DISPOSITIVI PER LA PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DISPOSITIVI PER LA PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE"

Transcript

1 DISPOSITIVI PER LA PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE

2

3 indice dei contenuti 02 LA NOSTRA AZIENDA 03 STORIA 03 MISSIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE 04 PRODUZIONE PROPRIA 06 PRODOTTI USA E GETTA p013 Flickit 07 PROTEZIONE DA POLVERI, NEBBIE E FUMI 08 FACCIALI FILTRANTI E LA NUOVA NORMA ARMONIZZATA EN 149:2001+A1: FACCIALI FILTRANTI A COPPA 013 FACCIALI FILTRANTI PER L INDUSTRIA ALIMENTARE - Alimentaria 015 FACCIALI FILTRANTI PIEGHEVOLI Flickit 018 LINEA PIATTA 019 PRODOTTI PERSONALIZZATI / SU RICHIESTA 020 PRODOTTI RIUTILIZZABILI p032 / 045 serie PROTEZIONE DA GAS E VAPORI 022 VORTEX - TECNOLOGIA BLS: RACCORDO A VITE 023 B-LOCK - TECNOLOGIA BLS: RACCORDO A BAIONETTA 024 LIVE VISOR - TECNOLOGIA BLS: VISORE 025 K-OMFORT - TECNOLOGIA BLS: BARDATURA 026 SEMIMASCHERE SERIE TP KIT PREASSEMBLATI PRONTI ALL USO 030 MASCHERE PIENOFACCIALI SERIE 5000 BIFILTRO CON RACCORDO A VITE 032 SEMIMASCHERE SERIE MASCHERE PIENOFACCIALI SERIE 5000 BIFILTRO CON RACCORDO A BAIONETTA 036 SEMIMASCHERE SERIE SGE MASCHERE PIENOFACCIALI SERIE MASCHERE PIENOFACCIALI SERIE 5000 MONOFILTRO 042 ACCESSORI 046 FILTRI 047 FILTRI SERIE 200 CON RACCORDO A BAIONETTA 048 FILTRI SERIE 300 CON RACCORDO A VITE 049 FILTRI SERIE 400 CON RACCORDO UNIFICATO EN SISTEMI A VENTILAZIONE ASSISTITA 051 SGE BLS AIRLINE p034 BLS 5600 / BLS SERIE MERCHANDISING

4 LA NOSTRA 02 AZIENDA 02 LA NOSTRA AZIENDA 03 STORIA 03 MISSIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE 04 PRODUZIONE PROPRIA

5 LA NOSTRA AZIENDA 5 STORIA BLS ha iniziato la sua attività nel 1970 a Milano installando i suoi primi laboratori di produzione e uffici. Inizialmente la produzione si è concentrata sulle maschere a coppa usa e getta. Anno dopo anno l azienda ha migliorato la qualità dei suoi prodotti, diversificato la gamma e aumentato il potenziale di produzione introducendo processi altamente automatizzati seguiti costantemente da un team di esperti. BLS sviluppa internamente i progetti dei macchinari delle proprie linee di produzione. Nel 2003 BLS ha acquisito la società Tecnopro, azienda italiana produttrice di maschere pienofacciali e semimaschere con esperienza ventennale nel settore. Quest attività ha portato BLS a nuove competenze tecniche relative alle materie plastiche di stampaggio ad iniezione. Oggi BLS mantiene una costante relazione con i principali fornitori italiani di polimeri e i maggiori esperti italiani di stampaggio al fine di realizzare prodotti sempre innovativi e altamente performanti. Nel 2009 BLS ha acquisito un impianto produttivo in Spagna dedicato alla produzione dei filtri. Il 2012 segna l apertura di una sede commerciale BLS a Curitiba in Brasile, con l obiettivo di presidiare il mercato del Sud America. Nel frattempo, a Milano, iniziano i lavori di ristrutturazione di uno stabilimento grande oltre 5000mq che accoglierà gli uffici e tutta la produzione. Questo cambiamento esprime tutta la filosofia dell azienda: un produttore storico, esperto e specializzato, che ha saputo farsi strada nei mercati internazionali grazie allo sviluppo di prodotti sempre innovativi e dagli elevati standard qualitativi. BLS è oggi un produttore in grado di offrire una gamma completa di prodotti a pressione negativa per la protezione delle vie respiratorie. BLS è l unico produttore italiano di facciali filtranti usa e getta. BLS ha un proprio reparto di Ricerca&Sviluppo dove nuovi prodotti sono sviluppati con particolare attenzione all aspetto ergonomico grazie a una equipe di specialisti e con il supporto dell Università degli Studi di Design di Milano. I prodotti BLS sono tutti approvati dall ente certificatore ITALCERT e rispondono dunque ai requisiti CE. La società BLS e i marchi connessi sono inoltre conformi ai requisiti ISO MISSIONE E INTERNAZIONALIZZAZIONE BLS si è posta l obiettivo di diventare un marchio di riferimento nei prodotti per la protezione delle vie respiratorie, assecondando ed anticipando l evoluzione dei bisogni del mercato, fornendo prodotti e servizi adeguati, attraverso: - prodotti innovativi che rispondano non solo alle specifiche tecniche di certificazione, ma anche ad un livello di comfort ed igiene avanzato per ridurre i consumi ed aumentare l accettabilità da parte del consumatore finale; - proprietà dei macchinari altamente automatizzati, al fine di garantire migliori standard in termini di qualità e flessibilità per soddisfare rapidamente le esigenze dei clienti; - nuovi prodotti con soluzioni estetiche e di design, fattore chiave del successo del Made in Italy ; - una diretta relazione con i clienti per garantire un livello di supporto tecnico più professionale e per sviluppare nuove soluzioni specifiche e personalizzate; - un proprio reparto R&D in grado di realizzare in brevissimo tempo nuove soluzioni concordate con i clienti; - internazionalizzazione: con i suoi due impianti di produzione dislocati uno a Milano - Italia - e l altro nei pressi di Barcellona - Spagna - BLS confida nella propria crescita commerciale a livello internazionale concentrando i propri sforzi sulla diffusione del marchio, consolidando la propria presenza nei mercati in cui già opera (grazie ad una vasta rete di distributori partner). Al tempo stesso, BLS esplora nuove possibilità commerciali specialmente in quei mercati con alto potenziale di crescita che sono sempre più consapevoli dell importanza del tema della sicurezza sul lavoro. Attualmente, i prodotti BLS sono venduti in 56 paesi

6 6 LA NOSTRA AZIENDA PRODUZIONE PROPRIA IMPIANTI DI PRODUZIONE DI PROPRIETÀ BLS è un fabbricante con impianti di produzione propri dei dispositivi per la protezione delle vie respiratorie usa e getta e riutilizzabili. In particolare, BLS ha un impianto di produzione dedicato per i filtri vicino a Barcellona (Spagna) e uno dedicato alla produzione di facciali filtranti a Milano (Italia). Semimaschere e maschere pienofacciali sono assemblate in entrambi gli stabilimenti. AMPIA GAMMA DI PRODOTTI BLS copre l intera domanda di mercato con una ampia gamma di prodotti a pressione negativa. PROPRIETÀ DI KNOW-HOW BLS sviluppa internamente i progetti dei propri macchinari delle sue linee di produzione. BLS ha consolidato la propria esperienza a partire dagli anni 70 nella tecnologia produttiva dei dispositivi per la protezione delle vie respiratorie. Tutte le linee di prodotto sono costantemente controllate da una équipe di esperti per garantire il massimo livello di qualità e sicurezza. CONTROLLO INTERNO DELLE PERFORMANCE DEL PRODOTTO I tecnici specializzati BLS testano internamente le prestazioni del prodotto.

7 LA NOSTRA AZIENDA

8 PRODOTTI 06 USA E GETTA 06 PRODOTTI USA E GETTA 07 PROTEZIONE DA POLVERI, NEBBIE E FUMI 08 FACCIALI FILTRANTI E LA NUOVA NORMA ARMONIZZATA EN 149:2001+A1: FACCIALI FILTRANTI A COPPA 013 FACCIALI FILTRANTI PER L INDUSTRIA ALIMENTARE - Alimentaria 015 FACCIALI FILTRANTI PIEGHEVOLI Flickit 018 LINEA PIATTA 019 PRODOTTI PERSONALIZZATI / SU RICHIESTA

9 PRODOTTI USA E GETTA 9 PROTEZIONE DA POLVERI, NEBBIE E FUMI Le POLVERI si formano quando un materiale solido viene scomposto in minuscoli frammenti. Le NEBBIE sono minuscole gocciole che si formano da materiali liquidi mediante processi di nebulizzazione e condensazione. I FUMI si formano quando un materiale (es. un metallo) solido viene vaporizzato dall elevato calore. Il vapore si raffredda velocemente e condensa in particelle estremamente fini. Il termine PARTICOLATO identifica comunemente l insieme di queste particelle solide presenti nell aria (polveri fumi, nebbie). Ci sono due famiglie di prodotti per la protezione da particolati: A) FACCIALE FILTRANTE, INDICATO CON FFP; norma di riferimento EN 149; B) FILTRI (PER SEMIMASCHERA O MASCHERA PIENOFACCIALE), DOVE LA PROTEZIONE DAI PARTICOLATI È INDICATA CON P (trattati nell apposita sezione) norma di riferimento EN 143; In riferimento alla protezione da particolati la normativa attribuisce una protezione crescente all aumentare dell efficienza filtrante: FFP1, FFP2 e FFP3. FACCIALI FILTRANTI EN 149 FFP1 78% FFP2 92% FFP3 98% EFFICIENZA FILTRANTE MINIMA GUIDA ALLA SELEZIONE DELLA CLASSE DI PROTEZIONE L utilizzo di un metodo di protezione delle vie respiratorie poco corretto può essere causa di rischi per la salute non indifferenti e puo causare malattie come l asma. La norma europea EN 529:2005 indica come selezionare correttamente un respiratore in base alla valutazione del rischio. In tale norma è citato il fattore di protezione che è per definizione il parametro che esprime il rapporto tra la concentrazione del contaminante nell ambiente e la sua concentrazione all interno del respiratore. Una distinzione importante riguarda il fattore di protezione nominale (FPN) e il fattore di protezione assegnato (FPA). Il fattore di protezione nominale (FPN) è un numero derivato dalla percentuale massima di perdita totale (verso l interno del respiratore) ammessa dalle norme europee. Il fattore di protezione assegnato (FPA) è il livello di protezione delle vie respiratorie che, in maniera realistica, si può prevedere di ottenere nel posto di lavoro da parte del 95% degli utilizzatori del DPI. Inoltre, un riferimento importante per la scelta del respiratore è il Threshold Limit Value o TLV, ovvero valore limite di esposizione, che indica le concentrazioni ambientali delle sostanze chimiche aerodisperse al di sotto delle quali si ritiene che la maggior parte dei lavoratori possa rimanere esposta ripetutamente giorno dopo giorno, per una vita lavorativa, senza alcun effetto negativo per la salute. I valori di TLV relativi alle varie sostanze FACCIALI FILTRANTI CLASSE FPN MAX CONC. SEMIMASCHERE CON FILTRI CLASSE FILTRO FPN MAX CONC. MASCHERE PIENOFACCIALI CON FILTRI CLASSE FILTRO FPN MAX CONC. FFP1 4 4xTLV P1 4 4xTLV P1 5 5xTLV FFP xTLV P xTLV P xTLV FFP xTLV P xTLV P xTLV *TLV: concentrazione media ponderata nel tempo di una sostanza, alla quale l operatore si può esporre senza effetti negativi sulla salute. LIVELLO DI PROTEZIONE P1 P2 P3 TLV INQUINANTE / EFFICIENZA MINIMA vengono pubblicati ogni anno dall associazione americana degli igienisti industriali (ACGIH). Sono espressi solitamente in valori ponderali (mg/m3) o in valori volumetrici (parti per milione ppm) e vengono aggiornati nel tempo, con l avanzare della ricerca scientifica nel settore dell igiene del lavoro. Qualora non si conosca la concentrazione dell inquinante nell ambiente di lavoro, una prima regola per la selezione del livello minimo di protezione può essere fornita dalla seguente tabella: 10mg/m < > 10mg/m 3 0.1mg/m 3

10 10 PRODOTTI USA E GETTA FACCIALI FILTRANTI E LA NUOVA NORMA ARMONIZZATA EN 149:2001+A1:2009 Nel 2009 è entrata in vigore la nuova norma europea armonizzata EN 149:2001+A1:2009 che sostituisce la precedente norma EN 149:2001. A1:2009 è l emendamento che riporta modifiche e integrazioni alla vigente norma europea EN 149:2001; è stato adottato dal CEN (Comitato Europeo di Normazione) ed è vincolante per tutti gli Stati membri dell UE. COSA CAMBIA 1) DISPOSITIVI MONOUSO E RIUTILIZZABILI Nella nuova norma sono state stabilite due nuove classificazioni in relazione all utilizzo del prodotto: - DISPOSITIVO MONOUSO, ovvero utilizzabile per un massimo di 8 ore continuative (classificazione e marcatura del prodotto NR ) - DISPOSITIVO RIUTILIZZABILE, ovvero utilizzabile per più turni di lavoro (classificazione e marcatura del prodotto R ). 2) PROVA DI ESPOSIZIONE PROLUNGATA Contrariamente alla vecchia normativa che prevedeva la sola prova di efficienza filtrante (con Cloruro di Sodio e Olio di Paraffina) dopo 3 minuti di prova, nella nuova norma si stabilisce che l efficienza filtrante dei dispositivi venga testata più di un ora (63 minuti) di utilizzo e nel caso dei dispositivi riutilizzabili, viene fatta un ulteriore prova dopo averli immagazzinati 24 ore. 3) TEST DI INTASAMENTO CON POLVERE DI DOLOMITE Classificazione e marcatura del prodotto D Con la nuova norma oggi la prova di intasamento è: - facoltativa per i facciali filtranti NR - obbligatoria per i facciali filtranti R La lettera D indica che i facciali hanno passato il test di intasamento con polvere di Dolomite e quindi risultano essere particolarmente performanti e duraturi anche in ambienti con elevata polverosità, mantenendo un elevato grado di comfort. FACCIALI FILTRANTI MONOUSO (CLASSIFICAZIONE E MARCATURA NR ) Nuova prova di esposizione prolungata: obbligatoria. Prova di intasamento con polvere di Dolomite (classificazione e marcatura D ): facoltativa. - Esempio di marcatura: EN 149:2001+A1:2009 FFP2 NR D FACCIALI FILTRANTI RIUTILIZZABILI (CLASSIFICAZIONE E MARCATURA R ) Nuova prova di esposizione prolungata: obbligatoria. Dopo la prova di esposizione prolungata immagazzinamento di 24 ore: obbligatoria. Nuova prova di penetrazione dopo immagazzinamento: obbligatoria. Pulizia e disinfezione sul prodotto prima della prova di penetrazione dopo la prova di immagazzinamento: obbligatoria Prova di intasamento con polvere di Dolomite (classificazione e marcatura D ): obbligatoria. - Esempio di marcatura: EN 149:2001+A1:2009 FFP2 R D ESEMPIO DI MARCATURA COMPLETA DI PRODOTTI BLS Prodotto NR : BLS 226B FFP2 NR D EN 149:2001 CE 0426 Prodotto R : BLS 525B FFP3 R D EN 149:2001 CE 0426 Pur essendo certificati secondo la nuova norma EN 149:2001+A1:2009, sulla marcatura dei facciali filtranti viene riportata la scritta EN 149:2001. Secondo la normativa infatti, la marcatura sul prodotto deve rimanere EN 149:2001 ma dovrà obbligatoriamente contenere le informazioni se il prodotto è monouso (NR) o riutilizzabile (R). Tutti i facciali filtranti BLS sono certificati secondo la normativa EN 149:2001+A1:2009 e hanno superato la prova della Dolomite e quindi risultano essere particolarmente performanti e duraturi.

11 PRODOTTI USA E GETTA 11 FACCIALI FILTRANTI A COPPA Tutti i prodotti sono marcati CE e sono certificati secondo la nuova norma armonizzata EN 149:2001+A1:2009.

12 12 PRODOTTI USA E GETTA FACCIALI FILTRANTI A COPPA Nell ambito dei respiratori senza manutenzione o facciali filtranti, BLS si è fatta interprete delle sempre più sentite esigenze da parte degli utilizzatori in termini di: INCREMENTO DELL EFFICIENZA FILTRANTE; DIMINUZIONE DELLA RESISTENZA RESPIRATORIA; COMFORT DURANTE L USO. Articolo Protezione Caratteristiche 120BW FFP1 NR D codice: BW FFP1 NR D codice: BW FFP2 R D codice: BW FFP2 R D codice: B FFP2 R D codice: BW FFP3 R D codice: B FFP3 R D codice: Polveri inerti Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce Polveri inerti in ambienti caldo/umidi Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce Polveri nocive Fibra di vetro, quarzo, legni duri, metalli pesanti Polveri nocive in ambienti caldo/umidi Fibra di vetro, quarzo, legni duri, metalli pesanti Polveri nocive in ambienti caldo/umidi Operazioni di saldatura e brasatura Polveri tossiche in ambienti caldo/umidi Fibra di amianto, metalli pesanti quali cromo, nickel, piombo, principi attivi farmaceutici Polveri tossiche in ambienti caldo/umidi Fibre di amianto, metalli pesanti quali cromo, nickel, piombo, principi attivi farmaceutici Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici regolabili Bordo di tenuta: totale con sistema microforato Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: totale Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici regolabili Bordo di tenuta: totale con sistema microforato Stringinaso: interno Valvola di espirazione

13 PRODOTTI USA E GETTA 13 con carbone attivo Nelle produzioni industriali spesso sono presenti operazioni speciali di saldatura, pulizia con solventi e verniciature a polvere. BLS ha sviluppato una gamma di respiratori studiata per queste esigenze specifiche, inserendo uno strato di carbone attivo all interno del facciale filtrante per trattenere gli odori fastidiosi e sgradevoli di gas e vapori sia organici che acidi presenti in bassa concentrazione (inferiore al TLV). Articolo Protezione Caratteristiche 212B FFP1 NR D codice: B FFP1 NR D codice: B FFP2 NR D codice: B FFP2 NR D codice: B RS FFP2 NR D codice: B FFP2 NR D codice: B FFP2 NR D codice: Polveri inerti: Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce, in presenza di odori sgradevoli Polveri inerti in ambienti caldo/umidi Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce, in presenza di odori sgradevoli Polveri nocive Operazioni di verniciatura a pennello, odori fastidiosi, polveri nocive, legni duri, in presenza di odori sgradevoli Polveri nocive in ambienti caldo/umidi Operazioni di verniciatura a pennello, odori fastidiosi, polveri nocive, legni duri, in presenza di odori sgradevoli Polveri nocive in ambienti caldo/umidi Operazioni di saldatura di metalli pesanti e presenza di ozono Polveri nocive Operazioni di galvanica e lavorazione alluminio in presenza di esalazioni di gas acidi Polveri tossiche in ambienti caldo/umidi Operazioni di galvanica e lavorazione alluminio in presenza di esalazioni di gas acidi Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Carbone attivo per: gas e vapori organici Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione Carbone attivo per: gas e vapori organici Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Carbone attivo per: gas e vapori organici Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione Carbone attivo per: gas e vapori organici Bardatura: elastici regolabili Bordo di tenuta: con sistema microforato Stringinaso: interno Valvola di espirazione Carbone attivo per: gas e vapori organici Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Carbone attivo per: gas e vapori acidi Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione Carbone attivo per: gas e vapori acidi

14 14 PRODOTTI USA E GETTA dettagli tecnici Il bordo di tenuta totale, usato in alcuni modelli, presenta piccoli fori che riducono l umidità all interno del DPI e aumentano così il comfort per l utilizzatore. La maggior quantità di tessuto, evidenziabile dalle pieghe sulla superficie del facciale filtrante, e la maggior concavità della maschera offrono una maggior durata del DPI e una minore resistenza respiratoria. Per evitare le possibili contaminazioni del prodotto (come richiesto ad esempio da alcune industrie farmaceutiche ed alimentari), il ferretto stringinaso interno è posto tra due strati di tessuto in modo da ridurre il più possibile le parti in metallo del DPI. Una notevole distanza tra la superficie interna del facciale filtrante e la bocca dell utilizzatore permette di evitare il senso di oppressione del DPI e offre un maggior comfort per l utilizzatore. EXCLUSIVE Il mercato risulta sempre più sensibile a dispositivi che riducano al minimo la presenza di parti metalliche. Per venire incontro a questa esigenza BLS ha sviluppato la propria linea di facciali filtranti a coppa con elastici termosaldati. Il confezionamento singolo disponibile per alcuni prodotti migliora l aspetto igienico e ne riduce i consumi.

15 PRODOTTI USA E GETTA 15 FACCIALI FILTRANTI PER L INDUSTRIA ALIMENTARE ALIMENTaria by BLS è la linea di facciali filtranti a coppa pensata e sviluppata per la protezione dei lavoratori dell industria alimentare dove è frequente l esposizione ad alcune polveri sottili derivanti da farina, nocciole, additivi, spezie, condimenti, caffè, zucchero, proteine di uova e pesce. CARATTERISTICHE COLORE ALTAMENTE RICONOSCIBILE: tessuto filtrante con colorazione azzurro no-food PRIVO DI PARTI METALLICHE ESPOSTE: ferretto stringinaso interno elastici termosaldati elimina la possibilità di contaminazione del prodotto SICUREZZA / FACILE VESTIBILITÀ / COMFORT: la valvola di espirazione riduce l umidità all interno della maschera migliorando il comfort per l utilizzatore il materiale filtrante aiuta a proteggere l utilizzatore dai pericolosi contaminanti presenti nell aria filtrando le particelle pericolose per la salute grazie all innovativa struttura preformata il dispositivo è semplice sia da indossare che da regolare Elevato comfort per l utilizzatore 12 1 Colore azzurro per una elevata riconoscibilità Facile da indossare 11 2 Coperchio trasparente della valvola per facilitare il controllo durante la pulizia Adatto a ogni tipo di viso 10 3 Elastici termosaldati Innovativa struttura ergonomica preformata 9 4 Confezionamento singolo per la massima igiene 100% Made in Italy 8 5 Elevata efficienza filtrante Senza lattice 7 6 Bassa resistenza respiratoria PRODOTTO CODICE PROTEZIONE PECULIARITA CERTIFICAZIONE 122BW FFP FFP1 valvola di espirazione EN 149:2001+A1: BW FFP FFP2 valvola di espirazione EN 149:2001+A1:2009

16

17 PRODOTTI USA E GETTA 17 FACCIALI FILTRANTI PIEGHEVOLI Nuova linea pieghevole: sistema di apertura rapido brevettato ferretto stringinaso interno + elastici saldati formato tascabile + confezione singola design registrato ADI n. protocol R.P Tutti i prodotti sono marcati CE e sono certificati secondo la nuova norma armonizzata EN 149:2001+A1:2009.

18 18 PRODOTTI USA E GETTA FACCIALI FILTRANTI PIEGHEVOLI Nell ambito di respiratori senza manutenzione o facciali filtranti pieghevoli, BLS presenta una linea completa di prodotti, soddisfacendo le richieste del mercato in termini di: RIDUZIONE DEI CONSUMI MIGLIORAMENTO DELL ASPETTO IGIENICO COMFORT DURANTE L USO SISTEMA INNOVATIVO E RAPIDO DI APERTURA Articolo Protezione Caratteristiche 820 FFP1 NR D codice: FFP1 NR D codice: FFP2 NR D codice: FFP2 NR D codice: FFP3 R D codice: Polveri inerti Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce Polveri inerti in ambienti caldo/umidi Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce Polveri nocive Fibra di vetro, quarzo, legni duri, metalli pesanti Polveri nocive in ambienti caldo/umidi Fibra di vetro, quarzo, legni duri, metalli pesanti Polveri tossiche in ambienti caldo/umidi Fibre di amianto, metalli pesanti quali cromo, nickel, piombo, principi attivi farmaceutici Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: superiore interno Stringinaso: interno Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: superiore interno Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: superiore interno Stringinaso: interno Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: superiore interno Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici termosaldati Bordo di tenuta: superiore interno Stringinaso: interno Valvola di espirazione

19 PRODOTTI USA E GETTA 19 dettagli tecnici I facciali filtranti pieghevoli sono costituiti da lembi di materiale filtrante che garantiscono una perfetta aderenza al viso dell utilizzatore. L ampia superficie del facciale filtrante garantisce una maggior copertura del viso dell utilizzatore e facilita la respirazione garantendo una migliore durata e una minore resistenza respiratoria. Per evitare le possibili contaminazioni del prodotto (come richiesto ad esempio da alcune industrie farmaceutiche ed alimentari) il ferretto stringinaso interno è posto tra due strati di tessuto in modo da ridurre il più possibile le parti in alluminio del DPI. Il confezionamento singolo nel pratico formato tascabile offre una maggiore praticità e una maggior igiene per l utilizzatore. L apertura rapida e innovativa garantisce la massima praticità d uso e l igiene del prodotto. Per BLS la cura del cliente è un elemento primario: per questo BLS ha creato delle box promozionali contenenti un prodotto campione.

20 20 PRODOTTI USA E GETTA LINEA PIATTA Articolo Protezione Caratteristiche 720 FFP1 NR D codice: FFP1 NR D codice: FFP2 NR D codice: FFP2 NR D codice: FFP3 R D codice: Con carbone attivo 732 FFP1 NR D codice: FFP1 NR D codice: FFP2 NR D codice: FFP2 NR D codice: Polveri inerti Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce In ambienti caldo/umidi, polveri inerti Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce Polveri nocive Fibra di vetro, quarzo, legni duri, metalli pesanti In ambienti caldo/umidi, polveri nocive Fibra di vetro, quarzo, legni duri, metalli pesanti Polveri tossiche Fibre di amianto, metalli pesanti quali cromo, nickel, piombo, principi attivi farmaceutici Polveri inerti Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce, in presenza di odori sgradevoli In ambienti caldo/umidi, polveri inerti Carbonato di calcio, magnesio, cemento, legno dolce, in presenza odori sgradevoli Polveri inerti Operazioni di verniciatura a pennello, odori fastidiosi, polveri nocive, legni duri In ambienti caldo/umidi, polveri inerti Per operazioni di verniciatura a pennello, odori fastidiosi, polveri nocive, legni duri Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Bardatura: elastici Bordo di tenuta: superiore Stringinaso: interno Valvola di espirazione

21 PRODOTTI USA E GETTA 21 PRODOTTI PERSONALIZZATI / SU RICHIESTA FLESSIBILITÀ DI PRODUZIONE GRAZIE A UN PROPRIO KNOW HOW PRODUTTIVO BLS è in grado di personalizzare i prodotti grazie ad una ampia flessibilità di produzione. BLS ha un reparto dedicato allo sviluppo dei prodotti personalizzati, dove soluzioni flessibili e personalizzate vengono studiate e sviluppate dai designer BLS. PRODOTTI PERSONALIZZATI Un proprio reparto Ricerca&Sviluppo significa capacità di realizzare prodotti su misura molto velocemente venendo incontro a richieste specifiche da parte del cliente sempre ponendo grande attenzione all aspetto estetico ed ergonomico. Il servizio di assistenza clienti BLS monitora e si confronta costantemente con il cliente per ottenere la migliore soluzione personalizzata. facciale filtrante a coppa in confezione singola 120B FFP1 NR D 122B FFP1 NR D 128B FFP2 NR D 129B FFP2 NR D 217B FFP2 NR D 225B FFP2 NR D 226B FFP2 NR D 510B FFP2 R D 525B FFP3 R D 505B FFP3 R D confezione settimanale (5 pz) colori differenti common brand / logo del cliente

22 PRODOTTI 020 RIUTILIZZABILI 020 PRODOTTI RIUTILIZZABILI 021 PROTEZIONE DA GAS E VAPORI 022 VORTEX - TECNOLOGIA BLS: RACCORDO A VITE 023 B-LOCK - TECNOLOGIA BLS: RACCORDO A BAIONETTA 024 LIVE VISOR - TECNOLOGIA BLS: VISORE DELLA MASCHERA 025 K-OMFORT - TECNOLOGIA BLS: BARDATURA 026 SEMIMASCHERE SERIE TP KIT PREASSEMBLATO PRONTO ALL USO 030 MASCHERE PIENOFACCIALI SERIE 5000 BIFILTRO CON RACCORDO A VITE 032 SEMIMASCHERE SERIE MASCHERE PIENOFACCIALI SERIE 5000 BIFILTRO CON RACCORDO A BAIONETTA 036 SEMIMASCHERE SERIE SGE MASCHERE PIENOFACCIALI SERIE MASCHERE PIENOFACCIALI SERIE 5000 MONOFILTRO 042 ACCESSORI

23 PRODOTTI RIUTILIZZABILI 23 PROTEZIONE DA GAS E VAPORI I GAS sono sostanze che a temperatura e pressione ambiente si presentano allo stato aeriforme (esempio di gas sono ossigeno, azoto, anidride carbonica). I VAPORI sono sostanze che a temperatura e pressione ambiente si presentano allo stato liquido o solido e attraverso processi di ebollizione o evaporazione, passano allo stato aeriforme (esempio di vapori sono: acetone, toluolo, esano). Per proteggersi da questo tipo di contaminanti, è necessario un filtro a carbone attivo opportunamente trattato per assorbire selettivamente le diverse sostanze. La Norma Europea EN 14387:2004+A1:2008 definisce la protezione contro gas e vapori, secondo la seguente tabella: TYPO COLORE PROTEZIONE A MARRONE Gas e vapori organici con punto di ebollizione maggiore a 65 C B GRIGIO Gas e vapori inorganici E GIALLO Gas acidi K VERDE Ammoniaca e derivati AX MARRONE Gas e vapori organici con punto di ebollizione minore di 65 C GUIDA ALLA SELEZIONE DELLA CLASSE DI PROTEZIONE Per selezionare la giusta protezione da gas e vapori, è necessario conoscere la natura chimica dell inquinante ed eventualmente ricorrere alle tabelle (fornite da BLS) che riportano il tipo di filtro da utilizzare in funzione della sostanza contaminante e la sua concentrazione, assicurandosi che il livello di ossigeno sia superiore al 17%. La normativa prevede tre classi di capacità dei filtri: bassa (classe 1), media (classe 2), alta (classe 3). Nella protezione da gas e vapori, l efficienza filtrante totale è determinata dal tipo di maschera e non dal filtro utilizzato. Sebbene l efficienza filtrante dei filtri sia prossima al 100%, all aumentare della capacità cresce la durata del filtro, in quanto la quantità di carbone attivo è maggiore. Per contro, incrementando sia il volume sia il peso del filtro, aumenta lo sforzo respiratorio. CLASSE CAPACITA BASSA MEDIA ALTA LIMITE DI UTILIZZO 1000 ppm 5000 ppm ppm SEMIMASCHERE MASCHERE PIENOFACCIALI FPN MAX CONCENTRAZIONE FPN MAX CONCENTRAZIONE GAS 50 50xTLV xTLV GAS P xTLV xTLV *TLV: concentrazione media ponderata nel tempo di una sostanza, alla quale l operatore si può esporre senza effetti negativi sulla salute. PROTEZIONE DA GAS E VAPORI E DAI PARTICOLATI CON FILTRI COMBINATI Nelle situazioni ambientali nelle quali ci troviamo in presenza sia di gas/vapori che di particolati si ricorrerà a una protezione con filtri detti combinati, che proteggono sia da gas e vapori sia da particolati (polveri, nebbie, fumi). Tali filtri abbinano un filtro antigas a uno antipolvere. BLS mette a disposizione dei propri clienti una gamma completa di filtri.

3M Respiratori per gas e vapori

3M Respiratori per gas e vapori 3M Respiratori per gas e vapori Bloccare le sostanze nocive Lo spettro d azione di molte sostanze nocive è molto vario. È quindi necessario individuare con grande precisione il rischio specifico presente

Dettagli

PROTEZIONE VIE RESPIRATORIE

PROTEZIONE VIE RESPIRATORIE PROTEZIONE VIE RESPIRATORIE Presentiamo in abbinamento due gamme di prodotti per le vie respiratorie per una più completa valutazione da parte della nostra clientela. Il marchio Honeywell è affermato a

Dettagli

Dispositivi per la Protezione delle Vie Respiratorie

Dispositivi per la Protezione delle Vie Respiratorie Dispositivi per la Protezione delle Vie Respiratorie Storia dell Azienda Nel 1970 nasce BLS con laboratori di produzione e uf ci a Milano. Inizialmente la produzione si è concentrata sulle maschere a coppa

Dettagli

Antincendio Sicurezza Protezione

Antincendio Sicurezza Protezione Antincendio Sicurezza Protezione 46 Respirazione RESPIRATORE PER POLVERI, FUMI E NEBBIE - pieghevole 01800 01804 Codice Modello Valvola di esalazione Classe Colore Tlv Imballo 01800 X-plore 1710 No FFP1

Dettagli

CATALOGO P R O T E Z I O N E V I E R E S P I R A T O R I E

CATALOGO P R O T E Z I O N E V I E R E S P I R A T O R I E CATALOGO P R O T E Z I O N E V I E R E S P I R A T O R I E PROTEZIONE CONTRO POLVERE, NEBBIA E FUMO RESPIRATORI FFP SERIE CLASSICS FFP1 FFP2 FFP3 CLASSICS Una forma testata negli anni, originariamente

Dettagli

RESPIRAZIONE RESPIRAZIONE

RESPIRAZIONE RESPIRAZIONE RESPIRAZIONE RESPIRAZIONE 149 Protezione delle vie respiratorie La protezione delle vie respiratorie si ottiene mediante: Un filtro per gas, quando il rischio si presenta sotto forma di gas. Un filtro

Dettagli

Classi d utilizzo dei filtri:

Classi d utilizzo dei filtri: clean air 8 pagine ITA 11-07-2008 15:53 Pagina 1 clean air 8 pagine ITA 11-07-2008 15:53 Pagina 2 Classi d utilizzo dei filtri: Particelle FFP1 FFP2 FFP3 Polveri protezione da protezione da aerosol protezione

Dettagli

Protezione vie Respiratorie

Protezione vie Respiratorie Protezione vie Respiratorie D.lgs.475 Art. 1 2) Si intendono per Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.) i prodotti che hanno la funzione di salvaguardare la persona che li indossi o comunque porti

Dettagli

MASCHERINA FACCIALE FILTRANTE ECONOMICA MODELLO SUPERONE

MASCHERINA FACCIALE FILTRANTE ECONOMICA MODELLO SUPERONE MASCHERINA FACCIALE FILTRANTE ECONOMICA MODELLO SUPERONE 3203 FFP1 3204 FFP1 + VALVOLA 3205 FFP2 3206 FFP2 + VALVOLA UNI EN 149 : 2003 MASCHERINA FACCIALE FILTRANTE PIEGHEVOLE MODELLO PREMIUM 4 4110 FFP1

Dettagli

SIMBOLOGIA FACCIALI FILTRANTI

SIMBOLOGIA FACCIALI FILTRANTI SIMBOLOGIA FACCIALI FILTRANTI FACCIALI FILTRANTI CLASSE DI APPARTENENZA ESEMPIO SIMBOLOGIA FFP 1 D AV RESISTENZA ALL'INTASAMENTO PROTEZIONE AGGIUNTIVE SIMBOLOGIA : TIPOLOGIA DEL PRODOTTO: FFP (Facciali

Dettagli

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DELLE VIE RESPIRATORIE

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DELLE VIE RESPIRATORIE SCHEDA TECNICA N 15 DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DELLE VIE RESPIRATORIE SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE V I A M A S S A R E N T I, 9-4 0 1 3 8 B O L O G N A 0 5 1. 6 3. 6 1 4. 5 8 5 - FA X 0

Dettagli

D.P.I. DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DELLE VIE RESPITORIE

D.P.I. DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DELLE VIE RESPITORIE OPUSCOLO INFORMATIVO DEI LAVORATORI (ai sensi degli artt. 36 e 37 del D.Lgs. 81/08 e s.m.i.) D.P.I. DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DELLE VIE RESPITORIE a cura del RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE

Dettagli

CODICE PRODOTTO: 1005630 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP3D con valvola - Honeywell 4311 M/L

CODICE PRODOTTO: 1005630 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP3D con valvola - Honeywell 4311 M/L Italia CODICE PRODOTTO: 1005630 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP3D con valvola - Honeywell 4311 M/L Visualizza Altri Reference Number 1005630 Presentazione generale Gamma Facciali filtranti monouso Marchio

Dettagli

CODICE PRODOTTO: 1005630 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP3D con valvola - Sperian 4311 M/L

CODICE PRODOTTO: 1005630 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP3D con valvola - Sperian 4311 M/L CODICE PRODOTTO: 1005630 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP3D con valvola - Sperian 4311 M/L Visualizza Altri Presentazione generale Reference Number 1005630 Gamma Facciali filtranti monouso Marchio Sperian

Dettagli

Respiratori antipolvere. Informazioni utili sulla scelta e l uso

Respiratori antipolvere. Informazioni utili sulla scelta e l uso Respiratori antipolvere Informazioni utili sulla scelta e l uso 1 Quando utilizzare i respiratori? Il presente opuscolo vuole essere uno strumento utile per tutti coloro che devono scegliere un respiratore

Dettagli

Lavorare. in pieno comfort. 3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro

Lavorare. in pieno comfort. 3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro 3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro Copricapo e cappucci 3M Serie S per respiratori elettroventilati ed ad aria compressa Lavorare in pieno comfort 2 3M I vantaggi S-Series dei copricapo Advantages

Dettagli

CODICE PRODOTTO: 1005611 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP2D - Honeywell4210 M/L

CODICE PRODOTTO: 1005611 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP2D - Honeywell4210 M/L Italia CODICE PRODOTTO: 1005611 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP2D - Honeywell4210 M/L Reference Number 1005611 Presentazione generale Gamma Facciali filtranti monouso Marchio Honeywell Marchio precedentemente

Dettagli

Presentazione generale

Presentazione generale Italia CODICE PRODOTTO: 1013206 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP2 - Honeywell SuperOne 3206 Presentazione generale Reference Number 1013206 Gamma Facciali filtranti monouso Marchio Honeywell Marchio precedentemente

Dettagli

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Guida ai rischi. Protezione Vie Respiratorie. Prendi. a cuore. la tua sicurezza

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Guida ai rischi. Protezione Vie Respiratorie. Prendi. a cuore. la tua sicurezza 3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro Protezione Vie Respiratorie Guida ai rischi Prendi a cuore la tua sicurezza A ogni respiro, possiamo inalare milioni di particelle. Le particelle nocive non sono

Dettagli

PROTEZIONE DELLE VIE MASCHERINE ANTIPOLVERE FFP1 LE CLASSICHE CON FORMA A CONCHIGLIA PER POLVERI FlNl A BASSA NOCIVITÀ, nebbie e aerosol solidi e liquidi di cl.1 a norma UNI EN 149/2001 es. gesso, cemenlo,

Dettagli

Catalogo per BLS S.R.L. - creato il 05-07-2016 filtri di ricambio BLS art.211 classe A2

Catalogo per BLS S.R.L. - creato il 05-07-2016 filtri di ricambio BLS art.211 classe A2 filtri di ricambio BLS art.211 classe A2 con attacco a baionetta, a norme EN 14387:2000 per maschere serie 4100 4400 - adatti per gas e vapori organici. FB211 - Confez. 8.00* - filtri di ricambio BLS art.221

Dettagli

protezione delle vie respiratorie

protezione delle vie respiratorie protezione delle vie respiratorie m a s c h e r e art. MB150 Maschera pieno facciale SGE 150 Studiata appositamente per un utilizzo in situazioni particolarmente gravose, la maschera SGE 150 unisce comfort

Dettagli

FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP1D OV - Sperian 5140 M/L REF. 1005591

FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP1D OV - Sperian 5140 M/L REF. 1005591 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP1D OV - Sperian 5140 M/L REF. 1005591 CARATTERISTICHE GENERALI Divisione : Protezione della testa Famiglia : Protezione delle vie respiratorie Gamma : Facciali filtranti monouso

Dettagli

Informazioni generali sul tema protezione respiratoria

Informazioni generali sul tema protezione respiratoria Informazioni generali sul tema protezione respiratoria Si intende per Dispositivi di Protezione Individuale, definizione spesso surrogata dall acronimo DPI, qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata

Dettagli

FEDERAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI NAZIONALI DELL INDUSTRIA MECCANICA VARIA ED AFFINE

FEDERAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI NAZIONALI DELL INDUSTRIA MECCANICA VARIA ED AFFINE FEDERAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI NAZIONALI DELL INDUSTRIA MECCANICA VARIA ED AFFINE Via L. Battistotti Sassi 11/b - 20133 Milano Tel. 02.73971 r.a. - Tel. e fax 02.7397846 e-mail: anima@anima-it.com - Url:

Dettagli

MONOUSO TUTA LIFEGUARD MASTER

MONOUSO TUTA LIFEGUARD MASTER MONOUSO TUTA LIFEGUARD MASTER Codice prodotto: AI 006418 L Gruppo di prodotto: 06 Package qty: 0 Prezzo: 12,50 CHF Tuta in TNT laminato con cappuccio e cuciture nastrate Cuciture interamente ricoperte

Dettagli

Dispositivi di Protezione

Dispositivi di Protezione Dispositivi di Protezione D.lgs.475 Art. 1 2) Si intendono per Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.) i prodotti che hanno la funzione di salvaguardare la persona che li indossi o comunque porti

Dettagli

Catalogo on-line www.iapir.it

Catalogo on-line www.iapir.it DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DA UTILIZZARE NEI LAVORI IN PRESENZA DI AMIANTO Poiché l esposizione dei lavoratori alle fibre di amianto aerodisperso varia notevolmente a seconda della tipologia

Dettagli

FORNITURA DI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE PER IL PERSONALE OPERATIVO DELL IGEA SPA

FORNITURA DI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE PER IL PERSONALE OPERATIVO DELL IGEA SPA Allegato B4) al Capitolato tecnico FORNITURA DI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE PER IL PERSONALE OPERATIVO DELL IGEA SPA Lotto 4 VIE RESPIRATORIE Allegato B4 al Capitolato Speciale Pagina 1 di 9

Dettagli

Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Protezione delle Vie Respiratorie. Soluzioni. per la Protezione. delle vie Respiratorie

Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Protezione delle Vie Respiratorie. Soluzioni. per la Protezione. delle vie Respiratorie Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro Protezione delle Vie Respiratorie Soluzioni per la Protezione delle vie Respiratorie Proteggiamo il Tuo Mondo. Forse non lo sai... maoggi ci siamo incontrati almeno

Dettagli

ANTINFORTUNISTICA "PROTEZIONE VIE RESPIRATORIE"

ANTINFORTUNISTICA PROTEZIONE VIE RESPIRATORIE ANTINFORTUNISTICA "PROTEZIONE VIE RESPIRATORIE" Mascherina facciale Mascherina facciale, FFP1 Particelle non tossiche; Particelle solide/liquide Nomenclatura EN 149 Codice Modello Tipo filtro Tipo espirazione

Dettagli

Protezione respiratoria

Protezione respiratoria Honeywell Safety Products Protezione respiratoria I Leader globale nel campo della protezione respiratoria, Honeywell protegge i lavoratori di tutto il mondo da oltre 100 anni 100 Honeywell Safety Products

Dettagli

M150 M100 M160 M110 M170 M120 M130 M140 FFP1V NR D EN149: A1:2009 FFP2 NR D FFP3V NR D EN149: A1:2009 EN149: A1:2009

M150 M100 M160 M110 M170 M120 M130 M140 FFP1V NR D EN149: A1:2009 FFP2 NR D FFP3V NR D EN149: A1:2009 EN149: A1:2009 MASCHERINE 134 M100 M150 areosol a bassa nocività Mascherina ai carboni attivi per polveri vapori organici e areosol, con valvola M110 M160 areosol a bassa nocività, con valvola Mascherina ai carboni attivi

Dettagli

Maschera a pieno facciale 3S

Maschera a pieno facciale 3S Migliorata Maschera a pieno facciale 3S [ Ancora migliorata per il vostro confort] La maschera a pieno facciale MSA 3S, con il suo design di grande successo, più di 5 milioni di pezzi venduti in tutto

Dettagli

Protezione respiratoria

Protezione respiratoria Facciali filtranti monouso Honeywell: test e certificazioni aggiuntivi Honeywell offre una gamma completa di facciali filtranti monouso: Dalla linea Premium alle soluzioni più economiche. Da FFP1 a FFP3.

Dettagli

Una maschera per tutti gli impieghi Dräger X-plore Serie Twinfilter

Una maschera per tutti gli impieghi Dräger X-plore Serie Twinfilter D-5181-2009 Una maschera per tutti gli impieghi Dräger X-plore Serie Twinfilter D-1327-2009 Maschere Dräger X-plore Twinfilter Comfort e sicurezza Se si combina la vasta esperienza tecnologica di Dräger

Dettagli

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE GARANZIA SODDISFACIMENTO REQUISITI DI SALUTE E SICUREZZA Esempi di pittogrammi Rischi d'impatto Rischi meccanici Calore o fuoco Rischi microbiologici Elettricità

Dettagli

Panoramica delle maschere a pieno facciale

Panoramica delle maschere a pieno facciale [ Maschere a pieno facciale APR ] Maschere a pieno facciale APR [ Respiratori a filtro ] L esperienza di MSA nella protezione respiratoria è dimostrata dalla gamma di maschere a pieno facciale che produce.

Dettagli

Linee Protezione degli occhi

Linee Protezione degli occhi Linee Protezione degli occhi Serie 2700 e 2800 Occhiali di Protezione 3M ha sviluppato una gamma completa di prodotti e servizi per la protezione della testa. Questi sono prodotti di grande valore, studiati

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. SPISAL - Servizio Prevenzione Igiene e Sicurezza in Ambienti di Lavoro

Dipartimento di Prevenzione U.O.C. SPISAL - Servizio Prevenzione Igiene e Sicurezza in Ambienti di Lavoro Dipartimento di Prevenzione U.O.C. SPISAL - Servizio Prevenzione Igiene e Sicurezza in Ambienti di Lavoro SCHEDA 5 Apparecchi di Protezione delle Vie Respiratorie (APVR) V1.3-27/06/2014 La dimensione del

Dettagli

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE COLLETTIVA. Alessandra Pera ISPESL - DML

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE COLLETTIVA. Alessandra Pera ISPESL - DML DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE COLLETTIVA Alessandra Pera ISPESL - DML Cosa sono Come sceglierli Quali acquistare Quando usarli Come usarli Come tenerli I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE: D.Lgs. 81/2008

Dettagli

Guida alla scelta e all uso degli apparecchi di protezione delle vie respiratorie

Guida alla scelta e all uso degli apparecchi di protezione delle vie respiratorie ALLEGATO 2 - PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE Allegato 2 (*) Si riporta di seguito la norma UNI 10720 (1998) Guida alla scelta e all uso degli apparecchi di protezione delle vie respiratorie (*) (a) I

Dettagli

CODICE PRODOTTO: 1007221 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP1 - Honeywell 5185 M/L

CODICE PRODOTTO: 1007221 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP1 - Honeywell 5185 M/L CODICE PRODOTTO: 1007221 FACCIALE FILTRANTE MONOUSO FFP1 - Honeywell 5185 M/L Visualizza Altri Presentazione generale Reference Number 1007221 Gamma Facciali filtranti monouso Marchio Honeywell Marchio

Dettagli

Sicurezza sul lavoro

Sicurezza sul lavoro Accessori Bosch 11/12 Sicurezza sul lavoro Panoramica 759 Sicurezza sul lavoro Il professionista è costantemente attento alla propria sicurezza! La qualità Bosch si esprime anche in un completo programma

Dettagli

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE Per Dispositivo di Protezione Individuale (DPI) si intende una qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo

Dettagli

È evidente che, se dobbiamo togliere un recipiente dal forno o maneggiare un agente chimico pericoloso, dovremo proteggere le mani in maniera

È evidente che, se dobbiamo togliere un recipiente dal forno o maneggiare un agente chimico pericoloso, dovremo proteggere le mani in maniera DPI DPI È evidente che, se dobbiamo togliere un recipiente dal forno o maneggiare un agente chimico pericoloso, dovremo proteggere le mani in maniera diversa. La stessa cosa se ci esponiamo ad inalazione

Dettagli

Respirazione. 3M TM Kit Fit Test (Prova di Tenuta e Validazione del Respiratore)

Respirazione. 3M TM Kit Fit Test (Prova di Tenuta e Validazione del Respiratore) 3M TM Kit Fit Test (Prova di Tenuta e Validazione del Respiratore) La sicurezza ed il comfort di un respiratore dipendono dalla capacità di adattarsi al volto della singola persona: la mancanza di tenuta

Dettagli

Principali caratteristiche 3M Tutti i prodotti della linea vantano le seguenti caratteristiche

Principali caratteristiche 3M Tutti i prodotti della linea vantano le seguenti caratteristiche Indumenti di Protezione 3M ha sviluppato una linea esclusiva di indumenti di protezione di elevata qualità che offre traspirabilità, comfort e affi dabilità di protezione. Caratterizzata dalla massima

Dettagli

2. Antinfortunistica/Sicurezza

2. Antinfortunistica/Sicurezza GENERAL CATALOGUE EDITION 8. Antinfortunistica/Sicurezza Protezione vie respiratorie/mascherina-semimaschera Mascherina facciale operatoria "Eco eleastic bands" - morbida, non irritante, con fasce elastiche

Dettagli

MASCHERINE MONOUSO SPIDER MASK SPIDER MASK FFP2 FFP3. Valvola d espirazione altamente performante, svitabile, per M1200SM - M1300SM

MASCHERINE MONOUSO SPIDER MASK SPIDER MASK FFP2 FFP3. Valvola d espirazione altamente performante, svitabile, per M1200SM - M1300SM MASCHERINE MONOUSO SPIDER MASK FFP2 Valvola d espirazione altamente performante, svitabile, per M1200SM - M1300SM 1 scatola include 1 involucro a M1200SM - M1300SM SPIDER MASK FFP3 M1200SM / Azzurro Mascherina

Dettagli

Formazione ed Informazione dei Lavoratori ai sensi degli art.li 36-37 del D.lgs. 81/08. I Dispositivi di Protezione Individuale in laboratorio

Formazione ed Informazione dei Lavoratori ai sensi degli art.li 36-37 del D.lgs. 81/08. I Dispositivi di Protezione Individuale in laboratorio Formazione ed Informazione dei Lavoratori ai sensi degli art.li 36-37 del D.lgs. 81/08 I Dispositivi di Protezione Individuale in laboratorio Articolazione Intervento Inquadramento normativo Significato

Dettagli

dispositivi di sicurezza per operare in spazi confinati

dispositivi di sicurezza per operare in spazi confinati dispositivi di sicurezza per operare in spazi confinati (DPR n. 177/2011) DESCRIZIONE Gli spazi confinati (serbatoi, silos, recipienti, reti fognarie, cisterne, etc) sono spesso teatro di numerosi incidenti

Dettagli

Autorespiratore Autonomo

Autorespiratore Autonomo Dräger PAS Lite Autorespiratore Autonomo Ideale per applicazioni industriali che richiedono un respiratore semplice, resistente e facile da usare, il respiratore autonomo ad aria compressa (SCBA) Dräger

Dettagli

3M Indumenti di Protezione. Protezione e Comfort...senza compromessi 3Innovazione

3M Indumenti di Protezione. Protezione e Comfort...senza compromessi 3Innovazione 3M Indumenti di Protezione Protezione e Comfort......senza compromessi 3Innovazione Standard Europei 3M Indumenti di Protezione 3M, Leader mondiale nella produzione dei dispositivi di protezione individuale,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA. Servizio di Prevenzione e Protezione. Elenco dei DPI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA. Servizio di Prevenzione e Protezione. Elenco dei DPI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA Servizio di Prevenzione e Protezione Elenco dei DPI 1 Caratteristiche dei DPI INDICE 1. PREMESSA 3 2. DPI PER LA PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE 5 3. DPI PER LA PROTEZIONE

Dettagli

attrezzatura di protezione

attrezzatura di protezione attrezzatura di protezione EN388 EN338 GHETTA In crosta per saldatori. Cod. 930 GIACCA In crosta per saldatori. Cod. 930 Chiusura registrabile con velcro. Lunghezza: 30 cm circa. TG: L - XL. Confezioni:

Dettagli

Relatore: Alessandro De Luca DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

Relatore: Alessandro De Luca DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE Con il recepimento, del decreto legislativo 81/08, relativo alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori sul luogo di lavoro, sono stati stabiliti, per ciò

Dettagli

Dispositivi di protezione individuale DPI

Dispositivi di protezione individuale DPI Cosa sono Dispositivi di protezione individuale DPI È considerato DPI qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata o portata dal lavoratore per tutelarsi da uno o più rischi per la sicurezza e

Dettagli

PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE

PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE PROTEZIONE DELLE VIE RESPIRATORIE GUIDA ALLE NORME DISPOSITIVI MONOUSO EN 149 Facciali filtranti monouso contro le particelle. Esistono 3 classi di protezione:, e FFP3. EN 405 Semimaschere filtranti con

Dettagli

Claudio Galbiati Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. 1 3M 2007. Tutti I diritti riservati.

Claudio Galbiati Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. 1 3M 2007. Tutti I diritti riservati. Claudio Galbiati Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro 1 Dispositivi di Protezione Individuale! Caratteristiche di scelta generali e spunti del DLgs. 81/08! Caratteristiche Tecniche: la Direttiva 89/686/CE!

Dettagli

UNIFORMERIA s.r.l. Via G.B.Cacciamali n 69 Int.3-25125 Brescia Tel.030/34.69.1149 Fax-030/353.42.96 info@uniformeria.com

UNIFORMERIA s.r.l. Via G.B.Cacciamali n 69 Int.3-25125 Brescia Tel.030/34.69.1149 Fax-030/353.42.96 info@uniformeria.com Sede Legale/Operativa : Via G.Battista Cacciamali n 69 int.3 25125 Brescia P.iva 03554190177 Tel-/Fax 030-353.42.96 Tel.030/34.69.119 E-mail info@uniformeria.com amministrazione@uniformeria.com www.uniformeria.com

Dettagli

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Copricapi e cappucci 3M Serie S per respiratori elettroventilati ed ad aria compressa. Guida.

3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro. Copricapi e cappucci 3M Serie S per respiratori elettroventilati ed ad aria compressa. Guida. 3M Prodotti per la Sicurezza sul Lavoro Copricapi e cappucci 3M Serie S per respiratori elettroventilati ed ad aria compressa Guida alla scelta Indice Come scegliere i copricapi 3M serie S e le unità di

Dettagli

Separazione dell acqua e filtrazione dell aria compressa ad alta efficienza

Separazione dell acqua e filtrazione dell aria compressa ad alta efficienza 02 I Separazione dell acqua e filtrazione dell aria compressa ad alta efficienza Soluzioni innovative per la purificazione dell aria compressa Gamma CF e X Filtri in linea totalmente affidabili L affidabilità

Dettagli

Aspiratore di materiale asciutto e bagnato. REMS Pull L / M. Novità. for Professionals

Aspiratore di materiale asciutto e bagnato. REMS Pull L / M. Novità. for Professionals Aspiratore di materiale asciutto e bagnato REMS Pull L / M Novità for Professionals Per l aspirazione professionale di polveri, sporco e liquidi. Pulizia automatica brevettata del filtro. Alta e costante

Dettagli

Vista. Occhiali 2720. Occhiali 2721. Occhiali 2722. Occhiali 2740. Occhiali 2741. Occhiali 2742

Vista. Occhiali 2720. Occhiali 2721. Occhiali 2722. Occhiali 2740. Occhiali 2741. Occhiali 2742 Occhiali 2720 Vista Occhiali 2721 Lente: Scura Occhiali 2722 Occhiali 2740 Occhiali 2741 Lente: Scura Occhiali 2742 Easy Book 5 www.easy-book.eu 367 Vista Occhiali 2750 Occhiali 2751 Lente: Scura Occhiali

Dettagli

Dispositivi di Protezione Individuale

Dispositivi di Protezione Individuale U.O. Servizio di Prevenzione e Protezione Azienda USL Cesena UNA PANORAMICA SUI PRINIPALI INFESTANTI URBANI DI INTERESSE SANITARIO Dispositivi di Protezione Individuale Addetto SPP T.d.P Paolo Severi 1

Dettagli

LAVORAZIONI LASER. Indice dei capitoli. Bofa presenta questa linea di sistemi per la raccolta dei fumi generati da lavorazioni

LAVORAZIONI LASER. Indice dei capitoli. Bofa presenta questa linea di sistemi per la raccolta dei fumi generati da lavorazioni ASPIRAZIONE FUMI Indice dei capitoli LAVORAZIONI LASER... Pag. 3 LAVORAZIONI ELETTRONICHE... Pag. 6 ASPIRAZIONE POLVERI E PARTICELLE... Pag. 10 SETTORE FARMACEUTICO... Pag. 12 SETTORE ODONTOTECNICO...

Dettagli

Schermi. per Saldatura. 3M Speedglas Saldatura sicura. Come lavorano i filtri auto-oscuranti

Schermi. per Saldatura. 3M Speedglas Saldatura sicura. Come lavorano i filtri auto-oscuranti Schermi per Saldatura 3M Speedglas Saldatura sicura L innovatore ed il fondatore dei fi ltri auto-oscuranti Speedglas, incentrò la sua tesi sui cantieri navali in Svezia studiando il modo per proteggere

Dettagli

COMPRESSORI ROTATIVI A VITE

COMPRESSORI ROTATIVI A VITE 03 COMPRESSORI ROTATIVI A VITE VELOCITÀ FISSA VELOCITÀ VARIABILE (RS) L-AIRSTATION L07 L22 L07RS L22RS INTELLIGENT AIR TECHNOLOGY DESIGN ALL AVANGUARDIA COMPRESSORI A VELOCITÀ FISSA & VARIABILE NUOVO ELEMENTO

Dettagli

PROTEZIONE VISO Uvex Astrospec 2.0 lente incolore optidur NCH Art. VIS0000100 NORME : EN 166 EN 170 UV 2C 1,2 Un nuovo stile di protezione garantita: Uno stile innovativo e una nuova tecnologia

Dettagli

L Organizzazione del volontariato nella pulizia

L Organizzazione del volontariato nella pulizia L Organizzazione del volontariato nella pulizia della costa: la squadra, le procedure operative, le professionalità, i mezzi e i dispositivi di protezione individuale. Catania, 9, 10, 11 novembre 2007

Dettagli

DPI Dispositivi di Protezione Individuale

DPI Dispositivi di Protezione Individuale Individuazione generale delle problematiche Il rischio può essere eliminato alla fonte o contenuto o separato con misure di protezione collettiva o fronteggiato con i DPI (dispositivi protezione individuali)

Dettagli

Mascherina 3 veli in tnt-polipropilene

Mascherina 3 veli in tnt-polipropilene Mascherina igienica 3M 600 Mascherina 3 veli in tnt-polipropilene Mascherina antipolvere. No Dpi Provides respiratory 3M 600 Mask nonwoven fabric Hygienic mask no p.p.e. La sicurezza ha un valore inestimabile.

Dettagli

ROLE PLAYING: SIMULAZIONE DI SITUAZIONI DI RESPONSABILITA DEL DIRIGENTE IN VARI AMBITI DELLA SICUREZZA SUL LAVORO IN SANITA.

ROLE PLAYING: SIMULAZIONE DI SITUAZIONI DI RESPONSABILITA DEL DIRIGENTE IN VARI AMBITI DELLA SICUREZZA SUL LAVORO IN SANITA. ROLE PLAYING: SIMULAZIONE DI SITUAZIONI DI RESPONSABILITA DEL DIRIGENTE IN VARI AMBITI DELLA SICUREZZA SUL LAVORO IN SANITA. Salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in sanità: norme, interpretazione

Dettagli

10.800/1 Taglia 9 10.800/2 Taglia 10 EN 388 - EN 420. 10.805/1 Taglia 9 10.805/2 Taglia 10 EN 388 - EN 420. 10.810 Taglia 10 EN 388 - EN 420

10.800/1 Taglia 9 10.800/2 Taglia 10 EN 388 - EN 420. 10.805/1 Taglia 9 10.805/2 Taglia 10 EN 388 - EN 420. 10.810 Taglia 10 EN 388 - EN 420 GUANTI FIORE BIANCO Guanti in fi ore di vitello bianco orlato. Spessore pelle: mm. 0,9-1,1. 10.800/1 Taglia 9 10.800/2 Taglia 10 GUANTI FIORE BIANCO DORSO CROSTA Guanti in fi ore di vitello bianco orlato

Dettagli

Laboratorio. Bottiglie cilindriche graduate a collo stretto in polietilene. Dotate di sottotappo per assicurare una perfetta tenuta.

Laboratorio. Bottiglie cilindriche graduate a collo stretto in polietilene. Dotate di sottotappo per assicurare una perfetta tenuta. Bottiglia Cilindrica Collo Largo Bottiglie cilindriche graduate a collo largo, corpo in polietilene e tappo in polipropilene. Dotate di sottotappo per assicurare una perfetta tenuta. Art. 408 Art. 409

Dettagli

Autorespiratori MSA serie BD. [ Una linea completa per la respirazione ]

Autorespiratori MSA serie BD. [ Una linea completa per la respirazione ] Autorespiratori MSA serie BD [ Una linea completa per la respirazione ] Autorespiratore serie BD 96 BD 96 Compatto, robusto e leggero, l autorespiratore ad aria compressa MSA AUER BD 96 rappresenta lo

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI GESTIONE ED ELENCO DEI (DPI) DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI GESTIONE ED ELENCO DEI (DPI) DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI GESTIONE ED ELENCO DEI (DPI) DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALI Documento Valutazione rischi D.P.I. Rev. Causale modifica Redatto Validato Approvato/firmato Data

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA - Norme comportamentali nei laboratori - Rischio chimico: Frasi di rischio e schede di sicurezza - - - Dispositivi di Protezione Individuale () - Attrezzature di Laboratorio

Dettagli

(caso D ausiliario) per rimozione e smaltimento di materiali contenenti amianto.

(caso D ausiliario) per rimozione e smaltimento di materiali contenenti amianto. 1901CB INCAPSULANTE CEMBLOK Incapsulanti specifici per il trattamento di manufatti in cemento-amianto (eternit). CEMBLOK BASE CEMBLOK FILM A CEMBLOK FILM B CEMBLOK FILM C (caso D ausiliario) per rimozione

Dettagli

ABBIGLIAMENTO MONOUSO

ABBIGLIAMENTO MONOUSO Vetement(IT).qxd:Portfolio 12/02/08 15:58 Page 118 MONOUSO SPERIAN La nostra gamma fornisce delle soluzioni per la protezione delle aree di lavoro e la protezione dei lavoratori stessi: PROTEZIONE DELL

Dettagli

SICUREZZA DEI LAVORATORI VOLONTARI I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

SICUREZZA DEI LAVORATORI VOLONTARI I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE SICUREZZA DEI LAVORATORI VOLONTARI I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE Anno 2015, SPSAL Ravenna a cura dei Tecnici della Prevenzione Marocchi A. e Rossetto M.... . Definizioni Pericolo: proprietà o

Dettagli

DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR. Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità.

DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR. Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità. DRE 150 DRE 150 IVR DRF 150-220 DRF 180-240 IVR Trasmissione coassiale Compressori a vite ad iniezione d olio Velocità fissa e variabile Robusti, affidabili, efficienti. Aria compressa di grande qualità.

Dettagli

FILTRI AD ALTA EFFICIENZA PER LA PURIFICAZIONE DELL ARIA COMPRESSA. Filtration & System solutions. AIR VIP EvO

FILTRI AD ALTA EFFICIENZA PER LA PURIFICAZIONE DELL ARIA COMPRESSA. Filtration & System solutions. AIR VIP EvO FILTRI AD ALTA EFFICIENZA PER LA PURIFICAZIONE DELL ARIA COMPRESSA Filtration & System solutions AIR VIP EvO AIR VIP EvO Evoluzione e qualità La linea AIR VIP EvO è stata sviluppata per essere un nuovo

Dettagli

Protezione respiratoria

Protezione respiratoria Protezione respiratoria Commento Codice Descrizione Listino Prezzi Maggio 205 Prezzo unitario in Confezione minima ordinabile Consegne (vedi legenda sotto riportata) Facciali filtranti monouso Consegne

Dettagli

MANN+HUMMEL filtri per compressori e pompe a vuoto

MANN+HUMMEL filtri per compressori e pompe a vuoto MANN+HUMMEL filtri per compressori e pompe a vuoto Gruppo MANN+HUMMEL Il Gruppo MANN+HUMMEL è una società internazionale con sede principale a Ludwigsburg (Germania). Il gruppo conta oltre 10.000 dipendenti

Dettagli

DPI Dispositivi di Protezione Individuale

DPI Dispositivi di Protezione Individuale 7 Individuazione generale delle problematiche Il rischio può essere eliminato alla fonte o contenuto o separato con misure di protezione collettiva o fronteggiato con i DPI (dispositivi protezione individuali)

Dettagli

Medicina Generale e Strumenti ORL

Medicina Generale e Strumenti ORL 01 Medicina Generale e Strumenti ORL 01 Il meglio in performance e qualità Materiali altamente tecnologici, processi di fabbricazione avanzati e design innovativo sono i tre fattori che contribuiscono

Dettagli

LUBRIFICANTI INGRASSARE ASSEMBLARE LUBRIFICARE TRATTARE LE SUPERFICI LUBRIFICANTI LOCTITE LA RISPOSTA DEFINITIVA AD OGNI PROBLEMA DI LUBRIFICAZIONE

LUBRIFICANTI INGRASSARE ASSEMBLARE LUBRIFICARE TRATTARE LE SUPERFICI LUBRIFICANTI LOCTITE LA RISPOSTA DEFINITIVA AD OGNI PROBLEMA DI LUBRIFICAZIONE LUBRIFICANTI INGRASSARE ASSEMBLARE LUBRIFICARE TRATTARE LE SUPERFICI LUBRIFICANTI LOCTITE LA RISPOSTA DEFINITIVA AD OGNI PROBLEMA DI LUBRIFICAZIONE LUBRIFICANTI CONTENUTO INTRODUZIONE Pag. 3 INGRASSARE

Dettagli

Laboratorio. Dati generali

Laboratorio. Dati generali Scheda informazioni necessarie per la dichiarazione di conformità dei laboratori (da compilare a cura del Responsabile della Struttura richiedente o suo delegato) Laboratorio Dati generali Motivazione

Dettagli

Respiratori di protezione

Respiratori di protezione Respiratori di protezione Design innovativo, profilo compatto Il Gruppo GVS è leader mondiale nel campo della filtrazione di sicurezza: GVS Filter Tecnology produce un'ampia gamma di filtri che vengono

Dettagli

LA PERICOLOSITÀ DEI PRODOTTI FITOSANITARI 4.14 I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE 4.14

LA PERICOLOSITÀ DEI PRODOTTI FITOSANITARI 4.14 I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE 4.14 Iniziativa finanziata dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007-2013 Organismo responsabile dell informazione: Veneto Agricoltura Autorità di gestione: Regione del Veneto Dipartimento Agricoltura

Dettagli

OCCHIALI 3M03905S 3MA03133

OCCHIALI 3M03905S 3MA03133 OCCHIALI Occhiali AEARO TORA Lenti avvolgenti sagomate per la massima protezione dell occhio. Lenti curve a base 9D per una qualità ottica eccellente e protezione laterale perfetta. 3M03TRC Occhiale con

Dettagli

DuPont Personal Protection. Siete sicuri d indossare la tuta adatta alle vostre esigenze?

DuPont Personal Protection. Siete sicuri d indossare la tuta adatta alle vostre esigenze? DuPont Personal Protection Siete sicuri d indossare la tuta adatta alle vostre esigenze? La scelta dell indumento giusto: una questione vitale DuPont è riconosciuta da tempo per la sua posizione di leader

Dettagli

Autorespiratore ad aria compressa

Autorespiratore ad aria compressa Dräger PAS Airpack 1 Autorespiratore ad aria compressa Progettata utilizzando le ultime tecnologie e materiali avanzati, questa gamma di sistemi airline Dräger è ideale per impieghi pesanti che richiedono

Dettagli

di Protezione Individuale

di Protezione Individuale FULVIO D ORSI GIACOMO GUERRIERO EVA PIETRANTONIO della sicurezza nell uso dei Dispositivi di Protezione Individuale Informazione dei lavoratori ai sensi degli art. 36, 74 e successivi del D.Lgs. 81/2008

Dettagli

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo

Trattamento aria compressa Gruppi di trattamento e componenti serie NL4. Prospetto del catalogo serie NL4 Prospetto del catalogo 2 serie NL4 Gruppo di trattamento Gruppo di trattamento in 2 parti, Serie NL4-ACD G 1/2 - G 3/4 Grado di filtraggio: 5 µm con manometro 7 Gruppo di trattamento in 3 parti,

Dettagli

Camera distanziatrice per inalatori predosati MDI

Camera distanziatrice per inalatori predosati MDI Camera distanziatrice per inalatori predosati MDI Azione mirata, obiettivo centrato www.airliquidemedicalsystems.it www.airliquidemedicalsystems.com L uso della camera distanziatrice è raccomandato dalle

Dettagli

PROTEZIONE OCCHI. Settore medicale

PROTEZIONE OCCHI. Settore medicale PROTEZIONE OCCHI Settore medicale Univet Optical Technologies - Tecnologia Ottica Applicata Univet è specializzata nella progettazione e produzione di dispositivi per la protezione individuale degli occhi

Dettagli