IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL RESPONSABILE DEL SETTORE"

Transcript

1 Servizio Lavori Pubblici Servizio Espropriazioni Servizio Progettazione tel. 0966/ fax 0966/ Prot. N li 31 Agosto 2011 A V V I S O P U B B L I C O PER L AGGIORNAMENTO DELLA LISTA DI PROFESSIONISTI A CUI AFFIDARE INCARICHI DI SERVIZI ATTINENTI ALL'ARCHITETTURA E ALL'INGEGNERIA CORRISPETTIVI INFERIORI A ,00 Art. 90 e 91 D. Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 e D.P.R. 207/2010 e s.m.e i. IL RESPONSABILE DEL SETTORE Visto il D.Lgs. 12 aprile 2006 n. 163 (codice dei contratti pubblici) e s. m. e i.; Visto il DPR N. 207/2010 e s. m. i. Visto il Regolamento Comunale per i lavori,le forniture e i servizi in economia ( Del. C.C ) RENDE NOTO che con propria determinazione n. 583 del sono stati riaperti i termini per l aggiornamento dell elenco dei professionisti esterni per l affidamento di incarichi professionali, suddiviso per tipologie di specializzazione fra i soggetti aventi titolo (liberi professionisti singoli o associati nelle forme di cui alla L. 1815/1939 e s.m.i, società di professionisti di cui all art. 90 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.; società di ingegneria di cui all art. 90 del d.lgs. 163/2006 e s.m.i.; raggruppamenti temporanei tra i succitati soggetti per l eventuale affidamento di incarichi professionali). Art. 1) OGGETTO DELL INCARICO: Potranno essere oggetto degli eventuali conferimenti di incarico di cui al presente Avviso le prestazioni professionali inerenti agli investimenti di competenza dell Amministrazione Comunale compresi: 1. nel Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2011/2013; 2. nel Programma Annuale dei Lavori Pubblici 2011; 3. negli eventuali aggiornamenti del Programma Triennale dei Lavori Pubblici 2011/2013 e successivi; 4. gli interventi di ripristino di opere già esistenti danneggiate da eventi imprevedibili; 5. le prestazioni afferenti i lavori pubblici di importo inferiore a ,00; 6. le prestazioni tecniche di importo netto inferiore ad ,00; 7. Prestazioni urbanistiche. ART. 2) REQUISITI MINIMI PER LE CANDIDATURE: o Iscrizione all Albo degli Architetti o Ingegneri, Geologi, Agronomi, Agrotecnici, ovvero al Collegio dei Geometri o dei Periti, nell ambito delle rispettive competenze professionali definite dalla vigente normativa, ovvero equivalente posizione giuridica per professionisti di paesi appartenenti alla Comunità Europea; o Requisiti specifici per le singole tipologie di cui all art. 3. 1

2 ART. 3) TIPOLOGIA: La presente procedura riguarderà principalmente le seguenti tipologie di servizi: 1) Geologia e idrogeologia; 2) Geotecnica e Geomeccanica; 3) Agronomiche/forestali; 4) Rilievi, Frazionamenti e accatastamenti; 5) Studi di impatto ambientale ai fini della procedura VIA; 6) Coordinamento per la sicurezza (fase di progettazione e fase di esecuzione); 7) Supporto al Responsabile Unico del Procedimento; 8) Verifica e validazione dei progetti; 9) Accertamenti analitici,redazione di studi e consulenze non strettamente ingegneristici ma necessari e complementari alla progettazione e alla direzione dei lavori -Redazione di studi e consulenze specialistici connessi all'esercizio delle opere; 10) Studi di fattibilità Analisi costi-benefici; 11) Progettazione strutturale e verifiche di idoneità statica; 12) Progettazione edilizia in generale: lavori di nuova costruzione,miglioramento,manutenzione ordinaria,straordinaria,adeguamento di infrastrutture:edilizia residenziale pubblica,edilizia scolastica, impianti sportivi, edilizia per il turismo,beni culturali,edilizia cimiteriale,patrimonio immobiliare comunale, etc. 13) Pratiche prevenzione incendi,sicurezza sui luoghi di lavoro; 14) Progettazione di opere stradali; lavori di nuova costruzione,miglioramento,manutenzione ordinaria, straordinaria, riqualificazione,adeguamento opere strutturale connesse: strade, piazze, impianti pubblica illuminazione, verde pubblico e arredo urbano, etc. 15) Progettazione di opere idrauliche e difesa del suolo; 16) Progettazione opere idriche; 17) Progettazione opere fognarie; 18) Ufficio di direzione lavori; 19) Progettazione impiantistica (elettrica, termoidraulica, fotovoltaico etc ); 20) Consulenze architettoniche su beni vincolati ; 21) Piani e progetti di programmazione,pianificazione,e progettazione territoriale ed urbanistica; 22) Collaudi statici,tecnico-amministrativi,impiantistici 23) Opere ambientali ed ingegneria naturalistica; 24) Elaborazione CAD e restituzione; 25) Progettazione nel settore dell Ingegneria dell Informazione ART. 4) MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE E DOCUMENTAZIONE RICHIESTA: Possono partecipare i soggetti di cui all articolo 90, comma 1, lettere d), e), f), g), e h) del D. Lgs. 163/06 nonché soggetti appartenenti a qualsiasi Paese dell Unione Europea in possesso dei titoli professionali, riconosciuti nel Paese di appartenenza, abilitanti allo svolgimento di servizi tecnici, ai sensi dell art. 91, 2 comma, del predetto D.lg. 163/06. Qualsiasi soggetto abilitato può presentare la propria candidatura specificando obbligatoriamente la/e tipologia/e dall elenco specialistico, sopra riportato, per il/i quale/i intende proporsi. L'istanza di partecipazione, redatta in carta semplice, dovrà pervenire all'indirizzo: Comune di Cittanova Settore Tecnico Viale Aldo Moro- Cittanova, in apposita busta chiusa, sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura entro le ore 13,00 del giorno 22 Settembre Il recapito potrà essere effettuato direttamente, a mezzo posta (posta celere compresa). E ammessa anche la consegna tramite agenzie di recapito autorizzate, nel rispetto della normativa in materia. La consegna diretta o tramite agenzia di recapito dovrà esclusivamente effettuarsi presso l'ufficio Protocollo Comunale via A.Moro, negli orari di apertura al pubblico. Sul piego dovrà chiaramente essere apposta l indicazione dell indirizzo del destinatario, della denominazione del professionista mittente e dell oggetto formulato come segue: AVVISO PER FORMAZIONE ELENCO DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI D IMPORTO INFERIORE A ,00 2

3 Il plico dovrà contenere la seguente documentazione: A. Domanda in carta semplice, con la quale si richiede l iscrizione all elenco. La domanda dovrà essere redatta secondo il modello allegato 1 al presente avviso e dovrà essere sottoscritta dal professionista o dal legale rappresentante del soggetto richiedente. B. Autocertificazione resa da ciascun singolo professionista,secondo lo schema allegato 2 nel quale il/i libero/i professionista/i singolo o associato nelle forme sopra descritte, il legale rappresentante di società di professionisti, il legale rappresentante di società di ingegneria, il legale rappresentante di un consorzio stabile dichiara/dichiarano: di non trovarsi nelle condizioni di esclusione contemplate dall artt. 253 del D.P.R. 207/2010; di non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione, di amministrazione controllata, di concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente; che non è in corso alcun procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni; che non versa in stato di sospensione dell attività; che nei propri confronti non è stata emessa sentenza di condanna passata in giudicato, ovvero sentenza di applicazione della pena su richiesta ai sensi dell art. 444 c.p.p., per un reato che incide sulla moralità professionale o per delitti finanziari; che nell esercizio della propria attività professionale non ha commesso un errore grave, accertato con qualsiasi mezzo di prova addotto dall amministrazione affidante; di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali a favore dei lavoratori, secondo la legislazione italiana o dello stato dell Unione Europea di appartenenza; che non sussistono provvedimenti disciplinari che comportano la sospensione dall Albo professionale e, quindi il conseguente divieto all esercizio dell attività professionale; di essere in regola con gli obblighi relativi al pagamento delle imposte e delle tasse, secondo la legislazione italiana o dello stato dell Unione Europea di appartenenza; che non si è reso gravemente colpevole di false dichiarazioni nel fornire informazioni che sono state richieste o che possono essere richieste ai sensi delle vigenti disposizioni; di non trovarsi in alcuna delle condizioni di esclusione previste dall art. 10 della legge 575/1965 e ss. ii. e mm. E che non sussistono a proprio carico procedure in corso, dirette o indirette, per l applicazione di una delle misure di prevenzione della criminalità di cui alla legge 1423/1956; di accettare tutte le condizioni previste nel bando; di autorizzare il Comune di Cittanova ai sensi e per gli effetti del D.lgs n 196 del 30/06/2003 al trattamento dei propri dati personali raccolti, anche a mezzo di strumenti informatici, nell'ambito dei procedimenti per la quale la presente dichiarazione viene resa. (i seguenti punti riguardano esclusivamente il richiedente in forma di persona giuridica societaria) di essere iscritto alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato, Agricoltura, della provincia di... come segue: numero di iscrizione..; anno di iscrizione: ; forma giuridica attuale:...; durata della società:... ; attività di impresa: ; di non essere sottoposto alle sanzioni di interdizione di cui agli artt. 14 e 16 del d.lgs. 8 giugno 2001, n.231, anche in via cautelare ai sensi dell art. 45; che, in applicazione della Legge 12 marzo 1999, n. 68 (norme sul diritto al lavoro dei disabili), occupa un numero di dipendenti: inferiore a 15 e pertanto non è soggetto agli obblighi di cui alla predetta legge e può omettere la presentazione della certificazione di cui all art. 17 della stessa legge; oppure pari o superiore a 15, è in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili, ai sensi dell'art. 17, della Legge 68/1999, e, qualora affidatario dell incarico, presenterà apposita certificazione rilasciata dagli uffici competenti dalla quale risulti l'ottemperanza alle norme della legge citata, a pena di revoca dell incarico. di non partecipare nella duplice veste di professionista individuale e associato. C. Curriculum professionale, compreso eventuali schede grafiche esplicative del professionista partecipante o di tutti i professionisti in caso di raggruppamento temporaneo, firmato e timbrato su ogni pagina da ogni singolo partecipante,pena esclusione. Il curriculum professionale,riferito all attività svolta negli ultimi 10 anni, dovrà contenente almeno i seguenti dati essenziali: dati anagrafici e fiscali: nome e cognome, luogo e data di nascita, residenza, indirizzo studio tecnico, recapito telefonico, fax, codice fiscale, partita IVA, ; titolo di studio con relativa votazione, data di conseguimento; qualifica professionale (libero professionista, docente, impiegato, funzionario, etc..); numero e data di iscrizione professionale; eventuali abilitazioni speciali( lgs. 81/2008 e s.m.i..46/90 e s.m.i. etc..); eventuali esperienze presso Enti pubblici, aziende private, etc.. (denominazione dell'ente o azienda, mansioni e durata); incarichi professionali, organizzati in due elenchi distinti tra "pubblico" e "privato", precisando: committente; oggetto dell'incarico; tipologia/e del/i servizio/i svolto/i livello dell'incarico svolto ( progetto preliminare, definitivo, esecutivo, direzione lavori, coordinamento della sicurezza, collaudo, etc.. ); ruolo specificamente svolto (nel caso di incarico a gruppo o società di professionisti); se trattasi di incarico solo affidato, in corso di svolgimento o se già concluso. 3

4 Ciascun professionista o associazione può richiedere l inserimento nell elenco per un massimo di cinque tipologie di opere tra le 25 come sopra elencate e numerate. I documenti sopra elencati (istanza, dichiarazione e curriculum), sottoscritti dai professionisti, dovranno essere corredati da una copia fotostatica di idoneo documento di identità ed essere inseriti in busta chiusa. Ai sensi dell art 37 comma 7 del d.lgs. 163/2006, è fatto divieto ai concorrenti di partecipare, pena l esclusione, in più di un raggruppamento temporaneo o consorzio ordinario di concorrenti, ovvero di partecipare anche in forma individuale qualora abbia partecipato in raggruppamento temporaneo o in consorzio ordinario di concorrenti. I consorzi di cui all art. 34 comma 1 lett. b) e c) del d.lgs. 163/2006 sono tenuti ad indicare in sede di domanda per quali consorziati il consorzio concorre; a questi ultimi è fatto divieto di partecipare, in qualsiasi altra forma, alla richiesta di iscrizione nell elenco; in caso di violazione sono esclusi dall elenco sia il consorzio che il consorziato. Ai sensi dell art.253 DPR 207/2010 lo stesso soggetto non può partecipare contemporaneamente in forma singola e in raggruppamento con altri, o come Amministratore/dipendente di Società di ingegneria, pena l esclusione dalla partecipazione alla selezione per gli elenchi; l esclusione è da intendersi sia del singolo soggetto sia del Raggruppamento, o Società, di cui il soggetto è parte. Le Società di Ingegneria/Consorzi dovranno indicare denominazione e sede della Società, rappresentante legale, codice fiscale e partita IVA numero iscrizione CCIAA, posizione INPS e INAIL, elenco dei soci con le rispettive qualifiche professionali. I pubblici dipendenti iscritti all'elenco, per la partecipazione alla selezione di uno degli incarichi di cui al presente avviso, dovranno essere provvisti di preventiva apposita autorizzazione di cui all'art. 53 del D.lgs. 165/2001, riferita all oggetto specifico della procedura. Saranno escluse le domande mancanti o carenti anche solo parzialmente degli elementi indicati ai punti precedenti,che non rispettino le norme vigenti in materia o pervenute oltre la scadenza suindicata anche se sostitutive o aggiuntive di quella già pervenuta. ART. 5) DISCIPLINA DELL AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI: Fermo restando i requisiti specifici, le caratteristiche tecnico professionali e le esperienze pregresse richieste per l espletamento dell incarico da affidare, gli incarichi professionali saranno assegnati da questa Amministrazione in conformità a quanto disposto dagli artt. 57 e 91 comma 2 del citato D.Lgs. 163/2006, adottando in via di principio in sede di invito alla selezione i criteri della rotazione, della non discriminazione, della parità di trattamento e della proporzionalità e trasparenza. In ogni caso sarà applicato il Regolamento Comunale per lavori,le forniture,ed i servizi in economia approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 43 del ART. 6) IMPORTO DELL INCARICO: Importo massimo della parcella professionale per ogni singolo incarico sarà inferiore a ,00=, comprensivo delle eventuali spese e/o compensi accessori. I corrispettivi degli incarichi da porre a base di gara - qualsiasi sia il soggetto cui essi sono conferiti saranno determinati in base alle disposizioni vigenti al momento della selezione e comunque applicando le detrazioni percentuali previste dai finanziamenti da parte delle Pubbliche Amministrazioni.Tali disposizioni e tutti i criteri per la determinazione del corrispettivo saranno indicati nella lettera di invito. ART. 7) GARANZIE E COPERTURE ASSICURATIVE: Ai sensi dell art. 111 del d. lgs. 163/2006, si fa presente che il pagamento della parcella professionale afferente alla progettazione esecutiva di un opera, è subordinato all assunzione a cura e spese del tecnico incaricato, di una polizza assicurativa che garantisca l Amministrazione contro i rischi derivanti dallo svolgimento delle attività di propria competenza. ART. 8) PUBBLICITÀ: Il presente Bando sarà pubblicato integralmente, sul sito Internet comunale e ne sarà inoltre inviata notizia ai seguenti Ordini e ai Collegi professionali della Provincia di Reggio Calabria: Ordine degli Ingegneri,Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori,Ordine dei Geologi,Collegio Professionale dei Geometri,Collegio Professionale dei Periti,Collegio Professionale dei Periti Agrari,Ordine Professionale dei Dottori Agronomi,Ordine Professionale dei Dottori in Scienze Forestali,Collegio degli Agrotecnici e Agrotecnici Laureati. 4

5 ART. 9) MODALITA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO L elenco dei professionisti ha carattere aperto. I liberi professionisti o associati, le società di professionisti, le società di ingegneria ed i raggruppamenti temporanei inseriti nell Elenco già formato a seguito del bando precedente, che non necessitino di aggiornamento non dovranno presentare alcuna richiesta di nuova iscrizione e saranno automaticamente inseriti nel nuovo elenco. A seguito delle nuove domande e delle richieste di aggiornamento presentate entro la scadenza del presente bando, ne verrà formato un elenco di operatori,comprendente altresì la lista dei professionisti di cui all elenco precedente. L elenco sarà approvato formalmente con determinazione Dirigenziale.. Le domande incomplete di documentazione potranno essere sanate entro il termine indicato nella notifica della comunicazione ed inserite successivamente in elenco. Con cadenza trimestrale, ovvero con cadenze più ravvicinate in funzione delle specifiche esigenze dell Ente e del numero di domande presentate,sarà aggiornato,con atto Dirigenziale, l elenco con le nuove domande di iscrizione e le richieste di aggiornamento presentante successivamente alla scadenza del presente bando. I professionisti inseriti in Elenco vi rimangono per la durata di anni uno dalla data di inserimento o dell ultimo aggiornamento. La domanda di aggiornamento dei dati di un soggetto già presente in Elenco è da intendersi totalmente sostitutiva della precedente. Trascorso un anno dalla data dell inserimento o dell ultimo aggiornamento il nominativo del professionista sarà escluso dall elenco. E in ogni caso possibile anche per i nominativi esclusi inoltrare nuova richiesta per essere nuovamente inserito in Elenco. La domanda di aggiornamento dei dati di un soggetto singolo o associato, o facente parte di società di professionisti,società di ingegneria,raggruppamenti temporanei già inseriti nell elenco precedente, è da intendersi totalmente sostitutiva della precedente. In caso di raggruppamento temporaneo ogni variazione alla richiesta originaria di iscrizione dovrà essere tempestivamente comunicata ART. 10) ALTRE INFORMAZIONI: L elenco di professionisti verrà utilizzato da questa Amministrazione al fine di affidare, per il tramite del Responsabile del Procedimento, con scelte operate in ottemperanza alle prescrizioni di cui agli artt. 90, 91 e 125 comma 11 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i.,del D.P.R. 207/2010 ed del Regolamento Comunale per lavori forniture e servizi in economia, servizi attinenti all architettura ed all ingegneria anche integrata e gli altri servizi tecnici concernenti la redazione degli studi di fattibilità e del progetto preliminare, definitivo ed esecutivo, nonché le attività tecnico amministrative connesse alla progettazione ed all'esecuzione dei lavori o servizi affini di consulenza scientifica e tecnica. I predetti incarichi potranno prevedere pertanto anche o solamente l espletamento della direzione dei lavori e prestazioni accessorie,prestazioni specialistiche associate a progetti interni all'amministrazione, nonché solo incarichi per consulenze o attività propedeutiche alle fasi di progettazioni. Si rende noto che trattandosi di affidamenti su individuazione degli operatori economici da parte dell Amministrazione, nel rispetto di quanto previsto dai citati artt. 57 e 91 del D.Lgs. 163/2006: -questa Amministrazione non è in alcun modo vincolata a procedere agli affidamenti, che sono solo programmati ma non definiti, riservandosi di utilizzare l elenco a propria discrezione nei casi che riterrà opportuno e/o necessari all attività stessa del Comune,e salvo motivazioni particolari correlate alla complessità dell opera o alla prestazione richiesta, di procedere all attivazione di diverse modalità di affidamento; -con il presente Avviso non è posta in essere alcuna procedura concorsuale, paraconcorsuale, di gara d appalto o di trattativa privata; non sono altresì previste graduatorie, attribuzione di punteggi o qualsivoglia altre classificazioni di merito, nemmeno con riferimento all ampiezza, frequenza e numero 5

6 degli incarichi già svolti (circostanze che non costituiscono titolo di preferenza) o all esperienza maturata,ma costituisce semplicemente l individuazione di una banca dati di soggetti da consultare ed ai quali affidare incarichi professionali di importo inferiore a ,00 euro; -l acquisizione dell iscrizione all elenco non comporta l assunzione di alcun obbligo specifico da parte di questa Amministrazione, né l attribuzione di alcun diritto al candidato in ordine ad eventuali conferimenti di incarichi. In caso di raggruppamenti temporanei dovrà essere indicato obbligatoriamente il capogruppo, responsabile della progettazione; ciascun componente dovrà comunque presentare la propria domanda (modulo allegato) e allegare il curriculum professionale. Nei, casi di raggruppamenti è obbligatoriamente richiesta la presenza di un professionista abilitato da meno di cinque anni all'esercizio della professione (art. 253, comma 5 DPR 207/2010). Per i professionisti associati,le società di professionisti, le società di ingegneria ed i raggruppamenti temporanei già inseriti in elenco dovrà sussistere il requisito di cui all art. 253 comma 5 DPR 207/2010 pena l esclusione dal nuovo elenco. L Amministrazione si riserva la facoltà di affidare incarichi congiunti o di promuovere la costituzione di raggruppamenti temporanei di professionisti inseriti negli elenchi, previa consultazione dei soggetti prescelti, anche al fine di favorire l ingresso o l affermazione nel mercato del lavoro di giovani professionisti con meno di 5 (cinque) anni di iscrizione al rispettivo Albo Professionale, e ove ciò sia ritenuto necessario e/o opportuno, costituiti tra i soggetti di cui alla lettera d) comma 1 D.Lgs /2006. Gli incarichi saranno conferiti, con Determinazione Dirigenziale ed il suo oggetto, le modalità, il corrispettivo, i tempi massimi di espletamento, la penale per il ritardo ed ulteriori aspetti di dettaglio saranno regolati per ogni lavoro con apposita convenzione, che dovrà essere accettata e sottoscritta dall affidatario. Il Comune di Cittanova si riserva di procedere, in deroga a quanto previsto nel presente avviso, in ottemperanza a future disposizioni legislative, regolamentari e di indirizzo emanate dagli enti competenti. La richiesta di inserimento nell elenco oggetto del presente avviso, comporta la accettazione incondizionata di tutte le clausole in esso previste e non vincola in alcun modo l Amministrazione. Per procedere all aggiornamento dei dati successivamente all avvenuto inserimento in Elenco, è sufficiente trasmettere a questa Amministrazione Comunale lo stesso modello compilato nuovamente in ogni sua parte, spuntando l apposita casella aggiornamento dati. Per quanto non espresso nel presente avviso si rimanda al D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. ed al D.P.R. 207/2010 e dal Regolamento Comunale per i lavori, le forniture e i servizi in economia ( Del. C.C ). Il trattamento dei dati personali dei soggetti inseriti nell elenco avverrà nel rispetto di quanto previsto dal D.Lgs n 196. Si rende noto che il Responsabile del Procedimento è il geom. Giuseppe Tigani Il Responsabile del Settore Tecnico F.to Giovanni Sergi Allegati : 1. Modello di domanda 2. Modello di autocertificazione 6

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA, ALL INGEGNERIA

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA, ALL INGEGNERIA Consorzio associato AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE SERVIZI ATTINENTI ALL ARCHITETTURA, ALL INGEGNERIA ED ATTIVITA TECNICO AMMINISTRATIVE ACCESSORIE CONNESSE

Dettagli

SISTEMA DI SELEZIONE DI FORNITORI QUALIFICATI PER LE CONSULENZE ED I SERVIZI PROFESSIONALI CORRELATI ALL ESECUZIONE DI LAVORI.

SISTEMA DI SELEZIONE DI FORNITORI QUALIFICATI PER LE CONSULENZE ED I SERVIZI PROFESSIONALI CORRELATI ALL ESECUZIONE DI LAVORI. SISTEMA DI SELEZIONE DI FORNITORI QUALIFICATI PER LE CONSULENZE ED I SERVIZI PROFESSIONALI CORRELATI ALL ESECUZIONE DI LAVORI Disciplinare Disciplinare Sistema di Selezione - Pagina 2 di 6 INDICE 1. Oggetto................................................................................

Dettagli

COMUNE DI NAVELLI PROVINCIA DI L AQUILA Via Pereto, 2 67020 Navelli Tel 0862.959119 Fax 0862.959323

COMUNE DI NAVELLI PROVINCIA DI L AQUILA Via Pereto, 2 67020 Navelli Tel 0862.959119 Fax 0862.959323 e-mail: ufficiotecnico@comunenavelli.gov.it sito internet: www.comunenavelli.gov.it AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INGEGNERIA

Dettagli

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI L'AQUILA SETTORE LAVORI PUBBLICI - EDILIZIA ED IMPIANTI

AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI L'AQUILA SETTORE LAVORI PUBBLICI - EDILIZIA ED IMPIANTI AVVIISO PUBBLIICO per l affidamento dell incarico professionale per la redazione di perizia avente oggetto la verifica statica delle strutture formanti il solaio di copertura dell Aula Magna del Liceo

Dettagli

CITTA DI MONTEIASI Provincia di Taranto

CITTA DI MONTEIASI Provincia di Taranto CITTA DI MONTEIASI Provincia di Taranto Prot. 3374 UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI (Tel. 099/5908960 fax: 099/5901183) AVVISO PUBBLICO Formazione elenco di professionisti per l affidamento di incarichi

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA P.zza dell Ateneo Nuovo, 1-20126, Milano Tel. 02/6448.1 - Fax 02/6448.6105 e-mail: protocollo@unimib.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA P.zza dell Ateneo Nuovo, 1-20126, Milano Tel. 02/6448.1 - Fax 02/6448.6105 e-mail: protocollo@unimib. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA P.zza dell Ateneo Nuovo, 1-20126, Milano Tel. 02/6448.1 - Fax 02/6448.6105 e-mail: protocollo@unimib.it AVVISO PUBBLICO Per la FORMAZIONE DI ELENCHI DI PROFESSIONISTI

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI

Dettagli

III SETTORE AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO

III SETTORE AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PROFESSIONISTI QUALIFICATI DA INVITARE ALLA NEGOZIAZIONE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE AI SENSI DELL ART. 90 E 91 DEL D.LGS. 12 APRILE 2006, N 163.

Dettagli

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma AVVISO

DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma AVVISO DIREZIONE DEL GENIO MILITARE PER LA MARINA ROMA Via dell Acqua Traversa, 151 00135 - Roma AVVISO per la formazione di elenchi di soggetti idonei al conferimento di incarichi di progettazione, coordinatori

Dettagli

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale PON Ambienti per l Apprendimento I.P.S.S.C.T.S.P. N. De Filippis di Vibo Valentia MIUR Dipartimento per la Programmazione Direzione Affari Generali Ufficio

Dettagli

Comune di Carovigno Provincia di Brindisi Via Verdi, 1-72012 Carovigno - Telefax: 0831.992020 - Internet: http://www.comune.carovigno.br.

Comune di Carovigno Provincia di Brindisi Via Verdi, 1-72012 Carovigno - Telefax: 0831.992020 - Internet: http://www.comune.carovigno.br. Comune di Carovigno Provincia di Brindisi Via Verdi, 1-72012 Carovigno - Telefax: 0831.992020 - Internet: http://www.comune.carovigno.br.it Servizio Gestione del Territorio Avviso pubblico per integrazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO

AVVISO PUBBLICO BANDO CITTA DI LURATE CACCIVIO Provincia di Como Via XX Settembre 16-22075 LURATE CACCIVIO (CO) - Tel. 031/49.43.1/Fax 031/39.07.61 www.comune.luratecaccivio.co.it E-mail:lavoripubblici@comune.luratecaccivio.co.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. si rende noto

AVVISO PUBBLICO. si rende noto www.comune.paderno-dugnano.mi.it settore Lavori Pubblici segreteria.llpp@comune.paderno-dugnano.mi.it AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI ELENCHI DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI ATTINENTI

Dettagli

CITTÀ DI RIVOLI Provincia di Torino Area Gestione del Territorio Corso Francia, 98 10098

CITTÀ DI RIVOLI Provincia di Torino Area Gestione del Territorio Corso Francia, 98 10098 CITTÀ DI RIVOLI Provincia di Torino Area Gestione del Territorio Corso Francia, 98 10098 Considerato che, al fine di consentire la attuazione degli interventi previsti nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO I.T.I.S. M.M. MILANO POLISTENA (RC) AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE (Prestazioni di importo inferiore a 100.000,00 ai sensi

Dettagli

COMUNE DI BRANDIZZO PROVINCIA DI TORINO. Via Torino 121 - C.A.P. 10032 C.F. 82501690018 - P.I. 02249880010 Tel. 011.913.80.93 Fax. 011.913.99.

COMUNE DI BRANDIZZO PROVINCIA DI TORINO. Via Torino 121 - C.A.P. 10032 C.F. 82501690018 - P.I. 02249880010 Tel. 011.913.80.93 Fax. 011.913.99. AVVISO PUBBLICO PER LA TENUTA DELL'ALBO DEI FORNITORI DEL COMUNE DI BRANDIZZO E PER L AGGIORNAMENTO ANNUALE DELLA SEZIONE III RIGUARDANTE LA FORMAZIONE ELENCO PROFESSIONISTI IDONEI AL CONFERIMENTO DI INCARICHI

Dettagli

DICHIARAZIONI PER L AMMISSIONE ALLA GARA

DICHIARAZIONI PER L AMMISSIONE ALLA GARA ALLEGATO D ZIONI PER L AMMISSIONE ALLA GARA artt. 14, 16 e 45, D.Lgs. 8 giugno 2001, n. 231(sanzioni interdittive); artt. 51 e 52, regolamento approvato con D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554; artt. 53 e

Dettagli

AVVISO IL DIRETTORE RENDE NOTO

AVVISO IL DIRETTORE RENDE NOTO ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI, Tenuta di San Rossore - Loc. Cascine Vecchie, 56122 Pisa, tel. 050-539111 fax 050-533650 www.parcosanrossore.it C.F. 93000640503 - Partita I.V.A.

Dettagli

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO

AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO AZIENDA LOMBARDA PER L EDILIZIA RESIDENZIALE DELLA PROVINCIA DI BERGAMO AVVISO PUBBLICO Per la FORMAZIONE DI ELENCHI DI PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI IMPORTO

Dettagli

P.E.C.: ufficiotecnico.comune.tiggiano@pec.rupar.puglia.it. Prot. n 840 Lì, 21.02.2012

P.E.C.: ufficiotecnico.comune.tiggiano@pec.rupar.puglia.it. Prot. n 840 Lì, 21.02.2012 COMUNE DI TIGGIANO (Provincia di Lecce) UFFICIO TECNICO Servizio Lavori Pubblici e Manutenzione P.zza Castello, Tel. 0833/531351-531033 Fax: 0833/533288 Sito web: www.comune.tiggiano.le.it e-mail: ufficiotecnico@comune.tiggiano.le.it

Dettagli

Centro di Riferimento Oncologico di Aviano Via Pedemontana Occidentale, 12 33081 AVIANO PN

Centro di Riferimento Oncologico di Aviano Via Pedemontana Occidentale, 12 33081 AVIANO PN Centro di Riferimento Oncologico di Aviano Via Pedemontana Occidentale, 12 33081 AVIANO PN AVVISO DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE (di importo inferiore a 100.000 euro) Oggetto: Avviso

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

AVVISO PUBBLICO LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO LAVORI PUBBLICI Ai sensi e per gli effetti degli artt. 91, comma 2 del D. Lgs. n. 163/2006 e 62, comma 1, del D.P.R. 21 dicembre 1999, n 554 e successive modificazioni

Dettagli

LICEO STATALE "M. L. King" E-mail agpm02000q@istruzione.it - sito web www.mlking.gov.it

LICEO STATALE M. L. King E-mail agpm02000q@istruzione.it - sito web www.mlking.gov.it Prot.n.55/A40 Favara 07/01/2015 LICEO STATALE "M. L. King" E-mail agpm02000q@istruzione.it - sito web www.mlking.gov.it Viale Pietro Nenni, 136 - FAVARA (AG) Tel./fax 0922 32516 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia

COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia Provincia di Venezia Area 1 Servizio Gare, Appalti e Contratti tel. 041/5798374-325/ fax. 041/5798329 email: consuelo.zanella@comune.mirano.ve.it orario lunedì e mercoledì 9.00-12.00 giovedì 15.00-17.00

Dettagli

(ART. 267 DPR 207/2010) PREMESSA

(ART. 267 DPR 207/2010) PREMESSA AVVISO PUBBLICO PER FORMAZIONE ELENCO PROFESSIONISTI AI FINI DELL AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE E ATTIVITA TECNICO AMMINISTRATIVE CONNESSE PER CORRISPETTIVI STIMATI DI IMPORTO INFERIORE O PARI

Dettagli

Page 1 of 10. 8 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Amministrazione Via Todi, 6 00181 ROMA

Page 1 of 10. 8 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Amministrazione Via Todi, 6 00181 ROMA Page 1 of 10 8 REPARTO INFRASTRUTTURE Ufficio Amministrazione Via Todi, 6 00181 ROMA AVVISO DI ESIGENZA DI AFFIDAMENTO A SOGGETTO DI FIDUCIA DI SERVIZI ATTINENTI ALL'ARCHITETTURA ED ALL'INGEGNERIA Bando

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti.

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI. C:\Users\rodania\AppData\Local\Temp\Avviso pubblico incarichi professionisti. COMUNE DI POGGIBONSI Piazza Cavour, n. 2 Tel. 0577 / 9861 53036 POGGIBONSI Fax 0577/ 986361 codice fiscale 00097460521 Fax 0577/986329 Email operepubbliche@comune.poggibonsi.si.it SETTORE LAVORI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO SETTORE OO.PP.

COMUNE DI ROVIGO SETTORE OO.PP. COMUNE DI ROVIGO SETTORE OO.PP. AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER CURRICULA AFFIDAMENTO INCARICHI PER COORDINATORE DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE D.Lgs. n. 163/2006 D.P.R. n. 554/99

Dettagli

COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA

COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA Prot. 7684 del 01/04/2014 COMUNE DI TAGGIA PROVINCIA DI IMPERIA Via San Francesco n. 441 - CAP 18011 Tel. 0184/476222 - Fax 0184/477200 http:www.taggia.it e-mail: info@comune.taggia.im.it SERVIZIO LAVORI

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI

COMUNE DI POGGIBONSI SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI COMUNE DI POGGIBONSI Piazza Cavour, n. 2 Tel. 0577 / 9861 53036 POGGIBONSI Fax 0577/ 986361 codice fiscale 00097460521 Fax 0577/986329 Email operepubbliche@comune.poggibonsi.si.it SETTORE LAVORI PUBBLICI

Dettagli

SCHEMA AVVISO PUBBLICO

SCHEMA AVVISO PUBBLICO SCHEMA AVVISO PUBBLICO FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI CUI AFFIDARE INCARICHI DI TECNICI DI CUI AGLI ARTT. 90 E 91 E SERVIZI DI CUI ALL ALL. IIA CATEGORIA 12 DEL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI SAN POTITO ULTRA

COMUNE DI SAN POTITO ULTRA COMUNE DI SAN POTITO ULTRA PROV. AVELLINO REGOLAMENTO COMUNALE LAVORI, SERVIZI, FORNITURE IN ECONOMIA Approvato con Deliberazione C.C. n. 20 del 11.6.2007 1 ALLEGATO A) CLASSI MERCEOLOGICHE L Albo Fornitori

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE Città di Benevento Settore Territorio ed Ambiente AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI PROFESSIONISTI ESPERTI NELLA REALIZZAZIONE DEL PIANO D AZIONE ENERGIA SOSTENIBILE (PAES) DI CUI AL D.D. DELL AGC12

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 173/LP DEL 16/09/2015 OGGETTO ELENCO PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER

Dettagli

C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA

C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA C O M U N E D I M A R L I A N A PROVINCIA DI PISTOIA GESTIONE DEL TERRITORIO E DEL PATRIMONIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL

Dettagli

SELEZIONE DI SOGGETTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 AVVISO PUBBLICO

SELEZIONE DI SOGGETTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 AVVISO PUBBLICO SELEZIONE DI SOGGETTI QUALIFICATI PER L AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 In esecuzione della determina dirigenziale n. 18 del 23 gennaio 2006 ai sensi

Dettagli

COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: utc@comune.dugenta.bn.

COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: utc@comune.dugenta.bn. COMUNE DI DUGENTA Provincia di Benevento Via Nazionale, 139 cap 82030 - tel.0824/978003 - Fax 0824/978381 E-mail: utc@comune.dugenta.bn.it Prot. 3319 Del 15/06/2010 AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DI

Dettagli

ART. 1 Ente appaltante

ART. 1 Ente appaltante La Scuola è sede di progetti Istituto Omnicomprensivo Statale San Demetrio Corone (CS) Dirigenza ed Uffici Amministrativi Via Dante Alighieri, n. 146 87069 San Demetrio Corone (CS) Tel. +39 0984 956086

Dettagli

COMUNE di NOVARA AREA PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO DELLA CITTA SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO

COMUNE di NOVARA AREA PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO DELLA CITTA SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO COMUNE di NOVARA AREA PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO DELLA CITTA SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici

COMUNE DI SANT ARPINO. A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici COMUNE DI SANT ARPINO ( P R O V I N C I A D I C A S E R T A ) A R E A IV Tecnica Ufficio Lavori Pubblici Prot. N 6991 del 28 settembre 2015 AVVISO ESPLORATIVO per la ricerca di manifestazioni di interesse

Dettagli

Associazione Casa Famiglia Rosetta ONLUS Ente Morale - Organizzazione Non Governativa

Associazione Casa Famiglia Rosetta ONLUS Ente Morale - Organizzazione Non Governativa AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DELL ALBO DEI PROFESSIONISTI, PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI IL CUI IMPORTO STIMATO SIA INFERIORE AD 100.000,00, I.V.A. ESCLUSA, DI CUI ALL ART. 17, COMMA 11, DELLA

Dettagli

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale

CITTA DI NETTUNO PROVINCIA DI ROMA CORPO POLIZIA LOCALE Ufficio Comando Settore Affari Generali e Personale BANDO DI GARA APERTA PER L AFFIDAMENTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI SEGNALETICA ORIZZONTALE E VERTICALE - CIG 39689354C5 - ENTE APPALTANTE Comune di Nettuno, Viale Giacomo Matteotti n 37 00048 Nettuno

Dettagli

Azienda Ospedaliera Universitaria Seconda Università degli Studi di Napoli Via Costantinopoli, n. 104 80138 - NAPOLI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

Azienda Ospedaliera Universitaria Seconda Università degli Studi di Napoli Via Costantinopoli, n. 104 80138 - NAPOLI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Azienda Ospedaliera Universitaria Seconda Università degli Studi di Napoli Via Costantinopoli, n. 104 80138 - NAPOLI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA 1. ENTE APPALTANTE: - Azienda Ospedaliera Universitaria

Dettagli

INDAGINE DI MERCATO ex art. 267, comma 7, D.P.R. 207/2010

INDAGINE DI MERCATO ex art. 267, comma 7, D.P.R. 207/2010 INDAGINE DI MERCATO ex art. 267, comma 7, D.P.R. 207/2010 Per la selezione di concorrenti cui affidare l incarico professionale per la redazione del progetto definitivo, del progetto esecutivo, della direzione

Dettagli

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00

PROGETTO BIKE SHARING E BIKE SAVING IMPORTO COMPLESSIVO DI PROGETTO 536.328,00 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA E COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA

PROVINCIA DI MANTOVA PROVINCIA DI MANTOVA Settore Tecnico e Unico delle Progettazioni e delle Manutenzioni A V V I S O PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI DI IMPORTO INFERIORE A. 100.000,00 RELATIVI ALLA PROGETTAZIONE,

Dettagli

COMUNE DI UGGIANO LA CHIESA A V V I S O P U B B L I C O

COMUNE DI UGGIANO LA CHIESA A V V I S O P U B B L I C O COMUNE DI UGGIANO LA CHIESA Provincia di Lecce - 73020 Piazza Umberto I P.I.: 01410170755 tel. 0836/812008 - fax 0836/812106 sito internet: www.comune.uggianolachiesa.it e-mail: ufficio.tecnico@comuneuggianolachiesa.it

Dettagli

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO

90 91 163/2006 1. OGGETTO DELL AVVISO Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA RIAPERTURA DEI TERMINI PER ISCRIVERSI ALL ELENCO DI PROFESSIONISTI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI DI PROGETTAZIONE E ALTRI SERVIZI CONNESSI DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00

Dettagli

S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA

S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA S.P.Q.R. COMUNE DI ROMA IL DIRETTORE DELL UFFICIO PER LA CITTA STORICA DIPARTIMENTO VI POLITICHE DELLA PROGRAMMAZIONE E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO E ROMA CAPITALE RENDE NOTO Predisposizione di elenchi

Dettagli

Comune di Ciminà (Provincia di Reggio Calabria) Codice Fiscale 81001890805 Partita IVA 00311550800

Comune di Ciminà (Provincia di Reggio Calabria) Codice Fiscale 81001890805 Partita IVA 00311550800 Comune di Ciminà (Provincia di Reggio Calabria) Codice Fiscale 81001890805 Partita IVA 00311550800 UFFICIO TECNICO Tel. Fax 0964/334012 Prot. 1015 Data 19,04,2013 SCHEMA AVVISO PUBBLICO PER FORMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO ACREIDE PROVINCIA DI SIRACUSA UFFICIO TECNICO

COMUNE DI PALAZZOLO ACREIDE PROVINCIA DI SIRACUSA UFFICIO TECNICO COMUNE DI PALAZZOLO ACREIDE PROVINCIA DI SIRACUSA UFFICIO TECNICO In esecuzione alla Determina del Dirigente del 4 Settore LL.PP. e Servizi Ufficio Tecnico - del Comune di Palazzolo Acreide n. 187 del

Dettagli

Comune di Catania Direzione Manutenzioni e Servizi Tecnici Servizi Cimiteriali Demolizione Opere Abusive

Comune di Catania Direzione Manutenzioni e Servizi Tecnici Servizi Cimiteriali Demolizione Opere Abusive Comune di Catania Direzione Manutenzioni e Servizi Tecnici Servizi Cimiteriali Demolizione Opere Abusive Oggetto: Avviso pubblico per manifestazione di interesse per il conferimento dell incarico di progettazione

Dettagli

CITTA DI CORBETTA Provincia di Milano

CITTA DI CORBETTA Provincia di Milano CITTA DI CORBETTA Provincia di Milano CIG Z860C834DD AVVISO DI AVVIO PROCEDURA NEGOZIATA (EX TRATTATIVA PRIVATA ), AI SENSI DELL ART. 57 DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I., PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014

AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana AVVISO PUBBLICO COSTITUZIONE ELENCO IMPRESE PROCEDURA RISTRETTA SEMPLIFICATA ANNO 2014 Si informa che Roma Capitale, Dipartimento Sviluppo Infrastrutture

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Provincia di Napoli DETERMINAZIONE N. 90 del 18/02/2016 SETTORE 7 / LL.PP. Oggetto : OPERE DI DIFESA DELLE COSTE, RIPASCIMENTO DEGLI ARENILI E CONSOLIDAMENTO COSTONI RETROSTANTI

Dettagli

Comune di Catania D I R E T T O R E. Premesso che:

Comune di Catania D I R E T T O R E. Premesso che: Comune di Catania Oggetto: Avviso pubblico per manifestazione di interesse per il conferimento di incarico di Verifiche di vulnerabilità sismica e progettazione definitiva per il Miglioramento strutturale

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA di NAPOLI SETTORE LL.PP. - ATT. MANUTENTIVE ESPROPRI - ED. SCOLASTICA Tel. 081.8658203 fax 081.8658250 e-mail: llpp@comune.poggiomarino.na.it c.f. 00749590634 p.iva 01248441212

Dettagli

Comune di Rubiera AVVISO PUBBLICO

Comune di Rubiera AVVISO PUBBLICO Prot. N. 15982/10.9.3 Rubiera, 21 ottobre 2015 AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI IDONEI ELENCHI DI PROFESSIONISTI PER L'AFFIDAMENTO DI INCARICHI TECNICI DI IMPORTO INFERIORE AD. 100.000,00.

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

Gara per corsi di madrelingua Inglese a.s. 2015/2016

Gara per corsi di madrelingua Inglese a.s. 2015/2016 Il Sistema di Qualità del Don Milani è certificato : UNI EN ISO 9001 2000 N SQ031295 10/06/2009 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Don L. MILANI MONTICHIARI BS Amministrazione Finanza e Marketing- Sistemi

Dettagli

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA (Prov. di Napoli) UFFICIO TECNICO COMUNALE SETTORE LAVORI PUBBLICI AMBIENTE MANUTENZIONE

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA (Prov. di Napoli) UFFICIO TECNICO COMUNALE SETTORE LAVORI PUBBLICI AMBIENTE MANUTENZIONE COMUNE DI BARANO D'ISCHIA (Prov. di Napoli) UFFICIO TECNICO COMUNALE SETTORE LAVORI PUBBLICI AMBIENTE MANUTENZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL U.T.C. N. 4/UTC del 30 gennaio 2012 N. 17 raccolta generale

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore G.Ferraris - F.Brunelleschi AVVISO PUBBLICO

Istituto Istruzione Superiore G.Ferraris - F.Brunelleschi AVVISO PUBBLICO Istituto Istruzione Superiore G.Ferraris - F.Brunelleschi Via R. Sanzio, 187 50053 Empoli (FI) Tel. 0571 81041 Fax 0571 81042 www.iisferraris.it e-mail info@iisferraris.it Codice Fiscale n. 91017160481

Dettagli

U.T.C. - AVVISO SU "BANDO COSTONE ROCCIOSO" - Comune di Sant Angelo Muxaro

U.T.C. - AVVISO SU BANDO COSTONE ROCCIOSO - Comune di Sant Angelo Muxaro U.T.C. - AVVISO SU "BANDO COSTONE ROCCIOSO" - Comune di Sant Angelo Muxaro Comune di Sant Angelo Muxaro (Provincia di Agrigento) Si avvisa che per un errore di stampa il bando relativo alla progettazione

Dettagli

A.R.N.A.S. GARIBALDI CATANIA SETTORE TECNICO PATRIMONIALE AVVISO PUBBLICO

A.R.N.A.S. GARIBALDI CATANIA SETTORE TECNICO PATRIMONIALE AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO per la costituzione dell albo dei collaudatori per l affidamento degli incarichi di collaudo, il cui importo stimato sia inferiore ad 100.000,00 (I.V.A. esclusa), degli interventi aventi

Dettagli

Il sottoscritto... nato a... il... con studio in... Via / Piazza... CAP... Tel... Fax... Codice Fiscale... Partita IVA...

Il sottoscritto... nato a... il... con studio in... Via / Piazza... CAP... Tel... Fax... Codice Fiscale... Partita IVA... ALLEGATO A Ufficio Unico ARO 3/Le c/o Comune di Copertino Via Malta 73043 COPERTINO (LE) Oggetto: Manifestazione di interesse per l affidamento dell incarico di collaborazione tecnica all ufficio unico

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A

PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A PROVINCIA DELL AQUILA ALLEGATO A DISCIPLINARE PROVINCIA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LA COPERTURA RCT/RCO E RC PATRIMONIALE AMMINISTRATORI DELLA PROVINCIA DELL AQUUILA LOTTO UNICO ART.

Dettagli

L immobile, di proprietà della Fondazione, è vincolato ai sensi del D. Lgs. 42/2004 e s.m.i.

L immobile, di proprietà della Fondazione, è vincolato ai sensi del D. Lgs. 42/2004 e s.m.i. AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per manifestazione di interesse a partecipare a procedura negoziata per l affidamento di lavori - ex art. 122 comma 7 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. San Gimignano (SI) Lavori

Dettagli

Prot. n. 1114/A6 Palagiano, 05/03/2014 CIG 563494253D

Prot. n. 1114/A6 Palagiano, 05/03/2014 CIG 563494253D ISTITUTO STATALE DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.M. SFORZA PALAGIANO (TA) con sede Aggregata di Palagianello Via Scotellaro, 34 74019 Palagiano (TA) tel. 099-8841504 fax 099-8889024 e-mail: tais017002@istruzione.it

Dettagli

AGRORINASCE s.c.r.l.

AGRORINASCE s.c.r.l. AGRORINASCE s.c.r.l. Agenzia per l innovazione, lo sviluppo e la sicurezza del territorio Repubblica Italiana - Regione Campania - Provincia di Caserta Via Roma presso Casa Comunale 81036 San Cipriano

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA

AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA AVVISO PUBBLICO ISTITUZIONE DI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI DA CONSULTARE PER L AFFIDAMENTO DELL ESECUZIONE DI LAVORI MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA ART. 1 - OGGETTO 1. Il Comune di Formigine e la Formigine

Dettagli

AVVISO. La durata contrattuale è prevista in numero 24 mesi con decorrenza dalla data di sottoscrizione della polizza.

AVVISO. La durata contrattuale è prevista in numero 24 mesi con decorrenza dalla data di sottoscrizione della polizza. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI QUALIFICATI DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA (ART. 57, c.6, D. L.vo n 163/2006

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

Prot. n. 0002363 Messina, 16.5.2014

Prot. n. 0002363 Messina, 16.5.2014 ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI XXIII VILLAGGIO ALDISIO Via Taormina 98124 Messina Tel. e Fax 090/2932457 E-mail: meic85900g@istruzione.it meic85900g@pec.istruzione.it Sito web: www.icgiovannixxiii-aldisio.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00

AVVISO PUBBLICO. scadenza 31/8/2009 alle ore 11.00 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI SOGGETTI IDONEI ALL ASSUNZIONE DI INCARICHI PROFESSIONALI SPECIALISTICI DI CONSULENZA LEGALE E RAPPRESENTANZA IN GIUDIZIO IN MATERIA CIVILE, PENALE ED

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO AMOROSI di SCUOLA dell INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA I GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO AMOROSI di SCUOLA dell INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA I GRADO Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Prot. n. 687/C12PON Amorosi, 24 marzo 2014 L attività oggetto del presente bando, rientra nel Piano Integrato dell Istituto COMPRENSIVO A. MANZONI

Dettagli

PROVINCIA DELL AQUILA

PROVINCIA DELL AQUILA PROVINCIA DELL AQUILA BANDO PROVINCIA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RIGUARDANTE GLI AUTOMEZZI DI PROPRIETA DELL AMMINISTRAZIONE PER LA COPERTURA DEL RISCHIO RC AUTO,

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA INSERIMENTO NELL ELENCO PER AFFIDAMENTO INCARICHI PROFESSIONALI AVVISO. Delibera n. 1359 del 18/07/2008

OGGETTO: RICHIESTA INSERIMENTO NELL ELENCO PER AFFIDAMENTO INCARICHI PROFESSIONALI AVVISO. Delibera n. 1359 del 18/07/2008 Mod. A COPERTINA DOCUMENTAZIONE ALL A.S.L. Roma H U.O. G.P.I.I. Borgo Garibaldi, 12 00041 ALBANO LAZIALE (RM) OGGETTO: RICHIESTA INSERIMENTO NELL ELENCO PER AFFIDAMENTO INCARICHI PROFESSIONALI AVVISO Delibera

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n.

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n. SCHEMA DI ISTANZA IN BOLLO DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI PREVISTE AL NUMERO 16 - PUNTI 1 E 2- DELLA NOTA INTEGRATIVA DEL BANDO DI GARA DA RENDERE DA OGNI SINGOLO CONCORRENTE PARTECIPANTE [denominazione

Dettagli

Avviso pubblico per la formazione degli elenchi di soggetti per l affidamento di incarichi di importo stimato inferiore alla soglia di 100.

Avviso pubblico per la formazione degli elenchi di soggetti per l affidamento di incarichi di importo stimato inferiore alla soglia di 100. Avviso pubblico per la formazione degli elenchi di soggetti per l affidamento di incarichi di importo stimato inferiore alla soglia di 100.000,00 Aggiornamento semestrale degli elenchi di soggetti per

Dettagli

C O M U N E D I D E R U T A

C O M U N E D I D E R U T A C O M U N E D I D E R U T A PROVINCIA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO PRESELEZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI DA AMMETTERE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO PER LE FUNZIONI DI PROJECT MANAGER

Dettagli

Comune di Scarlino Gestione Patrimonio Agricolo - Forestale Regionale BANDITE DI SCARLINO

Comune di Scarlino Gestione Patrimonio Agricolo - Forestale Regionale BANDITE DI SCARLINO Comune di Scarlino Gestione Patrimonio Agricolo - Forestale Regionale BANDITE DI SCARLINO Comuni di Castiglione della Pescaia Follonica - Gavorrano Scarlino. AVVISO PUBBLICO AFFIDAMENTO DI INCARICO PER

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA 1 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 Oggetto L appalto ha ad oggetto l affidamento delle attività di progettazione (definitiva ed esecutiva) e di direzione lavori inerenti al progetto di riqualificazione Area

Dettagli

CIG. Art. 3. LUOGO DI ESECUZIONE: servizio rivolto ai minori ed alle loro famiglie residenti nei Comuni di Nichelino, Vinovo, None e Candiolo.

CIG. Art. 3. LUOGO DI ESECUZIONE: servizio rivolto ai minori ed alle loro famiglie residenti nei Comuni di Nichelino, Vinovo, None e Candiolo. Sede legale: Via Cacciatori 21/12-10042 NICHELINO (TO) AVVISO PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO CENTRI FAMIGLIA E INCONTRI IN LUOGO NEUTRO PROCEDURA NEGOZIATA TRATTATIVA PRIVATA COMBINATO DISPOSTO: artt. 3

Dettagli

Gara per l acquisto di materiale informatico, accessori per PC e cartucce per stampanti

Gara per l acquisto di materiale informatico, accessori per PC e cartucce per stampanti ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE ANTONIO PACINOTTI Via don Angelo Pagano n. 1 84018 SCAFATI (SA) Tel 0818507590 Fax 0818563324 C.F. 80024370654 http://www.itipacinotti.gov.it e-mail satf04000d@istruzione.it

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) / Via Carnia Libera 1944, n. 29 C.F. 93002260300 - P.IVA 01216420305

COMUNITÀ MONTANA DELLA CARNIA 33028 TOLMEZZO (UD) / Via Carnia Libera 1944, n. 29 C.F. 93002260300 - P.IVA 01216420305 Prot.: 0008130 Tolmezzo, 11/09/2014 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI PROFESSIONISTI DA INVITARE ALLA GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA, DEL SERVIZIO TECNICO DI REDAZIONE

Dettagli

Comune di Amalfi Provincia di Salerno www.comune.amalfi.sa.it

Comune di Amalfi Provincia di Salerno www.comune.amalfi.sa.it 1/6 Provincia di Salerno www.comune.amalfi.sa.it Prot. n. 7790 del 30/07/2007 AVVISO PUBBLICO Incarico professionale per la redazione: - del Piano Urbanistico Comunale (P.U.C.); - del Regolamento Urbanistico

Dettagli

COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO. Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it

COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO. Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it COMUNE DI OSASCO PROVINCIA DI TORINO Tel. 0121.541180 Fax. 0121.541548 e-mail: osasco@ihnet.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO DEL COMUNE DI OSASCO

Dettagli

AVVISO PER LA FORMAZIONE DI ELENCO DI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI INFERMIERE RSA RACCONIGI

AVVISO PER LA FORMAZIONE DI ELENCO DI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI INFERMIERE RSA RACCONIGI AVVISO PER LA FORMAZIONE DI ELENCO DI PROFESSIONISTI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI INFERMIERE RSA RACCONIGI L, in esecuzione della Determina del Direttore Operativo n. 125/2015/DET del 17 marzo

Dettagli

MODELLO 6 - DICHIARAZIONI

MODELLO 6 - DICHIARAZIONI MODELLO 6 - DICHIARAZIONI DOMANDA DI INSERIMENTO negli elenchi per il conferimento di incarichi di studi di fattibilità, di progettazione, di verifica e validazione della progettazione, di direzione lavori,

Dettagli

COMUNE DI MARIGLIANO (PROVINCIA DI NAPOLI)

COMUNE DI MARIGLIANO (PROVINCIA DI NAPOLI) COMUNE DI MARIGLIANO (PROVINCIA DI NAPOLI) AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DEI SOGGETTI QUALIFICATI AD ASSUMERE INCARICHI DI IMPORTO STIMATO INFERIORE AD 100.000,00 1) ENTE APPALTANTE:

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a a. residente a in via. in qualità di dell'impresa

Il/La sottoscritto/a nato/a a. residente a in via. in qualità di dell'impresa DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA RESA AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DELLA LEGGE N. 445/2000 Spett.le I.N.RI.M. Strada delle Cacce

Dettagli

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI -- REGOLAMENTO -- 1. ISTITUZIONE DEL SISTEMA DI QUALIFICAZIONE Ai sensi dell'art. 232 del D.Lgs.163/06, è istituito presso la S.T.P. S.p.A. Bari

Dettagli

Prot. n. 444/B15 CIG: Milazzo, 29/01/2016

Prot. n. 444/B15 CIG: Milazzo, 29/01/2016 ISTITUTO COMPRENSIVO TERZO VIA CARRUBARO, 5-98057 MILAZZO (ME) Tel. 090-9229481 - Fax 090-9295601 - C.F. 92025020832 - Codice Ministeriale: MEIC8AB00A e-mail: meic8ab00a@istruzione.it - P.E.C.: meic8ab00a@pec.istruzione.it

Dettagli

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A SVOLGERE PRESTAZIONI DI SERVIZIO PROFESSIONALE A FAVORE DI A.T.M. S.R.L.

AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A SVOLGERE PRESTAZIONI DI SERVIZIO PROFESSIONALE A FAVORE DI A.T.M. S.R.L. AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A SVOLGERE PRESTAZIONI DI SERVIZIO PROFESSIONALE A FAVORE DI A.T.M. S.R.L. L Azienda Tortonese Multiservizi S.r.l. promuove la raccolta di manifestazioni

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO E DICHIARAZIONI

PROCEDURA APERTA PER DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA D APPALTO E DICHIARAZIONI ALLEGATO A (in carta libera) PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E COORDINAMENTO APPLICAZIONE D. LGS N. 8/008 E S.M.I. ED ALTRE ATTIVITA COMPLEMENTARI DEL COMUNE DI ROSETO

Dettagli

Il Commissario Straordinario

Il Commissario Straordinario AVVISO PUBBLICO PER L AGGIORNAMENTO DELL ELENCO DI PROFESSIONISTI COSTITUITO NEL 2013, CUI AFFIDARE INCARICHI PROFESSIONALI IL COMMISSARIO STRAORDINARIO DELEGATO VISTO l Accordo di programma finalizzato

Dettagli

A.R.O. NEBRODI CENTRO Ufficio Unico

A.R.O. NEBRODI CENTRO Ufficio Unico Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Comune di Castell Umberto Floresta Naso Raccuja Sinagra Ucria A.R.O. NEBRODI CENTRO Ufficio Unico Allegato A) alla determina dell Area tecnica 2 del comune

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce Via Michelangelo, 25

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce Via Michelangelo, 25 COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce Via Michelangelo, 25 AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI SHORT LIST DI PROFESSIONISTI IN FORMA SINGOLA ED ASSOCIATA ED A SOCIETA DI ESPERTI A SUPPORTO DELL IMPLEMENTAZIONI

Dettagli