Net4Voice. Guidelines for Tutors to support professors in the Speech Recognition Technology and to edit the transcripts

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Net4Voice. Guidelines for Tutors to support professors in the Speech Recognition Technology and to edit the transcripts"

Transcript

1 Net4Voice Guidelines for Tutors to support professors in the Speech Recognition Technology and to edit the transcripts Name of the Programme: Lifelong Learning Programme Contract reference no / Project Title: Net4Voice New technologies for Voice-converting in barrier-free learning environments Name of Beneficiary: University of Bologna WP3 Short Description (Abstract): This document provides a checklist for tutors who support professors and teachers in the use of the SR technology and who correct the transcripts after each lecture. Page number: 12

2 Sommario 1 Azioni preliminari... Errore. Il segnalibro non è definito. 2 Prima della lezione... Errore. Il segnalibro non è definito. 2.1 Creare un nuovo profilo vocale... Errore. Il segnalibro non è definito. 2.2 Inserire in ViaScribe le parole nuove contenute nella lezione successiva (se necessario) Errore. Il segnalibro non è definito. 3 Dopo la lezione... Errore. Il segnalibro non è definito. 3.1 Effettuare le correzioni sul testo generato da ViaScribe... Errore. Il segnalibro non è definito. 3.2 Generare trascrizioni da un file audio salvato... Errore. Il segnalibro non è definito. 3.3 Misurare l accuratezza delle trascrizioni... Errore. Il segnalibro non è definito.

3 Check list per il tutor della sperimentazione di ViaScribe Le azioni da compiere prima e dopo ogni lezione, nel corso della sperimentazione del software ViaScribe, per aggiornare il profilo vocale e misurare l accuratezza delle trascrizioni Indice 1 Azioni preliminari Prima della lezione Creare un nuovo profilo vocale Inserire in ViaScribe le parole nuove contenute nella lezione successiva (se necessario) Dopo la lezione Effettuare le correzioni sul testo generato da ViaScribe Generare trascrizioni da un file audio salvato Misurare l accuratezza delle trascrizioni... 11

4 1 Azioni preliminari 1. Installare il software ViaScribe sul computer in uso per le correzioni. 2. Attivare sul desktop del computer un collegamento alle seguenti cartelle: a. Cartella generata da ViaScribe con il materiale di lezione (CartelleLezioniCognomeDocente) Percorso: C:\Programmi\IBM\ViaScribe\Bin\CognomeDocente b. Cartella con i profili vocali (ProfiloVocale) Percorso: C:\Programmi\IBM\ViaScribe\Users 3. Per eseguire tutte le azioni indicate di seguito è necessario accedere al computer come amministratore. Quindi, se non si è amministratori del computer, è necessario farsi estendere i diritti. 2 Prima della lezione 2.1 Creare un nuovo profilo vocale 1. Aprire ViaScribe facendo doppio click sull icona di ViaScribe presente sul Desktop 2. Creare un nuovo profilo a. Dal menù Profiles Menage voice profiles b. Dall elenco selezionare sipita e cliccare su Switch user c. Inserire in corrispondenza di User ID il cognome della persona per cui si crea il profilo vocale d. Inserire in corrispondenza di User name ITA e. Cliccare su Add User f. Nell elenco dei profili appare ora il nuovo profilo creato che sarà del tipo Cognome, ITA g. Selezionare il nuovo profilo creato dall elenco, cliccare su Switch user e chiudere la finestra h. Nella barra inferiore di Viascribe appare ora il nome del nuovo profilo creato. Controllare che come lingua del vocabolario ci sia IT. 3. Creare un file CognomeDocente.zip con il profilo vocale del docente a. Aprire la cartella ProfiloVocale attraverso il collegamento presente sul Desktop. b. Creare sul Desktop un file.zip della cartella corrispondente al cognome del docente. Il file.zip deve avere lo stesso nome della cartella da comprimere. 4. Caricare il profilo vocale del docente aggiornato sul sito intranet di progetto a. Aprire il sito Intranet di progetto (https://spazi.unibo.it/dsaw/nnn/default.aspx). N.B. al posto di NNN inserire il numero corrispondente al docente. Per maggiori informazioni contattare il team di progetto DSAW. Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Cliccare sul link Documenti di lavoro presente sulla home page. c. Cliccare su Carica documento nella barra grigia in alto. d. Cliccare il tasto 'Sfoglia ' e selezionare il file CognomeDocente.zip da importare, salvato sul Desktop. e. Compilare come richiesto i campi del modulo. f. Lasciare selezionata l opzione Sovrascrivi il file o i file esistenti. g. Cliccare il link 'Salva e chiudi' presente nella barra dei comandi. h. Eliminare il file.zip dal Desktop.

5 2.2 Inserire in ViaScribe le parole nuove contenute nella lezione successiva (se necessario) 1. Aprire il/i file.txt o le slide in.ppt contenenti le parole nuove che il docente vuole inserire. I file si trovano sul sito intranet di progetto. a. Aprire il sito Intranet di progetto (https://spazi.unibo.it/dsaw/nnn/default.aspx). N.B. al posto di NNN inserire il numero corrispondente al docente. Per maggiori informazioni contattare il team di progetto DSAW. Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Cliccare sul link Documenti di lavoro presente sulla home page. c. Cliccare sul/i file aaaammgg_testodaanalizzare.txt per aprire il/i file da analizzare. 2. Salvare il profilo di voce aggiornato nell apposita cartella a. Aprire il sito Intranet di progetto (https://spazi.unibo.it/dsaw/nnn/default.aspx). N.B. al posto di NNN inserire il numero corrispondente al docente. Per maggiori informazioni contattare il team di progetto DSAW. Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Cliccare sul link Documenti di lavoro presente sulla home page. c. Cliccare sul file CognomeDocente.zip e salvare il file sul Desktop. d. Aprire il file.zip e estrarne il contenuto sul Desktop. Verrà creata sul Desktop una cartella CognomeDocente, contentente una serie di file che costituiscono il proprio profilo vocale. e. Aprire la cartella ProfiloVocale attraverso il collegamento presente sul Desktop e trascinarvi dentro la cartella CognomeDocente. Alla richiesta di sostituzione dei file esistenti rispondere Sì. f. Eliminare il file CognomeDocente.zip dal Desktop. 3. Aprire ViaScribe facendo doppio click sull icona di ViaScribe presente sul Desktop. 4. Caricare il profilo di voce del docente a. Dal menù Profiles Change Active Voice Profiles. b. Selezionare il cognome del docente dal menù a tendina. 5. Analisi del testo del docente a. Inserire con Copia/Incolla l elenco di parole o il testo nella finestra principale di ViaScribe, oppure digitarlo direttamente. b. Cliccare Profiles Update Speaker Vocabulary. Comparirà la finestra Update Speaker Vocabulary. c. Cliccare su Find New Words. La tabella sulla destra elencherà le parole che ViaScribe non trova nel proprio dizionario o in quello personalizzato dell utente. d. Selezionare una ad una, nella tabella a destra, le parole che si vogliono aggiungere al vocabolario e cliccare il bottone Add Current Word (che si trova a fianco di Find new word nella parte alta della finestra). e. Se la parola esiste già nel dizionario o in quello personalizzato dell utente, viene riportato un messaggio nello spazio Output in fondo alla pagina, che ne segnala già la presenza nel vocabolario. f. Cliccare il bottone Analyze Text per aggiornare il modello statistico del motore di riconoscimento vocale. (Non si ha conferma che l azione Analyze Text sia completata, si può semplicemente chiudere la finestra Update Speaker Vocabulary dopo aver cliccato il bottone Analyze Text ). g. E possibile modificare la parola aggiunta al vocabolario, attraverso il riquadro Current Word, situato al centro della finestra e cliccando il bottone Update Selected. E possibile cancellare la parola, evidenziandola nella tabella sulla destra e cliccando sul bottone Remove Selected. 6. Uscire da ViaScribe a. Selezionare File Exit o chiudere la finestra di ViaScribe. 7. Creare un file CognomeDocente.zip con il profilo vocale del docente

6 a. Aprire la cartella ProfiloVocale attraverso il collegamento presente sul Desktop. b. Creare sul Desktop un file.zip della cartella corrispondente al cognome del docente. Il file.zip deve avere lo stesso nome della cartella da comprimere. 8. Caricare il profilo vocale del docente aggiornato sul sito intranet di progetto a. Aprire il sito Intranet di progetto (https://spazi.unibo.it/dsaw/nnn/default.aspx). N.B. al posto di NNN inserire il numero corrispondente al docente. Per maggiori informazioni contattare il team di progetto DSAW. Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Cliccare sul link Documenti di lavoro presente sulla home page. c. Cliccare su Carica documento nella barra grigia in alto. d. Cliccare il tasto 'Sfoglia ' e selezionare il file CognomeDocente.zip da importare, salvato sul Desktop. e. Compilare come richiesto i campi del modulo. f. Lasciare selezionata l opzione Sovrascrivi il file o i file esistenti. g. Cliccare il link 'Salva e chiudi' presente nella barra dei comandi. h. Eliminare il file.zip dal Desktop. 3 Dopo la lezione 3.1 Effettuare le correzioni sul testo generato da ViaScribe 5. Scaricare i file generati da ViaScribe durante la lezione del docente a. Aprire il sito Intranet di progetto (https://www.net4voice.eu/net4voice/spaziocognome) Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Cliccare sui file.zip corrispondenti alla lezione da analizzare. c. Salvare i file sul Desktop. d. Aprire i file.zip e estrarne il contenuto sul Desktop. Verranno create sul Desktop delle cartelle del tipo CognomeDocente_2009_01_15_1, CognomeDocente_2009_01_15_2, ecc e. Se si tratta della lezione originale, è importante rinominare la cartella aggiungendo _corretta in fondo. f. Eliminare i file.zip dal Desktop. 6. Salvare il profilo di voce aggiornato nell apposita cartella a. Aprire il sito Intranet di progetto (https://www.net4voice.eu/net4voice/spaziocognome). Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Cliccare sul file Profilo vocale cognome e salvare il file sul Desktop. c. Aprire il file.zip e estrarne il contenuto sul Desktop. Verrà creata sul Desktop una cartella CognomeDocente, contenente una serie di file che costituiscono il proprio profilo vocale. d. Aprire la cartella Profili Vocali attraverso il collegamento presente sul Desktop e trascinarvi dentro la cartella CognomeDocente. Alla richiesta di sostituzione dei file esistenti rispondere Sì. e. Eliminare il file CognomeDocente.zip dal Desktop. 7. Aprire ViaScribe facendo doppio click sull icona di ViaScribe presente sul Desktop. 8. Caricare il profilo di voce del docente a. Dal menù Profiles Change Active Voice Profiles. b. Selezionare il cognome del docente dal menù a tendina. 9. Correggere le parole non riconosciute a. Dal menù cliccare File Open e cercare il file.xml all interno di una delle cartelle delle lezioni che si trovano sul Desktop. b. Appare nella finestra principale il testo generato da ViaScribe. c. Ascoltando la riproduzione audio, il testo corrispondente si evidenzia di giallo. Effettuare le correzioni necessarie direttamente in finestra sostituendo o inserendo le parole non

7 riconosciute, mantenendosi fedeli all audio. Inserire anche le corrispondenti espressioni al posto delle pause piene (ehm, uhm, ). E importante avere uno stile comune quando si inseriscono queste pause, e in generale si hanno due casi: i. Pause nello stile eee, ooo, mmm, che vengono sempre inserite con 3 lettere, indipendentemente dalla durata ii. Pause tipo ehm, uhm, in cui si usa sempre la h tra la vocale e la consonante. d. Per gestire l avanzamento dell audio durante la correzione è possibile usare i seguenti shortcuts da tastiera: <ctrl> Play <ctrl > Pausa F8 - Posiziona il cursore secondo l audio F9 - Posiziona l audio secondo il cursore 10. Salvare frequentemente il lavoro a. Dal menù File Save (oppure Ctrl+s). Buone pratiche a. Correggere almeno una ventina di minuti a lezione, meglio correggere poco tempo, ma spesso, in modo da offrire al docente, ad ogni nuova lezione, il profilo vocale aggiornato. b. Ove possibile cercare di non eliminare tutta la parola non corretta, ma inserire solo le lettere corrette. (es. Via scribe scrive introduzione, la parola corretta è deduzione : selezionare la prima parte del testo intro e sovrascrivere con de. c. Ogni volta che vengono inserite parole con l apostrofo separare la parola dopo l apostrofo (es. l intervallo piuttosto che l intervallo). a. Non eliminare mai intere righe di testo, sostituire sempre parola per parola. b. Non eliminare mai gli spazi vuoti. 11. Alla fine della sessione di correzione, caricare i file della lezione corretti sul sito intranet di progetto a. Salvare il lavoro. Dal menù File Save (oppure Ctrl+s). b. Creare sul Desktop un file.zip per ogni cartella contenente i file della lezione corretti. Ad esempio: CognomeDocente_2007_01_15_1_corretta ; CognomeDocente_2007_01_15_2_corretta Il file.zip deve avere lo stesso nome della cartella da comprimere. c. Aprire il sito Intranet di progetto (https://www.net4voice.eu/net4voice/spaziocognome). Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. d. Cliccare su Aggiungi nuovo documento nella parte bassa. e. Cliccare il tasto 'Sfoglia ' e selezionare il file.zip da importare, salvato sul Desktop. f. Lasciare selezionata l opzione Aggiungi come nuova versione ai file esistenti. g. Cliccare su OK. h. Compilare come richiesto i campi del modulo, è molto importante inserire un titolo, anche se non è obbligatorio. i. Cliccare il link Archivia. j. Eliminare i file.zip e le cartelle delle lezioni dal Desktop. 12. Solo dopo aver salvato la cartella corretta sul sito cancellare le parti di testo non corrette dalla trascrizione di ViaScribe a. Con il testo della lezione parzialmente corretto aperto nella finestra principale di ViaScribe, selezionare le parti di testo non corrette e cancellarle. b. Alla fine di questo processo, nella finestra principale di ViaScribe, deve comparire solo il testo corretto. c. Non importa salvare il lavoro, ma non uscire da ViaScribe prima di aver eseguito l aggiornamento del dizionario e del profilo vocale, descritti ai punti seguenti.

8 13. Aggiornare il dizionario del docente a. Con il testo della lezione totalmente corretto aperto nella finestra principale di ViaScribe, cliccare Profiles Update Speaker Vocabulary. b. Comparirà la finestra Update Speaker Vocabulary. c. Cliccare su Find New Words. La tabella sulla destra elencherà le parole che ViaScribe non trova nel proprio dizionario o in quello personalizzato dell utente. d. Selezionare una ad una, nella tabella a destra, le parole che si vogliono aggiungere al vocabolario e cliccare il bottone Add Current Word (che si trova a fianco di Find new word nella parte alta della finestra). Anche le pause piene sono da aggiungere al vocabolario, mentre vanno ignorate le parole a metà, che è corretto che compaiano nel testo se corrispondono all audio, ma non ci interessa avere nel vocabolario e. Se la parola esiste già nel dizionario o in quello personalizzato dell utente, viene riportato un messaggio nello spazio Output in fondo alla pagina, che ne segnala già la presenza nel vocabolario. f. Cliccare il bottone Analyze Text per aggiornare il modello statistico del motore di riconoscimento vocale. (Non si ha conferma che l azione Analyze Text sia completata, si può semplicemente chiudere la finestra Update Speaker Vocabulary dopo aver cliccato il bottone Analyze Text ). g. E possibile modificare la parola aggiunta al vocabolario, attraverso il riquadro Current Word, situato al centro della finestra e cliccando il bottone Update Selected. E possibile cancellare la parola, evidenziandola nella tabella sulla destra e cliccando sul bottone Remove Selected. 14. Aggiornare il profilo vocale del docente a. Con il testo della lezione totalmente corretto aperto nella finestra principale di ViaScribe, dal menù cliccare Profiles Improve speech recognition b. Si apre la finestra di dialogo Open File (Script). Scegliere l opzione 2 Generate a new Training script from the current transcription session e cliccare su Next. c. Si apre la finestra di dialogo Adjust Timing Gap. Spostare il cursore fino a settare 529 ms. Cliccare su OK. d. Si apre la finestra Improve speech recognition. e. Cliccare sul bottone Begin Training in basso nella pagina. f. Appare la finestra di dialogo Complete Training. Scegliere l opzione 1 Begin Training using all Selection e cliccare su OK. g. Compare la finestra Training Status e inizia l aggiornamento del profilo. Attendere finchè all interno della finestra non appare la scritta: Accepted utterances=xx Accepted words xx h. Cliccare su OK e chiudere la finestra Improve speech recognition. 15. Uscire da ViaScribe a. Selezionare File Exit o chiudere la finestra di ViaScribe. 16. Creare un file CognomeDocente.zip con il profilo vocale del docente i. Aprire la cartella Profili Vocali attraverso il collegamento presente sul Desktop. j. Creare sul Desktop un file.zip della cartella corrispondente al cognome del docente. Il file.zip deve avere lo stesso nome della cartella da comprimere. 17. Caricare il profilo vocale del docente aggiornato sul sito intranet di progetto

9 a. Aprire il sito Intranet di progetto (https://www.net4voice.eu/net4voice/spaziocognome). Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Cliccare su Aggiungi nuovo documento nella parte bassa. c. Cliccare il tasto 'Sfoglia ' e selezionare il file.zip da importare, salvato sul Desktop. d. Lasciare selezionata l opzione Aggiungi come nuova versione ai file esistenti. e. Cliccare su OK. f. Compilare come richiesto i campi del modulo, è molto importante inserire un titolo, anche se non è obbligatorio. g. Cliccare il link Archivia. h. Eliminare i file.zip e le cartelle delle lezioni dal Desktop. 18. Valutare l accuratezza Verificare se sul proprio Desktop si ha un file scrcmp2.exe, in caso contrario copiarlo da C:\Programmi\IBM\ViaScribe\Bin\ a. Aprire il sito di progetto (https://www.net4voice.eu/net4voice/spaziocognome) Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Scaricare il file originale della lezione di cui si vuole valutare l accuratezza, il nome del file.zip è nella forma CognomeDocente_2007_01_15_2 c. Scaricare il file della lezione corretta, il nome del file.zip è nella forma CognomeDocente_2007_01_15_2_corretta d. Avviare ViaScribe e aprire la lezione corretta tramite File Open e. Selezionare la parte di testo corretta, copiarla e incollarla in Notepad. f. Salvare il file sul Desktop come corretta.txt g. Annotare il valore indicato a destra, nel tab Media, nel campo Elapsed time h. Aprire la lezione originale tramite File Open i. Far scorrere la registrazione fino a raggiungere la posizione nel testo corrispondente allo stesso valore di Elapsed time segnato prima. Quindi copiare tutto il testo compreso tra l inizio della lezione e questo punto, e incollarlo in Notepad. j. Salvare il file sul Desktop come originale.txt k. Avviare un terminale Windows da Start Esegui e digitando cmd e cliccando su Ok l. Dal terminale posizionarsi sul Desktop digitando cd Desktop, quindi digitare scrcmp2 originale.txt corretta.txt e dare invio. m. Vengono mostrati dei dati come questi 1 Sentences compared decoded words, 3053 reference words Word errors , error rate % ( 29.94% ) 717 sub, 197 del, 120 ins n. Queste informazioni vanno inserite nel file TrainingViaScribeCognomeDocente presente sul sito di progetto (https://www.net4voice.eu/net4voice/spaziocognome). 3.2 Generare trascrizioni da un file audio salvato 1. Aprire ViaScribe facendo doppio click sull icona di ViaScribe presente sul Desktop 2. Selezionare il file audio da cui generare la trascrizione a. Dal menù Tools Transcribe Media b. Selezionare il file audio 3. Iniziare la trascrizione a. Cliccare sul bottone con il microfono. b. Il bottone del microfono appare ora in modalità Acceso. c. Inizia la registrazione. 4. Terminare la trascrizione e salvare i file

10 a. Se non si vuole attendere il termine della trascrizione completa, si può interrompere la trascrizione cliccando sul bottone con il microfono. b. I file sono salvati automaticamente della cartella specificata nelle Opzioni di ViaScribe quando si spegne il microfono. c. Attendere che il bottone con il microfono appaia in posizione Spento per essere sicuri che i file siano salvati. 5. Uscire da ViaScribe a. Assicurarsi che il microfono sia in modalità Spento. b. Selezionare File Exit o chiudere la finestra di ViaScribe.

11 3.3 Misurare l accuratezza delle trascrizioni 1. Scaricare i file originali generati da ViaScribe durante la lezione del docente a. Aprire il sito Intranet di progetto (https://spazi.unibo.it/dsaw/nnn/default.aspx). N.B. al posto di NNN inserire il numero corrispondente al docente. Per maggiori informazioni contattare il team di progetto DSAW. Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Cliccare sul link Documenti di lavoro presente sulla home page. c. Cercare il file.zip della lezione da analizzare. Fare riferimento alla data riportata nel nome: ad esempio per la lezione del 15/01/2007 i file saranno CognomeDocente_2007_01_15_1.zip; CognomeDocente_2007_01_15_2.zip, d. Dal menù a tendina dell elemento, scegliere la voce Cronologia versioni. e. Dall elenco cliccare sulla prima versione, quella con la data meno recente e caricata dal docente. f. Salvare i file sul Desktop. g. Aprire i file.zip e estrarne il contenuto sul Desktop. Verranno create sul Desktop delle cartelle del tipo CognomeDocente_2007_01_15_1, CognomeDocente_2007_01_15_2, ecc h. Eliminare i file.zip dal Desktop. i. Rinominare le cartelle aggiungendo al termine del nome del fine ORIGINALE (Es. CognomeDocente_2007_01_15_1_ORIGINALE). 2. Scaricare i file corretti corrispondenti a. Dall elenco delle versioni della lezione da analizzare, cliccare sull ultima versione, quella con la data più recente e caricata dal tutor. b. Salvare i file sul Desktop. c. Aprire i file.zip e estrarne il contenuto sul Desktop. Verranno create sul Desktop delle cartelle del tipo CognomeDocente_2007_01_15_1, CognomeDocente_2007_01_15_2, ecc d. Eliminare i file.zip dal Desktop. e. Rinominare le cartelle aggiungendo al termine del nome del fine CORRETTA (Es. CognomeDocente_2007_01_15_1_CORRETTA). 3. Aprire ViaScribe facendo doppio click sull icona di ViaScribe presente sul Desktop a. Per questa procedura non serve selezionare alcun profilo vocale. 4. Creare un file txt con il testo corretto a. Dal menù cliccare File Open e cercare il file.xml all interno di una delle cartelle delle lezioni CORRETTA che si trovano sul Desktop. b. Appare nella finestra principale il testo generato da ViaScribe. c. Cercare la parte di testo corretta d. Selezionare tutto il testo corretto, copiarlo e incollarlo in un file txt vuoto. e. Salvare il file txt nominandolo come la cartella dei file originali (Es. CognomeDocente_2007_01_15_1_CORRETTA). 5. Creare un file txt con il testo originale a. Dal menù cliccare File Open e cercare il file.xml all interno di una delle cartelle delle lezioni ORIGINALI che si trovano sul Desktop. b. Appare nella finestra principale il testo generato da ViaScribe. c. Cercare la parte di testo corrispondente al testo corretto (si può ricercare la parte di testo immediatamente dopo l ultima parola corretta, oppure affidarsi all Elapsed time dell ultima parola corretta) d. Selezionare tutto il testo corrispondente alla trascrizione, copiarlo e incollarlo in un file txt vuoto. e. Salvare il file txt nominandolo come la cartella dei file originali (Es. CognomeDocente_2007_01_15_1_ORIGINALE).

12 6. Misura dell accuratezza a. Dal menù Start di windows selezionare Esegui, scrivere cmd e cliccare su OK. b. Digitare cd desktop e dare Invio. c. Digitare scrcmp2.exe NomeFileTxtOriginale NomeFileTxtCorretto e dare Invio (Esempio: scrcmp2.exe CognomeDocente_2007_01_15_1_ORIGINALE.txt CognomeDocente_2007_01_15_1_CORRETTA ) d. Viene generato un file che riassume le misure dell accuratezza della trascrizione. 7. Compilare il file del training a. Aprire il sito Intranet di progetto (https://spazi.unibo.it/dsaw/nnn/default.aspx). N.B. al posto di NNN inserire il numero corrispondente al docente. Per maggiori informazioni contattare il team di progetto DSAW. Per accedere è necessario digitare username e password del dominio personale (es. b. Cliccare sul link Documenti di lavoro presente sulla home page. c. Aprire il file TrainingViaScribeCognomeDocente.xls selezionando dal menù a tendina a fianco del nome del file prima Estrai, poi Modifica in Microsoft Excel. d. Inserire i dati relativi all accuratezza. Il dato da inserire è il complemento a 100 della percentuale Error rate che compare NON tra parentesi. e. Salvare il file e chiuderlo. Alla richiesta di archiviazione scegliere Archivia il file. 8. Salvare tutti i file sul sito intranet di progetto a. Salvare i due file txt e il file generato dal tool di misura dell accuratezza nel sito di progetto b. Cancellare i file dal desktop 9. Significato delle misure dell accuratezza Sentences compared: numero di frasi analizzate Decoded words: numero di parole riconosciute (presenti nel testo CORRETTO) Reference words: numero di parole pronunciate (presenti nel testo ORIGINALE) Word errors: numero di errori commessi dal software. Comprende le parole erroneamente riconosciute, le parole trascritte da ViaScribe, ma non pronunciate e le parole pronunciate, ma non scritte da ViaScribe. Error rate: sono due misure del tasso di errore. Il primo valore è la percentuale di errori sul totale di parole pronunciate [(Word errors/reference words)*100] Il secondo valore (tra parentesi) è la percentuale di errori sul totale di parole pronunciate escludendo gli errori dovuti alla mancata trascrizione di parole pronunciate [(Sub+Del)/Reference words)*100] Sub: Numero di parole sostituite durante la correzione (sono le parole erroneamente riconosciute da ViScribe) Del: Numero di parole cancellate durante la correzione (sono le parole trascritte da ViaScribe, ma non pronunciate) Ins: Numero di parole inserite durante la correzione (le parole pronunciate, ma non scritte da ViaScribe)

Net4Voice. Guidelines for Tutors to edit the transcripts generated with ViaScribe 2.37

Net4Voice. Guidelines for Tutors to edit the transcripts generated with ViaScribe 2.37 Net4Voice Guidelines for Tutors to edit the transcripts generated with ViaScribe 2.37 Name of the Programme: Lifelong Learning Programme Agreement n.: 2007-3636/001-001 Project Title: Net4Voice New technologies

Dettagli

FBL S.r.l. Società di informatica Mortara PV. Sistema di trascrizione in diretta e in differita Versione 9.5

FBL S.r.l. Società di informatica Mortara PV. Sistema di trascrizione in diretta e in differita Versione 9.5 FBL S.r.l. Società di informatica Mortara PV Sistema di trascrizione in diretta e in differita Versione 9.5 1 - Un po' di storia Qualche anno fa ci siamo posti l obiettivo di realizzare un sistema, destinato

Dettagli

ComMunico ComMunico l inserimento degli alunni audiolesi respeaking in ambito congressuale

ComMunico ComMunico l inserimento degli alunni audiolesi respeaking in ambito congressuale www.communico.mi.it Qualche anno fa ci siamo posti l obiettivo di realizzare un sistema, destinato alla scuola, per la sottotitolazione di una lezione per alunni sordi. Abbiamo trovato nella Commissione

Dettagli

Sito web della Provincia di Udine Guida pratica per pubblicatori

Sito web della Provincia di Udine Guida pratica per pubblicatori Sito web della Provincia di Udine Guida pratica per pubblicatori Indice Premessa... 3 1. Redazione del sito web... 4 2. Inserire un file/documento in un sito... 5 3. Edit delle pagine web... 8 3.1 Regole

Dettagli

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6

Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione. Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Patente Europea di Informatica ECDL Modulo 6 Lezione 1: Introduzione Struttura e aspetto di PowerPoint Sviluppare una presentazione Anno 2009/2010 Syllabus 5.0 Microsoft PowerPoint è un software progettato

Dettagli

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit

Istruzioni per installare EpiData e i files dati ad uso di NetAudit Istruzioni per installare EpiData a cura di Pasquale Falasca e Franco Del Zotti Brevi note sull utilizzo del software EpiData per una raccolta omogenea dei dati. Si tratta di istruzioni passo-passo utili

Dettagli

CARLO II V6. Il software per scrivere e leggere accessibile e personalizzabile GUIDA RAPIDA

CARLO II V6. Il software per scrivere e leggere accessibile e personalizzabile GUIDA RAPIDA CARLO II V6 Il software per scrivere e leggere accessibile e personalizzabile GUIDA RAPIDA Collana di programmi educativi su personal computer per facilitare l'apprendimento AZIENDA USL Città di Bologna

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014)

Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Istruzioni per l installazione del software per gli esami ICoNExam (Aggiornate al 15/01/2014) Il software per gli esami ICON può essere eseguito su qualunque computer dotato di Java Virtual Machine aggiornata.

Dettagli

APPUNTI WORD PER WINDOWS

APPUNTI WORD PER WINDOWS COBASLID Accedemia Ligustica di Belle Arti Laboratorio d informatica a.a 2005/06 prof Spaccini Gianfranco APPUNTI WORD PER WINDOWS 1. COSA È 2. NOZIONI DI BASE 2.1 COME AVVIARE WORD 2.2 LA FINESTRA DI

Dettagli

IL PROGRAMMA INSTALLAZIONE

IL PROGRAMMA INSTALLAZIONE INDICE Il Programma... 3 Installazione... 3 La finestra DI AVVIO... 4 Salvare il documento acquisito... 5 MODALITA AVANZATA... 7 Menu File... 8 MENU HOME... 10 MENU MODIFICA... 11 MENU SCANNER... 12 Modalita

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Guida Balabolka. Guida realizzata da : David Barbieri & Lorenzo Ventura (BiblioAID) www.biblioaid.it www.aiditalia.org

Guida Balabolka. Guida realizzata da : David Barbieri & Lorenzo Ventura (BiblioAID) www.biblioaid.it www.aiditalia.org Guida Balabolka Guida alle funzioni e all utilizzo del software Screen Reader Balabolka, basata sulla versione 1.17.0.308 Sito del programmatore: http://www.cross-plus-a.com/balabolka.htm Guida realizzata

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO Tirocinio indiretto TIC

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO Tirocinio indiretto TIC CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SOSTEGNO Tirocinio indiretto TIC USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE APPLICAZIONI DI WINDOWS PAINT E STAMP R SIST CALCOLATRICE REGISTRATORE DI SUONI LETTORE MULTIMEDIALE Catturare

Dettagli

CREAZIONE O AGGIORNAMENTO DI UN PROFILO UTENTE

CREAZIONE O AGGIORNAMENTO DI UN PROFILO UTENTE SCHEDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Benvenuti in Dragon NaturallySpeaking 11. Per la versione aggiornata del Manuale dell utente e di altre risorse, visitare il sito Web all indirizzo http://italy.nuance.com/support/userguides.asp

Dettagli

Carlo Mobile Pro. Carlo Mobile Pro è un software per la Lettura con Sintesi Vocale con le seguenti funzioni:

Carlo Mobile Pro. Carlo Mobile Pro è un software per la Lettura con Sintesi Vocale con le seguenti funzioni: Carlo Mobile Pro L installazione crea un icona di Carlo Mobile Pro sul Desktop che serve per avviare il programma. In alternativa, troveremo il nome del programma nel Menù Start (Avvio), all interno della

Dettagli

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del

INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del INDICE L ambiente di lavoro... 2 Interfaccia di Word... 2 Le visualizzazioni... 5 Digitazione e revisione del testo...6 Modalità di selezione del testo... 6 Selezione attraverso il mouse... 6 Selezione

Dettagli

Corso base di informatica

Corso base di informatica Corso base di informatica AVVIARE IL COMPUTER Per accendere il computer devi premere il pulsante di accensione posto di norma nella parte frontale del personal computer. Vedrai apparire sul monitor delle

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail

Reti Informatiche: Internet e posta. elettronica. Tina Fasulo. Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail Reti Informatiche: Internet e posta elettronica Tina Fasulo 2012 Guida a Internet Explorer e alla posta elettronica Windows Live Mail 1 Parte prima: navigazione del Web Il browser è un programma che consente

Dettagli

Informatica Corso di Laurea in Infermieristica A.A. 2007/08 Prof. Ludovico Bosio

Informatica Corso di Laurea in Infermieristica A.A. 2007/08 Prof. Ludovico Bosio Informatica Corso di Laurea in Infermieristica A.A. 2007/08 Prof. Ludovico Bosio Lezione 2: Windows e applicazioni software Contenuto del documento Operazioni su file e cartelle Principali applicazioni

Dettagli

FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A. ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata

FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A. ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata FLAVIO FOGAROLO GUIDA D I D A T T I C A ALFa READER Ausilio per la Lettura Facilitata 5 Guida all uso di ALFa Reader Avvio, rimozione e backup Il programma ALFa Reader non prevede un installazione, il

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli

Archivio Parrocchiale

Archivio Parrocchiale BREVI INFORMAZIONI PER L UTILIZZO DEL PROGRAMMA Archivio Parrocchiale 1 INDICE PREMESSA...3 CENNI SUL PROGRAMMA...4 REQUISITI MINIMI DEL PC...5 LA FINESTRA PRINCIPALE...6 I PULSANTI DEL MENU PRINCIPALE...7

Dettagli

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003

STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 STRUMENTI DI PRESENTAZIONE POWERPOINT 2003 INDICE 1 Strumenti di Presentazione... 4 2 Concetti generali di PowerPoint... 5 2.1 APRIRE POWERPOINT... 5 2.2 SELEZIONE DEL LAYOUT... 6 2.3 SALVARE LA PRESENTAZIONE...

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Corso di Informatica di Base

Corso di Informatica di Base Corso di Informatica di Base LEZIONE N 3 Cortina d Ampezzo, 4 dicembre 2008 ELABORAZIONE TESTI Grazie all impiego di programmi per l elaborazione dei testi, oggi è possibile creare documenti dall aspetto

Dettagli

SCRIVERE TESTI CON WORD

SCRIVERE TESTI CON WORD SCRIVERE TESTI CON WORD Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello occorre un programma di elaborazione testo. Queste lezioni fanno riferimento al programma più conosciuto: Microsoft

Dettagli

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon

Manuale NetSupport v.10.70.6 Liceo G. Cotta Marco Bolzon NOTE PRELIMINARI: 1. La versione analizzata è quella del laboratorio beta della sede S. Davide di Porto, ma il programma è presente anche nel laboratorio alfa (Porto) e nel laboratorio di informatica della

Dettagli

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE

MICROSOFT WORD INTRODUZIONE 1 MICROSOFT WORD INTRODUZIONE Word è il programma più diffuso per elaborazione di testi, il cui scopo fondamentale è assistere l utente nelle operazioni di digitazione, revisione e formattazione di testi.

Dettagli

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr

GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr GUIDA DOCENTE ALL USO DELLA PIATTAFORMA EXCHANGE E-LEARNING - Lotus Quickr Accesso - Interfaccia e navigazione Cartella personale studente Download allegati Risposta ad un messaggio ricevuto - Invio nuovo

Dettagli

PC Crash Course: OBIETTIVI

PC Crash Course: OBIETTIVI PC Crash Course: OBIETTIVI 1. PC: uno strumento 2. Microsoft Windows XP: alcuni concetti chiave della interfaccia grafica 3. File System: file, direttori, link, 4. Il prompt dei comandi 5. Un occhiata

Dettagli

ivms-4200 Client Software Guida Rapida

ivms-4200 Client Software Guida Rapida ivms-4200 Client Software Guida Rapida Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso e non costituiscono alcun impegno da parte di Hikvision. Hikvision

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10

Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 MANCA COPERTINA INDICE Il Programma... 3 I moduli... 3 Installazione... 3 La finestra di Login... 4 La suite dei programmi... 6 Pannello voci... 10 epico! è distribuito nelle seguenti versioni: epico!

Dettagli

WINDOWS: uso della tastiera e del mouse

WINDOWS: uso della tastiera e del mouse WINDOWS: uso della tastiera e del mouse a cura di: Francesca Chiarelli ultimo aggiornamento: settembre 2015 http://internet.fchiarelli.it La tastiera FUNZIONE DI EDIZIONE TAST. NUMERICO Tasti principali

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata .10.20 Configurazione Client di posta Il presente documento è stato redatto in coerenza con il Codice Etico e i Principi Generali del Controllo Interno IT Telecom S.r.l. Uso interno - Tutti i diritti riservati

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file Sommario Uso del computer e gestione dei file... 3 Sistema Operativo Windows... 3 Avvio di Windows... 3 Desktop... 3 Il mouse... 4 Spostare le icone... 4 Barra delle

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro

MICROSOFT WORD. Funzioni ed ambiente di lavoro INFORMATICA MICROSOFT WORD Prof. D Agostino Funzioni ed ambiente di lavoro...1 Interfaccia di Word...1 Stesso discorso per i menu a disposizione sulla barra dei menu: posizionando il puntatore del mouse

Dettagli

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni

L interfaccia. La barra delle applicazioni. MS Windows Barra delle Applicazioni Windows XP In questa sezione, si desidero evidenziare le caratteristiche principali di Windows cercando possibilmente di suggerire, per quanto possibile, le strategie migliori per lavorare velocemente

Dettagli

WinSteno 2002 Sistema multilingue

WinSteno 2002 Sistema multilingue WinSteno 2002 Sistema multilingue Installazione di WinSteno 2002 Requisiti di sistema Per usare questo programma è necessario disporre di Microsoft Windows 95\98\ME o Windows NT\2000 o Xp. Il computer

Dettagli

SCRIVERE CON WORD. Per iniziare. Scrivere un testo

SCRIVERE CON WORD. Per iniziare. Scrivere un testo SCRIVERE CON WORD Per iniziare Dopo aver acceso il computer, attiviamo il programma con un doppio clic sull icona di Word o utilizzando l opzione Programmi del menu Avvio. Compare l iniziale finestra di

Dettagli

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it

Crotone, maggio 2005. Windows. Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Crotone, maggio 2005 Windows Ing. Luigi Labonia E-mail luigi.lab@libero.it Sistema Operativo Le funzioni software di base che permettono al computer di funzionare formano il sistema operativo. Esso consente

Dettagli

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata.

Microsoft Word 2007. La BARRA DI ACCESSO RAPIDO, che contiene alcuni comandi sempre visibili e può essere personalizzata. Microsoft Word 2007 Microsoft Office Word è il programma di elaborazione testi di Microsoft all interno del pacchetto Office. Oggi Word ha un enorme diffusione, tanto da diventare l editor di testi più

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi

Modulo 2 - ECDL. Uso del computer e gestione dei file. Fortino Luigi 1 Modulo 2 - ECDL Uso del computer e gestione dei file 2 Chiudere la sessione di lavoro 1.Fare Clic sul pulsante START 2.Cliccare sul comando SPEGNI COMPUTER 3.Selezionare una delle opzioni STANDBY: Serve

Dettagli

4 Windows 98: AMBIENTE E GESTIONE DEI FILES

4 Windows 98: AMBIENTE E GESTIONE DEI FILES 4 Windows 98: AMBIENTE E GESTIONE DEI FILES 4.1 Introduzione 4.1.1 Descrizione dell'ambiente e operazioni preliminari Microsoft Windows è il sistema operativo più diffuso nel settore dei Personal Computer.

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Gestione dei file e delle cartelle

Gestione dei file e delle cartelle Gestione dei file e delle cartelle 1 La medesima operazione riguardante i file e/o le cartelle può essere effettuata in molteplici modi. Di seguito vengono esposti solo alcuni dei procedimenti possibili.

Dettagli

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014

LUdeS Informatica 2 EXCEL. Prima parte AA 2013/2014 LUdeS Informatica 2 EXCEL Prima parte AA 2013/2014 COS E EXCEL? Microsoft Excel è uno dei fogli elettronici più potenti e completi operanti nell'ambiente Windows. Un foglio elettronico è un programma che

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul web

On-line Corsi d Informatica sul web On-line Corsi d Informatica sul web Corso base di Windows Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 IL DESKTOP Quando si avvia il computer, si apre la seguente schermata che viene

Dettagli

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo

Pratica 3 Creare e salvare un documento. Creare e salvare un file di testo Pratica 3 Creare e salvare un documento Creare e salvare un file di testo Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia Guermandi Luglio 2015 Realizzato da RTI Ismo

Dettagli

Aggiornamento programma da INTERNET

Aggiornamento programma da INTERNET Aggiornamento programma da INTERNET In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per il corretto aggiornamento del ns. programma Metodo. Nel caso si debba aggiornare

Dettagli

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE

CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE CONTROLLO ORTOGRAFICO E GRAMMATICALE Quando una parola non è presente nel dizionario di Word, oppure nello scrivere una frase si commettono errori grammaticali, allora si può eseguire una delle seguenti

Dettagli

MODULO N. 2 Elaborazione dei testi

MODULO N. 2 Elaborazione dei testi MODULO N. 2 Elaborazione dei testi I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la competenza del corsista nell uso del personal computer come elaboratore di testi. Egli deve essere in grado di effettuare

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Manuale d istruzione BRIDGE

Manuale d istruzione BRIDGE Manuale d istruzione BRIDGE Introduzione al pacchetto Bridge Bridge è un prodotto che consente in maniera facile ed automatica il trasferimento di informazioni dalle postazioni ministeriali (PDL) alla

Dettagli

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente.

Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. LICEO SCIENTIFICO STATALE G. GALILEI Progetto di Formazione in rete. La qualità della professione docente. ESERCITAZIONE PER L UTILIZZO DELLA WEB-INTRANET DI COLLABORAZIONE ASINCRONA SU RETE INTERNET Ing.

Dettagli

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento.

2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. Uso del computer e gestione dei file 57 2.2.2.1 Identificare le diverse parti di una finestra: barra del titolo, barra dei menu, barra degli strumenti, barra di stato, barra di scorrimento. All interno

Dettagli

Note operative per Windows XP

Note operative per Windows XP Note operative per Windows XP AVVIO E ARRESTO DEL SISTEMA All avvio del computer, quando l utente preme l interruttore di accensione, vengono attivati i processi di inizializzazione con i quali si effettua

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file Uso del computer e gestione dei file 2.1 L AMBIENTE DEL COMPUTER 1 2 Primi passi col computer Avviare il computer Spegnere correttamente il computer Riavviare il computer Uso del mouse Caratteristiche

Dettagli

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo

Laboratorio di Informatica. Facoltà di Economia Università di Foggia. Prof. Crescenzio Gallo . Laboratorio di Informatica Facoltà di Economia Università di Foggia Prof. Crescenzio Gallo Word è un programma di elaborazione testi che consente di creare, modificare e formattare documenti in modo

Dettagli

Informatica (Sistemi di elaborazione delle informazioni)

Informatica (Sistemi di elaborazione delle informazioni) Informatica (Sistemi di elaborazione delle informazioni) Corso di laurea in Scienze dell'educazione Lezione 1 Internet e sistemi operativi Mario Alviano Sommario Sistemi operativi di ultima generazione

Dettagli

IL DESKTOP Lezione 2

IL DESKTOP Lezione 2 Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL DESKTOP Lezione 2 1 Il Desktop Tipi di icone Cartelle. Una

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi

FONDAMENTI DI INFORMATICA. 3 Elaborazione testi FONDAMENTI DI INFORMATICA 3 Elaborazione testi Microsoft office word Concetti generali Operazioni principali Formattazione Oggetti Stampa unione Preparazione della stampa Schermata iniziale di Word Come

Dettagli

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file

Organizzare i file. 1. Le cartelle e i file Guida n 2 Organizzare i file Le cartelle e i file Copiare, cancellare, spostare file e cartelle Cercare file e cartelle Windows funziona come un "archivio virtuale" particolarmente ordinato. Al suo interno,

Dettagli

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI

ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI SISTEMA DISTRIBUZIONE SCHEDE OnDemand GUIDA ALL UTILIZZO DEL SOFTWARE PER I RIVENDITORI un servizio Avviso agli utenti Il prodotto è concesso in licenza come singolo prodotto e le parti che lo compongono

Dettagli

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346

CIT.00.M.DI.01#9.1.0# CRS-FORM-MES#346 Carta Regionale dei Servizi Sistema Informativo Socio Sanitario Installazione e Configurazione PDL Cittadino CRS-FORM-MES#346 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file

ECDL Modulo 2. Contenuto del modulo. Uso del computer e gestione dei file ECDL Modulo 2 Uso del computer e gestione dei file Contenuto del modulo Per iniziare Il desktop Organizzare i file Semplice editing Gestione della stampa Esercitazioni 1 Per iniziare (1) Per iniziare a

Dettagli

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes

Guida per gli utenti ASL AT. Posta Elettronica IBM Lotus inotes Guida per gli utenti ASL AT Posta Elettronica IBM Lotus inotes Indice generale Accesso alla posta elettronica aziendale.. 3 Posta Elettronica... 4 Invio mail 4 Ricevuta di ritorno.. 5 Inserire un allegato..

Dettagli

Installazione di Sophos Antivirus 5.1 su piattaforma Windows XP

Installazione di Sophos Antivirus 5.1 su piattaforma Windows XP Servizio Calcolo e Reti 1 Febbraio 2006 Installazione di Sophos Antivirus 5.1 su piattaforma Windows XP A. Rappoldi 1 Premessa La presente guida descrive in modo conciso le fasi essenziali necessarie per

Dettagli

x Free.intershop.it Manuali Informatica Gratis Corso di Microsoft Word Office Microsoft word

x Free.intershop.it Manuali Informatica Gratis Corso di Microsoft Word Office Microsoft word x Free.intershop.it Manuali Informatica Gratis Corso di Microsoft Word Office Microsoft word Per lanciarlo: start- tutti i programmi- word (o mcrosoft office-word) si apre la finestra di word TERMINARE

Dettagli

Introduzione...2. 1. Requisiti di sistema.. 4. 2. Accesso alla piattaforma...5. 3. Come registrarsi e navigare nella piattaforma...

Introduzione...2. 1. Requisiti di sistema.. 4. 2. Accesso alla piattaforma...5. 3. Come registrarsi e navigare nella piattaforma... Piattaforma @pprendo Manuale Tutor aziendale INDICE Introduzione...2 1. Requisiti di sistema.. 4 2. Accesso alla piattaforma.....5 3. Come registrarsi e navigare nella piattaforma..... 6 3.1 Iscriversi

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows

CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014. Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO DI INFORMATICA DI BASE - 1 e 2 Ciclo 2013-2014 Programma del Corso Sistemi Microsoft Windows CORSO BASE DI INFORMATICA Il corso di base è indicato per i principianti e per gli autodidatti che vogliono

Dettagli

PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI. Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo

PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI. Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo PROCEDURE PER LA GESTIONE DEL SOFTWARE E DEI DATI Installazione, Archiviazione e Ripristino dati per il software Iperthermo Indice 1. Installazione applicativo Iperthermo...2 1.1 Avvio del programma e

Dettagli

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map

Server E-Map. Installazione del Server E-Map. Finestra del Server E-Map Manuale d uso per i programmi VS Server E-Map Con E-Map Server, si possono creare mappe elettroniche per le telecamere ed i dispositivi I/O collegati a GV-Video Server. Usando il browser web, si possono

Dettagli

Manuale di installazione e/o aggiornamento del client Citrix per la Rete Vendita

Manuale di installazione e/o aggiornamento del client Citrix per la Rete Vendita Manuale di installazione e/o aggiornamento del client Citrix per la Rete Vendita su Sistema Operativo Microsoft Windows XP 12 Marzo 2015 Versione 1.2 Il presente documento e' stato redatto in coerenza

Dettagli

SKF TKTI. Software per termocamere. Manuale d istruzioni

SKF TKTI. Software per termocamere. Manuale d istruzioni SKF TKTI Software per termocamere Manuale d istruzioni Indice 1. Introduzione...4 1.1 Installazione e avvio del software... 5 2. Note d uso...6 3. Proprietà immagini...7 3.1 Caricamento di immagini dalla

Dettagli

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini,

Dettagli

Breve guida a WORD per Windows

Breve guida a WORD per Windows 1. COSA È Il Word della Microsoft è pacchetto applicativo commerciale che rientra nella categoria dei word processor (elaboratori di testi). Il Word consente il trattamento avanzato di testi e grafica,

Dettagli

DeskTop o Scrivania virtuale

DeskTop o Scrivania virtuale ARGOMENTI DELLA 2 LEZIONE Introduzione ai sistemi operativi. Introduzione a Windows 95/ 98/XP Accendere e spegnere un PC (Ctrl Alt Canc) Il desktop Le icone (di sistema, collegamenti, il cestino) - proprietà

Dettagli

HORIZON SQL MODULO AGENDA

HORIZON SQL MODULO AGENDA 1-1/11 HORIZON SQL MODULO AGENDA 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni Generali... 1-2 Inserimento Appuntamento... 1-2 Inserimento Manuale... 1-2 Inserimento Manuale con Seleziona... 1-3 Inserimento con

Dettagli

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password.

Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Uso del computer e gestione dei file Primi passi col computer Avviare il computer e collegarsi in modo sicuro utilizzando un nome utente e una password. Spegnere il computer impiegando la procedura corretta.

Dettagli

MODULO3-Microsoft word

MODULO3-Microsoft word MODULO3-Microsoft word I principali elementi della finestra di WORD sono: BARRA MULTIFUNZIONE : contiene tutti i comandi disponibili pulsante OFFICE : consente di aprire un menù, sulla sinistra del quale

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

L interfaccia di Microsoft Word 2007

L interfaccia di Microsoft Word 2007 L interfaccia di Microsoft Word 2007 Microsoft Word 2007 è un Word Processor, ovvero un programma di trattamento testi. La novità di questa versione riguarda la barra multifunzione, nella quale i comandi

Dettagli

Objectway ActivTrack

Objectway ActivTrack Objectway ActivTrack Manuale Utente Gruppo ObjectWay Guida OW ActivTrack 1.0.docx 22-01-2012 Pag. 1 di 13 Indice 1. Che cosa è Ow ActivTrack... 3 1.1. Le caratteristiche principali di Ow ActivTrack...

Dettagli

MODULE 4 BASIC IT SKILLS

MODULE 4 BASIC IT SKILLS MODULE 4 BASIC IT SKILLS Nel modulo 4 abbiamo preparato una guida per le competenze informatiche di base che condurrà passo dopo passo i principianti che vogliono imparare a usare Word e Internet o da

Dettagli

N4_0_2P17_40240_40250

N4_0_2P17_40240_40250 Manuale utente - Pag. 1 di 22 AGGIORNAMENTO N4_0_2P17_40240_40250 MANUALE D USO Manuale utente - Pag. 2 di 22 SOMMARIO MODALITÀ DI INSTALLAZIONE... 3 Download... 3 Installazione... 3 SERVER... 6 CLIENT...

Dettagli

Pratica guidata 9. Cercare, scaricare e installare applicazioni dal web

Pratica guidata 9. Cercare, scaricare e installare applicazioni dal web Pratica guidata 9 Cercare, scaricare e installare applicazioni dal web Cercare, scaricare e installare applicazioni dal web Centro Servizi Regionale Pane e Internet Redazione a cura di Roger Ottani, Grazia

Dettagli

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX

GUIDA RAPIDA di FLUR20XX GUIDA RAPIDA di COMPATIBILITA è compatibile con i sistemi operativi Microsoft Windows 9x/ME/NT/2000/XP/2003/Vista/Server2008/7/Server2008(R. Non è invece garantita la compatibilità del prodotto con gli

Dettagli

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione

Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Università degli Studi dell Aquila Corso ECDL programma START Modulo 3 - Elaborazione Testi 3.1 Utilizzo applicazione Elaborazione testi Per scrivere una lettera, un libro, una tesi, o un semplice cartello

Dettagli

Configurazione schede

Configurazione schede Configurazione schede 1 SO Windows XP con schede WIFI Telecom o qualsiasi Occorre aprire il Client Reti senza fili con un doppio click sulla icona presente nella taskbar (o barra delle applicazioni) in

Dettagli

LA TASTIERA DEL PERSONAL COMPUTER

LA TASTIERA DEL PERSONAL COMPUTER LA TASTIERA DEL PERSONAL COMPUTER La tastiera del Personal computer è composta da 102 o 105 tasti. Nelle nuove tastiere, ce ne sono anche di ergonomiche, si possono trovare anche tasti aggiuntivi, sulla

Dettagli

Guida on-line per l installazione, l utilizzo e l ottimizzazione dei sistemi e delle applicazioni per l utilizzo del protocollo informatico.

Guida on-line per l installazione, l utilizzo e l ottimizzazione dei sistemi e delle applicazioni per l utilizzo del protocollo informatico. Guida on-line per l installazione, l utilizzo e l ottimizzazione dei sistemi e delle applicazioni per l utilizzo del protocollo informatico. Affinché si possa utilizzare al meglio il sistema di protocollazione

Dettagli

Guida rapida alla Webconferencing

Guida rapida alla Webconferencing Guida rapida alla Webconferencing Questa Guida rapida illustra le operazioni più frequenti nell utilizzo di MeetIn Web. In particolare: Eseguire il settaggio iniziale di dispositivi audio e video Connettersi

Dettagli