHGL6DQ0DUWLQR%XRQ$OEHUJR

&RPXQHGL6DQ0DUWLQR%XRQ$OEHUJR &23,$ 'HOLEHUDQž 'DWD &RPXQHGL6DQ0DUWLQR%XRQ$OEHUJR Provincia di Verona 9HUEDOHGLGHOLEHUD]LRQHGHOOD*LXQWD&RPXQDOH 2JJHWWR REALIZZAZIONE DI UN TRATTO FOGNARIO IN PRESSIONE PER IL COLLEGAMENTO DELLA ZONA

Dettagli

CITTA DI CAMPI SALENTINA Provincia di LECCE * * * * *

CITTA DI CAMPI SALENTINA Provincia di LECCE * * * * * CITTA DI CAMPI SALENTINA Provincia di LECCE * * * * * Copia di Deliberazione della Giunta Comunale N. 68 DEL 09/03/2015 OGGETTO: PIANIFICAZIONE DI INTERVENTI PER LA MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO DELL'ABITATO

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 215

Verbale di deliberazione N. 215 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 215 della GIUNTA COMUNALE DEL 23/09/2014 OGGETTO: Lavori di interramento cavidotti per Fibra Ottica in

Dettagli

DELLA GIUNTA COMUNALE

DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI FAUGLIA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.102 28.07.2012 OGGETTO: REALIZZAZIONE PARCHEGGIO PUBBLICO (VERSANTE OVEST) UBICATO A TERGO DEL PALAZZO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 28 del 15/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 73 del Reg. Data 12-08-10 Oggetto: APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO RELATIVO AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE,

Dettagli

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno)

COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COMUNE DI ALBANELLA (Provincia di Salerno) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 50 Del 10-06-2013 Oggetto: Approvazione progetto definitivo "Ristrutturazione impianto sportivo S. Sofia" L'anno

Dettagli

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO)

COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) COMUNE DI OULX (PROVINCIA DI TORINO) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 49 OGGETTO: Potenziamento del Servizio Idrico Integrato - programma di infrastrutturazione nei territori delle Comunità

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 130 In data: 04/09/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE LAVORI DI: 'RISTRUTTURAZIONE E ADEGUAMENTO

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1024-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUMERO 173 DEL 7 AGOSTO 2009

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUMERO 173 DEL 7 AGOSTO 2009 COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUMERO 173 DEL 7 AGOSTO 2009 Oggetto: Lavori per la sistemazione della Via Giulio Cesare nel tratto compreso fra il ponte di Via

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 66 del 28/08/2014 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: POR CAMPANIA FESR 2007/2013-ASSE VI, ATTIVITA' A, OBIETTIVO OPERATIVO 6,3 "CITTA'

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 7 Ottobre 2014 Verbale N. 65 COPIA Oggetto: Esame ed approvazione progetto definitivo ed esecutivo dei lavori

Dettagli

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CHIUSA SCLAFANI PROVINCIA DI PALERMO IMMEDIATA ESECUZIONE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 134 Del 22.09.2014 OGGETTO: Commissario governativo per i lavori di RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA. Deliberazione n. 194 Data 27-12-2011. Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile

Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA. Deliberazione n. 194 Data 27-12-2011. Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA Deliberazione n. 194 Data 27-12-2011 Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile N N VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: ADOZIONE VARIANTE

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 75 DEL 20/11/2013

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 75 DEL 20/11/2013 C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA ESTRATTO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 75 DEL 20/11/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA CONSORZIO DELLA BONIFICA RENANA

Dettagli

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo DELIBERA N. 17 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DELLO STUDIO DI FATTIBILITA' TECNICA SUL PIANO DI CONTINUITA' OPERATIVA E

Dettagli

Comune di Amalfi. Provincia di Salerno. G.C. Numero 160 del 20/09/2013

Comune di Amalfi. Provincia di Salerno. G.C. Numero 160 del 20/09/2013 Comune di Amalfi Provincia di Salerno G.C. Numero 160 del 20/09/2013 ORIGINALE ----------------------------------------------------------------------------- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 43 del 29/03/2011 Originale Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: INTERVENTI DI SISTEMAZIONE IDRAULICO FORESTALE DEL VALLONE CANNE SECCHE. APPROVAZIONE

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 83 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE N. 83 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 61 COMUNE DI PALADINA COPIA Codice Comune 10159 DELIBERAZIONE N. 83 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ART. 9 DEL D.L. 78/2009 CONVERTITO CON LEGGE N. 102/2009. DEFINIZIONE DELLE MISURE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMUNE DI MARNATE Provincia di Varese COPIA AUTENTICA CODICE ENTE: 11503 DELIBERAZIONE N 50 Soggetta invio Capigruppo Consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 50 del 23.07.2013 OGGETTO:

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 alla quale partecipano i Signori: GHERGHETTA Enrico Presidente P ČERNIC

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DELLA COMMISSIONE DI COLLAUDO PER UN IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE CARBURANTE

Dettagli

COMUNE DI MORROVALLE Provincia di Macerata

COMUNE DI MORROVALLE Provincia di Macerata Provincia di Macerata DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE - COPIA - Oggetto: APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE ADEGUAMENTO SISMICO, MESSA IN SICUREZZA ED INCREMENTO EFFICIENZA ENERGETICA DELLA SCUOLA MATERNA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Pierazzi Elio SINDACO Presente Marcolini Riccardo ASSESSORE Presente Brivio Lara ASSESSORE Presente

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Pierazzi Elio SINDACO Presente Marcolini Riccardo ASSESSORE Presente Brivio Lara ASSESSORE Presente DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 18/11/2015 Nr. Prot. 6912 Affissa all'albo

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 31 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVO ACCORDO DI PROGRAMMA EX ART. 34 D.LGS. 267/2000 FINALIZZATO

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo COPIA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 del 14/06/2013 OGGETTO: Eventi atmosferici dei mesi marzo 2011 e novembre 2011. Interventi ai

Dettagli

COMITATO ISTITUZIONALE

COMITATO ISTITUZIONALE COMITATO ISTITUZIONALE Verbale della Deliberazione n. 23 del 18 giugno 2015 Oggetto: Acque Veronesi scarl - Approvazione progetto definitivo Sistemazione rete fognaria Via Mangano Comune di San Giovanni

Dettagli

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni

COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COMUNE DI OTRICOLI Provincia di Terni COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 47 del Reg. Data 27-04-10 Oggetto: Approvazione variante suppletiva "Lavori di realizzazione collegamento verticale

Dettagli

COMUNE DI CETONA Provincia di Siena

COMUNE DI CETONA Provincia di Siena COPIA COMUNE DI CETONA Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 32 del Reg. OGGETTO: APPROVAZIONE PROGRAMMA TRIENNALE DEI LAVORI PUBBLICI 2012-2014 ED ELENCO ANNUALE 2012.

Dettagli

L anno duemilaotto, addì nove del mese di luglio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 9,30

L anno duemilaotto, addì nove del mese di luglio in Macerata e nella sede Municipale, alle ore 9,30 PAG. 1 OGGETTO: Ampliamento Civico Cimitero secondo lotto primo stralcio Edificio principale, torre ascensori e tombe di famiglia. Approvazione progetto definitivo. L anno duemilaotto, addì nove del mese

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 N.P. 38 DEL 25 marzo 2015 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 312 DEL 27 Marzo

Dettagli

N. 68/11 del 19 ottobre 2011

N. 68/11 del 19 ottobre 2011 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE OGGETTO: N. 68/11 del 19 ottobre 2011 ADEGU DEGUAMENTO ALLA NORMATIVA A DI PREVENZIONE INCENDI ENDI: : IMPIANTO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 27 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria PROGETTAZIONE/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Atto di indirizzo in merito ai lavori di "INSTALLAZIONE

Dettagli

COMUNE di LESTIZZA Provincia di Udine

COMUNE di LESTIZZA Provincia di Udine Nr. 094 ORIGINALE COMUNE di LESTIZZA Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Adeguamento centro di raccolta di Lestizza. Approvazione progetto esecutivo.- L anno duemiladieci

Dettagli

DELIBERA N. 91 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 91 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 91 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROGETTO DI MOBILITA' SOSTENIBILE ED A BASSO CONSUMO ENERGETICO RIGUARDANTE IL PARCO VEICOLI - RINUNCIA AL NOLEGGIO AUTO ELETTRICA

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio

COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio COMUNE DI CAMPODOLCINO Provincia di Sondrio COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Prot. n. 4364 del 05.10.2010 N. Reg. Del. 101 OGGETTO: LAVORI DI RIFACIMENTO MURO DI CONTENIMENTO STRADA

Dettagli

P R O V I N C I A D I C A G L I A R I

P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Approvato con delibera della Giunta Comunale n. 85 del 12/07/2012 COMUNE DI VILLASOR P R O V I N C I A D I C A G L I A R I REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI CUI ALL ART 92 DEL DECRETO LEGISLATIVO

Dettagli

Quadro Economico e finanziario dell azione C1 - Intervento C 1-1

Quadro Economico e finanziario dell azione C1 - Intervento C 1-1 Quadro Economico e finanziario dell azione C1 - Intervento C 1-1 A.1 Importo dei lavori a base d asta 30.320,95 A.2 Oneri della sicurezza, non soggetti a ribasso d asta 1.130,21 TOTALE LAVORI 31.451,16

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 4 0 del 04 Ottobre 2013 OGGETTO Programma Integrato d'area CA 07 Sud - Ovest sistema turistico culturale. Lavori di "Ristrutturazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O.

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia I L F U N Z I O N A R I O I N C A R I C A T O P.O. Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Edilizia Proposta nr. 96 del 14/11/2011 - Determinazione nr. 2691 del 14/11/2011 OGGETTO: Lavori di sistemazione

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 249 Data: 15.11.2011 Oggetto: Addizionale provinciale sul consumo di energia elettrica esercizio 2012 L anno duemilaundici, il giorno quindici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 014/2008

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 014/2008 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA ESECUTIVA N. 014/2008 OGGETTO: Approvazione progetto realizzazione impianto fotovoltaico presso la Cascina Le Vallere. L anno duemilaotto addì diciotto del mese di

Dettagli

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line)

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) importo in euro N. Voce Avviso Pubblico Dettaglio da inserire a sistema A.1 Importo lavori 160.885,61 A.2 Per oneri sicurezza e costo manodopera non

Dettagli

COMUNE DI LIRIO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI LIRIO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI LIRIO PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 32 Reg.Delib. N Reg. Pubblic. OGGETTO: Progetto pilota per il superamento delle barriere architettoniche dell Edificio Comunale

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Comune di Piancastagnaio (Provincia di SIENA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Numero 93 del 15/10/2015 OGGETTO: Impianto fotovoltaico da 10,00 kwp con rimozione, smaltimento e rifacimento di nuovo

Dettagli

Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10

Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 ESTRATTO Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 10 OGGETTO : LAVORI DI MESSA IN SICUREZZA SOFFITTI PLESSO SCOLASTICO - APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO.

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO ALLEGATI N. COPIA COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 167 Adunanza del giorno 14-06-2010 OGGETTO: EX MATTATOIO COMUNALE - RISTRUTTURAZIONE CON TRASFORMAZIONE

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 36 del 13/04/2013 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 70 del Reg. Data:

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI DELIBERAZIONE N. 100 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: COSTITUZIONE VINCOLO DESTINAZIONE DI STRUTTURA SOCIO-ASSISTENZIALE (CASA PROTETTA)

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O P I A Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PRESSO LA CASA DI RIPOSO "G.TOFFOLI" 1 STRALCIO.MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELL'IMPIANTO DI RAFFRESCAMENTO.

Dettagli

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto

COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COMUNE DI MONTIERI Provincia di Grosseto COPIA *** SETTORE TECNICO n. 3 Urbanistica, LL.PP. e Manutenzioni Determinazione N. 24 del 31/01/2011 OGGETTO: Lavori di restauro del centro civico di Travale Approvazione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 GS/pf DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Deli15/deli03 N....180... DEL 26 marzo 2015...

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI NUVOLENTO. VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE DI NUVOLENTO ORIGINALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 117 DEL 07.11.2008 Costruzione ossari e urne cinerarie, copertura passaggio di collegamento laterale e completamento

Dettagli

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro

Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro \ Amministrazione Provinciale di Catanzaro Piazza Rossi,1-88100 Catanzaro PROGRAMMA OPERATIVO REGIONALE ISTITUTO SCOLASTICO OGGETTO D INTERVENTO LICEO SCIENTIFICO L. SICILIANI - CATANZARO CODICE MECCANOGRAFICO:

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO

UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO UNIONE DEI COMUNI VALLE DEL SOSIO Provincia di Palermo ********** VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO N. 11 DEL 09/03/2011 O G G E T T O : ATTO DI INDIRIZZO AL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO.

Dettagli

DELIBERAZIONE G.C. N. 27

DELIBERAZIONE G.C. N. 27 DELIBERAZIONE G.C. N. 27 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A Oggetto: ACCESSO ALL'UTILIZZO DELLE RISORSE DESTINATE ALLA REALIZZAZIONE DI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale COMUNE DI CLOZ Provincia di Trento originale VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 79 della Giunta Comunale OGGETTO: Incarico per progettazione e direzione lavori intervento compreso nelle somme a disposizione dell

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 93 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria CONTRATTI/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: POLIZZA R.C. PATRIMONIALE PER SINDACO, ASSESSORI, DIRIGENTI

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 71 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 10/03/2011 Determina n. 152 Settore: SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE Proposta n. 71 OGGETTO: LAVORI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 116/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 116/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 116/2015 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Lavori di risanamento della rete di distribuzione acquedottistica comunale per

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O

C O M U N E D I S A N S I R O C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 74 del 31-07-2012 Oggetto: INTERVENTI DI SISTEMAZIONE IDRAULICO FORESTALE TORRENTE SERIO - APPROVAZIONE PROGETTO

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI DELIBERAZIONE N. 89 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: SERVIZIO WIRELESS DI CONNETIVITA' INTERNET: APPROVAZIONE TARIFFA TESSERE "SCRATCH

Dettagli

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO COPIA ALBO COMUNE DI INCISA SCAPACCINO Prov. di ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.43 del 12/06/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO GESTIONE CENTRO ESTIVO 2014 - DETERMINAZIONI L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013

Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013 Copia Albo Comune di Gonnosno' PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/10/2013 OGGETTO: D.LGS. N. 198/2006 CODICE DELLE PARI OPPORTUNITA' TRA UOMO E DONNA A NORMA

Dettagli