Manuale ibank. Indice: ibank

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale ibank. Indice: ibank"

Transcript

1 Manuale ibank Indice: Per creare un nuovo documento ibank Conti Smart Gruppi di conti Conti Contanti Modificare le Informazioni del Conto Valute Movimenti Transazioni ripartite Trasferimenti Transazioni programmate Categorie Importare transazioni Regole di importazione Smart Investimenti Portfolio Gestione del budget Grafici e report Riconciliare gli estratti conti bancari 1

2 Manuale ibank Per cominciare: Per creare un nuovo documento ibank: dal menù file, scegliete Nuovo documento ibank (new ibank document) Un documento ibank contiene tutte le informazioni che userete per lavorare con ibank: conti e il loro movimenti, categorie, transazioni memorizzate e programmate, funzioni importate, grafici e budget. E possibile tenere più di un documento ibank per volta ma non é possibile trasferire informazioni da un documento all altro. Per la maggior parte degli usi domestici, un documento é più che sufficiente. Creare le Impostazioni (settings) per i conti (accounts): la prima cosa da fare é creare le impostazioni dei conti. Create un Conto per ogni conto che avete (per esempio: assegni, risparmi, Carta di credito, investimenti) Create un conto cliccando sul pulsante + in basso a sinistra o scegliendo Make a new account dalla lista di azioni adiacente. Nel foglio che appare, scegliete il tipo di conto; inserite il nome del conto, il saldo iniziale e la valuta Altre informazioni possono essere compilate nel pannello info (View>show account info) E possibile trascinare e spostare i conti e altre cose nella lista di fonti a sinistra per riorganizzarle a proprio piacimento. Conti Smart Create un Conto Smart per monitorare le transazioni di una determinata categoria, importo e/o data. Per creare un Conto Smart, cliccare sul bottone nell angolo in basso a sinistra e selezionare new smart account Nel foglio che appare rinominare il conto Smart e impostate delle regole nella tabella a destra. Il nuovo conto Smart si aggiornerà automaticamente in base alle regole che avete impostato. Gruppi di conti Create dei gruppi di conti per organizzare i vostri conti. Per creare un nuovo gruppo, cliccare sul bottone nell angolo in basso a sinistra e selezionare new group account. Per inserire altri conti nel gruppo trascinateli dalla lista dei conti a sinistra. Conti Contanti (cash accounts) Usate un conto contanti per monitorare il denaro che prelevate in banca. Create un conto cliccando il bottone + in basso a sinistra o scegliendo Make a new account dalla lista di azioni adiacente. 2

3 Nel foglio che appare scegliete cash dalla lista di conti che appare pop up Ogni volta che prelevate trasferite (transfer) i soldi al vostro conto contanti Ogni volta che spendete, create una transazione (transaction) nel conto contanti. Modificare le Informazioni del Conto I conti hanno diverse impostazioni che possono essere facilmente modificate dal pannello sotto la lista di conti, sulla sinistra della finestra principale. Per modificare le informazioni/caratteristiche del conto: Selezionate un conto Scegliete View>Show Account Info, nella finestra che appare potete compilare debitamente i campi delle informazioni del vostro conto. Assicuratevi di aver inserito un saldo minimo (minimum balance), altrimenti il conto apparirà nella lista con un etichetta di allarme. Per il conto delle carte di credito, il saldo minimo (minimum balance), dovrebbe essere in negativo, dato che questo tipo di conto non ha mai un saldo positivo. Se riempite il campo URL con l indirizzo della vs banca, ibank aprirà automaticamente il suo sito nel vostro browser preferito. Usate la casella includi nel totale (include in total) per decidere se il saldo di un conto debba apparire o no nel vostro totale. Se la casella non è barrata, il saldo del conto apparirà in grigio e l importo non sarà incluso nel totale. Il saldo riconciliato (Reconciled balance) è il totale di tutte le operazioni approvate. Usate la finestra pop up di Valuta (currency) se avete bisogno di cambiare la valuta del conto (per es. avete inserito la valuta sbagliata al momento dell apertura del conto ) Valute (Currencies) ogni conto può essere espresso in una sola valuta Potete inserire una valuta differente per ogni conto al momento dell apertura di un nuovo conto oppure modificarla cambiando le caratteristiche del conto (editing account s attributes) Ogni transazione viene associata ad un tasso di cambio quando vengono effettuate transazioni tra conti con valute differenti. Il tasso di cambio può essere variato tramite il pulsante triangolare Exchange Rate Info presente nel transaction editor (view>toggle transaction editor). Potete scaricare i cambi aggiornati scegliendo Account>download currency exchange rate. Se i tassi di cambio sono stati aggiornati, ibank imposterà automaticamente il tasso di cambio in una nuova transazione. Le valute che non sono più associate ad un conto possono essere rimosse aprendo la lista delle valute (Account>currencies ) Potete creare nuove valute scegliendo Account>currencies 3

4 Movimenti (transactions) Le transazioni rappresentano ogni tipo di movimento che potrebbe apparire normalmente su un estratto conto, dal prelievo bancomat all acquisto al supermercato con carta di credito. Come aggiungere una transazione Scegliere un conto dalla lista sulla sinistra. Cliccare sul pulsante add trasaction in basso a sinistra. Una nuova transazione dovrebbe comparire nella tavola a destra. Elementi dei movimenti: Tipo (Type): Tipo di transazione, per esempio prelievo bancomat (ATM), Prelievo in banca (Withdrawal), Versamento (deposit), pagamento con carta di credito o bancomat (pos) addebito (charge), Bonifico (transfer) Data (Date): data del movimento #: numero di controllo (check number) della transazione Categoria (Category) Categoria associata alla transazione, viene usata per creare il budget e per i grafici (Charts) Destinatario (Payee) a chi, o dove è avvenuta la transazione. Memo appunti riguardo alla transazione Importo (Amount) Importo della transazione, va indicato in negativo se è un debito, in positivo se è un versamento Immagine (Image) potete associare un immagine alla transazione, per esempio un file.pdf con la ricevuta di pagamento o la foto del vostro nuovo acquisto. Per associare un immagine alla transazione. Selezionate il movimento a cui volete allegare un immagine Aprite l editor di transazioni (View>Toggle transaction editor) Trascinate un immagine dal finder nella casella immagine Transazioni ripartite (split transaction). E possibile ripartire una transazione quando volete tenere traccia dei dettagli di una transazione, per esempio fate un assegno da 100,00 ma 60,00 vanno alla voce "spesa alimentari" e 40,00 come "elettrodomestici", potete dividere la transazione indicando i dettagli per le due categorie. Per ripartire una transazione Selezionate un movimento Ciccate sul pulsate dividi ( split ) Ciccate sul triangolino di apertura per vedere i dettagli della ripartizione Modificate le voci destinatario/informazioni sulla ripartizione (Payee/split info) ibank creerà/eliminerà altre voci in modo che la somma delle voci divise concordi con la transazione principale. Trasferimenti (transfers) usate i trasferimenti quando volete spostare soldi da un conto all altro. Per fare un trasferimento 4

5 Selezionare una transazione Nel campo Categoria inserite il nome del conto dove volete trasferire dei soldi, il nome della categoria/conto avrà davanti il simbolo per segnalare che si tratta di un trasferimento. Nel conto su cui avete trasferito I soldi apparirà automaticamente una nuova transazione la prossima volta che lo aprite. Le due transazioni ora sono collegate, se variate l importo su un conto l altro si aggiornerà automaticamente, se cancellate la transazione su un conto, anche l altra verrà cancellata. Transazioni programmate (scheduled transactions) Create delle transazioni programmate per tutte le operazioni periodiche (per esempio l affitto mensile o la rata del mutuo) Per creare una Transazione programmata: Selezionate programmata (scheduled) dalla lista di fonti (source) a sinistra Cliccate sul pulsante aggiungi (ADD) nell angolo in basso a sinistra della finestra per aggiungere una nuova transazione programmata Riempite i campi con i dovuti parametri della transazione programmata. Se la transazione vi addebita dei costi, controllate che l importo abbia il segno - Cancellate una transazione programmata selezionandola nella finestra delle transazioni programmate e cliccate sul pulsante Categorie create delle categorie da assegnare alle transazioni per creare il budget e dei grafici. Per creare e modificare delle categorie Selezionate categories dalla lista dei campi a sinistra Fate doppio click sul campo del nome per cambiarlo Usate il pulsante + e - per aggiungere o cancellare delle categorie o creare delle sottocategorie. Potete anche spostare le categorie trascinandole al posto giusto nell elenco. Cliccate sul rettangolo colorato per associare un colore alla categoria. Questo colore verrà usato nei grafici e nelle transazioni. Cambiando il nome di una categoria verranno aggiornate anche le transazioni associate a quella categoria. Importare transazioni ibank può importare dati in formato QIF,OFX (QFX) E CSV. Per importare dei file Selezionate il conto nel quale volete importare il file Scegliete File>import o trascinate il file sull'icona ibank aperta nel dock. Se state importando in un conto per la prima volta, scegliete il formato della data se vi viene richiesto di farlo. La finestra delle importazioni La finestra delle importazioni é divisa in due sezioni. La parte superiore mostra le transazioni che ibank può importare, la parte inferiore mostra le transazioni presenti nel conto scelto. Usate la colonnina dei check nella lista superiore per vistare quali transazioni devono essere importate. 5

6 Preferenze di importazione (import settings) Le preferenze di importazione vi permettono di personalizzare come importare file QIF e CSV in conti diversi, prima di importarli. Per modificare le preferenze di importazione: selezionare il conto e scegliere Account>Edit import settings (conto>editare le preferenze di importazione) Per i file QIF e CSV impostate lo stesso formato di data che compare nei vostri file. (Potete leggere i vostri file con il programma "textedit") Personalizzare il formato della data. Usate il campo di formattazione della data per impostare un formato di data che non corrisponde a quelli presenti nella finestra pop- up. Per esempio, per associare un formato mm/gg/aaaa (mm/dd/yyyy) dovrete digitare %m/% d/%y oppure, per g.m.aa dovrete digitare %e.%m.%y o %d Giorno del mese, decimale ( es 01-31) o %e Giorno del mese senza lo "0" per i n da 1 a 9. o %m Mese, decimale (01-12) o %y Anno, senza il secolo (00-99) o %Y Anno, con il secolo (1990) Specifiche per CSV Molti file CSV sono formattati diversamente a seconda dall'istituzione finanziaria che li ha generati. Potete usare i tasti +/- per aggiungere o eliminare colonne che contengono informazioni non necessarie presenti nel file CSV. Potete anche trascinare e spostare le intestazioni delle colonne per cambiarne l'ordine a seconda dell'ordine del file che volete importare. L'impostazione "riempi con le informazioni memorizzate ("fill with memorized info") determina se usare o no il riempimento automatico delle categorie delle transazioni importate, basandosi sulle transazioni memorizzate. Importare da Quicken Il modo più semplice di importare da Quicken é aprire il file dati con Quicken e poi scegliere File>esporta e scegliere esportazione completa. Dopo di che create un nuovo documento ibank e scegliete file>import, nella finestra di dialogo che appare selezionate il file QIF che avete appena esportato da Quicken e vistate la casella "Crea un conto per questo file" ("Create accounts for this file") Pigiate il pulsante Import. Se il file contiene molti dati, abbiate pazienza, potrebbe metterci un po'. Un altro modo di importare dati da Quicken é esportare ogni conto ibank in Quicken, poi ricreate conti in ibank per ogni conto che avevate in Quicken e importate ogni Qif file. Regole di importazione Smart Usate le regole di importazione smart per importare più efficacemente le transazioni. I file importati dalle Banche contengono spesso delle informazioni estranee o non sono nominati come vorreste. Le regole di importazione smart vi danno la possibilità di importare dati con il nome che preferite. Per esempio, se fate spesso la spesa nel negozietto sottocasa, potreste avere un creditore denominato "123 st. market id:992311" nel file scaricato dalla banca, ma se usate le regole di importazione smart potrete fare in modo che ogni transazione che contiene "123 st. market" venga automaticamente rinominata "Minimarket" e associata alla categoria "spese di casa". Creare le regole di importazione smart o Selezionate le regole di importazione smart (smart import rules) nella lista di risorse a sinistra 6

7 o cliccate sul pulsante "add" per creare una nuova regola. o Editate le informazioni appropriate nell'area destra. Investimenti (investment accounts) ibank può essere usato per seguire i vostri investimenti tipo IRA, SEP, etc. Per creare un conto per gli investimenti, procedete come per ogni conto ma assicuratevi di scegliere l'opzione "investimento" (investment) nella finestra Pop-up che si apre nella maschera di creazione di un nuovo conto. Transazioni Aggiungete una transazione nel conto degli investimenti come fate in qualsiasi altro conto. Scegliete il tipo di transazione che rappresenta l'attività. Usate compra ("buy") se state acquistando delle quote (shares of a stock). Associare un 'identità (security) Per associare un n /simbolo di identità inserite il n /simbolo nella colonna "security" del foglio delle transazioni. Se non esiste un'identità con quel n /simbolo, scenderà una finestra che richiede delle informazioni su quell' identità. Portfolio Ogni identità (security) creata o associata ad una transazione apparirà finestra del portfolio. Per vedere il vostro portfolio, selezionate Portfolio dalla lista di fonti a sinistra. La lista di controllo (watchlist) e l elenco delle identità (index securities) (per esempio, Nasdaq o DJI) possono essere aggiunte al vostro portfolio cliccando sul pulsante + in fondo alla tabella. La colonna del costo di base (cost basis) del portfolio viene calcolata usando o il metodo FIFO (first in, first out) o la media, questo settaggio può essere stabilito nelle preferenze. Le colonne possono essere mostrate o nascoste cliccando sull icona a forma di matita nell angolo in alto a sinistra del tabulato del portfolio. Le quote vengono scaricate dal servizio quote di Yahoo! e hanno un ritardo massimo di 20 minuti. Gestione del budget (budgeting) ibank vi permette di creare diversi budget, così da poterne avere, ad esempio, uno personale e uno per le spese di casa. La gestione del budget si basa sulle categorie, quindi la chiave per un buon funzionamento del budget é una corretta assegnazione delle categorie alle vostre transazioni. Creare un budget Cliccate sul pulsante aggiungi un budget ( add budget ) Inserite il nome del budget Assegnare categorie alle entrate e alle uscite (Voci del Budget - Budget items) o o o Selezionando il nuovo budget appena aggiunto, il pannello di set up dovrebbe apparire nella finestra a destra della lista di fonti. Usate uno dei due piccoli pulsanti +/- nell angolo in basso a sinistra delle due tavole per aggiungere o rimuovere categorie di entrate e di uscite per il budget. Per ogni voce del budget che aggiungete, inserite l importo che intendete spendere o guadagnare per il periodo scelto nella colonna frequenza. Esempio: Se il vostro stipendio mensile é di 4.000,00, aggiungete una voce di entrata (la tavola in alto a destra) nel budget, scegliete la categoria salary (stipendio), la frequenza mensile ( monthly ) e inserite 7

8 4.000,00 nella colonna importo (amount). Se spendete circa 200,00 ogni 2 settimane per la spesa di alimentari (groceries) aggiungete una voce di uscita nel budget di 200,00, scegliete la categoria alimentari ( groceries ) e impostate la frequenza a due settimane. Usate il pulsante pop-up nella parte bassa della finestra del budget per scegliere una frequenza globale con cui mostrare le medie e I totali dei vostri budget. Monitoraggio del budget (Budget monitor): Dopo aver impostato uno o più budget, usate la finestra budget monitor per controllare se vi state attenendo al vostro budget prefissato. Per aprire una finestra di monitoraggio del budget, cliccate sul pulsante budget monitor della barra degli strumenti oppure scegliete dal menu Manage> Show budget monitor (gestisci> mostra budget monitor). Una volta aperta la finestra di monitoraggio del budget, potete selezionare quale budget visualizzare dalla pulsante pop-up nell angolo in alto a sinistra. Sceglilete il periodo da monitorare nell altro pop-up. Il budget monitor visualizza gli importi che avete speso per le categorie inserite nel budget basandosi sul mese in corso. Grafici e report (charts and reports) Creare un grafico vi permette di analizzare le vostre spese per categoria, per conto e in un dato periodo. Creare un grafico: Aggiungete un nuovo grafico cliccando sul pulsante aggiungi un grafico (add chart) sulla barra degli strumenti. Attribuite un nome al grafico. Una nuova finestra apparirà sul lato destro della finestra principale Usate I pulsanti + / - per aggiungere/ eliminare conti e categorie per cui volete creare un report. Se non vengono aggiunti conti, il grafico presenterà dei risultati basati su tutti i conti. Usate I controlli nella zona in basso a sinistra per sistemare I dati che volete aggiungere al grafico. Cliccate sul pulsante esporta ( Export ) per esportare I dati in un file in formato CSV, per poterli utilizzare con un altro programma, come, ad esempio, excel. Previsione di bilancio (Balance Forecasting) Usate la funzione di ibank per stimare futuri bilanci basandovi sui precedenti bilanci e/o transazioni programmate future. Creare una previsione. Le previsioni in ibank possono essere create per uno o più conti. Cliccate sul pulsante aggiungi previsione ( add forecast ) sulla barra degli strumenti o scegliete Manage> Add new forecast (gestisci> Aggiungi nuova previsione) La voce nuova previsione (new forecast) dovrebbe apparire nella lista di fonti a sinistra e dovreste riuscire a rinominare la previsione. Una nuova finestra apparirà sul lato destro della finestra principale Usate I pulsanti + / - per aggiungere/ eliminare conti per cui volete creare una previsione di bilancio. Usate il pulsante pop-up sotto la lista di conti per scegliere come preferite calcolare la previsione di bilancio per quel conto. Potete scegliere tra il calcolo basato sul campione dei bilanci precedenti, sulle future transazioni programmate o su entrambi. Se il metodo di calcolo che avete scelto é quello basato sui bilanci precedenti, inserite il numero di intervalli che volete che ibank usi (????) Compilate il campo prevedi fino a (forecast to..) con la data finale delle previsioni di bilancio. 8

9 Riconciliare gli estratti conti bancari (reconcile bank statements) Come riconciliare Per riconciliare un conto con un estratto conto bancario, selezionate il conto e poi scegliete Conto>riconcilia con l estratto conto (account> reconcile with statement) Una nuova voce estratto conto ( statements ) apparirà sotto il conto per il quale l estratto conto é stato creato e la finestra a destra cambierà. Nel foglio che appare, inserite le informazioni appropriate dall estratto conto che avete ricevuto dalla banca per mail e cliccate sul pulsante chiudi ( close ) Con la voce estratto conto (statement) selezionata, il pannello nella parte destra della finestra principale di ibank dovrebbe cambiare e mostrare una lista di operazioni per il periodo compreso nell estratto conto. Vistate le operazioni che combaciano con quelle del vostro estratto conto e aggiungetene di nuove fino a che il campo differenza ( difference ) nell angolo in basso a destra é uguale a zero. Potete inoltre usare I pulsanti nella parte bassa della finestra per creare e eliminare estratti conti. Vedere estratticonti riconciliati in precedenza. Per rivedere degli estratticonti che avete già riconciliato, selezionate la voce (item) estratticonti (statements) sotto il conto a cui si riferisce l estratto conto in questione, tutti gli estratticonti dovrebbero apparire nella finestra sulla destra. Potreste dover aprire il triangolo di apertura/divulgazione del conto. Back up e recupero dati da.mac Tenete I vostri dati al sicuro facendo back up frequenti sul vostro spazio.mac. Se non avete un account.mac vi raccomandiamo di crearvene uno. Back up su.mac Se non é già aperto, aprite il documento di cui desiderate fare il back up Scegliete File> back up to.mac Una barra di progressione nell angolo in basso a sinistra della finestra vi mostrerà il progresso del back up. Quando il il processo di back up sarà completato una copia del vostro documento di ibank apparirà nel vostro idisk su /documenti/ibank Backup con una data inclusa nel nome del file. Recuperare dati da.mac Per recuperare un documento ibank da.mac andate nel finder e connettetevi al vostro idisk Scegliendo Go>iDisk> My idisk Nel finder andate ad idisk>document/ibank Backups Scegliete il file che volete recuperare e spostatelo sul desktop (o dovunque vogliate) Fate doppio click sul file per aprirlo con ibank. 9

Gestione Rapporti (Calcolo Aree)

Gestione Rapporti (Calcolo Aree) Gestione Rapporti (Calcolo Aree) L interfaccia dello strumento generale «Gestione Rapporti»...3 Accedere all interfaccia (toolbar)...3 Comandi associati alle icone della toolbar...4 La finestra di dialogo

Dettagli

Basi di dati. Microsoft Access. Cosa è. Pietro Pala (pala@dsi.unifi.it) Come iniziare. Aprire un database. Creare un database. Creare un database

Basi di dati. Microsoft Access. Cosa è. Pietro Pala (pala@dsi.unifi.it) Come iniziare. Aprire un database. Creare un database. Creare un database Cosa è Basi di dati Pietro Pala (pala@dsi.unifi.it) Microsoft Access Access è un DBMS relazionale in grado di supportare: Specifica grafica dello schema della base dati Specifica grafica delle interrogazioni

Dettagli

SOFTWARE USER S GUIDE SitagriPro Infinite

SOFTWARE USER S GUIDE SitagriPro Infinite SOFTWARE USER S GUIDE SitagriPro Infinite Prodotto da: FINANCEAGRI c o r p o r a t e CONTENUTI FASE 1 : Installazione del software... p.3 1. Introduzione 2. Download del certificato FASE 2 : Identificazione...

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it

Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access. sergiopinna@tiscali.it Corso introduttivo a MS Excel ed MS Access sergiopinna@tiscali.it Seconda Parte: Ms Access (lezione #2) CONTENUTI LEZIONE Query Ordinamento Avanzato Maschere Report Query (interrogazioni) Gli strumenti

Dettagli

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo

VIRTUAL MAIL. Guida rapida di utilizzo VIRTUAL MAIL Guida rapida di utilizzo Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. ACCESSO AL SERVIZIO... 4 Requisiti di sistema... 4 3. PROFILO... 5 Menu Principale... 5 Pagina Iniziale... 5 Dati Personali... 6 4.

Dettagli

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico

Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico Modulo 4.2 Fogli di calcolo elettronico 1 Finestra principale di Excel 2 Finestra principale di Excel Questi pulsanti servono per ridurre ad icona, ripristinare e chiudere la finestra dell applicazione.

Dettagli

Self care Area Riservata Sistema Completo. La guida rapida per l utilizzo dell area riservata Sistema Completo

Self care Area Riservata Sistema Completo. La guida rapida per l utilizzo dell area riservata Sistema Completo Self care Area Riservata Sistema Completo La guida rapida per l utilizzo dell area riservata Sistema Completo Sistema Completo: l area riservata disponibile per tutti i clienti per il recapito dei pacchetti

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1

Microsoft Access - dispensa didattica ECDL Modulo 5 - a cura di Antonino Terranova PAG 1 Microsoft Access - Determinare l input appropriato per il database...2 Determinare l output appropriato per il database...2 Creare un database usando l autocomposizione...2 Creare la struttura di una tabella...4

Dettagli

Dispense Corso Access

Dispense Corso Access Dispense Corso Access Introduzione La dispensa più che affrontare Access, dal punto di vista teorico, propone l implementazione di una completa applicazione Access, mettendo in risalto i punti critici

Dettagli

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE

MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE MANUALE PARCELLA FACILE PLUS INDICE Gestione Archivi 2 Configurazioni iniziali 3 Anagrafiche 4 Creazione prestazioni e distinta base 7 Documenti 9 Agenda lavori 12 Statistiche 13 GESTIONE ARCHIVI Nella

Dettagli

Intego Guida Per iniziare

Intego Guida Per iniziare Intego Guida Per iniziare Guida Per iniziare di Intego Pagina 1 Guida Per iniziare di Intego 2008 Intego. Tutti i diritti riservati Intego www.intego.com Questa guida è stata scritta per essere usata con

Dettagli

Guida per l utente. Marzo 2013. www.iphonesmsexport.info. New Digital Power 113 Via Antonio Silvani 00139 Rome, Italy. info@digitalpower.

Guida per l utente. Marzo 2013. www.iphonesmsexport.info. New Digital Power 113 Via Antonio Silvani 00139 Rome, Italy. info@digitalpower. Guida per l utente Marzo 2013 www.iphonesmsexport.info New Digital Power 113 Via Antonio Silvani 00139 Rome, Italy info@digitalpower.it Introduzione SMS Export è stato concepito per dare la possibilità

Dettagli

Organizzare il proprio lavoro

Organizzare il proprio lavoro Utilizzo di ADOBE PHOTOSHOP ELEMENTS 7 Organizzare il proprio lavoro Inserire le parole chiave Ricercare le immagini 69 Capitolo 5: Applicazione dei tag e organizzazione delle foto Potete usare i tag parole

Dettagli

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1

MICROSOFT ACCESS. Fabrizio Barani 1 MICROSOFT ACCESS Premessa ACCESS è un programma di gestione di banche dati, consente la creazione e modifica dei contenitori di informazioni di un database (tabelle), l inserimento di dati anche mediante

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale Pannello controllo Web www.smsdaweb.com Il Manuale Accesso alla piattaforma Accesso all area di spedizione del programma smsdaweb.com avviene tramite ingresso nel sistema via web come se una qualsiasi

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

GESTIONE CONTO CORRENTE BANCARIO

GESTIONE CONTO CORRENTE BANCARIO GESTIONE CONTO CORRENTE BANCARIO parte seconda LA GESTIONE DEL CONTO CORRENTE PER TUTTI manuale seconda parte pag. 1 La gestione dei movimenti Prima di caricare i movimenti, è indispensabile aprire il

Dettagli

Presentazione Mind42 Mind42 Mind42

Presentazione Mind42 Mind42 Mind42 Presentazione Mind42 è una recente applicazione che consente di realizzare mappe mentali on-line in forma collaborativa, utilissima per il brainstorming e per la condivisione in rete. Il suo nome, infatti,

Dettagli

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica.

L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. L uso del software Excel per la costruzione di un documento ipertestuale con giochi per la verifica. Il lavoro si presenta piuttosto lungo, ma per brevità noi indicheremo come creare la pagina iniziale,

Dettagli

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB INDICE 1. Accesso al sistema 1.1 Barra di controllo 1.2 Configurazione Account 1.3 Prezzi & Copertura 2. Utility & Strumenti 3. Messaggistica 3.1 Quick SMS 3.2 Professional

Dettagli

Primi passi con Jamio Composer. Dall idea applicativa alla soluzione in pochi minuti

Primi passi con Jamio Composer. Dall idea applicativa alla soluzione in pochi minuti Primi passi con Jamio Composer Dall idea applicativa alla soluzione in pochi minuti Comporre una nuova soluzione applicativa Jamio Composer è l ambiente di modellazione della piattaforma Jamio. Le soluzioni

Dettagli

On-line Corsi d Informatica sul Web

On-line Corsi d Informatica sul Web On-line Corsi d Informatica sul Web Corso base di Excel Università degli Studi della Repubblica di San Marino Capitolo 1 ELEMENTI DELLO SCHERMO DI LAVORO Aprire Microsoft Excel facendo clic su Start/Avvio

Dettagli

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia

B C. Panoramica di Access 2010. Elementi dell interfaccia Panoramica di Access 2010 A B C D E Elementi dell interfaccia A Scheda File (visualizzazione Backstage) Consente l accesso alla nuova visualizzazione backstage di Access 2010, che contiene un menu di comandi

Dettagli

Maschere. Microsoft Access. Maschere. Maschere. Maschere. Aprire una maschere. In visualizzazione foglio dati: Maschere

Maschere. Microsoft Access. Maschere. Maschere. Maschere. Aprire una maschere. In visualizzazione foglio dati: Maschere Microsoft Access In visualizzazione foglio dati: È necessario spostarsi tra i campi come in un foglio di lavoro tipico di un foglio elettronico (Excel ecc.) Le maschere: una finestra progettata e realizzata

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI

MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE PRIMI PASSI MICROSOFT EXCEL INTRODUZIONE Si tratta di un software appartenente alla categoria dei fogli di calcolo: con essi si intendono veri e propri fogli elettronici, ciascuno dei quali è diviso in righe e colonne,

Dettagli

Progetto Monitoraggio

Progetto Monitoraggio MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIPARTIMENTO PER LO SVILUPPO E LA COESIONE ECONOMICA Progetto Monitoraggio Sistema Gestione Progetti Query (SGPQ) Manuale Utente Report Operativi Contenuti 1. Premessa...

Dettagli

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER

GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0) GUIDA UTENTE FIDELITY MANAGER (vers. 2.0.0)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 7 Login... 8 Funzionalità... 9 Gestione punti... 10 Caricare punti...

Dettagli

MODULO3-Microsoft word

MODULO3-Microsoft word MODULO3-Microsoft word I principali elementi della finestra di WORD sono: BARRA MULTIFUNZIONE : contiene tutti i comandi disponibili pulsante OFFICE : consente di aprire un menù, sulla sinistra del quale

Dettagli

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000

lo 2 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Capittol lo 2 Visualizzazione 2-1 - PERSONALIZZARE LA FINESTRA DI WORD 2000 Nel primo capitolo sono state analizzate le diverse componenti della finestra di Word 2000: barra del titolo, barra dei menu,

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

2. Salvare il file (cartella di lavoro) con il nome Tabelline 3. Creare le seguenti due tabelle (una tabellina non compilata e una compilata)

2. Salvare il file (cartella di lavoro) con il nome Tabelline 3. Creare le seguenti due tabelle (una tabellina non compilata e una compilata) Tabellina Pitagorica Per costruire il foglio elettronico per la simulazione delle tabelline occorre: 1. Aprire Microsoft Excel 2. Salvare il file (cartella di lavoro) con il nome Tabelline 3. Creare le

Dettagli

Esercitazione del 05-03-2007

Esercitazione del 05-03-2007 FUNZIONI Esercitazione del 05-03-2007 1. Aprire una nuova cartella di lavoro. 2. Inserire nel foglio di lavoro di Excel le seguenti colonne: A B 1000 100 1100 200 1200 300 1300 400 1400 500 1500 600 1600

Dettagli

Corso completo di Excel 2003 per Certificazione Microsoft Office Specialist e Patente Europea (ECDL) - Prof. Roberto Fantaccione

Corso completo di Excel 2003 per Certificazione Microsoft Office Specialist e Patente Europea (ECDL) - Prof. Roberto Fantaccione Corso completo di Excel 2003 per Certificazione Microsoft Office Specialist e Patente Europea (ECDL) - Premessa Excel 2003 è un programma della suite di office 2003, in grado di organizzare e gestire tabelle

Dettagli

LEGGERE MAIL DA INTERNET TRAMITE WEBMAIL

LEGGERE MAIL DA INTERNET TRAMITE WEBMAIL LEGGERE MAIL DA INTERNET TRAMITE WEBMAIL Per accedere alla WEBMAIL della UILTRASPORTI aprite il vostro browser e digitate il seguente indirizzo: webmail.uiltrasporti.it Come potrete notare la connessione

Dettagli

il foglio elettronico

il foglio elettronico 1 il foglio elettronico ecdl - modulo 4 toniorollo 2013 il modulo richiede 1/2 comprendere il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma di foglio elettronico per produrre dei

Dettagli

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra

Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando. Stampa dal menu File o si utilizza il pulsante omonimo sulla barra 4.5 Stampa 4.5.1 Stampare semplici fogli elettronici 4.5.1.1 Usare le opzioni di base della stampa Per effettuare la stampa di una cartella di lavoro si accede al comando Stampa dal menu File o si utilizza

Dettagli

Lavorare con i Fireworks pop-up menus in Dreamweaver

Lavorare con i Fireworks pop-up menus in Dreamweaver Lavorare con i Fireworks pop-up menus in Dreamweaver Su una pagina Web, un menu pop-up è uno strumento di navigazione che rimane nascosto fino a che l utente non sposta il puntatore del mouse sopra un

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi

Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Gestione dei contenuti web Ultimi eventi Questo manuale illustra le operazioni più comuni per la manutenzione e aggiornamento del sito web http://terremoti.ingv.it/ultimi eventi/ tramite l interfaccia

Dettagli

EASYVET 1.0 MANUALE UTENTE

EASYVET 1.0 MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Sommario Introduzione 1 Primi Passi 2 Opzioni di amministrazione 3 Gestione clienti 5 Gestione fatture e spese 7 Il Giornaliero 8 Le fatture 12 Le Statistiche 14 Bilancio

Dettagli

Lezione 4 Introduzione a Microsoft Excel Parte Prima

Lezione 4 Introduzione a Microsoft Excel Parte Prima Lezione 4 Introduzione a Microsoft Excel Parte Prima Cenni preliminari... 1 Elementi sullo schermo... 2 Creazione di una cartella di lavoro... 3 Utilizzo di celle e intervalli... 3 Gestione della cartella

Dettagli

HORIZON SQL MENU' FILE

HORIZON SQL MENU' FILE 1-1/9 HORIZON SQL MENU' FILE 1 MENU' FILE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Funzioni sui file... 1-2 Apri... 1-3 Nuovo... 1-3 Chiudi... 1-4 Password sul file... 1-5 Impostazioni... 1-5 Configurazione

Dettagli

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico)

Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) Cos è ACCESS? E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un ambiente user frendly da usare (ambiente grafico) 1 Aprire Access Appare una finestra di dialogo Microsoft Access 2 Aprire un

Dettagli

Reference Word avanzato (Versione Office 2003)

Reference Word avanzato (Versione Office 2003) Reference Word avanzato (Versione Office 2003) Copyright Sperlinga Rag. Alessio., tutti i diritti riservati. Questa copia è utilizzabile dallo studente soltanto per uso personale e non può essere impiegata

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

Andrea Maioli Instant Developer: guida all uso

Andrea Maioli Instant Developer: guida all uso Andrea Maioli Instant Developer: guida all uso 11.8 L editor di temi grafici A partire dalla versione 11.5, Instant Developer contiene uno strumento di aiuto alla personalizzazione dei temi grafici e degli

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Barra degli strumenti. Barra della formula. Cella. 1) Per creare una cartella di lavoro

Barra degli strumenti. Barra della formula. Cella. 1) Per creare una cartella di lavoro 1 Lezione 1: Nozioni fondamentali del foglio di lavoro Quando si avvia una sessione di lavoro in Excel, viene automaticamente aperta una cartella di lavoro. In genere la cartella di lavoro predefinita

Dettagli

La creazione e l apertura dei disegni

La creazione e l apertura dei disegni Capitolo 3 La creazione e l apertura dei disegni Per lavorare con efficienza è importante memorizzare i documenti in modo da poterli ritrovare facilmente. È indispensabile, inoltre, disporre di modelli

Dettagli

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12)

Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede al portale. (disponibile da 2/7/12) Manuale utente per l ordine online del materiale pubblicitario e modulistica, biglietti da visita e timbri Versione 1.0 del 18/6/12 Login Digitando nel browser https://db.issfacilityservices.it si accede

Dettagli

Impress è il programma per la creazione di presentazioni della suite OpenOffice.org.

Impress è il programma per la creazione di presentazioni della suite OpenOffice.org. Impress è il programma per la creazione di presentazioni della suite OpenOffice.org. Barra dei menu Menu degli strumenti standard Vista diapositive Pannello delle attività Menu degli strumenti di presentazione

Dettagli

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni Corso di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche Sistemi di Elaborazione delle Informazioni - Metodologia della Ricerca applicata - A.A. 2013/14 Docente: Gianni Pantaleo Dipartimento

Dettagli

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook

teamspace TM Sincronizzazione con Outlook teamspace TM Sincronizzazione con Outlook Manuale teamsync Versione 1.4 * teamspace è un marchio registrato di proprietà della 5 POINT AG ** Microsoft Outlook è un marchio registrato della Microsoft Corporation

Dettagli

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12

Sommario SELEZIONARE UN OGGETTO UTILIZZANDO LA BARRA DEGLI OGGETTI 10 NAVIGARE ATTRAVERSO I RECORD IN UNA TABELLA, IN UNA QUERY, IN UNA MASCHERA 12 $FFHVV;3 A Sommario cura di Ninni Terranova Marco Alessi DETERMINARE L INPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 DETERMINARE L OUTPUT APPROPRIATO PER IL DATABASE 3 CREARE LA STRUTTURA DI UNA TABELLA 3 STABILIRE

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DI MF QUICKEN

GUIDA ALL UTILIZZO DI MF QUICKEN GUIDA ALL UTILIZZO DI MF QUICKEN I conti MF Quicken: il conto corrente MF Quicken consente di definire diversi tipi di conti (Icona Conti), mediante i quali l utente può tenere sotto controllo tutte le

Dettagli

Foglio elettronico (StarOffice)

Foglio elettronico (StarOffice) Modulo Foglio elettronico (StarOffice) Modulo - Foglio elettronico, richiede che il candidato comprenda il concetto di foglio elettronico e dimostri di sapere usare il programma corrispondente. Deve comprendere

Dettagli

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore

Sistema Gestione Turni. Istruzioni Operative per il Gestore Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Antares 3000 S.r.l.s. - Sistema Gestione Turni Istruzioni Operative per il Gestore Pagina 1 Sommario Premessa... 3 Presentazione iniziale... 4

Dettagli

WebMail: Manuale per l'utente

WebMail: Manuale per l'utente WebMail: Manuale per l'utente Indice generale Introduzione...4 Login alla webmail...5 Leggere e gestire i messaggi di posta...6 Scrivere un messaggio di posta...16 Altre funzioni...22 Rubrica...22 Impostazioni...32

Dettagli

Area di mercato UK Online Banking

Area di mercato UK Online Banking Area di mercato UK Online Banking Dicembre 2014 Manuale d'uso Sommario Online Banking... 3 Selezione del cliente... 5 Selezione del portafoglio... 6 Panoramica del portafoglio... 7 Conti... 8 Investimenti

Dettagli

MODULO 3 Foglio elettronico

MODULO 3 Foglio elettronico MODULO 3 Foglio elettronico I contenuti del modulo: Questo modulo verifica la comprensione da parte del corsista dei concetti fondamentali del foglio elettronico e la sua capacità di applicare praticamente

Dettagli

Manuale d uso. Self Care. Prodotti & Servizi T.net. Servizi Internet per le Aziende. Supporto Clienti

Manuale d uso. Self Care. Prodotti & Servizi T.net. Servizi Internet per le Aziende. Supporto Clienti Servizi Internet per le Aziende Certified Content XML Implementer CONNETTIVITÀ DIAL UP, ADSL, HDSL PROGETTAZIONE RETI VPN, VOIP WIRELESS WEB SOLUTION IP TELEPHONY VIDEOSORVEGLIANZA IP TUTELA DELLA PRIVACY

Dettagli

Procedura di iscrizione

Procedura di iscrizione Procedura di iscrizione Segui con attenzione e scrupolo i vari punti, non troverai alcun problema ad iscriverti. 1 1) Vai sul sito www.onlineincome.it e clicca sulla figura seguente: 2) Dopo aver cliccato

Dettagli

introduzione a SUITEMAIL

introduzione a SUITEMAIL formazione SUITEMAIL introduzione a SUITEMAIL Raggiungi tutti i tuoi clienti in un solo click: Network Service ti aiuta a massimizzare i tuoi profitti delle tue campagne di mail marketing! Anche le e-mail,

Dettagli

MODULO 5 BASI DI DATI

MODULO 5 BASI DI DATI MODULO 5 BASI DI DATI A cura degli alunni della VD 2005/06 del Liceo Scientifico G. Salvemini di Sorrento NA Supervisione prof. Ciro Chiaiese SOMMARIO 5.1 USARE L APPLICAZIONE... 3 5.1.1 Concetti fondamentali...

Dettagli

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003

MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 1. Novità di Excel 2003 MANUALE OPERATIVO EXCEL 2003 CAPITOLO 1 Microsoft Office Excel 2003 ha introdotto alcune novità ed ha apportato miglioramenti ad alcune funzioni già esistenti nelle precedenti versioni

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

OpenOffice.org. tutorial per calc

OpenOffice.org. tutorial per calc tutorial per calc Fondamenta dei Fogli elettronici I Fogli elettronici Le colonne Le righe Le celle Come selezionare le celle Selezionare le celle Selezionare una colonna o una riga Copiare e muovere celle

Dettagli

SMARTBOARD. Cosa si può fare con una smartboard?

SMARTBOARD. Cosa si può fare con una smartboard? SMARTBOARD Cosa si può fare con una smartboard? si può scrivere come si farebbe su una lavagna, con il vantaggio di poter poi salvare quanto scritto; si può andare ad interagire con una presentazione PowerPoint

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office

Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Guida Pratica Utilizzo di FileMaker Pro con Microsoft Office Integrare FileMaker Pro con Office pagina 1 Sommario Introduzione... 3 Prima di iniziare... 4 Condivisione di dati tra FileMaker Pro e Microsoft

Dettagli

Inizio attività / termine attività

Inizio attività / termine attività Inserire Cognome e Nome Non è necessario un Codice amministrativo Usare il Cognome come Nome utente Inserire una password e ripeterla al rigo sotto Potrebbe essere utile inserire il proprio indirizzo mail

Dettagli

OUTLOOK EXPRESS CORSO AVANZATO

OUTLOOK EXPRESS CORSO AVANZATO Pagina 1 di 9 OUTLOOK EXPRESS CORSO AVANZATO Prima di tutto non fatevi spaventare dalla parola avanzato, non c è nulla di complicato in express e in ogni caso vedremo solo le cose più importanti. Le cose

Dettagli

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery

Nuovo documento Anteprima di stampa Collegamento Zoom. Apri Controllo ortografico Annulla Sorgente dati. Salva Controllo automatico Ripristina Gallery Writer è il programma per l'elaborazione di testi della suite OpenOffice.org che ti consente di creare documenti, lettere, newsletter, brochures, grafici, etc. Gli elementi dello schermo: Di seguito le

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

Microsoft Word Nozioni di base

Microsoft Word Nozioni di base Corso di Introduzione all Informatica Microsoft Word Nozioni di base Esercitatore: Fabio Palopoli SOMMARIO Esercitazione n. 1 Introduzione L interfaccia di Word Gli strumenti di Microsoft Draw La guida

Dettagli

Relazioni tra tabelle

Relazioni tra tabelle Relazioni tra tabelle Una delle caratteristiche principali di Access è la possibilità di definire le relazioni fra tabelle in modo molto semplice vista l interfaccia grafica visuale. Le relazioni possono

Dettagli

Notifica sul Copyright

Notifica sul Copyright Parallels Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

schema riassuntivo del corso di excel avanzato

schema riassuntivo del corso di excel avanzato corso di excel avanzato Materiale prodotto da Domenico Saggese unicamente come supporto per i suoi corsi. E lecito trattenerne una copia per uso personale; non è autorizzato alcun uso commerciale o in

Dettagli

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono:

POSTA ELETTRONICA Per ricevere ed inviare posta occorrono: Outlook parte 1 POSTA ELETTRONICA La posta elettronica è un innovazione utilissima offerta da Internet. E possibile infatti al costo di una telefonata urbana (cioè del collegamento telefonico al nostro

Dettagli

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI

SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI SIFORM MANUALE PROGETTI FORMATIVI AVVIO ATTIVITA GESTIONE DIDATTICA GESTIONE OPERATIVA 1 Amministrazione...3 1.1 Profili utente...3 1.2 Profilazione...4 1.3 Utenti...5 2 Sezione Anagrafica delle Imprese...7

Dettagli

Entrematic. Guida all e-commerce

Entrematic. Guida all e-commerce Entrematic Guida all e-commerce Introduzione alla guida Introduzione alla guida Introduzione alla guida Indice Attivazione di un account - Gestione dell account e modifica della password - Creazione e

Dettagli

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite

PhoneSuite Manuale dell utente. Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite PhoneSuite Manuale dell utente Istruzioni preliminari: installazione e primo impiego di Phone Suite Il software PhoneSuite può essere utilizzato direttamente da CD o essere installato sul PC. Quando si

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD (livello base) Elementi di Informatica - AA 2008/2009 - MS Word 1 di 60 Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti testuali: Editor di testo

Dettagli

Manuale di Kiwi on line

Manuale di Kiwi on line Manuale di Kiwi on line www.kiwiimmobiliare.it Kiwi On Line http://kiwionline.kiwiimmobiliare.it 1. Gestione annunci Cliccando sul pulsante annunci si accede all elenco annunci A. Inserimento nuovo annuncio

Dettagli

Excel Lezione 04. Foglio elettronico. Parte quarta

Excel Lezione 04. Foglio elettronico. Parte quarta Excel Lezione 04 Foglio elettronico Parte quarta (Per andare direttamente su un argomento, fare clic con il mouse sul titolo nell indice sottostante) 1.0 Importare oggetti 1.1 Importare oggetti come immagini,

Dettagli

Autorizzazioni Kronos Web

Autorizzazioni Kronos Web Autorizzazioni Kronos Web Inserimento Richieste All apertura la funzione si presenta così: Da questa funzione è possibile inserire le mancate timbrature e le richieste di giustificativi di assenza o autorizzazione.

Dettagli

Il foglio elettronico. Excel 2013 3 PARTE

Il foglio elettronico. Excel 2013 3 PARTE Il foglio elettronico Excel 2013 3 PARTE Versione 15/10/2013 Le tabelle PIVOT Tabelle PIVOT Le tabelle pivot sono tabelle interattive che consentono all'utente di raggruppare e riassumere grandi quantità

Dettagli

La Stampa Unione. Individuare la lista indirizzi per la Stampa Unione

La Stampa Unione. Individuare la lista indirizzi per la Stampa Unione La Stampa Unione La Stampa unione consente di personalizzare con il nome, il cognome, l'indirizzo e altri dati i documenti e le buste per l'invio a più destinatari. Basterà avere un database con i dati

Dettagli