PCTV Systems DistanTV

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PCTV Systems DistanTV"

Transcript

1 PCTV Systems DistanTV

2 PCTV Systems DistanTV Guida dell'utente I iuglio PCTV Systems S.à r.l. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale può essere riprodotta o trasmessa in qualsiasi forma o mezzo senza la preventiva autorizzazione scritta di PCTV Systems S.à r.l. Tutti i marchi ed i nomi dei prodotti sono marchi commerciali o marchi registrati dei rispettivi proprietari. Questo manuale è stato stampato con inchiostro privo di solventi e su carta candeggiata senza cloro. PCTV Systems S.à r.l. ha redatto il presente manuale secondo il più aggiornato livello tecnico, tuttavia non garantisce che i programmi/sistemi forniscano i vantaggi desiderati dall utente. Le caratteristiche menzionate non devono essere intese come garanzia. PCTV Systems S.à r.l. si riserva il diritto di apportare modifiche al contenuto del manuale senza alcun obbligo di informare terzi. Qualsiasi offerta, contratto di vendita, di fornitura e d opera della PCTV Systems S.à r.l., compresi la consulenza, il montaggio ed altre prestazioni contrattuali sono soggetti esclusivamente alle Condizioni Generali di Vendita e di Fornitura di PCTV Systems S.à R.L

3 Sommario Introduzione... 1 Benvenuti... 1 La guida online... 2 Requisiti del sistema... 3 Requisiti del sistema: Server/Client... 3 Computer Software... 3 Computer Hardware... 3 Processore... 3 Memoria di lavoro... 3 Scheda video... 3 Scheda audio... 3 Rete domestica... 4 Installazione... 5 Installazione dell'applicazione server... 5 Installazione dell'applicazione client... 6 DistanTV Streaming Server... 7 DistanTV Streaming Server. Riepilogo... 7 Avvio e arresto del DistanTV Streaming Server... 7 Per modificare la porta:... 7 DistanTV Client... 8 DistanTV Client. Riepilogo... 8 Avvio dell'applicazione DistanTV Client... 8 L'interfaccia utente... 9 Dimensioni della finestra di DistanTV Client Le barre dei comandi Il menu contestuale La barra comandi superiore Nome / indirizzo IP del PC server Rimuovi ancoraggio La barra comandi inferiore nella modalità Live TV Canale precedente / successivo Canale attuale Liste dei canali iii

4 PCTV Systems DistanTV Pausa La barra comandi inferiore durante la registrazione timeshift Barra temporale timeshift Avvio / Pausa Skip indietro / Skip avanti Stop Il menu contestuale Dimensioni finestra Rapporto larghezza/altezza Impostazioni Sempre in primo piano Info Trucchi e consigli Rimozione degli errori Assistenza tecnica Come ottenere assistenza tecnica Informazioni sulla licenza Contratto PCTV Systems di licenza d'uso per utente finale Glossario Indice analitico iv

5 Introduzione Benvenuti DistanTV trasforma il tuo computer in un sistema in grado di trasmettere la TV in alta qualità fino a tre PC o Notebook presenti nella tue rete casalinga (LAN o WLAN). DistanTV consente di trasferire un i programmi TV ricevuti con il vostro prodotto PCTV ad un altro PC o notebook attraverso una rete domestica (LAN o W-LAN). DistanTV remde molto semplice variare comodamente dalla tua rete il canale TV desiderato, esattamente come se il vostro prodotto PCTV fosse collegato direttamente al vostro notebook. Per godere dei vantaggi di DistanTV sulla rete domestica, è necessario soltanto Aver installato un prodotto PCTV nel vostro computer che funziona da server. aver installato il software TVCenter. Questa applicazione contiene DistanTV Server. L'applicazione DistanTV Client dev essere installata sui computer che si vogliono utilizzare per la ricezione TV da remoto. Il Client di DistanTV stabilisce una connessione automatica al computer che funziona da server, Non è necessario inserire alcun tipo di indirizzo IP (anche se possibile) quindi l installazione risulta estremamente veloce e semplice. Una volta stabilito il collegamento, l'applicazione DistanTV Client può accedere alle liste dei canali memorizzate sul computer che funziona da server e sarà possibile guardare la televisione in ogni computer della vostra rete che avete abilitato alla funzione di client. 1

6 PCTV Systems DistanTV La guida online Lavorando con DistanTV è sempre disponibile una guida online che si apre semplicemente premendo il tasto F1. In alternativa è possibile richiamare la guida online dal menu Avvio oppure dal menu contestuale di DistanTV Client: 2

7 Requisiti del sistema Requisiti del sistema: Server/Client Affinché il server o client di DistanTV funzioni perfettamente, il sistema deve soddisfare i seguenti requisiti elencati. Computer Software Windows XP Home o Professional con il Service Pack corrente (minimo è necessario il Service Pack 2) Windows XP Media Center Edition 2005 con gli aggiornamenti più recenti Windows Vista (32 Bit) Windows 7 Computer Hardware Processore Server: Almeno Pentium Core 2 duo o processore paragonabile con 1,8 GHz o più Client: Minimo un processore Pentium 4 o processore equivalente con 1.8GHz o superiore. Memoria di lavoro Server: Almeno 1024 MByte Client: minimo 512 MByte Scheda video Scheda grafica compatibile con DirectX 9 Scheda audio Scheda audio compatibile con DirectX 9 3

8 PCTV Systems DistanTV Rete domestica Per una connessione Ethernet è necessario disporre almeno di una scheda di rete 100BaseT. Per una connessione senza fili ("wireless") è necessario un adattatore WLAN o un WLAN-Access Point conforme a IEEE g (Wireless "g") o IEEE n (Wireless "n"). I requisiti previsti dallo standard b, precedente, non sono di norma sufficienti per la trasmissione video senza fili. Informazioni importanti Per poter stabilire un collegamento di rete impeccabile tra server e client: i due sistemi (server e client) devono trovarsi nello stesso subnet della vostra rete; entrambi i sistemi (server e client) devono trovarsi nello stesso punto di rete Home, Workgroup o Rete Pubblica e girare in Windows Vista o Windows 7; deve essere attiva ed abilitata la tecnologia UPnP; per consentire la comunicazione server-client e per il riconoscimento automatico delle periferiche le porte previste, ovvero 8000, 2869 e 1900 (utilizzate come standard al momento dell'installazione), o le porte impostate da voi devono essere libere. Leggere in proposito anche il punto "Non tutte le porte necessarie sono aperte" al capitolo "Trucchi e consigli. Rimozione degli errori" Ricordare che: le impostazioni UPnP e le impostazioni delle porte devono essere eseguite nella parametrizzazione di Windows Firewall le impostazioni di LAN, sottorete e punto di rete devono essere eseguite nella parametrizzazione della rete domestica. Per sapere in che modo eseguire queste modifiche, consultare la Guida di Windows. 4

9 Installazione Installazione dell'applicazione server Il DistanTV Streaming Server, l'applicazione che consente di trasportare la Live TV dal calcolatore server al calcolatore client, fa parte dell'applicazione TVCenter e viene installato sul calcolatore server unitamente ad essa. DistanTV Streaming Server viene impostato durante l installazione come sottogruppo accessori nel gruppo PCTV Systems. Assicurarsi di effettuare la scansione dei canali dal computer server, dopo aver installato l applicazione TVCenter. La scansione dev essere effettuata con l applicazione DistanTV client. L'applicazione TVCenter in dettaglio Maggiori informazioni sul TVCenter e sulla ricerca del canale sono riportate nella guida di TVCenter oppure ne manuale utente. Per aprire la guida di TVCenter: aprire il menu Start sul computer server e andare in Programmi > PCTV Systems > Documentazione. 5

10 PCTV Systems DistanTV Installazione dell'applicazione client Sul calcolatore che si intende utilizzare come client è necessario installare soltanto l'applicazione DistanTV Client. Questa applicazione consente di creare una connessione con il calcolatore server e di accedere alle liste dei canali in esso memorizzate. Per poter installare il programma è indispensabile detenere diritti di amministratore. Per installare DistanTV Client come segue: Posizionare il CD d installazione nel CD-ROM Driver del vostro computer client. Se la funzione di autorun è abilitata la finestra di benvenuto apparirà automaticamente. Nel caso caso la funzionalità autorun non sia abilitata, navigate nel vostro CD-Rom drive e selezionate il file Launcher.exe. Selezionate l opzione DistanTV. Ora seguite le istruzioni a video, fino al completamente dell installazione. Prima di uscire dall installazione avete la possibilità di azionare la funzione di lancio automatico dell applicazione DistanTV Client. Per farlo selezionate l opzione Start DistanTV Client. Ricordare che l'applicazione DistanTV Client non può essere installata sul calcolatore server! 6

11 DistanTV Streaming Server DistanTV Streaming Server. Riepilogo Il DistanTV Streaming Server fa parte dell'applicazione TVCenter e gira in background. Il task dello streaming server di DistanTV è consentire lo streaming di Live TV, ovvero la trasmissione dei canali televisivi dal calcolatore server al calcolatore client in tempo reale. Avvio e arresto del DistanTV Streaming Server Il DistanTV Streaming Server si avvia automaticamente all'avviamento del calcolatore server. Per arrestare l'applicazione, Andare a: Start > Programmi> PCTV System > Tools > Stop streaming server. Andare a: Start > Programmi > PCTV System > TV Center Setting. Dal pannello di navigazione nella sezione settaggi selezionare l opzione: DistanTV e cliccare su Stop DistanTV Server. Per modificare la porta: Nell'installazione dello streaming server di DistanTV, per la comunicazione server-client viene utilizzata, come standard, la porta La porta può essere modificata manualmente qualora si desideri far passare la comunicazione server-client per una porta diversa. Seguire le seguenti informazioni: Andare su: Start > Programmi > PCTVSystems > TVCenter Setting per aprile la finestra di configurazione dell applicazione TVCenter Schegliere l opzione DistanTV Andare su Porta e sostituire la voce 8000 nel numero di porta cher si desidera utilizzare. Confermare la scelta premendo OK. Assicurarsi che il numero di porta utilizzato sia sbloccato nel vostro Firewall e che non sia utilizzato da un altra applicazione. 7

12 DistanTV Client DistanTV Client. Riepilogo DistanTV Client è un'applicazione che consente di ricevere Live TV su un calcolatore senza l'hardware PCTV (calcolatore client) se nella rete domestica è presente un calcolatore sul quale è installato l'hardware PCTV (calcolatore server). Questa applicazione consente di stabilire un collegamento con il calcolatore server e di accedere alle liste di canali in esso memorizzate. Avvio dell'applicazione DistanTV Client Al momento dell'installazione, l'applicazione DistanTV Client viene organizzata sul calcolatore client come gruppo di programmi a sé. L'applicazione DistanTV Client può essere richiamata dal menu Avvio: Start > Programmi > PCTVSystem > DistanTV Ricordare che DistanTV Client può essere utilizzato unicamente se sul calcolatore server è installato TVCenter e se vi è stata effettuata la ricerca automatica dei canali. La ricerca automatica dei canali in dettaglio Maggiori informazioni in merito a TVCenter e all'esecuzione di una ricerca automatica dei canali sono riportate nella guida di TVCenter e nel manuale Utente. Per aprire la guida di TVCenter andare in: Start > Programmi > PCTVSystem > Documentazione 8

13 Il DistanTV Client L'interfaccia utente L'interfaccia utente di DistanTV Client è ottimizzata per ricevere i comandi dal mouse del PC. Le dimensioni della finestra di DistanTV Client possono essere gradualmente modificate e spostate sullo schermo: in questo modo è possibile proseguire con altre attività sul PC e seguire nel contempo la trasmissione preferita. 9

14 PCTV Systems DistanTV Dimensioni della finestra di DistanTV Client Le dimensioni della finestra di DistanTV Client possono essere modificate quasi a piacere. Se le consuete dimensioni standard della finestra di DistanTV Client vengono superate, può accadere che il campo "Nome / indirizzo IP del PC Server" non risulti più visualizzato. Le barre dei comandi Per controllare DistanTV Client vi sono due barre dei comandi, collocate sopra e sotto la finestra di DistanTV Client. Leggere in proposito il capitolo: "La barra comandi superiore", "La barra comandi inferiore nella modalità Live TV" e "La barra comandi inferiore durante la registrazione timeshifting". In modalità Full-screen la barra dei comandi verrà automaticamente ridotta dopo pochi secondi. Per ripristinare la barra dei comandi basta muovere il mouse. Il menu contestuale Permette di eseguire diverse impostazioni. Leggere in merito il capitolo "Il menu contestuale". 10

15 Il DistanTV Client La barra comandi superiore Troverete le istruzioni delle maggiori funzionalità barra superiore di controllo nella sezione successiva: Nome / indirizzo IP del PC server In questo campo è visualizzato il nome o l'indirizzo IP del calcolatore server con il quale è stabilita la connessione. Qualora l'applicazione client trovasse più computer server, selezionare dalla lista il computer che desiderate collegare. Se il collegamento al server non è automatico, è possibile procedere manualmente. Seguire le seguenti istruzioni: Andare in: Start > Programmi > PCTV Systems > DistanTV e cliccare il tasto destro dentro DistanTV Dal menù selezionare Propietà In Propietà cliccare sul Tab Link Salvare il link prima di effettuare cambiamenti dalle propietà correnti. nel campo Apri: inserire al termine dell'inserimento il seguente parametro: /host=<servername> dove "servername" rappresenta il nome o l'indirizzo IP del calcolatore server; confermare le modifiche con Applica; il collegamento è stato creato. Rimuovi ancoraggio Facendo clic su questo pulsante, la barra dei comandi inferiore viene separata dalla finestra di DistanTV: in questo modo la barra dei comandi inferiore e la finestra di DistanTV possono essere posizionate sullo schermo in maniera indipendente l'una dall'altra. 11

16 PCTV Systems DistanTV In alternativa è possibile rimuovere l'ancoraggio della barra dei comandi facendo clic con il tasto sinistro del mouse a destra, sulla parte scura della barra dei comandi, e staccando la barra dalla finestra DistanTV tenendo il tasto del mouse premuto. Per occupare il minor spazio possibile sulla videata, in questa modalità la barra dei comandi viene visualizzata nelle dimensioni standard, indipendentemente dalle dimensioni della finestra di DistanTV Client. È bene tener presente che in questa modalità dopo qualche secondo le barre di comando si oscurano automaticamente. Per visualizzarle di nuovo, posizionarsi con il mouse sulla finestra di DistanTV Client. Per annullare la procedura, fare di nuovo clic sul pulsante Rimuovi ancoraggio. 12

17 Il DistanTV Client La barra comandi inferiore nella modalità Live TV Troverete le istruzioni delle maggiori funzionalità barra inferiore di controllo nella sezione successiva: Canale precedente / successivo Per cambiare canale utilizzare questi pulsanti. Fare clic sul pulsante [ + ] per passare al canale successivo elencato nella lista dei canali. Fare clic sul pulsante [ - ] per passare al canale precedente elencato nella lista dei canali. Tenere presente che tutti i client collegati al server nello stesso momento ricevono lo stesso canale TV. Il cambio di canale su un client si ripercuote anche su tutti gli altri calcolatori client. Perché la trasmissione sia ottimale, è consigliabile non utilizzare più di tre client contemporaneamente. 13

18 PCTV Systems DistanTV Canale attuale In questo campo viene visualizzato il nome del canale appena impostato; qui è anche possibile cambiare canale: facendo clic con il mouse del PC sul pulsante Canale attuale; nella lista di riepilogo a discesa vengono visualizzati tutti i canali disponibili. Facendo clic su un canale, si passa al relativo programma. Liste dei canali Facendo clic su questo pulsante si apre una lista di riepilogo a discesa con tutte le liste dei canali disponibili. Facendo clic su una lista di canali, nel campo Canale attuale vengono elencati tutti i canali TV attribuiti a tale lista. Tenere presente che le liste dei canali devono essere create, memorizzate e gestite sul calcolatore server utilizzando l'applicazione TVCenter. Liste dei canali in dettaglio Per maggiori informazioni su come creare, salvare e gestire la lista canali, fare riferimento alla guida di TVCenter. Per aprire la guida di TVCenter andare in: Start > Programmi > PCTVSystems > Documentazione. Pausa Facendo clic su questo pulsante si avvia una registrazione in timeshifting. Per maggiori informazioni in merito al timeshifting leggere il capitolo: "La barra comandi inferiore durante la registrazione timeshifting". 14

19 Il DistanTV Client La barra comandi inferiore durante la registrazione timeshift Timeshift, anche nota come televisione differita, è una funzione che consente di registrare una trasmissione e di riprodurla da un punto a piacere mentre la TV Live nel frattempo viene comunque registrata in parallelo sul calcolatore server: in questo modo non si perde nemmeno un secondo del programma televisivo in corso, nemmeno per interruzioni impreviste. Tenere presente che durante la registrazione in timeshift non è possibile cambiare canale. Dopo aver avviato la registrazione in timeshift, nella barra dei comandi inferiore sono disponibili anche i seguenti elementi di comando: Barra temporale timeshift Dalla barra temporale timeshift si possono rilevare queste informazioni: l'ora di inizio della registrazione in timeshift, nel nostro esempio le 11:15:54, ovvero l'estremità sinistra della barra temporale. l'ora attuale della riproduzione timeshift, nel nostro esempio le 11:48:50, ovvero il cursore sulla barra temporale. 15

20 PCTV Systems DistanTV l'ora del programma in corso alla Live TV, nel nostro esempio le 12:02:29, ovvero l'estremità destra della barra temporale. È inoltre possibile saltare in qualsiasi posizione si desideri nella registrazione in timeshift, facendo clic sul cursore della riproduzione in timeshift e trascinandolo, tenendo premuto il tasto del mouse, nel punto della registrazione desiderato. Si può passare in qualsiasi momento al programma live trascinando il cursore fino all'estremità destra della barra. La registrazione in timeshift del programma selezionato prosegue. Avvio / Pausa Facendo clic su questo pulsante si dà inizio alla riproduzione della registrazione in timeshift. Se durante la riproduzione della registrazione in timeshift si fa clic su questo pulsante, la riproduzione si ferma; per riprenderla, fare clic di nuovo sullo stesso pulsante. Skip indietro / Skip avanti Nella registrazione in timeshift, i pulsanti Skip indietro e Skip avanti consentono di saltare indietro o in avanti di un segmento di tempo definito nelle "Impostazioni" (nel menu contestuale). Stop Facendo clic su questo pulsante si termina la registrazione in timeshift e si torna alla modalità Live TV. Se la registrazione timeshift viene terminata, la registrazione bufferizzata sul calcolatore server viene cancellata. 16

21 Il DistanTV Client Il menu contestuale Facendo clic con il tasto destro del mouse del PC, nella finestra di DistanTV Client si apre un menu contestuale dal quale è possibile eseguire le seguenti impostazioni: Dimensioni finestra Qui è possibile definire le dimensioni della finestra per DistanTV Client. Le opzioni di selezione disponibili sono: Le dimensioni del video dipendono dal tipo di profilo selezionato nella sezione in Settaggi > Compressioni. Maggiore sarà la tipologia di compressione selezionata e maggiore sarà la grandezza della dimensione video. Per i dettagli ed informazioni fate riferimento a : compressioni. Le opzioni Dimensioni video dimezzate e Dimensioni video raddoppiate si calcolano in rapporto alle dimensioni video standard. Rapporto larghezza/altezza Qui è possibile determinare in quale rapporto larghezza/altezza la finestra di DistanTV Client debba essere visualizzata. Le opzioni disponibili sono: 17

22 PCTV Systems DistanTV Impostazioni Le opzioni presenti in questo punto del menu sono le seguenti: Salto temporale del timeshift Qui è possibile impostare il segmento di tempo che si desidera saltare durante la riproduzione in timeshifting attivando i pulsanti Skip avanti / Skip indietro. Compressione Qui è possibile modificare la qualità della trasmissione e la velocità di trasmissione (bit rate). 18

23 Il DistanTV Client Potete scegliere tra 5 tipi di profili già predefiniti. L opzione Qualità minima: offre una qualità minore delle immagini e una dimensione del video ridotta ma anche una minore quantità di spazio e risorse utilizzate. L opzione Qualità massima: offre il massimo della qualità d immagine e la dimensione video massima ma richiede un flusso di trasferimento maggiore e una quantità di spazio server superiore. Ricordare che dopo una modifica della compressione DistanTV Client si riavvia automaticamente. Sempre in primo piano Con questa opzione selezionata, la finestre DistanTV Client viene sempre visualizzata in primo piano sullo schermo rispetto a tutte le altre finestre. Info Qui sono visualizzate importanti informazioni inerenti l'applicazione DistanTV Client che potrebbero essere necessarie in caso di domande all'assistenza. 19

24 Trucchi e consigli Rimozione degli errori Problema: Cattiva qualità dell'immagine Modificare il valore della compressione nel menu contestuale di DistanTV Client. Problema: Cattiva qualità della trasmissione Modificare il valore della compressione nel menu contestuale di DistanTV Client. Il calcolatore server potrebbe essere sovraccaricato. Ridurre il numero di client che accedono al server contemporaneamente. È consigliabile non attivare più di tre client contemporaneamente. Problema: L'hardware è utilizzato da un'altra applicazione Un'altra applicazione sta utilizzando l'hardware PCTV. Terminare l'applicazione e riprovare. Problema: Collegamento assente Verificare che tra il calcolatore server e il calcolatore client sia stabilita una connessione di rete. Verificare che lo streaming server di DistanTV sia avviato. Problema: Server non trovato Verificare che UPnP sia attivo ed attivato. Verificare che il calcolatore client e il calcolatore server si trovino nella stessa sottorete. Il collegamento con il server non è stato creato automaticamente. Utilizzare il seguente parametro per creare un collegamento automatico con il server: " /host=<servername> ". Informazioni dettagliate in merito a questo parametro sono riportate nel capitolo "La barra comandi superiore" di questo manuale. 20

25 Il DistanTV Server è stato bloccato dal Windows Firewall. Per risolvere il problema: 1. dal Pannello di controllo aprire la finestra delle impostazioni di Windows Firewall. 2. ora aprire la scheda Eccezioni. 3. verificare che nella lista Programma o porta sia selezionata l'applicazione Streaming Server. Trucchi e consigli 21

26 PCTV Systems DistanTV Non tutte le porte necessarie sono aperte. Verificare che nel firewall del calcolatore server le porte 1900, 2869 e 8000 siano configurate secondo le indicazioni riportate in tabella: Direzione della connessione in uscita in entrata Numero di porta 1900 Protocollo utilizzato UDP UDP in entrata 2869 TCP per quale applicazione Servizio: UPnP Device Host Servizio: UPnP Device Host Servizio: UPnP Device Host in entrata 8000 TCP StrmServer.exe Spiegazione UPnP - Riconosciment o della periferica Trasmissione dati Verificare che nel firewall del calcolatore client le porte 1900, 2869 e 8000 siano configurate secondo le indicazioni riportate in tabella: Direzione della connessione Numero di porta Protocollo utilizzato per quale applicazione in entrata UDP RemoteTVApp.exe 1900 in uscita UDP RemoteTVApp.exe in uscita 2869 TCP RemoteTVApp.exe in uscita 8000 TCP RemoteTVApp.exe Spiegazione UPnP - Riconoscime nto della periferica Trasmissione dati 22

27 Trucchi e consigli Problema: Comunicazione assente tra client e server Verificare che la porta impostata in Windows Firewall sia libera. Il DistanTV Client è stato bloccato dal Windows Firewall. Per risolvere il problema: dal Pannello di controllo aprire la finestra delle impostazioni di Windows Firewall. ora aprire la scheda Eccezioni. verificare che nella lista Programma o porta sia selezionata l'applicazione DistanTV Client. Problema: DistanTV Client Install non trovato Dalla finestra di benvenuto del disco d'installazione selezionare la voce DistanTV. Per maggiori informazioni leggere il capitolo "Installazione dell'applicazione client". 23

28 Assistenza tecnica Come ottenere assistenza tecnica Al nostro indirizzo alla voce Supporto, potete trovare una ricca banca dati e, ordinati per argomenti, numerosi problemi tecnici con le relative soluzioni. 24

29 Informazioni sulla licenza Contratto PCTV Systems di licenza d'uso per utente finale Questo contratto di licenza d'uso per utente finale ("Contratto"), un accordo legale sottoscritto dall'utente e la PCTV Systems ("PCTV Systems"), riguarda il software della PCTV Systems e la documentazione che lo accompagna (definiti nell'insieme "Software"). LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO CONTRATTO. L'USO DEL SOFTWARE COSTITUISCE L'ACCETTAZIONE DA PARTE DELL'UTENTE DELLE CONDIZIONI STABILITE IN QUESTO CONTRATTO. SE NON SI ACCETTANO O NON SI CAPISCONO INTERAMENTE I TERMINI DI QUESTO CONTRATTO, NON INSTALLARE IL SOFTWARE E RESTITUIRE IMMEDIATAMENTE IL PRODOTTO AL PROPRIO RIVENDITORE. 1. Concessione di licenza. Conformemente alle restrizioni di cui sotto, ai sensi di questo Contratto, si concede all'utente una licenza non esclusiva e perpetua per (a) l'installazione del Software su un solo computer; (b) l'uso o l'autorizzazione all'uso del Software su un solo computer; (c) l'esecuzione di una copia del Software in formato leggibile da macchina a solo scopo di backup, a condizione che su tale copia compaiano tutte le informazioni di copyright e ogni altro eventuale avviso relativo ai diritti di proprietà riservata; (d) la cessione del Software e di questa Licenza d'uso ad un'altra parte purché tale parte accetti le condizioni stabilite da questo Contratto. In caso di cessione, l'utente è tenuto a trasferire contemporaneamente tutte le copie alla medesima controparte oppure a distruggere tutte le eventuali copie non trasferite. In caso di cessione di qualsiasi copia del Software ad un'altra parte, la licenza d'uso concessa all'utente viene automaticamente terminata. 2. Restrizioni della licenza d'uso. Non è consentito, né si può concedere a terzi di, (a) prendere o dare in affitto, vendere, prestare o trasferire in alcun modo il Software o i diritti e gli obblighi dell'utente ai sensi di questa Licenza d'uso; (b) installare il Software su una rete che ne consenta l'uso da parte di più utenti, a meno che ciascun utente sia munito di licenza d'uso; (c) decompilare, disassemblare o destrutturare mediante operazioni di reverse engineering il Software o l'hardware, interamente o in parte; (d) rimuovere o distruggere gli avvisi di copyright o altre designazioni di proprietà riservata del Software o di qualsiasi software prodotto da terzi; (e) modificare o adattare il Software, inglobare il Software in un altro programma o creare prodotti derivati da esso; 25

30 PCTV Systems DistanTV (f) effettuare copie o distribuire, a scopo di lucro o altro, il Software, tranne ove indicato espressamente sopra; (g) effettuare alterazioni, modifiche, collegamenti, scollegamenti, miglioramenti o regolazioni di alcun tipo al Software o utilizzarlo diversamente da come contemplato nella documentazione annessa e in questo Contratto; (h) usare questo prodotto per distribuire contenuto video protetto da tecnologie di protezione dalla copia, tramite Intranet o reti WAN di qualsiasi tipo; (i) fornire in sottolicenza, trasferire o cedere questa Licenza d'uso o qualsiasi altro diritto e obbligo previsto da questa Licenza, tranne ove esplicitamente contemplato in questo Contratto. Tutti gli eventuali trasferimenti o cessioni saranno considerati nulli. 3. Proprietà. La licenza d'uso ivi concessa non costituisce cessione o vendita dei diritti di proprietà relativi al Software. Tranne per i diritti di licenza d'uso concessi come indicato sopra, la PCTV Systems mantiene tutti i diritti di proprietà e interesse al Software, compresi tutti i diritti di proprietà intellettuale. Il Software è tutelato dalle leggi sulla proprietà intellettuale vigenti, fra cui le leggi degli Stati Uniti sul copyright d'america e i trattati internazionali. 4. Proprietà riservata di terzi. È possibile che questo Software contenga proprietà riservata di altri, concessa dietro licenza alla PCTV Systems. L'uso del Software da parte dell'utente è consentito a condizione che l'utente non rimuova alcuna delle informazioni di copyright e qualsiasi altro eventuale avviso relativo ai diritti di proprietà riservata del software di terzi. 5. Sicurezza. L'utente riconosce che al fine di proteggere l'integrità di determinati contenuti di terzi, la PCTV Systems o i suoi detentori di licenza possono prevedere aggiornamenti relativi alla sicurezza del Software che verranno scaricati e installati automaticamente sul computer in uso. Tali aggiornamenti di sicurezza possono danneggiare il Software (e qualsiasi altro software presente sul computer in uso che dipenda in modo specifico da Software) e possono disattivare la funzione di copia o visualizzazione di contenuto "sicuro", ovvero contenuto tutelato da programmi di gestione di diritti digitali. In tal caso, la PCTV Systems o i suoi detentori di licenza si adopereranno in misura ragionevole per pubblicare tempestivamente avvisi sul sito Web della PCTV Systems che illustrano l'aggiornamento di sicurezza e forniscono istruzioni su come ottenere nuove versioni o ulteriori aggiornamenti al Software per ripristinare l'accesso al contenuto sicuro e alle relative funzionalità. 6. Durata e risoluzione. Questo Contratto di licenza d'uso è valido a decorrere dal momento di installazione del Software e viene risolto in occasione di uno dei seguenti eventi: (a) la mancata osservanza delle condizioni stipulate in questo 26

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft

Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Guida Così si aggiornano i programmi Microsoft Informazione Navigare in Internet in siti di social network oppure in siti web che consentono la condivisione di video è una delle forme più accattivanti

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Scopo della guida Per non compromettere lo stato di sicurezza del proprio computer, è indispensabile installare un programma antivirus sul PC. Informazione

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software.

Firewall. Generalità. Un firewall può essere sia un apparato hardware sia un programma software. Generalità Definizione Un firewall è un sistema che protegge i computer connessi in rete da attacchi intenzionali mirati a compromettere il funzionamento del sistema, alterare i dati ivi memorizzati, accedere

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014)

Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) Autenticazione con CNS (Carta Nazionale dei Servizi) Configurazione e utilizzo con il portale GisMasterWeb (v1.02 del 09/07/2014) La Carta Nazionale dei Servizi (CNS) è lo strumento attraverso il quale

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows

Progettare network AirPort con Utility AirPort. Mac OS X v10.5 + Windows Progettare network AirPort con Utility AirPort Mac OS X v10.5 + Windows 1 Indice Capitolo 1 3 Introduzione a AirPort 5 Configurare un dispositivo wireless Apple per l accesso a Internet tramite Utility

Dettagli

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso

Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso MANUALE D'USO Bitdefender Total Security 2015 Manuale d'uso Data di pubblicazione 20/10/2014 Diritto d'autore 2014 Bitdefender Avvertenze legali Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo manuale

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE

RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE RETI DI CALCOLATORI E APPLICAZIONI TELEMATICHE Prof. PIER LUCA MONTESSORO Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine 1999 Pier Luca Montessoro (si veda la nota a pagina 2) 1 Nota di Copyright

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli