turismo ESTATE OSSERVATORIO UNA TASSA ALL ITALIANA d Italia LUSSO ATEMPORALE AL C-HOTEL VINO IN HOTEL: STILI E TENDENZE Hotel Design Food&Beverage

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "turismo ESTATE OSSERVATORIO UNA TASSA ALL ITALIANA d Italia LUSSO ATEMPORALE AL C-HOTEL VINO IN HOTEL: STILI E TENDENZE Hotel Design Food&Beverage"

Transcript

1 turismo d Italia N. 4 Agosto 2012 LA RIVISTA DELL OSPITALITÀ ORGANO UFFICIALE FEDERALBERGHI Hotel Design LUSSO ATEMPORALE AL C-HOTEL Food&Beverage VINO IN HOTEL: STILI E TENDENZE Imposta di soggiorno UNA TASSA ALL ITALIANA OSSERVATORIO ESTATE 2012 SPECIALE HOTEL DESIGN Riflettori puntati sull outdoor

2

3

4

5 BERNABÒ BOCCA Presidente Federalberghi Editoriale TURISMO ITALIANO IN SERIA DIFFICOLTÀ R ischia di aggravarsi in modo fortemente preoccupante la crisi del turismo italiano. L elemento che maggiormente spaventa, pur non impedendo alle imprese turistiche di mantenere alto il livello qualitativo delle strutture e competitive le tariffe, è l improvvisa e significativa débacle della clientela estera che nel solo mese di giugno è arretrata dell 8,2% rispetto al giugno 2011, facendo suonare il principale campanello d allarme. Che infatti gli italiani abbiano difficoltà economiche diffuse è cosa nota, mentre una perdita così importante di stranieri nel mese di giugno, abitualmente preferito da tedeschi e francesi, nord europei e inglesi per trascorrere una consueta settimana in qualche località turistica del Bel Paese, rappresenta un ulteriore segnale che la crisi si stia allargando a vista d occhio e il contagio finanziario stia investendo in pieno anche i consumi turistici europei. I primi sei mesi dell anno registrano una variazione complessiva del -2,2% di presenze alberghiere tra italiani e stranieri. Il marcato calo delle presenze alberghiere registrate nei primi sei mesi degli italiani (rispetto allo stesso periodo del 2011) pari a un -5,4% è parzialmente compensato da una risicata crescita degli stranieri, pari a un +1,3% di pernottamenti (rispetto allo stesso periodo del 2011). In primo piano va però messo il mese di giugno, che da solo ha visto (rispetto al giugno 2011) una caduta complessiva del 7,6% di pernottamenti alberghieri, composta dal -7,1% di italiani e addirittura dal -8,2% di stranieri. Sul fronte dei collaboratori alberghieri, infine, si evidenzia purtroppo anche per loro un calo generalizzato del -2,5% (rispetto agli stessi primi sei mesi del 2011), con una flessione del 2,4% per i lavoratori a tempo indeterminato e un parallelo decremento del 2,8% per i lavoratori a tempo determinato. L elemento che maggiormente spaventa è l improvvisa e significativa débacle della clientela estera che nel solo mese di giugno è arretrata dell 8,2% rispetto al giugno 2011, facendo suonare il principale campanello d allarme

6

7 SOMMARIO Agosto LA RIVISTA DELL OSPITALITÀ turismo d Italia EDITORE TTG Italia S.p.A. Presidente Gianni Piacenti Amministratore delegato Paolo Audino Via Nota, Torino Tel Part. Iva DIRETTORE RESPONSABILE Paolo Audino COORDINAMENTO EDITORIALE Antonia Zanardini COORDINAMENTO FEDERALBERGHI Emilio La Serra COLLABORATORI Vittoria Baleri, Federico Belloni, Laura Ferriccioli, Roberto Negri, Simona Parini, Silvia Salvaderi, Emma Sarzi Sartori ART DIRECTION E GRAFICA Laura Ferriccioli MARKETING E COMUNICAZIONE Sabina Fornasari RESPONSABILE VENDITE Gloria Armiri PUBBLICITÀ Rosaria Dimonte Marina Orselli MATERIALI PUBBLICITARI Catia Di Girolamo UFFICIO ABBONAMENTI AMMINISTRAZIONE Registraz. Trib. Milano n. 693 del 8/11/1999 Pubblicità non eccedente del 45% TIRATURA PRESENTE NUMERO copie STAMPA Stige Arti Grafiche Via Pescarito San Mauro (TO CREDITI FOTOGRAFICI Pagina 16: Archivio Foto Assessorato Turismo Provincia di Rimini, APT Emilia Romagna, Giorgio Salvatori, Comune di Cervia, APT Emilia Romagna 3 TURISMO ITALIANO IN SERIA DIFFICOLTÀ di Bernabò Bocca 6 L EDITORIALE DI PAOLO AUDINO Editore incaricato da Federalberghi per l organo di informazione Turismo d Italia Overview 7 Trionfa lo stile italiano 8 La nuova BTC riparte da Firenze 9 Ospitalità eco-chic Misurare la soddisfazione dei clienti Hotel Zapping 10 I desideri dei business traveller Human Hotel Design Osservatorio Estate Le vacanze estive degli italiani di Emilio La Serra 16 L Emilia Romagna non si arrende di Simona Parini 19 Stessa spiaggia, stesso mare? di Simona Parini 22 La più amata dagli italiani di Simona Parini Hotel Design 24 Lusso atemporale di Silvia Salvaderi 30 Il giro del mondo in 12 camere di Silvia Salvaderi 36 Unicità e meraviglia Intervista a Simone Micheli di Antonia Zanardini 40 L outdoor è sempre più in di Antonia Zanardini 48 Highlights 50 Guide Contract Materassi di Roberto Negri Food&Beverage 58 Una questione di etichetta di Roberto Negri 62 Il vino secondo... di Roberto Negri Hospitality 66 EIRE 2012: una vetrina per lo sviluppo di Gianni Martino 68 Una tassa all italiana di Emilio La Serra 72 Hotel a ore: nuove opportunità di Federico Belloni 74 Social Media Marketing di Paolo Desinano Focus On 29 L Invisibile 35 Gamba Manifatture Simmons di Antonia Zanardini 57 Mediterranea spa 64 Nestlé Professional 77 Elchim 78 Nel prossimo numero 80 Aziende e inserzionisti Turismo d Italia 5

8 LA RIVISTA DELL OSPITALITÀ ORGANO UFFICIALE FEDERALBERGHI turismod Italia PAOLO AUDINO Amministratore delegato TTG Italia SpA EDITORE INCARICATO DA FEDERALBERGHI PER L ORGANO DI INFORMAZIONE TURISMO D ITALIA I l rapporto qualità-prezzo è una delle leve fondamentali attraverso cui muovere il posizionamento di un prodotto sul mercato. Se per un prodotto tangibile, manifatturiero, questo indice è relativamente semplice da governare, per uno intangibile diventa invece piuttosto complicato. Il pernottamento e il soggiorno in albergo sono uno dei beni più intangibili che si possano immaginare e a complicare la situazione si aggiungono una serie ampia di varianti molto concrete. La gestione immobiliare, quella del personale, gli oneri fiscali, le normative in tema di sicurezza, sono soltanto alcuni esempi macroscopici di queste varianti. L albergatore è dunque un soggetto che propone un prodotto intangibile pur dovendo gestire il conto economico e le restrizioni produttive tipiche del bene tangibile. La situazione che si viene a creare è tanto atipica quanto complicata da gestire. Non solo, ma nella sua atipicità è tale da richiedere competenze manageriali che non sono reperibili sul mercato del lavoro se non con molta difficoltà e con un basso indice di scolarizzazione specifica. Il successo che stanno riscuotendo sul mercato i sistemi online di prenotazione, comparazione e reputazione, introducono ulteriori varianti nella percezione qualitativa del cliente, dunque in quel famoso rapporto qualità-prezzo di cui si parlava all inizio. Una percezione talvolta distorta, comunque sempre intermediata dai nuovi concetti di trasmissione e condivisione anche del più soggettivo dei giudizi. Questo elemento sta mettendo a rischio il modello di business di molti esercizi alberghieri, specie di quelli che hanno sfruttato a pieno le caratteristiche della commercializzazione online dei propri prodotti, subendo oggi le conseguenze derivanti dai meccanismi, molto meno controllabili, della comparazione e della reputazione. Gli albergatori devono rapidamente tornare a governare il posizionamento delle loro strutture sul mercato ma per farlo devono aumentare ulteriormente la complessità di gestione del proprio business. Non è infatti sfuggendo a questi sistemi che si possono ottenere risultati positivi, bensì sfruttandone le potenzialità e soprattutto conoscendone bene i meccanismi di marketing e le dinamiche socio economiche su cui si basano. Comprendere la psicologia del cliente medio conosciuto era un vanto per gli albergatori del passato, anticipare le scelte e la psicologia del cliente medio sconosciuto è un obbligo per l albergatore del futuro. 6 Turismo d Italia

9 TRIONFA LO STILE ITALIANO OVERVIEW Expedia ha diffuso la lista dei migliori hotel 2012 secondo Insiders Select, e la classifica premia gli hotel italiani che conquistano posizioni di prestigio Expedia ha diffuso la lista dei migliori hotel del 2012 secondo l Insiders Select, classifica che identifica le migliori strutture al mondo tra le oltre offerte da Expedia. Gli hotel sono giudicati in base a valore e qualità, tenendo conto delle recensioni di circa ospiti raccolte tra gennaio e dicembre 2011, del giudizio e della valutazione degli esperti, e del punteggio ottenuto dalla comparazione tra quanto offerto dall hotel e da strutture analoghe. Classifica che premia ancora una volta il Bel Paese: ben sei strutture italiane hanno infatti conquistato una posizione di prestigio all interno della top 30 europea. Venezia, in particolare, è la città che vanta il maggior numero di strutture presenti, ben cinque hotel, con l albergo Al Codega, un elegante struttura a gestione familiare a pochi passi da Piazza San Marco, che ha conquistato il secondo posto. E l Italia è anche il paese europeo che vanta il maggior numero di strutture in classifica, a evidenziare un buon rapporto qualità-prezzo ed eccellenza nei servizi offerti. La top ten degli hotel italiani HOTEL AL CODEGA Venezia HOTEL DEI DRAGOMANNI Venezia CA BRAGADIN CARABBA Venezia HOTEL PAGANELLI Venezia RESIDENZA CA FOSCOLO Venezia CA DEL CAMPO Venezia TRIANON BORGO PIO Roma ANTICA CORTE MARCHESINI Veneto RE DI ROMA Roma HOTEL ABBAZIA Venezia

10 OVERVIEW LA NUOVA BTC riparte da Firenze Ultima edizione nei padiglioni di Rimini Fiera per la manifestazione dedicata alla meeting industry. Svolta anche nelle date dell evento, con l appuntamento fissato il 12 e il 13 novembre 2013 Con l annuncio del cambio di sede e data (Firenze, novembre 2013) si è conclusa venerdì 22 giugno l edizione 2012 di BTC, la fiera italiana del settore eventi, meeting, congressi, viaggi di incentivazione e turismo d affari. Un edizione di transizione in vista del progetto di riqualificazione e riposizionamento che la riporterà sul mercato forte di più ampie partnership istituzionali, politiche e di settore e di un nuovo modello di business che ha comunque registrato numeri di assoluto rilievo: presenze, 250 aziende espositrici, 214 hosted buyer italiani e internazionali, 40 rappresentanti della stampa e appuntamenti fra espositori e hosted buyer effettivamente svolti. Positivo anche il feedback ricevuto dagli espositori tramite il questionario di valutazione distribuito in fiera: i primi dati raccolti rilevano che il 71% dei rispondenti è complessivamente soddisfatto della partecipazione a BTC, che è risultata utile agli espositori, in ordine percentuale, per fare networking con buyer, colleghi e visitatori (97%); incontrare nuovi clienti (92%); aggiornarsi sulle novità del settore (77%); trovare nuovi partner (72%) e partecipare ai seminari (71%). Bene anche il feedback sulle attività extra business : l 85% degli espositori ha dichiarato soddisfazione per la serata di networking con i buyer e il 100%, invece, si è dichiarato soddisfatto della qualità del programma seminari, che sono stati in effetti molto affollati, con punte di oltre 120 partecipanti. Apprezzate anche le attività collaterali dedicate ai buyer e pensate per offrire loro l esperienza del territorio e delle sue strutture d eccellenza: la cena di benvenuto al Grand Hotel di Rimini e l originale visita con cena di networking al Palacongressi di Rimini, che a meno di un anno dall inaugurazione è già divenuto una delle strutture di punta dell offerta congressuale italiana. «Siamo complessivamente soddisfatti di questa edizione di BTC», commenta Paolo Audino, amministratore delegato di Exmedia. «Si tratta chiaramente di un edizione di transizione, che ha saputo comunque offrire qualcosa a tutti i player della filiera. Da oggi cominciamo a lavorare al progetto di BTC 2013 che, grazie al supporto della Regione Toscana e al contributo di un Comitato Tecnico allargato ai maggiori soggetti istituzionali e del mercato, ha tutte le premesse per riconfermarsi come manifestazione di riferimento per la meeting ed event industry italiana». 8 Turismo d Italia

11 OSPITALITÀ ECO-CHIC Un auto elettrica in dotazione da giugno all Hotel Milano Scala, che si caratterizza per la sua ospitalità eco-chic e che ha saputo cogliere l opportunità offerta dalla fornitura elettrica Verde Dentro di Repower, prima e unica sul mercato a garantire energia elettrica certificata, analisi di efficienza energetica e un veicolo elettrico al 100%. In qualità di precursore dell hôtellerie green, l Hotel Milano Scala ha sottoscritto per primo in Italia l offerta Verde Dentro di Repower, che prevede strumenti utili per adottare comportamenti sostenibili nel lavoro di tutti i giorni: oltre ad un veicolo elettrico, una colonnina di ricarica, un accurata analisi di efficienza energetica e naturalmente energia certificata proveniente da fonti rinnovabili. Repower, tra i principali operatori nazionali dedicati alla vendita di energia elettrica e gas naturale, ha così consegnato all Hotel Milano Scala una Mitsubishi i-miev elettrica, silenziosa, zero emissioni dirette e ricaricabile con una semplice presa Schuko. La macchina verrà impiegata come vettura di cortesia per i clienti e per usi funzionali ai propri servizi, a testimonianza di un reale impegno per una crescita ecologica e sostenibile. Misurare la soddisfazione dei clienti Hotel Zapping Qualitando (www.qualitando.com) è un innovativo sistema on line di misurazione e rilevazione dati che permette di migliorare la prestazione dei servizi, orientare scelte e investimenti e, quindi, incrementare il business dell hotel. Consente infatti di creare in pochi minuti un numero illimitato di questionari, del tutto personalizzabili nei contenuti e nel logo, che vengono recapitati alla mail del cliente. I dati sono poi raccolti in statistiche, lette ed elaborate secondo diversi parametri temporali, ma è anche possibile analizzare e conservare ogni singola scheda ed esportarne i dati. E se il giudizio non è positivo, Qualitando invia immediatamente una mail di allerta per consentire azioni di recupero del cliente. Chi esprime soddisfazione, invece, ha la possibilità con un solo click di condividerla sui principali social network. BULGARI A LONDRA Inaugurato l esclusivo Hotel Bulgari di Londra, fiore all occhiello del quartiere Knightsbridge: un edificio di 16 piani con 85 stanze e suite progettate da Antonio Citterio, Patricia Viel and Partners. Lema Contract ha partecipato, con il suo know-how di realizzazioni custom-made, abbinando alta tradizione artigiana e tecnologia. Errata corrige AL RABBAN SUITE Teuco Guzzini coordinerà tutti gli ambienti bagno e benessere di Al Rabban Suite, lussuoso grattacielo di 50 piani che entro il 2013 verrà adibito ad hotel a Doha, in Qatar. Di proprietà di una delle famiglie più prestigiose dell emirato, l imponente torre domina il Golfo Persico e ospita 388 appartamenti di altissimo livello. A DUBAI DESIGN D ECCELLENZA Prima struttura con marchio Meliá Hotels & Resorts a Dubai, l hotel è stato progettato dal noto architetto Marco Mangili. A breve distanza dai quartieri commerciali e dall aeroporto, il nuovo Meliá Dubai è la meta ideale per i viaggi di lavoro. L eleganza contemporanea delle 164 camere e suite unisce stile e comfort eccezionali. (Turismo d Italia n. 3, pagina 13: Roberto Gosetti è Segretario di Federalberghi Brescia. Presidente è Paolo Rossi. Ce ne scusiamo con gli interessati e i lettori. ( Turismo d Italia 9

12 OVERVIEW I DESIDERI DEI BUSINESS TRAVELLER Ascoltare, migliorare, innovare. L industria del travel non può prescindere da questi fattori, fondamentali per cogliere e soddisfare gli spunti espressi dalle aziende e dal protagonista vero delle trasferte: il viaggiatore. Da questo presupposto è nato il Forum The Business Travel experience: what s next, organizzato da Carlson Wagonlit Travel il 5 luglio a Milano, durante il quale David Jarach, ceo di Diciottofebbraio Aviation Advisory, ha presentato i risultati di una ricerca promossa da CWT. L indagine è stata strutturata in due fasi: un focus group, a cui hanno partecipato 9 travel manager e direttori acquisti, sulla cui base è stato costruito un questionario poi sottoposto a 180 viaggiatori d affari, attraverso interviste dirette raccolte a Linate e Malpensa. Il quadro che ne esce rivela che i business traveller sono sempre più interessati alla tecnologia, in aeroporto come in hotel, in treno come in aereo. Soluzioni come il wi-fi e il fast track sono tra i principali desideri, per essere sempre connessi e velocizzare le procedure. Per quanto riguarda i treni, è importante che gli operatori assicurino l effettiva connettività, mantenendo fede a quanto promesso, mentre per quanto concerne gli hotel, i traveller preferiscono forme ibride, in cui l automazione garantita dalla tecnologia si affianca al rapporto diretto con il personale alberghiero. Guardando al futuro, i viaggiatori auspicano la nascita di aree di accettazione dedicate ai business traveller e la creazione di navette che operino appositamente per chi si sposta per lavoro. Un ulteriore fattore di rilievo è la possibilità di condividere la travel experience con altri viaggiatori d affari e colleghi in piattaforme C2C dove poter scambiare opinioni e consigli, perché il viaggio inizia ancora prima della partenza. Human Hotel Design Spazi e servizi immediatamente riconoscibili, illuminazione e segnaletica adeguata e diversificata, sedute di diverse dimensioni per diverse corporature: sono tanti gli accorgimenti che ogni albergo dovrebbe adottare per andare incontro alle necessità degli ospiti. Troppo spesso, invece, la progettazione degli hotel segue criteri astratti, lontani dalle persone che effettivamente vi devono soggiornare. Hanno voluto quindi ripensare il sistema-albergo dal punto di vista dell ospite Francesco Scullica (Politecnico di Milano), Giovanni Dal Zanna (architetto) e Maria Rosanna Fossati (Politecnico di Milano), che nel volume Human Hotel Design, appena pubblicato da Franco Angeli, offrono indicazioni progettuali e organizzative per rendere gli alberghi a misura di persona. Nel libro gli autori evidenziano i diversi modelli affermatisi nell ultimo decennio e le tipologie di ospiti potenziali e analizzano le sei principali macro azioni che un ospite svolge in albergo ingresso e accoglienza, muoversi, mangiare, prendersi cura di sé, lavorare e intrattenersi e per ognuna evidenziano le esigenze di configurazione sia degli spazi comuni sia di quelli privati. Gli autori richiamano poi l attenzione sulle varie tipologie di ospiti, con le specifiche esigenze legate all età, al genere, alla cultura di appartenenza, al tipo di corporatura, con l obiettivo di rendere facilmente accessibili tutti gli spazi alberghieri. Il testo, dedicato a progettisti ma anche a proprietari e gestori, è ricco di indicazioni concrete che spaziano su tutti gli ambiti 10 Turismo d Italia

13 Sky dà grande importanza alla qualità tecnologica, continuando ad ampliare il bouquet di canali della piattaforma fruibili in HD. Inoltre con la novità assoluta del 3D per il settore alberghiero, Sky fa un altro passo avanti per offrire sempre i migliori programmi con il più alto standard tecnologico. La grande varietà di contenuti Sky permette a tutte le tipologie di ospiti di trovare la trasmissione adatta a loro e di non perdere i programmi preferiti. Per chi ama lo sport ricomincia una nuova stagione di grande Calcio con tutta la Serie A in diretta e in HD, tutta la UEFA Champions League e il meglio del Calcio Internazionale. Inoltre Sky arricchisce la sua programmazione con la Uefa Europa League per la prima volta su Sky e in esclusiva da Marzo la Formula 1 con 11 Gran Premi, tutto in diretta e in HD, oltre al meglio degli eventi sportivi italiani e internazionali di Tennis, Rugby, Golf, Ciclismo, Motori, Scherma, Nuoto, Sport Americani, Sport Invernali e tanto altro ancora. Per soddisfare le esigenze di tutte le famiglie, Sky propone un ampia offerta con tanti canali di News, Serie TV, Cinema, Documentari, programmi per i più piccoli e pensa anche agli ospiti stranieri con i migliori canali internazionali in lingua originale. All HD si aggiunge la Sky Digital Key, la chiavetta usb che collegata all antenna terrestre permette la visione di tutti i canali in chiaro del digitale terrestre tramite il decoder Sky e con un unico telecomando. Un altro punto di forza dei prodotti Sky per gli Hotel è il supporto tecnico che Sky offre ai suoi clienti, grazie alla qualità degli impianti che vengono realizzati da aziende sotto la diretta supervisione dei funzionari Sky ad un costo competitivo, inoltre l azienda mette a disposizione la competenza dei suoi tecnici specializzati che, dopo un attento sopralluogo, troveranno la soluzione più adatta alle diverse esigenze delle strutture alberghiere. Sky offre un prodotto completo anche per l attenzione riservata al servizio post-vendita compreso nell abbonamento, con la costante assistenza tecnica telefonica fornita da un team di consulenti specializzati e da funzionari sul territorio che supportano costantemente i clienti Sky. Grande rilevanza è stata data allo sviluppo degli strumenti disponibili sul sito hotel.sky.it. Ogni Hotel ha la possibilità di accedere al sito e scaricare le locandine degli eventi in programmazione, per promuovere il consumo della Pay per View in camera, creando nuove opportunità di business per gli Hotel. È stato perfezionato il TrovaHotel, motore di ricerca che permette alle famiglie abbonate di scegliere l Hotel con Sky in camera per trascorrere le vacanze senza perdere neanche un episodio del programma preferito. Inoltre, è nato il servizio web Ti chiama Sky, lasciando i propri dati sul sito l utente potrà essere richiamato da un operatore Sky per scoprire l offerta più adatta a lui. E per venire incontro agli ospiti stranieri, da Gennaio Sky ha messo a disposizione la nuova Guida Multilingua Interattiva ancora più facile, intuitiva e in ben 6 lingue. Guardando al futuro, Sky è consapevole delle difficoltà che sta vivendo il settore alberghiero a causa della congiuntura economica e per questo che sta gradualmente rinunciando ad un approccio con prodotti e promozioni uguali per tutto il territorio nazionale, a favore di una differenziazione della strategia di marketing per poter soddisfare le diverse esigenze che si riscontrano sul territorio.

14 OSSERVATORIO Estate 2012 Le vacanze FEDERALBERGHI anche quest anno ha monitorato i consumi turistici degli italiani e i risultati, purtroppo, sono alquanto preoccupanti DI EMILIO LA SERRA 27 milioni gli italiani in vacanza (18,9% in meno rispetto al 2011) 11 notti è la durata media delle vacanze (come nel 2011) +2,9% gli indecisi rispetto al Totale: 6% Come ogni anno Federalberghi ha monitorato i consumi turistici degli italiani: l indagine è stata realizzata dall Associazione con il supporto tecnico dell Istituto ACS Marketing Solutions ed effettuata dal 9 al 13 luglio con il sistema C.A.T.I. (interviste telefoniche) a un campione di italiani maggiorenni rappresentativi degli oltre 60 milioni di connazionali maggiorenni e minorenni. Ecco in sintesi quanto emerge dall indagine effettuata. Cala sensibilmente il numero di italiani che nel quadrimestre estivo (giugno-settembre) hanno trascorso o trascorreranno una breve vacanza fuori dalle proprie mura domestiche, dormendo almeno una notte fuori casa. Saranno infatti il 44,7%, pari a circa 27 milioni di persone (rispetto ai 33,2 milioni dell estate 2011, per una flessione del 18,9%), gli italiani che hanno già fatto o si apprestano a fare vacanze da giugno a settembre. Gli indecisi sono ancora il 6% (rispetto al 3,1% del 2011) a conferma di una situazione pericolosamente ballerina. La durata delle vacanze estive quest anno sarà mediamente di 11 notti, come è stata nel 2011, e nel 76,6% dei casi si rimarrà in Italia (rispetto al 77,7% del 2011) e nel 18,5% si andrà all estero (rispetto al 21,4% del 2011). Quanti italiani resteranno a casa Coloro che rimarranno a casa questa estate saranno il 49,1% della popolazione, rispetto 12 Turismo d Italia

15 estive DEGLI ITALIANI Il 49,1% della popolazione non andrà in vacanza Il 67,9% di chi va in vacanza sceglie la spiaggia Rimane in Italia il 76% dei vacanzieri (77,7% nel 2011) al 41,9% dell estate I motivi per i quali questa fetta maggioritaria di connazionali non si muoverà di casa saranno dovuti nel 51,6% dei casi a motivi economici rispetto al 42,8% del Un altro 17,1% dichiara motivi di salute, l 11,1% parla di motivi famigliari, un altro 9,1% dichiara di non poter partire per motivi di lavoro, e un 6,3% indica che farà vacanze in un altro periodo (molto in linea con il dato degli indecisi). Tutti al mare Nella generalità dei casi la vacanza estiva degli italiani sarà consumata in località marine. Il 67,9% rispetto al 70,4% del 2011 preferirà la spiaggia, con il dettaglio che vede il 59,8% che sceglierà il mare della Penisola o delle due isole maggiori (rispetto al 61,4% del 2011), mentre l 8,1% (in calo rispetto al 9% del 2011) si riverserà nelle isole minori, sempre più difficili e costose da raggiungere. Segue in classifica generale la montagna con il 15,6% delle preferenze (rispetto al 15,7% del 2011) e in crescita le località termali e del benessere con il 4,2% (rispetto al 3,1% del 2011). Stabile la preferenza per le località d arte con il 3,3% della domanda (rispetto al 3,6% del 2011), in leggera crescita le località lacustri dove si attesterà il 2% della domanda complessiva italiana (rispetto all 1,6% del 2011). Turismo d Italia 13

16 OSSERVATORIO Estate 2012 All estero vincono le capitali europee (50,4% della domanda) 741 euro è la spesa stimata per la vacanza estiva L hotel rimane leader incontrastato per l alloggio In casa di parenti o amici il 16,7% dei vacanzieri La vacanza all estero Per chi sceglie di espatriare la scelta ricade essenzialmente sulle grandi capitali europee a discapito dei mari tropicali e delle località esotiche. Le grandi capitali europee raccolgono il 50,4% della domanda (rispetto al 51,9% del 2011). I mari tropicali e le località esotiche salgono al 18% dal 13,4% del Stabili i trend delle grandi capitali extra-europee (11,9%), le crociere (7,2%) e la montagna (5%). La spesa media La spesa stimata per la vacanza estiva (comprensiva di viaggio, vitto, alloggio e divertimenti) sarà di 741 euro (rispetto ai 776 Euro del 2011). Nel dettaglio, per la vacanza in Italia verranno spesi in media a persona 655 euro rispetto ai 689 del Per la vacanza oltreconfine la spesa media procapite si attesterà invece sui euro rispetto ai del Il giro d affari così prodotto sarà di 15,3 miliardi di euro, in calo del 22% rispetto all estate Dove dormire Tra le tipologie di soggiorno scelte dagli italiani per trascorrere le proprie vacanze estive, l albergo rimane il leader incontrastato, 14 Turismo d Italia

17 A settembre il 7,3% delle vacanze (-5,6% rispetto allo scorso anno) In calo il villaggio turistico con l 8,6% di preferenze vedendo premiata, almeno in questo, l accorta politica dei prezzi praticati. Il 31,5% lo sceglierà rispetto al 32,8% del Seguono, nell ordine, la casa di parenti o amici con il 16,7% rispetto al 13,6% del 2011, la casa di proprietà con il 14,8% (10,4% nel 2011), l appartamento in affitto con il 10,2% (11,5% nel 2011). In calo il villaggio turistico con l 8,6% (9% nel 2011), Con il 12,9% della domanda è la Calabria la regione più gettonata cala anche il campeggio con il 3,3% (5,6% nel 2011), mentre riprendono quota i residence con il 5,7% (5,5% nel 2011), crollano i bed&breakfast con il 2% (4,2% nel 2011), diminuisce la crociera con l 1,1% (1,5% del 2011) e tiene l agriturismo con l 1,2% (0,9% nel 2011). I mesi più gettonati Quest anno, sicuramente per la crisi economica, calano in modo indiscriminato agosto e settembre, a differenza di giugno e soprattutto luglio che registrano una crescita. Ovviamente agosto si impone ancora e sempre quale leader assoluto col 50,7% della domanda, calando però dal 52,7% del Seguono luglio col 25,1%, in netto rialzo rispetto al 19,6% del Quindi troviamo giugno col 15,8% rispetto al 14% del 2011, e settembre col 7,3%, in crollo rispetto al 12,9% del Le regioni favorite La Calabria sarà la regina dell estate 2012 col 12,9% di domanda nazionale rispetto al 9,7% del Seguono il Veneto col 10,7% rispetto al 7,2% del 2011, la Sicilia col 9,7% rispetto al 13% del 2011, la Sardegna con l 8,9% rispetto al 10,2% del 2011, il Lazio col 7,1% e la Puglia col 6,5%. Più distaccate l Emilia Romagna col 4,9%, la Campania col 4,4% ed ex equo la Toscana, l Alto Adige e l Abruzzo col 4,2%. Turismo d Italia 15

18 OSSERVATORIO Estate 2012 L Emilia Romagna NON SI ARRENDE FOCUS SU UNA REGIONE che, seppure duramente colpita dal terremoto, dà prova di carattere, energia e costante voglia di mettersi in gioco e di investire sul turismo: questo, e non solo questo, è l Emilia Romagna DI SIMONA PARINI

19 Le ripetute scosse sismiche che hanno colpito a fine primavera soprattutto la pianura padana emiliana, ma che sono state avvertite in quasi tutto il Nord Italia, non hanno coinvolto le destinazioni balneari ma, certamente, hanno avuto ripercussioni sulle prenotazioni e gli arrivi dei turisti. Ne parliamo con Alessandro Giorgetti, presidente di Federalberghi Emilia Romagna, facendo anche il punto sullo stato del turismo nella regione. Gli eventi sismici che hanno interessato la regione stanno causando cancellazioni di prenotazioni alberghiere? «Le cancellazioni alberghiere sono purtroppo fisiologiche ogni volta che si presentano emergenze di tipo meteorologico o ambientale. Credo che la vera preoccupazione degli operatori e di tutto l indotto sia principalmente dovuta al fatto che in questo periodo dell anno si concretizzano gli investimenti promopubblicitari messi in atto da tutti i soggetti interessati. Purtroppo hanno avuto una decisiva battuta d arresto gli arrivi, tant è vero che dal 20 di maggio a oggi vi sono state pochissime prenotazioni e, cosa ancor più grave, non ci sono state richieste per soggiorni a breve termine sulla nostra costa a causa di una percezione distorta di quanto è avvenuto. Ma il nostro è un popolo che non molla e non deve essere dimenticato il profondo rapporto che ci lega alla nostra clientela abituale, che ci fa sperare in una stagione positiva: gli emiliano romagnoli sono duri a morire!». Complessivamente l estate 2012 si presenta in linea con le vostre aspettative o, invece, registra dei cali? «Sicuramente ci sono e ci potranno essere cali legati in primo luogo al perdurare della crisi globale, e in particolare a quella del sistema Italia. Nel nostro Paese c è un eccessiva attenzione, in questo momento, sulle spese sostenute dal ceto medio che preferisce o non andare in villeggiatura o trascorrere le vacanze all estero, scegliendo di prenotare direttamente anche per evitare i canali di intermediazione turistica. Anche il vincolo restrittivo dei euro in contanti sta creando la psicosi da vacanza lunga, alimentando un flusso turistico di soggiorni brevi a intermittenza che comporta per le imprese turistiche, oltre al danno economico, problematiche di gestione della forza lavoro. Va aggiunta la mancanza di certezze per il futuro: il continuo aumentare del costo delle utenze domestiche

20 OSSERVATORIO Estate 2012 Alessandro Giorgetti, presidente Federalberghi Emilia Romagna e non benzina, materie prime, mense, scuole e via dicendo non aiuta a tranquillizzare i lavoratori e le famiglie che vedono perdere il potere d acquisto del loro salario e temono per il posto di lavoro. Timore legittimo visto il continuo aumento delle casse integrazioni e della mobilità. Per non parlare del mancato aiuto da parte delle banche, che pretendono oggi rientri immediati del debito o concordati a breve dopo aver fatto fino a ieri una politica diametralmente opposta. Vogliamo poi parlare dei vincoli, delle assurdità burocratiche che si devono affrontare per poter fare impresa? Se lei fosse un albergatrice se la sentirebbe di rischiare tutto, capitale, affetti, famiglia e tempo libero senza certezze per il futuro? E a chi lo ha fatto fino a oggi, impegnando la propria vita, quella dei familiari, con passione e dedizione, credendo nel futuro, cosa dobbiamo rispondere?». Il calo più deciso è da addebitarsi alle presenze italiane o straniere? «Il calo maggiore è legato al mercato italiano. Anche il mercato straniero, tuttavia, registra flessioni dovute a problematiche di tipo logistico, infrastrutturale ed economico. Ciliegina sulla torta, l applicazione da parte degli enti locali della tassa di soggiorno che naturalmente servirà a coprire i buchi di bilancio dei Comuni». Quali sono le principali problematiche che rischiano di frenare lo sviluppo turistico della regione? «Assieme alla Regione stiamo coordinando diversi tavoli di concertazione su varie problematiche che riguardano in particolare la sburocratizzazione, la legislazione di settore, la promo commercializzazione, la logistica infrastrutturale. Stiamo inoltre lavorando per vedere la creazione di un fondo destinato alle piccole e medie imprese turistiche, per l innovazione tecnologica, per la defiscalizzazione degli investimenti finalizzati alla riqualificazione delle imprese ricettive e per facilitare l acquisto della struttura alberghiera da parte degli affittuari. Per quanto riguarda le infrastrutture siamo purtroppo stati esclusi dall alta velocità che non prevede collegamenti con la costa e siamo penalizzati dalla mancata volontà politica di realizzare il corridoio dell Adriatico. Non voglio poi infierire parlando delle problematiche del nostro sistema aeroportuale. Tutti questi elementi frenano lo sviluppo del comparto turistico. Insieme stiamo cercando di trovare soluzioni che possano liberare capacità di spesa per investimenti mirati e che possano introdurre un criterio prioritario di scelte di investimenti sostenuti dalla finanza che permetta alle imprese di affrontare la difficile competizione nazionale e internazionale». Quali sono le proposte di Federalberghi regionale per accelerare la ripresa del turismo nel territorio? «Dobbiamo come priorità assoluta cambiare le carte in tavola. Rispetto al patto di stabilità ritengo fondamentale per i Comuni turistici migliorare le percentuali e i criteri che regolano gli investimenti basandoli non solo sui numeri dei residenti, ma anche tenendo conto delle presenze turistiche effettive. Le amministrazioni, insieme alle imprese, devono far proprio questo concetto per produrre un effettivo cambiamento che consenta di riavviare la ripresa del settore turistico in modo strutturale. Oltre a questo, dobbiamo lavorare per cogliere le opportunità offerte dalle reti di impresa per migliorare la nostra competitività sui mercati esteri e per rendere disponibili I caratteristici stabilimenti del litorale romagnolo. A destra, il roof dell hotel Waldorf di Rimini, affacciato sul mare 18 Turismo d Italia

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort l hotel hi-tech R obotica Se siete persone indipendenti e cercate un ambiente alternativo davvero easy, potete organizzare un giro intercontinentale a New York. Non solo per la città pulsante di vita e

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI

inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI inform-action VO LU ME MENSILE D INFORMAZIONE PER IMPRENDITORI Artigiana Marmi S.r.l. Via L.Nobili, 9-61032 Rosciano di Fano (PU) tel. +39 0721.820216 - fax +39 0721.868497 info@artmarmi.it - www.artmarmi.it

Dettagli

Osservatorio sul turismo giovanile

Osservatorio sul turismo giovanile Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 2013 Osservatorio sul turismo giovanile A cura di Iscom Group 1/49 Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 Sommario 1 Vacanze con gli under 18... 6 1.1 Propensione

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear

Protezione dal Fuoco. Vetri Resistenti al Fuoco. Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Protezione dal Fuoco Vetri Resistenti al Fuoco Pilkington Pyrostop Pilkington Pyrodur Pilkington Pyroclear Chicago Art Istitute, Chicago (USA). Chi siamo Produciamo e trasformiamo vetro dal 1826. Questa

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

In collaborazione Gestionale per Hotel

In collaborazione Gestionale per Hotel In collaborazione Gestionale per Hotel Caratteristica Fondamentali E un programma di gestione alberghiera facile e intuitivo, in grado di gestire le prenotazioni, il check-in, i conti e le partenze in

Dettagli

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA

G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA G LI ITALIANI E LA BICICLETTA: DALLA RISCOPERTA ALLA CRESCITA MANCATA AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Maggio 2012 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 15

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO Ufficio studi I dati più recenti indicano in oltre 1,4 milioni il numero degli occupati nelle imprese del turismo. Il 68% sono dipendenti. Per conto dell EBNT (Ente Bilaterale Nazionale del Turismo) Fipe,

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE

LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE LIMITARE LA CIRCOLAZIONE DELLE AUTO? PER I CITTADINI SI PUÒ FARE AUDIMOB O SSERVATORIO SUI C OMPORTAMENTI DI M OBILITÀ DEGLI I TALIANI Dicembre 2007 LE FERMATE AUDIMOB S U L L A M O B I L I T A n. 3 La

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO

CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO CON LO SGUARDO RIVOLTO AL FUTURO LA PRODUTTIVITÀ HA UN NUOVO LOGO ED UNA NUOVA IMMAGINE resentiamo il nuovo logo e il nuovo pay off aziendali in un momento P storico della realtà Laverda, contraddistinto

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

I vantaggi dell efficienza energetica

I vantaggi dell efficienza energetica Introduzione Migliorare l efficienza energetica (EE) può produrre vantaggi a tutti i livelli dell economia e della società: individuale (persone fisiche, famiglie e imprese); settoriale (nei singoli settori

Dettagli

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole-

STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- STIME VALUTAZIONI TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO DI MILANO - economia territoriale in pillole- A cura del dipartimento mercato del lavoro Formazione Ricerca della Camera del Lavoro Metropolitana di Milano

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA.

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTEM nasce nel 1984 come azienda sotto casa, occupandosi principalmente della realizzazione di impianti elettrici e di installazione e motorizzazione di

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE

SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE SCHEDA DI VALUTAZIONE SOCIALE DATI ASSISTITO Cognome Nome Data di nascita Cod. fiscale INDICATORE ADEGUATEZZA CONDIZIONE AMBIENTALE (Valutazione rete assistenziale + valutazione economica di base + valutazione

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose.

RESIDENZA LE ROSE SCHEDA SERVIZIO DATI ANAGRAFICI STRUTTURA. Residenza LE ROSE. Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD. info@residenzalerose. RESIDENZA LE ROSE DATI ANAGRAFICI STRUTTURA SCHEDA SERVIZIO Residenza LE ROSE DENOMINAZIONE Via delle Rose, 7 35034 Lozzo Atestino PD INDIRIZZO CAP CITTÀ PROVINCIA 0429 644544 TELEFONO info@residenzalerose.net

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4.

Il link da cui sarà visibile lo streaming live dell'evento e successivamente la versione registrata è: http://streaming.cineca.it/industria4. Industry 4.0 - La Fabbrica prossima ventura? Incontro e Dibattito per esplorazione di >> Cosa succederà per gli Imprenditori, i Manager, i Cittadini?

Dettagli

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Maggio 2015 Scusi presidente, ma il commercio equo e solidale è profit o non profit? La

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Giornata dell Economia 2004

Giornata dell Economia 2004 Giornata dell Economia 2004 Premio Camera di Commercio Comunicato stampa n. 22 del 13 luglio 2004 La società ha bisogno oggi più che mai, dinanzi ad una congiuntura sfavorevole e all insicurezza determinata

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli