M A N U A L E D E L L U T E N T E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "M A N U A L E D E L L U T E N T E"

Transcript

1 I MANUALE DELL UTENTE MANUALE DELL UTENTE

2 II Readiris Corporate 2003 I.R.I.S. Tutti diritti reservati Tecnologia OCR, Connectionist, Linguistica ed AutoFormat di I.R.I.S. Tecnologia BCR e tecnologia di analisi dei campi da I.R.I.S I.R.I.S. Tutti diritti reservati

3 III MANUALE DELL UTENTE RISPARMIA TEMPO SENZA RIBATTERE IL TESTO! Congratulazioni per l acquisto di Readiris. Questo pacchetto software vi sarà indubbiamente di grande aiuto per riprendere testi, tabelle, elementi grafici e biglietti da visita. Efficiente quanto un computer, richiede innanzitutto l immissione a tastiera delle vostre informazioni. Se vi è mai capitato di ribattere una relazione di 15 pagine o un ampia tabella numerica, sapete bene quanto possa essere noioso e dispendioso. Utilizzate questo pacchetto OCR, che rappresenta lo stato dell arte, per inserire automaticamente i vostri testi nelle vostre applicazioni e acquisirete un livello di efficienza e comodità senza precedenti! Eseguire la scansione di un documento stampato o dattiloscritto, indicare le aree d interesse - o lasciare che il sistema le individui per voi -, effettuare il riconoscimento dei caratteri ed esportare il documento nel sistema di videoscrittura. I documenti costituiti da diverse pagine vengono elaborati dall inizio alla fine in un unica volta. Pochi clic del mouse compensano lunghe ore di lavoro, poiché Readiris converte i documenti cartacei e in PDF in file editabili: è 40 volte più rapido rispetto alla battitura normale! Con la modalità di funzionamento automatica, lo sforzo dell utente è ridotto ad un unico clic: deve solo avviare la scansione e salvare il testo ottenuto, mentre Readiris si occupa di tutti i passaggi intermedi. Dopo il riconoscimento, è possibile inviare i risultati direttamente all applicazione preferita - sistema di videoscrittura, foglio elettronico o web browser. Readiris riconosce i dati tabulari e li riorganizza in fogli di lavoro o come oggetti di tabelle all interno del sistema di videoscrittura. I dati numerici sono immediatamente pronti per un ulteriore elaborazione. Basato sulla tecnologia Connectionist di I.R.I.S., Readiris rappresenta quanto di meglio l OCR può offrire. L estrazione di caratteristiche indipendenti dal font è completata da tecniche di autoapprendimento derivanti da una rete neurale brevettata. Mediante l analisi del contesto il sistema è in grado di apprendere

4 IV nuovi caratteri: la conoscenza linguistica di sillabe e parole migliora le prestazioni di OCR. Readiris riconosce fino a 104 lingue: supporta tutte le lingue americane ed europee, incluse le lingue dell Europa centrale, le lingue baltiche, il greco e le lingue cirilliche ( russi ). (Opzionalmente, potete leggere anche quattro lingue asiatiche - il giapponese, il cinese tradizionale e quello semplificato e il coreano.) Readiris gestisce persino alfabeti misti: il software individua le parole occidentali che compaiono in documenti in lingua greca, cirillica e asiatica - numerosi nomi propri non translitterabili, marche ecc. vengono scritti con l alphabeto latino. Readiris utilizza criteri di linguistica durante e non dopo la fase di riconoscimento. Come diretta conseguenza, Readiris riconosce con estrema precisione tutti i tipi di documenti, inclusi documenti di basso livello qualitativo, fax e stampe di matrice di punti. Gestisce documenti scansionati o copiati di qualità scadente nei quali i corpi del font sono troppo chiari o toppo scuri. I caratteri uniti ( legature ) vengono scomposti e le forme frammentate, come ad esempio i simboli di matrice di punti, vengono ricomposte. La verifica utente sotto forma di messaggi a comparsa ( popup ) non solo individua i caratteri dubbi, ma aumenta anche la precisione del sistema. Tutte le soluzioni confermate dall utente vengono memorizzate con velocità e sicurezza sempre maggiori. Utilizzare Readiris significa renderlo ogni volta più intelligente! Questo potente strumento di apprendimento vi consente di insegnare a Readiris caratteri particolari come ad esempio simboli matematici e segni grafici decorativi ( dingbats ), ma anche di gestire font distorti presenti nei documenti reali. Al fine di aumentare ulteriormente la vostra produttività, Readiris non solo riconosce i vostri testi, ma è in grado di formattarli al vostro posto! Con l autoformattazione Readiris ricrea una copia facsimile del documento scansionato, mantenendo la formattazione della parola, del paragrafo e della pagina del documento originale. Durante il riconoscimento vengono utilizzati tipi di caratteri simili e mantenuti gli stili tipografici e le dimensioni dei caratteri presenti nel documento di partenza. Il posizionamento di colonne, blocchi di testo ed elementi grafici rispetta i documenti originali. Poiché Readiris supporta senza sforzo la scansione di immagini con

5 V MANUALE DELL UTENTE scala dei grigi e a colori, è possibile riprendere qualsiasi elemento grafico, sia esso grafica al tratto, foto in bianco e nero o illustrazioni a colori. Se un documento contiene delle tabelle, Readiris le riorganizza in celle reali e ricrea i bordi delle celle delle tabelle originali. In altri termini, Readiris vi consente di archiviare una copia conforme dei vostri documenti, pur trattandosi ora di file di testo compatti editabili e non di un immagine scansionata! Sono disponibili vari livelli di formattazione, la scelta è lasciata all utente. Readiris permette anche di riconoscere biglietti da visita: il programma scandisce i biglietti da visita, li riconosce e li converte trasferendoli in una database. Provate a pensare all ultima fiera commerciale, quando siete rientrati in ufficio con una pila di biglietti da visita, che la vostra segretaria ha impiegato due giorni per codificarli! I dati del biglietto vengono estratti automaticamente dall immagine e quelli riconosciuti vengono assegnati a voci specifiche del database. Readiris utilizza ampiamente una database di conoscenze, dunque dispone dell intelligenza necessaria per distinguere il nome dal cognome, una città della sua nazione, un numero di telefono da un numero di fax, etc. Il risultato delle informazioni può essere inviato direttamente al software di gestione indirizzi come per esempio Rubrica Indirizzi, Microsoft Entourage e può essere organizzato in un file strutturato, ad esempio in formato vcard, per essere importato in qualsiasi database di indirizzi. Readiris supporta quasi tutti gli scanner utilizzanti Photoshop plug-in o piloti Twain: tutti i modelli dotati di Photoshop plug-in o di pilota Twain sono sostenuti senza problemi. (Per la lettura di biglietti da visita è supportato un apposito scanner, il IBCR-II.) SOMMARIO Risparmia tempo senza ribattere il testo!... III Sommario... V Diritti e copyright... VII

6 VI Capitolo 1: Installazione Requisiti del sistema Installazione del software Readiris Installazione delle opzioni software Come disinstallare il software Readiris Registrarsi per far valere i propri diritti! Comodità non significa pigrizia! Installazione dello scanner con Readiris Come usare il Photoshop plug-in Como usare il pilota Twain Assistenza al prodotto Contattare I.R.I.S Capitulo 2: Informazioni guidate Avviare il software Scoprire l interfaccia Readiris Una prima esercitazione Zoomare sulle immagini Uno, scomporre un immagine scandita Uno e mezzo, selezione delle finestre Due, organizzare manualmente in finestre un immagine scansionata Tre, salvare modelli di organizzazione in finestre Readiris permette di viaggiare in tutto il mondo Se necessario, Readiris cambia le lingue Lettura di documenti con lingue miste Definire le caratteristiche del documento Readiris diventa ogni volta più intelligente! Apprendi Non Apprendi Elimina Ripristina Termina Interrompi Il ruolo dei dizionari dei font Registrare i risultati nel file di testo Inviare il resultato all applicazione Vedere il risultato testo

7 VII MANUALE DELL UTENTE Riconoscimento di pagine multiple Organizzazione dell output di testo Installazione dello scanner Scansione di documenti Colorate le vostre scansioni! Apparecchi diversi, diverse risoluzioni Come regolare le immagini scandite Salvataggio di impostazioni di diffeto Salvataggio di impostazioni specifiche Riconoscimento automatico delle pagine Readiris ricrea il layout del documento Colonne non cornice! Formattazione di testo, parte Per creare un documento esportabile O leggerli Salvataggio separato degli elementi di grafica Lettura di fax e riconoscimento posticipato Riconoscimento di tabelle Introdurre la lettura dei biglietti da visita Scansione dei biglietti da visita Attivare la lettura di biglietti da visita! Reconoscere i biglietti da visita Ottenere l aiuto in linea DIRITTI E COPYRIGHT Il software Readiris è stato progettato e svilupato dall I.R.I.S. Tecnologia OCR, BCR, Connectionist, Linguistica ed AutoFormat dell I.R.I.S. I.R.I.S. possiede il copyright del software Readiris, della tecnologia OCR, della tecnologia BCR, del presente manuale e dell aiuto in linea. AutoFormat, Connectionist, il IBCR-II, il logo I.R.I.S., Readiris e la tecnologia linguistica I.R.I.S. sono marchi di I.R.I.S.

8 VIII Acrobat e Reader sono marchi (registrati) di Adobe. Apple, AppleWorks, Mac OS e Safari sono marchi (registrati) di Apple. Entourage, Excel, Internet Explorer e Word sono marchi (registrati) di Microsoft.

9 1-1 MANUALE DELL UTENTE Capitolo 1 I N S TA LLAZIONE Questo capitolo spiega i requisiti del sistema e l installazione del software Readiris. REQUISITI DEL SISTEMA Di seguito viene indicata la configurazione del sistema strettamente necessaria per utilizzare Readiris su un computer dotato del sistema operativo Mac OS X: q un computer Mac OS con processore G3. q il sistema operativo Mac OS X nella versione Consigliamo la versione 10.2.x. q 110 MB di spazio libero sul disco fisso. Lo scanner I.R.I.S. IBCR-II richiede per la scansione una porta USB libera. Questa è la configurazione del sistema strettamente necessaria per utilizzare Readiris su un computer dotato del sistema operativo Mac OS 9.x: q un computer Mac OS con processore PowerPC. Readiris non gira su computer con processore 680x0! q il sistema operativo Mac OS 9.x. Sono necessari QuickTime 4.0 e CarbonLib 1.4 o successivi. (Se necessario, il CarbonLib 1.5 verra installato dall installatore Readiris.) q 32 MB di RAM libera. q 110 MB di spazio libero sul disco fisso. Lo scanner I.R.I.S. IBCR-II richiede per la scansione una porta USB libera.

10 1-2 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE READIRIS Il software Readiris viene venduto compresso. È obbligatorio eseguire il programma di installazione. 1. All avvio del computer selezionare il disco di avvio appropriato. Se il vostro computer è dotato del sistema operativo Mac OS X, lanciate il Readiris installer su Mac OS X: questa operazione installerà i file necessari a far funzionare Readiris come un programma nativo con il sistema Mac OS X e con il Mac OS 9.x! Ma l inverso non vale: quando l installer funziona su Mac OS nelle versioni 9.x, non installate Readiris su Mac OS X anche se questo sistema è presente sul vostro disco fisso! 2. Inserire il CD-ROM Readiris. 3. Doppio clic sul Readiris Installer e seguire le istruzioni sul video. Si consiglia l uso dell installazione standard. Carica tutti i file necessari nel disco fisso, comprese le immagini campione utilizzate in questo manuale.

11 1-3 MANUALE DELL UTENTE La cartella Readiris viene creata automaticamente dal programma di installazione nella cartella "Applicazioni". INSTALLAZIONE DELLE OPZIONI SOFTWARE Esiste una singola opzione software disponibile per il software Readiris: il software aggiuntivo Modulo OCR asiatico permette di leggere il giapponese, il cinese tradizionale, il cinese semplificato e il coreano.

12 1-4 Installando questa opzione si rende disponibile la documentazione specifica, che spiega come riconoscere i documenti scritti in lingue asiatiche.

13 1-5 MANUALE DELL UTENTE COME DISINSTALLARE IL SOFTWARE READIRIS Disinstallare il software Readiris è davvero facile: basta lanciare nuovamente l installer, selezionare l opzione "Rimuovi" e cliccare sul pulsante "Rimuovi". (Si esegue a lo stesso modo per il supplemento: lanciate il disinstallatore per cancellare questa opzione.)

14 1-6 REGISTRARSI PER FAR VALERE I PROPRI DIRITTI! Una volta terminata l installazione del software, si consiglia di registrare la licenza Readiris utilizzando il modulo di registrazione nel sito web di I.R.I.S. Occorre naturalmente il collegamento Internet. (È possibile accedere allo stesso modulo di registrazione con il comando "Registra Readiris" nel menu "Aiuto".) È possibile effettuare la registrazione in numerosi modi oltre il sito web: inviando per fax o per posta la scheda di registrazione e contattando I.R.I.S. durante l orario di lavoro.

15 1-7 MANUALE DELL UTENTE Questo consentirà a I.R.I.S. di tenersi aggiornati sugli sviluppi del prodotto e sui prodotti I.R.I.S. correlati. Solo gli utenti registrati usufruiscono dei vantaggi della registrazione, incluse l assistenza gratuita al prodotto e le offerte speciali.

16 1-8 COMODITÀ NON SIGNIFICA PIGRIZIA! Alcune operazioni aggiuntive consentono di utilizzare Readiris con maggiore facilità. Su un sistema Mac OS X, trascinare l icona dell applicazione Readiris sul dock per renderla sempre disponibile. (Per rimuovere l icona dell applicazione dal dock basta trascinarla fuori.) Il dock è personale: qualunque utente abbia accesso alla macchina potrà disporre della propria serie di applicazioni sul dock. Sul Mac OS versioni da 9.x può essere utile creare un alias. (Utilizzate il comando "Crea Alias" sul menu "Archivio" del Finder.) In tal modo è possibile avviare il software Readiris direttamente dalla scrivania. È possibile anche aggiungere Readiris alle voci della cartella "Menu Apple". La documentazione software consegnata con Macintosh fornirà maggiori informazioni sulle alias e sul menu Apple. INSTALLAZIONE DELLO SCANNER CON READIRIS Readiris gestisce il Photoshop plug-in oppure un pilota Twain di ogni scanner per supportarlo. In altri termini, se esiste un Photoshop plug-in oppure un pilota Twain disponibile per quel modello di scanner, Readiris lo supporta senza problemi! Con il Mac OS X, devono essere installati il plug-in carbonizzato o il pilota Twain oppure il plug-in Photoshop nativo ; con il Mac OS 9.x, si utilizza il Photoshop plug-in normale o carbonizzato, oppure il pilota Twain. Ecco come potete installare il vostro scanner con Readiris.

17 1-9 MANUALE DELL UTENTE Come usare il Photoshop plug-in 1. Installare il pilota dello scanner utilizzando il CD-ROM in dotazione con lo scanner. Così facendo si installerà il plug-in Photoshop nel computer. (Se necessario, leggere attentamente le istruzioni di installazione consegnate con lo scanner per assicurarsi che i piloti siano stati installati correttamente.) 2. Verificare che lo scanner funziona correttamente con applicazioni di scansione diverse da Readiris. 3. Individuare il plug-in Photoshop sul disco fisso e copiarlo nella cartella di sistema "Supporto Applicazioni" ("Application Support"). 4. Avviare il software Readiris. 5. Selezionare il plug-in sotto Readiris con l opzione "Scanner" del comando "Preferenze" del menu "Readiris". Non dovrebbe essere troppo difficile: il Photoshop plug-in sarà il solo scanner disponibile sotto l opzione "Scanner". Como usare il pilota Twain 1. Installare il pilota dello scanner utilizzando il CD-ROM in dotazione con lo scanner. Così facendo si installerà il pilota Twain nel computer. (Se necessario, leggere attentamente le istruzioni di installazione consegnate con lo scanner per assicurarsi che i piloti siano stati installati correttamente.) 2. Verificare che lo scanner funziona correttamente con applicazioni di scansione diverse da Readiris. 3. Avviare il software Readiris.

18 Selezionare il modello del vostro scanner sotto Readiris con l opzione "Scanner" del comando "Preferenze" del menu "Readiris". Il file Leggimi fornito con il software Readiris contiene ulteriori informazioni sullo compatibilità degli scanner. Non esitate a contattare il produttore o il rappresentante dello scanner qualora i problemi con i piloti dello scanner persistano. La maggior parte dei produttori consente di scaricare le versioni aggiornate dei piloti dello scanner dai loro siti web. ASSISTENZA AL PRODOTTO Il file Leggimi di Readiris fornisce informazioni sull assistenza tecnica. È possibile anche contattare I.R.I.S. via all indirizzo e Descrivete chiaramente il problema e includete tutti i dati riguardanti Readiris e il vostro sistema. CONTATTARE I.R.I.S. È possibile anche contattare I.R.I.S. per maggiori informazioni sulle diverse soluzioni software. La videata di avvio di Readiris e il comando "I.R.I.S. su Internet" nel menu "Aiuto" di Readiris portano direttamente alla home page I.R.I.S. (www.irislink.com).

19 2-1 MANUALE DELL UTENTE Capitolo 2 INFORMAZIONI GUIDATE Readiris è un pacchetto OCR che rappresenta lo stato dell arte, dotato di numerose caratteristiche avanzate. Questo capitolo illustra tutte le principali caratteristiche, informazioni utili e consigli relativi all uso di Readiris. AVVIARE IL SOFTWARE Cliccare due volte sull icona dell applicazione Readiris all interno della cartella Readiris (su "Applicazioni") oppure cliccare l icona applicazione sul dock. (Nei computer dotati di Mac OS nelle versioni 9.x è possibile cliccare due volte sull alias per portare l applicazione Readiris sulla scrivania.)

20 2-2 Vengono visualizzati lo schermo di avvio e la barra menu del software Readiris. La videata di avvio visualizza la versione e il copyright del software Readiris. Consente inoltre di accedere direttamente alla home page I.R.I.S. - basta cliccare sulla URL per visitare il sito web I.R.I.S. SCOPRIRE L INTERFACCIA READIRIS L applicazione Readiris non solo contiene la barra menu, ma anche una finestra immagini e diverse barre strumenti che consentono un rapido accesso ai comandi più utilizzati.

21 2-3 MANUALE DELL UTENTE La barra strumenti verticale consente il rapido accesso a tutti i comandi generali utilizzati di frequente mentre la barra strumenti orizzontale contiene tutti i comandi comuni necessari durante l anteprima dell immagine. Per scoprire quale comando corrisponde ad un determinato tasto, tenere per qualche secondo il puntatore del mouse sul pulsante: la barra di stato della zona d immagine indicherà all utente la funzione del tasto. (L immagini scandite sono visibili nella zona d immagini.)

22 2-4 La barra di stato fornisce anche tutte le informazioni relative al sistema e all immagine in questione - dimensioni dell immagine (espresse in pixel e in KB) e risoluzione dell immagine. (Quando la finestra dell immagine è troppo piccola può accadere che alcuni parametri del sistema non siano visibili.) UNA PRIMA ESERCITAZIONE Il modo migliore per acquisire dimestichezza con il funzionamento di Readiris è indubbiamente utilizzarlo. Unitamente al software viene fornita una serie di immagini prescandite che consentono di iniziare persino quando lo scanner non è collegato al computer. Segue la spiegazione. Readiris consente di scandire immagini utilizzando lo scanner e di aprire immagini prescandite: selezionare "Archivio" come fonte immagine ed utilizzare il tasto "Aprire" per aprire immagini prescandite, selezionare lo scanner come fonte immagine ed utilizzare il tasto "Acquisire" per acquisire immagini con lo scanner.

23 2-5 MANUALE DELL UTENTE (È possibile impostare anche la fonte immagine con il comando "Preferenze" del menu "Readiris", acquisire immagini con i comandi "Apri Documento" e "Acquisisci Documento" dal menu "Archivio".) Immagini a colori, in scala dei grigi e in bianco e nero sono supportate in eguale misura. Readiris consente di aprire immagini FlashPix, immagini GIF, immagini JPEG, immagini MacPaint, immagini Photoshop, immagini PICT, immagini PNG, immagini QuickDraw GX, immagini QuickTime, immagini Silicon Graphics, immagini Targa, immagini TIFF (non compresse, compresse di packbits e Gruppo 3), immagini TIFF multipagine e bitmap di Windows (BMP). (Readiris apre anche documenti Adobe Acrobat PDF.) Questa proprietà è particolarmente utile per convertire i fax in file di testo editabili. Clicca il bottone "Apri" e andate nella sottocartella "Immagini" della cartella Readiris.

24 2-6 Cliccare due volte sull immagine Italian.jpg nella cartella immagini o cliccare sull immagine una volta e quindi sul tasto "Apri". L immagine viene letta dal disco e visualizzata nella zona di immagine.

25 2-7 MANUALE DELL UTENTE Per ogni immagine in scala dei grigi e a colori viene creata una versione in bianco e nero per il processo OCR. Per visualizzare un immagine in scala dei grigi o a colori come immagine in bianco e nero, disattivare l opzione "Immagine a Colori" del menu "Vista". Esiste un altro modo per importare file immagine in Readiris. Trascinarli sull icona Readiris: Readiris si avvia e il file immagine viene aperto automaticamente.

26 2-8 La barra strumenti immagine contiene tutti i comandi necessari per l anteprima dell immagine, relativi agli strumenti per analizzare la pagina, per indicare le zone di interesse, per ruotare l immagine, ecc. ZOOMARE SULLE IMMAGINI Readiris è dotato di numerosi comandi che consentono di zoomare sull immagine scandita, ad esempio per verificare la qualità della scansione. Cliccare sul tasto "Livello Zoom" della barra strumenti immagini (o andare al menu "Vista") per scoprire i livelli di zoom: è possibile zoomare alle dimensioni reali, visualizzare l immagine al 50% e 200% della dimensione reale, adattare l immagine alla larghezza della pagina e adattare l intera immagine alla finestra di anteprima. In dimensioni reali, un pixel dello schermo corrisponde ad un pixel dell immagine. (Per tutti i livelli di zoom sono disponibili tasti di scelta rapida!)

27 2-9 MANUALE DELL UTENTE Lo zoom attuale è indicato nella parte superiore della finestra. Se l immagine è adeguata alla finestra o all ampiezza della pagina, non viene menzionato alcun livello di zoom. È possibile anche spingere il tasto Command e simultaneamente cliccare con il tasto del mouse sopra una zona dell immagine scandita per averla immediatamente in dimensioni reali. Per ingrandirla di nuovo Command-cliccare ancora una volta col mouse. Premendo il tasto Command sull anteprima immagine, il cursore del mouse viene adeguato!

28 2-10 Inoltre, la lente di ingrandimento consente di zoomare dettagli specifici delle immagini acquisite. Cliccare sul tasto "Lente di Ingrandimento" della barra strumenti immagine (o Mai-clic) e trascinare il mouse attraverso l immagine.

29 2-11 MANUALE DELL UTENTE UNO, SCOMPORRE UN IMMAGINE SCANDITA Una volta scandita l immagine, è necessario indicare quali parti si desiderano convertire in testo editabile, tracciando strutture definite finestre intorno alle zone di interesse. In realtà, abilitando l opzione "Analisi Pagina" sotto il tasto "Opzioni" (o sotto il menu "Layout"), Readiris lo farà automaticamente. L analisi della pagina è abilitata per difetto.

30 2-12 Qualora si sia involontariamente disabilitata l analisi della pagina perché sono state cancellate erroneamente alcune finestre e si intenda rieseguire l analisi della pagina, ecc., per fare in modo che Readiris scomponga la pagina corrente è sufficiente cliccare sul tasto "Analizza Pagina" della barra strumenti immagine (o cliccare sul comando "Analizza Pagina" nel menu "Azione"). Selezionate la lingua del documento prima d eseguire l analisi della pagina quando trattate dei documenti asiatici. Delle routine specifiche sono utilizzate per queste lingue: lo spazio tra righe è d abitudine più grande nei documenti asiatici che nei documenti occidentali, il testo è composto di piccoli grafici ( ideogrammi ) che potrebberò facilmente essere visti come delle zone grafiche nei documenti occidentali ed il testo si letto d alto in basso, da destra a sinistra. E se avete dimenticato di selezionare la lingua voluta, potete farlo in seguito. Readiris esegue di nuovo automaticamente l analisi della pagina! La scomposizione automatica della pagina risulta particolarmente utile quando vengono riconosciuti testi organizzati in colonne e documenti che presentano un complesso layout di pagina, che può comprendere grafici e tabelle. La scomposizione della pagina utilizza tre tipi di finestra: finestra di testo, finestra grafica e finestra di tabella. Readiris riconosce i blocchi di testo, le tabelle e le zone di grafica contenenti foto, illustrazioni, ecc. nella pagina. (Il salvataggio dei grafici e il riconoscimento delle tabelle sarà illustrato più avanti.) Un icona specifica segna ciascun tipo zona. È possibile anche Ctrl-clic una zona per modificarne il tipo (e cancellarla)!

31 2-13 MANUALE DELL UTENTE L analisi della pagina è veloce, estremamente accurata ed è in grado di riconoscere righe inclinate: traccia forme complesse, irregolari. L analisi della pagina individua zone in cui compare testo bianco su sfondo nero. Il riconoscimento di tali inserimenti non costituisce alcun problema: mentre l anteprima visualizza sullo schermo il documento correttamente scandito, quando si presenta la necessità di riconoscere tali blocchi di testo Readiris inverte l immagine! Alcuni documenti presentano puntini sporadici sulla pagina, che possono determinare un bordo nero sulla pagina tutto intorno all immagine reale, ecc. Per cancellare tutte le piccole finestre - si presume che esse non contengano alcun testo - e riprendere le finestre restante, potete cliccare sul comando "Cancella le Piccole Zone" che si trova nel menu "Layout".

32 2-14 UNO E MEZZO, SELEZIONE DELLE FINESTRE Readiris non solo individua i vari blocchi ma li ordina: le zone vengono selezionate per difetto a testa in giù, da sinistra a destra, per adattarsi ai documenti organizzati in colonne. I numeri indicano l ordine di selezione.

33 2-15 MANUALE DELL UTENTE Naturalmente, è possibile modificare l ordine di selezione. Cliccare sul tasto "Ordina" (o utilizzare il comando "Ordina Zone" del menu "Layout"). Il cursore del mouse cambia non appena il modo d ordinamento viene attivato. Cliccare sulle finestre che si desidera includere. Le finestre non selezionate vengono semplicemente ignorate ed escluse dal riconoscimento. È facile vedere quali finestre sono selezionate o meno: le finestre selezionate non numerate, quelle non selezionate non lo sono.

34 2-16 DUE, ORGANIZZARE MANUALMENTE IN FINESTRE UN IMMAGINE SCANSIONATA L analisi della pagina consente di organizzare automaticamente in finestre una pagina scandita. In alternativa, è possibile dividere manualmente in zone un immagine mediante gli strumenti di organizzazione in finestre di Readiris. Questi sono disponibili sulla barra strumenti immagine e sotto il menu "Layout".

35 2-17 MANUALE DELL UTENTE Per disegnare un rettangolo intorno ad una zona di interesse, selezionare lo strumento corrispondente nella barra strumenti immagine (o sotto il menu "Layout"), cliccare con il cursore nell angolo superiore sinistro della finestra, allungare la finestra spostando il mouse verso l angolo inferiore destro e cliccare nuovamente. (Non sono consentiti lati inferiori a 1 mm. perché non potrebbero contenere neppure un singolo carattere.) Le finestre vengono ordinate automaticamente in base all ordine di creazione: i numeri indicano la sequenza di ordinamento. La barra di stato della finestra dell immagine indicherà quante zone di un determinato tipo sono state create. È possibile anche incorniciare i blocchi di testo irregolari tracciando intorno ad essi finestre poligonali. Unendo zone rettangolari si creano finestre non rettangolari: quando due rettangoli (dello stesso tipo) si intersecano, diventano automaticamente un unica finestra! È come costruire una casa aggiungendo una stanza dopo l altra... (Non ha senso creare finestre di tabelle poligonali.)

36 2-18 L organizzazione in finestre manuale può essere associata con la selezione delle finestre: è possibile disegnare nuove finestre anche quando il modo d ordinamento è attivato. Utilizzare la funzione d ordinamento per includere un numero di finestre individuate e per creare manualmente altre finestre se l analisi della pagina non ha dato i risultati desiderati. Non appena inizia l operazione di creazione della finestra nel modo d ordinamento tutte le finestre non selezionate saranno immediatamente cancellate!

37 2-19 MANUALE DELL UTENTE Per modificare, spostare ed eliminare finestre, è necessario innanzitutto selezionarle. Per fare ciò, selezionare lo strumento selezione finestra della barra strumenti immagine e cliccare all interno di una finestra. Compaiono così marcatori rettangolari in ciascun angolo e al centro dei lati della finestra. Per delesezionare finestre, fare clic con il mouse in qualche altro posto. Per selezionare ulteriori finestre, tenere premuto il tasto Mai facendo clic su tali finestre supplementari. Queste sono le operazioni relative alla selezione delle finestre. Per modificare una finestra di testo, selezionarla, posizionare il cursore del mouse su un marcatore e trascinare il lato per cambiare le dimensioni della finestra. Per spostare una finestra, è sufficiente selezionarla e trascinarla in un altra posizione. Per eliminare finestre, selezionare la(e) finestra(e) e scegliere il comando "Taglia" o "Cancella" del menu "Composizione". Il comando "Taglia" taglia la(e) finestra(e) trasferendola(e) in una memoria temporanea interna, mentre "Cancella" elimina definitivamente la(e) finestra(e). Quando si incollano finestre, queste vengono inserite nella loro posizione originale ed è necessario trascinarle nella nuova posizione. Infatti, alle finestre si applicano tutti i comandi noti del menu "Composizione", che consentono di eliminare, tagliare, copiare ed incollare finestre! È possibile utilizzare anche il comando "Ripristina": nel caso in cui alcune finestre siano state involontariamente eliminate, spostate, ridimensionate, ecc., mediante il comando "Ripristina" sarà possibile cancellare l ultima operazione.

Readiris TM Pro 12 Guida per l'uso

Readiris TM Pro 12 Guida per l'uso Readiris TM Pro 12 Guida per l'uso Readiris TM Pro 12 Guida per l uso Sommario Copyright... 1 Capitolo 1 Introduzione a Readiris... 3 Risparmia tempo senza trascrivere il testo... 3 Serie Readiris...

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento.

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. Excel: le funzioni Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. DEFINIZIONE: Le funzioni sono dei procedimenti

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT PMS SYSTEM PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT Giovanni Serpelloni 1), Massimo Margiotta 2) 1. Centro di Medicina Preventiva e Comunitaria Azienda

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole

Guida rapida. Cos è GeoGebra? Notizie in pillole Guida rapida Cos è GeoGebra? Un pacchetto completo di software di matematica dinamica Dedicato all apprendimento e all insegnamento a qualsiasi livello scolastico Riunisce geometria, algebra, tabelle,

Dettagli

Non tutto, ma un po di tutto

Non tutto, ma un po di tutto ALFREDO MANGIA Non tutto, ma un po di tutto Nozioni fondamentali per conoscere e usare un foglio di calcolo. Corso di alfabetizzazione all informatica Settembre 2004 SCUOLA MEDIA GARIBALDI Genzano di Roma

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra

5.2. Pipetta. 2: Lo strumento di luce/ombra 2: Lo strumento di luce/ombra Scostamento Luce a «0%» e Ombra a «100%» Con lo strumento di luce/ombra possono essere fissati il punto più chiaro, il punto medio e quello più scuro dell immagine. Sotto

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI Francesca Plebani Settembre 2009 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. WORD E L ASPETTO

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli