Sommario. 1. Introduzione attività e azienda. 2. Mission. 3. Idea. 4. Obiettivo. 5. Sede. 6. Attrattività del business. 7. Competenze critiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sommario. 1. Introduzione attività e azienda. 2. Mission. 3. Idea. 4. Obiettivo. 5. Sede. 6. Attrattività del business. 7. Competenze critiche"

Transcript

1 Business Plan 1

2 Sommario 1. Introduzione attività e azienda 2. Mission 3. Idea 4. Obiettivo 5. Sede 6. Attrattività del business 7. Competenze critiche 8. Analisi del territorio e collocazione società 9. Il mercato 10. La concorrenza 11. Tecnologie 12. Suddivisione azienda 13. Descrizione prodotti e servizi 14. Piano strategico 15. Personale 16. Fonti di finanziamento 17. Clienti 18. Progetti attivi Inno-school 2

3 Introduzione La MAGICUM S.R.L è una azienda prevalentemente orientata alla produzione e distribuzione di software educational e alla divulgazione e-learning. Il servizio da noi ideato permette quindi di fornire agli utenti basi per l apprendimento interattivo a distanza (definite anche con il termine FAD) di facile utilizzo, intuitivo e arricchito da applicazioni grafiche capaci di facilitare lo studio. La nostra idea è partita dal fatto che noi sosteniamo fermamente che le risorse umane siano fondamentali e necessarie nella vita di ogni individuo, ed è per questo motivo che siamo desiderosi di sviluppare metodi per agevolare la divulgazione di conoscenze e l acquisizione di competenze e abilità da parte di qualsiasi studente. Lo stesso principio viene applicato, medianti altri strumenti, quali le piattaforme e-learning, in ambito professionale e per un target adulto e più elevato. Mission La nostra società valorizzerà quindi le risorse umane mediante la formazione scolastica o legata ad altri ambiti dell istruzione, proponendo dei mezzi innovativi per trasmetterla. Idea La nostra idea di business può essere vincente perché viene applicata da persone che fanno attualmente parte dell ambito formativo e che quindi conoscono in modo approfondito le esigenze presenti all interno del sistema scolastico e sono in grado di comprendere quali innovazioni tecnologiche risultano necessarie per poter portare un miglioramento nella trasmissione delle informazioni agli alunni. Inoltre abbiamo potuto constatare che, negli ultimi 15 anni, sono stati effettuati una serie di interventi per tentare di formare un nuovo assetto dell istruzione, ma ciò, come già detto, non ha colmato le esigenze della popolazione dal punto di vista socio-didattico-pedagogico, lasciando irrisolte alcune problematiche fondamentali. Obiettivo L obiettivo principale è di diventare il riferimento e il partner per le istituzioni che regolano la comunicazione e l istruzione all interno del nostro stato. Il nostro business plan è rivolto prevalentemente alle istituzioni, le quali possono darci supporto in caso di necessità, ai finanziatori, essendo loro stessi gli erogatori della parte economica dell azienda, e ai clienti della piccola e media impresa. 3

4 Sede La nostra azienda risulta essere stanziata in Italia, più precisamente in Lombardia a Lazzago, località industriale situata in provincia di Como. Attrattività del business L attrattività del business è legata alla diversificazione dei servizi da noi offerti. Competenze critiche Le competenze critiche fondamentali sono prevalentemente di natura didattico-comunicativa. Analisi del territorio e collocazione società Mettendo in atto una ricerca sulle aziende di natura informatica stanziate stabilmente nella regione Lombardia siamo giunti ad affermare che, in molte circostanze, la quantità di aziende situate in una certa area non dipende dalla densità degli abitanti o dalla grandezza del territorio considerato. Ciò è fortemente visibile a Bergamo, Sondrio e Varese dove le industrie risultano essere sostanzialmente poche e anche mal suddivise. Inaspettatamente è stata notata la presenza di un grande numero di ditte a livello della città di Monza. Per quanto riguarda Lecco e Como, si può solamente dire che le aziende in queste località sono distribuite in modo proporzionale al numero di residenti e alla loro vastità. Inoltre è stato constatato (in tutte le zone controllate) che la maggioranza delle attività imprenditoriali a livello informatico con finalità di lucro sono orientate al lato software (es. proposta di soluzioni informatiche, vendita e assistenza, corsi di programmazione, software house) e solo una minoranza lavora nell'ambito hardware. Dopo aver tratto queste conclusioni ed aver eseguito ulteriori approfondimenti abbiamo compreso che sul territorio non sono stanziate aziende del nostro genere o che presentano le stesse nostre finalità (per questo motivo che concorrenza è quasi totalmente assente) e all interno della regione Lombardia sono situati degli enti di riferimento di formazione disponibili e di un certo rilievo, tra cui il Politecnico di Milano, ai quali possiamo attingere per ricevere aiuti o consigli in caso di necessità. Naturalmente è possibile che vicino al confine di uno stato europeo situato nelle vicinanze dell Italia, oppure in altre regioni situate all interno dell Italia stessa, siano presenti ditte affini alla nostra per tipologia ma di maggiore importanza e dimensione. La società nasce nel 2011 in risposta ad una sorta di esperienza di introdurre le tecnologie informatiche nell ambito dell istruzione e della formazione per contribuire alla valorizzazione delle risorse umane. La crescente concorrenza nell ambito informatico ha spinto la MagiCum S.r.l a curare particolarmente gli ambiti della formazione ed istruzione. La MagiCum S.r.l è stata costituita da un gruppo di giovani professionisti per realizzare prodotti software mirati all istruzione e servizi per la formazione, offrendo fruibilità produttiva ed efficienza di costo, nel seguente modo: Garantendo la progettazione e lo sviluppo di software ad hoc; Garantendo il continuo aggiornamento del prodotto adattandolo alle specifiche esigenze formative; Riducendo i costi fissi di formazione per le aziende e per le PA ; Fornendo il supporto formativo continuo. Nel corso dei 18 mesi la MagiCum S.r.l si concentrerà ai servizi di hosting e di FAD ad attività di servizi avviata e stabile si provvederà alla pianificazione e sviluppo del software education per gli alunni della scuola primaria. Fra i principali clienti della MagiCum S.r.l, troviamo la PA con particolare riferimento alla 4

5 pubblica istruzione ma anche alle PAL che abbiano la necessità di ridurre i costi di formazione ma di incrementare la valorizzazione delle risorse umane Il mercato La veloce diffusione delle tecnologie nell ultimo decennio, ha portato ad ina maggiore richiesta di software e servizi informatici, ma di contro sono fortemente cambiate le esigenze del cliente, pertanto è fondamentale la specializzazione in un settore e la fornitura di prodotti di elevata qualità tecnica e comunicativa. Nonostante le difficoltà iniziali dovute all ancora sussistente diffidenza nell introduzione delle tecniche informatiche nell ambito dell istruzione, si prevede un crescente adattamento al sistema scolastico a tale innovazione. La quasi obbligatorietà all introduzione degli e-book nella scuola consentirà l aumento della richiesta di tali prodotti,ma contemporaneamente l aumento della concorrenza e il probabile inflaziona mento del settore,prevalentemente nella fase iniziale. La società propone anche servizi base come la fornitura e manutenzione del Wels Hasting, tale scelta è dettata da un esigenza di completezza dell offerta di professionalità tecnica e veicolo pubblicitario. ANALISI DEL MERCATO COMASCO E LIMITROFI. Comune : COMO Popolazione : abitanti Area : 37 km2 Densità : 2286 abitanti/km2 La città di COMO presenta in totale circa 73 aziende dedicate all informatica. Possiamo suddividere questo numero in 3 parti le aziende o negozi destinati alla vendita e produzione di Hardware oppure alla consulenza e software oppure al settore delle reti. In specifico abbiamo 22 aziende o negozi dedicati all Hardware, 41 aziende dedicate alla consulenza e software e 10 aziende dedicate ai siti web,reti ecc. A queste aziende dobbiamo sommare quelle dell intera provincia fino alle prime zone di Varese e la zona del Lago. Il risultato non cambia infatti il settore dell informatica più sviluppato a COMO e provincia è quello della consulenza e software seguito dalla vendita e produzione hardware ed infine il web. Possiamo calcolare la media delle aziende nell area di COMO (città) che è di 2 (circa) per km2. IN PARTICOLARE (PER AREA ) Media aziende software e consulenza è di 1,1 per km2 Media aziende hardware è di 0,6 per km2 Media aziende web designer, hosting e reti è di 0,27 per km2 PER ABITANTI A Como esiste un azienda informatica ogni 1170 abitanti A Como esiste un azienda dedicata alla consulenza e software ogni 2081 abitanti 5

6 A Como esiste un azienda dedicata all hardware ogni 3879 abitanti Como esiste un azienda dedicata al web in generale ogni 8533 abitanti. Comune: LECCO Popolazione: abitanti Area :45 km2 Densità :1069 abitanti/km2 La città di LECCO presenta in totale circa 62 aziende dedicate all informatica. Possiamo suddividere questo numero in 3 parti le aziende o negozi destinati alla vendita e produzione Hardware oppure alla consulenza e software oppure al settore delle reti. In specifico abbiamo 22 aziende o negozi dedicati all Hardware, 37 aziende dedicate alla consulenza e software e 6 aziende dedicate ai siti web reti ecc. A queste aziende dobbiamo sommare quelle del Lago. Il risultato non cambia infatti il settore dell informatica più sviluppo a Como e provincia è quello della consulenza e software seguito dalla vendita e produzione hardware ed infine il web. Possiamo calcolare la media delle aziende nell area di LECCO (città) che è 1,33 (circa) per km2. IN PARTICOLARE Media aziende software e consulenza è di 0,82 per km2 Media aziende Hardware è di 0,49 per km2 Media aziende web designer, hosting e reti è di 0,13 per km2. PER ABITANTI A Lecco esiste un azienda informatica ogni 776 abitanti A Lecco esiste un azienda dedicata alla consulenza e software ogni 1300 abitanti A Lecco esiste un azienda dedicata all hardware ogni 2186 abitanti A Lecco esiste un azienda dedicata al web in generale ogni 8018 abitanti. Possiamo confrontare i dati le LECCO con quelli di COMO e otteniamo che Lecco ha una superficie maggiore ma un numero di abitanti pari alla metà di quelli di Como ma come un numero complessivo di aziende minore ma molto simile a quelle di Como. Questo significata che la città di Lecco probabilmente ha in forte mercato anche al di fuori della città stessa. Un mercato che la provincia di Como riesce a colmare con anche le aziende della provincia. Zona: Valtellina Popolazione : abitanti 6

7 Area:3212 km2 Densità: 6 abitanti/km2 La Valtellina presenta in totale circa 71 aziende dedicate all informatica. Possiamo suddividere questo numero in 3 parti le aziende o negozi destinati alla vendita e produzione Hardware oppure alla consulenza e software oppure al settore delle reti. In specifico abbiamo 34 aziende o negozi dedicati all hardware, 31 aziende dedicate alla consulenza e software e 5 aziende dedicate ai siti web reti ecc. In Valtellina la situazione è diversa da Como e Lecco, infatti il settore prevalente è quello della vendita e progettazione dell hardware seguito poi dal settore della consulenza e software per arrivare al web in generale che non è sviluppato. Si trovano alcune aziende solo nelle zone di Sondrio,Livigno e Bormio dove il turismo è molto sviluppato. Possiamo calcolare la media delle aziende nell area della Valtellina che è di 0,023 (circa) per km2. IN PARTICOLARE Media aziende software e consulenza è di 0,01 per km2 Media aziende Hardware è di 0,011 per km2 Media aziende web designer, hosting e reti è di 0,0022 per km2 PER ABITANTI In Valtellina esiste un azienda informatica ogni 2770 abitanti In Valtellina esiste un azienda dedicata alla consulenza e software ogni 6346 abitanti In Valtellina esiste un azienda dedicata all hardware ogni 5786 abitanti In Valtellina esiste un azienda dedicata al web in generale ogni abitanti. La concorrenza Dai dati precedentemente esposti emerge che potenzialmente tutte le società software o di consulenza informatica risultano essere concorrenti nel settore, in quanto sono già provviste di mezzi metodi per lo sviluppo e prodotti software e di applicazioni web. Pertanto si tratterebbe di una variazione delle tematiche e non di una variazione integrale del business. Di contro è opportuno sottolineare che pur essendo società ben strutturate e tecnicamente solida, probabilmente non godono della freschezza comunicativa di chi ancora vive il mondo dell'istruzione. Nell' ampio spettro di aziende informatiche presenti sul territorio si evidenziano come maggiori concorrenti le seguenti società: Grisoni computer 7

8 Shift srl Enzo Noseda Artera srl Grisoni computer società sita in como, gode di discreto successo nel settore delle forniture informatiche nelle scuole. Punti di forza: Ha a sua disposizione un notevole background nella gestione e fornitura di attrezzature e software didattici. Punti di debolezza: azienda molto legata all'implementazione delle tecnologie informatiche che dettate da indicazioni ministeriali e quindi poco innovative autonomamente. Shift srl società presente sul territorio con notevole successo nella sua nicchia di mercato, settore MAC e relativi sviluppi. Punti di forza: pionieri nell'uso e nella distribuzione di prodotti software per lo sviluppo della comunicazione web. Notevole background in ambito grafico. Punti di debolezza: molto ancorata all'area MAC e a prodotti estremamente professionali e quindi di minore accessibilità ad un target con cultura informatica di base. EnzoNoseda società di consulenza formazione e sviluppo software punti di forza: vasta offerta di servizi e prodotti con conseguente esperienza negli ambiti quali la formazione e lo sviluppo congrue dinamiche comunicative. Punti di debolezza: competenza nell'erogazione della formazione continua ma non nella sua implementazione per l'istruzione 8

9 Artera S.r.l azienda informatica del territorio comasco è potenzialmente il concorrente più temibile della MagiCum S.r.l. Entrambi le società godono di quella freschezza comunicativa che è la base del settore educational. Punti di forza: notevole competenza tecnica, creatività e innovazionepunti di debolezza: non ancora ben radicata nel comparto scuola, poco nota agli addetti ai lavori del settore istruzione. Tecnologie necessarie/possedute Per la realizzazione delle nostre idee ci serviamo di computer e server sia per quanto riguarda la parte di programmazione dei nostri sofware, sia per il nostro servizio di hosting e la manutenzione della piattaforma e-learning. I software di cui ci serviamo hanno principalmente due finalità che sono: i primi sono legati alla parte gestionale dell azienda, ossia all organizzazione del lavoro e dei compiti dei vari lavoratori che operano al suo interno. Nel servizio di hosting inoltre, visto che offriamo spazio web per dare la possibilità di pubblicare pagine su Internet, parte di queste applicazioni saranno fondamentali per amministrare in modo ottimale le risorse web da noi possedute. Il secondo tipo di software è specifico per la parte di programmazione, ovvero per creare programmi di tipo grafico con lo scopo di istruire didatticamente i nostri target che, essendo di età differente, hanno bisogno di modalità di apprendimento differenti. Suddivisione azienda (descrizione generale) Dal punto di vista organizzativo la nostra società è suddivisa in quattro business unit, ognuna delle quali è focalizzata su attività ad alto contenuto tecnologico, ma con differenze legate alle finalità, alle competenze e al target a cui ci si rivolge: la prima è l area Pineapple, la quale è strettamente legata alla sponsorizzazione dei nostri prodotti, alla loro vendita, all esecuzione della stima del mercato e all aspetto puramente economico-finanziario, la seconda risulta essere l area Dido, che si occupa prevalentemente della parte tecnica e didattico-operativa della azienda stessa, la terza è stata denominata con il termine Just in time ed è composta da professionisti capaci di mantenere in modo continuativo il servizio, di eseguire i dovuti aggiornamenti ed effettuare il monitoraggio delle risorse, e infine, all interno del settore Host Buster, troviamo coloro che si occupano del piano di backup/restore e della manutenzione online della piattaforma di e-learning. I lavoratori Pineapple e Dido si occupano della creazione dei prodotti dell azienda, mentre i dipendenti legati alla just in time e al host buster sono annessi all aspetto legato alla fornitura di servizi. 9

10 Descrizione generale prodotti/servizi La nostra società possiede una linea di prodotti. Essa risulta essere legata allo sviluppo di web application (livello base) e al dido (livello più avanzato). Il primo progetto citato è quindi dedicato alla progettazione, sviluppo e realizzazione di software (in particolare si propongono piattaforme web per la gestione online di magazzini, pianificazione della produzione, prenotazioni, ecc), mentre il secondo si configura nell ambito innovativo dell azienda e consiste nella realizzazione di prodotti software multimediali ed interattivi finalizzati al settore educational. L idea di fondamento del prodotto appena descritto è quella di sfruttare le tecnologie per raccontare la Storia, la Geografia, l Italiano e molte altre materie, mediante dei giochi di ruolo. Il cardine di tutto ciò va ricercato nella simulazione, che consente di sviluppare le abilità di un individuo, in quanto i videogames permettono di effettuare diverse scelte, attuare varie tattiche, le quali dipendono soprattutto dal proprio essere anziché dal proprio patrimonio culturale. Oltre ai prodotti è possibile individuare una linea di servizi, legata prevalentemente alle attività di web hosting (fornitura di spazio e servizio web agli utenti richiedenti, al fine di garantire loro, ad esempio, la possibilità di gestire un sito) e di e-learning (la possibilità di imparare sfruttando la rete internet e la diffusione di informazioni a distanza). Piano strategico Per quanto riguarda la strategia da applicare risulta fondamentale cominciare l attività aziendale con la fornitura di beni o servizi che non necessitino di molta manutenzione e di alti costi. Ciò implicherà il fatto che, almeno agli inizi, il margine di guadagno sarà basso. Si è pensato quindi di far partire la società attraverso la fornitura del servizio di hosting. I server verranno probabilmente noleggiati mediante un leasing per un breve periodo di tempo e i profitti verranno utilizzati per favorire la creazione delle prime web application. Queste ultime richiedono infatti un capitale maggiore visto che, oltre all obbligo di possedere personale specializzato e con certe competenze, bisogna acquistare tutte le risorse software e hardware necessarie a garantire la riuscita dell impresa. Inoltre è fondamentale tener conto del fatto che lo sviluppo di applicazioni richiede tempi medio lunghi, ma può garantire un guadagno maggiore rispetto al servizio di hosting. Per poter pubblicizzare e commercializzare le prime web application da noi ideate sono state prese in considerazione due possibilità: la prima è legata all utilizzo dell e-commerce, mentre la seconda consiste nel far provare i nostri software ad alcuni clienti del servizio hosting, in modo tale da poter verificare se essi sono graditi o meno al pubblico. Nel caso in cui le due attività situato a livello base vengano avviate con successo sarà possibile iniziare a dedicarsi ai due restanti progetti, di natura più complessa. In questa circostanza si investiranno ingenti somme di denaro per permettere, ad esempio, la creazione e l'attivazione di una piattaforma di e-learning funzionante. Di conseguenza queste creazioni dovranno essere sponsorizzate più delle precedenti (ciò potrebbe essere messo in atto ponendo dei banner o degli avvisi informativi in alcuni siti ad alta frequentazione, accordandosi opportunamente con i corrispondenti amministratori). Infine si può anche aggiungere che per far si che l azienda non crolli facilmente, essa deve essere attenta alle richieste e alle esigenze della popolazione o dei propri clienti, in modo tale da poter definire prodotti o servizi innovativi e moderni che molto probabilmente verranno acquistati o utilizzati volentieri da una grande quantità di persone. Personale All'interno della MagiCum S.r.l ci saranno circa 30 lavoratori. La maggior parte di essi sarà specializzata in campo informatico, mentre i restanti si occuperanno del bilancio economico-finanziario della società. 10

11 Questi ultimi cercheranno quindi di far conoscere e invogliare i cittadini ad acquistare i nostri prodotti attraverso opportune forme di propaganda (es. slogan, pubblicità) oppure puntando sulle loro qualità. Fonti di finanziamento Per poter ottenere il denaro necessario per rendere attiva l azienda, per acquistare le varie tecnologie, per mettere a punto energici piani di vendita e di marketing e sviluppare le nostre idee, ci affideremo ad enti situati all interno dello stato italiano, tra cui principalmente banche (es. Intesa san Paolo, Cariplo, Mediolanum, ecc) o finanziatori di altro genere. Secondo il nostro piano finanziario sarà necessario chiedere, almeno prima dell apertura, un certo numero di prestiti, possibilmente a basso interesse, in modo tale da poter agevolare e velocizzare il guadagno della società ed evitare problematiche legate alla restituzione del denaro alla banca interessata, la quale potrebbe trarre a sua volta dei vantaggi e benefici a livello economico. Per tutti i motivi appena elencati si può affermare che il successo della MagiCum S.r.l dipenderà dalla capacità del team di creare una linea di prodotti e servizi innovativa e di distribuirla con un buon rapporto qualità-prezzo ad un mercato ampio, ricettivo e desideroso di investire del denaro proprio nelle nostre risorse, facendo aumentare la fama del nostro marchio, anche a livello nazionale o internazionale, e la volontà di migliorare nel progetto in cui crediamo fermamente. Questo farà si che i nostri prodotti siano sempre più efficienti e numerosi. Clienti di seguito è indicato l' elenco dei clienti target della MagiCum S.r.l. Il personale di progettazione e del marketing stanno provvedendo all'indagine qualitativa e quantitativa dei potenziali volumi e della risposta di mercato per definire il livello del grado soddisfazione utente da raggiungere. Per ciascun potenziale cliente, la MagiCum S.r.l ha creato un profilo cliente relativo al prodotto servizio e agli investimenti da attuare. Cliente Ricavi Investimenti Prodotti/Servizi Istituzioni scolastiche PAL MPI Associazioni di Categoria Utenti generici P S P/S P/S S Progetti attivi Inno-School Attualmente la MagiCum S.r.l sta elaborando e sviluppando un prototipo di piattaforma multicanale per l innovazione della didattica nella scuola primaria. Il progetto articolato su cinque processi fondamentali(istituzionale,scolastico,didattico,formativo,sociale) ha prodotto il prototipo di una piattaforma multitecnologica per l apprendimento nell ambito della scuola primaria e dei servizi ad essa correlati. Con il supporto del progetto IFS (nel ruolo di incubatore societario) si è rimodulata la società in cinque aree operative e sono stati rimappati i processi gestionali secondo le best practices ITIL. Tabella Ruoli/attività Area Contenuti Applicazioni musicali per tablet Android, Sviluppo e-book, efficacia efficienza della LIM 11

12 Area Web Area applicazioni Area Infrastruttura Area Gestione Area Tecnologie Pianificazione documentazione dei DB nel progetto, Sviluppo di una WiKI personalizzata,sviluppo piattaforma e-learning come strumento di supporto alla didattica per alunni e genitori Sviluppo di Applicazioni per android, come il diario elettronico Pianificazione risorse tecnologiche per lo sviluppo di piattaforme. Test per la qualità del software e gestione dei processi informatici Processi tecnologici a servizio dei processi scolastici non didattici, sviluppo registrazione utenze e servizio mensa con RFID Il prototipo Inno-school consiste in una piattaforma ondine, contenente le applicazioni didattiche progettate, in particolare sono presenti : - una piattaforma e-learning progettata per erogare servizi formativi e informatici per docenti, alunni, genitori, - modalità di gestione della LIM - una wiki personalizzata per la scuola - il diario personale e di classe - software per la gestione della registrazione delle utenze - gli e-book personalizzati per la scuola elementare Oltre alla piattaforma è stato sviluppato il diario su tablet versione alunni docenti, le applicazioni musicali su tablet, il tesserino elettronico di rilevamento presenze con RFID. La piattaforma ospitata su un server VPS è stata integralmente sviluppata e configurata dalla stessa MagiCum in hosting. A corredo dei prodotti e servizi proposti è presente su altro sito, tutta la documentazione relativa ai processi coinvolti. Indirizzi di riferimento sito documentale 12

Non soltanto una visione, ma un modo di progettare il futuro. Luigi d Oriano Amministratore Unico

Non soltanto una visione, ma un modo di progettare il futuro. Luigi d Oriano Amministratore Unico 1 Non soltanto una visione, ma un modo di progettare il futuro Luigi d Oriano Amministratore Unico 2 Progettiamo innovazioni Passione, esperienza, intuizione, innovazione. La presenza di lavoratori altamente

Dettagli

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!!

TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! TU METTI LE IDEE.. NOI LE SOLUZIONI!! MISSION La mission di CSR Solution è quella di supportare soluzioni software avanzate nei settori della progettazione e della produzione industriale per le aziende

Dettagli

Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico.

Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico. Esperienza, cultura e innovazione per progetti ad alto contenuto tecnologico. Chi siamo Galeola S.r.l. è una azienda di consulenza informatica che si occupa di progetti ad alto contenuto tecnologico, riunendo

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

WEB MARKETING HOSTING GRAFICA

WEB MARKETING HOSTING GRAFICA WEB DESIGN amministrazione siti CMS e CRM CONSULENZA WEB SOFTWARE PERSONALIZZATI WEB MARKETING HOSTING GRAFICA EXPLICO Explico è la Web Agency, costituita nel 1999 da professionisti specializzati in tecnologie

Dettagli

PROFILO D IMPRESA. Analisi, realizzazione ed assistenza di sistemi informativi

PROFILO D IMPRESA. Analisi, realizzazione ed assistenza di sistemi informativi PROFILO D IMPRESA BENVENUTI IN EBS INFORMATICA L AZIENDA 01 L AZIENDA IL FUTURO DIPENDE DAL NOSTRO PRESENTE Ebs Informatica è nata da una consolidata esperienza del suo fondatore nell ambito della consulenza

Dettagli

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_ DIALOGO_ METODO_ SOLUZIONI_ COMPETENZE_ MISSION_ TECNOLOGIE_ ASSISTENZA_ MANAGEMENT_ SERVIZI_ GEWIN La combinazione di professionalità e know how tecnologico per la gestione aziendale_ L efficienza per

Dettagli

Web. Hosting. Application

Web. Hosting. Application amministrazione siti CMS e CRM CONSULENZA WEB APPLICATION WEB DESIGN WEB MARKETING HOSTING GRAFICA Web. Hosting. Application EXPLICO Explico è la Web Agency, costituita nel 99 da professionisti specializzati

Dettagli

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force.

Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Sicuritalia S.p.A. Utilizzata con concessione dell autore. SAP Customer Success Story Sicurezza e servizi fiduciari Sicuritalia S.p.A Sicuritalia e la soluzione di SAP per la Field Force. Partner Nome

Dettagli

AZIENDA E FILOSOFIA. La scoperta di una soluzione consiste nel guardare le cose come fanno tutti ma pensare in modo diverso da come pensano tutti.

AZIENDA E FILOSOFIA. La scoperta di una soluzione consiste nel guardare le cose come fanno tutti ma pensare in modo diverso da come pensano tutti. AZIENDA E FILOSOFIA Made in bit srl si propone alle aziende come fornitore globale di soluzioni software e tecnologia informatica. Grazie alla sinergia con i propri clienti, l azienda ha acquisito un patrimonio

Dettagli

Project Portfolio Management e Program Management in ambito ICT: la verifica di fattibilità del Piano.

Project Portfolio Management e Program Management in ambito ICT: la verifica di fattibilità del Piano. Project Portfolio Management e Program Management in ambito ICT: la verifica di fattibilità del Piano. di: Enrico MASTROFINI Ottobre 2004 Nella formulazione iniziale del Piano Ict sono di solito inseriti

Dettagli

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto

MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto MONITORING PMI capacità di innovazione e dinamiche di sviluppo, bisogni e aspettative delle PMI del Distretto Marco Cantamessa Emilio Paolucci Politecnico di Torino e Istituto Superiore Mario Boella Torino,

Dettagli

Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro

Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro Scegliamo la giusta direzione SERVIZI CONSULENZA E PROGETTAZIONE ORGANIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DI EVENTI ALLESTIMENTI DIGITALIZZAZIONE, STAMPA 3D E DRONI FORMAZIONE

Dettagli

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO

QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO QUATTRO BUONE PRATICHE PER L IMPLEMENTAZIONE DI UNA TECNOLOGIA PER LA DIDATTICA DI SUCCESSO Report globale e suggerimenti Gennaio 2013 Autore: Filigree Consulting Promosso da: SMART Technologies Executive

Dettagli

NUMERO 1O l esperienza migliora il business

NUMERO 1O l esperienza migliora il business NUMERO 1O l esperienza migliora il business Dal 1986 al vostro fianco NUMERO 1O, a più di vent anni dalla sua nascita, rappresenta il polo di riferimento nell esperienza informatica legata al business.

Dettagli

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la

Gli obiettivi del progetto sono dunque molteplici: favorire la diffusione della cultura imprenditoriale dei ricercatori, in modo che la REGIONE PIEMONTE BOLLETTINO UFFICALE N. 40 DEL 8/10/2009 Finpiemonte S.p.A. - Torino Avviso ad evidenza pubblica - Progetto Sovvenzione Globale "Percorsi integrati per la creazione di imprese innovative

Dettagli

Axioma Business Consultant Program

Axioma Business Consultant Program Axioma Business Consultant Program L esclusivo programma Axioma riservato a Consulenti di Direzione, Organizzazione e Gestione Aziendale Le nostre soluzioni, il tuo valore Axioma da 25 anni è partner di

Dettagli

TECNICO INFORMATICO WEB MASTER

TECNICO INFORMATICO WEB MASTER TECNICO INFORMATICO WEB MASTER Corso di Formazione Professionale Por Puglia 2000-2006 Complemento Di Programmazione Asse III Mis. 3.4 - Az. a) Unione Europea Fondo Sociale Europeo REGIONE PUGLIA Assessorato

Dettagli

PORTFOGLIO PER PROCESSI OTTIMALI

PORTFOGLIO PER PROCESSI OTTIMALI Profilo aziendale PORTFOGLIO PER PROCESSI OTTIMALI Consulenza SAP Sviluppo SAP Soluzioni Add-On SAP add IL NOSTRO PORTFOGLIO Servizi di consulenza SAP La gamma di servizi di consulenza offerta da ParCon

Dettagli

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA

Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Scopri come Creare e Vendere viaggi online! Sezione: 10. RIEPILOGO E COSTI DELLA PIATTAFORMA Tutto ciò che ti serve e quanto devi investire per cominciare Ricapitoliamo quali sono gli strumenti e le risorse

Dettagli

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA

Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO FEDERAZIONE DELLE BCC DELL'EMILIA- ROMAGNA Innovare e competere con le ICT: casi

Dettagli

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing

PartnerWorld. Straordinarie possibilità di crescita con. IBM Global Financing. Servizi finanziari per i Business Partner IBM. IBM Global Financing PartnerWorld IBM Global Financing Straordinarie possibilità di crescita con IBM Global Financing Servizi finanziari per i Business Partner IBM ibm.com/partnerworld Accesso diretto a un avanzato servizio

Dettagli

FORMULARIO E GUIDA PER LA PRESENTAZIONE DEI PIANI DI POTENZIAMENTO

FORMULARIO E GUIDA PER LA PRESENTAZIONE DEI PIANI DI POTENZIAMENTO ALLEGATO 3 POR SARDEGNA 2000-2006 MISURA 4.2 P.A. PER L IMPRESA: ANIMAZIONE, SERVIZI REALI, SEMPLIFICAZIONE, INFRASTRUTTURAZIONE SELETTIVA AZIONE 4.2.B SERVIZI REALI ALLE PMI PROGRAMMA SERVIZI PER IL POTENZIAMENTO

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

LOCAL BUSINESS MANAGER

LOCAL BUSINESS MANAGER Da venti anni promozione e sviluppo d impresa LOCAL BUSINESS MANAGER IL BUSINESS DEL PROMUOVERE BUSINESS E SVILUPPO LOCALE Aiutare gli aspiranti imprenditori a creare una nuova attività, supportare gli

Dettagli

UOMINI E MERCATI sicurezza nelle analisi versatilità nelle proposte completezza nelle soluzioni certezza nei risultati

UOMINI E MERCATI sicurezza nelle analisi versatilità nelle proposte completezza nelle soluzioni certezza nei risultati UOMINI E MERCATI sicurezza nelle analisi versatilità nelle proposte completezza nelle soluzioni certezza nei risultati LA FILOSOFIA AZIENDALE TRADE CONSULTING srl crede fortemente che al centro di ogni

Dettagli

quid consulenza e comunicazione

quid consulenza e comunicazione quid consulenza e comunicazione Chiunque è capace di cercare la moda in una boutique o la storia in un museo. Una persona creativa, invece, cerca la storia in una ferramenta e la moda in un aeroporto.

Dettagli

I VANTAGGI. Flessibilità

I VANTAGGI. Flessibilità E-LEARNING E-LEARNING La proposta E-Learning della suite Agorà di Dedagroup A CHI SI RIVOLGE L OFFERTA fornisce al cliente un sistema complementare di formazione a distanza sui prodotti della suite Agorà

Dettagli

info@ghineawebsolutions.it www.ghineawebsolutions.it T+39 0574 757134 F +39 0574 027820

info@ghineawebsolutions.it www.ghineawebsolutions.it T+39 0574 757134 F +39 0574 027820 info@ghineawebsolutions.it www.ghineawebsolutions.it T+39 0574 757134 F +39 0574 027820 Anche il sito più bello del mondo serve a poco se nessuno lo visita. Gli utenti danno una grande importanza alla

Dettagli

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING

ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING ANTONELLA LAVAGNINO COMUNICAZIONE & MARKETING CREARE OPPORTUNITÀ PER COMPETERE Oggi le imprese di qualsiasi settore e dimensione devono saper affrontare, singolarmente o in rete, sfide impegnative sia

Dettagli

FORNITORI DI SOLUZIONI GLOBALI

FORNITORI DI SOLUZIONI GLOBALI A Carla Casartelli FORNITORI DI SOLUZIONI GLOBALI Con una radicata tradizione di servizio al cliente e una profonda esperienza nel mondo degli stampi, una realtà che offre una risposta globale in grado

Dettagli

SPERIMENTAZIONI. SIMULAZIONE: il business plan di una impresa legata ai rifiuti. Materiali Didattici «La gestione integrata dei rifiuti»

SPERIMENTAZIONI. SIMULAZIONE: il business plan di una impresa legata ai rifiuti. Materiali Didattici «La gestione integrata dei rifiuti» Materiali Didattici «La gestione integrata dei rifiuti» SPERIMENTAZIONI SIMULAZIONE: il business plan di una impresa legata ai rifiuti GREEN JOBS Formazione e Orientamento L idea In questo modulo sono

Dettagli

Business Plan ASPETTI ECONOMICI

Business Plan ASPETTI ECONOMICI L IFS in Lombardia Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Business Plan ASPETTI ECONOMICI LE SEQUENZE DEL BUSINES PLAN L idea imprenditoriale e la mission La fattibilità e il piano di marketing

Dettagli

fornitore globale per la GDO

fornitore globale per la GDO fornitore globale per la GDO evision srl è specializzata in soluzioni software per le aziende della Grande Distribuzione (alimentare e non), per le piattaforme ortofrutticole e per le aziende manifatturiere.

Dettagli

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT

ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT ICT in Italia Occupazione e professioni nell ICT Ercole Colonese RUBIERRE srl Consulenti di Direzione ercole@colonese.it www.colonese.it Roma, 2008 Occupazione e professioni nell ICT Rapporto 2006 L evoluzione

Dettagli

UN INVESTIMENTO CONTENUTO PER UN SUCCESSO SICURO

UN INVESTIMENTO CONTENUTO PER UN SUCCESSO SICURO FotoDigitalDiscount è la più grande catena di negozi di fotografia in franchising in Italia. Un marchio nato solo nel 2005 che già conta oltre 250 punti vendita distribuiti su tutto il territorio italiano

Dettagli

(traccia di business plan da allegare alla domanda in duplice copia e possibilmente senza spillature)

(traccia di business plan da allegare alla domanda in duplice copia e possibilmente senza spillature) Modello A (traccia di business plan da allegare alla domanda in duplice copia e possibilmente senza spillature) Ragione sociale dell impresa o Titolo del progetto imprenditoriale BUSINESS PLAN per l accesso

Dettagli

Migliorare il processo produttivo con SAP ERP

Migliorare il processo produttivo con SAP ERP ICI Caldaie Spa. Utilizzata con concessione dell autore. Migliorare il processo produttivo con SAP ERP Partner Nome dell azienda ICI Caldaie Spa Settore Caldaie per uso residenziale e industriale, generatori

Dettagli

La carta di identità elettronica per il sistema dei servizi

La carta di identità elettronica per il sistema dei servizi La carta di identità elettronica per il sistema dei servizi L AMMINISTRAZIONE LOCALE: IL FRONT OFFICE DELL INTERO MONDO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Con il Piano di E-Government, con il ruolo centrale

Dettagli

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento

Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Ricerca scientifica e assistenza tecnica per affrontare con successo i processi di cambiamento Edizione 2015 40 anni di analisi e ricerca sulle trasformazioni economiche e sociali in Italia e in Europa:

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 APERTURA DOMANDE SMART ET START ON LINE Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 sono stati definiti gli aspetti rilevanti per l accesso alle agevolazioni ed

Dettagli

Business Plan, uno strumento imprescindibile per fare impresa Daniela Cervi Matteo Pellegrini Area Economico Finanziaria Legacoop Emilia Ovest

Business Plan, uno strumento imprescindibile per fare impresa Daniela Cervi Matteo Pellegrini Area Economico Finanziaria Legacoop Emilia Ovest Business Plan, uno strumento imprescindibile per fare impresa Daniela Cervi Matteo Pellegrini Area Economico Finanziaria Legacoop Emilia Ovest Pianificazione E decisivo sviluppare all interno delle imprese

Dettagli

PARTE II: IMPRENDITORI ESTERNI. Cap. 8: GLI INCUBATORI D IMPRESA

PARTE II: IMPRENDITORI ESTERNI. Cap. 8: GLI INCUBATORI D IMPRESA PARTE II: IMPRENDITORI ESTERNI Cap. 8: GLI INCUBATORI D IMPRESA Introduzione «Imprenditori di imprenditori» Definizione incubatore Per INCUBATORE D IMPRESA si intende un istituzione che interagisce con

Dettagli

Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto

Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto Idee per la prosecuzione del Progetto CSR Veneto Valentina Montesarchio Vice Segretario Generale Unioncamere del Veneto Unioncamere del Veneto e Regione del Veneto stanno definendo le attività per la prosecuzione

Dettagli

I servizi offerti da EuroNet

I servizi offerti da EuroNet I servizi offerti da Euronet è una ditta individuale che è presente sul mercato dell informatica dal 1987 da quando era conosciuta come ditta individuale. Giancarlo Errichelli, titolare, si è fatto conoscere

Dettagli

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE. sociale. Periodo 2014/2015

AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE. sociale. Periodo 2014/2015 AVVISO AD EVIDENZA PUBBLICA PROGETTO SOVVENZIONE GLOBALE Percorsi integrati per la creazione d imprese innovative spin off della ricerca pubblica estesi anche alle imprese innovative che intendono avviare

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

ENTERPRISE SOLUTION CROSS SOLUTION PROFESSIONAL SOLUTION SERVIZI E FORMAZIONE

ENTERPRISE SOLUTION CROSS SOLUTION PROFESSIONAL SOLUTION SERVIZI E FORMAZIONE 1 ENTERPRISE SOLUTION 2 CROSS SOLUTION PROFESSIONAL SOLUTION 3 4 SERVIZI E FORMAZIONE CHI SIAMO Flor Informatica S.r.l. nasce nel 1980 con l obiettivo di fornire soluzioni professionali a Studi e piccole

Dettagli

Il Piano Industriale

Il Piano Industriale LE CARATTERISTICHE DEL PIANO INDUSTRIALE 1.1. Definizione e obiettivi del piano industriale 1.2. Requisiti del piano industriale 1.3. I contenuti del piano industriale 1.3.1. La strategia realizzata e

Dettagli

Politecnico Innovazione 1

Politecnico Innovazione 1 DATA HOUSE S.P.A. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ è stata costituita nel 1987 con l obiettivo di fornire a utenti professionali, banche e notai, informazioni immobiliari rilevate dalle Conservatorie dei registri

Dettagli

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze

SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Caso di successo Microsoft Integration SACE BT SACE BT realizza su tecnologia Microsoft la piattaforma di gestione delle polizze Informazioni generali Settore Istituzioni finanziarie Il Cliente Il Gruppo

Dettagli

Marketing & Sales: le reazioni alla crisi

Marketing & Sales: le reazioni alla crisi Marketing & Sales: le reazioni alla crisi I risultati di un indagine empirica 1 1. IL CAMPIONE ESAMINATO 2 Le imprese intervistate Numero imprese intervistate: 14 Imprese familiari. Ruolo centrale dell

Dettagli

1. Arduino va di moda.

1. Arduino va di moda. 1. Arduino va di moda. Arduino è una piattaforma hardware open source programmabile, interamente realizzata in Italia, che permette la prototipazione rapida e l'apprendimento veloce dei principi fondamentali

Dettagli

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo ReFIMED Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo Finanza agevolata Finanza ordinaria e servizi finanziari alle PMI Comunicazione e Sviluppo Commerciale Formazione Sistemi per la Qualità ReFIMED è vicina

Dettagli

Seibit S.r.l. Via L. Ariosto, 10-20052 Monza - Tel. 039 2230604 - Fax 039 3305120 - www.seibit.it - info@seibit.it

Seibit S.r.l. Via L. Ariosto, 10-20052 Monza - Tel. 039 2230604 - Fax 039 3305120 - www.seibit.it - info@seibit.it Chi siamo Mercato Competenze Investimenti Partnership Fatturato Sedi Chi siamo Seibit S.r.l. nasce dall esperienza di professionisti specializzati che hanno deciso di mettere a disposizione del cliente

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

GUIDA AL BUSINESS PLAN*

GUIDA AL BUSINESS PLAN* GUIDA AL BUSINESS PLAN* *La guida può essere utilizzata dai partecipanti al Concorso che non richiedono assistenza per la compilazione del businnes plan INDICE Introduzione 1. Quando e perché un business

Dettagli

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito!

La Fantasia è più importante del sapere Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Vuoi migliorare il tuo business, migliora il tuo sito! Migliora il tuo sito e migliorerai il tuo business Ti sei mai domandato se il tuo sito aziendale è professionale? È pronto a fare quello che ti aspetti

Dettagli

Guida all elaborazione del Business Plan

Guida all elaborazione del Business Plan Guida all elaborazione del Business Plan GUIDA ALL ELABORAZIONE DEL BUSINESS PLAN Titolo progetto Dare un titolo al progetto che si intende sviluppare (di norma contraddistingue il prodotto/servizio che

Dettagli

la mission Soft System Soft System

la mission Soft System Soft System la mission In Soft System, società customer oriented, poniamo il Cliente al centro di ogni scelta aziendale. Operiamo con e per le aziende affinché possano essere costantemente aggiornate sui progressi

Dettagli

Studenti Rafforzare la sicurezza Innovare la didattica per crescere meglio culturalmente ed eticamente Valorizzare il senso di appartenenza

Studenti Rafforzare la sicurezza Innovare la didattica per crescere meglio culturalmente ed eticamente Valorizzare il senso di appartenenza Istituto Statale Alberghiero Formia Siamo lieti di informare le Famiglie che da quest anno il nostro Istituto si è dotato di un sistema tecnologicamente avanzato al fine di realizzare una Scuola di Eccellenza

Dettagli

Descrizione e finalità del progetto Fondo Sociale Europeo Misura C1 Ob. 3 Scuole di montagna

Descrizione e finalità del progetto Fondo Sociale Europeo Misura C1 Ob. 3 Scuole di montagna Descrizione e finalità del progetto Fondo Sociale Europeo Misura C1 Ob. 3 Scuole di montagna Pag. 1 di 5 Descrizione e finalità del progetto. Il progetto Scuole di montagna finanziato dal Fondo Sociale

Dettagli

May Informatica S.r.l.

May Informatica S.r.l. May Informatica S.r.l. Brochure Aziendale Copyright 2010 May Informatica S.r.l. nasce con il preciso scopo di dare soluzioni avanzate alle problematiche legate all'information Technology. LA NOSTRA MISSIONE

Dettagli

ORIZZONTI SCUOLA. MONITORAGGIO SPERIMENTAZIONE AUTONOMIA Monipof 2000

ORIZZONTI SCUOLA. MONITORAGGIO SPERIMENTAZIONE AUTONOMIA Monipof 2000 MONITORAGGIO SPERIMENTAZIONE AUTONOMIA Monipof 2000 dati significativi sull integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap nelle scuole dell autonomia a cura di Raffaele Iosa Questo testo

Dettagli

LO START UP D IMPRESA INNOVATIVA Vantaggi, agevolazioni fiscali, finanziamenti e incentivi della Regione Toscana. Giovedì 26 novembre 2015

LO START UP D IMPRESA INNOVATIVA Vantaggi, agevolazioni fiscali, finanziamenti e incentivi della Regione Toscana. Giovedì 26 novembre 2015 LO START UP D IMPRESA INNOVATIVA Vantaggi, agevolazioni fiscali, finanziamenti e incentivi della Regione Toscana Giovedì 26 novembre 2015 9:45 Polo Tecnologico e startup innovative Nico Cerri 10:00 Dall

Dettagli

MIUR.AOODGPS.REGISTRO UFFICIALE(U).0000187.14-02-2014

MIUR.AOODGPS.REGISTRO UFFICIALE(U).0000187.14-02-2014 MIUR.AOODGPS.REGISTRO UFFICIALE(U).0000187.14-02-2014 ALLEGATO A RELAZIONE TECNICA CONFAO, in relazione alle richieste provenienti dagli istituti scolastici associati e al fine di promuovere un apprendimento

Dettagli

Costo fisso Costo variabile Costo totale Costo medio = CT / Q Costo marginale: costo di una unità addizionale di output

Costo fisso Costo variabile Costo totale Costo medio = CT / Q Costo marginale: costo di una unità addizionale di output Vantaggio di costo Un'impresa ha un vantaggio di costo se i suoi costi cumulati per realizzare tutte le attività generatrici di valore sono più bassi di quelli dei suoi concorrenti" Porter Costo fisso

Dettagli

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001 Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco 19 Novembre 2001 Valutare la trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto, misurando lo stato attuale di maturità

Dettagli

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali

Incubatore d impresa. Per sostenere le nuove idee imprenditoriali Incubatore d impresa Per sostenere le nuove idee imprenditoriali PRESENTAZIONE DELLA BUONA PRATICA L alta mortalità delle imprese nei primi anni di vita è spesso dovuta a una scarsa programmazione prospettica

Dettagli

Prevedere eventuali allegati (CV, piani operativi, documenti sulla protezione della P.I., ecc.).

Prevedere eventuali allegati (CV, piani operativi, documenti sulla protezione della P.I., ecc.). Premessa e guida per la compilazione Il Business Plan deve essere riferito al primo triennio di attività, deve essere sintetico (lunghezza massima 20 pagine), chiaro, esaustivo ma, soprattutto, deve convincere

Dettagli

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti.

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti. 11 15 Giugno 2012 T&CW La mission La settimana della formazione e della consulenza è un evento collettivo, con cadenza annuale, diffuso su tutto il territorio di Roma e del Lazio. L idea nasce dall esigenza

Dettagli

excogita company profile Copyright 2002-2015 Excogita s.r.l. - http://www.excogita.net

excogita company profile Copyright 2002-2015 Excogita s.r.l. - http://www.excogita.net excogita company profile Copyright 2002-2015 Excogita s.r.l. - http://www.excogita.net SOMMARIO EXCOGITA... 1 1.1 MISSION E COMPAGINE SOCIALE... 1 1.2 PRODOTTI... 1 1.3 SERVIZI... 2 1.4 PARTNER E CERTIFICAZIONI...

Dettagli

L ARREDO UFFICIO INTELLIGENTE

L ARREDO UFFICIO INTELLIGENTE L ARREDO UFFICIO INTELLIGENTE 8 minuti per fare un buon acquisto INTRODUZIONE Questo e-book è stato ideato dagli specialisti nella progettazione, produzione ed ambientazione di mobili per ufficio. Perché

Dettagli

Saetech Group è un azienda di Online Trading che opera nel settore ICT e nei settori chiave di supporto ai mercati internazionali.

Saetech Group è un azienda di Online Trading che opera nel settore ICT e nei settori chiave di supporto ai mercati internazionali. Saetech Group è un azienda di Online Trading che opera nel settore ICT e nei settori chiave di supporto ai mercati internazionali. Nasce nel Luglio del 2007 come Family Company in seguito agli investimenti

Dettagli

AUTOMATOS ITALIA S.R.L. BUSINESS PLAN. " A Robotics International Enterprise "

AUTOMATOS ITALIA S.R.L. BUSINESS PLAN.  A Robotics International Enterprise AUTOMATOS ITALIA S.R.L. BUSINESS PLAN " A Robotics International Enterprise " Ottobre 2014 Sommario 1 Executive summary... 3 2 Informazioni generali... 4 3 Prodotti e servizi... 6 3.1 Descrizione... 6

Dettagli

COME SVILUPPARE UN EFFICACE PIANO DI INTERNET MARKETING

COME SVILUPPARE UN EFFICACE PIANO DI INTERNET MARKETING Febbraio Inserto di Missione Impresa dedicato allo sviluppo pratico di progetti finalizzati ad aumentare la competitività delle imprese. COME SVILUPPARE UN EFFICACE PIANO DI INTERNET MARKETING COS E UN

Dettagli

INCONTRIAMOCI IN RETE Piattaforma digitale accessibile, flessibile e collaborativa, per la comunicazione tra scuola e famiglia, la comunity

INCONTRIAMOCI IN RETE Piattaforma digitale accessibile, flessibile e collaborativa, per la comunicazione tra scuola e famiglia, la comunity INCONTRIAMOCI IN RETE Piattaforma digitale accessibile, flessibile e collaborativa, per la comunicazione tra scuola e famiglia, la comunity scolastica virtuale e molto di più. INinFO di Sabina Nuovo INFORMATICAinFORMAZIONE

Dettagli

www.independentweb.it la vostra AZIENDA... il nostro PUZZLE... siamo il tassello mancante per il tuo BUSINESS nel Mercato Globale...

www.independentweb.it la vostra AZIENDA... il nostro PUZZLE... siamo il tassello mancante per il tuo BUSINESS nel Mercato Globale... www.independentweb.it la vostra AZIENDA... il nostro PUZZLE... siamo il tassello mancante per il tuo BUSINESS nel Mercato Globale... _competenze >> web design >> web developer >> SEO strategy >> viral

Dettagli

PICCOLA? MEDIA? GRANDE!

PICCOLA? MEDIA? GRANDE! PICCOLA? MEDIA? GRANDE! UNA NUOVA REALTÀ PER LE IMPRESE Il mondo odierno è sempre più guidato dall innovazione, dall importanza delle nuove idee e dallo spirito di iniziativa richiesti dalla moltitudine

Dettagli

L analisi dei fabbisogni dell EDA nell area sub-provinciale di Roma. Risultati conseguiti dal progetto: guida alla consultazione

L analisi dei fabbisogni dell EDA nell area sub-provinciale di Roma. Risultati conseguiti dal progetto: guida alla consultazione BANDO PER L EDUCAZIONE PERMANENTE DEGLI ADULTI Delibera Giunta Regionale n. 30 dell 11/01/2001 (Pubblicato nel BUR Lazio n.5 del 20 febbraio 2002 Parte I e II) Misura di sistema: Ricerche e analisi finalizzate

Dettagli

STUDIO DI SETTORE UG66U ATTIVITÀ 72.22.0 ATTIVITÀ 72.60.0 CONSULENZA PER INSTALLAZIONE DI SISTEMI HARDWARE EDIZIONE DI SOFTWARE

STUDIO DI SETTORE UG66U ATTIVITÀ 72.22.0 ATTIVITÀ 72.60.0 CONSULENZA PER INSTALLAZIONE DI SISTEMI HARDWARE EDIZIONE DI SOFTWARE STUDIO DI SETTORE UG66U ATTIVITÀ 72.10.0 CONSULENZA PER INSTALLAZIONE DI SISTEMI HARDWARE ATTIVITÀ 72.21.0 EDIZIONE DI SOFTWARE ATTIVITÀ 72.22.0 ALTRE REALIZZAZIONI DI SOFTWARE E CONSULENZA SOFTWARE ATTIVITÀ

Dettagli

Business Plan. Strumenti didattici per l orientamento alla creazione d impresa

Business Plan. Strumenti didattici per l orientamento alla creazione d impresa Business Plan Strumenti didattici per l orientamento alla creazione d impresa Business Plan - Premessa Idea Mission Pianificazione Strategia Business Plan A che cosa serve un Business Plan? Le forma del

Dettagli

DELIANet di Amedeo Foti. DELIANet. Frazione Bovaye 10 11010 Pontey (AO) Telefono: 3482841934 Fax: 0166 30106

DELIANet di Amedeo Foti. DELIANet. Frazione Bovaye 10 11010 Pontey (AO) Telefono: 3482841934 Fax: 0166 30106 DELIANet di Amedeo Foti Frazione Bovaye 10 11010 Pontey (AO) Telefono: 3482841934 Fax: 0166 30106 web: http://www.delianet..eu email: info@delianet.it DELIANet WebAgency WebSolutions WebMarketing L AZIENDA

Dettagli

Tecnologie e sistemi per la business integration. www.xdatanet.com

Tecnologie e sistemi per la business integration. www.xdatanet.com Tecnologie e sistemi per la business integration www.xdatanet.com X DataNet, X costruttori DataNet, costruttori di softwaredi software Costruiamo Costruiamo soluzioni tecnologiche soluzioni tecnologiche

Dettagli

1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI

1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI 1. FINALITÀ E DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE TECNICHE E FUNZIONALI Per implementare una piattaforma di e-learning occorre considerare diversi aspetti organizzativi, gestionali e tecnici legati essenzialmente

Dettagli

Con la conoscenza senza l esperienza si e nel buio. con l esperienza senza la conoscenza si e nel baratro Confucio <<2

Con la conoscenza senza l esperienza si e nel buio. con l esperienza senza la conoscenza si e nel baratro Confucio <<2 Con la conoscenza senza l esperienza si e nel buio. con l esperienza senza la conoscenza si e nel baratro Confucio

Dettagli

FACILITATORE DIGITALE

FACILITATORE DIGITALE Figure Professionali «Smart City» Smart People GREEN JOBS Formazione e Orientamento DESCRIZIONE ATTIVITA Oggi in Europa circa il 30-40% delle persone anziane, dei disabili, delle donne, delle persone con

Dettagli

UN GRANDE RE È SEMPRE PRONTO A FARSI NOTARE

UN GRANDE RE È SEMPRE PRONTO A FARSI NOTARE UN GRANDE RE È SEMPRE PRONTO A FARSI NOTARE Il nostro impegno è quello di contribuire alla crescita del business della tua azienda proponendo soluzioni creative che le permetteranno di essere UN GRANDE

Dettagli

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita

Vendilo S.p.A. Internet, trend in crescita Vendilo S.p.A La società Vendilo, fondata nel 2006, nasce con l obiettivo di implementare ed offrire soluzioni che aiutino i Privati e le Aziende ad avvicinarsi al mondo di internet e alle vendite online.

Dettagli

SHT Software House Torino Presentazione della società

SHT Software House Torino Presentazione della società SHT Software House Torino Presentazione della società Marzo 2010 L azienda SHT è una società di sviluppo software e vendita hardware formatasi a Torino nel 1980 dall'unione di professionisti con elevata

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 Sommario Presentazione generale...3 1. LA QUALITA e IL MARCHIO OSPITALITA ITALIANA...4 1.1 Elementi base della qualità totale nelle

Dettagli

GRUPPO SWD. lo sparring partner per la tua azienda

GRUPPO SWD. lo sparring partner per la tua azienda I nostri servizi sono progettati per completarsi a vicenda, o essere altrettanto efficaci singolarmente. Qualunque sia il tuo progetto, desiderio o passione siamo in grado di adeguare la nostra offerta

Dettagli

Marketing avanzato (Customer Relationship Management) A.A. 2013-2014 Prof. Gennaro Iasevoli

Marketing avanzato (Customer Relationship Management) A.A. 2013-2014 Prof. Gennaro Iasevoli Marketing avanzato (Customer Relationship Management) A.A. 2013-2014 Prof. Gennaro Iasevoli UNIVERSITÀ LUMSA Laurea Specialistica in Comunicazione d impresa, Marketing, New media INFORMAZIONI Materiale

Dettagli

FIGARO DESCRIZIONE DEL PROGETTO PROBLEMA SOLUZIONE

FIGARO DESCRIZIONE DEL PROGETTO PROBLEMA SOLUZIONE FIGARO DESCRIZIONE DEL PROGETTO PROBLEMA Il processo di ricerca di ripetizioni scolastiche o universitarie, si basa sulla pubblicazione di annunci su bacheche (reali o siti di annunci online) e sul passaparola.

Dettagli

Minerva. Un ambiente integrato per la Didattica e la Divulgazione. dr. Augusto Pifferi. dr. Guido Righini. http://minerva.mlib.cnr.

Minerva. Un ambiente integrato per la Didattica e la Divulgazione. dr. Augusto Pifferi. dr. Guido Righini. http://minerva.mlib.cnr. Minerva Un ambiente integrato per la Didattica e la Divulgazione dr. Augusto Pifferi Istituto di Cristallografia C.N.R. dr. Guido Righini Istituto di Struttura della Materia C.N.R. http://minerva.mlib.cnr.it

Dettagli

EasyMACHINERY ERPGestionaleCRM. partner

EasyMACHINERY ERPGestionaleCRM. partner ERPGestionaleCRM partner La soluzione software per le aziende di produzione di macchine Abbiamo trovato un software e un partner che conoscono e integrano le particolarità del nostro settore. Questo ci

Dettagli

SCHEDA - ELEMENTI DESCRITTIVI DELL AZIONE FORMATIVA Progetto di Alta Formazione Professionalizzante Integrata in Alternanza Scuola-Impresa.

SCHEDA - ELEMENTI DESCRITTIVI DELL AZIONE FORMATIVA Progetto di Alta Formazione Professionalizzante Integrata in Alternanza Scuola-Impresa. SCHEDA - ELEMENTI DESCRITTIVI DELL AZIONE FORMATIVA Progetto di Alta Formazione Professionalizzante Integrata in Alternanza Scuola-Impresa. Motivazione dell idea progettuale. Gli studenti degli Istituti

Dettagli

Documento non definitivo

Documento non definitivo STUDIO DI SETTORE VG66U ATTIVITÀ 33.12.51 RIPARAZIONE E MANUTENZIONE DI MACCHINE ED ATTREZZATURE PER UFFICIO (ESCLUSI COMPUTER, PERIFERICHE, FAX) ATTIVITÀ 58.12.02 PUBBLICAZIONE DI MAILING LIST ATTIVITÀ

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Roma 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO INSTALLAZIONI IMPIANTI

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Roma 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO INSTALLAZIONI IMPIANTI Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Roma 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO INSTALLAZIONI IMPIANTI Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II

Dettagli