Carrozzina elettrica Ascend

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Carrozzina elettrica Ascend"

Transcript

1 Manuale di istruzioni Carrozzina elettrica Ascend REATIME S.R.. Via Torino I-009 Varedo MI Telefono: +9(0)/90 Fax: +9(0)/9

2 Avviso per il rivenditore: Il presente Manuale di istruzioni è parte integrante del prodotto e deve essere fornito assieme alla carrozzina. ª edizione 00 Tutti i diritti riservati (anche sulla traduzione). Il presente manuale non può essere riprodotto, neppure parzialmente, con alcun mezzo (stampa, fotocopia, microfilm o altro procedimento) senza l autorizzazione scritta della casa produttrice né elaborato, duplicato o distribuito con l ausilio di sistemi elettronici. Vermeiren, 00

3 INDICE Sezione Pagina Premessa... Dati tecnici... Generalità... Campo d impiego... Ambito di fornitura... Organi di comando... Comando... Regolazione dell unità di comando... 7 Sedile e schienale... 7 Regolazioni meccaniche... 7 Inclinazione elettrica del sedile... 8 Regolazione elettrica dello schienale... 8 Alzasedile elettrico... 9 Poggiapiedi... 9 Braccioli... 0 Batterie... 0 Carica delle batterie... Smontaggio e rimontaggio delle batterie... Collegamento delle batterie... Stoccaggio delle batterie... Gommatura... Sostituzione degli pneumatici... Spinta della carrozzina... Trasporto della carrozzina... Trasporto in auto... Trasporto su rampe... Accessori... Poggiatesta regolabili (8)... Poggiagambe... Cintura di sicurezza (B8)... 7 Protezione antiribaltamento (B78)... 7 Immobilizzatori per il tronco (0)... 7 Sicurezza... 8 Manutenzione... 8 Controllo... 9 Pulizia... 0 Rivestimenti... 0 Parti in plastica... 0 Trattamento superficiale... 0 Elettronica... 0 Disinfezione... Garanzia... Dichiarazione di conformità... Individuazione ed eliminazione delle anomalie... Manutenzione programmata... 8 Indirizzi... 9

4 PREMESSA Ringraziamo per la fiducia accordataci con l acquisto di una carrozzina di nostra produzione. e carrozzine elettriche Vermeiren sono il risultato di lunghi anni di ricerca ed esperienza. Nello sviluppo del prodotto, si è tenuto particolarmente conto della semplicità di comando e manutenzione. a durata del mezzo dipende in modo essenziale dalla cura e dell attenzione con cui lo si tratta. Il presente manuale ha lo scopo di aiutare l'utilizzatore ad acquisire familiarità con i comandi della carrozzina e di consigliare il modo migliore per mantenerla a lungo in buone condizioni. Il presente manuale rispecchia l ultimo livello di sviluppo del prodotto. Nondimeno, Vermeiren si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso senza essere tenuta a sostituire o adattare modelli forniti in precedenza. Si ricorda che il rispetto delle indicazioni qui contenute consentirà di mantenere la carrozzina perfettamente funzionante e in ottime condizioni anche dopo molti anni di utilizzo. Per qualsiasi chiarimento, rivolgersi al rivenditore. DATI TECNICI (in termini di regolazioni standard alla consegna, l altezza/la lunghezza totale possono variare decisamente in caso di utilizzo di altri poggiagambe/poggiatesta) unghezza (senza poggiagambe) 90 cm (compreso comando) unghezza (con poggiagambe) cm Altezza (compreso schienale) 0 cm arghezza (in funzione della larghezza del sedile) 9-7 cm Profondità sedile cm - 7 cm - 0 cm cm Altezza sedile cm +, cm +, cm Altezza schienale cm Altezza braccioli (sedile imbottito) 9 cm cm cm cm 7 cm Altezza braccioli (schienale imbottito) 8-9 cm Motori x 00 W Batterie Gel V/70Ah Caricabatterie Exendis Comando CD DX / Sistema frenante elettromagnetico Peso (comprese batterie) Peso (senza batterie) +/- kg +/- 9 kg Temperatura d esercizio (elettronica) -0 C +0 C Fusibili termici 0 A Portata nominale (carico massimo) 0 kg Velocità massima 0 km/h Autonomia circa km Pressione di gonfiaggio pneumatici, ruote direttrici Max., bar 0" Pressione di gonfiaggio pneumatici, ruote Max., bar motrici/posteriori " In caso di uso di ruote diverse da quelle da noi montate di serie, rispettare sempre la pressione massima di gonfiaggio indicata sui pneumatici. Caratteristiche di guida Sterzata Pendenza massima superabile Altezza massima ostacolo circa 9 cm (con sedile in posizione eretta) 7 mm Classe B (con sedile in posizione eretta) Tolleranza +/- mm / kg

5 GENERAITÀ a carrozzina elettrica ASCEND è dotata di due motori, ciascuno della potenza di 00 Watt. ASCEND è stata progettata per funzionare all esterno, anche se la manovrabilità e la compattezza che la caratterizzano la rendono adatta anche per uso all interno. Se si utilizza la carrozzina in strada o sul marciapiede, occorre attenersi alle norme del codice della strada. Subito dopo l uso, disinserire l elettronica. Per la ricarica delle batterie utilizzare esclusivamente il caricabatterie in dotazione. Si segnala che le fonti elettromagnetiche (cellulari etc.) possono provocare interferenze sull elettronica della carrozzella, che a sua volta può provocarne su altri apparecchi elettrici. Anche se si è stati istruiti dal rivenditore sui comandi della carrozzina, si consiglia di leggere attentamente le pagine che seguono. CAMPO D'IMPIEGO e numerose versioni di allestimento ed accessori e la concezione modulare consentono l utilizzo della carrozzina da parte di persone con impossibilità/difficoltà di deambulazione in seguito a: Paralisi Amputazione di arti inferiori Difetti /deformazioni di arti inferiori Contratture/lesioni articolari Patologie quali insufficienza cardiaca e cardiocircolatoria, perturbazioni dell equilibrio e cachessia e usi geriatrici. Nella valutazione delle esigenze personali, le seguenti condizioni: Dimensioni e peso corporeo Condizioni psico-fisiche Abitazione ambiente devono essere considerate. a garanzia vale solo per l uso del prodotto nelle condizioni e per gli scopi previsti. AMBITO DI FORNITURA Telaio completo di motori, sedile e schienale Poggiapiedi (standard) B0; smontabili e inclinabili) x batterie Caricabatterie Elettronica di comando Chiave magnetica Serie di chiavi a brugola Manuale di istruzioni

6 ORGANI DI COMANDO a carrozzina elettrica viene fornita completamente assemblata, ad esclusione dei poggiapiedi (vedere descrizione). Il rivenditore provvede ad assemblare completamente la carrozzina e ad informare l utilizzatore sui vari organi di comando e sul loro uso. Per sicurezza dell utilizzatore, si fornisce anche in questa sede una descrizione dettagliata delle varie parti strutturali della carrozzina. COMANDO Il sistema di comando integrato nella carrozzina consente di gestire tutte le operazioni di marcia, sterzata e frenata. impianto elettrico e l elettronica della carrozzina sono monitorati costantemente. Eventuali guasti all'elettronica vengono segnalati sull unità di comando e, se necessario, la carrozzina viene bloccata per motivi di sicurezza (vedere il capitolo "Individuazione e eliminazione delle anomalie ). In caso di guasto, rivolgersi al rivenditore. Il modello ASCEND può essere dotato di dispositivo per la regolazione elettrica dell inclinazione del sedile e dello schienale nonché dell altezza del sedile e dell angolazione dei poggiagambe. Prima di iniziare ad usare l unità di comando, leggere attentamente questo capitolo = Indicatore di carica batterie = Pulsante freccia Sn = Pulsante freccia Dx = Pulsante Marcia/Arresto = Clacson = Simbolo della chiave 7 = Comando poggiagambe Sn 8 = Inclinazione sedile e schienale 9 = Inclinazione schienale 0 = Alzasedile = Comando poggiagambe Dx = Pulsante Modalità = Pulsante ASK Per attivare la carrozzina, premere il pulsante Marcia/Arresto (). Viene indicato lo stato di carica della batteria e si accende il ED che segnala lo stato del sistema. Per disattivare la carrozzina, premere di nuovo il pulsante Marcia/Arresto. Per attivare/disattivare la freccia Dx (), premere e rilasciare ( pressione breve ) il pulsante corrispondente. Per attivare/disattivare le luci di emergenza, premere senza lasciarlo ( pressione lunga ) il pulsante freccia Dx. Premendo il pulsante del clacson () si attiva il clacson, che continua a suonare finché si tiene premuto il pulsante. Per attivare/disattivare la freccia Sn (), premere e rilasciare ( pressione breve ) il pulsante corrispondente. Per attivare/disattivare le luci anteriori, premere senza lasciarlo ( pressione lunga ) il pulsante freccia Sn. Ogniqualvolta si preme il pulsante delle modalità () si incrementa il profilo di marcia, fino al valore massimo configurato, quindi si torna al profilo. Il profilo di marcia corrente è segnalato sul display a 7 settori. Se si è in modalità marcia, premendo il pulsante ASK () si accede alla funzione dell accessorio utilizzato per ultimo (es., comando attuatore). Se si è già in modalità Accessori, il joystick consente di navigare fra i diversi accessori disponibili (es., ECU o luce).

7 Per tornare a Marcia, è sufficiente premere il pulsante Modalità. Questa funzione riduce decisamente la complessità e il numero di interventi sui pulsanti richiesti per accedere alle funzioni più comuni. Per mettere in moto la carrozzina, spingere lentamente il joystick in avanti. a velocità aumenta se si spinge ulteriormente in avanti il joystick. Per curvare a destra o a sinistra, muovere il joystick nella direzione voluta. Per andare a marcia indietro, tirare il joystick all indietro rispetto alla posizione centrale. N.B.: quando si preme il pulsante MARCIA/ARRESTO, il joystick resta nella posizione centrale per circa secondi. Si tratta di un accorgimento tecnico di sicurezza per impedire l'azionamento del joystick mentre si sta azionando la carrozzina. In caso di azionamento simultaneo, l unità di comando si blocca e, per poterla rimettere in funzione, occorre spegnerla. Per frenare in marcia, spingere il joystick al centro. Per una frenata graduale, muovere lentamente il joystick. Per frenare rapidamente, rilasciare semplicemente la leva: la carrozzina si ferma quanto prima possibile. Prima di mettere in moto la carrozzina, verificare che siano stati scollegati tutti i connettori esterni (caricabatterie e unità di programmazione). Quando si preme il pulsante Marcia/Arresto, verificare che la leva di comando si trovi in posizione neutra (centrale), altrimenti si blocca l elettronica. Per sbloccare l elettronica, disattivare l unità di comando e riattivarla. Adeguare la velocità di marcia alle condizioni ambientali. COMANDO Allentando la vite () è possibile modificare la posizione orizzontale dell unità di comando. unità può essere regolata a piacere o tolta. Dopo aver effettuato la regolazione, stringere a fondo la vite (). Tirando lateralmente la vite (), è possibile inclinare l unità di comando (ad esempio, per avvicinarsi di più ad un tavolo). SEDIE E SCHIENAE Nella versione standard, il sedile e lo schienale della carrozzina ASCEND sono regolabili meccanicamente. REGOAZIONE MECCANICA DE SEDIE E DEO SCHIENAE Per consentire di caricare più facilmente la carrozzina in macchina, lo schienale è reclinabile in avanti (dopo aver allentato il sedile fissato con velcro) o all indietro. Sotto il sedile, sul lato sinistro, si trova un perno di bloccaggio () che può essere rilasciato tirandolo (vedere figura alla pagina seguente) 7

8 REGOAZIONE MECCANICA DEA PROFONDITA DE SEDIE a profondità del sedile è regolabile in incrementi di 0 mm. Per regolare la profondità del sedile della carrozzella, per prima cosa occorre togliere il motore della regolazione elettrica dello schienale (se questa funzione è presente) in modo da accedere ai bulloni d interesse. () Per prima cosa, togliere questi bulloni. Una volta tolti i bulloni su ogni lato del telaio del sedile () è possibile modificare a piacere la profondità del sedile. Dopo aver effettuato la regolazione, stringere a fondo i bulloni. INCINAZIONE EETTRICA DE SEDIE Se si ordina la carrozzina con il sistema di regolazione elettrica del sedile, l installazione viene effettuata in fabbrica. Per poter utilizzare la regolazione, è sufficiente azionare l unità di comando. Il programma di marcia si avvia automaticamente. A questo punto occorre azionare il tasto funzione ( a pagina ) e selezionare l inclinazione del sedile (8 a pagina ) con il joystick, spingendolo lateralmente. accensione della spia corrispondente indica che la funzione è stata selezionata. Regolare l inclinazione del sedile spingendo il joystick in avanti o tirandolo indietro. Per consentire di caricare più facilmente la carrozzina in macchina, lo schienale è reclinabile in avanti (dopo aver tolto il sedile) o all indietro. Sotto il sedile, sul lato sinistro, si trova un perno di bloccaggio () che può essere rilasciato tirandolo Per evitare danni a cose e/o lesioni personali verificare che durante la regolazione non si trovi niente o nessuno nel raggio d inclinazione, davanti o dietro la carrozzina. Per sicurezza, questa regolazione può essere effettuata soltanto quando la carrozzina è ferma. Quando si seleziona questa funzione, il programma di marcia è disattivato. REGOAZIONE EETTRICA DEO SCHIENAE a regolazione dello schienale è analoga a quella del sedile. Occorre semplicemente selezionare l inclinazione dello schienale (9 a pagina ) in modo da poterlo inclinare a piacere, agendo sul joystick. Per evitare danni a cose e/o lesioni personali verificare che durante la regolazione non si trovi niente o nessuno nel raggio d inclinazione, dietro la carrozzina. Per sicurezza, questa regolazione può essere effettuata soltanto quando tutte e quattro le ruote della carrozzina sono bloccate. Quando si seleziona questa funzione, il programma di marcia è disattivato. 8

9 Fare attenzione a non regolare lo schienale troppo indietro, in quanto il baricentro risulterebbe spostato, con rischio di ribaltamento della carrozzina. Per motivi di sicurezza, è sconsigliabile procedere con lo schienale o il sedile inclinati, in quanto la visibilità risulta decisamente limitata. AZASEDIE EETTRICO a regolazione dell altezza del sedile è analoga a quella dell inclinazione del sedile o della regolazione dello schienale. Per sollevare il sedile all altezza desiderata, basta selezionare la funzione Alzasedile (0 a pagina ). Per regolare l altezza del sedile, spingere il joystick in avanti o tirarlo indietro. Se si procede con il sedile sollevato, la velocità risulta ridotta del 0%. Per procedere a piena velocità, il sedile deve trovarsi in posizione abbassata. Per evitare danni a cose e/o lesioni personali, non affrontare mai ostacoli o pendenze con il sedile sollevato. POGGIAGAMBE a versione base è dotata di poggiagambe per consentire il massimo comfort delle estremità. I poggiapiedi sono regolabili in lunghezza, possono essere spostati lateralmente oppure tolti del tutto. Queste regolazioni devono essere effettuate da una persona in possesso delle competenze tecniche richieste. Consultare il rivenditore. Per effettuare queste regolazioni direttamente, leggere attentamente le sezioni che seguono. Per togliere i poggiapiedi, è sufficiente alzarli (). Per rimontare il poggiapiedi, inserire il tubo di collegamento del poggiapiedi nel tubo di collegamento del telaio del sedile, fino ad individuare l angolazione corretta. Per una maggiore aderenza, spingere i poggiapiedi verso il basso. Questa operazione non è indispensabile in quanto, con l uso, viene prodotta automaticamente dal peso delle gambe. Nel maneggiare i poggiagambe, fare attenzione ad afferrarli sul bordo superiore per evitare di schiacciarsi le dita. Per salire e scendere più facilmente dalla carrozzina, ribaltare completamente le pedane. e pedane sono progettate per l appoggio dei piedi e dotate di fermapiedi laterali per impedire movimenti sbagliati. Per regolare la lunghezza dei poggiagambe servirsi delle chiavi a brugola in dotazione. Sul retro del poggiagambe si trova una brugola () per fissare la pedana. Allentando la vite, la pedana può essere regolata in base alla lunghezza della gamba. Dopo aver effettuato la regolazione, stringere a fondo. Fare attenzione che la pedana si trovi ad almeno cm dal suolo per evitare che tocchi terra durante la marcia, il che potrebbe danneggiare la carrozzina e pregiudicarne la sicurezza operativa nonché provocare danni all'utilizzatore. 9

10 Non reggersi in piedi sulle pedane, che sono state concepite esclusivamente per il sostegno dei piedi. Per evitare il pericolo di lesioni a persone e/o danni alle cose, durante la regolazione dei poggiagambe fare attenzione che non vi siano persone o oggetti nel raggio d azione degli stessi. Per quadri clinici e/o handicap che impediscono l appoggio regolare delle gambe sui poggiagambe, sono disponibili altri modelli. Per informazioni in merito, rivolgersi al rivenditore. BRACCIOI I braccioli sono regolabili in altezza allentando la vite () e tirando il bracciolo verso l alto o spingendolo verso il basso (è sufficiente ruotare la vite di 90 e tirarla). I braccioli sono regolabili in larghezza allentando la vite () e tirando il bracciolo verso l esterno o spingendolo verso l interno (è sufficiente ruotare la vite di 90 e tirarla verso il basso). Per rilasciare tutto il bracciolo, allentare la vite () e tirare il bracciolo verso l esterno. Per evitare lesioni personali e/o danni a cose, prima di utilizzare la carrozzina verificare che tutte le viti di fissaggio siano strette a fondo. Per il trasporto, non afferrare mai la carrozzina per i braccioli, ma in un punto fisso del telaio. Il bracciolo sul quale si trova l elettronica di comando può essere staccato solo previo smontaggio dell elettronica. I braccioli possono essere rimossi soltanto quando si è certi che l utilizzatore della carrozzina non corre il rischio di cadere lateralmente. In caso di modifiche, danni o usare delle sospensioni, rivolgersi al rivenditore. BATTERIE Non utilizzare la carrozzina in presenza di danni o usura delle sospensioni, in quanto ciò comporterebbe rischi per la sicurezza. Eventuali modifiche ai braccioli e/o ai supporti degli stessi vengono effettuate sotto la responsabilità dell utilizzatore e comportano la decadenza immediata della garanzia. a carrozzina è dotata di batterie al gel da V/7Ah. Si tratta di batterie apposite per carrozzine elettriche. e batterie d avviamento degli autoveicoli non sono idonee per le carrozzelle elettriche. Dato che si tratta di un sistema sigillato, non è previsto il rabbocco del liquido. a quantità originale di elettrolita è sufficiente per la durata delle batterie. Se le batterie perdono la carica dopo un utilizzo prolungato o si danneggiano, occorre sostituirle entrambe. Per questa operazione, rivolgersi al rivenditore. 0

11 Utilizzare solo batterie originali. a casa costruttrice declina ogni responsabilità in caso di danni provocati dall uso di batterie non originali. Non esporre le batterie a temperature inferiori a C o superiori a 0 C. In caso di apertura delle batterie, la casa costruttrice declina ogni responsabilità e la garanzia decade. CARICA DEE BATTERIE I ED dell unità di comando indicano la carica residua delle batterie. Batterie al gel Ricaricare le batterie solo quando gli indicatori di carica sull unità di comando entrano nel settore rosso. Se si procede senza caricare, l ultimo ED rosso acceso si accende e lampeggia continuamente, segnalando che le batterie stanno per scaricarsi. Se si ignora questo segnale, appare brevemente un messaggio d errore per segnalare che le batterie non hanno più potenza per proseguire. Pertanto, le batterie devono essere caricate con il caricabatterie in dotazione prima che appaia questo messaggio. Attenersi alle istruzioni fornite con il caricabatterie. Se si ricaricano le batterie quando l indicatore di carica si trova nei settori giallo e verde, le batterie perdono di capacità e, di conseguenza, dopo qualche tempo l autonomia della carrozzina diminuisce. a casa costruttrice declina ogni responsabilità per danni derivanti da carica impropria. Quando si inserisce il connettore tripolare del caricabatterie nell apposita presa sull unità di comando (il connettore tripolare si trova sul davanti dell'unità di comando, chiusa da un coperchietto), le funzioni di marcia sono automaticamente precluse. Il caricabatterie regola automaticamente la carica e indica quanto il ciclo di carica deve essere interrotto. Se si prevede di non utilizzare la carrozzina per un lungo periodo di tempo, occorre ricaricare le batterie su base regolare per mantenere la carrozzina sempre funzionante. Se ricaricate troppo frequentemente, le batterie al gel perdono un po' alla volta la loro capacità. Se le batterie non vengono utilizzate per un lungo periodo di tempo, si scaricano lentamente e definitivamente e non possono più essere ricaricate con il caricabatterie in dotazione. Quando le batterie non vengono utilizzate, devono essere ricaricate almeno ogni -8 settimane (in funzione dell indicatore di carica). Per la ricarica delle batterie utilizzare esclusivamente il caricabatterie in dotazione. a casa costruttrice declina ogni responsabilità per danni derivanti da carica impropria. Uso regolare: (uso quotidiano continuo, con consumo Batterie al gel della capacità di carica quasi completa) ( V / 7 Ah) Caricare le batterie solo quando l indicatore entra nel settore rosso. In ogni caso, il ciclo di carica non deve essere interrotto. Il caricabatterie indica quando il ciclo di carica è completo (vedere anche il manuale di istruzioni del caricabatterie). SMONTAGGIO E RIMONTAGGIO DEA BATTERIE Per smontare le batterie in caso di trasporto o manutenzione, procedere nel modo seguente: Se la carrozzina è dotata di portapacchi, per prima cosa occorre toglierlo allentando le quattro viti sul retro. Quindi si devono allentare le due viti del coperchio delle batterie e togliere anche il coperchio. A questo punto è possibile accedere alle batterie che devono essere sganciate. Togliere i cavetti dai poli delle batterie. A questo punto, è possibile afferrare le batterie e toglierle.

12 Fare attenzione ad appoggiare correttamente le batterie fuori dalla carrozzina. Entrambi i connettori delle batterie, uno sul davanti e l altro sul retro, devono essere collegati per primi, altrimenti non si ha connessione con l elettronica. Fare attenzione che i connettori siano stati collegati correttamente dopo aver sostituito le batterie. Queste operazioni devono essere effettuate dal rivenditore. Fare attenzione che tra i poli delle batterie non finiscano utensili o altri oggetti conduttivi in modo da evitare il passaggio accidentale della corrente con conseguente rischio di lesioni. e operazioni riguardanti le batterie e l elettronica non devono essere eseguite in presenza di umidità. Per collegare le batterie, attenersi allo schema elettrico riportato sul coperchio del portabatterie. a casa costruttrice declina ogni responsabilità per danni/lesioni derivanti da uso improprio. COEGAMENTO DEE BATTERIE Nero ESCI V. - + Ros Batteria I + - Ros Marrone Batteria II Marrone STOCCAGGIO DEE BATTERIE In caso di inattività, la carrozzina può essere lasciata collegata al caricabatterie. a carica è controllata automaticamente dal caricabatterie. Per togliere e riporre le batterie, procedere nel modo seguente: Togliere i cavetti dai poli della batteria. Almeno il polo positivo deve essere coperto con una calotta. Verificare che durante lo stoccaggio non possano finire oggetti tra i poli (pericolo di cortocircuito!). Conservare le batterie in ambienti asciutti e ben ventilati con temperatura compresa tra 0 C e +0 C. Per proteggere le batterie dall umidità o da altri influssi esterni, lasciarle nel portabatterie. Proteggere dalla corrosione connettori e prese delle batterie. Evitare che le batterie si scarichino completamente (vedere il capitolo Carica delle batterie ). Per chiarimenti in merito allo stoccaggio e alla manutenzione delle batterie, rivolgersi al rivenditore. In caso di inattività, le batterie possono scaricarsi completamente. GOMMATURA

13 Di serie la carrozzina ASCEND è dotata di ruote motrici.00-8 (ad aria) e ruote direttrici 0x8 (ad aria). Per altri tipi di gommatura rivolgersi al rivenditore che indicherà la soluzione migliore per le esigenze individuali. Per evitare incidenti verificare che la pressione delle gomme sia sufficiente. a pressione di gonfiaggio è riportata nel capitolo Dati tecnici. Inoltre, tenere conto della pressione indicata sugli pneumatici stessi. a garanzia decade in caso di uso di ruote di altre marche. SOSTITUZIONE DEGI PNEUMATICI Per la sostituzione dei copertoni o delle camere d aria, procedere nel modo seguente: Prima di togliere il copertone, lasciar uscire completamente la camera d aria, quindi inserire un estrattore tra il copertone e il cerchione. Premere lentamente e delicatamente verso il basso. In questo modo, il copertone fuoriesce dal cerchione. Fare scorrere l estrattore lungo il cerchione: il copertone fuoriesce completamente dal cerchione. A questo punto il copertone e, successivamente, la camera d aria si tolgono con facilità. Prima di togliere la camera d aria, l aria dev essere completamente scaricata. Se si procede in modo errato, si possono provocare danni al cerchione. Queste operazioni dovrebbero essere effettuate da persone esperte. Prima di installare la nuova camera d aria tenere presente quanto segue: Verificare che sulla superficie del cerchione e sulla parete interna del copertone non siano presenti corpi estranei e, se del caso, pulire accuratamente. Verificare lo stato della superficie del cerchione, soprattutto in corrispondenza del foro della valvola. Utilizzare esclusivamente ricambi originali. a garanzia decade in caso di danni provocati dall uso di ricambi non originali. Rivolgersi al rivenditore. Montaggio: Spingere il copertone sul cerchione, partendo dalla valvola. Gonfiare leggermente la camera d aria in modo che prenda forma circolare ed inserirla nel copertone. Quando la camera d aria è stata inserita completamente e uniformemente nel copertone (se non è uniforme, sfiatare un po d aria), spingere delicatamente la parte superiore del copertone, iniziando dalla valvola, agendo delicatamente con entrambe le mani.

14 Spingere delicatamente la valvola verso l interno e riportarla in avanti in modo da trovare la posizione ideale per il copertone attorno alla valvola. Per un corretto gonfiaggio della ruota, per prima cosa pompare una piccola quantità d aria e controllare se il copertone può essere compresso facilmente con i pollici. Quando la linea di controllo sui due lati dello pneumatico indica la stessa distanza rispetto al tallone del cerchione, significa che la gomma è centrata. Altrimenti, far uscire l aria e ripetere l operazione. A questo punto gonfiare la gomma alla massima pressione (non superare la pressione di gonfiaggio!) e rimettere il tappo della valvola. Fare attenzione che non finiscano oggetti o parti del corpo tra il copertone e il tallone del cerchione in modo da evitare danni o lesioni. a garanzia decade in caso di montaggio improprio. Durante il gonfiaggio, verificare costantemente che la pressione sia quella giusta, come indicato sui fianchi del copertone (vedere anche "Dati tecnici"). Utilizzare esclusivamente pompe di gonfiaggio rispondenti ai regolamenti e che indichino la pressione in bar. a garanzia decade in caso di danni provocati dall utilizzo di apparecchiature di gonfiaggio fornite da terzi. SPINTA DEA SEDIA A ROTEE a carrozzina può essere spinta da un accompagnatore. Spingere la leva di bloccaggio verso l interno () e ruotarla di 90 verso il davanti (): la carrozzina può essere spinta liberamente. Ora la carrozzina non è né azionata né frenata dai motori. Per la marcia a spinta, il sistema di comando deve essere disattivato e la carrozzina deve essere spinta solo in piano. Infatti in discesa, senza l azione frenante dei motori, la persona sulla carrozzina verrebbe esposta a notevoli rischi, che devono essere assolutamente evitati. Per spingere la carrozzina, occorre ruotare le barre di spinta in posizione. Per prima cosa rilasciare le viti () (è sufficiente ruotare la vite di 90 e tirarla). Ruotare la barra di spinta sinistra di 90 tirando contemporaneamente la vite sinistra. Ruotare la barra di spinta destra di 90 tirando contemporaneamente la vite destra. Dopo aver effettuato la regolazione, stringere a fondo le viti. TRASPORTO DEA SEDIA A ROTEE Per il trasporto della carrozzina ASCEND, procedere nel modo seguente: Prima di sollevare la carrozzina, togliere tutte le parti smontabili (poggiapiedi, braccioli e unità di comando). Per alleggerire ulteriormente la carrozzina, è possibile togliere anche le batterie. a carrozzina deve essere sollevata afferrando un punto fisso del telaio. Per evitare danni, l unità di comando e i braccioli devono essere tolti durante il trasporto.

15 Nel rimontaggio, fare attenzione a stringere a fondo tutte le viti. Per impedire che la carrozzina si muova. posizionare il meccanismo di blocco su marcia elettronica (leva in posizione verticale). Se si utilizzano altri sistemi di fissaggio con cinture di sicurezza, verificare che siano applicati a parte fisse del telaio. Per superare gradini in salita o in discesa, togliere il sistema antiribaltamento ed inclinare leggermente la carrozzina all indietro. A questo punto la carrozzina può avanzare un gradino dopo l altro grazie alle ruote motrici. Occorre essere in due, una persona davanti alla carrozzina, in modo che, una volta tolti i poggiagambe, afferri le sospensioni delle ruote anteriori procedendo all indietro. Per trasportare la carrozzina sulle scale occorre essere sempre in due. Tolti i poggiapiedi, le gambe della persona in carrozzina non sono controllate, con conseguente rischio di lesioni!! Durante il trasporto utilizzare idonee cinture di sicurezza (informarsi presso il rivenditore). Durante il trasporto, sedere tranquillamente in carrozzina, evitando movimenti inutili. Se le condizioni o la patologia del paziente non gli consentono di stare fermo durante il trasporto (es., leggera spasticità etc.), occorre che almeno due persone si pongano di lato alla carrozzina, tenendola per punti fissi del telaio. Durante il trasporto, fare attenzione che braccia e gambe non sporgano dalla carrozzina. Durante il trasporto, non si devono trovare oggetti né persone sotto la carrozzina in modo da evitare lesioni personali o danni. TRASPORTO IN AUTO All interno del veicolo, assicurare la carrozzina con le cinture di sicurezza in dotazione al veicolo o con apposite cinture accessorie. Durante il trasporto in auto, non è consentito sedere sulla carrozzina. Verificare che la carrozzina sia assicurata su parti fisse del telaio. Controllare che la carrozzina sia fissata in modo da non muoversi in nessuna direzione. Verificare che i freni elettromagnetici siano inseriti. e parti smontate della carrozzina devono essere riposte in modo da non spostarsi. Per il trasporto su mezzi pubblici per disabili, verificare con l ente che siano rispettate le norme e i regolamenti vigenti in materia di sicurezza dei trasportati. Per il trasporto su altri mezzi (aerei, autobus, navi, tram, treni etc.) informarsi presso la compagnia in merito alla possibilità e alle modalità di trasporto delle carrozzine. a casa costruttrice declina ogni e qualsiasi responsabilità per danni e/o lesioni verificatisi durante il trasporto ad opera di terzi. Il trasporto avviene a proprio rischio e pericolo. Per maggiori informazioni sul trasporto, rivolgersi al rivenditore. TRASPORTO SU RAMPE Se per superare un ostacolo si utilizza una rampa, osservare le seguenti precauzioni: Ai fini della sicurezza individuale, percorrere le rampe alla velocità minima necessaria. Se si viene spinti da un accompagnatore, tenere presente che l elevato peso della carrozzina aumenta il rischio di spinta all indietro.

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA

Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita. Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Il piacere di fare il bagno e di godersi la vita Sollevatore da bagno Modello: BLV 5 ARUBA Manuale Operativo Pagina 2 Modello: BLV 5 A tutti gli stimati clienti che hanno scelto di acquistare

Dettagli

sedia a rotelle elettrica

sedia a rotelle elettrica sedia a rotelle elettrica Manuale d uso attenzione: Gli operatori devono leggere e capire completamente questo manuale prima di utilizzare il prodotto. M27729-I-Rev.0-07.11 1 I. PRESENTAZIONE DEL PRODOTTO

Dettagli

Carrozzina Elettrica RAPIDO

Carrozzina Elettrica RAPIDO Istruzioni per l'uso Carrozzina Elettrica RAPIDO REATIME S.R.L. Via Torino I-009 Varedo MI Telefono: +9()/90 Fax: +9()/9 Nota per il rivenditore: Le presenti Istruzioni per l'uso fanno parte integrante

Dettagli

Istruzioni per l'uso Carrozzina multifunzione VARIO

Istruzioni per l'uso Carrozzina multifunzione VARIO Istruzioni per l'uso Carrozzina multifunzione VARIO REATIME S.R.L. Via Torino I-009 Varedo MI Telefono: +9()/90 Fax: +9()/9 Istruzioni per l'uso 79 ("Vario") Nota per il rivenditore: Le presenti Istruzioni

Dettagli

Sedia a rotelle elettrica "SQUOD"

Sedia a rotelle elettrica SQUOD Istruzioni per l'uso Sedia a rotelle elettrica "SQUOD" 6 km/h REATIME S.R.. Via Torino 5 I-20039 Varedo MI Telefono: +39(0362)/554950 Fax: +39(0362)/554946 Edizione: uglio 2005 Nota per il rivenditore:

Dettagli

Sedia portantina Utila - modello ALS 300

Sedia portantina Utila - modello ALS 300 Sedia portantina Utila - modello ALS 300 Utila Gerätebau GmbH & Co.KG Zobelweg 9 53842 Troisdorf - Spich Telefono 0224 / 94830 Fax 0224 / 948325 www.utila.de - info@utila.de Utila Gerätebau GmbH & Co.KG

Dettagli

Manuale di istruzioni Barella doccia Luxal

Manuale di istruzioni Barella doccia Luxal Manuale di istruzioni Barella doccia Luxal Importante: Leggere attentamente le presenti istruzioni prima di utilizzare la sedia Luxal! Data di inizio uso Utente Nome Indirizzo Manufactured by: Lopital

Dettagli

Manuale d uso per Carrozzina elettrica

Manuale d uso per Carrozzina elettrica Costruzione e fornitura di ausili e servizi per disabili Manuale d uso per Carrozzina elettrica 1 INDICE - Introduzione.. pag. 3 - Dichiarazione di Conformità...pag. 4 - Istruzioni all uso.......pag. 5

Dettagli

CICL.O.PE RUOTINO AGGIUNTIVO PER CARROZZINA

CICL.O.PE RUOTINO AGGIUNTIVO PER CARROZZINA INTRODUZIONE Il presente manuale d uso deve essere attentamente letto dal personale che installa, utilizza o cura la manutenzione di questo ausilio. Lo scopo di questo manuale è quello di fornire le istruzioni

Dettagli

Manuale d istruzione SCOOTER A 4 RUOTE Modello MOTUS REF CS820 MA CS820 01 A

Manuale d istruzione SCOOTER A 4 RUOTE Modello MOTUS REF CS820 MA CS820 01 A Manuale d istruzione SCOOTER A 4 RUOTE Modello MOTUS REF CS820 MA CS820 01 A Moretti S.p.A. Via Bruxelles 3 - Meleto 52022 Cavriglia ( Arezzo ) Tel. +93 055 96 21 11 Fax. +39 055 96 21 200 www.morettispa.com

Dettagli

INDICE DEGLI ARGOMENTI

INDICE DEGLI ARGOMENTI INDICE DEGLI ARGOMENTI Importanti istruzioni di sicurezza Uso corretto 3 Assemblaggio 4 KRANKcycle: specificazioni, strumenti e assemblaggio Specificazioni modello 4 Strumenti per l assemblaggio 5 Assemblaggio

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni MA RP800_805_806_ 807_810_811_815 02 A_12-2010 ENGLISH ITALIANO SollevatorE IDRAULICO RP800 - attuatore IDRAULICO portata 150Kg SollevatorI elettrici RP805 - attuatore LINAK portata 150Kg RP806 - attuatore

Dettagli

$ %,-./" 4'05667"( 888-0

$ %,-./ 4'05667( 888-0 ! "# $ % %!&'()&!*! % #+ %!,-./" 00,-./" +1(23 4'05667"( 888-0 9,0:7;7;

Dettagli

MANUALE D USO MB3195-IT-B

MANUALE D USO MB3195-IT-B MANUALE D USO IT -B Introduzione Ci congratuliamo con voi per aver acquistato questa nuova sedia a rotelle. La qualità e la funzionalità sono le caratteristiche fondamentali di tutte le sedie a rotelle

Dettagli

Carrozzina elettronica B500

Carrozzina elettronica B500 Carrozzina elettronica Packmaß Spazio d ingombro Basculazione Cerchione: particolare Manuale di Istruzioni 2006 Otto Bock HealthCare GmbH Il presente Manuale di Istruzioni non è soggetto a modifiche. La

Dettagli

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso

Yes, you can. Invacare REM 550. Comando Manuale d uso Yes, you can. Invacare REM 550 Comando Manuale d uso Indice Capitolo Pagina 1 La consolle di guida REM 550 4 2 1.1 Struttura della consolle di guida...4 1.2 Display di stato...7 1.2.1 Indicatore livello

Dettagli

Saliscale elettrici affidabili sicuri maneggevoli Il saliscale con sedile integrato PT-S 130* Il modello PT-S viene fornito con un sedile integrato e di poco ingombro ribaltabile verso il basso (non rimovibile)

Dettagli

Dati Tecnici Montascale a Cingoli Mod.T09-Roby Sistema mobile di trasporto per persona in carrozzina

Dati Tecnici Montascale a Cingoli Mod.T09-Roby Sistema mobile di trasporto per persona in carrozzina Dati Tecnici Montascale a Cingoli Mod.T09-Roby Sistema mobile di trasporto per persona in carrozzina Conforme al Nomenclatore Tariffario Conforme alla direttiva Europea 2006/95 CEE Bassa Tensione ; Conforme

Dettagli

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione.

S180-22I S181-22I. Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre. Manuale di installazione. IT Manuale di installazione Rivelatore a doppio infrarosso antimascheramento per protezione di varchi, porte e finestre S180-22I bianco S181-22I marrone Sommario 1. Presentazione...2 2. Preparazione...4

Dettagli

Manuale per l uso e la manutenzione Optima 400-550

Manuale per l uso e la manutenzione Optima 400-550 Manuale per l uso e la manutenzione Optima 400-550 Nuova Blandino S.r.l. Via Enrico Fermi, 2/4-10071 Borgaro Torinese Frazione Mappano Torino Italy Tel. +39 011 2625140 - fax +39 011 2625141 www.nuovablandino.com

Dettagli

VERMEIREN Carpo 2 I S T R U Z I O N I P E R L ' U S O

VERMEIREN Carpo 2 I S T R U Z I O N I P E R L ' U S O VERMEIREN Carpo 2 I S T R U Z I O N I P E R ' U S O Istruzioni per il rivenditore Il presente Manuale di istruzioni è parte integrante del prodotto e deve essere fornito assieme alla prodotto. Versione:

Dettagli

PREZZI A BASE D ASTA LISTINO PREZZI MANUTENZIONE

PREZZI A BASE D ASTA LISTINO PREZZI MANUTENZIONE ALLEGATO A A BASE D ASTA LISTINO MANUTENZIONE VOCE CARROZZINA PIEGHEVOLE AD AUTOSPINTA SUPERLEGGERA O A TELAIO RIGIDO SUPERLEGGERA Revisione - ricondizionamento -disinfezione,00 20 Revisione dispositivi

Dettagli

CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE "7" Mod. PCEM 70 CFEM 70. Cod. 252.117.00

CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE 7 Mod. PCEM 70 CFEM 70. Cod. 252.117.00 ~ ~ CUCINE ELETTRICHE / FORNO ELETTRICO SERIE "7" Mod. PCEM 70 CFEM 70 Cod. 252.117.00 INDICE Paragrafo ISTRUZIONI PER L'ISTALLATORE 1 Rispondenza alle direttive CEE 1.1 Schemi di installazione 1.2 Schemi

Dettagli

Propulsore per carrozzelle movilino

Propulsore per carrozzelle movilino Propulsore per carrozzelle movilino Istruzioni per l uso - Traduzione del testo originale Dichiarazione di conformità CE La società AAT Alber Antriebstechnik GmbH dichiara che i prodotti della linea propulsore

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE

MANUALE USO E MANUTENZIONE MANUALE USO E MANUTENZIONE Argano manuale con cavo Art. 0070/C ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione

Dettagli

Letti e Materassi antidecubito

Letti e Materassi antidecubito Letti e Materassi antidecubito Allegato alla Delib.G.R. n. 51/16 del 28.12.2012 Codifica CND Y18.12 18.12 Letti 18.12.07 Letti e reti smontabili a regolazione manuale Y181207 18.12.07.006 (1) 501.01.03

Dettagli

Manuale per l uso e la manutenzione GR117

Manuale per l uso e la manutenzione GR117 Manuale per l uso e la manutenzione GR117 Nuova Blandino S.r.l. Via Enrico Fermi, 2/4-10071 Borgaro Torinese Frazione Mappano Torino Italy Tel. +39 011 2625140 - fax +39 011 2625141 www.nuovablandino.com

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ECO 0.50 ECO 0.70 ECO 0.90 ECO 1.1 ECO 1.3. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ECO 0.50 ECO 0.70 ECO 0.90 ECO 1.1 ECO 1.3. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ECO 0.50 ECO 0.70 ECO 0.90 ECO 1.1 ECO 1.3 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione...

Dettagli

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10

Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 10 2 3 6 4 5 15 8 7 9 14 16 11 12 1 13 18 17 19 20 Espresso 3000 - Cod. M0S04159 - Edizione 1H10 ITALIANO Espresso 3000 1) Interruttore generale 2) Spia ON: macchina accesa 3) Spia mancanza acqua 4) Interruttore

Dettagli

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC

Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A. Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC Cod. 252.270.00 FRY TOP ELETTRICO SERIE 900A Mod. 92 FTE-L 92 FTE-R 92 FTE-LC 92 FTE-RC 94 FTE-L 94 FTE-LR 94 FTE-R 94 FTE-LC 94 FTE-LRC 94 FTE-RC INDICE Paragrafo Istruzioni per l'installazione 1 Rispondenza

Dettagli

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT

BlowION. Soffiatore ionizzante. Manuale d uso IT Simco-Ion Europe Casella postale 71 NL-7240 AB Lochem Telefono +31-(0)573-288333 Fax +31-(0)573-257319 E-mail general@simco-ion.nl Internet http://www.simco-ion.nl Registro delle imprese di Apeldoorn n.

Dettagli

AROMA 1500 DIGIT O R Q P T S B D E J. Fig.1 Fig.2 Fig.3. Fig.4 Fig.5 Fig.6. Fig.7 ITALIANO

AROMA 1500 DIGIT O R Q P T S B D E J. Fig.1 Fig.2 Fig.3. Fig.4 Fig.5 Fig.6. Fig.7 ITALIANO AROMA 1500 DIGIT K B D E J L J1 M A O R Q N U V P T S C F G I Fig.1 Fig.2 Fig.3 6 3 Fig.4 Fig.5 Fig.6 Fig.7 LEGENDA A) Coperchio raccoglitore B) Raccoglitore C) Caldaia D) Filtro a disco E) Guarnizione

Dettagli

Manuale installazione

Manuale installazione Manuale installazione Istruzioni per la sicurezza e l installazione dei Moduli Fotovoltaici AZM I moduli fotovoltaici di Azimut sono progettati per la produzione di energia elettrica continua dalla radiazione

Dettagli

CAB 0029; 0030; 0031

CAB 0029; 0030; 0031 CAB 0029; 0030; 0031 Sommario I. SCHEMA DI INSTALLAZIONE...... 3 II. III. IV. SCHEMI ELETTRICI........ 1. Schema elettrico AC 3-N-400 50/60 Hz.. 2. Schema elettrico AC 3-230 50/60 Hz.. 3. Schema elettrico

Dettagli

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie

Manuale d uso Macinacaffè. Kaffeemühle CM 80-Serie IT Manuale d uso Macinacaffè Kaffeemühle CM 80-Serie Indice Avvertenze di sicurezza... 3 Prima del primo utilizzo... 4 Apertura dell imballaggio... 4 Criteri per il collocamento dell apparecchio... 5 Impostazione

Dettagli

Manuale d'istruzioni

Manuale d'istruzioni Manuale d'istruzioni Indice 1. Istruzioni generali di sicurezza 1.1 Avvisi generali per la sicurezza 1.2 Informazioni su Mission 2. Dati tecnici e contenuto della confezione 2.1 Dati tecnici 2.2 Contenuto

Dettagli

Ausili per la vita quotidiana

Ausili per la vita quotidiana Ausili per la vita quotidiana 52 Rialzo wc doccia Breezy 305 per doccia con sedile wc imbottito e ruote. Braccioli abbattibili al livello della seduta. Portata 95 Kg art. 08.01.0026 doccia doccia wc e

Dettagli

Versione 1.0 del documento Maggio 2014. Soluzione di scansione Xerox Wide Format 7742 Guida per l'utente

Versione 1.0 del documento Maggio 2014. Soluzione di scansione Xerox Wide Format 7742 Guida per l'utente Versione 1.0 del documento Maggio 2014 Soluzione di scansione Xerox Wide Format 7742 BR9918 Indice generale 1 Panoramica del prodotto...1-1 Panoramica degli strumenti software...1-1 Componenti dello scanner...1-1

Dettagli

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee

Gazzetta ufficiale delle Comunità europee L 42/86 13.2.2002 ALLEGATO VI PRESCRIZIONI SPECIALI RELATIVE AI VEICOLI DI CAPACÀ NON SUPERIORE A 22 PASSEGGERI 1.1 Dimensioni minime delle uscite I vari tipi di uscita devono avere le seguenti dimensioni

Dettagli

SA-1. Seghetto alternativo. Manuale d uso

SA-1. Seghetto alternativo. Manuale d uso INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione.

Tablet PC. Indicazioni di securezza. Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. Tablet PC Indicazioni di securezza Questo opuscolo di sicurezza fa parte della documentazione. Conservarlo insieme al resto della documentazione. MSN 4004 6473 1. Informazioni relative al presente manuale

Dettagli

CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO DI SICUREZZA

CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO DI SICUREZZA CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO DI SICUREZZA ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE TORNOMECCANICA s.r.l. Genova Via Renata Bianchi 67N Tel: 010 650 94 04 Telefax: 010 650 94 05 CARRUCOLA PER EDILIZIA CON FRENO

Dettagli

Guida all aggiornamento, manutenzione e riparazione

Guida all aggiornamento, manutenzione e riparazione Guida all aggiornamento, manutenzione e riparazione Informazioni sul copyright Le sole garanzie per i prodotti e servizi Hewlett-Packard sono esposte nei documenti che accompagnano tali prodotti e servizi.

Dettagli

Manuale UtenteFreeDUCk2 Rev. 0/2014 - riproduzione vietata 1

Manuale UtenteFreeDUCk2 Rev. 0/2014 - riproduzione vietata 1 INDICE 1 INDICAZIONI PER LA SICUREZZA... 2 2 REGOLE PER IL CORRETTO UTILIZZO... 3 3 DESCRIZIONE DEL VEICOLO... 4 3.1 Componenti principali 4 3.2 Caratteristiche tecniche 5 3.3 Dati tecnici 5 4 REGOLAZIONI

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a

In senso di marcia. Manuale dell utente. Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a In senso di marcia Manuale dell utente ECE R44 04 Gruppo Peso Età 2-3 15-36 kg 4-12 a 1 ! Grazie per aver scelto izi Up FIX di BeSafe BeSafe ha sviluppato questo seggiolino con cura e attenzione particolari,

Dettagli

Manuale per l uso e la manutenzione TORINO

Manuale per l uso e la manutenzione TORINO Manuale per l uso e la manutenzione TORINO Nuova Blandino S.r.l. Via Enrico Fermi, 2/4-10071 Borgaro Torinese Frazione Mappano Torino Italy Tel. +39 011 2625140 - fax +39 011 2625141 www.nuovablandino.com

Dettagli

PTX-TX114R (cod. PTX114R)

PTX-TX114R (cod. PTX114R) PTX-TX114R (cod. PTX114R) RIVELATORE PASSIVO DI INFRAROSSI MANUALE DI INSTALLAZIE Vi ringraziamo per aver scelto di acquistare questo rivelatore passivo di infrarossi PULTEX. Questo prodotto è in grado

Dettagli

PREMESSA INDICE. GRAMEGNA S.r.l. PAG. DESCRIZIONE DELLA MACCHINA... 2 DATI TECNICI... 4 NORME DI SICUREZZA... 4

PREMESSA INDICE. GRAMEGNA S.r.l. PAG. DESCRIZIONE DELLA MACCHINA... 2 DATI TECNICI... 4 NORME DI SICUREZZA... 4 INDICE PAG. PREMESSA Vi ringraziamo per la preferenza accordataci e siamo lieti di potervi annoverare tra i nostri affezionati clienti. La nostra spollonatrice, progettata e realizzata con i sistemi più

Dettagli

specialvetroserramenti s.r.l.

specialvetroserramenti s.r.l. specialvetroserramenti s.r.l. SEDE AMMINISTRATIVA E STABILIMENTO IN: 20020 SOLARO (MI) - VIA DELLA FERROVIA, 3 TEL. 02.9621921/2 - TELEFAX 02.96702078 www.specialvetroserramenti.it - e-mail: info@specialvetroserramenti.it

Dettagli

PRECAUZIONI IMPORTANTI ATTENZIONE: PERICOLO: Per ridurre il rischio di scosse elettriche: PRECAUZIONI IMPORTANTI

PRECAUZIONI IMPORTANTI ATTENZIONE: PERICOLO: Per ridurre il rischio di scosse elettriche: PRECAUZIONI IMPORTANTI www.waterpik.com.hk 60 61 PRECAUZIONI IMPORTANTI PRECAUZIONI IMPORTANTI Nell utilizzare dispositivi elettrici, specialmente in presenza di bambini, seguire sempre le precauzioni d uso basilari illustrate

Dettagli

Pair Tracer Kit 6 Kit generatore sonda cerca coppie e -cavi

Pair Tracer Kit 6 Kit generatore sonda cerca coppie e -cavi Pair Tracer Kit 6 Kit generatore sonda cerca coppie e -cavi Istruzioni d uso Pagina intenzionalmente vuota Pagina 2 Indice Figura 1 PT6 Visione frontale... 4 Figura 2 TG6 Visione frontale... 4 1. Informazioni

Dettagli

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070

Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 Manuale Istruzioni CaricaBatterie Automatico 12V 0,8/3,8A Modello: 4506070 IMPORTANTE: LEGGERE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI CONTENUTE NEL PRESENTE MANUALE E CONSERVARLO PER RIFERIMENTI FUTURI INDICE 1) ISTRUZIONI

Dettagli

f 41,O0 f 14,55 f 5,76 f 21,82 f 20,04 f 7,17 f 15,75 f 21,60 f 25,20 f 18,14 f 39,20 f 30,90 f 15,40 f 10,OO RIUTILIZZO AUSILI listino preui

f 41,O0 f 14,55 f 5,76 f 21,82 f 20,04 f 7,17 f 15,75 f 21,60 f 25,20 f 18,14 f 39,20 f 30,90 f 15,40 f 10,OO RIUTILIZZO AUSILI listino preui DESCRIZIONE PRODOTTO Codice Class. ISO listino prezzi A) listino preui CARROZZINA A TELAIO RIGIDO f 41,O0 Revisione dispositivo di movimento 12.24.03.503 f 14,55 Smontaggio e rimontaggio di una o più parti

Dettagli

Shiatsu Massage Pillow

Shiatsu Massage Pillow B-SP19H-0612-03_Layout 1 10/07/2012 14:36 Page 1 Shiatsu Massage Pillow nstruction Manual SP-19H-EU SMP-17H-GB 1 B-SP19H-0612-03_Layout 1 10/07/2012 14:37 Page 19 LEGGERE NTEGRALMENTE LE PRESENT STRUZON

Dettagli

Manuale per l uso e la manutenzione GR120 - GR120 sport

Manuale per l uso e la manutenzione GR120 - GR120 sport Manuale per l uso e la manutenzione GR120 - GR120 sport Nuova Blandino S.r.l. Via Enrico Fermi, 2/4-10071 Borgaro Torinese Frazione Mappano Torino Italy Tel. +39 011 2625140 - fax +39 011 2625141 www.nuovablandino.com

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

Istruzioni per l uso. Importato e Distribuito da Media Shopping S.p.A. Viale Europa 44 20093 Cologno Monzese (MI)

Istruzioni per l uso. Importato e Distribuito da Media Shopping S.p.A. Viale Europa 44 20093 Cologno Monzese (MI) Istruzioni per l uso Brevetto USA n. 7.152.267 Brevetto USA n. 7.340.795 Brevetto USA n. 7.591.039 In attesa di ulteriori brevetti Importato e Distribuito da Media Shopping S.p.A. Viale Europa 44 20093

Dettagli

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI.

PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. The Else ISTRUZIONI PER L'USO E LA CURA PRIMA DI UTILIZZARE LA VOSTRA MACCHINA PER IL CAFFÈ ESPRESSO VI PREGHIAMO DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE PRESENTI ISTRUZIONI. www.adrianos.ch Ciao! Le presenti istruzioni

Dettagli

Deluxe Shiatsu Massage Pillow

Deluxe Shiatsu Massage Pillow SP-39H-EU_B.qxd:Layout 1 13/7/09 14:57 Page 1 Deluxe Shiatsu Massage Pillow nstruction Manual SP-39H-GB SP-39H-EU GB SP-39H-EU_B.qxd:Layout 1 13/7/09 14:57 Page 19 LEGGERE NTEGRALMENTE LE PRESENT STRUZON

Dettagli

C K H G. V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03

C K H G. V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03 M L E A C K B J D H G F I V.lla 4800 R - M0S05372 - Edizione 1H03 ITALIANO Vaporella 4800 R A) Tappo brevettato di sicurezza B) Interruttore luminoso caldaia C) Interuttore luminoso generale ferro D) Cavo

Dettagli

1. SCOPO 2. APPLICAZIONE 3. ISTRUZIONE OPERATIVA ISTRUZIONE OPERATIVA UTILIZZO DEL CARRELLO ELEVATORE OBBLIGHI DEL CARRELLISTA

1. SCOPO 2. APPLICAZIONE 3. ISTRUZIONE OPERATIVA ISTRUZIONE OPERATIVA UTILIZZO DEL CARRELLO ELEVATORE OBBLIGHI DEL CARRELLISTA 1. SCOPO La presente istruzione ha lo scopo di definire le corrette modalità di utilizzo dei carrelli elevatori. 2. APPLICAZIONE L istruzione si applica ogniqualvolta si eseguano operazioni che prevedano

Dettagli

IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA

IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA - 1 - IMPORTANTE! Leggere tutte le istruzioni prima di procedere con il montaggio dell attrezzo. Conservare il manuale. IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA Questo attrezzo è stato progettato e costruito

Dettagli

TanGO HOBOT. Robot lavavetri Manuale

TanGO HOBOT. Robot lavavetri Manuale TanGO HOBOT Robot lavavetri Manuale Copyright Copyright 2013 por HOBOT Technology Inc. e TanGO HOBOT Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione puó essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

SISTEMA DI RILEVAMENTO DELLA TEMPERATURA E DELLA PRESSIONE DEI PNEUMATICI

SISTEMA DI RILEVAMENTO DELLA TEMPERATURA E DELLA PRESSIONE DEI PNEUMATICI SISTEMA DI RILEVAMENTO DELLA TEMPERATURA E DELLA PRESSIONE DEI PNEUMATICI S E C U R I T Y C A R T E C H N O L O G Y Italiano Istruzioni di montaggio 6/950 INDICE Avvertenze.............................................................

Dettagli

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni

testo 316-2 Rilevatore di perdite di gas Manuale d istruzioni testo 316-2 Rilevatore di perde di gas Manuale d istruzioni 2 Sicurezza e ambiente Sicurezza e ambiente A proposo di questo documento Si prega di leggere attentamente questa documentazione per familiarizzare

Dettagli

montascale HomeGlide Manuale dell'utente

montascale HomeGlide Manuale dell'utente Manuale dell'utente Manuale dell'utente ATTENZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE PRIMA DI USARE LA POLTRONCINA MONTASCALE PRESTARE PARTICOLARE ATTENZIONE AL CAPITOLO 'ISTRUZIONI DI SICUREZZA CONSERVARE

Dettagli

Moduli fotovoltaici cristallini Sunerg

Moduli fotovoltaici cristallini Sunerg IEC / IEC EN 61215 IEC / IEC EN 61730-1 IEC / IEC EN 61730-2 Moduli fotovoltaici cristallini Sunerg per connessione a rete Manuale di sicurezza, installazione e funzionamento ATTENZIONE! Il presente manuale

Dettagli

RisePorto450 RisePorto300

RisePorto450 RisePorto300 RisePorto450 RisePorto300 Manuale Italiano Carico massimo di sicurezza RisePorto450: 205 kg RisePorto300: 140 kg RisePorto è un sollevatore a soffitto portatile progettato per l uso in combinazione ad

Dettagli

Carico massimo di. sicurezza: 125 kg. hc-jope 2010-07-27 DRAWN APPROVED BY COMMENTS:

Carico massimo di. sicurezza: 125 kg. hc-jope 2010-07-27 DRAWN APPROVED BY COMMENTS: 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 2 3 4 5 6 7 8 9 DRAWN APPROVED BY STATUS: COMMENTS: NAME 10 DATE TITLE SIZE MATERIAL: SCALE:1:4 DW. NO. WEIHT: 11 g SHEET 1 OF 1 12 REV. A B C D E F MiniLift125 SystemRoMedic TM

Dettagli

BANCHI PESCE MANUALE DI USO E MANUTENZIONE. Versione 01

BANCHI PESCE MANUALE DI USO E MANUTENZIONE. Versione 01 MANUALE DI USO E MANUTENZIONE BANCHI PESCE Versione 01 1 AVVERTENZE GENERALI INDICE 1 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE 1.1 Controlli alla consegna 1.2 Movimentazione 1.3 Imballo 1.4 Dimensioni dell attrezzatura

Dettagli

Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T4002

Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T4002 Manuale tecnico Impianto di alimentazione elettrica T400 MOZELT GmbH & Co. KG Ai fini della sicurezza, sono assolutamente da seguire le seguenti avvertenze e raccomandazioni prima della messa in funzione!

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Piani di cottura in vetroceramica KM 6220 / 6223 / 6224 / 6226 KM 6227 / 6229 / 6230 Leggere assolutamente le istruzioni d'uso it-it e di montaggio prima di procedere al posizionamento,

Dettagli

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800

PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 PURIFICATORE DI GASOLIO MECCANICO PER PULIZIA CISTERNE FB 800 FB 800 SPECIFICHE TECNICHE Alimentazione: 220 V Frequenza: 50 Hz Max. Variazioni: tensione: + / - 5% del valore nominale Frequenza: + / -2%

Dettagli

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B )

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B ) Questa attrezzatura Meyer soddisfa interamente le norme di sicurezza CE. Il certificato di conformità è spedito con l attrezzatura. Il simbolo CE è riportato sulla targhetta del costruttore. Descrizione

Dettagli

Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore. n art. 7177.198 19. 80

Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore. n art. 7177.198 19. 80 Istruzioni per l uso Ferro da stiro a vapore n art. 7177.198 19. 80 Gentile cliente, Legga attentamente le presenti istruzioni d uso prima di allacciare l apparecchio alla corrente elettrica. Eviterà così

Dettagli

WiCOS L-6. WiCOS Charger. Istruzioni brevi. Am Labor 1, 30900 Wedemark, Germany Publ. 10/09 www.sennheiser.com 535385/A01

WiCOS L-6. WiCOS Charger. Istruzioni brevi. Am Labor 1, 30900 Wedemark, Germany Publ. 10/09 www.sennheiser.com 535385/A01 Istruzioni brevi WiCOS Charger WiCOS L-6 Le istruzioni per l uso dettagliate del sistema per conferenze WiCOS completo sono disponibili: in Internet all indirizzo www.sennheiser.com oppure sul CD-ROM in

Dettagli

Montaggio Magic Pie & Smart Pie

Montaggio Magic Pie & Smart Pie Montaggio Magic Pie & Smart Pie Distributore per l Italia: www.mobilitaelettrica.it Richieste commerciali: info@mobilitaelettrica.it Richieste tecniche: assistenza@mobilitaelettrica.it Contatto telefonico:

Dettagli

Istruzioni per l uso. Sedile da bagno. Italiano

Istruzioni per l uso. Sedile da bagno. Italiano Istruzioni per l uso Sedile da bagno Italiano Indice Il sedile da bagno Bellavita descrizione del prodotto Il sedile da bagno Bellavita descrizione del prodotto....................................... 3

Dettagli

ATTENZIONE Leggere attentamente queste istruzioni prima di montare il trampolino o d iniziare il primo allenamento.

ATTENZIONE Leggere attentamente queste istruzioni prima di montare il trampolino o d iniziare il primo allenamento. ISTRUZIONI DI MONTAGGIO ISTRUZIONI PER IL COMPUTER 4719.345 Bodyshape Crosstrainer CT-12 ATTENZIONE Leggere attentamente queste istruzioni prima di montare il trampolino o d iniziare il primo allenamento.

Dettagli

Sedile di trasferimento da vasca 302065 Manuale d'uso e manutenzione

Sedile di trasferimento da vasca 302065 Manuale d'uso e manutenzione Sedile di trasferimento da vasca 302065 Manuale d'uso e manutenzione MOBILEX A/S Danimarca Rev. 10/2013 pagina 1 di 6 UM-302065-IT 1. Introduzione Gentile cliente, ha acquistato un prodotto di qualità

Dettagli

PARTI DI RICAMBIO VOCE

PARTI DI RICAMBIO VOCE ALLEGATO 1 PARTI DI RICAMBIO VOCE CARROZZINE PIEGHEVOLI Sedile in materiale lavabile - dimensioni analoghe all'ausilio in uso 30 Schienale in materiale lavabile- dimensioni analoghe all'ausilio in uso

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA PLUS 900 ERA PLUS 1.100. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA PLUS 900 ERA PLUS 1.100. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA PLUS 900 ERA PLUS 1.100 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4 4 Descrizione

Dettagli

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2

Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI. STYLER PER CAPELLI IT pagina. 00331.indd 1 30/06/10 13.2 Istruzioni per l uso STYLER PER CAPELLI STYLER PER CAPELLI IT pagina 1 00331.indd 1 30/06/10 13.2 [Z] 1 2 3 6 9 7 5 4 8 TYPE G3501 220-240V 50/60 Hz 105 W 00331.indd 1 30/06/10 13.2 ISTRUZIONI PER L USO

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi IT Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650.

DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi IT Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650. DE Bedienungsanleitung GB Instructions Booklet FR Mode d emploi Libretto Istruzioni NL Gebruiksaanwijzing ES Manual de instrucciones KD 9650.0 E Gentile Signora, Caro Signore, Se seguirà con cura le raccomandazioni

Dettagli

Istruzioni per l uso

Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Avvertenze 4 Consigli per la salvaguardia dell ambiente 5 Istruzioni di montaggio e d uso 6 Utilizzazione 6 Montaggio 6 Funzionamento 11 Manutenzione 11 Servizio Assistenza Tecnica

Dettagli

LETTO ELETTRICO ISTRUZIONI PER L USO. Casa Med Classic FS. con sistema di controllo DEWERT. Doc. n : E1-04-143-005

LETTO ELETTRICO ISTRUZIONI PER L USO. Casa Med Classic FS. con sistema di controllo DEWERT. Doc. n : E1-04-143-005 I ISTRUZIONI PER L USO con sistema di controllo DEWERT Doc. n : E1-04-143-005 Introduzione Tutti i letti Days Healthcare sono realizzati prendendo in considerazione le più recenti innovazioni tecniche,

Dettagli

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE

MANUALE DI USO E MANUTENZIONE MANUALE DI USO E MANUTENZIONE Codice Turbograss: 98.00.00.0024 Turbo 1-1W-2-4: 98.00.00.0025 Versione in lingua originale Pagina 1 QUESTO MANUALE DELLA ATTREZZATURA "PIATTO TOSAERBA 150 SM INTEGRA IL MANUALE

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON

MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON MANUALE D USO E MANUTENZIONE STIRATRICE EASY IRON IMESA S.p.A. Via degli Olmi 22 31040 Cessalto (TV), Italia tel. +39.0421.468011 fax +39.0421.468000 www.imesa.it Indice AVVERTENZE 3 1. Descrizione dell'apparecchio

Dettagli

Comando d'alimentazione DF

Comando d'alimentazione DF 05/2011 Istruzioni per l'uso originali 999222005 it Conservare per utilizzo futuro Comando d'alimentazione D N. art. 586062000 Modello 1999 e successivi Rappresentazione del prodotto Comando d alimentazione

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE LEVEL - LIFT ROOF 32 EVO. www.scan-go.eu V.02.2014

MANUALE D USO E MANUTENZIONE LEVEL - LIFT ROOF 32 EVO. www.scan-go.eu V.02.2014 LEVEL - LIFT ROOF 32 EVO MANUALE D USO E MANUTENZIONE V.02.2014 www.scan-go.eu Level - Lift Roof Palo estensibile con sfilo verticale per piattaforma di livellamento multi assiale DESCRIZIONE LEVEL-LIFT

Dettagli

Signum HiLite pre. Amore per la perfezione.

Signum HiLite pre. Amore per la perfezione. Signum HiLite pre Betriebsanleitung Working Instructions Mode d emploi Instrucciones de uso Istruzioni per l uso Instruções de utilização Amore per la perfezione. Heraeus Kulzer GmbH Grüner Weg 11 63450

Dettagli

Dettaglio rubinetteria. Il maniglione è un accessorio acquistabile separatamente.

Dettaglio rubinetteria. Il maniglione è un accessorio acquistabile separatamente. Dettaglio rubinetteria. Il maniglione è un accessorio acquistabile separatamente. Immagine indicativa della bugnatura sul fondo. DESCRIZIONE Vasca a sedere ideale per anziani, installabile ad angolo o

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI PER BICICLETTA ELETTRICA A PEDALATA ASSISTITA MOD. E-7000

MANUALE ISTRUZIONI PER BICICLETTA ELETTRICA A PEDALATA ASSISTITA MOD. E-7000 MANUALE ISTRUZIONI PER BICICLETTA ELETTRICA A PEDALATA ASSISTITA MOD. E-7000 1 ITALIANO Congratulazioni per l acquisto di questa bicicletta elettrica a pedalata assistita, attentamente progettata e prodotta

Dettagli

Balder. Carrozzine elettroniche

Balder. Carrozzine elettroniche Balder Carrozzine elettroniche Le carrozzine elettroniche Balder ti permettono di "andare più in alto" Una carrozzina elettronica deve poter soddisfare molte esigenze. Deve potersi muovere sia all esterno

Dettagli

MANUALE D USO E MANUTENZIONE

MANUALE D USO E MANUTENZIONE MANUALE D USO E MANUTENZIONE CENTRALINE DI DOSAGGIO DA 1000T È UN ASSOCIATO DAV TECH SAS Via S. Pio X 6/a 36077 Altavilla Vicentina (VI) - ITALIA Tel. 0039 0444 574510 Fax 0039 0444 574324 davtech@davtech.it

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI AFFETTATRICE. Art. 8060-8070 8080-8090

MANUALE ISTRUZIONI AFFETTATRICE. Art. 8060-8070 8080-8090 MANUALE ISTRUZIONI AFFETTATRICE Art. 8060-8070 8080-8090 ATTENZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE LE AVVERTENZE CONTENUTE NEL PRESENTE LIBRETTO IN QUANTO FORNISCONO IMPORTANTI INDICAZIONI RIGUARDANTI LA SICUREZZA

Dettagli

User manual. Benutzerhandbuch. Istruzioni d uso. Mode d emploi. Manual de usuario

User manual. Benutzerhandbuch. Istruzioni d uso. Mode d emploi. Manual de usuario MICROPROCESSOR CONTROLLED FLASH EXPOSURE SYSTEM EXPOSURE SIZE 20 X 05 MM MIKROPROZESSORGESTEUERTES BLITZBELICHTUNGSSYSTEM BELICHTUNGSGRÖSSE 20 X 05 MM SISTEMA DI ESPOSIZIONE FLASH A MICROPROCESSORE DIMENSIONE

Dettagli