Immagine istituzionale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Immagine istituzionale"

Transcript

1 Immagine istituzionale Studio del logotipo e degli strumenti di comunicazione 15 marzo 2008 marcingegno / kitcen

2 Indice logotipo e variazioni cromatice 5 logo orizzontale e verticale 6 logotipo 7 font 8 proporzioni e distanze 9 logo / monocromatico 10 logo / scala di grigi 11 logo / negativo 12 logo / minima leggibilità 13 logo / usi scorretti layout istituzionale 15 layout istituzionale 16 differenziazione cromatica 17 immagine coordinata / usi scorretti comunicazione istituzionale personale 19 carta intestata /presidenza 22 carta intestata / assessori 24 buste 28 biglietto da visita

3 comunicazione esterna 32 carta intestata istituzionale 35 buste 36 eticette 37 frontespizio fax 39 serie foto 44 biglietti d auguri / invito 46 cartelline 48 blocco note 51 sopper 54 adesivo 55 badge visitatori 56 manifesti istituzionali materiali in formato elettronico 59 presentazione power point 62 frontespizio fax 63 carta intestata comunicazione di progetto 65 esempio 1 66 esempio 2 67 esempio 2 / possibili declinazioni

4 marcingegno / kitcen 4 > Logotipo e variazioni cromatice

5 marcingegno / kitcen logo orizzontale e verticale Il logo dell ente Provincia di Ancona è costituito da stemma e logotipo. Non sono state apportate varizioni allo stemma. E stato effettuato, invece, il restyling del logotipo e la posizione e proporzione rispetto allo stemma. Provincia di Ancona Provincia di Ancona 5

6 marcingegno / kitcen logotipo Il nuovo logotipo usa il font Myriad Pro Regular. è scritto in toni di grigio, come da valori in tabella. Non è indicata la distanza tra i caratteri (track), poicè questa varia in proporzione alle dimensioni di riproduzione del logo. Nella versione orizzontale la dimensione dei caratteri delle parole Provincia e di Ancona rimane invariata: ciò ce cambia è il tracking tra i caratteri in modo ce le due rige risultino giustificate sia a destra ce a sinistra. Provincia di Ancona famiglia font stile font Myriad Pro regular C M Y K colore Provincia colore di Ancona famiglia font Myriad Pro stile font regular C M Y K colore Provincia colore di Ancona

7 marcingegno / kitcen logotipo font All interno dei layout di tutti gli strumenti di comunicazione utilizzati dall ente Provincia di Ancona viene utilizzato il font Myriad Pro nello stile Regular (ad eccezione dei biglietti di auguri per i quali rimandiamo alla tavola a pagg ). Myriad Pro Regular A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g i j k l m n o p q r s t u v w x y z Forniamo ance un esempio degli stili Semibold, Bold e Italic dello stesso font, da utilizzare ove vi sia la necessità di differenziare il testo all interno dell impaginato. Myriad Pro Semibold A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g i j k l m n o p q r s t u v w x y z Myriad Pro Bold A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g i j k l m n o p q r s t u v w x y z Myriad Pro Italic A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g i j k l m n o p q r s t u v w x y z

8 marcingegno / kitcen logo proporzioni e distanze Le dimensioni e le distanze delle varie parti del logo sono in proporzione fissa misurata rispetto all altezza dello stemma senza considerarne la punta. Riportiamo ance i valori colore in quadricromia sia del logotipo ce dello stemma. 1/3 Provincia di Ancona 1/3 1/3 1/3 2/3 Provincia di Ancona 1/3 4 0,30 colori C M Y K lettering nero nero stemma blu giallo oro verde rosa incarnato rosso nero

9 marcingegno / kitcen logo variazione cromatica monocromatico La versione in monocromia è in nero e mantiene le stesse proporzioni del logo in quadricromia. I tracciati pieni dello stemma sono in bianco. Provincia di Ancona Provincia di Ancona Colore C M Y K

10 marcingegno / kitcen logo variazione cromatica scala di grigi Oltre alle versioni in bianco e nero, in quadricromia e in negativo, è stata aggiunta la versione in scala di grigi qui riprodotta. In tabella sono riportati i corretti valori di grigio, dal più ciaro al più scuro. Provincia di Ancona Provincia di Ancona Colore C M Y K

11 marcingegno / kitcen logo variazione cromatica negativo La versione in negativo è composta da tracciati bianci e zone piene nere. Provincia di Ancona Provincia di Ancona Colore C M Y K

12 marcingegno / kitcen logo minima leggibilità Le dimensioni di minima leggibilità ce vincolano la riproduzione del logo considerano sia la leggibilità del logotipo sia la corretta visualizzazione di ogni elemento grafico dello stemma. 15,02 mm 21,38 mm Provincia di Ancona 9 mm 11,13 mm 9 mm 7,3 mm 7,3 mm 53,34 mm 12 11,15 mm 20,45 mm 9 mm Provincia di Ancona 7,3 mm

13 marcingegno / kitcen logo usi scorretti In sceda alcuni esempi di uso scorretto del logo. Cambio di posizione dello stemma rispetto al logotipo: NO. Provincia di Ancona Variazione di proporzione tra stemma e logotipo: NO. Cambiamento di colore diverso da quelli previsti: NO. 13 Provincia di Ancona

14 marcingegno / kitcen 14 > Immagine coordinata

15 marcingegno / kitcen 1,57 layout istituzionale Il layout istituzionale degli strumenti di comunicazione della, indipendentemente dal loro formato, saranno contraddistinti da una banda verticale disposta sul lato destro dell impaginato. = 0,07 l La dimensione della banda è definita in proporzione alle dimensioni dello stemma. La dimensione dello stemma, a meno ce non sia indicato diversamente, è definita in base alla lungezza del lato di pagina più corto, sempre rispettando le dimensioni di minima leggibilità. l minima leggibilità 14,13 mm 9 mm 15

16 marcingegno / kitcen layout istituzionale differenziazione cromatica La banda laterale ce contraddistingue il layout istituzionale viene declinata in diverse colorazioni in base alla tipologia di utilizzo dello strumento di comunicazione su cui viene applicato. La modulistica personale e interna della Presidenza e degli Assessorati è contraddistinta dal colore grigio. Gli strumenti di comunicazione esterna con forte valore istituzionale sono indicati dalla banda verde. I layout ce si riferiscono a comunicazioni relative a progetti promossi dall Ente presentano una banda bianca. Nel caso in cui lo sfondo sia bianco, per evitare la mimetizzazione della banda, questa viene declinata in grigio. 16 grigia verde bianca grigia (in trasparenza) contraddistingue la modulistica interna contraddistingue la comunicazione istituzionale esterna contraddistingue gli strumenti realizzati appositamente per progetti promossi dalla Provincia. Quando applicata su fondo bianco la banda per i progetti assume il colore grigio Colore C M Y K Colore C M Y K Colore C M Y K Colore C M Y K Pantone n Trasparenza 10 % Trasparenza 80 % Trasparenza 10 %

17 marcingegno / kitcen banda istituzionale usi scorretti Alcuni esempi di uso scorretto della banda ce contraddistingue il layout istituzionale. PROGETTO 1 PROGETTO 2 PROGETTO 3 Testo finto, prova, esempio di layout scorretto. Testo finto, prova, esempio di layout scorretto. Testo finto, prova, esempio di layout scorretto. Banda declinata in due colori sullo stesso supporto: NO. Banda declinata in colori diversi da quelli previsti: NO. Dimensioni o proporzioni diverse da quelle previste: NO. 17 PROGETTO 4 PROGETTO 5 Testo finto, prova, esempio di layout scorretto. Testo finto, prova, esempio di layout scorretto. Parte del logo posta in basso: NO. Diverse proporzioni rispetto a quelle previste della banda rispetto al logo: NO.

18 marcingegno / kitcen 18 > Comunicazione istituzionale personale

19 marcingegno / kitcen carta intestata presidenza Il layout della carta intestata della Presidenza è costruito secondo quanto sopra espresso in merito alla differenziazione cromatica degli strumenti di comunicazione (tavola a pag. 16): prevede, infatti, la banda in grigio. La carta intestata della Presidenza si distingue dalle altre tipologie di carta intestata per il colore crema della carta. Il tipo di carta utilizzato è una carta ecologica, ovvero a basso impatto ambientale, in linea con le politice ambientali dell ente. realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 la Presidente Patrizia Casagrande Esposto Strumenti della partecipazione democratica Agenda 21 Comunicazione e informazione Prevenzione e protezione civile Rapporti con le Province Marcigiane le Istituzioni centrali e la Regione Marce realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 19 Diritti dell'infanzia via Ruggeri Ancona Telefono Fax

20 marcingegno / kitcen 1/3 1/3 1/3 carta intestata presidenza primo foglio Le dimensioni del logo e della banda sono calcolate secondo i criteri esposti in tavola a pag. 15): l altezza dello stemma in funzione del lato corto della pagina e la largezza della banda in funzione della dimensione dello stemma. realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 la Presidente Patrizia Casagrande Esposto 2/3 Strumenti della partecipazione democratica Agenda 21 Comunicazione e informazione Prevenzione e protezione civile Rapporti con le Province Marcigiane le Istituzioni centrali e la Regione Marce 1/2 L formato carta carta alternativa stampa A4 Fedrigoni Freelife Merida 100 g/m² cream Fedrigoni Freelife Vellum 100 g/m² cream quadricromia 20 Diritti dell'infanzia Specifice Testo famiglia font Myriad Pro stile font regular corpo lead track C M Y K via Ruggeri Ancona Telefono Fax /2 l 2/3 carica 10 pt. 16 pt nome 11 pt. 16 pt delege 7 pt. 8,4 pt recapiti 8,5 pt certificazione* 7 pt l = 210 mm (lato corto) L= 297 mm (lato lungo) = 0,07 l = 14,7 mm banda *realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

21 marcingegno / kitcen 1/3 7, 243 mm carta intestata presidenza seguifoglio Il layout del seguifoglio per la Presidenza si alleggerisce degli elementi di personalizzazione, mantenendo lo stemma, identificativo dell ente, il riferimento al sito internet e la dicitura della certificazione ecologica della carta. Ciascun elemento mantiene dimensione e posizione con cui è riprodotto nel primo foglio. La carta è in coordinato con quella del primofoglio. realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 1/2 L formato A4 21 carta Fedrigoni Freelife Merida 100 g/m² cream carta alternativa Fedrigoni Freelife Vellum 100 g/m² cream stampa quadricromia 2/3 Specifice Testo famiglia font Myriad Pro stile font regular 1/3 corpo lead track C M Y K l = 210 mm (lato corto) L= 297 mm (lato lungo) = 0,07 l = 14,7 mm sito internet 8,5 pt certificazione* 7 pt *realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

22 marcingegno / kitcen carta intestata assessori Ance il layout della carta intestata degli assessori prevede l applicazione della banda in grigio. Il tipo di carta scelta è, ance in questo caso, una carta ecologica, ma di colore bianco. realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 Carlo Maria Pesaresi Assessore Cultura Turismo Sport e tempo libero Politice giovanili, della solidarietà e della pace realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 22 via Ruggeri Ancona Telefono Fax

23 marcingegno / kitcen 1/3 1/3 1/3 carta intestata assessori Le dimensioni di logo e banda sono calcolate con i criteri indicati in tavola a pag. 15, come per la carta intestata della presidenza. La posizione del nome è la stessa rispetto alla posizione del nome della Presidente sulla rispettiva carta intestata (pag. 19); la carica è spostata in basso. Il layout del seguifoglio è identico a quello della presidenza (vedi pag. 21). realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 Carlo Maria Pesaresi Assessore 2/3 Cultura Turismo Sport e tempo libero Politice giovanili, della solidarietà e della pace 1/2 L formato carta stampa A4 Fedrigoni Freelife Vellum 100 g/m² wite quadricromia 23 Specifice Testo famiglia font Myriad Pro stile font regular corpo lead track C M Y K via Ruggeri Ancona Telefono Fax /2 l 2/3 carica 10 pt. 16 pt nome 11 pt. 16 pt delege 7 pt. 8,4 pt recapiti 8,5 pt certificazione* 7 pt banda l = 210 mm (lato corto) L= 297 mm (lato lungo) = 0,07 l = 14,7 mm *realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

24 P rovincia di Ancon a marcingegno / kitcen buste Le buste sono in coordinato con la carta intestata (pag. 19 e seguenti). Ance in questo caso è presente la banda grigia (per le comunicazioni istituzionali, non personali, sono previste buste con l applicazione della banda verde; vedi tavola a pag. 35). Provincia di Ancona realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 via Ruggeri Ancona Il tipo di carta è lo stesso usato per la carta intestata corrispondente: crema per la presidenza, bianca per gli assessori, come da indicazioni nelle scede alle pagine seguenti. Provincia di Ancona via Ruggeri Ancona 24 realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 Provincia di Ancona via Ruggeri Ancona realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

25 P rovincia di Ancon a marcingegno / kitcen L = 220 mm (lato lungo) = L x 0,07 mm = 15,4 mm buste formato 220 x 110 mm. Sul retro della busta, per esigenze di visibilità, le dimensioni del logo sono in proporzione al lato lungo (e non al alato corto come precedentemente indicato). Sul fronte, invece, logo e banda sono riprodotti nelle dimensioni di minima leggibilità (vedi pag. 15). Provincia di Ancona via Ruggeri Ancona realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 25 formato 220 x 110 mm. 14,13 mm carta presidenza Fedrigoni Freelife Merida (alternativa) Fedrigoni Freelife Vellum 100 g/m² cream assessori Fedrigoni Freelife Vellum 100 g/m² wite stampa quadricromia 9 mm Specifice Testo famiglia font Myriad Pro stile font regular corpo track C M Y K indirizzo 9 pt certificazione* 6 pt banda *realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

26 marcingegno / kitcen L = 180 mm (lato lungo) = L x 0,07 mm = 12,6 mm buste formato 180 x 120 mm. Ance in questo caso sul retro della busta le dimensioni del logo sono in proporzione al lato lungo, per renderlo maggiormente visibile. 1/3 Provincia di Ancona via Ruggeri Ancona La ciusura a punta della busta (l unica disponibile in questo formato) rende obbligatorio centrare il logo e l indirizzo orizzontalmente, rispetto al alto lungo della busta stessa. Sul fronte sono riportati logo e banda nelle dimensioni di minima leggibilità (vedi pag. 15). realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 1/2 L 26 formato 180 x 120 mm. 14,13 mm carta presidenza Fedrigoni Freelife Merida (alternativa) Fedrigoni Freelife Vellum 100 g/m² cream 9 mm stampa assessori quadricromia Fedrigoni Freelife Vellum 100 g/m² wite Specifice Testo famiglia font stile font Myriad Pro regular corpo track C M Y K indirizzo 9 pt certificazione* 6 pt banda *realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

27 marcingegno / kitcen buste formato 162 x 114 mm. La busta in questo formato è indicata per spedire biglietti di ringraziamento o di auguri. Contiene il formato 10x15 cm. Provincia di Ancona via Ruggeri Ancona L = 162 mm (lato lungo) = L x 0,07 mm = 11,34 mm Conformemente a quanto indicato per gli altri formati, il retro della busta prevede la riproduzione del logo nelle dimensioni proporzionali al lato lungo. Sul fronte logo e banda sono riportati nelle dimensioni di minima leggibilità (vedi pag. 15). realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 27 formato 162 x 114 mm. 9 mm 14,13 mm carta presidenza Fedrigoni Freelife Merida (alternativa) Fedrigoni Freelife Vellum 100 g/m² cream assessori Fedrigoni Freelife Vellum 100 g/m² wite stampa quadricromia Specifice Testo famiglia font stile font Myriad Pro regular corpo track C M Y K indirizzo 8 pt certificazione* 6 pt banda *realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

28 marcingegno / kitcen biglietto da visita Il biglietto da visita non prevede l applicazione della banda, elemento ce renderebbe eccessivamente pesante il layout, considerate le ridotte dimensioni del supporto. Sul fronte sono riportati solamente il logo, la carica e il nome del titolare. Sul retro saranno presenti tutti gli altri dati utili. Sempre sul retro è riportata ance la dicitura di prodotto ecologico. Provincia di Ancona la Presidente Patrizia Casagrande Esposto Provincia di Ancona Carlo Maria Pesaresi Assessore I biglietti da visita della Presidenza e degli assessori si differenziano, in linea a quanto indicato per gli altri strumenti di comunicazione, per il colore della carta: crema per la presidenza, bianco per gli assessori, come specificato nelle scede tecnice alle pagine ce seguono. Strumenti della partecipazione democratica Agenda 21 Comunicazione e informazione Prevenzione e protezione civile Rapporti con le Province Marcigiane le istituzioni centrali e la Regione Marce via Ruggeri Ancona Telefono Fax Diritti dell infanzia realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 28

29 marcingegno / kitcen 1/2 biglietto da visita presidenza 1/2 Il logo dell ente Provincia di Ancona è riprodotto nella sua versione orizzontale. Le dimensioni del logo sono rapportate al lato lungo dell impaginato. Provincia di Ancona la Presidente Patrizia Casagrande Esposto Lo stemma è posizionato in modo speculare sul fronte e sul retro, per mantenere la corrispondenza sulle due facce del biglietto. 2,5 1,5 formato 85 x 55 mm. L = 85 mm (lato lungo) = 2 L x 0,07 mm = 11,9 mm carta carta alternativa Fedrigoni Freelife Merida 280 g/m² cream Fedrigoni Freelife Vellum 260 g/m² cream 29 stampa quadricromia 1/2 1/2 Specifice Testo 1/4 Strumenti della partecipazione democratica Agenda 21 Comunicazione e informazione Prevenzione e protezione civile Rapporti con le Province Marcigiane le istituzioni centrali e la Regione Marce via Ruggeri Ancona Telefono Fax Diritti dell infanzia realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04 1/2 1/2 famiglia font stile font Myriad Pro regular corpo lead track C M Y K carica 9 pt. 10,8 pt nome 10 pt. 12 pt delege 6 pt. 7 pt recapiti 7 pt. 10 pt certificazione* 4,5 pt *realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

30 marcingegno / kitcen 1/2 biglietto da visita assessori 1/2 Il layout del biglietto da visita per gli assessori è lo stesso rispetto a quello della Presidenza. Provincia di Ancona La posizione del nome è alla medesima altezza ce nel biglietto della Presidente (vedi pag. 29), mentre la carica è spostata in basso. Lo stemma è posizionato in modo speculare sul fronte e sul retro, per mantenere la corrispondenza sulle due facce del biglietto. 2,5 Carlo Maria Pesaresi Assessore 1,5 L = 85 mm (lato lungo) = 2 L x 0,07 mm = 11,9 mm formato 85 x 55 mm. 30 carta Fedrigoni Freelife Vellum 260 g/m² wite stampa quadricromia 1/2 1/2 Specifice Testo 1/2 famiglia font stile font Myriad Pro regular corpo lead track C M Y K carica 9 pt. 10,8 pt nome 10 pt. 12 pt delege 6 pt. 7 pt recapiti 7 pt. 10 pt certificazione* 4,5 pt /4 1/2 *realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

31 marcingegno / kitcen 31 > Comunicazione istituzionale esterna

32 marcingegno / kitcen carta intestata istituzionale La carta intestata istituzionale serve per tutte le comunicazioni dell Ente Provincia ed è la stessa per tutti i settori. Quale strumento per la comunicazione esterna prevede l applicazione della banda in verde, come da sceda a pag. 16. Non sono presenti recapiti o denominazioni d area per permettere la personalizzazione a ciascun settore, ce potrà applicare il proprio bloccetto di testo con mittenti e indirizzi a fianco del logo, come da esempio in sceda tecnica alla seguente pagina. 32

33 marcingegno / kitcen 1/3 1/3 carta intestata istituzionale primo foglio Le misure e le proporzioni del logo e della banda sono calcolate in base alla misura del lato corto. Raccomandiamo l applicazione del bloccetto di testo con gli indirizzi nella posizione indicata per avere un coordinamento con gli altri layout di carta intestata (vedi pag ). VII Settore - Assetto del territorio Area Mobilità e Trasporti Via Menicucci n Ancona Tel /411/634 Fax Per lo stesso motivo, suggeriamo di utilizzare il font Myriad Pro Regular. Nell esempio il font è stato usato con le seguenti dimensioni: - 10 pt. per la denominazione del settore; - 9 pt. per gli indirizzi e i recapiti. 1/2 L 33 formato carta carta alternativa stampa A4 Fabriano Copy R Recycled altra carta riciclata bianca quadricromia l = 210 mm (lato corto) L= 297 mm (lato lungo) = 0,07 l = 14,7 mm C M Y K Trasparenza colore banda % pantone %

34 marcingegno / kitcen 7, 243 mm carta intestata istituzionale seguifoglio Il seguifoglio è identico a quello presentato nella tavola a pag. 21, con l esclusione della dicitura di carta ecologica, non applicabile alla carta scelta. 34 formato A4 carta Fabriano Copy R Recycled 2/3 carta alternativa stampa altra carta riciclata bianca quadricromia 1/3 Specifice Testo famiglia font Myriad Pro stile font regular l = 210 mm (lato corto) = 0,07 l = 14,7 mm corpo lead track C M Y K sito internet 8,5 pt

35 P rovincia di Ancon a marcingegno / kitcen buste formati carta 162 x 114 mm. 180 x 120 mm. 220 x 110 mm. Fabriano Copy R Recycled Il layout delle buste istituzionali è del tutto identico a quello descritto nella sezione di comunicazione interna, sia per quanto riguarda i formati ce per la disposizione e le dimensioni di testi e logi (vedi pagg. 24, 25, 26, 27). carta alternativa altra carta riciclata bianca stampa quadricromia C M Y K Trasparenza colore banda % pantone % Si differenzia, invece, per il colore della banda, ce in questo caso è verde, e per l assenza della dicitura di prodotto ecologico, non applicabile per il tipo di carta scelta. La carta è in coordinato con quella della carta intestata istituzionale (Fabriano Copy R Recycled). Provincia di Ancona via Ruggeri Ancona 35 Provincia di Ancona via Ruggeri Ancona

36 marcingegno / kitcen eticette adesive Le eticette adesive possono essere applicate alle buste fuori formato, ai pacci e agli altri strumenti per i quali non è stata prevista una personalizzazione ad oc. Le eticette sono realizzabili su carta adesiva bianca. Qualora il colore del fondo della busta su cui applicarle fosse diverso, possono essere realizzate su PVC trasparente. 1/2 L Essendo applicabile a supporti di grandezza indefinita la dimensione del logo non è proporzionale alla lungezza dei lati dell eticetta, ma è fissa a 14,7 mm (come nel caso dell applicazione su un formato A4). 1/3 Provincia di Ancona Via Ruggeri Ancona 1/2 l 36 formato carta carta alternativa stampa 70 x 37 mm. carta adesiva bianca PVC trasparente quadricromia Specifice Testo famiglia font stile font Myriad Pro regular L = 70 mm l = 37 mm = 14,7 mm corpo track C M Y K indirizzo

37 marcingegno / kitcen frontespizio fax Il frontespizio per i fax utilizza solamente i colori bianco e nero, evitando campi colorati per una maggiore facilità di lettura e di compilazione. Protocollo n. Data Mittente Fax Destinatario Fax 37 Alla cortese attenzione di Oggetto Numero pagine (inclusa la presente) Note In caso di errata ricezione contattare il numero via Ruggeri Ancona Telefono

38 marcingegno / kitcen 1/3 1/3 1/3 fax Le dimensioni del logo e la sua posizione sono uguali a quelle per la carta intestata. La carta scelta, in linea con le politice ambientali dell Ente Provincia, è una carta riciclata. 1/3 8 mm Protocollo n. Data Mittente Fax Destinatario Fax 38 Alla cortese attenzione di Oggetto Numero pagine (inclusa la presente) Note formato carta carta alternativa stampa A4 Fabriano Copy R Recycled altra carta riciclata bianca 1 colore In caso di errata ricezione contattare il numero Specifice Testo famiglia font Myriad Pro via Ruggeri Ancona Telefono /3 stile font regular corpo track C M Y K fax 40 pt l = 210 mm (lato corto) = l x 0,07 = 14,7 mm dati 12 pt pt recapiti 9 pt

39 marcingegno / kitcen serie foto Il layout di molti degli strumenti di comunicazione esterna, quali cartelline, blocci, sopper, ecc., prevede l applicazione di una serie di foto rappresentanti il territorio della provincia di Ancona. Le serie di foto presentate nelle scede seguenti possono essere applicate alternativamente. serie 1 Senigallia, Foro Annonario Ancona, Ciesa del Gesù Fabriano Foto: Giorgio Marinelli 39

40 marcingegno / kitcen serie 2 Ancona, Teatro delle Muse Genga, San Vittore Senigallia, Foro Annonario Foto: Giorgio Marinelli La foto del Teatro delle Muse è di Luca Luzi 40

41 marcingegno / kitcen serie 3 Ancona, Duomo di San Ciriaco Jesi, Mura Ancona, Arco di Traiano Foto: Giorgio Marinelli 41

42 marcingegno / kitcen serie 4 La quarta serie di foto scelte a come tema il mare e la costa, tipicità del paesaggio della provincia. Ancona, Portonovo Pescatori Senigallia, Rotonda a Mare Foto: Giorgio Marinelli 42

43 marcingegno / kitcen serie 5 La quinta serie di foto proposte rappresenta il paesaggio rurale della provincia di Ancona. Foto: Giorgio Marinelli 43

44 marcingegno / kitcen biglietti d auguri / invito Data I biglietti proposti possono essere utilizzati come cartoncini augurali, di ringraziamento o d invito e sono in coordinato con il resto degli strumenti di comunicazione. Il messaggio può essere stampato o scritto a mano. Messaggio di auguri / ringraziamento/invito la Presidente Patrizia Casagrande Esposto 44

45 marcingegno / kitcen 4/3 4 1/3 = 9 mm biglietti d auguri / invito Il logo e la banda, considerate le ridotte dimensioni del supporto, vengono riprodotti nelle proporzioni di minima leggibilità. La carta, come il resto dei coordinati, dipenderà dal mittente: per la presidenza sarà ecologica in crema, per gli assessori sarà ecologica in bianco, per altri soggetti appartenenti all ente Provincia potrà essere usata una normale carta patinata opaca. Le foto utilizzate sul retro fanno parte di una delle serie presentate nelle scede alle pagg. 39, 40, 41, 42, 43. Il carattere utilizzato è differente da quello usato per gli altri strumenti di comunicazione, personalizzando maggiormente il biglietto. Il font scelto è Savoye LET Plain; tutti i testi anno un bordo pari a 0,5 pt. dello stesso colore del testo. In sceda il font tipografico utilizzato. Data 5 Messaggio di auguri / ringraziamento/invito la Presidente Patrizia Casagrande Esposto 1/3 font: Savoye LET Plain:1.0 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z a b c d e f g i j k l m n o p q r s t u v w x y z formato carta presidenza carta assessori carta alternativa stampa Specifice Testo famiglia font 155 x 105 mm. Fedrigoni Freelife Merida 280 g/m² cream Fedrigoni Freelife Vellum 260 g/m² wite patinata opaca 280 g/m² bianca quadricromia Savoye LET Plain: stile font plain 49 mm stroke 0,5 pt. corpo lead track C M Y K carica 14 pt. 17 pt mm nome 14 pt. 17 pt messaggio 18 pt. 22 pt /3 data 14 pt mm 4 mm colore banda (trasparenza 10%) (trasparenza 10%) pantone 3415

46 marcingegno / kitcen cartelline Le cartelline sono state predisposte in 5 versioni, ciascuna riportando una delle serie di foto presentate a pagg. 39, 40, 41, 42 e 43. Il formato è adatto a contenere l A4 e sono state predisposte due bandelle per contenere i documenti, una laterale e una inferiore. via Ruggeri Ancona - Tel realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. IT/011/04

47 marcingegno / kitcen 2/3 l l cartelline Il formato è adatto a contenere l A4 e sono state predisposte due bandelle per contenere i documenti, una laterale e una inferiore. Le proporzioni di logo e banda sono calcolate secondo i parametri indicati a pag mm via Ruggeri Ancona - Tel ,57 L 77 mm 1/3 1/3 3 3,5 mm 3,5 mm 5 47 realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. IT/011/04 2/3 1/3 110 mm Specifice Testo famiglia font stile font Myriad Pro regular formato 238 x 328 mm. corpo lead track C M Y K bandella inferiore 238 x 110 mm. sito 15 pt. 0 pt L = 328 mm (lato lungo) l = 238 mm (lato corto) = 0,07 l = 16,66 mm bandella laterale carta carta alternativa stampa 130 x 328 mm. Fedrigoni Freelife Merida 320 g/m² cream Fedrigoni Freelife Vellum 320 g/m² cream quadricromia recapiti 14 pt. 17 pt certificazione* 10 pt colore banda (trasparenza 10%) (trasparenza 10%) pantone 3415 *realizzato impiegando carta con marcio europeo di qualità ecologica Ecolabel - Rif. nr. IT/011/04

Guida sull utilizzo del logo

Guida sull utilizzo del logo Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza http://www.csv-vicenza.org 2011 Perché questa Guida? La Guida fornisce indicazioni sull utilizzo del logo del CSV di Vicenza al fine di

Dettagli

MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas

MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas MANUALE D USO Linee guida per l uso dell identità visiva del marchio Italiangas Uso del Manuale Il nuovo Manuale fornisce ai vari settori le indicazioni riguardanti le applicazioni per un uso corretto

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO IL MARCHIO COLORI ISTITUZIONALI PANT. COOL GRAY 6 CVP CMYK: 0-0-0-31 RGB: 196-197-198 PANTONE 485 CVP CMYK: 0-95-100-0 RGB: 227-34-25 MARCHIO IN BIANCO/NERO

Dettagli

colori istituzionali PANTONE 185 C PANTONE 295 C PANTONE 185 C

colori istituzionali PANTONE 185 C PANTONE 295 C PANTONE 185 C 2 Questo manuale presenta gli elementi del sistema di identità visiva di 50&PiùEnasco. Il presente documento è destinato agli utilizzatori al fine di riprodurre correttamente il simbolo di 50&PiùEnasco,

Dettagli

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PUBBLICAZIONE INFORMATIVA NO PROFIT

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PUBBLICAZIONE INFORMATIVA NO PROFIT SCHEDA TECNICA PRODOTTO PUBBLICAZIONE INFORMATIVA NO PROFIT APRILE 2011 INDICE INDICE... 2 DOCUMENTI CITATI... 3 1 CARATTERISTICHE GENERALI... 3 1.1 OBIETTIVI DI QUALITÀ... 3 1.2 PREREQUISITI DI AMMISSIBILITÀ...

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PROMOZIONE NO PROFIT

SCHEDA TECNICA PRODOTTO PROMOZIONE NO PROFIT SCHEDA TECNICA PRODOTTO PROMOZIONE NO PROFIT LUGLIO 2012 INDICE DOCUMENTI CITATI... 3 1 CARATTERISTICHE GENERALI... 3 1.1 OBIETTIVI DI QUALITÀ... 3 1.2 PREREQUISITI DI AMMISSIBILITÀ... 3 1.3 REGIMI TARIFFARI...

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS.

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Ultimo aggiornamento: dicembre 2014 Inhalt. 1 Indicazioni generali sul CI/CD delle FFS.... 2 1.1 Principi relativi all immagine

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI Francesca Plebani Settembre 2009 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. WORD E L ASPETTO

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

LA MISURAZIONE DEL CARATTERE

LA MISURAZIONE DEL CARATTERE TPO PROGETTAZIONE UD 03 GESTIONE DEL CARATTERE IL TIPOMETRO LA MISURAZIONE DEL CARATTERE A.F. 2011/2012 MASSIMO FRANCESCHINI - SILVIA CAVARZERE 1 IL TIPOMETRO: PARTI FONDAMENTALI Il tipometro è uno strumento

Dettagli

Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio

Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio Modalità di riferimento alla certificazione Uso del certificato e del marchio http://www.tuv.it/tuvitalia/guidamarchi.asp L'organizzazione deve predisporre e - dopo essere stata certificata mettere in

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro)

Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Come realizzare una buona presentazione (traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro) Quando si realizzano dei documenti visivi per illustrare dati e informazioni chiave, bisogna sforzarsi di

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI

Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI Comune di Pistoia REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PATROCINI O ALTRE UTILITA' ECONOMICHE A SOGGETTI RICHIEDENTI Approvato con Deliberazione consiliare n 94 del 21 giugno 2004 INDICE Articolo

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Passaporti. della. Repubblica Italiana

Passaporti. della. Repubblica Italiana Passaporti della Repubblica Italiana Passaporti Elettronici I nuovi passaporti elettronici italiani rappresentano un documento di nuova generazione conforme alle norme ICAO e alla risoluzione dell Unione

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

NUOVA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUESTIONARI A.A. 2007/08

NUOVA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUESTIONARI A.A. 2007/08 NUOVA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DEI QUESTIONARI A.A. 2007/08 Importante: sono cambiati i moduli di rilevazione! Anche quest anno verrà distribuita dalla segreteria di Facoltà, dalla terzultima settimana

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Famiglie di font. roman ( normale ) corsivo o italic grassetto o bold grassetto corsivo o bold italic

Famiglie di font. roman ( normale ) corsivo o italic grassetto o bold grassetto corsivo o bold italic Famiglie di font Nella maggior parte dei casi, un font appartiene a una famiglia I font della stessa famiglia hanno lo stesso stile grafico, ma presentano varianti Le varianti più comuni sono: roman (

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8

GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 GUIDA ALL UTILIZZO DELL ECM 8 1) Introduzione Pg 3 2) L area amministratore Pg 3 2.1) ECM Pg 4 2.1.1) Sezione Struttura Pg 5 2.1.2) Sezione Documento Pg 7 2.1.3) Sezione Pubblicazione

Dettagli

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3

FAQ 2015 I) CHI DEVE INVIARE LA COMUNICAZIONE... 3 FAQ 2015 Flusso telematico dei modelli 730-4 D.M. 31 maggio 1999, n. 164 Comunicazione dei sostituti d imposta per la ricezione telematica, tramite l Agenzia delle entrate, dei dati dei 730-4 relativi

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

2 Editor di... stile. 2 Colonna... metrica. 6 Percentuale... di carotaggio. 10 Colonne... libere/utente 11 Colonne... grafico

2 Editor di... stile. 2 Colonna... metrica. 6 Percentuale... di carotaggio. 10 Colonne... libere/utente 11 Colonne... grafico I Parte I Introduzione 1 1 Introduzione... 1 2 Editor di... stile 1 Parte II Modello grafico 4 1 Intestazione... 4 2 Colonna... metrica 4 3 Litologia... 5 4 Descrizione... 5 5 Quota... 6 6 Percentuale...

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

STRUTTURA DELL ELABORATO Copertina frontespizio indice testo appendici (eventuali) bibliografia sitografia (eventuale)

STRUTTURA DELL ELABORATO Copertina frontespizio indice testo appendici (eventuali) bibliografia sitografia (eventuale) NORME ESSENZIALI PER LA REDAZIONE DELLA TESI DI LAUREA 1 (per i corsi di laurea in Lingue e culture moderne e Lingue moderne per la comunicazione e la cooperazione internazionale) STRUTTURA DELL ELABORATO

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

MASTERCOM. L indirizzo internet per accedere al registro elettronico è: https://82.185.224.202/mastercom/index.php.

MASTERCOM. L indirizzo internet per accedere al registro elettronico è: https://82.185.224.202/mastercom/index.php. MASTERCOM La piattaforma MASTERCOM funziona con Mozilla Firefox. L indirizzo internet per accedere al registro elettronico è: https://82.185.224.202/mastercom/index.php. Tramite l indirizzo https://82.185.224.202/registro/index.php

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Non tutto, ma un po di tutto

Non tutto, ma un po di tutto ALFREDO MANGIA Non tutto, ma un po di tutto Nozioni fondamentali per conoscere e usare un foglio di calcolo. Corso di alfabetizzazione all informatica Settembre 2004 SCUOLA MEDIA GARIBALDI Genzano di Roma

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

GUIDA alla stesura finale della TESI

GUIDA alla stesura finale della TESI GUIDA alla stesura finale della TESI qualche consiglio utile Ascoltando da più di trent anni le Vostre domande relative all impaginazione della tesi, abbiamo pensato che la nostra professionalità acquisita

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991

Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 C 1 I V I T A S E M P L I T Settore Sviluppo Socio Economico e Culturale Servizio Pubblica Istruzione Tel. 079679952 Fax 079679991 SCUOLA CIVICA DI MUSICA DI TEMPIO PAUSANIA In collaborazione con i comuni

Dettagli

Esercizi di calcolo combinatorio

Esercizi di calcolo combinatorio CORSO DI CALCOLO DELLE PROBABILITÀ E STATISTICA Esercizi di calcolo combinatorio Nota: Alcuni esercizi sono tradotti, più o meno fedelmente, dal libro A first course in probability di Sheldon Ross, quinta

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

La finestra di Avvio di Excel

La finestra di Avvio di Excel Con Excel si possono fare molte cose, ma alla base di tutto c è il foglio di lavoro. Lavorare con Excel significa essenzialmente immettere numeri in un foglio di lavoro ed eseguire calcoli sui numeri immessi.

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER (Ultimo aggiornamento 14/05/2014) 2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 1 1.1. Cos è un SMS?... 1 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 1 1.3.

Dettagli

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu IL NUOVO VOLTO DELL EURO Scopri la nuova banconota da 10 www.euro.ecb.europa.eu LA SERIE EUROPA : CARATTERISTICHE DI SICUREZZA Facili da controllare e difficili da falsificare Le nuove banconote da 5 e

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

Anche se non è ancora stato definito nei dettagli il testo della nuova legge, il lungo lavorìo di preparazione ha fatto condensare alcune idee-guida

Anche se non è ancora stato definito nei dettagli il testo della nuova legge, il lungo lavorìo di preparazione ha fatto condensare alcune idee-guida Anche se non è ancora stato definito nei dettagli il testo della nuova legge, il lungo lavorìo di preparazione ha fatto condensare alcune idee-guida Anche la legge sulla riqualificazione urbana è un tassello

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win

REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI Play your Key and win La Anheuser-Busch InBev Italia S.p.A., con sede in Piazza F. Buffoni 3, 21013 - Gallarate, P. IVA 02685290120, promuove la seguente manifestazione,

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

NOVO CULT L innovazione nel segno della tradizione

NOVO CULT L innovazione nel segno della tradizione NOVO CULT L innovazione nel segno della tradizione L innovazione nel segno della tradizione 30 anni da quando, nel 1981, Irsap presentava per la prima volta in Italia il radiatore diventato poi il simbolo

Dettagli