La società aderente al contratto di rete con. La nostra filosofia: voi pensate al lavoro, noi a tutto il resto.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La società aderente al contratto di rete con. La nostra filosofia: voi pensate al lavoro, noi a tutto il resto."

Transcript

1 La società aderente al contratto di rete con La nostra filosofia: voi pensate al lavoro, noi a tutto il resto.

2 edizione 2014 i valori in cui crediamo LA PASSIONE PER la VITTORIA Orientamento agli obiettivi Tensione al risultato Tenacia e coraggio LA PERSONA PRIMA RISORSA Valorizzazione delle potenzialità Meritocrazia Funzionalità all obiettivo Motivazione e soddisfazione LA CENTRALITà DEL CLIENTE Un offerta di servizi a disposizione del mercato Capacità di ascolto ed analisi dei bisogni Soluzioni per il business Presenza territoriale e partnership Fidelizzazione e crescita reciproca L IDENTITà DI GruPPO Realtà giuridiche differenti ma integrate Comune senso di appartenenza Spirito di squadra [ 3 ]

3 PER IMPRESE CHE VOGLIONO CRESCERE PER IMPRESE CHE VOGLIONO CRESCERE Grazie ai servizi di garanzia al credito, alle attività di consulenza aziendale, alle soluzioni energetiche e alle partecipazioni in start up innovative le piccole e medie imprese possono trovare in Eurogroup le migliori opportunità per il loro sviluppo. [ 5 ]

4 PER IMPRESE CHE VOGLIONO CRESCERE UNA RETE DI SOCIETÀ A SERVIZIO DELLE IMPRESE Eurogroup con Eurofidi, Eurocons, Euroenergy ed Euroventures offre una rete di società a servizio delle imprese nei settori della garanzia al credito, della consulenza aziendale, delle soluzioni energetiche e del venture capital. Eurofidi è il maggior Confidi italiano e una delle più grandi realtà di garanzia internazionali. Attraverso il rilascio di garanzie, permette alle aziende di aumentare la loro capacità di credito. Complessivamente, sono nove i principali settori di intervento: garanzia bancaria sulle linee di credito garanzia diretta alle Pmi garanzia per finanziamenti da persone fisiche o giuridiche consulenza per agevolazioni finanziarie consulenza gestionale consulenza direzionale e strategica consulenza per certificazioni di qualità, ambientali e sulla sicurezza consulenza per l utilizzo di fonti rinnovabili e il risparmio energetico venture capital Eurogroup si propone come unico interlocutore per una pluralità di servizi e, per essere costantemente al fianco delle Pmi, dispone di un estesa rete di punti operativi presenti sul territorio nazionale. Eurocons offre alle Pmi un'ampia gamma di servizi di consulenza aziendale. Obiettivo della sua attività è fornire concrete risposte alle sempre più specifiche esigenze delle imprese. La rete di società ha seguito in questi anni un gran numero di imprese arrivando a fine 2013 a Pmi associate. In loro favore, in 35 anni di attività, Eurofidi ha garantito 7 miliardi di euro di finanziamenti e concesso quasi 3,7 miliardi di euro di garanzie. A partire dal 1994, Eurocons ha intermediato circa 4,9 miliardi di euro di agevolazioni; dal 2010 Euroenergy ha realizzato 60 impianti per un valore di circa 70 milioni di euro. Nel 2013 Euroventures ha ricevuto e analizzato quasi 500 progetti inerenti alla creazione di nuove imprese. Euroenergy progetta e realizza impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili e assiste i suoi clienti tanto nei progetti di risparmio energetico quanto in nuove iniziative nel settore. La rete di società ha seguito in questi anni un gran numero di imprese, arrivando a fine 2013 ad associarne Euroventures è stata creata nel 2004 come Piemontech e da inizio 2014 è una società di Eurogroup. Si occupa di assunzione di partecipazioni nel capitale di start up innovative. Grazie al contributo di queste realtà, Eurogroup propone un estesa e integrata gamma di servizi in grado di accompagnare le Pmi sia nei momenti di crescita, con prodotti dedicati a coglierne tutti gli aspetti, sia in quelli di crisi, con attività finanziarie e di consulenza indirizzate a contrastarne gli effetti. Perché scegliere Eurogroup? Perché grazie all offerta di servizi ad alto valore aggiunto le piccole e medie imprese possono trovare concrete opportunità non solo per sostenere il loro sviluppo, promuovere l innovazione tecnologica e la competitività, ma anche per intraprendere nuove attività imprenditoriali. [ 6 ] [7]

5 PER IMPRESE CHE VOGLIONO CRESCERE COMUNICARE I NOSTRI VALORI Per comunicare i propri valori, la rete di società dispone di diversi prodotti: la rivista Eureka! racconta i territori e le realtà presidiati, con approfondimenti inediti sul mondo delle Pmi; i video documentari Eureka!Storie danno voce e volto agli imprenditori, fornendo la possibilità di raccontare in presa diretta le loro aziende e le loro attività; il Rendiconto Sociale consente a tutti i portatori di interesse (stakeholder) una migliore comprensione dell organizzazione delle società e dell impatto delle loro azioni sui diversi territori. La rete di società offre anche online un attività di informazione utile per le aziende. Con le piccole e medie imprese hanno a disposizione notizie e approfondimenti utili per scoprire nuove opportunità di business. Il sito presenta i principali prodotti finanziari indispensabili per avviare e fare crescere una start up, dando risposte concrete a chi desidera creare una nuova realtà imprenditoriale. Due tipi di pass per ogni esigenza Pass Extra rappresenta il primo passo in avanti verso la fruibilità del Network; Pass Premium offre richieste e contatti illimitati, visibilità assoluta e gestione senza limiti del proprio profilo. Utilizzare tutte le funzionalità del Network Pass è semplice e veloce. Basta collegarsi a fare il login utilizzando le credenziali del My Eurogroup oppure registrarsi se non si è ancora cliente Pass. Perché iscriversi? per entrare in contatto con altre imprese per sviluppare occasioni concrete di business per trovare nuovi clienti e fornitori attraverso la ricerca geografica e per settore merceologico delle imprese del network per dare più visibilità alla propria azienda per promuovere al meglio prodotti e servizi con annunci e offerte promozionali per creare una presenza online semplice, immediata e visibile ai motori di ricerca per creare una propria filiera per essere sempre aggiornati sulle ultime novità agevolative per la propria impresa La prima rete commerciale virtuale Nuove opportunità di business tra oltre pmi Utilizzare tutte le funzionalità del Network Pass è semplice e veloce. Basta collegarsi a fare il login utilizzando le credenziali del My Eurogroup oppure registrarsi se non si è ancora cliente Pass. la prima rete commerciale virtuale Network Pass è il sito per le Pmi che vogliono creare nuove opportunità di business. Un network di imprese tra le quali è possibile trovare nuovi potenziali clienti e fornitori tra gli oltre nominativi di aziende già presenti. Con pochi semplici clic si comunica in modo mirato verso target profilati e, grazie all indicizzazione della propria scheda aziendale e dei propri prodotti, si è visibili sui principali motori di ricerca. Questo business network è dedicato ai clienti Pass Premium ed Extra, ma anche a tutte le altre aziende che vogliono testare questo innovativo strumento attraverso la formula «prova e compra» (try and buy). Iscrivendosi e attivando la modalità Freemium anche le aziende non Pass possono fruire, per un tempo limitato, delle prerogative delle aziende Premium. Questo significa poter pubblicare i propri annunci o prodotti, essere visibili alla community e su Internet ma, soprattutto, poter immediatamente connettersi con altre imprese e fare affari gratuitamente nel periodo di prova. network pass Una maggiore visibilità per l azienda LE OPPORTUNITà DI BUSINESS CHE VOLEVI CON IL NETWORK DI PARTNER CHE CERCAVI [ 8 ] [9]

6 garantiamo le imprese che vogliono INVESTIRE Eurofidi è il più grande Confidi italiano e una delle maggiori realtà di garanzia a livello internazionale. Obiettivo della società è agevolare l accesso al credito delle piccole e medie imprese [11]

7 GARANTIAMO LE IMPRESE CHE VOGLIONO INVESTIRE UNA SOCIETÀ CHE DÀ GaranZIA Eurofidi è il più grande Confidi italiano e una delle maggiori realtà LE IMPRESE SOCIE Dati al 31 dicembre di ogni anno STOCK DI FINANZIAMENTI E GaranZIE A valore residuo - Consistenza a fine anno Importi in e/ La garanzia su finanziamenti da persone fisiche o giuridiche di garanzia a livello internazionale. Obiettivo della società è agevolare l accesso al credito delle piccole e medie imprese: attraverso la concessione di garanzie, aiuta le Pmi socie a ottenere credito dal sistema bancario. In questo modo, le imprese sono in grado di finanziare più efficacemente i loro programmi di investimento. Nel 2013 Eurofidi ha associato oltre 55 mila imprese: in loro favore, il sistema bancario ha complessivamente erogato finanziamenti per 7 miliardi di euro (2,4 miliardi nel 2013), a fronte di più di 3,7 miliardi di euro di garanzie rilasciate (quasi 1,5 miliardi nell arco dello scorso anno) Eurofidi offre garanzie sui finanziamenti soci e di terzi finanziatori a sostegno dell operatività aziendale. Si tratta di una opportunità importante, soprattutto in un periodo di contrazione del credito bancario come l attuale. Beneficiario della garanzia è il finanziatore socio o non (persona fisica o società), che intende apportare denaro sotto forma di capitale di debito a supporto dell attività aziendale, in alternativa al canale bancario. Eurofidi garantisce fino al 70-80% della perdita subita dal finanziatore, qualora l impresa, incorrendo in situazione di crisi, non sia in grado di rimborsare il denaro alla scadenza. I Confidi sono strutture che, operando in base a principi di mutualità e di solidarietà, svolgono attività di prestazione di garanzie per agevolare le imprese nell accesso ai finanziamenti (a breve, medio e lungo termine), destinati allo sviluppo di attività economiche e produttive. Gli istituti di credito convenzionati con Eurofidi sono oltre 150. Il loro elenco sempre aggiornato è su LA GaranZIA BANCARIA Eurofidi può rilasciare una garanzia bancaria a favore di Pmi o di professionisti iscritti a ordini professionali per: linee di credito per scoperto di conto corrente, anticipi su fatture, su effetti e ricevute al SBF, all import e all export, su ordini e commesse, su crediti Iva, e fideiussioni operazioni di leasing operazioni di factoring finanziamenti agevolati a valere su leggi regionali, nazionali o comunitarie finanziamenti a medio e lungo termine per investimenti (immobiliari, strumentali e agevolati) finanziamenti strutturati, ossia finanziamenti ideati sotto forma di campagne specifiche soggette a particolari condizioni di prezzo, durata e percentuale di garanzia operazioni di venture capital operazioni per il risparmio energetico e per la sicurezza in azienda asseverazioni dei piani economico-finanziari richiesti dagli enti pubblici e bandi per la certificazione dei dati presentati dalle Pmi LE IMPRESE SOCIE DIVISE PER REGIONE ABRUZZO 1% LAZIO 4% UMBRIA 3% MARCHE 5% TOSCANA 6% VENETO 4% EMILIA ROMAGNA 7% CAMPANIA 1% ALTRE REGIONI 2% LIGURIA 4% FLUSSO DI FINANZIAMENTI E GaranZIE Erogati nell'anno - Importi in e/ PIEMONTE 38% LOMBARDIA 25% FINANZIAMENTI GARANZIE Eurofidi è un intermediario finanziario vigilato (ex articolo 107 del Testo Unico Bancario), ossia soggetto al controllo della Banca d Italia. La sua garanzia ha un valore speciale sia per le imprese sia per gli istituti di credito. Trasmette alle prime la ponderazione riconosciuta da Banca d Italia sulla parte garantita, permettendo di ampliare la loro capacità di accesso al credito. Le banche possono invece diminuire l assorbimento di capitale e dispongono di un garante più solido e maggiormente strutturato. La garanzia diretta alle Pmi Eurofidi offre prodotti finanziari che permettono il sostegno diretto delle esigenze delle imprese. È definito «diretto» perché il beneficiario della garanzia è un soggetto giuridico non bancario anche di grandi dimensioni o una persona fisica. Questa forma di garanzia può essere rilasciata nell'interesse di Pmi o di liberi professionisti (per esempio, per canoni di locazione). In questo ambito, Eurofidi offre alle imprese: fideiussioni per forniture, a garanzia del puntuale pagamento alle scadenze pattuite di crediti certi ed esigibili derivanti da un contratto di fornitura o da un preliminare e non comporta alcun costo o impegno per il beneficiario. Per esempio, fideiussioni rivolte alla grande distribuzione, all approvvigionamento di materie prime, legate alle forniture di catene di abbigliamento, etc. Eurofidi rilascia fideiussioni anche pluriennali a garanzia di rapporti continuativi tra cliente e fornitore; fideiussioni per il settore autotrasporto per i pagamenti di tunnel, passaggi nave, collegamenti intermodali, passaggi autostradali, ecobonus e carburante; fideiussioni a garanzia degli affitti commerciali, che sostituiscono il tradizionale deposito cauzionale, evitando così l immobilizzo di una somma di denaro almeno pari a tre mensilità; fideiussioni a garanzia degli anticipi per immobili da costruire. Sono rilasciate a garanzia dell eventuale restituzione delle somme e del valore di ogni altro corrispettivo versati anticipatamente dal beneficiario per l acquisto o l assegnazione di unità immobiliari nel caso il contraente incorra in una situazione di crisi. linee di credito per start up FINANZIAMENTI GARANZIE [ 12 ] [ 13 ]

8 GARANTIAMO LE IMPRESE CHE VOGLIONO INVESTIRE Un partner strategico il Fondo Centrale di Garanzia Il Fondo Centrale di Garanzia è un partner strategico per Eurofidi, nei confronti della quale nel 2013 ha accolto quasi 20 mila operazioni di controgaranzia, corrispondenti a 2,8 miliardi di euro di finanziamenti per le imprese. Eurofidi è il principale utilizzatore del Fondo, che l anno scorso ha disposto in suo favore il 26% dell intera operatività. Operazioni accolte dal Fondo Centrale di Garanzia al 31 dicembre 2013 Totale operazioni EUROFIDI % % % Altri % % % Totale % % % Sostenere le imprese con gli enti locali Alcune Camere di Commercio e diversi enti locali (Regioni, Province e Comuni) prevedono misure agevolative, come contributi in conto interessi o in conto capitale, destinate a sostenere gli investimenti effettuati dalle Pmi, che sono finanziate dal sistema bancario grazie al supporto dei Confidi. Eurofidi collabora attivamente con il sistema camerale e con gli enti locali per far sì che le aziende socie possano usufruire di questi fondi. La società ha inoltre aderito a «Confidi International», misura promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico, da quello dell Economia e delle Finanze e dal sistema delle Camere di Commercio che ha destinato 600 milioni di euro al rafforzamento della competitività delle imprese sui mercati internazionali. Eurofidi ha messo a disposizione uno specifico plafond di 30 milioni di euro di garanzie. INDICE DI SOLVIBILITà Gli indici sono calcolati su bilanci IAS 14% 12% 10% 8% 6% 4% 2% 0% 8,17% 9,93% Indice Banca d'italia 6% Totale finanziamenti Importi in e/ ,43% Totale garanzie Importi in e/ ,34% [14] 8,67% Le qualità di solidità e sicurezza di Eurofidi sono evidenziate dall indice di solvibilità, il principale indicatore dell affidabilità aziendale, che nel 2013 è stato dell 8,67%, superiore a quanto richiesto da Banca d Italia. La compagine sociale Regione Piemonte Finpiemonte Partecipazioni Sistema bancario UniCredit Banco Popolare Intesa Sanpaolo Banca Regionale Europea Banca di Legnano Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli Cassa di Risparmio di Asti Cassa di Risparmio di Bra Cassa di Risparmio di Fossano Cassa di Risparmio di Saluzzo Cassa di Risparmio di Savigliano CAMERE DI COMMERCIO Unioncamere Piemonte Camera di Commercio di Torino Associazioni di categoria Ascom - Associazione del Commercio del Turismo e dei Servizi Api - Associazione Piccole e Medie Imprese di Torino e Provincia Ance - Unione Edilizia Piemonte e Valle d Aosta Confesercenti Unionfidi Piemonte Confapi Piemonte Confindustria Piemonte Unione Industriale di Torino Italia Com-Fidi Unione Industriale del Vercellese e della Valsesia Casartigiani Torino Confederazione Autonoma Sindacati Artigiani Unione Industriale della Provincia di Cuneo Acai - Associazione Cristiana Artigiani Italiani Cna di Torino - Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa Confartigianato Imprese Piemonte Imprese aziende Perché scegliere Eurofidi? Per ottenere un continuo miglioramento dei processi aziendali, il sistema di gestione per la qualità di Eurofidi è certificato secondo la norma Iso 9001:2008. LA COMPAGINE SOCIALE IMPRESE 55% SISTEMA DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA 1% FINPIEMONTE PARTECIPAZIONI 17% SISTEMA BANCARIO 26% SISTEMA camerale 1% Perché è al centro della filiera della garanzia e offre un servizio efficiente tanto alle Pmi quanto agli istituti di credito. Grazie infatti alla sua radicata presenza territoriale dispone di una conoscenza approfondita e diretta dell impresa che permette di avere [15] un ruolo decisivo nella relazione tra questa e la banca.

9 soddisfiamo le esigenze di consulenza DELLE IMPRESE Operativa dal 1994 per offrire alle imprese un servizio di consulenza sulla finanza agevolata, negli anni successivi Eurocons ha potenziato la sua gamma di attività fino a trasformarsi in una strutturata consulting per le Pmi. [17]

10 SODDISFIAMO LE ESIGENZE DI CONSULENZA DELLE IMPRESE SERVIZI DI CONSULENZA PENSATI PER LE ESIGENZE DELLE IMPRESE Il cliente al centro Fornire concrete risposte a specifiche esigenze delle imprese. Il cliente è da sempre al centro delle attività di consulenza Eurocons. Poiché è Cinque le principali È su questo principio che si è sviluppata negli anni l attività di Eurocons: operativa dal 1994 per offrire alle imprese un servizio di consulenza sulla finanza agevolata, negli anni successivi la società ha potenziato la sua gamma di attività fino a trasformarsi in una strutturata consulting per le Pmi. Sono cinque le principali aree di attività nelle quali si concentra il suo servizio di consulenza. Finanza agevolata: per affiancare l impresa lungo tutte le fasi di accesso ai fondi stanziati dagli enti competenti anche a supporto dei programmi di investimento delle imprese italiane nei mercati esteri; Consulenza gestionale: per accompagnare le Pmi in un percorso di crescita, favorendo e migliorando la relazione con i partner finanziari e ottimizzando la gestione aziendale in termini di redditività, struttura fonti e impieghi e gestione della tesoreria; Sistemi per la Qualità: per supportare le aziende che intendono migliorare e certificare i loro sistemi di gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza con un metodo ritagliato sulle diverse esigenze di ciascuna impresa; Consulenza direzionale e strategica: per supportare le Pmi nella definizione e nell implementazione della migliore strategia di crescita e di miglioramento delle performance; Eurocons è inoltre presente per il 25% del capitale in Acf, società partecipata da Assolombarda, Camera di Commercio di Milano, Confidi Province Lombarde e IBS che offre servizi di pianificazione finanziaria e finanza straordinaria, e per il 30% delle quote in Ibs Consulting, realtà specializzata nella consulenza sulla finanza agevolata. Entrambe le società sono molto attive nel mercato lombardo. Grazie alle sinergie operative e commerciali fra loro ed Eurocons, è stato possibile raggiungere un vasto numero di imprese lombarde con servizi sempre più adatti al contesto economico di riferimento. In particolare, sono state potenziate le aree relativa alla: finanza agevolata (regionale, nazionale, comunitaria) pianificazione e controllo (gestionale) finanza straordinaria (direzionale) sempre più necessario offrire prodotti e servizi mirati, è stato messo a punto un processo di segmentazione del portafoglio clienti che ha portato alla definizione di quattro distinti segmenti di mercato. In questo modo, è stato possibile realizzare una progressiva personalizzazione dell offerta di prodotti e servizi e la parallela standardizzazione dell approccio di vendita. Servizi INTEGRATI per bisogni trasversali Per completare nel modo più efficace l'ampia gamma di attività proposte, nel 2014 sono stati lanciati due nuovi servizi integrati di consulenza: Orienta e Performa. Orienta è stato pensato per le start up o per le micro imprese con un offerta che prevede: un analisi del progetto imprenditoriale, che permette di valutare la fattibilità tecnica e finanziaria del progetto di impresa; una consulenza sugli adeguamenti normativi su Sicurezza e igiene alimentare; un assistente telefonico sulle agevolazioni finanziarie. Performa è rivolto alle imprese che vogliono dare uno slancio nuovo al loro business. La sua offerta contempla: un analisi gestionale dell impresa, per fornire informazioni utili per comprendere meglio la situazione aziendale al fine di decidere in modo più efficace; uno screening sulle certificazione più utili all'azienda, ossia una valuta- aree di attività: Finanza agevolata CONSULENZA gestionale Sistemi per la Qualità CONSULENZA direzionale e strategica Energia Energia: per rispondere a tutte le esigenze aziendali nell am- zione della realtà aziendale e delle certificazioni che le possono servire con bito del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili. una panoramica di tutto il settore certificazioni e sicurezza; un assistente telefonico sulle agevolazioni finanziarie. Perché scegliere EUROCONS? Perché tutte le attività di consulenza vengono proposte ed elaborate partendo dalle necessità espresse dalle aziende. In questo modo, il servizio offerto è preciso ed efficace, del tutto orientato a soddisfare le esigenze e le aspettative delle imprese clienti. [ 19 ]

11 AREA FINANZA AGEVOLATA SODDISFIAMO LE ESIGENZE DI CONSULENZA DELLE IMPRESE AREA CONSULENZA GESTIONALE CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI PER SOSTENERE LO SVILUPPO MIGLIORARE LA GESTIONE D IMPRESA L Area Finanza Agevolata mette a disposizione delle imprese competenza ed esperienza nel campo dei contributi alle imprese. Unione Europea, Stato, Regioni, Province e Camere di Commercio TIPOLOGIA DI AGEVOLAZIONI Intermediate nel corso del 2013 Analisi e interventi tradizionalmente riservati alle grandi aziende messi finalmente a disposizione delle Pmi. È quanto offre l Area Consulenza Gestionale, che fornisce suppor- Il business plan garantisce all imprenditore e ai terzi di verificare a priori fattibilità e sostenibilità delle scelte, evidenziandone gli aspetti positivi nonché i vincoli al propongono infatti alle Pmi diverse opportunità agevolative, ma non è sempre facile individuare quelle più adatte. Per questo motivo, gli specialisti dell Area Finanza Agevolata assistono le aziende REGIONALI 46% REGIONALI CON FONDI COMUNITARI 18% to alle piccole e medie imprese nella gestione aziendale, rendendo disponibili competenze professionali nell ambito finanziario per migliorare le proprie performance. In un successo delle iniziative intraprese; analisi dei margini/budget/controller part time, per definire, misurare e gestire le proprie performance al fine nell individuazione delle soluzioni per loro più idonee, offrendo contesto sempre più competitivo, conoscere se stessi e il di massimizzare i risultati. La riorganizzazione dei dati una gamma di attività che spaziano dallo studio di prefattibilità mercato e disporre di strumenti di gestione efficaci non contabili e l implementazione di alcuni degli strumenti dell operazione alla predisposizione di tutta la documentazione; rappresenta solo un opportunità di miglioramento, bensì della contabilità industriale consentono all imprenditore, dalla redazione e presentazione della domanda agli enti competenti un effettiva condizione di sopravvivenza. L elevata com- di individuare sulla base di dati certi i business redditizi fino alla stesura del rendiconto finale delle spese. Grazie a questa petizione, la flessione della domanda e la contrazione dei e le oggettive responsabilità aziendali. La formulazione metodologia affidabile ed efficiente, la percentuale di successo margini riducono infatti lo spazio per gli errori. In questo del budget sulla base delle analisi svolte e delle strate- delle domande presentate dall Area Finanza Agevolata di Euro- contesto, diventa molto importante: gie definite dall imprenditore diventa fondamentale nel cons supera il 95%. A partire dal 1994, sono stati intermediati in favore delle piccole e medie imprese socie oltre 4,9 miliardi di PROVINCIALI 20% impostare correttamente il rapporto con gli istituti di credito; processo di programmazione e di controllo di gestione. gestione della tesoreria, per controllare e ottimizzare euro di agevolazioni. L Area Finanza Agevolata offre anche consulenza e assistenza nel settore dell internazionalizzazione, attraverso una verifica preli- NAZIONALI 15% ALTRO 1% anticipare le problematiche delle strategie intraprese, nonché comunicare in modo corretto ai partner finanziari il proprio percorso di crescita; l utilizzo delle linee di credito. L attività si articola in un iniziale intervento di analisi a supporto dell implementazione dello strumento e in una successiva attività di minare delle possibilità agevolative locali e nazionali a supporto monitorare la redditività delle proprie attività, program- consulenza professionale continuativa per consentire un dei programmi di investimento delle imprese italiane nei mercati mando in modo puntuale in termini economici, patrimo- efficace e proficuo utilizzo dello stesso. esteri, e nell'ambito del leasing e del factoring. Il database dell Area Finanza Agevolata è su niali e finanziari le risorse necessarie allo sviluppo degli obiettivi definiti. l Area Finanza Agevolata è operativa su: Fondi strutturali europei POR Fesr e PSR Leggi regionali di Piemonte, Valle d Aosta, Liguria, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Toscana, Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo Agevolazioni promosse dalle Camere di Commercio Legge 949/52 e legge 240/81 - Artigiancassa Agevolazioni per la ricerca e l innovazione Agevolazioni per lo sviluppo aziendale (tra cui la «Nuova Sabatini») Credito di imposta e Deduzione Irap per le spese di ricerca e sviluppo Tariffe incentivanti per la produzione di energia da fonti rinnovabili Legge 133/2008 Simest - Internazionalizzazione Incentivi Inail per il miglioramento della sicurezza sul lavoro Finanziamenti Isa per l agroindustria Sul sito gli imprenditori possono rintracciare tutti i principali incentivi di cui un azienda può beneficiare: contributi a fondo perduto, finanziamenti agevolati, bonus fiscali e crediti di imposta. Le opportunità per finanziare gli investimenti di un impresa non mancano, basta conoscerle e saperle sfruttare al meglio. Bastano pochi click per trovare l incentivo più vantaggioso. Su queste linee d azione si sviluppa l offerta dell Area Consulenza Gestionale, articolata in questi servizi: analisi economico-finanziaria, il cui obiettivo è supportare l imprenditore nelle analisi dei dati storici, considerando il bilancio come uno strumento di «autoanalisi» (prima forma di controllo di gestione) e di consapevole comunicazione verso i terzi, ossia banche, società di leasing, potenziali soci, fornitori e clienti; analisi centrale rischi, ossia un esame commentato della propria centrale rischi per garantire una maggiore comprensione delle proprie esigenze finanziarie ed un rapporto più trasparente ed informato con il partner finanziario; analisi della concorrenza, con una disamina del mercato e dei concorrenti per capire e/o progettare il proprio vantaggio competitivo, migliorare le proprie performance ed essere più competitivi; realizzazione di business plan, che consentono di prevedere in modo analitico le criticità e le opportunità dei percorsi individuati in sede di pianificazione strategica. TIPOLOGIA DI OPERAZIONI ANALISI ECONOMICO- FINANZIARIA 40% ANALISI CONCORRENZA 2% ANALISI CENTRALE DEI RISCHI 23% PRESTAZIONI PERSONALIZZATE 3% BUSINESS PLAN 30% CONTROLLO DI GESTIONE 2% [ 20 ] [ 21 ]

12 AREA CONSULENZA DIREZIONALE E STRATEGICA SODDISFIAMO LE ESIGENZE DI CONSULENZA DELLE IMPRESE AREA sistemi per la qualità CRESCITA, REDDITIVITÀ E CONTINUITÀ PER LE PMI CERTIFICAZIONI PER ESSERE PIù COMPETITIVI L Area Consulenza Direzionale e Strategica completa la gamma di L Area Sistemi per la Qualità mette a disposizione delle imprese servizi ad alto valore aggiunto di Eurocons con un attività che fornisce il supporto necessario alla gestione strategica aziendale, offrendo TIPOLOGIA DI OPERAZIONI tecnici altamente qualificati per una consulenza mirata al raggiungimento delle più importanti certificazioni in ambito qualità, TIPOLOGIA DI OPERAZIONI competenze qualificate e specialistiche nei diversi ambiti di operatività. ambiente, sicurezza, responsabilità amministrativa e sociale, La consulenza per la crescita aziendale: VALUTAZIONE D'AZIENDA 2% RETI D'IMPRESA 1% alimentare, privacy e prodotto. AMBIENTE 7% SICUREZZA 42% supporto alle operazioni di finanza straordinaria. Il servizio finanziario di M&A (Merger & Acquisition) comporta il supporto professionale nella valutazione e gestione del processo di vendita o acquisto d azienda attraverso la ricerca e identificazione dei target potenziali. Il reperimento delle fonti di finanziamento, alternative al canale bancario, a supporto della crescita aziendale potrà avvenire attraverso l emissione di titoli obbligazionari o attraverso l investimento nel capitale di rischio da parte di fondi di private equity o venture PRESTAZIONI PERSONALIZZATE 14% RICERCA EQUITY 7% INTERNAZIONALIZZAZIONE 19% Il metodo di lavoro dell Area prevede uno studio preliminare, ossia un analisi della situazione aziendale con la condivisione degli obiettivi da raggiungere e la definizione del progetto; una consulenza e formazione del personale, che prevede l individuazione e definizione dei processi, lo sviluppo e formalizzazione del progetto e la verifica e applicazione del sistema; un'assistenza continuativa al termine del progetto, con una pianificazione delle attività di supporto. capital. supporto alla internazionalizzazione delle imprese. La consulenza è volta all indagine dei mercati e dei prodotti in grado di garantire le I vantaggi per le aziende che usufruiscono di una consulenza nel campo delle certificazioni sono molteplici: migliori possibilità di successo, alla selezione di potenziali partner, all accompagnamento all estero per cogliere nuove opportunità strategiche in termini di sviluppo commerciale e di ottimizzazione dei costi e delle risorse. La consulenza per la redditività aziendale: controllo di gestione. Il servizio è volto alla messa a disposizione di uno strumento operativo e di procedure per la realizzazione dell intero processo di programmazione e controllo della gestione aziendale. razionalizzazione di costi d esercizio aziendali. L attività consiste nell analisi delle spese maggiormente gravose per l azienda, nell individuazione del benchmark interno e delle strategie di risparmio, nella diretta gestione dei fornitori dello stesso servizio in termini di contrattazione delle condizioni in essere o proposta di fornitori alternativi. La consulenza per la continuità aziendale: gestione della crisi aziendale. Il servizio è rivolto all azienda che RINEGOZIAZIONE DEL DEBITO 37% RAZIONALIZZAZIONE DEI COSTI 20% L Area Consulenza Direzionale e Strategica fornisce un assistenza specialistica su aspetti che impattano fortemente sulla crescita, sulla redditività e sulla stessa continuità di un impresa ottimizzazione dei processi aziendali con miglioramento dell'efficacia e dell'efficienza dell impresa; riorganizzazione delle risorse interne; maggiore competitività sul mercato, con la possibilità di distinguersi dalla concorrenza non qualificata; miglioramento della comunicazione interna ed esterna; garanzie sul prodotto o servizio offerto tramite controlli e miglioramenti del processo di progettazione, produzione o di erogazione; monitoraggio costante dello stato di adeguamento della propria organizzazione alle normative vigenti applicabili. Le aziende sono supportate anche nella richiesta di finanziamenti agevolati previsti per chi certifica le proprie attività. ALIMENTARE 3% QUALITà 36% ALTRO 12% Consulenze mirate al raggiungimento delle più importanti certificazioni in ambito qualità, ambiente, sicurezza,responsabilità amministrativa e sociale, alimentare,privacy e prodotto si trova in temporanea difficoltà finanziaria. La consulenza è volta a dirimere le problematiche finanziarie, gestionali o industriali aziendali supportandola in un processo di riorganizzazione interna e/o di presentazione alle istituzioni finanziarie/creditori aziendali di possibili soluzioni negoziando con gli stessi. Il servizio può essere esteso, dove necessario, al supporto nei percorsi giudiziali o extragiudiziali, (ex articoli 67 e 182 bis della Legge Fallimentare). family business per la continuità aziendale. Supporto alla «famiglia imprenditoriale» per definire la governance e l assetto societario dell azienda di famiglia, impostando il passaggio generazionale, preparando la famiglia e l azienda al cambiamento, a livello sia gestionale sia formativo, nonché ottimizzando il patrimonio. [ 22 ] [23]

13 AREA sistemi per la qualità SODDISFIAMO LE ESIGENZE DI CONSULENZA DELLE IMPRESE AREA ENERGIA L'AREA SISTEMI PER LA QUALITà è OPERATIVA IN: SVILUPPO SOSTENIBILE ANCHE IN AZIENDA QUALITÀ AMBIENTE SICUREZZA ISO 9001 ISO TS EN 9100 IRIS ISO ISO 3834 ISO ISO EMAS ECOLABEL FSC - PEFC F-GAS: REG CE 303:2008 UNI CEI 11352:2010 RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA Sistema di gestione Qualità Sistemi Qualità Settore Automotive Sistemi Qualità Settore Aeronautico Sistemi Qualità Settore Ferroviario Sistemi Qualità Dispositivi Medici Sistemi Qualità Carpenterie Metalliche Sistema di gestione Ambientale Sistemi di gestione dell energia Regolamento Europeo - Sistema di gestione Ambientale Regolamento Europeo - Qualità ecologica di prodotti e i servizi Certificazione forestale e Catena di custodia Settore legno Sistemi di gestione per la manipolazione dei gas fluorurati Requisiti per le Energy Service Company (Esco) D. Lgs. 81/08 e s.m. e i. Testo Unico sulla salute e sicurezza negli ambienti di lavoro, e successive modifiche e integrazioni Linee Guida UNI - INAIL Sistema di gestione per la Sicurezza del lavoro e la tutela della salute BS OHSAS Sistema di gestione per la Sicurezza del lavoro e la tutela della salute D. Lgs. 231/01 e s.m. e i. Responsabilità amministrativa d impresa L Area Energia è una specializzata business unit di Eurocons che propone un offerta integrata di servizi di consulenza tecnica e finanziaria, finalizzata a fornire alle imprese le soluzioni più idonee nell ambito del risparmio energetico e dell applicazione delle fonti rinnovabili. L attività di consulenza è articolata su due livelli: 1 Check-up preliminare: in funzione dei risultati di una prima analisi operativa, viene fornito all'imprenditore un elaborato tecnico descrittivo di flussi finanziari dell investimento, relazione di progetto e simulazioni grafiche relativi al dimensionamento di massima dell'impianto. 2 PropoSTa personalizzata: sulla base dei risultati dell'analisi preliminare, viene formulata all'imprenditore un'offerta personalizzata, integrando componenti tecniche e finanziarie: fonti di copertura (finanziamento, leasing, garanzie); agevolazioni (comunitarie, nazionali, regionali, ecc...); certificazioni (ISO 14000, EMAS, certificazione energetica degli edifici ex D.lgs. 311/96); business plan; formazione specifica; due diligence finanziaria, tecnica, assicurativa per l analisi della sostenibilità tecnica e operativa dell iniziativa; audit energetico. Per permettere alle imprese di cogliere al meglio tutte le opportunità offerte dalle più recenti conoscenze nel campo del risparmio energetico e dalle più sviluppate tecnologie per l uso delle fonti rinnovabili, Eurocons mette a loro disposizione un integrata attività di consulenza e soluzioni impiantistiche complete. TIPOLOGIA DI OPERAZIONI PROJECT PLAN 70% RISPARMIO ENERGETICO 14% RESPONSABILITÀ SOCIALE SA 8000 ISO 26000:2010 Bilancio di sostenibilità Sistema di gestione etica del personale Sistema di gestione della responsabilità dell impresa Bilancio di sostenibilità (Bilancio Sociale) Le aziende che scelgono l Area Energia hanno la garanzia di una valutazione equa sulla reale redditività e sulla sostenibilità tecnologica dell investimento e possono contare sulla trasversalità delle competenze e su un approccio project financing. CHECK UP ENERGIA 15% ALTRO 1% ALIMENTARE PRIVACY HACCP Sistemi di gestione per la sicurezza dei prodotti alimentari ISO Sistemi di gestione per la sicurezza dei prodotti alimentari BRC BRC/IoP Sistemi di gestione per la sicurezza alimentare IFS D. Lgs. 196/03 Codice in materia di protezione dei dati personali ISO/IEC Sicurezza nella conservazione e tutela delle informazioni PRODOTTO Marcature CE Dichiarazione di conformità dei prodotti alle direttive comunitarie EN 1090 Marcatura CE Carpenteria strutturale [ 24 ] [25]

14 AIUTIAMO LE IMPRESE A INVESTIRE NELLE ENERGIE RINNOVABILI Euroenergy rappresenta per le imprese la concreta possibilità di avere un unico, affidabile e professionale interlocutore per la realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti alternative. [27]

15 INVESTIRE NELLO SVILUPPO E NEL FUTURO Euroenergy fornisce alle aziende soluzioni impiantistiche complete nel settore delle energie rinnovabili (fotovoltaico, biomasse, eolico e altre fonti). Tutta la sua attività è contraddistinta da un forte orientamento alle esigenze del cliente. Questa peculiarità, unita alla capacità di integrare competenze finanziarie, progettuali, tecniche e realizzative, permette di condurre l impresa cliente verso la soluzione più adatta al profilo di investimento scelto. Grazie a interventi ad hoc, inoltre, Euroenergy può garantire un efficiente equilibrio tra capitale dei soci, debito e garanzie richieste. Euroenergy propone molteplici opzioni: realizzazione e fornitura di impianti al cliente; realizzazione in proprio di impianti e loro affitto al cliente con possibilità di acquisto; realizzazione di impianti in compartecipazione con il cliente. Un intenso percorso di crescita ha portato Euroenergy a progettare e a realizzare, a partire dal 2010, 50 impianti per un valore di produzione pari a circa 70 milioni di euro con 30 MW di potenza complessiva. Avvalendosi dell esperienza nei servizi di consulenza di Eurocons in campo energetico, Euroenergy ha consolidato il suo posizionamento all interno del mercato, facendosi apprezzare come interlocutore affidabile e professionale. La società ha inoltre diversificato i servizi riposizionando la propria offerta oltre che nel settore fotovoltaico anche nella realizzazione di impianti a biomassa e a cogenerazione, tecnologie che hanno un forte ritorno in termini di efficienza energetica nonché di ottimizzazione della gestione degli scarti di produzione. LE PERFORMANCE DI EUROENERGY POTENZA INSTALLATA (MW) Valore della produzione (Importi in / ) 70 [ 28 ] Perché scegliere euroenergy? Perché rappresenta per le imprese la concreta possibilità di avere un unico, affidabile e professionale interlocutore per la realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili e di sistemi per il risparmio energetico. La società segue infatti le aziende piccole, medie o grandi lungo tutto il percorso di realizzazione di un impianto: dalle pratiche amministrative alla selezione delle migliori forniture e della metodologia di installazione, fino a una complessiva valutazione per la corretta allocazione delle risorse finanziarie disponibili per il progetto. AIUTIAMO LE IMPRESE A INVESTIRE NELLE ENERGIE RINNOVABILI UN OFFERTA QUALIFICATA Euroenergy possiede tutti i requisiti necessari per la partecipazione tecnologia, la marca e il modello dei pannelli fotovoltaici a progetti in ambito energetico e a supporto delle e degli altri componenti più adatti a quel progetto); imprese. Si tratta di: capacità di integrare competenze diverse, finanziarie, requisiti tecnici e organizzativi per la progettazione, progettuali, tecniche e realizzative, per conseguire la realizzazione e manutenzione di impianti elettrici da fonti soluzione ottimale per il cliente; rinnovabili; capacità estesa di presidio del mercato con la possibilità requisiti finanziari per servizi di consulenza e assistenza di operare su impianti di piccole come di medio-grandi in operazioni di finanza d impresa e finanza di progetto dimensioni; e interventi partecipativi nel capitale sociale. sistema di relazioni consolidato con il mondo istituzionale, le associazioni di categoria, il sistema finanziario, L offerta di Euroenergy è caratterizzata da qualificanti elementi il Gestore Servizi Energetici (Gse) e l Enel; distintivi: network con importanti fornitori del settore in grado competenze tecniche a 360 sulle energie rinnovabili di garantire soluzioni all avanguardia alle migliori condizioni (dal fotovoltaico, all eolico, alle biomasse, alle tecnologie di mercato; a bassa concentrazione); comprovata e significativa esperienza nel settore con un approccio fortemente orientato al cliente (viene 50 impianti progettati e realizzati, per una potenza proposto l impianto migliore, scegliendo, senza vincoli, la complessiva pari a circa 30 MW. [ 29 ]

16 FINANZIAMO LE IDEE DI IMPRESE GIOVANI E INNOVATIVE Euroventures è interessata a investire in aziende con un buon potenziale di crescita e con una squadra imprenditoriale competente e dinamica [31]

17 FINANZIAMO LE IDEE DI IMPRESE GIOVANI E INNOVATIVE SCOMMETTERE SULLA CREATIVITÀ Euroventures è il venture capital promosso da Eurogroup per sostenere e valorizzare le start up innovative. Supporta infatti la creazione di nuove avrà l opzione di convertire in capitale il proprio apporto ed erogare un nuovo finanziamento convertibile per far crescere la società, oppure aiutare l imprenditore a reperire altri fondi sul mercato. imprese e lo sviluppo di società di recente costituzione con investimenti compresi tra i 50 mila e i 600 mila euro. Con la sua attività, Euroventures risponde alla necessità di finanziare, mediante apporto di capitali «freschi», la nascita di un progetto imprenditoriale (sviluppo di un prototipo oppure di un idea di business) per portarlo con successo sul mercato. L obiettivo è investire in aziende con un buon potenziale di crescita e con una squadra imprenditoriale competente e dinamica. Per questo motivo, Euroventures è interessata ai settori caratterizzati da una componente innovativa, tra i quali si annoverano: information and communication technology (ICT) scienze della vita meccatronica nuovi materiali energia food servizi innovativi Euroventures può contare, anche grazie ai propri partner, su una rete di professionisti e imprenditori con esperienza pluriennale nel venture capital, in aziende multinazionali e nel mondo accademico. Il sostegno non si limita alla finanza, ma i neo-imprenditori vengono assistiti in un percorso di crescita, ossia nell'elaborazione di strategie d impresa e nella loro attuazione, nella ricerca di nuovi clienti e di eventuali partner, nell apporto di competenze manageriali a complemento del team esistente. Euroventures supporta la creazione di nuove imprese e lo sviluppo di società di recente costituzione partecipando al loro capitale azionario con investimenti compresi tra i 50 mila e i 600 mila euro. ATTIVITà PER SVILUPPARE LA START UP Euroventures investe anche in start up che hanno già realizzato un primo prototipo o effettuato un primo test di mercato e sono pronte ad avviare la commercializzazione del prodotto. In questo caso, l operazione di investimento è strutturata mediante un apporto in capitale di rischio unito all erogazione di un finanziamento convertibile di durata compresa tra i 5 e i 7 anni. L imprenditore sarà seguito da un tutor di Euroventures che lo assiste nella pianificazione e nella gestione economico-finanziaria dell impresa. Tra le caratteristiche ricercate nelle imprese, oltre a quelle già menzionate, si annoverano un buon potenziale di crescita, una squadra imprenditoriale competente e dinamica, tecnologie differenzianti e difendibili, prodotti o servizi in mercati in crescita, una traiettoria di sviluppo che parte dal mercato italiano e cresce all'estero. Perché scegliere EuroVENTURES? Perché offre alle nuove imprese e alle società di recente costituzione l opportunità di finanziare con capitale di rischio e di debito le loro idee, traducendole in realtà. Euroventures, inoltre, è membro del Polo Italiano del Venture Capital, associazione di fondi italiani e internazionali che ha lo scopo di condividere e valutare opportunità di investimento. Dell associazione fanno parte sia venture capital focalizzati su un solo settore sia fondi più generalisti. INTERVENTI PER far decollare un idea Euroventures investe in idee innovative allo scopo di creare un primo prototipo e di testarlo sul mercato. L iniziativa è dedicata a chi aspira a diventare imprenditore e desidera far nascere una propria impresa. Euroventures ha stretto accordi con incubatori pubblici e privati, gruppi di business angel o seed capital nonché con associazioni che erogano premi alle migliori start up. L investimento è strutturato mediante l erogazione di un finanziamento Per sottoporre un progetto imprenditoriale a Euroventures è sufficiente inviare il business plan o una descrizione approfondita dell idea all indirizzo Per ogni dettaglio consultare il sito convertibile. L imprenditore viene seguito da un tutor di Euroventures, che lo supporterà nella pianificazione e nella gestione economico-finanziaria del progetto. Una volta effettuati i primi test di mercato, Euroventures [ 32 ] [33]

18 la nostra presenza in italia SEDE CENTRALE Via Perugia, 56 / Torino Tel / Fax / ABRUZZO PESCARA Viale Vittoria Colonna, 97 / Pescara Tel / Fax / CAMPANIA NAPOLI Prodotti offerti da Eurofidi tramite Capital Money mediatore creditizio (convenzionato con Eurofidi) Molo Angioino, Stazione Marittima / Terminal Crocieristico / Napoli / Tel / EMILIA-ROMAGNA BOLOGNA Via Piero Gobetti, 52 / Bologna Tel / Fax / FORLÌ Via Costanzo II, 11 / Forlì Tel / Fax / FRIULI VENEZIA GIULIA UDINE Eurofidi tramite Euroveneto Agente ed Eurocons tramite Euroveneto Consulenza Via Antonio Bardelli, 4 / Torreano di Martignacco (UD) Tel / Fax / LAZIO ROMA Viale del Poggio Fiorito, 27 / Roma Tel / Fax / LIGURIA GENOVA Via Bombrini, 16 / Genova Tel / Fax / LOMBARDIA BERGAMO Via Fiume Po, 947 / Stezzano (BG) Tel / Fax / BRESCIA - MANTOVA Via Flero, 46 / Brescia Tel / Fax / BRIANZA Via Volta, 94 / Desio (MB) Tel / Fax / GALLARATE Piazza Francesco Buffoni, 5 / Gallarate (VA) Tel / Fax / MILANO NORD Via Stephenson, 94 / Milano Tel / Fax MILANO SUD Viale Milanofiori, Strada Uno Palazzo F Assago (MI) / Tel / Fax PAVIA Viale Brambilla, 60 / Pavia Tel / Fax / MARCHE ANCONA Via I Maggio, 150 / Ancona Tel / Fax / PESARO Largo Ascoli Piceno, 23 / Pesaro Tel / Fax / PIEMONTE ASTI Corso Don Minzoni, 72 / Asti Tel / Fax / BIELLA Via Maestri del Commercio, 4/d / Biella Tel / Fax / BORGOMANERO Viale Kennedy, 87 / Borgomanero (NO) Tel / Fax CHIVASSO Via E. Gallo, 27 / Chivasso (TO) Tel / Fax / CUNEO Corso Nizza, 5 / Cuneo Tel / Fax / TORINO Strada del Drosso, 49 / Torino Tel / Fax / TOSCANA FIRENZE Via Volturno, 10/12 / Località Osmannoro Sesto Fiorentino (FI) / Tel / Fax PISA Via Sterpulino, 1/G, località Ospedaletto Pisa Tel / Fax / UMBRIA PERUGIA Via Pievaiola, 207/B-2-Bis (Centro Polifunzionale «Il Perugino») Località San Sisto Perugia (PG) / Tel / Fax VENETO PADOVA Eurofidi tramite Euroveneto Agente ed Eurocons tramite Euroveneto Consulenza Via San Marco, 11 / Padova / Tel Fax / TREVISO Eurofidi tramite Euroveneto Agente ed Eurocons tramite Euroveneto Consulenza Piazza delle Istituzioni, 23 edificio G / Treviso, Tel / Fax VERONA Eurofidi tramite Euroveneto Agente ed Eurocons tramite Euroveneto Consulenza Via Enrico Fermi, 11/A / Verona Tel / Fax VICENZA Eurofidi tramite Euroveneto Agente ed Eurocons tramite Euroveneto Consulenza Via Venezia, 37 / Lonigo (VI) Tel / Fax Siamo inoltre operativi in Valle d Aosta, Trentino-Alto Adige, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Questa brochure è anche on line agli indirizzi: / / / / Tutti i dati contenuti in queste pagine sono aggiornati al 31 dicembre 2013 Finito di stampare nel mese di maggio 2014 da Agit Mariogros, Torino, Italy Graphic design Clips, Torino, Italy [ 34 ]

19 edizione 2014 EUROGROUP S.c. a r.l. La società aderente al contratto di rete con EUROFIDI S.c. a r.l. EUROCONS S.r.l. a socio unico Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Eurogroup s.c. a r.l. EUROENERGY S.p.A. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Eurogroup s.c. a r.l. EUROVENTURES S.r.l. a socio unico Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di Eurogroup s.c. a r.l.

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO (Deliberazione ARG/com 202/08 - Primo report) Dal 1 luglio 2007 tutti i clienti

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A.

Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Il programma per la razionalizzazione degli acquisti nella P.A. Firenze, 27 novembre 2013 Classificazione Consip Public indice Il Programma per la razionalizzazione degli acquisti Focus: Convenzione per

Dettagli

Il Fondo di Garanzia per le PMI L. 662/96

Il Fondo di Garanzia per le PMI L. 662/96 Il Fondo di Garanzia per le PMI L. 662/96 Incontro formativo con gli operatori del territorio Lo stato dell arte del Fondo di Garanzia per le PMI Le attività di informazione e formazione operativa per

Dettagli

LA FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 1

LA FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 1 LA FORMAZIONE PER LA PA FINANZIATA DAL FSE PARTE II - CAPITOLO 2 LA FORMAZIONE PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE FINANZIATA DAL FONDO SOCIALE EUROPEO 1 LA PROGRAMMAZIONE DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano N UCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI I NVESTIMENTI PUBBLICI Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano Melania Cavelli Sachs NVVIP regione Campania Conferenza AIQUAV, Firenze,

Dettagli

Istruzioni per la compilazione

Istruzioni per la compilazione ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL RICORSO - RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE RICORSO ALL ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO Istruzioni per la compilazione ATTENZIONE:

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI. Aggiornamento al 31 dicembre 2013

REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI. Aggiornamento al 31 dicembre 2013 REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI Aggiornamento al 31 dicembre 2013 Marzo 2014 REGOLAZIONE REGIONALE DELLA GENERAZIONE ELETTRICA DA FONTI RINNOVABILI Aggiornamento

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Una Crescita Possibile

Una Crescita Possibile Accordo 2014/2015 Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria Una Crescita Possibile INTESA SANPAOLO S.p.A. in seguito denominata Intesa Sanpaolo o "Banca" con sede in Torino, Piazza San Carlo 156,

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo dicembre 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale

Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Agenda 21 Locale della Provincia di Novara: progetto di azioni per l avvio del Forum permanente dell Agenda 21 provinciale Verbale tavolo energia/pmi - 19 marzo 2007 Sala Consigliare A cura di: Andrea

Dettagli

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto

Detrazione Fiscale e Scambio sul Posto Gentile Cliente, il momento storico della fine del Conto Energia in Italia è arrivato lo scorso 6 luglio ed ha rappresentato un punto di svolta per tutti gli operatori del solare. La tanto discussa grid

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

REGO OLAMENTO FUI Regolamento disciplinante

REGO OLAMENTO FUI Regolamento disciplinante REGOLAMENTO FUI anni termici 2014-2016 Regolamento disciplinante le procedur re concorsuali per l individuazione dei fornitori i di ultima istanza di gass naturale per il periodo 1 ottobre 2014-30 settembre

Dettagli

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Marzo 2011 2 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Il Dipartimento per le Comunicazioni, uno dei

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

2013-2018 ROMA CAPITALE

2013-2018 ROMA CAPITALE 2013-2018 ROMA CAPITALE Proposte per il governo della città Sintesi stampa IL VINCOLO DELLE RISORSE ECONOMICO-FINANZIARIE Il debito del Comune di Roma al 31/12/2011 ammonta a 12,1 miliardi di euro; di

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

EMANA la seguente. (Circolare pubblicata sul Supplemento Straordinario n. 3 alla G.U. n. 51 del 1 marzo 2012)

EMANA la seguente. (Circolare pubblicata sul Supplemento Straordinario n. 3 alla G.U. n. 51 del 1 marzo 2012) Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico e d intesa con la Cassa Depositi e Prestiti EMANA la seguente Circolare del 16

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI Asset, Property e facility management Roma 28 febbraio 2015 Relatore: Ing. Juan Pedro Grammaldo Argomenti trattati nei precedenti incontri Principi di Due Diligence

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

La deduzione IRAP. DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 Art. 11 D.Lgs. 446/1997, come modificato dall art. 1, commi 484 e 485, L. 228/2012

La deduzione IRAP. DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 Art. 11 D.Lgs. 446/1997, come modificato dall art. 1, commi 484 e 485, L. 228/2012 DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 Art. 11 D.Lgs. 446/1997, come modificato dall art. 1, commi 484 e 485, L. 228/2012 LE DEDUZIONI IRAP 2013 E 2014 La quota forfetaria deducibile per ogni singolo lavoratore subordinato

Dettagli

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni)

2.1 DATI NAZIONALI E TERRITORIALI (AREE E Regioni) ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Gli immobili in Italia - 2015 ANALISI TERRITORIALE DEL VALORE DEL PATRIMONIO ABITATIVO Nel presente capitolo è analizzata la distribuzione territoriale

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni

MTA. Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni MTA Mercato Telematico Azionario: dai forma alle tue ambizioni L accesso ai mercati dei capitali ha permesso a Campari di percorrere una strategia di successo per l espansione e lo sviluppo del proprio

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali

Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali RESPONSABILITA D IMPRESA D.lgs. 231/01 L EVOLUZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI E DI GESTIONE 27 maggio 2014 ore 14.00 Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali Ing. Gennaro

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM V e VI: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

GESTIONE OPERATIVA DEI PROGETTI FINANZIATI CON FONDI EUROPEI. Dott. Nicola ZERBONI

GESTIONE OPERATIVA DEI PROGETTI FINANZIATI CON FONDI EUROPEI. Dott. Nicola ZERBONI GESTIONE OPERATIVA DEI PROGETTI FINANZIATI CON FONDI EUROPEI Dott. Nicola ZERBONI Dottore Commercialista in Milano Finanziamenti europei 2007/2013 e contrasto alle irregolarità e alle frodi nei fondi Diretta

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa

I testi sono così divisi: HOME. PRODUZIONE DI ENERGIA VERDE o Energia eolica o Energia fotovoltaica o Energia a biomassa Testi informativi sugli interventi e gli incentivi statali in materia di eco-efficienza industriale per la pubblicazione sul sito web di Unioncamere Campania. I testi sono così divisi: HOME EFFICIENTAMENTO

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Adam Asmundo POLITICHE PUBBLICHE Attraverso confronti interregionali si presenta una analisi sulle diverse tipologie di trattamenti pensionistici e sul possibile

Dettagli

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE)

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) 71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) di TIZIANA LANG * Finalmente è partita: dal 1 maggio i giovani italiani possono iscriversi on line al programma della Garanzia

Dettagli

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione Oggetto dell'iniziativa La Convenzione prevede la fornitura del servizio di pulizia ed altri servizi tesi al mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili delle Scuole e dei Centri di Formazione

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Provincia di Belluno Attività in materia energetica

Provincia di Belluno Attività in materia energetica Provincia di Belluno Attività in materia energetica - Piano Energetico Ambientale Provinciale - Contributo Energia su PAT/PATI - Progetti europei arch. Paola Agostini Servizio pianificazione e gestione

Dettagli

Federesco. Le Energy Service Company. La situazione a livello nazionale e opportunità per le imprese

Federesco. Le Energy Service Company. La situazione a livello nazionale e opportunità per le imprese Federesco Le Energy Service Company La situazione a livello nazionale e opportunità per le imprese Seminario Strumenti, opportunità e potenzialità dell efficienza energetica a supporto del sistema locale

Dettagli

il retail: un opportunità di business garantita da un team esperto

il retail: un opportunità di business garantita da un team esperto il retail: un opportunità di business garantita da un team esperto il retail: una sfida avvincente Gestire una propria rete di punti vendita monomarca diretti o in franchising, per molte aziende sta diventando

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 298 del 24/12/2013

Decreto Dirigenziale n. 298 del 24/12/2013 Decreto Dirigenziale n. 298 del 24/12/2013 Dipartimento 51 - Dipartimento della Programmazione e dello Sviluppo Economico Direzione Generale 2 - Direzione Generale Sviluppo Economico e le Attività Produttive

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli