inchiesta l America s Cup

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "inchiesta l America s Cup"

Transcript

1 inchiesta l America s Cup di Fabia Bottani, Giorgio Mollisi ed Elena Steiger È il più antico e insieme il più moderno tra i mega eventi: è globale come le Olimpiadi, tecnologico come la Formula Uno, di squadra come il calcio, imprevedibile come una lotteria, cerebrale come una p a rtita a scacchi, imprenditoriale come una corsa all oro. Eccezionale fenomeno mediatico, la Coppa America è riuscita a conquistare il cuore di decine di milioni di persone nel mondo e i budget di decine di corporation, nonostante il suo andamento lento. Merito per una volta dell abilità degli sponsor e degli o r g a n i zz a t o r i. S a rebbe sbagliato pensare alle m e t a f o re come a un semplice o rnamento retorico. Le metafo - re ci aiutano a pensare (perf i n o a fare scienza, aff e rmava l episte - mologo Kuhn). Per questo ogni pe - riodo ha le sue metafore. P rendiamo la vela, ad esempio. Fino agli anni 70 nessuno in Euro p a a v rebbe pensato alla barca a vela come modello o esempio. In quei decenni si voleva raziona - l i z z a re tutto (mentre il mare rifiuta schemi e programmi) e non piacevano le rigide gerarchie che per forza di cose si instaurano in barc a. Nei decenni reaganiani vennero di moda i navigatori solitari, emblema del coraggio un po ribaldo e indivi - dualista che permeava l America e il 3 0 Agosto 2006 mondo in quella fase di ritorno al capitalismo selvaggio. Da oltre dieci anni invece siamo tutti velisti. Non parlo degli occhi incollati davanti al televisore durante le regate, delle dotte discussioni de - dicate alle strambate fra persone che e s i t e re b b e ro a salire su un pattino. Parlo del grande successo delle me - t a f o re veliste nel mondo aziendale. Ubs ha puntato le sue carte su Alinghi (e ha vinto), Credit Suisse ha messo le vele nel suo logo. L a l b e rgo più lussuoso del mondo a Dubai ha la f o rma di uno spinnaker teso al vento. Il fatto è che la vela d altura incarn a le ansie e i desideri del capitalismo di oggi. Richiede un team aff i a t a t o dove ogni membro ha una pro f e s - sionalità alta. Al manager (il timo - n i e re) si chiede la capacità di fare scelte rapide, ma anche di consultarsi quando possibile. La barca a vela d altura è l azienda di oggi che ri -

2 A gonfie v e l e sponde a un contesto esterno impre - vedibile (vento e mare) pianificando il più possibile al suo interno (tec - nologie, clima aziendale ), è un team che si forma su un obiettivo, come ad esempio una edizione della Louis Vuitton Cup, per poi sciogliersi. A diff e renza delle traversate in so - litario, la vela d altura si muove in un contesto molto regolato e garan - tendo la massima sicurezza delle per - sone e delle cose (naufragi e ro t t u re degli scafi sono assai rare). Cert o, molto si deve alla professionalità con la quale lo sport della vela è oggi ge - stito e comunicato, ma non basta a s p i e g a rne il successo nel mondo delle grandi aziende e dei loro consulenti. Il fatto è che il vero sponsor di queste b a rche a vela, il logo che in filigrana è ricamato sulle vele, è il nostro modo attuale di intendere il capitalismo. Valerio De Giorg i N on suscita l entusiamo di un mondiale di calcio, ma è entrata nel novero dei mega eventi sportivi mondiali. È la Coppa America, una antica istituzione anglosassone che negli ultimi decenni ha fatto breccia nel cuore degli europei continentali, grazie alle impre s e del Moro di Venezia e di Luna Rossa prima, e alla vittoria del team elvetico di Alinghi, poi. Nel corso del 2004 e del 2005, 1,1 milioni di persone hanno visitato l A m e r i c a s Cup Park di Tr a p a n i ; la stampa ha dedicato alla competizione oltre 20 mila articoli di giornale; sono stati accreditati 1500 giornalisti rappresentanti di 20 paesi; o l t re 80 canali televisivi hanno proposto immagini delle re g a t e. Tra meno di un anno, la città spagnola di Valencia accoglierà la 32esima edizione della competizione e l equipaggio di Alinghi tenterà di d i f e n d e re il trofeo conquistato ad Auckland. Per la prima volta la competizione si svolgerà in Europa, continente d origine dell America s Cup, e per la prima volta le regate eliminatorie si svolgono sul corso di più anni. La Coppa America è talmente antica che quando si svolsero i primi giochi olimpici dell era modern a, nel 1896 ad Atene, la Coppa America aveva già compiuto 45 anni. Nel 1851, in occasione dell Esposizione Universale, il Royal Ya t c h S q u a d ron, il club della regina Vi t- toria, organizzò in Inghilterra una regata attorno all isola di Wi g h t, nel corso della quale i contendenti si battevano per conquistare la Coppa delle Cento Ghinee (questo era il suo valore). A sorpresa, ad arr i v a re per primi al traguardo furono alcuni membri del New York Yatch Club. Sei anni dopo, lo stesso club newyorkese riconquistò la coppa: per l occasione si tracciarono le regole - il cosiddetto Deed of Gift - per una competizione amichevole aperta ad equipaggi stranieri. La Coppa America era nata. Per oltre un secolo i britannici t e n t a rono invano di strappare il trofeo agli statunitensi: ma l impre s a riuscì soltanto agli australiani guidati dallo skipper John Bertrand nel Agosto

3 In alto, la barca di Alinghi e, sotto, Bruno Troublé, skipper del barone Bich durante l America s Cup tra il 1971 e il 1983 e oggi portavoce della Louis Vuitton Cup. A fianco, Alin Christine Bélanger, direttrice della Louis Vuitton Cup. Nella pagina accanto, Yves Carcelle, presidente della Louis Vuitton Malletier. 3 2 Agosto , seguiti dai neozelandesi nel 1995 e infine dagli elvetici di Alinghi nel 2003, che hanno portato per la prima volta la Coppa in Europa. Quest anno si svolgerà la 32esima edizione, la cui organizzazione è affidata di diritto al team ro s s o c ro c i a t o, in part i c o l a re alla Société Nautique de Genève (cui il club Alinghi app a rtiene); non essendoci il mare in t e rra elvetica si è trattato di scegliere una città ospitante europea: tra i 60 candidati la scelta è caduta sulla spagnola Valencia, che accoglierà la competizione dal 23 giugno al 7 luglio Una regata che va orm a i al di là di una semplice gara tra nazioni marinare - Svizzera insegna - e oltre il concetto di sport: i gadget che hanno conquistato la nostra quotidianità (occhiali, cappellini, t-shirt, o rologi ) lo provano. Il meccanismo per selezionare l equipaggio che tenterà di togliere ad Alinghi la coppa è diventato infatti molto articolato ed appassionante. Si chiama Louis Vuitton Cup e comp rende i Louis Vuitton Acts, ossia 12 regate svolte durante i quattro a n n i. Nel 1970 il barone Bich (l impre n- d i t o re che diede vita alla penna Bic, al rasoio e all accendino usa e getta e che, per il suo impegno nel mondo della vela, certamente merita di essere considerato l erede di sir Thomas Lipton) ottiene il permesso del New York Club, detentore della Coppa America, di apport a re un import a n t e modifica delle regole: intro d u rre la possibilità per gli equipaggi di comp e t e re tra di loro prima di rivalegg i a re con il Defender, così da allenarsi e conoscersi prima del grande scont ro. Una modifica che, tredici anni più t a rdi, assumerà dei toni ufficiali portando alla nascita della Louis Vu i t t o n Cup. La chiave di volta fu data da B runo Troublé, skipper del baro n e Bich durante l America s Cup tra il 1971 e il 1983, oggi portavoce della Louis Vuitton Cup. A part i re dal 1983 dà il suo nome alle eliminatorie. «Eravamo più che mai decisi a f a re in modo che Louis Vuitton fosse associato al progetto: il nostro intento era quello di diventare la locomotiva della manifestazione e non il fanalino di coda», aff e rma la direttrice della Louis Vuitton Cup Christine Bélanger, «ci sono molti modi per garantire visibilità ad una marc a, ad esempio aff i g g e re cartelloni pubblicitari all interno degli stadi di calcio seguendo il concetto: più il logo è grande, meglio è Ma questo non

4 è nello stile della Louis Vuitton: pat ro c i n a re un avvenimento come la fase eliminatoria dell America s Cup, invece, rispecchia la nostra maison», p recisa Bruno Tro u b l é. Nel corso degli anni, il ruolo di Louis Vuitton è diventato sempre più importante nell ambito dell Amer i c a s Cup, tanto da diventare il partner principale della 32esima edizione.

5 E ora Alinghi si allena da sola Il 2 luglio si è concluso a Valencia il 12esimo Louis Vuitton Act, facendo così calare il sipario sulla stagione 2006 della 32esima America s Cup. Quella che si è appena conclusa è l ultima serie di match race in cui challenger e defender corrono insieme. Nel 2007, infatti, l ultimo Act prima della Louis Vuitton Cup, vedrà infatti gare g g i a re unicamente i challengers. Quando inizierà la Louis Vu i t t o n Cup, Alinghi rimarrà da parte allenandosi a casa, nell attesa di conoscere il vincitore delle regate di selezione sfidanti e aff rontarlo, poi, nel 32esimo Match di Coppa. Emirates Team New Zealand (Etnz) è stato l ultimo team ad incontrare ufficialmente Alinghi in un match race ed è proprio il team kiwi che si è aggiudicato il Valencia Louis Vuitton Act 12 e il Louis Vu i t t o n Act Championship 2006 (che si aggiunge al titolo conquistato nel 2004). Nel 2006 il team kiwi ha disputato 28 match e ne ha vinti 24 (86% di vittoria). Deciso a riscattare un e s o rdio di stagione poco brillante, a giugno il leader del team neo zelandese Dean Barker sfodera una grinta che sorprende e che paga, come dimostrano i risultati. «Non mi sento più aggressivo, solo più a mio agio con la barca», ha detto. Etnz ha deciso di c o rre re tutti gli Act del 2006 con la nuova Nzl 84 che si è dimostrata veloce in tutte le andature. La seconda nuova barca kiwi è già in costruzione e sarà varata tra dicembre/gennaio. Il team si trasferirà in Nuova Zelanda per l inverno, dove comincerà gli allenamenti e i test. Alinghi, dal canto suo, si ritrova seconda nel cartellone della stagione 2006 (quarta nel match race dell Act 10, prima nel formato di flotta dell Act 11, seconda nell Act 12). Qualche incertezza nella tattica e qualche erro re di comunicazione si sono stranamente visti negli scontri d i retti, dove il team ha perso contro Etnz e Luna Rossa: «Sono molte le cose di cui non sono soddisfatto. Le regate sono state combattute, è vero, ma alla fine mi sarebbe piaciuto fare meglio. Tu t t o l equipaggio ha lavorato bene, ma nell insieme abbiamo perso un po di smalto nell approccio alla regata e questa è la giusta considerazione da fare, alla fine», dice il tattico Brad Butterw o rth. Ma ben guard a re, Alinghi ha poco da rimpro v e r a r s i se consideriamo i risultati portati a casa con una b a rca vecchia di quattro anni: 20 vittorie su 27. Queste le prossime scadenze: - Valencia Louis Vuitton Act 13, dal 3 al 7 aprile ; -Louis Vuitton Cup, dal 18 aprile al 12 giugno 2007; -32esima America s Cup, dal 23 giugno al 7 luglio Agosto 2006

6 Alinghi e Louis Vuitton hanno creato linee speciali in onore delle regate: scarpe da barca, borse per il tempo libero, occhiali da sole, ma anche e soprattutto diversi modelli di orologi da polso ispirati all'evento agonistico. In occasione della 32esima Coppa America, Louis Vuitton ha infatti preparato una linea speciale che evoca il mondo dello yachting. Louis Vuitton è presente ovunque, a part i re dal cronometraggio di tutte le prove. Per il marchio il ritorno di immagine è senza pari: la soddisfazione più grande per gli org a n i z z a t o r i è riuscire in ogni edizione a coinv o l g e re un pubblico sempre più amp i o. Dalla sua nascita, la Louis Vu i t t o n Cup si è tenuta sei volte e per quattro volte il Challenger vincente è riuscito a port a re a casa la Coppa: nel 1983 (anno di entrata in vigore dei Louis Vuitton Acts) lo sfidante Australia II riuscì a sconfiggere la supre m a z i a americana, battendo Libert y, che aveva dominato per ben 132 anni. Per l attuale edizione, le competizioni hanno avuto come scenario q u a t t ro città europee: «Pur non avendo il mare, gli svizzeri hanno fatto gli sforzi necessari per org a n i z z a re una serie di regate in grado di dar

7 Le barche italiane Mascalzone latino. Creato nel 2002, Mascalzone latino può vantare un equipaggio quasi interamente italiano e supportato dal gruppo bancario Capitalia. Si tratta della seconda sfida consecutiva per il team guidato da Vincenzo Onorato, a rm a t o re e pre s i- dente di Moby lines. Ad Auckland, sebbene debuttante, Mascalzone Latino ha avuto diverse soddisfazioni, come una combattuta regata contro Luna Rossa o la vittoria sui francesi. Eliminato presto dalla competizione, Onorato non si è demoralizzato: è ritorn a t o con una campagna più matura, più strutturata e anche economicamente più solida. Il nuovo team ha come skipper e tattico Vasco Vascotto, uno dei più noti velisti italiani, al suo esordio in America s Cup; timoniere è Flavio Favini, che ricopriva il ruolo di tattico per Mascalzone Latino, durante la partecipazione 2002/2003. A rinforz a re il pozzetto, vi è anche il neozelandese Hamish Pepper. Il programma progettuale è coordinato da Harry Dunning, ex senior designer presso Reichel and Pugh. Nel 1999 Dunning ha fatto parte del team che ha re a l i z z a t o le barche di Young America e nel 2002 è stato senior designer del gruppo che ha progettato le barche Stars & Stripes di Dennis Conner (USA 66 e 77), che Mascalzone ha recentemente acquistato. Luna Rossa. Quello del 2007 non sarà semplicemente il terzo tentativo di Luna Rossa, ma una sfida completamente nuova, nata dall esperienza del p rogetto Prada che debuttò in America s Cup nel Il primo tentativo ebbe grande successo e il 6 febbraio 2000, Luna Rossa, timonata da Francesco de Angelis, vinse la Louis Vuitton Cup, dopo una regata mozzafiato contro AmericaOne, portata da Paul C a y a rd. Ma nel Match finale la barca italiana poté poco, contro la superiorità della barca neozelandese La campagna non fu altrettanto brillante. All inizio della Louis Vuitton Cup le barche subiro n o diverse modifiche nel tentativo di diventare più veloci e competitive, ma invano. Luna Rossa fu eliminata nelle semifinali. Lo skipper Francesco de Angelis si è guadagnato la stima dell intero mondo velico quando, come detto, vinse le due regate conclusive (al meglio di nove prove) contro AmericaOne, aggiudicandosi la Louis Vuitton Cup La sua determinazione, unita ad un atteggiamento di disponibilità e di classe, lo ha p resto fatto diventare una sorta di eroe, sia in Nuova Zelanda, sia in Italia. De Angelis ha vinto cinque titoli mondiali con tre diff e renti tipologie di barc h e. Questa volta de Angelis può contare anche su James Spithill, giovane ma sufficientemente esperto e aggre s s i v o per non lasciarsi intimorire sulla linea di part e n z a. Sebbene il team si sia ufficialmente iscritto soltanto nell agosto 2004, è stato il primo ad allestire la base a Valencia e a cominciare gli allenamenti in mare. +39 Challenge. Il team italiano +39 Challenge (ex Clan Des Team), che ha lanciato, attraverso il Circolo Ve l a G a rgnano, la sua sfida alla 32esima America s Cup, è stato il primo Challenger ufficiale ad unirsi a Bmw Oracle Racing team, nel tentativo di strappare l America s Cup ad Alinghi. Lorenzo Rizzardi è Presidente dello Yacht Club sfidante e Capo del Sindacato di + 39 Challenge. Sebbene +39 sia al suo debutto nel teatro d e l l A m e r i c a s Cup, può contare sull esperienza di velisti di fama internazionale. A capo del team velico c è, infatti, l italiano Luca Devoti, medaglia d argento nella Classe Finn ai giochi olimpici del Al timone Devoti ha voluto che ci andasse il suo amico/rivale Ian Perc y, che sul podio di Sydney lo aveva preceduto, aggiudicandosi l oro. Il fuoriclasse inglese e il noto campione italiano rappresentano una solida base di partenza per il team. Per gar a n t i re una re t rovia eccellente, alla tattica ci saranno Tommaso Chieffi e Andrew Simpson. Il pro g e t t i s t a Giovanni Ceccarelli è uno degli yacht designer più noti in Italia e ha partecipato all edizione 2002/2003 dell Amer i c a s Cup, firmando la barca Mascalzone Latino. Cecc a relli, che ha deciso di avere un team pro g e t t u a l e composto da italiani e stranieri, si avvarrà della collaborazione del professor Giovanni Lombardi, docente di ingegneria aerospaziale presso l Università di Pisa Challenge ha acquistato uno scafo del 1999 utilizzato come barca test da Alinghi per la vittoriosa campagna del Challenge non ha partecipato al Marseille Louis Vuitton Acts p e rché la maggior parte del suo equipaggio era coinvolta nelle Olimpiadi. Quello di Valencia è stato il suo debutto. 3 6 Agosto 2006

8 vita, dal punto di vista mediatico, ad un grande avvenimento, oltre ad aver avuto il merito di coinvolgere delle grandi città marinare come Valencia, Marsiglia e Napoli, conosciute in tutto il mondo», aff e rma Troublé. Nato nel marzo del 2005 con la creazione di una joint venture tra Chaoyong Wang, presidente di China Equity Investment (uno dei primi fondi cinesi di venture capital) e la società francese Le Défi (challenger francese nelle due precedenti edizioni) China Team (foto sopra) è il primo sindacato cinese nella storia della Coppa America. «Abbiamo sempre pensato che il r i t o rno della Coppa in Europa sarebbe stato un evento storico», aff e rma Yves Carcelle, presidente di Louis Vuitton Malletier, «la Coppa è il riflesso dell evoluzione del mondo, sempre più allargato e multietnico : contiamo infatti tre nuovi paesi partecipanti, la Germania, il Sud Africa e la Cina: ritengo questa una situazione formidabile che lascia ben sperare per il futuro».

Prua su Rio 2016 la nostra sfida. Vittorio Bissaro - Silvia Sicouri

Prua su Rio 2016 la nostra sfida. Vittorio Bissaro - Silvia Sicouri Prua su Rio 2016 la nostra sfida Vittorio Bissaro - Silvia Sicouri Silvia e Vittorio sono velisti giovani e con molte vittorie alle spalle. Un equipaggio affiatato e determinato che ha lanciato una sfida:

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Leadership on board

Corso di Alta Formazione in Leadership on board Corso di Alta Formazione in Leadership on board Formazione on board Nessun vento è favorevole per il marinaio che non sa a quale porto vuol approdare. - Lucio Anneo Seneca - Perché L obiettivo del corso

Dettagli

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI

INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI INFOSANNIONEWS PRESENTATA ITALIA- FRANCIA DI RUGBY UNDER 20 CON UN VELO DI TRISTEZZA PER GLI AVVENIMENTI DI PARIGI In apertura di serata Alfredo Salzano, chiamato a moderare la conferenza, ha voluto ricordare

Dettagli

AMBROGIO BECCARIA OBIETTIVO MINITRANSAT 2017

AMBROGIO BECCARIA OBIETTIVO MINITRANSAT 2017 AMBROGIO BECCARIA OBIETTIVO MINITRANSAT 2017 Nel 1977 nasce la classe Minitransat come risposta agli esorbitanti budget richiesti per prendere parte a una regata oceanica. La classe nascente permette la

Dettagli

Un po di storia. Stagione 2006/07 Nuoto Club Monza Pag. 2

Un po di storia. Stagione 2006/07 Nuoto Club Monza Pag. 2 Un po di storia L'idea e il coraggio di portare la pallanuoto a Monza nascono alla fine degli anni '80 da un gruppo di amici della sezione brianzola della Società Nazionale Salvamento. Dal 1998, dopo tanto

Dettagli

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it

EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it EBOOK GIAN PAOLO MONTALI CREDERE NEL GIOCO DI SQUADRA. www.forumeccellenze.it 1. Del sogno dell essere sognatore Il primo dovere di un buon Capo è non accontentarsi, essere il più esigente possibile nella

Dettagli

www.skiffsailing.it M A T C H R A C E f o R R E n T

www.skiffsailing.it M A T C H R A C E f o R R E n T M A T C H R A C E f o r r e n t www.skiffsailing.it L A f o r m u l a m a t c h r a c e f o r r e n t Siete velisti appassionati di match race? Avete due equipaggi che vogliono sfidarsi, o piu equipaggi,

Dettagli

IL COMPLEANNO DI ELENO BARUFFALDI

IL COMPLEANNO DI ELENO BARUFFALDI IL COMPLEANNO DI ELENO BARUFFALDI Oggi 15 novembre Eleno Baruffaldi festeggia il suo 76 compleanno; ci è sembrato giu sto ripercorrere la sua carriera di costruttore che negli anni ha dato lustro alla

Dettagli

Programmazione Tecnico-Sportiva

Programmazione Tecnico-Sportiva Classi Paralimpiche Programmazione Tecnico-Sportiva Norme di riferimento per l anno 2015 SQUADRA NAZIONALE Premessa Il 2014 ha visto la conferma a livello mondiale di Marco Gualandris e Marta Zanetti che

Dettagli

Una Raffica di emozioni

Una Raffica di emozioni Una Raffica di emozioni LA Visione Trasmettere ai ragazzi la passione per la vela, utilizzando metodi moderni e molto professionali ma anche basati sul divertimento e il gioco. L impegno del Club è di

Dettagli

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo

Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo Il trailer di Handy sbarca al cinema: una mano protagonista sul grande schermo di Redazione Sicilia Journal - 09, ott, 2015 http://www.siciliajournal.it/il-trailer-di-handy-sbarca-al-cinema-una-mano-protagonista-sul-grandeschermo/

Dettagli

Io credo che una risposta sul

Io credo che una risposta sul Io credo che una risposta sul futuro dei giovani di Napoli possa venire dal mare. Vincenzo Onorato Francesco Rastrelli La Scuola Vela Mascalzone Latino è nata da un idea di Vincenzo Onorato, presidente

Dettagli

Gentili signori, Nella speranza di stuzzicare il Vostro interesse e la Vostra curiosità, invio cordiali saluti,

Gentili signori, Nella speranza di stuzzicare il Vostro interesse e la Vostra curiosità, invio cordiali saluti, Gentili signori, Da appassionati di vela e di navigazione, è con grande piacere che Vi invio in allegato una proposta per il soggiorno a Valencia in occasione della Louis Vuitton Cup e dell America s Cup

Dettagli

Trofeo Salt & Sail 2011. Esperienza di teamworking nautico per i professionisti della gestione condominiale.

Trofeo Salt & Sail 2011. Esperienza di teamworking nautico per i professionisti della gestione condominiale. Trofeo Salt & Sail 2011 Esperienza di teamworking nautico per i professionisti della gestione condominiale. Trofeo Salt & Sail 1-2 ottobre 2011 L azienda Franzo è un insieme di persone competenti e motivate

Dettagli

IL NOSTRO ENTUSIASMO PER IL TUO BUSINESS

IL NOSTRO ENTUSIASMO PER IL TUO BUSINESS IL NOSTRO ENTUSIASMO PER IL TUO BUSINESS L UNIONE SPORTIVA TORRI, LA SUA STORIA, I SUOI OBIETTIVI L Unione Sportiva Torri è attualmente una cooperativa sportiva dilettantistica a responsabilità limitata,

Dettagli

8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE. Programma

8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE. Programma 8 TROFEO CHALLENGER DI MATCH RACE Memorial Raffaele Risaliti Programma La manifestazione velica, organizzata con la formula Trofeo Challenger, verrà disputata con regate Match Race. All equipaggio vincitore

Dettagli

LA NAZIONALE DEL COMMENTO OLIMPICO DI SKY

LA NAZIONALE DEL COMMENTO OLIMPICO DI SKY LA NAZIONALE DEL COMMENTO OLIMPICO DI SKY Fiona May 2 medaglie olimpiche 3 partecipazioni Primatista italiana di origine britannica di salto in lungo. E stata due volte campionessa mondiale della specialità,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA Sommario

RASSEGNA STAMPA Sommario Sommario 14/07/10 - Comunicato SAP alla Stampa A SIDI il premio SAP Best Performance Challenge... 2 14/07/10 Diario del Web A SIDI il premio SAP Best Performance Challenge... 4 15/07/10 ict Business SIDI

Dettagli

Il 4L TROPHY: UN AVVENTURA UMANA, SOLIDALE E SPORTIVA

Il 4L TROPHY: UN AVVENTURA UMANA, SOLIDALE E SPORTIVA Il 4L TROPHY: UN AVVENTURA UMANA, SOLIDALE E SPORTIVA Equipaggio 602 DOTTI Marco RICARD Célia 18 febbraio 2016-28 febbraio 2016 LA NOSTRA ASSOCIAZIONE «Un viaggio per GABRIELE MOLINARI» Quest anno in accordo

Dettagli

by MATCH RACE ACADEMY

by MATCH RACE ACADEMY Team Building & Incentive 2015 CHI SIAMO La Match Race Academy nasce nel 2004 su iniziativa dello Yacht Club Italiano in collaborazione con BMW Italia. Il team è composto da professionisti del mondo della

Dettagli

CIPOLLINI BIKE ACADEMY

CIPOLLINI BIKE ACADEMY CIPOLLINI BIKE ACADEMY CIPOLLINI BIKE ACADEMY M a r i o C i p o l l i n i Mario Cipollini è nato a Lucca il 22 marzo 1967. Talento precocissimo, si aggiudica un ottantina di gare nelle categorie giovanili

Dettagli

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15

PROMUOVERSI MEDIANTE INTERNET di Riccardo Polesel. 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 Indice Introduzione pag. 9 Ringraziamenti» 13 1. Promuovere il vostro business: scrivere e gestire i contenuti online» 15 1. I contenuti curati, interessanti e utili aiutano il business» 15 2. Le aziende

Dettagli

Robert Paparemborde ( ex pilone della Nazionale Francese - 55 Caps)

Robert Paparemborde ( ex pilone della Nazionale Francese - 55 Caps) RBS 6 NAZIONI 2013 Ufficio Marketing F.I.R. Premessa Il rugby insegna a vivere, perché e sottilissima la linea che separa la virtù sportiva dalla violenza e tutti sanno che quel confine non va mai superato

Dettagli

La storia della Coppa America

La storia della Coppa America La storia della Coppa America Siete rinchiusi tra quattro mura in un ufficio, sognate il mare e un po di relax? Allora prendete carta e matita, trovate un compagno di gioco e immergetevi in una intensa

Dettagli

Le persone che hanno creduto in lui hanno potuto contribuire alla nascita del team, e non solo, ma di giorno in giorno il team si è sviluppato grazie

Le persone che hanno creduto in lui hanno potuto contribuire alla nascita del team, e non solo, ma di giorno in giorno il team si è sviluppato grazie presenta LA SUA STORIA Francesco Maria Conti, nato il 29 febbraio del 1964 a Desio e residente in Svizzera, ha dimostrato sempre un vivo interesse per le macchine. Allo sviluppo di questa sua passione

Dettagli

99^ GIRO D ITALIA: PRESENTATE A MILANO LE MAGLIE 2016 E LA NUOVA MADRINA, GIORGIA PALMAS

99^ GIRO D ITALIA: PRESENTATE A MILANO LE MAGLIE 2016 E LA NUOVA MADRINA, GIORGIA PALMAS 99^ GIRO D ITALIA: PRESENTATE A MILANO LE MAGLIE 2016 E LA NUOVA MADRINA, GIORGIA PALMAS Presenti al vernissage anche Giacomo Nizzolo (vincitore della Maglia Rossa al Giro 2015), il pilota di moto Marco

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

Team Building in barca a Vela!

Team Building in barca a Vela! Team Building in barca a Vela! Castelletto di Brenzone (VR) Lago di Garda Team Building in barca a Vela! La barca a vela rappresenta un vero e proprio laboratorio nel quale si possono riproporre in maniera

Dettagli

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002

Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno. 5 marzo 2002 . Associazione di insegnanti e ricercatori sulla didattica della storia Scuola elementare Vivaldi Spinea (VE) marzo 2002 Classe prima Ins. Nadia Paterno 5 marzo 2002 Ho comunicato ai bambini che avremo

Dettagli

Campionati Europei di Scherma Under 23. Vicenza, 22 26 aprile 2015

Campionati Europei di Scherma Under 23. Vicenza, 22 26 aprile 2015 Campionati Europei di Scherma Under 23 Vicenza, 22 26 aprile 2015 IL CAMPIONATO L Europeo Under 23 è il campionato di scherma più importante e seguito al mondo. Per la prima volta si terrà in Veneto: si

Dettagli

CORSI/EVENTI INCENTIVE

CORSI/EVENTI INCENTIVE Il Match Race, è una vera e propria guerra tra due imbarcazioni. La posta in palio: LA VITTORIA! Partendo da questo concetto abbiamo costruito un Evento in grado di rappresentare con lo sport le quotidiane

Dettagli

PROFILE. La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione:

PROFILE. La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione: PROFILE La Kick Off Group ha il suo core business in tre grandi aree di specializzazione: La Kick Off Group nasce con la prospettiva di offrire al mercato il proprio know how, basandosi sull esperienza

Dettagli

Nozioni di psicologia applicata ai giovani atleti. Dott.ssa Claudia Fiorini, psicologa

Nozioni di psicologia applicata ai giovani atleti. Dott.ssa Claudia Fiorini, psicologa Nozioni di psicologia applicata ai giovani atleti Un po di teoria: cos è la motivazione L allenatore quale costruttore di un ambiente motivante Motivare la squadra e l atleta PER QUALE MOTIVO, QUESTA SERA,

Dettagli

ITA 1143 Jeniale! La stagione agonistica

ITA 1143 Jeniale! La stagione agonistica ITA 1143 Jeniale! La stagione agonistica 2009 e 2010 Il J80, disegno di Rod Johnstone, è un moderno sportboat a chiglia di 8 metri, con bompresso e gennaker, costruito da J Boats. L ampio gennaker (65mq)

Dettagli

Lo Sport ai tempi dell EXPO. Milano, 18 marzo 2014

Lo Sport ai tempi dell EXPO. Milano, 18 marzo 2014 RASSEGNA STAMPA Lo Sport ai tempi dell EXPO Milano, 18 marzo 2014 AGENZIA STAMPA TOTALE USCITE 5 18 marzo 2014 ANSA 18 marzo 2014 ANSA 18 marzo 2014 Italpress 18 marzo 2014 Italpress 18 marzo 2014 La Presse

Dettagli

CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE UNIVERSITA POPOLARE TRENTINA Sede di Arco TN

CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE UNIVERSITA POPOLARE TRENTINA Sede di Arco TN CENTRO FORMAZIONE PROFESSIONALE UNIVERSITA POPOLARE TRENTINA Sede di Arco TN REPORT SULL ESPERIENZA DELLA FIERA INTERNAZIONALE DELLE SIMULIMPRESE MONFALCONE 20-21 MARZO 2012 Il 20 e 21 Marzo 2012 a Monfalcone

Dettagli

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis - Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis Il Tennis e la preparazione mentale Progetto per la Stagione sportiva 2011/2012 Agosto 2011 Project Leader: Chiara Valdata Obiettivi del Progetto: Il progetto

Dettagli

Istituto Comprensivo Giorgio Perlasca Scuola primaria e secondaria di primo grado - Maserà di Padova. Facce giramondo: il diverso che accomuna

Istituto Comprensivo Giorgio Perlasca Scuola primaria e secondaria di primo grado - Maserà di Padova. Facce giramondo: il diverso che accomuna Istituto Comprensivo Giorgio Perlasca Scuola primaria e secondaria di primo grado - Maserà di Padova Titolo: Facce giramondo: il diverso che accomuna Partecipanti: 39 alunni di classe seconda di Scuola

Dettagli

Successo di pubblico per il Raduno Auto Storiche Città di San Lorenzo Nuovo In: Motori, San Lorenzo Nuovo, Sport 8 settembre 2012-11:25

Successo di pubblico per il Raduno Auto Storiche Città di San Lorenzo Nuovo In: Motori, San Lorenzo Nuovo, Sport 8 settembre 2012-11:25 Successo di pubblico per il Raduno Auto Storiche Città di San Lorenzo Nuovo In: Motori, San Lorenzo Nuovo, Sport 8 settembre 2012-11:25 SAN LORENZO NUOVO Grande successo di iscritti e di pubblico alla

Dettagli

Dal 1991 siamo specializzati nella realizzazione di oggetti pubblicitari per un merchandising unico, riconoscibile e di qualità.

Dal 1991 siamo specializzati nella realizzazione di oggetti pubblicitari per un merchandising unico, riconoscibile e di qualità. merchandising & co. Dal 1991 siamo specializzati nella realizzazione di oggetti pubblicitari per un merchandising unico, riconoscibile e di qualità. Promuovi la tua azienda...... Consulta il nostro catalogo...

Dettagli

ROSSOCORSA: STORIA DI UN AZIENDA DI SUCCESSO

ROSSOCORSA: STORIA DI UN AZIENDA DI SUCCESSO EMOZIONI IN PISTA ROSSOCORSA: STORIA DI UN AZIENDA DI SUCCESSO Rossocorsa, un simbolo da sempre legato alle auto stradali e da competizione del Cavallino Rampante e del Tridente. La storia di Rossocorsa

Dettagli

Risultati 16-21 giugno 2005

Risultati 16-21 giugno 2005 Risultati 16-21 giugno 2005 DOMANI AL VIA I VALENCIA LOUIS VUITTON ACTS 4&5 DELLA 32MA AMERICA S CUP. Valencia, 15 giugno 2005 La stagione 2005 della 32ma America s Cup inizia domani con la prima regata

Dettagli

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5.

L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. L INTERVISTA ESCLUSIVA CON LAURA BRUNO, A TU PER TU CON LA FORTE LATERALE DELLA FUTSAL P5. 1) Ciao Laura e ben trovata, parliamo del Campionato appena terminato, un ottimo risultato della vostra squadra

Dettagli

CENTRO SPORTIVO PLEBISCITO PALLANUOTO PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A2 MASCHILE

CENTRO SPORTIVO PLEBISCITO PALLANUOTO PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A2 MASCHILE CENTRO SPORTIVO PLEBISCITO PALLANUOTO PRESENTAZIONE DELLA SQUADRA CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A2 MASCHILE Esordirà SABATO 15 NOVEMBRE ALLE 16.30, presso lo stadio della pallanuoto di via Geremia, la squadra

Dettagli

DINO MENEGHIN. Udine. 22 settembre 08 ore 19.30. il monumento del basket nazionale BOTTA E RISPOSTA

DINO MENEGHIN. Udine. 22 settembre 08 ore 19.30. il monumento del basket nazionale BOTTA E RISPOSTA DINO MENEGHIN il monumento del basket nazionale BOTTA E RISPOSTA con la partecipazione di FRANCO MONTORRO Udine 22 settembre 08 ore 19.30 INGRESSO GRATUITO PROVINCIA DI UDINE - Sala del Consiglio - Piazza

Dettagli

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa

INDICE. 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa INDICE 1. Agenzia di viaggi leader nel Sud Europa 2. Una storia di successo 3. Valori che fanno la differenza Prezzo Servizio clienti Sicurezza degli acquisti Facilità e flessibilità Innovazione e tecnologia

Dettagli

CRG-MAXTER CON DE CONTO MATTATORE ALLA WSK CHAMPIONS CUP

CRG-MAXTER CON DE CONTO MATTATORE ALLA WSK CHAMPIONS CUP CRG RACING TEAM CRG-MAXTER CON DE CONTO MATTATORE ALLA WSK CHAMPIONS CUP De Conto su CRG-Maxter si aggiudica una spettacolare Finale ad Adria nella prima prova internazionale in KZ. Prestazione positiva

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È IL CAMPIONATO DEL MANAGER Un innovativo

Dettagli

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista. Al Comitato organizzatore Robocup Jr 2010 ITIS A.ROSSI VICENZA Carissimi, desidero ringraziarvi tutti ancora una volta per averci dato l occasione di vivere un esperienza positiva sotto ogni punto di vista.

Dettagli

Different Olimpic Disciplines, Just one Women s Team.

Different Olimpic Disciplines, Just one Women s Team. Different Olimpic Disciplines, Just one Women s Team. Il Team Il Team Stelle Olimpiche si propone di diffondere la cultura dell attività fisica in particolare fra i giovani traendo spunto dalle esperienze

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING con il patrocinio di CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È Un innovativo

Dettagli

Regata Storica 2015 e stagione remiera La tradizione di Venezia

Regata Storica 2015 e stagione remiera La tradizione di Venezia Regata Storica 2015 e stagione remiera La tradizione di Venezia Regata Storica domenica 6 settembre 2015 La Regata Storica è l appuntamento principale del calendario annuale delle gare di voga alla veneta,

Dettagli

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492

Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Progetto : Io con te Una data speciale in tutto il mondo : 12 Ottobre 1492 Il 12 Ottobre ricorre un avvenimento molto importante per la Storia: la scoperta dell America. Il protagonista di questo evento

Dettagli

Progetto Coastal Rowing nelle Cinque Terre. anno 2006 A cura di giuseppe alberti

Progetto Coastal Rowing nelle Cinque Terre. anno 2006 A cura di giuseppe alberti Progetto Coastal Rowing nelle Cinque Terre anno 2006 A cura di giuseppe alberti 1 Cos è il coastal-rowing rowing? 2 La FISA ha individuato una nuova categoria di barche che riproduce le barche di tipo

Dettagli

U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro. Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04.

U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro. Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04. U.S.A.P. Unione Sindacale Allenatori di Pallacanestro Riconosciuta dalla Federazione Italiana Pallacanestro con Delibera 30.04.1994 Via Dell Abbadia, 8-40122 Bologna Tel 051/26.11.85 - Fax 051/26.74.55

Dettagli

Rassegna Stampa. Martedì 19 maggio 2015

Rassegna Stampa. Martedì 19 maggio 2015 Rassegna Stampa Martedì 19 maggio 2015 Rassegna Stampa realizzata da SIFA Servizi Integrati Finalizzati alle Aziende 20129 Milano Via Mameli, 11 Tel. 02/43990431 Fax 02/45409587 help@sifasrl.com Rassegna

Dettagli

LA NOSTRA ANIMA: ANDREA IANNONE

LA NOSTRA ANIMA: ANDREA IANNONE LA NOSTRA ANIMA: ANDREA IANNONE Astro nascente del motociclismo mondiale Grande esperienza Grande passione e competenza tecnica Cuore abruzzese Fiero di essere un pilota Feroce in pista Fantastico con

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Roma 11 novembre 2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO. Ufficio Stampa. Roma 11 novembre 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO Ufficio Stampa Rassegna Stampa Roma 11 novembre 2015 Argomento Testata Titolo Pag. Università Italia Oggi Le università sono risanabili 2-3 Università Il Giorno

Dettagli

Nautilus Marina Group. Newsletter_02 SOMMARIO. Il mare non è mai stato così a portata di mano. INAUGURATA LA NUOVA SALA DEL CLUB1

Nautilus Marina Group. Newsletter_02 SOMMARIO. Il mare non è mai stato così a portata di mano. INAUGURATA LA NUOVA SALA DEL CLUB1 Nautilus Marina Group. Newsletter_02 SOMMARIO INAUGURATA LA NUOVA SALA DEL CLUB1 I CORSI DEL NAUTILUS2 GLI INVERNALI DI NMYACHTS 3 PRONTO IL TERZO NM 384 TROFEO CITTÀ DI ROMA-LITORALE IN ONDA 5 HANSE,ECCO

Dettagli

CAMPIONATI SVIZZERI ELITE DI PATTINAGGIO ARTISTICO 2015

CAMPIONATI SVIZZERI ELITE DI PATTINAGGIO ARTISTICO 2015 CAMPIONATI SVIZZERI ELITE DI PATTINAGGIO ARTISTICO 2015 11-13 DICEMBRE 2014 PISTA DI GHIACCIO LA RESEGA LUGANO A LUGANO IL GHIACCIO DIVENTA BOLLENTE! Il Club Pattinaggio Lugano ha l onore di organizzare

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

ABILISSIMI PER UNO SPORT DIVERSO

ABILISSIMI PER UNO SPORT DIVERSO ABILISSIMI PER UNO SPORT DIVERSO DA QUASI QUARANT ANNI, DIAMO IL MEGLIO DI TUTTI! ASD S.STEFANO SPORT nasce nel 1976 allo scopo di favorire e promuovere lo sport, organizzando e partecipando a manifestazioni

Dettagli

Segui passo passo le istruzioni e potrai giocare le tue sfide online. Puoi già capirlo, è facile, divertente e eccitante.

Segui passo passo le istruzioni e potrai giocare le tue sfide online. Puoi già capirlo, è facile, divertente e eccitante. COME GIOCARE ONLINE? Segui passo passo le istruzioni e potrai giocare le tue sfide online. Puoi già capirlo, è facile, divertente e eccitante. 0. PERSONALIZZA IL TUO AVATAR Puoi accedere a tutte le sezioni

Dettagli

CENTROCAMPISTA - ATTACCANTE

CENTROCAMPISTA - ATTACCANTE ? FREDDY ADU Nato a Tema (GHANA) il 02-06-1989 1.72 m 68 Kg CENTROCAMPISTA - ATTACCANTE Conta 1 presenza e 0 reti nella Nazionale Statunitense Conta 19 presenze e 5 reti nella Nazionale Statunitense Under

Dettagli

Gentilissimo dr. Carli,

Gentilissimo dr. Carli, 1) Mail inviata il giorno 6 marzo 2014 al dr. Guido Carli, Consigliere Federale FISI, con delega allo Sci di Fondo Gentilissimo dr. Carli, da questa mattina siamo in frenetica agitazione per la copiosa

Dettagli

RI EDUCATORE SPORTIVO

RI EDUCATORE SPORTIVO EVENTI Rieducatore Sportivo Note: Costituita nel 2009 come Associazione Culturale, l attuale Rieducatore Sportivo a.s.d. è formata da un team di professionisti che si occupano di Prevenzione attraverso

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF

FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Manuale Azzurro allegato D FEDERAZIONE ITALIANA GOLF Modello per la creazione e gestione di un Club dei Giovani Il modello, tratto dall esperienza maturata nei Circoli che hanno svolto con successo l Attività

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Antonio Cei, 4 56123 Pisa ITALIA Telefono +39 050 555769; +39 348 5815210 Fax E-mail gviale@alice.it

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt!

Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt! Domenica 12 aprile 2015 Corri, dona, vinci Corri con LILT la Milano Marathon Trasforma una passione in una Missione Solidale Corri con la tua Azienda la maratona della solidarietà con la Lilt! Il 12 aprile

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 9 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 9 1. L andamento del mercato

Dettagli

Perché gli italiani non parlano l inglese?

Perché gli italiani non parlano l inglese? 14/04/2015 Perché gli italiani non parlano l inglese? La risposta in una infografica: la scuola insegna troppa grammatica. E siamo storicamente ostili alla diversità Silvia Favasuli Ci sono domande che

Dettagli

Diario di bordo 19 30 luglio 2014

Diario di bordo 19 30 luglio 2014 Diario di bordo 19 30 luglio 2014 VERDE COME VELA ALLO YACHT CLUB DI CAGLIARI: CONFERENZA SULLA NAUTICA SOSTENIBILE E INCONTRO CON I RAGAZZI DELLA SCUOLA VELA - Andrea Ritossa della società di ingegneria

Dettagli

I bambini vengono costretti a lavorare

I bambini vengono costretti a lavorare Un continente segnato dalle violenze, dai soprusi e dalle ingiustizie. Il destino di schiavitù che nei secoli scorsi ha colpito l'africa non si è esaurito nemmeno nel Terzo millennio. Nell'Ottocento, uomini

Dettagli

As roma nuoto. stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM

As roma nuoto. stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM As roma nuoto stagione 2015-16 WWW.ROMANUOTO.COM migliorare ogni giorno È il nostro motto. È il principio che ci ispira nel lavoro quotidiano e che ha permesso al nostro progetto, la Roma Nuoto, di diventare

Dettagli

ATLETICA: MARATONA ROMA, GIA' RECORD DI ISCRITTI STRANIERI = Roma, 27 dic. - (Adnkronos)

ATLETICA: MARATONA ROMA, GIA' RECORD DI ISCRITTI STRANIERI = Roma, 27 dic. - (Adnkronos) ATLETICA: MARATONA ROMA, GIA' RECORD DI ISCRITTI STRANIERI = Roma, 27 dic. - (Adnkronos) La 17esima Maratona di Roma, in programma il 20 marzo 2011, ha gia' ottenuto un record: la partecipazione dall'estero,

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

Convegno Rapporti dall Europa

Convegno Rapporti dall Europa Spunti per l intervento dell On. Sandro Gozi Premio Grinzane Cavour Convegno Rapporti dall Europa Saluto augurale dell On. Sandro Gozi Giovedì 27 settembre 2007 Torino 1 Nel marzo scorso, l Europa ha festeggiato

Dettagli

La Sfida REGOLAMENTO

La Sfida REGOLAMENTO La Sfida REGOLAMENTO responsa b ile TECNI Co INDICE Dietro ogni impresa di successo c è qualcuno che ha preso una decisione coraggiosa. Peter Druker Il perché Il mondo delle competenze del Responsabile

Dettagli

pubblicitario on-line sul sito del Comune di Santa Lucia del

pubblicitario on-line sul sito del Comune di Santa Lucia del PRESIDENTE: Passiamo adesso al terzo punto all'ordine del Giorno, avente ad oggetto: " Approvazione Regolamento sponsorizzazione per la disciplina e la gestione dello spazio pubblicitario on-line sul sito

Dettagli

INTRODUZIONE... 2 IL CONTRATTO BIENNALE E L ANNULLAMENTO DELLA SECONDA TAPPA VENEZIANA... 57

INTRODUZIONE... 2 IL CONTRATTO BIENNALE E L ANNULLAMENTO DELLA SECONDA TAPPA VENEZIANA... 57 INDICE INTRODUZIONE............... 2 1. L AMERICA S CUP LE ORIGINI............... 4 L EVOLUZIONE............... 10 2. TRADIZIONE E TECNOLOGIA: IL MAGGIO VENEZIANO TRADIZIONE E TECNOLOGIA: IL MAGGIO VENEZIANO........

Dettagli

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro

Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Michele Pizzarotti: lezione di famiglia e visione del futuro Guardando al domani mi sento di dire con certezza che continueremo a promuovere l'organizzazione perché possa esprimere sempre più le capacità

Dettagli

Resoconto «scuola in movimento» per l'anno scolastico 2013/14

Resoconto «scuola in movimento» per l'anno scolastico 2013/14 22/01/2015 Resoconto «scuola in movimento» per l'anno scolastico 2013/14 Strutture diurne 1. Situazione di partenza «scuola in movimento» è un programma di portata nazionale dell Ufficio federale dello

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI MILANO PROGETTO SPORT E CARCERE SAN VITTORE 2013 / 2014 Il Centro Sportivo Italiano Il Centro Sportivo Italiano (C.S.I.) è una associazione non profit (cioè

Dettagli

Presentazione attività 2014

Presentazione attività 2014 Presentazione attività 2014 1 Footvolleyitalia Nata dalla volontà e dalla passione di Francesco Montanari e Domenico Poggiali che hanno creduto nella potenzialità e nel fascino di questa disciplina, in

Dettagli

Saper vincere e saper perdere la gestione dell agonismo

Saper vincere e saper perdere la gestione dell agonismo Saper vincere e saper perdere la gestione dell agonismo a cura di Beppe Basso & Stefano Faletti Corso allenatori LEZIONE COMUNE CSI - VARESE 15 aprile 2013 dal seggiolone alla Coppa del Mondo ABILITA TECNICHE

Dettagli

Metti in onda il tuo brand.

Metti in onda il tuo brand. Metti in onda il tuo brand. T r i e s t e, 5-9 o t t o b r e 2 0 1 1 PERCHE Dati media La Barcolana: un investimento sicuro. Barcolana, l evento after summer numero uno in Italia, l occasione ideale per

Dettagli

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali

La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali La carriera universitaria e l inserimento nel mondo del lavoro dei laureati in Ingegneria dei Materiali Studenti che hanno conseguito la laurea specialistica nell anno solare 2009 Questa indagine statistica

Dettagli

Live Marketing - Promotion Project - Hostess & Stewards - Street Events

Live Marketing - Promotion Project - Hostess & Stewards - Street Events La nostra storia Proiettati nel futuro, radicati nel passato Una fiera, un convegno, una conferenza stampa, uno spazio commerciale o un impianto sportivo per noi hanno sempre rappresentato il contesto

Dettagli

1 Sono molti anni che collaboro con aziende che si occupano di stampa, Tre storie che ci raccontano

1 Sono molti anni che collaboro con aziende che si occupano di stampa, Tre storie che ci raccontano Tre storie che ci raccontano 1 Sono molti anni che collaboro con aziende che si occupano di stampa, 2 3 un graphic designer di esperienza racconta l incontro con Botticelli La Stampa. La nostra azienda

Dettagli

REGOLAMENTO LA TERRA DEI CUOCHI

REGOLAMENTO LA TERRA DEI CUOCHI REGOLAMENTO LA TERRA DEI CUOCHI 8 aspiranti chef si contendono il montepremi finale di 120.000 euro in una gara che si articola in più puntate (provvisoriamente 6). Ogni aspirante chef è affiancato in

Dettagli

PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO PROMOZIONE SPONSOR 2014 Scuola Ciclismo DESTRO NOI, VOI. STESSA STRADA, STESSO SUCCESSO Pubblicità o sponsorizzazioni? Ti stai chiedendo cosa dovresti guadagnarci

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

IL GIOCO STRATEGICO PER LA CONQUISTA DEL MONDO (DA 3 A 6 GIOCATORI)

IL GIOCO STRATEGICO PER LA CONQUISTA DEL MONDO (DA 3 A 6 GIOCATORI) IL GIOCO STRATEGICO PER LA CONQUISTA DEL MONDO (DA 3 A 6 GIOCATORI) Con abilità, calma, coraggio, una buona strategia e un po di fortuna si può arrivare alla conquista del mondo. Potrete occupare ogni

Dettagli

UNITÀ DIDATTICA: Il viandante sul mare di?

UNITÀ DIDATTICA: Il viandante sul mare di? UNITÀ DIDATTICA: Il viandante sul mare di? Scuola: secondaria di primo grado di Sappada e di Candide Classi: III OBIETTIVO: Individuare le attitudini degli alunni che sceglieranno la futura scuola superiore.

Dettagli

comunicato stampa 24 ore Daytona 1999

comunicato stampa 24 ore Daytona 1999 Per informazioni, contattare: Luca Cattaneo. Luca Cattaneo Tel. 0335-203063 comunicato stampa 24 ore Daytona 1999 E-mail: Lucat@ibm.net Tel. 0335-203063 Fax 02 93 59 07 24 Cambio di equipaggio per la Porsche

Dettagli