TOTALE 9,60 Sommano Oneri Sicurezza 4,3 % su 9,60 0, % SPESE GENERALI SU 10,01 1,37 10% UTILE IMPRESA SU 11,38 1,14 PREZZO 12,52

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TOTALE 9,60 Sommano Oneri Sicurezza 4,3 % su 9,60 0,413 13.64% SPESE GENERALI SU 10,01 1,37 10% UTILE IMPRESA SU 11,38 1,14 PREZZO 12,52"

Transcript

1

2 Pag. 1 1) AN.05 Rimozione di strato impermeabile o manto di asfalto di qualsiasi tipo con l'ausilio di martello demolitore. OP_Q Operaio qualificato II livello h 23,12 0,15 3,47 MARTELLO MARTELLO DEMOLITORE h 20,00 0,15 3,00 DEMOLITORE OP_C Operaio comune I livello h 20,84 0,15 3,13 TOTALE 9,60 Sommano Oneri Sicurezza 4,3 % su 9,60 0, % SPESE GENERALI SU 10,01 1,37 10% UTILE IMPRESA SU 11,38 1,14 PREZZO 12,52 PREZZO DI APPLICAZIONE /m² 12,52

3 Pag. 2 2) AN.06 Realizzazione di isolamento termico su soletta della copertura piana composta dai seguenti strati: - Strato 1) autolivellante composto da malta cementizia monocomponente a consistenza fluida e rapido indurimento per regolarizzazione piano di posa degli strati seguenti dello spessore finito di 1.5 cm con rapporto acqua/polvere variabile da 0,23 a 0,25; - Strato 2) barriera antivapore del peso di 180 g/mq in polipropilene (PP) dello spessored i 0,9 mm, impermeabile all'acqua ed altamente traspirante. - Strato 3) pannello di polistirene estruso dello spessore di 50 mm superfici lisce e due bordi laterali lunghi ad incastro, due bordi laterali dritti. A marchiatura CE EN Resistenza termica Rd alla Tm=10 C 1,50 mqk/w; reazione al fuoco Euro classe E; - Strato 4) massetto isolante confezionato per mc di sabbia con 250 Kg di cemento tipo 32.5 con aggiunta di areante, armato con rete estrusa in polipropilene (PP) con funzione antifessurativa. La rete bi-orientata ha maglia quadrangolare ed è caratterizzata da inerzia chimica, fisica e biologica. Le giunzioni tra i due ordini di fili devono essere parte integrante della struttura della rete e non devono essere ottenute per intreccio o saldatura dei singoli fili. Il materiale dovrà corrispondere in ogni aspetto alle seguenti caratteristiche: apertura maglia mm 42x27 resistenza max a trazione MD (ISO 10319) kg/m 930 resistenza max a trazione TD (ISO 10319) kg/m allungamento a trazione MD (ISO 10319) % 16 allungamento a trazione TD (ISO 10319) % 13 peso unitario (ISO 9864) g/m2 160 spessore (ISO 9863) mm 3,2 -Strato 5) guaina impermeabile dello spessore di 4 mm ottenute per coestrusione di una mescola di speciale formulazione elastomerica, ottenuta da una dispersione complessa di gomme e copolimeri elastofinici in bitumi distillati selezionati e di un'armatura in "non tessuto" di poliestere stabilizzato posta nello spessore della membrana, in completa sinergia con la stessa; -Strato 6) pittura a base di alluminio metallico di particolare finezza, bitume ossidato, cariche riflettenti e particolari solventi di colore argenteo brillante a consistenza fluida. Ad essiccazione avvenuta forma una pellicola protettiva impermeabilizzante che riflette i raggi solari apportando un contributo apprezzabile all'isolamento termico delle parti protette. II film di pittura non deve colare alle alte temperature ed è sufficientemente plastico da seguire i movimenti e le dilatazioni delle membrane bituminose sottoposte alle più severe escursioni termiche. La pittura è usato su impermeabilizzazioni bituminose applicate a due mani a freddo e a caldo e su membrane bituminose. Il consumo è di g/m2 per mano. OP_C Operaio comune I livello h 20,84 0,2 4,17 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23,12 0,25 5,78 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24,78 0,25 6,20 AUTOLIVELLA Autolivellante composto da malta cementi Kg 0, ,25 NTE BARRIERA Barriera antivapore del peso di 180 g/mq m² 1,73 1 1,73 ANTIVAPOR RETE Rete bi-orientata ha maglia quadrangolar m² 2,19 1 2, Fornitura e posa in opera di massetto is m³ 212,30 0,04 8,49 GUAINA Guaina impermeabile dello spessore di 4 m² 4,00 1 4,00 PANNELLO Pannello di polistirene estruso dello sp m² 6,00 1 6,00 VENTILATO PITTURA Pittura a base di alluminio metallico di litro 3,00 0,4 1,20 ALLUMINIO TOTALE 51, % SPESE GENERALI SU 42,52 5,80 10% UTILE IMPRESA SU 48,32 4,83 PREZZO 61,64 PREZZO DI APPLICAZIONE /m² 61,64

4

5 Pag. 3 3) AN.07 Fornitura e posa in opera di scossalina prevernitiaca dello spessore 8/10, e quant'altro occorre compresi oneri e magisteri per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte. SCOSSALINA Scossalina sagomata a cappellotto in acc m 10, ,00 MAT. GEN Materiale di consumo 1,00 0,92 0,92 OP_C Operaio comune I livello h 20,84 0,1 2,08 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23,12 0,1 2,31 TOTALE 15,31 Sommano Oneri Sicurezza 4,5 % su 15,31 0, % SPESE GENERALI SU 16,00 2,18 10% UTILE IMPRESA SU 18,18 1,82 PREZZO 20,00 PREZZO DI APPLICAZIONE /m 20,00

6 Pag. 4 4) AN.27 Fornitura e posa in opera di impianto fotovoltaico su copertura inclinata a falde da Kw costituito da: - n. 60 pannelli solari a marca europea da 220 W, con struttura in alluminio anodizzato resistente a torsione, suddivisi in 6 stringhe da 10 moduli, comprensivi del sistema di fissaggio per moduli su superfici piane o inclinate, completo di puntello triangolare reclinabile, profilo trasversale, angolare di giunzione. -n. 2 Quadri di campo per protezione CC (uno ogni 3 stringhe) con interruttore isolante, scaricatore con 2 poli. Conduttori L+ ed L- protetti da un elemento per la sovratensione con indicatore di insufficienza.tensione massima: 600 V / 1000 V. Categoria richiesta: C. Perdita Corrente di sovraccarico classificata: 15 ka / 20 ka. Massima dispersione del flusso di corrente: 36 ka / 40 ka. Livello di protezione Up: d" 2,5 kv /d" 4,0 kv. Livello di protezione a 5 ka: d" 2 kv / d" 3,5 kv. Tempo di risposta: d" 25 nscon interruttore isolantericatore con 2 poli. Conduttori L+ ed L- protetti da un elemento per sovratenzione. - n. 6 Diodi di blocco per protezione CC stringa (uno ogni stringa), con idoneo dispositivo in alluminio, montaggio DIN corrente nominale 15A, tensione di sistema 800V. - n. 2 Quadro Parallelo per protezione CA (uno ogni 3 stringhe) con interruttore isolante, con protezione magnetotermica composta da numero tre interruttori bipolari da 25A-pdi6kA, e da un interruttore tetrapolare da 80A-pdi6kA, tensione operativa 400V CA morsettiere ed accessori. - n. 1 Relè di protezione per impianti fotovoltaici con allacciamento in BT, certificato DK e CEI Relè per il monitoraggio di massima e minima tensione e frequenza, sequenza fasi e mancanza fase. Secondo ENEL DK5940 ed. 2.2 certificato da laboratori TUV. Adatto per applicazioni secondo ENEL DK5940, secondo DV 604. Segnala la presenza di tutte e tre le fasi nella corretta sequenza. Segnala se tutte e tre le tensioni fase fase o fase neutro sono all'interno dei limiti impostati.verifica che la frequenza della tensione di alimentazione sia entro i limiti stabiliti. Tempo di rientro impostabile (da 0,1 a 30 s). Due uscite relè SPDT 8A N.E. Per montaggio su guida DIN in conformità a DIN/EN Scatola Euronorm 45 mm. Indicazione a LED per relè attivo, stato di allarme e presenza di alimentazione. - n. 1 Inverter. Range di tensione FV, MPPT (Umpp): V. Ripple di tensione CC (Upp):<10%. Dispositivo di separazione CC: sezionatore o dispositivo elettronico Electronic Solar Switch.Varistori controllati termicamente. Monitoraggio della dispersione di terra. Protezione contro l'inversione di polarità: diodo di cortocircuito. Tensione nominale CA (Uca, nom): 220V / 240V.Frequenza nominale CA (fca, nom): 50Hz. Resistenza ai cortocircuiti, regolazione corrente.collegamento alla rete: morsetto CA. Grado di rendimento: 93% fino a 98%. Grado di protezione:ip65. Display integrato. per Wp - n. 1 Sistema acquisizione dati, per il monitoraggio dell'impianto da PC o da quadro sinottico.completo di ingressi analogici e digitali per sensori temperatura, irraggiamento, vento. Display LCD, con tastiera. Il prezzo di applicazione è comprensivo della struttura di fissaggio sulla copertura inclinata, degli allacciamenti, del cavo solare e quant'altro occorre a dare l'opera finita e funzionante a perfetta regola d'arte. OP_C Operaio comune I livello h 20, ,80 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24, ,92 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23, ,68 IMPIANTO F. Impianto fotovoltaico da Kw costit cad , , MAT. GEN Materiale di consumo 1,00 23,955 23,96 TOTALE ,36 Incidenza Oneri Sicurezza 402,23 (2 % su ,36) 13.64% SPESE GENERALI SU , ,19 10% UTILE IMPRESA SU , ,46 PREZZO ,01 ARROTONDAMENTO -0,01 PREZZO DI APPLICAZIONE /acorpo ,00

7 Pag. 5 5) AN.35 Fornitura e collocazione di pavimento vinilico omogeneo, antistatico, prodotto in teli, superficie protetta con poliuretano PUR, resistente all'azione di microorganismi conforme alla norma EN (Bfl-s1), spessore mm. 2 (2,6 kg/mq), formato teli larghezza cm. 200 e lunghezza ml. 20. e quant'altro occorre per dare l'opera finita e a perfetta regola d'arte. PAVIMENTO pavimento vinilico omogeneo, antistatico m² 30,00 1,05 31,50 PVC COLLANTE collante Kg 8,00 0,4 3,20 OP_C Operaio comune I livello h 20,84 0,2 4,17 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23,12 0,1 2,31 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24,78 0,1 2,48 MAT. GEN Materiale di consumo 1,00 0,34 0,34 TOTALE 44, % SPESE GENERALI SU 44,00 6,00 10% UTILE IMPRESA SU 50,00 5,00 PREZZO 55,00 PREZZO DI APPLICAZIONE /m² 55,00

8 Pag. 6 6) AN.36 Fornitura e posa in opera di plafoniera per illuminazione di interni con lampada di emergenza (per disposizione in aule scolastiche, aule prof,, sala laboratori,ec) Tipo bilampada LED del tipo 2*32 led+emergenza 2 ore autonomia con le seguenti caratteristiche : CORPO: In acciaio laminato zincato a caldo, con bordi risvoltati antitaglio e con testate in policarbonato. DIFFUSORE:Microrigato in metacrilato VERNICIATURA: Acciaio zincato preverniciato a forno con resina poliestere bianca, stabilizzata ai raggi UV, antingiallimento, previo fosfatazione. DOTAZIONE:Nottolino di fissaggio, in nylon. EQUIPAGGIAMENTO:Possibilità di ruotare i tubi LED per orientare la luce e quindi ottimizzare la resa degli accessori ottici. MONTAGGIO: A plafone o a parete NORMATIVA: Prodotti in conformità alle vigenti norme EN CEI 34-21, sono protetti con il grado IP40IK07 secondo le EN Installabili su superfici normalmente infiammabili. LED:1620/3240/4050lm -3000/4000K - CRI83-13/26/32W (potenza assorbita tot. 14/29/36W), Ta C vita utile h L80B20. Classificazione rischio fotobiologico: Gruppo esente Possiiblità di dimmerazione 1-10V Tecnologia LED di ultima generazione Compreso di tutti gli accessori e quanto altro per dare l'opera completa e perfettamente funzionante da collocare nel controsoffitto. LAMPADA plafoniera per illuminazione di interni cad 180, ,00 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23,12 0,5 11,56 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24,78 0,5 12,39 MAT. GEN Materiale di consumo 1,00 5 5,00 TOTALE 208, % SPESE GENERALI SU 208,95 28,50 10% UTILE IMPRESA SU 237,45 23,75 PREZZO 261,20 PREZZO DI APPLICAZIONE /cad 261,20

9 Pag. 7 7) AN.37 Fornitura e posa in opera di sistema di Videosorveglianza da esterni con visione notturna, resistente agli agenti atmosferici, composto da: sei telecamere compresi i collegamenti con cavi o wi-fi e quant'altro necessario per dare l'impianto funzionante a regola d'arte. TELECAMERA telecamera cad 420, ,00 RECORDER digital video recorder cad 650, ,00 SOFTWARE software per impianto di telecamere com cad 2.200, ,00 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23, ,88 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24, ,72 MAT. GEN Materiale di consumo 1, ,00 TOTALE 6.824, % SPESE GENERALI SU 6.824,60 930,88 10% UTILE IMPRESA SU 7.755,48 775,55 PREZZO 8.531,03 PREZZO DI APPLICAZIONE /cad 8.531,03

10 Pag. 8 8) AN.38 Fornitura e posa in opera di rivelatore ottico di fumo avente le seguenti specifiche tecniche: Tensione di funzionamento 15V - 32Vcc Corrente di riposo 200 microa Corrente di allarme 3,5mA con led attivo Temperatura di funzionamento da -30 C a + 70 C Umidità relativa (senza condensa) 10-93% Diametro 102 mm. Altezza con base 52 mm. Peso 97 gr. Costruzione materiale ignifugo IL tutto compreso degli allacci elettrici/segnalazione e quanto occorra per dare l'opera completa e perfettamente funzionante RILEVATORE i rivelatore ottico di fumo avente le se cad 40, ,00 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23,12 0,3 6,94 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24,78 0,3 7,43 MAT. GEN Materiale di consumo 1,00 5 5,00 TOTALE 59, % SPESE GENERALI SU 59,37 8,10 10% UTILE IMPRESA SU 67,47 6,75 PREZZO 74,22 PREZZO DI APPLICAZIONE /cad 74,22

11 Pag. 9 9) AN.39 Fornitura e posa in opera di centrale di rivelazione antincendio a microprocessore, per gestire fino ad un massimo di 10 linee/zone da una base di 4. Ogni linea puo' gestire al massimo 10 rivelatori convenzionali (rif. Norme UNI 9795), e ogni ingresso puo' essere escluso singolarmente,dotata di un display LCD per la visualizzazione degli eventi e per la programmazione, possibilità di impostare la soglia d'allarme di ciascuna zona (criterio del singolo o doppio/multiplo consenso).. Conforme alle norme EN54 parte 2-4 Numero certificazione: CPD Gestione max. di 10 linee - 4 linee di base, espandibile con schede aggiuntive da 4 - Gestione complessiva di 512 punti (rivelatori/moduli d'attuazione) - Gestione di 32 punti per linea - Fino a 20 uscite programmabili (4 per ogni scheda d'espansione) - Linee bilanciate con doppia soglia - Display LCD alfanumerico 40 x 4 retroilluminato -Possibilità di impostare la soglia d'allarme di ciascuna zona - Possibilità di abilitare/disabilitare le singole linee/zone - Tastiera di gestione a bordo con tre livelli di accesso - Fino a 1000 eventi in memoria - Uscita RS232 (possibilità di connettere l'interfaccia 1043/276 per convertire la linea in RS485 (ad. es.per modulo di stampa) - Possibilità di collegare una stampante tramite il modulo di stampa 1043/275 -Alimentatore switching 27,6 Vcc - 2,5 A (limitato in corrente) - Carico esterno max.1,5 27,6V -Buzzer di segnalazione interno - Uscita relè d'allarme generale: SPDT 24V - Uscita relè d'allarme anomalie: SPDT 24V - Uscita relè d'allarme di spegnimento: SPDT 24V - Alloggiamento accumulatori: 2 batterie 12A - 12Vcc - Dimensioni: 430 (L) x 345 (H) x 115 (P) mm - Numero certificazione: CPD EN 54-4 Il tutto completo e prefattamente funzionante CENTRALE centrale di rivelazione antincendio a mi cad 400, ,00 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23, ,24 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24, ,34 MAT. GEN Materiale di consumo 1, ,00 TOTALE 545, % SPESE GENERALI SU 545,58 74,42 10% UTILE IMPRESA SU 620,00 62,00 PREZZO 682,00 PREZZO DI APPLICAZIONE /cad 682,00

12 Pag ) AN.40 Fornitura e posa in opera di sistema WI-FI composto : - canale in pvc da esterno, con elevata resistenza meccanica, completo di coperchio, pezzi speciali ed accessori di fissaggio. - Minicanale 22x10. Ml 90,0 - Minicanale 25x17. Ml 130,0 - Canale TA Ml 560,0 - Realizzazione di foro passante attraverso pareti di mattone realizzato tramite trapano a percussione, con l'inserimento di un tubo nel tratto dell'attraversamento. - Per pareti fino a 30 cm. Nr 40,00 - cavo per trasmissione dati UTP RJ45 in Categoria 6, 24 AWG, Halogen Free, installato in tubazioni o canalizzazioni predisposte. Ml 1000,00 - punto presa UTP RJ45 completa di face plate, frutto presa in Categoria 6 e tappo antipolvere per le prese attualmente inutilizzate - Presa singola completa di scatola a parete Nr 65,0 - di patch pannel UTP RJ45, con passo 19" in Categoria 6 - Patch pannel 24 porte RJ45. Nr 4,0 - Fornitura e posa in opera di patch cord UTP precablato in Categoria 6. - Patch cord 1 mt, Coover Grigio Nr 65,0 - Patch cord 2 mt, Coover Grigio Nr 65,0 - Realizzazione intestatura del cavo UTP sul patch pannel. Nr 65,0 - Prova strumentale e certificazione in Categoria 6 Nr 65,0 - fibra ottica multimodale unitubo LOOSE 50/125 micron, con guaina LS0H, posta entro tubazioni e/o canalizzazioni predisposte - 8 fibre, guaina per interno/esterno LSZH Ml 670,0 - accessori per l'attestazione della fibra ottica, completi di ogni onere per una corretta installazione. - Box ottico 19" predisposto per 4 moduli Nr 5,0 - Modulo completo di 4 bussole SC Douplex Nr 8,0 - Modulo cieco Nr 12,0 - Connettore ottico con ferula ceramica SC-50/125 Nr 64,0 - patch cord ottico multimodale douplex, con fibra armata in kewlar, precablato, 50/125 micron - Patch cord LC-SC 2 mt. Nr 7,0 - Prova strumentale e certificazione della fibra ottica. Nr 32,0 - armadio rack 19", a parete completo di porta anteriore fumè, montanti arretrabili, predisposto per ventola di areazione con doppio ingresso cavi. - Armadio 46+4 unità rack. (2.200x800x800) Nr 1,0 - accessori per armadi rack, comprensivi di allacciamenti e dadi gabbiati di sostegno - Striscia di alimentazione con 9 prese schuko e interruttore luminoso. Nr 1,0 - Kit di ventilazione forzata Nr 2,0 - Termostato gestione kit di ventilazione Nr 1,0 - Ripiano Fisso per apparati non rack Nr 2,0 - Modulo 3 anelli passacavi verticale Nr 8,0 - Pannello passacavi orrizzontale 1 HE Nr 10,0 - Spazzola per ingresso cavi Nr 1,0 - Fornitura e posa in opera di punto alimentazione elettrica all'armadio rack, realizzata in esecuzione da esterno, comprensivo di derivazione dalla linea di dorsale. Nr 1,0 e quant'altro occorre per dare l'opera finita e a perfetta regola d'arte. WIFI sistema WI-FI composto :- canale in pv cad , ,00 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23, ,16 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24, ,04 MAT. GEN Materiale di consumo 1,00 302,08 302,08 TOTALE , % SPESE GENERALI SU , ,21 10% UTILE IMPRESA SU , ,35 PREZZO ,84

13 PREZZO DI APPLICAZIONE /cad ,84

14 Pag ) AN.41 fornitura e posa di servoscala con barre di protezione che si alzano e si abbassano automaticamente prima e dopo l'inizio della corsa. Comandi a joystick a bordo per una più facile manovrabilità. Radiocomandi wireless ai piani per chiamata e rimando. Codice di accesso per l'utilizzo. Partenza e arresto morbidi. Funzionamento con la normale alimentazione (220V ca). Motore incorporato nella piattaforma. Feltri posti sotto piattaforma e alette: consentono di non rovinare le superfici. La piattaforma si blocca automaticamente in caso di urto accidentale grazie alla presenza di sensori. Comandi a pressione costante. Piattaforma antiscivolo. Manovrabilità a mano in caso di emergenza Disponibile in differenti dimensioni:, 800x1000. Portata: max 225 Kg. Doppia rotaia in alluminio (anodizzata per l'esterno). Comandi a bassa tensione (24V cc). Fissaggio a muro. Ingombro pedana chiusa: 350 mm dal muro. Larghezza minima rampa: 1000/1100 mm. Ingombro rotaia da muro: 100 mm. Inclinazione della rampa: 20 /50. Comandi: a bordo più pulsantiera ai piani. Pulsante allarme a bordo. Velocità: 0,12 m/s. Sistema di trazione: la piattaforma sale su una rotaia di alluminio grazie a un sistema a pignone e cremagliera con fine corsa automatico. comprese le opere murarie e quant'altro occorre per dare l'opera finita e a perfetta regola d'arte. SERVOSCALA servoscala con barre di protezione che s cad , ,00 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24, ,36 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23, ,44 OP_C Operaio comune I livello h 20, ,12 MAT. GEN Materiale di consumo 1,00 125,62 125,62 TOTALE , % SPESE GENERALI SU , ,66 10% UTILE IMPRESA SU , ,72 PREZZO ,92 PREZZO DI APPLICAZIONE /cad ,92

15

16 Pag ) AN.42 Fornitura e posa in opera di linea vita permanente UNI EN 795, del tipo mono-fune istallata su palo a parete, fornito di supporti intermedi per curve con ogni grado di angolazione e possibilità di inserire più assorbitori per ridurre le forze sulla struttura, con colonnine verticali in accaio con trattamento anticorrosione più verniciatura a polvere e cordino in acciaio con distanza massima tra i supporti 10 m, utilizzo contemporaneo fino a 4 operatori, comprese accessori, bulloni, barre filettate, le opere murarie e quant'altro necessario per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte. n 10 COLONNINA + Passante per colonnina + Supporto colonnina a parete + Piastra per passacavo ad angolo + Fune in acciaio zincato d=8mm LINEA VITA Materiale necessario per line vita compo cad 1.700, ,00 OP_C Operaio comune I livello h 20, ,72 OP_S3 Operaio specializzato III livello h 24, ,12 MAT. GEN Materiale di consumo 1,00 10,09 10,09 TOTALE 1.975, % SPESE GENERALI SU 1.975,93 269,52 10% UTILE IMPRESA SU 2.245,45 224,55 PREZZO 2.470,00 PREZZO DI APPLICAZIONE /cad 2.470,00

17 Pag ) AN.43 Fornitura e collocazione di lastre di marmo dprovenienti dalla dismissione, poste in opera con malta bastarda su superfici verticali comprese zanche di ancoraggio, la pulitura ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte: OP_C Operaio comune I livello h 20,84 0,4 8,34 OP_Q Operaio qualificato II livello h 23,12 0,3 6,94 MAT. GEN Materiale di consumo 1,00 2 2,00 TOTALE 17, % SPESE GENERALI SU 17,28 2,36 10% UTILE IMPRESA SU 19,64 1,96 PREZZO 21,60 PREZZO DI APPLICAZIONE /m² 21,60

18

IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE

IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE IMPIANTO FOTOVOLTAICO INDICE Documentazione fotografica Inquadramento urbanistico Relazione tecnica Pianta copertura Analisi dei prezzi Computo metrico estimativo Elenco prezzi Incidenza della manodopera

Dettagli

Stairiser BC. piattaforma automatica

Stairiser BC. piattaforma automatica Stairiser BC piattaforma automatica Stairiser BC. L esperienza e l innovazione del numero 1 nel mondo. Stairiser BC è una piattaforma montascale per rampe diritte completamente automatica. E innovativa

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA - Complesso Biotecnologico - Istituti Biologici COMPLETAMENTO PALAZZINE D e E Nr. PREZZIARIO CODICE DESCRIZIONE U. M. Prezzo % Incid. Man.

Dettagli

Impianto fotovoltaico

Impianto fotovoltaico 16 16 Impianto fotovoltaico totalmente integrato kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico trifase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 15,96kWp. Costruito con numero 12 stringhe

Dettagli

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico monofase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 1,52kWp. Costruito con numero 1 stringa di

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DA 19,04 Kwp Sede Andria via Guido Rossa 21 Art. Descrizione U.M. Q,tà Prezzo unitario Totale A.1.01 B.1.01 B.1.02 B.1.03 SISTEMI DI MONTAGGIO

Dettagli

SEE. Applicazioni industriali: Caratteristiche generali. Ramo batteria (tecnologia SCR) Raddrizzatori doppio ramo

SEE. Applicazioni industriali: Caratteristiche generali. Ramo batteria (tecnologia SCR) Raddrizzatori doppio ramo Raddrizzatori doppio ramo SEE RADDRIZZATORE A DOPPIO RAMO, USCITA +/-1% Soluzione dedicata con batterie a vaso aperto o NiCd con tensione di uscita 110 o 220 V CC sino a 500 A Applicazioni industriali:

Dettagli

allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI

allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI allegato 1 SPECIFICHE TECNICHE DI FORNITURA FORNITURA DI PANNELLI FOTOVOLTAICI Produttore: SOLARWORLD AG Modello: Sunmodule SW205 poly Garanzia sul rendimento dei moduli: 25anni con decadimento delle prestazioni

Dettagli

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1

ANALISI DEI PREZZI. Comune di Provincia di OGGETTO: COMMITTENTE: Data, 26/06/2013 IL TECNICO. pag. 1 Comune di Provincia di pag. 1 OGGETTO: Data, 26/06/2013 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A. pag. 2 R I P O R T O Nr. 1 A 02.04.80 Fornitura e collocazione di cavo 4x0,50

Dettagli

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940

ISMG Inverter Solare. Descrizione Generale. Selezione Modello. Codice d Ordine ISMG 1 50 IT. Approvazioni RD 1663/2000 RD 661/2007 DK5940 ISMG 1 60 Descrizione Generale Elevato range d ingresso fotovoltaico (da 100VCC a 450VCC) e controllo MPP Tracking Fino a 2 / 3 MPP Tracking indipendenti controllati da un esclusiva tecnologia Smart MPPT

Dettagli

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS)

COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) COMUNE di SAN BASILE (Prov. di CS) PROGETTO ESECUTIVO IMPIANTO FOTOVOLTAICO - A SERVIZIO della SEDE della SCUOLA ELEMENTARE CENTRO di Via CAVOUR - Progetto Cofinanziato dalla Linea di Intervento 2.1.1.1

Dettagli

E. 3. - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

E. 3. - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 1 AN.P.1 Fornitura e posa in opera di supporti per moduli fotovoltaici per tetto piano, tipo Intersol, costituiti da profilati in alluminio ed acciaio legato, completo di viti, traverse, morsetti medi,

Dettagli

Sistemazione ed ampliamento del cimitero capoluogo di Roseto degli Abruzzi V Lotto - I Stralcio

Sistemazione ed ampliamento del cimitero capoluogo di Roseto degli Abruzzi V Lotto - I Stralcio ZA/01-001 FORNITURA E POSA IN OPERA DI LOCULI PREFABBRICATI frontali realizzati mediante un getto unico di calcestruzzo Classe R'ck=300, opportunamente armato (acciaio FeB 44k) e vibrato, di spessore non

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA (BS) Committente ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA VIA BIANCHI, 9 BRESCIA

COMUNE DI BRESCIA (BS) Committente ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA VIA BIANCHI, 9 BRESCIA COMUNE DI BRESCIA (BS) Committente ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL'EMILIA ROMAGNA VIA BIANCHI, 9 BRESCIA Oggetto MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA COPERTURA DEL PALAZZO VERDE

Dettagli

CITTA' DI TORINO VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI COORDINAMENTO EDILIZIA SCOLASTICA SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA NUOVE OPERE

CITTA' DI TORINO VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI COORDINAMENTO EDILIZIA SCOLASTICA SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA NUOVE OPERE ANALISI N. 01 ( NP 01) POSA DEI GIUNTI DI DILATAZIONE nelle nuove rampe per disabili esterne realizzate in c.a.a gettao in opera e blocchi, in corrispondenza dei raccordi tra i tratti inclinati delle rampe

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 37 1.1.11 Scavo a sezione obbligata eseguito a mano, all'interno di edifici, in terre di qualsiasi natura e consistenza, asciutte o bagnate, con tirante non superiore a

Dettagli

INDICE. 1. Premessa e riferimenti legislativi e normativi pag. 2. 2. Descrizione dei sistemi pag. 3 2.1 Sistema edificio B2 pag. 3

INDICE. 1. Premessa e riferimenti legislativi e normativi pag. 2. 2. Descrizione dei sistemi pag. 3 2.1 Sistema edificio B2 pag. 3 INDICE 1. Premessa e riferimenti legislativi e normativi pag. 2 2. Descrizione dei sistemi pag. 3 2.1 Sistema edificio B2 pag. 3 2.1.1 Campo fotovoltaico pag. 3 2.1.2 Sezionatore pag. 4 2.1.3 Inverter

Dettagli

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI PIETRAMELARA PROVINCIA DI CASERTA PROGETTO/DIMENSIONAMENTO E VERIFICA IMPIANTO ELETTRICO A SERVIZIO DELL EDIFICIO COMUNALE DA DESTINARE AD ASILO NIDO -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

OSPEDALE MARTINI Priorità 1 Interventi previsti

OSPEDALE MARTINI Priorità 1 Interventi previsti SISTEMA TVCC A TECNOLOGIA I.P. Quantit à Costo Unitario Costo Complessivo OSPEDALE MARTINI Priorità 1 Interventi previsti Si prevede la videosorveglianza nei corridoi principali ai diversi piani in corrispondenza

Dettagli

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI

LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI CITTÀ DI IMOLA SETTORE URBANISTICA, EDILIZIA PRIVATA E AMBIENTE PREZZIARIO DEL COMUNE DI IMOLA (ai sensi dell art. 133 D.Lgs. 163/2006) LISTINO I.E. IMPIANTI ELETTRICI ASCENSORI Anno 2013 *** INDICE ***

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI pag. 1 Nr. 1 NP 1 Sistema di copertura metallica a giunti drenanti avente caratteristiche di tenuta idrica del manto in qualsiasi condizione atmosferica, ivi comprese le condizioni di completo allagamento

Dettagli

Comune di Roseto degli Abruzzi Provincia di Teramo COMPUTO METRICO. Amministrazione Comunale di Roseto degli Abruzzi (TE)

Comune di Roseto degli Abruzzi Provincia di Teramo COMPUTO METRICO. Amministrazione Comunale di Roseto degli Abruzzi (TE) Comune di Roseto degli Abruzzi Provincia di Teramo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: Amministrazione Comunale di Roseto degli Abruzzi (TE) Roseto degli Abruzzi(TE), 10/04/2010 IL TECNICO PriMus

Dettagli

ISMG 3 Inverter Solare Trifase 15kW 20kW. Descrizione Generale. Autorizzazioni. Codice per l Ordine ISMG 3 15 EN. Potenza di Output Massima

ISMG 3 Inverter Solare Trifase 15kW 20kW. Descrizione Generale. Autorizzazioni. Codice per l Ordine ISMG 3 15 EN. Potenza di Output Massima 15kW 20kW Ampio range di tensioni di input MPP da 400 a 850Vcc 2 Circuiti di tracciatura MPP indipendenti ed efficienti Sistema di filtraggio e di sicurezza integrato conforme alle relative norme europee

Dettagli

ESEMPI DI APPLICAZIONI

ESEMPI DI APPLICAZIONI RISCALDAMENTO IN FIBRA DI CARBONIO ESEMPI DI APPLICAZIONI MATERASSINO SOTTO IL MASSETTO E PAVIMENTO L installazione sotto il massetto, grazie all inerzia termica dello stesso, consente di mantenere la

Dettagli

Operaio Specializzato

Operaio Specializzato AP.1 Operaio Specializzato OPQ Operaio Specializzato (Prezzo Borsuale) h 25,01 1,000 25,01 Sommano 25,01 Spese Generali 13% 3,25 Utile d'impresa 10 % 2,50 Prezzo 30,76 arrotondamento 0,26 PREZZO DI APPLICAZIONE

Dettagli

1) O.1 - Operaio specializzato... /h 22,00. 2) O.2 - Operaio qualificato... /h 20,00. 3) O.3 - Operaio comune... /h 19,00

1) O.1 - Operaio specializzato... /h 22,00. 2) O.2 - Operaio qualificato... /h 20,00. 3) O.3 - Operaio comune... /h 19,00 ELENCO PREZZI UNITARI PREZZI ELEMENTARI MANO D OPERA 1) O.1 - Operaio specializzato.... /h 22,00 2) O.2 - Operaio qualificato... /h 20,00 3) O.3 - Operaio comune... /h 19,00 NOLI 4) N.1 - Noleggio camion

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy 152 Quadri stringa SunEzy 154 Interruttori automatici in CC C60PV-DC Interruttore non automatico in CC C60NA-DC Interruttore non automatico in CC SW60-DC

Dettagli

Art. 282 PENSILINA BAROCCO

Art. 282 PENSILINA BAROCCO Scheda Tecnica Art. 282_Pag. 1 di 5 Art. 282 PENSILINA BAROCCO Struttura: n 02 montanti posteriori laterali in profilato di acciaio zincato da mm. 80 x 80 x 2 con un angolo stondato; ogni singolo montante

Dettagli

AMPLIAMENTO SCUOLA MATERNA VIA BOCCACCIO IN SOSTITUZIONE DELLA SCUOLA DI VIA DON SAPINO PROGETTO ESECUTIVO

AMPLIAMENTO SCUOLA MATERNA VIA BOCCACCIO IN SOSTITUZIONE DELLA SCUOLA DI VIA DON SAPINO PROGETTO ESECUTIVO AMPLIAMENTO SCUOLA MATERNA VIA BOCCACCIO IN SOSTITUZIONE DELLA SCUOLA DI VIA DON SAPINO PROGETTO ESECUTIVO 1 Premessa Le voci di elenco prezzi utilizzate fanno riferimento elenco prezzi della regione Piemonte

Dettagli

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto)

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO NEGLI IMMOBILI DELL'AMMINISTRAZIONE REGIONALE ELENCO PREZZI UNITARI

Dettagli

TOTALE 10.521,20 13.64% SPESE GENERALI SU 10.521,20 1.435,09 10% UTILE IMPRESA SU 11.956,29 1.195,63 PREZZO 13.151,92

TOTALE 10.521,20 13.64% SPESE GENERALI SU 10.521,20 1.435,09 10% UTILE IMPRESA SU 11.956,29 1.195,63 PREZZO 13.151,92 Arch. Gaetano Gravagna Pag. 1 1) FRANGISOLE Fornitura e posa in opera di frangisole in lamelle formate da fogli di alluminio pressopiegate e preverniciate con sezione di 30 cm, rinforzate con profilo interno

Dettagli

ALL.9 - ANALISI PREZZI

ALL.9 - ANALISI PREZZI AP_01 muro rivestito prefabbricato c.re MURO DI SOSTEGNO IN C.A. voce a misura MURO DI SOSTEGNO IN C.A. Realizzato con Pannelli PREFABBRICATI rivestiti con pietra di vario genere. Possono essere realizzate

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori di adeguamento del locale mensa e del locale caldaia presso la scuola materna di Piazza del popolo. ( PROGETTO ESECUTIVO) COMMITTENTE

Dettagli

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 Allegato N.... CONSORZIO DI BONIFICA TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 www.territoridelmincio.it e-mail: info@territoridelmincio.it PROGETTO

Dettagli

ANALISI PREZZI PER LA VOCE IN ELENCO

ANALISI PREZZI PER LA VOCE IN ELENCO PA.1 Lastra antincendio di gesso rivestito, spessore mm. 25, per applicazione su pareti o solai in c.a. atta a garantire una resistenza al fuoco REI 120. Fornito e posto in opera inclusi materiali di fissaggio,

Dettagli

CATALOGO. Cabine Secondarie BASIC - MAXI

CATALOGO. Cabine Secondarie BASIC - MAXI CATALOGO Cabine Secondarie BASIC - MAXI Zanette Prefabbricati Srl 33074 Vigonovo di Fontanfredda (PN) - Via Brigata Osoppo, 190 Tel +39.0434.565026 - Fax +39.0434.565350 - E-mail: info@zanette.com Pagina

Dettagli

LISTINO UNITEK ITALIA

LISTINO UNITEK ITALIA LISTINO UNITEK ITALIA Ed. 01/2011 CODICE ANTIFURTO CONTATTI MAGNETICI DA INCASSO UTKCI01 Contatto magnetico da incasso plastico - IMQ 1 Livello 10 3,90 UTKCI01C1 Contatto magnetico da incasso plastico

Dettagli

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI

OC.80 OC.79 OC.78 OC.77 OC.76 OC.27 OC.06 OC.01 OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02 CONDUTTORI, TUBAZIONI, CANALINE E ACCESSORI OC.27.02.01 Cavo unipolare tipo RG7R 0,6/1kV o FG7R 0,6/1 kv isolato in EPR sotto guaina di PVC (norme CEI 20-13, CEI 20-22II, CEI 20-35). Sono compresi:

Dettagli

ANALISI C.01 ANALISI C.01 COSTO ARROTONDAMENTO DI ANALISI: 148

ANALISI C.01 ANALISI C.01 COSTO ARROTONDAMENTO DI ANALISI: 148 ANALISI C.01 ANALISI C.01 Fornitura e posa in opera di pannello fonoassorbente verticale da fissare a parete. Il pannello è prodotto in lana di vetro ad alta densità stratificato con legante a base vegetale

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy Quadri stringa SunEzy Interruttori automatici in c.c. C60PV-DC Interruttore non automatico in c.c. C60NA-DC Interruttore non automatico in c.c. SW60-DC

Dettagli

Computo metrico impianto elettrico

Computo metrico impianto elettrico Documento: Computo metrico impianto elettrico Oggetto: Progetto impianti elettrici locale CED piano interrato, bagni disabili piano terra e primo, ampliamento ufficio polizia locale piano terra, impianti

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via Anzani n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE ELETTRICHE E CABLAGGI Il progettista Agosto 2011 1 1 QUADRI ELETTRICI

Dettagli

Comune di BONNANARO Provincia di SASSARI

Comune di BONNANARO Provincia di SASSARI Comune di BONNANARO Provincia di SASSARI COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO ALLA RETE ELETTRICA DI DISTRIBUZIONE E ILLUMINAZIONE DEL CAMPO SPORTIVO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PETRALIA SOTTANA Provincia Palermo Oggetto : LAVORI PROPEDEUTICI AL TRASFERIMENTO DI UN TELECOMANDATO AL P.O. "MADONNA DELL'ALTO" Stazione appaltante : AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI PALERMO

Dettagli

Art. 272 PENSILINA OLIMPO

Art. 272 PENSILINA OLIMPO Scheda Tecnica Art. 272_Pag. 1 di 6 Art. 272 PENSILINA OLIMPO Struttura: n 05 montanti verticali in profilato decagonale di acciaio zincato spessore 15 / 10 (inscritto in una circonferenza di diametro

Dettagli

ANALISI PREZZO ACCESSORI, IMBALLI, SFRIDI E TRASPORTI

ANALISI PREZZO ACCESSORI, IMBALLI, SFRIDI E TRASPORTI AREA VIABILITA' - Servizio Grandi Infrastrutture Viabilità - NP 05 SCAPITOZZATURA PALI Scapitozzatura di pali di fondazione in cemento armato, per un'altezza di 1,00 m circa, eseguita mediante martello

Dettagli

Datasheet Kit Fotovoltaico KIT-FV10W-2 KIT-FV20W-2

Datasheet Kit Fotovoltaico KIT-FV10W-2 KIT-FV20W-2 Datasheet Kit Fotovoltaico KIT-FV10W-2 KIT-FV20W-2 Rev. 2 1 Descrizione del KIT I Kit fotovoltaici Wave sono pensati per alimentare in modo continuo 24 ore su 24 sia gli apparati wireless WaveNet sia telecamere

Dettagli

ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA

ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA ILLUMINAZIONE ZONA TECNICA RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA 1. PREMESSA Oggetto della presente relazione è la progettazione relativa all illuminazione di servizio e di emergenza della zona tecnica della piscina

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Foligno Provincia di Perugia OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Foligno Provincia di Perugia OGGETTO: Comune di Foligno Provincia di Perugia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - loc. S.Eraclio Via Santocchia, 84 COMMITTENTE: Umbria TPL e Mobilità spa

Dettagli

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA COMUNE DI VARAPODIO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Intervento di riqualificazione energetica ed illuminotecnica della rete di illuminazione pubblica del Comune di Progetto Definitivo/Esecutivo ELENCO PREZZI

Dettagli

Energia Solare Fotovoltaica

Energia Solare Fotovoltaica Energia Solare Fotovoltaica Sezione 5 Il Progetto di un impianto fotovoltaico Corso di ENERGETICA A.A. 011/01 Docente: Prof. Renato Ricci Dipartimento di Ingegneria Industriale e Scienze Matematiche Dati

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 1.2.19.A 1.4.G.1.A 1.4.G.5 1.4.I.4.D1 Formazione di ponteggio tubolare di facciata per la realizzazione degli interventi interessanti la copertura dell'aula della scuola elementare (rif. intervento n.

Dettagli

Art. 256 PENSILINA GABRY

Art. 256 PENSILINA GABRY Scheda Tecnica Art. 256_Pag. 1 di 5 Art. 256 PENSILINA GABRY Struttura: n 05 montanti verticali in tubo tondo di acciaio zincato da mm. 89 x 2 completi di flangia alla base. Ogni singolo montante è sormontato,

Dettagli

KIT FOTOVOLTAICO AD ISOLA CON ARMATURA STRADALE A LED

KIT FOTOVOLTAICO AD ISOLA CON ARMATURA STRADALE A LED KIT FOTOVOLTAICO AD ISOLA CON ARMATURA STRADALE A LED COMPONENTI KIT SINGOLA ARMATURA LED Armatura stradale a led Struttura testa palo con sbraccio per armatura stradale Ø 60mm Moduli FV policristallino

Dettagli

Relazione tecnica Impianto Elettrico Fisso a servizio dell'impianto Idroelettrico sito in Chiusa Pesio (CN) - Loc. Certosa

Relazione tecnica Impianto Elettrico Fisso a servizio dell'impianto Idroelettrico sito in Chiusa Pesio (CN) - Loc. Certosa Relazione tecnica Impianto Elettrico Fisso a servizio dell'impianto Idroelettrico sito in Chiusa Pesio (CN) - Loc. Certosa DESCRIZIONE DELL OPERA La presente relazione si riferisce alla realizzazione di

Dettagli

La Piattaforma con piano traslabile

La Piattaforma con piano traslabile Superare con eleganza pochi gradini senza creare ingombro sulla scala dopo l uso. Massima sicurezza e minimo impatto. La Piattaforma con piano traslabile L utile a scomparsa Sistema semplice e sicuro per

Dettagli

STUDIO TECNICO ASSOCIATO PROEL VIA FERRARESE 158/3 40128 BOLOGNA (BO) 10/10/2010 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m.

STUDIO TECNICO ASSOCIATO PROEL VIA FERRARESE 158/3 40128 BOLOGNA (BO) 10/10/2010 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. FV.NP01 FV.NP02 FV.NP03 FV.NP04 FV.NP05 Quadro elettrico lato AC impianto fotovoltaico "QE6" Fornitura e posa in opera di quadro elettrico lato AC impianto fotovoltaico "QE6", realizzato come da schema

Dettagli

!!" :!:(#:# . 0'&(( 1 !!!" ! "!!! ! " ; %< 3 & 3 4 3 =3 & !!!" , $% -&.( *&-/ )*&0) 1 $%.&.( (&-# (&*( -/&-+

!! :!:(#:# . 0'&(( 1 !!! ! !!! !  ; %< 3 & 3 4 3 =3 & !!! , $% -&.( *&-/ )*&0) 1 $%.&.( (&-# (&*( -/&-+ !!" :!:(#:# ; %< 3 & 3 4 3 =3 & )&3;%44 # $% #&'( )&*( '&+', $% -&.( *&-/ )*&0) 1 $%.&.( (&-# (&*( -/&-+! "!!! #.&/+! "!! (&((! " (&(( %#'567#(586./&'(5!" "9 2!!,3 (&)(.0&#) +&#-,143 (&((.'&#* (&((,3 (&.(..&0#

Dettagli

Apparati Attivi 047 a corpo HP ProCurve Switch 5400zl 24 porte Mini-GBIC Module Unità 1 3.179,00 3.179,00

Apparati Attivi 047 a corpo HP ProCurve Switch 5400zl 24 porte Mini-GBIC Module Unità 1 3.179,00 3.179,00 ASL TO 1 PROGETTO ADEGUAMENTO INFRATTURE DI RETE - Computo metrico OSPEDALE MARTINI TOTALE MARTINI 100.483,20 REPARTI COINVOLTI Ambulatori Piano Terra lato Via Tofane Farmacia Piano Interrato Pronto Soccorso

Dettagli

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17,

STUDIO TECNICO D INGEGNERIA ING.GIOVANNI MUSIO. 9LD69LWDOLD1ƒ6HUUHQWL&$7HO)D[ Partita I.V.A. 01077780920 - C.F.MSUGNN54P26I667S. COMUNE di 6(55(17, COMUNE di 6(55(17, (Provincia di CAGLIARI) via Nazionale N 280 telefono 070-9159037 telefax 070-9159791 telex... e-mail.@. LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PER L ADEGUAMENTO ALLE NORME DI SICUREZZA, IGIENE E

Dettagli

K-FLEX SISTEMI SOLARI

K-FLEX SISTEMI SOLARI K-FLEX SISTEMI SOLARI IL SISTEMA COMPLETO PER IMPIANTI SANITARI A PANNELLI SOLARI FACILE E VELOCE DA INSTALLARE RESISTENTE AI RAGGI UV SPECIFICO PER SOLARE TERMICO L'ISOLANTE K-FLEX OFFRE UN AMPIA GAMMA

Dettagli

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE

715_1 ASILO NIDO ARCOBALENO _ MONTE SAN VITO Computo INTERVENTI PREVENZIONE INCENDI Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE Capitolo: PROTEZIONI PASSIVE 07.03.013 Controsoffitto per protezione antincendio di solaio. 1 07.03.013 001 Fornitura e posa in opera di controsoffitto per protezione antincendio di solaio, con resistenza

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Spoleto Provincia di Perugia OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Spoleto Provincia di Perugia OGGETTO: Comune di Spoleto Provincia di Perugia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto-ss Flaminia Km 177,700 - SPOLETO COMMITTENTE: Umbria TPL e Mobilità spa

Dettagli

PREZZO DA APPLICARE arrotondato euro m2 6,50

PREZZO DA APPLICARE arrotondato euro m2 6,50 pag. 1 Nr. 1 arch01 Rimozione di listellatura, materiale isolante, telo impermeabilizzante, rivestimento canale di gronda, messicani, griglie parafoglie e quant'altro ritenuto non idoneo dalla D.L., compresa

Dettagli

RELAZIONE ANALISI DEI PREZZI

RELAZIONE ANALISI DEI PREZZI PROGETTO ESECUTIVO Realizzazione impianti fotovoltaici In dotazione alle strutture cimiteriali ed alla palestra comunale RELAZIONE ANALISI DEI PREZZI A seguito delle osservazioni degli organi di controllo

Dettagli

Prezzo, Iva esclusa, comprensivo della parte relativa alla sicurezza ( A ) Costo relativo alla sicurezza (parte del prezzo A) Quantità Stimata ( K )

Prezzo, Iva esclusa, comprensivo della parte relativa alla sicurezza ( A ) Costo relativo alla sicurezza (parte del prezzo A) Quantità Stimata ( K ) Codice Voce Descrizione Prezzo, Iva esclusa, comprensivo della parte relativa alla sicurezza ( A ) Costo relativo alla sicurezza (parte del prezzo A) Quantità Stimata ( K ) Totale in Iva esclusa = A x

Dettagli

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI

Comune di PALERMO. Provincia Palermo LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI Comune di PALERMO Provincia Palermo Oggetto : Stazione appaltante : LAVORI RELATIVI ALL'INSTALLAZIONE DI NUOVI CONDIZIONATORI TIPO MONOSPLIT, PRESSO VARIE SEDI AZIENDALI AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI

Dettagli

Interventi di tipo Strutturale. Scuola "Papa Giovanni XXIII". Sava (TA) pag. 1 R I P O R T O

Interventi di tipo Strutturale. Scuola Papa Giovanni XXIII. Sava (TA) pag. 1 R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO INTERVENTI STRUTTURALI (SpCap 1) Opere per Sicurezza Antincendio (Cap 1) 1 Fornitura e posa in opera di manufatti per AI010 ringhiere per... r dare il lavoro finito

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO Riattivazione sistema di automazione 1 10 NUOVO ANEMOMETRO Fornitura e posa in opera di postazione per la misurazione della velocità e della direzione del vento per gallerie formata da rilevatore ad ultrasuoni

Dettagli

Econtek. Tecnologie per l'energia e il controllo LAMPIONE STRADALE FOTOVOLTAICO TECNOLOGIA LED SOX

Econtek. Tecnologie per l'energia e il controllo LAMPIONE STRADALE FOTOVOLTAICO TECNOLOGIA LED SOX LAMPIONE STRADALE FOTOVOLTAICO TECNOLOGIA LED SOX Zero spese di energia elettrica massima sicurezza da folgorazione recupero dei vecchi pali e dei cavi interrati riciclandoli zero manutenzione linee elettriche

Dettagli

FT UNITANK / SISTEMA INTEGRATI ANTINCENDIO DA ESTERNO

FT UNITANK / SISTEMA INTEGRATI ANTINCENDIO DA ESTERNO Scheda Tecnica FT UNITANK / SISTEMA INTEGRATI ANTINCENDIO DA ESTERNO Sistema integrato per uso antincendio da esterno FTUNITANK composto da serbatoio di riserva idrica in acciaio al carbonio di prima scelta

Dettagli

LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS

LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS LAMPIONE FOTOVOLTAICO modello ELIOS L PRIMO LAMPIONE FOTOVOLTAICO COMPLETAMENTE TARABILE SFHERA SRL Pagina 1 IL SISTEMA Il lampione fotovoltaico è composto da : Pannello fotovoltaico N 2 batterie ermetiche

Dettagli

SLFE. Vano parti elettriche Ex de. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Facile accesso laterale per. sostituzione lampada

SLFE. Vano parti elettriche Ex de. - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Facile accesso laterale per. sostituzione lampada Vano parti elettriche SLFE - Adatto alle basse -50 C e alle alte temperature +55 C - Facile accesso laterale per sostituzione lampada - Ottima resa alle basse temperature -50 C - Zona 1, 2, 21, 22 Vetro

Dettagli

COMUNE DI PALAIA REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO IN PARALLELO ALLA RETE ELETTRICA AVENTE. POTENZA PARI A 49,35 kwp

COMUNE DI PALAIA REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO IN PARALLELO ALLA RETE ELETTRICA AVENTE. POTENZA PARI A 49,35 kwp COMUNE DI PALAIA REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO CONNESSO IN PARALLELO ALLA RETE ELETTRICA AVENTE POTENZA PARI A 49,35 kwp Palestra Andrea Pisano Via San Francesco, 8 Palaia (Pisa) Progetto Preliminare

Dettagli

ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA MODULI MONOCRISTALLINI - SI-ESF-M-M156-60

ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA MODULI MONOCRISTALLINI - SI-ESF-M-M156-60 Solar Innova utilizza materiali di ultima generazione per la fabbricazione dei suoi moduli fotovoltaici. I nostri moduli sono ideali per qualsiasi applicazione che utilizzi l'effetto fotoelettrico come

Dettagli

Esempi di Progettazione Fotovoltaica. Relatore: Ing. Raffaele Tossini

Esempi di Progettazione Fotovoltaica. Relatore: Ing. Raffaele Tossini Esempi di Progettazione Fotovoltaica ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP Radiazione solare ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP DIAGRAMMA DELLE OMBRE ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP INVERTER ESEMPI:IMPIANTO

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Scheda tecnica Sofia e Sirus per scale curve. Misure (montaggio lato interno: corrimano).

Scheda tecnica Sofia e Sirus per scale curve. Misure (montaggio lato interno: corrimano). Scheda tecnica Sofia e Sirus per scale curve. Misure (montaggio lato interno: corrimano). 621 493 621 493 500 420 73 0-52 Altezza della pedana Min. 94 Min. 470 Girevole motorizzata 525 Min 130 Max 250

Dettagli

Art. 1072/E. STRINGO (montaferetri oleodinamico elettrico) PRESENTAZIONE:

Art. 1072/E. STRINGO (montaferetri oleodinamico elettrico) PRESENTAZIONE: Pag. 1 Art. 1072/E. STRINGO (montaferetri oleodinamico elettrico) PRESENTAZIONE: Alla semplicità strutturale si accompagnano soluzioni avanzate che fanno una macchina molto versatile utilizzabile in tutte

Dettagli

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Documento: Oggetto: Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Committente: Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Commessa: Documento:

Dettagli

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo OPERE EDILI EDIFICIO Demolizioni 1 22 21.1.6 Demolizione di pavimenti e rivestimenti interni od esterni quali piastrelle, mattoni in

Dettagli

CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it

CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it 1 CLF Lighting via Santo Stefano 38 Rivoli(TO) Tel. +39 338 2408565 Email :cl_service@alice.it Web : http://clflighting.xoom.it Legenda simboli 2 3 Presentazione La CLF propone al mercato dell illuminazione

Dettagli

SOLARIZZAZIONE DELLA SAPIENZA

SOLARIZZAZIONE DELLA SAPIENZA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO SOLARIZZAZIONE DELLA SAPIENZA IMPIANTI FOTOVOLTAICI ʺGRID CONNECTEDʺ Il Progettista: Ing. Gianluca Zori 1) A) Fornitura e posa in opera di N. 3066 moduli fotovoltaici da 214

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

CAPITOLATO tecnico FV. Progetto: FOTOVOLTAICO GAES. Spett.le. AFE VIA PRIGNOLE TRAVERSA 1 25073 BOVEZZO (BS) ad uso di GAES. FLERO, 21 aprile 2010

CAPITOLATO tecnico FV. Progetto: FOTOVOLTAICO GAES. Spett.le. AFE VIA PRIGNOLE TRAVERSA 1 25073 BOVEZZO (BS) ad uso di GAES. FLERO, 21 aprile 2010 CAPITOLATO tecnico FV ad uso di GAES Progetto: FOTOVOLTAICO GAES Spett.le. AFE VIA PRIGNOLE TRAVERSA 1 25073 BOVEZZO (BS) FLERO, 21 aprile 2010 Via Pirandello, 17-25020 Flero (BS) tel. 030 3582490 Via

Dettagli

SOMMARIO. STUDIO CANALI per. ind. LEONARDO GOZZI

SOMMARIO. STUDIO CANALI per. ind. LEONARDO GOZZI Relazione Illustrativa impianti elettrico e speciali - Pag.1 SOMMARIO SOMMARIO... 1 1. OGGETTO E LIMITI DELLA FORNITURA... 2 2. ELENCO ELABORATI... 3 3. DESTINAZIONE e CLASSIFICAZIONE DEI LOCALI... 3 4.

Dettagli

S.P.6 "di Comeno", S.P. 7 "di Gabrovizza" MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI

S.P.6 di Comeno, S.P. 7 di Gabrovizza MESSA A NORMA DELLE BARRIERE DI SICUREZZA IN CORRISPONDENZA DELL'INCROCIO TRA LE DUE STRADE PROVINCIALI V.A. 1 DECESPUGLIAMENTO E ABBATTIMENTO ALBERATURE Esecuzione di decespugliamento di rovi, arbusti, cespugli in macchie e abbattimento di alberature comprese nell'area di cantiere. Intervento comprensivo

Dettagli

Dati Generali IMPORTO UNITARIO RIFERIMENTO ELENCO PREZZI UNITARI ARTICOLO QUANTITA' IMPORTO TOTALE NOTE. Comune di VENEZIA

Dati Generali IMPORTO UNITARIO RIFERIMENTO ELENCO PREZZI UNITARI ARTICOLO QUANTITA' IMPORTO TOTALE NOTE. Comune di VENEZIA Dati Generali Comune Comune di VENEZIA Provincia Provincia di VENEZIA Oggetto Rete esazione Committente CAV con sede in Venezia Casello VE-MESTRE Revisione 0 ARTICOLO SITE PREPARATION 2.0 DISTRIBUZIONE

Dettagli

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1)

UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) UNITA TRATTAMENTO ARIA PALESTRA (UTA 1) 1 SCHEMA FUNZIONALE UTA 1 2 DATI GENERALI UNITA' TRATTAMENTO ARIA UTA 1 Tipo di esecuzione Dimensioni indicative: interno Lunghezza 8.85 m Larghezza 1.95 m Altezza

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI

ELENCO DEI PREZZI UNITARI PROGETTO ESECUTIVO Comune di Loiri Porto S. Paolo Provincia di OT OGGETTO: Gli interventi in progetto riguardano la riqualificazione di parte degli impianti di illuminazione pubblica con l'inserimento

Dettagli

2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4

2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 SOMMARIO 1. PREMESSA... 2 2. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI PROPEDEUTICI ALLA REALIZZAZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO... 4 3. INTERVENTI DI ADEGUAMENTO DELL AREA PARCHEGGI PER LA POSA

Dettagli

Provincia Regionale di Catania

Provincia Regionale di Catania Provincia Regionale di Catania A N A L I S I P R E Z Z I OGGETTO INTERVENTI DI MESSA IN SICUREZZA DELLA S.P. 148 IN TERRITORIO DI S. VENERINA E DELLA S.P. 8/IV IN TERRITORIO DI ZAFFERANA COMMITTENTE Provincia

Dettagli

INSIEL S.p.A. OGGETTO. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica. Minishelter. Data: 28 marzo 2007

INSIEL S.p.A. OGGETTO. LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica. Minishelter. Data: 28 marzo 2007 LIVELLO PROGETTUALE: Specifica Tecnica Data: 28 marzo 2007 OGGETTO GGETTO: Minishelter Integrazioni: 27 marzo 2009 Riferimento: INSIEL_ ST_MINISHELTER_09 INDICE Indice... 2 Indice delle figure... 2 1 Generalità...

Dettagli

L inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico

L inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico L inverter SMA, il cuore di ogni impianto fotovoltaico L efficienza di un impianto fotovoltaico dipende dall efficienza dell inverter. Il suo compito è di trasformare la corrente continua delle celle solari

Dettagli

LABORATORIO DI ISTOLOGIA PADIGLIONE MALPIGHI

LABORATORIO DI ISTOLOGIA PADIGLIONE MALPIGHI ALLEGATO F LABORATORIO DI ISTOLOGIA PADIGLIONE MALPIGHI Nr. 4 Frigo +4 c dim.cm 70x80x200h. Nr. 3 Frigo-Congelatori +4/-20 dim.cm 70x80x200h. Nr. 1 Armadio Frigorifero +4 c Nr. 1 Congelatore verticale

Dettagli

Sicura - Quadri di campo e di rete

Sicura - Quadri di campo e di rete SICURA Sicura - Quadri di campo e di rete I quadri di Reverberi Enetec per il fotovoltaico Sicura perché l attenzione è sulla sicurezza: per realizzare un quadro elettrico sono necessarie alcune attenzioni

Dettagli

STRUTTURA PER AMBIENTI INTERNI

STRUTTURA PER AMBIENTI INTERNI FORMATO / SIZE 40X40 LASTRE / TILES 40X40X3 CM STRUTTURA PER AMBIENTI INTERNI / STRUCTURE FOR INDOOR FLOORING STRUTTURA PER AMBIENTI ESTERNI / STRUCTURE FOR OUTDOOR FLOORING STRUTTURE PER PAVIMENTI SOPRAELEVATI

Dettagli

Polistirene espanso macinato a granulometria variabile. Polistirene espanso macinato a granulometria variabile,

Polistirene espanso macinato a granulometria variabile. Polistirene espanso macinato a granulometria variabile, Massetti leggeri Perliking : Polistirene macinato e perla vergine per massetti in CLS leggero Tipo PKM Polistirene espanso macinato a granulometria variabile PKM/ADD Polistirene espanso macinato a granulometria

Dettagli