ANNOVIs.r.l. STAMPAGGIO TAMPONI IN GOMMA E RESINA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ANNOVIs.r.l. STAMPAGGIO TAMPONI IN GOMMA E RESINA"

Transcript

1

2 ANNOVIs.r.l. STAMPAGGIO TAMPONI IN GOMMA E RESINA

3 5 Il saluto del Presidente Sommario 7 Memorial Argo Manfredini 9 Sassuolo terra di Lavoro, Cultura e Sport 11 Succedeva un anno fa Assessorato allo Sport della Provincia di Modena 15 Coppa Davis...c è sempre la Spagna 17 Gli azzurri crescono e ringraziano Sassuolo Così nacque la Federtennis Neroverdi da C1 25 L attività giovanile dello Sporting 27 L attività senjor dello Sporting 29 I giocatori di quest anno 31 L organizzazione 33 Entry List SPORTING CLUB SASSUOLO Via Vandelli, 25 loc. San Michele Sassuolo Modena tel fax SCS NEWS Aut. Trib. MO n.963 del 14/2/89 Proprietà: Sporting Club Sassuolo Segreteria: Roberta Schenetti Progetto Grafico: Arc En Ciel Bologna Stampa: Tipografia Moderna Bologna Direttore Responsabile: Daniele Morandi

4

5 Il saluto del Presidente Cari concittadini e amici Soci, è con immenso piacere che, a nome del Consiglio Direttivo, Vi invito alla VII edizione del Torneo Internazionale di Tennis, Trofeo AREA Prefabbricati Memorial Argo Manfredini, facente parte del circuito di tennis ATP. Questa manifestazione, patrocinata dall Amministrazione Comunale,da sempre sensibile allo strumento dello sport come stimolo fondamentale di crescita sociale, rappresenta per lo Sporting Club il principale collegamento a tutte le attività facenti parte della mission associativa: Essere punto di riferimento e di aggregazione sociale nonché di sviluppo sportivo, ludico e culturale per i propri associati e per la collettività. Il tennis, per lo Sporting Club, ha una pluralità di significati e di contenuti: in prima analisi si può affermare che il tennis è padre fondatore del Club, poiché 36 anni fa i promotori ne fecero l obiettivo primario della loro volontà di realizzare l opera; inoltre, ad oggi, il tennis rappresenta il movimento sportivo predominante per ciò che riguarda la vitalità del Club, per i Soci dai 5 ai 70 anni e passa. A corollario di ciò, assume un significato fondamentale il Titolo di Campioni d Italia under 12 che lo Sporting Club detiene ad oggi. Sarà una settimana di grande spessore sportivo in cui i cancelli del Club saranno aperti per tutti gli appassionati di tennis e non solo. Pertanto, colgo l occasione per porgere un saluto di benvenuto non solo agli atleti e ai loro allenatori, ma anche a tutti gli appassionati che assisteranno all evento. Cordialmente, il Presidente dell Associazione Sportiva Dilettantistica Sporting Club Sassuolo Dott.Andrea Sarti 5

6

7 TROFEO AREA PREFABBRICATI Memorial Argo Manfredini L apertura del Torneo ATP Trofeo Area Prefabbricati - Memorial Argo Manfredini che anche quest anno coincide con l avvio della stagione estiva, offre l occasione di entusiasmanti momenti sportivi e ricreativi. Da alcuni anni è diventato un appuntamento irrinunciabile per gli amanti del tennis di tutta la provincia. La Famiglia Manfredini vuole ricordare la figura dell indimenticabile padre e dell amato marito per il grande attaccamento alla famiglia e la sua esemplare onestà dedicandogli questo torneo internazionale di tennis. Argo Manfredini, grande amante e sostenitore dello sport, manifestò questa sua grande passione a 360 in modo concreto attraverso numerose sponsorizzazioni. Ricordiamo gli aiuti dati all Atletica Leggera di Sassuolo, alla squadra di Calcio So.Pre.A. di Casalgrande, alla A.C. Reggiana oltre alla mitica squadra di Hockey Amatori Modena già campioni d Italia della massima categoria. Fu anche socio e consigliere per diversi anni, del Modena calcio. Il contributo dato dalla famiglia Manfredini a questo torneo internazionale permette di continuare quella che è diventata ormai una solida tradizione che da a tutti la possibilità di vedere qui a Sassuolo il grande tennis. La famiglia Manfredini è orgogliosa di contribuire, insieme ad altri sponsor, all allestimento e all organizzazione di questa grande e prestigiosa manifestazione che, come è stato più volte sottolineato, cresce di anno in anno per importanza e qualità. E anche certa che Argo non solo avrebbe approvato questa iniziativa ma l avrebbe appoggiata e sicuramente stimolata perchè credeva fortemente che manifestazioni di questo genere fossero un mezzo adeguato per spingere i giovani verso lo sport e trovare qui il gusto per le competizioni. 7

8

9 Sassuolo terra di lavoro, cultura e sport Sassuolo è il centro della produzione italiana di piastrelle di ceramica, concentrata prevalentemente nel comprensorio produttivo tra Modena e Reggio Emilia, rappresenta quasi il 20% della produzione mondiale e circa il 35% di quella europea. L ambiente e lo sviluppo sostenibile, la trasformazione, riqualificazione e integrazione del territorio, la mobilità urbana e territoriale, la città e le attività produttive, la casa nel nuovo sistema urbano sono i punti forti che guidano lo sviluppo della città, attraverso il nuovo piano urbanistico che verrà presentato proprio alla fine di maggio. Sassuolo sta operando per darsi un volto più moderno, più ordinato e più europeo.vanno in questo senso numerosi interventi di viabilità urbana ed extraurbana, la completa ristrutturazione della centrale e storica piazza Garibaldi. Particolare l attenzione per l ambiente e la sua valorizzazione, per esempio nelle numerose iniziative dedicate al Fiume Secchia, al suo ambiente naturale e ai suoi frequentatori, con due occasioni di festeggiamenti proprio nei due ultimi week end di maggio. Anche dal punto di vista sportivo Sassuolo ha raggiunto una dimensione ormai nazionale e oltre. Col torneo di tennis dello Sporting, ma anche con la presenza della Unicom Starter Kerakoll, in A2 di Volley femminile, con la partecipazione del Sassuolo ai play off per la promozione in serie C1, ospitando annualmente la Settimana internazionale Coppi e Bartali di ciclismo,con tutti i migliori atleti delle due ruote. Con impianti d avanguardia a partire dalla pista di atletica, per passare ai numerosi campi sportivi coperti e scoperti presenti sul territorio. Sassuolo è anche sede di turismo e cultura, come potrà verificare chi sarà in città per il torneo internazionale. Dall inizio del 2006 il Palazzo Ducale, delizia estense ricca di elementi unici e importanti, è visitabile in tutti i week end, sabato dalle 15 alle 18 e domenica anche al mattino. Informazioni presso lo IAT, ufficio turistico cittadino, 0536/ In città sono aperte numerose mostre e visibili alcuni spettacoli teatrali nel week end. Il Comune di Sassuolo si è dotato recentemente di un nuovo portale Internet moderno e aggiornato. All indirizzo sarà possibile ottenere ogni tipo di informazione per accoglienza e soggiorno in città e ogni indicazioni su luoghi da visitare ed eventi a cui partecipare. Il sindaco di Sassuolo Graziano Pattuzzi 9

10

11 Succedeva un anno fa... E l austriaco Oliver Marach il vincitore dell edizione 2005 del Trofeo Città di Sassuolo, torneo internazionale di tennis con $ di montepremi. In finale ha avuto la meglio dopo tre combattutissimi set sul cileno Paul Capdeville Una vittoria arrivata dopo una lunga maratona. Più potente Marach che ha nel dritto il suo colpo migliore. Sottotono Capdeville. Il cileno, forse affaticato dai numerosi incontri disputati in settimana, è arrivato in finale anche in doppio, non è riuscito a mettere in mostra tutto il suo enorme talento. Così a succedere a Starace nell albo d oro è l austriaco Oliver Marach. Parte subito forte Marach che si porta avanti di un break sul 3-1. Capdeville recupera e pareggia 3-3.Ancora Marach avanti che chiude il primo set 6-3. Nel secondo ancora equilibrio fino al 4-4. Capdeville va sul 5-4 e strappando il servizio all avversario si porta in parità. Combattutissimo il terzo set.sul 1-1 break di Marach che va avanti 2-1, contro-break di Capdeville che pareggia 2-2. Ancora break per Marach che vola sul 4-2, ma Capdeville non molla e pareggia di nuovo 4-4. Ancora break per l austriaco che si porta avanti 5-4. Capdeville non molla e si porta avanti su servizio dell avversario. Marach annulla le due palle break e ha la prima occasione per chiudere il match ma Capdeville annulla con un bel passante. Qui il fattaccio: Capdeville fa due gran recuperi prima di soccombere e concedere il secondo match-point all avversario che lo irride. Pronta la risposta del cileno che si becca un penalty point dal giudice di sedia che chiude il match. Vince Marach che si porta a casa l assegno di 3600$ spettante al vincitore. 11

12

13 Saluto dell Assessore allo sport della Provincia di Modena Il territorio della Provincia di Modena da sempre ospita manifestazioni tennistiche di importanza internazionale e tra queste si colloca a pieno titolo il Torneo di Tennis che si svolge a Sassuolo facente parte del circuito internazionale di tennis ATP, di indubbio valore e qualità, per la bravura degli atleti che saranno presenti e per l attenzione mediatica che catalizzerà su di sé. Ciò deve essere motivo di orgoglio per tutte le istituzioni ed i soggetti privati coinvolti, perché assume un significato importante non solo per la valenza sportiva e sociale che lo caratterizza, ma anche per il riverbero positivo e concreto che queste manifestazioni hanno sulla promozione del territorio e della città. La Provincia che vi ospita è quindi una realtà in grado di ospitare eventi di questa importanza ma anche un territorio che si può fregiare della presenza di centinaia di enti, associazioni e gruppi sportivi che promuovono lo sport di base, come aggregazione, per il benessere e la salute dei praticanti, come esempio di rispetto dell altro e delle regole di convivenza, come occasione di promozione turistica. Il saluto e il benvenuto della Provincia di Modena, a tutti gli atleti, gli organi di informazione, i visitatori e gli appassionati al seguito di questo torneo, come auspicio per una accogliente e positiva permanenza, e per un gradito ritorno, un domani, ancora come sportivi oppure come turisti di questa genuina e laboriosa terra. L Assessore provinciale allo sport Stefano Vaccari 13

14

15 COPPA DAVIS, c è sempre la Spagna Sarà Santander, cittadina della Cantabria di circa 185mila abitanti nel Nord della Spagna, la sede in cui verrà ospitata la prossima sfida di Coppa Davis fra Spagna e Italia. La sfida, valida per i play off promozione per il World Group, si svolgerà dal 22 al 24 settembre Dopo la grande sfida dell anno scorso di Torre del Greco, con l Italia vicina al miracolo, si ripropone la sfida. Ecco la scheda della Spagna. SPAGNA Esordio: 1921 Migliori risultati: Vittoria nel 2000 e 2004 (vinte contro Australia e Stati Uniti) e finalista nel 2003 (sconfitta a Melbourne dall'australia) Giocatori Rafael Nadal n. 2 Atp Tommy Robredo n.12 Atp David Ferrer n. 20 Atp Juan Carlos Ferrero n. 28 Atp Carlos Moya n. 31 Atp Fernando Verdasco n. 34 Atp Feliciano Lopez n. 45 Atp Nicolas Almagro n. 42 Atp Al primo turno della Davis 2006 ha perso a Minsk per 4-1 con la Bielorussia (mancava Rafael Nadal). Nei confronti diretti l'italia conduce per 7-5: la prima sfida risale al 1932, l'ultima, disputata appena qualche mese fa a Torre del Greco, è stata vinta da Nadal&Co. per 3-2. Qui di seguito il dettaglio di tutte le sfide: 2005 Spagna b. Italia 3-2 (in Italia) World Group, Play Off, Primo turno 2000 Spagna b. Italia 4-1 (in Spagna) World Group, Primo turno 1997 Italia b. Spagna 4-1 (in Italia) World Group, Quarti di finale 1994 Spagna b. Italia 4-1 (in Spagna) World Group, Primo turno 1992 Italia b. Spagna 4-1 (in Italia) World Group, Primo turno 1977 Italia b. Spagna 3-2 (in Spagna) Europe, Zone B, Fianle 1973 Italia b. Spagna 3-2 (in Italia) Europe, Zone B, Semifinali 1968 Spagna b. Italia 3-2 (in Spagna) Europe, zona A, Finale 1963 Spagna b. Italia 4-1 (in Spagna) Europe, Secondo turno 1959 Italia b. Spagna 4-1 (in Italia) Europe, Finale 1954 Italia b. Spagna 5-0 (in Spagna) Europe, Secondo turno 1932 Italia b. Spagna 4-1 (in Italia) Europe, Secondo turno 15

16

17 Gli Azzurri crescono e ringraziano Sassuolo E il 30 aprile 2006 e la splendida settimana marocchina di Daniele Bracciali (n. 68 del mondo) si è conclusa nel migliore dei modi con la prima vittoria in carriera nel circuito Atp.Arrivato al Grand Prix Hassan II ( euro di montepremi) di Casablanca con lo status di settimo favorito, l'aretino ha strappato il titolo al n.1 del seeding, il cileno Nicolas Massu (n. 37 del ranking), grande specialista della terra battuta e già vincitore in questa stagione a Costa Do Sauipe: il punteggio a favore dell'azzurro. Amico dello Sporting Club Sassuolo, nelle ultime edizioni si è sempre fatto vedere prima di prendere il volo, poco più di un anno fa, grazie ad una splendida interpretazione del torneo di Wimbledon,. Così, anche Sassuolo, gli ha dato una mano a crescere. Ed ecco che ora, sulla terra, continua a togliersi le sue soddisfazioni. Dopo aver dominato il primo set nella finale di Casablanca, Bracciali ha aperto il secondo set strappando il servizio all'avversario. Sul 4-3 il cileno ha tentato la rimonta, ma il suo sforzo si è esaurito sullo 0-30, servizio Bracciali. Sul 5-3, servizio Massu, Bracciali ha avuto a disposizione tre match-point, ma il cileno è stato bravo ad annullarli e allungare la partita di qualche minuto. Al decimo game Bracciali, al 21 torneo Atp, ha completato il suo capolavoro. Dopo i quarti di finale raggiunti in questa stagione a Rotterdam e lo scorso anno ad Amsterdam e Mosca, il toscano conquista così a 28 anni il miglior risultato della carriera, proprio sulla superficie da sempre considerata la meno adatta alle sue caratteristiche. 17

18 18

19 Il nuovo Sito del Torneo ATP SassuoloChallenger In occasione del torneo internazionale di tennis ATP Sassuolo Challenger, e grazie alla stretta collaborazione tra gli organizzatori del torneo - Sporting Club Sassuolo e Arc-En-Ciel-Group-, e due aziende importanti del territorio, che si occupano specificamente di comunicazione e Web-Design, - Satcom e Mediarte -, e online il sito interamente dedicato a questa importante manifestazione. Mediarte, agenzia di comunicazione multimediale di Modena, ha interamente realizzato questo progetto web dinamico (visitabile sui domini "www.torneoatpsassuolochallenger.com" e "www.trofeoareaprefabbricati.com") dalle caratteristiche estremamente evolute, che illustriamo brevemente. Il sito, come anticipato, e completamente dinamico, ossia gestibile e modificabile autonomamente da parte dell organizzazione del torneo, e prevede numerose sezioni, tutte finalizzate ad offrire il massimo numero di informazioni, ovviamente in tempo reale, sullo svolgimento del torneo. Entrando piu nello specifico: Grande risalto viene dato alla sezione News (sulla destra della homepage), dove saranno visualizzate le ultime 10 news. Come strumento di ulteriore dettaglio della sezione News,sulla sinistra della home page e presente la sezione degli Aggiornamenti Live : in questa sezione compariranno, a rotazione, gli incontri che si stanno disputando in quel momento: facendo click nella sezione, verrà presentato il dettaglio di ogni incontro aggiornato in tempo reale set per set. Nelle sezioni Calendario e Risultati ci saranno rispettivamente l'elenco delle partite, suddivise per campo e per orario ed il tabellone degli incontri. La sezione Organizzazione è dedicata allo Sporting Club ed Arc-En-Ciel- Group, che da alcuni anni stanno collaborando nell organizzazione del torneo, che è diventato di fatto il più importante della nostra regione. La sezione Player comprende l'elenco di tutti i partecipanti al torneo, con ranking mondiale e link diretto al profilo sul sito ATP per conoscere i dettagli di ogni singolo partecipante al Torneo. Nel piccolo menu in alto si può accedere alla pagina degli eventi (statica) dove vengono indicate le varie cene, presentazioni, eventi ecc., e a quella delle Info (dettagli vari sull'organizzazione). Infine le sezioni Photo Gallery e Partners sono il cuore vero dell evento perché contengono i riferimenti alle due sole realtà fondamentali per il torneo,cioè il gioco del tennis allo Sporting Club ed i sostenitori economici dell evento, senza i quali tutto questo non sarebbe realizzato, quindi le foto dei giocatori e del Torneo suddivise per data ed i vari loghi e link ai siti dei partner del Torneo,. Le prerogative e le potenzialità di questo sito Internet sono enfatizzate grazie all ospitalità su apposite macchine dedicate all interno della Server Farm di Satcom SpA, che fornisce banda Internet ad alta velocità verso utenti nazionali e internazionali, domini e indirizzi IP necessari al suo corretto funzionamento per ottimizzare l accessibilità e fruibilità del sito a tutti i navigatori internettiani. Il servizio di ospitalità di siti internet ed applicazioni web è coerente e sinergico con i servizi tecnologici e di telecomunicazione che già Satcom SpA offre allo Sporting Club di Sassuolo, come fonia, connettività in fibra ottica, videosorveglianza. Un progetto complesso ma allo stesso tempo facilmente fruibile da parte degli utenti finali e dell organizzazione, che contribuisce ulteriormente ad elevare il prestigio e l immagine di questo importante evento sportivo, allineandolo alle tecnologie più moderne per una comunicazione efficace e tempestiva. 19

20 20 OFFICINA FERRARI CARLO S.p.A. STAMPI PER CERAMICHE

21 Così nacque la Federtennis. Un passo indietro nel tempo Il primo tentativo di fondare una Federazione del tennis italiano lo si deve a Gino De Martino, nel Fu un esperimento infruttuoso, minato dai particolarismi dei diversi circoli affiliati. Solo sedici anni più tardi, grazie a Piero Antinori, eletto primo presidente della Filt, fu possibile far decollare l'iniziativa. La Federazione Italiana Tennis, acronimo Fit, si costituisce definitivamente, infatti,il 18 maggio 1910,a Firenze,con 26 circoli affiliati, sotto la presidenza del marchese Pietro Antinori. La denominazione iniziale fu di Federazione Italiana Lawn Tennis ma la parola "lawn", prato, cadde successivamente con le variazioni allo Statuto apportate nel La prima svolta, nella storia della Federazione Tennis risale agli anni Venti. Il presidente Beppe Croce, genovese, avvia infatti un significativo periodo di sviluppo che vede la Fit protagonista di importanti decisioni, come la creazione di strutture periferiche, l'istituzione delle classifiche nazionali e la partecipazione italiana alla Coppa Davis (nel 1922). Trascorsi i difficili anni della Seconda Guerra Mondiale, il tennis italiano, condotto da due grandi personaggi quali Aldo Tolusso e Giorgio de' Stefani, vive un'epoca di nuovo splendore a livello europeo e mondiale, che lo porta ai vertici della Coppa Davis e dei più grandi tornei internazionali. A questo periodo appartengono giocatori di grande qualità e temperamento come Gianni Cucelli, i fratelli Del Bello, Fausto Gardini, Beppe Merlo e più tardi Orlando Sirola e Nicola Pietrangeli. Furono proprio Pietrangeli e Sirola, tuttora record-man mondiale della Davis con ben 164 presenze, a portare l'italia verso la prima finale di Coppa Davis, avviando una strada che avrebbe visto il nostro Paese arrivare ai livelli delle più grandi potenze tennistiche mondiali, come USA, Australia e Gran Bretagna. Si arriva così agli anni '70, in cui il tennis vive una sorprendente popolarità. Sorgono i Centri Federali Estivi, voluti da Giorgio Neri, e il Centro Tecnico Nazionale di Formia, affidato a Mario Belardinelli, che avrà una enorme importanza per il tennis italiano: è qui, infatti, che nasceranno grandi giocatori come Adriano Panatta, Corrado Barazzutti, Paolo Bertolucci e Tonino Zugarelli. Siamo infatti nel 1976, e questi quattro giocatori, guidati da Nicola Pietrangeli come capitano, vincono la Coppa Davis. La squadra si dimostra eccezionale, raggiunge altre finali (in Australia nel 1977, negli Stati Uniti nel 1979 e in Cecoslovacchia nel 1980) e il suo successo dà un nuovo impulso al tennis in Italia, che diventa finalmente sport di grande popolarità. Una condizione mantenuta ancora oggi, nonostante i successi di Panatta e degli azzurri non si siano più ripetuti. Gli ultimi venti anni del nostro tennis, tuttavia, hanno fornito risultati apprezzabili seppure senza la necessaria continuità: una nuova finale di Coppa Davis, la prima in Italia, a Milano nel 1998, l'ingresso in pianta stabile della squadra di Fed Cup nel gruppo di eccellenza e alcune buone prove individuali dei nostri tennisti nei tornei del Grand Slam. Da quando la FIT è gestita dal gruppo di dirigenti eletti per la prima volta nel 2001, comunque, il trend dei risultati globali è in netta ascesa: nel 2005 sono già stati ben otto le giocatrici ben sei i giocatori italiani in grado di figurare fra i primi 100 del mondo. 21

22 22

23 Neroverdi da C1 Vi ricordate lo scorso anno, quando di questi tempi mi venne chiesto (e scrissi) un articolo sulla prima volta del Sassuolo calcio ai play off? Iniziai con Una lunga cavalcata su un terreno prima agevole, poi irto di difficoltà, quindi altalenante e infine, all ultimo respiro, trionfale. Nel calcio, come in diversi altri campi della vita, non è facile ripetersi. Succede, ogni tanto, ai grandi. Ebbene, il Sassuolo calcio della stagione , figlio di quello della passata stagione, è stato grande. Certo, come ho appena scritto, era figlio di quello della passata stagione ; ma non bastava se. Ebbene, i ragazzi neroverdi, quasi tutti al bis della stagione precedente, hanno trovato, oltre all amalgama che era già stato iniziato, una coesione frutto di quel bravo mister che risponde al nome di Gianmarco Remondina. L ex allenatore della Canzese è giunto a Sassuolo in punta di piedi ma non troppo: aveva vinto il campionato di D. Ma per quello che ho potuto conoscere di lui in una stagione dall andamento regolare, tranne qualche incidente di percorso, posso affermare senza dubbi che è uno tosto, pane al pane e vino al vino, in una frase ancora più calzante: poche balle e lavorare. E se vogliamo analizzare questa stagione sportiva, ancora più positiva di quella passata, possiamo dire che questi ragazzi meritano di andare in C1 anche e soprattutto per un motivo: hanno sempre fatto bene (e punti) con le grandi, meno con le pericolanti (fin dall inizio). Un buon segno? Forse quando leggerete questa sintesi i giochi saranno fatti, il merito della categoria superiore e della storia (mai calcati i campi di C1) già consumato. Ma quello che dovevano fare, in una stagione di conferme del passato, lo hanno ampiamente fatto. Pensierino della sera (valido anche se letto di giorno ). Alla società Sassuolo calcio servono anche imprenditori appassionati che contribuiscano a restare tra i professionisti e tra quanti leggono queste righe ci potrebbe essere anche l uomo o gli uomini giusti. Da Milano, sponda Mapei, si conferma lo sforzo di sponsorizzazione in caso di C1, ma potrebbe non bastare. Chi ha sostenuto la baracca fino ad oggi è davvero stato splendido oltre ogni considerazione sul denaro.ed anche da parte delle istituzioni, che a brindare ci hanno già pensato, serve un sostegno che porti fiducia e grano. Alfonso Scibona 23

24 24

25 Attività Giovanile Sporting Club Sassuolo Grande lustro sta ottenendo il club dall attività dei suoi under. Numerose sono infatti le squadre iscritte ai vari campionati di categoria sia maschile che femminile e lusinghieri i risultati che stanno ottenendo i ragazzi a livello individuale. Fra pre-agonistica e agonistica sono 22 gli atleti del futuro che difendono i nostri colori. Punta di diamante è Mazzoli Giulio, numero uno d Italia U. 12 a livello individuale nel 2005, e campione italiano a squadre 2005 con Albicini Fabio e Bragusi Florin. In questa stagione ha già ottenuto numerosi risultati a livello nazionale,sta cominciando l attività under a livello internazionale e ha difeso i colori dell Emilia Romagna nella coppa Belardinelli (ex coppa delle regioni) che ha visto il suo epilogo nella finale a 4 disputata al foro italico a Roma il maggio durante le finali femminile degli internazionali d Italia. I campionati a squadre ai quali siamo iscritti e abbiamo partecipato sono: di altri circoli per verificare i miglioramenti e le lacune su cui lavorare in allenamento. UNDER 16 FEMMINILE: Pedrazzi Rebecca, Severi Federica e Tosi Norina formano la squadra. Le nostre bimbe sono state esentate dalla prima fase ed hanno cominciato il tabellone ad eliminazione Enrico, Liberi Enrico e Prampolini Luca. Con entrambe le squadre siamo stati esentati dalla prima fase e nel tabellone principale abbiamo ottenuto un bye al primo turno, quindi prima giornata di gara Sabato 27 maggio in casa per la squadra A contro lo Z2 Modena e fuori per la B contro la vincente fra Faenza e Cesenatico. Qui si punta decisamen- 25 UNDER 12 MASCHILE con: Dallari Filippo, Micheloni Mattia, Paulicelli Gabriele, Prampolini Alberto, Scacchetti Davide,Servadei Simone. Prima esperienza di campionato per questi giovani allievi che nonostante due sconfitte su tre incontri hanno però venduto cara la pelle. UNDER 14 FEMMINILE con Caselli Giulia, Cecchelli Barbara e Facchini Valentina. Anche loro alle prime esperienze, soprattutto Caselli e Facchini che nonostante siano ancora Under 12, hanno partecipato al campionato della categoria superiore per fare la squadra con la loro amica Barbara di un anno più grande.risultati alterni hanno caratterizzato le loro partite; importanti comunque il confronto con ragazze diretta sabato 20 maggio contro il CT Correggio. Da notare che Pedrazzi Rebecca è ancora Under 14 ma già si confronta alla pari con atleti più grandi;tosi Norina invece si allena in Spagna all Accademia di Sanchez-Casal; Severi Federica sta disputando tornei di 3^ Categoria con buoni risultati. UNDER 14 MASCHILE: in questa categoria schieriamo due squadre: la prima con Bragusi Florin, Ceccarello Andrea e Mazzoli Giulio e la seconda con Albicini Fabio, Baracchi Nicolò e Tedeschi Tommaso e come riserve Ferrara te in alto, se non a bissare il successo del 2005 comunque ad andarci molto vicini. L unica a non essere menzionata all interno delle squadre è Marta Bellucco, la più piccola dei nostri atleti. Infatti Marta è ancora Under 10 e solo dal prossimo anno potrà iniziare l attività agonistica dei tornei a squadre. Intanto però ha già cominciato a togliersi delle soddisfazioni in vari tornei individuali della sua categoria e con la convocazione nella rappresentative di Modena vincitrice della Coppa delle Province 2005 e finalista nel 2006.

26 Produttori di attrazione. Lorenzo Marini & Associati Per ricevere maggiori informazioni a brand of EMILCERAMICA 26

27 Attività Senior Sporting Club Sassuolo Se i giovani che rappresentano il nostro futuro stanno ottenendo buoni risultati, i vecchi non sono da meno, vicecampioni regionali di serie C e campioni regionali Over 45 nel 2005 e quest anno?. Otto le squadre iscritte ai campionati regionali: tre nei veterani con O 35 maschile O 45 maschile e O 50 maschile, serie C maschile D maschile, D1 femminile e due squadre in D3 maschile. La squadra principale dello Sporting è quella di SERIE C MASCHILE capitanata dal maestro Massimo Nicolini e formata da Arginelli Alessandro, Bregoli Matteo, Ferrara Andrea, Frullini Giacomo e Ghiselli Arrigo che quest anno, dopo due finali perse consecutivamente, è riuscita a vincere il titolo regionale e domenica 11 giugno si giocherà la qualificazione al campionato di SERIE B in trasferta a Bolzano o Udine. D1 FEMMINILE formata da Bontempi Valentina, Orienti Francesca, Pedrazzi Rebecca, Severi Federica e Tosi Norina, ha iniziato domenica 7 maggio il cammino (si spera) verso la promozione in serie C con due incontri disputati e vinti a Ferrara e in casa con il TC Ca Marta. D1 MASCHILE: agli ordini del capitano Notari Marco sono scesi in campo Capponi Ettore, Dallari Maurizio, Ferrari Nino, Frigieri Francesco, Gualandi Guido, Leonardi Daniele, Manfredini Emanuel, Margine Cristian, Mazzoli Giulio, Nicolini Antonio, Sarti Andrea e Storchi Stefano. Obiettivo principale la riconferma in D1 e poi se i risultati verranno un occhio alla promozione è sempre aperto. Sconfitti nella prima giornata dal TC Vergato (BO) si sono prontamente riscattati con un perentorio 5 /1 sui campi della Muratori Vignola. D3 MASCHILE : in questa categoria siamo presenti con due squadre: la C formata da Albicini Fabio, Andreani Maurizio, Baracchi Nicolò, Dal Borgo Marco, Franchini Mauro, Franchini Vittorio, Tagliavini Roberto, Tedeschi Tommaso e Toni Carlo; la D formata da Capi Davide e Mirco, Ferrari Fabiano e Sandro, Fiandri Stefano e Silingardi Luca. A disposizione di tutti e due Bettuzzi Carlo, Botti Marcello, Gasparini Alessandro, Merlini Mattia, Orienti Eugenio, Pezzali Paolo e Vincenzi Carlo. Obiettivo primario per entrambe le squadre è centrare la promozione in D2 e per la C quello di far fare esperienza ai numerosi Under che vi giocano. Passando ai campionati VETERANI, tre sono le squadre iscritte: O.35 con Fiandri Stefano, Leonardi Daniele, Nicolini Massimo, Notari Marco, Sarti Andrea e Tagliavini Roberto. Dopo aver passato il girone e aver vinto la prima giornata del tabellone principale è stato sconfitto dal TC Massa Lombarda (RA) forte dei seconda categoria Capra e Dalboni. O.50 formata da Andreani Maurizio, Dallari Maurizio, Ferrari Nino, Franchini Vittorio e Orienti Eugenio. Dopo aver passato la prima fase al primo posto sono stati sconfitti in semifinale dal CT Cesena al doppio di spareggio..o.45 è formata da Bontempi Massimo, Capponi Ettore, Gualandi Guido e Manfredini Emanuel. Esentati dalla prima fase in quanto campioni regionali in carica, hanno sconfitto nei quarti di finale il CT Castenaso di Bologna, in semifinale lo Z2 Modena e sabato 20 maggio si sono giocati la finale per il titolo regionale contro il CT Cervia aggiudicandosi il titolo di Campioni Regionali. A tutto questo si devono aggiungere le molteplici attività interclub, come il campionato di doppio per Ladies, la neonata classifica operativa, i tornei sociali e la Fun Cup, campionato a squadre maschile e femminile con master finale a Portorose (Slovenia) dall 11 al 15 ottobre

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE

COMUNICAZIONE DEL COMITATO PROVINCIALE C o m i t a t o P r o v i n c i a l e M e s s i n a Via Rossini, 4-98076 Sant'Agata Militello (Me) Tel. / Fax 0941/721948 e-mail: segreteria@pgsmessina - www.pgsmessina.it COMUNICATO UFFICIALE N 49 Stagione

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015. CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 CONTRIBUTI A CARICO DELLE SOCIETÀ NON PROFESSIONISTICHE E CENTRI MINIBASKET Consiglio federale n. 6 del 10 maggio 2014 COMUNICATO UFFICIALE N. 1097 del 10 maggio 2014 Indice

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora.

Quali dati potremmo modificare? Impostazioni sul campionato, risultati, designazioni, provvedimenti disciplinari, statistiche e tanto ancora. WCM Sport è un software che tramite un sito web ha l'obbiettivo di aiutare l'organizzazione e la gestione di un campionato sportivo supportando sia i responsabili del campionato sia gli utilizzatori/iscritti

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA

LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA . LINEE GUIDA PER UNA SANA ALIMENTAZIONE ITALIANA Gruppo di esperti costituito presso l Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (INRAN)

Dettagli

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani

WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT. L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani WWW.JUNIORGOLFCADDIE.IT L organizzazione e la gestione economica, didattica e agonistica dei Club dei Giovani Il programma ideato da Luigi Pelizzari con il Patrocinio del Comitato Regionale Lombardo della

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015

PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 Poschiavo, 14 febbraio 2014 PROTOCOLLO ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MCP 2015 L assemblea generale ordinaria del 2015 si è svolta presso il ristorante La Tana del Grillo a Pedemonte, in data 31 gennaio

Dettagli

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015

CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 CALENDARIO REGIONALE 2014/2015 www.federnuoto.piemonte.it nuoto@federnuoto.piemonte.it INDICE REGOLAMENTO ATTIVITÀ...pag.4 AVVERTENZE DI CARATTERE GENERALE...pag.5 ISCRIZIONI...pag.6 Norme generali...pag.6

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020

Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 Roma 2020: valori e opinioni I valori economici dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Roma 2020 La spesa complessiva

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14

VADEMECUM GARE. Fipav Monza Brianza CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Fipav Monza Brianza VADEMECUM GARE CAMPIONATI PROVINCIALI DI SERIE E DI CATEGORIA NORME GENERALI VALIDE PER LA STAGIONE AGONISTICA 2013/14 Il presente fascicolo è parte integrante delle Circolari di Indizione

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N.

1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. 1. Modalità attuative del vincolo ex art. 5, punto n.9 Statuto F.I.N. A) Disposizioni generali [1] Il vincolo di tesseramento degli atleti in favore delle società è temporaneo e la sua durata e l eventuale

Dettagli

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990 GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500-1 LEONARDI GIULIA 5 CERCHI SEREGNO 1990 2 SERQUEIRA LEINA AICS BIASSONO 1990 3 MANZONI SILVIA GSA BRUGHERIO 1989 4 TAINO ALBA POL. NOVATE 1990 5 SCIARRINO VALENTINA

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

Una Grande Famiglia per il Volley

Una Grande Famiglia per il Volley Una Grande Famiglia per il Volley il Notiziario della Settimana n.30 di lunedì 18 Maggio 2015 SOMMARIO : : Campionato Nazionale: Terminato!! : Campionato Regionale: 30a giornata pag.2,3 : Campionato Provinciale:

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab.

GARLASCO 5 Maggio 2013 C0* Ordine di Partenza. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. Premio n. 1 - CAT. LP60 SOLO PONY - 05/05/2013 LP60 - n. 1 di Precisione - Tab. A 03/05/2013 14.12 Pagina 1 di 1 1 2 GONZALES ITA 2008 GAVIRATI ANGELA J ITA Brev.J [Propr. FRASSONE LUCA] 2 3 GORAN ITA

Dettagli

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014

Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma. Anno 2014 Federazione Italiana Tennis Stadio Olimpico Curva Nord Ingresso 44 Scala G - 00135 Roma BANDO DI CONCORSO CORSO DI FORMAZIONE PER ISTRUTTORE DI 1 GRADO DI TENNIS ISTRUTTORE DI 1 LIVELLO DI BEACH TENNIS

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: DAY CAMP Peschiera del Garda dal 15 al 20 giugno / dal 22 al 27 giugno / dal 29 giugno al 4 luglio Centro Sportivo Parc Hotel Paradiso Borgo Roma dal 15 al 20 giugno Centro Sportivo

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale

MALLARE 27-28 Giugno 2015. COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO-1-2-3-CNC1* Classifica Finale MALLARE - Giugno 0 COMPLETO NAZIONALE CATEGORIE: INVITO----CNC* INVITO CAVALLI e PONY - CAMPIONATO PROMESSE CAVALLI e UNDER - /06/0 /06/0 : 0 0 0 BARRUC ITA Propr. MICHELINI NUNZIO Allev. CH. PROMESSE

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

CI INTERESSA visione, strategia, politiche

CI INTERESSA visione, strategia, politiche CI INTERESSA visione, strategia, politiche 45 Convegno Santa Margherita Ligure Grand Hotel Miramare 5 6 giugno 2015 La politica e le politiche sono cose molto diverse. La prima troppo spesso sembra attenta

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA.

Lun 18/05. Ven 22/05 COLORNO. Mer 20/05. Gio 21/05. Mer 20/05. Ven 22/05. Gio 21/05 20.30 170. Gio 21/05. Ven 22/05 21.00 PRO CELLA. CENTRO SPORTIVO ITALIANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI P A R M A P.le Matteotti, 9-43100 PARMA Telefono 0521281226-0521289870 Fax 0521.236626 e-mail: csi@csiparma.it web: www.csiparma.it

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI

UISP Toscana www.uisp.it/toscana/pallacanestro CUR 03-2013 COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI Si comunica che al fine di disporre in tempo utile dei risultati delle gare per poterli trasmettere in tempo a giornali e televisioni locali, si invitano i responsabili delle società che

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI Classe : 1AG GEOMETRI "PROG. 5" FEDELE ALEX GARIANO FRANCESCO MENICHINI FEDERICO PARDOSSI LORENZO PIRROTTINA GIACOMO TERRENI FEDERICO MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S.

Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENSIMENTO C.A.S. Federazione Italiana Canottaggio Ufficio Comunicazione & Marketing QUESTIONARIO CENMENTO C.A.S. Ringraziamo per aver prontamente risposto al nostro questionario relativo ai Centri di Avviamento al Canottaggio

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette )

Regolamento Nazionale Specialità POOL 8-15 ( Buche Strette ) Regolamento Nazionale Specialità "POOL 8-15" ( Buche Strette ) SCOPO DEL GIOCO : Questa specialità viene giocata con 15 bilie numerate, dalla n 1 alla n 15 e una bilia bianca (battente). Un giocatore dovrà

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI

REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI REGOLAMENTO PER L USO DELLE PALESTRE COMUNALI Art. 1 Oggetto. Il Comune di Varedo, nell ottica di garantire una sempre maggiore attenzione alle politiche sportive e ricordando i principi ispiratori del

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI DAGLI AMATORI AI PROFESSIONISTI DI FATTO ATTRAVERSO LO STUDIO DELLE SOCIETÀ CALCISTICHE a cura di MATTEO SPERDUTI 2 0 1 5 INDICE ACRONIMI E ABBREVIAZIONI......

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

CLASSIFICA UFFICIALE

CLASSIFICA UFFICIALE Codex: MMFXP029 Cod.FISI: NS(N2) Gr.Soc.=Y P.FISI=Y P.Reg.=N DIRETTORE DI GARA ODASSO S. DISLIVELLO SALITA 1973 m DIRETTORE DI PERC. ODASSO C. DISLIVELLO DISCESA 1973 m MASTER-FEMMINILE 1 11 MAZZUCCO Laura

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 849 10/06/2015 Oggetto : "Acquedotte" - Festival Musicale

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI

IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI IL GRUPPO DI LAVORO E GLI AUTORI DEGLI APPROFONDIMENTI ALLEGATO II 1 0 R A P P O R T O S U L L A F O R M A Z I O N E N E L L A P A : I L G R U P P O D I L A V O R O E G L I A U T O R I D E G L I A P P

Dettagli