MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA"

Transcript

1 MANUALE DI IDENTITÀ VISIVA

2 INDICE GENERALE 1.0 ELEMENTI BASE SIMBOLO MARCHIO TIPOGRAFIA MODULISTICA CARTA INTESTATA BUSTE BIGLIETTO DA VISITA TEMPLATE PPT TEMPLATE WORD FAX COMUNICATO STAMPA WITH COMPLIMENTS FIRMA MAIL STAMPATI BLOCCO NOTE CARTELLINA CD E DVD COVER E LABEL

3 3

4 INDICE 1.0 ELEMENTI BASE SIMBOLO Simbolo MARCHIO Versione positiva a colori Versione positiva in nero Versione negativa in bianco Versione negativa su fondo. colore istituzionale Versione su altri fondi colore Costruttivo orizzontale Costruttivo verticale Area neutra versione orizzontale Area neutra versione verticale Area neutra versione web Leggibilità e formato minimo Colori istituzionali / Primo livello Colori istituzionali / Secondo livello Errori da evitare TIPOGRAFIA..Carattere tipografico istituzionale. per PC, PPT, DOC, Mail Carattere tipografico istituzionale. per Internet, Intranet, Social Network Carattere tipografico istituzionale /. Prima tipologia carattere tipografico istituzionale /. Seconda tipologia

5 ELEMENTI BASE Simbolo Il simbolo Lombardia Informatica è costituito dalla sagoma stilizzata della regione Lombardia senza l aggiunta del logotipo. Combinato con il logotipo costituisce il marchio. I colori istituzionali corrispondono per la stampa al Pantone

6 ELEMENTI BASE Marchio / Versione positiva a colori Il marchio Lombardia Informatica è l elemento base del sistema di identità visiva. I colori istituzionali corrispondono per la stampa al Pantone 356 e Pantone 445. Questa versione si usa su fondo bianco o molto chiaro. Il marchio non può essere mai modificato né utilizzato insieme ad altri elementi a eccezione dei casi descritti in queste schede. 1.2

7 ELEMENTI BASE Marchio / Versione positiva in nero La versione in nero 100% è utilizzata in tutti i casi in cui l unico colore di stampa sia il nero (per esempio: avvisi stampa quotidiana, primo foglio fax o stampa da computer) o dove si renda necessario l impiego del marchio a un colore pieno. 1.3

8 ELEMENTI BASE Marchio / Versione negativa in bianco La versione in negativo del marchio è prevista per tutte le riproduzioni su fondo nero o di colore particolarmente scuro. 1.4

9 ELEMENTI BASE Marchio / Versione negativa su fondo colore istituzionale Queste versioni in negativo del marchio sono previste anche su fondi di colore di tono scuro differenti dal nero, come ad esempio sui fondi di colore istituzionale Pantone 356 e Pantone

10 ELEMENTI BASE Marchio / Versione su altri fondi colori Il marchio può essere applicato sia su fondi cromatici chiari che su fondi di colore scuro. Nella tavola sono riportate alcune combinazioni cromatiche possibili, sia per la stampa che per il web. Su fondi chiari va applicata la versione in positivo del marchio, su fondi scuri va applicata la versione in negativo. 1.6

11 ELEMENTI BASE Marchio / Costruttivo orizzontale 3/5 X X La combinazione del simbolo con il logotipo è vincolata e strutturata da proporzioni grafico geometriche ben definite. Il logotipo è composto da un modulo che regola la distanza del simbolo dal logotipo, definendone la giusta collocazione. 1.7

12 ELEMENTI BASE Marchio / Costruttivo verticale 3/5 X X 1/4 X La versione con combinazione verticale del marchio viene utilizzata solo quando è assolutamente necessario (ad esempio quando, per motivi di leggibilità, non sia possibile l utilizzo del marchio nella sua versione originale orizzontale). 1.8

13 ELEMENTI BASE Marchio / Area neutra versione orizzontale 2X 2X X 2X 2X La leggibilità del marchio è maggiore se l area circostante è sufficientemente ampia. Qualsiasi testo o elemento grafico deve essere posto all esterno di una cornice ideale, costruita attorno al marchio. Questo spazio è da considerarsi minimo: pertanto, quando è possibile, deve essere aumentato. 1.9

14 ELEMENTI BASE Marchio / Area neutra versione verticale 2X 2X X 2X 2X La leggibilità del marchio è maggiore se l area circostante è sufficientemente ampia. Qualsiasi testo o elemento grafico deve essere posto all esterno di una cornice ideale, costruita attorno al marchio. Questo spazio è da considerarsi minimo: pertanto, quando è possibile, deve essere aumentato. 1.10

15 ELEMENTI BASE Marchio / Area neutra versione web X X X X X Viene consentita un area di rispetto inferiore pari a X solo in Internet per garantire la massima visibilità del marchio. 1.11

16 ELEMENTI BASE Marchio / Leggibilità e formato minimo 20 mm Il marchio può essere ridotto fino a una base minima di 20 mm. 1.12

17 ELEMENTI BASE Marchio / Colori istituzionali / I livello HTML 2D7B39 C95 M0 Y100 K27 R45 G123 B57 HTML 6A7169 C20 M0 Y20 K65 R106 G113 B105 Pantone 356 Pantone 445 Alla base dell identità visiva di Lombardia Informatica c è l utilizzo costante, per la stampa, dei colori istituzionali Pantone 356 e Pantone 445. Nei casi in cui non sia possibile usare i colori speciali, il marchio può essere riprodotto con i colori di quadricromia usati secondo le percentuali indicate. Nella tavola sono indicati anche i codici dei colori RGB e HTML. 1.13

18 ELEMENTI BASE Marchio / Colori istituzionali / II livello HTML D9D114 HTML DEDBD5 HTML D0D1D1 HTML F3CE09 C10 M0 Y100 K11 C0 M3 Y6 K16 C0 M0 Y0 K24 C0 M18 Y100 K0 R217 G209 B20 R222 G219 B213 R208 G209 B209 R243 G206 B9 Pantone 397 Pantone 400 Pantone Cool gray 4 Pantone 7406 HTML BDB50F HTML E9F4FA HTML HTML EAB814 C7 M0 Y100 K28 C12 M0 Y2 K0 C0 M1 Y0 K51 C0 M30 Y100 K0 R189 G181 B15 R233 G244 B250 R152 G152 B153 R234 G184 B20 Pantone 398 Pantone 7457 Pantone Cool gray 9 Pantone 130 HTML 847E02 HTML ABBDCB HTML HTML DD9418 C3 M0 Y100 K58 C25 M0 Y0 K25 C0 M2 Y0 K68 C0 M48 Y100 K0 R132 G126 B2 R171 G189 B203 R114 G114 B114 R221 G148 B24 Pantone 385 Pantone 8201 Pantone Cool gray 11 Pantone 144 Per rendere più flessibile il sistema di identità visiva di Lombardia Informatica sono stati individuati dei colori complementari che si aggiungono ai colori istituzionali. Queste tonalità possono essere utilizzate per applicazioni come brochure, biglietti di auguri e marcature. Nei casi in cui non sia possibile usare i colori speciali, i colori complementari possono essere riprodotti in quadricromia e usati secondo le percentuali indicate. Nella tavola sono indicati anche i codici dei colori RGB e HTML. 1.14

19 ELEMENTI BASE Marchio / Errori da evitare Il marchio e i suoi colori rappresentano un aspetto fondamentale dell identità visiva dell azienda, che non deve essere alterata. In questa pagina sono illustrati alcuni esempi di errato utilizzo di marchio. 1.15

20 ELEMENTI BASE Tipografia / Famiglia di carattere tipografico istituzionale / PC, PPT, DOC, Mail A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Arial Regular A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Arial Italic A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Arial Bold A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Arial Bold Italic Il carattere Arial, font di sistema per PC, viene utilizzato sui documenti word, Presentazioni Power Point, mail, ecc. È previsto l impiego nelle versioni Regular, Italic, Bold, Bold Italic. 1.16

21 ELEMENTI BASE Tipografia / Famiglia di carattere tipografico istituzionale / Internet, Intranet, Social Network A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Trebuchet Regular A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Trebuchet Italic A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Trebuchet Bold A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Trebuchet Bold Italic Il carattere Trebuchet viene utilizzato sulle pagine web. È previsto l impiego nelle versioni Regular, Italic, Bold, Bold Italic. 1.17

22 ELEMENTI BASE Tipografia / Famiglia di carattere tipografico istituzionale / I tipologia A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Helvetica Light A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Helvetica Medium A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Helvetica Bold A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Helvetica Black A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Helvetica Light Condensed A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Helvetica Medium Condensed A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Helvetica Bold Condensed A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Helvetica Black Condensed Il carattere Helvetica viene utilizzato, come carattere di primo livello, su tutti i materiali di stampa quali biglietti da visita, brochure istituzionali e sulle diverse forme di comunicazione visiva di Lombardia Informatica. È previsto l impiego nelle versioni Light, Medium, Bold, Black, Light Condensed, Medium Condensed, Bold Condensed, Black Condensed. 1.18

23 ELEMENTI BASE Tipografia / Famiglia di carattere tipografico istituzionale / II tipologia A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Weiss Chrysler Regular A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z Weiss Chrysler bold Il carattere Weiss Chrysler viene utilizzato, come carattere di secondo livello, su tutto il materiale di stampa e sulle diverse forme di comunicazione visiva di Lombardia Informatica per alternare e rendere più dinamico lo stampato con uno stile graziato ma moderno. È previsto l impiego nelle versioni Regular e Bold. 1.19

24 1.20

25 INDICE 2.0 MODULISTICA CARTA INTESTATA Carta intestata / I foglio Carta intestata Consigliere Delegato / I foglio carta intestata Presidente / I foglio Carta intestata / II foglio BUSTE Busta 22x Buste sacco BIGLIETTO DA VISITA TEMPLATE PPT TEMPLATE WORD FAX COMUNICATO STAMPA WITH COMPLIMENTS FIRMA MAIL

26 MODULISTICA Carta intestata / I foglio 45 mm Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano - Tel Fax Capitale Sociale Euro ,00 i.v. - Codice Fiscale, Partita IVA, Iscrizione Registro delle Imprese di Milano Iscritta al R.E.A. al n Società soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia Formato: UNI A4-210 x 297 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Intestazione: Helvetica Bold Condensed, corpo 7,5. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 7,5. 2.1

27 MODULISTICA Carta intestata Consigliere Delegato / I foglio 45 mm Il Consigliere Delegato Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano - Tel Fax Capitale Sociale Euro ,00 i.v. - Codice Fiscale, Partita IVA, Iscrizione Registro delle Imprese di Milano Iscritta al R.E.A. al n Società soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia Formato: UNI A4-210 x 297 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Il Consigliere: Helvetica Medium Condensed, corpo 9. Intestazione: Helvetica Bold Condensed, corpo 7,5. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 7,5. 2.2

28 MODULISTICA Carta intestata Presidente / I foglio 45 mm Il Presidente Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano - Tel Fax Capitale Sociale Euro ,00 i.v. - Codice Fiscale, Partita IVA, Iscrizione Registro delle Imprese di Milano Iscritta al R.E.A. al n Società soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia Formato: UNI A4-210 x 297 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Il Presidente: Helvetica Medium Condensed, corpo 9. Intestazione: Helvetica Bold Condensed, corpo 7,5. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 7,5. 2.3

29 MODULISTICA Carta intestata / II foglio valido per tutte le versioni 45 mm Formato: UNI A4-210 x 297 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone

30 MODULISTICA Busta 22x11 40 mm Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano 10 mm Formato: 220x110 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Intestazione: Helvetica Bold Condensed, corpo 8. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo

31 MODULISTICA Buste sacco 20 mm 60/50/40 mm 20 mm 20 mm 20 mm Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano 20 mm 10 mm 12 mm 12 mm Formati: 400x300 mm, 330x230 mm, 260x190 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Intestazione: Helvetica Bold Condensed, corpo 11, 9, 8. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 11, 9,

32 MODULISTICA Biglietto da visita 5 mm 35 mm 5 mm Nome Cognome Qualifica cell tel fax Via Don G. Minzoni, Milano Società soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia 5 mm Nome Cognome Qualifica 2 righe cell tel fax Via Don G. Minzoni, Milano Società soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia Formato: 85x50 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Nome e cognome: Helvetica Bold Condensed, corpo 8. Carica : Helvetica Medium Condensed, corpo 7 da scriversi nell ordine Area/Funzione e Direzione di appartenenza. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 7 Intestazione: Helvetica Bold Condensed, corpo 8. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo

33 MODULISTICA Template PPT cover interno cover interno Titolo cover: Arial Bold, corpo 32. Sottotitolo cover: Arial Regular, corpo 24. A cura di: Arial Regular, corpo 12. Data cover: Arial Regular, corpo 12. Titolo interno: Arial Bold, corpo 32. Testo: Arial Regular, corpo 16. Il nuovo abbinamento dei marchi di Lombardia Informatica e Regione Lombardia, secondo il format di affiancamento appositamente studiato da Regione, è da usare nelle iniziative di comunicazione in cui Lombardia Informatica agisce anche in nome e per conto di Regione Lombardia oppure promuove iniziative in collaborazione con Regione Lombardia. 2.8

34 MODULISTICA Template Word Tipo documento: Arial Regular, corpo 21. Titolo documento: Arial Bold, corpo 25. Dati: Arial Regular, corpo 11. Tabelle - titoli: Arial Bold, corpo 11. Tabelle - campi: Arial Regular, corpo 9. Indice: Arial Bold, corpo 14. Elenco capitoli: livello 1- Arial Bold corpo 14; livello 2, 3 e 4 - Arial Regular corpi 14, 12 e 10. Titoli interni livello 1, 2, 3 e 4: Arial Bold, corpo 24,18,14 e 11. Colore testi e tabelle: nero o verde (R45, G123, B57) 2.9

35 MODULISTICA Fax 45 mm Data Destinatario Fax Mittente Telefono N. di pagine (inclusa la copertina) Oggetto Messaggio Le informazioni contenute in questo fax sono riservate e confidenziali. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del fax o a diversa persona da questo autorizzata, per le finalità indicate nel fax medesimo. Qualora Lei non fosse la persona cui il presente fax è destinato, La invitiamo a distruggerlo, dandocene gentilmente comunicazione. Ogni utilizzo improprio è contrario ai principi del D.Lgs. 196/03 e alla legislazione europea (Direttiva 2002/58/CE). Lombardia Informatica S.p.A. opera in conformità al D.Lgs. 196/2003 citato. Per qualsiasi informazione a riguardo si prega di contattare la nostra Società al seguente indirizzo The information contained in this fax, is private and confidential and is only intended for the person to whom it is addressed. If the reader of this fax is not the intended recipient or the employee or agent responsible for delivering the fax to the intended recipient, or you have received this communication in error, please be aware that any dissemination, distribution or duplication is strictly prohibited, and may be illegal. Please notify us immediately and delete it. Thank you. Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano - Tel Fax Capitale Sociale Euro ,00 i.v. - Codice Fiscale, Partita IVA, Iscrizione Registro delle Imprese di Milano Iscritta al R.E.A. al n Società soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia Formato: UNI A4-210 x 297 mm. Marchio: nero. Intestazione: Helvetica Bold Condensed, corpo 7,5. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 7,

36 MODULISTICA Comunicato stampa 45 mm 30 mm COMUNICATO STAMPA TITOLO COMUNICATO STAMPA Sottotitolo comunicato stampa. Sottotitolo comunicato stampa. Milano, 01/01/2011. Ipit lor sequisl do digna faci blaore te feu feugiam, sustionse doloreet lore miniatiniam del etum duis augait nummod dolore exer inciduisit inciliquisit lor alit adigna augait at adit, sustrud eros dunt nos doloreet lor si tat lore do endre tat. Pit, cor sustrud ting euis nullan. Lute feugiam augait la feui euipit vulput lamet, vullaorperos nonulputat. It augue faccum amet aliscing el endio odolesto dolobor percilit praessectem incidunt ulla am, conulpute elit ad magna commy nos. Do el iustion ute tie modolenibh exer sent am quam nosto duis dunt dolorpe rcillam alis augait lor inim zzrit, veliquat lut vendre dolobor sum volor ad doluptating ex enis nit lutpatum am irit nonse tem iurero dunt laore faci endreet prat prat at aliquatum nullaortie tem quis nullaore velit nos ate erat. Wissenim velismo lestrud et verci blandit wisim dipsumsandio odolorp erostie volorero od doluptat ad duis augait utet accum veliquat, core vel dolutem incinit acil ex exer iriusto odio odignibh eu feumsan dipsum num ver aliquipit lorem nonsed exero odo euipit velesectem iriurer sustrud te eugiam nim illam dipsustrud dunt alit ex ea feuisi. Vullaortie erat. Lis dolobore dolorem zzrit adipit lummy niatumm odolortis eu feuguerit lutpat in vel irit aliqui esequis modolore dolessit dionulputem nostis adignis autpat. Onum irillaor sectet ametum zzrit autpat at. It utat wisim in vulla feuissenit loborer iureet am, velestie te magnit. Velent illum quipism olutem nim veros ad tatue magna augiam, sum eu feuguero eugiam, con henim init lobore modiat, commodo odoluptatio ea consed exer sequis do eraessequam zzriureet ulputpat. Dolor feugiam zzriustio dolore coreet, vel utat, ver sit ad do esto digna faciniat. Duisl ute tatet prat. Ulput lore con henim zzriureet landreetum et nullam vel dolestrud dolupta tionsed ea feugait lorer suscing eu facipis adit ilisi. Per informazioni: Ufficio stampa - Tel Fax mm 30 mm Formato: UNI A4-210 x 297 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Comunicato stampa e sottotitolo: Helvetica Medium, corpo 11. Titolo: Helvetica Bold, corpo 12. Data: Helvetica Medium, corpo 9 Testo: Helvetica Medium, corpo 9 Intestazione: Helvetica Bold Condensed, corpo 7,5. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 7,

37 MODULISTICA With compliments 35 mm with compliments fronte retro Formato: 210x110 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. With Compliments: Weiss Chrysler, corpo

38 MODULISTICA Firma mail Mario Rossi Lorem Ipsum Tel.: Cell.: Fax: Mail: Lombardia Informatica S.p.A. Via Don Giovanni Minzoni, Milano ITALY Le informazioni contenute in questo messaggio e ogni documento o file ad esso allegato sono riservati e confidenziali. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio o a diversa persona da questo autorizzata, per le finalità indicate nel messaggio medesimo. Qualora Lei non fosse la persona cui il presente messaggio è destinato, La invitiamo a eliminarlo dal Suo Sistema e a distruggere le varie copie o stampe, dandocene gentilmente comunicazione. Ogni utilizzo improprio è contrario ai principi del D.Lgs. 196/03 e alla legislazione europea (Direttiva 2002/58/CE). Lombardia Informatica S.p.A. opera in conformità al D.Lgs. 196/2003 citato. Per qualsiasi informazione a riguardo si prega di contattare la nostra Società al seguente indirizzo The information contained in this message, as well as any attached file(s), is private and confidential and is only intended for the person to whom it is addressed. If the reader of this message is not the intended recipient or the employee or agent responsible for delivering the message to the intended recipient, or you have received this communication in error, please be aware that any dissemination, distribution or duplication is strictly prohibited, and may be illegal. Please notify us immediately and delete all copies from your mailbox and other archives. Thank you. Corpo Mail: Arial Regular, corpo 10. I testi sono in nero. Nome, cognome: Arial Bold, corpo 8. Carica, dati: Arial Regular, corpo 8. Intestazione: Arial Bold, corpo 8. Indirizzo: Arial Regular, corpo 8. I testi sono in nero. I filetti sono in verde (R45, G123, B57). Informativa privacy: Arial Regular, corpo 7. I testi sono in grigio (R79, G79, B79). 2.13

39 2.14

40 INDICE 3.0 STAMPATI BLOCCO NOTE CARTELLINA CD E DVD COVER E LABEL...3.3

41 STAMPATI Blocco note fronte interno Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano - Tel Fax Capitale Sociale Euro ,00 i.v. - Codice Fiscale, Partita IVA, Iscrizione Registro delle Imprese di Milano Iscritta al R.E.A. al n Soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia retro Formato: UNI A4 210x297 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Retro: Pantone 445. Intestazione: Helvetica Bold Condensed, corpo 7,5. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 7,5. 3.1

42 STAMPATI Cartellina fronte Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano - Tel Fax Capitale Sociale Euro ,00 i.v. - Codice Fiscale, Partita IVA, Iscrizione Registro delle Imprese di Milano Iscritta al R.E.A. al n Società soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia retro Nome Cognome Qualifica cell tel fax Via Don G. Minzoni, Milano Società soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia interno Formato: 220x310 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Retro e tasca interna: Pantone 445. Intestazione: Helvetica Bold Condense d, corpo 7,5. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 7,5. 3.2

43 STAMPATI CD e DVD cover e label Lombardia Informatica S.p.A. c.s.u. Via Don G. Minzoni, Milano - Tel Fax Società soggetta a direzione e coordinamento di Regione Lombardia Formato: 124x124 mm. Marchio: colori istituzionali Pantone 356, Pantone 445. Intestazione: Helvetica Bold Condense d, corpo 7,5. Dati: Helvetica Medium Condensed, corpo 7,5. Il nuovo abbinamento dei marchi di Lombardia Informatica e Regione Lombardia, secondo il format di affiancamento appositamente studiato da Regione, è da usare nelle iniziative di comunicazione in cui Lombardia Informatica agisce anche in nome e per conto di Regione Lombardia oppure promuove iniziative in collaborazione con Regione Lombardia. 3.3

Carta Regionale dei Servizi Linee guida per l identità visiva

Carta Regionale dei Servizi Linee guida per l identità visiva Carta Regionale dei Servizi Linee guida per l identità visiva Queste linee guida spiegano nel dettaglio con quali regole e modalità l identità visiva della Carta Regionale dei Servizi debba essere rigorosamente

Dettagli

colori istituzionali PANTONE 185 C PANTONE 295 C PANTONE 185 C

colori istituzionali PANTONE 185 C PANTONE 295 C PANTONE 185 C 2 Questo manuale presenta gli elementi del sistema di identità visiva di 50&PiùEnasco. Il presente documento è destinato agli utilizzatori al fine di riprodurre correttamente il simbolo di 50&PiùEnasco,

Dettagli

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO IL MARCHIO COLORI ISTITUZIONALI PANT. COOL GRAY 6 CVP CMYK: 0-0-0-31 RGB: 196-197-198 PANTONE 485 CVP CMYK: 0-95-100-0 RGB: 227-34-25 MARCHIO IN BIANCO/NERO

Dettagli

Ola 20. Design Fuoriserie.

Ola 20. Design Fuoriserie. Ola 20. Design Fuoriserie. Design Fuoriserie OLA 20. NUOVE RISPOSTE A NUOVE SFIDE Ola, un progetto che esprime la necessitá di cambiare lo spazio domestico / una nuova dimensione estetica / una nuova consapevolezza

Dettagli

MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas

MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas Uso del Manuale Il nuovo Manuale fornisce ai vari settori le indicazioni riguardanti le applicazioni per un uso corretto

Dettagli

Le figure della sicurezza nei cantieri edili.

Le figure della sicurezza nei cantieri edili. Ruoli, funzioni e responsabilità. Le figure della sicurezza nei cantieri edili. QUALI SONO I LORO COMPITI COSA DEVONO FARE A.S.L.E Premessa Questa pubblicazione è rivolta ai lavoratori e a tutti i soggetti

Dettagli

Guida sull utilizzo del logo

Guida sull utilizzo del logo Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza http://www.csv-vicenza.org 2011 Perché questa Guida? La Guida fornisce indicazioni sull utilizzo del logo del CSV di Vicenza al fine di

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Territorio. Cultura. il Modello. il Modello. il Marketing. le referenze. le referenze. Sistema Territorio e Passaparola. del.

Territorio. Cultura. il Modello. il Modello. il Marketing. le referenze. le referenze. Sistema Territorio e Passaparola. del. marketing, comunicazione 1979-2004 25 ANNI DI COMUNICAZIONE PUbbLICA il Marketing Territorio del PAR TECIPAZIONE INNOV AZIONE S VILUPPO DEL TERRITORIO Sistema Territorio e Passaparola Il territorio è un

Dettagli

Famiglie di font. roman ( normale ) corsivo o italic grassetto o bold grassetto corsivo o bold italic

Famiglie di font. roman ( normale ) corsivo o italic grassetto o bold grassetto corsivo o bold italic Famiglie di font Nella maggior parte dei casi, un font appartiene a una famiglia I font della stessa famiglia hanno lo stesso stile grafico, ma presentano varianti Le varianti più comuni sono: roman (

Dettagli

Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio

Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio http://www.tuv.it/tuvitalia/guidamarchi.asp L'organizzazione deve predisporre e - dopo essere stata certificata mettere in

Dettagli

Font e tipi di carattere

Font e tipi di carattere Font e tipi di carattere Un font è un insieme di caratteri e simboli creato con un determinato stile. Lo stile viene definito tipo di carattere. Tramite l'uso dei diversi tipi di carattere, è possibile

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DEI MARCHI DI CONFORMITÀ DI SISTEMI DI GESTIONE

REGOLAMENTO GENERALE DEI MARCHI DI CONFORMITÀ DI SISTEMI DI GESTIONE REGOLAMENTO GENERALE DEI MARCHI DI CONFORMITÀ DI SISTEMI DI GESTIONE 1 Regolamento generale dei Marchi di Conformità di Sistemi di Gestione AENOR (Associazione Spagnola di Normazione e Certificazione),

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Font residenti. Informazioni sui font. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. Amministrazione.

Font residenti. Informazioni sui font. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. Amministrazione. Font residenti La stampante è dotata di font residenti memorizzati in modo permanente. In emulazione PCL 6 e PostScript 3 sono disponibili diversi font. Alcuni tipi di carattere tra i più diffusi, quali

Dettagli

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS.

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Ultimo aggiornamento: dicembre 2014 Inhalt. 1 Indicazioni generali sul CI/CD delle FFS.... 2 1.1 Principi relativi all immagine

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA

BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA codice manifestazione: 14/013 REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO BRILLANTE ANCHE NELLA CONVENIENZA Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. - Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

Introduzione al L A TEX

Introduzione al L A TEX Università di Udine Dipartimento di Matematica e Informatica Introduzione al L A TEX Gianluca Gorni 25 febbraio 2015 Il corso 2 Qui si insegna: a usare il L A TEX, un sistema professionale; ad apprezzare

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO Rif. n. 14/080 Dixan ti regala 10euro per la tua spesa Promosso da HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione Detergenza Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.r.l. Divisione detergenza

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra 2: Lo strumento di luce/ombra Scostamento Luce a «0%» e Ombra a «100%» Con lo strumento di luce/ombra possono essere fissati il punto più chiaro, il punto medio e quello più scuro dell immagine. Sotto

Dettagli

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa

Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Appello all azione: 10 interventi chiave per portare più gente in bicicletta più spesso in Europa Manifesto dell'ecf per le elezioni al Parlamento Europeo del 2014 versione breve ECF gratefully acknowledges

Dettagli

Indicizzazione terza parte e modello booleano

Indicizzazione terza parte e modello booleano Reperimento dell informazione (IR) - aa 2014-2015 Indicizzazione terza parte e modello booleano Gruppo di ricerca su Sistemi di Gestione delle Informazioni (IMS) Dipartimento di Ingegneria dell Informazione

Dettagli

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master

Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Industry Test di comunicazione tra due LOGO! 0BA7: Master - Master Dispositivi utilizzati: - 2 LOGO! 0BA7 (6ED1 052-1MD00-0AB7) - Scalance X-208 LOGO! 0BA7 Client IP: 192.168.0.1 LOGO! 0BA7 Server IP:

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Sistemi di audioconferenza Televic

Sistemi di audioconferenza Televic Sistemi di audioconferenza Televic conference Soluzioni di audioconferenza Televic: Consigli di Amministrazione Sale Congressi Sale Conferenza Sale Consiliari Comunali, Provinciali e Regionali Parlamenti

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER (Ultimo aggiornamento 14/05/2014) 2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 1 1.1. Cos è un SMS?... 1 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 1 1.3.

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy ATTENZIONE: QUESTO FORM NON É PER L ISCRIZIONE ALLE GARE MA SOLO PER LE PRENOTAZIONE ALBERGHIERE E DEI TRASFERIMENTI MODULO DI PRENOTAZIONE Sezione dati partecipanti Da inviare entro il 24 Aprile 2015

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI _Play your key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.a., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per i tuoi regali di Natale scegli di essere al fianco del WFP: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Scegli i tuoi regali aziendali

Dettagli

Guida alla compilazione della modulistica per effettuare la portabilità di un numero

Guida alla compilazione della modulistica per effettuare la portabilità di un numero Guida alla compilazione della modulistica per effettuare la portabilità di un numero Per effettuare la portabilità di un numero da un operatore a VoipVoice è necessario compilare tre moduli: 1) La Richiesta

Dettagli

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form Parte A a cura del Mittente/Section A reserved to the Customer Parte B a cura dell Ufficio Postale/Section B reserved to the Post Office Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International

Dettagli

10 errori e-mail da evitare!

10 errori e-mail da evitare! 10 errori e-mail da evitare! Dal sito PILLOLE DI MARKETING WEB Le e-mail sono parte integrante dell attività di business come mezzo di contatto e di relazione e come tali diffondono l immagine di aziende

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata

Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica certificata Decreto 2 novembre 2005 Regole tecniche per la formazione, la trasmissione e la validazione, anche temporale, della posta elettronica IL MINISTRO PER L'INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE - Visto l articolo 17

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Kingston Technology Programma di personalizzazione DataTraveler

Kingston Technology Programma di personalizzazione DataTraveler Kingston Technology Programma di personalizzazione DataTraveler KINGSTON.COM/US/USB/CUSTOMIZATION Inviare il modulo compilato al nostro responsabile vendite, via fax o email. Lato A: Logo Kingston Lato

Dettagli

Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari

Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari Gennaio 2010 Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari Introduzione In data 10 dicembre 2009, la Banca d'italia ha pubblicato un documento per

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu IL NUOVO VOLTO DELL EURO Scopri la nuova banconota da 10 www.euro.ecb.europa.eu LA SERIE EUROPA : CARATTERISTICHE DI SICUREZZA Facili da controllare e difficili da falsificare Le nuove banconote da 5 e

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Policy per fornitori

Policy per fornitori Policy per fornitori Con riferimento alla Decisione 32/2008 del Presidente dell EUI e in particolare degli articoli 4, 5 e 6 il fornitore è tenuto alla sottoscrizione della Dichiarazione dell impegno del

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA

LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO MISTO A PREMI LA FRESCHEZZA CHE TI PREMIA Società Promotrice Johnson & Johnson S.p.A. con Sede Legale in Via Ardeatina Km. 23,500 00040 Pomezia, loc. Santa Palomba (Roma)

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1

Istituto Comprensivo Statale Villanova d Asti (AT) Scuola dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO SULL USO DI INTERNET E DELLA POSTA ELETTRONICA MESSO A DISPOSIZONE DEI DIPENDENTI PER L ESERCIZIO DELLE FUNZIONI D UFFICIO () Approvato con deliberazione del Consiglio di Istituto

Dettagli

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo

Istruzioni per la compilazione del Piano economico rendicontativo I MATERIALI FORMATIVI costituiscono un supporto pratico alla rendicontazione dei progetti; la loro funzione principale è quella di mostrare l applicazione delle regole a casi concreti con l ausilio degli

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli

Zeroshell su HP Microserver

Zeroshell su HP Microserver Zeroshell su HP Microserver Introduzione Un Captive Portal su HP Microserver Approfondisco l argomento Zeroshell, mostrando la mia scelta finale per la fornitura di un captive portal in versione boxed,

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli