Esame ed approvazione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione.-

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Esame ed approvazione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione.-"

Transcript

1 INDICE DELIBERE GIUNTA COMUNALE Verifica regolare tenuta schedario elettorale Esame ed approvazione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione Approvazione apertura conto deposito Esame ed approvazione rendiconto spese Scuola Provinciale dell Infanzia di Calavino. Anno scolastico Approvazione atto di indirizzo in materia di personale (aumento orario Veronica Battisti).- Approvazione atto di indirizzo in materia di personale.- Lavori per l ampliamento del serbatoio acquedottistico di Calavino e relative opere funzionali. Conferimento dell incarico di direzione lavori, contabilità e misura.- Rete di Riserve Basso sarca progetto Interventi di miglioramento delle attrezzature e dei servizi relativi all offerta turistica Bando FESR 1/2012 Asse 4 Sviluppo lovale sostenibile. Autorizzazione occupazione proprietà comunale.- Assolvimento degli obblighi di pubblicità di cui all'articolo 7 della L.R. 12 dicembre 2012 nr. 8 e dell'articolo 31 bis della L.P. 30 novembre 1992 nr. 23 mediante pubblicazione di elenchi in luogo dei provvedimenti di concessione e attribuzione di vantaggi economici di importo superiore ai mille euro.- Servizio pubblico di acquedotto. Determinazione sanzioni, contributo di allacciamento e canone bocche antincendio.- Approvazione nuove tabelle del personale e indizione bando di mobilità per assistente amministrativo - contabile.- Lavori di somma urgenza per la sistemazione della strada comunale Calavino-Castel Madruzzo p.f e del muro di contenimento della p.f. 2418/6 Loc. Sarche. Affidamento incarico all ing. Lorenzo Rizzoli con studio a Trento per la direzione lavori, contabilità e misura e coordinamento sicurezza in

2 fase di esecuzione Approvazione indizione bando di mobilità per assistente tecnico.- Approvazione rinnovo contratto comodato d uso gratuito di bene immobile per Circolo Il Leccio di Sarche.- Riapprovazione in linea tecnica del progetto esecutivo e della sicurezza in fase di progettazione per il completamento lavori Casa Pizzini p.ed in C.C. Calavino: modifica accesso alla Sala Pubblica con eliminazione barriere architettoniche.- Approvazione dell intervento 19 Progetti per l accompagnamento alla occupabilità attraverso lavori socialmente utili - Progetto servizi ausiliari di tipo sociale. - Approvazione dell Intervento 19 Progetti per l accompagnamento alla occupabilità attraverso lavori socialmente utili - abbellimento e manutenzione urbano e rurale del Comune e dei criteri di individuazione dei lavoratori coinvolti nel suddetto progetto.- Affido incarico collaudo statico all ing. Giuliano Baldessari dello Studio Tecnico progettazioni civili e industriali dott. ing. Giuliano Baldessari, relativamente ai lavori per l ampliamento del serbatoio acquedottistico di Calavino e relative opere funzionali.- Autorizzazione a stare in giudizio e a resistere al ricorso presentato dalla signora Tonelli Cristina, innanzi alla commissione tributaria di primo grado di trento.- Lavori forestali. Autorizzazione occupazione proprietà comunale.- Lavori di ristrutturazione e risanamento per la messa a norma e la messa in sicurezza urgente della scuola dell infanzia di Calavino. Approvazione procedura di affidamento lavori.- Procedure di affidamento di lavori pubblici ai sensi della L.P. 26/ del relativo regolamento di attuazione approvato con DPP 11 maggio 2012 n. 9-84/Leg.. Approvazione dei criteri ed indirizzi procedurali per la scelta delle imprese. Approvazione dello schema di capitolato e di lettera di invito per procedure negoziate.-

3 Servizio sostitutivo di mensa del personale dipendente. Approvazione rinnovo contratto con Sodexo Motivation Solutions Italia s.r.l. con sede a Milano.- Approvazione convenzione con Cooperativa L Oasi Tandem con sede a Riva del Garda per lavori socialmente utili intervento 19 Progetti per l accompagnamento all occupabilità ABBELLIMENTO E MANUTENZIONE URBANA E RURALE.- Atto di indirizzo per approvazione assunzione straordinaria per motivi elettorali e indizione di una pubblica selezione per assunzione a tempo determinato di personale da inquadrare nella figura di Assistente amministrativo Categoria C livello base.- Approvazione atto di indirizzo in materia di personale (aumento orario Veronica Battisti).- Approvazione convenzione con Cooperativa L Oasi Tandem con sede a Riva del Garda per lavori socialmente utili Intervento 19 Progetti per l accompagnamento alla occupabilità attraverso lavori socialmente utili - Progetto servizi ausiliari di tipo sociale. - impegno di Scuola provinciale per l Infanzia di Calavino. Approvazione Piano annuale per l anno scolastico Concessione contributo straordinario al Coro Trentino Lagolo per Rassegna corale Note di Primavera.- Concessione contributo straordinario per festa di carnevale a Calavino. Impegno della Art. 36 del D.P.Reg. n. 2/L dd Atto di individuazione delle competenze anno Art. 36 del D.P.Reg. n. 3/L Atto programmatico di indirizzo anno Individuazione risorse finanziarie e strumentali per i Responsabili.- Atto programmatico di indirizzo: spese fisse e spese a calcolo art. 30 del vigente Regolamento di Contabilità anno Atto di indirizzo al Responsabile del Servizio Finanziario.-

4 Impianti di S. Massenza I S. Massenza II - Nembia: vertenza B.I.M. Sarca Mincio Garda/ENEL Produzione Spa e Hydro Dolomiti ENEL Srl. Conferimento incarico al prof. Vincenzo Cerulli Irelli con studio in Roma per impugnazione in Corte di Cassazione della sentenza del Tribunale Superiore delle Acque Pubbliche di Roma.- Elezioni Parlamento Europeo maggio Propaganda elettorale diretta: designazione e delimitazione degli spazi (legge 4 aprile 1956, n. 212, e successive modificazioni).- Esame ed approvazione in linea tecnica del progetto definitivo per il rifacimento del collettore acquedottistico di Sarche e relative opere funzionali tronco Ponte Oliveti, serbatoio Sarche.- Servizio di assistenza all infanzia secondo la formula degli asili nido familiari o Tagesmutter anno Approvazione numero massimo di ore mensili e relativo impegno di Elezioni Parlamento Europeo maggio Propaganda elettorale diretta: assegnazione degli spazi (legge 4 aprile 1956, n. 212, e successive modificazioni).- Approvazione Piano di Lavoro ICT 2014 ed impegno di spesa per attivazione servizio aggiuntivo di back up centralizzato.- proroga assegnazione temporanea posteggio alimentare Piazza S. Maria Assunta.- Accordo di settore 15 giugno Attribuzione della retribuzione di risultato spettante al Segretario generale per l anno Convenzione fra il Comune di Calavino e Consorzio di Lavoro e Ambiente (CLA) per interventi di manutenzione e ripristino di aree nei Comuni della Valle dei Laghi di particolare interesse storico, ambientale, turistico o culturale. Impegno della Aggiornamento del Documento programmatico privacy anno Piano giovani di Valle progetto Summerjob Rendicontazione anno 2012 Integrazione

5 Nomina della rag. Dino Santoni quale soggetto Rendicontatore, delegato alla gestione del processo bonus energia Festa degli alberi anno Impegno della Prelievo dal Fondo di Riserva esercizio finanziario Pubblica selezione per la formazione di una graduatoria di validità annuale finalizzata all assunzione a tempo determinato della figura di Assistente amministrativo Cat. C livello base prima posizione retributiva. Nomina della commissione giudicatrice.- Servizio pulizia degli edifici comunali. Proroga del contratto di affido del servizio alla ditta Pulibenaco con sede in Arco (Tn).- Approvazione atto di indirizzo in materia di personale (proroga Arianna Bellotti).- Costruzione di nuovo elettrodotto 20 kv in cavo aereo ed interrato per collegamento tra Lagolo e la loc. Colmi. Autorizzazione occupazione terreni di proprietà comunale, nulla osta all impianto ed all esercizio dell elettrodotto.- Concessione idroelettrica di Torbole - Contratto transattivo: autorizzazione al Consorzio B.I.M. Sarca-Mincio-Garda di Tione di Trento, a rappresentare il Comune di Calavino nella sottoscrizione del documento transattivo ed alla regolazione dei sovracanoni con Hydro Dolomiti Enel S.r.l.- Contratto di transazione - conguaglio dei sovracanoni rivieraschi ex art. 53 r.d. n. 1775/ conguaglio dei sovracanoni conseguenti al mutamento della portata degli impianti per effetto del rilascio del Deflusso Minimo Vitale (DMV) ex art 23 ter L.P. n. 4/1998 e s.m..- Pubblica selezione per la formazione di una graduatoria per eventuali assunzioni a tempo determinato come Assistente Amministrativo cat. C livello base prima posizione retributiva. Approvazione verbali della Commissione giudicatrice e graduatoria finale di merito.- Interventi di natura economica a favore dei soggetti portatori di handicap ricoverati presso strutture di

6 tipo residenziale istituzionale. Liquidazione per recupero rette servizio residenziale per l anno 2010 e 2011 alla Comunità Rotaliana-Konigsberg per Chemotti Lorenzo Approvazione della proposta di Convenzione tra la Comunità della Valle dei Laghi e i Comuni di Calavino, Cavedine, Lasino, Padergnone, Terlago e Vezzano per l'attivazione di INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO E MANUTENZIONE AMBIENTALE 2014 con utilizzo dei fondi per canoni ambientali di cui alla lett. e) dell'art. 1 bis 1, comma 15 quater della L.P. 6 marzo 1998, n. 4.- Concessione contributo straordinario Circolo pensionati Alcide De Gasperi per l acquisto di un piano cottura e di un frigorifero.- Esercizio finanziario Approvazione verbale di chiusura.- Esame ed approvazione schema di rendiconto Esercizio 2013 (art. 58 del Regolamento di contabilità).- Istituzione provvisoria nuovo posteggio ad uso alimentare ed assegnazione temporanea diretta dello stesso in Loc. Lagolo p.f. 792/1 Calavino.- Acquisto presente dalla libreria Ancora con sede a Trento. Impegno di Intervento 19 anno 2013 relativo agli interventi servizi alla persona a domicilio. Approvazione rendicontazione.- Intervento 19 anno 2013 relativo agli interventi di abbellimento. Approvazione rendicontazione.- Lavori di ristrutturazione e risanamento per la messa a norma e la messa in sicurezza urgente della scuola dell infanzia di Calavino. Affidamento incarico all arch. Carla Fracalossi con studio a Trento per il coordinamento in fase esecutiva (CSE)-. Lavori di ristrutturazione e risanamento per la messa a norma e la messa in sicurezza urgente della scuola dell infanzia di Calavino. Affidamento incarico all ing. Adriano Bernardi con studio a Trento per le prestazioni di Direzione Lavori delle strutture in cls e legno e Contabilità dei lavori edili-. Lavori di ristrutturazione e risanamento per la messa a norma e la messa in sicurezza urgente

7 della scuola dell infanzia di Calavino. Affidamento incarico all arch. Paolo Margoni con studio a Trento per le prestazioni di Direzione Lavori e Contabilità escluso strutture in cls e legno ed Assistenza Cantiere Modifica deliberazione giuntale n. 60/2014 istituzione provvisoria nuovo posteggio ad uso alimentare ed assegnazione temporanea diretta dello stesso in Loc. Lagolo, p.f. 792/1 Calavino. - Affido alla ditta Pederzolli Denis Noleggio da rimessa con sede a Cavedine (TN) dell incarico per il trasporto estivo da e per Lagolo. Impegno della Concessione contributo straordinario al circolo pensionati Alcide De Gasperi di Calavino per il convegno Alcide De Gasperi e l Autonomia regionale del Trentino - Alto Adige. Impegno della Concessione contributo straordinario al Coro La Gagliarda per l'organizzazione di una Rassegna corale.- Concessione contributo straordinario all Associazione culturale Retrospettive per il concorso "Toblinarte". Impegno della Concessione contributo straordinario alla Pro Loco di Calavino per le Feste Madruzziane anno Impegno della Concessione contributi a sostegno dell attività teatrale in occasione della rassegna 2 Teatri. Impegno di Concessione contributo straordinario alla Pro Loco di Sarche per la manifestazione Sarche Music Fest. Impegno della Concessione contributo straordinario alla Pro Loco di Sarche per l acquisto di un nuovo piano cottura.- Concessione contributo straordinario a ForzaBand & Friends per il progetto Scuola ForzaBand. Impegno della Lavori di ristrutturazione e risanamento per la messa a norma e la messa in sicurezza urgente della scuola dell infanzia di Calavino. Approvazione modifica contratto con ditta Edilux s.r.l.

8 Delega all Agenzia provinciale per le risorse idriche (APRIE) delle attività di acquisizione degli stati di consistenza degli impianti e di tutte le informazioni e calcolo del VR ai sensi degli artt. 4 e 5 del D.M. 226/ Attivazione eventi dedicati alla Agricoltura trentina. Affido gestione a Coldiretti Trento e concessione in comodato gratuito di n. 10 casette e n. 3 frigoriferi. Rifacimento impianti di illuminazione pubblica nella frazione Sarche, Ponte Oliveti, Calavino e Lagolo nel Comune di Calavino. Incarico per la progettazione esecutiva e la sicurezza in fase di progettazione Verifica regolare tenuta schedario elettorale Acquisto Voucher Bando di mobilità per l assunzione a tempo indeterminato a 30 ore settimanali presso il servizio finanziario area tributi, commercio e segreteria, del comune di Calavino di un assistente amministrativo contabile categoria C livello base attraverso mobilità volontaria. Nomina della commissione giudicatrice.- Approvazione dell iniziativa estiva denominata La biblioteca va al lago.- Approvazione indizione bando di mobilità per assistente tecnico.- AUTORIZZAZIONE A STARE IN GIUDIZIO E A RESISTERE AL RICORSO PRESENTATO DAI SIGNORI RELLA CLAUDIO E GRAZIADEI ELENA INNANZI ALLA COMMISSIONE TRIBUTARIA DI PRIMO GRADO DI TRENTO.- Compartecipazione finanziaria a interventi di manutenzione straordinaria su acquedotto di Lagolo. Impegno di spesa quota di spettanza del Comune di Calavino. C.C.P.L. 20 ottobre 2003, art Determinazione quota area direttiva ai Responsabili di Servizio anno Richiesta contributo per sistemazione tappeto erboso campo da calcio a Calavino. Impegno della Acquisto bacheca informativa per frazione Lagolo

9 Impegno di Approvazione schema di convenzione per effettuazione di prestazioni analitiche da parte del laboratorio Dolomiti Energia S.p.A. anno 2014 e autorizzazione al Sindaco alla sottoscrizione della stessa.- Codice CIG Z63105B986.- Convenzione per effettuazione di prestazioni analitiche da parte del laboratorio Dolomiti Energia S.p.A. Integrazione impegno della Dipendente Sig.ra Veronica Battisti, categoria C livello base prima posizione retributiva C1 Distacco presso la Gestione associata dei compiti e delle attività connessi ai servizi e alle funzioni amministrative comunali in materia di entrate Modifica deliberazione giuntale n. 60/2014 istituzione provvisoria nuovo posteggio ad uso alimentare ed assegnazione temporanea diretta dello stesso in Loc. Lagolo, p.f. 792/1 Calavino. - Concessione contributo straordinario all Associazione Sportiva Dilettantistica Bocciofila Toblino Valle dei Laghi per la Gara di Bocce categoria giovanile under 18. Impegno della Concessione contributo straordinario all Associazione Sportiva Dilettantistica Bocciofila Toblino Valle dei Laghi per la tradizionale Gara di Bocce. Impegno della Acquisto motocarro APE PIAGGIO 703 MOT 218 CC benzina. Impegno di Pubblica selezione per l assunzione a tempo indeterminato a 30 ore settimanali mediante mobilità presso il servizio finanziario del Comune di Calavino di un assistente amministrativo contabile categoria C - livello base prima posizione retributiva. Approvazione verbali della Commissione giudicatrice e graduatoria finale di merito.- Richiesta contributo per manifestazione Rebalton dei popi. Impegno della Approvazione atto di indirizzo in materia di personale (aumento orario Veronica Battisti).- Stipula convenzione con la società Equitalia trentino Alto Adige Sudtirol Spa con sede in Bolzano, Via Duca d Aosta 53, per l utilizzo dei servizi on line-

10 Approvazione impegno di spesa Piano Giovani di Zona per l'anno Intervento in copertura edificio Ex Municipio a Calavino (p.ed. 69/4 C.C. Calavino). Incarico coordinamento sicurezza in fase progettazione.- Prosecuzione coltivazione cava privata di calcare marnoso denominata Ponte Oliveti in C.C. Calavino. Italcementi. Approvazione disciplinare di concessione.- Rete di Riserve Sarca basso corso (L.P. 23 maggio 2007 n. 11) sul territorio dei comuni di Arco, Calavino, Cavedine, Dro, Lasino, Nago-Torbole, Padergnone, Riva del Garda, Vezzano.- Impegno di 106 OMISSIS Approvazione impegno di spesa attività sociali sovra comunali per l'anno Affido inventario Comune di Calavino alla ditta Ecomaterie Srl con sede in Cavalese (TN) - Impegno della Acquisto oneroso in C.C. Calavino della p.f. 1144/1 per allargamento stradale. Approvazione del relativo Schema di Contratto.- Approvazione del contratto di concessione all Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari per i locali ubicati in Calavino, Piazza Madruzzo, 2, identificati catastalmente dalla p.ed. 48 C.C. Trento e soggetti a vincolo di destinazione sanitaria.- Interventi in copertura edificio Casa Gnaon a Calavino. Incarico direzione lavori, contabilità e misura - Interventi in copertura edificio Ex Municipio a Calavino. Incarico direzione lavori, contabilità e misura e coordinamento sicurezza in fase esecuzione.- Approvazione atto di indirizzo in materia di personale (assunzione Nicoletta Suppa).- Adesione Campagna Pigotta: una bambola per la vita. Impegno della

11 Lavori di realizzazione del nuovo collettore acquedottistico di Sarche. Incarico di redazione del progetto esecutivo all ing. Rino Pederzolli con studio a Vezzano.- Lavori di realizzazione del nuovo collettore acquedottistico di Sarche. Affidamento incarico al dott. geol. Piergiorgio Pizzedaz con studio a Trento per la relazione geologica e geotecnica definitive.- Acquisto sistema di rilevazione presenze dalla ditta CBA informatica S.r.l. Impegno della Concessione contributo straordinario al Comitato per la promozione culturale sociale ed economica della Valle dei Laghi per l iniziativa Affascinante Toblino tra storia, arte e mistero ". Impegno della Prelievo dal Fondo di Riserva esercizio finanziario Retta residenziale dell ospite codice n presso l'azienda Pubblica di Servizi alla Persona Città di Riva di Riva del Garda (Tn). Impegno di Affido incarico all avv. Flavio Maria Bonazza con studio a Trento per la difesa Comune di Calavino avverso ricorso Comune S. Pietro in Amantea innanzi al T.R.G.A. del Lazio Roma, sez. III.- Affidamento alla ditta Litotipografia Alcione, con sede in Trento, della realizzazione grafica e stampa del notiziario 2014 del Comune di Calavino. Impegno di Servizio pulizia degli edifici comunali. Proroga del contratto di affido del servizio alla ditta Pulibenaco con sede in Arco (Tn).- Interventi di salvaguardia del territorio e dell ambiente e di mantenimento delle opere pubbliche di interesse nazionale. Impegno di spesa a favore del Gruppo alpini di Calavino.- Liquidazione contributi ordinari ad Enti ed Associazioni per l anno Affido incarico all avv. Flavio Maria Bonazza con studio a Trento per la difesa Comune di Calavino avverso ricorso Comune Bonpietro innanzi al T.R.G.A. del Lazio Roma, -

12 Lavori di rimozione, ripristino e messa in sicurezza della falesia di arrampicata la Gola di Toblino in C.C. Calavino. Incarico progettazione, direzione lavori e contabilità.- Affidamento incarico professionale al per. ind. Tomasin Claudio dello studio tecnico Pentaprogetti con sede in Lavis per incarichi di direzione tecnica e contabilità lavori di telecontrollo della centrale idroelettrica in località Due Laghi a Calavino.- Art. 36 del D.P.Reg. n. 2/L dd Atto di individuazione delle competenze anno modifica.- Revoca contributo straordinario al Coro La Gagliarda per differimento quinta rassegna corale e concessione nuovo contributo straordinario per l acquisto delle divise utili alle coriste.- Acquisto presente dalla libreria Ancora con sede a Trento. Impegno di Acquisto panchine Impegno di Acquisto trattore Kubota M9960. Impegno di Concessione contributo straordinario all'associazione culturale Oranews. Impegno della Rifacimento impianti di illuminazione pubblica nella frazione Sarche, Ponte Oliveti, Calavino e Lagolo nel Comune di Calavino. Approvazione in linea tecnica del progetto esecutivo Impegno di spesa contributi ordinari anno Concessione contributo straordinario al circolo pensionati Alcide De Gasperi di Calavino per la presentazione di due volumi sulla storia di Calavino. Impegno della Incarico tecnico al geom. Angelo Bianchi Chiarani con studio a Drena per redazione delle perizie di stima asseverata di alcune realità del Comune di Calavino.- DALLAPE MONICA Assunzione a tempo indeterminato con decorrenza dal nella figura professionale di assistente amministrativo categoria C livello base a seguito di mobilità volontaria dal Comune di Fiavè.-

13 Affido per la realizzazione, il servizio hosting, l assistenza sistemistica, ordinaria, correttiva ed evolutiva del nuovo sito del Comune di Calavino al Consorzio dei Comuni Trentini. Impegno di Impegno di spesa contributi ordinari anno Integrazione protocollo informatico P.I. Tre con Albo telematico del Trentino. Impegno di Concessione contributo straordinario al Corpo Vigili del Fuoco di Calavino. Impegno della Approvazione impegno di spesa attività scolastiche sovra comunali per l'anno Approvazione schema di convenzione skipass con Trento Funivie Spa stagione invernale 2014/ Approvazione impegno di spesa quota associativa ANUSCA anno Incarico tecnico al geom. Olga Ceschini con studio a Lasino per redazione tipo di frazionamento per scorporo parte delle pp.ff. 1145/1 e 2709/1 nel C.C. di Calavino.- Lavori per il rifacimento del marciapiede in via Pedrini a Calavino, p.f C.C. Calavino. Incarico per la stesura della perizia variante al D.L., ing. Walter Santoni.- Rete di Riserve Sarca basso corso (L.P. 23 maggio 2007 n. 11) sul territorio dei comuni di Arco, Calavino, Cavedine, Dro, Lasino, Nago-Torbole, Padergnone, Riva del Garda, Vezzano.- Impegno di Lavori di efficienza energetica: telecontrollo della centrale idroelettrica in località Due Laghi a Calavino. Accettazione contributo da Bim Sarca Mincio e Garda Concessione contributo straordinario Pro Loco Sarche, inaugurazione murales scuola elementare. Impegno della Modifica del contratto di concessione all Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari per i locali ubicati in Calavino, Piazza Madruzzo, 2, identificati catastalmente dalla p.ed. 48 C.C. Trento e soggetti

14 a vincolo di destinazione sanitaria Approvazione atto di indirizzo in materia di personale.- Operazioni di stampa e imbustamento lettera alle famiglie residenti sul territorio della Valle dei Laghi per informazioni sull iniziatica del sondaggio per il progetto di fusione dei comuni della Valle dei Laghi. Impegno della Gestione associata servizio informatico. Impegno di spesa per l anno Servizio sostitutivo di mensa del personale dipendente. Approvazione rinnovo contratto con Sodexo Motivation Solutions Italia s.r.l. con sede a Milano.- Concessione contributi straordinari integrativi per maggiori spese a sostegno dell attività teatrale in occasione della rassegna 2 Teatri. Impegno di Affido incarico collaudo statico all ing. Walter Santoni relativamente ai lavori di somma urgenza per la sistemazione di via Lasta de L Omerlin nel centro abitato di Lagolo.- Lavori di potenziamento e riordino serbatoio acquedottistico di Calavino e relative opere funzionali. Incarico per la stesura della perizia variante. Approvazione convenzione con la Comunità della Valle dei Laghi per messa a disposizione della dipendente Francesca Dell Angelo Custode.- Istituzione del diritto fisso per gli accordi di separazione consensuale, richiesta congiunta di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio nonché modifica delle condizioni di separazione o di divorzio conclusi innanzi all ufficiale dello stato civile.- Incarico tecnico al dott.ing. Walter Santoni con studio a Calavino per redazione tipo di frazionamento per allargamento e sistemazione strada Maso via Concordia. Rinfresco per inaugurazione Murales Parco Fluviale della Sarca. Impegno della Concessione contributo straordinario

15 all Associazione culturale Retrospettive per la pubblicazione di un opera di Mariano Bosetti dedicata alla risorsa acqua come volano dell economia locale. Impegno della Concessione contributo straordinario al Comitato di Gestione della Scuola Materna di Sarche per le iniziative educative e l ottimizzazione dell attrezzatura ludica della Scuola Materna di Sarche.- Servizio di consulenza, assistenza e mediazione assicurativa (broker) affidamento incarico ed adesione alle polizze assicurative in convenzione con il Consorzio dei Comuni Trentini S.c.a.r.l. sottoscritte con ITAS Mutua Assicurazioni. (CIG Z521249B5D) Interventi finalizzati al miglioramento dei patrimoni forestali ed alla difesa dei boschi dagli incendi, da realizzare con il supporto della PAT Servizio Foreste e Fauna.- Incarico tecnico allo Studio Tecnico associato Sommadossi, Zampedri e Pedrini Ingegneri per stesura tipo frazionamento in Loc. Ponte Oliveti in C.C. Calavino.- Incarico tecnico alla Società di ingegneria Eng Group srl per i lavori catastali relativi ai lavori di Modifica funzionale della scuola elementare di Sarche p.ed. 617 C.C. Calavino.- Affido incarico collaudo statico all ing. Walter Santoni relativamente ai lavori di ristrutturazione e risanamento per la messa a norma e la messa in sicurezza urgente della scuola dell infanzia di Calavino.- Concessione e liquidazione contributo straordinario al Corpo Vigili del Fuoco di Calavino. Rilegatura delle delibere di Consiglio e Giunta e del registro di protocollo anni 2012 e Impegno della Affidamento incarico di responsabile del servizio di prevenzione e protezione. Sorveglianza sanitaria e nomina del medico competente, per il periodo dal al Approvazione atto di indirizzo in materia di personale (aumento orario Monica Dallapé) Incarico tecnico al geom. Angelo Bianchi Chiarani

16 con studio a Drena per redazione delle perizie di stima asseverata di terreni in località Vignon e Ponte Oliveti del Comune di Calavino Incarico tecnico al geom. Germana Parisi con studio a Trento per redazione dalla pratica rinnovo concessioni idroelettiche (Roggia di Calavino e Rio Freddo) nel Comune di Calavino.- Servizio pulizia degli edifici comunali. Proroga del contratto di affido del servizio alla ditta Pulibenaco con sede in Arco (Tn).- Aggiornamento del codice di comportamento dei dipendenti. Accesso civico. Individuazione del responsabile per l'esercizio del diritto di accesso civico ai sensi dell'art. 5 del D.Lgs. 33/2013. Concessione contributo straordinario al Corpo bandistico di Calavino per l iniziativa Suoni in movimento.- Convenzione biennale tra Comune di Calavino ed Asia per compartecipazione alla gestione del personale ex art. 32/1990.-

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 031 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 031 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 317 della Giunta Comunale COMUNE DI FOLGARIA Provincia di Trento - C.A.P. 38064 Via Roma, 60 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N.

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 dell 8.04.2013 INDICE ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO...

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

Comune di Grado Provincia di Gorizia

Comune di Grado Provincia di Gorizia Comune di Grado Provincia di Gorizia REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DI LAVORI PUBBLICI, AI SENSI DELL ART.11 DELLA LEGGE REGIONALE 31 MAGGIO 2002,

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale OGGETTO: A pprovazione disciplinare per il trasferimento volontario delle attività propedeutiche alla riscossione

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI ART. 31 Dlgs 267/2000 87036 RENDE (CS) Nr. 17 DETERMINAZIONE DELL UFFICIO TECNICO Del 16.10.2014 Prot. nr. 1833 OGGETTO: Gestione tecnica, operativa ed amministrativa di manutenzione

Dettagli

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO

Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO Taviano Città dei Fiori (Lecce Italy) Decreto sindacale 02 lì 22 gennaio 2014 Decreto di attribuzione di posizioni organizzative ai responsabili di settore IL SINDACO VISTA la legge 191/98, recante modifiche

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017.

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 039 del Consiglio comunale. OGGETTO: nomina del Revisore dei Conti del Comune per il triennio 2014 2017. Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 E-mail: info@comune.folgaria.tn.it PEC: comune@pec.comune.folgaria.tn.it

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile

INSER S.P.A. Ordine di Milano. Giugno 2014. Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile INSER S.P.A. Proposta di Agevolazione RC Professionale Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Ordine di Milano Riservato e Confidenziale Documento non riproducibile Giugno 2014 Indice Proposta di

Dettagli

COMUNE DI ALSENO Provincia di Piacenza

COMUNE DI ALSENO Provincia di Piacenza COMUNE DI ALSENO Provincia di Piacenza REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI Approvato con deliberazione di G.C. n. 232 in data 30.09.1998 Modificato con deliberazione di G.C. n. 102

Dettagli

C O M U N E DI O P E R A

C O M U N E DI O P E R A copia Codice Ente 11047 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE IMU ANNO 2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione - seduta Pubblica. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

L'anno duemilaquattordici, il giorno ventidue del mese di agosto, nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO C O M U N E D I A L A N N O (PROVINCIA DI PESCARA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AFFARI GENERALI - UFFICIO PERSONALE N. 162 del Reg. Oggetto: PROCEDURA DI MOBILITA, PER TITOLI E COLLOQUIO

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune

Comune di Fusignano ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa. Sottoreport Comune CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AMMINISTRATIVA RESPONSABILE: GIANGRANDI TIZIANA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Amministrativa 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE COMUNE DI FOGGIA I.U.C. Imposta Unica Comunale 2015 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE VISTO l art. 1, comma 639 della Legge 27 dicembre 2013, n. 147, che ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2014, l imposta

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA

AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA AL COMUNE DI PIAZZA ARMERINA Settore Attività Produttive 94015 - PIAZZA ARMERINA ESERCIZIO DI SOMMINISTRAZIONE AL PUBBLICO DI ALIMENTI E BEVANDE TIPOLOGIA C " art. 3 c. 6 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO

Dettagli

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera

COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera COMUNE DI CALCIANO Provincia di Matera Cap. 75010 Via Sandro Pertini, 11 Tel. 0835672016 Fax 0835672039 Cod. fiscale 80001220773 REGOLAMENTO COMUNALE RECANTE NORME PER LA RIPARTIZIONE DELL INCENTIVO DI

Dettagli

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD -

COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - COMUNE DI MEGLIADINO SAN VITALE Piazza Matteotti, 8-35040 Megliadino San Vitale - PD - REGOLAMENTO DI CONTABILITÀ SOMMARIO: Capo I - Le competenze del servizio economico-finanziario Capo II - La programmazione

Dettagli

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE

LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE 6 PARTE PRIMA LEGGI - REGOLAMENTI - DECRETI - ATTI DELLA REGIONE Sezione I LEGGI REGIONALI LEGGE REGIONALE 17 settembre 2013, n. 16. Norme in materia di prevenzione delle cadute dall alto. Il Consiglio

Dettagli

Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Condono Edilizio ROMA CAPITALE

Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici U.O. Condono Edilizio ROMA CAPITALE ROMA CAPITALE Dipartimento Programmazione e Attuazione Urbanistica Direzione Attuazione degli Strumenti Urbanistici Ufficio Condono Edilizio Ufficio Diritto di Accesso Agli Atti Mod. 10/E (10.06.2013 )

Dettagli

Avviso Pubblico Giovani Attivi

Avviso Pubblico Giovani Attivi All. A Avviso Pubblico Giovani Attivi P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse III Obiettivo Specifico: g) Sviluppare percorsi di integrazione e migliorare il (re)inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati

Dettagli

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.

L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n. Spazio riservato al Servizio Urbanistica AGIBILITA' n del L'ATTESTAZIONE DELLA CONFORMITA' DELL'OPERA AL PROGETTO PRESENTATO E SUA AGIBILITA' ( Ai sensi dell'art.10 del D.P.R. 07/09/2010 n.160 ) l sottoscritt...

Dettagli

Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n.

Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n. Premesso che: - con decreto del Direttore regionale delle foreste e dei parchi, ora Direzione centrale risorse rurali, agroalimentari e forestali, n. 613 di data 12 novembre 1992 è stata affidata in concessione

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali

Regolamento per l assegnazione dei contributi per edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi e per centri civici e sociali Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali attrezzature culturali e sanitarie." (Deliberazioni del Consiglio

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME REGOLAMENTO COMUNALE PER LA GESTIONE DEL PART-TIME ART. 1 Oggetto Il presente regolamento disciplina le procedure per la trasformazione dei rapporti di lavoro da tempo pieno a tempo parziale dei dipendenti

Dettagli

Istituzione della figura di Agente Ambientale.

Istituzione della figura di Agente Ambientale. Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 7 21 gennaio 2015 Oggetto : Istituzione della figura di Agente Ambientale. Il giorno 21 gennaio 2015 in Cremona, con

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 64 del Reg. Delib. N. 6258 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Antecini IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Scarpari N. 433 REP.

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 COMUNE DI TAINO Provincia di Varese Prot. N. 3207 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia N. 6 del 28/04/2014 OGGETTO: IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA. DETERMINAZIONE ALIQUOTE ANNO 2014 L'anno

Dettagli

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969).

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969). Il commento 1. Premessa La sospensione feriale dei termini è prevista dall art. 1, co. 1, della L. 07/10/1969, n. 742 1, il quale dispone che: Il decorso dei termini processuali relativi alle giurisdizioni

Dettagli

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME)

MOD. A DOMANDA TIPO. Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) MOD. A DOMANDA TIPO Al Comune di Mandanici Via Roma n. 20 98020 Mandanici (ME) Il sottoscritto (cognome e nome)..., nato a..., prov...., il... codice fiscale..., partita I.V.A.... e residente a..., prov....,

Dettagli

COMUNE DI LARI Provincia di Pisa

COMUNE DI LARI Provincia di Pisa COMUNE DI LARI Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 519 Numerazione servizio 201 Data di registrazione 17/12/2009 COPIA Oggetto : DECRETO DI ESPROPRIO RELATIVO A PROCEDIMENTO ESPROPRIATIVO PER PUBBLICA

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie)

PRONTUARIO. DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle segreterie) Codice del processo amministrativo - Commissione per l esame dei profili organizzativi ed informatici - PRONTUARIO DELLE PRINCIPALI NOVITA IN MATERIA DI PROCEDIMENTI E TERMINI PROCESSUALI (ad uso delle

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI CITTA' DI TRAPANI PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI 6 Settore: Tutela Ambientale Servizio Proponente:Servizi per l'ambiente Responsabile del Procedimento:G.Laudicina Responsabile del Settore: R.Quatrosi DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Paragrafo 1a D ATI GENERALI (singoli professionisti) Cognome e nome Comune di nascita Comune di Residenza Codice Fiscale Data Indirizzo Partita IVA Titolo di Studio Iscritto all'ordine/collegio Provincia

Dettagli

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale

Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Bozza di Regolamento sul rapporto di lavoro a tempo parziale Art. 1 Personale avente diritto I rapporti di lavoro a tempo parziale possono essere attivati nei confronti dei dipendenti comunali a tempo

Dettagli

TARIFFA PROFESSIONALE INGEGNERIA ANTINCENDIO

TARIFFA PROFESSIONALE INGEGNERIA ANTINCENDIO TARIFFA PROFESSIONALE INGEGNERIA ANTINCENDIO La presente tariffa individua le prestazioni che il professionista è chiamato a fornire : A per la richiesta del parere di conformità B per il rilascio del

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 2 COPIA- VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria Seduta Pubblica N. 2 Del 21.01.2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE QUANTITA E QUALITA DELLE AREE

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Comune di Massa Lombarda

Comune di Massa Lombarda CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: AREA AFFARI GENERALI RESPONSABILE: CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Area Affari Generali 1 UFFICIO SEGRETERIA

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 NUMERAZIONE GENERALE N. 29/10/2013. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 697 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 266 in data 29/10/2013 OGGETTO: CIG: Z660B2D707 LIQUIDAZIONE ACCONTO FATTURA

Dettagli

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che

dello dei E DEI Stato Sta tale dell per CF Mini e dei cotra Via 69, per delle che , con zzetta dest 63, ), ha per 147, che dest per il euro che A LLEGATO Min nistero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER LE INFRASTRUTTURE, I SERVIZI INFORMATIVI E STATISTICI DIREZIONE GENERALE EDILIZIA STATALE E INTERVENTI SPECIALI CONVENZIONE TRA

Dettagli

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego

Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego Il decreto spiega tutte le possibilità e i limiti dell'eventuale cumulo Pensione più lavoro part-time, i criteri nel pubblico impiego (Dm Funzione pubblica 331 del 29.7.1997) da CittadinoLex del 12/9/2002

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 140 del 25.09.2013 OGGETTO:Accordo tra Comune di Sarzana e Consorzio Sviluppo Sarzana per la realizzazione dell'edizione 2013 del L anno duemilatredici,

Dettagli

Comune di Bagnara di Romagna

Comune di Bagnara di Romagna CdC ATTIVITA' ORDINARIE 2013 - CDR009 PROGETTO RPP: RESPONSABILE: RESP. SEGRETERIA GENERALE AREA AMMINISTRATIVA (URP E SERVIZI DEMOGRAFICI - UFFICIO SEGRETERIA) CANTAGALLI PAOLO 100 Miglioramento e razionalizzazione

Dettagli

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione

Articoli 6 e 8 dello Statuto; articoli 2, 3 e 4 del Regolamento per gli istituti di partecipazione Proposta di iniziativa popolare concernente il programma di recupero urbano laurentino e l'inserimento del Fosso della Cecchignola nella componente primaria della rete ecologica e destinazione dell'intera

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 116 del 20/02/2013 OGGETTO: Autorizzazione preventivo per il trasloco dell'oevr - CIG Z49089DEFB L'anno

Dettagli

TABELLA DELLE NUOVE MAGGIORANZE ASSEMBLEARI

TABELLA DELLE NUOVE MAGGIORANZE ASSEMBLEARI TABELLA DELLE NUOVE MAGGIORANZE ASSEMBLEARI AVVERTENZA Nella tabella viene usato il termine per fare riferimento ai partecipanti al condominio, mentre viene usato il termine per far riferimento ai partecipanti

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

Gli oneri concessori

Gli oneri concessori Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Integrazione al costo di produzione: gli oneri concessori Proff. Coll. Renato Da Re Federica Di Piazza Gli oneri concessori

Dettagli

FUNZIONI FONDAMENTALI DEI COMUNI E MODALITA DI ESERCIZIO ASSOCIATO DI FUNZIONI E SERVIZI COMUNALI ( ART. 19 DL 95/2012)

FUNZIONI FONDAMENTALI DEI COMUNI E MODALITA DI ESERCIZIO ASSOCIATO DI FUNZIONI E SERVIZI COMUNALI ( ART. 19 DL 95/2012) FUNZIONI FONDAMENTALI DEI COMUNI E MODALITA DI ESERCIZIO ASSOCIATO DI FUNZIONI E SERVIZI COMUNALI ( ART. 19 DL 95/2012) L art.19 del DL 95/2012 convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012,

Dettagli

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014

PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 PROCEDURA APERTA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO DEI COMUNI DI VOLTERRA E CASTELNUOVO VAL DI CECINA A.S. 2012/2013 2013/2014 (CIG ) (CPV ) Io sottoscritto... nato a... il...... nella mia

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA RUMOROSE

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA RUMOROSE REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA RUMOROSE (L.R. n 89/98 art 2.2, D.R. n 77/2000 Parte 3 e L. 447/95) Il Dirigente GEOL. ROBERTO FERRARI Approvato con deliberazione del C.C. n. 14 del 13/02/2008 1 TITOLO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE

Allegato sub. A alla Determinazione n. del. Rep. CONVENZIONE Allegato sub. A alla Determinazione n. del Rep. C O M U N E D I T R E B A S E L E G H E P R O V I N C I A D I P A D O V A CONVENZIONE INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA - ESECUTIVA, DIREZIONE LAVORI,

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 12 marzo 2015 n. 7 - Disposizioni urgenti in materia

Dettagli

I.U.C. Imposta Unica Comunale

I.U.C. Imposta Unica Comunale COMUNE DI MARCON I.U.C. Imposta Unica Comunale Con la Legge n. 147/2013 (Legge di stabilità 2014) è stata istituita a decorrere dal 01/01/2014 l Imposta Unica Comunale (IUC). L imposta unica comunale (IUC)

Dettagli

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 206 23.07.2013 Sospensione feriale dei termini processuali Categoria: Contenzioso Sottocategoria: Processo tributario Anche quest anno, come di

Dettagli

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11

SEZIONE I LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 SEZIONE I 12.4.2006 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 11 LEGGI E REGOLAMENTI REGIONALI LEGGE REGIONALE 3 aprile 2006, n. 12 Norme in materia di polizia comunale. IL CONSIGLIO REGIONALE

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Comune di Castel San Pietro Terme Provincia di Bologna SERVIZIO RISORSE UMANE DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE APPROVATO CON DELIBERAZIONE GC. N. 159 IN DATA 4/11/2008 ART. 1 Oggetto Dipendenti

Dettagli

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI Comune di Cerignola Provincia di Foggia Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI INDICE Art. 1 - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art. 5 - Art. 6 - Art. 7 - Art. 8 - Art. 9

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG

REPUBBLICA ITALIANA SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI LOMAGNA (Prov. di Lecco) Contratto Rep. n. del SERVIZIO DI MANUTENZIONE AREE VERDE PUBBLICO 1.1.2016 31.12.2018. CIG 6170496661 L anno duemilaquindici addì del mese di presso

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 922 DEL 12/11/2013 PROPOSTA N. 191 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Visto l'articolo 20 della legge 15 marzo 1997, n. 59, allegato 1, numeri 94, 97 e 98, e successive modificazioni;

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Visto l'articolo 20 della legge 15 marzo 1997, n. 59, allegato 1, numeri 94, 97 e 98, e successive modificazioni; D.P.R. 14-12-1999 n. 558 Regolamento recante norme per la semplificazione della disciplina in materia di registro delle imprese, nonché per la semplificazione dei procedimenti relativi alla denuncia di

Dettagli

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015

Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 15 del 14 Aprile 2015 Modalità attuative

Dettagli

Decreto del Commissario Straordinario

Decreto del Commissario Straordinario Decreto del Commissario Straordinario N. 8 del Reg. Data 30/07/2014 OGGETTO: PROGETTO ESECUTIVO PER INTERVENTI DI PREVENZIONE ANTICENDIO NELLA FORESTA DEMANIALE REGIONALE DEL MONTE CARPEGNA - PSR MARCHE

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 O G G E T T O AFFIDAMENTO INCARICO ALLA SIG.RA CARLA GANZAROLI DEL COMUNE DI LEGNAGO PER PRESTAZIONI

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres.

L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. L.R. 15/2014, art. 9, c. 29 B.U.R. 4/3/2015, n. 9 L.R. 13/2014, art. 26 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 18 febbraio 2015, n. 036/Pres. Regolamento attuativo dell articolo 9, commi da 26 a 34 della

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo DECRETO N. 12 (Disposizioni regolamentari per la costituzione dei consorzi obbligatori ai sensi dell art. 7 dell ordinanza

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014 ALLEGATO "A" Dipartimento politiche Abitative Direzione Interventi Alloggiativi AVVISO PUBBLICO Concessione del contributo integrativo di cui all art. 11 della legge 9 dicembre 1998, n. 431 e successive

Dettagli

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11.

VERBALE N 2/11. In apertura di seduta, previa lettura, viene approvato il verbale n. 1 del 71/02/11. VERBALE N 2/11 L anno 2011 il giorno 4 del mese di marzo alle ore 12,00 previa osservanza di tutte le formalità prescritte dalle vigenti norme, nella sede del Conservatorio G. Martucci di Salerno si riunisce

Dettagli

COMUNE DI NE Provincia di Genova

COMUNE DI NE Provincia di Genova COMUNE DI NE Provincia di Genova COPIA Deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza del 28.04.2014 Reg. Verb. N. 5 OGGETTO: GESTIONE COMPONENTE TASI (TRIBUTO SERVIZI INDIVISIBILI) ANNO 2014. L anno duemilaquattordici

Dettagli

Fondazione Teatri delle Dolomiti

Fondazione Teatri delle Dolomiti Fondazione Teatri delle Dolomiti REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D USO DEL TEATRO COMUNALE DI BELLUNO Il presente Regolamento disciplina le modalità di fruizione del Teatro Comunale da parte di terzi approvato

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma SERVIZIO LAVORI PUBBLICI AVVISO PUBBLICO PER L USO TEMPORANEO E SUPERFICIARIO DI UN AREA PUBBLICA SITA NEL PZ9 POLIGONO DEL GENIO Vista: IL DIRIGENTE la presenza

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA

COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA COMUNITA' DELLA VALLE DI CEMBRA REGOLAMENTO PER LA EROGAZIONE DI CONTRIBUTI, SOVVENZIONI ED ALTRE AGEVOLAZIONI ART. 1 FINALITA 1. Con il presente Regolamento la Comunità della Valle di Cembra, nell esercizio

Dettagli

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA

DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA DIA N ANNO Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di GALLARATE DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi degli articoli 41 e 42 L.R. 11.03.2005 n.12 e successive modifiche ed integrazioni

Dettagli

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO GUARDIA DI FINANZA QUARTIER GENERALE BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Quartier Generale della Guardia di

Dettagli

Vista la Legge Regionale 24 Marzo 1974 n. 18; Vista la Legge Regionale 4 Febbraio 1997 n. 7; Vista la Legge Regionale 16.1.2001. n. 28 e s.m.i.

Vista la Legge Regionale 24 Marzo 1974 n. 18; Vista la Legge Regionale 4 Febbraio 1997 n. 7; Vista la Legge Regionale 16.1.2001. n. 28 e s.m.i. 28501 di dare atto che il presente provvedimento non comporta alcun mutamento qualitativo e quantitativo di entrata o di spesa né a carico del bilancio regionale né a carico degli enti per i cui debiti

Dettagli