PROGETTI NON AMMISSIBILI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROGETTI NON AMMISSIBILI"

Transcript

1 MISURA A2 Punteggio 1,2,3 Punteggio globale Stato Sede Know-How Pixel 57,4 79,0 Grosseto Multimedialità e Turismo culturale ed ambientale Ipc Einaudi 56,6 77,6 Grosseto Aggiustatore Meccanico Cescot 51,0 76,2 Grosseto Operatore elettrico-elettronico Cescot 50,0 74,0 Grosseto Tecnico Gestore Servizi Informativi e Commerciali Coop. atlante 46,8 Orbetello Operatore fotografico digitalizzato Formimpresa 48,6 Grosseto Operatore turistico marittimo Cescot 48,0 Orbetello Heritage promoter Coop. Colline Metallifere 46,2 Follonica Tecnico marketing per l'area turistica grossetana ITC Fossombroni 48,6 Grosseto Estetista Cescot 37,0 Follonica Approvato e Approvato e non MOTIVI DI NON AMMISSIBILITA' OPERATORE AGRITURISTICO IL MARTAVELLO A.D.A. IST. PROF.LE "R. del Rosso" ORBETELLO 1.Mancata presentazione su apposito formulario e PED 2.Mancanza di floppy 3. Mancata coerenza con azioni finanziabili 1.Mancata compilazione esaustiva del formulario e 2. Soggetto non ammissibile a finanziamento 2G: ELETTRICISTA INSTALLATORE 2G ELETTROIMPIANTI s.n.c. 1.Mancata presentazione del progetto su apposito 2. Soggetto non ammissibile a finanziamento 3. Mancata dichiarazione di accreditamento sedi operative TECNICO ESPERTO DI GESTIONE PER L'E- COMMERCE C.N.A. SERVIZI 1.Mancata presentazione del progetto su apposito ARCHEOGEST GENESI 2. Soggetto non ammissibile a finanziamento. TECNICO OPTOELETTRONICO C.T.P. ARCIDOSSO 2. Soggetto non ammissibile a finanziamento.

2 MISURA A2 MOTIVI DI NON AMMISSIBILITA' FASER: RESTAURO E RECUPERO PATRIMONIO EDILIZIO STORICO ATHENA: CREAZIONI DI CAPACITA' IMPRENDITORIALI IN UN QUADRO DI SVILUPPO BASATO SUL RAPPORTO TRA CULTURA, TURISMO, AMBIENTE FASER TECFORM 1.Mancata presentazione del progetto su apposito 2. Soggetto non ammissibile al finanziamento 3. Mancata dichiarazione di accreditamento sedi operative 4. Mancanza di floppy 5. Mancata compilazione esaustiva del formulario ESPERTO PROGETTISTA CON CONOSCENZE DI AUTOCAD 2. Mancanza di floppy 3. Mancata coerenza con azioni finanziabili. LA TAVERNA ETRUSCA: PER FORMARE SEGRETARI DI ALBERGO EMAS AREE PROTETTE: LE AREE PROTETTE ED I SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE: ESPERTO EMAS ED ISO LA TAVERNA ETRUSCA TECFORM 1.Mancata presentazione del progetto su apposito 2. Soggetto non ammissibile al finanziamento 3. Mancata dichiarazione di accreditamento sedi operative 4. Mancanza di floppy 5. Formulario e/o allegati non rilegati e pagine numerate 6. Assenza di convenzione/contratto per attività delegata TIPOGRAFANDO SVILUPPATORE SOFTWARE CERTIFICATO MICROSOFT ESPERTO GIS PER LA GESTIONE DEI DATI TERRITORIALI OPERATORE IORMATICO ECDL WEB CONTENT AND MULTIMEDIA DEVELOPER PROGETTO DI FORMAZIONE PER MODELLISTA E COEZIONISTA T.S. GROSSETO s.a.s. MASTER FIORILE pscarl IFOA GIANO AMBIENTE 1. Soggetto non ammissibile a finanziamento. 1. Mancanza di floppy. 2. Mancata compilazione del progetto su apposito. 1. Mancata compilazione del progetto su apposito. 1. Mancata compilazione del progetto su apposito.

3 MISURA A3 Punteggio Punteggio 1,2,3 globale Stato Sede Tecnico riparatore e manutentore Formimpresa 51,4 78,8 Follonica Operatore parco archeologico Coop.va Colline Metallifere 50,0 74,8 Follonica Ormeggiatore negli approdi turistici Coop. Atlante 50,2 72,2 Orbetello Tecnico di problematiche giuridico-fiscali Coop. Atlante 50,0 71,2 Grosseto Prove d'orchestra IFOA 57,2 69,6 Arcidosso Barman Cescot 47,0 Follonica Approvato e Approvato e non MOTIVI DI NON AMMISSIBILITA' ESPERTO NELLA PROMOZIONE DEI BENI CULTURALI ED AMBIENTALI OPERATORE AMBIENTALE MEDIANTE TECNOLOGIE G.I.S. M.A.S.TER A.D.A. 1. mancata presentazione del progetto su apposito 1.Mancata presentazione su apposito 2.Mancanza di floppy 3. Mancata coerenza con azioni finanziabili NETWORK CISCO SPECIALIST ELEA F.P. 1.Mancata presentazione su apposito

4 MISURA B1 Punteggio Punteggio Stato Sede 1,2,3 Disabilità e restauro Coop. Atlante 55,6 82,4 Follonica Cliccando e zappando Coop. Atlante 47,0 Grosseto Dattilografo Formimpresa 46,6 Follonica Azioni volte al recupero e all'insertimento lavorativo di sogg.in condizioni di handicap medio-grave Smile Toscana 47,2 Grosseto Approvato e Approvato e non

5 MISURA C2 TITOLO ATTIVITA' SOGGETTO ATTUATORE MOTIVI DI NON AMMISSIBILITA' A.B.C. (AMBIENTE-BENI CULTURALI) E NUOVE TECNOLOGIE NELLA NOSTRA SCUOLA 1.Mancata lettera di adesione di 1 socio sostenitore 2.Mancanza di floppy 3. Mancata compilazione esaustiva del formulario e piano finanziario 4. mancata presentazione del progetto su apposito 5.Mancanza del 30% di stage o tirocini LA SCUOLA CHE CI SERVE I.S.I.P. "L. DA VINCI" DI ARCIDOSSO 1.Mancata presentazione su apposito formulario e ped 2.Mancata compilazione esaustiva del formulario e piano finanziario PREVENIRE CON IL MENTOR SMILE 1.Mancata coerenza con azioni finanziabili 2.Mancata compilazione esaustiva del formulario e piano finanziario 3.Mancata presentazione del progetto su apposito formulario e ped LA SCUOLA E L'EUROPA.PERCORSI DI INTEGRAZIONE SCOLASTICA DELLA LINGUA INGLESE NEL MONDO DEL MULTIMEDIALE CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE DI ARCIDOSSO 1. Soggetto non ammissibile IL LINGUAGGIO TEATRALE AFFRONTA IL DISAGIO CESCOT 1. Soggetto non ammissibile

6 MISURA C3 Punteggio 1,2,3 Punteggio globale Stato Il manager dell'accoglienza:capo ricevimento alberghiero Ist.Prof.le Enaudi 58,6 85,8 Educatore d'infanzia FISM 59,6 85,4 Azione atta a migliorare il sist.qualità negli allevamenti Ist.Stat.Prof.le "L.di Lorena" 59,2 83,8 Web cultural content editor Formimpresa 56,6 83,0 PROGETTO INCOMING CENTRO STUDI TURISTICI 52,6 76,6 WEB DATABASE ADMINISTRATOR GIANO AMBIENTE 52,6 76,6 Prove d'orchestra IFOA 57,2 75,0 Autore programmi televisivi Coop. ATLANTE 46,4 La gestione del cantiere edile Consorzio Formedil 43,6 Approvato e Approvato e non Motivi di non ammissibilità ESPERTO IN TECNOLOGIE OPEN SOURCE PER LA GESTIONE DI BASI DI DATI ADA 1.Mancata presentazione su apposito 2. Mancanza di floppy TECNICO IN INCOMING DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO IST. PROF.LE "L. EINAUDI" 1.Mancata compilazione esaustiva del formulario 2. Mancanza di floppy MICOLOGO EAP 1.Mancata presentazione del progetto su apposito ANIMATORE DI COMUNITA' IST. MAGISTRALE "A. ROSMINI" 1.Mancata presentazione del progetto su apposito 2.Mancata presentazione esaustiva del formulario e 3. Soggetto non ammissibile TECNICO SICUREZZA RETI PC 1. Mancata compilazione esaustiva del formulario 2. Mancanza di floppy

7 MISURA C3 Motivi di non ammissibilità IL CONSULENTE PER LA SICUREZZA DEL TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE ASSEFOR CAMERE A.R.L. 1. Mancata lettera di intenti per ATI/ATS 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario TEC. FORMA EAP 1. Mancata presentazione del progetto su apposito PROGETTISTA ESPERTO DI IMPIANTI E TECNOLOGIE SOLARI TECFORM S.R.L. 1. Mancata presentazione del progetto su apposito 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario CHEF DE RANGE E CAPO PARTITA DI CUCINA SMILE 1.Mancato rispetto massimale per progetto ,00 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario WOMEN MANAGEMENT 1. Mancata lettera di adesione soggetti sostenitori; 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario 3. mancanza di floppy; TECNICHE DI INGEGNERIA NATURALISTICA CENTRO STUDI TURISTICI 1. Mancanza di 30% di stage o tirocinio GUIDA ARCHEOLOGICA SUBACQUEA T.S. GROSSETO 1. Mancata presentazione del progetto su apposito TECNICO DI CANTINA ESPERTO ENOLOGO IFOA 1. Mancata presentazione del progetto su apposito PROGRAMMATORE WEB NET ELEA FP 1. Mancata presentazione del progetto su apposito TECNICO MULTIMEDIALE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO PERFORMA COCOMMERCIO TOSCANA 1.soggetto non ammissibile al finanziamento MEDIATORE CULTURALE LINGUISTICO PER IMMIGRATI ASSOCIAZIONE CEFORCOOP 1.soggetto non ammissibile al finanziamento PROGETTISTA E EUROPROGETTISTA DEI PROCESSI FORMATIVI PROGETTISTA DI EVENTI PER IL TURISMO CULTURALE TECNICO AUDIO-LUCI COOP.VA ATLANTE ASSEFOR CAMERE CESCOT 1.soggetto non ammissibile al finanziamento 1.soggetto non ammissibile al finanziamento 1. Mancata presentazione del progetto su apposito

8 MISURA C4 Punteggio Punteggio 1,2,3 globale Stato Sede Azione Ist. Magistrale A. A B C. Italiano Rosmini 56,0 81,0 Grossetana d ORTO BIOLOGICO - GROSSETO SMILE 53,2 78,4 Grossetana a Can I help you? The British school 53,6 69,8 Grossetana a CIPA-AT (area Essere cittadino e oltre grossetana - tipo c) 50,2 66,2 Grossetana d Autocad del verde T.S. Grosseto 45,6 Grossetana a Educazione all'ascolto sociale Cescot 49,0 Grossetana a Il Musical americano del XX secolo C.T.P. Arcidosso 43,0 Amiata - Grossetana - Metallifera c ORTO BIOLOGICO - ARCIDOSSO* SMILE NAp Amiata a ORTO BIOLOGICO - FOLLONICA* SMILE NAp Metallifera a ORTO BIOLOGICO - MONTE ARGENTARIO* SMILE NAp Albegna a Approvato e Approvato e non Motivi di non ammissibilità ESPANSIONE ESPANSIONE ASSOCIAZIONE POLIS 2001 ASSOCIAZIONE POLIS Domanda non firmata dal legale rappresentante 2. Mancata dichiarazione affidabilità giuridicoeconomica 3. Mancata dichiarazione conformità normative comunitarie, regionali e F.S.E. 4. Mancata presentazione su apposito formulario e PED 5. Mancata compilazione esaustiva del formulario e 1. Domanda non firmata dal legale rappresentante 2. Mancata dichiarazione affidabilità giuridicoeconomica 3. Mancata dichiarazione conformità normative comunitarie, regionali e F.S.E. 4. Mancata presentazione su apposito formulario e PED 5. Mancata compilazione esaustiva del formulario e

9 MISURA C4 Motivi di non ammissibilità IL DIRITTO DI CITTADINANZA E LA CRESCITA PERSONALE NEL RISPETTO E VALORIZZAZIONE DELL'IDENTITA' CULTURALE IST. PROF.LE "L. EINAUDI" 1. Formulario e/o tutti gli allegati non rilegati 2. Mancanza di floppy 3. Mancanza di modulo di tecnologie informatiche e multimediali 4. mancanza di modulo di modalità di insegnamento riferibile a società dell'informazione SPERIMENTANDO I CIRCOLI DI STUDIO 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario e 3. Mancanza di floppy SPERIMENTANDO I CIRCOLI DI STUDIO 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario e 3 Mancanza di floppy SPERIMENTANDO I CIRCOLI DI STUDIO 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario e 3. Mancanza di floppy SPERIMENTANDO I CIRCOLI DI STUDIO 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario e 3. Mancanza di floppy TECNICHE DEL LABORATORIO ARTIGIANALE CON-ARTE 1. Mancata presentazione su apposito formulario e PED 2. Mancanza di floppy 3.Mancata compilazione esaustiva del formulario e

10 MISURA D1 Punteggio Punteggio 1,2,3 globale Stato Azione BALNEARIA CESCOT 56,0 80,0 I Gestore Supermercato Unione Amiata Cooperative Consumo 55,8 77,0 I SCUOLE PARITARIE CATTOLICHE PRIMA Q 52,4 74,4 I Restauratore materiale subacqueo Smile 51,6 72,2 PUBBLICI ESERCIZI FOLLONICA CESCOT 51,8 70,0 I Assistenza di base Coop Uscita di Sicurezza 50,0 69,6 I CENTRI COMMERCIALI NATURALI CESCOT 52,2 69,6 I E.L.S.A. Tosti sas (PMI) 51,0 66,2 I Il Boschetto Coop. Atlante 49,0 I Riqualificaz.per estetiste CNA servizi 45,0 I Tridimensionale e rendering Consorzio Formedil 44,8 I Le manutenzioni in edilizia Consorzio Formedil 42,8 I e-commerce Cna servizi 42,2 I Approvato e Approvato e non TITOLO ATTIVITA' SOGGETTO ATTUATORE AZIONE MOTIVI DI NON AMMISSIBILITA COOPERATIVE LEARNING ADVANCED CONSORZIO IRECOOP TOSCANA PANE E PASTICCERIA TRADIZIONALE : TECNICHE DI LAVORAZIONE E COMMERCIALIZZAZIO NE DITTA FABRIZIO VERGARI AGRIWEB COURSE : INGLESE ED IORMATICA PER AGRITURISMI TS GROSSETO I 1.mancata compilazione esaustiva del formulario e piano finanziario. 2. Mancata scelta del regime di aiuti. 1.Mancata scelta del regime di aiuti 2. Mancata dichiarazione rispetto De minimis 3. Mancata dichiarazione attestante la natura di P.M.I.

11 MISURA D1 TITOLO ATTIVITA' SOGGETTO ATTUATORE AZIONE MOTIVI DI NON AMMISSIBILITA SINERGIE PER LA COOPERAZIONE ARCOBALENO COOP.VA SOCIALE arl 1. Mancata dichiarazione accreditamento sedi operative 2. Mancata dichiarazione rispetto De minimis 3.Mancata compilazione esaustiva del formulario e piano finanziario 4.Mancata scelta regime di aiuti 5. Mancata dichiarazione attestante la natura di P.M.I. 6. Mancata presentazione del progetto su apposito formulario e PED ADDETTO ALL'ASSISTENZA DI BASE PROGETTO DI FORMAZIONE INTEGRATA PER LE TERME DI SATURNIA COOPERATIVA IL QUADRIFOGLIO GIANO AMBIENTE D1 1.Mancata dichiarazione accreditamento sedi operative 1. Mancata scelta regime di aiuti 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario e piano finanziario FORMAZIONE IORMATICA COOPERATIVA USCITA DI SICUREZZA 1.Mancata presentazione del progetto su apposito formulario e PED TS GROSSETO PROGETTO DI FORMAZIONE INTEGRATA PER NUOVA SOLMINE SPA FORMAZIONE ORIENTATA ALLO SVILUPPO DEI SISTEMI DI ACCOGLIENZA A RETE TERRITORIALE GIANO AMBIENTE PERFORMA COCOMMER CIO TOSCANA Scarl I 1. Mancata scelta regime di aiuti 2. Mancato rispetto massimale per progetto 1. Mancata scelta regime di aiuti 1. Soggetto non ammissibile a finanziamento AGGIORNAMENTO LAVORATORI DEL TURISMO SMILE TOSCANA 1. Soggetto non ammissibile a finanziamento 2. Mancata compilazione esaustiva del formulario ADDETTA/O ALL'ASSISTENZA DI BASE ASSOCIAZIONE LEARNING 1. Soggetto non ammissibile al finanziamento. PROCESSI DI RIORGANIZZAZIONE NELLE PUBLIC UTILITIES CISPEL TOSCANA FORMAZIONE ELEMENTI DI GESTIONE ECONOMICO/FINANZIA RIA PER I GIOVANI IMPRENDITORI ARTIGIANI CNA SERVIZI I 1. Soggetto non ammissibile al finanziamento 1.Mancata presentazione del progetto su apposito formulario e PED 2.Mancata compilazione esaustiva del formulario

12 MISURA D3 Punteggio 1,2,3 Punteggio Stato ARTIMPRESA CNA 50,4 73,8 Servizi telematici per il turismo Atlante 46,6 Approvato e Approvato e non CONSORZIO SOCIALE SERVIZI INTEGRATI COOPERATIVA SOCIALE AGAPE arl 2.Mancata compilazione esaustiva del formulario IMPRENDITORIALITA' NELLA SOCIETA' MODERNA:PERCORSO DI ORIENTAMENTO E FORMAZIONE ALLA SCELTA IMPRENDITORIALE TOSCANA 2. Mancanza di floppy

13 MISURA E1 Punteggio 1,2,3 Punteggio Stato PROVE D'ORCHESTRA IFOA 55,2 76,6 LEI: Donne e new economy Pixel Associazione 52,6 75,0 Impresa nel settore agrituristico Bed&Breakfast Newo 52,0 72,6 Restauratrice materiale lapideo e ceramiche* Atlante 50,8 67,4 Web Marketer Giano Ambiente 42,8 * Finanziabile previa verifica riconoscimento qualifica (parere Ministero Beni Culturali) Approvato e Approvato e non MOTIVI DI NON AMMISSIBILITA' MEDIATRICE FAMILIARE RESPONSABILE DI CENTRI PER L'IANZIA COOP.VA ATLANTE ASSOFORR 2. Soggetto non ammissibile a finanziamento. 1.Mancata presentazione su apposito PROMOTER DEL TURISMO SOSTENIBILE SMILE TOSCANA 1. mancata compilazione esaustiva del formulario 2. Mancanza del 30% di stage o tirocinio POLITICA AL FEMMINILE WOMEN IN POLITCS SVILUPPO DELLA SALUTE NATURALE SERVICE NET TIKAPPA CONSULTANT CENTRO STUDI TURISTICI C.N.A. SERVICE 2. Mancanza di floppy 3. Soggetto inammissibile al finanziamento 1. Mancanza di 30% di stage o tirocinio 1. Mancanza di 30% di stage o tirocinio 2. Mancata presentazione del progetto su apposito OPERATORE DI GLOBAL SERVICE PER I BENI CULTURALI CAESAR ONLUS 1.Mancata presentazione del progetto su apposito 2.Mancata convenzione/contratto per attività delegata

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 INDICE Introduzione pag. 3 Il campione di indagine. pag. 4 L'indagine: ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA. EVOLUZIONE,

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

Agrigento FAS AMMESSI MA NON FINANZIATI

Agrigento FAS AMMESSI MA NON FINANZIATI Agrigento FAS AMMESSI MA NON FINANZIATI 1 55 1081 COOPERATIVA SOCIALE "PEGASO" AG 256.200,00 256.200,00 1800 1800 40 Agrigento FORGIO AMMESSI MA NON FINANZIATI Agrigento FP AMMESSI MA NON FINANZIATI 1

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche

Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano Assessorato ai Servizi Sociali Regolamento Centri di Aggregazione Sociale/Ludoteche Approvato con Delibera di C.C. n. 38 del 20.05.2014 1 INDICE TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

ART PROJECT MANAGER. Art Project Manager. MiniMaster in

ART PROJECT MANAGER. Art Project Manager. MiniMaster in ART PROJECT MANAGER MiniMaster in Art Project Manager 40 ore di lezione frontali prossima edizione: consultare il sito corso Artedata attivo dal 2002 sedi: Firenze; Matera > Presentazione del corso e programma

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres.

L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres. L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres. LR 12/2006, articolo 6, commi da 82 a 89. Regolamento concernente i criteri

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT

3. PROFESSIONI TECNICHE Classificazione ISTAT 31 Professioni tecniche in campo scientifico, ingegneristico e della produzione 311 Tecnici delle scienze quantitative, fisiche e chimiche 3111. Tecnici fisici e geologici Rilevatore geologico Tecnico

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

delle qualifiche professionali in favore dei soggetti provenienti da fuori Regione Piemonte che se

delle qualifiche professionali in favore dei soggetti provenienti da fuori Regione Piemonte che se FAQ REQUISITI PER IL COMMERCIO D: La pratica svolta per 2 anni negli ultimi 5, in qualità di coadiuvante in un attività di commercio al dettaglio di alimentari, può essere riconosciuta valida, ai fini

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

SOGGETTI AMMISSIBILI E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI BANDO SVILUPPO DI RETI LUNGHE PER LA RICERCA E L INNOVAZIONE DELLE FILIERE TECNOLOGICHE CAMPANE - FAQ Frequent Asked Question : Azioni di sistema per l internazionalizzazione della filiera tecnologica

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Schema di regolamento recante Disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento,

Dettagli

GUIDA ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE. nel Circondario

GUIDA ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE. nel Circondario GUIDA ALLA SCELTA DELLA SCUOLA SUPERIORE nel Circondario anno scolastico 2012/2013 INDICE dei Contenuti Premessa 1. Introduzione 1.1. Come usare questa guida: obiettivi, cosa contiene 1.2. Per gli studenti

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

DELIBERE 2006 NUMERO E DATA DELIBERA

DELIBERE 2006 NUMERO E DATA DELIBERA DELIBERE 2006 NUMERO E DATA DELIBERA OGGETTO DELIBERA N. 4 DEL 09/01/06 REG. CE N 1257/99 PIANO DI SVILUPPO RURALE - ANNUALITÀ 2006 - PRESA D`ATTO DELLE PREVISIONI FINANZIARIE DI PROVINCE E COMUNITÀ MONTANE

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA

Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA Sardegna Impresa e Sviluppo BIC Sardegna SpA AVVISO PUBBLICO Selezione di Statistici junior BIC Sardegna SpA, Soggetto Attuatore dell intervento IDMS, Sistema Informativo dell indice di Deprivazione Multipla

Dettagli

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria

1. Finalità pag. 2. 2. Definizioni. 3. Proposte. 4. Promotori. 5. Linee di intervento. 6. Dotazione finanziaria LE FIERE PER LA COMPETITIVITA E LO SVILUPPO DEL TESSUTO IMPRENDITORIALE LOMBARDO. INVITO A PRESENTARE PROGETTI DI INNOVAZIONE ED INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA FIERISTICO REGIONALE 1. Finalità pag.

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo

ricongiungim. altri Barbini Beatrice 02.03.1959 6 Grosseto ITC Albinia Guerrini Cristina 28.06.1969 6 Castell Azzara IC Albinia Altro ruolo Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio XI Ambito territoriale della provincia di Grosseto ASSEGNAZIONE PROVVISORIA PROVINCIALE 17/A

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI

PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI ASSOCIAZIONE ROS ACCOGLIENZA ONLUS Piazza del Popolo, 22 Castagneto Carducci (LI) Tel. 0565 765244 FAX 0586 766091 PROGETTO ACCOGLIENZA RIFUGIATI SOMALI Target I beneficiari del progetto saranno circa

Dettagli

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore

DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore DIDAMATICA 2011 Torino - 04/05/2011 Workshop: Informatica nella scuola superiore 1 di 20 Insegnamenti di Informatica nelle scuole superiori: la situazione attuale Prof. Minerva Augusto (Membro del Consiglio

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA' CULTURALI E DEL TURISMO

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA' CULTURALI E DEL TURISMO Pagina 1 di 7 MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA' CULTURALI E DEL TURISMO DECRETO 12 febbraio 2015 Disposizioni applicative per l'attribuzione del credito d'imposta agli esercizi ricettivi, agenzie di

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 5.2.4 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, gennaio 2009 CIRCOLARE N. 4/2008 Abroga la circolare n. 4/2007 del gennaio 2008 DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 2. Scuole

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR)

COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) COMUNE DI ORBETELLO PROVINCIA DI GROSSETO Piazza del Plebiscito, 1 58015 Orbetello (GR) Tel. 0564 861111 Fax 0564 860648 C.F. 82001470531 P.I. 00105110530 DETERMINAZIONE N 722 DEL 27/10/2011 U.O. Politiche

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Quali sono i compiti della Provincia in materia di formazione?

Quali sono i compiti della Provincia in materia di formazione? Quali sono i compiti della Provincia in materia di formazione? Redige il Piano Annuale della Formazione; Pubblica gli avvisi; Seleziona i progetti e redige le graduatorie; Assegna le risorse e stipula

Dettagli

Avviso Pubblico Giovani Attivi

Avviso Pubblico Giovani Attivi All. A Avviso Pubblico Giovani Attivi P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse III Obiettivo Specifico: g) Sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE 12 DICEMBRE 2013 JOB MATCHPOINT Eliana Branca Direttore Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Regolamento per la concessione del marchio. Parco nazionale del Vesuvio

Regolamento per la concessione del marchio. Parco nazionale del Vesuvio Regolamento per la concessione del marchio del Parco nazionale del Vesuvio Delibera del Consiglio direttivo 26 maggio 1998, n. 54 Ai sensi del D.P.R. 5 giugno 1995, istitutivo del Parco nazionale del Vesuvio,

Dettagli

I Professionisti della digitalizzazione documentale

I Professionisti della digitalizzazione documentale CON IL PATROCINIO DI PROGRAMMA MASTER COURSE ANORC MILANO, dal 3 al 26 NOVEMBRE 2015 Hotel degli Arcimboldi (Viale Sarca, n. 336) I Professionisti della digitalizzazione documentale Guida formativa per

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Lezione Le Formule Gestionali delle Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prof.ssa Claudia M. Golinelli Relazioni tra proprietà, gestione

Dettagli

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI

IL BIENNIO DELLA SCUOLA SECONDARIA SUPERIORE AI TEMPI DELLA GELMINI Commento Nel biennio tra le materie di base non compaiono Musica, Geografia, Storia dell Arte, Fisica, Chimica e Diritto, mentre materie come Italiano al Liceo classico, Matematica e Scienze al Liceo scientifico

Dettagli

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI - Manuale Operativo - www.finanziamenti-a-fondo-perduto.it COS E COME FUNZIONA Portale di aggiornamenti su agevolazioni ed incentivi che prevede: Servizio di ricerca online

Dettagli

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE

F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE F.A.Q. SUL SISTEMA DI ACCREDITAMENTO PER I SERVIZI AL LAVORO REGIONE PIEMONTE PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA 1. Quale è l indirizzo web per la presentazione della domanda di accreditamento? L indirizzo della

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura

L ECC la sua sperimentazione in Italia. Creare una base comune per il lavoro di cura L ECC la sua sperimentazione in Italia Evert-Jan Hoogerwerf (AIAS Bologna onlus) Referente dell ECC per Italia Membro del CD dell ECC Creare una base comune per il lavoro di cura Piano di lavoro 1. Comprensione

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

Partner unico, vantaggi infiniti.

Partner unico, vantaggi infiniti. Partner unico, vantaggi infiniti. Affidabilità, la nostra missione. Un unico interlocutore per molteplici servizi: è questa la forza di Tre Sinergie, azienda che opera nel settore del global service e

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI Con decreto direttoriale del 7 ottobre 2013, il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha adottato il Programma Nazionale di

Dettagli

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni

Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso (D.M. 39/98) e abilitazioni Classi di concorso tabella A 1/A Aerotecnica e costruzioni aeronautiche 2/A Anatomia, fisiopatologia oculare e laboratorio di misure oftalmiche 3/A Arte del

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA ATTIVITÀ 74.90.21 CONSULENZA SULLA SICUREZZA ED IGIENE DEI POSTI DI LAVORO ATTIVITÀ 74.90.92 ATTIVITÀ RIGUARDANTI

Dettagli

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com

MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO. MGM BROKER Investement and advisor. www.mgmbroker.com www.mgmbroker.com MGM WELFARE CASSA DI ASSISTENZA E SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Le Casse di MGM WELFARE nascono con l obiettivo di offrire le migliori prestazioni assicurative presenti sul mercato, insieme

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF www.progettoverde.info - pv@ progettover de.i nfo 1 COS E IL PROGETTO INTEGRATO DI FILIERA (PIF) Il progetto integrato

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

CONFEDERAZIONE ITALIANA DELLA PICCOLA E MEDIA INDUSTRIA PRIVATA. Roma, 6 Febbraio 2008

CONFEDERAZIONE ITALIANA DELLA PICCOLA E MEDIA INDUSTRIA PRIVATA. Roma, 6 Febbraio 2008 CONFEDERAZIONE ITALIANA DELLA PICCOLA E MEDIA INDUSTRIA PRIVATA IL SISTEMA CONFAPI Costituita nel 1947, Confapi è cresciuta insieme alla PMI italiana ed è oggi uno dei protagonisti della vita economica

Dettagli

Il Fondo di Garanzia per le PMI L. 662/96

Il Fondo di Garanzia per le PMI L. 662/96 Il Fondo di Garanzia per le PMI L. 662/96 Incontro formativo con gli operatori del territorio Lo stato dell arte del Fondo di Garanzia per le PMI Le attività di informazione e formazione operativa per

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari

+ CON. Il bando. Finalità. Destinatari + CON Il bando AMNU e STET promuovono un bando rivolto alle scuole di ogni ordine e grado del territorio dell Alta Valsugana e Bersntol. Il bando sollecita l attivazione di progetti finalizzati al risparmio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

Programma Operativo Regionale della Lombardia. Ob. 2 (Competitività regionale e occupazione) FSE 2007-2013

Programma Operativo Regionale della Lombardia. Ob. 2 (Competitività regionale e occupazione) FSE 2007-2013 Allegato A al decreto n. 9254 del 14/10/2013 Programma Operativo Regionale della Lombardia Ob. 2 (Competitività regionale e occupazione) FSE 2007-2013 cofinanziato con il contributo del Fondo Sociale Europeo

Dettagli

PROGRAMMA AMVA APPRENDISTATO E MESTIERI A VOCAZIONE ARTIGIANALE P.O.N. GOVERNANCE E AZIONI DI SISTEMA E AZIONI DI SISTE EMA

PROGRAMMA AMVA APPRENDISTATO E MESTIERI A VOCAZIONE ARTIGIANALE P.O.N. GOVERNANCE E AZIONI DI SISTEMA E AZIONI DI SISTE EMA ITALIA LAVORO S.P.A. PROGRAMMAA AMVA APPRENDISTATO E MESTIERI A VOCAZIV ONE ARTIGIANALE P.O.N. GOVERNANCE E AZIONI DI SISTEMA E AZIONI DI SISTEMA 2007-2013 AVVISO PUBBLICO PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTI

Dettagli

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana

In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana In Consiglio regionale della Toscana i buoni consigli di ITIL Consiglio Regione Toscana Equivale a livello regionale al Parlamento nazionale E composto da 65 consiglieri Svolge il compito di valutare /

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli