BSI-Multinvest. Società di investimento a Capitale variabile di Diritto Lussemburghese (Société d Investissement à Capital Variable, SICAV)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BSI-Multinvest. Società di investimento a Capitale variabile di Diritto Lussemburghese (Société d Investissement à Capital Variable, SICAV)"

Transcript

1 Rapporto annuale REVISIONATO AL BSI-Multinvest Società di investimento a Capitale variabile di Diritto Lussemburghese (Société d Investissement à Capital Variable, SICAV) R.C.S. Lussemburgo N B per i comparti distribuiti in Svizzera BSI-Multinvest Absoluta Daily BSI-Multinvest Alternative UCITS BSI-Multinvest Asian Stocks BSI-Multinvest Bonds CHF* BSI-Multinvest Bonds EUR** BSI-Multinvest Bonds USD*** BSI-Multinvest Cash CHF BSI-Multinvest Cash EUR BSI-Multinvest Cash USD BSI-Multinvest Global Dynamic Bonds BSI-Multinvest Global Themes BSI-Multinvest Short Term Bonds CHF BSI-Multinvest Short Term Bonds EUR BSI-Multinvest Short Term Bonds USD BSI-Multinvest Strategy Balanced (CHF) BSI-Multinvest Strategy Balanced (EUR) BSI-Multinvest Strategy Income (CHF) BSI-Multinvest Strategy Income (EUR) BSI-Multinvest Swiss Stocks BSI-Multinvest US Stocks * ex BSI-Multinvest Long Term Bonds CHF ** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds EUR *** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds USD

2

3 Rapporto annuale revisionato al 31 dicembre 2013 Indice Pagina ISIN Direzione e Amministrazione 2 Caratteristiche della Società 4 Relazione del revisore dei conti legale autorizzato 6 BSI-Multinvest 7 BSI-Multinvest Absoluta Daily 9 A/ LU A (CHF hedged)/ LU A (USD hedged)/ LU L (USD hedged)/ LU BSI-Multinvest Alternative UCITS 14 A/ LU BSI-Multinvest Asian Stocks 18 A/ LU I/ LU A (EUR hedged)/ LU A (CHF hedged)/ LU BSI-Multinvest Bonds CHF* 27 A/ LU BSI-Multinvest Bonds EUR** 33 A/ LU BSI-Multinvest Bonds USD*** 38 A/ LU BSI-Multinvest Cash CHF 43 A/ LU BSI-Multinvest Cash EUR 48 A/ LU BSI-Multinvest Cash USD 53 A/ LU BSI-Multinvest Global Dynamic Bonds 59 A/ LU A (CHF hedged)/ LU A (USD hedged)/ LU BSI-Multinvest Global Themes 68 A/ LU A (EUR hedged)/ LU A (CHF hedged)/ LU BSI-Multinvest Short Term Bonds CHF 72 A/ LU BSI-Multinvest Short Term Bonds EUR 78 A/ LU BSI-Multinvest Short Term Bonds USD 84 A/ LU BSI-Multinvest Strategy Balanced (CHF) 90 A/ LU BSI-Multinvest Strategy Balanced (EUR) 96 A/ LU A (USD hedged)/ LU BSI-Multinvest Strategy Income (CHF) 102 A/ LU BSI-Multinvest Strategy Income (EUR) 108 A/ LU BSI-Multinvest Swiss Stocks 114 A/ LU I/ LU BSI-Multinvest US Stocks 119 A/ LU Note Esplicative sulla Relazione Annuale 123 Esposizione globale al rischio (non revisionato) 132 * ex BSI-Multinvest Long Term Bonds CHF ** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds EUR *** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds USD Restrizioni alla vendita STATI UNITI D AMERICA Le azioni non sono state registrate in conformità alle disposizioni dell U.S. Securities Act del 1933 e non possono pertanto essere offerte per la vendita né vendute in alcun modo negli Stati Uniti o in qualsiasi altro dei suoi territori o possedimenti; le stesse non possono neppure essere offerte per la vendita né vendute a persone di nazionalità statunitense o a loro vantaggio. Indirizzo Internet 1

4 Direzione e Amministrazione Rapporto annuale al 31 dicembre 2013 BSI-Multinvest Società di Gestione 33A, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo R.C.S. Lussemburgo N B Consiglio di Amministrazione Stefano Ambrogi, Presidente Senior Vice President, BSI AG, Lugano, Svizzera Andrea Fincato, Membro First Vice President, BSI AG, Lugano, Svizzera Carlo Cavazzoni, Membro Senior Vice President, Generali Investments Italy, Milano, Italia Nicola Battalora, Membro (fino all 6 maggio 2013) Senior Executive Vice President, BSI S.A. Lugano, Svizzera Pierre-Antoine Boulat, Membro Chief Executive Officer, UBS Fund Services (Luxembourg) SA, Lussemburgo Simona Bortolazzi, Membro (a partire dal 6 maggio 2013) Vice President, BSI Europe SA, Lussemburgo Gestore degli investimenti BSI-Multinvest Absoluta Daily BSI-Multinvest Asian Stocks BSI-Multinvest Bonds CHF* BSI-Multinvest Bonds EUR** BSI-Multinvest Bonds USD*** BSI-Multinvest Cash CHF BSI-Multinvest Cash EUR BSI-Multinvest Cash USD BSI-Multinvest Global Dynamic Bonds BSI-Multinvest Global Themes BSI-Multinvest Short Term Bonds CHF BSI-Multinvest Short Term Bonds EUR BSI-Multinvest Short Term Bonds USD BSI-Multinvest Strategy Balanced (CHF) BSI-Multinvest Strategy Balanced (EUR) BSI-Multinvest Strategy Income (CHF) * ex BSI-Multinvest Long Term Bonds CHF ** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds EUR *** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds USD BSI-Multinvest Strategy Income (EUR) BSI-Multinvest Swiss Stocks BSI-Multinvest US Stocks BSI AG, Via Magatti 2, CH-6901 Lugano BSI-Multinvest Alternative UCITS Thalìa SA, Via Trevano 2a, CH-6900 Lugano Banca depositaria e agente di pagamento UBS (Luxembourg) S.A., 33A, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo Agente di domiciliazione, agente di amministrazione e agente di trasferimenti UBS Fund Services (Luxembourg) S.A., 33A, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo Revisori dei conti della Società Ernst & Young S.A., 7, Rue Gabriel Lippmann, Parc d Activité Syrdall 2, L-5365 Munsbach Distribuzione in Svizzera Agente rappresentante e agente di pagamento BSI AG, Via Magatti 2, CH-6901 Lugano Tutti i comparti sono registrati nella Svizzera. Distribuzione in Singapore* * Restricted foreign scheme La distribuzione di azioni dei comparti BSI-Multinvest Absoluta Daily BSI-Multinvest Asian Stocks BSI-Multinvest Bonds CHF* BSI-Multinvest Bonds EUR** BSI-Multinvest Bonds USD*** BSI-Multinvest Cash CHF BSI-Multinvest Cash EUR BSI-Multinvest Cash USD BSI-Multinvest Global Dynamic Bonds * ex BSI-Multinvest Long Term Bonds CHF ** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds EUR *** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds USD 2

5 BSI-Multinvest BSI-Multinvest Global Themes BSI-Multinvest Short Term Bonds CHF BSI-Multinvest Short Term Bonds EUR BSI-Multinvest Short Term Bonds USD BSI-Multinvest Strategy Balanced (EUR) BSI-Multinvest Strategy Income (CHF) BSI-Multinvest Strategy Income (EUR) BSI-Multinvest Swiss Stocks BSI-Multinvest US Stocks è ammessa in questo paese. Il Prospetto Informativo e gli statuti della Società e i KIID, le relazioni annuali e semestrali nonché le variazioni intervenute nel portafoglio titoli della Società menzionato in questa pubblicazione possono essere richiesti gratuitamente presso UBS Fund Services ( Luxembourg) S.A., 33A, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo, BSI AG, Via Magatti 2, CH-6901 Lugano. 3

6 Caratteristiche della Società Rapporto annuale al 31 dicembre 2013 BSI-Multinvest BSI-Multinvest (in prosieguo «la Società») è una società d investimento che si qualifica come «société d investissement à capital variable, SICAV» autogestita, costituita per un periodo indeterminato il 21 marzo 2000 con forma giuridica di società per azioni (joint-stock company) ai sensi del diritto lussemburghese, in ottemperanza alle disposizioni della legge sulle Società commerciali del 10 agosto 1915, e successivi emendamenti e supplementi, e della Parte I della Legge 17 dicembre 2010 ( la «2010 Legge»), come adattamento. Lo statuto è stato pubblicato per la prima volta nel Mémorial C, Recueil Spécial des sociétés et associations («Mémorial») in data 4 maggio A seguito di un assemblea generale straordinaria degli azionisti tenutasi il 20 luglio 2012, lo statuto è stato emendato al fine di assoggettare la Società alla Parte I della Legge Le persone interessate possono consultare e ottenere una copia dello statuto coordinato presso il Registro di Commercio e delle Imprese del Lussemburgo a Lussemburgo. Secondo lo statuto societario e a discrezione del Consiglio di Amministrazione, le azioni possono essere emesse da vari comparti del patrimonio della Società. Per ciascun comparto vengono istituiti patrimoni separati che saranno investiti in base agli obiettivi di investimento del rispettivo comparto. La Società è stata perciò istituita come un fondo «umbrella» e consente agli investitori di scegliere tra differenti obiettivi di investimento e di investire di conseguenza in uno o più dei comparti che costituiscono il patrimonio della Società. Il capitale sociale corrisponde, in qualsiasi momento, al valore complessivo del patrimonio netto di tutti i comparti. Il Consiglio di Amministrazione può deliberare in qualsiasi momento, che la Società emetta azioni in ulteriori comparti. Al 31 dicembre 2013 risultano attivi i seguenti comparti: BSI-Multinvest Absoluta Daily BSI-Multinvest Alternative UCITS BSI-Multinvest Asian Stocks BSI-Multinvest Bonds CHF* BSI-Multinvest Bonds EUR** BSI-Multinvest Bonds USD*** BSI-Multinvest Cash CHF BSI-Multinvest Cash EUR BSI-Multinvest Cash USD BSI-Multinvest Global Dynamic Bonds BSI-Multinvest Global Themes BSI-Multinvest Short Term Bonds CHF BSI-Multinvest Short Term Bonds EUR BSI-Multinvest Short Term Bonds USD BSI-Multinvest Strategy Balanced (CHF) BSI-Multinvest Strategy Balanced (EUR) BSI-Multinvest Strategy Income (CHF) BSI-Multinvest Strategy Income (EUR) BSI-Multinvest Swiss Stocks BSI-Multinvest US Stocks In caso di emissione dei comparti di cui sopra e di nuovi comparti, il prospetto sarà debitamente integrato con dettagliate informazioni sui nuovi comparti. Il Consiglio di Amministrazione si riserva il diritto di emettere varie categorie di azione per ciascun comparto. Queste possono avere caratteristiche diverse, in particolare per quanto riguarda la politica dei dividendi e la struttura commissionale. Attualmente vengono offerte le seguenti classi di azioni: Azioni di «Classe A»: azioni a capitalizzazione destinate agli investitori privati. Azioni di «Classe L», azioni a capitalizzazione rivolta a investitori retail, con quantità minima per la sottoscrizione e la detenzione indicate nella sezione «obiettivi e politica d investimento» di ciascun comparto. Azioni di «Classe I»: azioni a capitalizzazione concepite per investitori istituzionali, come di volta in volta definiti dall autorità di vigilanza di Lussemburgo. Le azioni di «Classe A» «Hedged» prevedono la copertura valutaria del comparto interessato nei confronti della relativa moneta di riferimento. In circostanze normali, l hedge ratio (percentuale di copertura) è compresa tra il 90% e il 110% del valore del patrimonio netto relativo alle classi di azioni. In caso di variazioni dei prezzi dei titoli sottostanti e/o di rimborsi di notevole entità effettuati nell ambito di una particolare classe di azioni, l hedge ratio può esulare temporaneamente dai limiti definiti sopra. L anno finanziario ella Società finisce il 31 dicembre. L assemblea generale ordinaria ha luogo ogni anno se primo lunedì di maggio alle ore presso la sede legale della Società. Se primo lunedì di maggio cade in un giorno festivo, l assemblea generale ordinaria si terrà il primo giorno lavorativo successivo. * ex BSI-Multinvest Long Term Bonds CHF ** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds EUR *** ex BSI-Multinvest Long Term Bonds USD 4

7 BSI-Multinvest Nessuna persona è autorizzata a fornire informazioni diverse dalle informazioni contenute nel Prospetto e nei documenti ivi menzionati. Le relazioni annuali e semestrali sono gratuitamente a disposizione dei possessori di azioni presso la sede della Società e della Banca Depositaria. Nessuna sottoscrizione può essere accettata sulla base delle relazioni finanziarie. Le sottoscrizioni sono effettuate unicamente sulla base del Prospetto Informativo in vigore, cui è allegata l ultima relazione annuale ed eventualmente l ultima relazione semestrale. 5

8 Relazione del revisore dei conti legale autorizzato Rapporto annuale al 31 dicembre 2013 BSI-Multinvest Agli azionisti BSI-Multinvest 33A, avenue J.F. Kennedy, L-1855 Lussemburgo Abbiamo sottoposto a revisione l allegata chiusura d esercizio della BSI-Multinvest e dei suoi rispettivi comparti, la quale contiene il prospetto del patrimonio netto, il prospetto dei titoli in portafoglio e degli altri valori patrimoniali netti al 31 dicembre 2013, il prospetto dei costi e dei ricavi e le variazioni del patrimonio netto per l esercizio conclusosi e note esplicative sulla relazione annuale nonché una sintesi dei più importanti principi e metodi contabili e ulteriori indicazioni relative agli elenchi riportati. Responsabilità del Consiglio di amministrazione della SICAV per la chiusura d esercizio L allestimento e la rappresentazione veritiera della presente chiusura d esercizio ai sensi delle disposizioni di legge e degli ordinamenti vigenti a tale riguardo in Lussemburgo rientrano nella sfera di responsabilità del Consiglio di amministrazione della SICAV. Tale responsabilità comprende l attuazione e la gestione del sistema di controllo interno ai fini dell allestimento e della rappresentazione veritiera della chiusura d esercizio, cosicché questa sia esente da sostanziali indicazioni erronee, indipendentemente dal fatto che esse siano il frutto di imprecisioni o violazioni. Responsabilità del revisore contabile La nostra sfera di responsabilità contempla la certificazione della presente chiusura d esercizio sulla base della nostra revisione conclusiva. In particolare, abbiamo condotto la nostra revisione secondo i principi contabili internazionali (International Standards on Auditing) adottati dall «Institut des Réviseurs d Entreprises». Tali principi prevedono da parte nostra il rispetto degli obblighi e dei principi professionali, nonché l accurata pianificazione ed esecuzione della revisione affinché sia possibile stabilire con sufficiente sicurezza che la chiusura d esercizio è effettivamente esente da sostanziali indicazioni erronee. Una revisione contabile comprende l esecuzione di procedure volte all acquisizione di materiale probatorio attestante gli importi e le informazioni contenuti nella chiusura d esercizio. La selezione della procedura è subordinata alla discrezionalità del revisore contabile, analogamente alla valutazione del rischio che la chiusura d esercizio contenga sostanziali indicazioni erronee dovute a imprecisioni o violazioni. Nell ambito della valutazione del rischio, il revisore contabile tiene conto del sistema di controllo interno predisposto al fine dell allestimento e della rappresentazione veritiera della chiusura d esercizio, in modo tale da poter determinare le attività di verifica adeguate in tali circostanze, tuttavia non per fornire un attestato circa l efficacia del sistema di controllo interno. Una revisione contabile contiene altresì la valutazione circa l adeguatezza dei principi e dei metodi contabili applicati, nonché circa la congruità delle stime effettuate dal Consiglio di amministrazione della SICAV, viene inoltre sottoposta a valutazione la rappresentazione complessiva della chiusura d esercizio. A nostro parere, il materiale presentato come base per il conferimento del nostro attestato risulta sufficiente e adeguato. Attestato Secondo il nostro parere l allegata chiusura di esercizio, conformemente alle disposizioni di legge e agli ordinamenti vigenti in Lussemburgo in materia di allestimento e rappresentazione della rendicontazione, presenta un quadro conforme alla situazione effettiva dello stato patrimoniale e finanziario della BSI-Multinvest e dei suoi rispettivi comparti al 31 dicembre 2013 nonché della situazione reddituale e dell andamento del patrimonio netto per l esercizio conclusosi in tale data. Altro Le indicazioni integrative contenute nel rapporto annuale sono state da noi esaminate nell ambito del nostro mandato, ma non sono state oggetto di particolari attività di verifica in base ai principi sopra riportati. Il nostro attestato non si basa pertanto su tali indicazioni. Nell ambito della rappresentazione complessiva della chiusura d esercizio, tali indicazioni non hanno comunque dato adito a osservazioni di sorta. Lussemburgo, 8 aprile 2014 Ernst & Young Société Anonyme Cabinet de révision agréé Isabelle Nicks 6

9 BSI-Multinvest Rapporto annuale al 31 dicembre 2013 Prospetto Consolidato del Patrimonio Netto EUR Attivo patrimoniale Portafoglio titoli, costo Portafoglio titoli, non realizzati, incremento (decremento) di valore Portafoglio titoli complessivo (Nota 1) Depositi bancari, a vista e depositi a termine Altre liquidità (margini) Crediti da vendite di titoli (Nota 1) Crediti derivanti da sottoscrizioni Crediti d interessi da titoli Crediti d interessi da liquidità Crediti da dividendi Altri crediti Guadagno (Perdita) non realizzato(a) derivante da contratti finanziari a termine (Nota 1) Guadagno (Perdita) non realizzato(a) derivante da opzioni, di tipo futures (Nota 1) Guadagno (Perdita) non realizzato(a) derivante da operazioni a termine in valuta estera (Nota 1) Totale attivi patrimoniali Passività Sorpasso di conto Altri impegni a breve termine (margini) Interessi pagabili su scoperto bancario Passività derivanti da acquisti di titoli (Nota 1) Passività derivanti di rimborso Altri debiti Accantonamenti per commissione forfettaria di gestione (Nota 2) Accantonamenti per Performance Fee (Nota 2) Accantonamenti per tassa di abbonamento (Nota 3) Accantonamenti complessivi per spese Totale passività Patrimonio netto finale dell esercizio finanziario Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione. 7

10 BSI-Multinvest Prospetto Consolidato dei Costi e dei Ricavi EUR Ricavi Interessi su liquidità Interessi su titoli Dividendi Proventi da prestito di titoli (Nota 13) Altri ricavi Totale ricavi Spese Commissione forfettaria di gestione (Nota 2) Performance fee (Nota 2) Tassa di abbonamento (Nota 3) Spese di prestito di titoli (Nota 13) Interessi su liquidità e sorpasso di conto Altre spese Totale spese Proventi (Perdite) netti da investimenti Profitti (Perdite) realizzati(e) (Nota 1) Guadagno (Perdita) realizzati sui titoli quotati sul mercato opzioni escluse Guadagno (Perdita) realizzati sui opzioni Guadagno (Perdita) realizzati sui valutati secondo il rendimento di titoli e strumenti del mercato monetario Guadagno (Perdita) realizzati sui contratti finanziari a termine Guadagno (Perdita) realizzati sui opzioni di tipo futures Guadagno (Perdita) realizzati sui contratti a termine in valuta estera Profitti (Perdite) complessivi Guadagno (Perdita) realizzati su valuta estera Totale dei profitti (perdite) realizzati(e) Profitto (Perdita) netti realizzati dell esercizio finanziario Variazioni delle plusvalenze (minusvalenze) non realizzate (Nota 1) Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) titoli quotati sul mercato opzioni escluse Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) di opzioni Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) valutati secondo il rendimento di titoli e di strumenti del mercato monetario Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) contratti finanziari a termine Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) di opzioni di tipo future Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) da contratti a termine in valuta estera Totale delle variazioni delle non realizzate plusvalenze (minusvalenze) Incremento (Decremento) netto del patrimonio netto quale risultato di operazioni Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione.

11 BSI-Multinvest Absoluta Daily Rapporto annuale al 31 dicembre 2013 Confronto su tre anni DATA ISIN Capitale netto in EUR CLASSE A 1 LU Azioni in circolazione Valore d inventario netto per azione in EUR CLASSE A (CHF hedged) 1 LU Azioni in circolazione Valore d inventario netto per azione in CHF CLASSE A (USD hedged) 1 LU Azioni in circolazione Valore d inventario netto per azione in USD CLASSE L (USD hedged) 2 LU Azioni in circolazione Valore d inventario netto per azione in USD Prima emissione al Prima emissione al Performance Moneta CLASSE A 1 EUR -2.0% 3.2% - CLASSE A (CHF hedged) 1 CHF -2.3% 2.7% - CLASSE A (USD hedged) 1 USD -1.9% 3.2% - CLASSE L (USD hedged) 1 * USD -1.3% - - La performance del passato non è indicativa dei rendimenti attuali o futuri. La performance indicata non tiene conto delle commissioni e dei costi addebitati all atto dell emissione e del riscatto delle azioni. I dati della performance non sono stati revisionati. 1 Il comparto non dispone di un indice di riferimento e pertanto non è possibile paragonare la sua performance a quella di un benchmark. * Poiché il lancio è avvenuto in data 7 settembre 2012 non sono ancora disponibili dati sulla performance. Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione. 9

12 BSI-Multinvest Absoluta Daily Rapporto del Gestore del portafoglio Il 2013 è stato caratterizzato dallo shutdown del governo americano e dalle incertezze legate all inizio della riduzione del Quantitative Easing da parte della Federal Reserve, riduzione iniziata solo a dicembre. La situazione europea è stata meno al centro dell attenzione; passi positivi sono stati fatti come l Unione Bancaria, ma altre riforme sono necessarie. I mercati emergenti sono stati impattati negativamente dal possibile tapering (potenzialmente meno liquidità in queste regioni). L economia giapponese ha mostrato segni di ripresa, validando al momento la politica di Abe. Nel 2013 il comparto ha mantenuto un approccio conservativo nei confronti degli asset più rischiosi. Alcune preoccupazioni, legate alle politiche ultra-espansive delle banche centrali, che avrebbero potuto impattare negativamente i mercati finanziari, hanno portato a costruire un portafoglio difensivo. La performance annuale è stata negativa e ha sottoperformato il benchmark Euribor3M. I maggiori contributi negativi derivano dal costo delle protezioni (opzioni put, lungo volatilità implicita), dall oro e dalla posizione short equity futures tenuta da aprile a settembre. Contributo positivo dai fondi lunghi azioni e i prodotti long short. Composizione del portafoglio titoli RIPARTIZIONE GEOGRAFICA IN % DEL PATRIMONIO NETTO Lussemburgo Francia Irlanda Gran Bretagna 7.82 Stati Uniti 0.08 TOTALE RIPARTIZIONE PER SETTORI D ATTIVITÀ ECONOMICA IN % DEL PATRIMONIO NETTO Fondi invest. e fondaz. previd Soc. di finanza e partecipazione 0.08 TOTALE Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione.

13 BSI-Multinvest Absoluta Daily Prospetto del Patrimonio Netto EUR Attivo patrimoniale Portafoglio titoli, costo Portafoglio titoli, non realizzati, incremento (decremento) di valore Portafoglio titoli complessivo (Nota 1) Depositi bancari, a vista e depositi a termine Crediti d interessi da liquidità 0.63 Guadagno (Perdita) non realizzato(a) derivante da operazioni a termine in valuta estera (Nota 1) Totale attivi patrimoniali Passività Interessi pagabili su scoperto bancario Passività derivanti di rimborso Accantonamenti per commissione forfettaria di gestione (Nota 2) Accantonamenti per tassa di abbonamento (Nota 3) Accantonamenti complessivi per spese Totale passività Patrimonio netto finale dell esercizio finanziario Prospetto dei Costi e dei Ricavi EUR Ricavi Interessi su liquidità 1.33 Dividendi Proventi da prestito di titoli (Nota 13) Altri ricavi Totale ricavi Spese Commissione forfettaria di gestione (Nota 2) Performance fee (Nota 2) Tassa di abbonamento (Nota 3) Spese di prestito di titoli (Nota 13) Interessi su liquidità e sorpasso di conto Totale spese Proventi (Perdite) netti da investimenti Profitti (Perdite) realizzati(e) (Nota 1) Guadagno (Perdita) realizzati sui titoli quotati sul mercato opzioni escluse Guadagno (Perdita) realizzati sui opzioni Guadagno (Perdita) realizzati sui contratti finanziari a termine Guadagno (Perdita) realizzati sui contratti a termine in valuta estera Profitti (Perdite) complessivi Guadagno (Perdita) realizzati su valuta estera Totale dei profitti (perdite) realizzati(e) Profitto (Perdita) netti realizzati dell esercizio finanziario Variazioni delle plusvalenze (minusvalenze) non realizzate (Nota 1) Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) titoli quotati sul mercato opzioni escluse Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) di opzioni Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) contratti finanziari a termine Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) da contratti a termine in valuta estera Totale delle variazioni delle non realizzate plusvalenze (minusvalenze) Incremento (Decremento) netto del patrimonio netto quale risultato di operazioni Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione. 11

14 BSI-Multinvest Absoluta Daily Variazioni del Patrimonio Netto EUR Patrimonio netto iniziale dell esercizio finanziario Sottoscrizioni Rimborsi Totale entrate (uscite) Proventi (Perdite) netti da investimenti Totale dei profitti (perdite) realizzati(e) Totale delle variazioni delle non realizzate plusvalenze (minusvalenze) Incremento (Decremento) netto del patrimonio netto quale risultato di operazioni Patrimonio netto finale dell esercizio finanziario Andamento delle Azioni in Circolazione Classe A Numero delle azioni in circolazione all inizio dell esercizio finanziario Numero delle azioni emesse Numero delle azioni rivendute Numero delle azioni in circolazione alla fine dell esercizio finanziario Classe A (CHF hedged) Numero delle azioni in circolazione all inizio dell esercizio finanziario Numero delle azioni emesse Numero delle azioni rivendute Numero delle azioni in circolazione alla fine dell esercizio finanziario Classe A (USD hedged) Numero delle azioni in circolazione all inizio dell esercizio finanziario Numero delle azioni emesse Numero delle azioni rivendute Numero delle azioni in circolazione alla fine dell esercizio finanziario Classe L (USD hedged) Numero delle azioni in circolazione all inizio dell esercizio finanziario Numero delle azioni emesse Numero delle azioni rivendute Numero delle azioni in circolazione alla fine dell esercizio finanziario Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione.

15 BSI-Multinvest Absoluta Daily Prospetto dei titoli in portafoglio e degli altri valori patrimoniali netti al 31 dicembre 2013 Descrizione Quantità/ Valutazione in EUR in % del Nominale Utile (perdita) non patrimonio realizzato su futures/ netto opzioni/operazioni a termine su divise/ swap (Nota 1) OICVM/Altri OIC ai sensi dell articolo 41 (1) e) della legge lussemburghese del 17 dicembre 2010 Certificati d investimento open end Francia EUR CARMIGNAC GESTION CARMIGNAC PATRIMOINE FCP-A DE CAP 3 DEC EUR DEXIA ASSET MANAGEMENT-DEXIA INDEX ARBITRAGE FCP EUR DEXIA ASSET MANAGEMENT LONG SHORT CREDIT FCP EUR ODDO ASSET MANAGEMENT ODDO OBLIGATION OPTIMUM FCP 3D Totale Francia Irlanda EUR ABSOLUTE INSIGHT UK EQUITY MARKET NEUTRAL FUND-B1P-EUR EUR ACPI GLOBAL FIXED INCOME UCITS FUND-B EUR EUR BNY MELLON GLOBAL FUNDS PLC - GLB REAL RETURN FND EUR C CAP EUR MUZINICH FUNDS SHORT DURATION HIGH YIELD FD ACC UTS-EUR USD SOURCE MARKETS PLC-JPM MACRO HEDGE US TR SOURCE ETF-USD Totale Irlanda Lussemburgo EUR ALKEN FUND - ABSOLUTE RETURN EUROPE-EU EUR AMUNDI FUNDS SICAV - ABSOLUTE FOREX-IE CAP EUR AMUNDI FUNDS SICAV-ABSOLUTE VOLATILITY EURO EQUITIES-AE-CAP EUR AMUNDI INTERNATIONAL SICAV-IHE-C EUR DEKA INSTITUTIONELL GELDMARKTGARANT-CF-T EUR DNCA INVEST - MIURA-I CAP EUR IGNIS GLOBAL FNDS SICAV ABS RET GOV BD I-EUR HDG CAP EUR MELCHIOR SELECTED TRUST - EUROPEAN ABSOLUTE RETURN FD-I1-CAP EUR OYSTER FUNDS-CREDIT OPPORTUNITIES-I-EUR EUR WORLD INVEST-ABSOLUTE RETURN-I-EUR CAP Totale Lussemburgo Gran Bretagna EUR CAZENOVE ABSOLUTE UK DYN-P2EUR-ACC GBP FUNDSMITH EQUITY FUND GBP-I-ACC Totale Gran Bretagna Totale Certificati d investimento open end Totale OICVM/Altri OIC ai sensi dell articolo 41 (1) e) della legge lussemburghese del 17 dicembre Strumenti derivati, che viene trattato in borsa Opzioni su indici, tipo classico USD USD S&P500 P Totale USD Totale Opzioni su indici, tipo classico Totale Strumenti derivati, che viene trattato in borsa Portafoglio titoli complessivo Operazioni a termine su divise Operazioni a termine su divise (acquisto/vendita) EUR GBP CHF EUR USD EUR USD EUR EUR CHF CHF EUR EUR CHF Totale Operazioni a termine su devise (acquisto/vendita) Depositi bancari, a vista e depositi a termine e altre liquidità Altri attivi e passivi Totale del patrimonio netto Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione. 13

16 BSI-Multinvest Alternative UCITS Rapporto annuale al 31 dicembre 2013 Confronto su tre anni DATA ISIN Capitale netto in EUR CLASSE A LU Azioni in circolazione Valore d inventario netto per azione in EUR Performance Moneta CLASSE A 1 EUR 5.3% 3.0% -5.8% La performance del passato non è indicativa dei rendimenti attuali o futuri. La performance indicata non tiene conto delle commissioni e dei costi addebitati all atto dell emissione e del riscatto delle azioni. I dati della performance non sono stati revisionati. 1 Il comparto non dispone di un indice di riferimento e pertanto non è possibile paragonare la sua performance a quella di un benchmark. Rapporto del Gestore del portafoglio Il 2013 è stato un anno buono nel complesso per i fondi hedge inseriti all interno di strutture ucits. Dati macroeconomici positivi provenienti soprattutto dagli Stati Uniti sono stati di supporto per le valutazioni dei «risky assets» e per le strategie direzionali e, allo stesso tempo, hanno contribuito a produrre dislocazioni nei tassi di interesse e nel mercato del reddito fisso. Le strategie long/short equity, event driven e quelle che si focalizzano sul credito hanno beneficiato del contesto di mercato positivo. Al contrario i fondi Global Macro e CTA, in particolare, hanno in generale sofferto per il deprezzamento del dollaro e per l aumento dei rendimenti dei titoli del Tesoro USA. Composizione del portafoglio titoli RIPARTIZIONE GEOGRAFICA IN % DEL PATRIMONIO NETTO Irlanda Lussemburgo TOTALE RIPARTIZIONE PER SETTORI D ATTIVITÀ ECONOMICA IN % DEL PATRIMONIO NETTO Fondi invest. e fondaz. previd TOTALE Il comparto non ha un benchmark. La struttura di portafoglio è ben diversificata in termini di strategie di investimento e aree geografiche. La parte di gestori legata ai mercati azionari è la più grande all interno del fondo, con un peso, a fine anno, pari al 55%. Altre strategie presenti sono event driven che pesa circa il 12%, global macro e CTA 7%, convertible bond arbitrage 10% e infine credito e fixed income al 11% circa. La parte rimanente è in cash e viene utilizzata per gestire i flussi legati alla movimentazione della clientela e investita opportunisticamente quando ci sono opportunità disponibili sul mercato. 14 Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione.

17 BSI-Multinvest Alternative UCITS Prospetto del Patrimonio Netto EUR Attivo patrimoniale Portafoglio titoli, costo Portafoglio titoli, non realizzati, incremento (decremento) di valore Portafoglio titoli complessivo (Nota 1) Depositi bancari, a vista e depositi a termine Totale attivi patrimoniali Passività Passività derivanti di rimborso Accantonamenti per commissione forfettaria di gestione (Nota 2) Accantonamenti per Performance Fee (Nota 2) Accantonamenti per tassa di abbonamento (Nota 3) Accantonamenti complessivi per spese Totale passività Patrimonio netto finale dell esercizio finanziario Prospetto dei Costi e dei Ricavi EUR Ricavi Altri ricavi Totale ricavi Spese Commissione forfettaria di gestione (Nota 2) Performance fee (Nota 2) Tassa di abbonamento (Nota 3) Totale spese Proventi (Perdite) netti da investimenti Profitti (Perdite) realizzati(e) (Nota 1) Guadagno (Perdita) realizzati sui titoli quotati sul mercato opzioni escluse Guadagno (Perdita) realizzati sui contratti a termine in valuta estera Profitti (Perdite) complessivi Guadagno (Perdita) realizzati su valuta estera Totale dei profitti (perdite) realizzati(e) Profitto (Perdita) netti realizzati dell esercizio finanziario Variazioni delle plusvalenze (minusvalenze) non realizzate (Nota 1) Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) titoli quotati sul mercato opzioni escluse Non realizzate plusvalenze (minusvalenze) da contratti a termine in valuta estera Totale delle variazioni delle non realizzate plusvalenze (minusvalenze) Incremento (Decremento) netto del patrimonio netto quale risultato di operazioni Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione. 15

18 BSI-Multinvest Alternative UCITS Variazioni del Patrimonio Netto EUR Patrimonio netto iniziale dell esercizio finanziario Sottoscrizioni Rimborsi Totale entrate (uscite) Proventi (Perdite) netti da investimenti Totale dei profitti (perdite) realizzati(e) Totale delle variazioni delle non realizzate plusvalenze (minusvalenze) Incremento (Decremento) netto del patrimonio netto quale risultato di operazioni Patrimonio netto finale dell esercizio finanziario Andamento delle Azioni in Circolazione Classe A Numero delle azioni in circolazione all inizio dell esercizio finanziario Numero delle azioni emesse Numero delle azioni rivendute Numero delle azioni in circolazione alla fine dell esercizio finanziario Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione.

19 BSI-Multinvest Alternative UCITS Prospetto dei titoli in portafoglio e degli altri valori patrimoniali netti al 31 dicembre 2013 Descrizione Quantità/ Valutazione in EUR in % del Nominale Utile (perdita) non patrimonio realizzato su futures/ netto opzioni/operazioni a termine su divise/ swap (Nota 1) OICVM/Altri OIC ai sensi dell articolo 41 (1) e) della legge lussemburghese del 17 dicembre 2010 Certificati d investimento open end Irlanda EUR CASTLERIGG MERGER ARBITRAGE UCITS FUND-INST EUR EUR CHEYNE SELECT UCITS FUND PLC-EUROPEAN MID CAP EQUITY FD-I2EU EUR FUNDLOGIC ALT PLC - SALAR CONV ARF-B-EUR ACC STAND EUR FUNDLOGIC ALT PLC - SALAR CONV ARF-B-EUR ACC STAND-EQUAL * EUR FUNDLOGIC ALT PLC INDUS PACIFIC ASIA FUND-S EUR EUR FUNDLOGIC ALTERNATIVES PLC - MS LONG TERM TRENDS UCITS-E-EUR EUR JPM MANSART INV ALPHA FDS PLC-CQS CONV ALPHA FDS-EURO INSTIT EUR LYXOR NEWCITS IRL PLC - LYXOR/CANYON CREDIT STRATEGY FUND-EB EUR MARSHALL WACE-MW DEVELOPED EUROPE TOPS FD-EUR-A-ACC EUR MS PSAM GLOBAL EVENT UCITS FUND-I EUR MS PSAM GLOBAL EVENT UCITS FUND-B EUR MS PSAM GLOBAL EVENT UCITS FUND-I EUR EQUALIZATION * Totale Irlanda Lussemburgo EUR ALLIANCE BERNSTEIN - SELECT ABSOLUTE ALPHA PORTFOLIO-FEURH EUR BREVAN HOWARD INVEST FUND - EMERGING MKTS LOC FIX EUR HGD-B EUR MERRILL LYNCH INVEST SOLUTIONS-MARSHALL WT UCITS-EU B EUR MERRILL LYNCH INVEST SOLUTIONS-CCI HEALTHCARE LS UCITS-EU B EUR RWC FUND - US ABSOLUTE ALPHA-B EUR RWC FUNDS SICAV - RWC EUROPE ABSOLUTE ALPHA FUND-B EUR SCHRODER GAIA EGERTON EQUITY-C CAP EUR SCHRODER GAIA SICAV - SCHRODER GAIA CQS CREDIT-C Totale Lussemburgo Totale Certificati d investimento open end Totale OICVM/Altri OIC ai sensi dell articolo 41 (1) e) della legge lussemburghese del 17 dicembre Portafoglio titoli complessivo Depositi bancari, a vista e depositi a termine e altre liquidità Altri attivi e passivi Totale del patrimonio netto *Vedasi Nota 11 Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione. 17

20 BSI-Multinvest Asian Stocks Rapporto annuale al 31 dicembre 2013 Confronto su tre anni DATA ISIN Capitale netto in USD CLASSE A LU Azioni in circolazione Valore d inventario netto per azione in USD CLASSE A (CHF hedged) LU Azioni in circolazione Valore d inventario netto per azione in CHF CLASSE A (EUR hedged) LU Azioni in circolazione Valore d inventario netto per azione in EUR CLASSE I LU Azioni in circolazione Valore d inventario netto per azione in USD Performance Moneta CLASSE A USD 6.2% 18.6% -24.0% CLASSE A (CHF hedged) CHF 5.8% 17.4% - CLASSE A (EUR hedged) EUR 5.8% 17.8% - CLASSE I USD 7.3% 19.8% -23.2% Benchmark: MSCI AC ASIA EX JAPAN TR USD USD 0.8% 19.4% -19.2% La performance del passato non è indicativa dei rendimenti attuali o futuri. La performance indicata non tiene conto delle commissioni e dei costi addebitati all atto dell emissione e del riscatto delle azioni. I dati della performance non sono stati revisionati. 18 Le note esplicative costituiscono parte integrante della relazione.

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema

BRating Analysis. Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. 15/04/2015. Statistiche del sistema BRating Analysis 15/04/2015 Summary Concluse le analisi mensili sui dati aggiornati a fine Marzo 2015. Per quanto riguarda il mercato azionario I protagonisti del mese sono stati i fondi che investono

Dettagli

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT

BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT BNY MELLON INVESTMENT MANAGEMENT COMPETENZE SPECIALIZZATE E SOLIDITÀ DI UN GRANDE LEADER MONDIALE RISERVATO A INVESTITORI PROFESSIONALI 2 UN GRANDE GRUPPO AL VOSTRO SERVIZIO BNY Mellon Investment Management

Dettagli

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile

Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile Mantenere la prospettiva con una soluzione multi-asset flessibile UBS (Lux) KSS Global Allocation Fund Gennaio 2010 Informazione Pubblicitaria Disclaimer Il presente documento è consegnato unicamente a

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto

SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto Relazione semestrale SELECTRA INVESTMENTS SICAV Società d investimento a capitale azionario variabile SICAV multi comparto R.C.S. Luxembourg B 136 880 Non si accettano sottoscrizioni basate sul presente

Dettagli

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011

SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 YOUR Private Insurance SOLUZIONE UNIT Edizione 2011 Offerta pubblica di sottoscrizione di YOUR Private Insurance Soluzione Unit Edizione 2011 (Tariffa UB18), prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit

Dettagli

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale

SEB Asset Management. Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale SEB Asset Management Il processo di investimento e la selezione degli asset: come creare un percorso ottimale Fabio Agosta, Responsabile Commerciale Europa Meridionale & Medio Oriente SEB Stockholm Enskilda

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire

Materiale di marketing Schroders Fondi Income. Una generazione. su cui investire Materiale di marketing Schroders Fondi Income Una generazione su cui investire Con mercati sempre più volatili e imprevedibili, affidarsi al solo apprezzamento del capitale spesso non basta. Il bisogno

Dettagli

Informazioni importanti

Informazioni importanti 0515 Informazioni importanti Sul presente Prospetto - Il Prospetto fornisce informazioni sul Fondo e sui Comparti e contiene informazioni che i potenziali investitori devono conoscere prima di procedere

Dettagli

www.unicreditprivate.it 800.710.710

www.unicreditprivate.it 800.710.710 www.unicreditprivate.it 800.710.710 Portfolio Life TM è la nuova soluzione finanziario-assicurativa Unit Linked a vita intera, realizzata da CreditRas Vita S.p.A. in esclusiva per UniCredit Private Banking.

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK

Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio OUTLOOK OUTLOOK Outlook 2014: il rischio più grande è non correre alcun rischio Non è facile assumersi rischi in modo intelligente e calcolato: la soluzione è Smart Risk AUTORE: STEFAN HOFRICHTER 16 Il 2013 è

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti

Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità. Cristiana Brocchetti Hedge Fund: stili di gestione e peculiarità Cristiana Brocchetti Milano, 17 dicembre 2012 1 Tradizionale o Alternativo? Due le principali aree che caratterizzano le tipologie di investimento: Tradizionali

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Strategie ISOVOL nella costruzione di

Strategie ISOVOL nella costruzione di FOR PROFESSIONAL INVESTORS Strategie ISOVOL nella costruzione di portafogli diversificati I vantaggi di un approccio fondato sulla contribuzione al rischio EFPA Italia Meeting 2014 Agenda Inter-temporal

Dettagli

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo

Schroder International Selection Fund Prospetto informativo Schroder International Selection Fund Prospetto informativo (Società di investimento a capitale variabile (SICAV) di diritto lussemburghese) Febbraio 2015 Italia Schroder International Selection Fund

Dettagli

Le nuove fonti di energia

Le nuove fonti di energia Le nuove fonti di energia Da questo numero della Newsletter verranno proposti alcuni approfondimenti sui temi dell energia e dell ambiente e sul loro impatto sul commercio mondiale osservandone, in particolare,

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE

IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE IL SETTORE ASSICURATIVO E IL FINANZIAMENTO DELLE IMPRESE ALCUNE CONSIDERAZIONI A MARGINE DELLA REVISIONE DELLE NORME SUGLI INVESTIMENTI A COPERTURA DELLE RISERVE TECNICHE CONVEGNO SOLVENCY II 1 PUNTI PRINCIPALI

Dettagli

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist

Capital Group. Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Capital Group Intervista a Richard Carlyle, Investment Specialist Evento Citywire Montreux, maggio 2015 La tesi a favore delle azioni europee Richard Carlyle, Investment Specialist, Capital Group La ripresa

Dettagli

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici

Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Jacob Gyntelberg Peter Hördahl jacob.gyntelberg@bis.org peter.hoerdahl@bis.org Quadro generale degli sviluppi: mercati spronati dai tassi di interesse ancora ai minimi storici Fra inizio settembre e fine

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

Lettera agli azionisti

Lettera agli azionisti Lettera agli azionisti Esercizio 24 2 Messaggio dei dirigenti del gruppo Gentili signore e signori Rolf Dörig e Patrick Frost Il 24 è stato un anno molto positivo per Swiss Life. Anche quest anno la performance

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati

Luglio 2007. Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Luglio 2007 Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Direttive sulle informazioni agli investitori relative ai prodotti strutturati Indice Preambolo... 3 1. Campo

Dettagli

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009

TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Settimana del 31 agosto 2009 1 Trend e Strategie di Investimento http://www.educazionefinanziaria.com/ TREND E STRATEGIE DI INVESTIMENTO Mercato Azionario Semaforo Verde Situazione Fondamentale: Neutrale (basata sul differenziale

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento

MERCATI ASIA NUOVE ASSET CLASS NUOVI PAC NOVITÀ GAMMA FONDI. Andamento 2008. La linfa per ritornare a crescere. Opportunità di investimento MERCATI Andamento 2008 ASIA La linfa per ritornare a crescere NUOVE ASSET CLASS Opportunità di investimento NUOVI PAC Risparmiare in modo semplice NOVITÀ GAMMA FONDI Supplemento al prospetto informativo

Dettagli

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori

ABC. degli investimenti. Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori ABC degli investimenti Piccola guida ai fondi comuni dedicata ai non addetti ai lavori I vantaggi di investire con Fidelity Worldwide Investment Specializzazione Fidelity è una società indipendente e si

Dettagli

Ignis Asset Management

Ignis Asset Management Ignis Asset Management Indice 2 Storia di Ignis 3 Ignis oggi 4 Eredità 5 Punti di forza 6 Capacità: innovazione, competenza ed esperienza 7 Panoramica sui prodotti 8 Assistenza clienti: il potere delle

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni.

GLOSSARIO. AZIONE Titolo rappresentato di una frazione del capitale di una società per azioni. GLOSSARIO ACCUMULAZIONE DEI PROVENTI Ammontare dei dividendi che sono stati accumulati a favore dei possessori dei titoli ma che non sono stati ancora distribuiti. ARBITRAGGIO Operazione finanziaria consistente

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione

Il mandato di gestione patrimoniale. La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale La sua soluzione individuale con un mandato LGT a fascia di oscillazione Il mandato di gestione patrimoniale LGT l assistenza professionale per i suoi investimenti Le

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA RELATIVA AL PRESENTE PROSPETTO DI BASE

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA RELATIVA AL PRESENTE PROSPETTO DI BASE NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA RELATIVA AL PRESENTE PROSPETTO DI BASE Le note di sintesi sono composte dagli elementi informativi richiesti dalla normativa applicabile noti come "Elementi". Detti Elementi

Dettagli

UBS CIO Monthly Letter

UBS CIO Monthly Letter ab CIO WM Ottobre 2012 UBS CIO Monthly Letter I banchieri centrali vestono il mantello dei supereroi Alexander S. Friedman CIO UBS WM Quando ero piccolo, mi piaceva guardare film come Superman. Oggi quei

Dettagli

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio

Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO La Congiuntura Economica Architettura aperta come strumento di diversificazione nel controllo di rischio di portafoglio Luca Martina Private Banker Banca

Dettagli

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015

VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 AD USO ESCLUSIVO DEGLI INVESTITORI SVIZZERI VARIAZIONI DELLA GAMMA ishares Conferma di fusioni e altre modifiche dei fondi ishares 27 maggio 2015 1. Premesse Il 1 luglio 2013, BlackRock ha completato l'acquisizione

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio.

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. Provvedimento 20 settembre 1999 Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. IL GOVERNATORE DELLA BANCA D ITALIA Visto il decreto legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 (testo

Dettagli

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo

ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC. Seconda Appendice al Prospetto informativo ABSOLUTE INSIGHT FUNDS PLC Seconda Appendice al Prospetto informativo La presente Seconda Appendice costituisce parte integrante e deve essere letta contestualmente al prospetto informativo, datato 17

Dettagli

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti

ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti ETF Revolution: come orientarsi nel nuovo mondo degli investimenti Emanuele Bellingeri Managing Director, Head of ishares Italy Ottobre 2014 La differenza di ishares La differenza di ishares Crescita del

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT

S.A.S. Principe Max von und zu Liechtenstein, CEO di LGT Breve ritratto «Focalizzazione, continuità, prospettiva globale e l opportunità per i clienti di coinvestire con la proprietaria e i collaboratori ci hanno aiutato a sviluppare ulteriormente la nostra

Dettagli

Gestione Separata Sovrana

Gestione Separata Sovrana Gestione Separata Sovrana Investment pack Aggiornamento al 31/01/2015 Composizione degli asset per classi di attivo DURATION DI PORTAFOGLIO 6,33 AUM (in mln ) 651,48 805,61 848,22 821,06 2 Dettaglio delle

Dettagli

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager

Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Featured Solution Marzo 2015 Your Global Investment Authority Ottimizzazione del portafoglio di liquidità nell ottica dell LCR: la prospettiva di un asset manager Lo scorso ottobre la Commissione europea

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici

Deutsche Asset & Wealth Management. Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015. CIO View. I giganti asiatici. Sfida tra modelli economici Deutsche Asset & Wealth Management Edizione Europa, Medio Oriente e Africa Maggio 2015 CIO View I giganti asiatici Sfida tra modelli economici Nove Posizioni Le nostre previsioni Il crollo delle esportazioni

Dettagli

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale.

Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Risparmiatori italiani combattuti tra ricerca del rendimento e protezione del capitale. Questo il risultato di una ricerca di Natixis Global Asset Management, secondo cui di fronte a questo dilemma si

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA Foglio N. 6.07.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

Modulo di sottoscrizione

Modulo di sottoscrizione Modulo di sottoscrizione Il presente Modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia di azioni di JPMORGAN INVESTMENT FUNDS, SICAV di diritto lussemburghese a struttura multicomparto e multiclasse.

Dettagli

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa

Perché investire nel QUANT Bond? Logica di investimento innovativa QUANT Bond Perché investire nel QUANT Bond? 1 Logica di investimento innovativa Partiamo da cose certe Nel mercato obbligazionario, una equazione è sempre vera: Rendimento = Rischio E possibile aumentare

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Modulo DATI INFORMATIVI FINANZIARI ANNUALI per gli emittenti industriali LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Data : 03/05/2011 Versione : 1.3 1 Revisioni Data Versione Cap./ Modificati 03/05/2010 1.0-13/05/2010

Dettagli

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE

D E X I A Q U A N T MODULO DI SOTTOSCRIZIONE Il presente modulo è l unico valido ai fini della sottoscrizione in Italia delle classi di azioni dei comparti dell OICVM Dexia Quant, Società d investimento a capitale variabile di diritto Lussemburghese

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO

OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO I NUOVI PRINCIPI CONTABILI. LA DISCIPLINA GENERALE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E CONSOLIDATO. OIC 10 RENDICONTO FINANZIARIO GABRIELE SANDRETTI MILANO, SALA

Dettagli

I dati Import-Export. 1 semestre 2014

I dati Import-Export. 1 semestre 2014 I dati Import-Export 1 semestre 2014 Import, Export e bilancia commerciale (valori in euro) Provincia di Mantova, Lombardia e Italia, 1 semestre 2014 (dati provvisori) import 2014 provvisorio export saldo

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli 4. Introduzione ai prodotti derivati Metodi Statistici per il Credito e la Finanza Stefano Di Colli Che cos è un derivato? I derivati sono strumenti il cui valore dipende dal valore di altre più fondamentali

Dettagli

Perché esistono gli intermediari finanziari

Perché esistono gli intermediari finanziari Perché esistono gli intermediari finanziari Nella teoria economica, l esistenza degli intermediari finanziari è ricondotta alle seguenti principali ragioni: esigenza di conciliare le preferenze di portafoglio

Dettagli

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013

ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI. Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta dall Istituto nell anno 2013 Roma, 26 giugno 2014 ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI Relazione sull attività svolta

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

Rendiconto finanziario

Rendiconto finanziario OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Rendiconto finanziario Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito, nella veste giuridica

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati

INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI. 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati INFORMAZIONI SULLA NATURA E SUI RISCHI DEGLI STRUMENTI E DEI PRODOTTI FINANZIARI 1.1. Le tipologie di prodotti e strumenti finanziari trattati 1.1.1. I titoli di capitale Acquistando titoli di capitale

Dettagli

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche Copia per il cliente Normativa FATCA L acronimo FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act) individua una normativa statunitense, volta a contrastare l evasione fiscale di contribuenti statunitensi all

Dettagli

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy

Contratto di Assicurazione sulla Vita Unit Linked Life Portfolio Italy CREDIT SUISSE LIFE & PENSIONS AG (ITALIAN BRANCH) Via Santa Margherita 3 Telefono +39 02 88 55 01 20121-Milano Fax +39 02 88 550 450 REA Registro Imprese di Milano n. 1753146 C.F. Part. IVA 04502630967

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità

KBC KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità KBC: accelerato il piano di rimborso degli aiuti pubblici Discreti i conti trimestrali, l Irlanda resta una criticità Il gruppo finanziario belga KBC ha chiuso i primi 9 mesi del 2012 con un utile netto

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli