SANDA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI TORNEI QUALIFICANTI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI RANKING ATLETI SANDA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SANDA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI TORNEI QUALIFICANTI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI RANKING ATLETI SANDA"

Transcript

1 SANDA CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI TORNEI QUALIFICANTI AI CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI RANKING ATLETI SANDA STAGIONE 2014

2 CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI 2014 SANDA Articl 1 - Classi d età e Classi di Pes Ai Campinati Italiani Assluti di Sanda 2014 ed ai Trnei Qualificanti ai Campinati Italiani Assluti di Sanda sn ammesse le seguenti classi di pes a secnda delle classi d età di seguit riprtate: Senires: atleti nati dal 1 gennai 1979 al 31 dicembre 1995 Junires: atleti nati dal 1 gennai 1996 al 31 dicembre 1998 Sanda Senires >90 Maschile x x x x x x x x x x x Femminile x x x x x x x Sanda Junires >90 Maschile x x x x x x x x x* x* x* Femminile x x x x x* x* x* * Categrie nn internazinali Ai Campinati Italiani Assluti di Sanda 2014 ed ai Trnei Qualificanti ai Campinati Italiani Assluti si adtterà il sistema ad eliminazine diretta senza Rund Rbin. Articl 2 Date e lughi Per la stagine sprtiva 2014 sarann previste le seguenti gare ufficiali: Trne Qualificante ai Campinati Italiani Assluti Zla Predsa, 22/23 marz 2014 Trne Qualificante ai Campinati Italiani Assluti Atina, 26/27 aprile 2014 Campinati Italiani Assluti Pescara 24/25 maggi 2014 Articl 3 Qute di iscrizine Tutte le qute dvrann essere versate alle seguenti crdinate bancarie: FEDERAZIONE ITALIANA WUSHU KUNG FU CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO

3 IT95 X Per la stagine sprtiva 2014 sarann previste le seguenti qute gara per singl atleta: Trne Qualificante ai Campinati Italiani Assluti Zla Predsa, 22/23 marz ,00 Trne Qualificante ai Campinati Italiani Assluti Atina, 26/27 aprile ,00 Campinati Italiani Assluti Pescara 24/25 maggi 2014 Nessuna quta prevista Per la stagine sprtiva 2014 sarà prevista le seguente quta gara per singla squadra: Campinati Italiani a Squadre (Zla Predsa e Atina) 40,00 Articl 4 Iscrizine Le iscrizini (mdulistica e cpia del bnific) agli eventi in articl 2 dvrann pervenire tassativamente all indirizz entr e nn ltre le seguenti date: Trne Qualificante ai Campinati Italiani Assluti Zla Predsa entr il 7 marz 2014 Trne Qualificante ai Campinati Italiani Assluti Atina entr il 12 aprile 2014 Campinati Italiani a Squadre (Zla Predsa e Atina) entr il 7 marz 2014 Sarann ammesse iscrizini di atleti furi tale data cn un supplement di 10,00 ad atleta per iscrizini pervenute entr e nn ltre le seguenti date: Trne Qualificante ai Campinati Italiani Assluti Zla Predsa entr il 15 marz 2014 Trne Qualificante ai Campinati Italiani Assluti Atina entr il 20 aprile 2014 Sarann ammesse iscrizini di squadre furi tale data cn un supplement di 30,00 per iscrizini pervenute entr e nn ltre le seguenti date: Campinati Italiani a Squadre (Zla Predsa e Atina) entr il 15 marz 2014 La cnferma di partecipazine degli atleti qualificati ai Campinati Italiani Assluti dvrà pervenire entr e nn ltre la seguente data: Campinati Italiani Assluti Pescara entr il 15 maggi 2014 Nn vi sn limitazini di iscrizini di atleti per gni Classe di Pes. Articl 5 Requisiti di access ai Trnei Qualificanti ai Campinati Italiani Assluti Ai Trnei Qualificanti ai Campinati Italiani Assluti pssn partecipare tutti gli atleti agnisti, anche quelli di nazinalità nn italiana, reglarmente tesserati per la stagine in crs. Gli Atleti agnisti devn aver superat il test medic agnistic. La certificazine medica deve essere in crs di validità per tutta la durata della cmpetizine. Sul certificat medic agnistic dvrà essere indicata la disciplina Wushu Kungfu Sanshu.

4 Tale certificazine, in cpia riginale, insieme ad un valid dcument di identità, sempre in cpia riginale (passaprt carta d identità), deve essere presentata al mment della registrazine. La mancata presentazine di tale dcumentazine diversa dicitura sul certificat medic agnistic cmprterà l'esclusine immediata, senza pssibilità di reclami e/ ricrsi (nn si accetterà nessuna scusante anche se la mtivazine è relativa alle spese di viaggi sstenute), dell atleta alla cmpetizine in ggett. I respnsabili delle A.S.D sn pregati di avere particlare sensibilità in merit alle prblematiche appena trattate essend queste ultime di ntevle imprtanza sia per la salvaguardia dei prpri atleti e sia per il crrett svlgiment della cmpetizine. Inltre, si invitan gli stessi a prendere visine della presente circlare in tutte le sue parti. Per ulteriri chiarimenti cntattare la segreteria generale Articl 6 Classifica Generale Trnei Qualificanti ai Campinati Italiani Assluti e Requisiti di access ai Campinati Italiani Assluti Ai fini della Qualificazine ai Campinati Italiani Assluti gni atleta sarà inserit nella Classifica Generale di classe di Pes attribuend ad gnun di lr dei punti in gni singl Trne Qualificante ai Campinati Italiani Assluti secnd quant di seguit riprtat: 25 punti all atleta classificat/a al 1 pst nella prpria categria; 15 punti all atleta classificat/a al 2 pst nella prpria categria; 10 punti agli/all atleti/a classificati/ al 3 pst nella prpria categria; 5 punti agli/all atleti/a classificati/ al 5 pst nella prpria categria; 1 punti agli/all atleti/a classificati/ al 9 pst nella prpria categria; Al Campinat Italian Asslut accederann i primi quattr atleti agnisti, di nazinalità italiana, della Classifica Generale di Classe di Pes. Articl 7 Campinati Italiani Assluti La Classifica Generale assegnerà le teste di serie e le psizini nel tabellne gara. Il prim atleta, di nazinalità italiana, della Classifica sarà la testa di serie n.1. Il secnd atleta, di nazinalità italiana, della Classifica sarà la testa di serie n.2 e csì via fin al quart classificat FINALE 2 Articl 8 Campinati Italiani a Squadre

5 In tutte le gare dei Trnei Qualificanti ai Campinati Italiani Assluti sarann assegnati dei punteggi alle Scietà Sprtive che abbian reglarmente iscritt la prpria squadra. Ai fini della cmpetizine a squadre gni Scietà Sprtiva dvrà iscrivere una squadra cn un numer di atleti titlari, italiani e stranieri, pari a 5 (nelle squadre devn essere presenti sia atleti maschili che femminili e sia atleti senires e junires). All att dell iscrizine pssn essere iscritte fin a tre (3) riserve. In cas di assenza sstituzine di un atleta titlare, ai fini dell assegnazine del punteggi, le Scietà Sprtive interessate dvrann cmunicare tale sstituzine all att della registrazine gara. Sarà assegnat il seguente titl a squadre: Campine d Italia Sanda. Darann punteggi alle Scietà Sprtive sl i punteggi ttenuti dai singli atleti indicati all att dell iscrizine. Le classifiche sarann cmpilate assegnand il seguente punteggi agli atleti iscritti in squadra: 25 punti all atleta classificat/a al 1 pst nella prpria categria; 15 punti all atleta classificat/a al 2 pst nella prpria categria; 10 punti agli/all atleti/a classificati/ al 3 pst nella prpria categria; 5 punti agli/all atleti/a classificati/ al 5 pst nella prpria categria; 1 punti agli/all atleti/a classificati/ al 9 pst nella prpria categria; Articl 9 Premiazini Gli atleti classificati dal 1 al 3 pst ai Campinati Italiani Assluti sarann premiati cn un medagline. Gli atleti Campini d Italia nelle categrie Senires sarann premiati cn un cinturne. Gli atleti classificati dal 1 al 3 pst ai Trnei Qualificanti ai Campinati Italiani Assluti sarann premiati cn un diplma. Le Scietà Sprtive classificate dal 1 al 6 pst ai Campinati Italiani a Squadre sarann premiati cn una cppa. Articl 10 Struttura dei Trnei Qualificanti ai Campinati Italiani Assluti Le gare inizierann a partire dalle re del Sabat secnd il seguente calendari: Fasi di Qualificazini (sedicesimi, ttavi, quarti di finale semifinali) delle Categrie Junires femminili e maschili dalle classi di pes minri a quelle maggiri. Fasi di Qualificazini (sedicesimi, ttavi, quarti di finale semifinali) delle Categrie Senires femminili e maschili dalle classi di pes minri a quelle maggiri. Si darà precedenza alle classi di Pes che prevedn incntri di sedicesimi di finale, ttavi di finale e quarti di finale. Tuttavia, l entry list definitiva ptrà sl essere cnfermata a fine cntrll pes (inizi il venerdì precedente alla gara dalle re alle re 22.00). Le gare cntinuerann a partire dalle re della Dmenica secnd il seguente calendari:

6 Semifinali delle Categrie Junires femminili (dalla 48 Kg alla 75 Kg). Semifinali delle Categrie Junires maschili (dalla 48 Kg alla + 90 Kg). Semifinali delle Categrie Senires femminili (dalla 48 Kg alla 75 Kg). Semifinali delle Categrie Senires maschili (dalla 48 Kg alla + 90 Kg). Finali delle Categrie Junires femminili (dalla 48 Kg alla 75 Kg). Finali delle Categrie Junires maschili (dalla 48 Kg alla + 90 Kg). Finali delle Categrie Senires femminili (dalla 48 Kg alla 75 Kg). Finali delle Categrie Senires maschili (dalla 48 Kg alla + 90 Kg). Articl 11 Struttura dei Campinati Italiani Assluti Le gare inizierann a partire dalle re del Sabat secnd il seguente calendari: Semifinali delle Categrie Junires femminili (dalla 48 Kg alla 75 Kg). Semifinali delle Categrie Junires maschili (dalla 48 Kg alla + 90 Kg). Semifinali delle Categrie Senires femminili (dalla 48 Kg alla 75 Kg). Semifinali delle Categrie Senires maschili (dalla 48 Kg alla + 90 Kg). Le gare cntinuerann a partire dalle re della Dmenica secnd il seguente calendari: Finali delle Categrie Junires femminili (dalla 48 Kg alla 75 Kg). Finali delle Categrie Junires maschili (dalla 48 Kg alla + 90 Kg). Finali delle Categrie Senires femminili (dalla 48 Kg alla 75 Kg). Finali delle Categrie Senires maschili (dalla 48 Kg alla + 90 Kg). Articl 12 Ranking asslut atleti Il Ranking Asslut per gli atleti agnisti è determinat dai risultati ttenuti, a partire dal 2014, individualmente nelle cmpetizini nazinali ed internazinali per gni singla classe di pes. Sn istituiti i seguenti ranking Assluti per gni classe di pes: Ranking Asslut Sanda Senires Maschile Ranking Asslut Sanda Senires Femminile Ranking Asslut Sanda Junires Maschile Ranking Asslut Sanda Junires Femminile L Alteta che da junires passa a senires prterà cn se il 25% dei punti ttenuti nella classe d età junires. Ad gni singl atleta partecipante ad attività internazinali ufficiali EWUF IWUF sarà assegnat un punteggi pari a 10. Tutte le gare individuali nazinali ed internazinali, ad esclusine dei Campinati Italiani Open e della Cppa Italia, assegnan ai partecipanti, sia italiani che stranieri, un punteggi sulla base della classifica ttenuta cme da seguente tabella:

7 Tabella Punteggi Ranking Asslut Atleti Sanda Senires Maschile e Femminile Event Campinati Reginali Trne Qualificante Campinati Italiani Assluti Campinati Italiani Assluti ed altri eventi cntinentali ufficiali IWUF e/ EWUF Eurpean Wushu Champinships ed altri eventi internazinali ufficiali IWUF Wrld Wushu Champinships Tabella Punteggi Ranking Asslut Atleti Sanda Junires Maschile e Femminile Event Campinati Reginali Trne Qualificante Campinati Italiani Assluti Campinati Italiani Assluti ed altri eventi cntinentali ufficiali IWUF e/ EWUF Eurpean Wushu Champinships ed altri eventi internazinali ufficiali IWUF Wrld Junir Wushu Champinships

Specialità ISSF. Competizioni UITS

Specialità ISSF. Competizioni UITS TSN ROMA La Sezine, per l ann in crs, indice per tutti gli iscritti al Club Agnistic il seguente Prgramma Sprtiv per le discipline dell ATTIVITA FEDERALE Specialità ISSF Cmpetizini UITS Gare Federali Campinati

Dettagli

Non è possibile, per la medesima società, prendere parte contemporaneamente a più di un circuito interregionale con finalità di classifica finale.

Non è possibile, per la medesima società, prendere parte contemporaneamente a più di un circuito interregionale con finalità di classifica finale. Il Trfe di Macrarea Centr Italia è un insieme di manifestazini givanili su base interreginale previste dalla Federazine Italiana Triathln, sezine givani per le scietà reglarmente affiliate nell ann in

Dettagli

attività sportive giovanili di pallamano, organizza il 31 maggio e 1 giugno 2014 il 24 Torneo Internazionale di Pallamano giovanile CITTA di TORRI.

attività sportive giovanili di pallamano, organizza il 31 maggio e 1 giugno 2014 il 24 Torneo Internazionale di Pallamano giovanile CITTA di TORRI. UNIONE SPORTIVA TORRI POLISPORTIVA Sc. Cp. Sprtiva Dilettantistica a resp. limitata Iscritta nel registr del Cni cn N. ri 10720 (FIGH) 15080 (FIPAV) C. F.: 95004960241 P. IVA: 00851420240 PEC: uninesprtivatrri@mail

Dettagli

REGOLAMENTI GARE 2009

REGOLAMENTI GARE 2009 Gare Internazinali REGOLAMENTI GARE 2009 (per quant nn cntemplat nel presente reglament vale quant riprtat nel R.T.F.) CLASSIFICAZIONE DELLE GARE FEDERALI Si cnsideran gare internazinali di 1 livell quelle

Dettagli

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015

NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO 2014/2015 Cmmissine Reginale Minibasket Lmbardia Via Piranesi 46 20137 Milan MI Tel. 02-7002091 Fax 02-76110102 e-mail: minibasket.mi@lmbardia.fip.it web: http://www.lmbardia.fip.it NORME MINIBASKET ANNO SPORTIVO

Dettagli

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo

Regolamento Campionati Pallavolo AICS Roma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le modifiche di rilievo sono evidenziate con il colore giallo Reglament Campinati Pallavl AICS Rma (AGGIORNAMENTO 30 DICEMBRE 2014) Le mdifiche di riliev sn evidenziate cn il clre giall 1 Indice 1. SISTEMA DI PUNTEGGIO... 3 2. REGOLAMENTO... 3 2.1. OPEN VOLLEY...

Dettagli

1ª EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE DANZA IN VAL DI NOTO

1ª EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE DANZA IN VAL DI NOTO 1ª EDIZIONE CONCORSO INTERNAZIONALE DANZA IN VAL DI NOTO Band di partecipazine ART. 1 - Il Cncrs intende valrizzare i talenti e le eccellenze della danza dand lr un imprtante pprtunità di visibilità e

Dettagli

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane

Campionato Regionale Serie D Femminile 2014 2015 Progetto Giovane Reginale Serie D Femminile 2014 2015 Prgett Givane Appendice alla circlare di indizine Campinati Reginali serie C e D 2014 2015 Reglamentazine PG 2014-2015 In prsecuzine del Prgett Givane iniziat nella

Dettagli

Programma dell Attività Agonistica Federale

Programma dell Attività Agonistica Federale Prgramma dell Attività Agnistica Federale SETTORE JUDO 2017 1 PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2017 INDICE TITOLO I NORME GENERALI 1 - Orari, date e sedi gara 2 - Iscrizini 3 - Qualificazini

Dettagli

Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni

Federazione Sportiva Nazionale riconosciuta dal Coni C.M.A.S. Federazine Sprtiva Nazinale ricnsciuta dal Cni C.I.P.S. Viale Tizian, 70 00196 Rma Telefn 06.3685.8290 Fax 06.3685.8109 Internet: www.fipsas.it email: nutpinnat@fipsas.it CED NP - e-mail: cednutpinnat@fipsas.it

Dettagli

CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER

CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER La Lega Nut Reginale Tscana rganizza per la stagine 2012/2013 il CAMPIONATO REGIONALE MASTER e il TROFEO TOSCANA MASTER CALENDARIO TROFEO TOSCANA MASTER 1a prva : Tavarnuzze (FI) 27 Gennai 2013 Piscina

Dettagli

Normativa per affiliazione e tesseramento

Normativa per affiliazione e tesseramento F.I.D.E. C.O.N.I. FEDERAZIONE SCACCHISTICA ITALIANA 20129 Milan Viale Regina Givanna, 12 Tel. 02.86464369 Fax 02.864165 - c.c.p. 31908205 http://www.federscacchi.it fsi@federscacchi.it 2016 mdul MNOR Milan,

Dettagli

Sabato 5 Aprile 2014

Sabato 5 Aprile 2014 Sabat 5 Aprile 2014 CASALE MONFERRATO PALAZZETTO DELLO SPORT P. FERRARIS Piazzale Veterani e Azzurri d Italia. INIZIO GARE ORE 15.00 Ritrv re 14.30 Termine gare re 19.30 Vi invitiam inltre a verificare

Dettagli

03/04/2014 INDICE CALENDARIO DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE REGIONALE, NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 2014 REGOLAMENTO

03/04/2014 INDICE CALENDARIO DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE REGIONALE, NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 2014 REGOLAMENTO 1 INDICE CALENDARIO DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE REGIONALE, NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 2014 REGOLAMENTO TITOLO I NORME GENERALI Art. 1 - Orari, date e sedi gara Art. 2 - Iscrizini Art. 3 - Qualificazini

Dettagli

PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2016

PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2016 PROGRAMMA DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE 2016 INDICE TITOLO I NORME GENERALI Art. 1 - Orari, date e sedi gara Art. 2 - Iscrizini Art. 3 - Qualificazini per le Finali Nazinali - Teste di Serie - Ammissine

Dettagli

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB Gli allenamenti delle categrie givanili si svlgn secnd il seguente calendari Minibaseball (nati dal 2008 al 2010; sl attività mtria e ricreativa) 1 girn alla settimana, mercledì (da nvembre a marz in palestra

Dettagli

DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014

DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014 1 DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014 2 INDICE CALENDARIO DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE REGIONALE, NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 2015 REGOLAMENTO TITOLO I NORME

Dettagli

Padova 01/09/2016 Rif. M16035 Rev. 00

Padova 01/09/2016 Rif. M16035 Rev. 00 Padva 01/09/2016 Rif. M16035 Rev. 00 Ai Sig.ri Presidenti delle Scietà Affiliate Fitarc del Venet Ai Sig.ri Rappresentanti Tecnici delle Scietà Affiliate Fitarc del Venet Ai Sig.ri Rappresentanti Atleti

Dettagli

LUISS Business School LUISS Creative Business Center. Bando Borse di Studio Anno Accademico 2013/2014

LUISS Business School LUISS Creative Business Center. Bando Borse di Studio Anno Accademico 2013/2014 LUISS Business Schl LUISS Creative Business Center Band Brse di Studi Ann Accademic 2013/2014 Il LUISS Creative Business Center (LCBC) prmuve per l ann accademic 2013/2014 l assegnazine delle seguenti

Dettagli

REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7

REGOLAMENTO ZONA GOAL CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7 REGOLAMENTO CAMPIONATO PRIMAVERILE CALCIO A 5 CALCIO A 7 Articl 1 FORMULA CAMPIONATO CALCIO A 5 Il 1 campinat Zna Gal è cmpst da 4 girni da 8 squadre, cn gare di sla andata. Si qualifican alla fase successiva

Dettagli

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2017

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2017 TORNEI CSEN 2017 CALCIO a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11 MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2017 1) Per l'iscrizine della squadra al trne è necessari seguire l'iter

Dettagli

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB

ASD JUNIOR FIRENZE BASEBALL CLUB Gli allenamenti delle categrie givanili si svlgn secnd il seguente calendari Minibaseball (nati dal 2008 al 2010; sl attività mtria e ricreativa) 1 girn alla settimana, mercledì (da nvembre a marz in palestra

Dettagli

DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014

DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014 1 DELIBERATO DAL CONSIGLIO DI SETTORE NELLA RIUNIONE DI VENERDI 21 NOVEMBRE 2014 2 INDICE CALENDARIO DELL ATTIVITA AGONISTICA FEDERALE REGIONALE, NAZIONALE ED INTERNAZIONALE 2015 REGOLAMENTO TITOLO I NORME

Dettagli

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2015

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2015 TORNEI CSEN 2015 CALCIO a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11 MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2015 1) Per l'iscrizine della squadra al trne è necessari seguire l'iter

Dettagli

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2016

TORNEI CSEN a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11. MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2016 TORNEI CSEN 2016 CALCIO a 5, CALCIO a 7 e CALCIO a 11 MODALITA, TEMPISTICA e MODULISTICA per l'iscrizione e PARTECIPAZIONE ai TORNEI 2016 1) Per l'iscrizine della squadra al trne è necessari seguire l'iter

Dettagli

INIZIATIVA RISERVATA AI GIOVANI SOCI O FIGLI DI SOCI DELLA CASSA RURALE d ANAUNIA - TAIO

INIZIATIVA RISERVATA AI GIOVANI SOCI O FIGLI DI SOCI DELLA CASSA RURALE d ANAUNIA - TAIO La Cassa Rurale premia l studi - edizine 2016 - INIZIATIVA RISERVATA AI GIOVANI SOCI O FIGLI DI SOCI DELLA CASSA RURALE d ANAUNIA - TAIO Il Cnsigli d Amministrazine della Cassa Rurale d Anaunia ha deliberat

Dettagli

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE

BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE BANDO 2011 CONCORSO SPESE E BORSE DI STUDIO UNIVERSITARIE 1. Premessa L ARCA, fra le sue attività istituzinali, persegue l biettiv di favrire la prmzine sciale e culturale dei Sci, anche attravers la destinazine

Dettagli

REGOLAMENTO PRIMAVERILE 2013 CALCIO A 5 & 7

REGOLAMENTO PRIMAVERILE 2013 CALCIO A 5 & 7 REGOLAMENTO PRIMAVERILE 2013 CALCIO A 5 & 7 Articl 1 FORMULA TORNEO L ttava edizine del trne primaverile 2013 di calci a 5-7 pen e 7 ver 32-35- 40 è cmpst dal seguente numer di squadre: - Calci a 5 24

Dettagli

MONTAGNANESE IN FIERA

MONTAGNANESE IN FIERA MONTAGNANESE IN FIERA XIV^ EDIZIONE 2 3 4 OTTOBRE 2015 SCHEDA DI ADESIONE ALLA FIERA ll presente mdul va cmpilat in stampatell ed in frma leggibile. Da presentare al Cmitat Organizzatre via fax al num.

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA RISCATTO

MODULO DI RICHIESTA RISCATTO Iscrizine all Alb dei Fndi Pensine cn numer d rdine 167 Inviare in riginale via PEC a: FONDAEREO Via degli Scialja, 6 00196 ROMA PEC: fndaere@pec.it MODULO DI RICHIESTA RISCATTO Il sttscritt c.f. nat a

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO AGLI STUDENTI RESIDENTI A PERO ISCRITTI ALL UNIVERSITA NELL A.A.

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO AGLI STUDENTI RESIDENTI A PERO ISCRITTI ALL UNIVERSITA NELL A.A. BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO AL MERITO SCOLASTICO AGLI STUDENTI RESIDENTI A PERO ISCRITTI ALL UNIVERSITA NELL A.A. 2010/2011 L'Amministrazine Cmunale cnsidera cnfrme alle prprie finalità

Dettagli

COMUNE DI SAN MARZANO SUL SARNO

COMUNE DI SAN MARZANO SUL SARNO Prvincia di Salern Al Servizi Sciali Del Cmune di San Marzan sul Sarn Oggett: Richiesta iscrizine servizi Micr Nid nel Cmune di San Marzan sul Sarn. Il/La Sttscritt Nat A Il / / Residente a Via N Cdice

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA TRIATHLON SQUADRE NAZIONALI GIOVANILI. Programma 2016

FEDERAZIONE ITALIANA TRIATHLON SQUADRE NAZIONALI GIOVANILI. Programma 2016 1/13 FEDERAZIONE LIANA TRIATHLON SQUADRE NAZIONALI GIOVANILI Prgramma 2016 1. Premessa Le Squadre Nazinali Givanili sn la piattafrma tramite la quale i migliri givani e i ptenziali talenti vengn selezinati

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA

STAGIONE SPORTIVA Cmitat Prvinciale Milan STAGIONE SPORTIVA 2015 CATEGORIE ATTIVITA GIOVANILE US ACLI MILANO CTA ATTIVITA GIOVANILE - 2015 1 Inf Calci e Pallavl ATTIVITA SETTORE CALCIO GIOVANILE CATEGORIA ANNI ATTIVITA

Dettagli

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY

A.S.D. TECHNICAL DIVING ACADEMY REGOLAMENTO ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA TECHNICAL DIVING ACADEMY I) Per partecipare alle attività rganizzate dall A.S.D. Technical Diving Academy è bbligatri essere iscritti cme sci. II) Mdalità

Dettagli

Campionati Nazionali : regolamento fasi regionali

Campionati Nazionali : regolamento fasi regionali Cnsigli Reginale Lmbard REGOLAMENTO FASI REGIONALI Pag. 1 / 14 1 ) SQUADRE PARTECIPANTI Pssn partecipare alla fase reginale dei Campinati Nazinali stagine 2010/2011: le squadre vincitrici delle rispettive

Dettagli

Bando. per la partecipazione al. Percorso per i giovani talenti. ai Corsi di Laurea dell Area dell Architettura

Bando. per la partecipazione al. Percorso per i giovani talenti. ai Corsi di Laurea dell Area dell Architettura Band per la partecipazine al Percrs per i givani talenti iscritti all a.a. 2015/2016 immatriclati nell a.a. 2014-2015 ai Crsi di Laurea dell Area dell Architettura prgett Fndazine CRT e Plitecnic di Trin

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE AL CORSO DI FORMAZIONE FONDO EUROPEO PER LA PESCA (FEP) 2007/2013 MISURA 3.4 Svilupp di nuvi mercati e campagne rivlte ai cnsumatri SERVIZIO DI FORMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD. N. atto DN-18 / 56 del 23/01/2015 Codice identificativo

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO con FD. N. atto DN-18 / 56 del 23/01/2015 Codice identificativo COMUNE DI PISA TIPO ATTO PROVVEDIMENTO SENZA IMPEGNO cn FD N. att DN-18 / 6 del 23/01/201 Cdice identificativ 1103344 PROPONENTE URBANISTICA-EDILIZIA PRIVATA-SUAP-ATTIVITA PRODUTTIVE- MOBILITA INIZIATIVE

Dettagli

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno.

Pranzo presso il ristorante del parco de Il Ciocco. Consegna ricordo dell evento a tutti gli equipaggi, saluti finali e chiusura del raduno. PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE --------------------------------------------------------- - 7 radun nazinale NUOVA MILLECENTO CLUB ITALIA - Barga ( Lucca ) 26-27-28 giugn 2015 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

RIPARTO 5 PER MILLE 2015

RIPARTO 5 PER MILLE 2015 Direzine Reginale del Piemnte Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi RIPARTO 5 PER MILLE 2015 SEGNA LE SCADENZE 7 MAGGIO 2015 14 MAGGIO 2015 20 MAGGIO 2015 25 MAGGIO 2015 30 GIUGNO 2015 30 SETTEMBRE

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE Prt. n 15178 Cagliari, 13.11.2006 Ai Dirigenti delle Scule Statali Primarie della Sardegna e p.c. Ai Dirigenti degli Uffici Sclastici Prvinciali della Sardegna Ai referenti per la frmazine c/ gli Uffici

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Provincia di Grosseto SETT. 1 - SERVIZI ALLA PERSONA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Provincia di Grosseto SETT. 1 - SERVIZI ALLA PERSONA DOMANDA DI CONTRIBUTO PER CANONE LOCAZIONE ANNO 2009 AL COMUNE DI MASSA MARITTIMA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA ( artt. 46 e 47 DPR 445/2000) I Sttscritt.., nat.. a, prv., il, residente

Dettagli

ABI ASSONIME ASSOSIM

ABI ASSONIME ASSOSIM ABI ASSONIME ASSOSIM Linee guida per l invi delle cmunicazini assembleari ex art. 22 del Prvvediment cngiunt Banca d Italia/Cnsb del 22 febbrai 2008 recante la disciplina dei servizi di gestine accentrata,

Dettagli

5 PER MILLE 2012. Per l anno finanziario 2012, il 5 per mille è destinato alle seguenti finalità:

5 PER MILLE 2012. Per l anno finanziario 2012, il 5 per mille è destinato alle seguenti finalità: Direzine Reginale del Venet Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi 5 PER MILLE 2012 Per l ann finanziari 2012, il 5 per mille è destinat alle seguenti finalità: a. sstegn degli enti del vlntariat:

Dettagli

Bando della CCIAA di Roma

Bando della CCIAA di Roma LHYRA srl ROMA Band della CCIAA di Rma La Camera di Cmmerci di Rma al fine di cntribuire alle spese sstenute dalle imprese della Capitale clpite dall'alluvine del 20 ttbre scrs, che ha causat al sistema

Dettagli

PIANO TRENTINO TRILINGUE

PIANO TRENTINO TRILINGUE Prgramma perativ Fnd sciale eurpe 2014 2020 della Prvincia Autnma di Trent PIANO TRENTINO TRILINGUE GUIDA PER INSEGNANTI ALLA PROCEDURA INFORMATICA PER L ISCRIZIONE AI CORSI FULL IMMERSION DI LINGUA INGLESE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL TROFEO RALLY CLIO R3 TOP 2011

REGOLAMENTO DEL TROFEO RALLY CLIO R3 TOP 2011 Premessa REGOLAMENTO DEL TROFEO RALLY CLIO R3 TOP 2011 Cn l iscrizine al TROFEO RALLY CLIO R3 TOP 2011 gni singl cnduttre dichiara di essere a cnscenza, di rispettare, di far rispettare da quanti ad ess

Dettagli

I STITUTO T ECNICO I NDUSTRIALE S TATALE Guglielmo Marconi Verona

I STITUTO T ECNICO I NDUSTRIALE S TATALE Guglielmo Marconi Verona CIRCOLARE n. 016 GENERALE, 16 gennai 2014 All'attenzine ALUNNI GENITORI (tramite alunni) Oggett: ISCRIZIONI A.S. 2014/2015 Si allegan alla presente le istruzini per le iscrizini per l a.s. 2014/2015. Si

Dettagli

Accordo di base. tra il Comune di. Agenzia per l Energia Alto Adige - CasaClima. relativamente alla partecipazione al

Accordo di base. tra il Comune di. Agenzia per l Energia Alto Adige - CasaClima. relativamente alla partecipazione al Accrd di base tra il Cmune di.. e Agenzia per l Energia Alt Adige - CasaClima relativamente alla partecipazine al prgramma CmuneClima per cmuni energeticamente efficienti AGENTUR FÜR ENERGIE SÜDTIROL -

Dettagli

5 PER MILLE 2016. Per l anno finanziario 2016, il 5 per mille è destinato alle seguenti finalità: a. sostegno degli enti del volontariato:

5 PER MILLE 2016. Per l anno finanziario 2016, il 5 per mille è destinato alle seguenti finalità: a. sostegno degli enti del volontariato: Direzine Reginale del Venet Settre Servizi e Cnsulenza Uffici Gestine Tributi 5 PER MILLE 2016 Per l ann finanziari 2016, il 5 per mille è destinat alle seguenti finalità: a. sstegn degli enti del vlntariat:

Dettagli

REGOLAMENTO AFFI KART ENDURANCE SERIES ORE

REGOLAMENTO AFFI KART ENDURANCE SERIES ORE REGOLAMENTO AFFI KART ENDURANCE SERIES 2015 4 ORE PUNTO 1 TIPOLOGIA DI CAMPIONATO Il campinat AFFI KART ENDURANCE SERIES 4 ORE è un campinat a squadre di karting indr che si disputerà nel kartdrm AFFI

Dettagli

FIHP. Regolamento di Omologazione degli Impianti

FIHP. Regolamento di Omologazione degli Impianti FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO FIHP Reglament di Omlgazine degli Impianti Apprvat dal Cnsigli Federale il 06/03/2009 cn Delibera n. 31/2009 Aggirnat dal Cnsigli Federale il 16/12/2011 Cn Delibera

Dettagli

DIPARTIMENTO VOLTEGGIO

DIPARTIMENTO VOLTEGGIO DIPARTIMENTO VOLTEGGIO Crs Tecnici Federali di Vlteggi 1 livell Club Equestre Caldese Vcabl Caldese di Celle 06010 LERCHI Città di Castell (Perugia) Tel: 075 8510197 12-13-14 Lugli 2010 1 Stage 1 Crs 19-20-21

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO. PARCO DORA MUSIC TALENT (art. 11 DPR N. 430)

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO. PARCO DORA MUSIC TALENT (art. 11 DPR N. 430) REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO PARCO DORA MUSIC TALENT (art. 11 DPR 26.10.2001 N. 430) SOGGETTO PROMOTORE Parc Cmmerciale Dra Sc. Cnsrtile a r.l., cn sede in via Livrn ang. Via Trevis a Trin

Dettagli

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA

Disciplinare Esenzione a Fini Terapeutici attuativo dell International Standard for Therapeutic Use Exemptions (TUE) WADA Disciplinare Esenzine a Fini Terapeutici attuativ dell Internatinal Standard fr Therapeutic Use Exemptins (TUE) WADA DISCIPLINARE ESENZIONE A FINI TERAPEUTICI Articl 1 Criteri per la cncessine di una TUE

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE - REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie - Cansa di Puglia Margherita di Savia - Minervin Murge San Ferdinand di Puglia Spinazzla Trani - Trinitapli)

Dettagli

INVIO ABSTRACT. XXVII CONGRESSO NAZIONALE SPIGC Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi Brescia, 11-13 giugno 2015

INVIO ABSTRACT. XXVII CONGRESSO NAZIONALE SPIGC Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi Brescia, 11-13 giugno 2015 XXVII CONGRESSO NAZIONALE SPIGC Scietà Plispecialistica Italiana dei Givani Chirurghi Brescia, 11-13 giugn 2015 INVIO ABSTRACT È previst l invi di cntributi scientifici (abstract) in lingua inglese da

Dettagli

PROCEDURA PER IL RILASCIO DELLE TESSERE LIBERO PERCORSO UNICOCAMPANIA A FAVORE DELLE CATEGORIE PROTETTE

PROCEDURA PER IL RILASCIO DELLE TESSERE LIBERO PERCORSO UNICOCAMPANIA A FAVORE DELLE CATEGORIE PROTETTE PROCEDURA PER IL RILASCIO DELLE TESSERE LIBERO PERCORSO UNICOCAMPANIA A FAVORE DELLE CATEGORIE PROTETTE Art.1 - Oggett 1. La presente reglamentazine disciplina gli aspetti inerenti l attività di istruttria

Dettagli

CERTIFICAZIONE di RESISTENZA AL FUOCO ELEMENTI PORTANtI/SEPARANTI

CERTIFICAZIONE di RESISTENZA AL FUOCO ELEMENTI PORTANtI/SEPARANTI md.cert.rei.-2004 pag. 1 Rif. Pratica VV.F. n. CERTIFICAZIONE di RESISTENZA AL FUOCO ELEMENTI PORTANtI/SEPARANTI da presentarsi in carta semplice ed in riginale insieme alla richiesta di C.P.I. md. PIN

Dettagli

Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d Italia

Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d Italia Unine Nazinale Ufficiali in Cnged d Italia Sezine di Rma v. Nmentana, 006 Rma, tel. 0685576606857645; www.unuci.rg; email: sez.rma@unuci.rg, unuci_rma@yah.it Rma, giugn 04 INIZIATIVA DI SOLIDARIETA' CAMPIONI

Dettagli

TEL.: 051/357979 Email: corsilis.bologna@gmail.com Sito: www.ens.it/bologna INFORMAZIONI GENERALI

TEL.: 051/357979 Email: corsilis.bologna@gmail.com Sito: www.ens.it/bologna INFORMAZIONI GENERALI ENTE NAZIONALE SORDI SEZIONE PROVINCIALE DI BOLOGNA VIA DI CORTICELLA 15/A - CASELLA POSTALE 673 TEL.: 051/357979 Email: crsilis.blgna@gmail.cm Sit: www.ens.it/blgna INFORMAZIONI GENERALI " Obiettivi dei

Dettagli

Corso di rendicontazione I edizione

Corso di rendicontazione I edizione Crs di rendicntazine I edizine L UNIMED Unine delle Università del Mediterrane prpne un percrs frmativ sulla rendicntazine di prgetti cmunitari per il persnale frmativ. La cmplessità rmai raggiunta dai

Dettagli

MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA fuori le mura 11-12 APRILE 2015

MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA fuori le mura 11-12 APRILE 2015 MONTAGNANESE IN FIERA FIERA DI PRIMAVERA furi le mura 11-12 APRILE 2015 SCHEDA DI ADESIONE ALLA FIERA ll presente mdul va cmpilat in stampatell ed in frma leggibile. Da presentare al Cmitat Organizzatre

Dettagli

Premio Start Cup Milano Lombardia XII edizione - 2014 Business Plan Competition

Premio Start Cup Milano Lombardia XII edizione - 2014 Business Plan Competition Dmanda di Partecipazine Al fine di partecipare alla Start Cup Milan Lmbardia il/la sttscritt/a Cgnme Nme.. Nat/a a..il.. Residente a prv. c.a.p... Via.n. Cdice fiscale Tel. fax. @ In qualità di (barrare

Dettagli

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative

Università degli Studi di Messina Anno Accademico 2014/2015. Dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali, Ambientali e Metodologie Quantitative Università degli Studi di Messina Ann Accademic 2014/2015 Dipartiment di Scienze Ecnmiche, Aziendali, Ambientali e Metdlgie Quantitative I MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA BANCARIA E FINANZIARIA

Dettagli

CONCORSO FOTOGRAFICO

CONCORSO FOTOGRAFICO THE INTERNATIONAL ASSOCIATION OF LIONS CLUBS DISTRETTO 108 YB SICILIA - ANNO SOCIALE 2007/2008 Gvernatre Avv. Salvatre Giacna LIONS CLUB CAPO D ORLANDO Presidente Prf. Angel Santarmita Villa CONCORSO FOTOGRAFICO

Dettagli

il gioco Art. 1 - Regole del gioco Art. 2 - Livelli di difficoltà Art. 3 - Categorie Art. 4 - Figure professionali Pag. 2

il gioco Art. 1 - Regole del gioco Art. 2 - Livelli di difficoltà Art. 3 - Categorie Art. 4 - Figure professionali Pag. 2 Burrc PAROLE il gic UISP Burrac PAROLE Art. - Regle del gic Pag. Il Burrac PAROLE è un gic di carte il cui scp è quell di frmare parle di sens cmpiut cn le carte a prpria dispsizine. Chi riuscirà a frmare

Dettagli

PROGRAMMA TECNICO 2017 DIPARTIMENTO EQUITAZIONE PARALIMPICA SETTORE PARADRESSAGE

PROGRAMMA TECNICO 2017 DIPARTIMENTO EQUITAZIONE PARALIMPICA SETTORE PARADRESSAGE PROGRAMMA TECNICO 2017 DIPARTIMENTO EQUITAZIONE PARALIMPICA SETTORE PARADRESSAGE IL PROGRAMMA SPORTIVO DEL DIPARTIMENTO EQUITAZIONE PARALIMPICA SETTORE PARADRESSAGE COMPRENDE I PROGRAMMI PER LA QUALIFICAZIONE

Dettagli

21 TROFEO INTERNAZIONALE DI NUOTO ITALO NICOLETTI

21 TROFEO INTERNAZIONALE DI NUOTO ITALO NICOLETTI 21 TROFEO INTERNAZIONALE DI NUOTO ITALO NICOLETTI 2-3-4 GIUGNO 2017 RICCIONE- ITALY w w w. t r o f e o i t a l o n i c o l e t t i. i t Con il patrocinio del REGOLAMENTO Impianto di gara Il meeting si

Dettagli

MODIFICA DEL REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO: Serie 9000 - PREMIUM SERVICE 2015

MODIFICA DEL REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO: Serie 9000 - PREMIUM SERVICE 2015 MODIFICA DEL REGOLAMENTO DELL OPERAZIONE A PREMIO: Serie 9000 - PREMIUM SERVICE 2015 ll Sggett Prmtre, ai sensi e per gli effetti dell art. 10 cmma 4 del D.P.R. n. 430/2001 e dell art. XI del reglament

Dettagli

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE 1 Lrenz Dmenic Parill: e-mail: urbanistica@cmune.merne.c.it COMUNE DI MERONE REGIONE LOMBARDIA PROVINCIA DI COMO UFFICIO TECNICO COMUNALE C.Fisc./ P. I.V.A.: 00549420131 Tel.: 031/650000 Fax: 031/651549

Dettagli

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI

ACCESSO STABILIMENTO VISITATORI ESTERNI 30/11/2015 Pagina 1 di 7 INDICE REVISIONI REV DATA MODIFICA REDATTA: VERIFICATA: EMESSA: DATORE DI LAVORO: 00 01.12.2014 Prima emissine Cialdni Maletta Ilaria RSPP Alè Giuseppe Cialdni Sante Zandò 01 12.11.2015

Dettagli

Regolamento del borsista estero in Italia

Regolamento del borsista estero in Italia Reglament del brsista ester in Italia a.a. 2013-2014 Il brsista nn può percepire cntempraneamente altre brse di studi fferte dall Stat Italian. Si prega di leggere cn attenzine tutte le seguenti indicazini

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA OPPORTUNITÀ LINGUISTICHE C.I.A.L. STUDENTI ERASMUS IN USCITA PER STUDIO (SMS OUT) a.a. 2013-2014

SCHEDA INFORMATIVA OPPORTUNITÀ LINGUISTICHE C.I.A.L. STUDENTI ERASMUS IN USCITA PER STUDIO (SMS OUT) a.a. 2013-2014 SCHEDA INFORMATIVA OPPORTUNITÀ LINGUISTICHE C.I.A.L. STUDENTI ERASMUS IN USCITA PER STUDIO (SMS OUT) a.a. 2013-2014 1. Premessa Nella presente scheda vengn illustrate le pprtunità frmative fferte dal Centr

Dettagli

Fondo 5 Euro/tonnellata premiata Programma per l erogazione di contributi per il potenziamento e l adeguamento dei Centri di Raccolta dei RAEE

Fondo 5 Euro/tonnellata premiata Programma per l erogazione di contributi per il potenziamento e l adeguamento dei Centri di Raccolta dei RAEE Fnd 5 Eur/tnnellata premiata Prgramma per l ergazine di cntributi per il ptenziament e l adeguament dei Centri di Racclta dei RAEE per la presentazine di prpste per l ammissine e la selezine dei Centri

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione all esercizio di attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto ai sensi della Legge 264/91.

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione all esercizio di attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto ai sensi della Legge 264/91. Marca da Bll Alla Prvincia di Varese MACROSETTORE VIABILITA E TRASPORTI Servizi Trasprti, Catast Strade Uffici Trasprt Privat Autscule e Officine Piazza Liberta 1 21100 VARESE OGGETTO: Richiesta di autrizzazine

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI ESTERNI/INTERNI DI MADRELINGUA INGLESE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI ESTERNI/INTERNI DI MADRELINGUA INGLESE Piazza Risrgiment, 4 82100 BENEVENTO Tel. 0824-359940 Email: bnpc02000n@istruzine.it-sit:www.giannnebn.gv.it Prt. n. 3843 / A3 Benevent, 29.09.2015 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI DOCENTI ESTERNI/INTERNI

Dettagli

manifestazione d interesse per la partecipazione alla Fondazione per lo Sport. Il sottoscritto.. nato a.. il... e residente a.

manifestazione d interesse per la partecipazione alla Fondazione per lo Sport. Il sottoscritto.. nato a.. il... e residente a. PARTECIPANTI INDIVIDUALI Al Presidente della Fndazine per l Sprt del Cmune di Reggi Emilia Via F.lli Manfredi n. 12/D 42124 REGGIO EMILIA Oggett: manifestazine d interesse per la partecipazine alla Fndazine

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE NELL ELENCO

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE NELL ELENCO AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE NELL ELENCO ELENCO DEI FORMATORI PER LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO PER I CORSI RIVOLTI AGLI ENTI LOCALI AGENZIA PER LO SVILUPPO EMPOLESE VALDELSA

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI PARTE I - ORGANIZZAZIONE

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI PARTE I - ORGANIZZAZIONE COMUNE DI PALERMO REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI PARTE I - ORGANIZZAZIONE ALLEGATO N.7 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEI PERMESSI RETRIBUITI PER MOTIVI DI STUDIO Febbrai 2007

Dettagli

Rep. A.U.A. n. 16-2015. Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento Internazionale in Implantologia su cadavere a.a. 2014/2015 IL RETTORE DECRETA

Rep. A.U.A. n. 16-2015. Bando di ammissione al Corso di Perfezionamento Internazionale in Implantologia su cadavere a.a. 2014/2015 IL RETTORE DECRETA Prt n.1093-i/7 Fggia, 20.01.2015 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Frmazine Respnsabile Dtt. Antni Frmat Rep. A.U.A. n. 16-2015 Settre Alta Frmazine Respnsabile dtt. Tmmas Vasc Oggett Band di

Dettagli

Nuoto programmazione 2013/2014 Estiva

Nuoto programmazione 2013/2014 Estiva FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Comitato Regionale Lombardo Milano, 20 gennaio 2014 Ns. rif. 14-201 Alle Ai Al Ai Alle Al Al Alla Alla Società affiliate Delegati Provinciali GUG Fiduciari Provinciali GUG Sezioni

Dettagli

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI

Piazza Città di Lombardia n.1 20124 Milano. Tel 02 6765.1. Oggetto : DETERMINAZIONI IN MERITO AI PERCORSI PER ACCONCIATORI ED ESTESTISTI Giunta Reginale DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO ATTUAZIONE DELLE RIFORME E CONTROLLI Piazza Città di Lmbardia n.1 20124 Milan www.regine.lmbardia.it frmazine@pec.regine.lmbardia.it Tel

Dettagli

Campionato Provinciale Singolo e Doppio Open. Edizione 2015/2016 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015 PALESTRACOMUNALE DI ZURCO

Campionato Provinciale Singolo e Doppio Open. Edizione 2015/2016 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015 PALESTRACOMUNALE DI ZURCO COMUNICATO UFFICIALE N 12 DEL 26.11.2015 Campionato Provinciale Singolo e Doppio Open Edizione 2015/2016 DOMENICA 13 DICEMBRE 2015 PALESTRACOMUNALE DI ZURCO Via Nuova per Bagnolo Zurco di Cadelbosco Sopra

Dettagli

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO

EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO EQUIPOLLENZA DEI TITOLI DI STUDIO Cs è l equipllenza dei titli di studi esteri? L'equipllenza dei titli di studi esteri, sclastici accademici, è l'esit della prcedura mediante la quale l'autrità cmpetente

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc.

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc. DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiell n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distrett Sclastic n. 12 Cd. Fisc. 93082920617 e- mail: ceee100002@ istruzine. it/ 81100 C A S E R T A Stazine appaltante:

Dettagli

ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA MODELLO DICHIARAZIONI AGGIUNTIVE

ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA MODELLO DICHIARAZIONI AGGIUNTIVE ALLEGATO 2 AL DISCIPLINARE DI GARA MODELLO DICHIARAZIONI AGGIUNTIVE 1 Istanza di partecipazine e dichiarazine sstitutiva resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000 s.m.i. Il/La sttscritt/a..

Dettagli

Modulo CSP-AD: Comunicazione stagionali pluriennali anni successivi. Istruzioni di compilazione

Modulo CSP-AD: Comunicazione stagionali pluriennali anni successivi. Istruzioni di compilazione Mdul CSP-AD: Cmunicazine staginali pluriennali anni successivi Istruzini di cmpilazine Le seguenti istruzini di cmpilazine riguardan il mdell telematic di cmunicazine (mdell CSP), attravers cui il datre

Dettagli

TORNEO NAZIONALE DELLA BEFANA

TORNEO NAZIONALE DELLA BEFANA www.virtusgrup.it TORNEO NAZIONALE DELLA BEFANA MARINA DI MASSA (allggi) TORNEO DI CARRARA 4/5/6 GENNAIO 2012 MARINA DI MASSA (allggi) TORNEO DI VIAREGGIO 6/7/8 GENNAIO 2012 PALLAVOLO GIOVANILE 2012: Indizine

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIV A INTERNA, APERTA AI DIPENDENTI DI RUOLO DELL'ASI

AVVISO DI PROCEDURA SELETTIV A INTERNA, APERTA AI DIPENDENTI DI RUOLO DELL'ASI ~I).. I ag~tl' spazioe I IOIlO APERTA AI DIPENDENTI DI....... _.............. _............ 1...... ASI -Agenzia Spaziale Italiana ADO-ASI 1- AGENZIA_SP AZIACE_IT ALIANA REGISTRO UFFICIALE Prt. n. 0000416.

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO. Vecchio Ordinamento A.A. 2013/14 REGOLAMENTO GENERALE DELLE ATTIVITÀ DI TIROCINIO Vecchi Ordinament A.A. 2013/14 Le ATTIVITÀ DEL TIROCINIO sn suddivise in: - TIROCINIO INDIRETTO: re di preparazine al tircini dirett e di supervisine dell

Dettagli

COMUNE DI SAN FELICE DEL MOLISE Provincia di Campobasso AVVISO PUBBLICO BORSA LAVORO MANUTENZIONE DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI SAN FELICE DEL MOLISE Provincia di Campobasso AVVISO PUBBLICO BORSA LAVORO MANUTENZIONE DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SAN FELICE DEL MOLISE Prvincia di Campbass AVVISO PUBBLICO BORSA LAVORO MANUTENZIONE DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RENDE NOTO Il Cmune di San Felice del Mlise cn deliberazine di

Dettagli

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio.

È opportuna la stesura di un protocollo operativo sull utilizzo del mezzo da parte di enti ed associazioni del territorio. Prtcll d intesa per l utilizz del mezz Fiat ducat targa EJ 942 CG Premess che : - L Unine Terre di Castelli cn determinazine dirigenziale n. 09 del 19.01.012, avente ad ggett Affidament in cmdat d us di

Dettagli

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI

FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI V MOD1 BREV-SM2 Prtcll Cdice dmanda FAC SIMILE DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI BREVETTI + INCENTIVI PER LA VALORIZZAZIONE ECONOMICA DEI BREVETTI A. ANAGRAFICA SOGGETTO PROPONENTE A.1 DATI ANAGRAFICI

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c.

Modello: SCIA DISINFEZIONE DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE L. 82/1994. (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. REGIONE MARCHE ATTIVITA DI DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE (Legge 25.1.1994, n.82 D.M. 7.7.1997, N.274 - D.L. 31.01.2007,n.7 art. 10 c. 3) SCIA L. 82/94 Segnalazine certificata di inizi

Dettagli

Questionario per Aziende

Questionario per Aziende Questinari per Aziende Il Questinari per Aziende e Ditte Individuali deve essere cmpilat dal Legale Rappresentante dalla persna che rappresenta la Scieta legalmente. Il Questinari e le infrmazini aggiuntive

Dettagli