COMUNI ricadenti nel BACINO DEL FIUME TEVERE ai sensi del D.P.R. 1 giugno 1998

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNI ricadenti nel BACINO DEL FIUME TEVERE ai sensi del D.P.R. 1 giugno 1998"

Transcript

1 COMUNI ricadenti nel BACINO DEL FIUME TEVERE ai sensi del D.P.R. 1 giugno 1998

2 Elenco comuni appartenenti al Bacino del Fiume Tevere Regione Abruzzo Provincia: L'Aquila AVEZZANO CAPISTRELLO CAPPADOCIA CARSOLI LUCOLI MAGLIANO DE' MARSI MASSA D'ALBE MONTEREALE ORICOLA PERETO ROCCA DI BOTTE SANTE MARIE SCOPPITO SCURCOLA MARSICANA TAGLIACOZZO TORNIMPARTE N Comuni ricadenti nella Provincia: 16

3 Elenco comuni appartenenti al Bacino del Fiume Tevere Regione Emilia-Romagna Provincia: Forlì-Cesena VERGHERETO N Comuni ricadenti nella Provincia: 1

4 Elenco comuni appartenenti al Bacino del Fiume Tevere Regione Lazio Provincia: Frosinone FILETTINO TREVI NEL LAZIO N Comuni ricadenti nella Provincia: 2

5 Rieti AMATRICE ANTRODOCO ASCREA BELMONTE IN SABINA BORBONA BORGO VELINO BORGOROSE CANTALICE CANTALUPO IN SABINA CASAPROTA CASPERIA CASTEL DI TORA CASTEL SANT'ANGELO CASTELNUOVO DI FARFA CITTADUCALE CITTAREALE COLLALTO SABINO COLLE DI TORA COLLEGIOVE COLLEVECCHIO COLLI SUL VELINO CONCERVIANO CONFIGNI CONTIGLIANO COTTANELLO FARA IN SABINA FIAMIGNANO

6 Rieti FORANO FRASSO SABINO GRECCIO LABRO LEONESSA LONGONE SABINO MAGLIANO SABINA MARCETELLI MICIGLIANO MOMPEO MONTASOLA MONTE SAN GIOVANNI IN SABINA MONTEBUONO MONTELEONE SABINO MONTENERO SABINO MONTOPOLI DI SABINA MORRO REATINO NESPOLO ORVINIO PAGANICO PESCOROCCHIANO PETRELLA SALTO POGGIO BUSTONE POGGIO CATINO POGGIO MIRTETO POGGIO MOIANO POGGIO NATIVO

7 Rieti POGGIO SAN LORENZO POSTA POZZAGLIA SABINA RIETI RIVODUTRI ROCCA SINIBALDA ROCCANTICA SALISANO SCANDRIGLIA SELCI STIMIGLIANO TARANO TOFFIA TORRI IN SABINA TORRICELLA IN SABINA TURANIA VACONE VARCO SABINO N Comuni ricadenti nella Provincia: 72

8 Roma AFFILE AGOSTA ALBANO LAZIALE ANGUILLARA SABAZIA ANTICOLI CORRADO ARCINAZZO ROMANO ARSOLI BELLEGRA CAMERATA NUOVA CAMPAGNANO DI ROMA CANTERANO CAPENA CAPRANICA PRENESTINA CASAPE CASTEL GANDOLFO CASTEL MADAMA CASTEL SAN PIETRO ROMANO CASTELNUOVO DI PORTO CERRETO LAZIALE CERVARA DI ROMA CIAMPINO CICILIANO CINETO ROMANO CIVITELLA SAN PAOLO COLONNA FIANO ROMANO FILACCIANO

9 Roma FIUMICINO FONTE NUOVA FORMELLO FRASCATI GALLICANO NEL LAZIO GERANO GROTTAFERRATA GUIDONIA MONTECELIO JENNE LICENZA MAGLIANO ROMANO MANDELA MARANO EQUO MARCELLINA MARINO MAZZANO ROMANO MENTANA MONTE PORZIO CATONE MONTECOMPATRI MONTEFLAVIO MONTELIBRETTI MONTEROTONDO MONTORIO ROMANO MORICONE MORLUPO NAZZANO NEROLA

10 Roma PALESTRINA PALOMBARA SABINA PERCILE PISONIANO POLI PONZANO ROMANO RIANO RIGNANO FLAMINIO RIOFREDDO ROCCA CANTERANO ROCCA DI PAPA ROCCA PRIORA ROCCA SANTO STEFANO ROCCAGIOVINE ROIATE ROMA ROVIANO SACROFANO SAMBUCI SAN CESAREO SAN GREGORIO DA SASSOLA SAN POLO DEI CAVALIERI SANT'ANGELO ROMANO SANT'ORESTE SARACINESCO SUBIACO TIVOLI

11 Roma TORRITA TIBERINA TREVIGNANO ROMANO VALLEPIETRA VALLINFREDA VICOVARO VIVARO ROMANO ZAGAROLO N Comuni ricadenti nella Provincia: 88

12 Viterbo ACQUAPENDENTE BAGNOREGIO BARBARANO ROMANO BASSANO IN TEVERINA BASSANO ROMANO BOMARZO CALCATA CANEPINA CAPRANICA CAPRAROLA CARBOGNANO CASTEL SANT'ELIA CASTIGLIONE IN TEVERINA CELLENO CIVITA CASTELLANA CIVITELLA D'AGLIANO CORCHIANO FABRICA DI ROMA FALERIA GALLESE GRADOLI GRAFFIGNANO GROTTE DI CASTRO LATERA LUBRIANO MONTEFIASCONE MONTEROSI

13 Viterbo NEPI ONANO ORTE PROCENO RONCIGLIONE SAN LORENZO NUOVO SORIANO NEL CIMINO SUTRI VALLERANO VASANELLO VIGNANELLO VITERBO VITORCHIANO N Comuni ricadenti nella Provincia: 40

14 Elenco comuni appartenenti al Bacino del Fiume Tevere Regione Marche Provincia: Macerata CASTELSANTANGELO SUL NERA SERRAVALLE DI CHIENTI USSITA VISSO N Comuni ricadenti nella Provincia: 4

15 Elenco comuni appartenenti al Bacino del Fiume Tevere Regione Toscana Provincia: Arezzo ANGHIARI AREZZO CAPRESE MICHELANGELO CASTIGLION FIORENTINO CHIUSI DELLA VERNA CORTONA MONTERCHI PIEVE SANTO STEFANO SANSEPOLCRO SUBBIANO N Comuni ricadenti nella Provincia: 10 Provincia: Grosseto CASTELL'AZZARA SORANO N Comuni ricadenti nella Provincia: 2

16 Siena ABBADIA SAN SALVATORE CETONA CHIANCIANO TERME CHIUSI MONTEPULCIANO PIANCASTAGNAIO RADICOFANI SAN CASCIANO DEI BAGNI SARTEANO N Comuni ricadenti nella Provincia: 9

17 Elenco comuni appartenenti al Bacino del Fiume Tevere Regione Umbria Provincia: Perugia ASSISI BASTIA BETTONA BEVAGNA CAMPELLO SUL CLITUNNO CANNARA CASCIA CASTEL RITALDI CASTIGLIONE DEL LAGO CERRETO DI SPOLETO CITERNA CITTA' DELLA PIEVE CITTA' DI CASTELLO COLLAZZONE CORCIANO COSTACCIARO DERUTA FOLIGNO FOSSATO DI VICO FRATTA TODINA GIANO DELL'UMBRIA GUALDO CATTANEO GUALDO TADINO

18 Perugia GUBBIO LISCIANO NICCONE MAGIONE MARSCIANO MASSA MARTANA MONTE CASTELLO DI VIBIO MONTE SANTA MARIA TIBERINA MONTEFALCO MONTELEONE DI SPOLETO MONTONE NOCERA UMBRA NORCIA PANICALE PASSIGNANO SUL TRASIMENO PERUGIA PIEGARO PIETRALUNGA POGGIODOMO PRECI SAN GIUSTINO SANT'ANATOLIA DI NARCO SCHEGGIA E PASCELUPO SCHEGGINO SELLANO SIGILLO SPELLO SPOLETO

19 Perugia TODI TORGIANO TREVI TUORO SUL TRASIMENO UMBERTIDE VALFABBRICA VALLO DI NERA VALTOPINA N Comuni ricadenti nella Provincia: 58

20 Terni ACQUASPARTA ALLERONA ALVIANO AMELIA ARRONE ATTIGLIANO AVIGLIANO UMBRO BASCHI CALVI DELL'UMBRIA CASTEL GIORGIO CASTEL VISCARDO FABRO FERENTILLO FICULLE GIOVE GUARDEA LUGNANO IN TEVERINA MONTECASTRILLI MONTECCHIO MONTEFRANCO MONTEGABBIONE MONTELEONE D'ORVIETO NARNI ORVIETO OTRICOLI PARRANO PENNA IN TEVERINA

21 Terni POLINO PORANO SAN GEMINI SAN VENANZO STRONCONE TERNI N Comuni ricadenti nella Provincia: 33

Popolazione totale ricadente nel Bacino

Popolazione totale ricadente nel Bacino totale ricadente nel Bacino Bilanco Demografico Anno 29 (dati ISTAT definitivi diffusi giugno 21) Comune Provincia Regione ABBADIA SAN SALVATORE Siena Toscana ACQUAPENDENTE Viterbo Lazio ACQUASPARTA Terni

Dettagli

COMUNI che interessano il BACINO DEL FIUME TEVERE ai sensi del D.P.R. 1 giugno 1998

COMUNI che interessano il BACINO DEL FIUME TEVERE ai sensi del D.P.R. 1 giugno 1998 COMUNI che interessano il BACINO DEL FIUME TEVERE ai sensi del D.P.R. 1 giugno 1998 (Bacino, Aree di Intesa e Limiti di Costa ) Elenco comuni che interessano il Bacino del Fiume Tevere Regione Abruzzo

Dettagli

Aree Ob.2 ( ) e Aree Phasing out

Aree Ob.2 ( ) e Aree Phasing out REGIONE UMBRIA Giunta Regionale DOCUP OB. 2 (2000-2006) Complemento di Programmazione Aree Ob.2 (2000-2006) e Aree Phasing out Giugno 2002 Fig. 6 Zone di operatività Obiettivo 2 (2000-2006) Zone (2000-2006)

Dettagli

UMBRIA. Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica

UMBRIA. Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica UMBRIA Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica Decreto legislativo 12 dicembre 2017, n. 189 Gennaio 2018 SERVIZIO STUDI

Dettagli

Arpa Umbria gestione rifiuti urbani Umbria anno 2015

Arpa Umbria gestione rifiuti urbani Umbria anno 2015 Impianti di prima destinazione della frazione organica umida (CER 200108) comuni di ATI 1 Pietramelina Compostaggio Recupero Trasferenza ECOIMPIANTI (AP) Splendorini Belladanza Gualdo Tadino CER 200108

Dettagli

Comune Pr. Perito Studio Peritale

Comune Pr. Perito  Studio Peritale Cod. Catasto Comune Pr. Perito e-mail Studio Peritale A019 ACCUMOLI RI PORCELLO PAOLO pp.allgroup@gmail.com ALL GROUP A040 ACQUAPENDENTE VT DE ANGELIS PIERFRANCESCO pierfrancesco.deangelis@iresweb. IRES

Dettagli

DR Umbria Perugia Via Canali, 12 Tel Fax

DR Umbria Perugia Via Canali, 12 Tel Fax Direzione Regionale dell Umbria SERVIZI PER LE PERSONE CON DISABILITÀ LISTA DEI REFERENTI DEGLI UFFICI LOCALI DR Umbria Perugia Via Canali, 12 Tel. 075 5145711 Fax 075 5145966 e-mail dr.umbria@agenziaentrate.it

Dettagli

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro Altitudine: In base alla nuova : 1) Da 601 metri tutti i terreni sono Affile 684 Esenzione per tutti i terreni Esenzione per tutti i terreni Agosta 382 Esenzione solo per coltivatori diretti e imprenditori

Dettagli

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti COMUNI DELLA PROVINCIA DI ROMA suddivisi nelle FASCE previste dalla legge 7 aprile 204 n. 56 (*) FASCE PREVISTE DALL'ART., COMMA 33, della legge n. 56/204 2 3 4 5 6 7 8 9 0 2 3 4 5 6 7 8 9 20 2 22 23 24

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA' DELL'UMBRIA Servizio Istruzione, università e ricerca DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1297 DEL 20/02/2014

Dettagli

Relazione della 1 Commissione Consiliare Permanente

Relazione della 1 Commissione Consiliare Permanente Atti Consiliari ATTO N. SOOIBIS Relazione della 1 Commissione Consiliare Permanente AFFARI ISTITUZIONALI, PROGRAMMAZIONE, BILANCIO, FINANZE E PATRIMONIO, ORGANIZZAZIONE E PERSONALE, ENTI LOCALI Relatore

Dettagli

Totale , ,00 30

Totale , ,00 30 PROVINCIA DI PERUGIA Candidato Presidente Liste Provinciali Giorgio Bolletta 4359 1,17 SINISTRA CRITICA 4.040 1,14 Voti Validi % Voti Validi % Seggi Maurizio Ronconi 22927 6,18 1 UDC 21.593 6,11 1 Marco

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA' DELL'UMBRIA Servizio Istruzione, università e ricerca DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 5993 DEL 24/07/2014

Dettagli

Provincia di Roma: dati comunali

Provincia di Roma: dati comunali Provincia di Roma: dati comunali 126 Graf. 25 - Provincia di Roma ROMA Fonte: SISTAR-LAZIO 127 Quali i sono i comuni della provincia di Roma? Quanti abitanti ci sono? Tab. 42 - Popolazione residente per

Dettagli

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5 Comune COMUNI PROVINCIA DI ROMA Funzionario Archeologo Telefono email 01 Affile 02 Agosta 03 Albano Laziale 04 Allumiere 05 06 Anguillara Sabazia Anticoli Corrado 07 Anzio 08 Arcinazzo 09 Ardea 10 Ariccia

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2013 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTA VALLE VELINO, LEONESSANO Comuni di: ACCUMOLI, AMATRICE, BORBONA, CITTAREALE, LEONESSA, POSTA MONTEPIANO E MEDIA VALLE DEL VELINO Comuni di: ANTRODOCO, BORGO

Dettagli

INDICATORI FINANZIARI

INDICATORI FINANZIARI Consiglio delle Autonomie Locali dell Umbria L.r. 16 Dicembre 2008, n. 20 INDICATORI FINANZIARI DEI COMUNI UMBRI Bilanci Consuntivi Anno 2014 Osservatorio Regionale sulla Misurazione degli EE.LL. Umbri

Dettagli

AREE DI COORDINAMENTO TERRITORIALE EMERGENZE TIPO "A" - "B"

AREE DI COORDINAMENTO TERRITORIALE EMERGENZE TIPO A - B CONSULTA REGIONALE DEL ATO DI REGIONE UMBRIA AREE DI COORDINAMENTO TERRITORIALE EMERGENZE TIPO "A" - "B" AREA 1 AREA 2 AREA 3 N. 19 00.VV. PRESENTI DI CUI 15 ISCRITTE CONSULTA N. 21 00.VV. PRESENTI DI

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP 1. Situazione al 7 settembre 2012 Condizionati dall avvio del 1 ottobre della procedura telematica e dal conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee, il 53%

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTO ANIENE Comuni di: AFFILE, AGOSTA, ANTICOLI CORRADO, ARCINAZZO ROMANO, ARSOLI, CAMERATA NUOVA, MANDELA, CANTERANO, CAPRANICA PRENESTINA, CERRETO LAZIALE,

Dettagli

INDICATORI FINANZIARI

INDICATORI FINANZIARI Consiglio delle Autonomie Locali dell Umbria L.r. 16 Dicembre 2008, n. 20 INDICATORI FINANZIARI DEI COMUNI UMBRI Bilanci Consuntivi Anno 2013 Osservatorio Regionale sulla Misurazione degli EE.LL. Umbri

Dettagli

Consiglio delle Autonomie Locali dell Umbria

Consiglio delle Autonomie Locali dell Umbria Consiglio delle Autonomie Locali dell Umbria (L.r.34/1998 art.123 u.comma Cost.) Osservatorio Regionale sulla Misurazione degli E.E.L.L. Umbri c/o CAL Umbria - Via Alessi, 1 - Perugia 1 Presentazione Con

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP Situazione al 01 maggio 2017 A seguito dell avvio della procedura telematica e del conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee (1 ottobre 2011), ad oggi il 40%

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 13

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 13 29 DIREZIONE REGIONALE PROGRAMMAZIONE, INNOVAZIONE E COMPETITIVITA DELL UMBRIA - SERVIZIO ISTRUZIONE, UNIVERSITÀ E RICERCA - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 27 febbraio 2014, n. 1566. Attuazione D.G.R. n.

Dettagli

TREVI NEL LAZIO AMASENO CAMPOLI APPENNINO VALLECORSA CASTRO DEI VOLSCI VILLA SANTO STEFANO FILETTINO FIUGGI GIULIANO DI ROMA GUARCINO PATRICA

TREVI NEL LAZIO AMASENO CAMPOLI APPENNINO VALLECORSA CASTRO DEI VOLSCI VILLA SANTO STEFANO FILETTINO FIUGGI GIULIANO DI ROMA GUARCINO PATRICA a AMASENO c comune.amaseno@libero.it t TREVI NEL LAZIO comune.trevinellazio@virgilio.it v CAMPOLI APPENNINO com.campoliappenino@libero.it CASTRO DEI VOLSCI comunecastrovolsci@libero.it VALLECORSA vallecorsa@libero.it

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP Situazione al 22 luglio 2016 A seguito dell avvio della procedura telematica e del conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee (1 ottobre 2011), ad oggi il 40%

Dettagli

ROMA. Le funzioni operative dell'agenzia delle Entrate sono svolte dalle:

ROMA. Le funzioni operative dell'agenzia delle Entrate sono svolte dalle: ROMA Le funzioni operative dell'agenzia delle Entrate sono svolte dalle: Direzione Provinciale I di ROMA articolata in un Ufficio Controlli, un Ufficio Legale e negli uffici territoriali di ROMA 1 - TRASTEVERE,

Dettagli

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Municipio/Comune Zona corrispondente FLC CGIL Indirizzo e-mail NB La legenda si riferisce alla precedente articolazione territoriale in 19 Municipi Roma Municipio 1 Roma Centro-Ovest-Litoranea romaovest@flcgil.it

Dettagli

ATTO AGGIUNTIVO AL SINDACATO DI VOTO. già stipulato tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli

ATTO AGGIUNTIVO AL SINDACATO DI VOTO. già stipulato tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli ATTO AGGIUNTIVO AL SINDACATO DI VOTO già stipulato tra - i comuni di: Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli Corrado, Arcinazzo Romano, Ardea, Ariccia, Arsoli, Artena,

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE ATTIVITA' PRODUTTIVE. LAVORO, FORMAZIONE E ISTRUZIONE Servizio Apprendimenti, istruzione, formazione professionale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 12671

Dettagli

Omissis IL DIRIGENTE

Omissis IL DIRIGENTE 42 DIREZIONE REGIONALE RISORSA UMBRIA. FEDERALISMO, RISORSE FINANZIARIE, UMANE E STRUMENTALI - SERVIZIO AFFARI GIURIDICO-LEGISLATIVI E ISTITUZIONALI - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 12 dicembre 2012, n. 10154.

Dettagli

Presentazione dei dati di produzione e raccolta differenziata dei rifiuti dell anno 2011.

Presentazione dei dati di produzione e raccolta differenziata dei rifiuti dell anno 2011. Presentazione dei dati di produzione e raccolta differenziata dei rifiuti dell anno 2011. 24 aprile 2012 Perugia, Palazzo Donini, Salone d Onore 1 2 La Giunta regionale, nella seduta in data odierna, ha

Dettagli

La sicurezza. Dal primo rapporto statistico sull aera metropolitana di Roma. Maggio Dicembre I numeri più significativi

La sicurezza. Dal primo rapporto statistico sull aera metropolitana di Roma. Maggio Dicembre I numeri più significativi Dicembre 2017 Maggio 2018 La sicurezza Dal primo rapporto statistico sull aera metropolitana di Roma I numeri più significativi Indice di delittuosità nelle città metropolitane Andamento delitti Roma e

Dettagli

DELIBERAZIONE G.R. n. 668 del 3 AGOSTO 2007

DELIBERAZIONE G.R. n. 668 del 3 AGOSTO 2007 Regione Lazio Acea SpA Provincia di Roma DELIBERAZIONE G.R. n. 668 del 3 AGOSTO 2007 PROTOCOLLO D INTESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO STRAORDINARIO DI RISANAMENTO DELLE RISORSE FLUVIALI, LACUALI E MARINE

Dettagli

Aggregazioni comunali in Umbria: opportunità e prospettive. Perugia, 20 febbraio 2017

Aggregazioni comunali in Umbria: opportunità e prospettive. Perugia, 20 febbraio 2017 Aggregazioni comunali in Umbria: opportunità e prospettive Perugia, 20 febbraio 2017 L ASSOCIAZIONISMO INTERCOMUNALE: OBBLIGHI E OPPORTUNITÀ 2 3 La curva «ad U» delle spese comunali q I piccoli Comuni

Dettagli

PARTE PRIMA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 ottobre 2004, n Oggetto: Contributi regionali per l eliminazione e il superamento

PARTE PRIMA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 ottobre 2004, n Oggetto: Contributi regionali per l eliminazione e il superamento Supplemento ordinario n. 2 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 49 del 17 novembre 2004 5 PARTE PRIMA Sezione II ATTI DELLA REGIONE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 13 ottobre 2004, n. 1521.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 27

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 27 20-5-2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 27 67 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 30 aprile 2015, n. 576. Legge 9 dicembre 1998, n. 431/98 e succ. mod. ed integr. art.

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTO CHIASCIO Comuni di: COSTACCIARO, GUBBIO, PIETRALUNGA, SCHEGGIA E PASCELUPO VALTOPINA Comuni di: FOLIGNO, FOSSATO DI VICO, GUALDO TADINO, NOCERA UMBRA, SIGILLO,

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2010

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2010 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTO CHIASCIO Comuni di: COSTACCIARO, GUBBIO, PIETRALUNGA, SCHEGGIA E PASCELUPO VALTOPINA Comuni di: FOLIGNO, FOSSATO DI VICO, GUALDO TADINO, NOCERA UMBRA, SIGILLO,

Dettagli

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 09/12/2013

COD. PRATICA: Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N DEL 09/12/2013 MODULO DG1 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1416 DEL 09/12/2013 OGGETTO: L.R. n. 11 del 13.05.2009, art. 43 Agevolazioni sociali. Assegnazione contributi per l anno

Dettagli

STATISTICA FLASH - n. 3/2016

STATISTICA FLASH - n. 3/2016 STATISTICA FLASH - n. 3/ La popolazione nella Città metropolitana di Roma Capitale L area metropolitana romana rappresenta la realtà urbana dimensionalmente più importante del Paese, sia in termini di

Dettagli

Gli ammortizzatori in deroga nel 2010

Gli ammortizzatori in deroga nel 2010 Gli ammortizzatori in deroga nel 2010 Il ricorso agli ammortizzatori in deroga nel 2010 è notevolmente. Sono state autorizzate dal Servizio Politiche attive del lavoro della Regione Umbria, infatti, ben

Dettagli

Comune (1 luglio 2005) Comune (1 gennaio 2005)

Comune (1 luglio 2005) Comune (1 gennaio 2005) 6. Stato delle acquisizioni al S.I.I. nell ATO 2 Lazio Centrale Roma AFFILE est (1 luglio 2005) (1 luglio 2005) (1 luglio 2005) AGOSTA est ALBANO LAZIALE sud (1 luglio 2005) Depuratore di Marano Equo (25

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 57

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE UMBRIA - Serie Generale - N. 57 82 Vista la richiesta di proroga inoltrata dalla Federazione regionale dei dottori agronomi e forestali dell Umbria del 6 novembre 2013, agli atti del Servizio, con la quale la Federazione fa presente

Dettagli

Zonizzazione. Allegato 1

Zonizzazione. Allegato 1 Zonizzazione Allegato 1 La classificazione delle aree rurali dell Umbria La conoscenza della varietà delle condizioni sociali, economiche ed ambientali del territorio regionale rappresenta un aspetto prioritario

Dettagli

Consiglio Regionale :5,- +.,h<y

Consiglio Regionale :5,- +.,h<y b REGIONE DELL-UMBRIA :5,- +.,h

Dettagli

Consiglio delle Autonomie Locali dell Umbria

Consiglio delle Autonomie Locali dell Umbria Consiglio delle Autonomie Locali dell Umbria L.r. 16 Dicembre 2008, n. 20 Osservatorio Regionale sulla Misurazione degli E.E.L.L. Umbri c/o CAL Umbria - Via Alessi, 1 Perugia 1 Presentazione E questo il

Dettagli

TRIBUNALE DI TIVOLI (Comuni che fanno parte del circondario di Tivoli)

TRIBUNALE DI TIVOLI (Comuni che fanno parte del circondario di Tivoli) TRIBUNALE DI TIVOLI (Comuni che fanno parte del circondario di Tivoli) Affile Agosta Articoli Corrado Arcinazzo Romano Arsoli Camerata Nuova Canterano Casape Castel Madama Cerreto Laziale Cervara di Roma

Dettagli

PARTE PRIMA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 10 giugno 2003, n Oggetto: Contributi regionali per l eliminazione e il superamento

PARTE PRIMA. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 10 giugno 2003, n Oggetto: Contributi regionali per l eliminazione e il superamento Supplemento ordinario n. 2 al «Bollettino Ufficiale» - serie generale - n. 28 del 9 luglio 2003 3 PARTE PRIMA Sezione II ATTI DELLA REGIONE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 10 giugno 2003, n. 759.

Dettagli

Indirizzi in allegato. Prot. n del 27/12/2010

Indirizzi in allegato. Prot. n del 27/12/2010 Data: Indirizzi in allegato Prot. n. 200119 del 27/12/2010 Oggetto: Verifiche sismiche su opere strategiche ai fini della protezione civile e rilevanti in caso di collasso - Trasmissione circolari del

Dettagli

Allegato C (ARTICOLO 11, COMMA 13, LETTERA L) CARTOGRAFIA DEI COMPRENSORI DEI CONSORZI DI BONIFICA

Allegato C (ARTICOLO 11, COMMA 13, LETTERA L) CARTOGRAFIA DEI COMPRENSORI DEI CONSORZI DI BONIFICA Allegato C (ARTICOLO 11, COMMA 13, LETTERA L) CARTOGRAFIA DEI COMPRENSORI DEI CONSORZI DI BONIFICA Comprensorio Lazio Nord Il comprensorio di bonifica segue i sottoscritti confini: A NORD: a partire

Dettagli

Rifiuti Urbani in Umbria - anno 2009

Rifiuti Urbani in Umbria - anno 2009 Rifiuti Urbani in Umbria - anno 2009 Elaborazione dati e redazione documentale a cura di: Alessandra Santucci, ARPA Umbria - Servizio Acqua Suolo e Rifiuti Presentazione: Andrea Sconocchia ARPA Umbria

Dettagli

STATISTICA FLASH - n. 1/2016

STATISTICA FLASH - n. 1/2016 STATISTICA FLASH - n. 1/2016 Il reddito imponibile nei comuni della Città metropolitana di Roma Capitale Il reddito imponibile ai fini dell imposta sui redditi delle persone fisiche (IRPEF) rappresenta

Dettagli

RILEVAZIONE STRUTTURE SOCIO-ASSISTENZIALI PER ANZIANI

RILEVAZIONE STRUTTURE SOCIO-ASSISTENZIALI PER ANZIANI RILEVAZIONE STRUTTURE SOCIO-ASSISTENZIALI PER ANZIANI PRESENTI SUL TERRITORIO REGIONALE AL 31 DICEMBRE 2009 Coerentemente con l obiettivo di qualificare la rete dei servizi dedicata alla popolazione anziana,

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE GOVERNO DEL TERRITORIO E PAESAGGIO. PROTEZIONE CIVILE. INFRASTRUTTURE E MOBILITA' Servizio Opere pubbliche: programmazione, progettazione e attuazione.

Dettagli

ELENCO DEI COMUNI CLASSIFICATI IN FUNZIONE DELL APPARTENENZA ALLE DIVERSE AREE

ELENCO DEI COMUNI CLASSIFICATI IN FUNZIONE DELL APPARTENENZA ALLE DIVERSE AREE ALLEGATO N. 1 AL BANDO ELENCO DEI COMUNI CLASSIFICATI IN FUNZIONE DELL APPARTENENZA ALLE DIVERSE AREE Acuto Frosinone C Aree rurali intermedie Alatri Frosinone C Aree rurali intermedie Amaseno Frosinone

Dettagli

DOCUMENTO ISTRUTTORIO DI SINTESI

DOCUMENTO ISTRUTTORIO DI SINTESI COMITATO DI COORDINAMENTO SULLE VALUTAZIONI AMBIENTALI Servizio Valutazioni ambientali: VIA, VAS e sviluppo sostenibile SEGRETERIA TECNICA DOCUMENTO ISTRUTTORIO DI SINTESI OGGETTO: D.Lgs. 152/2006 e s.m.i.,

Dettagli

MISURA DEL CONTRIBUTO ASSEGNATO EURO

MISURA DEL CONTRIBUTO ASSEGNATO EURO MISURA DEL CONTRIBUTO ASSEGNATO 40.000 EURO FROSINONE 1.ACQUAFONDATA 2.ACUTO 3.BELMONTE CASTELLO 4.CAMPOLI APPENNINO 5.CASALATTICO 6.CASTELNUOVO PARANO 7.COLFELICE 8.COLLE SAN MAGNO 9.COLLEPARDO 10.CORENO

Dettagli

Anticipazioni province

Anticipazioni province Anticipazioni province Amm.ne Provinciale Importo Richiesto Importo Ammesso RIETI 5.727.595 3.579.803 VITERBO 800.000 682.902 TOTALE 6.527.595 4.262.704 Comuni Roma Ente Importo richiesto Importo ammesso

Dettagli

Elezioni regionali 2005

Elezioni regionali 2005 C OORDINAMENTO VLADIMIRO PARMEGIANO PALMIERI Dirigente del Servizio Studi R EDAZIONE E RACCOLTA DATI FRANCO CALISTRI BRUNELLO CASTELLANI RICCARDO TOMASSINI Elezioni regionali 2005 Nel file sono riportati

Dettagli

LE MULTE NEI COMUNI DEL LAZIO Comune per Comune le sanzioni per infrazioni stradali accertate

LE MULTE NEI COMUNI DEL LAZIO Comune per Comune le sanzioni per infrazioni stradali accertate PROVINCIA: FROSINONE Acuto 3.000 1,6 Alatri 118.282 4,0 Alvito 410 0,1 Amaseno 33.443 7,6 Anagni 18.150 0,8 Aquino 1.336 0,2 Arce 465 0,1 Arpino 52.057 6,9 Atina 503.565 110,5 Ausonia 379.576 143,9 Belmonte

Dettagli

13/09/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio

13/09/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE POLITICHE ABITAT. E PIANIF. TERR.LE, PAES. E URB. Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 4 settembre 2018, n. G10833 Verifica e controllo del possesso, da parte dei Comuni,

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO. ART. I Il Decentramento

ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO. ART. I Il Decentramento ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ART. I Il Decentramento L Ordine degli Architetti di Roma e Provincia per meglio promuovere le esigenze dei singoli cittadini e

Dettagli

Osservazioni presentate dalle Amministrazioni Comunali e dai Soggetti interessati per la Provincia Frosinone - FASE 2

Osservazioni presentate dalle Amministrazioni Comunali e dai Soggetti interessati per la Provincia Frosinone - FASE 2 Tabella 3 rilevazione Dicembre 2015 Foglio3 Osservazioni presentate dalle Amministrazioni Comunali e dai Soggetti interessati per la Provincia Frosinone - FASE 2 ISTAT Comune osservazioni controdedotte

Dettagli

1. INTRODUZIONE. 1.1 Obiettivi

1. INTRODUZIONE. 1.1 Obiettivi 1. INTRODUZIONE 1.1 Obiettivi La Commissione Europea ha richiesto che entro il 31.12.2002 venga predisposta una nuova stesura della valutazione ex ante ambientale del Quadro Comunitario di Sostegno per

Dettagli

Titolo Classe Sotto Classe Descrizione

Titolo Classe Sotto Classe Descrizione Titolo Classe Sotto Classe Descrizione I AMMINISTRAZIONE (481) I.01 - Agenzia Forestale ed Uffici (489) I.01.01 Regolamenti (519) I.01.03 Dipartimenti (521) I.02 Archivio (490) I.02.01 - Archivio norme

Dettagli

Aliquote ICI anno 2005

Aliquote ICI anno 2005 60001 A032 LAZIO FROSINONE ACQUAFONDATA 103,29 6 6 60002 A054 LAZIO FROSINONE ACUTO 103,29 6,5 6 60003 A123 LAZIO FROSINONE ALATRI 103,29 6,5 5 60004 A244 LAZIO FROSINONE ALVITO 103,29 5 5 60005 A256 LAZIO

Dettagli

Rifiuti urbani nella Regione Umbria - anno 2007 Produzione, Raccolta differenziata, sistemi di raccolta e impianti di destinazione.

Rifiuti urbani nella Regione Umbria - anno 2007 Produzione, Raccolta differenziata, sistemi di raccolta e impianti di destinazione. Rifiuti urbani nella Regione Umbria - anno 2007 Produzione, Raccolta differenziata, sistemi di raccolta e impianti di destinazione. Documento Tecnico Agosto 2008 Pag / indice 1. Rifiuti urbani anno 2007

Dettagli

Regione Umbria DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 15/05/2017

Regione Umbria DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DEL 15/05/2017 Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE GOVERNO DEL TERRITORIO E PAESAGGIO. PROTEZIONE CIVILE. INFRASTRUTTURE E MOBILITA' Servizio Politiche della casa e riqualificazione urbana DETERMINAZIONE

Dettagli

1 Belmonte Castello 326,47 2 Proceno 269,33 3 Atina 255,1 4 Minturno 238,87 5 Vallepietra 212,63 6 Sperlonga 200,42 7 Vivaro Romano 199,18 8

1 Belmonte Castello 326,47 2 Proceno 269,33 3 Atina 255,1 4 Minturno 238,87 5 Vallepietra 212,63 6 Sperlonga 200,42 7 Vivaro Romano 199,18 8 1 Belmonte Castello 326,47 2 Proceno 269,33 3 Atina 255,1 4 Minturno 238,87 5 Vallepietra 212,63 6 Sperlonga 200,42 7 Vivaro Romano 199,18 8 Saracinesco 193,88 9 Paganico Sabino 187,68 10 Rocca Canterano

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. ROMA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. ROMA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

D ISEGNO DI LEGGE di iniziativa della Giunta regionale (deliberazione n. 900 del )

D ISEGNO DI LEGGE di iniziativa della Giunta regionale (deliberazione n. 900 del ) REGIONE DELL'UMBRIA ionale A tti Con+i/iari VII LEGISLATURA ATTO N. 800 D ISEGNO DI LEGGE di iniziativa della Giunta regionale (deliberazione n. 900 del 25.7.2001) Nuova delimitazione degli ambiti territoriali

Dettagli

Lazio Viterbo Acquapendente 2B Lazio Viterbo Arlena di Castro 2B Lazio Viterbo Bagnoregio 2B Lazio Viterbo

Lazio Viterbo Acquapendente 2B Lazio Viterbo Arlena di Castro 2B Lazio Viterbo Bagnoregio 2B Lazio Viterbo Lazio Viterbo 12056001 Acquapendente 2B Lazio Viterbo 12056002 Arlena di Castro 2B Lazio Viterbo 12056003 Bagnoregio 2B Lazio Viterbo 12056004 Barbarano Romano 3A Lazio Viterbo 12056005 Bassano Romano

Dettagli

it fax fax

it fax fax Palazzo dei Priori C.so Comune di Perugia Vannucci Michel Drouin 3381912990 tel. 075-5771 fax 075-5724276 http://www.comune.terni.it Comune di Terni Palazzo Spada C.so del Popolo sitoweb@comune.terni.it

Dettagli

Automezzo AntiIncendio Boschivo. Spargisale. Gruppo elettrogeno Pompa Idrovora. Lama sgombraneve. AntiIncendio. sgombraneve. Automezzo.

Automezzo AntiIncendio Boschivo. Spargisale. Gruppo elettrogeno Pompa Idrovora. Lama sgombraneve. AntiIncendio. sgombraneve. Automezzo. zona zona zona zona Allumiere civitavecchia GRUPPO COMUNALE Civitavecchia COI civitavecchia GRUPPO COMUNALE S. Marinella civitavecchia AVPC PROPYRGI Tolfa civitavecchia GRUPPO COMUNALE COI Civitavecchia

Dettagli

Aggregazioni comunali in Umbria: opportunità e prospettive. febbraio 2017

Aggregazioni comunali in Umbria: opportunità e prospettive. febbraio 2017 Aggregazioni comunali in Umbria: opportunità e prospettive febbraio 2017 L ASSOCIAZIONISMO INTERCOMUNALE: OBBLIGHI E OPPORTUNITÀ 2 3 La curva «ad U» delle spese comunali q I piccoli Comuni presentano costi

Dettagli

Tav. 3.3 Indice ponderato della Attitudine Produttiva dell'ambiente (APA)

Tav. 3.3 Indice ponderato della Attitudine Produttiva dell'ambiente (APA) Tav. 3.3 della Attitudine Produttiva dell'ambiente () Codice 56001 ACQUAPENDENTE 1,9 56002 ARLENA DI CASTRO 2,2 56003 BAGNOREGIO 2,3 56004 BARBARANO ROMANO 2,2 56005 BASSANO ROMANO 2,3 56006 BASSANO IN

Dettagli

Tav. 4.3 Densità della popolazione residente al 2008

Tav. 4.3 Densità della popolazione residente al 2008 Tav. 4.3 Densità della popolazione residente al 2008 56001 ACQUAPENDENTE 44,1 130,28 5.741 56002 ARLENA DI CASTRO 40,6 22,32 905 56003 BAGNOREGIO 50,6 72,62 3.676 56004 BARBARANO ROMANO 29,2 37,34 1.089

Dettagli

Tav. 8.3 Reddito disponibile pro capite al 2006

Tav. 8.3 Reddito disponibile pro capite al 2006 Tav. 8.3 Reddito disponibile pro capite al 2006 56001 ACQUAPENDENTE 20.007 115.219.698 5.759 56002 ARLENA DI CASTRO 15.517 13.593.155 876 56003 BAGNOREGIO 18.683 69.062.796 3.697 56004 BARBARANO ROMANO

Dettagli

Tav. 4.9 Accessibilità della popolazione residente al tempo 30'

Tav. 4.9 Accessibilità della popolazione residente al tempo 30' Tav. 4.9 Accessibilità della popolazione residente - tempo 30' 56001 ACQUAPENDENTE 3 24.484 56002 ARLENA DI CASTRO 3 27.836 56003 BAGNOREGIO 3 38.801 56004 BARBARANO ROMANO 3 64.101 56005 BASSANO ROMANO

Dettagli

19/02/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 15. Regione Lazio

19/02/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 15. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE POLITICHE ABITAT. E PIANIF. TERR.LE, PAES. E URB. Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 8 febbraio 2019, n. G01153 Verifica e controllo del possesso, da parte dei Comuni,

Dettagli

02/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio

02/05/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N Supplemento n. 1. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE TERRITORIO, URBANISTICA E MOBILITA' Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 20 aprile 2018, n. G05257 Individuazione dei Comuni in possesso dei requisiti necessari per l'esercizio

Dettagli

REGIONE LAZIO ZONE DI ALLERTA DI APPARTENENZA. N.B.: i.a. = isola amministrativa A - BACINI COSTIERI NORD G - BACINO DEL LIRI

REGIONE LAZIO ZONE DI ALLERTA DI APPARTENENZA. N.B.: i.a. = isola amministrativa A - BACINI COSTIERI NORD G - BACINO DEL LIRI REGIONE LAZIO Accumoli Acquafondata Acquapendente Acuto Affile Agosta Alatri Alatri (i.a.) Albano Laziale Allumiere Alvito Amaseno Amatrice Anagni Anguillara Sabazia Anticoli Corrado Antrodoco Anzio Aprilia

Dettagli

REGIONE LAZIO ZONE DI ALLERTA DI APPARTENENZA. N.B.: i.a. = isola amministrativa A - BACINI COSTIERI NORD G - BACINO DEL LIRI

REGIONE LAZIO ZONE DI ALLERTA DI APPARTENENZA. N.B.: i.a. = isola amministrativa A - BACINI COSTIERI NORD G - BACINO DEL LIRI REGIONE LAZIO COMUNE Accumoli Acquafondata Acquapendente Acuto Affile Agosta Alatri Alatri (i.a.) Albano Laziale Allumiere Alvito Amaseno Amatrice Anagni Anguillara Sabazia Anticoli Corrado Antrodoco Anzio

Dettagli

Dati Generali Personale - Area Sisma (nostra elaborazione su dati MEF 2015) 1. Dati Generali N. Comuni Totale 90 Popolazione Totale 133.

Dati Generali Personale - Area Sisma (nostra elaborazione su dati MEF 2015) 1. Dati Generali N. Comuni Totale 90 Popolazione Totale 133. Dati Generali Personale - Area Sisma (nostra elaborazione su dati MEF 2015) 1. Dati Generali N. Comuni Totale 90 Popolazione Totale 133.122 2. Personale a Tempo Indeterminato* Categoria Cat. A 30 18 48

Dettagli

Premi ctrl+f per cercare il tuo comune. Provincia Località Zona climatica Altitudine

Premi ctrl+f per cercare il tuo comune. Provincia Località Zona climatica Altitudine Premi ctrl+f per cercare il tuo comune FROSINONE ACQUAFONDATA E 926 ACUTO E 724 ALATRI D 502 ALVITO D 475 AMASENO C 112 ANAGNI D 424 AQUINO C 106 ARCE D 247 ARNARA D 250 ARPINO D 450 ATINA D 490 AUSONIA

Dettagli

Zonizzazione PSR Comune Provincia 2014-2020 Ambiti territoriali

Zonizzazione PSR Comune Provincia 2014-2020 Ambiti territoriali Comune Provincia Zonizzazione PSR 2014-2020 Ambiti territoriali Frosinone Frosinone A Poli urbani Latina Latina A Poli urbani Rieti Rieti A Poli urbani Albano Laziale Roma A Poli urbani Anzio Roma A Poli

Dettagli

FedUmbria : Elenco degli sportelli

FedUmbria : Elenco degli sportelli FedUmbria : Elenco degli sportelli Comune Sportello Orari Indirizzo Acquasparta Allerona Amelia Ufficio anagrafe Ufficio tributi Ufficio urbanistica allerona URP - Ufficio Relazioni Pubbliche Arrone Ragioneria

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ART. I Istituzione L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori

Dettagli

DOMANDE DI SOSTEGNO AMMESSE A FINANZIAMENTO

DOMANDE DI SOSTEGNO AMMESSE A FINANZIAMENTO DOMANDE DI SOSTEGNO AMMESSE A FINANZIAMENTO 1 FR COMUNE DI CAMPOLI APPENNINO 00253600605 54250572218 350.000,00 350.000,00 349.202,84 349.202,84 91,00 NO 2 VT COMUNE DI MONTEFIASCONE 00088870563 54250567218

Dettagli

ELENCO DEI CODICI ISTAT DELLE PROVINCIE E DEI COMUNI DELLA REGIONE LAZIO

ELENCO DEI CODICI ISTAT DELLE PROVINCIE E DEI COMUNI DELLA REGIONE LAZIO ELENCO DEI CODICI ISTAT DELLE PROVINCIE E DEI COMUNI DELLA REGIONE LAZIO 056 VITERBO 001 ACQUAPENDENTE 01021 056 VITERBO 002 ARLENA DI CASTRO 01010 056 VITERBO 003 BAGNOREGIO 01022 056 VITERBO 004 BARBARANO

Dettagli

09/08/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 65. Regione Lazio

09/08/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 65. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE POLITICHE ABITAT. E PIANIF. TERR.LE, PAES. E URB. Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 24 luglio 2018, n. G09425 Individuazione dei Comuni in possesso dei requisiti necessari

Dettagli

COMUNE PROVINCIA Zona Sismica

COMUNE PROVINCIA Zona Sismica COMUNE PROVINCIA Zona Sismica Delibera di Consiglio Comunale approvazione Piano Emergenza ACQUAFONDATA FR 1 n. 27 del 2 dicembre 2016 ACUTO FR 2B n. 32 del 27 novembre 2017 ALATRI FR 2B n. 40 del 26 maggio

Dettagli

Programma di Sviluppo Rurale del Lazio per il periodo 2007/2013

Programma di Sviluppo Rurale del Lazio per il periodo 2007/2013 Programma di Sviluppo Rurale del Lazio per il periodo 2007/2013 ALLEGATO 2 ZONIZZAZIONE: ELENCO DEI COMUNI Dicembre 2007 PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE 2007/2013 ZONIZZAZIONE REGIONALE ELENCO COMUNI SUDDIVISI

Dettagli

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE 1 CONVENZIONE DI GESTIONE rel. 1.1 Garanzie tecnico economiche del gestore rel. 1.2 Documentazione deposito cauzionale rel. 2 DISCIPLINARE TECNICO rel. 2.1 Modalità di avvio del S.I.I. rel. 2.2 Mutui pregressi

Dettagli

RETE VIARIA E FERROVIARIA ATTUALE Fonte: Regione dell'umbria Scala di rilevazione: 1:25000 Tipo di rilevazione: digitalizzazione

RETE VIARIA E FERROVIARIA ATTUALE Fonte: Regione dell'umbria Scala di rilevazione: 1:25000 Tipo di rilevazione: digitalizzazione 'irezione Programmazione, Innovazione e Competitività dell'umb Ambito di Coordinamento Territorio, Infrastrutture e Mobilità ervizio Trasporti RETE VIARIA E FERROVIARIA ATTUALE Fonte: Regione dell'umb

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Lazio

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Lazio CODICE FISCALE COMUNE PROVINCIA REGIONE NUMERO SCELTE IMPORTO 02438750586 ROMA RM LAZIO 9702 371.620,41 00097020598 LATINA LT LAZIO 450 13.167,83 02773250580 CIAMPINO RM LAZIO 384 11.346,68 82011210588

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Lazio

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Lazio CODICE FISCALE COMUNE PROVINCIA REGIONE NUMERO SCELTE IMPORTO 00113430573 ACCUMOLI RI LAZIO 1 42,80 81002150605 ACQUAFONDATA FR LAZIO 0-00080450562 ACQUAPENDENTE VT LAZIO 41 632,54 00311740609 ACUTO FR

Dettagli

20/11/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 94. Regione Lazio

20/11/ BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 94. Regione Lazio Regione Lazio DIREZIONE POLITICHE ABITAT. E PIANIF. TERR.LE, PAES. E URB. Atti dirigenziali di Gestione Determinazione 6 novembre 2018, n. G14064 Individuazione dei Comuni in possesso dei requisiti necessari

Dettagli

SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE

SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE - EX GUARDIA MEDICA - CARTA DEI SERVIZI IL SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE La Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) integra l attività del Medico di Medicina

Dettagli