SALONE DI FRANCOFORTE 2011

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SALONE DI FRANCOFORTE 2011"

Transcript

1 COMUNICATO STAMPA 13 Settembre 2011 SALONE DI FRANCOFORTE 2011 Al 64 e Salone Internazionale dell Auto di Francoforte, Renault presenta per la prima volta al grande pubblico FRENDZY, quarta concept-car che illustra la strategia design lanciata l anno scorso. Dopo il colpo di fulmine con DeZir, la scoperta del mondo con Captur, la creazione di una famiglia con R-Space, ecco il mondo del lavoro con FRENDZY. Auto elettrica bivalente, FRENDZY si rivela, nello stesso tempo, veicolo commerciale ed autovettura e risponde alle attese dei professionisti e delle famiglie. Dal concept alla serie c è solo un passo che Renault compie in occasione del Salone. Nuova Renault Twingo è il primo modello di serie ad ispirarsi ad alcuni dei nuovi elementi stilistici presentati sulle concept-car della Marca. Con un frontale accattivante ed espressivo e molteplici personalizzazioni, il potere di seduzione di Nuova Twingo non si rivolge solo alla sua clientela abituale. Modulabile e pratica, la piccola city car offre un abitabilità record. Perfettamente a suo agio in città e su strada, propone propulsori adeguati e performanti, con consumi sempre al ribasso. In tema di motorizzazioni, il Salone di Francoforte permette a Renault di svelare un nuovo capitolo della sua strategia meccanica. Dopo il lancio dei propulsori Energy dci 130 e 2.0 Energy dci 130 e 150, la famiglia Energy si allarga con due nuove motorizzazioni: Energy TCe 115, un 1.2 benzina, ed Energy dci 110, una completa metamorfosi del 1.5 dci. La gamma di propulsori Renault Energy rappresenta l innovazione al servizio delle performance meccaniche, con una sensibile riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni di CO 2. Con il piano Renault Drive the Change, Renault si è impegnata a ridurre la sua impronta di carbonio nel mondo del 10% entro il 2013 e di un ulteriore 10% tra il 2013 e il Oltre al lavoro effettuato sulle motorizzazioni termiche, Renault commercializzerà l unica gamma completa di veicoli elettrici accessibili a tutti. Ad un mese dall arrivo, nella Rete e sulle strade, dei primi veicoli Zero Emissioni 1 (Z.E.), tutto è già pronto per semplificare al massimo il passaggio all auto elettrica. 1 In fase di funzionamento, parti di usura escluse.

2 «Renault mantiene le sue promesse: siamo in linea in termini di qualità, con una gamma di veicoli che l'adac considera buoni, o addirittura eccellenti ; commercializziamo due nuovi motori Energy benzina e diesel, derivati dalla nostra esperienza in F1, che ci consentiranno di proporre modelli con consumi ed emissioni di CO 2 ineguagliabili nei rispettivi segmenti; lanciamo, quest anno, i nostri primi tre veicoli elettrici che i clienti possono già prenotare. Renault mantiene le sue promesse anche a livello di design, con una nuova concept-car e Nuova Twingo, primo modello di serie ad ispirarsi alla nostra strategia design. E questo è solo l inizio della nuova epopea Renault. Nel 2012, lanceremo 9 nuovi modelli e 10 restyling». Carlos Tavarès, Direttore Delegato per le Operazioni Renault. 2

3 SOMMARIO IL RINNOVAMENTO DEL DESIGN RENAULT: DAL CONCEPT ALLA REALTÀ... P 4 Renault FRENDZY: utile per il lavoro e la famiglia, per piacere a tutti Nuova Renault Twingo: sempre più irresistibile Gamma Renault Sport: belle e sportive Nuovo Renault Koleos: il crossover dinamico dal comfort imbattibile NUOVA GAMMA ENERGY: L INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PERFORMANCE MECCANICHE... P 16 F1 e serie, un unico obiettivo: migliorare il rendimento meccanico globale Energy TCe 115: un 1.2 dalle inedite performance, modello di sobrietà Energy dci 110: la metamorfosi del 1.5 dci 2.0 Energy dci 130 e 150: Renault Laguna a 118 g CO 2 /km Implementazione della gamma Energy IL VEICOLO ELETTRICO: TUTTO PRONTO!.. P 23 Tutto è operativo sul campo per il veicolo Z.E. Una proposta globale, semplice e completa: la Z.E. box Una gamma completa accessibile a tutti LA QUALITÀ RENAULT: UN IMPEGNO COSTANTE.... P 35 Progressi qualità riconosciuti Processi robusti, standardizzati e controlli rigorosi I motori, illustrazione del rigore qualitativo di Renault 3

4 IL RINNOVAMENTO DEL DESIGN RENAULT: DAL CONCEPT ALLA REALTÀ RENAULT FRENDZY: UTILE PER IL LAVORO E LA FAMIGLIA, PER PIACERE A TUTTI «Con FRENDZY, Renault presenta il quarto capitolo della nuova strategia design, inaugurata con Renault DeZir. FRENDZY spalanca le porte ad un attività essenziale per Renault, il mondo del veicolo commerciale, con una proposta originale e innovativa». Laurens Van Den Acker Direttore del Design Industriale di Renault. FRENDZY, IL COMPAGNO DAI DUE VOLTI Dopo il colpo di fulmine con DeZir, la scoperta del mondo con Captur, la creazione di una famiglia con R-Space, ecco il mondo del lavoro con FRENDZY. Nuova concept-car, realizzata sotto l egida di Laurens van den Acker, FRENDZY è il veicolo bivalente per eccellenza: nello stesso tempo veicolo commerciale e autovettura, risponde alle aspettative dei professionisti e delle famiglie. «FRENDZY è uno splendido strumento che ricalca il trend di essere flessibile e versatile. Efficace e moderno per il lavoro, sportivo e caloroso con la famiglia» Axel Breun Direttore del Design Concept e Show Car. All esterno Il lato passeggero, privo di montante centrale, con una porta classica e una porta laterale scorrevole, che integra un grande schermo da 37 pollici: è il mondo del lavoro. Il lato conducente, con due porte vetrate ad apertura contrapposta: è il mondo della famiglia. Entrambe le configurazioni garantiscono facilità di carico e di accesso al veicolo. Come precisato da Deyan Denkov, Designer degli esterni, «immaginare una carrozzeria asimmetrica era il sistema più logico per esprimere la duplice vocazione del modello. 4

5 Fin dall inizio, ho voluto distaccarmi dal design tradizionale dei veicoli commerciali, mostrando che tali modelli possono essere più emozionali, dinamici e seducenti. Mi sono ispirato a diverse fonti, tra cui gli aerei dalle forme inconsuete, come l Airbus Beluga e l Antonov 224». Durante la settimana, FRENDZY è un veicolo adatto alle esigenze dei professionisti, con un grande schermo esterno che può visualizzare messaggi d informazione utili o pubblicitari, da fermo o in movimento. Nel fine settimana, il modello si trasforma in veicolo familiare, con un sedile passeggero confortevole e l ampio divano posteriore. I bambini potranno guardare un film o giocare con il touch tablet, che scorre fuori dal sedile conducente, o ancora disegnare su una tavolino-lavagna, integrato nella porta scorrevole. Questi equipaggiamenti consentono al conducente di adattare il veicolo alle proprie esigenze: in modalità lavoro, i retrovisori sono verticali, l illuminazione interna è verde; in modalità famiglia, i retrovisori ruotano in posizione orizzontale e l interno adotta un ambiente luminoso arancio. Dall esterno, la modalità di utilizzo è segnalata da richiami colorati nei gruppi ottici anteriori/ posteriori. Leader del veicolo commerciale in Europa da 13 anni, Renault illustra ancora una volta, con FRENDZY, la funzionalità, la modularità e la versatilità che Kangoo, Trafic e Master mostrano su strada. All interno Il lato conducente, con il suo cockpit, è progettato come un banco da lavoro. Questa architettura, organica e liscia, è animata da luci verdi che emergono dalla plancia, che informano sulla modalità lavoro e fanno riferimento al colore esterno del veicolo. In modalità famiglia, l atmosfera è più calorosa: le luci verdi diventano arancio, per creare un ponte con la precedente concept-car R-Space, dedicata alla famiglia. Ispirandosi alle capanne e alla semplicità funzionale del campeggio, l abitacolo adotta il legno che consente di interconnettere le due modalità ed è simbolo di calore e resistenza. Secondo Antoine Génin, Direttore del Design Interni e Colori/Materiali, «le ricerche di materiali sono incentrate sul confronto tra l industriale tecnico e la dolcezza del nucleo 5

6 familiare. Moderno, questo abbinamento di legno e metallo si riallaccia alla strategia design di Renault: semplice, sensuale e calorosa». Da un punto di vista pratico, un tetto in tela si adatta alle forme degli oggetti ingombranti, le calamite consentono di fissare il carico sul pianale ed i sistemi portaoggetti modulari semplificano la vita del professionista. La panchetta posteriore, monoblocco, rientra nel pianale, mentre il sedile passeggero si ribalta in avanti, per liberare spazio. Ana Zadnik, Designer degli Interni, precisa: «l abitacolo del veicolo illustra la sua doppia identità: da una parte, un ambiente spazioso, aperto e basic, pronto per essere caricato; dall altra, uno spazio a quattro posti, divertente ed interattivo. Delle parti estruse della plancia e dei pannelli delle porte posteriori formano dei vani che possono fungere da contenitori per diversi accessori, facilitando la vita dell utente». L INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELL UFFICIO SU RUOTE FRENDZY è un veicolo comunicante, grazie al tablet BlackBerry PlayBook, lanciato di recente da Research In Motion (RIM): il tablet è connesso ed incarna il concetto di ufficio su ruote. BlackBerry PlayBook è dotato di un design ultra-portatile (touch screen 7 pollici, peso 425 g, dimensioni 13x19,4x1 cm) e propone performance avanzate, un efficace navigatore web, con il supporto per Adobe Flash, un sistema multimediale ad alta risoluzione, funzioni di sicurezza avanzate ed una presa in carico immediata delle esigenze delle aziende. BlackBerry PlayBook, permette agli utenti di beneficiare di un posto di lavoro funzionale e di una mobilità senza compromessi durante le trasferte: il tablet si collega direttamente alla console centrale, garantendo una perfetta ergonomia di comando durante i tragitti, e diventa un vero e proprio elemento del veicolo. All esterno del veicolo, garantisce la continuità del lavoro e può essere utilizzato con tutte le sue funzionalità. Il tablet svolge, inoltre, un ruolo essenziale nella personalizzazione del veicolo, perché consente il controllo del contenuto dello schermo esterno, in fase di funzionamento e di stazionamento, per usi professionali o personali. 6

7 Dei sensori, presenti sulle soglie delle porte, permettono di individuare i colli provvisti di chip RFID (Radio Frequency IDentification) durante le operazioni di carico o scarico. I chip contengono le informazioni essenziali (destinatari, massa, dimensioni, etc.) che informano l utente in tempo reale sulle merci contenute nel veicolo. Inoltre, gli addetti alle consegne possono calcolare o ricalcolare automaticamente i loro itinerari in funzione delle indicazioni sulla destinazione dei colli. FRENDZY, VEICOLO COMMERCIALE ELETTRICO FRENDZY è un veicolo elettrico equipaggiato con il motopropulsore di Kangoo Z.E., con una presa di ricarica situata sotto la losanga, nella parte anteriore del veicolo, identica a quella di ZOE Preview. In considerazione della grande silenziosità del veicolo elettrico, Renault ha realizzato un approfondito lavoro sui suoni, in collaborazione con l'istituto di Ricerca e Coordinamento Acustica/ Musica (IRCAM), per integrare le nozioni di sicurezza, in particolare a velocità ridotta. La duplice identità di FRENDZY ha spinto Renault e l'ircam ad elaborare una grande diversità di suoni che consentono di riconoscere la tipologia di utilizzo del veicolo, professionale o personale. Il compositore Andrea Cera, che ha lavorato sul software Modalys dell'ircam, precisa: «la ricerca del suono più comunicativo possibile mi ha spinto a lavorare con precisione sulle variazioni di velocità, per esprimerle con chiarezza. In forte accelerazione, il suono diventa più limpido, acuto e corposo, mentre, in decelerazione, ho aggiunto una componente che ricorda il vento». 7

8 Dimensioni (mm) Lunghezza Larghezza / (senza/con retrovisori) Altezza Altezza libera dal suolo con carico 200 Passo Carreggiata anteriore / posteriore / Volume di carico massimo (l) Dati tecnici Motorizzazione Elettrica Potenza in kw / cv 44 / 60 Batterie Ioni di litio Coppia massima (Nm) 226 Velocità massima (km/h) 130 Trasmissione Pneumatici Diretta con inverter Concept 205/45 R19 Michelin Peso a vuoto (kg) Partner Carrozziere Interfaccia mobile Ottica Suono ProtoStyle Research In Motion (RIM) Gaggione IRCAM 8

9 NUOVA RENAULT TWINGO: SEMPRE PIÙ IRRESISTIBILE «Avevamo deciso di esaltare il carattere allegro, colorato e conviviale di Twingo, lavorando, in particolare, sulle tematiche colori e materiali. Volevamo che il potere di seduzione di Nuova Twingo andasse oltre la sua clientela principale, cittadina e femminile. Con ambienti differenziati, chiari o scuri, proposte di personalizzazione molto caratterizzate e numerose possibilità di ampliamento della gamma, ciascun cliente potrà soddisfare i suoi desideri. Un approccio che è il punto di partenza per una strategia design che si declinerà su altri modelli Renault». Antoine Génin, Direttore del Design Interni e colori/materiali. UN CARATTERE PIÙ INCISIVO Nuova Renault Twingo è il primo modello della gamma ad incarnare la nuova identità design della Marca; commercializzata all inizio del 2012, integra alcuni elementi stilistici, svelati sulle più recenti concept-car, che identificheranno visualmente tutte le future Renault. All esterno, il frontale di Nuova Twingo si ispira direttamente a questo rinnovamento stilistico. Sul cofano, la losanga Renault, ingrandita e resa più verticale, è valorizzata dal contrasto con il fondo nero e rappresenta con orgoglio l appartenenza alla Marca. Come Twingo prima generazione, Nuova Twingo riprende la tradizione di un frontale particolarmente espressivo ed accattivante. Il carattere dinamico e sbarazzino è sottolineato dall aggiunta di proiettori fendinebbia e di luci di posizione rotonde, disposte più in alto sulla calandra. I proiettori con palpebra contribuiscono all espressività dello sguardo. Nuove tinte calde ed originali, Fucsia e Blu Bermude, completano le tinte esistenti, aggiungendo un originale tocco di vivacità che si adatta perfettamente al modello di riferimento delle city car. Secondo i Paesi, Nuova Twingo potrà beneficiare, in opzione, di un tetto apribile elettrico di tela. Posteriormente, sono state aggiunte nuove luci ai gruppi ottici principali: funzionali, sono disposte sul portellone posteriore, ritmandone le linee in coerenza con il frontale ed offrendo 9

10 un tocco di rotondità e grinta. Con paraurti posteriori più incurvati e la parte inferiore del portellone sagomata, le linee generali diventano più morbide. Tra i ventiquattro tipi di cerchi o copricerchi disponibili, i nuovi cerchi dalla personalità incisiva (diamantati neri) contribuiscono all aerodinamica e alla riduzione delle emissioni di CO 2. Nell abitacolo, il carattere spumeggiante di Twingo è rafforzato dall abbinamento tra materiali e colori. Tutte le sellerie sono dotate di una personalità propria e i sedili beneficiano di nuovi rivestimenti, con colori perimetrali contrastanti. Le impunture e tutti gli elementi in pelle o TEP sono coordinati. I pannelli delle porte e i comandi del climatizzatore sono messi in risalto da tinte contrastanti, mentre le bocchette di ventilazione laterali, tutte con cursori cromati, sono proposte in diverse sfumature (Nero Brillante, Blu Majorelle, Verde Anice, Grigio Metallizzato). Secondo i Paesi, le scelte di salita in gamma permettono di accedere ad ambienti ben distinti: tendenzialmente maschili o sportivi, con le finiture Dynamique, GT, R.S. e Gordini, oppure caratterizzati comfort, o addirittura femminili, in configurazione Privilège e Initiale. La qualità produttiva, che contraddistingue Twingo dal lancio, è percettibile nelle finiture interne, tra cui la plancia che presenta una grana più densa e qualitativa. A CIASCUNO LA SUA TWINGO Con Nuova Twingo, Renault propone un inedita collezione di cinque stripping da tetto che si aggiungono ai dieci già disponibili. Applicati in fabbrica, sono tutti dotati di una loro specifica personalità accattivante: motivi differenzianti che esplorano diversi ambienti visivi. Due stripping possono essere abbinati agli interni e alle sellerie di Nuova Twingo. I clienti hanno la possibilità di scegliere una tinta differente per i retrovisori esterni e le ghiere delle modanature laterali: una tinta contrastante con quella dominante della carrozzeria, da scegliere nella tavolozza di tinte Twingo. Il risultato finale sarà, per definizione, personale, ma sempre armonioso. Questa proposta di personalizzazione è associata ad un sistema ludico di configurazione su Internet. Renault rende la personalizzazione accessibile a tutti, con un posizionamento prezzo che risulterà molto allettante, per permettere a ciascuno di affermare: «è realmente la mia Twingo!». 10

11 Muovetevi per far apparire Twingo! Sullo stand Renault, i visitatori del Salone di Francoforte avranno la possibilità di visualizzare e configurare Nuova Twingo con un colpo di bacchetta magica. Grazie ad un sistema di riconoscimento dei movimenti del corpo tramite telecamera, attraente e ludico, ciascuno potrà creare la sua Twingo: basterà scegliere ed assemblare i diversi elementi di personalizzazione messi a sua disposizione, tramite tavolozza virtuale su grande schermo. Il risultato potrà essere postato sul web. Lusso alla francese: Show-car Nuova Twingo Mauboussin Renault e Mauboussin, l artista gioielliere di Place Vendôme, a Parigi, presentano un inedita show-car Twingo, valorizzata come un gioiello, in uno scrigno di luce e in modo dinamico. Alain Némarq, Presidente di Mauboussin, sottolinea: «lusso è poter realizzare il proprio sogno; lusso è l espressione dell emozione e dell eccellenza. Permettere al più elevato numero possibile di donne di realizzare i loro sogni riguardo all automobile, fatti di emozione ed eccellenza: è questo l obiettivo che si sono prefissi insieme Renault e Mauboussin. Twingo Mauboussin è il lusso dell' air du temps"». In questo progetto, l artista gioielliere e i designer di Renault hanno potuto esprimere il loro talento e le rispettive sensibilità, definendo la tinta dell auto, la sensualità dei materiali o ancora le forme dell oggetto. Il risultato creativo illustra lo spirito di libertà di ciascuno dei partner. «Con la carrozzeria Bruno Tormalina e gli interni dalle tonalità cioccolato, Twingo Mauboussin è golosità. Decidendo di lavorare con Renault, abbiamo scelto l eccellenza francese», aggiunge Alain Némarq. Foto e ulteriori informazioni su SEMPRE ALTRETTANTO INTELLIGENTE Spazio e modularità ben studiate La progettazione di Nuova Twingo associa compattezza esterna e vasto spazio interno. Con un eccezionale abitabilità, la city car offre uno spazio alle ginocchia di 22 centimetri, al miglior livello della categoria. Ma Twingo ha costruito la sua fama anche sulla modularità: equipaggiata con due sedili posteriori separati, scorrevoli in modo indipendente, Twingo ribadisce la sua vocazione alla praticità. Il volume del vano bagagli, compreso tra 230 e 959 dm 3, i numerosi vani portaoggetti, le intelligenti soluzioni disponibili tra gli accessori, rendono Nuova Twingo la complice ideale per lo shopping o le gite in campagna. Tonica, economica e più rispettosa dell ambiente Le motorizzazioni di Nuova Twingo le conferiscono una reale personalità da stradista. Il propulsore 1.2 TCe 100 cv dotato di una coppia elevata (coppia massima 155 Nm), fruibile fin dai bassi regimi garantisce il piacere di guida di una motorizzazione di cilindrata superiore, mantenendo i consumi di un 1.2. Le motorizzazioni emblematiche di Twingo, quali il propulsore benzina v 75 cv o i Diesel dci 75 e dci 85, hanno beneficiato di costanti 11

12 miglioramenti: progressi che associati alle contestuali ottimizzazioni aerodinamiche hanno permesso una significativa riduzione dei consumi e delle emissioni di gas serra, senza compromessi in termini di piacere di guida. I valori dei consumi già ottenuti da Twingo (3,4 l con i dci 75 e 85), la collocano al miglior livello della categoria. Nel corso del 2012, Nuova Twingo toccherà livelli di emissioni di riferimento: 85 g di CO 2 /km per i dci 75 e 85, e 102 g per il v 75 cv benzina. Nuova Twingo si impone, di conseguenza, tra le poche city car a disporre di motorizzazioni Diesel Euro 5, performanti e sobrie. Pratica e polivalente Grazie alla piattaforma derivata da Clio, Nuova Twingo, riferimento in termini di tenuta di strada e comfort, presenta tutte le qualità di una stradista e propone un apprezzabile autonomia. Seguendo i principi dell eco-guida, si possono percorrere, con un pieno, da 750 km (motorizzazioni benzina) a km (Diesel). Nuova Twingo sfrutta le doti di compattezza e maneggevolezza per districarsi nel traffico cittadino e parcheggiare con facilità. In città o su strada, Nuova Twingo risponde ad ogni necessità. Al passo con la sua epoca grazie alla gamma di radio multimediali Fin dall ingresso in gamma, le radio di Nuova Twingo sono tutte equipaggiate con funzionalità Bluetooth e streaming audio, con connessioni USB di serie: dotazioni che consentono di diffondere facilmente la musica dai supporti digitali, quali lettori portatili, telefono cellulare o penna USB. Anche in questo campo, Nuova Twingo è in linea con i modelli Renault dei segmenti superiori. Tra gli accessori, una radio che si trasforma in stazione per iphone e ipod Touch di ultima generazione e consente la navigazione GPS, grazie ad un applicazione sviluppata da Renault. Collegato con il Bluetooth all automobile, il GPS analizza in tempo reale l eco-guida del conducente proponendogli consigli per tenere sotto controllo i consumi. Twingo: ambasciatrice della qualità Renault Dal lancio, Twingo ha beneficiato di un apprezzata affidabilità e di un elevato livello di soddisfazione cliente, confermato dagli studi e dalle indagini clientela. Da vari anni, ad esempio, l ADAC (Allgemeine Deutsche Automobil-Club) considera l affidabilità di Twingo buona, o addirittura eccellente. Inoltre, la rivista francese l Automobile Magazine, nella classifica della qualità a febbraio 2011, colloca Twingo al primo posto della sua categoria, per il secondo anno consecutivo. La rivista sottolinea, tra l altro, che «con Twingo, Renault dimostra la sua capacità di innalzare uno dei suoi modelli ai vertici della soddisfazione cliente». Grazie alla cura e all attenzione dedicate ai dettagli, Nuova Twingo consentirà, inoltre, di rendere ancora più evidente questa inconfutabile qualità. 12

13 GAMMA RENAULT SPORT: BELLE E SPORTIVE NUOVA TWINGO R.S.: UN DESIGN DECISAMENTE SPORTIVO, UNA TWINGO AL 100% RENAULT SPORT Nuova Twingo R.S., svelata in anteprima mondiale a Francoforte, è presentata nella tinta emblematica Giallo Sirio. Oltre alla dinamica calandra a quattro fari, Nuova Twingo R.S. si ispira alla F1, adottando il deflettore aerodinamico nel paraurti anteriore. Questa caratteristica stilistica, ormai trasversale nella gamma Renault Sport, rappresenta un omaggio al successo di Renault in Formula 1. I passaruota posteriori, che integrano gli estrattori d aria, sottolineando il carattere sportivo del modello, inquadrano nuovi cerchi da 16 pollici, dal disegno risolutamente Renault Sport. I clienti possono scegliere di animare la linea esterna utilizzando un pack design che declina la tinta Grigio Metallo Freddo sul deflettore F1, mascherine dei retrovisori e spoiler R.S. L abitacolo adotta impunture gialle (sul volante, i sedili e la palpebra della plancia), perfettamente in linea con la Marca e gli altri modelli Renault Sport, mentre plancia e console radio, corpo del contagiri e bocchette di ventilazione laterali, si differenziano con il Nero Brillante. Il modello aggiunge un nuovo ambiente bianco, visibile sulla parte superiore del volante, sulle bande verticali dei sedili sportivi e sullo sfondo del contagiri. In opzione, è disponibile il sistema di telemetria on board R.S. Monitor, unanimemente apprezzato su Clio R.S. e Mégane R.S MÉGANE R.S. TROPHY: VERSATILITÀ, 265 CV E 8 08 PER VINCERE ALLA NORDSCHLEIFE Ha battuto il record del giro della Nordschleife circuito del Nürburgring (Germania) in categoria berlina trazione anteriore, con un tempo di 8 minuti e 8 secondi. Il propulsore 2.0 turbo da 265 cv (vedi riquadro in basso) sviluppa una coppia massima di 360 Nm: un valore di tutto rispetto che viene integralmente trasmesso al suolo grazie al telaio Cup, all avantreno ad asse indipendente, al differenziale a slittamento limitato, ai freni Brembo e al treno di pneumatici Bridgestone RE50A. Mégane R.S. Trophy è un auto versatile, confortevole con i sedili Recaro e progettata per offrire il massimo piacere di guida. Il suo stile distintivo (in particolare nella tinta Giallo Sirio) e le sue performance fuori dal comune, la collocano già tra le auto da collezione. 13

14 Maggiori performance con il 2.0 turbo Renault Sport su Mégane R.S. Trophy! Motore 4 cilindri turbo cm 3. Evoluzione della definizione tecnica del propulsore 2.0 turbo Renault Sport (tipo F4Rt R.S.), a vantaggio di un incremento del piacere di guida e della flessibilità. Aspirazione modificata, per tener conto dell incremento di pressioni e temperature. Incremento della pressione di sovralimentazione a 2,5 bar (+ 0,2 bar). Potenza aumentata a 265 cv (+15 cv). Coppia di 360 Nm (+20 Nm), disponibile al 100% su un ampio range di utilizzo (da a g/min). Rapporto peso/potenza di 5,09 kg/cv; potenza specifica 132,5 cv/litro. GORDINI, LA GRIFFE SPORT-CHIC Nuova Twingo Gordini: Be Glorious Be Gordini! Blu Malta e bande bianche : Nuova Twingo Gordini rende accessibile il mito. Con il design immediatamente riconoscibile, il modello è destinato ai clienti che desiderano un auto chic e sportiva, dinamica e vivace. Grazie alle motorizzazioni benzina (1.2 TCe 100 cv) e Diesel (1.5 dci 85 cv) apprezzate per il brio e la sobrietà Nuova Twingo Gordini propone un piacere di guida inconsueto per una city car. Chi preferisce un modello dal design meno differenziante, potrà scegliere un nuovo ambiente interno grigio e tinte esterne Bianco Ghiaccio, Nero Nacré o Rosso Vivo. Gli appassionati, viceversa, scopriranno a breve Twingo Gordini R.S. (1.6 16V 133 cv): una versione con tutto il DNA sportivo di Renault Sport. Gordini esporta con successo la mitica griffe in una ventina di Paesi, grazie ad un design seducente che conquista una clientela più giovane e femminile. Wind scopre Gordini Esclusiva ed innovativa, Renault Wind è una coupé-roadster accessibile, che diventa ancora più irresistibile con l adozione dello stile e dei codici Gordini. Commercializzata dall estate 2011, Wind Gordini si trasforma in auto scoperta in appena 12 secondi, grazie all intelligente tetto rotativo, inedito nella categoria. Cabriolet a due posti, permette di trasportare tutti i bagagli per il fine settimana, grazie ad un vano bagagli dal volume costante e generoso: 270 dm 3, con tetto aperto o chiuso. Dedicata al piacere di guida, Wind Gordini si dimostra pratica nell utilizzo quotidiano, grazie alle motorizzazioni benzina, vivaci e sobrie: 1.2 TCe 100 cv o v 133 cv. 14

15 NUOVO RENAULT KOLEOS: IL CROSSOVER DINAMICO DAL COMFORT IMBATTIBILE UN DESIGN PIÙ DINAMICO E ROBUSTO Renault Koleos, primo crossover 4x4 lanciato da Renault, si rinnova e la sua nuova versione sarà commercializzata da ottobre. Il frontale è stato completamente ridisegnato, per offrire a Koleos maggior carattere e robustezza. Le due prese d aria della precedente versione, disposte ai due lati del logo Renault, sono sostituite da un unica, elegante calandra cromata; i fari, ridisegnati ed affinati, esaltano il dinamismo dell auto; i retrovisori esterni, più moderni, integrano gli indicatori di direzione a LED. Il profilo del modello esprime robustezza e si riallaccia all universo delle 4x4, con un altezza libera dal suolo rialzata, passaruota marcati e nuovi cerchi in lega moderni e sportivi. Il caratteristico stile posteriore resta invariato, con l originale e distintivo lunotto a forte inclinazione che conferisce al crossover un profilo scattante. Nuovo Renault Koleos è proposto con la nuova e sportiva tinta Rosso Marte. L abitacolo dedica un attenzione particolare alla qualità percepita e alle finiture. Le nuove sellerie e gli elementi decorativi esaltano l eleganza e la raffinatezza del modello. Evolve anche il cruscotto, con relativa illuminazione, a vantaggio di un moderno contagiri, ridisegnato. 4 EMISSIONI DI CO 2 IN RIBASSO, UN CROSSOVER A SUO AGIO SU TUTTE LE STRADE Nuovo Renault Koleos è proposto, secondo i Paesi, con una motorizzazione diesel 2 litri da 150 e 175 cv (M9R) ed una benzina (non commercializzata in Italia) 2.5 da 170 cv (TR25), che consentono prestazioni dinamiche qualitative per un crossover di 4,52 m di lunghezza e 1,85 m di larghezza. Il lavoro effettuato sull aerodinamica, il motore e la trasmissione, ha permesso di ridurre le emissioni di CO 2 delle motorizzazioni diesel, che passano a 148 g/km nella versione 150 cv 4x2. Versatile, Nuovo Koleos è altrettanto a suo agio sull asfalto cittadino e sui tortuosi sentieri di campagna. In versione 4x4, la trasmissione integrale sviluppata da Nissan garantisce reali capacità di superamento ostacoli. In ambiente urbano, la sagoma ben calibrata, lo sterzo preciso e la stabilità, conferiscono al crossover un comportamento agile e sereno. La competenza di Renault in tema di sicurezza attiva e passiva ha permesso a Renault Koleos 15

16 di ottenere, fin dal lancio, le 5 stelle ai crash-test EuroNCAP: ESP, AFE, struttura a deformazione programmata, 6 airbag o ancora cinture di sicurezza con pretensionatori anteriori. COMFORT E MODULARITÀ ESEMPLARI, TECNOLOGIE UTILI Nuovo Renault Koleos offre un abitabilità ed un comfort ai massimi livelli della categoria dei crossover, con un abitacolo che beneficia del know-how del pioniere delle monovolume. Tutto è stato studiato per il benessere dei cinque passeggeri: sui posti anteriori, l abitabilità verticale e il raggio alle ginocchia presentano valori apprezzabili mentre, posteriormente, il buon equilibrio tra abitabilità trasversale e verticale garantisce un comfort ottimale. Pratico e modulabile, Nuovo Renault Koleos dispone di numerosi vani portaoggetti, per un volume complessivo di 70 litri. Il portellone a doppia apertura facilita l accesso al vano bagagli (450 dm 3 VDA), mentre il divano posteriore, frazionabile 2/3-1/3, è equipaggiato con il sistema easybreak e può essere ribaltato con un semplice gesto dalla parte posteriore del veicolo. Nuovo Renault Koleos dispone di equipaggiamenti alto di gamma, utili e semplici da utilizzare: l utilizzo è immediato ed intuitivo, grazie ad un ergonomia particolarmente curata ed una guida sicura e piacevole, con il sistema di accesso ed avviamento senza chiave, il freno di stazionamento automatico, l attivazione automatica delle luci e dei tergicristalli ed il navigatore Carminat TomTom Live con joystick sul tunnel centrale. Nuovo Renault Koleos dispone, inoltre, sulle versioni 4x4, dell assistenza alle partenze in salita e del sistema di controllo della velocità in discesa. L utilizzo della radio, del navigatore e del climatizzatore bizona è intuitivo, con i comandi a portata di mano. Molto curata anche l acustica, con un trattamento specifico delle rumorosità meccaniche e di rotolamento. Per completare il benessere dei passeggeri, il crossover è equipaggiato con l impianto audio Bose, un impianto audio premium specificamente studiato e progettato per l abitacolo di Koleos. Renault Koleos è un modello con vocazione internazionale, commercializzato nei 5 continenti. Primo veicolo dell Alleanza, ha saputo imporsi in numerosi Paesi - Cina, Messico e Colombia, ad esempio come punta di diamante dell alto di gamma Renault. Ulteriori informazioni su 16

17 NUOVA GAMMA ENERGY: L INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PERFORMANCE MECCANICHE «La nostra strategia meccanica è imperniata su due assi: l'introduzione di nuove tecnologie per i motopropulsori termici, diesel e benzina e lo sviluppo di una gamma di propulsori elettrici. Questa strategia ci porterà alla leadership europea in termini di emissioni di CO 2 della nostra gamma. L offensiva meccanica di Renault si traduce in lanci regolari: nel 2010, una nuova trasmissione automatica EDC; a giugno 2011, la commercializzazione del propulsore Energy dci 130, primo diesel della nostra famiglia Energy, seguita, quest estate, dal lancio delle motorizzazioni 2.0 Energy dci 130 e 150. Al Salone di Francoforte presentiamo due nuovi propulsori: Energy dci 110 ed Energy TCe 115. Quest ultimo segna il rinnovamento della nostra gamma benzina, che sarà lanciata in Europa dall inizio del 2012, e segna un evoluzione del 30% circa, in termini di CO 2, rispetto alla proposta attuale». Jacques Prost, Direttore dell ingegneria meccanica. Dopo il lancio del motore Energy dci 130 e dei 2.0 Energy dci 130 e 150, la famiglia Energy si allarga con due nuove motorizzazioni termiche: un inedito propulsore benzina Energy TCe 115 ed una completa metamorfosi del 1.5 dci, battezzato Energy dci 110. La gamma di motori Renault Energy racchiude: Performance meccaniche derivate dall eccellenza tecnologica di Renault in F1: con le motorizzazioni Energy, Renault permette ai suoi clienti di beneficiare dell eccellenza tecnologica acquisita nel mondo delle competizioni automobilistiche. I 34 anni di esperienza in F1 e i 9 titoli di Campione del Mondo dei Costruttori sono messi a frutto in una serie di tecnologie inedite a questo livello di gamma. Tecnologie: motorizzazioni derivate da un downsizing di nuova generazione con l aggiunta dello Stop & Start e del recupero dell energia in frenata - ed un contenuto tecnologico inedito a questo livello di cilindrata. Una filosofia comune: drastica riduzione dei consumi di carburante, delle emissioni di CO 2 e dei costi di esercizio, offrendo contestualmente piacere di guida, con un livello qualitativo massimo. F1 E SERIE, UN UNICO OBIETTIVO: MIGLIORARE IL RENDIMENTO MECCANICO GLOBALE Che lavorino su veicoli di serie o monoposto di Formula 1, i motoristi Renault perseguono un triplice obiettivo comune: progettare meccaniche performanti, affidabili e sempre più sobrie in termini di consumo di carburante. Esistono molteplici aspetti in comune tra la regina delle discipline dello sport automobilistico e le automobili di serie: 17

18 Organizzazione di scambi di risorse: grazie a trasferimenti di collaboratori di Renault Sport F1 all ingegneria meccanica Renault, la gamma Energy beneficia del know-how di motorista acquisito da Renault in F1. Renault utilizza le competenze di Renault Sport F1 nei seguenti campi: o conoscenza dell architettura dei motori quadri; o perfetta padronanza della termica motore e del raffreddamento; o riduzione degli attriti; o condivisione degli strumenti di calcolo e di misura (90% di software comuni); o condivisione delle metodologie software, con programmi di sviluppo più brevi. ENERGY TCe 115: UN 1.2 DALLE INEDITE PERFORMANCE, MODELLO DI SOBRIETÀ IL RINNOVAMENTO DELLE MOTORIZZAZIONI BENZINA IN EUROPA L'applicazione delle tecnologie utilizzate sui propulsori Diesel alle motorizzazioni benzina permette di renderle molto più appetibili. Renault ha deciso, di conseguenza, di investire in misura considerevole in tale prospettiva, e proporrà, nei prossimi mesi, una gamma rinnovata di motori Energy TCe, economici e sempre più eco-sostenibili. La famiglia Energy TCe segna una nuova tappa nella strategia benzina di Renault e dovrebbe rappresentare, nel 2015, l 85% dei volumi benzina della Marca in Europa. IL PROPUSORE CON IL MIGLIOR RAPPORTO POTENZA-SOBRIETÀ Questo recentissimo motore sarà montato, dal 1 semestre 2012, sulla famiglia Mégane/Scénic, sostituendo progressivamente il v 110 cv (tipo K4M). Rispetto a quest ultimo, offrirà migliori performance, nonostante una cilindrata ridotta del 25% circa: motore 1.2 (1.198 cm 3 ) turbo 4 cilindri ad iniezione diretta; potenza 115 cv (+ 5cv); coppia massima 190 Nm (+40 Nm), disponibile da g/min, di cui il 90% da g/min; consumi di carburante in forte calo: -25%, pari ad oltre 1,5 l/100 km rispetto al propulsore sostituito ( v) ed un autonomia in linea con quella di un motore Diesel; 18

19 costi di esercizio in netto ribasso, grazie alla riduzione dei consumi e delle ecotasse sulla CO 2, e alla presenza di una catena di distribuzione; un Downsizing di nuova generazione: o blocco motore completamente in alluminio o 100 cv/litro: potenza inedita per un 1.2 benzina o famiglia modulare: prossimo lancio della versione TCe 90 cv, 3 cilindri da 900 cm 3 UN CONCENTRATO DI TECNOLOGIE AL SERVIZIO DELLE PERFORMANCE E DELL EFFICIENZA Primo motore benzina turbo ad iniezione diretta di Renault, il propulsore Energy TCe 115 è caratterizzato da grande flessibilità. Grazie alla coppia di 190 Nm, all altezza di una motorizzazione 2 litri, disponibile da g/min, Energy TCe 115 assicura riprese ed accelerazioni identiche a quelle di un 1.6. Queste performance derivano dall introduzione di nuove tecnologie, di cui alcune riprese dalla F1: Architettura motore quadro: utilizzata in Formula 1, questa architettura consente di ridurre l ingombro, con performance invariate. Riduzione degli attriti: limita le perdite energetiche correlate al funzionamento del motore, permettendo a quest ultimo di consumare meno carburante per erogare la quantità di energia richiesta, con un guadagno in termini di longevità e robustezza: o Pompa dell olio a cilindrata variabile con gestione elettronica: la pressione dell olio viene adattata alle esigenze del motore, in funzione delle condizioni di utilizzo. Vantaggio cliente: riduzione dei consumi e delle emissioni di CO 2, incremento delle performance. o Catena di distribuzione ad attriti ridotti: ottimizzata, questa catena è equipaggiata con un tenditore idraulico che la mantiene costantemente in tensione, per ridurre il più possibile gli attriti. o Mantelli dei pistoni grafitati. o Rivestimento DLC (Diamond Like Carbon) sui bicchierini degli alberi a camme. Utilizzato da anni in F1, questo tipo di trattamento superficiale presenta proprietà meccaniche che consentono una significativa riduzione degli attriti ed un miglioramento del rendimento energetico del motore, a vantaggio delle performance e dei consumi. Iniezione diretta benzina: l iniezione si effettua direttamente nella camera di combustione, consentendo di ottimizzare il rendimento e le strategie di gestione, in funzione dell utilizzo del motore. La combustione risulta migliorata, a vantaggio del consumo di carburante e delle emissioni di CO 2. Distribuzione variabile con doppio variatore di fase dell albero a camme (Variable Valve Timing). Associata alla sovralimentazione tramite turbo-collettore integrato, 19

20 consente di raggiungere la coppia massima fin dai bassi regimi, su un ampio range di utilizzi. Sistema Stop & Start con avviamento ultra rapido: il sistema rileva la posizione esatta dei pistoni e consente di iniettare il carburante nel cilindro più favorevole, come avviene con le partenze in bicicletta (pedale in posizione alta). Il riavviamento è istantaneo e l energia necessaria per i riavviamenti successivi è recuperata nelle fasi di decelerazione/ frenata. La competenza degli ingegneri di Renault Sport F1 al servizio del propulsore Energy TCe 115 Renault ha deciso di utilizzare l eccellenza tecnologica di Renault Sport F1 nella progettazione dei motori Energy, invitando la Direzione dell Ingegneria Meccanica a far intervenire i talenti della Formula 1 nella progettazione di questi nuovi motori. In linea con quanto fatto da Philippe Coblence per il propulsore Energy dci 130 (tipo R9M), è Jean- Philippe Mercier che ha coordinato gli studi d ingegneria del motore Energy TCe 115. Jean-Philippe Mercier, responsabile dell ingegneria meccanica della famiglia motori Energy TCe 115: «Negli anni 80, siamo stati precursori con il downsizing in F1. Già a quell epoca, riuscivamo a ottenere 850 cv dai cm 3 del nostro V6 turbo. Questa esperienza ci ha assicurato una buona conoscenza dei motori ad elevata potenza per litro di cilindrata. Ho messo a disposizione il mio know-how nella ricerca di potenza specifica per Energy TCe 115 e siamo arrivati ad un risultato di 100 cv/l, inedito per un propulsore 1.2. Ma Renault non ha ancora detto l ultima parola». ENERGY dci 110: LA METAMORFOSI DEL 1.5 dci UNA SFIDA CRUCIALE PER RENAULT Motore cuore di gamma, il 1.5 dci equipaggia una Renault su tre, da Twingo a Laguna, ed è stato prodotto in circa un milione di unità, nel Questa nuova versione trasformata sarà proposta, in un primo momento, sulla famiglia Mégane/ Scénic ed in seguito sarà estesa ampiamente agli altri modelli del Gruppo. UNA COPPIA MOTRICE IN RIALZO, UNA RIDUZIONE DEI CONSUMI ED EMISSIONI RECORD Coppia di 260 Nm, in aumento di 20 Nm, disponibile fin da g/min Potenza invariata: 110 cv a g/min 20

21 Mégane Energy dci 110, nuova punta di diamante: scende sotto la soglia di 100 g di CO 2 /km, circa 4 l/100 km TECNOLOGIA: LA METAMORFOSI DEL 1.5 dci Architettura zona turbo: Riduzione delle perdite di carico, grazie ad un architettura innovativa del turbo. La semplificazione del percorso seguito dall aria di aspirazione migliora il rendimento del turbo e potenzia le performance senza aumentare il consumo di carburante. Turbo ad inerzia molto ridotta: riduzione dei tempi di risposta ai bassi regimi, grazie ad un dimensionamento più adeguato della turbina. Ugelli d iniezione ANI (geometria del getto d iniezione Individualizzato): più precisa, questa diffusione del carburante migliora sensibilmente la combustione (-15% d incombusti), a diretto vantaggio dei consumi e delle emissioni di CO 2. La tecnologia di diffusione ANI compensa lo scostamento naturale degli ugelli rispetto al centro, tipico dei motori 8 valvole (dissimmetria tra valvole di aspirazione e di scarico). Tale diffusione è realizzata con iniettori piezoelettrici a 7 fori. Riduzione degli attriti: (vedi motore Energy TCe 115). Adozione del package tecnologico del propulsore Energy dci 130: Sistema Stop & Start con recupero di energia in frenata (ESM): La tecnologia Stop & Start consiste nello spegnere automaticamente il motore non appena l auto è ferma, impedendo qualsiasi emissione inquinante. Questo sistema consente di economizzare anche più di un litro di carburante per 100 km nel traffico cittadino. Quando il conducente spinge il pedale della frizione, l auto riparte istantaneamente. Per garantire i molteplici avviamenti del motore, sono stati rinforzati sia lo starter (motorino di avviamento e corona) sia il sistema d iniezione (pompa ed iniettori alta pressione). Il motore è stato dimensionato per cicli di avviamento (su km), un valore circa 7 volte superiore ad un motore tradizionale. ESM (Energy Smart Management): questo sistema consente di recuperare l energia cinetica dell auto nelle fasi di decelerazione/ frenata, grazie all alternatore, e di immagazzinarla nella batteria. In tal modo, gli impianti elettrici (riscaldamento, illuminazione, radio etc.) vengono direttamente alimentati dalla batteria, riducendo l intervento dell alternatore. Nello specifico, l energia sarà riutilizzata per garantire il riavviamento dell auto. 21

22 Ricircolo dei gas di scarico (EGR): in linea con il propulsore Energy dci 130, Energy dci 110 adotta, a sua volta, la tecnologia EGR a bassa pressione. Questa tecnologia consiste nel recuperare i gas di scarico più a valle, dopo il loro passaggio nella turbina e nel filtro antiparticolato. Essi vengono poi raffreddati in uno scambiatore a bassa pressione e nuovamente veicolati nel turbo, dove sono miscelati con l aria di aspirazione, ottenendo, così, un aumento della pressione di sovralimentazione. Successivamente, essi vengono ancora raffreddati a contatto dell aria nel radiatore di sovralimentazione e partecipano una seconda volta alla combustione. Questo circuito, detto a freddo, consente di ridurre le emissioni di ossidi di azoto più efficacemente che con l'egr ad alta pressione, assicurando contestualmente un maggior rendimento del motore (vedi riquadro nella p. seguente) ed una migliore combustione. La tecnologia EGR a bassa pressione implica un architettura del motore che minimizzi la distanza tra il gruppo catalizzatore-filtro antiparticolato e l entrata dell aria. Si parla, in questo caso, di sistema di post-trattamento sotto il turbo. Questa prossimità consente di: far funzionare i catalizzatori ed il filtro antiparticolato a temperature più elevate favorendone, in tal modo, l efficacia. progettare un circuito EGR a bassa pressione compatto ed efficace. L'EGR (Exhaust Gas Recirculation) è una tecnologia utilizzata per ridurre le emissioni di base del motore. Nel caso dell EGR tradizionale (detto ad alta pressione), i gas sono recuperati all uscita dalla camera di combustione e reiniettati direttamente nell aspirazione, miscelati con aria. In tal modo, si limita la formazione degli ossidi durante la combustione, con l inconveniente, tuttavia, di aumentare le temperature di aspirazione e di limitare la pressione di sovralimentazione, due fattori che influiscono negativamente sul rendimento del motore. Pompa dell olio autoregolata e termostatica: la cilindrata della pompa si adatta per fornire, in qualunque momento, la pressione dell olio strettamente necessaria, limitando il consumo energetico. Un sensore della temperatura dell olio ne adegua il funzionamento in tempo reale, limitando gli attriti dovuti alla viscosità, con un vantaggio diretto sul consumo di carburante. Predisposizione Euro 6: l architettura Catalizzatore-FAP on board e la tecnologia EGR bassa pressione facilitano l adeguamento del motore alle norme Euro 6. Nella stessa prospettiva, il rapporto di compressione è stato portato a 15,6:1 (contro 15,2:1). 22

23 2.0 ENERGY dci 130 E 150: RENAULT LAGUNA A 118 G CO 2 /KM Renault Laguna inaugura le motorizzazioni 2.0 Energy dci 130 e 150: performance: 4,5 litri/100 km (130 e 150 cv), 118 g di CO 2 /km e un guadagno di 18 g (13%), ai vertici del segmento D; un notevole brio: potenza rispettivamente 96 e 110 kw (130/150 cv), coppia 320 Nm e 340 Nm. Un accurata messa a punto ha permesso di migliorare i tempi di risposta e accentuare ulteriormente la vivacità percepita dal conducente; la tecnologia in più: Stop & Start con recupero energetico in decelerazione/ frenata, pompa dell olio a cilindrata variabile, thermomanagement, EGR a freddo; riduzione degli attriti; miglioramento dell acustica: ancora più silenzioso del propulsore attuale. IMPLEMENTAZIONE DELLA GAMMA ENERGY Renault estende, progressivamente, le nuove motorizzazioni all insieme della gamma. Le evoluzioni dei propulsori esistenti beneficeranno, a loro volta, del package tecnologico sviluppato in tale occasione, come nel caso della motorizzazione 2.0 dci di Laguna che diventerà, così, Energy dci (vedi nelle pagine precedenti). La rapida implementazione delle tecnologie sui motori Renault contribuirà alla riduzione dell impronta di carbonio dei modelli della Marca. Riepilogo dei risultati ottenuti con la nuova gamma di motori Energy: Motori Energy dci 130 (R9M) Energy dci 110 (K9K) 2.0 Energy dci 130 e 150 (M9R) Energy TCe 115 (H5FT) Impatto sul consumo di carburante* -1 l/100 km -0,5 l/100 km -0,6 l/100 km -1,5 l/100 km Impatto sulle emissioni* di CO 2-20 % -12 % -13 % -25 % Primi modelli interessati X-MOD e Scénic (2011) Mégane (2012) Mégane/X-MOD (2012) Laguna Berlina & SporTour (2011) Mégane/ X-MOD e Kangoo (2012) * Valori medi indicativi. 23

24 IL VEICOLO ELETTRICO: TUTTO È PRONTO! «Tra poco più di un mese, i primi veicoli elettrici di Renault saranno pronti per essere consegnati ai clienti: è la concretizzazione di una strategia ambiziosa, volta alla leadership di Renault nella mobilità a emissioni zero. La Rete di concessionari è oggi formata e pronta per occuparsi a 360 di vendita ed assistenza post vendita dei veicoli elettrici. L offerta relativa alla gamma veicoli elettrici sarà completa, e comprenderà il veicolo, il noleggio della batteria, l infrastruttura di ricarica ed i servizi collegati. È un momento importante per Renault, per l'alleanza e per tutti i clienti che, a partire da quest anno, attendono con impazienza la consegna delle prime Fluence Z.E., Kangoo Z.E. e Twizy». Thierry Koskas, Direttore del Programma Veicolo Elettrico. Il veicolo elettrico è ambasciatore della politica eco-sostenibile Renault eco 2, basata su una proposta di prodotti e servizi più ecologici e accessibili a tutti. Con il piano strategico Renault 2016 Drive The Change, il Gruppo Renault si impegna a ridurre del 10% l impronta di carbonio a livello mondiale, entro il 2013, e di un ulteriore 10% tra il 2013 e il Oltre al lavoro effettuato sui veicoli termici, Renault è l unico costruttore ad offrire, fin dal 2012, una gamma completa di veicoli elettrici, per una nuova mobilità nel mondo automobilistico. TUTTO È OPERATIVO SUL CAMPO PER IL VEICOLO Z.E. LA RETE RENAULT: PROSSIMITÀ E COMPETENZE L intera Rete di vendita mobilitata per l arrivo della gamma Renault Z.E. In Europa, Renault ha organizzato la propria Rete di vendita e di assistenza post-vendita in tre livelli, per consigliare e rassicurare al meglio i clienti Z.E.: 24

25 Rete Renault (Concessionarie, Filiali Renault Retail Group e Officine Autorizzate) dove il cliente può acquistare e far effettuare la manutenzione del proprio veicolo Z.E.. Centri Renault Z.E.: il cliente può fare un esperienza più completa nei Centri Z.E. L accento è posto sul test drive, utile per capire cosa rappresenti un veicolo elettrico: il cliente scoprirà un piacere di guida del tutto nuovo. I siti Expert Renault Z.E. : dispongono di un officina specializzata Z.E., in grado di riparare il veicolo. o Per assicurare la migliore accoglienza ai clienti professionali, tutti i centri Renault Pro+, ovvero la Rete Renault dedicata ai professionisti ed organizzata intorno al concetto di One Stop Shopping o Esperienza Unica di Acquisto, diventeranno siti Renault Expert Z.E. Artigiani, commercianti, amministrazioni o aziende potranno quindi acquistare, far effettuare la manutenzione e riparare i veicoli elettrici nel loro abituale centro Renault Pro+, tra i 250 disponibili entro fine 2011 in tutta Europa. Da un punto di vista pratico, nei Paesi dove esiste questo tipo di organizzazione della Rete su tre livelli, il cliente può lasciare il suo veicolo Z.E. in assistenza nel sito Renault di propria scelta sia esso una Concessionaria o un officina autorizzata e, nel caso in cui questo sito non sia abilitato a riparare direttamente veicoli Z.E., lo trasferirà in un sito Expert. Questa procedura sarà totalmente trasparente per il cliente, che potrà disporre di una soluzione di mobilità durante il tempo in cui il veicolo è immobilizzato. Al lancio commerciale della gamma Renault Z.E. sul mercato, in Europa saranno disponibili 750 Centri Z.E. ed Expert Z.E., tutti equipaggiati con colonnine di ricarica. In particolare, per quanto riguarda l Italia, entro i primi mesi del 2012 l intera Rete di Concessionarie Renault rientrerà nella categoria Expert Renault Z.E., per garantire in maniera capillare e funzionale la vendita dei veicoli e dei servizi ad essa collegati, la manutenzione e la riparazione dei veicoli Renault Z.E., Specialisti formati sulle caratteristiche e specificità dei veicoli Z.E. In ogni sito Renault, il cliente avrà al suo servizio personale specializzato formato sulle caratteristiche e sulle specificità del veicolo elettrico. Tutta la Rete sta seguendo un ciclo completo di formazione, commerciale e tecnica. A giugno 2009, Renault Academy (centro di formazione Renault) ha iniziato a lavorare sulla formazione Z.E. per l Alleanza: infatti, i moduli di formazione sono comuni a Renault e Nissan. I primi due moduli di formazione comune, proposti fin da giugno 2010, con il nome di 25

26 EV4ALL / Formazione VE per tutti, avevano un contenuto di carattere generale, per consentire a tutti di acquisire una cultura sul veicolo elettrico. Questi moduli sono stati destinati a tutti i settori di attività della Rete, senza distinzione di funzioni. Il primo modulo, battezzato EV overview, illustra il veicolo elettrico nel suo insieme, dal punto di vista tecnico ma anche nelle specificità in termini commerciali, di servizio, di utilizzo e di tecnologia. Il secondo modulo, battezzato Safety overview, presenta gli aspetti di sicurezza specifici di un ambiente elettrico a 400 volt. Oltre alla formazione a distanza, erogata sotto forma di e-learning, è prevista, ad ottobre, una formazione centralizzata internazionale che si terrà a Siviglia e sarà destinata a tutte le forze di vendita commerciali (8.000 persone). Oltre alla formazione commerciale è prevista, inoltre, la formazione specifica per il personale tecnico che dovrà intervenire direttamente sul veicolo. Ad esempio, il modulo SVE (formazione meccanica e carrozzeria per la Rete) è organizzata per Kangoo Z.E. e Fluence Z.E. per tutti i siti Expert e Centri Z.E.. Una seconda fase formativa tecnica è prevista nei mesi che seguiranno le prime consegne di veicoli elettrici e sarà elaborata in funzione delle informazioni raccolte su eventuali anomalie meccaniche. INFRASTRUTTURE DI RICARICA IN PIENA ESPANSIONE L Alleanza ha firmato oltre 100 accordi nel mondo Renault lavora da 3 anni sullo sviluppo delle infrastrutture di ricarica, con partner privati e pubblici. L Alleanza Renault-Nissan ha sottoscritto, infatti, oltre 100 partnership nel mondo, con autorità pubbliche (Stati, città, regioni), produttori di energia elettrica, operatori, gestori di infrastrutture, centri di Ricerca e Sviluppo, centri commerciali, gestori di parcheggi pubblici, alberghi, etc. Circa punti di ricarica in Europa nel 2012 In tutti i grandi Paesi europei, sono stati siglati contratti con fornitori di elettricità (RWE in Germania, EDF in Francia, Acciona in Spagna, A2A ed Enel in Italia, etc.), operatori e/o governi. Gli impegni assunti permettono di prevedere la disponibilità di punti di ricarica in Europa nel 1 semestre

27 Test a grandezza reale: 400 veicoli, 9 Paesi Da dicembre 2010, oltre 400 veicoli sono stati progressivamente messi a disposizione dei clienti. Ad oggi, nove Paesi sono coinvolti in queste sperimentazioni: Francia (compresa Isola della Réunion), Germania, Italia, Danimarca, Russia, Israele, Corea del Sud, Singapore e Australia. In Germania, Renault fornisce 45 Z.E. per diverse sperimentazioni, da aprile 2011 a giugno 2012: o da aprile 2011 a giugno 2012, nel Land Rhin-Ruhr, 30 veicoli (Kangoo Z.E. e Fluence Z.E.) sono messi a disposizione di clienti quali RWE, Deutsche Post, Stadtwerke Unna, Chemion, BEW, RWZ, Stadtwerke Brühl, Europcar, SWK. In partnership con RWE, sono previsti, nella regione, 400 punti di ricarica; o da maggio 2011 a giugno 2012, nel Land di Amburgo, 15 Kangoo Z.E. sono fornite a clienti quali Unilever, Vattenfall, Hamburg Energie, Stadtreinigung Hamburg, Hamburg Airport, Hermes, Axel Springer, Budni, Hiplo e HHLA. In partnership con Hamburg Energie e Vattenfall, sono programmati, nella regione, 50 punti di ricarica. In Italia, a Milano e Brescia, clienti, tra i quali Henkel, Sodexo, TNT, UPS, Nestlé, Comune di Milano e Comune di Brescia, stanno testando per un periodo di 9 mesi 60 veicoli Z.E. (Kangoo Z.E. e Fluence Z.E.) in via di progressiva consegna a partire da dicembre In partnership con l utility A2A, nelle due città sono in corso d installazione 270 punti di ricarica, tra pubblici e privati. In Francia, l operazione SAVE (Seine Aval Véhicules Electriques), la più grande del paese, riguarda circa 100 Z.E., tra aprile 2011 e settembre 2012, e circa 150 punti di ricarica. A luglio, 60 persone utilizzavano già veicoli elettrici Renault e Nissan (Renault Kangoo Z.E., Renault Fluence Z.E e Nissan Leaf) ed erano già disponibili 103 punti di ricarica, di cui 38 accessibili al pubblico nelle strade e in alcuni parcheggi Carrefour e Vinci. Due stazioni Total hanno messo in servizio una colonnina di ricarica rapida. Le prime impressioni dei protagonisti di SAVE sono molto positive. Per loro, i veicoli Z.E. sono performanti quanto un auto con motore termico: «pensavo che fosse un auto per anziani e invece non è così», ha dichiarato un utilizzatrice, impiegata di Carrefour Property. La ricarica di elettricità è semplice: «la colonnina ha comandi tattili, è facile da utilizzare», ha constatato un altro utilizzatore. Z.E. offre un autentica serenità di guida: «Quando gli altri conducenti aspettano al semaforo sono impazienti, fanno rombare il motore. Ciò risulta ridicolo, è abbastanza strano», spiega un altro impiegato di Carrefour Property. 27

28 UNA PROPOSTA GLOBALE, SEMPLICE E COMPLETA: LA Z.E. BOX Utilizzare un veicolo elettrico Renault è facile con la Z.E. Box, una pratica cartella consegnata ai clienti dei veicoli Z.E., che contiene le risposte a qualunque interrogativo riguardo alla proposta elettrica. Nella cartella sono raccolte tutte le informazioni utili ed i contratti relativi al veicolo e alla batteria, alla ricarica e ai servizi. Il cliente può stare tranquillo: Renault ha pensato a tutto. Z.E. CAR: UN VEICOLO ZERO EMISSIONI 1, SU MISURA E INTELLIGENTE Acquistando o noleggiando un veicolo elettrico della gamma Renault, il cliente scopre un piacere di guida inedito e la soddisfazione di viaggiare a emissioni zero. Ma non è tutto: entra anche in un universo tecnologico intelligente, con il navigatore Carminat TomTom Z.E. Live, specificamente adattato alla gamma Renault Z.E., che consente di visualizzare sullo schermo il raggio d azione del veicolo in funzione della sua autonomia e propone una guida precisa verso le più vicine stazioni di ricarica disponibili (secondo modelli e Paesi). My Z.E. Connect è un pack di servizi semplici e pratici, per verificare l autonomia del veicolo a distanza, su un computer o un telefono cellulare, grazie all applicazione Z.E. Services. Z.E. BATTERY: UNA BATTERIA SEMPRE EFFICIENTE Renault resta proprietaria della batteria, tramite la sua finanziaria RCI Banque. Il cliente sottoscrive un contratto di noleggio che gli garantisce la disponibilità di una batteria sempre efficiente, ad un prezzo accessibile. Renault s impegna, infatti, a noleggiare al cliente una batteria funzionale, con una capacità di ricarica sempre superiore al 75%. Sono proposti forfait su misura, adeguati alle esigenze dei clienti, siano essi privati o aziende; tali contratti sono rinnovabili, senza limiti di durata. (vedi tabella riassuntiva dei prezzi, alla fine del capitolo). Nel caso di vendita di usato, sarà automaticamente stipulato un nuovo contratto con l acquirente del veicolo usato. LA BATTERIA AGLI IONI DI LITIO DI ULTIMA GENERAZIONE Il motore elettrico è alimentato da una batteria con tecnologia agli ioni di litio. Dal punto di vista architettonico, le dimensioni della batteria dipendono dal tipo di veicolo. La batteria di Fluence Z.E. comprende 48 moduli di potenza, composto ciascuno da 4 celle elementari, al cui interno avvengono le reazioni elettrochimiche che consentono di produrre corrente o immagazzinare energia. I moduli, delle dimensioni di un PC portatile, sono disposti in tre file 1 In funzionamento, parti di usura escluse. 28

29 sovrapposte. Ciascuno dei moduli eroga 8,3 V, pari a 400 V per l insieme dei 48 moduli che compongono la batteria; compatte ed innovative, queste batterie sono prodotte da AESC (Automotive Electric Supply Corporation), joint-venture Nissan NEC, o dalla società LG. Le performance di queste batterie, rispetto a quelle di vecchia generazione al nichel-metallo idruro, sono superiori a tutti i livelli: autonomia, durata, affidabilità, sicurezza e costi. Le batterie agli ioni di litio non hanno il tipico effetto memoria presente nelle batterie tradizionali, che provoca un calo della capacità dopo alcuni cicli di ricarica incompleti. Inoltre, la batteria AESC non richiede manutenzione. Riguardo alle esigenze in tema di litio, si precisa che le batterie da 250 kg contengono soltanto 3 kg di litio. Secondo le stime delle Società minerarie Chemetall e SQM, le attuali riserve mondiali di litio rappresentano da 14 a 17 milioni di tonnellate. Riciclo: Renault predispone un sistema di raccolta di tutte le batterie danneggiate o a fine vita, in tutti i Paesi di commercializzazione della gamma elettrica. Le batterie sono raccolte nella Rete commerciale Renault e presso i demolitori che saranno autorizzati alla rottamazione dei veicoli Z.E. In un primo momento, le batterie saranno inviate in centri diagnostici, per separare quelle riutilizzabili per usi non automobilistici da quelle da riciclare. Il riciclo consiste nella suddivisione delle batterie in sotto-insiemi (scatole, elettronica, moduli, etc.). Tutti i componenti, eccetto moduli e celle, saranno riciclati nelle filiere classiche o riutilizzati. I moduli delle batterie (costituiti da assemblaggi di celle), invece, verranno smaltiti da aziende specializzate. Oggi, Renault ha stipulato una prima partnership con Umicore, gruppo di dimensioni mondiali, leader nel settore del riciclo delle batterie agli ioni di litio. Il processo utilizzato da Umicore consiste in un trattamento pirometallurgico per celle e moduli, seguito da un trattamento idrometallurgico, teso a recuperare i metalli. Sicurezza: fin dall origine del progetto, Renault si è impegnata per offrire ai suoi veicoli elettrici, sotto il controllo delle autorità pubbliche, lo stesso livello di sicurezza che caratterizza i veicoli termici. La sicurezza delle batterie è garantita, grazie alle proprietà di stabilità del manganese, al sistema elettronico della batteria, che controlla le celle, e alla robusta scocca che protegge i moduli della batteria e che è dimensionata per una sicurezza passiva ottimale in caso di urto. Inoltre, nell auto, lo stesso alloggio della batteria è stato rafforzato, per preservarne l integrità. Parallelamente, Renault lavora con i servizi di pronto intervento per prepararli all arrivo del veicolo elettrico. In tale prospettiva, ad esempio, per la formazione interna del corpo dei vigili del fuoco, è stata sviluppata una guida ERG (Emergency Response Guide), realizzata secondo un capitolato predisposto in collaborazione con questi ultimi. Vengono eseguiti anche numerosi test, per accertarsi dell assenza di rischi correlati ai veicoli Z.E. Renault, tra cui quello del barbecue sui veicoli elettrici Renault. Il test consiste 29

30 nell accendere un fuoco sotto il veicolo e misurare il tempo necessario perché quest ultimo prenda fuoco. I risultati dimostrano che un veicolo elettrico è più resistente al fuoco di un veicolo termico, data l assenza del serbatoio del carburante. Una batteria s incendia dopo 10 minuti, contro un tempo compreso tra 1 e 2 minuti per il serbatoio del carburante. Z.E. CHARGE: A CASA O NEI LUOGHI PUBBLICI Semplice da utilizzare, la Wall-Box 1 è il dispositivo indispensabile per la ricarica standard a domicilio. Per facilitarne l installazione, che deve essere eseguita da un elettricista autorizzato, Renault si occupa di mettere in contatto i clienti con professionisti di aziende partner, come RWE in Germania, Enel o Schneider Electric in Italia, EDF o Schneider Electric in Francia. I principali vantaggi di questa presa sono la velocità di carica, la conformità alle norme, l ergonomia e la possibilità di comunicare in alcuni casi con la rete elettrica, per beneficiare delle tariffe più convenienti, di notte o nelle ore meno sfruttate, ad esempio. La batteria è completamente ricaricata in 6-8 ore. Per una ricarica occasionale, più lenta (10 ore), Renault propone tra gli accessori un cavo di ricarica che si collega ad una presa domestica da 220 V. Nel caso di Twizy, è possibile eseguire la ricarica in 3 ore e 30 minuti, collegando il cavo integrato nel veicolo ad una presa domestica da 220 V. Un accesso alle infrastrutture di ricarica per il grande pubblico: gli accordi stipulati dall Alleanza Renault-Nissan consentono alla Rete di vendita Renault di offrire al cliente le diverse modalità di abbonamento per l accesso alla rete pubblica di infrastrutture di ricarica. Z.E. SERVICES: UN ASSISTENZA PERMANENTE Nell ambito del noleggio delle batterie, qualunque sia il canone prescelto, il cliente Renault Z.E. beneficia di un assistenza per tutti i tipi di guasti, 24h/24h e 7gg/7gg. L assistenza copre sia i guasti correlati al veicolo sia quelli che dipendono dal motore e dalla batteria, compresa la panne di energia, per la quale il cliente sarà rimorchiato fino al punto di ricarica di sua scelta, nel raggio di 80 km. La garanzia costruttore standard Z.E. comprende: una garanzia veicolo: 2 anni/chilometraggio illimitato, oppure 3 anni/ km, secondo i Paesi (per Twizy sempre 2 anni/chilometraggio illimitato); una garanzia gruppo motore elettrico: fino a 5 anni/ km eccetto Twizy: 3 anni/chilometraggio illimitato. 1 Presa di ricarica murale. 30

31 Oltre alla garanzia costruttore, Renault propone estensioni di garanzia e contratti di manutenzione specificamente studiati per il veicolo elettrico, per periodi e chilometraggi a scelta: un servizio manutenzione programmata, che consente al cliente di scegliere una formula (anni/chilometri) adatta al suo utilizzo; un estensione di garanzia fino a 7 anni, in funzione della scelta del cliente (eccetto gruppo motopropulsore elettrico), RCI Banque propone, inoltre, un servizio di assicurazione. Il proprietario di un veicolo Z.E. può viaggiare senza limiti, noleggiando un auto termica a condizioni vantaggiose, con una disponibilità garantita per lunghi tragitti. Questo servizio sarà disponibile nelle agenzie Renault Rent (nei Paesi in cui è disponibile) e presso una rete di partner europei che garantiscono una copertura territoriale importante, nonché tramite My Renault, accessibile dal sito Internet Renault. Il pagamento del noleggio sarà calcolato al momento dell utilizzo del servizio, in agenzia o su Internet. Disponibile su Fluence Z.E. e Kangoo Z.E., il Fleet Asset Management o sistema di gestione dinamica delle flotte, è un servizio esclusivo Renault, destinato ai noleggiatori a lungo termine e ai gestori di flotte, che informa quotidianamente il cliente sul chilometraggio, il consumo energetico, le condizioni di carica della batteria, etc. (una sessantina di informazioni trasmesse ogni giorno), consentendogli di tenere sotto controllo la flotta di veicoli elettrici, senza nessun intervento dell utente. Il cliente potrà recuperare sul server i dati non elaborati, grazie ad un codice di accesso personalizzato e protetto. UNA GAMMA COMPLETA ACCESSIBILE A TUTTI UN CHILOMETRAGGIO QUOTIDIANO IN LINEA CON L UTILIZZO DEI VEICOLI Z.E. In Europa, l 87% dei percorsi urbani non supera i 60 km al giorno. Con valori omologati, rispettivamente di 185 e 170 km (ciclo misto NEDC) per Fluence Z.E e Kangoo Z.E., e di 100 km per Twizy (ciclo urbano), l autonomia dei veicoli della gamma Z.E. Renault è in linea con l uso quotidiano. Tuttavia, l autonomia dei veicoli elettrici varia in funzione di numerosi criteri: velocità, tipologia del percorso, utilizzo del climatizzatore e del riscaldamento, tipo di guida (sportiva, normale o eco-guida). Contrariamente ai veicoli termici, è proprio in città, con traffico intenso, che il veicolo elettrico risulta più economico. Renault mette a disposizione dei suoi clienti numerosi strumenti e tecnologie, per permettere loro di ottimizzare l autonomia, a bordo e all esterno del veicolo. 31

32 DA KANGOO Z.E. A ZOE: UNA GAMMA COMPLETA COMMERCIALIZZATA ENTRO LA METÀ DEL 2012 Kangoo Z.E. e Kangoo Maxi Z.E. (2 e 5 posti): un autentico Kangoo 100% elettrico. Commercializzazione: ottobre 2011 (novembre 2011 in Italia) Il target principale del veicolo commerciale a Zero Emissioni in fase di utilizzo è costituito da flotte aziendali, commercianti, artigiani e strutture dedicate al trasporto di persone, come i servizi delle Pubbliche Amministrazioni. Grazie alla sua esperienza di leader europeo del mercato dei veicoli commerciali da 13 anni, Renault propone tre versioni che consentono di rispondere, nello stesso tempo, a tutte le esigenze. La capacità di carico resta identica a quella della versione termica, con un inedito comfort di guida. Fluence Z.E.: la prima berlina distintiva accessibile. Commercializzazione: novembre 2011 (inizio 2012 in Italia) In Europa, Fluence Z.E. sarà innanzitutto un veicolo per flotte che desiderano optare per una berlina distintiva a Zero Emissioni in fase di utilizzo. Nei tre Paesi in cui Renault ha stipulato una partnership con Better Place (Israele, Danimarca e Australia), Fluence Z.E. è la prima auto elettrica con autonomia illimitata, grazie alla sostituzione della batteria nelle stazioni automatizzate, che consente di rispondere alle esigenze di flotte e privati. I primi che hanno riservato il loro veicolo Z.E. potranno (secondo i Paesi) ordinare il loro Kangoo Z.E. o Fluence Z.E. in anteprima, a partire dalla fine del mese di settembre Twizy, un inedito concetto di mobilità urbana. Commercializzazione: dicembre 2011 (inizio 2012 in Italia). Veicolo inedito in ambiente urbano, Twizy propone una maneggevolezza che lo avvicina al mondo delle 2 ruote, pur conservando doti di sicurezza e comfort all altezza di una 4 ruote. Simbolo del piano Renault Drive the Change, Twizy esiste in due versioni: Twizy 45, per guida senza patente (in alcuni Paesi). In Italia, a partire da 14 anni con il patentino; 32

33 Twizy, con patente di guida (in Italia con patente di guida A1 o A o B). Due livelli di equipaggiamento sono già stati presentati al Salone di Ginevra: Urban e Technic. Un 3 livello, che esalta l aspetto fun di Twizy, è svelato in occasione del Salone di Francoforte: Twizy Color, una versione disponibile nelle tinte blu, rosso o verde, che si ritrovano all esterno, sugli stripping da tetto e laterali e all interno, sulle sellerie e i vani a sportello del cruscotto. La versione può essere completata da cerchi in lega diamantati coordinati, di grande effetto. Parallelamente, è annunciato il prezzo dell opzione delle semi-porte laterali con apertura ad ali di gabbiano : 550 (IVA compresa), valido per tutte le riserve, che conferma il posizionamento accessibile di Twizy. Queste due novità possono essere riservate sul sito ZOE Preview, la berlina compatta che propone benessere quotidiano per tutti. Show-car che prefigura ZOE, la cui commercializzazione è prevista a metà del ZOE Preview è la show-car che prefigura ZOE, berlina compatta 100% elettrica. Autentico veicolo di massa, ZOE sarà l ambasciatrice della Marca a partire da metà 2012, e incarnerà l innovazione per tutti, l interesse per l ambiente, la qualità, e il vero e proprio rinnovamento del design Renault. Ulteriori informazioni sul sito Z.E., UN VEICOLO ACCESSIBILE Un veicolo elettrico Renault propone un prezzo di vendita o canone di noleggio veicolo, paragonabile al suo equivalente termico Diesel (al netto degli eco-incentivi). Il costo dell energia, per un veicolo Z.E., è da 5 a 10 volte meno elevato (in funzione del Paese) rispetto ad un veicolo termico. Con Kangoo Z.E. e Fluence Z.E., ad esempio, un pieno che permette di percorrere 170 o 185 km costerà, in media, 2 euro, in funzione del prezzo del kwh: una svolta rispetto al budget carburante di un veicolo termico. Accessibili all acquisto e in funzionamento, i veicoli elettrici Renault costituiranno, di conseguenza, una proposta allettante per i clienti professionali e privati. 33

34 Tabella riassuntiva dei prezzi dei veicoli elettrici Veicoli Prezzo con eco-incentivo maxi Prezzo senza eco-incentivo Noleggio batteria/mese Fluence Z.E. Dynamique Expression Expression Dynamique (IVA inclusa) (IVA inclusa) (IVA inclusa) [Eco-incentivi (IVA inclusa) [Non [Non non [ IVA commercializzata commercializzata disponibili al inclusa in in Italia] in Italia] momento in Italia] Italia] Da 82 (IVA inclusa), assistenza inclusa ( km/anno su 36 mesi) (+IVA) Kangoo Z.E. Kangoo maxi Z.E. 2/5 posti [Eco-incentivi non disponibili al momento in Italia] (+IVA) / (+IVA) [Eco-incentivi non disponibili al momento in Italia] (+IVA) (+IVA) / (+IVA) Da 75 (+IVA), assistenza inclusa ( km/anno su 48 mesi) (IVA inclusa) Twizy Urban 45 NC Opzione semi porte: 550 (IVA inclusa)* (IVA inclusa) Twizy Urban Twizy Color NC NC Opzione semi porte: 550 (IVA inclusa)* (IVA inclusa) Opzione semi porte: 550 (IVA Da 50 (IVA inclusa), assistenza inclusa (7.500 km/anno su 36 mesi) inclusa)* (IVA inclusa) Twizy Technic NC Opzione semi porte: 550 (IVA inclusa)* ZOE Equivalente Clio Diesel N C N C * Prezzo dell opzione alla riserva. 34

35 COME FUNZIONA IL MOTORE ELETTRICO? Motoriduttore: il motore elettrico è costituito da uno statore che quando viene alimentato dalla corrente trifase, crea un campo magnetico rotativo che induce, a sua volta, la rotazione del rotore sull asse del motore. Quest ultimo aziona un riduttore con rapporto di riduzione fisso, per trasmettere la coppia generata alle ruote. Quest insieme, detto motoriduttore, assicura accelerazioni lineari e senza strappi, non si spegne mai da solo e non possiede frizione. Il funzionamento in retromarcia è ottenuto semplicemente invertendo il senso di rotazione del rotore. Il motore elettrico è caratterizzato da un rendimento energetico molto elevato (90%), nettamente superiore al rendimento dei motori termici (25%). Unità elettronica di potenza: l energia elettrica è trasmessa al motore tramite un unità elettronica di potenza che comprende un inverter. Quest ultimo trasforma la corrente continua 400 V immagazzinata in corrente alternata trifase, per alimentare lo statore del motore. Ubicato nella stessa posizione dell inverter, il trasformatore converte la corrente continua 400 V, immagazzinata nella batteria di trazione, in corrente continua 12 V destinata ad alimentare la tradizionale Rete di bordo e le funzioni ausiliarie dell auto (illuminazione interna ed esterna, radio, navigatore, alzacristalli elettrici, etc.). Unità d interconnessione: è la torre di controllo che distribuisce la corrente di potenza destinata all insieme degli elementi del motore, la batteria, il climatizzatore ed il riscaldamento. La centralina comprende anche il raddrizzatore, che trasforma la corrente alternata 220 V della Rete in corrente continua 400 V per ricaricare la batteria. Al lancio, Fluence Z.E. e Kangoo Z.E. saranno equipaggiati con motori elettrici fabbricati e assemblati da Continental. All inizio del 2013, Renault lancerà, a livello complementare, la produzione dei propri motori elettrici nello stabilimento di Cléon (Francia). 35

36 Renault ha reso più severi, quest anno, i criteri di eleggibilità dei suoi modelli per la firma eco 2. Per ottenere la firma Renault eco 2, il modello dovrà essere prodotto in un sito certificato ISO 14001, emettere meno di 120 g CO 2 /km o funzionare con biocarburanti, e contenere almeno il 7% di plastiche riciclate. Il Salone Internazionale di Francoforte costituisce l occasione ideale per presentare 3 modelli Renault eco² Champions : Clio TCe 100, Mégane dci 110 EDC e X-MOD Energy dci 130. VEICOLI Eco² Champions Clio TCe 100 Mégane dci 110 EDC X-MOD Energy dci 130 SITO DI PRODUZIONE (ISO ) UTILIZZO Emissioni di CO 2 RICICLO Materie plastiche Riciclate Flins (Francia) Palencia (Spagna) Douai (Francia) 119 g/km 110 g/km 115 g/km 8 % 11,7 % 15,2 % La politica ambientale di Renault è fondata su un impostazione tesa a ridurre qualunque impatto ecologico rilevante, ad ogni tappa del ciclo di vita dell auto: produzione, distribuzione, utilizzo e riciclo. Renault ribadisce così la sua ambizione di leadership Europea in tema di emissioni di CO 2. Con 135 g/km per la gamma venduta in Europa, la media delle emissioni di CO 2 della gamma Renault si colloca oggi in testa ai costruttori (media ACEA: 140 g di CO 2 /km) e dovrebbe passare a 120 g nel 2013 e a meno di 100 g dal 2016, grazie ad una strategia che si basa sulla riduzione del consumo di carburante dei motori termici e sullo sviluppo dei veicoli elettrici. Renault sarà in linea con la soglia di 95 g/km di CO 2, fissata dalla Commissione Europea di Bruxelles per i costruttori automobilistici nel

37 LA QUALITÀ PER RENAULT: UN IMPEGNO COSTANTE «La nostra affidabilità è già riconosciuta ed emerge da diverse indagini realizzate da organismi indipendenti e dalla stampa. La nostra nuova partnership con Daimler è, a sua volta, un segno di apprezzamento dei nostri risultati in termini di affidabilità, in particolare nel campo della meccanica. Tutto questo è frutto di un impostazione costante centrata sulla qualità, applicata da numerosi anni, e del contributo dell Alleanza con Nissan, che ha permesso al Gruppo Renault di implementare processi strutturati, rigorosi e standardizzati a livello internazionale. Oggi, l affidabilità fa parte del DNA dell azienda e costituisce una garanzia di fiducia per i nostri clienti. È una forza per le nostre Marche». Jean-Pierre Vallaude, Direttore Qualità del Gruppo Renault. PROGRESSI QUALITÀ RICONOSCIUTI Gli organismi indipendenti e la stampa riconoscono, oggi, i progressi di Renault nella qualità: Classifica dell ADAC (Allgemeine Deutsche Automobil-Club): dal 2006, tutti i modelli Renault sono considerati buoni o addirittura eccellenti in termini di affidabilità. ADAC Pannenstatistik, pubblicato in circa 13 milioni di esemplari, è il rapporto di riferimento in Germania e in Europa, in termini di affidabilità dei veicoli da uno a sei anni di età. Per esempio, il rapporto indica per Twingo da 6 anni, un affidabilità buona o addirittura eccellente. Anche Mégane è classificata, in termini di affidabilità come buona o eccellente" dalle produzioni del Stampa specializzata in Francia: l Automobile Magazine pubblica ogni anno il suo Top 100 Affidabilità, classificando oltre 80 modelli di 25 marche diverse in base alla qualità (abitabilità, materiali, finiture, vernice, carrozzeria, accessori, ecc.) e all affidabilità (problemi meccanici o altri guasti che richiedono una riparazione), in funzione delle testimonianze dei clienti e delle prove dei giornalisti. Twingo, ad esempio, modello di affidabilità, occupa ormai da due anni il 1 posto tra le city car, e X-MOD ottiene il primo posto della categoria. Da 2 anni, Nuova Mégane si trova in testa alla classifica ed è qualificata come un modello da cui «emergono serietà e solidità in linea con le ultime produzioni di Renault, Nuova Mégane propone un ottimo livello di affidabilità». 37

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI LUGLIO 2012 LISTINO PREZZI Volt CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO (IVA ESCLUSA) 44.350 ALLESTIMENTI 1.400,00 42.950,00 35.495,87 SPECIFICHE

Dettagli

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY

SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY SEAT LEON PIÙ POTENZA ALLE TUE EMOZIONI TECHNOLOGY TO ENJOY E l anima sportiva di SEAT, l icona del marchio, la massima espressione dei valori del brand: design accattivante, tecnologia all avanguardia

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente

stile carattere Ama il suo nuovo Dice di avere un piccolo gran Uno stile insolente LA NUOVA www.ligier.it Ama il suo nuovo stile Uno stile insolente Con una personalita incredibile, compatta, moderna, agile ed irresistibile, la nuova IXO fara strage. Il dettaglio della CALANDRA in nero

Dettagli

IL NUOVO NX HYBRID PROVATE

IL NUOVO NX HYBRID PROVATE IL NUOVO NX HYBRID IL NUOVO NX HYBRID PRESENTAZIONE NEL REALIZZARE IL NUOVO NX HYBRID, ABBIAMO PENSATO DI CREARE UN CROSSOVER DISTINTIVO, CAPACE DI COINVOLGERE DA SUBITO IL GUIDATORE. Takeaki Kato, Ingegnere

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

un concentrato di tecnologia all avanguardia

un concentrato di tecnologia all avanguardia un concentrato di tecnologia all avanguardia VIP Class L emozione viaggia su due livelli. Nel 1967 NEOPLAN ideò la gamma degli autobus turistici a due piani che ha aperto la strada ad una storia di successo

Dettagli

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+

Dumper-Nonstop Wacker Neuson Dumper con cabina 3001 6001 9001 10001+ Dumperonstop Wacker euson Dumper con cabina A ribaltamento rotante DAT TE 10010 kg 3000 kg 6000 kg 9000 kg Peso proprio 2410/2550 kg 4120/4240 kg apacità cassone a raso 1500/1300 l 2400/2400 l 38 4000

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

Nuova Passat Nuova Passat Variant

Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat Nuova Passat Variant Nuova Passat. La più innovativa di sempre. Da sempre punto di riferimento della categoria per tecnologia e funzionalità, Nuova Passat definisce ancora una volta gli standard

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015

Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015 Performance Line Dai tutto. Per ricevere ancora di più. Bosch ebike Systems 2015 mi lascio l autobus alle spalle Performance Line Dare tutto. Per ricevere ancora di più. puntuale all appuntamento 45 km/h

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it

Mario Fargnoli. www.politicheagricole.it La revisione delle macchine agricole immatricolate Mario Fargnoli Giornata di Studio www.politicheagricole.it Sicurezza del lavoro in agricoltura e nella circolazione stradale tra obblighi di legge ed

Dettagli

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica

RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto. ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica RETE DI RICARICA il Nuovo Servizio il Terzo Prodotto ev-now! Ente Privato di Ricerca, Sviluppo e Promozione della Mobilità Elettrica AUTOGRILL: un esempio di successo! Installata la prima colonnina di

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E DAT I TE C NIC I

EQUIPAGGIAMENTI E DAT I TE C NIC I A S T R A EQUIPAGGIAMENTI E DAT I TE C NIC I Opel. Idee brillanti, auto migliori. MODELLI/MOTORIZZAZIONI Club/Njoy Elegance Sport 3/5 porte - SW 5 porte - SW 3 porte - SW 1.2 benzina 1.4 benzina* 1.6 TWINPORT

Dettagli

NUOVA RENAULT TWINGO NUOVA. TWINGO ATTITUDE La città è il mio terreno di gioco DRIVE THE CHANGE

NUOVA RENAULT TWINGO NUOVA. TWINGO ATTITUDE La città è il mio terreno di gioco DRIVE THE CHANGE RENAULT TWINGO NUOVA NUOVA RENAULT TWINGO TWINGO ATTITUDE La città è il mio terreno di gioco DRIVE THE CHANGE NUOVA renault TWINGO AGILE DI CARATTERE EDITORIALE GO TWINGO! QUANDO IL CREATORE INCONTRA LA

Dettagli

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata.

Tecnologia funzionale. Qualità costruttiva di lunga durata. SERIE JX 72-95 CV Ambiente di lavoro sicuro e produttivo. Sedile di guida confortevole. Tecnologia funzionale sotto tutti i punti di vista. Disponibili nella versione con o senza cabina, questi trattori

Dettagli

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it

Sitorna sul triciclo. da guidare e più sicuri. facili. Scooter a tre ruote. Laprova completa su Corriere.it La Laprova completa su Corriere.it Piaggio MP3 LT 30o IE Sport Quadro 350S e Peugeot Metropolis : 400 tre scooter a tre ruote prova completa. con immagini e commenti è su motori.corriere.it Sitorna sul

Dettagli

Trophy SE 13/01/2015 19:02:37

Trophy SE 13/01/2015 19:02:37 13/01/2015 19:02:37 20.400,00 INFORMAZIONI PANORAMICA Affrontare le lunghe distanze nel massimo comfort è ciò che la Trophy sa fare meglio. A questa caratteristica si aggiunge la sua sorprendente capacità

Dettagli

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA

SOLARE AEROVOLTAICO. R-Volt. L energia fronte-retro. www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SOLARE AEROVOLTAICO L energia fronte-retro www.systovi.com FABBRICATO IN FRANCIA SISTEMA BREVETTATO IL PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL RISPARMIO ENERGETICO E IL COMFORT TERMICO Effetto fronte-retro Recupero

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.

NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2. NR14-16N2S, NR14-20N2H, NR14-16N2HS, NR16N2, NR16N2(H)C, NR20-25N2X, NRM20-25K MAGGIORE PRODUTTIVITÀ CARRELLI RETRATTILI 1.4-2.5 TONNELLATE MASSIMIZZARE I PROFITTI SCELTA TRA 13 DIVERSI MODELLI MODELLO

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY26-35-52 HP diesel

Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! CITY26-35-52 HP diesel CITY26-35-52 HP diesel Totalmente integrato! Scarrabile in 30 secondi! Tanta visibilità posteriore! Tanto spazio libero sul pianale! Disinfestatrici di Classe Superiore C I T I Z E N CITYPlus Ecology Macchina

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06 DESCRIZIONE IMPIANTO MOD. DP03 Sistema per il parcheggio di autoveicoli a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche con tre piattaforme singole sovrapposte idonee a parcheggiare in modo indipendente

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10)

NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN. Costruire il futuro. Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) NUOVA DIRETTIVA ECODESIGN Costruire il futuro Per climatizzatori per uso domestico fino a 12kW (Lotto 10) 1 indice Obiettivi dell Unione Europea 04 La direttiva nel contesto della certificazione CE 05

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante.

L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere ossidante. Ozono (O 3 ) Che cos è Danni causati Evoluzione Metodo di misura Che cos è L Ozono è un gas altamente reattivo, di odore pungente e ad elevate concentrazioni di colore blu, dotato di un elevato potere

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse

ADVANCE Easy Moving. Il pellet diventa facile! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da biomasse ADVANCE Easy Moving www.advanceeasymoving.com Il pellet diventa facile! Caldaia sempre alimentata... senza pensarci! Il primo SISTEMA COMPLETO per l alimentazione di caldaie a combustibile derivato da

Dettagli

LAVATRICI SUPERCENTRIFUGANTI LM 8-11 LM 14-18 - 23

LAVATRICI SUPERCENTRIFUGANTI LM 8-11 LM 14-18 - 23 LAVATRICI SUPERCENTRIFUGANTI LM 8-11 LM 14-18 - 23 SERIE LM LA SCELTA VINCENTE Le lavatrici IMESA serie LM sono la soluzione ideale per le esigenze di hotel, ristoranti, centri ospedalieri, case di cura,

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive.

L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. L efficienza energetica dei condizionatori d aria da quest anno ha nuove direttive. Un testo della redazione di Electro Online, il tuo esperto online. Data: 19/03/2013 Nuove regole per i condizionatori

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche

Una nuova velocità. Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Una nuova velocità Velocizzate il vostro lavoro con Eppendorf Easypet 3 e le nuove pipette serologiche Scoprite la nuova dimensione del controllo Sperimentate la nuova dimensione del pipettaggio elettronico

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso PRESS info P09X02IT / Per-Erik Nordström 15 ottobre 2009 Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso Il nuovo Scania Opticruise per autobus completamente

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE Prodotto e distribuito in Italia da EMISSIONI INQUINANTI: EVOLUZIONE EUROPEA DEI LIMITI REGOLAMENTARI LIMITI ALLE EMISSIONI INQUINANTI HC g/km Euro 2

Dettagli

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI 3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI L aerostato è un aeromobile che, per ottenere la portanza, ossia la forza necessaria per sollevarsi da terra e volare, utilizza gas più leggeri

Dettagli

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria Quale frequenza di lavoro scegliere Geometria del pezzo da trattare e sue caratteristiche elettromagnetiche

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente.

Magnifici focolari. Il tutto, ovviamente, contrassegnato dal marchio Svanen, per una scelta consapevole a favore dell ambiente. Handöl 26 Magnifici focolari Handöl 26T e Handöl 26K sono le prime stufe di grandi dimensioni della serie Handöl 20. Un magnifico focolare di produzione svedese per tutti coloro che sono alla ricerca di

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

GRAND CHEROKEE 2014 PER EUROPA

GRAND CHEROKEE 2014 PER EUROPA GRAND CHEROKEE 2014 PER EUROPA A C C E S S O R I O R I G I N A L I 1 PERSONALIZATION CERCHIO IN LEGA 20 BICOLORE Coprimozzo con logo Jeep. Compatibile con tutti i modelli ad eccezione della versione SRT.

Dettagli

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare

Diamo importanza all affidabilità Paradigma è: Solare Bollitori / Accumuli inerziali gma Biomassa Termoregolazioni GARANZIA adi ANNI Solare I prodotti Paradigma Paradigma Italia: l azienda ecologicamente conseguente Paradigma Italia nasce nel 1998 dall esperienza e affidabilità della casa madre tedesca, azienda leader nella distribuzione di

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA Un impianto solare fotovoltaico consente di trasformare l energia solare in energia elettrica. Non va confuso con un impianto solare termico, che è sostanzialmente

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

La dinamica delle collisioni

La dinamica delle collisioni La dinamica delle collisioni Un video: clic Un altro video: clic Analisi di un crash test (I) I filmati delle prove d impatto distruttive degli autoveicoli, dato l elevato numero dei fotogrammi al secondo,

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI

REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI REGIONE ABRUZZO ARAEN ENERGIOCHI Presentazione per le scuole primarie A cura di Enrico Forcucci, Paola Di Giacomo e Alessandra Santini ni Promuovere la conoscenza e la diffusione delle energie provenienti

Dettagli

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio

L ECO-UFFICIO. Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Comune di Udine L ECO-UFFICIO Buone pratiche per l efficienza energetica in ufficio Efficienza energetica: di necessità virtù L efficienza energetica non è semplice risparmio: è riduzione del consumo di

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa

Partenariato transatlantico su commercio e investimenti. Parte normativa Partenariato transatlantico su commercio e investimenti Parte normativa settembre 2013 2 I presidenti Barroso, Van Rompuy e Obama hanno chiarito che la riduzione delle barriere normative al commercio costituisce

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 111 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI BRATTI, BRAGA, TINO IANNUZZI, MARIANI Modifiche al codice della strada, di cui al decreto

Dettagli

Solare Pannelli solari termici

Solare Pannelli solari termici Solare Pannelli solari termici Il Sole: fonte inesauribile... e gratuita Il sole, fonte energetica primaria e origine di tutti gli elementi naturali, fonte indiscussa dell energia pulita, libera, eterna,

Dettagli

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA

PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Infrastrutture Give Cycling a Push INFRASTRUTTURE / COLLEGAMENTI DELLA RETE PISTE CICLABILI IN SEDE PROPRIA Visione d insieme Una pista ciclabile in sede propria è l infrastruttura ciclabile di qualità

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

POWERED BY SUN LEAF ROOF

POWERED BY SUN LEAF ROOF POWERED BY SUN LEAF ROOF DALLA COPERTURA COME PROTEZIONE... [...] essendo sorto dopo la scoperta del fuoco un principio di comunità fra uomini [...] cominciarono in tale assembramento alcuni a far tetti

Dettagli

>> Investimento redditizio >> Fino al 70% di risparmio energetico >> Rispetto dell ambiente

>> Investimento redditizio >> Fino al 70% di risparmio energetico >> Rispetto dell ambiente SOLARE BIOMASSA POMPE DI CALORE CONDENSAZIONE Alezio POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA EASYLIFE Facilità di utilizzo: da oggi è possibile! >> Investimento redditizio >> Fino al 70% di risparmio energetico >>

Dettagli