PRESENTAZIONE DEL GRUPPO. Soluzioni per le prestazioni energetiche

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRESENTAZIONE DEL GRUPPO. Soluzioni per le prestazioni energetiche"

Transcript

1 PRESENTAZIONE DEL GRUPPO Soluzioni per le prestazioni energetiche

2 Un offerta completa con i vantaggi della competenza di uno specialista GS Interruzione e sezionamento per il fotovoltaico Inverter fotovoltaico utenza Accumulo di energia Commutazione Protezione contro le sovratensioni Monitoraggio della rete e dei consumi Analisi della qualità della rete Sistemi di rifasamento Commutatore di rete VERTELIS HYPERVIEW Software di gestione dell energia (supervisione) Commutazione Protezione differenziale 690 V Commutatore di rete Monitoraggio della rete e dei consumi Commutazione Messa in cortocircuito e messa a terra Raddrizzatore Commutazione con messa in cortocircuito e messa a terra Interruzione e sezionamento di sicurezza UPS Monitoraggio della rete e dei consumi Misura dell'energia Commutatore di rete Protezione differenziale Commutazione UPS Simboli: Prese Illuminazione HVAC (riscaldamento, ventilazione e climatizzazione) Motore Lampade scialitiche Radiografia Pannelli solari Data center Luci di emergenza 2 Presentazione del gruppo

3 Sommario Introduzione Un produttore indipendente... p. 4 Quattro applicazioni chiave: la competenza di uno specialista... p. 5 Soluzioni personalizzate... p. 6 Un laboratorio d eccellenza.... p. 8 Affidabilità su misura.... p. 9 Un gruppo responsabile, aperto ed impegnato.... p. 10 Controllare l energia e proteggere persone e beni Interruttori-sezionatori... p. 12 Protezione fusibile... p. 13 Commutatori di rete... p. 14 Protezione elettronica... p. 16 Misura e gestione dell energia... p. 17 Migliorare la performance energetica degli edifici e degli impianti Garantire la sicurezza e la durata degli impianti fotovoltaici Soluzioni di sezionamento e di protezione per impianti fotovoltaici... p. 24 Produzione FV per applicazioni on-grid... p. 26 Accumulo di energia per applicazioni on-grid... p. 28 Produzione FV e accumulo di energia per applicazioni on-grid e off-grid... p. 29 Assicurare alle applicazioni critiche la disponibilità di un energia di alta qualità Gruppi di continuità (UPS)... p. 30 Sistemi di trasferimento statici, elettronici e automatici... p. 37 Stoccaggio dell energia... p. 38 Raddrizzatori e inverter... p. 38 Altre soluzioni... p. 39 Cassette e accessori... p. 40 Prodotti e soluzioni integrate... p. 42 Cassette e soluzioni integrate Presentazione del gruppo

4 Un produttore indipendente la forza di uno specialista 3500 m 2 di piattaforme di test Uno dei principali laboratori indipendenti di prove elettriche in Europa innovative! interventi in loco all anno Quasi 400 esperti nella messa in servizio, audit tecnici, consulenza e manutenzione Fin dalla sua fondazione, avvenuta più di 90 anni fa, SOCOMEC progetta e realizza i propri prodotti in Europa. In particolare le soluzioni dedicate alla propria missione primaria: garantire la disponibilità, il controllo e la sicurezza delle reti elettriche a bassa tensione. In quanto produttore indipendente, il Gruppo persegue con impegno l innovazione continua per migliorare le prestazioni energetiche degli impianti elettrici in infrastrutture e in siti industriali e commerciali. 10 % fatturato annuo investito in R&S Sempre tecnologicamente all avanguardia per fornire prodotti innovativi e di alta qualità Nel corso della propria storia, SOCOMEC ha costantemente anticipato i cambiamenti del mercato sviluppando tecnologie all avanguardia, fornendo soluzioni adatte alle necessità dei clienti e attenendosi pienamente alle normative internazionali. Ottimizzare le prestazioni del vostro sistema per l intero ciclo di vita, questo è ciò in cui i team SOCOMEC in tutto il mondo si impegnano ogni giorno, indipendentemente dall ubicazione della vostra azienda. SYDIV 181 A MADE IN EUROPE 4 Presentazione del gruppo

5 Quattro applicazioni chiave: la competenza di uno specialista Critical Power Assicurare alle applicazioni critiche la disponibilità di un energia di alta qualità Basandosi su ampie gamme di prodotti, soluzioni e servizi in costante evoluzione, SOCOMEC ha la competenza di tre tecnologie essenziali capaci di assicurare un alimentazione elettrica ad alta disponibilità delle utenze e degli edifici critici: il gruppo di continuità (UPS) che fornisce un energia di alta qualità ed assorbe le perturbazioni e le interruzioni nell alimentazione tramite lo stoccaggio di energia, la commutazione di fonti ad alta disponibilità per trasferire l alimentazione verso una fonte di soccorso disponibile, il monitoraggio permanente delle apparecchiature per prevenire le anomalie e ridurre il fermo impianto. Datadock Power Control & Safety Controllare l energia e proteggere persone e beni Presente dal 1922 sul mercato delle apparecchiature elettriche, l azienda è un punto di riferimento incontestato nel settore del sezionamento e della commutazione. Da sempre, difende la qualità della protezione tramite fusibili, per le persone e le apparecchiature. Inoltre il suo nome è sinonimo di efficienza nella tecnologia di punta come il monitoraggio e la ricerca di guasti d isolamento. SOCOMEC offre la garanzia di soluzioni e di servizi sia pertinenti che efficienti. APPLI 575A Solar Power Garantire la sicurezza e la durata degli impianti fotovoltaici SOCOMEC riunisce tutte le conoscenze necessarie per il perfetto controllo delle funzioni strategiche essenziali alla realizzazione di un impianto fotovoltaico sia on-grid che off-grid, ovvero: la sicurezza, tramite interruttori-sezionatori ideati per sezionare sotto carico la corrente continua prodotta dai moduli fotovoltaici per qualsiasi configurazione d impianto a prescindere delle condizioni di funzionamento, l aumento dell affidabilità degli impianti DC tramite le soluzioni di prevenzione contro il degrado dell isolamento ed il guasto prodotto dall arco elettrico in corrente continua, la padronanza della conversione di energia ad alto rendimento, tramite gli inverter PV, per trasformare tutta l energia prodotta dai pannelli solari in energia da utilizzare localmente o da immettere nella rete pubblica, soluzioni per la produzione di energia fotovoltaica e per lo stoccaggio energetico in applicazioni sia on-grid che off-grid. CORPO 413 A Energy Efficiency Migliorare la performance energetica degli edifici e degli impianti Dal sensore al pacchetto completo di software innovativi ed evolutivi, le soluzioni SOCOMEC sono proposte da esperti nella performance energetica. Esse rispondono alle attese essenziali dei gestionari o Energy Manager di edifici civili, industriali o pubblici permettono in particolare modo: di misurare i consumi energetici, di identificare le cause di sovraconsumo e di sensibilizzare le persone, di limitare l energia reattiva e di evitare le penali legate, di utilizzare la migliore tariffa, di controllare la fatturazione del fornitore e di ripartire con precisione le fatture energetiche tra i diversi centri di costo. APPLI 571A Presentazione del gruppo

6 Soluzioni personalizzate per soddisfare i vostri obiettivi energetici Controllare e prot EDIFICI INTELLIGENTI Ridurre le vostre bollette energetiche e la dipendenza dall energia Sistema di misura multi partenze DIRIS Digiware Inverter fotovoltaici SUNSYS Pacchetti software di gestione dell energia VERTELIS SUITE Commutatori di rete automatici e a controllo remoto ATYS Sistema di conversione e accumulo di energia SUNSYS PCS² UPS DELPHYS MX NAVI MILITARI Conversione dell energia in ambienti soggetti a restrizioni severe Affrontare la energia Raddrizzatore SHARYS IP Convertitore DC / AC PHASYS UPS e altri prodotti personalizzati Sistema di monitoraggio dei circuiti di distribuzione DIRIS BCMS 720 Centri commerciali Garantire la continuità operativa della vostra azienda e la sicurezza dei visitatori Contatore di energia COUNTIS E e concentratore di impulsi multifluido Commutatori Inverter Alimentazione di rete fotovoltaici per sistemi di modulari automatici e a controllo remoto ATyS M SUNSYS emergenza EMERGENCY CPSS Pacchetti software di gestione dell energia VERTELIS SUITE Distribuzione pubblica e reti intelligenti Aiutare ad affrontare la sfida della domanda e della risposta energetica Energia rinnovabile Garantire le prestazioni, la sicurezza e la durata dei vostri impianti fotovoltaici Sistema di conversione e accumulo di energia SUNSYS PCS² Quadro di distribuzione TIPI con contatore multifunzionale DIRIS Unità ausiliaria con commutatore ATyS Interruttori di manovrasezionatori SIRCO e SIDER Contatori multifunzione (PMD) DIRIS A e trasformatori di corrente ad alta precisione di classe 0,2 s Sistema di conversione e accumulo di energia SUNSYS PCS² Interruttore di manovrasezionatore SIRCO PV per applicazioni fotovoltaiche Quadro di campo per stringhe FV 6 Presentazione del gruppo

7 Centrali elettriche Garantire la gestione dei vostri impianti a elevata sicurezza e degli impianti soggetti a vincoli sismici Industria pesante teggere la vostra energia Componenti per quadri di distribuzione con interruttorisezionatori con fusibili FUSERBLOC Raddrizzatore SHARYS IP Convertitore DC / AC PHASYS UPS e altri prodotti personalizzati Quadro di sicurezza con interruttore di manovra-sezionatore per ambienti normali ed esplosivi Quadro di sicurezza con sezionatore per ambienti standard ed esplosivi Trasporti Assicurare la continuità di funzionamento dei vostri impianti Soluzione di bypass senza interruzioni ATS Bypass UPS DELPHYS MX Contatore multifunzione (PMD) DIRIS A DATA CENTER a sfida della disponibilità e del rendimento della vostra UPS GREEN POWER 2.0 e sistema di trasferimento statico STATYS Commutatori di rete automatici e a controllo remoto ATYS Sistema di misura multi partenze DIRIS Digiware Industria STRUTTURE MEDICHE Garantire la sicurezza dei pazienti e l efficienza energetica del vostro ospedale UPS GREEN POWER 2.0 Commutatori di rete automatici e a controllo remoto ATYS Sistema di misura multi partenze DIRIS Digiware Garantire la competitività della vostro sito UPS per ambienti industriali gravosi MASTERYS IP+ Pacchetti software di gestione dell energia VERTELIS SUITE Componenti per quadri di distribuzione con interruttorisezionatori con fusibili FUSERBLOC Sistema di correzione del fattore di potenza COSYS PFC Presentazione del gruppo

8 Un laboratorio d eccellenza la garanzia di un esperto Dal 1965, il laboratorio prove Pierre Siat mette il suo know-how al servizio dell affidabilità e della conformità dei prodotti e delle soluzioni del gruppo SOCOMEC. E anche aperto ai nostri clienti CORPO 342 A Uno strumento decisivo Basato nella sede centrale del gruppo a Benfeld (Francia), il laboratorio prove Pierre Siat rappresenta uno dei pilastri essenziali della qualità SOCOMEC: il suo contributo nelle tappe di progettazione, qualifica e certificazione è decisivo nel processo di sviluppo di un prodotto o di una soluzione. Una dimensione internazionale Completamente indipendente, questo laboratorio è riconosciuto dai principali organismi di certificazione a livello mondiale: membro dell ASEFA (1) e del LOVAG (2), possiede gli accreditamenti COFRAC (3), UL (CTDP (4) ), CSA (certificazione condivisa) e KEMA (SMT/ WMT (5) ). Inoltre, lavora in partnership con numerosi organismi di certificazioni internazionali (6). Le esigenze di qualità e di sicurezza specifici ad ogni paese sono così interamente presi in considerazione. I mezzi del know-how Forte della sua piattaforma di corto-circuito da 100 MVA (Icc 100 ka eff 1s), delle sue tre piattaforme di sovraccarico da 10 ka e degli altri e numerosi apparecchi di prove riuniti su 1500 m 2 di superficie, il laboratorio Pierre Siat è oggi il secondo laboratorio francese di potenza. Le competenze elettriche e meccaniche sono affiancate da quelle pneumatiche o anche informatiche. Un esigenza permanente Per adattarsi a delle norme con esigenze crescenti ed a prodotti sempre più innovativi e performanti, il laboratorio Pierre Siat allarga continuamente il perimetro delle prove, investendo se necessario in nuovi macchinari. Un ampia scelta di prove Il laboratorio sottopone l insieme dei prodotti e soluzioni SOCOMEC (anche montati in quadri) a numerose prove nei casi seguenti: Funzionale: verifica della tenuta e funzionamento dei componenti, Dielettrico: insensibilità ai parasiti, isolamento dielettrico, sovratensione, sovracorrente, Meccanico: resistenza e shock meccanici, Ambientale: prove funzionali o elettriche in condizioni estreme (temperature, nebbia salina, ecc.), vibrazioni, Resistenza AC / DC: in funzionamento e con temperature controllate (archi, interruzioni BT / MT, ecc.), Riscaldamento, Compatibilità elettromagnetica (CEM), Metrologia, Sicurezza: infiammabilità, ecc. Effettuate durante le fasi di progettazione e produzione, queste prove garantiscono l affidabilità nel lungo termine dei prodotti e soluzioni messi sul mercato. Delle prestazioni su misura Questi strumenti di prove e competenze sono anche al servizio dei nostri partner che desiderano un assistenza nella qualifica e certificazione dei loro prodotti e equipaggiamenti. Forniamo dei certificati di conformità e delle dichiarazioni di performance su semplice richiesta. Per maggiori informazioni, consultate il nostro sito Internet: (1) Associazione delle Stazione di Prove Francesi di Apparecchi elettrici bassa tensione (2) Low Voltage Agreement Group (3) Comitato Francese di Accreditamento (4) Client test data program (5) Supervised Manufacturer s testing / Witnessed manufacturer s testing (6) KEMA, CEBEC, UL, CSA, ASTA, Lloyd s Register of Shipping, Bureau Véritas, BBJ-SEP, EZU, GOST-R, etc. 8 Presentazione del gruppo

9 Affidabilità su misura per una maggiore durata delle apparecchiature In qualità di produttore specializzato nel settore degli impianti elettrici di bassa tensione da oltre 90 anni, Socomec offre un ampia gamma di servizi ad alto valore aggiunto, un fattore fondamentale per garantire l affidabilità dei vostri apparecchi nel corso della loro durata di vita utile prevista. Usufruite di assistenza personalizzata in tutto il vostro progetto raggiungendo con sicurezza gli obiettivi energetici prefissati! APPLI 540 A Valutazione personalizzata dei vostri requisiti La nostra specializzazione specifica in impianti a bassa tensione (siti industriali, edifici commerciali, data center, strutture sanitarie, impianti fotovoltaici, applicazioni militari ecc.) è a vostra disposizione per la valutazione e il dimensionamento dell impianto elettrico e delle relative apparecchiature: apparecchiatura tecnica preliminare, verifica sul posto dei vostri impianti elettrici, diagnostica delle prestazioni energetiche, suggerimento del sistema più adatto alle vostre esigenze, personalizzazione delle procedure per adattarle ai vincoli operativi reali, programmazione delle visite di assistenza, consulenza sulla sostituzione di apparecchiatura prossima al termine del proprio periodo di vita utile. Implementazione delle soluzioni e formazione del personale Socomec offre un ampia gamma di servizi per consentirvi di raggiungere i vostri obiettivi energetici: installazione, messa in servizio, formazione del personale addetto (sul posto o presso il nostro centro di formazione), personalizzazione dei prodotti, del software e delle soluzioni, locazione di apparecchiature. Prevenzione, consulenza e interventi di assistenza efficienti Per la massima prevenzione: manutenzione preventiva e predittiva delle apparecchiature, migliore livello di assistenza durante il periodo di garanzia, monitoraggio remoto delle apparecchiature 24 ore su 24, 7 giorni su 7, pianificazione della sostituzione dei consumabili, imaging termico, verifica armoniche di corrente ecc. Per fornire un servizio di assistenza efficiente: linea diretta di assistenza tecnica con tecnici Socomec a disposizione, contratti di manutenzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con intervento sul posto entro 6 ore*, notifiche (allarmi) e diagnostica remota, disponibilità dei ricambi 24 ore su 24, 7 giorni su 7, manutenzione con ricambi originali Socomec, interventi di assistenza su richiesta. Ottimizzazione delle prestazioni delle apparecchiature Massimizzare le prestazioni e anticipare eventuali modifiche vi consentirà di far quadrare meglio il vostro budget. A tal fine Socomec offre: rapporti completi contenenti l analisi precisa dei dati energetici rilevati dalle vostre apparecchiature, la nostra competenza sempre disponibile per consentirvi il pieno controllo dei vostri impianti elettrici. Perché scegliere Socomec? Vicinanza: 10 agenzie commerciali in Francia, 12 filiali europee, 8 filiali asiatiche e agenzie di rappresentanza in più di 70 paesi. Efficienza: interventi di assistenza all anno in tutto il mondo effettuati da 370 esperti e 175 distributori certificati. Più di interventi all anno sul posto effettuati dai tecnici Socomec ogni anno. OTTIMIZZAZIONE PREVENZIONE E INTERVENTI DI ASSISTENZA VALUTAZIONE E PERSONALIZZAZIONE COMPRENSIONE COMPETENZA PROSSIMITÀ PERSONALIZZAZIONE IMPLEMENTAZIONE E FORMAZIONE * Verificare la disponibilità di assistenza nella propria area. SYDIV 163 A IT Presentazione del gruppo

10 Un gruppo responsabile, aperto ed impegnato per uno sviluppo sostenibile L'indipendenza del gruppo Socomec garantisce il controllo totale delle decisioni strategiche e operative, garantendo così il rispetto dei valori definiti dagli azionisti del gruppo familiare e condivisi da tutti i membri del personale. L'azienda ha scelto pertanto di chiarire la questione della sua responsabilità nei confronti dei suoi azionisti, dipendenti, clienti e partner, nonché del suo rapporto con la società civile in generale e il suo ambiente. Il gruppo Socomec si assume tale responsabilità impegnandosi a favorire le condizioni per uno sviluppo duraturo e coerente. La nostra è un'azienda a conduzione familiare e indipendente, rafforzata da importanti valori etici e culturali. Le nostre risorse naturali e il nostro approccio innovativo ci consentono di creare valore a lungo termine. Promuoviamo una visione aziendale a mediolungo termine che garantisce uno sviluppo sostenibile, nel rispetto delle persone, della società e dell'ambiente. Ivan Steyert Presidente e CEO Il nostro impegno economico In accordo con la decisione di garantire la redditività e la durata della nostra attività in qualità di costruttori industriali nel campo delle reti a bassa tensione, il nostro impegno verte sui seguenti punti: ottimizzare la nostra crescita societaria attraverso un modello aziendale specifico: - adottando un approccio a medio-lungo termine per decidere la strategia aziendale, - limitando il nostro debito, grazie ad un modello di crescita che favorisce la redditività e l'impiego del capitale di rischio, - assicurando una governance aziendale basata sulle buone prassi commerciali e con un consiglio di amministrazione aperto a direttori esterni alla famiglia. rafforzare la nostra posizione come specialisti orientati alle esigenze dei clienti e ad applicazioni specifiche: - focalizzando la nostra offerta di prodotti sulle prestazioni energetiche dei nostri clienti, - mirando alla soddisfazione costante delle loro aspettative, - investendo in nuove tecnologie, - incoraggiando il contatto diretto per tutte le vendite, - promuovendo l'innovazione a tutti i livelli della nostra organizzazione. sviluppare le nostre attività commerciali a livello internazionale, per garantire una crescita a lungo termine: - installando impianti industriali in mercati emergenti, garantendo l'applicazione del criterio di Centro di eccellenza che mantiene le nostre attività produttive in tutti i siti europei, - cercando il giusto equilibrio nella gestione delle nostre aziende affiliate (centralizzazione/decentralizzazione). 10 Presentazione del gruppo

11 Il nostro impegno sociale Basato su un contratto sociale equo, aperto a tutte le culture senza alcuna discriminazione, il nostro impegno verte sui seguenti punti: istituire rapporti di lavoro che incoraggiano l'iniziativa e l'impegno del nostro staff: - attraverso la gestione contrattuale, che mira a sviluppare la capacità relazionale, - attraverso il miglioramento continuo delle nostre organizzazioni e dei nostri metodi lavorativi, - coinvolgendo il personale nel successo dell'azienda. sviluppare le nostre risorse umane, aumentando al massimo la possibilità di impiego del nostro personale: - attraverso una politica di formazione ambiziosa, - attraverso un approccio motivante alla gestione delle capacità. rispettare le persone, le loro condizioni lavorative, la loro sicurezza e i loro diritti, ovunque esse operino: - attraverso una politica vigile di salute e sicurezza, - attraverso un dialogo sociale aperto e costruttivo, - attraverso pari opportunità garantite a tutto lo staff. Il nostro impegno verso la collettività In qualità di azienda composta da cittadini responsabili, il nostro impegno verte sui seguenti punti: sviluppare la nostra attività commerciale, rispettando al contempo le buone prassi etiche: - attraverso una politica degli acquisti responsabile, - attraverso un'etica commerciale esemplare. promuovere la nostra professione nella sua evoluzione e nelle sue pratiche: - attraverso la partecipazione attiva in organismi professionali ed autorità per la normalizzazione, - attraverso politiche a supporto della formazione e dell'istruzione, che siano pertinenti con le nostre attività commerciali. sostenere uno sviluppo associativo e culturale all'interno della società civile: - attraverso programmi focalizzati sulla sponsorizzazione culturale ed umanitaria, - attraverso il supporto fornito al nostro staff per il suo coinvolgimento in associazioni esterne all'azienda, - attraverso il nostro coinvolgimento in iniziative esterne a favore dello sviluppo sostenibile. Il nostro impegno verso l'ambiente Attivi nel favorire la conservazione delle risorse naturali, il nostro impegno verte sui seguenti punti: promuovere l'efficienza energetica nel nostro settore industriale: - aiutando i nostri clienti ad abbattere i costi energetici, - diversificando la nostra offerta di prodotti nel settore dell'energia rinnovabile, - equipaggiando i nostri siti di produzione e commerciali di impianti ad energia solare. ridurre al minimo il nostro impatto sull'ambiente e in particolare le nostre emissioni di carbonio: - attraverso la certificazione ISO per i nostri siti di produzione, - ottimizzando il consumo di energia presso i nostri siti di produzione e commerciali, - attraverso una gestione rigorosa dei nostri rifiuti industriali e prodotti dagli uffici, - tenendo conto del ciclo di vita dei nostri prodotti. Azionisti interessati Personale impegnato Membri attivi della comunità Partnerfornitori SYDIV 076 A IT Un ambiente protetto Clienti soddisfatti Il circolo virtuoso di una responsabilità condivisa tra tutti i compartecipanti dell'azienda. Presentazione del gruppo

12 Interruttori-sezionatori Interruttori-sezionatori a comando manuale Per saperne di più SIRCO M Da 16 a 125 A 3, 4, 6 o 8 poli SIRCM 132 A Per maggiori informazioni sulla gamma di interruttori-sezionatori, visitate il nostro sito web: SIRCO MV Da 100 a 160 A 3 o 4 poli SIRCO Da 125 a 5000 A 3, 4, 6, 8, 9 o 12 poli Comando diretto o esterno, frontale o laterale SIRCO AC Da 200 a 4000 A 3 o 4 poli 690 VAC - AC 23 Interruttori-sezionatori ad apertura visibile SIDER Da 125 a 3150 A 3 o 4 poli (N poli per SIDER ND) SIRCO MV Da 100 a 160 A 3 o 4 poli SIRCM 099 A SIRCO AC 001 a sirco 456 a SIRCM 099 A SIDER 089 a Cassette di protezione Proponiamo anche soluzioni di protezione in cassetta. Per maggiori informazioni, consultate la sezione Prodotti e soluzioni integrate a p. 42. FLCD-URL 062 A IT coff 163 a - coff 432 a Interruttori-sezionatori con bobina di sgancio IDE Da 32 a 160 A 3 o 4 poli SIDERMAT Da 250 a 1800 A 3 o 4 poli Comando diretto o esterno, frontale o laterale IDE 021 A SDMAT 066 A Interruttori-sezionatori motorizzati SIRCO MOT AT M Da 40 a 160 A 4 poli SIRCO MOT AT Da 125 a 3200 A 3 o 4 poli simot 010 a Sirco 310 B 12 Presentazione del gruppo

13 Protezione fusibile Interruttori-sezionatori con fusibili FUSERBLOC Da 25 a 1250 A 2, 3 o 4 poli Comando diretto o esterno, frontale o laterale (centrale in opzione) Connessioni posteriori in opzione fuser 548 B fuser 539 A fuser 532 A Associazione Pro Fuse international Per fare scelte oculate in materia di protezione elettrica, visitate il sito web: INTERNATIONAL Interruttori-sezionatori con fusibili con bobina di sgancio e / o apertura visibile FUSOMAT Da 250 a 1250 A 3 o 4 poli Fusibili multi-standard IEC, NF, DIN, BS e UR Comando diretto o esterno, frontale o laterale Sgancio tramite bobina a lancio di corrente o di minima tensione SIDERMAT combinati Apertura visibile Da 630 a 1800 A 3 o 4 poli Fusibili standard IEC, NF e DIN Comando diretto o esterno, frontale o laterale FUSOM 063 B sdmat 004 a Rilevatore elettronico di fusione del fusibile (FMD) per sezionatori con fusibili I dispositivi FMD effettuano il monitoraggio e la visualizzazione dello stato di tutti i tipi di fusibili. Ogni fusibile impiegato è rilevato e segnalato tramite LED. FMD 003 a FLCD-URL 051 A FMD 001 a Interruttori con fusibili per la protezione di semiconduttori di potenza FUSERBLOC UR Fusibili UR da 10 a 2000 A 2, 3 o 4 poli Comando diretto o esterno, frontale o laterale fuser 437 A Interruttori in cassetta Proponiamo anche soluzioni in cassetta. Per maggiori informazioni, consultate la sezione Prodotti e soluzioni integrate a p. 42. Interruttori con fusibili UL / CSA FUSERBLOC Fusibili da 30 a 800 A 2, 3 o 4 poli Fusibili CC, J, K Comando diretto o esterno, frontale o laterale Maniglie tipo flange Accessori che consentono la conformità alle modifiche della norma UL 508 A e NFPA 79 Interruttori-sezionatori con fusibili di precarica FUSERBLOC LMDC Progettati per la manutenzione di carichi alimentati su un bus DC comune Da 63 a 1600 A Fusibili DIN UR FUSER-UL 005 A fuser-lm 002 A Per saperne di più Per maggiori informazioni sulla gamma di protezione fusibile, consultate il nostro sito web: coff 284 A FLCD-URL 032 A IT Presentazione del gruppo

14 Protezione fusibile (seguito) Fusibili Fusibili gg e am Da 0,16 a 125 A nelle taglie 10 x 38, 14 x 51 e 22 x 58 Da 6 a 1250 A nelle taglie T000, T00, T0, T1, T2, T3 e T4 500 o 690 VAC Con o senza percussore fusib 114 B fusib 116 B Fusibili BS Da 2 a 1250 A, nelle taglie da F1 a F2, da A1 ad A4, da B1 a B4, da C1 a C3, D1 415, 550 o 660 VAC fusib 134 A Fusibili UR Da 5 a 2000 A, nelle taglie 14 x 51, 22 x 58, 0000, 000, 00, 0, 1, 1*, 2, o 1250 VAC Con o senza percussore Fusibili M Da 1250 a 3200 A fusib 105 B Basi portafusibili RM / RMS Fino a 125 A, nelle taglie 10 x 38, 14 x 51, 22 x 58 Da 1 a 4 poli Con o senza segnalazione sulla versione RMS (14 x 51 e 22 x 58) e dispositivo di blocco della manovra sulla versione RMSC (14 x 51) Basi Da 160 a 2500 A, nelle taglie 00, 0, 1, 2, 3, 4 1, 2, 3 o 4 poli Con o senza segnalazione Kit di protezione IP2 da 160 a 630 A RM 060 C RM 062 C 070 A base Commutatori di rete Commutatori manuali COMO C Da 25 a 100 A 3 o 4 poli Posizioni: I / II, I / 0 / II, I / I+II / II COMO 108 A Interruttori in cassetta Proponiamo anche soluzioni di commutazione in cassetta. Per maggiori informazioni, consultate la sezione Prodotti e soluzioni integrate a p. 42. SIRCO M Da 25 a 125 A 3 o 4 poli Posizioni: I / 0 / II SIRCO VM1 Da 63 a 125 A 3 o 4 poli Posizioni: I / 0 / II, I / I+II / II SIRCM 124 A COMUT 004 B COFF 298 B 14 Presentazione del gruppo

15 Commutatori di rete (seguito) Commutatori manuali Soluzione ATS Bypass SIRCOVER Da 125 a 3200 A 3 o 4 poli Posizioni: I / 0 / II o I / I+II / II Commutatori manuali bypass Svr 107 a Questa soluzione da 40 a 3200 A consente l isolamento completo del commutatore automatico, garantendo allo stesso tempo la continuità di alimentazione elettrica dell impianto. Per maggiori informazioni, consultate la sezione Prodotti e soluzioni integrate a p. 43. COMO C Bypass Da 25 a 100 A 3+6 o 4+8 poli Posizioni: I / 0 / II SIRCOVER Bypass COMO 108 A TABLO 028 A Da 125 a 1600 A 3+6 o 4+8 poli Posizioni: I / 0 / II Svr 059 A Centraline universali di commutazione SIRCOVER ATS Bypass Da 125 a 1600 A 12+4 poli Posizioni: I / 0 / II SvR 133 A Centraline per: Commutazione tra 2 reti (ATyS C20 / C30) Commutazione tra due gruppi (ATyS C40) Commutatori motorizzati telecomandati ATyS d M Formato modulare Da 40 a 160 A 2 o 4 poli ATyS S e ATyS d S Da 40 a 125 A 4 poli ATyS d S: doppia alimentazione Alimentazione AC o DC ATyS r, ATyS d e ATyS dh Da 125 a 6300 A 3 o 4 poli ATyS d e dh: doppia alimentazione Commutatori motorizzati automatici ATyS t M, ATyS g M e ATyS p M Formato modulare Da 40 a 160 A 2 o 4 poli ATyS t M: applicazione rete / rete ATyS g M: applicazione rete / gruppo elettrogeno ATyS p M: con opzioni di comunicazione ATyS t, g e p Da 125 a 3200 A ATyS t: applicazione rete / rete ATyS g: applicazione rete / gruppo elettrogeno ATyS p: modello con funzionalità per la gestione energetica, opzioni di comunicazione e web server integrato ATYS D 001 a ATYS S 018 A ATYS MD 002 A ATYS-MP 001 B atys p 001 B ATYS DH 001 a Valore aggiunto della norma IEC Le gamme ATyS M, ATyS S, ATyS e SIRCOVER soddisfano i requisiti previsti dalla norma IEC L obiettivo di questa norma internazionale, destinata ai sistemi di trasferimento manovrati manualmente, a distanza o in automatico, è quello di definire i seguenti punti: 1. le caratteristiche tecniche comuni degli apparecchi, 2. il comportamento degli apparecchi in condizioni normali e anomale (per es. nel caso di cortocircuito), 3. i test destinati a confermare il soddisfacimento di queste condizioni e dei metodi utilizzati per lo svolgimento dei test, 4. le informazioni marchiate sulle apparecchiature. Differenza tra commutatori automatici e telecomandati A differenza dei commutatori motorizzati telecomandati (RTSE), quelli automatici (ATSE) offrono una funzionalità di centralina automatica. I commutatori automatici garantiscono il monitoraggio della disponibilità delle sorgenti, l avvio del gruppo elettrogeno se necessario e il trasferimento automatico sulla sorgente disponibile. ATYS 448 B Presentazione del gruppo

16 Protezione elettronica Protezione differenziale Per saperne di più RESYS M40 / RESYS M40R RESYS P40 Tipo A Scatola modulare o a incasso resys 083 A resys 081 A È possibile scaricare la scheda prodotto del Toroide differenziale da: Toroidi differenziali Toroidi chiusi circolari ( IC) FLCD-URL 039 A GB Diametro da 15 a 300 mm Differenti tipi di fissaggi Sistema di centraggio del cavo brevettato Toroidi chiusi rettangolari Toroidi apribili rettangolari TORE 015 A TORE 046 A TORE 016 A La garanzia del produttore Il nostro dipartimento Maintenance and Professional Services vi assisterà nella progettazione e definizione del vostro impianto, effettuerà la messa in servizio dell apparecchiatura selezionata e formerà il personale responsabile del suo utilizzo. Protezione contro le sovratensioni SURGYS G100-F / G140-F / G40-FE / G50-FE Scaricatore di testa per impianti BT sgys 054 B sgys 090 A SURGYS G70 / D40 / E10 Scaricatore di distribuzione e di protezione apparecchiature sgys 070 Asgys 069 A APPLI 555 A SURGYS RS-3 / ma-3 / TEL-3 Scaricatore per correnti deboli per proteggere le apparecchiature collegate alle reti di telecomunicazioni e di trasmissione dati Disponibile in versione a 1 o 2 coppie sgys 093 B 16 Presentazione del gruppo

17 Misura e gestione dell energia Dispositivi di monitoraggio dell energia multi partenze DIRIS Digiware Personalizzazione del sistema: 1 display 1 modulo di misura della tensione Più moduli di misura della corrente Trasformatori di corrente Sensori di corrente associati a DIRIS Digiware e DIRIS B-30 È possibile collegare vari tipi di sensori di corrente: Trasformatori di corrente chiusi TE - Adatti ai nuovi impianti - Adatti al passo dei dispositivi di protezione - Da 5 a 1000 A Trasformatori di corrente apribili TR - Adatti agli impianti esistenti - Da 25 a 600 A Trasformatori apribili flessibili TF (Rogowski) - Adatti agli impianti esistenti con spazi ristretti o con correnti di intensità elevata - Da 150 a 6000 A diris T 002 A diris T 010 A diris T 015 A TE TR TF La certificazione IEC Esclusiva Socomec, brevetto depositato Flessibile - Funzioni condivise - Posizione dei componenti più vicini al carico - Design compatto - Ampia scelta di trasformatori di corrente Multi partenze - Capacità di monitorare diverse partenze sullo stesso modulo di misura della corrente grazie agli ingressi in corrente indipendenti Preciso - Classe 0,5 conforme alla norma IEC per la catena di misura globale dal 2 al 120 % della corrente nominale Plug & Play - Collegamento dei trasformatori di corrente in RJ12 e collegamento dei moduli in RJ45 (rapido, affidabile, intelligente) - Autoconfigurazione dei parametri Economico - Fino al 30 % di guadagno sull investimento in confronto alla tecnologia di misurazione esistente - Tempi di implementazione pari a un quarto in confronto alle tecnologie esistenti diris dw 011 a Documento di riferimento, la norma IEC costituisce una base comune per tutti i PMD (Performance Measuring and Monitoring Devices), dispositivi destinati a misurare e monitorare i parametri elettrici nelle reti di distribuzione. Rispettare queste norme garantisce un elevato livello di prestazioni dei dispositivi. CEI/IEC Interfacce di controllo e di alimentazione Display DIRIS Digiware D Visualizzazione locale dei dati rilevati dai moduli DIRIS Digiware di tensione e corrente Alimentazione dei moduli DIRIS Digiware Accesso ai dati su Ethernet (DIRIS D-50) o RS485 (DIRIS D-40) diris DW 006 a Tablet touch-screen DIRIS D-90 Può essere montato su porta, collegato tramite cavo Ethernet o Wi-Fi (tramite router). Interfaccia di sistema DIRIS Digiware C31 Centralizza tutti i dati di sistema Grazie all uscita RS485 Modbus, mette a disposizione tutte le informazioni del software operativo VERTELIS SUITE diris DW 003 a diris D 010 A Presentazione del gruppo

18 Misura e gestione dell energia (seguito) Dispositivi di monitoraggio dell energia multi partenze (seguito) Modulo di misura della tensione 1 solo punto di misura per la tensione di tutto il sistema DIRIS Digiware U-10 Conteggio DIRIS Digiware U-20 Conteggio Monitoraggio tensione (THD) DIRIS Digiware U-30 Conteggio Monitoraggio tensione (THD) Analisi qualità (EN allarmi) Moduli di misura della corrente Consentono di ripartire i carichi da misurare o monitorare sugli ingressi di corrente indipendenti. Per esempio 1 carico trifase e 3 carichi monofase. DIRIS Digiware I-3x 3 ingressi di corrente I-30: Conteggio I-31: Conteggio e curve di carico I-33: Conteggio e monitoraggio tensione (THD) I-35: Conteggio, curve di carico, monitoraggio tensione (THD), analisi (min / max) e allarmi diris DW 005 a Sensori di corrente associati a DIRIS Digiware e DIRIS B-30 È possibile collegare vari tipi di sensori di corrente: Trasformatori di corrente chiusi TE - Adatti ai nuovi impianti - Adatti al passo dei dispositivi di protezione - Da 5 a 1000 A Trasformatori di corrente apribili TR - Adatti agli impianti esistenti - Da 25 a 600 A Trasformatori apribili flessibili TF (Rogowski) - Adatti agli impianti esistenti con spazi ristretti o con correnti di intensità elevata - Da 150 a 6000 A diris T 002 A TE TR TF diris T 010 A diris T 015 A DIRIS Digiware I-4x 4 ingressi di corrente I-43: Conteggio e monitoraggio tensione (THD) I-45: Conteggio, curve di carico, monitoraggio tensione (TDH), analisi (min / max) e allarmi DIRIS Digiware I-6x 6 ingressi di corrente I-60: Conteggio I-61: Conteggio e curve di carico diris DW 007 a diris DW 008 a Centralina di misura a radiofrequenza Display remoto DIRIS D-30 DIRIS B-30 Comunicazione in radiofrequenza (wireless) o RS485 Multi partenze fino a 4 ingressi di corrente Plug & Play: connessione rapida RJ12 dei trasformatori di corrente Precisione secondo la norma IEC : - Classe 0,5 per la catena di misura globale dal 2 al 120 % della corrente nominale (con trasformatori di corrente TE o TF) - Classe 0,2 per il solo contatore. diris B 009 A diris B 010 a Per la visualizzazione dei dati di misura e conteggio. diris D 001 A Il DIRIS B-30 può essere abbinato a: un gateway DIRIS G per una centralizzazione e una comunicazione dei dati tramite radiofrequenza o RS485 verso Ethernet. dei moduli opzionali per comunicare in protocollo BACnet IP, BACnet MSTP e PROFIBUS DP. Possono anche essere abbinati dei moduli ingressi / uscite o moduli ingresso temperatura digitali o analogici. 18 Presentazione del gruppo

19 Misura e gestione dell energia (seguito) Contatori di energia mono partenza Contatori di energia monofase Classe 1 secondo la norma IEC Collegamento fino a 32 A COUNTIS E00 / E02 / E03 / E04 Uscita impulsi Comunicazione Modbus (E03, E04) Certificazione MID (E02, E04) COUNT 244 A Certificazione MID Quali sono i vantaggi di un contatore MIDI modulo B+D (secondo la EN 50470)? Garantisce un prodotto di qualità elevata. Consente la rivendita dell energia elettrica. Garantisce una precisione di misura normalizzata. Collegamento 63 A - 80 A COUNTIS E10 / E11 / E12 / E13 / E14 / E15 / E16 Uscita impulsi Doppia tariffa (eccetto E10) Comunicazione Modbus (E13, E14) Comunicazione M-Bus (E15, E16) Certificazione MID (E12, E14, E16) COUNT 246 A REFIT 002 A Contatori di energia trifase Classe 1 secondo la norma IEC Collegamento fino a 63 A COUNTIS E20 / E21 / E23 / E24 / E25 / E26 Uscita impulsi Doppia tariffa (eccetto E20) Comunicazione Modbus (E23, E24) Comunicazione M-Bus (E25, E26) Certificazione MID (E24, E26) Collegamento fino a 100 A COUNTIS E30 / E31 / E32 / E33 / E34 / E35 / E36 Uscita impulsi Doppia tariffa (E31, E32) 4 tariffe (E33, E34, E35, E36) Comunicazione Modbus (E33, E34) Comunicazione M-Bus (E35, E36) Certificazione MID (E32, E34, E36) Collegamento tramite TA / 5 A COUNTIS E40 / E41 / E42 / E43 / E44 / E45 / E46 Uscita impulsi 4 tariffe (E43, E44, E45, E46) Comunicazione Modbus (E43, E44) Comunicazione M-Bus (E45, E46) Certificazione MID (E42, E44, E46) COUNT 232 a COUNT 218 A COUNT 219 a COUNT 248 a COUNT 196 a Software di gestione COUNTIS e DIRIS Webserver (inclusi in tutti i moduli opzionali Ethernet): monitoraggio e analisi dei dati a distanza e senza la necessità di software dedicato tramite un semplice web browser. Easy Config: configurazione semplice e rapida dei COUNTIS E, COUNTIS ECi e DIRIS A tramite un PC. Analysis: analisi dei dati per migliorare l affidabilità dell impianto elettrico. È possibile scaricare Easy Config e Analysis dal sito web Socomec: Misurazione dell energia del vostro impianto esistente Consente di aggiungere facilmente punti di misurazione in armadi elettrici con spazi limitati per integrazione. Certificazione MID per COUNTIS E42R Certificazione MID + comunicazione Modbus per COUNTIS E44R REFIT 010 A REFIT 002 A REFIT 002 A COUNTIS E50 / E53 Doppia tariffa Comunicazione Modbus (E53) Per saperne di più su COUNTIS ECi Concentratori di impulsi multi-fluido COUNTIS ECi2 e ECi3 Fino a 9 contatori multi-fluido: 7 ingressi digitali + 2 ingressi analogici Curve di carico disponibili per ciascuno dei 9 ingressi Comunicazione RS485 tramite protocollo MODBUS Ampie possibilità di personalizzazione (scelta dell unità di conteggio, della valuta ecc.) COUNT 207 A Scheda prodotto del COUNTIS ECi scaricabile da: FLCD-URL 035 A IT Presentazione del gruppo

20 Misura e gestione dell energia (seguito) Centraline di misura multifunzione mono partenza (PMD) DIRIS A10 / A14 / A17 e A20 Moduli opzioni Multi-misura Conteggio Gestione allarmi DIRIS A10: 4 moduli per montaggio su guida DIN DIRIS A14: MID DIRIS A17: formato 72 x 72 mm DIRIS A20: formato 96 x 96 mm diris 791 C diris 908 a DIRIS 743 A 2 uscite a impulsi Comunicazione RS485 JBUS / MODBUS Comunicazione PROFIBUS / DP Ethernet con web server Temperatura Memoria (DIRIS A40 / A41) 2 uscite analogiche 2 ingressi configurabili + 2 uscite configurabili DIRIS A40 / A41 / A60 e A80 96 x 96 mm Multi-misura Conteggio Gestione dell energia elettrica (curve di carico ecc.) Analisi delle armoniche fino al 63 grado DIRIS A41 (destinato alle reti fortemente perturbate): misura della corrente del neutro DIRIS A60: rilevazione degli eventi (tensioni/ correnti) e memorizzazione delle curve ½ periodo DIRIS A80: A60 + monitoraggio delle correnti differenziali - RCM (Residual Current Monitoring) diris 824 A DIRIS 777 A La certificazione IEC Documento di riferimento, la norma IEC costituisce una base comune per tutti i PMD (Performance Measuring and Monitoring Devices), dispositivi destinati a misurare e monitorare i parametri elettrici nelle reti di distribuzione. Rispettare queste norme garantisce un elevato livello di prestazioni dei dispositivi. DIRIS 445 A DIRIS 747 A Sistema di monitoraggio dei circuiti di distribuzione per data center DIRIS BCMS 720 Adatto a qualsiasi quadro di comando Design robusto e sicuro Sistema compatto di monitoraggio dei circuiti di distribuzione: fino a 72 uscite + 10 ingressi Multi-misura, conteggio e allarmi Blocco di trasformatori di corrente classici o apribili Comunicazione MODBUS o SNMP diris bcms 001 a diris bcms 002 / 003 / 004 a CEI/IEC Trasformatori di corrente Socomec vi propone una gamma completa e performante di trasformatori di corrente in grado di soddisfare tutte le esigenze dei vostri impianti. trafo 017A / 018A / 021A / 024A / 028A / 077B / 008A / 108 A 20 Presentazione del gruppo

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Le Armoniche INTRODUZIONE RIFASAMENTO DEI TRASFORMATORI - MT / BT

Le Armoniche INTRODUZIONE RIFASAMENTO DEI TRASFORMATORI - MT / BT Le Armoniche INTRODUZIONE Data una grandezza sinusoidale (fondamentale) si definisce armonica una grandezza sinusoidale di frequenza multipla. L ordine dell armonica è il rapporto tra la sua frequenza

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Catalogo 2013 Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Contatori di energia EQ Meters Raggiungere l equilibrio perfetto I consumi di energia sono in aumento a livello

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss

24/7. Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro. www.danfoss.it/solar. Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Monitoraggio da remoto Semplice, intelligente e sicuro Soluzioni per il monitoraggio di impianti FV con inverter Danfoss 24/7 monitoraggio in tempo reale con tecnologia ConnectSmart

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici Fatti per il sole, minacciati dalle scariche atmosferiche L importanza

Dettagli

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO

SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO LA PROTEZIONE DELLE CONDUTTURE CONTRO LE SOVRACORRENTI DEFINIZIONI NORMA CEI 64-8/2 TIPOLOGIE DI SOVRACORRENTI + ESEMPI SEGNI GRAFICI E SIMBOLI ELETTRICI PER SCHEMI DI IMPIANTO DISPOSITIVI DI PROTEZIONE

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA RTC REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE IN BASSA TENSIONE DELL AZIENDA PUBBLISERVIZI BRUNICO INDICE 1. Scopo 3 2. Campo di applicazione

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI

SEGNI GRAFICI PER SCHEMI Corrente e Tensioni Corrente continua Trasformatore a due avvolgimenti con schermo trasformatore di isolamento CEI 14-6 Trasformatore di sicurezza CEI 14-6 Polarità positiva e negativa Convertitori di

Dettagli

Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile

Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile Totally Integrated Power SIESTORAGE Il sistema di accumulo di energia modulare per un'alimentazione di energia affidabile www.siemens.com/siestorage Totally Integrated Power (TIP) Portiamo la corrente

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC SPECIFICHE TECNICHE Il Manager BM-MA è un apparato multifunzione antifurto sia per pannelli fotovoltaici che cassette di parallelo,

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

IMPIANTI ELETTTRICI parte II

IMPIANTI ELETTTRICI parte II IMPIANTI ELETTTRICI parte II di Delucca Ing. Diego PROTEZIONE DI UN IMPIANTO DAI SOVRACCARICHI E DAI CORTO CIRCUITI Una corrente I che passa in un cavo di sezione S, di portata IZ è chiamata di sovracorrente

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA

IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA IMPIANTI FOTOVOLTAICI IN CONTO ENERGIA Un impianto solare fotovoltaico consente di trasformare l energia solare in energia elettrica. Non va confuso con un impianto solare termico, che è sostanzialmente

Dettagli

CATALOGO. Soluzioni per la protezione della potenza di apparecchiature di rete e IT

CATALOGO. Soluzioni per la protezione della potenza di apparecchiature di rete e IT CATALOGO Soluzioni per la protezione della potenza di apparecchiature di rete e IT 0 0 Scelta della soluzione su misura per la protezione Tecnologie UPS VFD offline (Voltage and Frequency Dependent) Le

Dettagli

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici

Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Strumenti Elettronici Analogici/Numerici Ing. Andrea Zanobini Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO

In collaborazione con. Sistema FAR Echo. Sistema FAR ECHO In collaborazione con Sistema FAR ECHO 1 Sistema FAR ECHO Gestione intelligente delle informazioni energetiche di un edificio Tecnologie innovative e metodi di misura, contabilizzazione, monitoraggio e

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Unità di controllo gruppi elettrogeni

Unità di controllo gruppi elettrogeni Unità di controllo gruppi elettrogeni Pag. 8 Pag. 9 CONTROLLORI PROTEZIONE MOTORE Avviamento con o senza selettore a chiave. Ingressi e uscite programmabili. LED frontali diagnostica e allarmi motore.

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

GUIDA TECNICA. La distribuzione in bassa tensione. Dispositivi di apertura. Correnti di sovraccarico. Protezione fusibile. Correnti di corto circuito

GUIDA TECNICA. La distribuzione in bassa tensione. Dispositivi di apertura. Correnti di sovraccarico. Protezione fusibile. Correnti di corto circuito GUIDA TECNICA La distribuzione in bassa tensione Scemi di collegamento a terra 480 Tensioni, sovratensioni 482 Qualità dell energia 483 Miglioramento della qualità della rete 488 489 Dispositivi di apertura

Dettagli

Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche

Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche Prodotti e soluzioni per applicazioni fotovoltaiche Portafusibili e fusibili gpv Quadri di campo Scaricatore in DC Sezionatore in DC SPI Scaricatore

Dettagli

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Altivar Process EAV64310 05/2014 Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Manuale di installazione 05/2014 EAV64310.01 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Inverter e connessione alla rete alla rete elettrica

Inverter e connessione alla rete alla rete elettrica SPECIALE TECNICO Inverter e connessione alla rete alla rete elettrica Francesco Groppi Comitato Elettrotecnico Italiano (CEI, CT82, Working Group 2 Inverter) SPONSOR www.fronius.com www.mastervoltsolar.it

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Mediante il derating termico l inverter riduce la propria potenza per proteggere i propri componenti dal surriscaldamento. Il presente

Dettagli

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione.

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. COMPETENZE MINIME- INDIRIZZO : ELETTROTECNICA ED AUTOMAZIONE 1) CORSO ORDINARIO Disciplina: ELETTROTECNICA

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

riguardante: AMBIENTE -Inquinamento da radiazioni -Radiofrequenze e campi magnetici

riguardante: AMBIENTE -Inquinamento da radiazioni -Radiofrequenze e campi magnetici Decreto Ministeriale del 18/05/1999 Norme armonizzate in materia di compatibilita' elettromagnetica. Doc. 499H18MG.900 di Origine Nazionale emanato/a da : Ministro per l'industria, il Commercio e l'artigianato

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

SOFTWARE PV*SOL. Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici

SOFTWARE PV*SOL. Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici SOFTWARE PV*SOL Programma di simulazione dinamica per calcolare dimensionamento e rendimento di impianti fotovoltaici Introduzione PV*SOL è un software per il dimensionamento e la simulazione dinamica,

Dettagli

ISTITUTI PROFESSIONALI

ISTITUTI PROFESSIONALI ISTITUTI PROFESSIONALI Settore Industria e Artigianato Indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica Nell indirizzo Manutenzione e assistenza tecnica sono confluiti gli indirizzi del previgente ordinamento

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Inverter solari ABB L offerta più completa del settore

Inverter solari ABB L offerta più completa del settore Inverter solari ABB L offerta più completa del settore Inverter di stringa 8-35 PV + Storage 38-43 Inverter centralizzati 46-55 Stazioni chiavi in mano 58-71 Monitoraggio e comunicazione 74-113 Service

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE DI UTENTI ATTIVI E PASSIVI ALLE RETI MT DI AEM TORINO DISTRIBUZIONE S.p.A.

REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE DI UTENTI ATTIVI E PASSIVI ALLE RETI MT DI AEM TORINO DISTRIBUZIONE S.p.A. REGOLE TECNICHE DI CONNESSIONE DI UTENTI ATTIVI E PASSIVI ALLE RETI MT DI AEM TORINO DISTRIBUZIONE S.p.A. Pagina 1 di 48 INDICE 1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 5 2. BASI PRINCIPALI E DEFINIZIONI...

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni

Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni Condensatori per rifasamento industriale in Bassa Tensione: tecnologia e caratteristiche. Ing Guido Picci Ing Silvano Compagnoni 1 Tecnologia dei condensatori Costruzione Com è noto, il principio costruttivo

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Concetti di base sulla CORRENTE ELETTRICA

Concetti di base sulla CORRENTE ELETTRICA Concetti di base sulla CORRENTE ELETTRICA Argomenti principali Concetti fondamentali sull'atomo, conduttori elettrici, campo elettrico, generatore elettrico Concetto di circuito elettrico (generatore-carico)

Dettagli

SOFTWARE QUADRISTICA UTILIZZATORI ENERGIE DISTRIBUZIONE

SOFTWARE QUADRISTICA UTILIZZATORI ENERGIE DISTRIBUZIONE Company Profile SOFTWARE UTILIZZATORI QUADRISTICA ENERGIE DISTRIBUZIONE IL VALORE DELL ENERGIA Il corpo umano ci ispira costantemente ad una continua ricerca dell impianto perfetto, partendo dall idea,

Dettagli

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni

Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni PANORAMICA Sistemi di climatizzazione ad acqua per interni Flessibilità, regolazione su richiesta ed efficienza energetica con i sistemi di climatizzazione ad acqua per interni di Swegon www.swegon.com

Dettagli

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Answers for industry. SIPLUS HCS la risposta alle esigenze termiche

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

ATTIVATORE STABILIZZATO PER BOBINE DI SGANCIO A LANCIO DI CORRENTE.

ATTIVATORE STABILIZZATO PER BOBINE DI SGANCIO A LANCIO DI CORRENTE. Compatibilità totale con ogni apparato. Si usa con pulsanti normalmente chiusi. ella linea dei pulsanti c'è il 24Vcc. Insensibile alle interruzioni di rete. Insensibile agli sbalzi di tensione. Realizzazione

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Eaton Moeller Electric S.r.l. Via Giovanni XXIII, 43 20090 Rodano MI Tel. 02.95950.1

Eaton Moeller Electric S.r.l. Via Giovanni XXIII, 43 20090 Rodano MI Tel. 02.95950.1 www.eaton.com www.moeller.it An Eaton Brand Apparecchi di protezione e sezionamento per Fotovoltaico. Dall applicazione residenziale ai grandi Campi Solari. Impianti Fotovoltaici: un Energia sostenibile

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

DK 5940 Aprile 2007 Ed. 2.2-1/47

DK 5940 Aprile 2007 Ed. 2.2-1/47 Ed. 2.2-1/47 INDICE Pagina 1 SCOPO DELLE PRESCRIZIONI 2 2 CAMPO DI APPLICAZIONE 2 3 NORME E PRESCRIZIONI RICHIAMATE NEL TESTO 2 4 DEFINIZIONI 3 5 CRITERI GENERALI 4 5.1 CRITERI GENERALI DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli