Nobel Biocare. World Tour Rimini Ottobre. scoprite le nostre innovazioni uniche che offrono. beautiful teeth now. Con il patrocinio di

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nobel Biocare. World Tour 2006. Rimini 26 28 Ottobre. scoprite le nostre innovazioni uniche che offrono. beautiful teeth now. Con il patrocinio di"

Transcript

1 Nobel Biocare World Tour 2006 Rimini Ottobre scoprite le nostre innovazioni uniche che offrono beautiful teeth now Con il patrocinio di

2 In soli tre giorni scoprirete ulteriori opportunità su come offrire a tutti beautiful teeth now! Cari Amici e Colleghi, Benvenuti a Rimini, la nostra quindicesima tappa del Tour Mondiale Vi invitiamo a trascorrere insieme a noi tre giornate a tema scegliendo tra 17 fantastiche località di tutto il mondo. Gli eventi del Tour Mondiale sono un occasione eccezionale per riunire professionisti internazionali e locali, nonché amici per condividere idee e conoscenze. Per me è l occasione di aggiornarvi sui nostri nuovi prodotti e sulle nostre nuove tecniche in un forum collettivo dove tutti beneficeranno dell esperienza degli altri. Le vostre opinioni su quello che stiamo facendo sono preziose per me come spero siano per voi le nostre ultime innovazioni. Inoltre, abbiamo fatto in modo che il nostro Tour esclusivo si svolga in alcuni dei posti più belli del mondo. Oltre a sfruttare una seria condivisione dell esperienza nel settore e ad apprendere da scienza e business, potrete anche divertirvi. Di conseguenza, ne usciremo tutti stimolati ed entusiasti per il futuro della nostra professione. Date solo uno sguardo al nostro programma per avere un idea dell esperienza che vi attende. Heliane Canepa Presidente e CEO 2

3 la nostra unica soluzione totale offre beautiful teeth now Nobel Biocare è l unica azienda che vi offre una soluzione totale; potete quindi fare tutto dall inizio alla fine. In qualità di leader mondiale in odontoiatria estetica, offriamo tre concetti chiave unici, che permettono di creare Beautiful Teeth Now. Easy Esthetics Soft Tissue Integration Immediate Function Easy Esthetics procedure semplici risultati belli e duraturi Soft Tissue Integration creata per mantenere e riaquistare i contorni gengivali estetica eccellente e duratura dei tessuti molli Immediate Function nessun tempo di guarigione; funzionalità immediata gran comfort per il paziente e tempi di trattamento ridotti 3

4 ospitato da esperti di fama mondiale Il World Tour è presieduto dal presidente globale Brien Lang, protesista di fama internazionale. Il Dr. Lang e il Comitato Scientifico di Rimini hanno riunito per questo congresso i migliori relatori. La conoscenza da parte di questi relatori dei concetti di Immediate Function, Soft Tissue Integration e Easy Esthetics consente loro di approfondire al meglio il concetto Beautiful Teeth Now, tema della conferenza di Rimini. Il programma è semplicemente fantastico: 7 interventi di chirurgia dal vivo 15 presentazioni all interno del programma generale 14 focus sessions 9 workshops presidente globale Brien Lang USA presidente locale Massimo Simion Italia 10 esercitazioni pratiche Giancarlo Barducci Italia Roberto Scotti Italia Mauro Fradeani Italia Federico Gualini Italia relatori Dario Adolfi Enrico Agliardi Karima Bapoo- Mohamed Giancarlo Barducci Nitzan Bichacho Massimo Buda Roman Cibirka Heather Dawe Egon Euwe Sandro Fabbro Mauro Fradeani Luca Francetti Luigi Galasso Iñaki Gamborena Roland Glauser Federico Gualini Stefano Inglese Lino Iudica Brien Lang Glen Lidellow Armando Lopes Paulo Maló Tidu Mankoo Massimiliano Marchetti Giuseppe Polimeni Giovanni Polizzi Davide Riva Bruno Scarfò Edwin Scher Peter Schüpbach Roberto Scotti Gerhard Seebergher Massimo Simion Jörg Strub Blackie Swart Eric Van Dooren Benjamin Vaninbroukx Momo Vasilic Roberto Villa Luc Vrielinck 4

5 innovazioni scientifiche, facile apprendimento un evento straordinario Tutti gli eventi Nobel Biocare saranno sempre ricchissimi, sia di contenuti che di partecipanti. E Rimini non fa eccezione. In tre giorni potete interagire con importanti ricercatori, rinomati odontoiatri, nonché odontotecnici informatissimi su programmi preparati appositamente per informare, stimolare e anche divertire. conferenza 26 ottobre conferenza 27 ottobre conferenza 28 ottobre Programma dei workshop e degli hands-on Programma generale Focus session Pranzo Pranzo Pranzo Programma dei workshop e degli hands-on Programma generale Programma generale Programma dei workshop e degli hands-on Un opportunità per approfondire argomenti che considerate di particolare interesse attraverso workshop ed esercitazioni pratiche tenuti da relatori altamente qualificati. Programmi generali comprendenti il futuro di C&B&I Le ultime novità sulle migliori soluzioni per i pazienti e uno sguardo informato al futuro di C&B&I con le persone che ci aiutano a plasmarlo. Focus session Partecipate a una vasta gamma di discussioni sugli argomenti che più vi interessano. Sistema di risposta del pubblico Godetevi l interazione tra i relatori di livello internazionale e il pubblico Scoprite che cosa pensano i vostri colleghi delle innovazioni di Nobel Biocare Votate gli argomenti discussi e intervenite Offerte speciali Offerte speciali saranno disponibili nel corso della conferenza Traduzioni Programma dei workshop, programma generale e focus session in italiano o inglese Tutti i programmi e le sessioni saranno tradotti in italiano 5

6 conferenza 26 ottobre programma dei workshop e degli hands-on Dedicate una giornata all esame di un potenziale nuovo orientamento della vostra attività partecipando ai nostri workshop e alle nostre esercitazioni pratiche. I workshop sulle soluzioni chirurgiche e sulla documentazione scientifica sono associati a dimostrazioni condotte dai nostri esperti relatori. Le relative esercitazioni pratiche vi offrono poi l opportunità di approfondire le vostre conoscenze. Il numero di posti disponibili per partecipare ai workshop e agli hands-on è limitato, pertanto assicuratevi di prenotare il posto sul nostro sito Web o completando la pagina due del modulo di registrazione alla fine di questo programma. 09:00 10:45 Intervallo 11:15 13:00 14:00 15:45 Intervallo 16:15 18:00 Workshop-1a Workshop-1b Hands-on-1a Hands-on-1b Hands-on-1c Hands-on-1d Workshop-2a Workshop-2b Hands-on-2a Hands-on-2b Hands-on-2c Hands-on-2d Workshop-3 Hands-on-4 Workshop-5 Hands-on-3 Workshop-4 Workshop-SP-1 Workshop-SP-2 6

7 Workshop 1 Date maggior valore alla vostra pratica con gli impianti dentali Egon Euwe e Edwin Scher WS-1a 09:00 13:00 WS-1b 14:00 18:00 Il workshop comprende relazioni su soluzioni chirurgiche e documentazione scientifica: Piano di trattamento e protesi in tutte le situazioni di edentulia con il sistema Procera Sviluppo di una pratica implantare di successo Presentazione dei sistemi implantari e delle soluzioni cliniche Nobel Biocare Superficie TiUnite e Immediate Function Hands-on 1 Impianti a pareti parallele e tapered HO-1a 09:00 10:45 HO-1b 11:15 13:00 HO-1c 14:00 15:45 HO-1d 16:15 18:00 Questo corso è destinato a chi desideri compiere un esperienza pratica legata al Workshop 1. Posti limitati. Impianti trattati: NobelReplace Tapered, NobelDirect, e NobelSpeedy Replace in un modello di simulazione 7

8 conferenza 26 ottobre programma dei workshop e degli hands-on Workshop 2 Sviluppo delle conoscenze e delle competenze con NobelGuide per odontoiatri e odontotecnici Enrico Agliardi WS-2a 09:00 13:00 WS-2b 14:00 18:00 Il workshop include la documentazione scientifica riguardante NobelGuide, combinata con una dimostrazione dell uso del software. I risultati di apprendimento comprenderanno: Pianificazione del trattamento per il posizionamento di impianti con NobelGuide per protesizzare in diverse situazioni Protocolli di pianificazione del trattamento, computer-based e model-based, per pianificare il trattamento, produrre una mascherina chirurgica e realizzare la protesi Trattamento di pazienti con edentulia singola, parziale e totale Hands-on 2 Sviluppo delle conoscenze e delle competenze con NobelGuide per odontoiatri e odontotecnici HO-2a 09:00 10:45 (per odontoiatri) HO-2b 11:15 13:00 (per odontoiatri) HO-2c 14:00 15:45 (per odontotecnici) HO-2d 16:15 18:00 (per odontoiatri) Questo corso è destinato a chi desideri compiere un esperienza pratica legata al Workshop 2. I posti sono limitati. Si raccomanda di partecipare prima al Workshop 2. Include: Esercitazioni per la pianificazione del trattamento, computer-based e model-based 8

9 Workshop 3 Soluzioni protesiche Procera per denti e impianti Mauro Fradeani WS-3 09:00 13:00 Il workshop comprende relazioni su soluzioni estetiche e documentazione scientifica: Presentazione dell intera gamma delle soluzioni Procera comprendente faccette, corone e ponti su denti e impianti Discussione della procedura clinica e di laboratorio per la fabbricazione di protesi singole e multiple Criteri di base per l uso delle sottostrutture in Alumina e Zirconia Hands-on 3 Sviluppo delle competenze di laboratorio per soluzioni protesiche su denti e impianti con l utilizzo di Procera Stefano Inglese, Davide Riva e Momo Vasilic HO-3 14:00 18:00 Questo corso è destinato a chi desideri compiere un esperienza pratica legata al Workshop 3. Posti limitati. Include: Protocolli step-by-step per la scansione di un moncone per corone e faccette usando gli scanner Piccolo Protocolli step-by-step per la scansione e la progettazione di ponti Procera per denti naturali e impianti usando gli scanner Forte 9

10 conferenza 26 ottobre programma dei workshop e degli hands-on Workshop 4 Creazione di un estetica eccellente Nitzan Bichacho WS 4 14:00 18:00 Il workshop comprende relazioni su soluzioni estetiche e documentazione scientifica: Soluzioni implantari e per denti naturali attuate utilizzando criteri ben definiti per protesi provvisorie e definitive Tecniche chirurgiche e non chirurgiche per la gestione dei tessuti duri e molli Miglioramento dei denti esistenti con faccette, corone e ponti Hands-on 4 Sviluppo delle capacità di laboratorio attraverso l uso di NobelRondo per ottenere risultati estetici ottimali Giancarlo Barducci HO-4 09:00 13:00 Il corso è destinato a chi desideri approfondire la propria conoscenza delle applicazioni di NobelRondo. Posti limitati. Include: Esercitazione pratica con il materiale di rivestimento NobelRondo per ottenere risultati estetici eccellenti con le diverse protesi Procera. Workshop 5 L importanza della superficie TiUnite Roland Glauser, Peter Schüpbach e Roberto Villa WS-5 09:00 13:00 Il workshop comprende relazioni sulle soluzioni estetiche e documentazione scientifica Descrizione degli aspetti esclusivi e delle evidenze scientifiche relative alla superficie TiUnite Osteoconduttività e Soft Tissue Integration Ruolo della stabilità primaria degli impianti e dell osteoconduttività per Immediate Function Immediate Function in siti post-estrattivi infetti 10

11 Partecipazione solo su invito: Workshop SP-1 Programma di formazione sugli impianti Nobel Biocare a livello universitario Roman Cibirka, Brien Lang e Roberto Scotti SP-1 14:00 18:00 Include relazioni su: Attuali programmi mondiali di formazione implantare per soddisfare le esigenze di studenti, professionisti del settore e pazienti Programma di formazione riguardante la soluzione modulare Nobel Biocare sviluppato per applicazioni pre-laurea, post-laurea e di formazione continua Workshop SP-2 NobelGuide e la soluzione All-on-4 per pazienti edentuli Luca Francetti e Paulo Maló SP-2 14:00 18:00 Questo workshop comprende relazioni su: Importanza della soluzione chirurgica All-on-4 e di NobelGuide per il trattamento dell edentulia totale Creazione di mascherine chirurgiche per il posizionamento preciso dell impianto Scelta dell impianto e dell abutment 11

12 conferenza 27 ottobre programma generale Benvenuti a una giornata intensa, diversa e stimolante. Abbiamo confezionato una miscela accuratamente calibrata per offrirvi una panoramica delle più recenti innovazioni di Nobel Biocare nell odontoiatria estetica. Potrete vedere trattamenti dal vivo trasmessi via satellite, ascoltare interessanti discussioni di gruppo di esperti con la presenza di chirurghi e relatori sul palco e avere l opportunità di parteciparvi attivamente ponendo domande o intervenendo attraverso il nostro sistema di risposta del pubblico. E, soprattutto, sarete tra i primi a conoscere le soluzioni che potrete offrire ai vostri pazienti in futuro. Expert panel Egon Euwe, Luca Francetti, Roland Glauser, Federico Gualini e Roberto Villa Moderatore: Mauro Fradeani 08:30 Benvenuto e apertura del meeting Heliane Canepa Presentazione del programma scientifico Mauro Fradeani 09:15 Live: soluzione implantare per il mascellare completamente edentulo con All-on-4 e NobelGuide Paulo Maló e Armando Lopes La procedura NobelGuide Massimo Buda Principi di base della soluzione All-on-4 Luca Francetti 11:10 Live: l uso di protesi in ceramica integrale su denti naturali con Procera Luigi Galasso Il sistema Procera nella riabilitazione del paziente Mauro Fradeani 13:00 14:00 Pranzo 12

13 Expert panel Nitzan Bichacho, Lino Iudica, Jörg Strub e Blackie Swart Moderatore: Massimo Simion 14:00 Introduzione della sessione pomeridiana Massimo Simion 14:15 Live: soluzioni implantari con NobelDirect Gerhard Seebergher L impianto one-piece NobelDirect Blackie Swart 15:30 Nuove osservazioni con TiUnite e Soft Tissue Integration rilevanza clinica Roland Glauser e Peter Schüpbach Un innovativo sistema implantare con una minima preparazione ossea e preservazione dei tessuti molli Nitzan Bichacho 16:25 Live: soluzione implantare per il mascellare edentulo con overdenture supportata da due impianti Luc Vrielinck e Benjamin Vaninbroukx Principio base dell overdenture e le soluzioni Teeth-in-an-Hour Roland Glauser 17:50 Live: soluzione implantare per il mascellare totalmente edentulo con Teeth-in-an-Hour Giovanni Polizzi 18:50 Riepilogo e chiusura del programma Massimo Simion L immagine SEM mostra un osteoblasto fissato attraverso gli pseudopodi ai pori della superficie di TiUnite. Campione in vivo. Immagine SEM di pseudopodi di un osteoblasto ancorato in un poro di TiUnite. Campione in vivo. 13

14 conferenza 28 ottobre focus session In queste importanti sessioni vengono selezionati ed esaminati molto dettagliatamente alcuni argomenti del programma generale. Offrono un opportunità unica di allargare le vostre conoscenze e di accrescere le vostre capacità professionali e di migliorare l attività del vostro studio. Per beneficiare al massimo di queste sessioni intense, dovreste scegliere l opzione che riflette meglio la vostra esperienza. Ogni modulo è stato sviluppato con obiettivi di apprendimento e risultati adatti al livello di esperienza e di capacità individuali. Se ritenete che possa esservi utile, potete anche mescolare livelli appartenenti a opzioni diverse. Le focus session si terranno in italiano o in inglese, in quest ultimo caso saranno tradotte in italiano. Opzione 1 Sviluppo delle soluzioni implantari nella propria attività Moderatore: Gerhard Seebergher F1 A 09:00 09:45 Soluzioni chirurgiche con un sistema implantare Nobel Biocare Sandro Fabbro F1 B 10:00 10:45 Soluzioni protesiche ottimizzate per il paziente con il sistema Procera Massimo Buda F1 C 11:00 11:45 Soluzioni provvisorie per denti naturali e impianti Massimiliano Marchetti F1 D 12:00 12:45 Ottimizzazione dell estetica Gerhard Seebergher Opzione 2 Ampliare l esperienza già acquisita Moderatore: Jörg Strub F2 A 09:00 09:45 Arricchire la vostra attività Glen Lidellow F2 B 10:00 10:45 Soluzioni chirurgiche con i sistemi implantari Nobel Biocare incluso NobelGuide Enrico Agliardi F2 C 11:00 11:45 Protesi Procera predicibili su denti naturali e impianti Jörg Strub F2 D 12:00 12:45 Valorizzazione dell estetica Tidu Mankoo 14

15 Opzione 3 Perfezionate le vostre capacità in settori complessi, ma gratificanti Moderatore: Eric Van Dooren F3 A 09:00 09:45 Sviluppo di una strategia a lungo termine per un attività C&B&I Eric Van Dooren F3 B 10:00 10:45 Gestione di situazioni chirurgiche complesse con NobelGuide Giovanni Polizzi F3 C 11:00 11:45 Riabilitazione delle intere arcate dentali con il sistema Procera Lino Iudica F3 D 12:00 12:45 Gestione dei tessuti molli e duri per ottenere risultati estetici eccellenti Massimo Simion Opzione 4 Programma per il team odontoiatrico (comprendente l igienista dentale, l assistente e il personale dello studio) F4 09:00 12:45 Prodotti, procedure cliniche, efficienza della comunicazione e dell attività odontoiatrica Heather Dawe e Karima Bapoo-Mohamed Opzione 5 Concetti moderni e redditività nel laboratorio odontotecnico F5 09:00 12:45 Procera oggi! Una soluzione esclusiva e di grande successo per la creazione step-by-step di faccette, corone e ponti includendo la ceramica NobelRondo. Dimostrazione dei vantaggi di NobelGuide per la creazione di mascherine chirurgiche e la fabbricazione di protesi. Bruno Scarfò 12:45-13:45 Pranzo 15

16 conferenza 28 ottobre programma generale Il programma generale prosegue: trattamenti dal vivo trasmessi via satellite, presentazioni sulle soluzioni disponibili e su quelle future, interazione dei partecipanti e interessanti panel discussions degli esperti. Non mancate all appuntamento di questo pomeriggio e al gran finale di questi tre giorni di conferenza. Expert panel Luca Francetti, Federico Gualini, Glen Lidellow e Lino Iudica Moderatore: Jörg Strub 13:45 Introduzione della sessione pomeridiana Jörg Strub 14:15 Live: soluzione implantare per il mascellare parzialmente edentulo usando il Procera Implant Bridge Zirconia Egon Euwe 15:15 Il ponte Procera Zirconia esteso per denti mancanti e denti naturali Eric Van Dooren e Stefano Inglese La selezione dell abutment implantare per ottenere una migliore barriera epiteliale tra l abutment e la superficie implantare Iñaki Gamborena Riabilitazioni con il sistema Procera Iñaki Gamborena 16:40 Live: denti naturali e soluzioni implantari con C&B&I Dario Adolfi Soluzioni implantari metal-free con l utilizzo di un nuovo impianto ceramico Jörg Strub Presentazione del programma globale di formazione implantare della scuola odontoiatrica di livello universitario Roman Cibirka 18:10 Come ottenere risultati estetici eccellenti sia per i tessuti duri che per quellli molli Tidu Mankoo rhbmp-2/tiunite: Una nuova combinazione per l osteoinduzione Giuseppe Polimeni 19:00 Riepilogo e chiusura della conferenza Jörg Strub 16

17 partecipate al nostro poster program e awards Poster Program Il Comitato Scientifico Globale Vi invita a iscrivervi al Poster Program del World Tour Tutte le presentazioni devono dimostrare come C&B&I consenta di ottenere soluzioni ottimali per i pazienti. Gli abstract accettati saranno esposti in occasione dell evento locale del World Tour. Per informazioni dettagliate e l invio degli abstract, visitate il sito C&B&I Awards Mostrate in questo concorso la soluzione migliore per i vostri pazienti. I partecipanti dovranno documentare la riabilitazione di un paziente mediante procedure di trattamento che prevedono l impiego di corone, ponti e impianti Nobel Biocare. Le presentazioni accettate verranno esposte in occasione dell evento locale del Tour Mondiale. Per informazioni dettagliate, visitate il sito Creative Awards Date libero sfogo alla vostra creatività ed entrate nel creative circle durante il nostro Tour Mondiale. Partecipate al concorso NobelRondo che premia la migliore soluzione estetica nel settore della ceramica dentale e vincete fantastici premi. Le presentazioni accettate verranno esposte in occasione dell evento locale del Tour Mondiale. Per informazioni dettagliate, visitate il sito ww.nobelbiocare.com/worldtour Date di scadenza e premi La data di scadenza delle presentazioni per il Poster Program di Rimini e per gli Awards è il 14 settembre. I vincitori del primo premio di ciascuna categoria riceveranno la qualificazione automatica al concorso che si svolgerà durante la Conferenza Mondiale Inoltre riceveranno un voucher Nobel Biocare del valore di 500 dollari o l equivalente in valuta locale. I vincitori del secondo e del terzo posto riceveranno un voucher del valore di 400 dollari o l equivalente in valuta locale. Il voucher può essere utilizzato per i corsi Nobel Biocare o per la Conferenza Mondiale Nobel Biocare

18 Party venerdì 28 ottobre Nobel Biocare Vi invita al nostro party! Sarà una serata di divertimento, buon cibo, musica favolosa e brillante intrattenimento. La serata avrà inizio alle 20:30. Non mancate, sarà una serata indimenticabile. Il costo è pari a 70,00 + IVA 20% per persona. zona espositiva Siate i primi a scoprire oggi le tecnologie di domani e vedere gli ultimi sviluppi in materia di soluzioni, prodotti e servizi specificamente relativi al campo dell odontoiatria estetica, C&B&I e impianti dentali. Potrete vedere dimostrazioni di prodotto, parlare con specialisti e provare voi stessi i prodotti. registrazione Il banco registrazioni sarà aperto durante tutta la conferenza. Il nostro staff sarà lieto di rispondere alle vostre domande e fornire l assistenza necessaria. Potrete registrarvi ai corsi e acquistare il ticket di ingresso al nostro party. servizio di assistenza bambini Il servizio di assistenza bambini sarà disponibile per tutta la durata della conferenza e senza costi aggiuntivi. Lo stesso servizio è disponibile a pagamento per la serata del party a un costo di Euro 40,00 + IVA 20% Potrete effettuare l iscrizione al banco registrazioni. sede PALACONGRESSI DELLA RIVIERA DI RIMINI Via della Fiera, 52, RIMINI (RN) Telefono: Fax: Il banco registrazioni apre giovedì 26 ottobre alle 07:30 e resterà aperto per tutta la durata della conferenza. 18

19 incontrate la nostra facoltà scientifica di Rimini presidente globale Brien Lang La facoltà scientifica del Nobel Biocare World Tour 2006 di Rimini presenta relatori sia locali che globali con credenziali eccezionali. Tra essi vi sono ricercatori, specialisti odontoiatri, dentisti generici, tecnici, igienisti, assistenti alla poltrona, personale di ufficio e colleghi di altri settori e discipline correlate all odontoiatria. La loro conoscenza scientifica, l esperienza nella cura dei pazienti, la competenza clinica nell inserimento di impianti e riabilitazioni protesiche e soprattutto la capacità didattica sono i motivi che li hanno spinti a riunirsi in occasione di questa conferenza. Il livello di conoscenza collettivo è sorprendente! Di seguito forniamo fotografie e brevi note biografiche sui relatori. Presidente Globale Dr Brien R Lang 19

20 rimini scientific comitato committee scientifico DR. BRIEN R. LANG Il Dr. Brien R. Lang ha conseguito la laurea in Odontoiatria presso la University of Michigan, School of Dentistry (facoltà di Odontoiatria) nel 1961 e il Master in Science in Prosthodontics (Odontoiatria protesica) nel È entrato nell Università del Michigan nel 1965 ed ha ottenuto la Cattedra di Prosthodontics (Odontoiatria protesica) nel Durante la permanenza nel Michigan ha comunque continuato ad occuparsi di insegnamento, ricerca e libera professione.nel 1994 è stato nominato Direttore del Nobel Biocare/ University of Michigan Center For Excellence. Ha ricevuto il premio 1972 Paul Gibbons Award presentato dalla Dental Senior Class del Michigan a riconoscimento del suo contributo didattico. Ha inoltre ricevuto il premio 1994-Jerome M and Dorothy Schweitzer Research Award dalla Greater New York Academy of Prosthodontics, il premio 1997-Daniel Gordon dall American College of Prosthodontists (Collegio americano di odontoiatria protesica). In passato è stato Presidente dell Academy of Prosthodontics e dell American Board of Prosthodontics. Attualmente è Direttore dell Editorial Council (Consiglio editoriale) del The Journal of Prosthetic Dentistry (Rivista di odontoiatria protesica). DR. MASSIMO SIMION Il Dr. Massimo Simion è Direttore del reparto di Parodontologia e Implantologia dell Università di Milano. È uno dei fondatori della Società Italiana di Osteointegrazione ed è riconosciuto come uno dei massimi esperti italiani di chirurgia orale. È stato membro attivo e Vice-Presidente della Società Italiana di Parodontologia (SidP) dal 2003 al Dal 1998 è membro del consiglio della European Association for Osseointegration (EAO) (European Association of Osseointegration) ed è stato Presidente della stessa associazione dal 2001 al In qualità di referee del Journal of Clinical Periodontology (Rivista di parodontologia clinica), il Professor Simion valuta documenti correlati all osteointegrazione. Ha pubblicato diversi studi scientifici ed è considerato uno dei relatori più quotati a livello internazionale su argomenti quali parodontologia, osteointegrazione e rigenerazione ossea. DR. MAURO FRADEANI Dopo aver conseguito la laurea in medicina e chirurgia nel 1979, si è specializzato in odontoiatria presso l Università di Ancona nel Presidente dell EAED European Academy of Esthetic Dentistry (Accademia Europea di Odontoiatria Estetica) nel biennio 2003/2004, e in passato presidente dell AIOP Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica biennio 1999/2000, Visiting Associate Professor in odontoiatria protesica presso la Louisiana State University New Orleans (USA). Membro della redazione di Practical Periodontics & Aesthetic Dentistry (PPAD) e del Journal of Esthetic and Restorative Dentistry (JERD), membro attivo dell American Academy of Esthetic Dentistry (Accademia americana di odontoiatria estetica), è attualmente membro dell International College of Proshtodontists (Collegio internazionale di odontoiatria protesica) e dell American Academy of Fixed Prosthodontics (Accademia americana di odontoiatria protesica fissa). È autore del libro Esthethic Rehabilitation in Fixed Prosthodontics Vol 1 Esthetic Analysis, 20

21 rimini scientific comitato committee scientifico pubblicato da Quintessence International. Esercita la libera professione unicamente nell ambito dell odontoiatria protesica a Pesaro e Milano (Italia). MR. GIANCARLO BARDUCCI Nato ad Ancona nel 1947, ha iniziato ad esercitare la libera professione come odontotecnico nel In passato è stato presidente della sezione tecnica dell Accademia italiana di odontoiatria protesica nel 1999/2000 ed è attualmente membro della Società italiana odontotecnici. Ha pubblicato numerosi articoli su riviste internazionali di odontoiatria e ha una notevole esperienza in materia di sistemi all ceramic, avendo utilizzato per molti anni materiali quali Dicor, Empress, In Ceram, Spinell e recentemente Procera, Empress 2 e Lava, oltre alla porcellana fusa su metallo. È titolare di un laboratorio odontotecnico ad Ancona, in Italia. DR. FEDERICO GUALINI Laurea in Medicina e Chirurgia presso l Università di Parma nel 1973, specializzazione in Odontoiatria e Protesi Dentaria presso la stessa Università nel Internato presso il reparto di chirurgia maxillofacciale dell Università di Parma e Assistente presso il reparto odontoiatrico del Policlinico di Bergamo, dal 1977 al Corso post-laurea in Parodontologia presso la University of Pennsylvania ( ). Diploma di laurea in Odontologia presso l Università di Goteborg (2002). Membro dell American Academy of Periodontology (Accademia americana di Parodontologia), membro attivo della European Associaton for Osseointegration (Associazione Europea per l Osteointegrazione), dell Academy of Osseointegration (Accademia per l osteointegrazione) e della Società Italiana di Osteointegrazione. Pubblicazioni su riviste odontoiatriche internazionali, ricerche cliniche su vari argomenti ed è relatore sia in Italia che all estero. Libera professione nel settore della parodontologia e chirurgia implantare a Lovere (Bergamo) e a Bergamo. DR. ROBERTO SCOTTI Ha conseguito la laurea in Medicina nel 1975 ed ha completato la specializzazione in Odontoiatria presso l Università di Torino. Nel 1983 ha trascorso 6 mesi in qualità di visiting professor del corso post-laurea nel reparto di odontoiatria protesica mobile del Prof. Kratochvil. Dal 1990 riveste la carica di Direttore del reparto di Odontoiatria e Protesi dentaria, prima presso l Università di Ferrara e dal 1997 presso l Alma Mater Studiorum, Università di Bologna. Al momento riveste la carica di Direttore della clinica di riabilitazione protesica orale e maxillo-facciale presso la medesima Università. È stato relatore su argomenti quali l applicazione CAD CAM nelle protesi fisse e maxillo-facciali, perni in fibra, materiali e tecnologie avanzate da impronta, corone e ponti adesivi estetici e protesi su impianti appena fissati. È autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche sia in Italia che all estero ed editor di 8 libri, tra cui quello relativo ai perni in fibra che è stato tradotto in 4 lingue. 21

22 relatori 22 DR. DARIO ADOLFI Il Dr. Dario Adolfi ha conseguito la laurea in odontoiatria presso l Università di San Paolo nel Direttore di CM ceramics International Ceramic Training Center a Lisbona. Relatore, corsi pratici e dimostrazioni pratiche in Sud America, Europa, Stati Uniti, Australia e Asia. Consulente tecnico per la società Ceramic e per la clinica privata di San Paolo in Brasile. Autore del libro Natural Esthetics, disponibile in portoghese, inglese, spagnolo e russo, pubblicato da Quintessence International. DR. ENRICO AGLIARDI Laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in chirurgia maxillo-facciale e Ortognatodontica presso l Università degli Studi di Milano. Dal 2001 al 2003, Dirigente medico di primo livello e Direttore della Clinica ambulatoriale di chirurgia orale associata alla cattedra e dell unità di chirurgia maxillo-facciale HSG presso l Università Milano Bicocca, diretta dal Prof. A. Bozzetti. Dal 2003 a tutt oggi, Dirigente medico di primo livello presso la Casa di cura di chirurgia maxillo-facciale dell I.S.I. di Milano (diretta dal Dott. M. Macchi). Esperienza pluriennale nel settore della chirurgia orale, ortognatica, pre-protesica e pre-implantare e nel settore dell implantologia avanzata (impianti intraorali ed extraorali). Nel 2003 Mentor in implantologia e protesi implantare per Branemark System. Nel 2005 Tutor per l Italia della nuova tecnica di impianto Nobelguide (Nobel Biocare). Supervisore in vari congressi nazionali e autore e co-autore di diverse pubblicazioni nazionali. MRS. KARIMA BAPOO-MOHAMED La Sig.ra Karima si è laureata nel 1986 in igiene dentale presso la University of Alberta. Associata al D.M. Vassos Dental Implant Learning Center di Edmonton, Alberta dal Oltre alla pratica clinica correlata all igiene implantare, Karima ha condotto ricerche cliniche e pubblicato documentazione sui protocolli di igiene implantare. Di particolare interesse è la sua pubblicazione sullo studio longitudinale delle valutazioni di tessuti peri-impianto. In collaborazione con un farmacista, ha commercializzato con successo un prodotto per la cura dentale che può essere utilizzato per la manutenzione degli impianti. Karima è stata frequentemente convocata come relatrice sia a livello nazionale che internazionale. I suoi impegni l hanno portata negli Stati Uniti, in Europa e in Asia. Vanta numerose presentazioni in occasione di vari meeting locali e nazionali sia in Canada che negli Stati Uniti. Da tutte le sue presentazioni emergono energia, passione ed entusiasmo per la professione, che motivano il pubblico ad ottenere successo spostando ad un livello superiore i propri obiettivi professionali. Dal 1993 riveste la carica di Professore Assistente Clinico presso l Università di Alberta ed è membro del Dental Hygiene Admissions Council (comitato per l ammissione a Igiene dentale) presso la medesima università. Riveste un ruolo attivo in qualità di membro dell associazione di igienisti dentali di Alberta. Karima è un istruttore qualificato per i programmi Association of Dental Implant Auxiliaries and Practice Management Certification (ADIA&PM) (Associazione assistenti per impianti dentali e Certificazione gestione ambulatorio), una divisione dell International Congress of Oral Implantology (ICOI) (Congresso internazionale di implantologia orale). Attraverso la sua società, KBM Consulting, Karima è riuscita a condividere la propria pluriennale conoscenza ed esperienza con vari partecipanti, aiutandoli ad ottenere uno standard di eccellenza nelle rispettive vite professionali.

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

Maggiore libertà, maggior controllo

Maggiore libertà, maggior controllo Maggiore libertà, maggior controllo Semplicità in implantologia con stabilità, resistenza e velocità Il nostro desiderio in Neoss è sempre stato di offrire ai professionisti del settore dentale una soluzione

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD)

Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD) Analogic transfer system comunication & aesthetic digital smile design (ADSD) Autore_Valerio Bini, Italia Fig. 1_Smile designer e face aesthetic medical team. _Introduzione È oggi possibile stare al passo

Dettagli

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi

Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi Dott. Mauro Rota Medico Chirurgo Iscritto all Albo dei Medici e Chirurghi STUDIO MEDICO DENTISTICO ROTA - Ripa - 20800 - BASIGLIO (MI) Tel: 02 90753222 Fax: 02 90753222 E-mail:maurorota2002@libero.it P.IVA

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Bringing innovation back Una soluzione completa per il settore posteriore

Bringing innovation back Una soluzione completa per il settore posteriore Bringing innovation back Una soluzione completa per il settore posteriore Progettati per l efficienza Alveoli estrattivi grandi, accessibilità limitata, difficoltà di rimozione del cemento in eccesso ed

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM

Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine. Straumann CARES CADCAM Un offerta di materiali e una gamma di applicazioni di prim ordine Straumann CARES CADCAM INDICE Offerta di materiali di prim ordine 2 Panoramica applicazioni 6 Caratteristiche e vantaggi Resina nanoceramica

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Linee guida per la presentare una ricerca scientifica per la pubblicazione

Linee guida per la presentare una ricerca scientifica per la pubblicazione Linee guida per la presentare una ricerca scientifica per la pubblicazione John P. Fisher, PhD John A. Jansen, DDS, PhD Peter C. Johnson, MD Antonios G. Mikos, PhD Co-Redattori capo Ingegneria tissutale

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

1 di 2 04/10/2012 10:12

1 di 2 04/10/2012 10:12 http://fe-mn-andi.mag-news.it/nl/n.jsp?6o.vp.a.a.a.a 1 di 2 04/10/2012 10:12 Numero 4 - Novembre 2010 Il potere degli eletti : come lo interpretano alcuni e cosa ne penso io. Uno dei temi che sicuramente

Dettagli

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati

Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati Protesi removibile ancorata su barra con utilizzo di attacchi calcinabili micro Introduzione Carlo Borromeo Oggi l odontoiatra si confronta con pazienti informati che sempre più spesso arrivano con richieste

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Le professioni nello studio medico dentistico

Le professioni nello studio medico dentistico Le professioni nello studio medico dentistico L assistente dentale AFC L assistente di profilassi La segretaria odontoiatrica L igienista dentale SSS L assistente dentale AFC Requisiti Buona formazione

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA CERTIFICATO DEFINITIVO PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE Allegato 5 FONDO ASSISTENZA SANITARIA DIRIGENTI AZIENDE FASDAC COMMERCIALI Via Eleonora Duse, 14/16-00197 Roma PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE FORMA DIRETTA Spazio per l etichetta con il codice a barre (a cura

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale?

HELPDESK PER LE AZIENDE. 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? HELPDESK PER LE AZIENDE AZIENDE OSPITANTI 1. Che cos è uno stage o tirocinio internazionale? E un tipo di formazione sul lavoro che si realizza in aziende di un Paese diverso da quello nel quale il giovane

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE

CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE CURRICULUM VITAE del Prof. ANTONIO DAL MONTE Il Prof. Antonio Dal Monte si è laureato in Medicina e Chirurgia a Roma ed ha conseguito la docenza in Fisiologia Umana ed in Medicina dello Sport. E specialista

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive.

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Crediamo... che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Collaborazione di ampi gruppi, problem-solving e progettazione di soluzioni Conferenze,

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni

La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici. Laura Mengoni La collaborazione tra le imprese e le scuole per migliorare la preparazione dei diplomati tecnici Laura Mengoni Milano, 24 febbraio 2011 Seminario di formazione per i dirigenti scolastici sui temi della

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Parere n. 5 del 22/6/2011 Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Oggetto: Programmazione nazionale dei

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Introduzione ai Microarray

Introduzione ai Microarray Introduzione ai Microarray Anastasios Koutsos Alexandra Manaia Julia Willingale-Theune Versione 2.3 Versione italiana ELLS European Learning Laboratory for the Life Sciences Anastasios Koutsos, Alexandra

Dettagli

Digital Humanities 2015: Studi umanistici digitali globali (Global Digital Humanities)

Digital Humanities 2015: Studi umanistici digitali globali (Global Digital Humanities) Digital Humanities 2015: Studi umanistici digitali globali (Global Digital Humanities) I. Informazioni Generali L Alliance of Digital Humanities Organisations (ADHO) invita la proposta di abstracts per

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I T O R I N O Il Centro della Innovazione Nato inizialmente per ospitare alcune attività didattiche dell Università di Torino, il complesso polifunzionale di Via

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Elenco provvidenze nuova mutualità

Elenco provvidenze nuova mutualità Elenco provvidenze nuova mutualità Tipologia sussidio Importo erogato Periodicità del sussidio Documentazione da allegare Ricovero 15,00 al giorno (per massimo 20 giorni all anno) Ogni anno Certificato

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

17/04/2015 IL RETTORE

17/04/2015 IL RETTORE Protocollo 7882 VII/1 Data 26/03/2015 Rep. D.R n. 377-2015 Area Didattica Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile Dott. Tommaso Vasco

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi.

L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA. Ci muoviamo insieme a voi. L A CLINICA SPECIALIZZ ATA IN CHIRURGIA ORTOPEDICA E MEDICINA SPORTIVA Ci muoviamo insieme a voi. PREMESSA LA ORTHOPÄDISCHE CHIRURGIE MÜNCHEN (OCM) È UN ISTITUTO MEDICO PRIVATO DEDICATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE

LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE LE IMPORTAZIONI DI PRODOTTI BIOLOGICI DAI PAESI TERZI NELLA UE Procedure per il controllo e la gestione delle irregolarità Lunedì 17 giugno 2013 Unioncamere Sala Convegni De Longhi Horti Sallustiani, Piazza

Dettagli

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei

La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei La center multi service srl è una società europea che dal 1998 opera nel settore dei meetings e congressi, nella comunicazione integrata e nei rapporti business to business. I settori di azione spaziano

Dettagli