DISCIPLINARE SUL VERSAMENTO DELLA TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DISCIPLINARE SUL VERSAMENTO DELLA TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO"

Transcript

1 DISCIPLINARE SUL VERSAMENTO DELLA TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO 4 Dicembre

2 1. Oggetto Il presente Disciplinare intende descrivere le regole e i processi operativi per il versamento della tassa regionale. 2. Elementi normativi L articolo 3, comma 20, della Legge 28 dicembre 1995, n. 549 che istituisce la tassa regionale, prescrive alle Università statali e legalmente riconosciute, agli Istituti universitari ed agli Istituti Superiori di grado universitario di accettare le immatricolazioni/iscrizioni previa verifica del versamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario. La Legge Regionale. 3 gennaio 2005, n. 4 stabilisce che gli studenti immatricolati ed iscritti ai corsi di studio di ciascun anno accademico degli Istituti riconosciuti legalmente sono tenuti al pagamento della tassa regionale. Il D.Lgs 29 marzo 2012, n. 68 stabilisce che l importo della tassa è pari a 140,00 euro, a partire dall A.A. 2012/ Modalità di versamento Le modalità ad oggi attive per il versamento della tassa regionale sono: Pagamento mediante avviso (MAV) on line Point of sale (POS) virtuale bancario Point of sale (POS) virtuale postale. Qualora tali modalità di pagamento non siano disponibili, lo studente potrà effettuare un pagamento attraverso bollettino di conto corrente postale Pagamento mediante avviso (MAV) on line Per avvalersi di questa modalità lo studente inserisce i dati necessari tramite un percorso guidato all interno del sito dell Azienda e genera il proprio avviso di pagamento grazie alle funzionalità dell applicativo informatico. L avviso viene quindi prodotto in tempo reale e reso disponibile per il pagamento. 2

3 L avviso di pagamento, una volta generato, può essere pagato dallo studente, al momento senza commissioni aggiuntive, attraverso una molteplicità di canali: 1. sportelli di qualsiasi Banca italiana 2. automated teller machine (ATM) sportelli bancomat di qualsiasi Banca italiana 3. Internet Banking con qualsiasi Banca italiana 3.2. Point of sale (POS) Virtuale Bancario Questa modalità consente allo studente di pagare la tassa regionale tramite l utilizzo di carte di pagamento sui circuiti Visa International Service Association (VISA), Mastercard e Diners Club International al momento senza commissioni aggiuntive. Sono accettate sia carte di credito sia carte prepagate. Lo studente, come avviene per il MAV, accede al sito dell Azienda e compila un format elettronico per il recupero dei dati essenziali per il pagamento. Alla fine del percorso ha la possibilità di optare per una carta di pagamento a valere sui circuiti VISA, Mastercard e Diners Club International. La procedura di autorizzazione delle transazioni è immediata Point of sale (POS) Virtuale Postale Questa modalità consente allo studente di pagare la tassa regionale tramite l addebito sui conti BancoPosta (se lo studente ha attivato il collegamento telematico) o mediante carte prepagate Postepay al momento senza commissioni aggiuntive. Lo studente accede al sito dell Azienda e compila un format elettronico per l inserimento dei dati per il pagamento. Alla fine del percorso lo studente può pagare tramite addebito in conto BancoPosta o mediante carte prepagate Postepay. La procedura di autorizzazione delle transazioni è immediata Bollettino di conto corrente postale (c.c.p.) Questa modalità è attivata solo in casi eccezionali quando lo studente si trova nell impossibilità di poter procedere secondo le modalità di pagamento ordinarie e presuppone una segnalazione agli uffici competenti dell Azienda. Le commissioni postali,in questo caso, sono a carico dello studente. 4. Rapporti tra Azienda e Istituzioni Universitarie 4.1. Contenuto delle informazioni Le operazioni di versamento sono comunicate alle Istituzioni Universitarie coinvolte, attraverso specifici protocolli informatici. Le informazioni sono relative a: 3

4 nome, cognome, data e luogo di nascita, residenza, codice fiscale, numero di matricola, Istituzione Universitaria dello studente studenti che hanno versato la tassa regionale studenti che hanno fatto domanda di borsa di studio studenti risultati beneficiari o idonei al concorso per l assegnazione delle borse di studio iscrizioni e immatricolazioni ai corsi universitari eventuali decadenze dal beneficio di diritto allo studio Flussi di informazioni I flussi, contenenti le informazioni di cui al paragrafo precedente,intercorrenti tra l Azienda e le varie Istituzioni Universitarie, sono in formato digitale e contengono i dati concordati, nel rispetto delle vigenti disposizioni normative sia in merito alla riservatezza, sia riguardo alle disposizioni legislative che regolano i flussi informatici tra Enti. Ad oggi tali flussi operano tra le Istituzioni Universitarie che hanno aderito alla prima fase del progetto ed in particolare: 1. Istituto Superiore di Studi Musicali Pietro Mascagni (LI) 2. Accademia di Belle Arti di Carrara (MS) 3. Istituto Superiore di Studi Musicali Luigi Boccherini (LU) 4. Scuola Superiore per Mediatori Linguistici (PI) 5. Accademia di Belle Arti di Firenze (FI) 6. Istituto Superiore per le Industrie Artistiche (FI) 7. Conservatorio di Musica Luigi Cherubini (FI) 8. Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci (SI) 9. Fondazione Siena Jazz-Accademia Nazionale del Jazz (SI) 10.Università Per Stranieri di Siena (SI). Le modalità di comunicazione sono concordate tenendo conto degli applicativi in uso all interno delle stesse Istituzioni, nonché della normativa in materia di tutela e riservatezza e interoperabilità dei sistemi. Adempimenti adottati dall Azienda A tale scopo il Servizio Information and Communication Technology (ICT) aziendale ha creato un apposito applicativo Gestione Studenti che consente, tra le altre funzioni a cui è adibito, di rilevare tutti gli studenti che hanno versato la tassa regionale secondo le varie metodologie di versamento in uso (MAV on line, POS virtuale bancario, POS virtuale postale) suddivisi per Istituzione Universitaria. Gli elenchi in formato excel sono elaborati automaticamente dal programma, suddivisi per ogni Istituzione Universitaria e trasmessi in formato digitale, secondo l attuale pianificazione, settimanalmente. L applicativo in questione, per l identificazione dello studente, riporta: nome, cognome, codice fiscale e numero di matricola nonché le seguenti informazioni: Istituzione universitaria alla quale lo studente intende iscriversi modalità di versamento adottata data dell effettuazione dell operazione di versamento 4

5 il risultato dell operazione effettuata dallo studente con i relativi estremi di pagamento. Il programma consentirà di poter effettuare, in automatico, il dovuto controllo tramite raffronto tra le tabelle di vincitori di borse di studio, paganti tassa regionale e iscritti alle varie Istituzioni universitarie. A tale scopo dovrà essere effettuato un collegamento diretto alle tabelle di vincitori di borse di studio di tutte e tre le sedi dell Azienda. Adempimenti a carico delle Istituzioni Universitarie Le Istituzioni Universitarie coinvolte nel processo inviano all Azienda gli elenchi degli iscritti in formato elettronico preferibilmente con un file di testo formattato con larghezza di campi fissi o, in alternativa, un file in excel di tipo csv. La convenzione sottoscritta tra l Azienda e le Istituzioni aderenti al progetto prevede l invio di un elenco finale degli iscritti entro la data del 15 Aprile dell A.A. di riferimento. Gli scambi di informazioni, nelle modalità suddette, si svolgono periodicamente in modo che i controlli possano essere effettuati da ambedue le parti continuamente. 5

PAGAMENTO TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO GUIDA OPERATIVA PER GLI STUDENTI

PAGAMENTO TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO GUIDA OPERATIVA PER GLI STUDENTI PAGAMENTO TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO GUIDA OPERATIVA PER GLI STUDENTI 4 DICEMBRE 2012 1 Informativa generale Questa guida sintetica ha lo scopo di informarti nel modo più

Dettagli

CONVENZIONE. valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in

CONVENZIONE. valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in CONVENZIONE valevole per gli anni accademici 2015-2016, 2016-2017 e 2017-2018 in merito al versamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario Il giorno 15 del mese di maggio dell

Dettagli

Sistemi evoluti di pagamento per gli adempimenti amministrativi degli Studenti dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria.

Sistemi evoluti di pagamento per gli adempimenti amministrativi degli Studenti dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Sistemi evoluti di pagamento per gli adempimenti amministrativi degli Studenti dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Modalità e strumenti. NUOVA MODALITA DI PAGAMENTO CONTRIBUTI

Dettagli

Sistemi di pagamento tasse modalità e strumenti

Sistemi di pagamento tasse modalità e strumenti Sistemi di pagamento tasse modalità e strumenti Argomenti TASSE UNIVERSITARIE: IL SISTEMA MAV (rate iscrizione) I CANALI DI PAGAMENTO MAV E LORO UTILIZZO ALTRE TIPOLOGIE DI TASSE MEDIANTE MODULI A CODICE

Dettagli

GIRARDSU 2015. Articolo 1. Finalità

GIRARDSU 2015. Articolo 1. Finalità Disciplinare del Concorso GIRARDSU 2015 Articolo 1 Finalità L Azienda DSU Toscana intende proporre agli studenti, fruitori o potenziali fruitori dei servizi dell Azienda Regionale per il Diritto allo Studio

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Decreto Rettorale n. 192 Il Rettore Ravvisata Considerato lo Statuto dell Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria emanato con D.R. n. 92 del 29 marzo 2012, pubblicato nella G.U. della Repubblica

Dettagli

MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA. il sottoscritto.. nato. ... con sede in.. CF p.

MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA. il sottoscritto.. nato. ... con sede in.. CF p. marca da bollo da 14,62 ALLEGATO A/2 ( modulo dell offerta ) (Da inserire in BUSTA B -Offerta ) MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA Il sottoscritto..

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di Giurisprudenza

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di Giurisprudenza Decreto Rettorale n. 232 Il Rettore Visto Visto lo Statuto dell'università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, emanato con Decreto Rettorale n. 92 del 29 marzo 2012 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale

Dettagli

VISTI CONSIDERATO CHE

VISTI CONSIDERATO CHE Convenzione tra l Università degli Studi di Siena e l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana relativa alle modalità di riscossione della tassa regionale ed alla definizione

Dettagli

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario

Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario BANDO DI CONCORSO PER L Attribuzione di borse di studio e di posti alloggio a studenti con disabilità anno Accademico 2011/2012 SOMMARIO CAPO I DESTINATARI

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA VIA ZAMBONI 33-40126 BOLOGNA - ITALIA - TEL. + 39 051 2099111 FAX (DIRI) + 39 051 2086113

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA VIA ZAMBONI 33-40126 BOLOGNA - ITALIA - TEL. + 39 051 2099111 FAX (DIRI) + 39 051 2086113 Bando per l attribuzione di 30 borse di studio destinate a studenti internazionali che si immatricolano ai corsi di Laurea e Laurea Magistrale dell Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, per l A.A.

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di Giurisprudenza

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di Giurisprudenza D.R. n. 207 del 27 luglio 2011 Il Rettore Vista Ravvisata lo Statuto di autonomia dell Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria emanato con D.R. 29 giugno 1995, pubblicato nella G.U. 21 luglio

Dettagli

TARIFFE SERVIZIO RISTORAZIONE DISPOSIZIONI ATTUATIVE ANNO 2015

TARIFFE SERVIZIO RISTORAZIONE DISPOSIZIONI ATTUATIVE ANNO 2015 Allegato Provvedimento n. del TARIFFE SERVIZIO RISTORAZIONE DISPOSIZIONI ATTUATIVE ANNO 2015 AREA BENEFICI AGLI STUDENTI ART. 1 Oggetto Il presente documento disciplina le modalità di attivazione delle

Dettagli

Erogare Borse di Studio ed altri Benefici e Contributi

Erogare Borse di Studio ed altri Benefici e Contributi Scopo Erogare borse di studio, servizi gratuiti e contributi economici a studenti universitari capaci, meritevoli e privi di mezzi in attuazione della normativa vigente. Responsabile Fornitore del Processo

Dettagli

Facoltà di Giurisprudenza

Facoltà di Giurisprudenza Il Rettore Decreto Rettorale n. 231 Visto lo Statuto di autonomia dell Università degli studi Mediterranea di Reggio Calabria emanato con D.R. 29 giugno 1995, pubblicato nella G.U. 21 luglio 1995 n.169

Dettagli

Nuova disciplina dell attività di Restauro. Sintesi

Nuova disciplina dell attività di Restauro. Sintesi Nuova disciplina dell attività di Restauro Sintesi Definizione dei profili professionali Il D.M. n. 86 del 26 maggio 2009 definisce così i profili professionali degli operatori che eseguono interventi

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA 1

CARTA PREPAGATA RICARICA 1 FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Data aggiornamento: 06/06/2011{D INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini 5, 38122

Dettagli

Circolare N. 84 del 06 Giugno 2011. Il riscatto della laurea ora è on line

Circolare N. 84 del 06 Giugno 2011. Il riscatto della laurea ora è on line Circolare N. 84 del 06 Giugno 2011 Il riscatto della laurea ora è on line Il riscatto della laurea ora è on line Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che, così come disposto dall INPS

Dettagli

DIPARTIMENTO DI NEUROSCIENZE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PSICOBIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE (Classe LM-51 - PSICOLOGIA)

DIPARTIMENTO DI NEUROSCIENZE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PSICOBIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE (Classe LM-51 - PSICOLOGIA) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE PSICOBIOLOGIA E NEUROSCIENZE COGNITIVE (Classe LM-51 - PSICOLOGIA) BANDO PER L AMMISSIONE AL 1 ANNO ANNO ACCADEMICO 2015/2016 RIFERIMENTI NORMATIVI D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

TUTORIAL ISCRIZIONE CONCORSI

TUTORIAL ISCRIZIONE CONCORSI Sezione Ricerca e Dottorati Ripartizione Dottorati TutorialITA31 [aggiornato al XXXI ciclo] ULTIMA REVISIONE 14 luglio 2015 TUTORIAL ISCRIZIONE CONCORSI PER ACCEDERE AI SERVIZI ONLINE SEGUI IL PERCORSO

Dettagli

I SISTEMI DI PAGAMENTO DI POSTE ITALIANE

I SISTEMI DI PAGAMENTO DI POSTE ITALIANE I SISTEMI DI PAGAMENTO DI POSTE ITALIANE Alberto Scaduto Responsabile Sistemi di Pagamento - Marketing BancoPosta Poste Italiane AGENDA Il bollettino: il successo di un sistema di incasso Bollettino e

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FORME DI COLLABORAZIONE A TEMPO PARZIALE RESE DAGLI STUDENTI NELLE ATTIVITA E NEI SERVIZI DEL DIRITTO ALLO STUDIO Art. 1 Finalità Il presente Regolamento disciplina

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Per iscriversi e partecipare al test di selezione, lo studente deve utilizzare esclusivamente la procedura on line di seguito descritta collegandosi da qualsiasi postazione internet munita di stampante.

Dettagli

CARTA PREPAGATA RICARICA

CARTA PREPAGATA RICARICA FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA RICARICA - Data aggiornamento: 12/06/2013mentomento}_ } INFORMAZIONI SULL EMITTENTE Cassa Centrale Banca Credito Cooperativo del Nord Est S.p.A. Sede legale: via Segantini

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Guida alla pre-immatricolazione on-line A pagina 8 troverete una mini-guida alla pre-immatricolazione on-line per i corsi ad accesso programmato Ogni persona che intende

Dettagli

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16.

Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. Allegato B Guida alla compilazione della domanda online di borsa di studio, servizi abitativi e mensa a.a. 2015/16. NOTA INTRODUTIVA Anche quest anno la richiesta dei benefici dell ERSU, Borse di studio,

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Aggiornato al 05 novembre 2012 LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l

Dettagli

Guida al pagamento on-line, tramite carta di credito, delle tasse universitarie

Guida al pagamento on-line, tramite carta di credito, delle tasse universitarie Guida al pagamento on-line, tramite carta di credito, delle tasse universitarie Il servizio consente di effettuare su internet il pagamento delle tasse universitarie con carta di credito. La procedura

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI. ALLEGATO 1 al Disciplinare di gara

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI. ALLEGATO 1 al Disciplinare di gara ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI ALLEGATO 1 al Disciplinare di gara CAPITOLATO TECNICO Procedura aperta di carattere comunitario,

Dettagli

SERVIZIO SPIDER A CHIP

SERVIZIO SPIDER A CHIP Pag. 1 / 5 Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde 800.41.41.41 / Fax (e-mail info@banca.mps.it /sito internet www.mps.it

Dettagli

MBB SPIDER INFORMAZIONI SULLA BANCA

MBB SPIDER INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA Money Box Bank via per Azzano 5-24100 - Bergamo Numero verde 700 222222 e-mail info@mbb.it./ www.mbb.it Capitale Sociale 924.443.955 Riserve 776.611.007 (Qualora il prodotto sia

Dettagli

CARTA POSTEPAY NEWGIFT

CARTA POSTEPAY NEWGIFT FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (Istruzioni di vigilanza della Banca d Italia) CARTA POSTEPAY NEWGIFT PARTE I: INFORMATIVA SU

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca IL DIRETTORE VISTA la legge 21 dicembre 1999, n. 508 e successive modifiche ed integrazioni di riforma delle Accademie di Belle Arti, dell'accademia Nazionale di Danza, dell'accademia Nazionale di Arte

Dettagli

SERVIZIO SPIDER UNIVERSITA' DI SIENA FACOLTA' DI ECONOMIA "R.M. GOODWIN "

SERVIZIO SPIDER UNIVERSITA' DI SIENA FACOLTA' DI ECONOMIA R.M. GOODWIN Pag. 1 / 5 Foglio Informativo SERVIZIO SPIDER UNIVERSITA' DI SIENA FACOLTA' DI ECONOMIA "R.M. GOODWIN " INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena

Dettagli

www.mudtelematico.it Utenti 2009 MUD Telematico Modalità di presentazione Telematica

www.mudtelematico.it Utenti 2009 MUD Telematico Modalità di presentazione Telematica www.mudtelematico.it Utenti 2009 Modalità di presentazione Telematica Produzione file da inviare Il programma MUD 2009, una volta installato e compilato, produrrà il File MUD2008.001: Produzione file da

Dettagli

PROVE DI ACCESSO ON LINE

PROVE DI ACCESSO ON LINE PROVE DI ACCESSO ON LINE Note di compilazione per la domanda di ammissione alle Prove di Accesso ai corsi di studio dell Università degli Studi del Sannio per l Anno Accademico 2014/2015. 1. Collegarsi

Dettagli

LAVORO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO. La procedura per l utilizzo telematico dei buoni lavoro si compone delle seguenti fasi.

LAVORO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO. La procedura per l utilizzo telematico dei buoni lavoro si compone delle seguenti fasi. Istituto Nazionale Previdenza Sociale LAVORO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO La procedura per l utilizzo telematico dei buoni lavoro si compone delle seguenti fasi. 1. Registrazione committente

Dettagli

SERVIZIO SPIDER A CHIP

SERVIZIO SPIDER A CHIP Pag. 1 / 5 Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it./ sito internet www.mps.it).

Dettagli

essere di madrelingua italiana,

essere di madrelingua italiana, Bando per la definizione della graduatoria dei candidati che saranno segnalati al MIUR per la selezione nazionale degli studenti iscritti ai corsi di laurea con insegnamenti in lingua cinese a.a. 2013/2014

Dettagli

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE)

I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) I.S.I.A. - ISTITUTO SUPERIORE PER LE INDUSTRIE ARTISTICHE (DISEGNO INDUSTRIALE) MINISTERO ISTRUZIONE, UNIVERSITA E RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE piazza della Maddalena, 53 00186 Roma tel.

Dettagli

Art. 1 - Tasso attivo 4. Art. 2 - Anticipazioni di cassa 3. Art. 3 - Mutui a tasso variabile 6. Art. 4 - Contributo annuo 14

Art. 1 - Tasso attivo 4. Art. 2 - Anticipazioni di cassa 3. Art. 3 - Mutui a tasso variabile 6. Art. 4 - Contributo annuo 14 ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale di Appalto ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Il concorrente dovrà presentare

Dettagli

Il sistema di pagamento online di Poste Italiane dedicato alle Pubbliche Amministrazioni

Il sistema di pagamento online di Poste Italiane dedicato alle Pubbliche Amministrazioni Il sistema di pagamento online di Poste Italiane dedicato alle Pubbliche Amministrazioni Il ruolo di Poste Italiane Poste Italiane svolge da sempre un importante ruolo di punto di contatto tra la Pubblica

Dettagli

Elementi di Valutazione per l affidamento del servizio di cassa dell Università di Pisa

Elementi di Valutazione per l affidamento del servizio di cassa dell Università di Pisa Allegato 1 alla Convenzione ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITÀ DI PISA Il concorrente dovrà presentare un offerta relativamente agli elementi e

Dettagli

Pagamenti elettronici e MUDE Piemonte

Pagamenti elettronici e MUDE Piemonte P. Palermo Direzione Soluzioni Applicative Area Bilancio, Programmazione e Procurement Torino, novembre 2014 La Piattaforma Pagamenti Piemonte 2 Pagamenti elettronici: situazione attuale Pagamenti elettronici

Dettagli

Attività: Indovina come ti pago. Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi

Attività: Indovina come ti pago. Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi Attività: Indovina come ti pago Materiale: schede Strumenti di pagamento da stampare, fotocopiare e distribuire ai gruppi 1 La carta di debito - il bancomat Il bancomat è uno strumento di pagamento, collegato

Dettagli

Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15

Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15 Regolamento e Procedure di immatricolazione e di iscrizione per l A.A. 2014-15 Informazioni generali Tutti gli studenti sono tenuti ad effettuare i pagamenti delle tasse e dei contributi accademici dovuti,

Dettagli

Schema di Decreto ggmm 201x

Schema di Decreto ggmm 201x Schema di Decreto ggmm 201x Regole tecniche in materia di pagamenti informatici a favore delle pubbliche amministrazioni ai sensi dell articolo 5, comma 3, del Codice dell Amministrazione Digitale di cui

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l INPS (direttamente o per il tramite

Dettagli

Pagamento rateizzato tasse e contributi universitari A. A. 2009/2010 Dati dello studente. Il sottoscritto Cognome nome.matricola

Pagamento rateizzato tasse e contributi universitari A. A. 2009/2010 Dati dello studente. Il sottoscritto Cognome nome.matricola Pagamento rateizzato tasse e contributi universitari A. A. 2009/2010 Dati dello studente Il sottoscritto Cognome nome.matricola nat_ a (Prov ) il residente in Via n.località. Cap. Città...(Prov. ) Tel

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta n.222-00186 ROMA Tel. 06/3227025 06/3227036 Fax. 06/3218007

ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI ROMA Via Ripetta n.222-00186 ROMA Tel. 06/3227025 06/3227036 Fax. 06/3218007 Roma 19/02/2015 Prot. 3565/D3 IL DIRETTORE DECRETO 271 VISTA la legge 21 dicembre 1999, n. 508 e successive modifiche ed integrazioni di riforma delle Accademie di Belle Arti, dell'accademia Nazionale

Dettagli

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA Approvato dal Consiglio di corso di laurea in Medicina e Chirurgia nella seduta del 20/07/2015 Approvato

Dettagli

N.B.: Il numero di cellulare e l indirizzo email sono necessari per fruire dei servizi di messaggistica del Conservatorio. cittadinanza.

N.B.: Il numero di cellulare e l indirizzo email sono necessari per fruire dei servizi di messaggistica del Conservatorio. cittadinanza. Riservato al Protocollo AL DIRETTORE DEL Ai sensi del nulla osta rilasciato dal MIUR con nota prot. 5 del 3 gennaio 2012, l iscrizione è limitata agli esami di diploma del previgente ordinamento e di licenza

Dettagli

Manifesto DETERMINAZIONE TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI PER L'A.A. 2011/2012 Corsi preaccademici, corsi accademici, corsi del previgente ordinamento

Manifesto DETERMINAZIONE TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI PER L'A.A. 2011/2012 Corsi preaccademici, corsi accademici, corsi del previgente ordinamento Manifesto DETERMINAZIONE TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI PER L'A.A. 2011/2012 Corsi preaccademici, corsi accademici, corsi del previgente ordinamento 1. FONTI NORMATIVE Statuto del Conservatorio Art. 9 del

Dettagli

DESCRIZIONE PROCESSI E REQUISITI SERVIZIO HOME BANKING

DESCRIZIONE PROCESSI E REQUISITI SERVIZIO HOME BANKING Allegato B DESCRIZIONE PROCESSI E REQUISITI SERVIZIO HOME BANKING 1. INTRODUZIONE Il presente allegato ha lo scopo di descrivere gli aspetti del collegamento telematico tra Istituto Cassiere ed Automobile

Dettagli

IL RETTORE D E C R E T A

IL RETTORE D E C R E T A Decreto n. 436 IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Bari Aldo Moro; VISTO il Decreto Ministeriale 22.10.2004, n. 270, Modifiche al Regolamento recante norme concernenti l autonomia

Dettagli

Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona

Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona Incontro con le classi seconde Istituto Professionale Mazzini - Da Vinci Savona Banca d Italia d di Genova, 21 dicembre 2012 Maria Teresa D Annunzio Sede di Genova Nucleo per le attività di vigilanza Di

Dettagli

ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE

ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO DI ATENEO A STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO E LAUREA MAGISTRALE ACCADEMICO 2014/2015 IL RETTORE Visto il Decreto

Dettagli

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI

2013/2014. Bando per la concessione di: Modena e Reggio Emilia SEDE TERRITORIALE DI SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2013/2014 Bando per la concessione di: Bando di concorso per esonero totale e/o parziale tasse e contributi universitari Università degli Studi di Modena e reggio

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 3o CARTA DI DEBITO INTERNAZIONALE Opportunity

FOGLIO INFORMATIVO. 3o CARTA DI DEBITO INTERNAZIONALE Opportunity Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 3o CARTA DI DEBITO INTERNAZIONALE Opportunity INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Modena e Reggio Emilia 2014/2015

Modena e Reggio Emilia 2014/2015 SEDE TERRITORIALE DI Modena e Reggio Emilia 2014/2015 Bando per la concessione di: Borse di studio Servizi residenziali Servizi ristorativi Contributi di mobilità internazionale Interventi straordinari

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE. - Cod. 5045 - MODALITA PER L IMMATRICOLAZIONE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE. - Cod. 5045 - MODALITA PER L IMMATRICOLAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA Dipartimento di Scienze Biomediche, Biotecnologiche e Traslazionali S.Bi.Bi.T Dipartimento di Scienze medico-veterinarie Dipartimento di Farmacia CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli

ISTRUZIONI PER EFFETTUARE L IMMATRICOLAZIONE AL PRIMO ANNO - a.a. 2013/2014. Per formalizzare l iscrizione ai Corsi di laurea triennale e di

ISTRUZIONI PER EFFETTUARE L IMMATRICOLAZIONE AL PRIMO ANNO - a.a. 2013/2014. Per formalizzare l iscrizione ai Corsi di laurea triennale e di ISTRUZIONI PER EFFETTUARE L IMMATRICOLAZIONE AL PRIMO ANNO - a.a. 2013/2014 Premessa Per formalizzare l iscrizione ai Corsi di laurea triennale e di Laurea Magistrale a ciclo unico, gli studenti dovranno

Dettagli

Circolare N.87 del 10 Giugno 2011. Dall 8 giugno dettate nuove modalità di pagamento dei contributi volontari

Circolare N.87 del 10 Giugno 2011. Dall 8 giugno dettate nuove modalità di pagamento dei contributi volontari Circolare N.87 del 10 Giugno 2011 Dall 8 giugno dettate nuove modalità di pagamento dei contributi volontari Dall 8 giugno dettate nuove modalità di pagamento dei contributi volontari Gentile cliente,

Dettagli

CARTA POSTEPAY PREPAGATA

CARTA POSTEPAY PREPAGATA FOGLIO INFORMATIVO AI SENSI DELLA NORMATIVA IN MATERIA DI TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (Istruzioni di vigilanza della Banca d Italia) CARTA POSTEPAY PREPAGATA PARTE I: INFORMATIVA

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA LAUREA TRIENNALE IN

BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA LAUREA TRIENNALE IN BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA LAUREA TRIENNALE IN STATISTICA e INFORMATICA PER L AZIENDA, LA FINANZA e L ASSICURAZIONE A.A. 2015/2016 Art. 1 Numero dei posti e ammontare delle borse Il

Dettagli

Nelle more della verifica del possesso di tutti i requisiti prescritti i candidati, saranno in ogni caso ammessi alle prove con riserva.

Nelle more della verifica del possesso di tutti i requisiti prescritti i candidati, saranno in ogni caso ammessi alle prove con riserva. Nelle more della verifica del possesso di tutti i requisiti prescritti i candidati, saranno in ogni caso ammessi alle prove con riserva. Il mancato superamento della prova di conoscenza della lingua italiana

Dettagli

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO

LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Istituto Nazionale Previdenza Sociale LAVORO OCCASIONALE DI TIPO ACCESSORIO PROCEDURA CON VOUCHER TELEMATICO Registrazione committente Il committente si registra presso l INPS (direttamente o per il tramite

Dettagli

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2013/2014 Sede operativa e legale Corso Vittorio Emanuele II, n.68, CAGLIARI C.F. 80018410920

Dettagli

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E

Università per Stranieri di Siena I L R E T T O R E Università per Stranieri di Siena Decreto n.454.12 Prot. 11753 I L R E T T O R E - Viste Leggi sull Istruzione Superiore; - Vista la Legge n. 204 del 17/02/1992; - Visto il D.M. n. 509 del 03/11/1999;

Dettagli

I nuovi sistemi di incasso per la Pubblica Amministrazione

I nuovi sistemi di incasso per la Pubblica Amministrazione 1 I nuovi sistemi di incasso per la Pubblica Amministrazione Il Nodo dei Pagamenti AgID ed il ruolo di Poste Italiane come intermediario Giuseppe Palermo BancoPosta Responsabile Pubblica Amministrazione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO BA01

FOGLIO INFORMATIVO BA01 CARTA DI DEBITO CARIFERMO PAY Aggiornamento Nr. 08 del 01 febbraio 2016 FOGLIO INFORMATIVO BA01 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica Cassa di Risparmio di Fermo S.p.A. Sede legale Via

Dettagli

DOMANDE DI PRESTAZIONI/SERVIZI DELLA GESTIONE EX INPDAP

DOMANDE DI PRESTAZIONI/SERVIZI DELLA GESTIONE EX INPDAP DOMANDE DI PRESTAZIONI/SERVIZI DELLA GESTIONE EX INPDAP Nuove modalità di presentazione delle istanze per il riscatto di periodi o servizi ai fini dell indennità di buonuscita e del TFR per il personale

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO PSD INFORMAZIONI SULLA BANCA DOCUMENTO INFORMATIVO PSD

FOGLIO INFORMATIVO DOCUMENTO INFORMATIVO PSD INFORMAZIONI SULLA BANCA DOCUMENTO INFORMATIVO PSD INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: Banca di Credito Peloritano S.p.A Sede Legale e Direzione Generale: 98122 Messina [ME] Via Oratorio San Francesco, 2 Capitale sociale al 31.12.2014:

Dettagli

Vademecum Esercenti. Circuiti Vendita. ClubCartaBcc

Vademecum Esercenti. Circuiti Vendita. ClubCartaBcc Vademecum Esercenti Circuiti Vendita ClubCartaBcc Scopri ClubCartaBcc il circuito dei vantaggi e degli sconti su cartabcc.it Grazie per aver scelto CartaBCC POS! Il servizio che Le permette di accettare

Dettagli

Caratteristiche e rischi tipici dell operazione o del servizio

Caratteristiche e rischi tipici dell operazione o del servizio Foglio N. 4.12.0.MC informativo Redatto in ottemperanza alla deliberazione CICR del 4 marzo 2003, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n 72 del 27 marzo del 2003 e delle Istruzioni di Vigilanza emanate

Dettagli

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica

D E C R E T A. Dipartimento Risorse Umane e Organizzazione Area Reclutamento Settore V Oggetto: bando concorso ammissione C.L.M. in Psicologia clinica Decreto n.5315 IL RETTORE VISTA la legge 9.5.1989, n. 168; VISTA la legge 7.8.1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni; VISTA la legge 5.2.1992, n.104, così come modificata dalla legge 28

Dettagli

Portale dei Pagamenti MANUALE UTENTE. Versione 3.0 del 01/04/2015 ELENCO VERSIONI. Versione Descrizione e Impatto della modifica Da Emissione

Portale dei Pagamenti MANUALE UTENTE. Versione 3.0 del 01/04/2015 ELENCO VERSIONI. Versione Descrizione e Impatto della modifica Da Emissione Portale dei Pagamenti MANUALE UTENTE Versione 3.0 del 01/04/2015 ELENCO VERSIONI Versione Descrizione e Impatto della modifica Da Emissione Versione 3 L acquisto online dei Voucher Virtuali è consentito

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2008-2009 Codice corso di studio: 10642 L Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 3v - CARTA CONTO

FOGLIO INFORMATIVO. 3v - CARTA CONTO Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 3v - CARTA CONTO INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.: 0588 91111- Fax: 0588 86940

Dettagli

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO

Master Post Laurea Auditing e Controllo Interno Formazione Avanzata Economia BANDO DI CONCORSO BANDO DI CONCORSO Ottobre 2009 Ottobre 2010 Art. 1 Istituzione master Presso la Facoltà di Economia dell Università di Pisa è istituito, ai sensi dell art. 4 dello Statuto, e attivato per l anno accademico

Dettagli

Guida Carta Conto FAMILI

Guida Carta Conto FAMILI Guida Carta Conto FAMILI Internet Banking Banca del Fucino V8_11102015 1 Introduzione 2 Attivazione della carta MasterCard 3 Attivazione MasterCard SecureCode 7 Massimali giornalier i e mensili 9 Prelievi

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. Il Ministro dell Università e della Ricerca. Il Ministro per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive

PROTOCOLLO D INTESA. Il Ministro dell Università e della Ricerca. Il Ministro per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive Il Ministro per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive Il Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione Il Ministro dell Università e della Ricerca PROTOCOLLO D INTESA

Dettagli

già iscritto per l A.A. 2014/2015 al chiede il rinnovo dell iscrizione per l A.A. 2015/2016

già iscritto per l A.A. 2014/2015 al chiede il rinnovo dell iscrizione per l A.A. 2015/2016 PROTOCOLLO AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA "L. CAMPIANI" - MANTOVA RINNOVO ISCRIZIONE CORSI ACCADEMICI DI 1 E 2 LIVELLO - A.A. 2015/2016 da presentare dal 1 al 31 luglio 2015 completa degli allegati

Dettagli

On Card. Camerino, 15 Novembre 2011 Presentazione On Card 1

On Card. Camerino, 15 Novembre 2011 Presentazione On Card 1 Camerino, 15 Novembre 2011 Presentazione On Card 1 Cosa è On Card 1/2 Nasce dalla collaborazione tra l ERSU di Camerino e Banca delle Marche. È una carta conto : prepagata, ricaricabile, immediatamente

Dettagli

SCHEMA CAPITOLATO TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA A FAVORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI PALERMO

SCHEMA CAPITOLATO TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA A FAVORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI PALERMO SCHEMA CAPITOLATO TECNICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA A FAVORE DELL ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI PALERMO Definizioni Convenzione: il documento che viene stipulato con l Aggiudicatario della presente

Dettagli

AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE STATISTICHE (BOLOGNA) - CLASS FINANZA, ASSICURAZIONI E IMPRESA (RIMINI) - FAI A.A.

AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE STATISTICHE (BOLOGNA) - CLASS FINANZA, ASSICURAZIONI E IMPRESA (RIMINI) - FAI A.A. AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE STATISTICHE (BOLOGNA) - CLASS FINANZA, ASSICURAZIONI E IMPRESA (RIMINI) - FAI A.A. 2015/2016 1. REQUISITI CURRICULARI E LORO ACCERTAMENTO I Corsi di Laurea in Scienze

Dettagli

Prot.n. 10916 / B10 Udine, 23/12/2015. Sul sito web istituzionale www.conservatorio.udine.it Albo Pretorio: Albo Studenti

Prot.n. 10916 / B10 Udine, 23/12/2015. Sul sito web istituzionale www.conservatorio.udine.it Albo Pretorio: Albo Studenti Prot.n. 10916 / B10 Udine, 23/12/2015 Sul sito web istituzionale www.conservatorio.udine.it Albo Pretorio: Albo Studenti Oggetto: pubblicazione D.D. n. 117 del 23/12/2015 Bando di concorso rivolto ad allievi

Dettagli

CRITERI ECONOMICI: MAX 62%

CRITERI ECONOMICI: MAX 62% Il CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE è quello dell economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art.83 del D.Lgs.12.4.2006, n.163 determinato sulla base dei seguenti criteri e fattori di ponderazione indicati

Dettagli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli REGOLAMENTO Contributo per spese di trasporto Articolo n. 1 OGGETTO Il contributo per spese di trasporto

Dettagli

ALLEGATO Proposta di modifica unilaterale ai sensi dell art. 126 sexies del Testo Unico Bancario

ALLEGATO Proposta di modifica unilaterale ai sensi dell art. 126 sexies del Testo Unico Bancario ALLEGATO Proposta di modifica unilaterale ai sensi dell art. 126 sexies del Testo Unico Bancario La Sezione CARTA DI DEBITO delle Condizioni Economiche che disciplinano il servizio di Conto Corrente Arancio

Dettagli

CARTA PREPAGATA TASCA FOGLIO INFORMATIVO

CARTA PREPAGATA TASCA FOGLIO INFORMATIVO FOGLIO INFORMATIVO Ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia del 9 febbraio 2011 e successivi aggiornamenti di recepimento della Direttiva sui Servizi di Pagamento e delle Disposizioni di vigilanza

Dettagli

ALLEGATO [ ] al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO [ ] al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Allegato 4 ALLEGATO [ ] al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA Procedura per l affidamento della gestione del «Servizio di cassa a favore dell Istituto Comprensivo Statale di Olgiate

Dettagli

Nel caso di offerta fuori sede dati (nome, indirizzo, telefono, e-mail) e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente

Nel caso di offerta fuori sede dati (nome, indirizzo, telefono, e-mail) e qualifica del soggetto che entra in rapporto con il cliente ALLALLEalal Sede legale e Direzione Generale: via Lucrezia Romana 41-47 00178 Roma FOGLIO INFORMATIVO CARTA PREPAGATA - CARTABCC TASCA Ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia del 15 febbraio 2010

Dettagli

Allegato 3) MODULO OFFERTA

Allegato 3) MODULO OFFERTA Allegato 3) MODULO OFFERTA APPALTO N 13/2015 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO 1\07\2015 31/12/2019 CIG [[6232938F23]] DICHIARAZIONE D OFFERTA con sede in..... con partita

Dettagli

ENTE REGIONALE PRO SU DERETU A S ISTUDIU UNIVERSITARIU DE CASTEDDU ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI

ENTE REGIONALE PRO SU DERETU A S ISTUDIU UNIVERSITARIU DE CASTEDDU ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DI CAGLIARI BANDO DI CONCORSO PER L ATTRIBUZIONE DI BORSE DI STUDIO E DI POSTI ALLOGGIO A STUDENTI CON DISABILITÀ A.A. 2015/2016 Delibera del Consiglio di Amministrazione n.21 del 1 luglio 2015 Determinazione del

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre Istruzioni per il pagamento delle tasse universitarie con carta di credito

Università degli Studi Roma Tre Istruzioni per il pagamento delle tasse universitarie con carta di credito Università degli Studi Roma Tre Istruzioni per il pagamento delle tasse universitarie con carta di credito Strumenti elettronici di pagamento... 2 Introduzione... 2 Collegamento al sito web del Gruppo

Dettagli

Informazioni europee di Base sul Credito ai Consumatori per la Carta di Credito BancoPosta Più. Compass Banca S.p.A.

Informazioni europee di Base sul Credito ai Consumatori per la Carta di Credito BancoPosta Più. Compass Banca S.p.A. Informazioni europee di Base sul Credito ai Consumatori per la Carta di Credito BancoPosta Più. 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Sito web Intermediario

Dettagli