Linee Guida del Programma Associativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Linee Guida del Programma Associativo 2015-2018"

Transcript

1 Linee Guida del Programma Associativo Milano, 30 Giugno 2015 Italia Startup 2013

2 Siamo giovani ambiziosi e determinati #ISDAY 26 Maggio 2012 H-Farm Roncade (TV)

3 RIES: Startup Experiment The goal of every Startup experiment is to discover how to build a sustainable business around the vision.

4 ISENBERG: Scale-Up Turn the FOCUS ON GROWTH-AFTER- START: growth will not somehow take care of itself. DANIEL ISENBERG SCALE-UP Necessary for policy to FACILITATE EXTREMELY HIGH LEVELS OF VENTURE DEATH AND RECYCLING in order to avoid a plethora of valueless start-ups. EQUATING ENTREPRENEURSHIP WITH START-UP IS NOT WRONG; IT IS JUST VERY INCOMPLETE.

5 FOSTER: Re-Starts GEORGE FOSTER (GSB Stanford) : How Do You Create a Successful Startup Hub? Professor says policymakers should better UNDERSTAND EARLY-STAGE companies in their OWN AREA, rather than try to create another SILICON VALLEY. Extraordinary value creation may involve acquiring, re-purposing, spinning off, or recombining underutilized or undervalued assets, or what George Foster calls re-starts.

6 Crescere è la nostra sfida Lo startup di Italia Start up La sfida dello SCALE UP di Italia Start up

7 SUTTON: Scaling Up Excellence Knowing WHEN TO REPLICATE BEST PRACTICES, versus WHEN TO ADAPT THEM TO DIFFERENT CULTURES AND SITUATIONS. They refer to this idea as Buddhism vs. Catholicism. Catholicism represents the strict and formulaic approach: find a model that works, and replicate it. Buddhism is the creative and customizable: create an idea and then tailor it to fit different cultures and locations.

8 Imprenditore ed impresa al centro Rendere innovative le grandi imprese e rendere grandi le imprese innovative

9 PROGRAMMA FOCUS su EVA AGIRE sulle leve di EVA c) CAPITALE CREAZIONE DEL VALORE NOPAT - Cost of Capital a) RICAVI b) COSTI Operating Profit x (1-tax base) Capital x WACC Sales - Costs d) FISCALITA

10 LA LEVA DEI RICAVI FAVORIRE ACCESSIBILITA DI CANALI E CLIENTI FIERE, BUSINESS MATCHING, OPEN INNOVATION INTERNAZIONALIZZAZIONE INDUSTRY ADVISORY BRIEFING ANNUALE DELL INNOVAZIONE GOOD PRACTICE ABBASSARE LE BARRIERE ALLA CONCORRENZA PRATICHE DI OPEN INNOVATION APERTURA ALBI FORNITORI GRANDI IMPRESE APERTURA MERCATO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

11 LA LEVA DEI COSTI STRATEGIC SOURCING COLLABORAZIONE PER FORMAZIONE GRUPPI D ACQUISTO RETI D IMPRESA SHARED SERVICES AMMINISTRATIVI EDUCATION ADOZIONE DI GOOD PRACTICE DI CONTROLLO DI GESTIONE CONTABILITA PER COMMESSA E PROJECT MANAGEMENT

12 LA LEVA DEL CAPITALE - I LEGISLAZIONE D INTERESSE DEGLI INVESTITORI PRIVATI E BUSINESS ANGELS SOCIETA INTERMEDIARI FINANZIARI LEGISLAZIONE PER LA FINANZA ALTERNATIVA EQUITY & LOAN CROWDFUNDING WORKING CAPITAL ON-LINE DISCOUNTING FUNDING SUPPLY CHAIN FINANCING

13 LA LEVA DEL CAPITALE - II PREMI ED INVESTIMENTI COMPETITIVI EVOLUZIONE APERTA PREMIO 360by360 PREMIO MARZOTTO STARTUP COMPETION BEST PRACTICE INTERNAZIONALI IN ITALIA DELEGAZIONI ITALIANE PRINCIPALI EVENTI INTERNAZIONALI FONDI CAPITALE PUBBLICO MODELLO DELLE GOOD PRACTICE AUDITING ED OMBUNDSMAN

14 LA LEVA FISCALE CAPITAL GAIN RIDUZIONE DELLA TASSAZIONE INVESTIMENTI ATTIVITA PRODUTTIVE INCENTIVI ATTRAZIONE IDE (INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI) UTILI D IMPRESA COMPETITIVITA INTERNAZIONALE (AL MINIMO INTRA UE) PER TASSAZIONE ATTIVITA CARATTERISTICA (FREE TRADE ZONES) DEFISCALIZZAZIONE UTILI REINVESTITI DETRAZIONI PER CAPITALIZZAZIONE COSTI R&D

15 Lerner: Approach Public Efforts Lerner explains why GOVERNMENTS CANNOT DICTATE HOW VENTURE MARKETS EVOLVE, and why they must balance their positions as catalysts with an awareness of their limited ability to stimulate the entrepreneurial sector. Boulevard of Broken Dreams offers an important caution. The book argues for a careful approach to government support of entrepreneurial activities, so that the mistakes of earlier efforts are not repeated.

16 PROGRAMMA ASSOCIAZIONE FORTE CRESCITA NUMERO DEGLI ASSOCIATI

17 PROGRAMMA ASSOCIAZIONE PATRIMONIALIZZAZIONE con UN IMPORTANTE TARGET DI RACCOLTA FONDI

18 PROGRAMMA ASSOCIAZIONE RAFFORZAMENTO DELLA STRUTTURA ORGANIZZATIVA PRESENZA WEB INTERNAZIONALE PRESENZA FISICA NAZIONALE ESTESA (SITO LINGUA INGLESE) PER REGIONI

19 PROGRAMMA ASSOCIAZIONE ANIMA ASSOCIATIVA FARE COSE INSIEME IS WORKSHOPS IS VOLUNTEER DAY IS STARTUP PARTY IS FUNDING CHALLENGE

20

shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival

shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival shared bytes -> shared good A geek proposal for the Sharing Economy survival Sharitaly Milano, 9/11/2015 What challenges? Regulatory uncertainty -> -> Spending and investments delays -> Unplanned direction

Dettagli

Una finanza per la crescita delle imprese

Una finanza per la crescita delle imprese Una finanza per la crescita delle imprese L importanza di VC e PE. L Italia e il resto del mondo Laura Bottazzi Università di Bologna Q1. Quanto sono importanti (queste) fonti di finanziamento per la crescita

Dettagli

Impact Investing. Veronica Vecchi

Impact Investing. Veronica Vecchi Impact Investing Veronica Vecchi Impact Investing: che cos è Caratteri stiche dell Impact Investing 1 2 3 Intenzionalità dell impatto sociale e ambientale Addizionalità di valore sociale generato rispetto

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale

SPACE TECHNOLOGY. Per la creazione d impresa. for business creation. and environmental monitoring. ICT and microelectronics. e monitoraggio ambientale Green economy e monitoraggio ambientale Green economy and environmental monitoring Navigazione LBS Navigation LBS ICT e microelettronica ICT and microelectronics Per la creazione d impresa SPACE TECHNOLOGY

Dettagli

scenario, trend, opportunità

scenario, trend, opportunità Cloud Computing nelle Imprese Italiane scenario, trend, opportunità Alfredo Gatti Managing Partner MODELLI EMERGENTI di SVILUPPO ed IMPLEMENTAZIONE Unione Parmense degli Industriali Pal. Soragna Parma

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

CAPITALIZZARE DAL PASSATO PER ECCELLERE NEL FUTURO

CAPITALIZZARE DAL PASSATO PER ECCELLERE NEL FUTURO Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano IL VALORE DEL VIAGGIO NEL TEMPO Nuovo Museo del Duomo 22 Maggio 2014 LA STORIA E GLI ACQUISTI Procurement Hour CAPITALIZZARE DAL PASSATO PER ECCELLERE NEL FUTURO

Dettagli

Impact Investing Una grande opportunità di cambiamento?

Impact Investing Una grande opportunità di cambiamento? Impact Investing Una grande opportunità di cambiamento? NID III Edizione Manuela Brusoni Milano, 12.11.2014 Le opportunità dell Impact Investing 1 Sostenere lo sviluppo economico e sociale dell Italia

Dettagli

L equity crowdfunding uno nuovo schema finanziario per le imprese sociali orientate a partnership innovative Ecomondo Rimini 7 novembre 2014

L equity crowdfunding uno nuovo schema finanziario per le imprese sociali orientate a partnership innovative Ecomondo Rimini 7 novembre 2014 L equity crowdfunding uno nuovo schema finanziario per le imprese sociali orientate a partnership innovative Ecomondo Rimini 7 novembre 2014 Tommaso D Onofrio CEO Definizioni Crowdfunding è un metodo di

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy.

Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Rinnova la tua Energia. Renew your Energy. Dai vita ad un nuovo Futuro. Create a New Future. Tampieri Alfredo - 1934 Dal 1928 sosteniamo l ambiente con passione. Amore e rispetto per il territorio. Una

Dettagli

CREATING A NEW WAY OF WORKING

CREATING A NEW WAY OF WORKING 2014 IBM Corporation CREATING A NEW WAY OF WORKING L intelligenza collaborativa nella social organization Alessandro Chinnici Digital Enterprise Social Business Consultant IBM alessandro_chinnici@it.ibm.com

Dettagli

LA GESTIONE DI UN IMPRESA INNOVATIVA: modelli di business e business planning. A cura di Fabrizio Bugamelli

LA GESTIONE DI UN IMPRESA INNOVATIVA: modelli di business e business planning. A cura di Fabrizio Bugamelli LA GESTIONE DI UN IMPRESA INNOVATIVA: modelli di business e business planning A cura di Fabrizio Bugamelli 1) Impresa innovativa : una definizione Organizzazione che genera i profitti attraverso la realizzazione

Dettagli

Mario Calderini, Politecnico di Torino

Mario Calderini, Politecnico di Torino Roma, 29 Settembre 2008 Dipartimento per le Politiche di Sviluppo e Coesione Comitato di esperti per l accompagnamento della Priorità 2 del QSN Ricerca e innovazione, Politecnico di Torino Start up e finanza

Dettagli

SCENARIO. Il Comitato intende favorire azioni che rendano la nostra Associazione un punto di riferimento per tutte le Start Up innovative laziali

SCENARIO. Il Comitato intende favorire azioni che rendano la nostra Associazione un punto di riferimento per tutte le Start Up innovative laziali SCENARIO Nell attuale contesto di crisi è di vitale importanza, per il futuro economico e sociale del Paese, investire nello sviluppo di imprese innovative diversificando il sistema produttivo grazie alla

Dettagli

ILLY AND SUSTAINABILITY

ILLY AND SUSTAINABILITY ILLY AND SUSTAINABILITY DARIA ILLY BUSINESS DEVELOPMENT - PORTIONED SYSTEMS DIRECTOR NOVEMBER 14 THE COMPANY Trieste 1 9 3 3, I t a l y R u n b y t h e I l l y f a m i l y D i s t r i b u t e d i n m o

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Dodici

U Corso di italiano, Lezione Dodici 1 U Corso di italiano, Lezione Dodici U Al telefono M On the phone U Al telefono D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. F Hello, Hotel Roma, Good morning D Pronto, Hotel Roma, buongiorno. U Pronto, buongiorno,

Dettagli

arte e personalità nel punto vendita

arte e personalità nel punto vendita arte e personalità nel punto vendita profilo aziendale company profile Venus è una società di consulenza specializzata nel settore marketing e retailing. Dal 1993 l obiettivo è divulgare la conoscenza

Dettagli

Come cambia la catena del valore nel mercato TLC. 19 maggio 2012 Auditorium Selta, Tortoreto Umberto de Julio

Come cambia la catena del valore nel mercato TLC. 19 maggio 2012 Auditorium Selta, Tortoreto Umberto de Julio Come cambia la catena del valore nel mercato TLC 19 maggio 2012 Auditorium Selta, Tortoreto Umberto de Julio Il mercato ICT a livello mondiale 2 Valori in MLD di $ e in % Fonte: Assinform/NetConsulting,

Dettagli

La programmazione Europea 2014-2020

La programmazione Europea 2014-2020 La programmazione Europea 2014-2020 Mariachiara Esposito Funzionario Servizi Direzionali - Ufficio di collegamento Regione Toscana con le istituzioni comunitarie a Bruxelles I programmi europei 2014-2020

Dettagli

Impact Investing Attrarre capitali per generare innovazione sociale

Impact Investing Attrarre capitali per generare innovazione sociale Divisione Ricerche Claudio Dematté Attrarre capitali per generare innovazione sociale 03.12.2014 In partnership with Le opportunità dell 1 Sostenere lo sviluppo economico e sociale dell Italia e dell Europa,

Dettagli

HP e il Progetto SPC. Daniele Sacerdoti Consulting&Integration Public Sector. 12 Maggio 2008. Technology for better business outcomes

HP e il Progetto SPC. Daniele Sacerdoti Consulting&Integration Public Sector. 12 Maggio 2008. Technology for better business outcomes HP e il Progetto SPC Daniele Sacerdoti Consulting&Integration Public Sector 12 Maggio 2008 Technology for better business outcomes 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. The information contained

Dettagli

Cloud Computing in Italia Numeri e tendenze

Cloud Computing in Italia Numeri e tendenze Cloud Computing in Italia Numeri e tendenze Alessandro Piva Responsabile della Ricerca Oss. Cloud & ICT as a Service twitter: @PivaAlessandro linkedin: http://it.linkedin.com/in/alepiva L Osservatorio

Dettagli

Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose

Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose Cittadini TRASPARENTI? INFORMAZIONE e Internet delle Cose Roma, 3 luglio 2015 Giornalismo, diritto di cronaca e privacy Diritto di cronaca e privacy: può succedere che il rapporto si annulli al punto che

Dettagli

LA SOSTENIBILITÀ: VERSO UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA RESPONSABILITA SOCIALE

LA SOSTENIBILITÀ: VERSO UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA RESPONSABILITA SOCIALE LA SOSTENIBILITÀ: VERSO UNA NUOVA PROSPETTIVA DELLA RESPONSABILITA SOCIALE Marina Migliorato Responsabile CSR e Rapporti con le Associazioni Relazioni Esterne Enel Roma, 21 giugno 2011 LUISS Business School

Dettagli

Ingenium Emilia Romagna II. Il fondo di venture capital per le imprese innovative

Ingenium Emilia Romagna II. Il fondo di venture capital per le imprese innovative Ingenium Emilia Romagna II Il fondo di venture capital per le imprese innovative Perchè un fondo di capitale di rischio in Emilia Romagna? Favorire la nascita di nuove imprese ad alto contenuto tecnologico

Dettagli

Ricercare l efficienza operativa facilitando il cambiamento con soluzioni enterprise avanzate

Ricercare l efficienza operativa facilitando il cambiamento con soluzioni enterprise avanzate Ricercare l efficienza operativa facilitando il cambiamento con soluzioni enterprise avanzate Fabio Della Lena Principal Solutions Designer 6 Marzo 2013 1 Infor: alcuni indicatori 3 a Azienda al mondo

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Otto

U Corso di italiano, Lezione Otto 1 U Corso di italiano, Lezione Otto U Ti piace il cibo somalo? M Do you like Somali food? U Ti piace il cibo somalo? D Sì, mi piace molto. C è un ristorante somalo a Milano. É molto buono. F Yes, I like

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Tre

U Corso di italiano, Lezione Tre 1 U Corso di italiano, Lezione Tre U Ciao Paola, come va? M Hi Paola, how are you? U Ciao Paola, come va? D Benissimo, grazie, e tu? F Very well, thank you, and you? D Benissimo, grazie, e tu? U Buongiorno

Dettagli

#social media strategy social media strategy e social CRM: strumenti per dialogare con rete e clienti

#social media strategy social media strategy e social CRM: strumenti per dialogare con rete e clienti #social media strategy social media strategy e social CRM: strumenti per dialogare con rete e clienti innovation design training new business strategy be a jedi disclaimer 2 il presente documento è stato

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

Capitolo 10 Processi di innovazione e reti territoriali

Capitolo 10 Processi di innovazione e reti territoriali Capitolo 10 Processi di innovazione e reti territoriali Indice Il concetto di innovazione e le sue eredità scientifiche L evoluzione del concetto di innovazione e le caratteristiche peculiari emergenti

Dettagli

L esperienza del Sud-est asiatico. Giancarlo Migliori MrgoodIDEA

L esperienza del Sud-est asiatico. Giancarlo Migliori MrgoodIDEA L esperienza del Sud-est asiatico Giancarlo Migliori MrgoodIDEA 2 Citazioni di riferimento C è grande valore e vantaggi da 1st mover divenendo intermediario leader dell ultimo corporate service in Europa

Dettagli

Go Global now! I.T. International Meeting @ Napoli. May 12-13, 2014 Castel dell Ovo Naples, Italy. Startup Europe Partnership

Go Global now! I.T. International Meeting @ Napoli. May 12-13, 2014 Castel dell Ovo Naples, Italy. Startup Europe Partnership May 12-13, 2014 Castel dell Ovo Naples, Italy Go Global now! I.T. International Meeting @ Napoli Startup Europe Partnership Entrepreneurship 360 From Vesuvio to Silicon Valley and back 2014 Go Global now!.

Dettagli

VALERIO DE MOLLI PRESENTATION BY/PRESENTAZIONE DI

VALERIO DE MOLLI PRESENTATION BY/PRESENTAZIONE DI Main Partner PRESENTATION BY/PRESENTAZIONE DI VALERIO DE MOLLI Partner Le proposte della community Ambrosetti Club Tecnologia, Innovazione e Trasferimento Tecnologico per il Paese TECHNOLOGY FORUM THE

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Diciannove

U Corso di italiano, Lezione Diciannove 1 U Corso di italiano, Lezione Diciannove U Al telefono: M On the phone: U Al telefono: U Pronto Elena, come stai? M Hello Elena, how are you? U Pronto Elena, come stai? D Ciao Paolo, molto bene, grazie.

Dettagli

HORIZON 2020 SME INSTRUMENT

HORIZON 2020 SME INSTRUMENT HORIZON 2020 SME INSTRUMENT 1 Analisi: l impatto del sistema della ricerca sull economia delle PMI 2 L esperienza dei Ultimi Programmi Quadro (FP6 / FP7) evidenzia che: meno del 50% delle PMI utilizza

Dettagli

quali sono scambi di assicurazione sanitaria

quali sono scambi di assicurazione sanitaria quali sono scambi di assicurazione sanitaria Most of the time, quali sono scambi di assicurazione sanitaria is definitely instructions concerning how to upload it. quali sono scambi di assicurazione sanitaria

Dettagli

Transforming for Results

Transforming for Results Transforming for Results Il nuovo paradigma per un efficace gestione del Capitale Umano 26 settembre 2013 Why deloitte? This is you This is you, Aligned This is you, Transformed Deloitte Business-Driven

Dettagli

Approcci agili per affrontare la sfida della complessità

Approcci agili per affrontare la sfida della complessità Approcci agili per affrontare la sfida della complessità Firenze, 6 marzo 2013 Consiglio Regionale della Toscana Evento organizzato dal Branch Toscana-Umbria del PMI NIC Walter Ginevri, PMP, PgMP, PMI-ACP

Dettagli

www.oktradesignal.com SANTE PELLEGRINO

www.oktradesignal.com SANTE PELLEGRINO www.oktradesignal.com SANTE PELLEGRINO Una semplice strategia per i traders intraday Simple strategy for intraday traders INTRADAY TRADER TIPI DI TRADERS TYPES OF TRADERS LAVORANO/OPERATE < 1 Day DAY TRADER

Dettagli

Il Piano di Marketing. alessandra.gruppi@mib.edu

Il Piano di Marketing. alessandra.gruppi@mib.edu Il Piano di Marketing 1 Di cosa parleremo A cosa serve il marketing In cosa consiste Perché scrivere un piano di marketing Come scriverlo...in particolare per new business e innovazioni 2 Because its purpose

Dettagli

28 Febbraio 2013. Marco Giacomobono

28 Febbraio 2013. Marco Giacomobono 28 Febbraio 2013 Marco Giacomobono 2 organizzazione Insieme di processi attraverso cui organi, apparati e strutture si formano, si sviluppano, si differenziano e si coordinano [Vocabolario Treccani] 3

Dettagli

THE HUB TRIESTE. A place to change the world. The Hub Trieste s.quaini@thehubtrieste.com +39 338 8207444 via Cavana, 14 Trieste 34100 TS - Italy

THE HUB TRIESTE. A place to change the world. The Hub Trieste s.quaini@thehubtrieste.com +39 338 8207444 via Cavana, 14 Trieste 34100 TS - Italy THE HUB TRIESTE A place to change the world The Hub Trieste s.quaini@thehubtrieste.com +39 338 8207444 via Cavana, 14 Trieste 34100 TS - Italy THE HUB / WHAT & WHERE New work - Londra - San Francisco -

Dettagli

Attrazione di Investimenti Esteri

Attrazione di Investimenti Esteri Attrazione di Investimenti Esteri Caterina Meglio Forum P.A. 21.05.07 Le linee di attività Capitale umano per l innovazione Cultura dell innovazione Politiche per l innovazione Politiche regionali dell

Dettagli

Indice. Introduzione L. Cinquini e A. Di Minin... 1. Parte I: I fondamenti della Service Science

Indice. Introduzione L. Cinquini e A. Di Minin... 1. Parte I: I fondamenti della Service Science Indice Introduzione L. Cinquini e A. Di Minin... 1 Parte I: I fondamenti della Service Science 1 Service Science, Management, Engineering, and Design (SSMED): una disciplina emergente Profilo e riferimenti

Dettagli

Investimenti d impatto Fare bene ciò che è giusto: utopia o realtà? Firenze 05/06/2013

Investimenti d impatto Fare bene ciò che è giusto: utopia o realtà? Firenze 05/06/2013 Investimenti d impatto Fare bene ciò che è giusto: utopia o realtà? Firenze 05/06/2013 Definizione Gli investimenti d impatto sono investimenti fatti in imprese, organizzazioni e fondi con l intenzione

Dettagli

www.pwc.com/it L impatto economico del Private Equity e del Venture Capital in Italia Risultati dello studio p.3 Metodologia e Glossario p.

www.pwc.com/it L impatto economico del Private Equity e del Venture Capital in Italia Risultati dello studio p.3 Metodologia e Glossario p. www.pwc.com/it L impatto economico del Private Equity e del Venture Capital in Italia Risultati dello studio p.3 Metodologia e Glossario p.8 Risultati dello studio PwC 3 Le aziende gestite da PE continuano

Dettagli

XIA XYLEXPO INNOVATION AWARDS,

XIA XYLEXPO INNOVATION AWARDS, Buongiorno Ci candidiamo a XIA XYLEXPO INNOVATION AWARDS, perché crediamo che la ricerca tecnologica e la continua innovazione siano una strada imprescindibile per raggiungere risultati soddisfacenti.

Dettagli

Teoriq della Finanza Aziendale. Prof. Arturo Capasso. L oggetto di studio della finanza. Argomenti

Teoriq della Finanza Aziendale. Prof. Arturo Capasso. L oggetto di studio della finanza. Argomenti Teoriq della Finanza Aziendale Prof. Arturo Capasso 1 L oggetto di studio della finanza A. Argomenti Teoria della finanza e finanza aziendale Finanza aziendale e (é?) funzione finanziaria Dinamica finanziaria

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

Lavoratori e dispositivi in mobilità: come salvaguardare i dati aziendali? Rainer Witzgall Vice President Sales&Marketing di CenterTools

Lavoratori e dispositivi in mobilità: come salvaguardare i dati aziendali? Rainer Witzgall Vice President Sales&Marketing di CenterTools Lavoratori e dispositivi in mobilità: come salvaguardare i dati aziendali? Rainer Witzgall Vice President Sales&Marketing di CenterTools Achab Achab Open Forum 2011 Mobile Workers (*) What do you believe

Dettagli

I wanna be an (italian) startupper. Fulvio Rubini Michele Barisciano

I wanna be an (italian) startupper. Fulvio Rubini Michele Barisciano I wanna be an (italian) startupper Fulvio Rubini Michele Barisciano 30 Luglio 2011 E davvero così? The Italian Startup Scene Italian startup Alcune startup italiane Le cene tra amici in ottica social e

Dettagli

Una soluzione finanziaria per investimenti IT

Una soluzione finanziaria per investimenti IT IBM Global Financing Una soluzione finanziaria per investimenti IT Paolo Sangalli A.D. IBM Italia Servizi Finanziari Spa Torino 4 Aprile 2011 Ottimizzazione dell investimento IT lungo l intero ciclo di

Dettagli

Le esperienze di collaborazione di Telecom Italia con SME in Progetti finanziati dalla Commissione Europea

Le esperienze di collaborazione di Telecom Italia con SME in Progetti finanziati dalla Commissione Europea GRUPPO TELECOM ITALIA Finanziamenti per l Innovazione, la Ricerca e la Crescita Aziendale: Horizon 2020 e COSME Ivrea, 8/9/2014 Le esperienze di collaborazione di Telecom Italia con SME in Progetti finanziati

Dettagli

Managing Diversity In MNCS: A Literature Review Of Existing Strategic Models For Managing Diversity And A Roadmap To Transfer Them To The Subsidiaries

Managing Diversity In MNCS: A Literature Review Of Existing Strategic Models For Managing Diversity And A Roadmap To Transfer Them To The Subsidiaries Managing Diversity In MNCS: A Literature Review Of Existing Strategic Models For Managing Diversity And A Roadmap To Transfer Them To The Subsidiaries Mrs Debora Gottardello Abstract Globalization gives

Dettagli

Tendenze del mercato e loro impatto nella innovazione della Supply Chain

Tendenze del mercato e loro impatto nella innovazione della Supply Chain TRACE-ID 2011 Tendenze del mercato e loro impatto nella innovazione della Supply Chain Milano, 10 novembre 2011 Agenda Scenario macroeconomico: alcuni spunti Fare clic sull'icona per inserire una tabella

Dettagli

PITECO: RICAVI E MARGINALITÀ IN CONTINUA CRESCITA AL 30 GIUGNO 2015

PITECO: RICAVI E MARGINALITÀ IN CONTINUA CRESCITA AL 30 GIUGNO 2015 PITECO: RICAVI E MARGINALITÀ IN CONTINUA CRESCITA AL 30 GIUGNO 2015 Ricavi pari a 6,1 milioni (+9% rispetto al 30.6.2014) EBITDA pari a 2,6 milioni (+13% rispetto al 30.6.2014), EBITDA margin pari al 42,6%

Dettagli

Digital Marketing Corso Base (700 h 28 CFU)

Digital Marketing Corso Base (700 h 28 CFU) in partnership didattica con Art. 1 ATTIVAZIONE Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) Digital Marketing Corso Base (700 h 28 CFU) Anno Accademico

Dettagli

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com

partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com partner tecnico dell evento dal 2013 www.giplanet.com isaloninautici@giplanet.com GiPlanet è un player che opera nel mondo dell exhibition, degli eventi e dell architettura temporanea. Presenta una serie

Dettagli

I VANTAGGI DI INVESTIRE IN LOMBARDIA. Milano, 22 Maggio 2013

I VANTAGGI DI INVESTIRE IN LOMBARDIA. Milano, 22 Maggio 2013 I VANTAGGI DI INVESTIRE IN LOMBARDIA Milano, 22 Maggio 2013 The key success for us is that we ve been able to build the robust platform and it has also helped us to become a global company It s part of

Dettagli

Un Piano di Investimenti per l Europa EFSI

Un Piano di Investimenti per l Europa EFSI Un Piano di Investimenti per l Europa EFSI Alessio Conforti Consigliere del Vicepresidente Banca europea per gli investimenti Torino, 11 Dicembre 2015 11/12/2015 European Investment Bank Group 1 1. Investment

Dettagli

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF

GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF ==> Download: GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF GESTIRE LA REPUTAZIONE ONLINE PDF - Are you searching for Gestire La Reputazione Online Books? Now, you will be happy that

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

Equity Crowdfunding, an italian record for innovative new business Porto Conte Ricerche

Equity Crowdfunding, an italian record for innovative new business Porto Conte Ricerche Equity Crowdfunding, an italian record for innovative new business Porto Conte Ricerche Alghero, 23 aprile 2014 Contenuti L equity crowdfunding StarsUp Elementi di contesto e scenari attesi Inquadramento

Dettagli

Scouting at a glance. Dal 2002 socio di

Scouting at a glance. Dal 2002 socio di Scouting at a glance Scouting è una società di consulenza finanziaria per piccole e medie imprese, nata nel 2000 dall incontro di una holding di consulenza (Five Inches Srl) ed alcune tra le principali

Dettagli

Digital Marketing Corso Base (700 h 28 CFU)

Digital Marketing Corso Base (700 h 28 CFU) in partnership didattica con Art. 1 ATTIVAZIONE Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) Digital Marketing Corso Base (700 h 28 CFU) Anno Accademico

Dettagli

Sistemi Informativi. Prof. Matteo Golfarelli Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Introduzione

Sistemi Informativi. Prof. Matteo Golfarelli Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Introduzione Sistemi Informativi Prof. Matteo Golfarelli Alma Mater Studiorum - Università di Bologna 1 Introduzione 1 Capire le aziende Ogni impresa o istituzione, sia pubblica sia privata, si struttura e si organizza

Dettagli

Giornata degli Imprenditori e dei Manager Camera di Commercio di Parma

Giornata degli Imprenditori e dei Manager Camera di Commercio di Parma Giornata degli Imprenditori e dei Manager Camera di Commercio di Parma 19 Aprile 2008 Traghettare una multiutilities verso Piazza Affari Il contesto delle multiutilities in Italia Le multiutilities e la

Dettagli

Business Intelligence Analytics: un opportunità per lo sviluppo. Alberto Daprà Vice Presidente Lombardia Informatica

Business Intelligence Analytics: un opportunità per lo sviluppo. Alberto Daprà Vice Presidente Lombardia Informatica Business Intelligence Analytics: un opportunità per lo sviluppo Alberto Daprà Vice Presidente Lombardia Informatica Milano 22 Novembre 2011 Convegno SAS 2011 Contenuti Business Intelligence: capacità indispensabile

Dettagli

Pubblicazioni COBIT 5

Pubblicazioni COBIT 5 Pubblicazioni COBIT 5 Marco Salvato CISA, CISM, CGEIT, CRISC, COBIT 5 Foundation, COBIT 5 Trainer 1 SPONSOR DELL EVENTO SPONSOR DI ISACA VENICE CHAPTER CON IL PATROCINIO DI 2 La famiglia COBIT 5 3 Aprile

Dettagli

Digital Marketing Corso Avanzato. (750 h 30 CFU)

Digital Marketing Corso Avanzato. (750 h 30 CFU) in partnership didattica con Art. 1 ATTIVAZIONE Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale (ex art. 6 comma 2 lettera c - L. 341/90) Digital Marketing Corso Avanzato (750 h 30 CFU) Anno Accademico

Dettagli

Enterprise Europe Network

Enterprise Europe Network N 2 ANNO 2012 FOCUS Enterprise Europe Network La rete al servizio delle imprese Enterprise Europe Network Lazio HORIZON 2020 http://www.enterprise-europe-network.ec.europa.eu/index_en.htm FOCUS HORIZON

Dettagli

Imprenditorialità e Venture Capital: Prove Tecniche di Successo per il Mercato Italiano

Imprenditorialità e Venture Capital: Prove Tecniche di Successo per il Mercato Italiano Imprenditorialità e Venture Capital: Prove Tecniche di Successo per il Mercato Italiano Marco Giorgino Ordinario di Finanza, Politecnico di Milano e MIP Agenda Premessa Alcuni dati sul mercato italiano

Dettagli

H-FARM. L organizzazione del lavoro sul Web

H-FARM. L organizzazione del lavoro sul Web H-FARM L organizzazione del lavoro sul Web E-tree 1998 The NO-SLEEPING COMPANY ERA il 2000. ED E NATO UN MONDO NUOVO. OGGI un sogno ambizioso. un luogo dove coltivare innovazione e persone. 2005-2010 Over

Dettagli

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency.

C. & G. Agency Srl Via Novara, snc 01017 Tuscania VT Tel. 0761/096093 Fax. 0761/096106 Website: www.cegagency.it E-mail: info@cegagency. Servizi Recupero Crediti Debt Collection Services Chi Siamo C. & G. Agency Srl nasce grazie alla pluriennale esperienza maturata nel settore gestione e recupero del credito da parte del socio fondatore.

Dettagli

Entrepreneurship Policies : Principles, Problems, and Opportunities

Entrepreneurship Policies : Principles, Problems, and Opportunities 21/10/2011 15 Entrepreneurship Policies : Principles, Problems, and Opportunities By Charlie Karlsson and Martin Andersson Presentazione a cura di : Giovanni Dell Oro 1000103 Jessica Franceschini 1004901

Dettagli

Create new Connections, Improve, Grow

Create new Connections, Improve, Grow Consulting Strategy Business Requirement Investment MILANO VENTURE COMPANY Group Create new Connections, Improve, Grow We are Milano Venture Company Agenda Chi siamo I nostri servizi Servizio di Funding

Dettagli

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Responsabile relazioni esterne bianca.santillo@lventuregroup.com Via G. Giolitti, 34 00185 Roma, Tel.

CARTELLA STAMPA. LVenture Group Responsabile relazioni esterne bianca.santillo@lventuregroup.com Via G. Giolitti, 34 00185 Roma, Tel. CARTELLA STAMPA IR Top Consulting Media Relations Via C. Cantù, 1 Milano Luca Macario, Domenico Gentile, Maria Antonietta Pireddu Tel. +39 (02) 45.47.38.84/3 ufficiostampa@irtop.com LVenture Group Responsabile

Dettagli

The HUB è stato creato. creazione di un impatto sostenibile attraverso la collaborazione

The HUB è stato creato. creazione di un impatto sostenibile attraverso la collaborazione The HUB è stato creato p e r f a c i l i t a r e l a creazione di un impatto sostenibile attraverso la collaborazione go to link > http://vimeo.com/35922612 PhD s Freelancer Dreamers Imprenditori Software

Dettagli

ArtVeronaLab H -FAR -F M 2 M 014 Al l R ights t R s eserved

ArtVeronaLab H -FAR -F M 2 M 014 Al l R ights t R s eserved ArtVeronaLab ArtVerona Art Project Fair vede nel 2014 un anno decisivo per la sua evoluzione alla luce della recente acquisizione della manifestazione da parte di Veronafiere e dell anniversario del suo

Dettagli

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain

Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Estendere Lean e Operational Excellence a tutta la Supply Chain Prof. Alberto Portioli Staudacher www.lean-excellence.it Dipartimento Ing. Gestionale Politecnico di Milano alberto.portioli@polimi.it Lean

Dettagli

Big Data, problematiche di privacy, Consorzio CBI. Alfonso Angrisani. Head of Diligence and Compliance Consorzio CBI

Big Data, problematiche di privacy, Consorzio CBI. Alfonso Angrisani. Head of Diligence and Compliance Consorzio CBI Big Data, problematiche di privacy, Consorzio CBI Alfonso Angrisani Head of Diligence and Compliance Consorzio CBI Convegno CBI 2013 Roma, 21 novembre 2013 Agenda n Big Data, problematiche di privacy,

Dettagli

the creative point of view www.geomaticscube.com

the creative point of view www.geomaticscube.com the creative point of view www.geomaticscube.com side B THE CREATIVE approach 03 Another point of view 04/05 Welcome to the unbelievable world 06/07 Interact easily with complexity 08/09 Create brand-new

Dettagli

Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS

Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS Salute 2020: un opportunità per ridurre le ineguaglianze di salute nella Regione Europea dell OMS Dr Francesco Zambon Ufficio Europeo per gli Investimenti per la Salute e lo Sviluppo Organizzazione Mondiale

Dettagli

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making)

consenso informato (informed consent) processo decisionale condiviso (shared-decision making) consenso informato (informed consent) scelta informata (informed choice) processo decisionale condiviso (shared-decision making) Schloendorff. v. Society of NY Hospital 105 NE 92 (NY 1914) Every human

Dettagli

Finanza, mercati e internazionalizzazione nei processi di crescita delle imprese

Finanza, mercati e internazionalizzazione nei processi di crescita delle imprese Università degli studi di Bari «Aldo Moro» Orientamento consapevole Finanza, mercati e internazionalizzazione nei processi di crescita delle imprese Prof. Giuseppe Di Martino Bari, 30 aprile 2015 Agenda

Dettagli

GLOBAL FINTECH DEAL FLOW

GLOBAL FINTECH DEAL FLOW GLOBAL FINTECH DEAL FLOW Investimenti Fintech piu che triplicati in numerica e valore assoluto nel 2014 vs 2013 730 investimenti a livello globale nel 2014 Concentrazione negli USA ma l Europa è in crescita

Dettagli

Giuseppe Lombardo IPCF-CNR, CNR, UOS di Cosenza. Progetto Crescita Programma di Formazione dei Formatori 2011

Giuseppe Lombardo IPCF-CNR, CNR, UOS di Cosenza. Progetto Crescita Programma di Formazione dei Formatori 2011 La valorizzazione dei risultati all interno della ricerca pubblica: il caso del CNR Giuseppe Lombardo IPCF-CNR, CNR, UOS di Cosenza Progetto Crescita Programma di Formazione dei Formatori 2011 IL CONTESTO:

Dettagli

Descrivere un attività di business

Descrivere un attività di business I L B U S I N E S S P L A N I N H O R I Z O N 2 0 2 0 Introduzione Il programma europeo Horizon 2020 pone una forte enfasi sull innovazione in ogni forma e ogni fase, dall idea al mercato e costituisce

Dettagli

Joint staff training mobility

Joint staff training mobility Joint staff training mobility Intermediate report Alessandra Bonini, Ancona/Chiaravalle (IT) Based on https://webgate.ec.europa.eu/fpfis/mwikis/eurydice/index.php/belgium-flemish- Community:Overview and

Dettagli

Customer Satisfaction SISSA 2012

Customer Satisfaction SISSA 2012 Customer Satisfaction SISSA 2012 1 - PERIODO DI SVOLGIMENTO DELL INDAGINE 31 luglio 2012-15 settembre 2012 2 - OBIETTIVI GENERALI L obiettivo principale è stato quello di effettuare una prima indagine

Dettagli

Think Sustainability The millennials view

Think Sustainability The millennials view www.pwc.com/it Think Sustainability The millennials view Crafting the future of fashion Summit CNMI Il nostro focus Cosa pensano i millennials* 3 160 interviste Che cosa dice la rete 85 000 conversazioni

Dettagli

Imprenditorialità giovanile e sviluppo locale nell Europa dell Est. Seminario

Imprenditorialità giovanile e sviluppo locale nell Europa dell Est. Seminario Seminario Imprenditorialità giovanile e sviluppo locale nell Europa dell Est Con il patrocinio della Rappresentanza a Milano della Commissione europea Milano, venerdì 27 gennaio 2006 Palazzo delle Stelline

Dettagli

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP 7 ottobre 2014 Prof. Giampaolo Azzoni Giampaolo Azzoni 2 MANAGER DELLE RP: IL NUOVO RUOLO IN AZIENDA Le 5 Key-Words

Dettagli

Capitolo 7 Reti di impresa

Capitolo 7 Reti di impresa Capitolo 7 Reti di impresa Indice Il tema delle reti nella teorie manageriali Le definizioni prevalenti sul concetto di rete Risorse e competenze nei processi di rete Rete e vantaggi competitivo Alcune

Dettagli

Argomenti. Domande chiave. L oggetto di studio della. Teoria della Finanza Aziendale Prof. Arturo Capasso A.A. 2005-2006

Argomenti. Domande chiave. L oggetto di studio della. Teoria della Finanza Aziendale Prof. Arturo Capasso A.A. 2005-2006 1 Teoria della Finanza Aziendale Prof. Arturo Capasso A.A. 2005-2006 L oggetto di studio della finanzaa. aziendale Argomenti A che serve la finanza? L azienda e la sua dinamica finanziaria Il ruolo del

Dettagli