PUBBLICITA E INFO:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PUBBLICITA E INFO: 339.6149015"

Transcript

1

2 Editoriale Forse tutto è cominciato da quando ci è finito tra le mani il libro Atomico Dandy di Piersandro Pallavicini. La parolina dandy ha iniziato a circolare nelle nostre menti, poi a finire sulle nostre lingue. Ma cos'è davvero un dandy? E soprattutto cos'è un dandy, oggi? Lo abbiamo chiesto a Pallavicini stesso, che interviene in queste pagine con un pezzo esclusivo. E abbiamo voluto indagarlo in questo numero monotematico. Comunque volevamo chiarire le idee un po' offuscate di chi in redazione non voleva trattare questo tema sostenendo che i Ranzani gli stanno sulle balle e chi invece pensava che il dandy oggi potesse essere il rapperone coatto coi collanoni d'oro al collo. No ragazzi, avete toppato. MARCO BIANCHI BellaLì - Art, people & sites illustrated Bimestrale illustrato a distribuzione gratuita Direttore responsabile: Maurizio Scorbati Direttore editoriale: Marco Bianchi, Caporedattore: Giuseppe Donati, Art Director: Iucu, Photo Editor: Pierpaolo Bironi, Music Editor: Francesco Negroni, Redazione: Annalisa Varesi, Claudia Bandelli, Mario Donati, Enrico Mauro, Tommaso Bertè Collaboratori: Ilaria Biamonti, Andrea Valla, Paola Caretti, Davide Passantino, Enzo Sparviero, Matteo Garlaschi, Paolo Redio, Furio Piccinini, Roberto Mauro, Gianluca Trentani, Sidney Yeates Aut. del Tribunale di Pavia n. 593 del 22/04/04 Stampa: PI-ME Editrice Srl - Pavia Nessuna parte di questo periodico può essere riprodotta senza l autorizzazione scritta dei proprietari. La direzione non assume alcuna responsabilità per: marchi, foto e slogan usati dagli inserzionisti, né per cambiamenti di date, luoghi e orari degli eventi. BellaLì è un marchio registrato. PUBBLICITA E INFO:

3

4

5

6

7 Vintage vs Modern City_Pavia Il viale verso la stazione intorno al 1890 Il viale verso la stazione, oggi 7

8

9

10 The Cover Question COSA VUOL DIRE DANDY? di Piersandro Pallavicini Che cos'era il dandy, quand'è nato, giù la nell'ottocento, viene facile dirlo: giovani uomini preoccupati del proprio aspetto fino all'ossessione, esteti che potevano impiegare ore per vestirsi, magari facendo ruotare l'intero abbigliamento intorno al colore dei gemelli scelti per la camicia. Aggiungiamoci poi un comportamento estetizzante: non solo vestiti, insomma, ma ricercatezza e bellezza anche nel mangiare, nel bere, nel sesso, negli oggetti di cui circondarsi, negli atteggiamenti da assumere. Bene, detto questo: e oggi? Sgombriamo subito il campo da un equivoco: ci sono rari esempi di individui che si aggirano con completi di taglio retrò, orologio da taschino, bastone da passeggio, cappelli di fogge insensate e papillon: ecco, costoro sono l'imitazione del dandy fine ottocento, ma, considerato che siamo in un nuovo millennio, possiamo tranquillamente classificarli come dei semplici tagliati fuori. E allora, dove andiamo a cercare il dandy moderno? Mica facile: per essere dandy almeno un po', qualche soldo ci vuole, e quando si hanno soldi certamente si veste costoso, e si hanno cose costose, ma visto il medio atteggiamento italiano, scivolare è facile, e più che dandy, chi oggi spende tende a mettersi in mostra e a fare il cinghiale. Orrende Porsche Cayenne (il peggio del peggio in fatto di automobili volgari), golfini di cachemire allacciati intorno alle spalle (alla Berlusca, rendersi conto!), polo Lacoste col colletto infaustamente tirato su, i capelli lunghetti col gel, l'abbronzatura dodici mesi l'anno, e le vacanze in qualche insostenibile, costosissimo, noioso villaggio all inclusive in Polinesia... Per carità. No, il dandy, oggi, ha cose belle, vestiti di marca, auto di lusso, mobili ricercati, ma non è questo il punto: il punto è che non si esibisce, che gli viene naturale, e che insomma ti sorprende facendo inopinatamente quello che gli altri non fanno. E il dandy, oggi, conduce vivaddio una sana vita sregolata a base di sesso e divertimento e bei posti e belle cose. Fare un nome? E se facessimo quello dello sputtanatissimo ma proprio per questo adorabile Lapo? 10

11 Vintage vs Modern City_Piacenza Viale Abbadia primi anni del '900 Viale Abbadia, oggi 11

12 Tech&Design Quando il contenitore prende la forma del contenuto...e si parla di tostapane ecco...tosty, il toaster a forma di pagnottona calda. Geniale. Macally m tune. Una bella idea. Dentro a una cuffia incastri il tuo ipod Nano. E via senza fili che ti girano attorno. A soli 49,99 dollari, la compri su idj by Numark. Se siete così ricchi da permettervi due ipod potete anche comprarvi questo incredibile mixer! USB, LA CHIAVETTA PIÙ DANDY, E QUELLA PIÙ TRASH La chiavetta Usb più da sboroni che si sia mai vista, marchiata Dupont. 514 Mb a 340 euro. Solo per il vero dandy. Usb, ne avevamo visti di tutti i colori, ma questo pollice mozzato è spettacolare. Per veri mattacchioni, lo compri su 12

13 Tech&Design Nokia N92 trasforma il cellulare in una TV portatile. Nokia 7380 è il nuovo fashion phone de L amour collection. Dal matrimonio (o meglio, convivenza) tra due giganti come Samsung e Bang & Olufsen è nato Serene. Uno dei cellulari più belli che siano mai stati creati. Hulger è un idea geniale. Che palle le cuffie bluetooth e compagnia bella. Perche non tornare alla vecchia cornetta? La attacchi al cellulare, magari in colore rosa confetto... ed è very fashion! Info: 13

14

15

16 Art_The Artist NONOSTANTE L ORCHIDEA Intervista ad Andrea G. Pinketts Andrea G. Pinketts, A.G.P. per gli amici, uno scrittore il cui primo romanzo iniziava così: "Per molto tempo sono andato a letto tardi. La differenza tra me e Proust." Un'altra differenza l'aggiungiamo noi: Pinketts è decisamente più dandy. L'abbiamo incontrato nel suo covo, la Sala Pinketts di Le Trottoir a la Darsena, a Milano. Pinketts, ti consideri un dandy contemporaneo? Io sai più che un dandy sono un Andy,chiamandomi Andrea. Odiavo il nickname di Andy, preferisco essere chiamato Andre. Però nello stesso tempo riconosco qualcosa in me stesso che apparteneva a Oscar Wilde. Quand'ero a scuola giravo con delle orchidee all'occhiello. Tu sai che l'orchidea (non so se si può scrivere) è la versione femminile dell'orcoxxx quindi in qualche misura è una ribellione a ciò che avveniva negli anni in cui andavo a scuola. Baudelaire scrisse che il vero dandy ha il gusto di sorprendere sempre e di non restare mai sorpreso. C'è qualcosa che ti sorprende o sei più spesso tu a sorprendere? Io credo che a un certo momento della propria vita non ci sia nulla che ti sorprende, però è bello sorprendersi; la scrittura è ciò che magnifica ciò di cui stiamo parlando, nel senso che quando improvvisamente trovi stupore per ciò che hai scritto significa che hai scritto qualcosa che crea ansia, tensione, divertimento, gioia, piacere nei confronti dell'altro. Allora sei un dandy, perché in realtà crei stupore. Tornando a Wilde, è più dandy Dorian Gray o il tuo alter ego e protagonista di tutti i tuoi romanzi, Lazzaro Santandrea? Secondo me è più dandy Dorian Gray perché è un esteta, mentre Lazzaro Santandrea è più vicino a un'estetista, è una che ti fa le 16 unghie, ti fa però delle unghie di animali feroci.

17 Art_The Artist Essere dandy a Milano è difficile o è una città a misura di dandy? Mah, non so. Io giravo con le orchidee all'occhiello come Oscar Wilde, non per imitarlo ma perché mi piaceva. Ogni volta intonata alla cravatta. Adesso purtroppo dopo Tangentopoli non vengo più foraggiato da soldi di altre persone, sono costretto a mantenermi da solo le orchidee e tu non hai idea di quanto costino. Quindi il dandy deve avere i soldi per le orchidee? No, secondo me il vero dandy non deve avere neanche una lira. Deve avere già dissipato il patrimonio di famiglia. Dev'essere uno che mantiene un certo tenore estetico di vita senza avere una lira alcuna. Sennò gli altri sono gli arricchiti, i Ricucci, i Briatore, che non sono dandy, sono dei grandissimi Ci siamo capiti Ma il dandy è un po' soft (vedi il fiore all'occhiello), mi sembra che strida con la tua fama di duro e di fondatore della "Scuola dei duri". Ma lì ti sbagli di grosso. Figurati che io venivo dai quartieri belli di Milano, sono stato costretto per ragioni economiche a spostarmi in altra zona e lì ostentavo lo stesso la gardenia all'occhiello e lì ci vuole veramente coraggio: il coraggio di chiedere al tuo interlocutore "prova a togliermela". E questo secondo me non è particolarmente singolare, è una reazione inevitabile. Io ho vissuto il ricco e il povero, io ho vissuto adesso sono molto povero, anzi mi presti 10 euro per la birra? Ma il concetto è questo: un altro spirito al di là di quel che si è economicamente. Altra cosa che mi sembra dandy nel tuo stile è che hai sempre sottolineato l'importanza del talento, anche a danno dell'applicazione (il precetto: scrivere, scrivere, scrivere..) Torniamo indietro. Ignoro questa domanda e vengo a una che mi interessa. L'idea del dilettante. Una volta il dilettante era colui il quale faceva le cose per diletto, quindi molto più professionista di qualunque altro professionista, perché essendo il proprio diletto lo coltivava in modo assoluto, mentre il professionista è un gregario, uno che fa un lavoro per professione. Pensa al concetto di dilettante ottocentesco. Una persona che coltiva per diletto, in modo assolutistico, qualcosa. Quindi su questo piano ti consideri uno scrittore dilettante? Io sono uno scrittore tipo William Shakespeare. Nel senso che racconto tutte le cose, dalla farsa alla tragedia, dalla com-

18 Art_The Artist media al dramma. Parlando ancora di dandy contemporanei, tra gli scrittori ci sei tu No, ci sono solo io, al mondo non me ne vengono in mente altri Nel passato sì: John Fante, Bukowsky dei grandi maestri. In Italia oggi chi c'è, Alain Elkann per esempio è un dandy? Secondo me è un raccomandato di ferro. E Lapo? È un dandy. Io tra i due preferisco Lapo, perché è uno che commette degli errori, ma in qualche misura lo fa in modo coerente. Cosa non manca mai nel tuo abbigliamento da dandy? Non manca mai un sigaro. Il sigaro è una cosa che ti permette di tenere la distanza tra te e il mondo circostante e nello stesso tempo ti permette di avvicinarti ai fumi delle nuvole. E come hai fatto, filosoficamente, con la legge sul fumo nei locali pubblici? (praticamente, stai fumando anche in questo istante) Me ne fotto. Ti dico una frase, non di Oscar Wilde e nemmeno di Elkann. Ha detto Bridge, che non è Bridget Jones, parafrasando Samuel Johnson "un gentiluomo è colui il quale fa le cose che un gentiluomo non farebbe mai, ma le fa in maniere tali che si dica che sia un gentiluomo". Perché scrivi? Ormai perché mi pagano, ma il vero motivo emotivo è che scrivere è una sorta di presa di coscienza o di ribellione, ma neanche di ribellione, forse di affermazione. Senti di essere al culmine della tua carriera letteraria o miri ad altro? Non so, io credo che un dandy sia in fondo eleganza ostentata e rifiutare un Nobel è eleganza ostentata. Lo rifiuterei. O lo accetterei su un piatto d'argento, ma solo per ragioni economiche. Sogni nel cassetto? Dove vuole arrivare Pinketts? Entrare nella storia della letteratura italiana, ci è già entrato o come dandy non si pone obiettivi e vive alla giornata? Un dandy se ne fotte e 18 io me ne fotto.

19

20 Art_Talenti Emergenti_Fashion Design MADSON DISCOUNT Le t-shirt nel cartone del latte! Presentatevi. Di dove siete? Quanti anni avete? Cosa fate nella vita? Ciao, io sono Michele, ho 26 anni abito a Bassano e sono un giovane che crede nelle proprie capacità. Cosa faccio nella vita? Ho creato e gestisco una azienda di abbigliamento (che si chiama Palmisle, n.d.r.). Dopo tanta gavetta per conoscere l'ambiente ho fatto nascere un piccolo spazio dove sperimentiamo e creiamo, e dove è nata una linea così particolare ma anche riuscita come Madson Discount. Come è nata questa idea? Inizialmente con la voglia di emergere e di mettersi in gioco, di osare qualcosa di più per uscire dall'ombra. Volevamo trovare una chiave di lettura che ci permettesse di proporre grafiche e modelli sempre freschi e diversi, mantenendo però uno "stile", un filo conduttore... L'ispirazione è venuta dai Discount americani, questi grandi magazzini che vendono di tutto, dal latte fresco al... beh, a tutto quello che si possa immaginare, direi! I prodotti devono risaltare quando si cammina tra gli scaffali, altrimenti non li si vede, devono avere un eyecatching potente: e lo stesso vale per i capi Madson Discount, o almeno ci proviamo! Come si evolverà la linea in futuro? I temi sono praticamente infiniti, siamo sempre alla ricerca, sempre in evoluzione, e allo stesso tempo non sappiamo cosa faremo "domani". Per la prima stagione abbiamo proposto grafiche di packaging e oggetti: confezioni del latte, detergenti, uova... Entrate in un market e provate a immaginare... Certo l'ispirazione al discount rimarrà, perché il lavoro fatto finora ci ha dato molta soddisfazione e la strada è tracciata, ma... chissà! Ci saranno anche altri packaging? Come sai, fare shopping in un discount è un po' come buttare uno sguardo nel "paradiso" del packaging... c'è solo l'imbarazzo della scelta! Ma ancora non conosciamo le evoluzioni future: il tetrapack del latte come confezione delle t-shirt piace molto, ma credo sia già venuto il momento di cambiare...presto saremo anche on-line con Quali sono i negozi dove distribuite il vostro prodotto? Madson Discount è una linea innovativa; perciò ho voluto una distribuzione di ricerca, perché penso che in questo tipo di negozi ci sia molto più spazio per la fantasia e le cose divertenti. Elencare tutti gli store in cui vendiamo sarebbe eccessivo, però posso dirti che a Pavia siamo al Super*Fly 20 Deluxe! MARCO BIANCHI

21

22 People_BellaLì PHOTO TOUR DALI PEOPLE. Pavia. Super Fly Deluxe Night. Il martedì. Ogni due settimane. METROPOLITAN PEOPLE. Casteggio. Sabato notte. MOM.A. PEOPLE. Il sabato notte. 22

23 People_BellaLì PHOTO TOUR KING PEOPLE. Castel S.Giovanni. Sabato notte. BELLAVITA PEOPLE. Piacenza. Sabato notte. 23

24 Sites_Aperitivo Universitario IL CAFFE ALL UNIVERSITA A Pavia l aperitivo con dj set il mercoledi è un must 24 Lo aspettavamo da anni. Peccato che ormai io mi sono laureato. Con tutto il rispetto per lo storico barettino, quando andavo a farmi un cappuccio prima delle lezioni mi veniva la depressione. Ora la svolta. Nel cortile di Scienze Politiche è sorto, con un colpo d'ala, un bar davvero lounge. Un'atmosfera sobria ma decisamente cool. In grado di far sentire a suo agio sia il professorone ultrasessantenne che il giovane studente modaiolo. E il locale è già diventato il centro attorno a cui ruotano eventi. Conferenze e apertivi con dj set. Ed è proprio qui che lo staff del Caffè sembra aver piazzato una zampata vincente. Il mercoledì è nato l'aperitivo universitario. Con la collaborazione dello staff Demons of Love l'appuntamento è un MUST assolutamente irrinunciabile. Chi manca è out. Ci sono tutti. In consolle c'è dj Francesco. il buffet è molto ricco e invitante L'atmosfera è calda e, cosa più importante di tutto, gli incontri sono molto, molto interessanti e permettono di approfondire conoscenze fatte a lezione. Siamo pronti a scommettere che questo evento farà scuola. MARCO BIANCHI

25

26 Design_Home NELLA CASA DEL DANDY Sopra. Barocca e al contempo decisamente moderna la lampada Bourgie in policarbonato di Kartell, disegnata da Ferruccio Lariani. Sopra. Decisamente regale la poltrona Chanel di Mantellassi. Sotto: Letto Biscotto dalla testata assolutamente eccessiva. Di Stile-Creazioni. 26

27 Design_Home A sinistra. Preziosa, unica, eccessiva, la credenza Geranio Oro, di Fratelli Boffi. Riprende il profilo della Venere di Milo lo specchio disegnato da Carlo Mollino per Zanotta. Sopra. Davvero particolare la sedia a cinque piedi, Pupa di Fratelli Boffi. Sotto. Dormeouse Bella, di Stile-Creazioni. 27

28 Art_Music IL DANDY IN MUSICA La bellezza: avvicinarsi alla bellezza e adorarla fino a farla diventare un'ossessione. Potrei semplificare il mio lavoro, risparmiare fiumi di parole e invitarvi a vedere "Velvet Goldmine". Invece mi ritrovo qui con il difficile compito di capire e descrivere quello che è stato il dandismo nella musica. Un confine molto sottile nel mondo delle sette note, quello tra la ricerca del bello e il decadentismo; il bello che diventa eccesso, l'estetica, il luccicare, l'ebbrezza, la passione, la droga. Spesso nella storia del rock tutti questi elementi sono stati le diverse molteplici facce di una stessa medaglia ed è nel glam rock inglese che l'essere dandy ha trovato le sue più profonde e contraddittorie espressioni. Paul Weller con i suoi Jam, figli diretti del punk, Mark Bolan con i T-Rex e soprattutto Brian Ferry con i suoi Roxy Music prima che tutti si inchinassero davanti a Mr. Bowie. Dall'altra parte dell'oceano non si può definire propriamente dandy Lou Reed, nonostante una New York innamorata di Dandy Warhol. Troppo decadente e sofferta, per quanto affascinante la sua immagine e troppo soffocata la sua musica. "The man who sold the World" del Duca Bianco è il primo vero capolavoro di David Bowie. A partire dalla copertina fino all'ultima nota, questo platter è un capolavoro di estetica e inizia con esso una parabola che porterà l'artista inglese a diverse trasformazioni, dal celebre Ziggy Stardust al Dandy americano degli ultimi anni '70. Il tutto verso una ricerca dell'ambiguità da un lato e della bellezza dall'altro.se Bowie rappresenta l'ala più ambigua del glam rock, i Roxy Music (oltre a Brian Ferry vi troviamo anche Brian Eno) colgono l'aspetto più spensierato nella ricerca della bellezza. Guardate la copertina di "For Your Pleasure" del 1973 ( chi riconosce la ragazza?). Il rock come coreografia dell'eccesso, del lusso sfrenato, di contorno a una musica sbarazzina ma anche molto seminale e già geniale. Tutto quello che il glam produsse negli anni '70 rivive oggi nei fenomeni del britpop. I Suede, i Pulp e perché no certi Blur hanno riproposto con successo quasi trent'anni più tardi ciò che i maestri dell'estetica hanno creato, scioccando e allo stesso tempo conquistando il pubblico orfano dei Beatles. E in Italia? Trovare nel Nostro Paese qualcosa che possa avvicinarsi all'attitudine dandy tipica di un certo rock inglese non è facilissimo. A mio parere, sono alcune delle band più intelligenti delle nuove generazioni ad aver capito quanto nella cultura ci sia bisogno della ricerca del bello, una fuga vista come un'evasione dal grigiore quotidiano. Primi fra tutti i Marlene Kuntz e gli Afterhours di Manuel Agnelli. Consiglio proprio di questi l'album "Non è per sempre", nei testi e nella concezione un perfetto esempio di quella sottile linea che separa il bello dalla crisi, attraversando l'eccesso. 28 FRANCESCO NEGRONI

29 Art_Music_Recensioni MARCO NOTARI "Oltre lo specchio" (Artes/Mescal) Dove sta andando il panorama musicale italiano? La boccata d'aria per new il mercato discografico in crisi, in termini di novità, arriva oggi come forse mai prima dal rock melodico, che allo stesso tempo non teme di mostrare suoni grintosi a cui il pubblico giovane italiano sembra essersi finalmente abituato. Arrivano così in alto band come Negramaro, capaci di crearsi una propria identità partendo da chiari riferimenti inglesi. Questo preambolo che c'entra con Marco Notari? C'entra e come. Prodotto da Giulio Casale, questo disco ci presenta 10 buone canzoni, almeno 3 potenziali singoli da classifica ma pecca in un aspetto fondamentale: è un lavoro pieno di riferimenti a band nostrane, non molto lontane nei tempi, Verdena su tutti. Eppure "Oltre lo specchio" è un disco in grado di regalare grandi emozioni all'ascoltatore. Un esempio su tutti "Vertigini", bellissima. Tuttavia ti lascia quel sentore di deja vu che intacca un album di comunque ottima fattura. Altri brani degni di nota il primo singolo "Ninfee" e "Noia Sacrificale", non sufficienti comunque a farci parlare di un "Marco Notari sound". FRANCESCO NEGRONI o o e - - e -, a y i- l - r, à t- i - RICHARD HAWLEY "Cole's Corner" (Mute) La prima volta che ho ascoltato il singolo "Cole's Corner" ho pensato: "Ecco, anche quest'anno abbiamo l'hit natalizio". Nessun giudizio fu mai così affrettato. Già, perché poi ascolti l'album, convinto di trovarti davanti a un clone di Micheal Buble e ti ritrovi invece davanti a un musicista con la M maiuscola, a un pugno di canzoni di gran classe e ad atmosfere che vivono a metà tra Sheffield e gli States. Il passato musicale del new buon Richard è tutt'altro che di second'ordine: dai Pulp fino a Robbie Williams, sono state diverse le sue illustri collaborazioni che lo hanno portato alla pubblicazione di quello che, se non erro, dovrebbe essere il suo terzo lavoro. Oltre al singolo, che molti di voi avranno già ascoltato, spicca il country di "Just like the rain" e le atmosfere stranamente esotiche di "Hotel Room". Bellissima "Tonight" con un crescendo strumentale da brividi, da cui emerge tutta l'anima nostalgica di questo disco. Una piacevole sorpresa d'altri tempi. Da scoprire! FRANCESCO NEGRONI big in pills y d -. i - I IVAN SEGRETO "Fidate correnti" Più pop, meno esotico il secondo lavoro di questo interessantissimo artista nostrano F. N. FRANZ FERDINAND "You Could Have it So Much better" Non volevamo sorprese, volevamo solo ballare eccoci accontentati! F. N. DAVE MATTHEWS BAND "Stand Up" Uno dei gruppi migliori degli ultimi 10 anni si rinnova, più accessibili ma sempre unici. F. N. 29

30 Art_Music_Recensioni_Talenti emergenti BY POPULAR DEMAND You Are Nervous (Fosbury Records) Sono irresistibili, quando il basso prende corda, si dondola in giri adrenalinici e induce i corpi a saltare, avvinghiarsi, partecipare attivamente al(lo) (s)ballo. Sono inarrestabili e intriganti i by popular demand, quartetto nostrano di suonatori in palla; sei giorni sei per registrare un album che regala (buone) emozioni e che invita all'acquisto: perché suonano very ammerican ueì ov laif, perché Oh! È robba buona sai?, perché un posto sul podio non glielo si può negare (ma non ancora il gradino più alto). Ottimi per essere italiani, nella massa media se il raffronto è con il mondo musicale rock che conta. Tra gli episodi meglio riusciti Oh My Polly Jean!, Shark Attack e Beautiful Montana. E il cantante è uno con le palle. Mi dicono che dal vivo sono pura dinamite purtroppo non ho avuto ancora occasione di verificarlo di persona, ma non credo sia questa notizia destituita di fondamento. Vi invito ad andare a sentirli e a fare rapporto al Bella Lì. Bravi, sette più! Molto audibili. ENRICO MAURO MILAUS JJJ (Black Candy Records) Chissà se i Milaus si sono ispirati al secondo nome dell'ex presidente USA Richard Milhouse Nixon o più semplicemente all'amico nerd di Bart Simpson. Penso la seconda e in effetti, come un buon amico, questi ragazzi valtellinesi non tradiscono (le aspettative). Se consideriamo che per questo album "ci mettono la faccia" a vario titolo Black Candy, Fabio Magistrali e (inchino d'obbligo) Giacomo Spazio, chi conosce il rock italico capirà che non si tratta di sprovveduti. Nove brani, nei quali si spazia dall'immediatezza college rock di "So Beautiful" a episodi sorprendenti, più orchestrati e degni di nota dal punto di vista compositivo. A tratti sembra di ascoltare gli Smashing Pumpkins (per esempio in "Traffic") o una sorta di Bloc Party sincopati ma non cupi (l'incedere di "Attitude to the funny things"). Non mi fa impazzire la voce, ma è anche questione di gusti. Prendo in prestito una frase: assai audibili, sette più. BEPPE DONATI DEBAUCHED Take no coke on mars (Debauched Records) Sembra un momento di piccola (ri)nascita dell'elettronica in Italia. Il Gasoline a Milano, supportato dalle richieste di un pubblico di nicchia sta precorrendo questa new-vogue capeggiata dallo staff di Lust Minute (www.lustminute.com). In questo filone milanese si inserisce il nuovo progetto del gruppo del Deboscio. Dopo la famosa linea di t- shirt i ragazzi milanesi hanno fondato un etichetta discografica, con base a Londra, la Debauched records. Se ne escono con un primo singolo: Take no coke on Mars. Il pezzo è disponibile in vinile e in formato Mp3 scaricabile su Che dire? La mossa sembra azzeccata. Il pezzo mi piace, ha un bel suono, è orecchiabile e certamente coinvolgente. RIN, radio italia network li sta passando e anche Coccoluto li ha inseriti nella sua ultima compilation. Ogni secondo mercoledì del mese sono loro i padroni della consolle al Gasoline. Se il buon giorno si vede dal mattino Per informazioni andate su 30 MARCO BIANCHI

31 Art_Music_Elettronica THE CLUB IS NOT ENOUGH Angels of Crobar NYC Apriamo la nuova rubrica legata al mondo del clubbing e della musica elettronica. Iniziamo il nostro viaggio con un evento che mi ha coinvolto in prima persona. New York. Un venerdi di fine novembre, ore 2.15 a.m., entro al Crobar, tempio della musica elettronica newyorkese (www.crobar.com). La serata è organizzata da un gruppo di amici italiani, gli Angels of Love, che festeggiano il loro 15 anno di attività nel mondo del clubbing (www.angelsoflove.it). Il locale enorme, gremito di gente di ogni nazionalità e di ogni estrazione sociale, luci suoni alcol ma soprattutto ottima musica. Djs at works: Dj BEHROUZ (http://www.djbehrouz.com/home.html) di San Francisco, producer di grande esperienza. Dj versatile e dalle sonorità eletroniche, oltre ad essere un discreto producer è anche un ottimo remixer. Molto popolare a Miami e in Sudamerica, solo da pochi anni si esibisce raramente in Italia, anche se in Europa è molto famoso a IBIZA dove spesso suona in locali culto come il leggendario DC-10 o SPACE...Dopo una performance di 3 ore la situazione al Crobar era molto calda,la capacità del locale era al limite e come ogni compleanno che si rispetti i festeggiati, cioè gli Angels of Love, regalavano magliette e cappellini con il loro logo. Sponsor degli Angels per tutto il loro tour, che come prima tappa ha visto protagonista la città di Napoli e seconda appunto il Crobar a New York è il marchio italiano con radici ibizenche CARNALES. Molto noto all'interno del mondo dei djs, che conta appassionati come Roger Sanchez, Carl Cox, Ralf, Timo Maas. Comunque torniamo al Crobar...ore 5 a.m, è il momento del dj, a detta degli addetti ai lavori il più forte degli ultimi 15 anni: Danny Tenaglia.Come una star arriva in consolle scortato da buttafuori. La gente di New York lo ama molto, basta pensare alla coda infinita che si è creata fuori dal locale. Alle ultime edizioni dei Music Awards dedicati ai Djs più prestigiosi di tutto il mondo, che si tengono al Pacha di Ibiza, Danny Tenaglia ha vinto come miglior Dj dell'anno, anche quest'anno, e subito mi rendo conto del motivo... Musica esagerata, sonorità più uniche che rare... energia pura e continua... un grande producer e remixer che ha lavorato con mostri sacri della musica come Gloria Estefan o Michael Jackson... In men che non si dica, senza rendermi conto, sono le dieci di mattina e trasportato dalla musica di Danny mi accingo a bere l'ennesimo cocktail...atmosfera unica e indescrivibile, forse dovuta anche alle persone di New York, aperte e molto più disponibili a socializzare. Ormai sono le tre del pomeriggio di sabato... credo sia meglio andare in hotel, prendere un taxi, fare una doccia e cercare di dormire... VOTO 9. COMPLIMENTI. Sidney Yeates 31

32

33

34 People_I Goliardi ORDO CLAVIS Vent anni di storia, l attimo al di là del tempo UN PO' DI STORIA 22 ottobre , per i profani La Goliardia cerca di risorgere dopo il buio degli Anni di Piombo. Il fiume carsico riemerge. A Pavia, presso il Bar Norge, vede la luce il Supremus Ordo Ticinensis Clavis. Per gli amici, La Chiave. Cominciano anni eccezionali. Liberazioni, processi, burle storiche, un memorabile ma sfortunato Maggio Goliardico nel 1994 (chi non ha sentito parlare del cannone esploso in Strada Nuova che tirò giù un centinaio di vetrate dell'ateneo?). E molto, molto altro che non tutti possono sapere. Veniamo al La trasmutazione. La Chiave assume una nuova forma, diventa Ordo Clavis Universalis, allarga la sua visione al di fuori di Pavia e dell'alma Ticinensis Universitas. Continua la tradizione. 2005, La Chiave festeggia il Ventennale, con una festa di grande successo e una cena ufficiale in Rettorato. I colori giallo-neri hanno visto passare in questi vent'anni 22 Principi e oltre 1000 goliardi. Cambiano le forme, c'è un sito web (www.ordoclavis.it) a cui attingere per saperne di più, ma quel che resta sempre uguale è lo spirito del Goliarda. Perché i Goliardi hanno sempre vent'anni, come la Chiave oggi. E tutto è nelle parole di Piper VII: "Chi insiste per sapere cos'è la Chiave, cos'è la Goliardia sia lesto a rubarci qualche emozione vita e terapia, cultura e intelligenza, sbronze colossali e astemia, carezze, lingue che si incrociano come fiumi in piena, corpi che si abbracciano, scorribande notturne, assalti ai collegi, culto dello spirito, feste, balli, scherzi memorabili, missioni, imprese, canzoni che si levano alte tra le torri nel cuore della notte, riscatto, capovolgimento, pugnalate al proprio ego e illusione di essere invincibili, storie che si intrecciano, intrecci che fanno la storia, mani che si stringono, cuori che battono all'impazzata e a volte all'unisono, la prova di forza, la morte e la rinascita, la corsa verso la luce, il cuore che ti scoppia perché non trattiene più tutta la vita che gli scorre dentro, le lacrime che non sai se di gioia o di dolore, la poesia, la preghiera, la bestemmia e parole, parole, parole tutta la nostra vita". 34

35 People_I Goliardi IL VALORE DELLA CHIAVE Vent'anni possono sembrare senz'altro pochi, soprattutto se considerati nel percorso millenario della Goliardia. Tuttavia il ventennio della Chiave, nel periodo storico attuale, assume pregnante significato. La Chiave appare negli anni '80, gli anni della frivolezza assoluta, per poi attraversare i '90, gli anni della crisi, e giungere nei 2000, il decennio della negazione della realtà. Un percorso significativo quindi quello dell'ordo Clavis, una presa di coscienza che con evidenza si contrappone alla fuga dalla realtà che contraddistingue questo presente, fatto di reality show e messaggi tesi solo a far dimenticare la crisi. Vent'anni in tre passaggi, nel pieno del grande inganno, si proiettano nella retrologia, in quest'era che noi Goliardi definiamo il pre-virtuale. In un contesto così complesso si è riusciti a restare uguali a sé stessi. Non nel senso di esprimersi sempre con le medesime forme estetiche, ma nel restare ancorati ai valori concreti, reali, insormontabili della tradizione orale. Vent'anni, anche in un periodo nel quale la Goliardia sembra sbiadita, testimoniano che la Chiave rappresenta un'ancora salvifica per i giovani in un mondo che cambia velocemente. IL KEYMAKER 35

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio

Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Un sondaggio rivela che il 70% delle donne detesta questa ricorrenza Marte & Venere a confronto il 14 Febbraio Sapevate che sia le donne single che quelle in coppia hanno gli incubi pensando alla Festa

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

Claudio Baglioni A modo mio

Claudio Baglioni A modo mio Claudio Baglioni A modo mio Contenuti: revisione passato prossimo, lessico, espressioni italiane. Livello QCER: B1 Tempo: 2 h Claudio Baglioni è un grande cantautore italiano, è nato a Roma il 16 maggio

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

I ragazzi della Parrocchia di San Giovanni Battista. Musical

I ragazzi della Parrocchia di San Giovanni Battista. Musical Rimini, Centro Tarkosvkij - 31 ottobre e 1 novembre 2007 I ragazzi della Parrocchia di San Giovanni Battista presentano Musical Regia di Christine Joan in collaborazione con Don Alessandro Zavattini e

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: Ciao Renata.

Dettagli

Il Potere delle Affermazioni

Il Potere delle Affermazioni Louise L. Hay Il Potere delle Affermazioni Ebook Traduzione: Katia Prando Copertina e Impaginazione: Matteo Venturi 2 È così bello essere qui. Sono venuta in Italia, a Roma, tante volte, ma ogni volta

Dettagli

BOX. glam. viaggi. friend. benefits? OUT OF THE. tendenze. rip it, grind it and lick it. with. Young Talents. ce lêhai un. the beauty of south africa

BOX. glam. viaggi. friend. benefits? OUT OF THE. tendenze. rip it, grind it and lick it. with. Young Talents. ce lêhai un. the beauty of south africa Sped. in A.P. - 70% - LO/MI - BIMESTRALE - ANNO 3 - NUMERO 4 - AGO/SETT 2011 - EURO 4 OUT OF THE BOX ce lêhai un friend with benefits? tendenze Young Talents moda estate the beauty of south africa vacanze

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

Ad Armando Sanna Cover Mapei

Ad Armando Sanna Cover Mapei Introduzione: Ci sentiamo verso le 22 non so bene come iniziare, in fondo è un ragazzo. Un ragazzo dal viso pulito. - Pronto ciao sono Armando- - Ciao mi chiamo Gilberto, lo sai che domenica, mentre trionfavi,

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

ANNIVERSARIO IN ARRIVO?

ANNIVERSARIO IN ARRIVO? ANNIVERSARIO IN ARRIVO? Scopri chi può aiutarti a sorprenderla! 1 CON QUESTA GUIDA SCOPRIRAI: > Perché festeggiare un anniversario di nozze > Quali sono le coppie più felici > I momenti che ricorderai

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione

I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione I 47 Errori Più Comuni Della Seduzione "Il Primo Ebook In Italia Che Ti Svela Gratuitamente Tutti Gli Errori Che Commetti Durante La Seduzione" Istruzioni passo per passo... Parte 1 Dal 1 al 10 1 I 47

Dettagli

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite

C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C eraunavoltaunalbumdifotoscolorite C era una volta un album di foto scolorite. Un vecchio album di nome Sansone. Sansone era stato acquistato nel 1973 in un mercatino di Parigi da una certa signora Loudville.

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA DOPO LE OSSERVAZIONI FATTE DALLE MAESTRE DURANTE I NOSTRI GIOCHI CON IL MATERIALE DESTRUTTURATO SI SONO FORMATI QUATTRO GRUPPI PER INTERESSE DI GIOCO.

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

Il prossimo progetto

Il prossimo progetto Il prossimo progetto Probabilmente avrei dovuto usare una pietra più chiara per il pavimento. Avrebbe sottolineato la dimensione naturale della hall di ingresso, o forse è sbagliato il legno, anche se

Dettagli

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro ***

IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** IPNOTICA DOMENICA un racconto horror-splatter-sentimentale di marco montanaro *** Dormi. Lo ricordavo bene il tuo sonno: fragile e immobile di notte, inquieto e sfuggente al mattino. Ho messo su il disco

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Roberta! Da quanto tempo che non ci vediamo Dove vai?

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana

Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana Via Aurelia, 796-00165 Roma - Italia www.caritasitaliana.it Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana PRIMA SETTIMANA di Avvento

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i bambini Gentili Insegnanti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e

Dettagli

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA.

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. TEST LIVELLO B1 QCE NOME COGNOME. CLASSE.. DATA.. COMPRENSIONE ORALE DETTATO. ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. 1.. Fabio e Barbara si incontrano A) alla stazione di Pisa. B) all aeroporto di

Dettagli

Atto di fede, Luciano Ligabue

Atto di fede, Luciano Ligabue Atto di fede, Luciano Ligabue Ho visto belle donne spesso da lontano ognuno ha il proprio modo di tirarsele vicino e ho visto da vicino chi c'era da vedere e ho visto che l'amore cambia il modo di guardare

Dettagli

PADRE MAESTRO E AMICO

PADRE MAESTRO E AMICO PADRE MAESTRO E AMICO Padre, di molte genti padre, il nostro grido ascolta: è il canto della vita. Quella perenne giovinezza che tu portavi in cuore, perché non doni a noi? Padre, maestro ed amico noi

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Alcuni studenti raccontano.

Alcuni studenti raccontano. Alcuni studenti raccontano. Soggiorno a Londra di Valentina Tornesi III B Il giorno 19 settembre 2010 noi, alcuni alunni della mia Scuola Media di San Francesco, e quattro nostri professori siamo partiti

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli

PROGRAMMI RAFFINATI ED INNOVATIVI

PROGRAMMI RAFFINATI ED INNOVATIVI PROGRAMMI RAFFINATI ED INNOVATIVI La missione di Dionysus mira ad offrire un esperienza unica al cliente, realizzando tutti I suoi sogni, garantendo la qualità, la professionalità e l assistenza del nostro

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT N E W S O U T H W A L E S HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION 1998 ITALIAN 2 UNIT Z LISTENING SKILLS TRANSCRIPT 2 ITEM 1 PAOLO PAOLO Ieri ho avuto una bella sorpresa; ho ricevuto una lettera da Paolo.

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce.

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. Consiglio Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. La mia famiglia Federico ci presenta la sua famiglia. Guarda il disegno e completa con i nomi della famiglia.

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo.

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. 1. stadio 2. ristorante 3. cinema 4. stazione 5. biblioteca 6. monumento 7. palazzo 8. fiume 9. _ catena di montagne 10. isola 11. casa 12.

Dettagli

Da Radio RDS 12 Maggio 2005 editing: GrigioViola supporto morale: kury

Da Radio RDS 12 Maggio 2005 editing: GrigioViola supporto morale: kury Da Radio RDS 12 Maggio 2005 editing: GrigioViola supporto morale: kury Tamara: è con noi Mr Jovanotti! Ciao! Lorenzo: grazie, grazie, grazie Tamara. Be, mi hai emozionato, insomma! T: no, lo dico col cuore

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

Newsletter Ufficio Programmi Internazionali

Newsletter Ufficio Programmi Internazionali Newsletter Ufficio Programmi Internazionali Università degli Studi di Bergamo 01/06/2015 Bimestrale, Numero 4 Prepararsi alla partenza. Pronti? Via!!! Aspettative vs realtà Ogni partenza porta con sé,

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Gaia. Il viaggio continua

Gaia. Il viaggio continua Gaia Il viaggio continua Laura Virgini GAIA Il viaggio continua Romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Laura Virgini Tutti i diritti riservati A Te che Hai reso possibile l impossibile. A Te

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci

L idea dunque di ritrovarsi dei tutori, per di più sconosciuti, anche in vacanza, non era il massimo. Carlo però ci aveva subito tranquillizzati, ci CAPITOLO 1 La donna della mia vita Oggi a un matrimonio ho conosciuto una donna fantastica, speciale. Vive a Palermo, ma appena se ne sente la cadenza, adora gli animali, cani e cavalli soprattutto, ma

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

NUOVA COLLEZIONE 2013

NUOVA COLLEZIONE 2013 , NUOVA COLLEZIONE 2013 Da oltre 30 anni Boscolo propone ai propri clienti idee originali ed esclusive con un qualcosa in più: la passione innata di chi ama offrire sempre una nuova, sorprendente emozione.

Dettagli

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort.

5 Wie die vorherige Aufgabe. 6 Vervollständigt die Sätze wie im Beispiel. 7 Vervollständigt die Frage oder die Antwort. 1 Vervollständigt mit dem Indikativ Präsens der vorgegebenen Verben. 1. andare Io... spesso a mangiare al ristorante. 2. venire Domani Maria e Bruno... a casa mia. 3. andare Antonio e Sergio... in Francia.

Dettagli

Le scarpe nuove di Kathryn Jackson e Richard Scarry

Le scarpe nuove di Kathryn Jackson e Richard Scarry I NONNI Obiettivo: riconoscere il sentimento che ci lega ai nonni. Attività: ascolto e comprensione di racconti, conversazioni guidate. Le scarpe nuove di Kathryn Jackson e Richard Scarry Quando Roberto

Dettagli

PROGRAMMA INTRATTENIMENTO AREA BIMBI FIERA DI VARESE 2015

PROGRAMMA INTRATTENIMENTO AREA BIMBI FIERA DI VARESE 2015 PROGRAMMA INTRATTENIMENTO AREA BIMBI FIERA DI VARESE 2015 Sabato 5 settembre 2015 11.15/12.45 LABORATORIO RITMICO MUSICALE (bambini dai 6 anni) Costruzione di strumenti musicali con materiali di riciclo

Dettagli

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA

L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA L ATELIER DEL MUSEO IN ERBA CHE ARTISTA MATISSE! Programma 26 settembre 2015 24 gennaio 2016 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni (consigliate!): tel. + 41 91 835 52 54 ATTIVITÀ

Dettagli

Intervista. Romano Baratta

Intervista. Romano Baratta Intervista Romano Baratta di LINO CAIRO pubblicato: gennaio 2008 Cairo: Stavo dipingendo un giardino, di notte, nello studio, e a un certo punto ho sentito un venticello provenire dal dipinto che ha fatto

Dettagli

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio. Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.com Storia di Milena Lanzetta SE C È UN GIORNO DELLA SETTIMANA CHE FILIPPO

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 24 CHE invariabile senza preposizioni PRONOMI RELATIVI CHE = Il quale - i quali masch. La quale -le quali femm. Es. Le persone, che vedi, sono i miei amici = Le persone, le quali vedi, sono i miei amici

Dettagli

PROGETTI PER IL FUTURO

PROGETTI PER IL FUTURO PROGETTI PER IL FUTURO 77 LA NOSTRA ANTOLOGIA La mia vita la vivo io Oggi mi sento integrato molto bene qui perché ho perso le paure che avevo, ho cambiato molti pensieri: adesso non ho più paura di quello

Dettagli

L arte del caffè. un caffè con gli amici per rilassarci e passare il tempo a chiacchierare e con il rituale del caffè il tempo (dilatarsi)

L arte del caffè. un caffè con gli amici per rilassarci e passare il tempo a chiacchierare e con il rituale del caffè il tempo (dilatarsi) Test di controllo (Unità 6-10) Hai fatto progressi? Controlla. Ogni esercizio ripete uno o più argomenti grammaticali, se raggiungi più della metà del totale: BRAVO! In caso contrario ripeti l'argomento

Dettagli

14 consigli per essere un perfetto gentleman cattolico

14 consigli per essere un perfetto gentleman cattolico Riprendiamo sul nostro sito il testo pubblicato il 4 novembre 2015 dal sito www.aleteia.org Restiamo a disposizione per l immediata rimozione se la presenza sul nostro sito non fosse gradita a qualcuno

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO"G. CAVALCANTI " LIBRIAMOCI Venerdì 31 ottobre 2014!

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADOG. CAVALCANTI  LIBRIAMOCI Venerdì 31 ottobre 2014! SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO"G. CAVALCANTI " LIBRIAMOCI Venerdì 31 ottobre 2014! Giornata della lettura nella scuola Cavalcanti RESPONSABILE DEL PROGETTO: Docente bibliotecaria Donatella Di Nardo ORARIO

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

VIAGGI NELLE STORIE. Frammenti di cinema. per narrare. L incontro. Percorso di italiano L2 per donne straniere

VIAGGI NELLE STORIE. Frammenti di cinema. per narrare. L incontro. Percorso di italiano L2 per donne straniere VIAGGI NELLE STORIE Frammenti di cinema per narrare L incontro Percorso di italiano L2 per donne straniere Claudia Barlassina e Marilena Del Vecchio Aprile Maggio 2009 VIAGGI NELLE STORIE I PARTE GUARDA

Dettagli

Si chiama Bernardo, ha 53 anni, è separato, ha un bel carattere allegro, tanti interessi senza alcun eccesso. Un uomo da sposare.

Si chiama Bernardo, ha 53 anni, è separato, ha un bel carattere allegro, tanti interessi senza alcun eccesso. Un uomo da sposare. LUI CERCA LEI Ciao sono Alessio, ho 49 anni e sto cercando la donna della mia vita! Vorrei fosse semplice, solare e sensuale, dolce e simpatica... Se sei tu ciò che cerco, contattami! Ciao sono Alessandro,

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Per info e prenotazioni: Sara Buzzi 02 87905272 promozione.arcimboldi@ipomeriggi.it

Per info e prenotazioni: Sara Buzzi 02 87905272 promozione.arcimboldi@ipomeriggi.it Per info e prenotazioni: Sara Buzzi 02 87905272 promozione.arcimboldi@ipomeriggi.it SPETTACOLI CON RIDUZIONI: Carolyn Carlson Dance Company NOW MERCOLEDì 18 e GIOVEDì 19 MARZO Questo spazio è un contenitore

Dettagli

La Felicità con gli occhi di

La Felicità con gli occhi di La Felicità con gli occhi di Di Paolo Sichel, Giorgia Zanierato e Sidney Fontana Classe 4 BSU Indice Felicità: Con la spensieratezza di un bambino Con la grinta dell adolescente Con la serenità di un adulto

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

MA COSA SARA QUELLO STRANO BIDONE? VIAGGIO AVVENTUROSO NEL MONDO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CISTERNA D ASTI 1 19 NOVEMBRE 2010

MA COSA SARA QUELLO STRANO BIDONE? VIAGGIO AVVENTUROSO NEL MONDO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CISTERNA D ASTI 1 19 NOVEMBRE 2010 MA COSA SARA QUELLO STRANO BIDONE? VIAGGIO AVVENTUROSO NEL MONDO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A CISTERNA D ASTI 1 19 NOVEMBRE 2010 Il cantoniere di Cisterna, Roberto Massocco, ci ha portato un bel bidone

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 IN GIRO PER ACQUISTI Signora Rossi: Voglio vedere una camicia per mio figlio. Commessa : Di che colore? Signora Rossi: Non so.. Commessa : Le consiglio il colore rosa. Se Suo figlio segue la moda, gli

Dettagli

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo:

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: ACCESSO AI CODICI MATEMATICI NELLA SCUOLA DELL INFANZIA ATTRAVERSO UNA DIDATTICA INCLUSIVA CENTRATA SUCAMPI DI ESPERIENZA E GIOCO. Anno accademico

Dettagli

Abschlussklausur. Italienisch Italiano Online SS 2008. Comprensione orale: / 15. Comprensione scritta: / 20

Abschlussklausur. Italienisch Italiano Online SS 2008. Comprensione orale: / 15. Comprensione scritta: / 20 Abschlussklausur Italienisch Italiano Online SS 2008 Dozent: Davide Schenetti Comprensione orale: / 15 Comprensione scritta: / 20 Riflessione grammaticale e interculturale: / 40 Produzione scritta: / 25

Dettagli

CASA DI CHARLIE. In scena la mamma che cucina, la nonna che cuce e Charlie che fa i compiti. Entra il nonno.

CASA DI CHARLIE. In scena la mamma che cucina, la nonna che cuce e Charlie che fa i compiti. Entra il nonno. NONNO: Sera a tutti. MAMMA: Ciao papà. CASA DI CHARLIE In scena la mamma che cucina, la nonna che cuce e Charlie che fa i compiti. Entra il nonno. CHARLIE: Ciao nonno. NONNA: Ciao caro. MAMMA: La zuppa

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

un laboratorio, tante emozioni!

un laboratorio, tante emozioni! * Metodologia ludica, interdisciplinare e creativa della musica * un laboratorio, tante emozioni! Progetti di educazione al suono e alla musica presentati da Sandro Malva Fare musica è importante. Psicologi

Dettagli

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Prima Edizione Edizioni il Molo, 2014 Via Bertacca, 207-55054 Massarosa (LU) Tel e Fax 0584.93107

Dettagli

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un

DOMANDA APERTA: COSA TI PIACE DEL CELLULARE a me del cellulare piace tutto a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un a me del cellulare piace a me il cellulare non piace ma in alcune occasioni, per esempio se fai un incidente è molto utile a me il cellulare piace ma me lo prendono solo a 12 anni. La cosa più bella è

Dettagli

Un nuovo corso. Intervista ai Fluon - Studio35Live

Un nuovo corso. Intervista ai Fluon - Studio35Live Un nuovo corso I Fluon sono una band figlia del synth pop degli anni 80, una band che ha rotto convenzioni e offerto sprazzi di originalita. Nata dal genio di Andy Fumagalli (ex membro dei Bluvertigo,

Dettagli

Mauro. Simone. Mamy Jara

Mauro. Simone. Mamy Jara Trebisonda è un programma per ragazzi su RAI 3, dove si fanno dei giochi educativi a cui partecipano ragazzi di una scuola. Stavolta è toccato alla mia classe, la 2^A, e a una di Coldirodi. Noleggiato

Dettagli

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore

tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore tutto tranne l amore giuseppe di costanzo ad est dell equatore 2013 ad est dell equatore vico orto, 2 80040 pollena trocchia (na) www.adestdellequatore.com info@adestdellequatore.com [uno] Milano. Un ufficio

Dettagli

365 GIORNI PER REALIZZARE UN SOGNO. La fatidica dichiarazione è arrivata e con lei il momento di iniziare a pianificare la vostra agenda!

365 GIORNI PER REALIZZARE UN SOGNO. La fatidica dichiarazione è arrivata e con lei il momento di iniziare a pianificare la vostra agenda! 365 GIORNI PER REALIZZARE UN SOGNO La fatidica dichiarazione è arrivata e con lei il momento di iniziare a pianificare la vostra agenda! - 12 mesi: se siete legate ad una data in particolare iniziate prenotando

Dettagli

Trovare il lavorochepiace

Trovare il lavorochepiace Trovare il lavorochepiace Perché a molti sembra così difficile? Perché solo pochi ci riescono? Quali sono i pezzi che perdiamo per strada, gli elementi mancanti che ci impediscono di trovare il lavorochepiace?

Dettagli

Simone compie 18 anni.

Simone compie 18 anni. Simone compie 18 anni. Le location Il barcone / scimmie Indirizzo: Via Scoglio di Quarto Cap: 20136 Località: Milano BARCONE: L'atmosfera è davvero particolare e l'ambiente suggestivo. Anche se ben piantati,

Dettagli

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO.

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO. SEMPLICEMENTE INSIEME per condividere esperienze, notizie, gioie, conquiste, vittorie, delusioni, difficoltà, sofferenze come in famiglia, senza giudizi, rispettando l opinione di ciascuno, certi che ognuno

Dettagli