PIANO DI LAVORO. Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri "E. Fermi" Pontedera. PROF. Marini Paola. MATERIA Matematica

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PIANO DI LAVORO. Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri "E. Fermi" Pontedera. PROF. Marini Paola. MATERIA Matematica"

Transcript

1 Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri "E. Fermi" Pontedera PIANO DI LAVORO PROF. Marini Paola MATERIA Matematica CLASSE SECONDA SEZ. C ec, ANNO SCOLASTICO 2011/2012

2 OBIETTIVI STANDARD MINIMI DI APPRENDIMENTO IN TERMINI DI CONOSCENZE E COMPETENZE CONCORDATE NELLE RIUNIONI DI DIPARTIMENTO DISCIPLINARE Risolvere semplici equazioni algebriche di II grado numeriche intere e fratte Risolvere semplici sistemi lineari di due equazioni in due incognite in via algebrica Tracciare il grafico qualitativo di una retta e risolvere semplici problemi sulle rette Tracciare il grafico qualitativo di una parabola Risolvere disequazioni semplici di 1 e 2 grado intere Analizzare enti geometrici nel piano calcolando perimetri e aree di semplici figure Conoscere le fasi di un indagine statistica e saper calcolare gli indici di posizione Saper interpretare e costruire correttamente tabelle e grafici

3 OBIETTIVI TRASVERSALI (COGNITIVI E COMPORTAMENTALI) RUOLO DELLA DISCIPLINA NEL LORO RAGGIUNGIMENTO Comprendere un testo, individuandone i punti fondamentali. Esprimersi in modo chiaro,corretto,sintetico, utilizzando il lessico specifico. Applicazione logica delle regole e dei principi. Elaborare dati e rappresentarli in modo efficace. Partecipare al dialogo; eseguire puntualmente i lavori domestici; essere corretti nei rapporti interpersonali. NUMERO DI VERIFICHE SOMMATIVE PREVISTE Minimo 3 prove sommative (nel trimestre) Minimo 4 prove sommative (nel pentamestre) MODALITA DI RECUPERO/SOSTEGNO DA ATTIVARE PER LA CLASSE Recupero in itinere Tutorato pomeridiano INTERVENTI DI APPROFONDIMENTO In relazione all andamento della classe.

4 0. CALCOLO ALGEBRICO DENOMINAZIONE DEI MODULI 12 ORE TEMPI SISTEMI LINEARI 15 ORE ALGEBRA E GEOMETRIA ANALITICA DI PRIMO GRADO 15 ORE ALGEBRA DI GRADO SUPERIORE AL PRIMO. EQUAZIONI FRATTE 20 ORE ALGEBRA DI GRADO SUPERIORE AL SECONDO 15 0RE GEOMETRIA ANALITICA DI SECONDO GRADO 18 ORE 6. DISEQUAZIONI DI PRIMO E SECONDO GRADO. 10 ORE 7. GEOMETRIA EUCLIDEA 15 ORE 8. STATISTICA 20 ORE

5 MODULO 0 CALCOLO ALGEBRICO PREREQUISITI COMPETENZE DESCRITTORI Conoscenze elementari sui numeri : - l ordine dei numeri naturali - le quattro operazioni 1. UTILIZZARE LE PROPRIETA DELLE OPERAZIONI ARITMETICHE PER CALCOLARE ESPRESSIONI IN N, Z, Q. 2.OPERARE CON MONOMI E POLINOMI 3.SCOMPORRE I POLINOMI 4. OPERARE CON FRAZIONI ALGEBRICHE 5.RISOLVERE EQUAZIONI INTERE Conoscere le priorità delle operazioni e le regole delle parentesi e applicarle alla risoluzione di espressioni : a) con numeri interi b) con numeri razionali Conoscere le proprietà dell elevamento a potenza con esponente intero Effettuare trasformazioni da numero decimale a frazione, a percentuale e viceversa Conoscere le proprietà delle proporzioni enunciandole ed applicandole saper fare le operazioni di addizione, moltiplicazione, di divisione, potenza di monomi saper fare le operazioni di addizione, moltiplicazione, di divisione con polinomi saper applicare le proprietà sui prodotti notevoli saper scomporre un polinomio mediante: raccoglimento a fattor comune totale o parziale, riconoscimento di prodotti notevoli, la regola di Ruffini saper fare le operazioni di addizione, moltiplicazione, di divisione, potenza di frazioni algebriche saper risolvere espressioni con frazioni algebriche saper applicare i principi di equivalenza delle equazioni saper risolvere un equazione di primo grado intera numerica

6 MODULO 1 SISTEMI LINEARI PREREQUISITI COMPETENZE DESCRITTORI - Calcolo con monomi e polinomi - Equazioni di primo grado 1. RISOLVERE ALGEBRICAMENTE SISTEMI DI PRIMO GRADO UTILIZZARE I SISTEMI COME MODELLI RISOLUTIVI DI PROBLEMI Conoscere i metodi risolutivi di: confronto sostituzione, riduzione.e Cramer e saperli applicare Saper individuare le incognite in un problema e tradurre le relazioni in un sistema 1.2.2Saper individuare il dominio delle soluzioni ed eventuali vincoli Saper verificare la correttezza e l'accettabilità del risultato ottenuto

7 MODULO 2 ALGEBRA E GEOMETRIA ANALITICA DI PRIMO GRADO PREREQUISITI COMPETENZE DESCRITTORI - Corrispondenza tra la retta e l'insieme R - Prodotto cartesiano e Piano cartesiano - Risoluzione di equazioni di primo grado in una incognita 1 RICONOSCERE E INTERPRETARE GEOMETRICAMENTE EQUAZIONI LINEARI IN DUE INCOGNITE 2 INTERPRETARE GEOMETRICAMENTE LA SOLUZIONE DI UN SISTEMA 3 SAPER COSTRUIRE FIGURE SECONDO UNA DATA TRASFORMAZIONE GEOMETRICA Saper rappresentare geometricamente l'insieme delle soluzioni di una equazione di primo grado in due incognite 2.1.2Conoscere il significato di coefficiente angolare e saperlo determinare Saper determinare le coordinate dell'intersezione di una funzione lineare con l'asse delle ordinate e delle ascisse Saper determinare le coordinate del punto di intersezione fra due rette e saperlo verificare graficamente Saper determinare l'equazione di una retta passante per due punti mediante la risoluzione di un sistema Riconoscere rette tra loro parallele Individuare le condizioni per cui un sistema può essere indeterminato o impossibile Conoscere la condizione di perpendicolarità fra rette Saper determinare l'equazione di rette passanti per un punto assegnato e parallele o perpendicolari a rette assegnate Conoscere la definizione di isometria Conoscere il significato di "traslazione" e le equazioni ad essa associate Costruire la traslata di una figura assegnata Conoscere il significato di "simmetria ortogonale assiale" Costruire la figura simmetrica di una figura data rispetto ad un asse assegnato Conoscere il significato di "Simmetria Centrale" Costruire la figura simmetrica rispetto ad un punto di una figura assegnata Conoscere il significato di "rotazione" e le proprietà

8 MODULO 3 ALGEBRA DI GRADO SUPERIORE AL PRIMO. EQUAZIONI FRATTE PREREQUISITI COMPETENZE DESCRITTORI - Potenze ad esponente intero e loro proprietà - Significato elementare di radice quadrata - Scomposizione di trinomi di secondo grado I e II principio di equivalenza delle equazioni. Legge dell annullamento del prodotto SAPER OPERARE CON I RADICALI RISOLVERE EQUAZIONI DI SECONDO GRADO RISOLVERE EQUAZIONI DI PRIMO GRA DO NUMERICHE FRATTE Riconoscere l'estrazione di radice come operazione inversa dell'elevamento a potenza Conoscere il significato di "radicale aritmetico e saper determinare la radine n-ma aritmetica di particolari numeri naturali Saper esprimere i radicali come potenze ad esponente frazionario Conoscere e saper applicare le proprietà dei radicali Saper applicare le proprietà per eseguire operazioni con i radicali e semplificare espressioni Saper razionalizzare denominatori con un solo radicale o con due radicali Saper riconoscere e ordinare equazioni di secondo grado Applicare la formula risolutiva delle equazioni complete di secondo grado a coefficienti numerici Saper risolvere semplici equazioni di secondo grado a coefficienti letterali Conoscere le relazioni esistenti tra coefficienti e radici di una equazione di secondo grado e saperle applicare in semplici equazioni parametriche Saper scomporre in fattori una equazione di secondo grado Saper individuare equazioni di primo grado fratte Saper determinare il dominio di un'equazione Trasformare una equazione numerica fratta in una equivalente intera e successivamente in forma normale Verificare se la soluzione trovata appartiene al dominio dell'equazione

9 MODULO 4 ALGEBRA DI GRADO SUPERIORE AL SECONDO PREREQUISITI COMPETENZE DESCRITTORI - Legge d'annullamento del prodotto - Risoluzione equazione secondo grado 1. RISOLVERE EQUAZIONI DI GRADO SUPERIORE AL SECONDO SIA MEDIANTE FATTORIZZAZIONE CHE SOSTITUZIONE 2. RISOLVERE PROBLEMI USANDO MODELLI ALGEBRICI DI GRADO SUPERIORE AL PRIMO Saper riconoscere e risolvere equazioni binomie Saper riconoscere e risolvere equazioni trinomie Saper scomporre un polinomio di grado suoeriore al secondo mediante scomposizione o mediante la regola di Ruffini e applicare la legge di annullamento del prodotto per determinarne le radici Saper risolvere semplici equazioni irrazionali determinando il dominio delle soluzioni Applicare il modello delle equazioni di secondo grado alla risoluzione di semplici problemi di carattere aritmetico Applicare il modello delle equazioni di secondo grado alla risoluzione di semplici problemi di carattere geometrico

10 MODULO 5 GEOMETRIA ANALITICA DI SECONDO GRADO PREREQUISITI COMPETENZE DESCRITTORI - Equazioni di secondo grado - Piano cartesiano - Equazioni di rette - Concetto di "luogo geometrico" - Equazioni della traslazione SAPER STUDIARE E RAPPRESNTARE FUNZIONI RAZIONALI INTERE DI SECONDO GRADO RISOLVERE E RAPPRESENTARE GRAFICAMENTE SISTEMI DI SECONDO GRADO IN DUE INCOGNITE Saper rappresentare nel piano cartesiano il grafico della funzione y= ax 2 definendone le caratteristiche Saper determinare l'equazione di una parabola traslata rispetto all'origine Saper rappresentare il grafico della funzione y= ax 2 + bx + c determinando le coordinate del vertice e l'equazione dell'asse di simmetria Conoscere la definizione di parabola come luogo geometrico e saper trovare l'equazione dato il fuoco e l'equazione della direttrice Trovare l'equazione di una parabola passante per tre punti assegnati Trovare l'euazione della parabola dati il vertice e un pnto Determinare algebricamente le coordinate dei punti di intersezione di una parabola e di una retta e saper verificare graficamente il risultato Determinare sia algebricamente che graficamente le coordinate dei punti di intersezione fra due parabole

11 MODULO 6 DISEQUAZIONI DI PRIMO E SECONDO GRADO PREREQUISITI COMPETENZE DESCRITTORI - Equazioni di primo grado e di secondo grado - Piano cartesiano - Concetto di "luogo geometrico" 1. UTILIZZARE LA PARABOLA PER RISOLVERE DISEQUAZIONI DI SECONDO GRADO 2. RISOLVERE DISEQUAZIONI DI PRIMO GRADO Conoscere la definizione di disequazione e saper individuare disequazioni Conoscere e saper applicare i principi di equivalenza delle disequazioni Risolvere disequazioni di secondo grado mediante lo studio del grafico della parabola associata Conoscere e saper applicare i principi di equivalenza delle disequazioni Saper utilizzare i principi di equivalenza per la risoluzione di disequazioni numeriche di primo grado in una incognita Saper rappresentare su una retta l'insieme delle soluzioni di una disequazione di primo grado.

12 MODULO 7 IL PIANO EUCLIDEO PREREQUISITI COMPETENZE DESCRITTORI - Insiemi, sottoinsiemi, intersezione e unione di insiemi - Relazione di equivalenza - Implicazione logica 1. ESEGUIRE SEMPLICI DIMOSTRAZIONI DI PROPRIETA DEL PIANO Conoscere la definizione di circonferenza e cerchio e le principali proprietà Conoscere la definizione di angolo al centro e di angolo alla circonferenza e le loro proprietà Conoscere la definizione di poligono inscritto e circoscritto alla circonferenza e le loro proprietà Conoscere il significato di equivalenza tra figure geometriche Conoscere e saper applicare i teoremi di Pitagora e di Euclide Saper calcolare le aree di particolari poligoni Conoscere il significato di grandezze omogenee e di misura di grandezze Conoscere il teorema di Talete e le sue conseguenze principali Conoscere il significato di similitudine di figure piane Conoscere i criteri di similitudine dei triangoli e saperli applicare

13 MODULO 8 STATISTICA PREREQUISITI COMPETENZE DESCRITTORI 1. Proporzioni e loro proprietà 2. Percentuali 3. Angolo al centro e settore circolare 4. Coordinate cartesiane 1. FENOMENO COLLETTIVO E CONOSCERE ACQUISIRE IL CONCETTO DI LE FASI DI UNA INDAGINE STATISTICA 2. SAPER ORGANIZZARE E RAPPRESENTARE ED ELABORARE, I RISULTATI DI UN'INDAGINE STATISTICA 3.SAPER INTERPRETARE CORRETTAMENTE TABELLE, GRAFICI 4. SAPER CALCOLARE GLI SCARTI DI UNA DISTRIBUZIONE DI DATI Conosce i concetti di "popolazione statistica", "unità statistica" e "carattere" di una unità statistica, definendoli, proponendo esempi e individuandoli Riconoscere caratteri qualitativi e quantitativi, discreti o continui Saper riorganizzare in una tabella i risultati di un'indagine statistica determinando la frequenza assoluta delle modalità 8.2.2Conoscere il concetto di frequenza relativa, percentuale e cumulata Rappresentare graficamente i dati mediante diagrammi: ideogramma, istogramma, areogramma 8.2.4Calcolare la media aritmetica (semplice o ponderata) di un insieme di dati Determinare moda e mediana di una distribuzione statistica Saper leggere e interpretare dati forniti mediante diagrammi 8.1.1Calcolare lo scarto semplice medio di un insieme di dati Calcolare la varianza e lo scarto quadratico medio di un insieme di dati Saper interpretare gli indici di dispersione

14 MODULO 0 CALCOLO ALGEBRICO UNITA DIDATTICHE CONTENUTI RISORSE U.D. 1 I NUMERI RAZIONALI Potenze e loro proprietà Potenze ad esponente negativo Frazioni, numeri decimali e percentuali Operazioni con le frazioni e proprietà e storiche Strumenti Software La calcolatrice U.D.2 MONOMI E POLINOMI U.D 3 SCOMPOSIZIONI Operazioni con i monomi M.C.D e m.c.m di monomi Somma, differenza, prodotto di polinomi Prodotti notevoli Divisione tra polinomi Raccoglimento a fattore comune totale e parziale Prodotti notevoli Scomposizione mediante il teorema di Ruffini M.C.D e m.c.m. fra polinomi Strumenti Software U.D. 4 FRAZIONI ALGEBRICHE U.D. 5 EQUAZIONI INTERE DI PRIMO GRADO Operazioni con le frazioni algebriche Principi di equivalenza Risoluzione di un 'equazione di 1 grado intera

15 MODULO 1 SISTEMI LINEARI UNITA DIDATTICHE CONTENUTI RISORSE U.D.1 SISTEMI DI PRIMO GRADO Sistemi di equazioni di primo grado in due incognite Metodi algebrici per risolvere sistemi lineari (sostituzione, riduzione, confronto) Risoluzione di semplici problemi matematici con l uso dei sistemi.

16 MODULO 2 ALGEBRA E GEOMETRIA ANALITICA DI PRIMO GRADO UNITA DIDATTICHE CONTENUTI RISORSE U.D.1 EQUAZIONI DI PRIMO GRADO IN DUE VARIABILI Funzioni lineari Il coefficiente angolare di una retta Grafico di una funzione lineare Rette parallele e rette perpendicolari Intersezione fra rette Retta passante per due punti assegnati 1. U.D.2 TRASFORMAZIONI Invarianti in una trasformazione Costruzione geometrica di figure simmetriche 2. U.D.3 ISOMETRIE Traslazioni e relative proprietà Simmetria assiale e relative proprità Simmetria centrale e relative proprietà Rotazioni e relative proprietà

17 MODULO 3 ALGEBRA DI GRADO SUPERIORE AL PRIMO. EQUAZIONI FRATTE UNITA DIDATTICHE CONTENUTI RISORSE U.D.1 I RADICALI ARITMETICI U.D.2 EQUAZIONI DI SECONDO GRADO Potenze ad esponente razionale Calcolo con i radicali aritmetici Semplificazione di espressioni con radicali Razionalizzazione Risoluzione di particolari equazioni di secondo grado Formula risolutiva delle equazioni di secondo grado Relazione tra radici e coefficienti di un'equazione di secondo Scomposizione di un trinomio di secondo grado Risoluzione di problemi mediante modelli algebrici di secondo grado U.D.3 EQUAZIONI FRATTE Equazioni frazionarie di primo e secondo grado

18 MODULO 4 ALGEBRA DI GRADO SUPERIORE AL SECONDO UNITA DIDATTICHE CONTENUTI RISORSE U.D.1 EQUAZIONI DI GRADO SUPERIORE AL SECONDO Equazioni binomie Equazioni trinomie Equazioni risolubili mediante scomposizioni in fattori Equazioni risolubili mediante opportune sostituzioni

19 MODULO 5 GEOMETRIA ANALITICA DI SECONDO GRADO UNITA DIDATTICHE CONTENUTI RISORSE U.D.1 GRAFICO DELLA FUNZIONE Y = AX 2 + BX + C La funzione y = ax 2 e sue caratteristiche La funzione y = ax 2 + bx + c e sue caratteristiche Coordinate del vertice ed equazione dell'asse di simmetria U.D.2 APPROFONDIMENTI SULLA PARABOLA La parabola come luogo geometrico Determinazione dell'equazione della parabola con condizioni assegnate Mutue posizioni di una retta e una parabola Intersezioni tra rette e parabole e tra parabole

20 MODULO 6 DISEQUAZIONI DI SECONDO GRADO UNITA DIDATTICHE CONTENUTI RISORSE U.D.1 DISEQUAZIONI DI SECONDO GRADO Studio del segno di un trinomio di secondo grado Risoluzione di disequazioni di secondo grado in una incognita Sistemi di disequazioni di secondo grado

21 MODULO 7 IL PIANO EUCLIDEO UNITA DIDATTICHE CONTENUTI RISORSE U.D.1 LA CIRCONFERENZA Circonferenza e cerchio Angoli al centro e alla circonferenza Riga, goniometro, compasso Poligoni inscritti e circoscritti U.D.2 EQUIVALENZA DI FIGURE PIANE Equivalenza di figure piane Teoremi di Pitagora ed Euclide Riga, goniometro, compasso Aree di poligoni particolari U.D.3 SIMILITUDINE Teorema di Talete Concetto di similitudine Riga, goniometro, compasso Criteri di similitudine dei triangoli

22 MODULO 8 STATISTICA UNITA DIDATTICHE CONTENUTI RISORSE U.D. 1FASI DI UN'INDAGINE STATISITICA Fenomeni collettivi Le fasi dell'indagine statistica Le tabelle statistiche Frequenze assolute e frequenze relative LE RAPPRESENTAZIONI GRAFICHE IN STATISTICA Rappresentazioni in coordinate cartesiane Rappresentazione mediante istogrammi Rappresentazione mediante aerogranmmi Rappresentazioni mediante ideogrammi L'ELABORAZIONE DEI DATI Media aritmetica semplice e ponderata Moda e mediana INDICI DI DISPERSIONE Scarto semplice medio Scarto quadratico medio

23 TIPOLOGIA DELLE PROVE DI VERIFICA Le tipologie di verifica previste sono: Vero/falso - completamento scelta multipla domande aperte risoluzione di problemi. In particolare, per le verifiche orali, i docenti si impegnano ad utilizzare la griglia di valutazione predisposta. CRITERI E GRIGLIE DI VALUTAZIONE Vedi griglie di valutazione allegate. Data Firma del docente

PIANO DI LAVORO. Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri "E. Fermi" Pontedera. PROF. Vaselli Patrizia. MATERIA Matematica

PIANO DI LAVORO. Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera. PROF. Vaselli Patrizia. MATERIA Matematica Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri "E. Fermi" Pontedera PIANO DI LAVORO PROF. Vaselli Patrizia MATERIA Matematica CLASSE SECONDA SEZ. BC ANNO SCOLASTICO 2011/2012 OBIETTIVI STANDARD MINIMI

Dettagli

PIANO DI LAVORO. Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri "E. Fermi" Pontedera PROF. MATERIA Matematica Applicata CLASSE I SEZ.

PIANO DI LAVORO. Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri E. Fermi Pontedera PROF. MATERIA Matematica Applicata CLASSE I SEZ. 1 Istituto Tecnico Commerciale Statale e per Geometri "E. Fermi" Pontedera PIANO DI LAVORO PROF. MATERIA Matematica Applicata CLASSE I SEZ. ANNO SCOLASTICO 2 DENOMINAZIONE DEI MODULI TEMPI STRUMENTI PER

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO PROFESSIONALE COMMERCIALE MATEMATICA

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO PROFESSIONALE COMMERCIALE MATEMATICA PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO PROFESSIONALE COMMERCIALE MATEMATICA CLASSE PRIMA IPC LEGENDA COMPETENZE 1) Utilizzare le tecniche e le procedure del calcolo aritmetico

Dettagli

OBIETTIVI GENERALI OBIETTIVI SPECIFICI ALGEBRA

OBIETTIVI GENERALI OBIETTIVI SPECIFICI ALGEBRA Revisione dei contenuti in data 21 aprile 2015 OBIETTIVI GENERALI Imparare a lavorare in classe (saper ascoltare insegnante e compagni, intervenire con ordine e nei momenti opportuni). Concepire il lavoro

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO - OPZIONE DELLE SCIENZE APPLICATE MATEMATICA

LICEO SCIENTIFICO - OPZIONE DELLE SCIENZE APPLICATE MATEMATICA LICEO SCIENTIFICO - OPZIONE DELLE SCIENZE APPLICATE MATEMATICA OBIETTIVI SPECIFICI DEL BIENNIO 1) utilizzare consapevolmente le tecniche e le procedure di calcolo basilari studiate; 2) riconoscere nei

Dettagli

Allegati dpr 89/2010 e d.m. 211/2010

Allegati dpr 89/2010 e d.m. 211/2010 DIPARTIMENTO MATEMATICA INDIRIZZO Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Programmazione disciplinare condivisa PRIMO BIENNIO Allegati dpr 89/2010 e d.m. 211/2010 DISCIPLINA MATEMATICA

Dettagli

A.S. 2015/2016 Programma svolto classe III Q

A.S. 2015/2016 Programma svolto classe III Q A.S. 2015/2016 Programma svolto classe III Q Circonferenza e cerchio Lunghezza della circonferenza e area del cerchio. Lunghezza di un arco. Area di un settore circolare e di un segmento circolare. Raggio

Dettagli

LICEO SCIENZE UMANE/ARTISTICO G. PASCOLI

LICEO SCIENZE UMANE/ARTISTICO G. PASCOLI LICEO SCIENZE UMANE/ARTISTICO G. PASCOLI Anno scolastico 2016/2017 Docente: Stefania Petronelli Matematica classe I sez. Internazionale L. Sasso La matematica a colori 1 ed. azzurra Petrini Gli insiemi:

Dettagli

I NUMERI N, Z, Q INSIEMI

I NUMERI N, Z, Q INSIEMI classe PRIMA I NUMERI N, Z, Q - i numeri naturali - saper semplificare espressioni - operazioni con i numeri naturali e loro proprietà - saper applicare le proprietà delle potenze - potenze e loro proprietà

Dettagli

Classi: Prime IA; IB; IC; ID; IE; IF Disciplina: MATEMATICA Ore settimanali previste: 4

Classi: Prime IA; IB; IC; ID; IE; IF Disciplina: MATEMATICA Ore settimanali previste: 4 Classi: Prime IA; IB; IC; ID; IE; IF Disciplina: MATEMATICA Ore settimanali previste: 4 N. modulo Titolo Modulo Titolo unità didattiche Ore previste Periodo Competenze Prerequisiti per l'accesso al modulo

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2016/2017. Classe e Indirizzo 1^B AFM n. ore settimanali: 4 Monte orario annuale: 132

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2016/2017. Classe e Indirizzo 1^B AFM n. ore settimanali: 4 Monte orario annuale: 132 PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE anno scolastico 2016/2017 Prof. BUGNA CINZIA Classe e Indirizzo 1^B AFM n. ore settimanali: 4 MATERIA MATEMATICA Monte orario annuale: 132 CONOSCENZE INSIEMI NUMERICI Ripasso

Dettagli

Programma di matematica Classe: II BL Docente: Alessandra Mancini Anno scolastico: 2015/2016

Programma di matematica Classe: II BL Docente: Alessandra Mancini Anno scolastico: 2015/2016 Programma di matematica Classe: II BL Docente: Alessandra Mancini Anno scolastico: 2015/2016 NUCLEI DISCIPLINARI OBIETTIVI SPECIFICI 1. RIPASSO Saper operare con: 0.1 scomposizioni 0.2 frazioni algebriche

Dettagli

Programma di Matematica. Classe 1 B odont / d anno scolastico 2009/10 Insegnante: Maria Teresa DI PRIZIO IL CALCOLO NUMERICO IL CALCOLO LETTERALE

Programma di Matematica. Classe 1 B odont / d anno scolastico 2009/10 Insegnante: Maria Teresa DI PRIZIO IL CALCOLO NUMERICO IL CALCOLO LETTERALE Programma di Matematica Classe 1 B odont / d anno scolastico 2009/10 Insegnante: Maria Teresa DI PRIZIO IL CALCOLO NUMERICO I numeri naturali e numeri razionali Definizione di numero naturale e le quattro

Dettagli

Ore annue: 132 MODULO 1

Ore annue: 132 MODULO 1 Liceo B. Russell VIA IV NOVEMBRE 35, 38023 CLES Indirizzo: Liceo Linguistico CLASSI 2 e Programmazione Didattica Disciplina: Ore annue: 132 Matematica Settembre ottobre MODULO 1 novembre Disequazioni numeriche

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO MATEMATICA. Competenze da conseguire alla fine del II anno relativamente all asse culturale:

PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO MATEMATICA. Competenze da conseguire alla fine del II anno relativamente all asse culturale: PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE ISTITUTO TECNICO MATEMATICA Competenze da conseguire alla fine del II anno relativamente all asse culturale: C O M P E T ASSE MATEMATICO Utilizzare

Dettagli

DECLINAZIONE COMPETENZE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO: MATEMATICA COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA

DECLINAZIONE COMPETENZE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO: MATEMATICA COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA DECLINAZIONE COMPETENZE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO: MATEMATICA COMPETENZE CONOSCENZE ABILITA Operare in situazioni reali e/o disciplinari con tecniche e procedure di calcolo I numeri naturali e il

Dettagli

Anno Scolastico 2015/16 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE TERZA LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO-SOCIALE LICEO MUSICALE

Anno Scolastico 2015/16 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE TERZA LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO-SOCIALE LICEO MUSICALE LICEO LAURA BASSI - BOLOGNA Anno Scolastico 2015/16 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE TERZA LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO-SOCIALE LICEO MUSICALE MATEMATICA ARGOMENTI: DIVISIONE

Dettagli

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: MATEMATICA CLASSE 1^

CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: MATEMATICA CLASSE 1^ CURRICOLO DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO DISCIPLINA: MATEMATICA CLASSE 1^ Nucleo fondante 1: IL NUMERO Argomento 1: Sistemi di numerazione Sa rappresentare graficamente numeri, ordinarli e confrontarli.

Dettagli

- Conoscere il concetto di insieme. - Sapere rappresentare un insieme. - Riconoscere insiemi uguali, inclusi, vuoti.

- Conoscere il concetto di insieme. - Sapere rappresentare un insieme. - Riconoscere insiemi uguali, inclusi, vuoti. Educandato Statale E. Setti Carraro Dalla Chiesa Scuola Secondaria I Grado Via Passione 12 - Milano MATEMATICA / Classe prima Anno Scolastico 2016-2017 NUCLEI TEMATICI COMPETENZE OBIETTIVI MINIMI DI APPRENDIMENTO

Dettagli

Direzione Centrale Educazione e Istruzione Settore Servizi Scolastici e Educativi Civico Polo Scolastico Alessandro Manzoni

Direzione Centrale Educazione e Istruzione Settore Servizi Scolastici e Educativi Civico Polo Scolastico Alessandro Manzoni Settore Servizi Scolastici e Educativi PAGINA: 1 PROGRAMMA PREVENTIVO A.S. 2016-2017 SCUOLA Liceo Linguistico A.Manzoni DOCENTE: Ravanelli Marina MATERIA: Matematica Classe 2 Sezione B FINALITÀ DELLA DISCIPLINA

Dettagli

PROGRAMMA DI MATEMATICA

PROGRAMMA DI MATEMATICA Classe: IE Indirizzo: artistico-grafico I numeri naturali e i numeri interi Che cosa sono i numeri naturali. Le quattro operazioni. I multipli e i divisori di un numero. Le potenze. Le espressioni con

Dettagli

RISULTATI APPRENDIMENTO / COMPETENZE percorso QUINQUENNALE SERVIZI (all. A e B del Regolamento)

RISULTATI APPRENDIMENTO / COMPETENZE percorso QUINQUENNALE SERVIZI (all. A e B del Regolamento) I.P.S.S.A.T. "ROCCO CHINNICI" Indirizzo "Servizi per l'enogastronomia e l'ospitalità Alberghiera" - Nicolosi PROGETTAZIONE ANNUALE DI DIPARTIMENTO ASSE MATEMATICO - DISCIPLINA: MATEMATICA I BIENNIO - A.S.

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE L. DA VINCI REGGIO CALABRIA. A. S. 2013/2014 Programma svolto classe I C

LICEO SCIENTIFICO STATALE L. DA VINCI REGGIO CALABRIA. A. S. 2013/2014 Programma svolto classe I C LICEO SCIENTIFICO STATALE L. DA VINCI REGGIO CALABRIA A. S. 2013/2014 Programma svolto classe I C INSIEMI N,Z,Q Numeri naturali: definizioni - Operazioni in N - Potenza dei numeri naturali - Criteri di

Dettagli

CLASSE II A LICEO LINGUISTICO A.S. 2015/2016. Prof.ssa ANNA CARLONI

CLASSE II A LICEO LINGUISTICO A.S. 2015/2016. Prof.ssa ANNA CARLONI CLASSE II A LICEO LINGUISTICO A.S. 2015/2016 Prof.ssa ANNA CARLONI OBIETTIVI la scomposizione dei polinomi le frazioni algebriche X X X scomposizione in fattori dei Scomporre a fattor comune polinomi Calcolare

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI - REGGIO CALABRIA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGRAMMA DI MATEMATICA SVOLTO DALLA CLASSE I SEZ.H

LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI - REGGIO CALABRIA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGRAMMA DI MATEMATICA SVOLTO DALLA CLASSE I SEZ.H LICEO SCIENTIFICO L. DA VINCI - REGGIO CALABRIA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 PROGRAMMA DI MATEMATICA SVOLTO DALLA CLASSE I SEZ.H Modulo 1 Calcolo numerico e primo approccio col calcolo letterale Numeri naturali:

Dettagli

Numeri naturali ed operazioni con essi

Numeri naturali ed operazioni con essi Liceo B. Russell VIA IV NOVEMBRE 35, 38023 CLES Indirizzo: Liceo Linguistico CLASSI Programmazione Didattica 1 e Disciplina: MATEMATICA Ore annue: 110 MODULO 1 TEORIA DEGLI INSIEMI E INSIEMI NUMERICI settembre

Dettagli

MATEMATICA classe PRIMA

MATEMATICA classe PRIMA MATEMATICA classe PRIMA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO MATEMATICA Classe PRIMA SECONDARIA A 1.1.1. Riconoscere,rappresentare e operare correttamente con gli insiemi matematici. A 1.1.2. Scrivere, leggere,

Dettagli

PROGRAMMA DI MATEMATICA

PROGRAMMA DI MATEMATICA Classe: IE Indirizzo: artistico-grafico PROGRAMMA DI MATEMATICA I numeri naturali e i numeri interi 1. Che cosa sono i numeri naturali 2. Le quattro operazioni 3. I multipli e i divisori di un numero 4.

Dettagli

Modulo 1: Insiemi numerici

Modulo 1: Insiemi numerici A.S. 2013/2014 Programma di Matematica svolto nella classe 1^G Modulo 1: Insiemi numerici 1 Numeri naturali e numeri interi: Numeri naturali: definizioni Operazioni in N Potenza dei numeri naturali Criteri

Dettagli

CLASSE PRIMA COMPETENZE DI BASE DELL ASSE MATEMATICO

CLASSE PRIMA COMPETENZE DI BASE DELL ASSE MATEMATICO DI BASE DELL ASSE MATEMATICO 1) Utilizzare le tecniche e le procedure del calcolo aritmetico e algebrico, rappresentandole anche sottoforma grafica. 2) Confrontare e analizzare figure geometriche, individuando

Dettagli

Programma di matematica classe Prima

Programma di matematica classe Prima Programma di matematica classe Prima RELAZIONI E FUNZIONI Insiemi Definizione e rappresentazione con diagrammi di Venn, per elencazione, per caratteristica. Operazioni tra insiemi: intersezione, unione,

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. DIMONOPOLI A.S. 2014/2015 CLASSE 2ALS MATERIA: MATEMATICA

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. DIMONOPOLI A.S. 2014/2015 CLASSE 2ALS MATERIA: MATEMATICA PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. DIMONOPOLI A.S. 2014/2015 CLASSE 2ALS MATERIA: MATEMATICA Strategie didattiche: Lelezionifrontalisarannoassociateadelleesperienzedilaboratorioperaccompagnarelateoriae

Dettagli

Programma di Matematica svolto durante l anno scolastico nella classe 2 sez.e

Programma di Matematica svolto durante l anno scolastico nella classe 2 sez.e Programma di Matematica svolto durante l anno scolastico 2015-2016 nella classe 2 sez.e ALGEBRA 1) Richiami sul calcolo letterale e sulle equazioni algebriche lineari ad una incognita. 2) Disequazioni

Dettagli

MATERIA Matematica. ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO : DENOMINAZIONE Insiemi numerici fondamentali

MATERIA Matematica. ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO : DENOMINAZIONE Insiemi numerici fondamentali MATERIA Matematica CLASSE I^ ITIS DOCENTI: Cocchini, Buono UF N 1: Insiemi numerici fondamentali ASSE CULTURALE DI RIFERIMENTO : DENOMINAZIONE MATEMATICO Insiemi numerici fondamentali COMPETENZE: Utilizzare

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL GRUPPO DISCIPLINARE A.S. 2016/17 INDIRIZZO SCOLASTICO: LICEO SCIENZE UMANE

PROGRAMMAZIONE DEL GRUPPO DISCIPLINARE A.S. 2016/17 INDIRIZZO SCOLASTICO: LICEO SCIENZE UMANE ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Enrico Mattei ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE LICEO SCIENTIFICO LICEO dellescienze UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE Via delle Rimembranze, 26 40068 San Lazzaro di Savena BO Tel.

Dettagli

Istituto Kandinsky Anno Scolastico Programma di MATEMATICA - Classi Prime

Istituto Kandinsky Anno Scolastico Programma di MATEMATICA - Classi Prime Istituto Kandinsky Anno Scolastico 2011-2012 Programma di MATEMATICA - Classi Prime Insieme dei numeri naturali. Le operazioni in N: addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione. Legge di composizione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. e M. MONTANI CONVITTO ANNESSO AZIENDA AGRARIA 63900 FERMO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. e M. MONTANI CONVITTO ANNESSO AZIENDA AGRARIA 63900 FERMO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. e M. MONTANI CONVITTO ANNESSO AZIENDA AGRARIA 63900 FERMO Via Montani n. 7 - Tel. 0734-622632 Fax 0734-622912 www.istitutomontani.it e-mail aptf010002@istruzione.it

Dettagli

COMPETENZE al termine della scuola secondaria di 1 grado (dalle Indicazioni Nazionali)

COMPETENZE al termine della scuola secondaria di 1 grado (dalle Indicazioni Nazionali) COMPETENZE al termine della scuola secondaria di 1 grado (dalle Indicazioni Nazionali) Utilizzare con sicurezza le tecniche e le procedure nel calcolo aritmetico e algebrico, scritto e mentale, anche con

Dettagli

Anno scolastico 2016 / Liceo Scientifico per le Scienze Applicate. Docente

Anno scolastico 2016 / Liceo Scientifico per le Scienze Applicate. Docente Alessandria, 24 ottobre 2016 Anno scolastico 2016 / 2017 Classe 2BL Indirizzo Materia Liceo Scientifico per le Scienze Applicate Matematica Docente Nome e cognome Tiziana Becchi Firma Mod. SGQ-MOD-06 Ed:.01/2015

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. DIMONOPOLI A.S. 2013/2014 CLASSE 2ALS MATERIA: MATEMATICA

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. DIMONOPOLI A.S. 2013/2014 CLASSE 2ALS MATERIA: MATEMATICA PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. DIMONOPOLI A.S. 2013/2014 CLASSE 2ALS MATERIA: MATEMATICA Strategie didattiche: Le lezioni frontali saranno associate a delle esperienze di laboratorio per accompagnare

Dettagli

Curricolo Verticale Scuola Secondaria di I Grado I. C. S. Via Libertà San Donato Milanese (MI) CLASSE PRIMA

Curricolo Verticale Scuola Secondaria di I Grado I. C. S. Via Libertà San Donato Milanese (MI) CLASSE PRIMA CLASSE PRIMA TRAGUARDI per lo sviluppo delle competenze OBIETTIVI CONTENUTI al termine della classe 3 a Comprendere il significato logico dei numeri nell insieme N e rappresentarli sulla retta orientata.

Dettagli

Programma di Matematica Classe 2^ E/L.L. Anno scolastico 2015/2016

Programma di Matematica Classe 2^ E/L.L. Anno scolastico 2015/2016 Programma di Matematica Classe 2^ E/L.L. Anno scolastico 2015/2016 ALGEBRA Ripasso programma di prima. Capitolo 5 - I monomi e i polinomi La divisione fra polinomi La divisione di un polinomio per un monomio.

Dettagli

PROGRAMMA DI MATEMATICA PER LA CLASSE 2^A DEL LICEO SCIENTIFICO MALPIGHI SEZIONE ASSOCIATA I.I.S

PROGRAMMA DI MATEMATICA PER LA CLASSE 2^A DEL LICEO SCIENTIFICO MALPIGHI SEZIONE ASSOCIATA I.I.S PROGRAMMA DI MATEMATICA PER LA CLASSE 2^A DEL LICEO SCIENTIFICO MALPIGHI SEZIONE ASSOCIATA I.I.S. VIA SILVESTRI ANNO SCOLASTICO 2015-2016 INSEGNANTE: MASCI ORNELLA ALGEBRA - Equazioni letterali fratte

Dettagli

I.I.S. G. Brotzu Quartu S. Elena

I.I.S. G. Brotzu Quartu S. Elena I.I.S. G. Brotzu Classe : 1 C Libro di testo: Bergamini-Trifone-Barozzi Manuale di algebra Vol 1 e Manuale di geometria Gli insiemi e la loro rappresentazione. Sottoinsieme, insieme delle parti, intersezione

Dettagli

U.D.1: POLINOMI conoscere le regole della scomposizione in fattori di un polinomio (raccoglimento totale e parziale, prodotti notevoli).

U.D.1: POLINOMI conoscere le regole della scomposizione in fattori di un polinomio (raccoglimento totale e parziale, prodotti notevoli). Docente Materia Classe Cristina Frescura Matematica 2B Programmazione Consuntiva Anno Scolastico 2011-2012 Data 6 giugno 2012 Obiettivi Cognitivi Obiettivi minimi U.D.1: POLINOMI conoscere le regole della

Dettagli

PIANO DI STUDIO DELLA DISCIPLINA

PIANO DI STUDIO DELLA DISCIPLINA PIANO DI STUDIO DELLA DISCIPLINA PIANO DI STUDIO DELLA DISCIPLINA PIANO DELLE UDA II ANNO Anno scolastico 2011/2012 UDA COMPETENZE della UDA ABILITA UDA CONOSCENZE UDA DISCIPLINA DI RIFERIM. DISCIPLINE

Dettagli

Programma di matematica classe I sez. B a.s

Programma di matematica classe I sez. B a.s Programma di matematica classe I sez. B a.s. 2016-2017 Testi in adozione: Bergamini-Barozzi-TrifoneMatematica.bluSeconda edizione vol.1- primo biennio Ed. Zanichelli MODULO A: I numeri naturali e i numeri

Dettagli

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. DIMONOPOLI A.S. 2015/2016 CLASSE 2ALS MATERIA: MATEMATICA

PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. DIMONOPOLI A.S. 2015/2016 CLASSE 2ALS MATERIA: MATEMATICA PIANO DI LAVORO DEL DOCENTE prof. DIMONOPOLI A.S. 2015/2016 CLASSE 2ALS MATERIA: MATEMATICA Strategie didattiche: Le lezioni frontali saranno associate a delle esperienze di laboratorio per accompagnare

Dettagli

Programmazione per Obiettivi Minimi. Matematica Primo anno

Programmazione per Obiettivi Minimi. Matematica Primo anno Programmazione per Obiettivi Minimi Matematica Primo anno Saper operare in N, Z e Q. Conoscere e saper applicare le proprietà delle potenze con esponente intero e relativo. Saper operare con i monomi.

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DEL GRUPPO DISCIPLINARE A.S. 2016/2017 INDIRIZZO SCOLASTICO: LICEO SCIENTIFICO DISCIPLINA: MATEMATICA ORE SETT.

PROGRAMMAZIONE DEL GRUPPO DISCIPLINARE A.S. 2016/2017 INDIRIZZO SCOLASTICO: LICEO SCIENTIFICO DISCIPLINA: MATEMATICA ORE SETT. ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Enrico Mattei ISTITUTO TECNICO COMMERCIA LICEO SCIENTIFICO LICEO dellescienze UMANE Via delle Rimembranze, 26 40068 San Lazzaro di Savena BO Tel. 051 464510 464545 fax 452735

Dettagli

Liceo scientifico Leonardo da Vinci PROGRAMMA DI MATEMATICA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 II A LE EQUAZIONI LINEARI

Liceo scientifico Leonardo da Vinci PROGRAMMA DI MATEMATICA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 II A LE EQUAZIONI LINEARI Liceo scientifico Leonardo da Vinci PROGRAMMA DI MATEMATICA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 II A LE EQUAZIONI LINEARI Le identità; Le equazioni; Le equazioni equivalenti; I principi di equivalenza; Le equazioni

Dettagli

PROGRAMMA DI MATEMATICA CONTENUTI.

PROGRAMMA DI MATEMATICA CONTENUTI. PROGRAMMA DI MATEMATICA CLASSE 1 a A commerciale L ISEGNANTE Dilena Calogero CONTENUTI. MODULO 1: INSIEMI NUMERICI E FUNZIONI (40 ore) I NUMERI NATURALI 1) Conoscere termini, simboli e definizioni riguardanti

Dettagli

Programma di matematica classe I sez. E a.s

Programma di matematica classe I sez. E a.s Programma di matematica classe I sez. E a.s. 2015-2016 Testi in adozione: Leonardo Sasso vol.1- Ed. Petrini La matematica a colori Edizione blu per il primo biennio MODULO A: I numeri naturali e i numeri

Dettagli

ATTIVITÀ DEL SINGOLO DOCENTE

ATTIVITÀ DEL SINGOLO DOCENTE PIANO DI LAVORO DOCENTE Rho Maria Luisa MATERIA Matematica DESTINATARI Classe 1 Al ANNO SCOLASTICO 2013-2014 COMPETENZE CONCORDATE CON CONSIGLIO DI CLASSE COMPETENZE CONCORDATE CON GRUPPO DI MATERIA Comportamentali

Dettagli

IC BOSCO CHIESANUOVA - CURRICOLO UNITARIO - SCUOLA SECONDARIA I

IC BOSCO CHIESANUOVA - CURRICOLO UNITARIO - SCUOLA SECONDARIA I IC BOSCO CHIESANUOVA - CURRICOLO UNITARIO - SCUOLA SECONDARIA I MATEMATICA Classe PRIMA secondaria 1 COMPETENZE SPECIFICHE ABILITÀ CONOSCENZE IL NUMERO - Utilizzare in modo corretto le tecniche, le procedure

Dettagli

Piano di Lavoro e di Attività Didattica. Sezione. Docente. Emanuela Brocchetto. Anno scolastico 2014 / 2015

Piano di Lavoro e di Attività Didattica. Sezione. Docente. Emanuela Brocchetto. Anno scolastico 2014 / 2015 Anno scolastico 2014 / 2015 Classe Sezione Indirizzo Materia Seconda EI Biennio comune Matematica Emanuela Brocchetto Docente Operare con il simbolismo matematico. Esprimere concetti con proprietà di linguaggio.

Dettagli

Istituto d Istruzione Superiore Francesco Algarotti

Istituto d Istruzione Superiore Francesco Algarotti Classe: 1 M Docente: Antonio M. Povelato CAPITOLO 1 - Insiemi e numeri naturali Concetti primitivi di insieme e di elemento. Relazioni di appartenenza, inclusione e eguaglianza tra insiemi. Rappresentazione

Dettagli

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Matematica CLASSE PRIMA INDIRIZZO AFM - TUR UdA n. 1 Titolo: Calcolo aritmetico e algebrico Utilizzare le tecniche e le procedure di calcolo aritmetico e algebrico rappresentandole anche sotto forma grafica

Dettagli

risoluzione di problemi da risolvere tramite la risoluzione di sistemi ed equazioni di 1^ grado. 5 R ed i Radicali

risoluzione di problemi da risolvere tramite la risoluzione di sistemi ed equazioni di 1^ grado. 5 R ed i Radicali ORD. MODULO MODULO ARGOMENTO 1 Disequazioni disequazioni di 1^ grado disequazioni fratte disequazioni di grado superiore da risolvere con la scomposizione in fattori sistemi di disequazioni 2 Geometria

Dettagli

I.T.C. Abba-Ballini Brescia a.s classe 2 a

I.T.C. Abba-Ballini Brescia a.s classe 2 a MODULO 2 : LA RETTA Competenze Saper formalizzare e rappresentare le funzioni di 1 grado Saper interpretare geometricamente i modelli algebrici di primo grado UD 1.1 LA RETTA Prerequisiti Insiemi numerici

Dettagli

LICEO CLASSICO-SCIENTIFICO EUCLIDE CAGLIARI PROGRAMMA DIDATTICO

LICEO CLASSICO-SCIENTIFICO EUCLIDE CAGLIARI PROGRAMMA DIDATTICO LICEO CLASSICO-SCIENTIFICO EUCLIDE CAGLIARI Materia: Matematica Anno scolastico: 010 011 Classe: 1 A Insegnante: Maria Maddalena Alimonda PROGRAMMA DIDATTICO NUMERI NATURALI E NUMERI INTERI Operazioni

Dettagli

PROGRAMMA MATEMATICA Classe 1 A AFM anno scolastico

PROGRAMMA MATEMATICA Classe 1 A AFM anno scolastico Classe 1 A AFM anno scolastico 2014-2015 I numeri naturali rappresentazione dei numeri naturali, le quattro operazioni, multipli e divisori di un numero. Criteri di divisibilità, le potenze, le espressioni

Dettagli

LICEO STATALE TERESA CICERI COMO 9 settembre 2014 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI MATEMATICA A. S. 2014/2015

LICEO STATALE TERESA CICERI COMO 9 settembre 2014 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI MATEMATICA A. S. 2014/2015 PROGRAMMAZIONE DISCIPLINARE DI MATEMATICA A. S. 2014/2015 NUOVI LICEI (secondo biennio) LICEO LINGUISTICO LICEO MUSICALE E COREUTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO DELLE SCIENZE UMANE OPZIONE ECONOMICO-SOCIALE

Dettagli

PROGRAMMA DI MATEMATICA

PROGRAMMA DI MATEMATICA A.S. 2015/2016 ALGEBRA - Equazioni letterali fratte PROGRAMMA DI MATEMATICA - Disequazioni di 1 grado ad una incognita intere e frazionarie - Sistemi di disequazioni di 1 o grado in una incognita - Sistemi

Dettagli

LICEO CLASSICO - SCIENTIFICO STATALE "EUCLIDE" CAGLIARI

LICEO CLASSICO - SCIENTIFICO STATALE EUCLIDE CAGLIARI LICEO CLASSICO - SCIENTIFICO STATALE "EUCLIDE" CAGLIARI Programma di Matematica classe 1 a D anno scolastico 2010/2011 Nozioni sugli insiemi Nozione di insieme, elemento, appartenenza. insiemi finiti ed

Dettagli

PROGRAMMAZIONI DI MATEMATICA

PROGRAMMAZIONI DI MATEMATICA Istituto Comprensivo E. Q. Visconti - Roma Scuola Secondaria di Grado Anno Scolastico 2015-2016 PROGRAMMAZIONI DI MATEMATICA CLASSI PRIME, SECONDE E TERZE Obiettivi specifici di apprendimento Rafforzare

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE

PIANO DI LAVORO ANNUALE ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAJORANA Via Ada Negri, 14 10024 MONCALIERI (TO) Codice fiscale 84511990016 Sezione Liceale E.Majorana Scientifico - Linguistico Via Ada Negri, 14 10024 MONCALIERI Tel.

Dettagli

Liceo Artistico Statale A. Caravillani Dipartimento di Matematica. Programmazione classi seconde

Liceo Artistico Statale A. Caravillani Dipartimento di Matematica. Programmazione classi seconde Liceo Artistico Statale A. Caravillani Dipartimento di Matematica Docente Patrizia Domenicone Programmazione classi seconde Sezione A The red tree, Piet Mondrian, 1908 Programmazione di Matematica Classi

Dettagli

ISTITUTO TECNICO AGRARIO STATALE E. SERENI ROMA

ISTITUTO TECNICO AGRARIO STATALE E. SERENI ROMA ISTITUTO TECNICO AGRARIO STATALE E. SERENI ROMA ANNO SCOLASTICO 2016/2017 MATEMATICA CLASSE I SEZ. Az PROGRAMMA SVOLTO DALL INSEGNANTE Prof. Alessandro Di Marco Testo adottato: MATEMATICA.VERDE 1 LD 1.

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE

PIANO DI LAVORO ANNUALE ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE MAJORANA Via Ada Negri, 14 10024 MONCALIERI (TO) Codice fiscale 84511990016 Sezione Liceale E.Majorana Scientifico - Linguistico Via Ada Negri, 14 10024 MONCALIERI Tel.

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE Vincenzo Manzini Corsi di Studio: Amministrazione, Finanza e Marketing/IGEA- Costruzioni, Ambiente e Territorio/Geometra Liceo Linguistico/Linguistico Moderno -

Dettagli

Programma di MATEMATICA

Programma di MATEMATICA Classe 1 a E Indirizzo COSTRUZIONI, AMBIENTE E TERRITORIO Cap. 1 I NUMERI NATURALI I numeri naturali le quattro operazioni multipli e divisori le potenze e le relative proprietà espressioni numeriche la

Dettagli

Programmazione Collegiale Delle Attività Didattiche Anno scolastico

Programmazione Collegiale Delle Attività Didattiche Anno scolastico Liceo Tecnico Chimica Industriale Meccanica Elettrotecnica e Automazione Elettronica e Telecomunicazioni Istituto Tecnico Industriale Statale Alessandro Volta Via Assisana, 40/E - loc. Piscille - 06087

Dettagli

PROGRAMMA a.s CLASSE 1 O

PROGRAMMA a.s CLASSE 1 O N. ORE SVOLTE : 123 CLASSE 1 O 1) MATEMATICA.VERDE A- I NUMERI di M. Bergamini, A. Trifone, G. Bororzzi. 2) MATEMATICA.VERDE C-IL CALCOLO LETTERALE di M. Bergamini, A. Trifone, G. Bororzzi. GLI INSIEMI

Dettagli

ISTITUTO ITALIANO STATALE COMPRENSIVO DI BARCELLONA

ISTITUTO ITALIANO STATALE COMPRENSIVO DI BARCELLONA MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI CONSOLATO GENERALE D ITALIA A BARCELLONA (SPAGNA) ISTITUTO ITALIANO STATALE COMPRENSIVO DI BARCELLONA Scuole secondarie Edoardo Amaldi : Liceo scientifico PIANO ANNUALE 2016-2017

Dettagli

Protocollo dei saperi imprescindibili ORDINE DI SCUOLA: LICEO

Protocollo dei saperi imprescindibili ORDINE DI SCUOLA: LICEO Protocollo dei saperi imprescindibili ORDINE DI SCUOLA: LICEO DISCIPLINA: MATEMATICA RESPONSABILE: CAGNESCHI F. IMPERATORE D. CLASSE: prima Liceo Artistico e Musicale - Numeri naturali, interi, razionali

Dettagli

U. A. 1 GLI INSIEMI CONOSCENZE

U. A. 1 GLI INSIEMI CONOSCENZE U. A. 1 GLI INSIEMI Acquisire il significato dei termini,dei simboli e caratteristiche dell'insieme delle parti, dell'insieme differenza e complementare della partizione di un insieme e del prodotto cartesiano.

Dettagli

Stampa Preventivo. A.S Pagina 1 di 8

Stampa Preventivo. A.S Pagina 1 di 8 Stampa Preventivo A.S. 2009-2010 Pagina 1 di 8 Insegnante URSIC CLAUDIA Classe 2AST Materia matematica preventivo consuntivo 165 titolo modulo 2.1ST EQUAZIONI LINEARI E PROBL 2.2ST SISTEMI LINEARI DI EQ.

Dettagli

CONVITTO NAZIONALE CARLO ALBERTO Scuole annesse: Primaria Secondaria I grado Liceo Scientifico

CONVITTO NAZIONALE CARLO ALBERTO Scuole annesse: Primaria Secondaria I grado Liceo Scientifico CONVITTO NAZIONALE CARLO ALBERTO Scuole annesse: Primaria Secondaria I grado Liceo Scientifico Baluardo Partigiani n 6 28100 - Novara Tel. 0321/620047 - Fax. 0321/620622 Email: novc010008@istruzione.it

Dettagli

PROGRAMMA MATEMATICA Classe 1 A AFM anno scolastico

PROGRAMMA MATEMATICA Classe 1 A AFM anno scolastico PROGRAMMA MATEMATICA Classe 1 A AFM anno scolastico 2015-2016 I numeri naturali rappresentazione dei numeri naturali, le quattro operazioni, multipli e divisori di un numero. Criteri di divisibilità, le

Dettagli

PROGRAMMA DI MATEMATICA PER LA CLASSE 1^A DEL LICEO SCIENTIFICO MALPIGHI ANNO SCOLASTICO INSEGNANTE: MASCI ORNELLA

PROGRAMMA DI MATEMATICA PER LA CLASSE 1^A DEL LICEO SCIENTIFICO MALPIGHI ANNO SCOLASTICO INSEGNANTE: MASCI ORNELLA PROGRAMMA DI MATEMATICA PER LA CLASSE 1^A DEL LICEO SCIENTIFICO MALPIGHI ANNO SCOLASTICO 2014-2015 INSEGNANTE: MASCI ORNELLA ALGEBRA NUMERI NATURALI: - Ripetizione dei numeri naturali e delle quattro operazioni

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MATEMATICA. PRIMO BIENNIO Corsi tradizionali Scienze applicate

PROGRAMMAZIONE MATEMATICA. PRIMO BIENNIO Corsi tradizionali Scienze applicate PROGRAMMAZIONE MATEMATICA PRIMO BIENNIO Corsi tradizionali Scienze applicate Anno scolastico 2016-2017 Programmazione di Matematica pag. 2 / 9 MATEMATICA - PRIMO BIENNIO OBIETTIVI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO

Dettagli

algebra: insiemi numerici N e Q +, proprietà operazioni e calcolo linguaggio degli insiemi

algebra: insiemi numerici N e Q +, proprietà operazioni e calcolo linguaggio degli insiemi Liceo B. Russell VIA IV NOVEMBRE 35, 3803 CLES Indirizzo: Scienze umane CLASSE Programmazione Didattica a. s. 00/0 UB Disciplina: Matematica Prof. Ore effettuate 08 + 6 recupero Carlo Bellio PROGRAMMA

Dettagli

CURRICOLO DI ISTITUTO AREA MATEMATICA: MISURE, DATI, PREVISIONI SCUOLA SECONDARIA CLASSE I

CURRICOLO DI ISTITUTO AREA MATEMATICA: MISURE, DATI, PREVISIONI SCUOLA SECONDARIA CLASSE I CURRICOLO DI ISTITUTO AREA MATEMATICA: MISURE, DATI, PREVISIONI SCUOLA SECONDARIA CLASSE I Leggere e interpretare dati e Leggere e interpretare semplici rappresentazioni Elementi di statistica e rappresentazioni

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MATEMATICA PRIMO BIENNIO. Liceo Linguistico

PROGRAMMAZIONE MATEMATICA PRIMO BIENNIO. Liceo Linguistico PROGRAMMAZIONE MATEMATICA PRIMO BIENNIO Liceo Linguistico Anno scolastico 2017-2018 Programmazione di Matematica pag. 2 / 7 MATEMATICA - PRIMO BIENNIO OBIETTIVI SPECIFICI DI APRENDIMENTO ARITMETICA E ALGEBRA

Dettagli

Conoscenze MATEMATICA LES CLASSE PRIMA SAPERI MINIMI. Controllo dei prerequisiti minimi. Proporzioni e percentuali

Conoscenze MATEMATICA LES CLASSE PRIMA SAPERI MINIMI. Controllo dei prerequisiti minimi. Proporzioni e percentuali MATEMATICA LES SAPERI MINIMI CLASSE PRIMA Controllo dei prerequisiti minimi gli insiemi N, Z, Q proprietà e priorità delle operazioni uso delle parentesi nelle espressioni potenze e loro proprietà multipli

Dettagli

TESTI IN ADOZIONE: M. Bergamini, A. Barozzi Matematica verde Ed. Zanichelli

TESTI IN ADOZIONE: M. Bergamini, A. Barozzi Matematica verde Ed. Zanichelli ANNO SCOLASTICO: 2013-14 DISCIPLINA: Matematica CLASSE: 3 A INDIRIZZO: Costruzioni, ambiente,territorio DOCENTE : Ludini Giuseppina TESTI IN ADOZIONE: M. Bergamini, A. Barozzi Matematica verde Ed. Zanichelli

Dettagli

Matematica. Disciplina

Matematica. Disciplina Ordine di scuola Secondaria di primo grado Disciplina Competenza chiave europea di riferimento Traguardi per lo sviluppo della competenza (Indicazioni Nazionali) Matematica La competenza matematica è l

Dettagli

RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE. Materia: MATEMATICA Classe 1BT A. S. 2015/2016

RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE. Materia: MATEMATICA Classe 1BT A. S. 2015/2016 RELAZIONE FINALE DEL DOCENTE Materia: MATEMATICA Classe 1BT A. S. 2015/2016 In relazione alla programmazione curricolare sono stati conseguiti, in termini di livello medio, i seguenti obiettivi in termini

Dettagli

PIANO DI LAVORO ANNUALE Anno Scolastico 2014/15

PIANO DI LAVORO ANNUALE Anno Scolastico 2014/15 ISTITUTO COMPRENSIVO E SUPERIORE STATALE di Scuola dell'infanzia, Primaria e Secondaria di I e II della Valle di Scalve Via A. Locatelli,8/A - 24020 - VILMINORE DI SCALVE (Bg) tel. 0346 51066 - fax 0346

Dettagli

A C C O G L I E N Z A

A C C O G L I E N Z A A C C O G L I E N Z A - il programma di Matematica da svolgere assieme - il metodo di lavoro e la valutazione - conoscere gli alunni - far conoscere agli alunni il metodo di lavoro dell'insegnante - esporre

Dettagli

Protocollo dei saperi imprescindibili ORDINE DI SCUOLA: LICEO

Protocollo dei saperi imprescindibili ORDINE DI SCUOLA: LICEO Protocollo dei saperi imprescindibili ORDINE DI SCUOLA: LICEO DISCIPLINA: MATEMATICA per i Licei RESPONSABILE: CONFORTI U. CLASSE: prima Liceo Artistico e Musicale Utilizzare le tecniche e le procedure

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE Enrico Fermi Anno Scolastico 2008/09. Scomposizioni in fattori dei polinomi. Frazioni algebriche

LICEO SCIENTIFICO STATALE Enrico Fermi Anno Scolastico 2008/09. Scomposizioni in fattori dei polinomi. Frazioni algebriche LICEO SCIENTIFICO STATALE Enrico Fermi Anno Scolastico 2008/09 Classe II E - corso Tecnologico Scomposizioni in fattori dei polinomi Scomposizione di un polinomio in fattori Concetto di scomposizione Raccoglimento

Dettagli

PROGRAMMA di MATEMATICA A. S. 2015/16 PRIVATISTI CLASSE PRIMA Aritmetica: Gli insiemi numerici N, Z, Q con le operazioni e le proprietà.

PROGRAMMA di MATEMATICA A. S. 2015/16 PRIVATISTI CLASSE PRIMA Aritmetica: Gli insiemi numerici N, Z, Q con le operazioni e le proprietà. CLASSE PRIMA Aritmetica: Gli insiemi numerici N, Z, Q con le operazioni e le proprietà. Utilizzare le procedure del calcolo aritmetico(a mente, per iscritto, a macchina) per calcolare espressioni aritmetiche

Dettagli

PROGRAMMA di MATEMATICA Prof. DI PIETRO Davide CLASSE III SEZ. A / F INDIRIZZO ODONTOTECNICO CLASSE III A SERV. SOCIALI A.S.

PROGRAMMA di MATEMATICA Prof. DI PIETRO Davide CLASSE III SEZ. A / F INDIRIZZO ODONTOTECNICO CLASSE III A SERV. SOCIALI A.S. PROGRAMMA di MATEMATICA Prof. DI PIETRO Davide CLASSE III SEZ. A / F INDIRIZZO ODONTOTECNICO CLASSE III A SERV. SOCIALI A.S. 2014/15 MODULI CONTENUTI TEMPI 1. DISEQUAZIONI LINEARI Definizione di diseguaglianza

Dettagli

Gli insiemi e le relazioni. Elementi di logica

Gli insiemi e le relazioni. Elementi di logica capitolo 1 Gli insiemi e le relazioni. Elementi di logica INSIEMI 1. Introduzione 1 2. Sottoinsiemi 3 3. Operazioni tra insiemi 5 Unione:, 5 Intersezione:, 5 Differenza: \, 5 Insieme complementare: A B,

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VOLTA PROGRAMMA DI MATEMATICA CLASSE 2 SEZ.D A.S

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VOLTA PROGRAMMA DI MATEMATICA CLASSE 2 SEZ.D A.S LICEO SCIENTIFICO STATALE A. VOLTA PROGRAMMA DI MATEMATICA CLASSE 2 SEZ.D A.S. 2015-2016 Testi: M.Bergamini-A.Trifone-G.Barozzi Algebra.Blu con probabilità vol.2, ed.zanichelli M.Bergamini-A.Trifone-G.Barozzi

Dettagli

Anno Scolastico 2015/16 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE PRIMA LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO-SOCIALE LICEO MUSICALE

Anno Scolastico 2015/16 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE PRIMA LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO-SOCIALE LICEO MUSICALE LICEO LAURA BASSI - BOLOGNA Anno Scolastico 2015/16 PROGRAMMAZIONE ANNUALE CLASSE PRIMA LICEO LINGUISTICO LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO-SOCIALE LICEO MUSICALE MATEMATICA ARGOMENTI: GLI INSIEMI

Dettagli

IL CURRICOLO VERTICALE DI MATEMATICA

IL CURRICOLO VERTICALE DI MATEMATICA IL CURRICOLO VERTICALE DI MATEMATICA Sinossi delle competenze per ciascun grado scolastico Scuola primaria Scuola secondaria I grado Scuola secondaria II grado Operare con i numeri nel calcolo scritto

Dettagli

PROGRAMMAZIONE MATEMATICA PRIMO BIENNIO. Liceo Scientifico

PROGRAMMAZIONE MATEMATICA PRIMO BIENNIO. Liceo Scientifico PROGRAMMAZIONE MATEMATICA PRIMO BIENNIO Liceo Scientifico Corsi Tradizionali Corsi Scienze Applicate Anno scolastico 2017-2018 Programmazione di Matematica Primo Biennio pag. 2 / 9 MATEMATICA - PRIMO BIENNIO

Dettagli