10 novembre. il fondo DI GIANCARLO BACCINI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "10 novembre. il fondo DI GIANCARLO BACCINI"

Transcript

1 nt C in U ua P in La Sa leg rd ge eg nd na a FE co D Anno IX - Numero 10 Ottobre Poste Italiane SpA - Spedizione in abbonamento postale - D.L. A 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 n.46) Art.1 Comma1 - LO/MI IL M MENSILE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DEL TENNIS M A G A Z I N E NOVEMBRE NOVEMB RE f d i i i

2

3 il fondo 10 novembre DI GIANCARLO BACCINI Il 10 novembre del 2008 la FIT aveva tesserati, di cui agonisti. Quell anno nel nostro Paese si giocarono tornei di tennis, cui presero parte iscritti. L Italia non aveva neppure un Top 30 nella classifica ATP e la migliore delle azzurre in quella WTA era al numero 18. Da 31 anni un azzurro o un azzurra non entravano fra i Top 10 del mondo e da 32 non vincevano un torneo del Grande Slam. In Coppa Davis eravamo in Serie B e in Fed Cup venivamo da un successo e una finale consecutivi. Il 10 novembre del 2013 la FIT avrà circa tesserati, di cui agonisti. In Italia si saranno giocati circa tornei di tennis, cui avranno preso parte iscritti. Nei cinque anni intercorsi fra le due date, i tennisti italiani hanno disputato tre finali di Grande Slam, vincendone una; hanno visto tre di loro salire fra le prime 10 giocatrici del mondo e altri due salire fra i primi 20 giocatori; hanno colto la bellezza di 26 titoli WTA e di 5 titoli ATP; vinto altre due Fed Cup e conquistato una quinta finale; riguadagnato la presenza nella serie A della Coppa Davis; espresso uno junior in grado di essere numero 1 del mondo nelle classifiche di categoria e di vincere il torneo di Wimbledon. Mentre il Coni e l Istat certificavano che nel 2011 il tennis è diventato lo sport individuale più praticato nel nostro Paese. Ah, dimenticavo: nel 2008 gli Internazionali BNL d Italia avevano incassato ,00 euro in due settimane; nel 2013 ne hanno incassati ,30 in una settimana sola. Differenze niente male rispetto a quel novembre di cinque anni fa, vero? A questo punto vi chiederete perché, visto che la crescita è ormai ininterrotta da più di un decennio, scegliere quel punto di partenza e questo punto di arrivo per una fredda e sintetica analisi del cammino percorso dal tennis italiano negli ultimi tempi. La risposta è semplice. Perché il 10 novembre 2008 è il giorno nel quale Super, la tv della FIT, iniziò le proprie trasmissioni e, dunque, lo stesso giorno del 2013 chiuderà una parentesi ampia cinque anni, un periodo abbastanza lungo per valutare sia i progressi qualitativi e di audience del canale sia l influsso che ha esercitato sull intero movimento. All interno di questo giornale i ragazzi che lavorano a Super- ripercorrono la straordinaria avventura dell emittente cui hanno dedicato tanto entusiasmo e tanta energia e che essi hanno saputo issare ai vertici dell emittenza sportiva nazionale pur operando con un budget annuo che, al lordo di ogni tipologia spesa, equivale più o meno a quanto SKY Sport paga alla Lega Calcio per i soli diritti di un paio di partite di Serie A Vi consiglio di leggere l articolo. Se poi vi interessasse analizzare il rapporto costi/benefici dell iniziativa, vi rimando al noto studio nel quale la Bocconi ha stimato in oltre 65 milioni di euro il valore generato/protetto da Super sull intero comparto industriale del tennis in Italia nel quadriennio Un dato impressionante, specie in tempi di crisi economica galoppante come gli attuali, e che oltretutto andrebbe aggiornato aggiungendovi l incremento del 2013, anno in cui le audience del canale si sono più che raddoppiate, toccando picchi di oltre il 3% di share nazionale nel prime time. Qui a noi preme, invece, sottolineare il ruolo propulsivo che Super ha avuto sull autostima tennis italiano, cui (svolgendo un ruolo di promozione che è clamorosamente confermato non soltanto dalle cifre ma anche da ciò che chiunque frequenti un circolo può quotidianamente osservare con i propri occhi) non si è limitato a dare quella visibilità che le tv a pagamento gli avevano negato per tanti anni, condannandolo alla semiclandestinità, ma al quale ha apportato anche un inestimabile carica di ottimismo e di serenità, contribuendo a cancellare gli ultimi strascichi di quella negatività permanente che tanti conflitti e tanti sprechi aveva generato nel ventennio A scanso di equivoci e malintesi voglio chiarire che non sto sostenendo che la straordinaria crescita del nostro movimento sia dovuta soltanto a Super. Il 99 per cento dei progressi è dovuto all azione di dirigenti illuminati e competenti; di tecnici e insegnanti finalmente qualificati a livello scientifico anziché a chiacchiere; di giocatrici e giocatori non soltanto bravissimi in campo ma capaci anche di porsi come esempi da emulare piuttosto che comportarsi da cattivi maestri; di appassionati che hanno riscoperto l orgoglio di girare con una racchetta sotto al braccio; di professionisti che hanno saputo catalizzare tanta effervescenza nell interesse comune anziché in quello personale. Però insisto nel sostenere che, portando gratis nelle case degli italiani un immagine sorridente e positiva del nostro meraviglioso sport, Super ha contribuito in maniera decisiva a bonificare il campo. Quel minuscolo 1% è bastato a far sì che l immenso cambiamento in atto venisse percepito, apprezzato e spiritualmente metabolizzato dal grande pubblico, ribaltandone il giudizio negativo ispirato da decenni e decenni di incontrastato monopolio mediatico da parte di pochi, ma ambiziosissimi, sedicenti santoni ai cui interessati anatemi (peraltro sempre più rari e fievoli) oggi nessuno fa più caso, e preparando il terreno per la grande semina. Super 3

4 SUPERTENNIS CLUB. C è sempre qualcuno pronto a sfidarti. Iscriviti anche tu al Circolo dei Circoli. Su supertennisclub.it troverai un campo e un avversario forte come te.

5 FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS Presidente Angelo Binaghi Consiglio Federale Giovanni Milan (Vice Presidente Vicario) Sebastiano Monaco (Vice Presidente) Giuseppe Adamo Isidoro Alvisi Massimiliano Giusti Roland Sandrin Emilio Sodano Guido Turi Raimondo Ricci Bitti (atleta) Mara Santangelo (atleta) Fabrizio Maria Tropiano (atleta) Graziano Risi (tecnico) SU QUESTO NUMERO ANDATO IN STAMPA L 8 OTTOBRE Fed Cup Italia-Russia Tutta Cagliari al fianco della azzurre 12 Primo piano Super: cinque anni da protagonista 22 Vita da circolo Nostalgia della coppa IL MENSILE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DEL TENNIS M A G A Z I N E Le rubriche 19 IL PROCESSO DEL MESE Le emozioni della Fed Cup 21 LARGO AI GIOVANI Salvatore Caruso FEDERAZIONE ITALIANA TENNIS Stadio Olimpico - Curva Nord Ingresso 44, Scala G Roma Telefono: / 8406 Fax: L angolo tecnico Hi-tech in borsa 28 Panorama Under a squadre: ultimo atto - News - Giudici di gara 32 La voce delle Regioni 39 Beach Al servizio degli appassionati 41 in Carrozzina Alghero sul tetto del mondo 27 COME ERAVAMO 50 anni di Fed Cup 45 NOVEMBRE 2013 SU SUPERTENNIS TV 46 LA POSTA DI NICOLA Pietrangeli risponde alle vostre domande 46 PROMOSSI & BOCCIATI Le pagelle di Giancarlo Baccini DIRETTORE Angelo Binaghi COMITATO DI DIREZIONE Giancarlo Baccini, Angelo Binaghi, Giovanni Milan, Nicola Pietrangeli, Gianni Romeo, Felicetta Rossitto DIRETTORE RESPONSABILE Giancarlo Baccini COORDINAMENTO REDAZIONALE Angelo Mancuso SUPER TENNIS TEAM Martina Cipriani Antonio Costantini (foto editor) Amanda Lanari Annamaria Pedani (grafica) FOTO Archivio FIT, Antonio Costantini, Angelo Tonelli HANNO COLLABORATO A QUESTO NUMERO: Stefano Benfenati, Roberto Bonigolo, Lazzaro Cadelano, Maria Grazia Ciotola, Roberto Commentucci, Antonio Croglia, Ferdinando De Fenza, Demetrio De Gaetano, Giovanni Di Natale, Marcello Giordani, Rosaria Ionà, Marianna La Forgia, Danilo Manganaro, Andrea Nizzero, Nicola Pietrangeli, Sergio Pioppi, Marco Preti, Alessandro Rocca, Enrico Roscitano, Ida Santilli, Roberto Senigalliesi, Fausto Serafini, Mauro Simoncini, Fabio Tedesco, Tiziana Tricarico, Piero Valesio, Ugo Veglia, Viviano Vespignani A CURA DI Sportcast srl Via Cesena, Roma PROGETTO GRAFICO REALIZZAZIONE Edisport Editoriale Srl STAMPA Arti Grafiche Boccia S.p.A. Salerno REDAZIONE E SEGRETERIA Stadio Olimpico - Curva Nord Ingresso 44, Scala G Roma Telefono: Fax: PUBBLICITÀ Comedi Srl via Don Luigi Sturzo, Pero (MI) Telefono: /502 Fax: Reg. Tribunale di Roma n. 1/2004 dell 8 gennaio 2004 La rivista non è in vendita in edicola e viene spedita in abbonamento postale. Abbonamento annuale (10 numeri): 30,00 euro Metodo di pagamento: - con assegno circolare, non trasferibile, intestato a Federazione Italiana da spedire a mezzo raccomandata a/r a FIT - Direzione Comunicazione, Stadio Olimpico, Curva Nord, Ingresso 44, Scala G, Roma - con bonifico bancario intestato a Federazione Italiana c/o Banca Nazionale del Lavoro - Ag. CONI IBAN IT31Y Manoscritti e fotografie, anche se non pubblicati, non si restituiscono. Super 5

6 primo piano Super cinque anni da protagonista 10 novembre 2008: nasce la tv della FIT, una grande scommessa del Presidente Angelo Binaghi per riportare il tennis nelle case italiane, restituendo visibilità e dignità mediatica al nostro sport. Dal debutto con la rievocazione della Davis cilena ad oggi il canale, senza snaturare la natura gratuita che lo ha sempre contraddistinto, è arrivato a trasmettere live in HD i principali tornei mondiali, la Davis e la Fed Cup, oltre alle news e rubriche che quotidianamente arricchiscono una programmazione che ha catturato l interesse di tutti gli appassionati, garantendo ascolti eccezionali (e suscitando qualche gelosia...) La festa in occasione del primo anno di vita di Super Tv era il10 novembre 2009 Super 6

7 Francesca Schiavone a Club dopo il trionfo al Roland Garros In studio con lei il Presidente della FIT Angelo Binaghi, l'allora Presidente del Coni Gianni Petrucci, Nicola Pietrangeli e Massimo Caputi DI GIOVANNI DI NATALE N Non c è giorno che non guardo Super: è il mio canale preferito, ci scrive Giansalvo Pinocchio, che ha 16 anni, gioca a tennis e tifa Roger Federer e ha scritto al canale tv della FIT. Lui non ricorda il 10 novembre Per lui, studente di liceo, quello è un giorno come un altro di cinque anni fa. Eppure il suo grande amore televisivo è nato proprio in quella data. Tra curiosità generale e diffidenza, tra timori ed entusiasmo. Una grande scommessa della FIT e del Presidente Angelo Binaghi per riportare gratuitamente il tennis nelle case italiane, per ridare visibilità e dignità mediatica al nostro sport. Conquistare i giovani era una delle sue mis- 7 sion, la più importante. Diventare la tv della gente era invece un obiettivo raggiunto in fretta. Super? La miglior invenzione per noi malati di tennis, confessa ridendo Roberta Trovato. Il 10 novembre 2008, dunque. A fare da apripista nella storia di Super è la rievocazione del successo in Davis del Il più grande trionfo nella storia del tennis italiano. Immagini storiche, mai viste dal pubblico più giovane e cariche di ricordi e sogni per chi allora già seguiva il tennis. In studio, con il conduttore Massimo Caputi, molti protagonisti e testimoni diretti dell impresa, fra cui l autore dell unico filmato di una certa consistenza sopravvissuto agli anni e la macchina da presa con la quale l aveva girato 32 anni prima. In quei primi tempi, d altronde, Il piatto forte della programmazione sono proprio i filmati recuperati dai nostri giornalisti nello sterminato e caotico archivio Rai, un opera da archeologi preziosa non solo per Super- ma per la stessa Rai. Inoltre due notiziari in diretta al giorno, format di varietà, approfondimento e tecnica come Circolando, viaggio nei circoli italiani che prosegue ancor oggi a tutta birrs, come il talk show Club, il salotto di Massimo Caputi, e come Colpo da Campione (ideato e condotto dal compianto Roberto Lombardi), lezioni di tennis in pillole, interviste, personaggi e, come dicevamo, molto repertorio. Scartate l ipotesi di partire con un palinse- Super

8 primo piano sto basato su un blocco di quattro ore, da ripetere ciclicamente, si adottò subito un modello di programmazione con repliche a scacchiera, modello ancor oggi adottato. Poca esperienza, rapporti internazionali da costruire, know how in fieri. Ma tanto, tanto entusiasmo. E dall altra parte dello schermo La redazione di Super con Francesca Schiavone la curiosità degli appassionati, vogliosi di rivedere il tennis in tv gratuitamente. Ricordo che i primi tempi c era sempre Panatta contro Alexander, il match decisivo della finale di Davis Australia-Italia del 1977 racconta Michele Ieraci in una mail inviata alla redazione di Super La prima volta fu piacevole, poi diventò il mio incubo. Per fortuna a un certo punto sono arrivati i tornei in diretta. La prima prova di maturità a fine Play-off di serie A1 a Bra, un fine settimana di dirette autoprodotte e autogestite. Fu un successo strepitoso e inatteso. Guardavamo i dati Auditel dei match (quelli della Penetta, in particolare) e non ci volevamo credere... Sembra passata un era, e invece sono solo cinque anni. Acquistare i diritti dei tornei Atp e Wta era perciò diventato un passo obbligato per soddisfare la fame di tennis che il grande pubblico ci faceva percepire con grande forza. Cominciammo subito, ai primi di gennaio 2009, da Auckland, e non ci siamo piu fermati. Il regalo più bello di quella prima stagione di Grande gratuito furono comunque gli Internazionali Bnl d Italia femminili, l evento di punta del calendario italiano. In chiaro. Dalla mattina alla sera. Match, colore, interviste, curiosità. Nella settimana del Foro Italico è un viaggio senza soste nella passione. Sembra di stare a Roma con voi, grazie Super, scrisse via mail Franca Alberti. Miglior promozione per il tennis e per il torneo non poteva esserci. Il rapporto con il pubblico diventa sempre più stretto. La gente vuole grande tennis. L HIT PARADE Evento Match Ascolto medio Contatti Share Data Live Internazionali BNL d Italia 2013 (SF) Errani c. Azarenka ,41% 5/18/2013 Live Internazionali BNL d Italia 2012 (F) Sharapova c. Na Li ,27% 5/20/2012 Live Internazionali BNL d Italia 2013 (F) S. Williams c. Azarenka ,14% 5/19/2013 Live Davis Cup 2013 Italia c. Croazia Fognini c. Dodig ,64% 2/3/2013 Live Davis Cup 2010 Svezia c. Italia Aspelin/Lindstedt c.bolelli vs Starace ,81% 9/18/2010 Live Finale Davis Cup 2011 Spagna c. Argentina Nadal c. Del Potro I ragazzi ospiti del Centro Estivo FIT d Nottingham ,71 12/4/2011 Live Davis Cup WG 2012 Rep. Ceca c. Italia Stepanek c. Seppi ,65 2/10/2012 Live Wta Internazionali BNL d Italia 2011 (F) Sharapova c. Stosur ,75 5/15/2011 Live Spareggio Davis Cup 2011 Cila c. Italia Anguilar/Massu c. Bolelli/Fognini ,83 9/17/2011 Super 8

9 Vuole qualità e quantità. Consigli e critiche che vengono raccolte. E così dopo aver acquisito i diritti della Coppa Davis, che nel 2010 ha portato le gesta dell Italia su Super dopo oltre 30 anni di esclusiva Rai, e gli ATP 500, ecco che si inizia a lavorare anche sulla diffusione e sulla qualità del segnale. L obiettivo è arrivare in tutta Italia anche con il digitale terrestre e offrire l alta definizione sul satellite. Il tutto senza snaturare la natura di tv gratuita che ha sempre contraddistinto il canale. Grazie all appoggio incondizionato della Federazione e alla rapidita di pensiero ed opera, Sportcast, la società editrice del canale presieduta da Carlo Ignazio Fantola, nel 2010 si adegua nel giro di pochissimi giorni alla severa normativa e ottiene la licenza di operatore di contenuti nazionali. Subito dopo firma un accordo con un consorzio di tv locali che le permettera, seguendo il calendario degli switch-off, di diventare visibile LE DATE SALIENTI DEI PRIMI 5 ANNI DELLA TV DELLA FIT 10 novembre 2008 La prima trasmissione di Super 14 dicembre 2008 Finali serie A1, la prima diretta autoprodotta 2 gennaio 2009 Auckland è il primo torneo Atp trasmesso dal canale 19 aprile 2009 Roberta Vinci a Barcellona è la prima a vincere un titolo in diretta 25 aprile 2009 Super è host broadcaster degli Internazionali Bnl d Italia 5 marzo 2010 Per la prima volta l Italia di Davis è prodotta da Super 3 dicembre 2010 Dopo oltre 30 anni la finale di Davis non è trasmessa dalla Rai 10 febbraio 2011 Con i quarti di Rotterdam si inaugura la stagione degli Atp500 sul canale 10 aprile 2012 Super sbarca su iphone e ipad 1 maggio 2012 Con il torneo di Barcellona iniziano le trasmissioni in HD 4 luglio 2012 Al termine dello switch-off è visibile in tutta Italia sul ch 64 del DTT 3 gennaio 2013 A Brisbane parte l esclusiva dei tornei Wta Premier Lo studio di Club in occasione del primo compleanno di Super Tv Super 9

10 primo piano in tutta Italia anche sul digitale terrestre. Completato tale processo, arrivano gli investimenti che consentono il salto di qualità sul satellite, con il passaggio alla trasmissione in alta definizione. Il canale consolida così in modo definitivo il già acquisito ruolo di protagonista di primissimo piano sul palcoscenico dell emittenza sportiva nazionale. A noi, però, non basta. E neppure alla gente, che vuole ancora più tennis, vuole tutti i top-player su Super. Vuole vedere le I SUCCESSI DEGLI ITALIANI TRASMESSI IN DIRETTA DA SUPERTENNIS 2009: Vinci (Barcellona), Pennetta (Palermo) 2010: Pennetta (Marbella), Schiavone (Barcellona) 2011: Vinci (Barcellona, s-hertogenbosch) 2012: Errani (Acapulco, Barcellona, Palermo), Schiavone (Strasburgo), Seppi (Belgrado, Mosca) 2013: Schiavone (Marrakech), Vinci (Palermo), Fognini (Stoccarda, Amburgo) Sopra la redazione di Super al lavoro. Sotto le telecamere di Super Tv GLI SPOT ANDATI IN ONDA PER PROMUOVERE IL TENNIS IN ITALIA Super Club Centri Estivi Internazionali Bnl d Italia Promozione attività FIT formidabili campionesse italiane, da Schiavone a Pennetta, da Errani a Vinci, da Giorgi a Knapp. Più sale il livello dei nostri giocatori più cresce l attenzione. Super accontenta i suoi appassionati nel 2013, acquisendo i diritti dei 22 tornei WTA Premier, il massimo livello del tennis femminile mondiale, e quelli dell Italia in Fed Cup. I primi se li tiene stretti. I secondi li subcede alla Rai a due condizioni: che lo squadrone azzurro possa godere di qualche meritato spazio sulle reti generaliste e che Super possa trasmettere i match in differita non appena conclusa la diretta Rai. Il pubblico puntualmente ringrazia regalando ascolti da record al canale, ormai cresciuti del per cento rispetto a quelli, pur inattesi e lusinghieri, dell esordio. Ascolti che suscitano ammirazione negli osservatori ma anche qualche piccola gelosia... Ora c è chi comincia a sognare gli Slam. Le nostre caselle e la nostra pagina Facebook sono intasate da calorose sollecitazioni in tal senso. Un sogno reso quasi chimera dai lunghi contratti in essere con altre emittenti ma che forse, chissà, diventerà realtà più in là, magari come regalo per il decimo compleanno del canale. Super 10

11

12 fed cup italia-russia Tutta Cagliari al fianco delle azzurre Sopra, la gioia delle azzurre a Palermo dopo la semifinale vinta lo scorso aprile contro la Repubblica Ceca A fianco, la pietra di granito posta all'ingresso del Club Cagliari Super 12

13 Decisivo per l organizzazione dell evento il contributo della Regione Sardegna e importanti le collaborazioni del Comune di Cagliari, della locale Camera di Commercio e di Sogaer (Servizi aeroportuali). Partner della Federazione Italiana sono inoltre RCS-Gazzetta dello Sport, il Gruppo Unione Editoriale e il Forte Village Resort. Per la città la finale della cinquantesima edizione della massima competizione a squadre sarà un occasione straordinaria per far conoscere il proprio nome nel mondo. Vivremo una settimana entusiasmante di grande tennis, ha annunciato il Presidente della FIT Angelo Binaghi DI ANGELO MANCUSO Super 13

14 primo piano V Vivremo una settimana entusiasmante di grande tennis. Così Angelo Binaghi, Presidente della FIT, presenta la finale della cinquantesima edizione della Fed Cup tra Italia e Russia in programma il 2 e 3 novembre al Club Cagliari. Binaghi gioca in casa: per lui è una doppio successo visto che Cagliari è la sua città. Una sede per la quale il Presidente della Federtennis ha lottato spiegando di persona lo scorso luglio le proprie tesi al Board dell ITF, che aveva inizialmente bocciato la scelta. Un grande successo politico per la nostra federazione. E infatti i primi ringraziamenti arrivano da quello che sarà il padrone di casa, ovvero il presidente del circolo cagliaritano Gian Luigi Stagno. Dobbiamo tanto ad Angelo Binaghi, che è riuscito ad ottenere l assegnazione dell evento a Cagliari. Siamo orgogliosi di questa grande opportunità che ci permette di ospitare un evento sportivo molto atteso e di poter essere al fianco delle nostre impareggiabili ragazze. Ringrazio anche le istituzioni locali, che ci hanno subito appoggiato, dal Sindaco di Cagliari alla Regione. Decisivo, per l organizzazione dell evento, il contributo della Regione Sardegna, e Il Presidente della FIT Angelo Binaghi con alla sua destra Ugo Cappellacci, Presidente della Regione, e Carlo Ignazio Fantola, Presidente di Sportcast importanti le collaborazioni del Comune di Cagliari, della locale Camera di Commercio e di Sogaer (Servizi aeroportuali di Cagliari). Partner della Federazione Italiana sono inoltre RCS-Gazzetta dello Sport, il Gruppo Unione Editoriale e il Forte Village Resort. Se siamo riusciti a portare a Cagliari la più grande e prestigiosa manifestazione sportiva mai disputata in città - spiega Binaghi - lo dobbiamo in gran parte a Ugo Cappellacci, il Presidente della Regione Sardegna, e ITALIA MAI SCONFITTA IN SARDEGNA La Sardegna porta fortuna ai colori azzurri. Nove i viaggi nell isola dal 1968 ai giorni nostri ed altrettante vittorie: otto in Coppa Davis e una in Fed Cup. Questo il dettaglio: COPPA DAVIS Cagliari 1968: Italia b. Ungheria 5-0 Cagliari 1985: Italia b. Cile 3-1 Cagliari 1990: Italia b. Svezia 3-2 Sassari 1999: Italia b. Finlandia 3-2 Cagliari 2004: Italia b. Georgia 3-2 Alghero 2007: Italia b. Lusemburgo 4-1 Cagliari 2009: Italia b. Slovacchia 4-1 Arzachena 2011: Italia b. Slovenia 5-0 Il campo centrale di Monte Urpinu durante Italia-Svezia 1990 FED CUP Olbia 2008: Italia b. Ucraina 3-2 Super 14

15 L'abbraccio di Sara Errani e Roberta Vinci a Rimini dopo la vittoria nel doppio decisivo contro gli Usa Una veduta della terrazza del Club Cagliari con sullo sfondo la chiesa di San Giorgio e Santa Caterina La presentazione della finale di Fed Cup a Cagliari. Da sinistra Sergio Palmieri, Carlo Ignazio Fantola, Ugo Cappellacci, Angelo Binaghi, Massimo Zedda e Gian Luigi Stagno Super 15

16 primo piano Uno dei campi secondari del circolo cagliaritano alla sua tempestività nell essere al nostro fianco. Mi ha subito sostenuto. Cagliari e la Sardegna potranno così trasmettere anche all estero un immagine di efficienza. Ci saranno le TV di tutti i Paesi a riprendere l evento e il nome della Sardegna arriverà in tutto il mondo. Un ottimo affare per la Regione: tutto questo perché sono convinto che se si chiede un contributo alle istituzioni, la manifestazione deve avere un valore. Su questa linea ci siamo mossi fin dall inizio, grazie anche alla collaborazione del Sindaco di Cagliari e del Presidente della Camera di Commercio, che voglio ringraziare per il loro fondamentale contributo. Quindi sottolinea: Il tennis in Italia è in crescita da 11 anni. Uno studio spiega che l indotto degli Internazionali BNL d Italia su Roma è di circa 75 milioni di euro. Fatte le debite proporzioni, ringrazio le istituzioni per il sostegno e mi auguro che questo sia solo il primo di una lunga serie di iniziative di alto profilo per il futuro della Sardegna Vivremo una settimana entusiasmante di grande tennis. Un evento che raggiungerà anche i più giovani, come spiega lo stesso Binaghi: Ci sarà anche il gemellaggio con la scuola elementare che ci metterà a disposizione la palestra, in cui sarà collocata la sala stampa. Vi anticipo che durante la settimana di Fed Cup organizzeremo degli incontri con gli studenti per coinvolgerli in questo grande evento. Protagonista fin dalle primissime fasi dell organizzazione di questa finale cagliaritana è stata la Regione Sardegna. Il suo Presidente, Ugo Cappellacci, esprime tutta la sua soddisfazione: Credo che i ringraziamenti vadano al Presidente Binaghi e alla grande tradizione che il tennis ha qui a Cagliari. Noi abbiamo solo facilitato un processo virtuoso già in atto. Sono convinto che la politica dell animazione del territorio attraverso eventi di questo tipo sia vincente. E il modo più giusto e proficuo per far conoscere la bellezza e le potenzialità della nostra regione. Due gli obiettivi che ci siamo posti: attirare turisti e visitatori e promuovere il nome della Sardegna nel mondo. L altro grande protagonista della finale sarà il pubblico, numerosissimo al fianco della azzurre: lo stadio da cinquemila posto alle- Super 16

17 IL PROGRAMMA DELLA FINALE ORARI - Gli incontri si svolgeranno come di consueto in due giornate: sabato 2 novembre, dalle ore 12,30, i primi due singolari; domenica 3 novembre, dalle 10,30, gli altri due singolari e il doppio. Si giocherà sul centrale allestito al Club Cagliari, stadio capace di ospitare spettatori. SORTEGGIO - Il primo atto ufficiale della finale tra Italia e Russia si terrà venerdì 1 novembre alle ore con la tradizionale cerimonia del sorteggio che servirà a definire l ordine degli incontri. TV - La finale sarà trasmessa in diretta da RaiSport e in differita da Super. La tv della FIT, che è anche il Team Sponsor della Nazionale azzurra, darà ampio risalto all evento con servizi di avvicinamento e speciali in diretta durante le due giornate di gara. L evento sarà seguito anche da 25 tv straniere, tra cui la russa NTV Plus. stito al Club Cagliari sarà tutto esaurito. Compro anche io un abbonamento, ammesso ce ne siano ancora, scherza il Sindaco di Cagliari, Massimo Zedda, che aggiunge: E un vero piacere ospitare la finale. E un evento straordinario, e ringrazio tutti coloro che quotidianamente stanno lavorando perché la manifestazione possa avere grande successo. Secondo Zedda è un opportunità incredibile: Per la città è un occasione straordinaria per far conoscere il proprio nome in tutto il mondo: sarebbe impossibile avere migliore pubblicità, anche se le pagassimo. A Cagliari la Nazionale italiana di tennis femminile giocherà la sua quinta finale nelle ultime otto stagioni (tre i titoli conquistati nel 2006, 2009 e 2010, oltre alla finale del 2007), la seconda in casa dopo quella del 2009 a Reggio Calabria contro gli Stati Uniti. Una striscia positiva che ha pochi eguali nello sport italiano. La Sardegna, poi, porta fortuna ai colori azzurri: nove i viaggi nell isola dal 1968 ai giorni nostri ed altrettante vittorie. Otto in Coppa Davis (tra cui lo storico successo di Paolino Canè su Mats Wilander con la vittoria dell Italia per 3-2 sulla Svezia) e una in Fed Cup. Un minuto dopo aver vinto la semifinale contro la Repubblica Ceca abbiamo chiesto alle ragazze della squadra dove avrebbero voluto giocare la finale. Hanno subito risposto con convinzione: sulla terra rossa all aperto. Giusto accontentarle: con Binaghi abbiamo subito pensato la stessa cosa, Cagliari. Anche perché qui in Sardegna, tra Coppa Davis e Fed Cup, non abbiamo mai perso. I media avranno ovviamente grande importanza per il successo della manisfestazione. Carlo Ignazio Fantola, Presidente di Sportcast, lo sottolinea: Abbiamo due grandi media partner come RCS-Gazzetta dello Sport e il gruppo editoriale Unione Sarda, oltre al Forte Village Resort. La finale sarà trasmessa in diretta da Rai Sport e in differita su Super, ma le immagini saranno trasmesse anche dalle TV di 25 Paesi esteri. Non solo: saremo vicini anche ai giovani, perché la finale potrà essere vissuta anche sui new media, da Facebook, Twitter, Youtube. FACEBOOK, TWITTER E YOUTUBE - I grandi eventi sportivi sono ormai divenuti vere e proprie piattaforme di comunicazione sui new media: siti internet, social network, app. L attesa finale di Fed Cup tra Italia e Russia vivrà dunque anche grazie agli appassionati di tennis che potranno condividere la propria L'ingresso passione del sulle Club Cagliari pagine ufficiali di Facebook di Super Tv e Super Club e sul profilo Ci sarà inoltre il canale ufficiale Youtube Club Cagliari L'ingresso del user/supertennistv1. Super 17

18

19 il processo del mese DI PIERO VALESIO TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE Le emozioni della Fed Cup Si parla di far giocare anche le donne al meglio dei cinque set nei tornei dello Slam. Perché non testare questa possibilità nella massima competizione a squadre femminile? Sarebbe l ennesima prova che in questo momento storico le ragazze hanno una marcia in più rispetto agli uomini Questa corte si trova oggi a dover affrontare un Processo che, è giusto affermarlo a chiare lettere, dall inizio, avrebbe voluto evitare. Perché un Processo richiesto sì da più parti, ma comunque antipatico. Un procedimento che inevitabilmente è accompagnato da implicazioni extrasportive che sarà meglio sviscerare al meglio. Accusa e difesa siano dunque molto dettagliate e chiare nelle loro argomentazioni perché il tema merita il massimo dell attenzione e pure della delicatezza. Imputata Fed Cup si alzi: oggi c è lei sul bancone degli imputati. L ACCUSA Nessuno vuole qui sminuire l importanza di una finale come quella fra Italia e Russia. Ma la Fed Cup è manifestazione sopravvalutata. Non per nulla non riesce a scrollarsi di dosso la definizione di Coppa Davis al femminile, il che è come ammettere di essere un gradino sotto l originale. O almeno una copia dell originale. Il fatto stesso che si giochi nell arco di due giorni invece che tre, come la parente maschile, è una sorta di implicita ammissione di inferiorità. In comune con la Davis ha sì il fatto che molti big a volte la snobbano o la giocano solo quando è loro utile: ma quando si giocherà la finale la maggior parte delle giocatrici già saranno con il pensiero rivolte alla preparazione per la prossima stagione: oppure al godimento delle meritate vacanze. Non si vuole qui negare l importanza delle competizioni a squadre nel tennis, che rappresentano un ineliminabile antidoto all individualismo sfrenato che è a sua volta un ineliminabile elemento del tennis professionistico. Ma così com è la Fed Cup è lontana dall obiettivo di essere la competizione omologa alla Davis e di rappresentare per le atlete di vertice un appuntamento-cardine della stagione. Per diventarlo avrebbe bisogno La Fed Cup di una ristrutturazione di fondo. Ma forse la strada più breve è quella di ammettere la sua natura di Davis-bis. E amen. LA DIFESA A parte un certo vago sentore sessista che ha accompagnato le tesi dell accusa è l intero piano accusatorio che non sta in piedi. La Fed sarebbe una Davis di second ordine perché a giocarla sono le donne? O perché si svolge lungo due giorni invece che due? Leggendo le tesi dell accusa viene in mente una citazione del defunto onorevole Andreotti, stra-abusata ma non per questo meno attuale: il potere logora chi non ce l ha. Non è per caso che alcune delle nazioni che da anni non riescono a scalfire la lunga egemonia italica riterrebbero magari interessante cambiare regole e format per potersi imporre più facilmente? Sempre citando il succitato senatore a (miglior) vita, pensando male si fa peccato ma qualche volta ci si becca. A parte questo tuttavia, è innegabile che il livello di agonismo dei match di Fed Cup sia eguale o spesso superiore a quello maschile. E non è certo colpa della Fed se non tutte le squadre possono schierare in campo la Sharapova o le Williams. A ben vedere poi il fatto di far giocare il doppio solo in caso di parità dopo quattro singolari è un modo per rendere ancora più appetibile il prodotto sotto il profilo spettacolare. Tutto si può migliorare, ovvio. Ma negare che la Fed, con tutti i margini di miglioramento che ha, occupi oggi un nobile posto fisso nel panorama dei grandi eventi sportivi planetari è un falso storico. LA SENTENZA Assolta con raccomandazioni. Il che sarà una formula giuridica un po particolare ma risponde alle esigenza del momento. La Fed Cup oggi è un grande evento. Se però vorrà diventare grandissimo potrebbe anche testare qualche colpo ad effetto. Si parla insistentemente (e con ragione) della possibilità di far giocare anche le donne al meglio dei cinque set almeno nei tornei dello Slam. Perché non testare questa possibilità proprio in Fed Cup? Il tennis femminile e le Fed in particolare, trasmetterebbero la sensazione di grande fermento imprenditoriale. E fornirebbero l ennesima prova che in questo momento storico le donne hanno una marcia in più rispetto agli uomini. Realtà di cui già siamo a conoscenza, peraltro. Super 19

20 OUTDOOR DISPONIBILI NELLE VERSIONI:. PLAY-FLEX. PLAY-FLEX CUSHION. PLAY-FLEX CONFORT Fornitore Ufficiale

PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO NOI, VOI. STESSA STRADA, STESSO SUCCESSO Pubblicità o sponsorizzazioni? Ti stai chiedendo cosa dovresti guadagnarci

Dettagli

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02

CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. .01.02 dal 1976 CLUB Il Tennis Club Ca del Moro nasce, nel 1976, al Lido di Venezia, vicino a Malamocco, per l iniziativa di un privato. Situato a due passi dal mare, tra la vegetazione tipica dell isola e gli

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti.

Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1, Comma 1, Aut. C/RM/38/2011. consulenti. Il mensile dell Unasca. L Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica. Poste Italiane S.p.A. Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (Conv. in L. 27/02/2004 N. 46) Art. 1,

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012

Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Consegna dei diplomi DFA 22 giugno 2012 Intervento di Franco Gervasoni, direttore SUPSI SALUTO - Consigliere di Stato, Manuele Bertoli - Capodicastero Educazione, culto e partecipazioni comunali del Municipio

Dettagli

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI

SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI SALUTO CONSIGLIO NAZIONALE DEL CONI Milano Expo Padiglione Italia Giovedì 2 luglio 2015 La città di Roma, con la votazione favorevole dell Assemblea Capitolina il 25 giugno scorso, ha detto sì alla candidatura

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

Intanto buon giorno a tutti. Cercherò di essere breve perché mi hanno chiesto di concludere entro le 13:30.

Intanto buon giorno a tutti. Cercherò di essere breve perché mi hanno chiesto di concludere entro le 13:30. Proto Tilocca Intanto buon giorno a tutti. Cercherò di essere breve perché mi hanno chiesto di concludere entro le 13:30. Intanto permettetemi di ringraziare, a nome del CTM, la Regione non solo per averci

Dettagli

I giovani del Medio Campidano

I giovani del Medio Campidano I giovani del Medio Campidano Indagine sulla condizione giovanile nella Provincia Ufficio Provinciale Giovani - Associazione Orientare Pagina 1 Il questionario è stato predisposto e realizzato dall Associazione

Dettagli

SEMPLICE MENTE ENERGIA

SEMPLICE MENTE ENERGIA SEMPLICE MENTE ENERGIA NOI SIAMO ENERGIA L affermazione siamo fatti di energia è ormai diventata assunto scientifico. Ed al di là di quanto affermato da scienziati e filosofi, conosciamo molto bene, per

Dettagli

Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto.

Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto. Sei un artista? Per vincere il bando serve il tuo aiuto. Organizza un'esperienza nella tua home gallery #MHGDAY Vademecum #MHGDAY settembre 2015 Il bando chefare MyHomeGallery sta concorrendo per vincere

Dettagli

Finali Under 12 maschile

Finali Under 12 maschile ennis si CAMPIONATO ITALIANO 2013 ussano 012 Finali Under 12 maschile 27-28 - 29 Settembre ussano C.T. GIUSSSANO COMITATO D ONORE Il saluto di ANTONIO MARIANI Presidente Comitato Regionale Lombardo FIT

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA 2006 SERIE A-B-C. Bando e Regolamento di gara

CAMPIONATO DI SOCIETA 2006 SERIE A-B-C. Bando e Regolamento di gara CAMPIONATO DI SOCIETA 2006 SERIE A-B-C La partecipazione alla gara è riservata alle Associazioni Sportive Dilettantistiche ASD della FIGB che siano in regola con l affiliazione 2006 e che abbiano acquisito

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL

1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL 1. I VOLONTARI DELLA CRI: UNA COMUNITÀ PER IL BENE COMUNE Una comunità di oltre 139 mila soci impegnati, nel quotidiano come nelle emergenze, in attività sociali e sanitarie di aiuto alle persone in difficoltà

Dettagli

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo.

Estate_. - Se fosse per te giocheremmo solo a pallamuso. - aggiunse Morbidoso, ridendo. Estate_ Era una giornata soleggiata e piacevole. Né troppo calda, né troppo fresca, di quelle che ti fanno venire voglia di giocare e correre e stare tra gli alberi e nei prati. Bonton, Ricciolo e Morbidoso,

Dettagli

UISP Lega Tennis Toscana Campionati Giovanili 2015-16 Per info: webultt@gmail.com

UISP Lega Tennis Toscana Campionati Giovanili 2015-16 Per info: webultt@gmail.com UISP Lega Tennis Toscana Campionati Giovanili 2015-16 Per info: webultt@gmail.com Ottobre 2015 Novembre 2015 Dicembre 2015 Gennaio 2016 Febbraio 2016 Marzo 2016 14 Novembre Inizio Campionati Giovanili

Dettagli

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI In apertura di serata Alfredo Salzano, chiamato a moderare la conferenza, ha voluto ricordare

Dettagli

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale

Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Come aumentare la visibilità su Facebook della tua attività locale Molte volte, parlando soprattutto di piccole attività, è meglio cercare i propri clienti in zona. Sono più facili da raggiungere e possono

Dettagli

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito

SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito SEGRETO 3: Come IO ho investito in immobili a reddito Vediamo adesso i conti di due operazioni immobiliari che ho fatto con la strategia degli immobili gratis a reddito. Via Nevio Via Nevio è stata la

Dettagli

.seguita dalla Manifestazione organizzata durante gli internazionali Giovanili al T.C. Caserta...

.seguita dalla Manifestazione organizzata durante gli internazionali Giovanili al T.C. Caserta... DOPO IL SUCCESSO della prima esibizione di tennis in carrozzina al Tennis Club Napoli, nel corso della 72 edizione del Torneo Internazionale di tennis maschile.seguita dalla Manifestazione organizzata

Dettagli

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis - Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis Il Tennis e la preparazione mentale Progetto per la Stagione sportiva 2011/2012 Agosto 2011 Project Leader: Chiara Valdata Obiettivi del Progetto: Il progetto

Dettagli

Caso Pratico Stili di Direzione

Caso Pratico Stili di Direzione In questo caso, vi proponiamo di analizzare anche 4 situazioni relative alla presa di decisioni. Questa documentazione, come sapete già, è centrata su modelli di stili di direzione e leadership, a seconda

Dettagli

FINAL FOUR COPPA ITALIA 2016

FINAL FOUR COPPA ITALIA 2016 FINAL FOUR COPPA ITALIA 2016 Tra sabato 16 e domenica 17 gennaio, Santa Lucia, Brianta 84, Giulianova e Porto Torres si contendono la coppa nazionale al PalaWhirpool di Varese. Differita RAI domenica alle

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago

dal 2007 - Kryptos LA PERSONA ECCELLENZE: Lorenzo Zago ECCELLENZE: Lorenzo Zago dal 2007 - Kryptos LA PERSONA Nel corso della storia, la libertà di scelta è stata una grande conquista da parte dell uomo. Oggi, la maggior parte di noi vive in Paesi dove è possibile

Dettagli

Rassegna del 18/03/2015

Rassegna del 18/03/2015 Rassegna del 18/03/2015 ROMA 2024 Tempo 28 Olimpiadi 2024. Si candida anche Amburgo Marino: non temo nessuno... 1 ROMA 2024 Leggo Roma 20 «Olimpiadi, non temiamo nessuno» F.Sci. 2 ROMA 2024 Stampa 30 Lettera.

Dettagli

A pesca di lucci in Svezia

A pesca di lucci in Svezia A pesca di lucci in Svezia Eccomi a raccontare una nuova esperienza di pesca..per chi non lo sapesse io sono nato in Svezia e quindi dopo diverse esperienze di pesca in giro per il mondo quest anno ho

Dettagli

Emozione Bici Il nuovo circuito di Granfondo Ciclismo Stagione 2015

Emozione Bici Il nuovo circuito di Granfondo Ciclismo Stagione 2015 Emozione Bici Il nuovo circuito di Granfondo Ciclismo Stagione 2015 Lascia crescere la Passione! Il Ciclismo in Italia. Agonismo, Sport, Turismo Il ciclismo, in Italia come in Europa, continua ad essere

Dettagli

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato)

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato) Ecco una idea di valore per i REGALI DI NATALE Natale: solito problema del pensierino! Fortunatamente ormai ognuno di noi ha quasi tutto, quindi regalare qualcosa significa regalare il superfluo o l inutile.

Dettagli

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA

FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FUORICLASSE CUP 2007/2008 SINTESI DEL PROGRAMMA FIGC Settore Giovanile e Scolastico e Coca-Cola presentano la 6^ edizione di FUORICLASSE CUP Fuoriclasse Cup è il programma didattico-sportivo promosso ed

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra

Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra 1 Minivolley: un età d oro per sviluppare, con i giochi, l entusiasmo di stare con gli amici in palestra Giochi di motricità generale con l utilizzo della palla. Dopo aver organizzato la palestra in tanti

Dettagli

fun and play, divertimento e gioco

fun and play, divertimento e gioco Ci sono due parole chiave nella missione della U.S Kids: fun and play, divertimento e gioco. La ricerca nell'ambito dello sviluppo nel mondo dei bambini ha dimostrato che quando il gioco del golf diventa

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15

CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 A tutte le Società di Monza Brianza Loro sedi Agrate Brianza, 22-12-2014 Prot. 211/CPG e p.c. C.R. Lombardia FIPAV ROMA CIRCOLARE DI INDIZIONE DEI TROFEI BRIANZA STAGIONE 2014/15 2 MODALITA DI SVOLGIMENTO

Dettagli

Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune

Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune Aci Brescia: il futuro dell Ente è un bene comune di Attilio Camozzi Presidente Aci Brescia C i siamo lasciati alle spalle un anno complesso. Il 2014 va negli archivi della storia recente. Confido che

Dettagli

Il funzionamento di prezzipazzi, registrazione e meccanismi

Il funzionamento di prezzipazzi, registrazione e meccanismi Prima di spiegare prezzipazzi come funziona, facciamo il punto per chi non lo conoscesse. Nell ultimo periodo si fa un gran parlare di prezzipazzi ( questo il sito ), sito che offre a prezzi veramente

Dettagli

E Penelope si arrabbiò

E Penelope si arrabbiò Carla Signoris E Penelope si arrabbiò Rizzoli Proprietà letteraria riservata 2014 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07262-5 Prima edizione: maggio 2014 Seconda edizione: maggio 2014 E Penelope si

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

COMUNICATO MiniVolley n.1

COMUNICATO MiniVolley n.1 COMUNICATO MiniVolley n.1 del 3 Settembre 2015 FIPAV VERONA SEDE c/o STADIO BENTEGODI Piazzale Olimpia CURVA SUD CANCELLO E/20 37138 VERONA Tel 045/580192 - fax 045/580325 Rec. Corrispondenza c/0 PALASPORT

Dettagli

Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt!

Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt! Domenica 12 aprile 2015 Corri, dona, vinci Corri con LILT la Milano Marathon Trasforma una passione in una Missione Solidale Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt! Il 12 aprile

Dettagli

CHI SIAMO. Opentennis ASD è un'associazione Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro costituita ad Aprile 2013.

CHI SIAMO. Opentennis ASD è un'associazione Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro costituita ad Aprile 2013. CHI SIAMO Opentennis ASD è un'associazione Sportiva Dilettantistica senza fini di lucro costituita ad Aprile 2013. Opentennis è già affiliata FIT, ed ha già ottenuto l'accreditamento presso il CONI. MISSION

Dettagli

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma

è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma Torino, 30 settembre 2013 Gentili Dirigenti Scolastici ed Insegnanti, è con grande piacere che vi presentiamo la III edizione del concorso forma il tuo Natale, promosso dalla Fondazione Ospedale Infantile

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

venerdì 28 giugno 2013, 17:22

venerdì 28 giugno 2013, 17:22 A tutto Gas 1 Cambiare il mondo si può A tutto Gas Un modo semplice e rivoluzionario di fare la spesa venerdì 28 giugno 2013, 17:22 di Silvia Allegri A tutto Gas 2 A tutto Gas 3 A tutto Gas 4 A tutto Gas

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015

CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 CAMPIONATI DI SOCIETA 2015 Specialità Petanque. Regolamento Campionati di Società 1 CAMPIONATO di SOCIETA SERIE A MASCHILE Vi partecipano di diritto le prime sei Società classificate nell anno agonistico

Dettagli

Presentazione evento 18 compleanno di Affaritaliani.it

Presentazione evento 18 compleanno di Affaritaliani.it e Presentazione evento 18 compleanno di Affaritaliani.it Mercoledì 16 aprile 2014 Sala Collina, Sole 24ore Fondato a Milano da Angelo Maria Perrino l 11 aprile 1996, è il primo quotidiano online d Italia.

Dettagli

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI

INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI INCONTRO CON L AUTORE JACOPO OLIVIERI Lo scrittore Jacopo Olivieri ha incontrato gli alunni delle classi quarte e quinte della scuola A. Aleardi del plesso di Quinto nelle giornate del 18 e 19 febbraio

Dettagli

Victoria MELBOURNE. Capitolo 3 E LO SPORT CON IL MIO AMICO GIANNI

Victoria MELBOURNE. Capitolo 3 E LO SPORT CON IL MIO AMICO GIANNI Victoria Capitolo 3 E MELBOURNE LO SPORT CON IL MIO AMICO GIANNI Nel mese di gennaio a Melbourne ci sono numerose manifestazioni sportive cui abbiamo assistito. La prima è stata una corsa ciclistica che

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

ECCELLENZE LICEO ESAME DI STATO 2015

ECCELLENZE LICEO ESAME DI STATO 2015 ECCELLENZE LICEO ESAME DI STATO 2015 100 E LODE VIGLIANI VALENTINA 5B 100/100 GATTUSO GIANLUCA 5 A PERRERO JESSICA 5 B CARIGNANO SILVIA 5 C 100/100 CIVIDINO DAVIDE 5C CIELO ANDREA 5 D RIZZA DAVIDE 5 D

Dettagli

PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI

PER TUTTE LE SOCIETA ISCRITTE AI CAMPIONATI PALLAVOLO 2015/2016 (Documento inviato alle società ed affisso all albo in data 1 ottobre 2015) Premessa: il seguente documento sarà aggiornato periodicamente inserendo la logistica e le date/orario delle

Dettagli

IL NUOVO, E'INIZIATO! 13 MARZO /2011

IL NUOVO, E'INIZIATO! 13 MARZO /2011 IL NUOVO, E'INIZIATO! 3 MARZO /20 EDITORIALE pucci si rinnova UNA SVOLTA IMPORTANTE! IN FIERA NOVITÀ A PADOVA Le nuove placche e tutte le altre novità Pucci saranno presentate all importante appuntamento

Dettagli

Articolo giornale campo scuola 2014

Articolo giornale campo scuola 2014 Articolo giornale campo scuola 2014 Condivisione, stare assieme sempre, conoscersi? In queste tre parole racchiuderei la descrizione del campo estivo. Sono sette giorni bellissimi in cui si impara prima

Dettagli

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme!

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Giugno 2015 Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera DIVERSITÀ E AMICIZIA Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Diversità e amicizia: questi i due temi della festa

Dettagli

1. ORGANIZZAZIONE 2. AFFILIAZIONE

1. ORGANIZZAZIONE 2. AFFILIAZIONE 1. ORGANIZZAZIONE ll MSP Italia è un associazione senza fine di lucro, riconosciuta dal CONI quale Ente di Promozione Sportiva e dal Ministero dell'interno quale Ente Nazionale con finalità assistenziali.

Dettagli

Campionati Europei di Scherma Under 23. Vicenza, 22 26 aprile 2015

Campionati Europei di Scherma Under 23. Vicenza, 22 26 aprile 2015 Campionati Europei di Scherma Under 23 Vicenza, 22 26 aprile 2015 IL CAMPIONATO L Europeo Under 23 è il campionato di scherma più importante e seguito al mondo. Per la prima volta si terrà in Veneto: si

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

GUIDA AL FANTADIVANO

GUIDA AL FANTADIVANO GUIDA AL FANTADIVANO INDICE Introduzione I Ruoli Amministratore di lega Allenatore Gli Strumenti Il Campionato La tua squadra Il Calendario La Classifica Le Statistiche La Bacheca Le Regole del gioco L

Dettagli

Conoscere la Borsa 2014. Presentazione del concorso scolastico

Conoscere la Borsa 2014. Presentazione del concorso scolastico Conoscere la Borsa 2014 Presentazione del concorso scolastico Partecipanti Si tratta di un concorso internazionale ormai consolidato giunto alla 32esima edizione che conta ogni anno più di 40.000 squadre

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013.

DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. DISCIPLINA GARE DI PLAY OFF E DI PLAY OUT- STAGIONE 2012/2013. Qui di seguito si riporta la normativa definitiva che disciplina l organizzazione della gare di Play-Off e di Play-Out Il Consiglio Direttivo

Dettagli

PROGETTO STAR BENE INSIEME A SCUOLA

PROGETTO STAR BENE INSIEME A SCUOLA CLASSI PRIME A/B ANNO SCOLASTICO 2014 2015 PROGETTO STAR BENE INSIEME A SCUOLA Premessa Le attuali classi prime sono composte da 44 alunni, 35 dei quali provengono dalla scuola dell Infanzia del quartiere

Dettagli

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO

INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO INAUGURAZIONE ANNO ACCADEMICO 2014/15 INTERVENTO DEL RAPPRESENTANTE DEGLI STUDENTI NEL CDA SIMONE MAGNANO Castellanza, 10 novembre 2014 Signor Presidente, Magnifico Rettore, colleghi Studenti, Autorità

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta.

1 Completate con i verbi dati. 2 Completate le frasi. 3 Completate la domanda o la risposta. 1 Completate con i verbi dati. parlate partono preferiamo abitano pulisce lavora sono vivo aspetto 1. Stefania... tanto. 2. Io... una lettera molto importante. 3. Tu e Giacomo... bene l inglese. 4. Noi...

Dettagli

Donna Ì : un milione di no

Donna Ì : un milione di no Ì : un milione di no IL NOSTRO TEAM Siamo un trio ma siamo anche una coppia di fidanzati, due fratelli, due amici che da qualche anno convive e condivide esperienze di vita ma anche interessi sociali e

Dettagli

MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2

MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 MANUALE DI EA SPORTS GRAND SLAM TENNIS 2 1 PER INIZIARE 2 GIOCA ORA 6 MODALITÀ DI GIOCO 7 ALLENAMENTO 12 GIOCA ONLINE 14 ZONA DI CREAZIONE 17 IL MIO TENNIS 19 PER INIZIARE 2 EA SPORTS Grand Slam Tennis

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

Italian Freestyle Contest 015

Italian Freestyle Contest 015 Italian Freestyle Contest 015 TAPPA DI CAMPIONATO ITALIANO CKI DISCIPLINA FREESTYLE VALEVOLE PER L'ASSEGNAZIONE DEL TITOLO DI CAMPIONE NAZIONALE Bando di Regata Provvisorio 1 CIRCOLO ORGANIZZATORE: ASSOCIAZIONE

Dettagli

SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI

SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI Classi 3-5 II Livello SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI Motivazione: una buona capacità comunicativa interpersonale trova il suo punto di partenza nel semplice parlare e ascoltare

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF SU PISTA

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF SU PISTA FEDERAZIONE ITALIANA GOLF SU PISTA Affiliata W.M.F. E.M.F. NORME DI TESORERIA STAGIONE 2016 Le presenti norme entrano in vigore il 1 gennaio 2016 e restano valide sino a differente comunicazione. 1.0 TESSERAMENTO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Manuale Azzurro allegato D FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Modello per la creazione e gestione di un Club dei Giovani Il modello, tratto dall esperienza maturata nei Circoli che hanno svolto con successo l Attività

Dettagli

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato)

Riceverà una nostra lettera personalizzata e redatta più o meno così (il testo può essere concordato) Ecco una idea di valore per i REGALI DI NATALE Natale: solito problema del pensierino! Fortunatamente ormai ognuno di noi ha quasi tutto, quindi regalare qualcosa significa regalare il superfluo o l inutile.

Dettagli

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico

Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Commencement Speech Master SPRINT Progetto PONa3_00370 Buongiorno a tutti. Innanzitutto, a nome di tutti i formandi del Master SPRINT, porgo i saluti al Magnifico Rettore che questa mattina ci ha onorato

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

FCL NEWS MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE

FCL NEWS MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE FEDERAZIONE CAMPEGGIATORI LIGURIA FCL NEWS GIUGNO LUGLIO 2015 Numero 4 MIGLIORIAMO INSIEME IL SITO DELLA NOSTRA FEDERAZIONE Molti avranno già programmato la loro vacanza estiva, alcuni saranno già in viaggio,

Dettagli

BOZZA NON CORRETTA MISSIONE IN SICILIA 9 GIUGNO 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA. La seduta inizia alle 11.20.

BOZZA NON CORRETTA MISSIONE IN SICILIA 9 GIUGNO 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA. La seduta inizia alle 11.20. 1/5 MISSIONE IN SICILIA 9 GIUGNO 2010 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE GAETANO PECORELLA La seduta inizia alle 11.20. PRESIDENTE. Buongiorno. Innanzitutto la ringraziamo e ci scusiamo del ritardo, ma stiamo finendo

Dettagli

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori La Scuola Primaria PAOLO NEGLIA di Vanzago, nell ambito delle manifestazioni organizzate per la Festa di fine anno scolastico, ha promosso la seguente iniziativa frutto della collaborazione fra Volontari

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Provincia di Grosseto COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA Comunicato stampa venerdì 13 gennaio 2012 INCHIESTA DELL ASSESSORATO AL TURISMO SUL NATALE APPENA TRASCORSO: I CITTADINI RISPONDONO In conclusione del Natale, il Comune

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO

SO Office Solutions SOLUZIONI E MACCHINE PER UFFICIO SO Office Solutions Con la Office Solutions da oggi. La realizzazione di qualsiasi progetto parte da un attenta analisi svolta con il Cliente per studiare insieme le esigenze al fine di individuare le

Dettagli

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe

GIANLUIGI BALLARANI. I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe GIANLUIGI BALLARANI I 10 Errori di Chi Non Riesce a Rendere Negli Esami Come Vorrebbe Individuarli e correggerli VOLUME 3 1 GIANLUIGI BALLARANI Autore di Esami No Problem Esami No Problem Tecniche per

Dettagli

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI

PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI PARROCCHIA DELLA B.V. DEL CARMINE UDINE AVVENTO 2015 ANIMAZIONE DELLE MESSE DA PARTE DEI BAMBINI DELLE ELEMENTARI Quarta Domenica di Avvento 20 dicembre 2015 Accensione della Candela della Corona dell

Dettagli

5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO

5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO 5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO CON FORMULA A COLORI + HANDICAP E JOLLY PROGRAMMA E REGOLAMENTO ART. 1 ORGANIZZAZIONE Il Circolo Tennis A. Ronconi, indice ed organizza un Torneo Estivo di Tennis maschile e

Dettagli

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci

IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci IL CAVALIERE DEL LAVORO Di Sigfrido Ranucci Qualcosa che va nella direzione giusta ogni tanto c è. Domenica scorsa avevamo parlato del Cavalier Tanzi e del suo presunto tesoro nascosto. GIORNALISTA Io

Dettagli

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile

PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI. Documento riservato non riproducibile PASSIONE e IMPEGNO AL SERVIZIO DEI RAGAZZI Documento riservato non riproducibile CHI SIAMO La XXL PALLACANESTRO è un associazione sportiva dilettantistica, nata ufficialmente nel 1989, che opera sul territorio

Dettagli

FIT RANKING PROGRAM PIA SARDEGNA NORD-SUD 4 MASTER SERIES TOUR 2013

FIT RANKING PROGRAM PIA SARDEGNA NORD-SUD 4 MASTER SERIES TOUR 2013 FIT RANKING PROGRAM PIA SARDEGNA NORD-SUD 4 MASTER SERIES TOUR 2013 PREMESSA I Consorzi P.I.A. Sardegna Nord e Sardegna Sud, in nome e per conto della Federazione Italiana Tennis, al fine di sensibilizzare

Dettagli

Oggetto: affiliazione, tesseramento, campionati a squadre e tornei 2014.

Oggetto: affiliazione, tesseramento, campionati a squadre e tornei 2014. Trento, 24 febbraio 2014 Ai CIRCOLI TENNIS della Provincia di Trento loro indirizzi Oggetto: affiliazione, tesseramento, campionati a squadre e tornei 2014. Come tutti gli anni vi ricordo che è prossima

Dettagli

Università, paradossale guerra ai fuori corso "Gli atenei finiranno per regalare gli esami"

Università, paradossale guerra ai fuori corso Gli atenei finiranno per regalare gli esami INCHIESTA Università, paradossale guerra ai fuori corso "Gli atenei finiranno per regalare gli esami" Il ministero, nell'erogare i fondi, adesso penalizza i centri con troppi studenti in ritardo con le

Dettagli