OGGETTO: Proposta di disponibilità all'iscrizione al Catalogo dei Fornitori degli interventi relativi alla formazione esterna per apprendisti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: Proposta di disponibilità all'iscrizione al Catalogo dei Fornitori degli interventi relativi alla formazione esterna per apprendisti"

Transcript

1 Bando per la costituzione del Catalogo provinciale dei Fornitori di interventi formativi e servizi per l'attuazione dei programmi di formazione esterna per persone in esercizio di apprendistato Alla di Terni Servizio Politiche Formative e del Lavoro Via Plinio il Giovane, Terni OGGETTO: Proposta di disponibilità all'iscrizione al Catalogo dei Fornitori degli interventi relativi alla formazione esterna per apprendisti Il/la sottoscritto/a: Nome Nato a Residente in Via il n. del Soggetto Capofila: Sede legale Conto Corrente ABI CAB in nome e per conto del: (3) CHIEDE di iscrivere al Catalogo dei Fornitori della di Terni per gli interventi relativi alla formazione esterna degli apprendisti la costituenda Associazione da lui rappresentata, ai sensi dell'avviso Pubblico approvato dalla di Terni con Determinazione Dirigenziale n del 29/07/02. A tal fine, a conoscenza di quanto prescritto dall'art. 76 del DPR del 28/12/00 sulla responsabilità penale cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci, sotto la propria personale responsabilità, DICHIARA A) Composizione dell'associazione che la costituenda Associazione da lui rappresentata è promossa dai Soggetti appresso elencati:

2 N. 1 Sede legale N. 2 Sede legale N. 3 Sede legale

3 N. 4 Sede legale N. 5 Sede legale N. 6 Sede legale

4 N. 7 Sede legale N. 8 Sede legale N. 9 Sede legale

5 B) Localizzazione delle Sedi e pre-accreditamento (4) che l'associazione, dal sottoscritto rappresentato, per le attività previste dal Bando utilizzerà le Sedi sotto indicate: Denominazione Sede 1 Denominazione Sede 2 Denominazione Sede 3 Denominazione Sede 4 Denominazione Sede 5 Denominazione Sede 6

6 Denominazione Sede 7 Denominazione Sede 8 Denominazione Sede 9 Denominazione Sede 10 Denominazione Sede 11 Denominazione Sede 12 C) Specifiche generali e disponibilità (Punto 6 e 7 del Piano)

7 di essere a conoscenza e di accettare integralmente le modalità di espletamento delle attività, di cui al Bando approvato con Determinazione Dirigenziale n del 29/07/02, nel caso di inserimento dell'associazione nel Catalogo dei Fornitori della di Terni per gli interventi relativi alla formazione esterna degli apprendisti secondo l'impianto previsto nel "Piano delle attività formative per apprendisti ". A tal fine vengono indicate le seguenti specifiche generali e disponibilità: C.1) Tipologia delle Fasce di destinazione degli interventi AF_1 AF_2 AF_3 AF_4 AF_5 AF_6 C.2) Settori di destinazione degli interventi Agricoltura Industria Artigianato Commercio C.3) Comparti produttivi per i quali vengono offerte le attività formative in riferimento alle Fasce di destinazione degli interventi AF_1 AF_5 Fasce AF_1 AF_4 Fascia AF_5 (Attività formative rivolte agli apprendisti) (Formazione dei tutor aziendali) Comparto produttivo (6) Aree occupazionali (7) Attività afferenti (8) Attività trasversali C.4) Attività a favore di strutture e sistemi (AF_6 - punto 16 del Piano)

8 Tipologia delle attività (9) Attività volte alla definizione di modalità e metodologie didattiche riferite alla formazione degli apprendisti, dei formatori e dei tutor aziendali, ivi compresi studi di fattibilità e sperimentazione relative alla formazione a distanza. Attività volte alla definizione di modalità di monitoraggio e valutazione sui risultati delle attività formative anche al fine di evidenziare criticità ed individuare interventi correttivi per il miglioramento continuo del sistema. Attività volte alla definizione ed al perfezionamento delle modalità e strumenti per la certificazione dei percorsi formativi in apprendistato in modo tale che essi siano confrontabili con quelli offerti dal sistema della formazione e/o istruzione al fine di agevolare rientri e passaggi valorizzando le competenze acquisite. Attività volte alla definizione di modalità e strumenti per la pubblicizzazione delle iniziative e dei servizi offerti ad esse collegati al fine di favorire l accesso ai flussi informativi e promuovere l interazione tra i diversi attori interessati (Servizi per l impiego, Sistema delle aziende, Sistemi formativi, giovani apprendisti). Disponibilità all'offerta C.5) Dichiarazioni di disponibilità eventuali DD_1 DD_2 DD_3 DD_4 DD_5 D) Consenso alla elaborazione dei dati di esprimere, ai sensi dell'art. 27 della Legge 675/96, il consenso alla elaborazione dei dati riservandosi l'amministrazione di accogliere, trattare, comunicare e diffondere, per finalità istituzionali, i dati personali nei limiti e secondo le disposizioni di legge, regolamento o atto amministrativo. Ai sensi del DPR 445/2000, si allega copia del seguente documento d'identità, in corso di validità del sottoscritto: Tipo: Numero: Emesso il: Da: Distinti saluti Timbro del Soggetto Capofila e firma del Legale Rappresentante Luogo e data: Timbro dei Soggetti Partners e firma dei Legali Rappresentanti

9 NOTE (per la compilazione del modello) (1) Categorie Enti/Aziende Agenzia formativa Ente/organismo di formazione pubblico Ente/organismo di formazione privato Istituzione scolastica secondaria Istituzione scolastica universitaria (2) Numero, Anno e (5) La richiesta contestuale aggiorna e sostituisce le richieste presentate in precedenza (8) Attività relative alle competenze tecnico-professionali tipiche dell'area occupazionale di riferimento (9) Eventualmente indicare nell'apposito spazio vuoto altre attività che il Soggetto proponente è disponibile ad offrire (3) Specificare la natura giuridica dell'associacione che si prevede di costituire. (4) Il pre-accreditamento delle Sedi non è necessario per gli Enti/Aziende che chiedono l'iscrizione al Catalogo solo per le azione di assistenza tecnica della Fascia AF_6 (6) Per inserire il/i Comparto/i cliccare sugli appositi spazi sottostanti e selezionare quello/i d'interesse. Ad ogni Comparto verranno attibuite automaticamente quattro Aree occupazionali. Nel caso fosse necessario inserire un nuovo Comparto, selezionare "" in fondo all'elenco e quindi seguire le istruzioni riportate al foglio "Note e istruzioni" della presente cartella. (7) Selezionare una o più Aree d'interesse tra le quattro pre-impostate. Nel caso fosse necessario inserirne di nuove utilizzare gli appositi spazi seguendo le istruzioni riportate al foglio "Note e istruzioni" della presente cartella. ISTRUZIONI (per l'utilizzazione dell'applicativo) a) Le note sopra riportate possono essere evidenziate durante la compilazione del modello selezionando le celle contrassegnate dal numero in apice tra parentisi a cui corrispondono. b) Istruzioni relative alla nota (6): sul modello non è possibile intervenire digitando direttamente la denominazione del Comparto che si vuole eventualmente inserire in aggiunta a quelli presenti nell'elenco. In questo caso, dopo aver selezionato "" situato in fondo all'elenco, andare al foglio "Tabella Comparti e Aree" della presente cartella e scorrere il foglio fino in fondo. Selezionare l'ultimo riquadro della tabella cliccando sopra ad "Altro: specificare" e digitare la denominazione del nuovo Comparto che si vuole aggiungere all'elenco. Dovrà inoltre essere a fianco indicata almeno un'area occupazionale coerente con il nuovo Comparto che è stato inserito. E' possibile fare ciò selezionando una o più righe contrassegnate dalla numerazione da 1 a 6 e digitando la denominazione dell'area o delle Aree che si vogliono immettere per il nuovo Comparto. Tornare quindi al foglio "Modello PIC singola" e far scorrere l'elenco dei Comparti fino in fondo. Selezionare il nuovo Comparto che automaticamente sarà stato inserito in fondo all'elenco stesso al posto della primitiva dicitura "Altro: specificare". E' possibile aggiungere solo un nuovo Comparto all'elenco e far corrispondere ad esso fino a sei Aree. A questo punto procedere come per gli altri Comparti presenti in elenco. Per cancellare un Comparto erroneamente inserito far scorrere l'elenco e selezionare la riga vuota in fondo all'elenco stesso. c) Istruzioni relative alla nota (7): sul modello non è possibile intervenire digitando direttamente la denominazione di altre Aree occupazionali che si rendesse eventualmente necessario inserire in aggiunta a quelle preimpostate per ciascun Comparto. In questo caso andare al foglio "Tabella Comparti e Aree" della presente cartella e scorrere il foglio fino ad individuare il Comparto al quale occorre aggiungere una nuova Area. Selezionare una delle righe recanti la dicitura "" e digitare la denominazione dell''area occupazionale che si vuole aggiungere. E' possibile aggiungere al massimo due nuove Aree per ciascun Comparto. Tornare quindi al foglio "Modello PIC singola" dove nel frattempo saranno state inserite le nuove Aree e proseguire nella compilazione del Modello come se esse fossero già presenti nell'elenco. Per modificare la denominazione della nuova Area dopo averla inserita nel modello occorre ripetere l'operazione sopra descritta. d) Il Modello è protetto da scrittura. Non è possibile cioè apportare modifiche o inserire dati se non negli spazi a ciò predisposti.

10 Bando per la costituzione del Catalogo provinciale dei Fornitori di interventi formativi e servizi per l'attuazione dei programmi di formazione esterna per persone in esercizio di apprendistato Allegato 5) TABELLA DEI COMPARTI PRODUTTIVI E AREE OCCUPAZIONALI COMPARTI PRODUTTIVI Agricoltura Alimentare (2) Estrazione, lavorazione lapidei Lavorazione vetro Lavorazione cuio e pelli Tappezzeria per mobili Arredamento tappezzeria Tappezzeria per auto Lavorazione legno Metallurgia Coltivazioni Allevamento Vivaistica e giardinaggio Produzione prodotti lattiero caseari Lavorazione, conservazione prodotti ittici Produzione prodotti conservati e surgelati Produzione vini e oli Estrazione pietra e marmi Lavorazione pietra e marmi Produzione inerti Conduzione macchine Produzione vetrofusioni Lavorazione, trasformazione vetro piano Produzione bottiglie e contenitori Decorazione, incisione manufatti Preparazione, conceria, trattamento Confezioni calzature Confezioni capi abbigliamento e accessori Lavorazione manufatti artistici Preparazione tendaggi e teloni Fabbricazione imbottiti Lavorazioni legnami in genere Fabbricazione mobili e montaggio Fabbricazione infissi e montaggio Restauro e trattamento Preparazione forme e modelli Preparazione rottami e granaglie Fusione, pressofusione e colaggio materiali Conduzione impianti di produzione AREE OCCUPAZIONALI Conduzione macchine agricole COMPARTI PRODUTTIVI Alimentare (1) Lavorazione carni Lavorazioni ceramica, cotto e laterizi Lavorazioni materie plastiche e vetroresina Tessile abbigliamento Lavorazione carta Stampa, grafica, editoria Lavorazioni meccaniche (1) AREE OCCUPAZIONALI Produzione prodotti da forno Produzione pasticceria e gelateria Produzione pasta fresca Preparazione ortaggi freschi e lavorati Macellazione animali Lavorazione carni fresche Confezione, conservazione carni Produzione insaccati e salumi Preparazione materie prime Produzione e lavorazione manufatti Colorazione, decorazione manufatti Conduzione impianti di produzione Produzione manufatti termo plastici Produzione, lavorazione lastre piane Realizzazione manufatti per imballaggio Produzione bottiglie e contenitori Lavorazioni tessili Creazione modelli Confezioni abbigliamento Confezioni maglierie Produzione articoli cartotecnici Produzione materiali per imballaggi Produzione articoli igenici e domestici Produzione carta per arredamenti Stampa tipografica e rileratoria Editoria elettronica Stampa digitale Grafica pubblicitaria e della fotografia Saldatura e carpenteria Lavorazione Macchine Utensili tradizionali Lavorazione Macchine a Controllo Numerico Manutenzione, attrezzeria e montaggio

11 COMPARTI PRODUTTIVI Lavorazioni meccaniche (2) Edilizia (1) Lavorazioni stradali Riparazione, manutenzione impianti e macchinari Ristorazione Amministrazione uffici Gestione magazzino Servizi di lavanderia Costruzioni e ristrutturazione edifici Completamento e risanamento edifici Montaggio ponteggi e gru Riparazione elettrodomestici Riparazione radio TV Produzione pasti Distribuzione pasti Servizi bar e tavola calda Servizi accessori Servizi di segreteria e gestione dati Servizi di organizzazione archivi Servizi di contabilità Servizi di accoglienza centralino Gestione, movimentazione merci Preparazione e imballaggio merci Spedizione e consegna merci Conduzione mezzi spostamento merci AREE OCCUPAZIONALI Lavorazioni meccaniche a freddo Lavorazioni meccaniche di precisione Macchine di misura e controllo qualità Trattamenti superficiali e finitura Scavi, demolizioni e movimento terra Escavazione, trivellazione e movimento terra Costruzioni e ristrutturazione opere stradali Costruzione acqedotti e fognature Servizi spurghi civili e industriali Riparazione, manutenzione motori elettrici Manutenzione, riparazione hardware Lavorazioni di lavanderia e tintoria COMPARTI PRODUTTIVI Edilizia (2) Impiantistica Vendita Albergazione Studi tecnici Servizi alla persona Lavaggio indumenti e biancheria 2 Lavorazioni di stiratura 3 Conduzione macchne lavanderia Riparazione motori Riparazione impianti Riparazione carrozzerie Riparazione auto e moto Riparazione pneumatici Pavimentazioni Rifinutura e tinteggiatura Impermeabilizzazioni, coibentazioni Restauro architettonico Installazione impianti idro termo sanitari Installazione impianti elettrici Installazione impianti di sicurezza Installazione impianti elettronici e telematici Vendita prodotti alimentari Vendita prodotti abbigliamento Vendita prodotti tecnologici Vendita prodotti vari Servizi di segreteria Servizi di portineria Servizi accoglienza clienti Servizi di guardaroba e pulizia Produzione disegni Produzione disegni CAD-CAM Produzione software Assistenza gestione software Servizi di parrucchiere Servizi di estetista Servizi di toelettista in genere Servizi di assistenza 1 AREE OCCUPAZIONALI

Ragione sociale. Telefono Fax E-mail. Telefono

Ragione sociale. Telefono Fax E-mail. Telefono Modello PIC/Appr/s Bando per la costituzione del Catalogo provinciale dei Fornitori di interventi formativi e servizi per l'attuazione dei programmi di formazione esterna per persone in esercizio di apprendistato

Dettagli

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA Allegato A) REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA a partire dall anno formativo 2013-14 Pagina 1 di 7 SECONDO CICLO - DDIF 2 PERCORSI

Dettagli

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO REGIONE LOMBARDIA

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO REGIONE LOMBARDIA Allegato A REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO REGIONE LOMBARDIA A PARTIRE DALL ANNO FORMATIVO 2015-2016 Pagina 1 di 9 2 AREA PROFESSIONALE 1 3 4 5 6 1 AGRO-ALIMENTARE

Dettagli

ELENCO DENOMINAZIONI CORSI PER CUI É PREVISTO L'ATTESTATO DI FREQUENZA

ELENCO DENOMINAZIONI CORSI PER CUI É PREVISTO L'ATTESTATO DI FREQUENZA ELENCO DENOMINAZIONI CORSI PER CUI É PREVISTO L'ATTESTATO DI FREQUENZA 000001 PREPARAZIONE AL LAVORO 01 PASTICCERIA 02 GELATERIA 03 ACCONCIATURA 04 TINTOSTIRERIA 05 VENDITA 06 SERVIZI DI AGENZIA 07 ELETTROMECCANICA

Dettagli

Elenco qualificazioni standard organizzate per AEP

Elenco qualificazioni standard organizzate per AEP AEP dei contenuti trasversali Operatore telefonico addetto alle informazioni alla clientela e agli uffici relazioni col pubblico AEP - Agricoltura, zootecnia, silvicoltura Addetto all allevamento Operatore

Dettagli

Indice analitico per attività

Indice analitico per attività Indice analitico per attività ATTIVITA Affissione di manifesti pubblicitari conto terzi Par. 18/02 Allestimento feste, manifestazioni ed eventi vari Par. 47/03 Allevamento Avicolo Del. 88 Equino con maneggio

Dettagli

IeFP. Istruzione e Formazione. Professionale. Come conseguire una qualifica professionale triennale

IeFP. Istruzione e Formazione. Professionale. Come conseguire una qualifica professionale triennale IeFP Istruzione e Formazione Professionale Come conseguire una qualifica professionale triennale Istruzione e Formazione Professionale Il sistema regionale di Istruzione e Formazione Professionale L offerta

Dettagli

ISFOL ORFEO - archivio Corsi Settori Isfol/Istat

ISFOL ORFEO - archivio Corsi Settori Isfol/Istat SUB-SETT 0101 AGRICOLTURA: CONDUZIONE AMMINISTRAZIONE COMMERCIALIZZAZIONE A01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SEVIZI 0102 AGRICOLTURA: ZOOTECNICA A01 AGRICOLTURA, CACCIA E RELATIVI SEVIZI 0103 AGRICOLTURA:

Dettagli

Profili professionali di "addetto" del repertorio regionale. PROFILI PROFESSIONALI DEL REPERTORIO REGIONALE - ADDETTO (II livello)

Profili professionali di addetto del repertorio regionale. PROFILI PROFESSIONALI DEL REPERTORIO REGIONALE - ADDETTO (II livello) ACCONCIATURA ESTETICA Acconciatura ADDETTO PARRUCCHIERE UNISEX 1800 ACCONCIATURA ESTETICA Estetica, massaggio ESTETISTA (ADDETTO) 1800 ACCONCIATURA ESTETICA Estetica, massaggio ADDETTO AL TRUCCO CON DERMOPIGMENTAZIONE

Dettagli

DENOMINAZIONE DEL CORSO: QUALIFICA E INDIRIZZI

DENOMINAZIONE DEL CORSO: QUALIFICA E INDIRIZZI NOTE ESPLICATIVE: DENOMINAZIONE DEL CORSO: QUALIFICA E INDIRIZZI 1. La presente tabella indica i codici, le denominazioni e le durate (se definite) di ogni qualifica / specializzazione / frequenza / patente

Dettagli

Categorie Merceologiche

Categorie Merceologiche Allegato C Categorie Merceologiche SEZIONE 1 FORNITURE DI BENI 1.1 Arredamento per ufficio Mobili, complementi d arredo Tendaggi, tappezzerie Corpi illuminanti, lampade Elementi divisori e di isolamento

Dettagli

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. CORSO BASE 4 ore

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. CORSO BASE 4 ore CORSO BASE Formazione Obbligatoria per i lavoratori CORSO BASE 4 ore In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente Stato Regioni

Dettagli

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA. Albo fornitori dei lavori mediante cottimo fiduciario

MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA. Albo fornitori dei lavori mediante cottimo fiduciario MODELLO PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA Albo fornitori dei lavori mediante cottimo fiduciario Spett.le Ente di Sviluppo Agricolo Ufficio Speciale Autonomo Provveditorato Via Libertà n 203 90143 P A

Dettagli

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. RISCHIO BASSO 4 ore CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI

Formazione Obbligatoria. per i lavoratori. RISCHIO BASSO 4 ore CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI Formazione Obbligatoria per i lavoratori CORSO SPECIFICO PER AZIENDE DI RISCHIO BASSO 4 ore In ottemperanza al D.Lgs. 81/08 e successive modifiche introdotte con le novità apportate dalla Conferenza Permanente

Dettagli

Allegato C -dati provinciali degli apprendisti attivi presenti sul territorio

Allegato C -dati provinciali degli apprendisti attivi presenti sul territorio ALTRO ALTRO Altro n.c. 2 ALTRI SERVIZI Addetto tecnico 1 ENERGIA E PETROLIO Addetto amministrativo 2 GAS E ACQUA ADDETTO OPERAZIONI CLIENTELA 3 AGRICOLTURA AGRICOLTURA Addetto in aziende orto-floro-frutticole

Dettagli

SOMMARIO SUPPORTI AGGIUNTIVI A TARGET SPECIFICI...11 DISABILI...11 STRANIERI...11

SOMMARIO SUPPORTI AGGIUNTIVI A TARGET SPECIFICI...11 DISABILI...11 STRANIERI...11 Allegato A alla DGP n del Provincia di Pistoia Dipartimento Lavoro e Politiche Sociali Servizio Lavoro PIANO PROVINCIALE PER LA FORMAZIONE ESTERNA DELL APPRENDISTATO 2008-2010 Manuale di indirizzo per

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SECONDO CICLO DI ISTRUZIONE Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica) _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore (cognome e nome) CHIEDE l iscrizione

Dettagli

Repertorio Profili REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 SECONDO CICLO - DDIF PERCORSI TRIENNALI 2 QUARTO ANNO 3

Repertorio Profili REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 SECONDO CICLO - DDIF PERCORSI TRIENNALI 2 QUARTO ANNO 3 Repertorio Profili REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE 2011-12 AREA PROFESSIONALE 1 SECONDO CICLO - DDIF PERCORSI TRIENNALI 2 QUARTO ANNO 3 QUALIFICA PROFESSIONALE Profilo

Dettagli

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA

REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA Allegato A) REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE DI SECONDO CICLO DELLA REGIONE LOMBARDIA a partire dall anno formativo 2011-12 ALLEGATO A) REPERTORIO DELL OFFERTA DI ISTRUZIONE

Dettagli

Allegato A Categorie Merceologiche

Allegato A Categorie Merceologiche Allegato A Categorie Merceologiche ACQUISIZIONE DI BENI ABBIGLIAMENTO Calzature; Indumenti da lavoro; Vestiario antinfortunistico e relativi accessori ATTREZZATURE - MACCHINE PER UFFICIO Armadi blindati

Dettagli

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI (per gare ad evidenza non pubblica) --- ANAGRAFICA DEL FORNITORE ---

RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI (per gare ad evidenza non pubblica) --- ANAGRAFICA DEL FORNITORE --- RICHIESTA DI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI (per gare ad evidenza non pubblica) --- ANAGRAFICA DEL FORNITORE --- DENOMINAZIONE SEDE LEGALE CITTA CAP N. TEL. N. FAX E-MAIL SEDE AMMINISTRATIVA (se diversa)

Dettagli

ALBO IMPRESE ARTIGIANE COMUNICAZIONE UNICA (MODALITA SEMPLIFICATA)

ALBO IMPRESE ARTIGIANE COMUNICAZIONE UNICA (MODALITA SEMPLIFICATA) ALBO IMPRESE ARTIGIANE COMUNICAZIONE UNICA (MODALITA SEMPLIFICATA) DITTA INDIVIDUALE Modalità Operative Sommario Modalità semplificata Pag. 2 Iscrizione ditta individuale Albo Imprese Artigiane e Registro

Dettagli

Vademecum per la predisposizione del Piano Formativo Individuale Dell Apprendista. Macrosettore Artigianato.

Vademecum per la predisposizione del Piano Formativo Individuale Dell Apprendista. Macrosettore Artigianato. Vademecum per la predisposizione del Piano Formativo Individuale Dell Apprendista. Macrosettore Artigianato. Definizione. Il Piano Formativo individuale è il documento che pianifica e descrive, per tutta

Dettagli

DA COMPILARE ELENCO CATEGORIE SUDDIVISE PER FORNITURE E SERVIZI

DA COMPILARE ELENCO CATEGORIE SUDDIVISE PER FORNITURE E SERVIZI DA COMPILARE ELENCO CATEGORIE SUDDIVISE PER FORNITURE E SERVIZI N.B. contrassegnare con una X il numero identificativo della/delle micro-categoria/e a cui la Ditta appartiene. Nel caso in cui non fosse

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO. Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica)

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO. Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica) Allegato scheda D DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica) _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore

Dettagli

Domanda Iscrizione Albo Fornitori

Domanda Iscrizione Albo Fornitori Modulo Domanda di Iscrizione ALBO FORNITORI ARIT (Allegato ) Il sottoscritto (cognome e nome) nato il a in qualità di (specificare la propria posizione giuridica all interno dell impresa) dell impresa

Dettagli

della Regione Puglia 2007-2013

della Regione Puglia 2007-2013 FONDO EUROPEO AGRICOLO PER LO SVILUPPO RURALE Programma di Sviluppo Rurale della Puglia MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI Programma di Sviluppo Rurale della Regione Puglia 2007-2013

Dettagli

Ragione sociale. Telefono Fax E-mail. Telefono CHIEDE

Ragione sociale. Telefono Fax E-mail. Telefono CHIEDE Modello PIC/Appr/c Bando per la costituzione del Catalogo provinciale dei Fornitori di interventi formativi e servizi per l'attuazione dei programmi di formazione esterna per persone in esercizio di apprendistato

Dettagli

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA

Allegato L 6 COMMERCIO AL DETTAGLIO DI OGGETTI D'ARTE, DI CULTO E DI DECORAZIONE, CHINCAGLIERIA E BIGIOTTERIA Settori del commercio (Sezione G), secondo la classificazione delle attività ATECO 2002, ammessi alle agevolazioni ai sensi della normativa comunitaria. G 50 10 G 50 30 G 50 50 G 51 12 0 COMMERCIO DI AUTOVEICOLI

Dettagli

ALBO: TABELLA MERCEOLOGICA PER SEZIONI

ALBO: TABELLA MERCEOLOGICA PER SEZIONI ALLEGATO N. 2 ALBO: TABELLA MERCEOLOGICA PER SEZIONI SEZIONE I FORNITURE... 1.1 ARREDI E COMPLEMENTI D ARREDO... 1.1.1 Mobili e arredi per ufficio... 1.1.2 Sedute, poltrone, divani... 1.1.3 Tendaggi, tappezzerie

Dettagli

Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Opzione Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili

Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Opzione Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Opzione Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili Classi di concorso Ore annue DISCIPLINE primo biennio secondo biennio quinto anno 1^ 2^ 3^

Dettagli

Comune di San Paolo di Civitate Provincia di Foggia Piazza Padre Pio 1 III Settore - UfficioTecnico. Tel. 0882/556226

Comune di San Paolo di Civitate Provincia di Foggia Piazza Padre Pio 1 III Settore - UfficioTecnico. Tel. 0882/556226 Comune di San Paolo di Civitate Provincia di Foggia Piazza Padre Pio 1 III Settore - UfficioTecnico. Tel. 0882/556226 ALLEGATO N. 2 SEZIONE ALBO DEI FORNITORI Elenco Settori Merceologici SEZIONE I FORNITURE

Dettagli

ISTANZA DI AVVIO PROCEDIMENTO UNICO AUTOMATIZZATO per attività economiche di cui all art. 2 c. 1 D.P.R. 160/10

ISTANZA DI AVVIO PROCEDIMENTO UNICO AUTOMATIZZATO per attività economiche di cui all art. 2 c. 1 D.P.R. 160/10 CODICE PRATICA Mod. Comunale (Modello 0151 Versione 002 2014) ISTANZA DI AVVIO PROCEDIMENTO UNICO AUTOMATIZZATO per attività economiche di cui all art. 2 c. 1 D.P.R. 160/10 Allo Sportello Unico delle Attività

Dettagli

Spett. le PROGRAMMA SVILUPPO Via Amendola 162/1 Bari e- mail: bari@programmasviluppo.it

Spett. le PROGRAMMA SVILUPPO Via Amendola 162/1 Bari e- mail: bari@programmasviluppo.it Allegato 1: DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA FORMAZIONE PER L APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE ai sensi del D.Lgs. 14 settembre 2011, n. 167 e s.m.i. e della L.R. 22 ottobre 2012, n. 31 Spett. le PROGRAMMA

Dettagli

Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio

Istituto Tecnico Costruzioni, Ambiente e Territorio A.S. 2014/2015 IL VAGLIO RUBENS di BIELLA ha la finalità di formare giovani con competenze tecniche e professionali. Vi presentiamo i nostri percorsi. ISTITUTO TECNICO con i seguenti indirizzi: Istituto

Dettagli

IeFP Istruzione e Formazione Professionale

IeFP Istruzione e Formazione Professionale IeFP Istruzione e Formazione Professionale Come conseguire una qualifica professionale triennale dopo le medie Il sistema regionale di Istruzione e Formazione Professionale L offerta della Regione Emilia-Romagna

Dettagli

il sottoscritto/a NOME _ COGNOME nato/a a, il,c.f.: _ residente in _, via/p.zza _ n. _

il sottoscritto/a NOME _ COGNOME nato/a a, il,c.f.: _ residente in _, via/p.zza _ n. _ Spett.le SMART LUCE E GAS SRL Via Alberico Albricci, 8 20122 Milano P.IVA e C.F. 07463650965 Oggetto: IMPIEGHI DEL GAS NATURALE PER USI INDUSTRIALI. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA RESA

Dettagli

TABELLA A Allegata alla Deliberazione G.M. n. del

TABELLA A Allegata alla Deliberazione G.M. n. del Codice categoria Descrizione Categoria Tariffe anno 2006-2007-2008 100 ABITAZIONI 1,21 102 CANTINE- GARAGE-MAGAZZINI-TINELLI 0,61 1100 MUSEI 1,11 1200 BIBLIOTECHE 1,11 1300 SCUOLE 1,11 1400 ASSOCIAZIONI

Dettagli

Sviluppo & Ambiente S.r.l.

Sviluppo & Ambiente S.r.l. Sviluppo & Ambiente S.r.l. via G. Leopardi, 231 80125 Napoli tel. 081/5937455 333/9996324 www.sviluppoeambiente.it CORSO PER COORDINATORE IN MATERIA DI SICUREZZA E DI SALUTE DURANTE LA PROGETTAZIONE E

Dettagli

www.food-mood.it TORINO INCONTRA 17/18 FEBBRAIO 2016 Iscrizione Pitch

www.food-mood.it TORINO INCONTRA 17/18 FEBBRAIO 2016 Iscrizione Pitch Iscrizione Pitch Denominazione Impresa/Ente...... Indirizzo Sede Legale... Città... Provincia... Nazione.... C.F....... Partita Iva........... E-mail. Tel.... Fax.... Sito web..... Referente Tecnico...

Dettagli

Registro Imprese LA COMUNICAZIONE UNICA E L ATTIVITA

Registro Imprese LA COMUNICAZIONE UNICA E L ATTIVITA Registro Imprese LA COMUNICAZIONE UNICA E L ATTIVITA INDICE Introduzione...1 Definizione di attività...2 La compilazione del modello Fedra...5 Inizio prima attività...7 Modifica Attività...10 Cessazione

Dettagli

ELENCO COMPARTI / AREE PROFESSIONALI

ELENCO COMPARTI / AREE PROFESSIONALI ELENCO COMPARTI / AREE PROFESSIONALI COMPARTO LAVORI D'UFFICIO STUDI PROFESSIONALI AREA PROFESSIONALE Segreteria e area impiegatizia Impiegato d'ordine in genere Segretario Segretario cassa ed amm.ne Impiegato

Dettagli

MODULISTICA PER LE RICHIESTE DI CONTRIBUTO PER ANNO 2016 (SCADENZA 28/02/16)

MODULISTICA PER LE RICHIESTE DI CONTRIBUTO PER ANNO 2016 (SCADENZA 28/02/16) MODULISTICA PER LE RICHIESTE DI CONTRIBUTO PER ANNO 2016 (SCADENZA 28/02/16) I CONTRIBUTI NON DEVONO RIGUARDARE L ATTIVITA ORDINARIA DEL SOGGETTO PROPONENTE. Per attività ordinaria a titolo esemplificativo

Dettagli

All. 4 ELENCO COMPARTI / AREE PROFESSIONALI

All. 4 ELENCO COMPARTI / AREE PROFESSIONALI All. 4 ELENCO COMPARTI / AREE PROFESSIONALI COMPARTO LAVORI D'UFFICIO STUDI PROFESSIONALI Segreteria e area impiegatizia Addetto ai lavori di amministrazione e contabilità Addetto all'ufficio tecnico Studi

Dettagli

Luogo di nascita: Comune.. Provincia (..) Stato... Residenza: Via/Piazza N... C.A.P. Comune Provincia (..)

Luogo di nascita: Comune.. Provincia (..) Stato... Residenza: Via/Piazza N... C.A.P. Comune Provincia (..) ALLEGATO 1 Spazio per apporre il timbro di protocollo Data Prot. Al Dipartimento di Prevenzione ASL 1 Imperiese I - Oggetto: Notifica di inizio attività ai fini della registrazione (art. 6 Reg. CE 852/2004)

Dettagli

Nuovo accordo Stato Regioni sulla Formazione dei Dirigenti, dei Preposti, dei Lavoratori e dei Datori di lavoro/rspp

Nuovo accordo Stato Regioni sulla Formazione dei Dirigenti, dei Preposti, dei Lavoratori e dei Datori di lavoro/rspp Nuovo accordo Stato Regioni sulla Formazione dei Dirigenti, dei Preposti, dei Lavoratori e dei Datori di lavoro/rspp Il 21 dicembre 2011, la Conferenza Stato Regioni ha approvato gli accordi per la formazione

Dettagli

REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI

REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI per L ATTIVAZIONE DEI TIROCINI (a seguito della direttiva del DG del Dip.Lavoro prot 43881/US1/2013 del 25/07/2013: tirocini formativi direttiva applicativa

Dettagli

LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI

LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI LINEE GUIDA PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI Qui di seguito si riportano le linee guida approvate dal Consiglio di Amministrazione della Fondazione Unione di Banche Italiane per Varese Onlus nella seduta

Dettagli

Modulo B4.02 Mod.ASP_2_SCIA_Sanitaria_modifica Vers. 01 del 27/02/2015. significativa della unità d impresa del settore alimentare (1)

Modulo B4.02 Mod.ASP_2_SCIA_Sanitaria_modifica Vers. 01 del 27/02/2015. significativa della unità d impresa del settore alimentare (1) ALL. 2 Spazio per apportare il timbro di protocollo Data Prot. [ ] Inserita nel Sistema informativo regionale SUAP [ ] Posta elettronica certificata AL SUAP del Comune di.. Oggetto: notifica ai sensi dell

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Allegato 1 ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Avvertenze per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione e sottoscrizione del

Dettagli

Riferimento giuridico: Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza (D.Lgs. n.81/2008 Art.11 comma 5)

Riferimento giuridico: Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza (D.Lgs. n.81/2008 Art.11 comma 5) Riferimento giuridico: Testo Unico in materia di tutela della salute e della sicurezza (D.Lgs. n.81/2008 Art.11 comma 5) FINALITA Con il Bando FIPIT l INAIL mette a disposizione 30 Milioni di euro al fine

Dettagli

(/(1&235$7,&+($&&2/7( &200,66,21(3529,1&,$/($57,*,$1$72 GLFHPEUH

(/(1&235$7,&+($&&2/7( &200,66,21(3529,1&,$/($57,*,$1$72 GLFHPEUH $872)),&,1$3)',32==$*,$1)5$1&2(),*/,261& 37068 VIGASIO 5($ 357900 $WWLYLWj RIPARAZIONI MECCANICHE DI AUTOVEICOLI (DAL 03/10/2007) $872-2//

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA VALUTAZIONE PER L ACCESSO AL CORSO (da presentare entro 8 agosto 2014)

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA VALUTAZIONE PER L ACCESSO AL CORSO (da presentare entro 8 agosto 2014) CORSO ANNUALE PER L ESAME DI STATO Anno formativo 204-5 DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA VALUTAZIONE PER L ACCESSO AL CORSO (da presentare entro 8 agosto 204) All Istituzione Formativa sede del corso annuale

Dettagli

COMUNE DI AVELLINO. Bando per gli aiuti alle imprese commerciali, artigiane e di servizi DOMANDA DI EROGAZIONE A TITOLO II SAL O DI SALDO

COMUNE DI AVELLINO. Bando per gli aiuti alle imprese commerciali, artigiane e di servizi DOMANDA DI EROGAZIONE A TITOLO II SAL O DI SALDO COMUNE DI AVELLINO Bando per gli aiuti alle imprese commerciali, artigiane e di servizi RISERVATO AL COMUNE DI AVELLINO: DOMANDA DI EROGAZIONE A TITOLO II SAL O DI SALDO Spett.le Soggetto Gestore Via.n...

Dettagli

in qualità di... del Fondo immobiliare chiuso: Denominazione... Codice Fiscale:... Comune. località/frazione.. in via...

in qualità di... del Fondo immobiliare chiuso: Denominazione... Codice Fiscale:... Comune. località/frazione.. in via... Domanda di ammissione all agevolazione Ex Articolo 9 del decreto legge n. 91 del 2014, convertito con modificazioni nella legge n. 116 del 2014 - Fondo Rotativo di cui al Decreto interministeriale n. 66

Dettagli

UNIVERSITÀ degli STUDI di BRESCIA

UNIVERSITÀ degli STUDI di BRESCIA ALLEGATO N 4 AVVISO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI CENTRI AUTORIZZATI DI ASSISTENZA FISCALE (CAAF) PER IL CONVENZIONAMENTO CON L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA Università degli Studi di Brescia Piazza

Dettagli

Il/la Sottoscritto/a. (Cod. Fisc/ Partita IVA) nato a ( ) il. Residente a ( ) in Via. Recapiti: Tel.: Fax: Email: in qualità di *********************

Il/la Sottoscritto/a. (Cod. Fisc/ Partita IVA) nato a ( ) il. Residente a ( ) in Via. Recapiti: Tel.: Fax: Email: in qualità di ********************* Protocollo in arrivo Marca da bollo 14,62 SPETT.LE COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO PIAZZA GARIBALDI, 5/1 42011 BAGNOLO IN PIANO (RE) OGGETTO: Richiesta di assegnazione contributo finalizzato alla realizzazione

Dettagli

C.D.S. IN TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO

C.D.S. IN TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO PROGRAMMA DELL INSEGNAMENTO DI TECNOLOGIA E IGIENE DEL I ANNO DI CORSO, II SEMESTRE IGIENE DEL Interazioni tra lavoro e salute: malattia professionale, malattia da causa di lavoro e infortunio lavorativo.

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE AVVERTENZE Per tutti i fornitori: Si prega di selezionare il tipo di attività svolta (Riq. 1) e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del modulo è obbligatoria

Dettagli

OGGETTO: BANDO DI ABILITAZIONE PER L AGGIORNAMENTO DELL ALBO FORNITORI DEL SISTEMA ACQUISTI ON LINE DEL COMUNE DI CREMONA.

OGGETTO: BANDO DI ABILITAZIONE PER L AGGIORNAMENTO DELL ALBO FORNITORI DEL SISTEMA ACQUISTI ON LINE DEL COMUNE DI CREMONA. OGGETTO: BANDO DI ABILITAZIONE PER L AGGIORNAMENTO DELL ALBO FORNITORI DEL SISTEMA ACQUISTI ON LINE DEL COMUNE DI CREMONA. In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 1360/32807 del 2 luglio 2004

Dettagli

Regolamento per le acquisizioni in economia di forniture e servizi dell Università degli Studi di Ferrara

Regolamento per le acquisizioni in economia di forniture e servizi dell Università degli Studi di Ferrara Regolamento per le acquisizioni in economia di forniture e servizi dell Università degli Studi di Ferrara SENATO ACCADEMICO 28/10/2008; 26/05/2009; 20/05/2011;22/11/2011;20/11/2013 CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante e del direttore dei lavori Sportello per l Edilizia COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Sede di Venezia - San Marco 4023 Campo Manin - 30124

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione -

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione - BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) DI Articolo 1 Premessa - Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere lo sviluppo delle imprese e del territorio,

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO EXCELSIOR

SISTEMA INFORMATIVO EXCELSIOR MONITORAGGIO TRIMESTRALE DEI FABBISOGNI PROFESSIONALI DELLE IMPRESE ITALIANE A LIVELLO PROVINCIALE Sintesi dei principali risultati SISTEMA INFORMATIVO EXCELSIOR La domanda di lavoro delle imprese nel

Dettagli

ATTENZIONE! Compilare correttamente e leggere attentamente le note in calce TRASMETTERE ENTRO IL 31 DICEMBRE!

ATTENZIONE! Compilare correttamente e leggere attentamente le note in calce TRASMETTERE ENTRO IL 31 DICEMBRE! Al Comune di Montemurlo Unità di progetto Contracting Via Montalese, 472 59013 MONTEMURLO (PO) FAX 0574682363 DOMANDA DI REISCRIZIONE PER L ANNO AGLI ELENCHI DI OPERATORI ECONOMICI PER GLI AFFIDAMENTI

Dettagli

Una volta compilato, il presente modulo va consegnato a: FONDAZIONE BAM Corso V. Emanuele, 13 46100 MANTOVA

Una volta compilato, il presente modulo va consegnato a: FONDAZIONE BAM Corso V. Emanuele, 13 46100 MANTOVA MODULO PER BANDO DI CONCORSO 2009-2012 CONTRIBUTI DRIGO ALLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO NELLE QUALI OPERINO ATTIVAMENTE DIPENDENTI DELL AREA NORD/EST BANCA AGRICOLA MANTOVANA - MPS Regolamento Bando

Dettagli

Installazione Noleggio Manutenzione. Produzione Vendita Servizio

Installazione Noleggio Manutenzione. Produzione Vendita Servizio Allegato 1 ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE AVVERTENZE Per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta (Riq. 1) e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del modulo

Dettagli

La sede selezionata svolge corsi di formazione relativi alle seguenti aree professionali:

La sede selezionata svolge corsi di formazione relativi alle seguenti aree professionali: La sede selezionata svolge corsi di formazione relativi alle seguenti aree professionali: Settore Comparto Profilo formativo ABBIGLIAMENTO ALIMENTARE ALIMENTARE Operatore dell'abbigliamento Confezioni

Dettagli

Ecco come varia la % dello stipendio destinata all affitto in base alla professione

Ecco come varia la % dello stipendio destinata all affitto in base alla professione MIOAFFITTO.IT Ecco come varia la % dello stipendio destinata all affitto in base alla professione Maggio 2014 05/05/2014 PERCENTUALE DELLO STIPENDIO DESTINATO AL PAGAMENTO DELL AFFITTO, DIVISO PER CATEGORIE

Dettagli

Ragione Sociale: Codice Fiscale Partita IVA. Indirizzo. C.A.P. Località Prov. Telefono Fax E-mail. Indirizzo. C.A.P. Località Prov.

Ragione Sociale: Codice Fiscale Partita IVA. Indirizzo. C.A.P. Località Prov. Telefono Fax E-mail. Indirizzo. C.A.P. Località Prov. All. 1 Regione Molise Agenzia Regionale Molise Lavoro Servizio Affari Generali Via G. Masciotta n. 13 86100 Campobasso Oggetto: Domanda di iscrizione agli ELENCHI UFFICIALI DI FORNITORI O PRESTATORI DI

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante, direttore lavori e impresa esecutrice opere Sportello per l Edilizia COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Sede di Venezia - San Marco 4023

Dettagli

Comune. di Borgo a Mozzano GUIDA ALLA PRESENTAZIONE ON LINE DI PRATICHE SUAP [2013]

Comune. di Borgo a Mozzano GUIDA ALLA PRESENTAZIONE ON LINE DI PRATICHE SUAP [2013] Comune di Borgo a Mozzano GUIDA ALLA PRESENTAZIONE ON LINE DI PRATICHE SUAP [2013] - 1 - PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE È PREVISTO L OBBLIGO DI PRESENTAZIONE DI TUTTE LE PRATICHE E LORO INTEGRAZIONE ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

3.7 Consumi energetici

3.7 Consumi energetici 3.7 Consumi energetici L impiego principale dell energia da parte dei cittadini nel territorio provinciale avviene: 1) per usi domestici e produttivi (agricoltura, industria, terziario) - Energia elettrica

Dettagli

soggetti abilitati all esercizio delle attività di agriturismo con Codice Regionale n.,

soggetti abilitati all esercizio delle attività di agriturismo con Codice Regionale n., N.B.: Nel caso di invio tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) - la presente istanza e i relativi allegati dovranno essere trasmessi esclusivamente in formato PDF/A, al seguente indirizzo: protocollo@pec.cittametropolitanaroma.gov.it

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE AVVERTENZE Per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne le categorie merceologiche. La compilazione del modulo è obbligatoria ed è

Dettagli

DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO DI UN'ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA

DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO DI UN'ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Comune di Mod. Comunale (Modello 0451 Versione 001-2013) DICHIARAZIONE DEL RESPONSABILE TECNICO DI UN'ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità

Dettagli

Accordi Stato-Regioni per la formazione 21 dicembre 2011

Accordi Stato-Regioni per la formazione 21 dicembre 2011 Lavorat (+ art. 21 comma 1: componenti dell'impresa familiare [ ], i lavoratori autonomi [ ], i coltivatori diretti del fondo, i soci delle società semplici operanti nel sett agricolo, gli artigiani e

Dettagli

RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI. Il/La Sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a. il,residente a ( prov. ) in Via/Piazza n

RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI. Il/La Sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a. il,residente a ( prov. ) in Via/Piazza n RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI Al Sindaco del Comune di Prato Il/La Sottoscritto/a (cognome e nome) nato/a a il,residente a ( prov. ) in Via/Piazza n domiciliato/a in ( prov. ) in Via recapito telefonico

Dettagli

P R O V I N C I A A U T O N O M A D I T R E N T O. BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DEL «PREMIO ArtiGIANO» Articolo 1

P R O V I N C I A A U T O N O M A D I T R E N T O. BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DEL «PREMIO ArtiGIANO» Articolo 1 P R O V I N C I A A U T O N O M A D I T R E N T O BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DEL «PREMIO ArtiGIANO» Articolo 1 Il «Premio ArtiGIANO» è riservato ad imprese che nel biennio 2010/2011 si sono

Dettagli

ALLEGATO 1C MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE

ALLEGATO 1C MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE ALLEGATO 1C MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE ALLEGATO 1.C ANNO DI RIFERIMENTO MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE Il sottoscritto nato a il, residente a, via, tel., in qualità di legale rappresentante dell impresa

Dettagli

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI CON ATTESTAZIONE DI AGIBILITÀ

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI CON ATTESTAZIONE DI AGIBILITÀ CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0287 Versione 002-2013) COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI CON ATTESTAZIONE DI AGIBILITÀ Allo Sportello Unico dell'edilizia Ai sensi dell'art.10,

Dettagli

Procedure per la registrazione imprese alimentari LINEE GUIDA

Procedure per la registrazione imprese alimentari LINEE GUIDA Procedure per la registrazione imprese alimentari LINEE GUIDA NORMATIVA DI RIFERIMENTO Regolamento CE 852/2004 Regolamento CE 853/2004 Linee guida sancite dall accordo Stato-Regioni rep. n. 2470 e 2477

Dettagli

Provincia di Imperia

Provincia di Imperia REGIONE LIGURIA Provincia di Imperia Assessorato alla Formazione Professionale, Sviluppo occupazionale e Servizi per l impiego Settore Politiche attive per il lavoro, Formazione professionale, Servizi

Dettagli

MODULO B Macro Settori di attività (ATECO) CORSO per RSPP e ASPP

MODULO B Macro Settori di attività (ATECO) CORSO per RSPP e ASPP MODULO B Macro Settori di attività (ATECO) CORSO per RSPP e ASPP (ex Art. 32 comma 2 D.Lgs. n. 81/08 e smi) Responsabile del corso e docente: Per. Ind. Mario Passarelli Requisiti Docenti: Esperienza almeno

Dettagli

I nuovi Istituti Professionali

I nuovi Istituti Professionali I nuovi Istituti Professionali Regolamento recante norme concernenti il riordino degli Istituti professionali ai sensi dell articolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla

Dettagli

Comune di Paterno. ( Provincia di Potenza ) P.zza Isabella Morra n. 2 - Tel. 0975.340301

Comune di Paterno. ( Provincia di Potenza ) P.zza Isabella Morra n. 2 - Tel. 0975.340301 Comune di Paterno ( Provincia di Potenza ) P.zza Isabella Morra n. 2 - Tel. 0975.340301 Avviso pubblico per volontariato individuale ai fini di attività utili alla collettività Il Responsabile dell Area

Dettagli

OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA S.C.I.A. ai sensi dell art. 19 Legge 07/08/1990, n. 241, come sostituito dall art.

OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA S.C.I.A. ai sensi dell art. 19 Legge 07/08/1990, n. 241, come sostituito dall art. S.C.I.A. n. / (riservato al Comune) Timbro del Protocollo Generale AL COMUNE DI ROSTA UFFICIO TECNICO Piazza Vittorio Veneto 1 10090 Rosta Torino OGGETTO: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA S.C.I.A.

Dettagli

ISO 9001:2008 Certificato n. 4530

ISO 9001:2008 Certificato n. 4530 ISO 9001:2008 SICUREZZA SUL LAVORO CORSI DI FORMAZIONE PER LAVORATORI FORMAZIONE GENERALE (4 ORE) FORMAZIONE SPECIFICA (4-8-12 ORE) I nostri corsi forniscono ai Lavoratori la formazione Generale e la formazione

Dettagli

SEGNALA di dare inizio

SEGNALA di dare inizio Protocollo generale n. AL SIG. SINDACO del Comune di CARONNO PERTUSELLA P.zza A. Moro, 1 21042 CARONNO PERTUSELLA (VA) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ ai sensi dell art. 19 legge n. 241/1990

Dettagli

Istituto di istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose CAVALESE. Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio

Istituto di istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose CAVALESE. Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio Istituto di istruzione La Rosa Bianca Weisse Rose CAVALESE Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio DIPARTIMENTO AREA TECNICA - PIANI DI STUDIO 2014/15 GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA DELL'AMBIENTE

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il presente Allegato è parte integrante del bando di concorso Giovani e Idee di Impresa 3 e non può essere modificato nella composizione delle sue parti. Ogni componente del gruppo

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE E DI SERVIZI FORNITURE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE E DI SERVIZI FORNITURE ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE E DI SERVIZI FORNITURE ALLEGATO A) MATERIALI EDILI, DI FALEGNAMERIA E CARPENTERIA 1. Inerti 2. Calcestruzzo pronto per l'uso 3. Conglomerati bituminosi 4. Materiali edili

Dettagli

Modello richiesta DATI per DURC

Modello richiesta DATI per DURC Modello richiesta DATI per DURC II RICHIEDENTE 1 Codice Fiscale * E-mail E-mail PEC 2 Denominazione / ragione sociale * 3 Indirizzo * cap Comune Pr III IMPRESA 1 Tipo ditta * Datore di lavoro Gestione

Dettagli

ai sensi dell art. 26 del vigente Regolamento comunale per il commercio nella Città di Prato: attività di vendita in sede fissa

ai sensi dell art. 26 del vigente Regolamento comunale per il commercio nella Città di Prato: attività di vendita in sede fissa Disciplina per l insediamento nel centro storico (come delimitato dalle mura cittadine) delle attività commerciali, artigianali di produzione alimentare e non alimentare e di vendita al dettaglio da parte

Dettagli

AVVISO PER LA COSTITUZIONE E TENUTA DELL ALBO UFFICIALE DEI FORNITORI DI BENI, SERVIZI E LAVORI DEL GAL I SENTIERI DEL BUON VIVERE S.C.R.L.

AVVISO PER LA COSTITUZIONE E TENUTA DELL ALBO UFFICIALE DEI FORNITORI DI BENI, SERVIZI E LAVORI DEL GAL I SENTIERI DEL BUON VIVERE S.C.R.L. AVVISO PER LA COSTITUZIONE E TENUTA DELL ALBO UFFICIALE DEI FORNITORI DI BENI, SERVIZI E LAVORI DEL GAL I SENTIERI DEL BUON VIVERE S.C.R.L. (Approvato con Delibera del Consiglio di Amministrazione n. 7

Dettagli

SPETT. CONFIDI TRIESTE 34122 TRIESTE. Domanda concessione finanziamento: prestito partecipativo ex legge regionale 4/2001 art.

SPETT. CONFIDI TRIESTE 34122 TRIESTE. Domanda concessione finanziamento: prestito partecipativo ex legge regionale 4/2001 art. SPETT. BOLLO 14.62 CONFIDI TRIESTE VIA SAN LAZZARO, 5 34122 TRIESTE Oggetto: Domanda concessione finanziamento: prestito partecipativo ex legge regionale 4/2001 art. 7 commi 69-70-71 Il sottoscritto: Cognome

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a a. il e residente in prov. via n. codice fiscale P. IVA D I C H I A R A (3)

Il/La sottoscritto/a. nato/a a. il e residente in prov. via n. codice fiscale P. IVA D I C H I A R A (3) mod. TR071 ver. 01-10.12 TRASPORTI DOMANDA DI RILASCIO LICENZA AUTOTRASPORTO DI COSE IN CONTO PROPRIO PER VEICOLI CON PORTATA UTILE sotto i 30 QUINTALI marca da bollo da 16,00 anche assolta in modo virtuale

Dettagli

PROVE DI VALUTAZIONE PER I PERCORSI DI QUALIFICA TRIENNALE

PROVE DI VALUTAZIONE PER I PERCORSI DI QUALIFICA TRIENNALE Regione Piemonte DG Istruzione, formazione professionale e lavoro, Settore Standard formativi, qualità e orientamento professionale PROVE DI VALUTAZIONE PER I PERCORSI DI QUALIFICA TRIENNALE Torino, 26

Dettagli

ALBO FORNITORI D ISTITUTO 2015-18 Allegato categorie ELENCO CATEGORIE beni e servizi

ALBO FORNITORI D ISTITUTO 2015-18 Allegato categorie ELENCO CATEGORIE beni e servizi ALBO FORNITORI D ISTITUTO 2015-18 Allegato categorie ELENCO CATEGORIE beni e servizi IMPIANTISTICA ED ORGANIZZAZIONE UFFICI Impianti 1.1. - Impianti di condizionamento - Impianti di riscaldamento e caldaie

Dettagli

DATI PROVINCIALI DEGLI APPRENDISTI ATTIVI PRESENTI SUL TERRITORIO

DATI PROVINCIALI DEGLI APPRENDISTI ATTIVI PRESENTI SUL TERRITORIO Provincia di Como DATI PROVINCIALI DEGLI ATTIVI PRESENTI SUL TERRITORIO PROGRAMMAZIONE PROVINCIALE DELLE ATTIVITA DI FORMAZIONE DEGLI ASSUNTI PRESSO IMPRESE DELLA PROVINCIA DI COMO (ANNO FORMATIVO 2010-2011)

Dettagli