SOGGETTI DEBOLI E MISURE DI PROTEZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOGGETTI DEBOLI E MISURE DI PROTEZIONE"

Transcript

1 SOGGETTI DEBOLI E MISURE DI PROTEZIONE AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO E INTERDIZIONE a cura di Gilda Ferrando e Leonardo Lenti G. Giappichelli Editore - Torino

2 INDICE INTRODUZIONE 1. LE FINALITÀ DELLA LEGGE. IL NUOVO ISTITUTO NEL QUADRO DELLE MISURE DI PROTEZIONE DELLE PERSONE PRIVE IN TUTTO O IN PARTE DI AUTONOMIA {Gilda Ferrando) 1. La sistematica 3 2. Le origini 6 3. I diritti dei soggetti deboli Le finalità della legge I presupposti dell'amministrazione di sostegno 22 a) Amministrazione di sostegno e infermità fisica. Rapporti tra rappresentanza volontaria e legale 24 b) II disagio psichico. Rapporti tra amministrazione di sostegno, interdizione e inabilitazione Poteri dell'amministratore ed autonomia dell'interessato Conclusioni 40

3 VI Indice 2. AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO E MISURE DI PROTEZIONE DEI SOGGETTI DEBOLI: MODELLI A CONFRONTO (Leonardo Lenti) 1. Premessa Il modello ottocentesco Dalla difesa sociale alla protezione e sostegno del debole La Francia La Spagna L'Austria La Germania L'Inghilterra e il Galles Osservazioni sui principi che regolano i diversi ordinamenti Dal modello dell'interdizione «mite» al modello del mandato perdurante 89 IL NUOVO ISTITUTO 3. I BENEFICIARI DELL'AMMINISTRAZIONE DI SO- STEGNO {Amelia Coccia e Maria Rosaria Maretta) 1. Premessa Oltre il confine fra normalità e malattia, capacità e incapacità I confini dell'interdizione Segue: L'amministratore di sostegno per i casi di sola infermità fisica Conclusioni 115

4 Indice VII 4. LA SCELTA DELL'AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO (Piercarlo Paté) 1. La figura dell'amministratore di sostegno La designazione La designazione da parte dell'interessato La designazione da parte dei genitori I criteri di scelta e la nomina da parte del giudice tutelare La persona stabilmente convivente e gli enti L'esclusione degli operatori dei servizi I DIRITTI DI NATURA PERSONALE. COMPITI DEL- L'AMMINISTRATORE ED AUTONOMIA DELL'INTE- RESSATO (Gilda Ferrando) 1. La cura della persona L'esercizio di diritti di natura personale Il consenso al trattamento medico nell'interesse dell'incapace Il consenso al trattamento medico nell'interesse del beneficiario di amministrazione di sostegno Gli «atti personalissimi» I rapporti di famiglia L'applicazione al beneficiario di effetti, limitazioni o decadenze previste dalla legge per l'interdetto GLI ATTI PATRIMONIALI NELL'INTERESSE DEL BENEFICIARIO (Amelia Coccia e Maria Rosaria Marella) 1. L'amministratore di sostegno e la rappresentanza legale Gli atti necessari alla realizzazione delle esigenze della vita quotidiana Gli atti personalissimi 179

5 Vili Indice 4. Oggetto dell'incarico e poteri dell'amministratore di sostegno La capacità del beneficiario L'incapacità naturale: l'occasione mancata della riforma IL REGIME DEGLI ATTI COMPIUTI IN VIOLAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI LEGGE O DEL PROVVE- DIMENTO DEL GIUDICE (Giampaolo Marcoz) 1. Premessa: la legge n. 6/2004 e le tradizionali misure di protezione Gli atti compiuti dall'amministratore in violazione di disposizioni di legge Le violazioni dell'art Le violazioni delle norme richiamate espressamente dall'art Le violazioni dell'art. 411, ultimo comma Gli atti compiuti in eccesso rispetto all'oggetto dell'incarico o ai poteri conferiti dal giudice Gli atti compiuti dal tutore dell'interdetto Gli atti compiuti dall'amministratore di sostegno Gli atti compiuti dal beneficiario Gli atti per i quali conserva piena autonomia Segue: gli atti in relazione ai quali sia stato privato della capacità Segue: gli atti compiuti in violazione delle disposizioni di legge La prescrizione dell'azione e convalida degli atti annullabili IL PROCEDIMENTO IN MATERIA DI AMMINISTRA- ZIONE DI SOSTEGNO (Luca Passanante) 1. Introduzione Competenza per materia 235

6 Indice IX pag- 3. Incompetenza Competenza per territorio e problemi di giurisdizione Legittimazione alla proposizione del ricorso Il ricorso Linee essenziali del procedimento: istruzione e decisione Il decreto: pronuncia, modifica, integrazione, revoca I rimedi Dal procedimento per l'amministrazione di sostegno a quello per l'interdizione e viceversa Natura del procedimento e garanzie LA PUBBLICITÀ (Marco Capecchi) 1. Introduzione La disciplina La pubblicità mediante i registri dello stato civile Il registro delle amministrazioni di sostegno Natura della pubblicità 295 AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO E ALTRI ISTITUTI 10. LA RIFORMA DELL'INTERDIZIONE E DELL'INA- BILITAZIONE (Alessandro Barca) 1. Premessa L'interdizione I presupposti Soggetti legittimati a proporre la domanda di interdizione e inabilitazione La persona stabilmente convivente 310

7 Indice L'interdicendo e l'inabilitando Criteri di scelta del tutore Durata dell'ufficio Atti compiuti dall'interdetto Revoca dell'interdizione, soggetti legittimati a richiederla, nomina dell'amministratore di sostegno L'inabilitazione Atti compiuti dall'inabilitato Scelta tra inabilitazione e amministrazione di sostegno Conclusioni AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO, INTERDIZIONE, TRUST'A CONFRONTO (Maria Rosa Spallarossa) 1. La protezione delle persone in tutto o in parte prive di autonomia, finalità delle misure previste dalla legge n. 6/ L'amministrazione di sostegno e l'interdizione L'amministrazione di sostegno come misura di protezione per persone tendenzialmente capaci: le prime applicazioni. Il ruolo residuale dell'interdizione Il trust per la protezione di soggetti deboli: a) i soggetti del trust; b) il patrimonio separato Il procedimento per l'amministrazione di sostegno: l'accertamento dell'infermità o menomazione fisica o psichica; l'accertamento del nesso causale tra infermità e impossibilità di provvedere ai propri interessi; il coordinamento tra giudice, operatori sanitari, operatori sociali L'atto istitutivo del trust L'amministratore di sostegno, il tutore, il trustee (e il guardiano): l'ufficio, le facoltà e i doveri ad esso connessi, le responsabilità L'amministrazione di sostegno: i ruoli del giudice e dei servizi socio sanitari La persona priva di autonomia ed i suoi familiari: i bisogni attuali ed i bisogni proiettati nel futuro: il ruolo dell'amministratore di sostegno e del trustee 354

8 Indice XI pagri. LA RESPONSABILITÀ PER GLI ILLECITI COMPIUTI DAL BENEFICIARIO (Roberta Barbanera) 1. Le proposte di legge Le esperienze straniere Il quadro normativo di riferimento dopo l'entrata in vigore della legge n. 6/ Gli illeciti compiuti dal beneficiario 368 APPENDICE GIURISPRUDENZIALE 375 a cura di Leonardo Lenti Corte Costituzionale 9 dicembre 2005, n Corte di Cassazione 12 giugno 2006, n Giudice Tutelare del Tribunale di Torino 22 maggio Giudice Tutelare del Tribunale di Modena 15 settembre Giudice Tutelare del Tribunale di Catania 22 ottobre Giudice Tutelare del Tribunale di Cosenza 28 ottobre Giudice Tutelare del Tribunale di Pinerolo 9 novembre Giudice Tutelare del Tribunale di Roma 27 gennaio Giudice Tutelare del Tribunale di Roma 12 febbraio 2005 (1) 415 Giudice Tutelare del Tribunale di Roma 12 febbraio 2005 (2) 417 Giudice Tutelare del Tribunale di Roma 19 febbraio Giudice Tutelare del Tribunale di Modena 22 febbraio Giudice Tutelare del Tribunale di Modena 24 febbraio Giudice Tutelare del Tribunale di Genova 1 c marzo Giudice Tutelare del Tribunale di Genova 3 marzo Giudice Tutelare del Tribunale di Venezia 13 giugno Corte d'appello di Bologna 13 luglio Corte d'appello di Milano 9 agosto Giudice Tutelare del Tribunale di Genova 13 agosto Tribunale di Venezia 12 settembre Giudice Tutelare del Tribunale di Roma 21 dicembre Corte d'appello di Venezia 16 gennaio Giudice Tutelare del Tribunale di Treviso 9 febbraio

FINALITA DELLA LEGGE finalità

FINALITA DELLA LEGGE finalità FINALITA DELLA LEGGE Art. 1 La presente legge ha la finalità di tutelare, con la minore limitazione possibile della capacità di agire, le persone prive in tutto o in parte di autonomia nell'espletamento

Dettagli

IL PROCEDIMENTO. Il Giudice competente

IL PROCEDIMENTO. Il Giudice competente IL PROCEDIMENTO PER L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO Il Giudice competente Giudice Tutelare (art. 405 c.c.) SEZ. DISTACCATA LA PARTECIPAZIONE DEL PUBBLICO MINISTERO È SOLO EVENTUALE LE REGOLE PROCESSUALI

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione... Elenco delle principali abbreviazioni... Capitolo I L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: UN LUNGO CAMMINO

INDICE SOMMARIO. Introduzione... Elenco delle principali abbreviazioni... Capitolo I L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: UN LUNGO CAMMINO INDICE SOMMARIO Introduzione... Elenco delle principali abbreviazioni... XIII XV Capitolo I L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: UN LUNGO CAMMINO 1. Origine e rilevanza... 1 2. Il perché della riforma... 3 2.1.

Dettagli

INDICE AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO

INDICE AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO INDICE I AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO I Ratio e presupposti dell amministrazione di sostegno... 3 1.1 Genesi legislativa dell istituto... 3 1.2 La tutela della dignità della persona come criterio guida

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: PROFILO GIURIDICO E ASPETTI LEGISLATIVI Legge n. 6 del 2004

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: PROFILO GIURIDICO E ASPETTI LEGISLATIVI Legge n. 6 del 2004 AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: PROFILO GIURIDICO E ASPETTI LEGISLATIVI Legge n. 6 del 2004 La legge n. 6 del 9 gennaio 2004 ha introdotto nel Codice Civile la figura della AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO (titolo

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO. Capitolo I PREMESSA

INDICE SOMMARIO. Parte Prima L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO. Capitolo I PREMESSA INDICE SOMMARIO Parte Prima L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO Capitolo I PREMESSA 1. Dall interdizione all amministrazione di sostegno... Pag. 3 2. Appunto metodologico...» 8 3. Difficoltà di applicazione

Dettagli

L'Amministratore di sostegno: L'istituto, il ruolo e il valore. Avv. Erica Brindisi 12 dicembre 2014

L'Amministratore di sostegno: L'istituto, il ruolo e il valore. Avv. Erica Brindisi 12 dicembre 2014 L'Amministratore di sostegno: L'istituto, il ruolo e il valore Avv. Erica Brindisi 12 dicembre 2014 CODICE CIVILE TITOLO I DELLE PERSONE FISICHE Artt. 1-13 Art. 1. CAPACITA' GIURIDICA La capacità giuridica

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione...

INDICE SOMMARIO. Presentazione... SOMMARIO Presentazione... V CAPITOLO 1 AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO: LE NUOVE MI- SURE DI PROTEZIONE 1. Introduzione... 1 2. Il lungo cammino verso l introduzione dell amministrazione di sostegno... 3 3.

Dettagli

Capo I FINALITÀ DELLA LEGGE. Art. 1.

Capo I FINALITÀ DELLA LEGGE. Art. 1. LEGGE 9 gennaio 2004, n. 6 (G.U. n. 14 del 19 gennaio 2004) Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all'istituzione dell'amministrazione di sostegno e modifica

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Parte Prima GENERALITÀ. Capitolo I LE FUNZIONI E I POTERI DEL GIUDICE TUTELARE

INDICE-SOMMARIO. Parte Prima GENERALITÀ. Capitolo I LE FUNZIONI E I POTERI DEL GIUDICE TUTELARE INDICE-SOMMARIO Prefazione... xix Parte Prima GENERALITÀ Capitolo I LE FUNZIONI E I POTERI DEL GIUDICE TUTELARE 1.1. L istituzione del giudice tutelare... 3 1.2. La competenza... 6 1.2.1. La competenza

Dettagli

Libro Primo Delle persone e della famiglia. Titolo XII Delle misure di protezione delle persone prive in tutto od in parte di autonomia ( 1 )

Libro Primo Delle persone e della famiglia. Titolo XII Delle misure di protezione delle persone prive in tutto od in parte di autonomia ( 1 ) Libro Primo Delle persone e della famiglia Titolo XII Delle misure di protezione delle persone prive in tutto od in parte di autonomia ( 1 ) Capo I ( 2 ) Dell'amministrazione di sostegno (1) Rubrica così

Dettagli

XII (1) CAPO I - (2) DELL AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO

XII (1) CAPO I - (2) DELL AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO Titolo XII Delle misure di protezione delle persone prive in tutto od in parte di autonomia ( 1 ) CAPO I - ( 2 ) DELL AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO (1) Rubrica così modificata dalla Legge 9 gennaio 2004,

Dettagli

Andrea Bortoluzzi. L'amministrazione di sostegno. Applicazioni pratiche e giurisprudenza UTET

Andrea Bortoluzzi. L'amministrazione di sostegno. Applicazioni pratiche e giurisprudenza UTET Andrea Bortoluzzi L'amministrazione di sostegno Applicazioni pratiche e giurisprudenza UTET INDICE SOMMARIO Indice delle principali abbreviazioni p. XI Prefazione» XIII CAPITOLO PRIMO INCAPACITÀ E AMMINISTRAZIONE

Dettagli

L'AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO

L'AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO ANGELO TURCO L'AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO NOVELLA E SISTEMA EDIZIONI SCIENTIFICHE ITALIANE SOMMARIO CAPITOLO I Autodeterminazione e protezione dei disabili. Ragioni di una riforma 1. La tutela delle persone

Dettagli

Capo I FINALITA' DELLA LEGGE La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato: IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Promulga. Art. 1.

Capo I FINALITA' DELLA LEGGE La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato: IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. Promulga. Art. 1. LEGGE 9 gennaio 2004, n. 6 Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all'istituzione dell'amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388, 414, 417, 418,

Dettagli

(GU n.14 del )

(GU n.14 del ) LEGGE 9 gennaio 2004, n. 6 Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all'istituzione dell'amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388, 414, 417, 418,

Dettagli

HandyLex.org. Legge 9 gennaio 2004, n. 6

HandyLex.org. Legge 9 gennaio 2004, n. 6 HandyLex.org Legge 9 gennaio 2004, n. 6 "Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all'istituzione dell'amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388,

Dettagli

IL PROCEDIMENTO PER L INTERDIZIONE E L INABILITAZIONE EGIDA

IL PROCEDIMENTO PER L INTERDIZIONE E L INABILITAZIONE EGIDA IL PROCEDIMENTO PER L INTERDIZIONE E L INABILITAZIONE EGIDA Il Giudice competente Tribunale collegiale (art. 712 c.p.c.) DISTRETTO È NECESSARIA LA PARTECIPAZIONE DEL PUBBLICO MINISTERO CI SONO PRECISE

Dettagli

Codice Civile. Libro Primo Delle persone e della famiglia

Codice Civile. Libro Primo Delle persone e della famiglia Codice Civile Libro Primo Delle persone e della famiglia Titolo XII Delle misure di protezione delle persone prive in tutto od in parte di autonomia ( 1 ) CAPO I ( 2 ) DELL AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO PROFILO GIURIDICO E ASPETTI LEGISLATIVI

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO PROFILO GIURIDICO E ASPETTI LEGISLATIVI AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO PROFILO GIURIDICO E ASPETTI LEGISLATIVI Avv. Marco Caliandro 26 Gennaio 2013 Corso di Formazione per Amministratori di Sostegno Amministrazione di Sostegno La legge n. 6 del

Dettagli

Codice civile, approvato con regio decreto 16 marzo 1942, n. 262 (1).

Codice civile, approvato con regio decreto 16 marzo 1942, n. 262 (1). Archivio selezionato: Codici Autorità: Codice Civile - 16/03/1942, n. 262 Gazzetta uff.: 04/04/1942, n. 79 Classificazioni: AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO - In genere Epigrafe Codice civile, approvato con

Dettagli

LIBRO PRIMO: DELLE PERSONE E DELLA FAMIGLIA TITOLO I: DELLE PERSONE FISICHE

LIBRO PRIMO: DELLE PERSONE E DELLA FAMIGLIA TITOLO I: DELLE PERSONE FISICHE LIBRO PRIMO: DELLE PERSONE E DELLA FAMIGLIA TITOLO I: DELLE PERSONE FISICHE 1. Capacità giuridica. La capacità giuridica si acquista dal momento della nascita. I diritti che la legge riconosce a favore

Dettagli

Legge 9 gennaio 2004, n. 6

Legge 9 gennaio 2004, n. 6 Legge 9 gennaio 2004, n. 6 "Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all istituzione dell amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388, 414, 417, 418,

Dettagli

LEGGE 9 gennaio 2004, n.6

LEGGE 9 gennaio 2004, n.6 LEGGE 9 gennaio 2004, n.6 Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all'istituzione dell'amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388, 414, 417, 418,

Dettagli

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato:

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato: LEGGE 9 gennaio 2004, n. 6 Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all'istituzione dell'amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388, 414, 417, 418,

Dettagli

Codice civile Legge 6/2004

Codice civile Legge 6/2004 La protezione giuridica per le persone incapaci di provvedere a se stesse Codice civile Legge 6/2004 cittadini A.S.L. Mi 1 1 La capacità di provvedere a se stessi Nel nostro ordinamento la persona che

Dettagli

Page 1 of 12 LEGGE 9 gennaio 2004, n. 6 Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all'istituzione dell'amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388,

Dettagli

Università Roma Tre Facoltà di Scienze della formazione Corso di laurea in Servizio Sociale e Sociologia L.39 A.A

Università Roma Tre Facoltà di Scienze della formazione Corso di laurea in Servizio Sociale e Sociologia L.39 A.A Università Roma Tre Facoltà di Scienze della formazione Corso di laurea in Servizio Sociale e Sociologia L.39 A.A. 2015-2016 Lezione del 23 aprile 2016 Il Giudice Tutelare Docenti: Alessandra Fralleoni

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO

AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO PRESIDIO OSPEDALIARO RIABILITATIVO B.V.CONSOLATA FATEBENEFRATELLI SAN MAURIZIO CANAVESE AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO ASSISTENTE SOCIALE MARIADONZELLA A chi è rivolta la nuova legge istitutiva dell Amministratore

Dettagli

La legge 6/2004 sull amministrazione di sostegno: contenuti e procedure. Il ruolo dell Amministratore di Sostegno: compiti e responsabilità.

La legge 6/2004 sull amministrazione di sostegno: contenuti e procedure. Il ruolo dell Amministratore di Sostegno: compiti e responsabilità. La legge 6/2004 sull amministrazione di sostegno: contenuti e procedure. Il ruolo dell Amministratore di Sostegno: compiti e responsabilità. La legge 9 gennaio 2004, n.6, ha rivisitato gli istituti tradizionali

Dettagli

L AMMINISTRATORE DI. Quadro normativo di riferimento

L AMMINISTRATORE DI. Quadro normativo di riferimento L AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO Quadro normativo di riferimento a cura di MICHELA SCALCO CHI E L AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO? E una sorta di tutore che affianca, nell espletamento delle funzioni di vita quotidiana,

Dettagli

Amministrazione di sostegno e scelte del. beneficiario.

Amministrazione di sostegno e scelte del. beneficiario. Amministrazione di sostegno e scelte del beneficiario. 1.L amministrazione di sostegno 1.1 L istituto dell amministrazione di sostegno L amministrazione di sostegno è un istituto giuridico entrato nel

Dettagli

Capo III - Norme di attuazione, di coordinamento e finali

Capo III - Norme di attuazione, di coordinamento e finali L. 9-1-2004 n. 6 Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all'istituzione dell'amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388 i, 414 ii, 417 iii, 418

Dettagli

La solidarietà nei rapporti di stretta parentela

La solidarietà nei rapporti di stretta parentela CONVEGNO MODENA (19 MAGGIO 2017) LA PATRIMONIALITA SFUGGENTE La solidarietà nei rapporti di stretta parentela Avv. Giuseppe Mazzucchiello 1 CHI E L AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO? RAPPRESENTA UN AIUTO PER

Dettagli

INDICE. 1 La filiazione legittima 1. Prefazione

INDICE. 1 La filiazione legittima 1. Prefazione Prefazione XV 1 La filiazione legittima 1 1.1 II rapporto di filiazione: linee evolutive e valori di riferimento 1 1.2 Lo "status" di figlio legittimo: i presupposti della legittimità 2 1.3 La presunzione

Dettagli

Avv. Francesca Vitulo. L abc dell Amministrazione di Sostegno

Avv. Francesca Vitulo. L abc dell Amministrazione di Sostegno via Tiarini, 22 40129 Bologna tel 051 587 38 37 fax 051 587 38 39 Un futuro sereno per gli adulti con disabilità www.dopodinoi.org info@dopodinoi.org Avv. Francesca Vitulo L abc dell Amministrazione di

Dettagli

P r a t i c a d e l l a v o l o n t a r i a g i u r i s d i z i o n e i n ma t e r i a d i s o g g e t t i d e b o l i

P r a t i c a d e l l a v o l o n t a r i a g i u r i s d i z i o n e i n ma t e r i a d i s o g g e t t i d e b o l i P r a t i c a d e l l a v o l o n t a r i a g i u r i s d i z i o n e i n ma t e r i a d i s o g g e t t i d e b o l i Cod.: Data: 2-4 marzo 2015 Responsabile del corso: Raffaele Sabato Esperto formatore:

Dettagli

L'AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO. Una nuova tutela: aspetti giuridici e socio-assistenziali.

L'AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO. Una nuova tutela: aspetti giuridici e socio-assistenziali. L'AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO Una nuova tutela: aspetti giuridici e socio-assistenziali. Ciclo di 4 incontri rivolti agli operatori dei servizi sociali e sanitari della provincia di Modena per informare

Dettagli

L Amministratore di sostegno

L Amministratore di sostegno GIROLAMI & ASSOCIATI s.a.s Consulenze aziendali L Amministratore di sostegno Con la legge 9 gennaio 2004, n. 9 è stata istituita nel nostro ordinamento, analogamente a quanto avviene ormai da tempo in

Dettagli

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE

SUPREMA CORTE DI CASSAZIONE Pagina 1 di 8 L'ambito di applicazione dell'amministrazione di sostegno va individuato con riguardo non già al diverso, e meno intenso, grado di infermità o di impossibilita di attendere ai propri interessi

Dettagli

Corte di Cassazione, Sez. I Civ., Sentenza 26 ottobre 2011, n

Corte di Cassazione, Sez. I Civ., Sentenza 26 ottobre 2011, n Corte di Cassazione, Sez. I Civ., Sentenza 26 ottobre 2011, n. 22332 Amministrazione di sostegno, interdizione e inabilitazione - criterio per la scelta dell'istituto applicabile - necessità di privilegiare

Dettagli

LA NUOVA NORMATIVA SULL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO

LA NUOVA NORMATIVA SULL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO LA NUOVA NORMATIVA SULL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO La legge 9 gennaio 2004, n. 6, ha introdotto nel nostro ordinamento giuridico l amministrazione di sostegno, rivolta a quanti «per effetto di una infermità

Dettagli

Introduzione... Indice per Autore... Parte Prima CONTROVERSIE REGOLATE DAL RITO SOMMARIO DI COGNIZIONE

Introduzione... Indice per Autore... Parte Prima CONTROVERSIE REGOLATE DAL RITO SOMMARIO DI COGNIZIONE Indice generale Introduzione... Indice per Autore... XIII XV Parte Prima CONTROVERSIE REGOLATE DAL RITO SOMMARIO DI COGNIZIONE 1. LE CONTROVERSIE IN MATERIA DI LIQUIDAZIONE DEGLI ONORARI E DEI DIRITTI

Dettagli

99. L esecuzione dei provvedimenti di rilascio di immobili. adibiti ad uso abitativo per morosità o per altro inadempimento» 477

99. L esecuzione dei provvedimenti di rilascio di immobili. adibiti ad uso abitativo per morosità o per altro inadempimento» 477 INDICE-SOMMARIO Capitolo I DAL CODICE DI PROCEDURA CIVILE DEL 1940 ALLA RIFORMA DELLE LOCAZIONI DEL 1998 1. Il codice di procedura civile del 1940 pag. 1 2. La legislazione vincolistica» 2 3. La legge

Dettagli

INDICE. PARTE I BREVE SINTESI IN TEMA DI AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO, POTESTAv, TUTELA E CURATELA

INDICE. PARTE I BREVE SINTESI IN TEMA DI AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO, POTESTAv, TUTELA E CURATELA INDICE Prefazione.... VII PARTE I BREVE SINTESI IN TEMA DI AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO, POTESTAv, TUTELA E CURATELA 1. La capacità giuridica e la capacità di agire... 3 2. Il procedimento di amministrazione

Dettagli

La protezione giuridica delle persone fragili. Dr.ssa Viviana Pecis Cavagna Ufficio Protezione Giuridica ASL Bergamo Redona 19 Novembre 2013

La protezione giuridica delle persone fragili. Dr.ssa Viviana Pecis Cavagna Ufficio Protezione Giuridica ASL Bergamo Redona 19 Novembre 2013 La protezione giuridica delle persone fragili Dr.ssa Viviana Pecis Cavagna Ufficio Protezione Giuridica ASL Bergamo Redona 19 Novembre 2013 Tre strumenti giuridici Con la a legge n. 6 del 9 gennaio 2004,

Dettagli

Legge 9 gennaio 2004, n. 6

Legge 9 gennaio 2004, n. 6 Legge 9 gennaio 2004, n. 6 "Introduzione nel libro primo, titolo XII, del codice civile del capo I, relativo all istituzione dell amministrazione di sostegno e modifica degli articoli 388, 414, 417, 418,

Dettagli

L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO. PROFILI NORMATIVI E GIURISPRUDENZIALI.

L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO. PROFILI NORMATIVI E GIURISPRUDENZIALI. L AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO. PROFILI NORMATIVI E GIURISPRUDENZIALI. www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Alberto Lorenzi Liliana Rullo Tutti i diritti riservati Alberto Lorenzi Liliana Rullo L AMMINISTRAZIONE

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Introduzione...

INDICE SOMMARIO. Introduzione... SOMMARIO Introduzione... XIII CAPITOLO I LA TRANSLATIO IUDICII TRA COMPETENZA E GIURISDIZIONE 1. L origine storica della translatio iudicii per incompetenza... 1 2. L efficacia della pronuncia della Corte

Dettagli

Dell'annullabilita del contratto

Dell'annullabilita del contratto Massimo Franzoni Dell'annullabilita del contratto Seconda edizione Giuffre editore - 2005 INTRODUZIONE CAPITOLO I: ANNULLABILITÄ E INVALIDITÄ 1. Gli interessi sottostanti alla nullitä e all'annullabilitä

Dettagli

L amministratore di Sostegno nella provincia di Pavia

L amministratore di Sostegno nella provincia di Pavia Dalla tutela alla promozione dei Diritti L amministratore di Sostegno nella provincia di Pavia Le cose da sapere L amministratore di sostegno La figura dell Amministratore di Sostegno (AdS) è stata introdotta

Dettagli

Avv. Alberto Morizio. L'incapacità legale e le misure di protezione: dall'interdizione all'amministrazione di sostegno

Avv. Alberto Morizio. L'incapacità legale e le misure di protezione: dall'interdizione all'amministrazione di sostegno Avv. Alberto Morizio L'incapacità legale e le misure di protezione: dall'interdizione all'amministrazione di sostegno 1 Problemi di vita quotidiana e lessico giuridico - scopo della lezione Cosa significa

Dettagli

Svolgimento del processo

Svolgimento del processo Cass. civ., 1 marzo 2010, n. 4866 (Presidente Luccioli Relatore Schirò) Amministrazione di sostegno - Presupposti - Richiesta o accettazione dell amministratore di sostegno da parte dell interessato -

Dettagli

Strumenti di tutela preventivi:

Strumenti di tutela preventivi: Strumenti di tutela successivi: - la incapacità naturale Strumenti di tutela preventivi: - la inabilitazione - la interdizione - l amministratore di sostegno 2 1 Atti compiuti da persona incapace di intendere

Dettagli

Strumenti di tutela successivi: Strumenti di tutela preventivi:

Strumenti di tutela successivi: Strumenti di tutela preventivi: Strumenti di tutela successivi: - la incapacità naturale Strumenti di tutela preventivi: - la inabilitazione - la interdizione - l amministratore di sostegno 2 Atti compiuti da persona incapace di intendere

Dettagli

INDICE PER ARTICOLI TITOLO II DEI PROCEDIMENTI IN MATERIA DI FAMIGLIA E DI STATO CAPO I DELLA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI... pag.

INDICE PER ARTICOLI TITOLO II DEI PROCEDIMENTI IN MATERIA DI FAMIGLIA E DI STATO CAPO I DELLA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI... pag. TITOLO II DEI PROCEDIMENTI IN MATERIA DI FAMIGLIA E DI STATO DELLE PERSONE CAPO I DELLA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI... Art. 706. Forma della domanda... 1. La disciplina codicistica del processo di

Dettagli

LEGGE 9 gennaio 2004 n. 6

LEGGE 9 gennaio 2004 n. 6 LEGGE 9 gennaio 2004 n. 6 (pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 14 del 19 gennaio 2004) INTRODUZIONE NEL LIBRO PRIMO, TITOLO XII, DEL CODICE CIVILE DEL CAPO I, RELATIVO ALL'ISTITUZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Il sottoscritto. nato a ( )il residente in. via tel. cell. grado di parentela. o beneficiario

Il sottoscritto. nato a ( )il residente in. via tel. cell. grado di parentela. o beneficiario TRIBUNALE ORDINARIO DI SIENA Ricorso per amministratore di sostegno Il sottoscritto nato a ( )il residente in via tel. cell. o beneficiario ricorre al Giudice Tutelare per la nomina di un Amministratore

Dettagli

Venezia 9-10 novembre Invecchiamento: innovazioni tecnologiche e molecolari per un miglioramento della salute dell anziano

Venezia 9-10 novembre Invecchiamento: innovazioni tecnologiche e molecolari per un miglioramento della salute dell anziano Venezia 9-10 novembre 2012 Invecchiamento: innovazioni tecnologiche e molecolari per un miglioramento della salute dell anziano TASK 3 EPIDEMIOLOGIA E APPROCCI TERAPEUTICI E ABILITANTI INNOVATIVI NEI PAZIENTI

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO LA RESPONSABILITÀ GENITORIALE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO LA RESPONSABILITÀ GENITORIALE INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XI CAPITOLO PRIMO LA RESPONSABILITÀ GENITORIALE Guida bibliografica... 3 1. La definizione del concetto potestà dei genitori... 5 2. La famiglia

Dettagli

Associazione Crescere

Associazione Crescere Organizzazione di Volontariato Associazione Crescere con la sindrome di Turner e altre Malattie Rare ONLUS ex art. 10 c. 8 dlgs n 460/1997 Avv. M.T. Bettelli - Avv. A. Caligiuri http://aosp.bo.it/per.crescere

Dettagli

GLIINTERVENTI SULLA RIFORMA DEL PROCESSO CIVILE

GLIINTERVENTI SULLA RIFORMA DEL PROCESSO CIVILE Romano Vaccarella Bruno Capponi Claudio Cecchella GLIINTERVENTI SULLA RIFORMA DEL PROCESSO CIVILE Legge 4 dicembre 1992 n. 477: llprocesso civile dopo il 1 gennaio 1993 G. Giappichelli Editore - Torino

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... xv xvii

INDICE SOMMARIO. Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... xv xvii INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... xv xvii Capitolo 1 IL PROCESSO PENALE MINORILE E LA TUTELA DEL MINORE NEL PROCESSO PENALE ORDINARIO 1. Premessa storica... 1 2.

Dettagli

LA COGNIZIONE E LA COMPETENZA DEL GIUDICE

LA COGNIZIONE E LA COMPETENZA DEL GIUDICE TRATTATO DI PROCEDURA PENALE diretto da GIULIO UBERTIS e GIOVANNI PAOLO VOENA II GIAN MARCO BACCARI LA COGNIZIONE E LA COMPETENZA DEL GIUDICE GIUFFRÈ EDITORE INDICE-SOMMARIO Capitolo I AUTOSUFFICIENZA

Dettagli

Capo I - FINALITA' DELLA LEGGE

Capo I - FINALITA' DELLA LEGGE LEGGE 9 Gennaio 2004, n. 6 (Il testo delle note qui pubblicato è stato redatto dall'amministrazione competente per materia, ai sensi dell'art. 10, commi 2 e 3, del testo unico delle disposizioni sulla

Dettagli

INDICE. Capitolo primo LA FAMIGLIA E IL DIRITTO

INDICE. Capitolo primo LA FAMIGLIA E IL DIRITTO INDICE Capitolo primo LA FAMIGLIA E IL DIRITTO 1. Premessa... Pag. 1 2. Il diritto di famiglia nella Costituzione...» 7 3. Verso un nuovo diritto di famiglia...» 17 Capitolo secondo IL MATRIMONIO 1. Premessa...

Dettagli

LEGGE 9 Gennaio 2004, n. 6. (Il testo delle note qui pubblicato è stato redatto dall'amministrazione

LEGGE 9 Gennaio 2004, n. 6. (Il testo delle note qui pubblicato è stato redatto dall'amministrazione LEGGE 9 Gennaio 2004, n. 6 (Il testo delle note qui pubblicato è stato redatto dall'amministrazione competente per materia, ai sensi dell'art. 10, commi 2 e 3, del testo unico delle disposizioni sulla

Dettagli

INDICE I. INTRODUZIONE

INDICE I. INTRODUZIONE INDICE I. INTRODUZIONE 1. Ordinamento giudiziario e diritto giudiziario............... 1 2. L ordinamento giudiziario tra diritto costituzionale e processuale... 2 3. Riparto delle norme in materia di

Dettagli

IL GIUDIZIO PENSIONISTICO DI APPELLO INNANZI ALLA CORTE DEI CONTI

IL GIUDIZIO PENSIONISTICO DI APPELLO INNANZI ALLA CORTE DEI CONTI DOMENICO CROCCO IL GIUDIZIO PENSIONISTICO DI APPELLO INNANZI ALLA CORTE DEI CONTI Lineamenti essenziali di diritto processuale contabile JOVENE EDITORE 2013 INDICE Prefazione di Mauro Orefice... p. IX

Dettagli

INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO. Prefazione...

INDICE SOMMARIO INDICE SOMMARIO. Prefazione... INDICE SOMMARIO Prefazione... pag. XXI CAPITOLO PRIMO LA DISCIPLINA DELLA SOCIETÀ DI CAPITALI TRA AUTORITÀ E LIBERTÀ. EMERSIONE E COMPOSIZIONE DEI CONFLITTI DI INTERESSI 1. La società come forma di esercizio

Dettagli

Ti salverò da ogni malinconia perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te... Franco Battiato, 1996 La cura

Ti salverò da ogni malinconia perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te... Franco Battiato, 1996 La cura Ti salverò da ogni malinconia perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te... Franco Battiato, 1996 La cura 19 febbraio 2014 Giuseppina Bianchi 1 CAPACITA' Capacità Giuridica: Art. 1 c.c.: possibilità

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV Legge 9 gennaio 2004 n. 6 375 B Attesto che la 2ª Commissione permanente (Giustizia), il 22 dicembre 2003, ha approvato il seguente disegno di legge, d iniziativa dei senatori

Dettagli

SEPARAZIONE, DIVORZIO, ANNULLAMENTO DEL MATRIMONIO

SEPARAZIONE, DIVORZIO, ANNULLAMENTO DEL MATRIMONIO PAOLA DALLA VALLE, NICOLETTA ONGARO FEDERICA PANTALEONI, GIANLUCA SICCfflERO SEPARAZIONE, DIVORZIO, ANNULLAMENTO DEL MATRIMONIO UTET INDICE Abbreviazioni délie enciclopedie e délie riviste p. XI PARTE

Dettagli

INDICE. Art c.c. Responsabilità... 1

INDICE. Art c.c. Responsabilità... 1 Art. 2462 c.c. Responsabilità... 1 1. Le ragioni per una riforma delle s.r.l.... 1 1.2. I criteri della legge delega... 4 1.3. Autonomia della disciplina e profili di personalizzazione della nuova s.r.l....

Dettagli

INDICE GENERALE. Presentazione... pag. V Introduzione...» IX. Parte Prima ASPETTI GENERALI DEL DANNO ALLA PERSONA

INDICE GENERALE. Presentazione... pag. V Introduzione...» IX. Parte Prima ASPETTI GENERALI DEL DANNO ALLA PERSONA INDICE GENERALE Presentazione... pag. V Introduzione...» IX Parte Prima ASPETTI GENERALI DEL DANNO ALLA PERSONA Cap. I: NOZIONE DI DANNO E PRINCIPI GENERALI DEL RISARCIMENTO DEL DANNO... pag. 3 1. Nozione

Dettagli

Amministratore di sostegno

Amministratore di sostegno Amministratore di sostegno Con la legge n. 6 del 9 gennaio 2004, oltre ai tradizionali provvedimenti di interdizione e di inabilitazione, si dà vita ad un nuovo istituto di protezione civilistica dei disabili

Dettagli

INDICE SOMMARIO LIBRO PRIMO DELLE PERSONE E DELLA FAMIGLIA

INDICE SOMMARIO LIBRO PRIMO DELLE PERSONE E DELLA FAMIGLIA INDICE SOMMARIO LIBRO PRIMO DELLE PERSONE E DELLA FAMIGLIA TITOLO VII Della filiazione CAPO I DELLA FILIAZIONE LEGITTIMA Sezione I. Dello stato di figlio legittimo Art. 231. Paternità del marito...............................

Dettagli

MANUALE DI DIRITTO DI FAMIGLIA

MANUALE DI DIRITTO DI FAMIGLIA BRUNO DE FILIPPIS MANUALE DI DIRITTO DI FAMIGLIA PARTE PEN ALE CEDAM CASA EDITRICE DOTT. ANTONIO MILANI 2006 INDICE-SOMMARIO Prefasgone pag. XI CAPITOLO I I RAPPORTI DI PARENTELA NEL DIRITTO PENALE 1.

Dettagli

LA LEGGE N. 6 DEL 2004: PASSATO, PRESENTE E FUTURO AVV. FULVIO LUZZI CONTI FORO DI UDINE

LA LEGGE N. 6 DEL 2004: PASSATO, PRESENTE E FUTURO AVV. FULVIO LUZZI CONTI FORO DI UDINE LA LEGGE N. 6 DEL 2004: PASSATO, PRESENTE E FUTURO AVV. FULVIO LUZZI CONTI FORO DI UDINE LA LEGGE 9 GENNAIO 2004, N. 6 Ha introdotto al Libro Primo nel Codice Civile mediante la cd. Tecnica della novella

Dettagli

Indice sommario. Parte Prima Amministrazione di sostegno

Indice sommario. Parte Prima Amministrazione di sostegno Indice sommario Introduzione (di Gilda Ferrando) 1 1. La ratio della riforma 1 2. Amministrazione di sostegno e interdizione 3 3. Amministrazione di sostegno e rappresentanza volontaria 6 4. I compiti

Dettagli

Ciclo di incontri sull Amministratore di sostegno. Relatori Avv. Paolo Giovanni Berto Avv. Stefania Cerasoli Avv. Andrea Berto

Ciclo di incontri sull Amministratore di sostegno. Relatori Avv. Paolo Giovanni Berto Avv. Stefania Cerasoli Avv. Andrea Berto Ciclo di incontri sull Amministratore di sostegno Relatori Avv. Paolo Giovanni Berto Avv. Stefania Cerasoli Avv. Andrea Berto La CAPACITA' GIURIDICA è l'attitudine della persona ad essere titolare di diritti

Dettagli

IL PROCESSO SOCIETARIO DI COGNIZIONE

IL PROCESSO SOCIETARIO DI COGNIZIONE TEORIA E PRATICA DEL DIRITTO SEZIONE II: DIRITTO COMMERCIALE 26 ANTONIO DIDONE IL PROCESSO SOCIETARIO DI COGNIZIONE COGNIZIONE PIENA, GIUDIZIO ABBREVIATO E PROCEDIMENTO SOMMARIO GIUFFRE mali EDITORE MILANO

Dettagli

INDICE PARTE I STATO IN GIUDIZIO ED AVVOCATURA DELLO STATO CAPITOLO I IL PATROCINIO DELL AVVOCATURA DELLO STATO

INDICE PARTE I STATO IN GIUDIZIO ED AVVOCATURA DELLO STATO CAPITOLO I IL PATROCINIO DELL AVVOCATURA DELLO STATO INDICE PARTE I STATO IN GIUDIZIO ED AVVOCATURA DELLO STATO CAPITOLO I IL PATROCINIO DELL AVVOCATURA DELLO STATO Note introduttive 1. Piano dell opera... 3 2. Lo Stato in giudizio - Possibili sistemi di

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione di Carlo Rimini... Introduzione. Matrimonio, unione civile, convivenza di fatto... Parte prima LE UNIONI CIVILI

INDICE SOMMARIO. Presentazione di Carlo Rimini... Introduzione. Matrimonio, unione civile, convivenza di fatto... Parte prima LE UNIONI CIVILI INDICE SOMMARIO Presentazione di Carlo Rimini.................................. Introduzione. Matrimonio, unione civile, convivenza di fatto................. XI XV Parte prima LE UNIONI CIVILI Capitolo

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo I TRUST E DOPO DI NOI. (di Gabriella La Torre) Capitolo II IL DISPONENTE. (di Massimo Cugnasco) Capitolo III IL TRUSTEE

SOMMARIO. Capitolo I TRUST E DOPO DI NOI. (di Gabriella La Torre) Capitolo II IL DISPONENTE. (di Massimo Cugnasco) Capitolo III IL TRUSTEE SOMMARIO Capitolo I TRUST E DOPO DI NOI (di Gabriella La Torre) Premessa... 3 Cos è il trust?... 3 Costruzione di un trust... 6 Elementi soggettivi ed oggettivi... 8 Trust interno in favore dei soggetti

Dettagli

CORSO TEORICO E PRATICO PER AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO

CORSO TEORICO E PRATICO PER AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO CORSO TEORICO E PRATICO PER AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO Linee introduttive Linee generali sull'istituto Nascita dell'istituto: la differenza con l interdizione e l inabilitazione I soggetti legittimati

Dettagli

L Amministratore di sostegno

L Amministratore di sostegno Associazione Famiglie Utenti Psichiatrici L Amministratore di sostegno La figura dell Amministratore di sostegno (A.S.), è stata introdotta con legge 9 gennaio 2004, n. 6. Il Legislatore ha così realizzato

Dettagli

Ricongiungimento familiare e visto di soggiorno (Cass. n. 4984/2013)

Ricongiungimento familiare e visto di soggiorno (Cass. n. 4984/2013) Ricongiungimento familiare e visto di soggiorno (Cass. n. 4984/2013) Autore: Staiano Rocchina In: Diritto straniero, Note a sentenza Massima In tema di disciplina dell'immigrazione, il rilascio del visto

Dettagli

L'AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO Legge 9 gennaio 2004, n. 6

L'AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO Legge 9 gennaio 2004, n. 6 L'AMMINISTRAZIONE DI SOSTEGNO Legge 9 gennaio 2004, n. 6 Antonio Gorgoni Ricercatore di Diritto privato Facoltà di Giurisprudenza Firenze Edvard Munch L'urlo (1863-1944) Persona e Mercato Associazione

Dettagli

La corretta operatività bancaria. Torino, Palazzo di Giustizia 26 novembre 2015

La corretta operatività bancaria. Torino, Palazzo di Giustizia 26 novembre 2015 La corretta operatività bancaria a tutela dei soggetti deboli Torino, Palazzo di Giustizia 26 novembre 2015 Amministratori di sostegno in Italia L analisi dei dati nazionali evidenzia una crescita esponenziale

Dettagli

LA MODERNIZZAZIONE DELLA DISCIPLINA SUGLI AIUTI DI STATO

LA MODERNIZZAZIONE DELLA DISCIPLINA SUGLI AIUTI DI STATO LA MODERNIZZAZIONE DELLA DISCIPLINA SUGLI AIUTI DI STATO Il nuovo approccio della Commissione europea e i recenti sviluppi in materia di public e private enforcement a cura di CRISTINA SCHEPISI G. GIAPPICHELLI

Dettagli

I SOGGETTI: LA PERSONA FISICA

I SOGGETTI: LA PERSONA FISICA I SOGGETTI: LA PERSONA FISICA Premessa: protagonisti dell attività giuridica soggetti di diritto. SOGGETTO GIURIDICO è il titolare di situazioni giuridiche soggettive. SOGGETTI DI DIRITTO Sono i destinatari

Dettagli

INDICE. Capitolo primo

INDICE. Capitolo primo INDICE Capitolo primo Le relazioni familiari e il diritto 1. Premessa... Pag. 1 2. Dalla tutela dell istituzione familiare alla tutela della persona...» 7 3. Il nuovo diritto di famiglia...» 20 Capitolo

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Capitolo I LINEAMENTI STORICI E COMPARATISTICI

INDICE-SOMMARIO. Capitolo I LINEAMENTI STORICI E COMPARATISTICI Parte I L INOPPUGNABILITAv DELLE DECISIONI DELLA CASSAZIONE Capitolo I LINEAMENTI STORICI E COMPARATISTICI pag. 1. L inoppugnabilità delle pronunce della Cassazione come canone fondamentale dell ordinamento

Dettagli

CHI PUO ESSERE NOMINATO AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO?

CHI PUO ESSERE NOMINATO AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO? CHI PUO ESSERE NOMINATO AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO? La legge istitutiva dell'amministrazione di sostegno, ispirata dal valore cardine della centralità della Persona, anche in tema di scelta della figura

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. Indice Sommario... pag. XI

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V. Introduzione... pag. VII. Indice Sommario... pag. XI INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione... pag. VII Indice Sommario... pag. XI CAPITOLO I IL REGIME PATRIMONIALE DELLA FAMIGLIA, CENNI STORICI, LA RIFORMA DEL 1975 1. La famiglia

Dettagli

L amministrazione di sostegno Strumento di tutela delle persone vulnerabili Procedimento, svolgimento dell incarico, implicazioni, deontologia

L amministrazione di sostegno Strumento di tutela delle persone vulnerabili Procedimento, svolgimento dell incarico, implicazioni, deontologia CamMiNo Camera Nazionale Avvocati per la Famiglia e i Minorenni Sede di Frosinone L amministrazione di sostegno Strumento di tutela delle persone vulnerabili Procedimento, svolgimento dell incarico, implicazioni,

Dettagli

Delibera: 168 / 2015 del 18/12/2015

Delibera: 168 / 2015 del 18/12/2015 Allegato alla deliberazione LINEE INDIRIZZO per la costituzione, la disciplina e la tenuta dell elenco delle persone disponibili a svolgere su delega dell Assessore, dell Assessorato o del Servizio alle

Dettagli

Rafforzamento dell amministrazione di sostegno e soppressione degli istituti dell interdizione e dell inabilitazione

Rafforzamento dell amministrazione di sostegno e soppressione degli istituti dell interdizione e dell inabilitazione Documentazione per l esame di Progetti di legge Rafforzamento dell amministrazione di sostegno e soppressione degli istituti dell interdizione e dell inabilitazione A.C. 1985 Schede di lettura n. 321 3

Dettagli

INDICE. I. IL GIUDIZIO ABBREVIATO di Michele Bonetti

INDICE. I. IL GIUDIZIO ABBREVIATO di Michele Bonetti INDICE Premessa alla 1 a edizione (1997)... Premessa alla 2 a edizione, dimario Pisani... pag. XIII xv I. IL GIUDIZIO ABBREVIATO di Michele Bonetti I. PREMESSE.... 1 1. Stato dell istituto... 1 2. L applicazione...

Dettagli