Sommario. 1. Introduzione attività e azienda. 2. Mission. 3. Idea. 4. Obiettivo. 5. Sede. 6. Attrattività del business. 7. Competenze critiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. 1. Introduzione attività e azienda. 2. Mission. 3. Idea. 4. Obiettivo. 5. Sede. 6. Attrattività del business. 7. Competenze critiche"

Transcript

1 Business Plan 1

2 Sommario 1. Introduzione attività e azienda 2. Mission 3. Idea 4. Obiettivo 5. Sede 6. Attrattività del business 7. Competenze critiche 8. Analisi del territorio e collocazione società 9. Il mercato 10. La concorrenza 11. Tecnologie 12. Suddivisione azienda 13. Descrizione prodotti e servizi 14. Piano strategico 15. Personale 16. Fonti di finanziamento 17. Clienti 18. Progetti attivi Inno-school 2

3 Introduzione La MAGICUM S.R.L è una azienda prevalentemente orientata alla produzione e distribuzione di software educational e alla divulgazione e-learning. Il servizio da noi ideato permette quindi di fornire agli utenti basi per l apprendimento interattivo a distanza (definite anche con il termine FAD) di facile utilizzo, intuitivo e arricchito da applicazioni grafiche capaci di facilitare lo studio. La nostra idea è partita dal fatto che noi sosteniamo fermamente che le risorse umane siano fondamentali e necessarie nella vita di ogni individuo, ed è per questo motivo che siamo desiderosi di sviluppare metodi per agevolare la divulgazione di conoscenze e l acquisizione di competenze e abilità da parte di qualsiasi studente. Lo stesso principio viene applicato, medianti altri strumenti, quali le piattaforme e-learning, in ambito professionale e per un target adulto e più elevato. Mission La nostra società valorizzerà quindi le risorse umane mediante la formazione scolastica o legata ad altri ambiti dell istruzione, proponendo dei mezzi innovativi per trasmetterla. Idea La nostra idea di business può essere vincente perché viene applicata da persone che fanno attualmente parte dell ambito formativo e che quindi conoscono in modo approfondito le esigenze presenti all interno del sistema scolastico e sono in grado di comprendere quali innovazioni tecnologiche risultano necessarie per poter portare un miglioramento nella trasmissione delle informazioni agli alunni. Inoltre abbiamo potuto constatare che, negli ultimi 15 anni, sono stati effettuati una serie di interventi per tentare di formare un nuovo assetto dell istruzione, ma ciò, come già detto, non ha colmato le esigenze della popolazione dal punto di vista socio-didattico-pedagogico, lasciando irrisolte alcune problematiche fondamentali. Obiettivo L obiettivo principale è di diventare il riferimento e il partner per le istituzioni che regolano la comunicazione e l istruzione all interno del nostro stato. Il nostro business plan è rivolto prevalentemente alle istituzioni, le quali possono darci supporto in caso di necessità, ai finanziatori, essendo loro stessi gli erogatori della parte economica dell azienda, e ai clienti della piccola e media impresa. 3

4 Sede La nostra azienda risulta essere stanziata in Italia, più precisamente in Lombardia a Lazzago, località industriale situata in provincia di Como. Attrattività del business L attrattività del business è legata alla diversificazione dei servizi da noi offerti. Competenze critiche Le competenze critiche fondamentali sono prevalentemente di natura didattico-comunicativa. Analisi del territorio e collocazione società Mettendo in atto una ricerca sulle aziende di natura informatica stanziate stabilmente nella regione Lombardia siamo giunti ad affermare che, in molte circostanze, la quantità di aziende situate in una certa area non dipende dalla densità degli abitanti o dalla grandezza del territorio considerato. Ciò è fortemente visibile a Bergamo, Sondrio e Varese dove le industrie risultano essere sostanzialmente poche e anche mal suddivise. Inaspettatamente è stata notata la presenza di un grande numero di ditte a livello della città di Monza. Per quanto riguarda Lecco e Como, si può solamente dire che le aziende in queste località sono distribuite in modo proporzionale al numero di residenti e alla loro vastità. Inoltre è stato constatato (in tutte le zone controllate) che la maggioranza delle attività imprenditoriali a livello informatico con finalità di lucro sono orientate al lato software (es. proposta di soluzioni informatiche, vendita e assistenza, corsi di programmazione, software house) e solo una minoranza lavora nell'ambito hardware. Dopo aver tratto queste conclusioni ed aver eseguito ulteriori approfondimenti abbiamo compreso che sul territorio non sono stanziate aziende del nostro genere o che presentano le stesse nostre finalità (per questo motivo che concorrenza è quasi totalmente assente) e all interno della regione Lombardia sono situati degli enti di riferimento di formazione disponibili e di un certo rilievo, tra cui il Politecnico di Milano, ai quali possiamo attingere per ricevere aiuti o consigli in caso di necessità. Naturalmente è possibile che vicino al confine di uno stato europeo situato nelle vicinanze dell Italia, oppure in altre regioni situate all interno dell Italia stessa, siano presenti ditte affini alla nostra per tipologia ma di maggiore importanza e dimensione. La società nasce nel 2011 in risposta ad una sorta di esperienza di introdurre le tecnologie informatiche nell ambito dell istruzione e della formazione per contribuire alla valorizzazione delle risorse umane. La crescente concorrenza nell ambito informatico ha spinto la MagiCum S.r.l a curare particolarmente gli ambiti della formazione ed istruzione. La MagiCum S.r.l è stata costituita da un gruppo di giovani professionisti per realizzare prodotti software mirati all istruzione e servizi per la formazione, offrendo fruibilità produttiva ed efficienza di costo, nel seguente modo: Garantendo la progettazione e lo sviluppo di software ad hoc; Garantendo il continuo aggiornamento del prodotto adattandolo alle specifiche esigenze formative; Riducendo i costi fissi di formazione per le aziende e per le PA ; Fornendo il supporto formativo continuo. Nel corso dei 18 mesi la MagiCum S.r.l si concentrerà ai servizi di hosting e di FAD ad attività di servizi avviata e stabile si provvederà alla pianificazione e sviluppo del software education per gli alunni della scuola primaria. Fra i principali clienti della MagiCum S.r.l, troviamo la PA con particolare riferimento alla 4

5 pubblica istruzione ma anche alle PAL che abbiano la necessità di ridurre i costi di formazione ma di incrementare la valorizzazione delle risorse umane Il mercato La veloce diffusione delle tecnologie nell ultimo decennio, ha portato ad ina maggiore richiesta di software e servizi informatici, ma di contro sono fortemente cambiate le esigenze del cliente, pertanto è fondamentale la specializzazione in un settore e la fornitura di prodotti di elevata qualità tecnica e comunicativa. Nonostante le difficoltà iniziali dovute all ancora sussistente diffidenza nell introduzione delle tecniche informatiche nell ambito dell istruzione, si prevede un crescente adattamento al sistema scolastico a tale innovazione. La quasi obbligatorietà all introduzione degli e-book nella scuola consentirà l aumento della richiesta di tali prodotti,ma contemporaneamente l aumento della concorrenza e il probabile inflaziona mento del settore,prevalentemente nella fase iniziale. La società propone anche servizi base come la fornitura e manutenzione del Wels Hasting, tale scelta è dettata da un esigenza di completezza dell offerta di professionalità tecnica e veicolo pubblicitario. ANALISI DEL MERCATO COMASCO E LIMITROFI. Comune : COMO Popolazione : abitanti Area : 37 km2 Densità : 2286 abitanti/km2 La città di COMO presenta in totale circa 73 aziende dedicate all informatica. Possiamo suddividere questo numero in 3 parti le aziende o negozi destinati alla vendita e produzione di Hardware oppure alla consulenza e software oppure al settore delle reti. In specifico abbiamo 22 aziende o negozi dedicati all Hardware, 41 aziende dedicate alla consulenza e software e 10 aziende dedicate ai siti web,reti ecc. A queste aziende dobbiamo sommare quelle dell intera provincia fino alle prime zone di Varese e la zona del Lago. Il risultato non cambia infatti il settore dell informatica più sviluppato a COMO e provincia è quello della consulenza e software seguito dalla vendita e produzione hardware ed infine il web. Possiamo calcolare la media delle aziende nell area di COMO (città) che è di 2 (circa) per km2. IN PARTICOLARE (PER AREA ) Media aziende software e consulenza è di 1,1 per km2 Media aziende hardware è di 0,6 per km2 Media aziende web designer, hosting e reti è di 0,27 per km2 PER ABITANTI A Como esiste un azienda informatica ogni 1170 abitanti A Como esiste un azienda dedicata alla consulenza e software ogni 2081 abitanti 5

6 A Como esiste un azienda dedicata all hardware ogni 3879 abitanti Como esiste un azienda dedicata al web in generale ogni 8533 abitanti. Comune: LECCO Popolazione: abitanti Area :45 km2 Densità :1069 abitanti/km2 La città di LECCO presenta in totale circa 62 aziende dedicate all informatica. Possiamo suddividere questo numero in 3 parti le aziende o negozi destinati alla vendita e produzione Hardware oppure alla consulenza e software oppure al settore delle reti. In specifico abbiamo 22 aziende o negozi dedicati all Hardware, 37 aziende dedicate alla consulenza e software e 6 aziende dedicate ai siti web reti ecc. A queste aziende dobbiamo sommare quelle del Lago. Il risultato non cambia infatti il settore dell informatica più sviluppo a Como e provincia è quello della consulenza e software seguito dalla vendita e produzione hardware ed infine il web. Possiamo calcolare la media delle aziende nell area di LECCO (città) che è 1,33 (circa) per km2. IN PARTICOLARE Media aziende software e consulenza è di 0,82 per km2 Media aziende Hardware è di 0,49 per km2 Media aziende web designer, hosting e reti è di 0,13 per km2. PER ABITANTI A Lecco esiste un azienda informatica ogni 776 abitanti A Lecco esiste un azienda dedicata alla consulenza e software ogni 1300 abitanti A Lecco esiste un azienda dedicata all hardware ogni 2186 abitanti A Lecco esiste un azienda dedicata al web in generale ogni 8018 abitanti. Possiamo confrontare i dati le LECCO con quelli di COMO e otteniamo che Lecco ha una superficie maggiore ma un numero di abitanti pari alla metà di quelli di Como ma come un numero complessivo di aziende minore ma molto simile a quelle di Como. Questo significata che la città di Lecco probabilmente ha in forte mercato anche al di fuori della città stessa. Un mercato che la provincia di Como riesce a colmare con anche le aziende della provincia. Zona: Valtellina Popolazione : abitanti 6

7 Area:3212 km2 Densità: 6 abitanti/km2 La Valtellina presenta in totale circa 71 aziende dedicate all informatica. Possiamo suddividere questo numero in 3 parti le aziende o negozi destinati alla vendita e produzione Hardware oppure alla consulenza e software oppure al settore delle reti. In specifico abbiamo 34 aziende o negozi dedicati all hardware, 31 aziende dedicate alla consulenza e software e 5 aziende dedicate ai siti web reti ecc. In Valtellina la situazione è diversa da Como e Lecco, infatti il settore prevalente è quello della vendita e progettazione dell hardware seguito poi dal settore della consulenza e software per arrivare al web in generale che non è sviluppato. Si trovano alcune aziende solo nelle zone di Sondrio,Livigno e Bormio dove il turismo è molto sviluppato. Possiamo calcolare la media delle aziende nell area della Valtellina che è di 0,023 (circa) per km2. IN PARTICOLARE Media aziende software e consulenza è di 0,01 per km2 Media aziende Hardware è di 0,011 per km2 Media aziende web designer, hosting e reti è di 0,0022 per km2 PER ABITANTI In Valtellina esiste un azienda informatica ogni 2770 abitanti In Valtellina esiste un azienda dedicata alla consulenza e software ogni 6346 abitanti In Valtellina esiste un azienda dedicata all hardware ogni 5786 abitanti In Valtellina esiste un azienda dedicata al web in generale ogni abitanti. La concorrenza Dai dati precedentemente esposti emerge che potenzialmente tutte le società software o di consulenza informatica risultano essere concorrenti nel settore, in quanto sono già provviste di mezzi metodi per lo sviluppo e prodotti software e di applicazioni web. Pertanto si tratterebbe di una variazione delle tematiche e non di una variazione integrale del business. Di contro è opportuno sottolineare che pur essendo società ben strutturate e tecnicamente solida, probabilmente non godono della freschezza comunicativa di chi ancora vive il mondo dell'istruzione. Nell' ampio spettro di aziende informatiche presenti sul territorio si evidenziano come maggiori concorrenti le seguenti società: Grisoni computer 7

8 Shift srl Enzo Noseda Artera srl Grisoni computer società sita in como, gode di discreto successo nel settore delle forniture informatiche nelle scuole. Punti di forza: Ha a sua disposizione un notevole background nella gestione e fornitura di attrezzature e software didattici. Punti di debolezza: azienda molto legata all'implementazione delle tecnologie informatiche che dettate da indicazioni ministeriali e quindi poco innovative autonomamente. Shift srl società presente sul territorio con notevole successo nella sua nicchia di mercato, settore MAC e relativi sviluppi. Punti di forza: pionieri nell'uso e nella distribuzione di prodotti software per lo sviluppo della comunicazione web. Notevole background in ambito grafico. Punti di debolezza: molto ancorata all'area MAC e a prodotti estremamente professionali e quindi di minore accessibilità ad un target con cultura informatica di base. EnzoNoseda società di consulenza formazione e sviluppo software punti di forza: vasta offerta di servizi e prodotti con conseguente esperienza negli ambiti quali la formazione e lo sviluppo congrue dinamiche comunicative. Punti di debolezza: competenza nell'erogazione della formazione continua ma non nella sua implementazione per l'istruzione 8

9 Artera S.r.l azienda informatica del territorio comasco è potenzialmente il concorrente più temibile della MagiCum S.r.l. Entrambi le società godono di quella freschezza comunicativa che è la base del settore educational. Punti di forza: notevole competenza tecnica, creatività e innovazionepunti di debolezza: non ancora ben radicata nel comparto scuola, poco nota agli addetti ai lavori del settore istruzione. Tecnologie necessarie/possedute Per la realizzazione delle nostre idee ci serviamo di computer e server sia per quanto riguarda la parte di programmazione dei nostri sofware, sia per il nostro servizio di hosting e la manutenzione della piattaforma e-learning. I software di cui ci serviamo hanno principalmente due finalità che sono: i primi sono legati alla parte gestionale dell azienda, ossia all organizzazione del lavoro e dei compiti dei vari lavoratori che operano al suo interno. Nel servizio di hosting inoltre, visto che offriamo spazio web per dare la possibilità di pubblicare pagine su Internet, parte di queste applicazioni saranno fondamentali per amministrare in modo ottimale le risorse web da noi possedute. Il secondo tipo di software è specifico per la parte di programmazione, ovvero per creare programmi di tipo grafico con lo scopo di istruire didatticamente i nostri target che, essendo di età differente, hanno bisogno di modalità di apprendimento differenti. Suddivisione azienda (descrizione generale) Dal punto di vista organizzativo la nostra società è suddivisa in quattro business unit, ognuna delle quali è focalizzata su attività ad alto contenuto tecnologico, ma con differenze legate alle finalità, alle competenze e al target a cui ci si rivolge: la prima è l area Pineapple, la quale è strettamente legata alla sponsorizzazione dei nostri prodotti, alla loro vendita, all esecuzione della stima del mercato e all aspetto puramente economico-finanziario, la seconda risulta essere l area Dido, che si occupa prevalentemente della parte tecnica e didattico-operativa della azienda stessa, la terza è stata denominata con il termine Just in time ed è composta da professionisti capaci di mantenere in modo continuativo il servizio, di eseguire i dovuti aggiornamenti ed effettuare il monitoraggio delle risorse, e infine, all interno del settore Host Buster, troviamo coloro che si occupano del piano di backup/restore e della manutenzione online della piattaforma di e-learning. I lavoratori Pineapple e Dido si occupano della creazione dei prodotti dell azienda, mentre i dipendenti legati alla just in time e al host buster sono annessi all aspetto legato alla fornitura di servizi. 9

10 Descrizione generale prodotti/servizi La nostra società possiede una linea di prodotti. Essa risulta essere legata allo sviluppo di web application (livello base) e al dido (livello più avanzato). Il primo progetto citato è quindi dedicato alla progettazione, sviluppo e realizzazione di software (in particolare si propongono piattaforme web per la gestione online di magazzini, pianificazione della produzione, prenotazioni, ecc), mentre il secondo si configura nell ambito innovativo dell azienda e consiste nella realizzazione di prodotti software multimediali ed interattivi finalizzati al settore educational. L idea di fondamento del prodotto appena descritto è quella di sfruttare le tecnologie per raccontare la Storia, la Geografia, l Italiano e molte altre materie, mediante dei giochi di ruolo. Il cardine di tutto ciò va ricercato nella simulazione, che consente di sviluppare le abilità di un individuo, in quanto i videogames permettono di effettuare diverse scelte, attuare varie tattiche, le quali dipendono soprattutto dal proprio essere anziché dal proprio patrimonio culturale. Oltre ai prodotti è possibile individuare una linea di servizi, legata prevalentemente alle attività di web hosting (fornitura di spazio e servizio web agli utenti richiedenti, al fine di garantire loro, ad esempio, la possibilità di gestire un sito) e di e-learning (la possibilità di imparare sfruttando la rete internet e la diffusione di informazioni a distanza). Piano strategico Per quanto riguarda la strategia da applicare risulta fondamentale cominciare l attività aziendale con la fornitura di beni o servizi che non necessitino di molta manutenzione e di alti costi. Ciò implicherà il fatto che, almeno agli inizi, il margine di guadagno sarà basso. Si è pensato quindi di far partire la società attraverso la fornitura del servizio di hosting. I server verranno probabilmente noleggiati mediante un leasing per un breve periodo di tempo e i profitti verranno utilizzati per favorire la creazione delle prime web application. Queste ultime richiedono infatti un capitale maggiore visto che, oltre all obbligo di possedere personale specializzato e con certe competenze, bisogna acquistare tutte le risorse software e hardware necessarie a garantire la riuscita dell impresa. Inoltre è fondamentale tener conto del fatto che lo sviluppo di applicazioni richiede tempi medio lunghi, ma può garantire un guadagno maggiore rispetto al servizio di hosting. Per poter pubblicizzare e commercializzare le prime web application da noi ideate sono state prese in considerazione due possibilità: la prima è legata all utilizzo dell e-commerce, mentre la seconda consiste nel far provare i nostri software ad alcuni clienti del servizio hosting, in modo tale da poter verificare se essi sono graditi o meno al pubblico. Nel caso in cui le due attività situato a livello base vengano avviate con successo sarà possibile iniziare a dedicarsi ai due restanti progetti, di natura più complessa. In questa circostanza si investiranno ingenti somme di denaro per permettere, ad esempio, la creazione e l'attivazione di una piattaforma di e-learning funzionante. Di conseguenza queste creazioni dovranno essere sponsorizzate più delle precedenti (ciò potrebbe essere messo in atto ponendo dei banner o degli avvisi informativi in alcuni siti ad alta frequentazione, accordandosi opportunamente con i corrispondenti amministratori). Infine si può anche aggiungere che per far si che l azienda non crolli facilmente, essa deve essere attenta alle richieste e alle esigenze della popolazione o dei propri clienti, in modo tale da poter definire prodotti o servizi innovativi e moderni che molto probabilmente verranno acquistati o utilizzati volentieri da una grande quantità di persone. Personale All'interno della MagiCum S.r.l ci saranno circa 30 lavoratori. La maggior parte di essi sarà specializzata in campo informatico, mentre i restanti si occuperanno del bilancio economico-finanziario della società. 10

11 Questi ultimi cercheranno quindi di far conoscere e invogliare i cittadini ad acquistare i nostri prodotti attraverso opportune forme di propaganda (es. slogan, pubblicità) oppure puntando sulle loro qualità. Fonti di finanziamento Per poter ottenere il denaro necessario per rendere attiva l azienda, per acquistare le varie tecnologie, per mettere a punto energici piani di vendita e di marketing e sviluppare le nostre idee, ci affideremo ad enti situati all interno dello stato italiano, tra cui principalmente banche (es. Intesa san Paolo, Cariplo, Mediolanum, ecc) o finanziatori di altro genere. Secondo il nostro piano finanziario sarà necessario chiedere, almeno prima dell apertura, un certo numero di prestiti, possibilmente a basso interesse, in modo tale da poter agevolare e velocizzare il guadagno della società ed evitare problematiche legate alla restituzione del denaro alla banca interessata, la quale potrebbe trarre a sua volta dei vantaggi e benefici a livello economico. Per tutti i motivi appena elencati si può affermare che il successo della MagiCum S.r.l dipenderà dalla capacità del team di creare una linea di prodotti e servizi innovativa e di distribuirla con un buon rapporto qualità-prezzo ad un mercato ampio, ricettivo e desideroso di investire del denaro proprio nelle nostre risorse, facendo aumentare la fama del nostro marchio, anche a livello nazionale o internazionale, e la volontà di migliorare nel progetto in cui crediamo fermamente. Questo farà si che i nostri prodotti siano sempre più efficienti e numerosi. Clienti di seguito è indicato l' elenco dei clienti target della MagiCum S.r.l. Il personale di progettazione e del marketing stanno provvedendo all'indagine qualitativa e quantitativa dei potenziali volumi e della risposta di mercato per definire il livello del grado soddisfazione utente da raggiungere. Per ciascun potenziale cliente, la MagiCum S.r.l ha creato un profilo cliente relativo al prodotto servizio e agli investimenti da attuare. Cliente Ricavi Investimenti Prodotti/Servizi Istituzioni scolastiche PAL MPI Associazioni di Categoria Utenti generici P S P/S P/S S Progetti attivi Inno-School Attualmente la MagiCum S.r.l sta elaborando e sviluppando un prototipo di piattaforma multicanale per l innovazione della didattica nella scuola primaria. Il progetto articolato su cinque processi fondamentali(istituzionale,scolastico,didattico,formativo,sociale) ha prodotto il prototipo di una piattaforma multitecnologica per l apprendimento nell ambito della scuola primaria e dei servizi ad essa correlati. Con il supporto del progetto IFS (nel ruolo di incubatore societario) si è rimodulata la società in cinque aree operative e sono stati rimappati i processi gestionali secondo le best practices ITIL. Tabella Ruoli/attività Area Contenuti Applicazioni musicali per tablet Android, Sviluppo e-book, efficacia efficienza della LIM 11

12 Area Web Area applicazioni Area Infrastruttura Area Gestione Area Tecnologie Pianificazione documentazione dei DB nel progetto, Sviluppo di una WiKI personalizzata,sviluppo piattaforma e-learning come strumento di supporto alla didattica per alunni e genitori Sviluppo di Applicazioni per android, come il diario elettronico Pianificazione risorse tecnologiche per lo sviluppo di piattaforme. Test per la qualità del software e gestione dei processi informatici Processi tecnologici a servizio dei processi scolastici non didattici, sviluppo registrazione utenze e servizio mensa con RFID Il prototipo Inno-school consiste in una piattaforma ondine, contenente le applicazioni didattiche progettate, in particolare sono presenti : - una piattaforma e-learning progettata per erogare servizi formativi e informatici per docenti, alunni, genitori, - modalità di gestione della LIM - una wiki personalizzata per la scuola - il diario personale e di classe - software per la gestione della registrazione delle utenze - gli e-book personalizzati per la scuola elementare Oltre alla piattaforma è stato sviluppato il diario su tablet versione alunni docenti, le applicazioni musicali su tablet, il tesserino elettronico di rilevamento presenze con RFID. La piattaforma ospitata su un server VPS è stata integralmente sviluppata e configurata dalla stessa MagiCum in hosting. A corredo dei prodotti e servizi proposti è presente su altro sito, tutta la documentazione relativa ai processi coinvolti. Indirizzi di riferimento sito documentale 12

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO

LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO LINEE GUIDA E DI COORDINAMENTO ATTUATIVE DEL REGOLAMENTO PER L AGGIORNAMENTO E SVILUPPO PROFESSIONALE CONTINUO nota tecnica ACCREDITAMENTO DELLE INIZIATIVE DI FORMAZIONE A DISTANZA Sommario 1. Iniziative

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale

nasce il futuro v secolo a. c. agorà virtuale dell e-learning nasce il futuro v secolo a. c. Con Agorà, nell antica Grecia, si indicava la piazza principale della polis, il suo cuore pulsante, il luogo per eccellenza di una fertilità culturale e scientifica

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale!

SCUOLANEXT, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET, è l'esclusivo e rivoluzionario sistema informatizzato con cui far interagire docenti, studenti e famiglie in tempo reale! SCUOLANET consente la piena digitalizzazione della scuola: completa

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014

DELIBERAZIONE N. 30/7 DEL 29.7.2014 Oggetto: Assegnazione all Azienda ASL n. 8 di Cagliari dell espletamento della procedura per l affidamento del servizio di realizzazione del sistema informatico per la gestione dell accreditamento dei

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

per le valutazioni pre-attivazione dei Corsi di Studio in modalità telematica da parte delle Commissione di Esperti della Valutazione Linee Guida

per le valutazioni pre-attivazione dei Corsi di Studio in modalità telematica da parte delle Commissione di Esperti della Valutazione Linee Guida LINEE GUIDA per le valutazioni pre-attivazione dei Corsi di Studio in modalità telematica da parte delle Commissione di Esperti della Valutazione (CEV) ai sensi dell art. 4, comma 4 del Decreto Ministeriale

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2010/2011 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 1 La scuola in Lombardia 2010/2011 pag 2 INDICE Sezione 1 Le scuole... 5 IL SISTEMA SCOLASTICO LOMBARDO...

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

LICEO CLASSICO C. CAVOUR DISCIPLINA : FISICA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA

LICEO CLASSICO C. CAVOUR DISCIPLINA : FISICA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA PROGRAMMAZIONE DIDATTICA ED EDUCATIVA 1. OBIETTIVI SPECIFICI DELLA DISCIPLINA PROGRAMMAZIONE PER COMPETENZE Le prime due/tre settimane sono state dedicate allo sviluppo di un modulo di allineamento per

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis

Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis Piano Giovani di Zona Quattro Vicariati Comuni di Ala, Avio, Brentonico, Mori e Ronzo-Chienis BANDO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI PER LA FORMAZIONE DEL PIANO OPERATIVO GIOVANI (POG) Anno 2015 PREMESSA:

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Linee guida per le Scuole 2.0

Linee guida per le Scuole 2.0 Linee guida per le Scuole 2.0 Premesse Il progetto Scuole 2.0 ha fra i suoi obiettivi principali quello di sperimentare e analizzare, in un numero limitato e controllabile di casi, come l introduzione

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione. RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 La presente relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale

AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI INFOMOBILITÀ - ATTIVITÀ IV.4 DEL POR CREO 2007-2013. Giunta Regionale Giunta Regionale Direzione Generale delle Politiche Territoriali, Ambientali e per la Mobilità Area di Coordinamento Mobilità e Infrastrutture Settore Pianificazione del Sistema Integrato della Mobilità

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati.

2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. Disclaimer: "# $%&'(&)'%# *("# +,(-(&'(# *%$).(&'%#,/++,(-(&'/# 0"#.(1"0%# *(""20&3%,./40%&(# /# &%-',/# disposizione. Abbiamo fatto del nostro meglio per assicurare accuratezza e correttezza delle informazioni

Dettagli

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE

ECM Educazione Continua in Medicina Accreditamento Provider MANUALE UTENTE ECM Educazione Continua in MANUALE UTENTE Ver. 3.0 Pagina 1 di 40 Sommario 1. Introduzione... 3 2. Informazioni relative al prodotto e al suo utilizzo... 3 2.1 Accesso al sistema... 3 3. Accreditamento

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Parma, 23 settembre 2011 Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Dopo il meeting europeo svoltosi a Granada e partendo dal percorso formativo l

Dettagli

DETERMINAZIONE DELLA CNFC IN MATERIA DI VIOLAZIONI

DETERMINAZIONE DELLA CNFC IN MATERIA DI VIOLAZIONI DETERMINAZIONE DELLA CNFC IN MATERIA DI VIOLAZIONI LA COMMISSIONE NAZIONALE PER LA FORMAZIONE CONTINUA VISTO il decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni e, in particolare,

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti

Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni. A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA: migliorare la relazione con i cittadini ed ottimizzare i processi interni A cura di Bernardo Puccetti Il Business Process Management nella PA Presentazione SOFTLAB

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa

FOR SCHOOL. GESTIONE BIBLIOTECA E MENSA + Controllo sul servizio bibliotecario e nel coordinamento della mensa Tutti a posto con... STEP Accounting FOR SCHOOL IL GESTIONALE CLOUD INTEGRATO FACILE DA INTERROGARE PER UNA SCUOLA UNO STEP AVANTI GESTIONE SEGRETERIA SCOLASTICA + Rapidità nelle procedure di pre-iscrizione,

Dettagli

PREMESSA QUADRO NORMATIVO

PREMESSA QUADRO NORMATIVO RACCORDI TRA I PERCORSI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI E I PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE: L ACCORDO IN SEDE DI CONFERENZA UNIFICATA DEL 16 DICEMBRE 2010 PREMESSA Il 16 dicembre scorso

Dettagli

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA

IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA IL CURRICOLO D ITALIANO COME LINGUA STARNIERA INDICE INTRODUZIONE scuola media obiettivo generale linee di fondo : mete educative e mete specifiche le abilità da sviluppare durante le sei sessioni alcune

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

elearning Soluzioni elearning per la Formazione a Distanza delle realtà aziendali e sanitarie pubbliche/private

elearning Soluzioni elearning per la Formazione a Distanza delle realtà aziendali e sanitarie pubbliche/private elearning Soluzioni elearning per la Formazione a Distanza delle realtà aziendali e sanitarie pubbliche/private Febbraio 2010 e-learning Academy, ovvero... la Formazione a Distanza a portata di Internet

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA

RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA RELAZIONE FINALE PROGETTO IDA VENUTI UN FORMATORE AID NELLA TUA SCUOLA A CURA DELLA DOTT.SSA MARIANGELA BRUNO (LOGOPEDISTA E FORMATRICE AID) ANNO SCOLASTICO 2011-2012 1 INDICE 1. ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO...

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Governance e performance nei servizi pubblici locali

Governance e performance nei servizi pubblici locali Governance e performance nei servizi pubblici locali Anna Menozzi Lecce, 26 aprile 2007 Università degli studi del Salento Master PIT 9.4 in Analisi dei mercati e sviluppo locale Modulo M7 Economia dei

Dettagli

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Area 1 Gestione P.O.F. Prof.ssa Casertano Brigida Area 1 Monitoraggio e Valutazione del P.O.F. Prof. Spalice Giovanni Area 2 Sostegno alla funzione Docenti Prof. Rocco

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO STATALE Alessandro Volta PERUGIA www.avolta.pg.it Indirizzi di studio 1. Meccanica, Meccatronica ed Energia 2. Elettronica ed Elettrotecnica 3. Informatica e Telecomunicazioni

Dettagli

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE

PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE PRESENTARE UN IDEA PROGETTUALE LINEE GUIDA PER UNA EFFICACE PRESENTAZIONE DI UN BUSINESS PLAN INTRODUZIONE ALLA GUIDA Questa breve guida vuole indicare in maniera chiara ed efficiente gli elementi salienti

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

STUDIO DI SETTORE SM43U

STUDIO DI SETTORE SM43U ALLEGATO 3 NOTA TECNICA E METODOLOGICA STUDIO DI SETTORE SM43U NOTA TECNICA E METODOLOGICA CRITERI PER LA COSTRUZIONE DELLO STUDIO DI SETTORE Di seguito vengono esposti i criteri seguiti per la costruzione

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

qf/lf7/ca~/,1n,lib/f7/c E/;~jk//,1f7 é'~("c7a,i/o d'ej/)'e/%~owp,~n/,i(a/;,'/,i('

qf/lf7/ca~/,1n,lib/f7/c E/;~jk//,1f7 é'~(c7a,i/o d'ej/)'e/%~owp,~n/,i(a/;,'/,i(' qf/lf7/ca~/,1n,lib/f7/c E/;~jk//,1f7 é'~("c7a,i/o d'ej/)'e/%~owp,~n/,i(a/;,'/,i('!11~",fi:j:/lé'i7(?:/l(?/u~/(v,',f7t:{(jn~/lrt//lé':/iu kyjlf?jtf..ét:'é' h l/m f /tf7.. ~t:;'j/i'é' (~/;àk//lrt /IUXr(;/lrT~

Dettagli

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com E-learning Ridurre i costi Più efficienza Tracciare i risultati La formazione web-based può

Dettagli

Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina

Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina Formazione a distanza nell Educazione Continua in Medicina UN ESPERIENZA Dott.ssa Stefania Bracci Datré S.r.l via di Vorno 9A/4 Guamo (Lucca) s.bracci@datre.it Sommario In questo contributo presentiamo

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Codice univoco Ufficio per fatturazione elettronica: UFNGS6

Codice univoco Ufficio per fatturazione elettronica: UFNGS6 54 Distretto Scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE AD INDIRIZZO MUSICALE De Amicis Baccelli di Sarno (Sa) Sede Legale: Corso G. Amendola, 82 - C.M.: SAIC8BB008 - C.F.:94065840657 E mail:saic8bb008@istruzione.it

Dettagli