Tre casi per l elaborazione di una metodologia: strategie progettuali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tre casi per l elaborazione di una metodologia: strategie progettuali"

Transcript

1 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :18 Pagina 125 Parte seconda Tre casi per l elaborazione di una metodologia: strategie progettuali

2 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :18 Pagina 126 Cavriana Samuele Briatore Il borgo fortificato di Cavriana sorge su una delle colline meridionali dell anfiteatro morenico del Garda in provincia di Mantova, luogo ideale per un insediamento umano grazie alla posizione dominante sul territorio circostante. Ad oggi del borgo fortificato si possono vedere in piedi alcuni tratti delle mura difensive del castello, una delle porte d accesso, i resti della rocca ed una delle sue torri d avvistamento ricostruita nel corso del XVII secolo ed adibita alla funzione di torre campanaria. Già nel neolitico il sito e le sue adiacenze risultano antropizzate; in epoche successive la zona fu abitata da popolazioni galliche e successivamente dai romani come testimoniato dalla presenza nelle vicinanze della domus di San Cassiano. Dell esistenza del borgo le prime testimonianze scritte risalgono agli inizi del X secolo, in particolare nel 905 d.c. Cavriana è citata nell inventario dei beni del Monastero di Santa Giulia di Brescia. Dalla seconda metà dell XI secolo compare sui documenti il toponimo Capriana, che rimarrà in uso fino agli inizi del XVIII secolo. La prima fase di fortificazione si fa risalire all XI secolo durante la dominazione dei Canossa, nello stesso periodo probabilmente avvenne l edificazione della pieve dedicata alla Madonna Immacolata e dei due oratori, quello di San Sebastiano e quello di San Biagio in Castello che risulta documentato nel 1181 d.c. In epoca comunale Cavriana fu controllata dal Comune di Mantova e poi concessa alla famiglia Riva attribuendole funzioni difensive per contrastare la minaccia rappresentata dalla crescente potenza di Verona. La distruzione del castello avverrà intorno al 1270, durante il conflitto tra i Riva e i Bonacolsi che risultarono vincitori e assunsero il dominio sul paese fino a che non vennero a loro volta sconfitti e sterminati dai Gonzaga nella prima metà del XIV secolo. Ai Gonzaga risale la seconda fase di fortificazione di Cavriana, il borgo era infatti compreso nel sistema difensivo organizzato da Mantova contro la pressante minaccia viscontea, costituito da un sistema di torri d avvistamento poste in comunicazione tra loro che permetteva di far giungere alla città in breve tempo messaggi di eventuali pericoli incombenti; per questa esigenza difensiva fu costruito un alto giro di mura attorno al castello al cui interno si trovava il borgo e, in posizione so-

3 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :18 Pagina praelevata, la rocca che dai documenti dell epoca risultava dotata di quattro torri angolari d avvistamento. Nella seconda metà del XV secolo fu affidato l incarico all architetto Giovanni Da Padova di potenziare le strutture difensive, rinforzando le mura oltre che circondarle con un sistema di fossati. Contemporaneamente, grazie al lavoro dell architetto Luca Fancelli, il palazzo venne arricchito ed ingentilito con loggiati e decorazioni eleganti. Agli inizi del XVII secolo il Castello di Cavriana godette un periodo di splendore destinato però a durare poco, infatti durante la prima metà dello stesso secolo il castello venne preso d assedio, occupato ed in parte demolito, il paese fu colpito dalla peste e la popolazione decimata. La gravità della situazione è ben comprensibile se si considera che nel 1650 nel censimento delle strutture difensive dei Gonzaga, il castello di Cavriana viene considerato ormai caduto. Bisognerà aspettare il 1749 per vedere una parziale ristrutturazione della loggia del castello e al 1771 l ordine, da parte del governo austriaco, dell abbattimento della rocca, in seguito ad un fallito tentativo di vendita della stessa.

4 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :18 Pagina 128 X TIP: verificare leggibilità e fare prove colore

5 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :18 Pagina 129

6 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :19 Pagina 130

7 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :19 Pagina 131

8 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :19 Pagina 132

9 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :19 Pagina 133

10 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :19 Pagina 134

11 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :19 Pagina 135

12 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :19 Pagina 136

13 9. Scheda Cavriana qxp:00+01-ok+okGM :19 Pagina 137

IL CASTELLO DI NEBULANO IL PARCO ECO-ARCHEOLOGICO DELL ANTICA CITTA DI PICENTIA

IL CASTELLO DI NEBULANO IL PARCO ECO-ARCHEOLOGICO DELL ANTICA CITTA DI PICENTIA IL CASTELLO DI NEBULANO Sorge a 563 metri sul colle omonimo che domina Montecorvino ad occidente ed il nome deriva probabilmente dalla frazione Nuvola posta ai suoi piedi. I ruderi che si vedono oggi sono

Dettagli

San Pietro di Feletto e i suoi dintorni. Arte e Cultura

San Pietro di Feletto e i suoi dintorni. Arte e Cultura San Pietro di Feletto e i suoi dintorni Arte e Cultura Millenaria Pieve di San Pietro La Pieve di San Pietro, eretta intorno all anno Mille, è uno scrigno d arte e di storia. L ampio porticato ed il campanile

Dettagli

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni territoriali che fossero sfuggiti al censimento. Cripta dello Spirito Santo

Dettagli

SCOPRENDO MINERBIO CLASSE 4 D SCUOLA PRIMARIA MINERBIO

SCOPRENDO MINERBIO CLASSE 4 D SCUOLA PRIMARIA MINERBIO SCOPRENDO MINERBIO CLASSE 4 D SCUOLA PRIMARIA MINERBIO CASETTE RURALI Case rurali costruite nel 1936 in epoca fascista interno semplice composto da: bagno-cucina-camera da letto e un salottino (tutto di

Dettagli

Storia di Alessandria

Storia di Alessandria Storia di Alessandria Alessandria è nata con la lega lombarda nel 1168, nel periodo storico che va sotto il nome di Medioevo. Da tanto tempo, attorno al borgo di Rovereto, ed alla sua chiesa di Santa Maria

Dettagli

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo storico 1.1 Analisi degli insediamenti e degli edifici accertati o sparsi di interesse storico

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo storico 1.1 Analisi degli insediamenti e degli edifici accertati o sparsi di interesse storico COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo storico 1.1 Analisi degli insediamenti e degli edifici accertati o sparsi di interesse storico SEZIONE 1 - LOCALIZZAZIONE SCHEDA DI INDAGINE N. 3 Frazione

Dettagli

torri, castelli, borghi murati del nostro territorio

torri, castelli, borghi murati del nostro territorio a cura di Simonetta Carizzoni in collaborazione con Archivio Comunale Memoria Locale per ics A. Volta, obiettivo curriculum locale torri, castelli, borghi murati del nostro territorio 1. Il CASTELLO DI

Dettagli

Passeggiandoinbicicletta.it

Passeggiandoinbicicletta.it In bicicletta alla ricerca dei castelli delle colline Trevigiane tra Coneglianoe Vittorio Veneto Da vedere: SUSEGANA Alcuni ritrovamenti confermerebbero il fatto che i primi insediamenti in zona risalgono

Dettagli

PASSEGGIANDO LUNGO LE MURA DI COMO

PASSEGGIANDO LUNGO LE MURA DI COMO PASSEGGIANDO LUNGO LE MURA DI COMO mura, porte, torri e giardini quel che resta di visibile oggi La nostra passeggiata lungo il tracciato delle mura di Como ha inizio dove sorgeva la Porta Sala, allo sbocco

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Perché partire dalla popolazione? La crescita economica deriva dall energia. E per molti secoli l uomo è rimasto la macchina principale in grado di

Perché partire dalla popolazione? La crescita economica deriva dall energia. E per molti secoli l uomo è rimasto la macchina principale in grado di La popolazione Perché partire dalla popolazione? La crescita economica deriva dall energia. E per molti secoli l uomo è rimasto la macchina principale in grado di trasformare il cibo in lavoro. Data l

Dettagli

camping village LA GARDIOLA LAGO DI GARDA - San Felice d/b (BS) HHH campinglagardiola.com

camping village LA GARDIOLA LAGO DI GARDA - San Felice d/b (BS) HHH campinglagardiola.com camping village LAGO DI GARDA - San Felice d/b (BS) HHH campinglagardiola.com Sole, lago e tranquillità Il Camping Village si trova di fronte all isola del Garda, immerso in un atmosfera di pace e tranquillità

Dettagli

Cercando i riusi 01. www.archeologiametodologie.com. Nelle immagini seguenti, gli esempi trovati dagli studenti del corso 2009-2010:

Cercando i riusi 01. www.archeologiametodologie.com. Nelle immagini seguenti, gli esempi trovati dagli studenti del corso 2009-2010: Cercando i riusi 01 Nelle immagini seguenti, gli esempi trovati dagli studenti del corso 2009-2010: 2010: Nicoletta Balistreri SAN SALVATORE A SIRMIONE (BS) UN CIPPO REIMPIEGATO COME BLOCCO NELLA FONDAZIONE

Dettagli

di Amalia Belfiore Torre campanaria sulla parte orientale della navatella destra del Duomo

di Amalia Belfiore Torre campanaria sulla parte orientale della navatella destra del Duomo Sebbene piccola nella sua dimensione, la città di Crema offre grande ricchezza storica, culturale ed artistica, oltre alla tranquillità di un luogo che conserva una dimensione umana. Crema di Amalia Belfiore

Dettagli

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni.

L urbanistica di Segesta è ancora in corso di indagine: sono segnalati alcuni probabili tracciati viari, l area dell agorà e alcune abitazioni. SEGESTA La città Situata nella parte nord-occidentale della Sicilia, Segesta fu una delle principali città degli Elimi, un popolo di cultura e tradizione peninsulare che, secondo lo storico greco Tucidide,

Dettagli

Ala dell Arena, particolare. Proposte didattiche

Ala dell Arena, particolare. Proposte didattiche Ala dell Arena, particolare Proposte didattiche Città di Verona (sito iscritto nel 2000) Breve sintesi La città di Verona è situata nell Italia Settentrionale, ai piedi dei Monti Lessini e sulle rive del

Dettagli

QUANDO L ELEGANZA DEGLI AMBIENTI CREA L ATMOSFERA

QUANDO L ELEGANZA DEGLI AMBIENTI CREA L ATMOSFERA QUANDO L ELEGANZA DEGLI AMBIENTI CREA L ATMOSFERA AUDITORIUM EVENTI E VISITE ESCLUSIVE Il complesso monastico di San Salvatore - Santa Giulia e l adiacente area archeologica del Capitolium, nel cuore

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Villa della Cupa. Loc. La Cupa Colle di Nocera Umbra. Prof. Francesco Rambotti Email: info@villadellacupa.com

Villa della Cupa. Loc. La Cupa Colle di Nocera Umbra. Prof. Francesco Rambotti Email: info@villadellacupa.com Villa della Cupa Loc. La Cupa Colle di Nocera Umbra Prof. Francesco Rambotti Email: info@villadellacupa.com RELAZIONE STORICO-DESCRITTIVA Villa della Cupa, nel comune di Nocera Umbra, è il toponimo di

Dettagli

Città di Livorno INTRODUZIONE

Città di Livorno INTRODUZIONE Città di Livorno INTRODUZIONE La città di Livorno ha costruito la sua identità sull acqua, forse per caso, ma ha saputo trarre da questo elemento la sua fortuna sia in termini economici che sociali. Nasce

Dettagli

Misano Adriatico Oltre a spiagge ed hotel

Misano Adriatico Oltre a spiagge ed hotel Misano Adriatico Oltre a spiagge ed hotel La guida su Misano Adriatico per scoprire storia, attrazioni, consigli e curiosità che pochi conoscono. Circondato da verdi colline che gli fanno da corona e con

Dettagli

La Cella di Talamello

La Cella di Talamello La Cella di Talamello Posta a metà strada fra la residenza vescovile di campagna e quella entro le mura, la Cella venne eretta e decorata per volontà del vescovo di Montefeltro mons. Giovanni Seclani frate

Dettagli

Attenzione: prima di vistare i musei accertarsi dei giorni e orari di apertura (Casa delle Farfalle è aperta fino al 15 novembre)

Attenzione: prima di vistare i musei accertarsi dei giorni e orari di apertura (Casa delle Farfalle è aperta fino al 15 novembre) CASTELLO DI SAN MARTINO DELLA VANEZA - Museo del fiume Bacchiglione CAVA BOMBA - Museo Geo-Paleontologico VILLA BEATRICE D ESTE - Museo Naturalistico Museo delle Macchine Termiche Orazio Giulia Centanin

Dettagli

NOME CLASSE DATA.. PROVA ESPERTA

NOME CLASSE DATA.. PROVA ESPERTA NOME CLASSE DATA.. PROVA ESPERTA Una famiglia, composta da 2 adulti e 2 bambini, uno di 5 e l altro di 11 anni, ha deciso di visitare la città di Verona il giorno 2 giugno, per approfondire gli argomenti

Dettagli

REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI NOVARA COMUNE DI BORGOMANERO. Delibera di Consiglio Comunale n. 3 del 30 gennaio 2009

REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI NOVARA COMUNE DI BORGOMANERO. Delibera di Consiglio Comunale n. 3 del 30 gennaio 2009 REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI NOVARA COMUNE DI BORGOMANERO PIANO REGOLATORE GENERALE COMUNALE PROGETTO DEFINITIVO Adozione Deliberazione Programmatica: Delibera di Consiglio Comunale n. 3 del 30 gennaio

Dettagli

Conservazione e valorizzazione dei monumenti allo stato di rudere della Costiera amalfitana I

Conservazione e valorizzazione dei monumenti allo stato di rudere della Costiera amalfitana I Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale «L. Vanvitelli» Corso di Caratteri costruttivi dell edilizia storica A.A. 2012/2013 Prof. arch. Francesco Miraglia

Dettagli

La Chiesa di Sant Aniello a Caponapoli : un ponte tra passato, presente e futuro.

La Chiesa di Sant Aniello a Caponapoli : un ponte tra passato, presente e futuro. ! La Chiesa di Sant Aniello a Caponapoli : un ponte tra passato, presente e futuro.... solo a partire da uno sguardo a ritroso che sa di non poter mai cogliere il passato così com era, può nascere un nuovo

Dettagli

La chiesa della Madonna di Campagna a Pallanza

La chiesa della Madonna di Campagna a Pallanza La chiesa della Madonna di Campagna a Pallanza A nord di Pallanza, in posizione comoda da raggiungere anche dalle località di Suna e Intra, ai piedi del Monte Rosso, sorge la celebre e bella struttura

Dettagli

La lettera a Leone X di Raffaello e Baldassarre Castiglione Un artista e un letterato difensori del patrimonio storico-artistico del papa

La lettera a Leone X di Raffaello e Baldassarre Castiglione Un artista e un letterato difensori del patrimonio storico-artistico del papa La lettera a Leone X di Raffaello e Baldassarre Castiglione Un artista e un letterato difensori del patrimonio storico-artistico del papa Lezioni d'autore Raffaello, Autoritratto, olio su tavola, 1504-06,

Dettagli

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico

La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Gli affreschi La chiesa di S. Giovanni ai campi conserva sulla muratura esterna e all interno una serie di affreschi di notevole valore storico-artistico Affreschi dell abside maggiore Entro una mandorla,

Dettagli

Arco. nella storia, nella natura. Itinerario di visita alla città

Arco. nella storia, nella natura. Itinerario di visita alla città Arco nella storia, nella natura Itinerario di visita alla città La visita ad Arco può cominciare, appena superato il ponte sul fiume Sarca, nella piazzetta San Giuseppe, all inizio di via G. Segantini.

Dettagli

GALLERIA DI ROMA ANTICA, G. P. PANNINI 1757.

GALLERIA DI ROMA ANTICA, G. P. PANNINI 1757. GALLERIA DI ROMA ANTICA, G. P. PANNINI 1757. SI RITROVANO NEI DIPINTI I GRANDI TEMI DELL EPOCA: IL GUSTO PER LA VEDUTA, PER LA DECORAZIONE, PER LA COLLEZIONE DI FRAMMENTI ANTICHI. POSSIAMO IDENTIFICARE

Dettagli

Strumenti di indagine preliminare: ricostruzioni e sviluppi 3D

Strumenti di indagine preliminare: ricostruzioni e sviluppi 3D Strumenti di indagine preliminare: ricostruzioni e sviluppi 3D Guido Bazzotti L opportunità offerta dalle moderne tecnologie grafiche nel campo del tridimensionale si addice certamente a ipotesi ricostruttive

Dettagli

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI

RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI Comune di San Demetrio Ne Vestini Provincia dell Aquila RELAZIONE SULLA FORMAZIONE DEL CATASTO DEGLI AGGREGATI EDILIZI 1. INTRODUZIONE La sottoscritta arch. Tiziana Del Roio, iscritta all Ordine degli

Dettagli

Davanti allo specchio di un anniversario

Davanti allo specchio di un anniversario Davanti allo specchio di un anniversario 1. La religiosità popolare è una porzione della cultura di un territorio e di una società, un elemento costitutivo della comune identità. Lo è perché riguarda tutti,

Dettagli

Cronache. del Comune di Pieve di Cento PORTA BOLOGNA RESTAURATA

Cronache. del Comune di Pieve di Cento PORTA BOLOGNA RESTAURATA Cronache del Comune di Pieve di Cento PORTA BOLOGNA RESTAURATA Aprile 2005 Porta Bologna restaurata 3 Un altro tassello della Pieve medievale che torna a vivere Due anni fa è avvenuto il rifacimento di

Dettagli

La città. Dalla polis greca alla città ecosostenibile. De Agostini 2013 De Agostini Scuola Novara Autore: Luca Montanari

La città. Dalla polis greca alla città ecosostenibile. De Agostini 2013 De Agostini Scuola Novara Autore: Luca Montanari La città Dalla polis greca alla città ecosostenibile 1 LA POLIS GRECA Dall VIII al IV secolo a.c. In epoca classica la città greca era caratterizzata dalla suddivisione alto/basso: la parte alta corrispondeva

Dettagli

Workshop formativi Area Morenica Mantovana: riflessioni e risultati. Veronica Gambetti, Giusi Leali Dipartimento B.E.S.T. Politecnico di Milano

Workshop formativi Area Morenica Mantovana: riflessioni e risultati. Veronica Gambetti, Giusi Leali Dipartimento B.E.S.T. Politecnico di Milano Workshop formativi Area Morenica Mantovana: riflessioni e risultati Veronica Gambetti, Giusi Leali Dipartimento B.E.S.T. Politecnico di Milano Progetto quadro PROMOZIONE DELL AREA MORENICA MANTOVANA finanziato

Dettagli

PALAZZINA DELL OROLOGIO

PALAZZINA DELL OROLOGIO Un illustre dimora che gode da secoli di fascino e splendore. In Italia non sono molte le residenze d epoca ricche di charme bellezza e di un glorioso passato come Villa Reale. L eleganza senza tempo dell

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

42. Camera degli Sposi Scena di Corte - Andrea Mantenga affreschi - XV sec. Castello di S. Giorgio - Palazzo Ducale - Mantova Interventi conservativi di consolidamento, pulitura e reintegrazione pittorica

Dettagli

Borgo Castello Intorno all antico mastio, circondato anch esso da mura fortificate, sorge Borgo Castello, una sorta di città nella città che si

Borgo Castello Intorno all antico mastio, circondato anch esso da mura fortificate, sorge Borgo Castello, una sorta di città nella città che si LUOGHI DEL FESTIVAL Castello di Gorizia Il castello, risalente al XI secolo, è il cuore antico di Gorizia, situato sull altura che domina la città. Il suo aspetto attuale non rispecchia quello originario

Dettagli

TORRENTE TAMMARECCHIA

TORRENTE TAMMARECCHIA al fine di far conoscere le caratteristiche storiche culturali, ambientali ed economico- produttive del proprio paese e delle zone limitrofe e per valorizzare il territorio. Il nostro paese, ubicato a

Dettagli

Storia di Portobuffolè

Storia di Portobuffolè Storia di Portobuffolè Nel primo secolo d.c., lo scrittore Tito Livio, informa che sulla sinistra del fiume Livenza, si trovava un villaggio di pescatori e agricoltori (chiamato Portus Liquentiae ), un

Dettagli

I BORGHI DELLA VALNERINA

I BORGHI DELLA VALNERINA CASTELDILAGO E VALNERINA 1 I BORGHI DELLA VALNERINA PROGETTO DI VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO E RIQUALIFICAZIONE DELL OFFERTA TURISTICA La Cooperativa Ergon, attuale proprietaria di un consistente patrimonio

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA N. 3436 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa dei senatori BALBONI, SPECCHIA, ZAPPACOSTA, MULAS, BATTAGLIA Antonio, TOFANI e MORSELLI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 19 MAGGIO

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

C. Cairello-V. R. Tacchino, Il giugno del 1796 a Castelletto d Orba: contribuzioni per l Armata Francese, URBS, 1989

C. Cairello-V. R. Tacchino, Il giugno del 1796 a Castelletto d Orba: contribuzioni per l Armata Francese, URBS, 1989 COMUNE DI CASTELLETTO D ORBA Il nome deriva dal castello, costruito nell'xi secolo probabilmente al posto di una precedente fortificazione romana. L odierno edificio risale al 1488 e fu fatto costruire

Dettagli

Indice MAGNIFICA COMMUNITAS PODII RAINALDI. Premessa... 3

Indice MAGNIFICA COMMUNITAS PODII RAINALDI. Premessa... 3 MAGNIFICA COMMUNITAS PODII RAINALDI Indice Premessa... 3 SECOLI X XI XII L egida edificatrice dei conti di Ventimiglia... 11 Villa Giunco... 14 Podium Rainaldi... 18 La decadenza dei Conti... 20 SECOLO

Dettagli

SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA

SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA SULLA STRADA DEGLI ANTICHI ROMANI: LA VIA CLAUDIA AUGUSTA Mantova Ostiglia Vigasio Veronaa Veneto, Lombardia 5 giorni/4 notti Questo percorso sarà dedicato alla percorrenza del primo tratto dell antica

Dettagli

IL VOSTRO MEETING A GENOVA

IL VOSTRO MEETING A GENOVA IL VOSTRO MEETING A GENOVA In occasione del 55esimo Salone Nautico grazie a un accordo effettuato con ICE, Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane e grazie

Dettagli

PREFAZIONE GIANCARLO PINTO

PREFAZIONE GIANCARLO PINTO PREFAZIONE GIANCARLO PINTO Le mie ricerche sono rivolte a scoprire e a documentare il nostro territorio sia dal punto di vista architettonico sia del paesaggio. E più studio, più scopro cose affascinanti.

Dettagli

Residenza Al Castello

Residenza Al Castello Nel centro storico di Bellinzona, capitale del Canton Ticino Residenza Al Castello Il fascino di vivere in centro Vendesi lussuosi attici e appartamenti, consegna aprile 2011 Affittasi 4800 m 2 spazi commerciali,

Dettagli

1 giorno. 3 Giorno. 4 Giorno

1 giorno. 3 Giorno. 4 Giorno Roma ed ASsisi Taste and Slow Italy - Trasimeno Travel Sas, Via Novella 1/F, 06061 Castiglione del Lago, Perugia. Tel. 075-953969, Fax 075-9652654 www.tasteandslowitaly.com - info@tasteandslowitaly.com

Dettagli

TOUR CARATTERISTICO DELLA TURCHIA: ISTANBUL E CAPPADOCIA

TOUR CARATTERISTICO DELLA TURCHIA: ISTANBUL E CAPPADOCIA TOUR CARATTERISTICO DELLA TURCHIA: ISTANBUL E CAPPADOCIA 8 giorni / 7 notti CODICE PACCHETTO: TUR 2548 1 Giorno: PARTENZA CON VOLO PER ISTANBUL Ritrovo dei partecipanti almeno due ore prima della partenza

Dettagli

BOLOGNA. Forma Urbis. conventi e borghi

BOLOGNA. Forma Urbis. conventi e borghi BOLOGNA Forma Urbis 3 conventi e borghi 1088 data convenzionale di fondazione dello Studio Bolognese Alma Mater Studiorum La presenza dello Studio richiama studenti dall Italia e da ogni parte d Europa

Dettagli

Esempi di restauro architettonico. Francesco Morante

Esempi di restauro architettonico. Francesco Morante Esempi di restauro architettonico Francesco Morante L Arco di Tito L Arco di Tito è uno dei primi e più famosi restauri archeologici effettuati in Italia nel XIX secolo. L arco era stato costruito nel

Dettagli

VENETO VERONA E LAGO DI GARDA

VENETO VERONA E LAGO DI GARDA VENETO VERONA E LAGO DI GARDA Verona città capoluogo del Veneto, situata lungo le rive del fiume Adige, a una trentina di chilometri dal Lago di Garda è stata dichiarata patrimonio dell Unesco grazie alla

Dettagli

LE TORRI CAMPANARIE CORSO DI FORMAZIONE. in collaborazione con l Associazione Guarino Guarini

LE TORRI CAMPANARIE CORSO DI FORMAZIONE. in collaborazione con l Associazione Guarino Guarini 0 V CORSO DI FORMAZIONE LE TORRI CAMPANARIE in collaborazione con l Associazione Guarino Guarini TORINO DALL'ANTICHITÀ AL MEDIOEVO: UNA PROSPETTIVA ARCHEOLOGICA Prof.ssa Gisella Cantino Wataghin 1 Due

Dettagli

TOcCARE SUMMER SCHOOL 2015 CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA CORSI SETTIMANALI

TOcCARE SUMMER SCHOOL 2015 CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA CORSI SETTIMANALI Protocollo d intesa con il Comune di Milano SUMMER SCHOOL 2015 CORSI SETTIMANALI 1-27 giugno 6-18 luglio 24 agosto-5 settembre 9.00-12.00 / 13.00-17.00 TOcCARE CASCINA SANT AMBROGIO 15 SECOLI IN CASCINA

Dettagli

RELAZIONE STORICA. MONTESECCO (sec. XIII) (Comune di Pergola - Provincia di Pesaro e Urbino)

RELAZIONE STORICA. MONTESECCO (sec. XIII) (Comune di Pergola - Provincia di Pesaro e Urbino) RELAZIONE STORICA PROGETTO LAVORI DI SISTEMAZIONE DI ALCUNE VIE DEL CENTRO ABITATO DI MONTESECCO E CONSOLIDAMENTO DEL MURO DI CONTENIMENTO DELLA FRAZIONE MONTESECCO (sec. XIII) (Comune di Pergola - Provincia

Dettagli

FIRENZE 360 ITINERARI TURISTICO DIDATTICI WEEKEND. GRUPPO (minimo 25 partecipanti) 239

FIRENZE 360 ITINERARI TURISTICO DIDATTICI WEEKEND. GRUPPO (minimo 25 partecipanti) 239 FIRENZE 360 PROGRAMMA: Dalle colline dell Oltrarno, nel silenzio bucolico di Forte Belvedere, lo sguardo raccoglie l immortale impronta rinascimentale di una città, dove tra arte e vivere quotidiano non

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare

La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare La Costa degli Etruschi dalle vie dei boscaioli e dei minatori al mare Tre giorni a piedi nella Costa degli Etruschi. Dall elegante Campiglia Marittima si entra nel Parco di San Silvestro tra le antiche

Dettagli

Da sportello a sportello! La tutela delle lingue minoritarie nelle altre regioni italiane:

Da sportello a sportello! La tutela delle lingue minoritarie nelle altre regioni italiane: Da sportello a sportello! La tutela delle lingue minoritarie nelle altre regioni italiane: lo sportello linguistico della Comunità Montana incontra la minoranza catalana di Alghero (SS) La Legge 482/99

Dettagli

Siracusa e Noto anche in Lingua dei Segni

Siracusa e Noto anche in Lingua dei Segni Siracusa e Noto anche in Lingua dei Segni LA CATTEDRALE 1. CATTEDRALE Tempio greco nel VI sec. a.c., moschea nel IX sec.d.c., chiesa medievale nei secoli seguenti, presenta la facciata barocca aggiunta

Dettagli

Cercemaggiore (Santuario della Madonna della Libera) Vinghiaturo

Cercemaggiore (Santuario della Madonna della Libera) Vinghiaturo la Famiglia ATO Puglia approda a Cercemaggiore (CB) alla ricerca di spiritualità e felicità interiore ma sopratutto a scoperto una bellissima storia che ha confortati i cuori dei partecipanti. Si ringrazia

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Progettisti: Arch. Marco Zaoli (Capogruppo) Arch. Roberto Ricci

Progettisti: Arch. Marco Zaoli (Capogruppo) Arch. Roberto Ricci PIANO URBANISTICO COMUNALE PSC POC RUE PUT K1 Sistema ambientale + K2 Sistema sociale + K3 Sistema economico COMUNE DI VERUCCHIO PROVINCIA DI RIMINI PSC PIANO STRUTTURALE COMUNALE Sindaco: Giorgio Pruccoli

Dettagli

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche.

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Dettagli

BRESCIA ROMANA. Ricostruzione di piazza del Foro.

BRESCIA ROMANA. Ricostruzione di piazza del Foro. BRESCIA ROMANA La città romana Se si pensa alle città romane, costruite su modello dell Urbe, non si può non pensare agli edifici che le accomunano tutte: il foro, la basilica, il capitolium, il teatro

Dettagli

Veduta di Macerata Feltria.

Veduta di Macerata Feltria. Macerata Feltria Macerata Feltria scheda 8 Macerata Feltria scheda 8 Veduta di Macerata Feltria. 44 45 Macerata Feltria scheda 8 La facciata della Pieve di San Cassiano. Macerata Feltria Il senso del

Dettagli

Scoprire L' Umbria. Programma del viaggio 7 notti/8 giorni

Scoprire L' Umbria. Programma del viaggio 7 notti/8 giorni Scoprire L' Umbria Ecologico Tours Via Sacro Tugurio 30 A 06081Rivotorto di Assisi Tel. 075 4650184 E-mail: info@ecologicotours.it www.ecologicotours.it www.meravigliosaumbria.com P.I. 02417390545 Questo

Dettagli

Progetto di Riqualificazione Cromatica di Fortunago

Progetto di Riqualificazione Cromatica di Fortunago Progetto di Riqualificazione Cromatica di Fortunago Il Progetto di Riqualificazione Cromatica per il Comune di Fortunago vuole essere uno strumento attivo per conservare in maniera ottimale il centro storico

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Dogana Veneta, eventi, cene e matrimoni con stile.. www.doganaveneta.it Lazise (VERONA) - Italy Tel: 0039 348 8639608 Email: info@doganaveneta.

Dogana Veneta, eventi, cene e matrimoni con stile.. www.doganaveneta.it Lazise (VERONA) - Italy Tel: 0039 348 8639608 Email: info@doganaveneta. Dogana Veneta, eventi, cene e matrimoni con stile.. www.doganaveneta.it Lazise (VERONA) - Italy Tel: 0039 348 8639608 Email: info@doganaveneta.it Presentazione storica: Il celebre edificio di epoca veneziana,

Dettagli

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it

Web Content Manager Short Travel redazione@short-travel.it 1 Il progetto Short Travel è in continuo e costante miglioramento. I contenuti di questo documento sono ricavati da informazioni di pubblico dominio e in quanto tali possono contenere inesattezze o non

Dettagli

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 4 «Territorio e Turismo sostenibile» IL TERRITORIO TERRITORIO CULTURALE ED ECONOMICO GREEN JOBS Formazione e Orientamento L uomo è il principale agente di trasformazione del territorio sia direttamente,

Dettagli

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo rurale 1.1 Territorio rurale: analisi degli insediamenti e degli edifici isolati di interesse storico SEZIONE 1 - LOCALIZZAZIONE SCHEDA DI INDAGINE N.

Dettagli

CASTELLO MEDIEVALE, HOTEL CON SPA IN VENDITA IN PIEMONTE

CASTELLO MEDIEVALE, HOTEL CON SPA IN VENDITA IN PIEMONTE Rif 1192 - CASTELLO GRIFONE Trattativa riservata CASTELLO MEDIEVALE, HOTEL CON SPA IN VENDITA IN PIEMONTE Cuneo - Cuneo - Piemonte www.romolini.com/it/1192 Superficie: 2500 mq Terreno: 3 ettari Camere:

Dettagli

CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA DI SAN FLORIANO ANNO SCOL. 2011-2012 INS. MANCINI - PECCOLO

CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA DI SAN FLORIANO ANNO SCOL. 2011-2012 INS. MANCINI - PECCOLO CLASSI QUINTE SCUOLA PRIMARIA DI SAN FLORIANO ANNO SCOL. 2011-2012 INS. MANCINI - PECCOLO Come è nata Verona? Com'era Verona all'epoca dei romani? Dove è sorto il primo insediamento romano? Che cosa ci

Dettagli

REGOLAMENTO. Enunciazioni preliminari e modalità di iscrizione alla Caccia al Tesoro

REGOLAMENTO. Enunciazioni preliminari e modalità di iscrizione alla Caccia al Tesoro REGOLAMENTO Enunciazioni preliminari e modalità di iscrizione alla Caccia al Tesoro 1- Il Consorzio GardaColline GardaHills, ente senza scopo di lucro, organizza nel territorio delle Colline Moreniche

Dettagli

PALAZZO TASSONI ESTENSE. facoltà architettura ferrara 1

PALAZZO TASSONI ESTENSE. facoltà architettura ferrara 1 PALAZZO TASSONI ESTENSE facoltà architettura ferrara 1 Palazzo Tassoni Estense Gli spazi della Facoltà di Architettura di Ferrara si sono espansi significativamente nel 2009 con il complesso di Palazzo

Dettagli

CASTELLO DI ŽIDLOCHOVICE

CASTELLO DI ŽIDLOCHOVICE CASTELLO DI ŽIDLOCHOVICE Castello di Židlochovice Il castello si trova al sud-ovest della città di Židlochovice nella Moravia del Sud ed ha preso il posto della vecchia fortezza su acqua costruita intorno

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI. TITOLO I Costituzione del servizio

REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI. TITOLO I Costituzione del servizio REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI TITOLO I Costituzione del servizio 1 Costituzione, denominazione e sede Il Comune di Mantova, richiamate: la fondazione del

Dettagli

RESIDENZA Borgo Cà Sgarioli

RESIDENZA Borgo Cà Sgarioli Loc. Ca Sgarioli, 5 27047- S.Maria della Versa (Pavia) S.Maria della Versa (PV) Pagina:2 di 11 Il Territorio Da "Sgariolo", soprannome del nobile pavese Antonino Fiori, vissuto tra il 1400 ed il 1500,

Dettagli

BASILICA DI SANT APOLLINARE

BASILICA DI SANT APOLLINARE BASILICA DI SANT APOLLINARE Restauro degli arredi in legno del presbiterio Quasi millecinquecento anni di storia: Secondo un'antica tradizione, Sant Apollinare fu il primo vescovo di Ravenna, consacrato

Dettagli

TEORIE E TECNICHE COSTRUTTIVE NEL LORO SVILUPPO STORICO ARTE E SCIENZA DEL COSTRUIRE

TEORIE E TECNICHE COSTRUTTIVE NEL LORO SVILUPPO STORICO ARTE E SCIENZA DEL COSTRUIRE TEORIE E TECNICHE COSTRUTTIVE NEL LORO SVILUPPO STORICO ARTE E SCIENZA DEL COSTRUIRE Uscito dalle caverne l uomo iniziò a costruire. E probabile che da nomade usò le tende. Una volta divenuto stanziale

Dettagli

P. 3 e 4. P. 5 a 8. P. 9 e 10. P. 11 a 18. P. 19 e 20. Palazzo Mezzanotte. P. 21 a 23. Indice: Cenni storici: le prime sedi della Borsa

P. 3 e 4. P. 5 a 8. P. 9 e 10. P. 11 a 18. P. 19 e 20. Palazzo Mezzanotte. P. 21 a 23. Indice: Cenni storici: le prime sedi della Borsa Indice: Palazzo Mezzanotte Cenni storici: le prime sedi della Borsa Documenti e Obbligazioni del XIX secolo Palazzo Mezzanotte nel 1932 Sala delle Grida durante le contrattazioni a chiamata Piano interrato

Dettagli

BENI CULTURALI E RELATIVI PROVVEDIMENTI DI TUTELA AI SENSI DEL DLGS N. 42/2004 E DELLA PRECEDENTE NORMATIVA (1)

BENI CULTURALI E RELATIVI PROVVEDIMENTI DI TUTELA AI SENSI DEL DLGS N. 42/2004 E DELLA PRECEDENTE NORMATIVA (1) COMUNE DI GUBBIO (PG) 1 2 3 LOCALITA'- INDIRIZZO PIAZZA VITTORIO EMANUELE 3 DENOMINAZIONE DEL BENE ANTICA ABBAZIA DI ALFIOLO POI ANTICA ABBAZIA DI ALFIOLO POI PROVVEDIMENTO DI TUTELA DIRETTA DEL 08/06/1911

Dettagli

PGT. 16 PdS. Piano dei Servizi. Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI COMUNE DI GERENZAGO PROVINCIA DI PAVIA

PGT. 16 PdS. Piano dei Servizi. Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI COMUNE DI GERENZAGO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI GERENZAGO PROVINCIA DI PAVIA PGT Piano di Governo del Territorio ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12 16 PdS Piano dei Servizi Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI

Dettagli

- Programma Viaggio in Grecia 22-29 Luglio 2011 - 22 luglio: - Ore 7.45raduno presso piazza indipendenza, Reggio Calabria.

- Programma Viaggio in Grecia 22-29 Luglio 2011 - 22 luglio: - Ore 7.45raduno presso piazza indipendenza, Reggio Calabria. Istituto T.Gullì Liceo delle Scienze Umane-Liceo Linguistico P.O.N. C5- Sperimentando a scuola..il lavoro! Agenzia Viaggi Spett/le Istituto Magistrale Statale Tommaso Gullì Corso Vittorio Emanuele,62 89125

Dettagli

AA.VV., Entella. Ricognizioni topografiche e scavi 1983-1986, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, S. III, XVI, 1986, 1075-1174.

AA.VV., Entella. Ricognizioni topografiche e scavi 1983-1986, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, S. III, XVI, 1986, 1075-1174. AA.VV., Entella. Ricognizioni topografiche e scavi 1983-1986, Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, S. III, XVI, 1986, 1075-1174. M. Giangiulio - M. Lombardo, Ricognizione esplorativa 1983 G.

Dettagli

TRAIL TOUR DELLA VALLELONGA Pacchetto B&B dal 24 al 26 Luglio Soggiorno 2 notti Visite Guidate incluse

TRAIL TOUR DELLA VALLELONGA Pacchetto B&B dal 24 al 26 Luglio Soggiorno 2 notti Visite Guidate incluse TRAIL TOUR DELLA VALLELONGA Pacchetto B&B dal 24 al 26 Luglio Soggiorno 2 notti Visite Guidate incluse Ore 14:00 Assegnazione alloggi PROGRAMMA Dalle ore 8:00 alle ore 9:00 Accoglienza e consegna pettorali

Dettagli

Dal documentario di Piero e Alberto Angela

Dal documentario di Piero e Alberto Angela Dal documentario di Piero e Alberto Angela Elaborato di Mattia C, Margherita e Marco. 1B Pompei e le altre città Pompei fu fondata intorno all VIII secolo a.c. dagli Oschi che si insediarono, distinti

Dettagli

MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem.

MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem. MUSEI DI PALAZZO DEI PIO Piazza dei Martiri 68 41012 Carpi MO tel. 059 649973 fax 059 649361 www.palazzodeipio.it/imusei musei@carpidiem.it I Musei di Palazzo dei Pio si compongono di due percorsi, il

Dettagli

erience BRESCIA EXPERIENCE-YOUR BUSINESS INCOMING TO EXPO2015 offre una serie di

erience BRESCIA EXPERIENCE-YOUR BUSINESS INCOMING TO EXPO2015 offre una serie di BRESCIA EXPERIENCE-YOUR BUSINESS INCOMING TO EXPO2015 offre una serie di pacchetti turistici pensati per le aziende intenzionate a sfruttare il canale di EXPO2015 e che hanno esigenze di accomodation e

Dettagli

ALLA SCOPERTA DELLA COMPANY TOWN DI DALMINE

ALLA SCOPERTA DELLA COMPANY TOWN DI DALMINE ALLA SCOPERTA DELLA COMPANY TOWN DI DALMINE Proposta di itinerario della 4^ A TURISTICO dell ISIS Einaudi di Dalmine A.S. 2011-2012 Da quando i fratelli Mannesmann nel 1908 decisero di insediare la loro

Dettagli

SCOPRIRE CLATERNA UNA CITTÀ LUNGO LA VIA EMILIA

SCOPRIRE CLATERNA UNA CITTÀ LUNGO LA VIA EMILIA Soprintendenza per i Beni Archeologici dell Emilia-Romagna Comune di Ozzano dell Emilia Istituzione Anna Frank CONOSCERE IL PASSATO PER COSTRUIRE IL FUTURO Associazione culturale di promozione sociale

Dettagli