Direzione Generale degli Armamenti Aeronautici (DGAA)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Direzione Generale degli Armamenti Aeronautici (DGAA)"

Transcript

1 Direzione Generale degli Armamenti Aeronautici (DGAA) Situazione Piani di Ritorno Industriale al 02/02 02/2009

2 PROGRAMMI DI RITORNO INDUSTRIALE DITTA DIVISIONE CONTRATTO N VALORE OFFSET % LOCKHEED 2^ FMS CASE 1T-D-QA $ 88,27 P. & W. 2^ FMS CASE 1T-D-QA $ 39,90 LOCKHEED 3^ 2294 USA $ 100,00 BOEING 3^ 2479 USA $ 62,32 DASSAULT 3^ 2352F Euro 100,00 DASSAULT 3^ 2352F A Euro 100,00 GENERAL ATOMICS 4^ 2516 USA $ 24,13 AEROVIRONMENT INC 4^ 2524 USA $ 22,59 DBD 10^ 2522 G Euro n/d NAMMO 10^ 2494 NOK Euro n/d NAMMO 10^ 2503 NOK Euro n/d NAMMO 10^ 2481 NOK Euro n/d (%) PERCENTUALE DI COMPLETAMENTO SULL APPROVATO 2

3 2^ Divisione Contratto n : FMS CASE 1T D - QAJ Ditta: LOCKHEED Nazione: USA Oggetto: Supporto logistico velivoli F Offset Totale Offset presentato Offset Approvato Offset Verificato 0 totale Importo contratto: ,34 $ Importo offset: ,70 (50 %) Offset presentato $ ,60 $ Offset approvato ,60 $ ,60 $ Offset verificato nd nd Scadenza offset: N.A. 3

4 2^ Divisione PROGETTI RILEVANTI Contratto n : FMS CASE 1T D QAJ LOCKHEED DITTA BENEFICIARIA VALORE OFFSET NOTE ELETTRONICA $ Realizzazione del prototipo di un sistema di simulazione di minaccia E.W.M.F.S. (*) ex O.B.E.W.S. (**) da installare sul velivolo KC130J. (*) E.W.M.F.S. Electronic Warfare Multi Function System (**) O.B.E.W.S. On Board Electronic Warfare Simulator 4

5 2^ Divisione Contratto n : FMS CASE 1T D - QAJ Ditta: P & W Nazione: USA Oggetto: Supporto logistico velivoli F Offset Totale Offset presentato Offset Approvato Offset Verificato Importo contratto: ,00 $ Importo offset: ,50 $ (50 %) 0 totale Offset presentato $ Offset approvato $ Offset verificato $ Scadenza offset: N.A. 5

6 3^ Divisione Contratto n : 2294 USA Ditta: Lockheed Nazione: USA Oggetto: Acquisizione di n 22 C130J, simulatore di volo e supporto logistico Importo contratto: ,59 $ Importo offset: ,59 $ (100 %) Offset presentato Offset Approvato Offset Verificato Offset presentato ,00 $ ,59 Offset approvato ,00 $ ,59 Offset verificato ,00 $ ,59 Scadenza offset: concluso 6

7 3^ Divisione PROGETTI RILEVANTI Contratto n : 2294 USA LOCKHEED MARTIN DITTA BENEFICIARIA ALENIA AERONAUTICA VALORE OFFSET $ SVILUPPO VELIVOLO C27J NOTE AVIO $ CAPACITA MANUTENTIVA MOTORI VEL. KC130J OMA SECONDO MONA THALES ALENIA SPACE N.D. Accordi Em. 10 N.D. Accordi Em. 10 N.D. Accordi Em. 10 ACQUISIZIONE CAPACITA MANUTENTIVA APU KC130J PROGETTO IN CORSO ACQUISIZIONE CAPACITA MANUTENTIVA WING REFUELING PODS KC130J PROGETTO IN CORSO FACILITARE L INSERIMENTO DELLA T.A.S. NEL PROSSIMO PROGRAMMA DI ESPLORAZIONI SPAZIALI DELLA NASA PROGETTO IN CORSO 7

8 3^ Divisione Contratto n : 2479 USA Ditta: Boeing Nazione: USA Oggetto: Acquisizione di n 4 velivoli KC767A e supporto logistico Importo contratto: ,00 $ Importo offset: ,00 $ (100%) Offset presentato Offset Approvato Offset Verificato Offset presentato $ $ Offset approvato $ $ Offset verificato $ $ Scadenza offset: 18/10/2010 8

9 3^ Divisione DITTA BENEFICIARIA PROGETTI RILEVANTI Contratto n : 2479 USA BOEING VALORE OFFSET NOTE AGUSTA $ SOSTEGNO PER LA VENDITA NEGLI STATI UNITI DI 20 ELICOTTERI AB 139. AVIO $ TRASFERIMENTO DI KNOW HOW (GEARBOX F110 E ENGINE T700) CON CONSEGUENTE SIGNIFICATIVO AUMENTO DELL ATTIVITA PRODUTTIVA DELL AZIENDA A-TEHCNOLOGY $ TRASFERIMENTO DI TECNOLOGIA CHE PERMETTERA NUOVE PROSPETTIVE DI LAVORO MATERIALS AND TOOLING FOR ADVANCED VACUUM BAG CURE COMPOSITES PROGETTO IN CORSO SECONDO MONA $ LEAN SUPPLY CHAIN PROGRAM (2 FASI) RIORGANIZZAZIONE DELL AZIENDA E DEL SISTEMA DEI FORNITORI. THALES ALENIA SPACE $ ACQUISIZIONE DI KNOW HOW SIGNIFICATIVO FRICTION STIR WELDING (PJ 50), FILAMENT WINDING TECHNOLOGY (PJ 92), HEALT MONITORING MANAGEMENT (PJ 165) 9

10 3^ Divisione DITTA CONTRATTO N VALORE OFFSET NOTE DASSAULT 2352F Euro Concluso DASSAULT 2352F A Euro Concluso 10

11 4^ Divisione Contratto n : 2516 USA Ditta: GENERAL ATOMICS AERONAUTICAL SYSTEM INC. Nazione: USA Oggetto: Adeguamento tecnologico e completamento del sistema APR Predator Offset Totale Offset presentato Offset Approvato Offset Verificato Importo contratto: ,00 $ Importo offset: ,00 $ (24,85 %) Scadenza offset: 3/01/ % % Importo offset ,00 $ 17, ,00 $ 82,86 Offset presentato ,86 $ ,00 $ Offset approvato ,86 $ ,00 $ Offset verificato ,80 $ ,00 $ Nota: la percentuale rappresenta il requisito contrattuale da soddisfare 11

12 4^ Divisione Contratto n : 2524 USA Ditta: AEROVIRONMENT INC. Nazione: USA Oggetto: Acquisizione n 12 Sistemi A.P.R. Raven B e relativo supporto logistico Importo contratto: $ Importo offset: $ (100%) Offset Totale Offset presentato Offset Approvato Offset Verificato % % Importo offset ,80 $ ,20 $ 90 Offset presentato ,80 $ ,54 $ Offset approvato ,80 $ ,20 $ Offset verificato ,00 $ ,50 $ Nota: la percentuale rappresenta il requisito contrattuale da soddisfare Scadenza offset: 15/12/

13 4^ Divisione PROGETTI RILEVANTI Contratto n : 2524 USA AEROVIRONMENT INC. DITTA BENEFICIARIA VALORE OFFSET NOTE BASSI $ Acquisizione di Know How con conseguente aumento significativo del fatturato dell azienda. 13

14 10^ Divisione DITTA CONTRATTO N VALORE OFFSET NOTE DBD 2522 G Euro IN CORSO NAMMO 2494 NOK ,84 Euro SWAP (Segredifesa) NAMMO 2503 NOK ,01 Euro SWAP (Segredifesa) NAMMO 2481 NOK ,54 Euro SWAP (Segredifesa) 14

BILANCI E INDUSTRIA DELLA DIFESA: TABELLE E GRAFICI

BILANCI E INDUSTRIA DELLA DIFESA: TABELLE E GRAFICI BILANCI E INDUSTRIA DELLA DIFESA: TABELLE E GRAFICI Roberta Maldacea, Alessandro Marrone, Paola Sartori Luglio 2015 QUADRO GENERALE INDUSTRIA AEROSPAZIO,SICUREZZA E DIFESA QUADRO ITALIANO Istituto Affari

Dettagli

IL DISTRETTO AEROSPAZIALE PUGLIESE. Antonio Ficarella antonio.ficarella@unisalento.it

IL DISTRETTO AEROSPAZIALE PUGLIESE. Antonio Ficarella antonio.ficarella@unisalento.it IL DISTRETTO AEROSPAZIALE PUGLIESE Antonio Ficarella antonio.ficarella@unisalento.it 1 OUTLINE PRESENTAZIONE DEL DISTRETTO LA PARTE TECNOLOGICA DEL DISTRETTO ATTIVITA' DI PROSSIMO AVVIO IL PIANO DI SVILUPPO

Dettagli

ATTI AGGIUNTIVI 2014

ATTI AGGIUNTIVI 2014 ATTO AGGIUNTIVO DATA Contratto( a seguito di procedura negoziata) data 737 06/03/14 615 15/12/2011 DITTA SELEX ES S.p.A. C.F. 10111831003 IMPORTO LORDO OGGETTO Approv. Ground Support System per velivolo

Dettagli

IL SISTEMA AEROSPAZIALE LOMBARDO

IL SISTEMA AEROSPAZIALE LOMBARDO IL SISTEMA AEROSPAZIALE LOMBARDO Indice Il Comitato Promotore del Distretto Aeronautico Lombardo La struttura produttiva aerospaziale in Lombardia Le performances del settore aerospaziale lombardo La struttura

Dettagli

Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML

Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML Proposte formative offerte da Trevi S.p.A. in collaborazione con Fraunhofer IML Corsi internazionali, corsi in house, master e convegni: la qualità dell insegnamento è sempre garantita da docenti selezionati,

Dettagli

Progettazione e costruzione Automatismi Industriali. 60 anni di. esperienza alla ricerca di continue sfide!

Progettazione e costruzione Automatismi Industriali. 60 anni di. esperienza alla ricerca di continue sfide! Progettazione e costruzione Automatismi Industriali 60 anni di esperienza alla ricerca di continue sfide! Chiarlone Officine: una storia lunga 60 anni Chiarlone Officine vanta una ricca storia fatta di

Dettagli

L industria della difesa italiana

L industria della difesa italiana L industria della difesa italiana n. 3 - Dicembre 2009 di Valerio Briani, dell Istituto Affari Internazionali ABSTRACT L industria della difesa italiana rappresenta uno dei comparti industriali più importanti

Dettagli

Gen. Isp. Capo Domenico ESPOSITO Roma, 01/02/2012

Gen. Isp. Capo Domenico ESPOSITO Roma, 01/02/2012 Camera dei Deputati 17 Audizione 6 ALLEGATO Presentato da: SEGRETARIATO GENERALE DELLA DIFESA / DIREZIONE NAZIONALE DEGLI ARMAMENTI Gen. Isp. Capo Domenico ESPOSITO Roma, 01/02/2012 Informazioni Non Classificate

Dettagli

Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie

Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie Nuove sfide per gli acquisti del settore bancario: scenari, opportunità, ruolo delle tecnologie Paolo Chiaverini Amministratore Delegato i-faber S.p.A. MAGGIORE CENTRALITÀ DEGLI ACQUISTI NELLE AZIENDE:

Dettagli

ASPETTI DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA NEL SETTORE DEL PACKAGING. Dott. Daniele Vacchi, IMA S.p.A

ASPETTI DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA NEL SETTORE DEL PACKAGING. Dott. Daniele Vacchi, IMA S.p.A ASPETTI DELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA NEL SETTORE DEL PACKAGING Dott. Daniele Vacchi, IMA S.p.A 1 E.R. AMIAT Emilia-Romagna Advanced Mechanics and Industrial Automation Technology L associazione Emilia-Romagna

Dettagli

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI Consultant & ICT Strategic Partner b e e Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI BEE CONSULTING SRL Via Rimassa 70/7 Genova Tel/Fax (+39) 010.582489 Cap.Soc. 20.000,00 i.v. P.Iva

Dettagli

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende

UMIQ. Il metodo UMIQ. Unindustria Bologna. Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende QUALITA UNINDUSTRIA INNOVAZIONE METODO UMIQ Il metodo UMIQ Unindustria Bologna Corso rivolto a consulenti e auditor per conoscere e saper applicare il Metodo UMIQ nelle aziende Obiettivi del corso Fornire

Dettagli

Officine Chiarlone References:

Officine Chiarlone References: SETTORE AERONAUTICO Martinetto subalare velivolo F-104 Officine Chiarlone S.N.C. Martinetti sotto velivolo TORNADO Officine Chiarlone S.N.C. Martinetti subalari AM3400 velivolo C27J Martinetti sotto velivolo

Dettagli

Milano, 13 giugno 2012

Milano, 13 giugno 2012 Milano, 13 giugno 2012 Dott. Antonio Carulli Direzione Generale Chi Siamo Fondata nel 2004, Service Trade s.p.a, e un Outsoursing Provider italiano, leader nella progettazione e delivery di servizi tecnici

Dettagli

La riorganizzazione della Supply Chain secondo i principi lean :

La riorganizzazione della Supply Chain secondo i principi lean : Consulenza di Direzione Management Consulting Formazione Manageriale HR & Training Esperienza e Innovazione La riorganizzazione della Supply Chain secondo i principi lean : un passo chiave nel percorso

Dettagli

Stato delle pratiche ed esigenze degli Utenti: Opportunità oggi a disposizione e criticità ancora presenti

Stato delle pratiche ed esigenze degli Utenti: Opportunità oggi a disposizione e criticità ancora presenti Stato delle pratiche ed esigenze degli Utenti: Opportunità oggi a disposizione e criticità ancora presenti Agenda L Ingegneria di Manutenzione come ruolo strategico per la categoria «Utenti», con specifica

Dettagli

La Regione Puglia finanzia il 50% degli investimenti in Hardware e Software

La Regione Puglia finanzia il 50% degli investimenti in Hardware e Software La Regione Puglia finanzia il 50% degli investimenti in Hardware e Software Nuovo bando TIC 2011 (Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione) Obiettivi del bando Diffondere le Tecnologie dell Informazione

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale ...your engineering partner Presentazione Aziendale La Missione La Lead Tech è una Società di Ingegneria specializzata nella fornitura di servizi tecnici per il supporto al prodotto quali Progettazione

Dettagli

Strategie di sviluppo per il settore aerospaziale: l esperienza del Piemonte. Dario Moncalvo Finpiemonte SpA

Strategie di sviluppo per il settore aerospaziale: l esperienza del Piemonte. Dario Moncalvo Finpiemonte SpA Strategie di sviluppo per il settore aerospaziale: l esperienza del Piemonte Dario Moncalvo Finpiemonte SpA ACARE-Italia e i Distretti Regionali, Roma, 9 luglio 2009 L aerospazio in Piemonte I numeri chiave:

Dettagli

C i r c o l a r e d e l 2 7 a g o s t o 2015 P a g. 1

C i r c o l a r e d e l 2 7 a g o s t o 2015 P a g. 1 C i r c o l a r e d e l 2 7 a g o s t o 2015 P a g. 1 Circolare Numero 21/2015 Oggetto Sommario Contributi alle PMI della provincia di Treviso per investimenti in innovazione e digitalizzazione E stato

Dettagli

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento

Finalità. Requisiti soggetto proponente. Attività oggetto di finanziamento Bando di concorso per la concessione di contributi alle pmi per favorire lo sviluppo di progetti, prodotti, servizi, processi e modelli organizzativi innovativi nonche l adozione di tecnologie e servizi

Dettagli

L AERONAUTICA ACQUISTA ALTRI 3 M-346 PER 120 MILIONI DI EURO

L AERONAUTICA ACQUISTA ALTRI 3 M-346 PER 120 MILIONI DI EURO L AERONAUTICA ACQUISTA ALTRI 3 M-346 PER 120 MILIONI DI EURO Analisi Difesa Finmeccanica-Alenia Aermacchi e la Direzione Generale degli Armamenti Aeronautici (ARMAEREO) hanno firmato ieri a Roma il contratto,

Dettagli

La supply chain per competere nel mondo. www.torinopiemonteaerospace.com

La supply chain per competere nel mondo. www.torinopiemonteaerospace.com La supply chain per competere nel mondo www.torinopiemonteaerospace.com Torino Piemonte Aerospace è al servizio delle imprese piemontesi eccellenti della filiera aeronautica, spazio e difesa per crescere

Dettagli

NORME PER LA REDAZIONE DEL PIANO DI ASSICURAZIONE DEL PRODOTTO (PRODUCT ASSURANCE PLAN)

NORME PER LA REDAZIONE DEL PIANO DI ASSICURAZIONE DEL PRODOTTO (PRODUCT ASSURANCE PLAN) Pagina: 1 di 11 NORME PER LA REDAZIONE DEL PIANO DI ASSICURAZIONE DEL PRODOTTO (PRODUCT ASSURANCE PLAN) Pagina: 2 di 11 Indice 1.0 PREMESSA... 3 2.0 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 3.0 DEFINIZIONI... 3 4.0 DOCUMENTI

Dettagli

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_

METODO_ SOLUZIONI_ DIALOGO_ MANAGEMENT_ COMPETENZE_ ASSISTENZA_ SERVIZI_ MISSION_ TECNOLOGIE_ DIALOGO_ METODO_ SOLUZIONI_ COMPETENZE_ MISSION_ TECNOLOGIE_ ASSISTENZA_ MANAGEMENT_ SERVIZI_ GEWIN La combinazione di professionalità e know how tecnologico per la gestione aziendale_ L efficienza per

Dettagli

La supply chain per competere nel mondo. www.torinopiemonteaerospace.com

La supply chain per competere nel mondo. www.torinopiemonteaerospace.com La supply chain per competere nel mondo www.torinopiemonteaerospace.com Torino Piemonte Aerospace - We know how you know where è al servizio delle imprese piemontesi eccellenti della filiera aeronautica,

Dettagli

Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio

Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio Istituto Tecnico Superiore per l Aerospazio Presentazione del nuovo corso di Istruzione Tecnica Superiore inserito nei percorsi di Alta Formazione previsti dal Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca.

Dettagli

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto

Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto Opportunità per le PMI per ottimizzare la gestione della filiera logistico

Dettagli

Collabora con partners europei nelle attività di audit e consulenza ai clienti.

Collabora con partners europei nelle attività di audit e consulenza ai clienti. Energy Management Ge.Ser.Ind. possiede una solida competenza nel campo dell energy management, fornendo servizi di assistenza e di controllo dei costi e dei consumi energetici. Collabora con partners europei

Dettagli

FATTI DI MANUTENZIONE

FATTI DI MANUTENZIONE FATTI DI MANUTENZIONE MCM SpA 8 giugno 2005 Gardaland (Italia) MACHINING CENTERS MANUFACTURING SpA VIGOLZONE (PC) ITALY 1978-2005 LA DITTA I PRODOTTI I CLIENTI La Ditta C METALDYNE VIDEO Società privata

Dettagli

5 L AZIENDA DI PRODUZIONE. 14 ottobre 2005 Ragioneria Generale e Applicata 1

5 L AZIENDA DI PRODUZIONE. 14 ottobre 2005 Ragioneria Generale e Applicata 1 5 L AZIENDA DI PRODUZIONE 14 ottobre 2005 Ragioneria Generale e Applicata 1 Due principali tipologie di aziende Tutte le aziende esercitano attività di acquisizione, produzione ed uso dei beni economici

Dettagli

Le evoluzioni della politica spaziale italiana: le applicazioni spaziali per i cittadini e le imprese

Le evoluzioni della politica spaziale italiana: le applicazioni spaziali per i cittadini e le imprese DANIELE CAPEZZONE, Presidente della X Commissione, Attività produttive, commercio e turismo, delegato al coordinamento delle attività del Comitato VAST. Invito a prendere la parola il direttore del coordinamento

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna

Regione Autonoma della Sardegna POR SARDEGNA 2000/2006 MISURA 4.2 Direttive di Attuazione - Servizi reali Art. 1 Oggetto 1. Le presenti Direttive di Attuazione disciplinano l erogazione di aiuti per l acquisizione di servizi reali destinati

Dettagli

PROPOSTA DI CONSULENZA PER L ACQUISTO DI ENERGIA ELETTRICA NEL MERCATO LIBERO E PER LA GESTIONE DEI CONSUMI

PROPOSTA DI CONSULENZA PER L ACQUISTO DI ENERGIA ELETTRICA NEL MERCATO LIBERO E PER LA GESTIONE DEI CONSUMI 1/5 PROPOSTA DI CONSULENZA PER L ACQUISTO DI ENERGIA ELETTRICA NEL MERCATO LIBERO E PER LA GESTIONE DEI CONSUMI La liberalizzazione del mercato dell energia elettrica offre una opportunità di risparmio

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali COMUNICATO STAMPA CREDITO, CATANIA: NUOVI STRUMENTI PER L AGRICOLTURA ITALIANA Il nostro Paese sta attraversando una congiuntura difficile ed uno

Dettagli

AERONAUTICO (ATC;Sistemi di Missione;Visione; Navigazione e Comunicazione; UAV sia per il segmento di terra che di bordo)

AERONAUTICO (ATC;Sistemi di Missione;Visione; Navigazione e Comunicazione; UAV sia per il segmento di terra che di bordo) AZIENDA InterConsulting Via Adriano Olivetti, 24 00131 - Roma Tel. +39-06.41204467 Fax +39-06.41228120 Web : http://www.inter-consulting.it Via Giovanni Battista Magnaghi, 1/18 16129 - Genova Tel. +39-010.5536388

Dettagli

Alenia Aeronautica un leader Europeo

Alenia Aeronautica un leader Europeo IPPC: Trattamento di superfici con solventi Daniela Peyrot Servizio di Prevenzione Protezione e Gestione Ambientale Alenia Aeronautica - Siti Area Nord Membro del Gruppo di Lavoro Ministeriale sui trattamenti

Dettagli

Beta 80 Group PTL. Lazise, 19 novembre 2015

Beta 80 Group PTL. Lazise, 19 novembre 2015 Beta 80 Group PTL Lazise, 19 novembre 2015 La storia e qualche dato 1986: nasce Beta 80 srl 1992-1994: i primi grandi progetti tra cui alcuni magazzini automatici 1995: Beta 80 si trasforma in Società

Dettagli

Chi siamo. Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989. Numero di collaboratori: 50. Fatturato 2008: 9 Mil

Chi siamo. Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989. Numero di collaboratori: 50. Fatturato 2008: 9 Mil 1 Ragione sociale: Logica Consulting & Solutions S.r.l. Anno di fondazione: 1989 Numero di collaboratori: 50 Fatturato 2008: 9 Mil Mercato : Territorio nazionale e paesi Europei Missione: offrire soluzioni

Dettagli

GOVERNARE I RISCHI PER CRESCERE NELL ECONOMIA GLOBALE

GOVERNARE I RISCHI PER CRESCERE NELL ECONOMIA GLOBALE GOVERNARE I RISCHI PER CRESCERE NELL ECONOMIA GLOBALE Luigi Calabria Direttore Finanza di Gruppo, Finmeccanica Roma, 10 giugno 2008 Indice La strategia di internazionalizzazione di Finmeccanica I dati

Dettagli

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04 1 LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service GRUPPO LCS Via Bernini, 30/32 20865 Usmate Velate (MB) Via Don Pietro Giordano, 6/6A 10043 Orbassano

Dettagli

Geodis Logistics, la Divisione Logistica del Gruppo Geodis

Geodis Logistics, la Divisione Logistica del Gruppo Geodis Geodis firma un nuovo contratto triennale con LG Electronics per la gestione delle attività di logistica e tr Per il cliente LG Electronics, società leader nell'offerta di prodotti di elettronica a largo

Dettagli

L ICT IN EMILIA-ROMAGNA Uno sguardo sulle imprese. Carlo Lombardi Responsabile Relazioni istituzionali e Lobby

L ICT IN EMILIA-ROMAGNA Uno sguardo sulle imprese. Carlo Lombardi Responsabile Relazioni istituzionali e Lobby L ICT IN EMILIA-ROMAGNA Uno sguardo sulle imprese Carlo Lombardi Responsabile Relazioni istituzionali e Lobby Seminario CINECA Bologna 28 maggio 2009 Alcuni dati generali sull Emilia-Romagna 475.000 imprese

Dettagli

sommario l approccio nebri-tech l innovazione

sommario l approccio nebri-tech l innovazione RFID SYSTEMS sommario 4 OUR company 6 8 l approccio nebri-tech 10 12 14 RFID: cos è LA TRACCIABiLITà L ANTICONTRAFFAZIONE SETTORI DI APPLICAZIONE 16 PRODOTTI e servizi 18 l innovazione 4 5 OUR COMPANY

Dettagli

UMBRA CUSCINETTI S.p.A. (Foligno - Italia) Viti a ricircolo di sfere, Cuscinetti, Attuatori

UMBRA CUSCINETTI S.p.A. (Foligno - Italia) Viti a ricircolo di sfere, Cuscinetti, Attuatori 1 Aziende e produzione UMBRA CUSCINETTI S.p.A. (Foligno - Italia) Viti a ricircolo di sfere, Cuscinetti, Attuatori KUHN GmbH (Freiberg Germania) Viti a ricircolo di sfere UMBRA CUSCINETTI Inc. (Everett

Dettagli

Direzione Generale Armamenti Aeronautici

Direzione Generale Armamenti Aeronautici Direzione Generale Armamenti Aeronautici 1 Scopo Illustrare le procedure utilizzate in ambito Difesa per le analisi di costo delle offerte Ditta per contratti a Procedura Negoziata 2 Sommario Compiti primari

Dettagli

Page 1. GESTIONE DEI CANALI DI MARKETING, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO (CAP. 16, 17, 18) Unit 11 Slide 11.2.

Page 1. GESTIONE DEI CANALI DI MARKETING, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO (CAP. 16, 17, 18) Unit 11 Slide 11.2. COMUNICAZIONE D IMPRESA Anno Accademico 2014/2015 GESTIONE DEI CANALI DI MARKETING, SUPPLY CHAIN MANAGEMENT E DISTRIBUZIONE AL DETTAGLIO (CAP. 16, 17, 18) Unit 11 Slide 11.2.1 SODDISFARE LE OPPORTUNITÀ

Dettagli

Francia Aeronautica e Spazio 2012

Francia Aeronautica e Spazio 2012 Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Francia Aeronautica e Spazio 2012 Ufficio di Parigi 44, rue Paul Valéry 75116 Paris Tel.: + 33 1 53 75 70 00 - Fax:

Dettagli

E X P O T R A I N I N G 2 0 1 2

E X P O T R A I N I N G 2 0 1 2 Nuove frontiere per le attività formative E X P O T R A I N I N G 2 0 1 2 Fiera Milano, 26 Ottobre 2012 Obiettivo Il Project Management può rappresentare per gli organismi formativi un ambito di business

Dettagli

LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Italia 5.502 Regno Unito 1.534 Stati Uniti 2.276 Altri Paesi 2.874 Totale 12.

LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI. Carta d identità al 31 dicembre 2010. Italia 5.502 Regno Unito 1.534 Stati Uniti 2.276 Altri Paesi 2.874 Totale 12. LA GESTIONE DEGLI ACQUISTI Trasferiamo valore economico nella catena di fornitura acquistando volumi consistenti di beni e servizi. Promuoviamo la collaborazione e l efficienza nella catena della fornitura;

Dettagli

SEARCH ENGINE MARKETING

SEARCH ENGINE MARKETING SEARCH ENGINE MARKETING Strumenti e Strategie Alessandro Cuomo PMO & SEO Specialist SEARCH ENGINE MARKETING E WEB ANALYTICS Quali sono gli strumenti per una corretta attività? Come analizzare correttamente

Dettagli

ICT & Engineering. Presentazione Aziendale MC TEAM. Società di servizi di Progettazione Consulenza e Formazione

ICT & Engineering. Presentazione Aziendale MC TEAM. Società di servizi di Progettazione Consulenza e Formazione Società di servizi di Progettazione Consulenza e Formazione ICT & ICT Aerospace Automotive Telecommication Oil&Gas Electronic Service 01 MC TEAM MC TEAM Nasce a Torino, Italia, nel 1995 ed opera nel settore

Dettagli

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service

Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04. Referenze Contatti. LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service Doc. 012998/0007/03 013998/0100/04 1 LCS Offerta Material Handling Supply Chain Automazione Service GRUPPO LCS Via Bernini, 30/32 20865 Usmate Velate (MB) Via Don Pietro Giordano, 6/6A 10043 Orbassano

Dettagli

Un supporto efficace al finanziamento della R & S. Carrara, 22 Ottobre 2009

Un supporto efficace al finanziamento della R & S. Carrara, 22 Ottobre 2009 Un supporto efficace al finanziamento della R & S Carrara, 22 Ottobre 2009 DRIVERS PER SUPERARE LA CRISI Sviluppo Tecnologico Finanziamenti Aggregazione Internazionalizzazione SVILUPPO TECNOLOGICO Aggregazione

Dettagli

Circolare nr. 158/2012 ALTA FORMAZIONE COLLABORAZIONE CON LOGISTICS ACADEMY

Circolare nr. 158/2012 ALTA FORMAZIONE COLLABORAZIONE CON LOGISTICS ACADEMY Circolare nr. 158/2012 ALTA FORMAZIONE COLLABORAZIONE CON LOGISTICS ACADEMY Genova, 18 aprile 2012 Siamo lieti di informare le Aziende Associate che Spediporto, nell ottica di favorire un sempre maggior

Dettagli

Delega e Benestare: il caso Bulgari. di Maurizio Valentini Europe & Middle East Commercial Company Finance & Administration Senior Director

Delega e Benestare: il caso Bulgari. di Maurizio Valentini Europe & Middle East Commercial Company Finance & Administration Senior Director Delega e Benestare: il caso Bulgari di Maurizio Valentini Europe & Middle East Commercial Company Finance & Administration Senior Director 1 Indice 1. L azienda 2. Ambito del progetto 3. Situazione prima

Dettagli

NELLA PRIMA COLONNA L'IMPORTO DELLA RATA E NELLA SECONDA COLONNA IL COSTO TOTALE DEL PRESTITO.

NELLA PRIMA COLONNA L'IMPORTO DELLA RATA E NELLA SECONDA COLONNA IL COSTO TOTALE DEL PRESTITO. PRESTITI DA 500 A 5.000 EURO 500 1.000 1.500 2.000 2.500 3.000 3.500 4.000 4.500 5.000 24 22,16 531,84 44,32 1.063,68 66,48 1.595,52 88,64 2.127,36 110,80 2.659,20 132,96 3.191,04 155,12 3.722,88 177,28

Dettagli

CATIA per l Aerospace Supply Chain. Dedicated zone for your graphic band images.

CATIA per l Aerospace Supply Chain. Dedicated zone for your graphic band images. CATIA per l Aerospace Supply Chain Dedicated zone for your graphic band images. Le sfide La globalizzazione ha avuto un fortissimo impatto sull industria aerospaziale, provocando un enorme pressione sugli

Dettagli

PROGETTO FONDIMPRESA - AVVISO n. 4/2012 - Scadenza 22/07/2013 TITOLO: SORGENTE: Sviluppo ORGanizzatvo E Nuove TEcnologie nelle imprese (emiliane)

PROGETTO FONDIMPRESA - AVVISO n. 4/2012 - Scadenza 22/07/2013 TITOLO: SORGENTE: Sviluppo ORGanizzatvo E Nuove TEcnologie nelle imprese (emiliane) Documento da inviare via fax al numero (059247900) oppure via mail all indirizzo (fontana@nuovadidactica.it ) entro e non oltre l 11 giugno 2013 AZIENDA (Ragione Sociale) Sito: www. Matricola INPS Codice

Dettagli

Corso di Sperimentazione di volo F. Nicolosi - INTRODUZIONE -

Corso di Sperimentazione di volo F. Nicolosi - INTRODUZIONE - Corso di Sperimentazione di volo F. Nicolosi - INTRODUZIONE - SPER. di VOLO - Introduzione 1 La sperimentazione di volo (Flight Testing) è un processo interdisciplinare fondamentale per lo sviluppo di

Dettagli

AMMINISTRARE I PROCESSI

AMMINISTRARE I PROCESSI LE SOLUZIONI AXIOMA PER LE AZIENDE DI SERVIZI AMMINISTRARE I PROCESSI (ERP) Axioma Value Application Servizi Axioma, che dal 1979 offre prodotti software e servizi per le azienda italiane, presenta Axioma

Dettagli

Evoluzione del mercato verso modelli internazionali dopo la sentenza della Corte Europea del 13.12.07

Evoluzione del mercato verso modelli internazionali dopo la sentenza della Corte Europea del 13.12.07 Evoluzione del mercato verso modelli internazionali dopo la sentenza della Corte Europea del 13.12.07 Convegno ABI "BANCHE E SICUREZZA 2009" Roma, 9-10 giugno 2009 Ivo Benedetti Consigliere Delegato Mega

Dettagli

SG Soluzioni Logistiche. SG Soluzioni Logistiche

SG Soluzioni Logistiche. SG Soluzioni Logistiche SG Soluzioni Logistiche SG Soluzioni Logistiche Information CommunicationTechnology elemento strategico per il consolidamento Information del vantaggio competitivo CommunicationTechnology elemento strategico

Dettagli

Name/Dept. Project title 07/05/2002 Slide 1

Name/Dept. Project title 07/05/2002 Slide 1 Name/Dept. Project title 07/05/2002 Slide 1 Analisi risposte del panel 1 Modalità di realizzazione: Interviste telefoniche Quali/Quantitative dirette + Questionari Settori Automotive Elettromeccanica Macchine

Dettagli

REGOLAMENTO BANDO FARE IMPRESA 2.0

REGOLAMENTO BANDO FARE IMPRESA 2.0 REGOLAMENTO BANDO FARE IMPRESA 2.0 (ABSTRACT) WWW.LE.CAMCOM.GOV.IT FINALITÀ La Camera di Commercio di Lecce, nell ambito delle proprie iniziative promozionali finalizzate a sostenere la competitività del

Dettagli

POR SARDEGNA 2007-2013 COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE

POR SARDEGNA 2007-2013 COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE POR SARDEGNA 2007-2013 COMPETITIVITÀ REGIONALE E OCCUPAZIONE Obiettivo dell intervento I servizi per l innovazione sono finalizzati alla realizzazione di idee e progetti attraverso un aiuto finanziario

Dettagli

il ponte fra l Italia e la Germania

il ponte fra l Italia e la Germania il ponte fra l Italia e la Germania Competenze I nostri servizi per le aziende italiane A Accompagnamento e implementazione dell ingresso nel mercato in Germania da parte di madrelinguisti italiani B Consulenza

Dettagli

Riccardo GRISOGLIO 1. ESPERIENZE LAVORATIVE

Riccardo GRISOGLIO 1. ESPERIENZE LAVORATIVE Riccardo GRISOGLIO 1. ESPERIENZE LAVORATIVE 1.1. Collaborazione col Politecnico di Torino, facoltà di Ingegneria e di Architettura, come docente a contratto nel periodo 1978-1987. Collaborazione ripresa

Dettagli

Valorizzare. in modo corretto tutte le attività d impresa, creando valore per gli azionisti attraverso una gestione trasparente e responsabile.

Valorizzare. in modo corretto tutte le attività d impresa, creando valore per gli azionisti attraverso una gestione trasparente e responsabile. 78 Valorizzare in modo corretto tutte le attività d impresa, creando valore per gli azionisti attraverso una gestione trasparente e responsabile. FINMECCANICA BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2011 performance

Dettagli

Rendere semplice Soluzioni di illuminazione LED TM. Una rivoluzione nell illuminazione

Rendere semplice Soluzioni di illuminazione LED TM. Una rivoluzione nell illuminazione Una rivoluzione nell illuminazione La Rivoluzione dell illuminazione allo stato solido Un inevitabile trasformazione Una rivoluzione Oltre 100 anni dopo l'invenzione della lampadina 1879 AD 1999 AD la

Dettagli

Ingegneria Aeronautica

Ingegneria Aeronautica Facoltà di Ingegneria Laurea Specialistica in Ingegneria Aeronautica 1 OBIETTIVI Elevato standard di qualità dei laureati Ampia formazione di base Estensione della formazione a nuovi settori Riduzione

Dettagli

MASTER DI I LIVELLO IN LOGISTICA E TRASPORTI

MASTER DI I LIVELLO IN LOGISTICA E TRASPORTI MASTER DI I LIVELLO IN LOGISTICA E TRASPORTI A.A. 2014/2015 IUAV VENEZIA 14.10.2014 ESPERTO NELL ANALISI, PIANIFICAZIONE E VALUTAZIONE DEI SISTEMI DI LOGISTICA E TRASPORTO PER L INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

Il Ruolo della Supply Chain in una Knowledge Company

Il Ruolo della Supply Chain in una Knowledge Company Il Ruolo della Supply Chain in una Knowledge Company Bologna 19 marzo 2014 Alessandro Berzolla COO - Chief Operations Officer +39 0525 550711 a.berzolla@dallara.it 17/03/2014 1 Prodotti e Servizi Progettazione,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI FUNZIONI DI DOCENZA E TUTORAGGIO DOCENZA

AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI FUNZIONI DI DOCENZA E TUTORAGGIO DOCENZA AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI FUNZIONI DI DOCENZA E TUTORAGGIO DOCENZA La Fondazione Istituto Tecnico Superiore per la filiera dei trasporti e della logistica intermodale rende noto che è aperto

Dettagli

ENAV S.p.A. Avviso di gara Settori speciali. Città: Roma Codice postale: 00138 Paese: Italia (IT)

ENAV S.p.A. Avviso di gara Settori speciali. Città: Roma Codice postale: 00138 Paese: Italia (IT) ENAV S.p.A. Avviso di gara Settori speciali Sezione I: Ente aggiudicatore I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Denominazione ufficiale: ENAV S.p.A. Indirizzo postale: Via Salaria 716 Città:

Dettagli

LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI

LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI LE SOLUZIONI PER L'INDUSTRIA AMMINISTRARE I PROCESSI (ERP) Le soluzioni Axioma per l'industria Le soluzioni di Axioma per l'industria rispondono alle esigenze di tutte le aree funzionali dell azienda industriale.

Dettagli

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA

INFORMATICA. Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA INFORMATICA Prof. MARCO CASTIGLIONE ISTITUTO TECNICO STATALE TITO ACERBO - PESCARA Informatica per AFM 1. SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE E SISTEMA INFORMATICO ITS Tito Acerbo - PE INFORMATICA Prof. MARCO

Dettagli

Profile. Storia Oggi Numeri Vision Mission Obiettivi Servizio Clienti Produzione Offerta Prodotti Clienti

Profile. Storia Oggi Numeri Vision Mission Obiettivi Servizio Clienti Produzione Offerta Prodotti Clienti Profile Storia Oltre 60 anni di continua innovazione. 52 Anno di fondazione ed inizio attività di stampa. 61 Alla stampa si aggiunge la produzione di scatole in offset. 82 Inizia la produzione di scatole

Dettagli

Gianfranco Giorgini Chiara Corini Direttore Operations

Gianfranco Giorgini Chiara Corini Direttore Operations DUCATIMOTOR HOLDING Gianfranco Giorgini Chiara Corini Direttore Operations Il turnaround Acquisizione TPG/DMG Prodotto forte No struttura aziendale Financial & Marketing Turnaround Quotazione in borsa

Dettagli

Mecprod. Soluzione verticale per il settore Manifatturiero ABACUS

Mecprod. Soluzione verticale per il settore Manifatturiero ABACUS ABACUS Mecprod Soluzione verticale per il settore Manifatturiero Mecprod Mecprod è il verticale di Abacus per la gestione della produzione dedicato alle aziende del settore manifatturiero. Mecprod è il

Dettagli

INTERVISTA DIRETTORE DAA GEN. ISP. CAPO DOMENICO ESPOSITO

INTERVISTA DIRETTORE DAA GEN. ISP. CAPO DOMENICO ESPOSITO INTERVISTA DIRETTORE DAA GEN. ISP. CAPO DOMENICO ESPOSITO GENERALE, MOLTI SI CHIEDONO COME MAI NON SIA STATO POSSIBILE AVVIARE UN PROGRAMMA SOLAMENTE EUROPEO PER FAR FRONTE ALLE ESIGENZE DEGLI STATI MAGGIORI

Dettagli

Specialisti della Supply Chain

Specialisti della Supply Chain Specialisti della Supply Chain Link Management Srl Via S. Francesco, 32-35010 Limena (PD) Tel. 049 8848336 - Fax 049 8843546 www.linkmanagement.it - info@linkmanagement.it Analisi dei Processi Decisionali

Dettagli

APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI

APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI APPROFONDIMENTO LABORATORIO SIMULAZIONE DI UNA MODERNA AZIENDA MECCATRONICA INTEGRATA DIVISIONE PER AREE AZIENDALI Area Progettazione Area Acquisti Area Produzione Area Assistenza Tecnica Area Marketing

Dettagli

Regione Lombardia Fondo di Rotazione Per l imprenditorialità

Regione Lombardia Fondo di Rotazione Per l imprenditorialità Regione Lombardia Fondo di Rotazione Per l imprenditorialità MISURE 1. Sviluppo aziendale basato su processi di ammodernamento e ampliamento produttivo 2. Innovazione di prodotto e di processo 3. Applicazione

Dettagli

Significato e caratteristiche

Significato e caratteristiche Acquisto di materie prime o lavorate Amministratore Azienda Calcolo del saldo della cassa Calcolo del saldo di un conto corrente Cassa Azione effettuata dall azienda per ottenere materie prime o lavorate

Dettagli

GLOSSARIO UTILE PER L ATTIVITA COMMERCIALE

GLOSSARIO UTILE PER L ATTIVITA COMMERCIALE GLOSSARIO UTILE PER L ATTIVITA COMMERCIALE Norme e regolamenti Contratti Diritto e Giurisdizione Termini di consegna Termini di pagamento, finanziamenti, assicurazioni Documentazione Confezionamento NORME

Dettagli

La dimensione del settore aerospaziale nella regione Lazio. I risultati di una prima analisi

La dimensione del settore aerospaziale nella regione Lazio. I risultati di una prima analisi La dimensione del settore aerospaziale nella regione Lazio I risultati di una prima analisi Ottobre 2004 1 Indice 1. Definizione del settore e considerazioni introduttive Box 1: La situazione in Italia

Dettagli

www.leanfactoryschool.it catalogo corsi

www.leanfactoryschool.it catalogo corsi www.leanfactoryschool.it catalogo corsi Lean Factory School Gli obiettivi 99 Capire i principi e le tecniche Lean mettendoli in pratica, in modo coinvolgente 99 Lavorare in un ambiente produttivo reale,

Dettagli

Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione

Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione Percorso di specializzazione: Sviluppo Nuovi Prodotti Tecniche potenti di progettazione e industrializzazione Un percorso dedicato Riduzione costi Qualità Oobeya Room Product Development Value Stream Map

Dettagli

TECNICHE di GESTIONE AZIENDALE

TECNICHE di GESTIONE AZIENDALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE FACOLTÀ DI INGEGNERIA Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale e Logistica Integrata Insegnamento TECNICHE di GESTIONE AZIENDALE Docente dott.ing. GIAMPAOLO

Dettagli

Fabbrica Intelligente & Formazione

Fabbrica Intelligente & Formazione Fabbrica Intelligente & Formazione Lo scenario emergente Ieri: strategia di costo Delocalizzazione competitiva Oggi: strategia di innovazione servizio Caratteri Strategia di localizzazione Strategia di

Dettagli

Gestione completa della distribuzione ai punti vendita attraverso la soluzione SAP Retail

Gestione completa della distribuzione ai punti vendita attraverso la soluzione SAP Retail Gruppo Fratelli Pietrini S.p.a - Scarpamondo. Utilizzata con concessione dell autore. Gestione completa della distribuzione ai punti vendita attraverso la soluzione SAP Retail Partner Nome dell azienda

Dettagli

Gli strumenti per l Autoimpiego: l esperienza di Invitalia

Gli strumenti per l Autoimpiego: l esperienza di Invitalia Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Gli strumenti per l Autoimpiego: l esperienza di Invitalia Cassino 22/1/2009 Chi siamo Invitalia, l'agenzia nazionale per

Dettagli

QUALIFIED HOME DELIVERY. LA PROSPETTIVA DI DHL.

QUALIFIED HOME DELIVERY. LA PROSPETTIVA DI DHL. QUALIFIED HOME DELIVERY. LA PROSPETTIVA DI DHL. Qualified Home Delivery L evoluzione della supply chain dell elettronica di consumo Daniele Farinella Head of Business Development BU Technology NameSupply

Dettagli

RICERCA DEI SERIVIZI NELL EVOLUZIONE DELLA SUPPLY CHAIN

RICERCA DEI SERIVIZI NELL EVOLUZIONE DELLA SUPPLY CHAIN RICERCA DEI SERIVIZI NELL EVOLUZIONE DELLA SUPPLY CHAIN Le strategie adottate dalle imprese nel gestire le fasi a monte del processo produttivo sono cambiate seguendo una traiettoria ben precisa. Le tappe

Dettagli

Ivana Losa delegata AIC in AOECS-- Firenze 30 marzo 2012

Ivana Losa delegata AIC in AOECS-- Firenze 30 marzo 2012 ..\..\Leggi+Articoli rist + logo+immag\loghi AIC\Loghi AFC\AFC definitivobis.pdf European Licensing System: finalmente un Marchio Europeo Convention per l industria alimentare Ivana Losa delegata AIC in

Dettagli

+5% di on-time-delivery a parità di magazzino: sincronizzare domanda e offerta con una pianificazione agile Il caso Seitron SpA.

+5% di on-time-delivery a parità di magazzino: sincronizzare domanda e offerta con una pianificazione agile Il caso Seitron SpA. +5% di on-time-delivery a parità di magazzino: sincronizzare domanda e offerta con una pianificazione agile Il caso Seitron SpA. Global Logistics& Supply Chain Summit 19 novembre 2015 Filippo Tonutti,

Dettagli

Grande impresa e nuova concorrenza internazionale Ricerca, innovazione e comunicazione. Giorgio Zappa

Grande impresa e nuova concorrenza internazionale Ricerca, innovazione e comunicazione. Giorgio Zappa Grande impresa e nuova concorrenza internazionale Ricerca, innovazione e comunicazione Università degli Studi di Milano-Bicocca 9 dicembre 2003 Giorgio Zappa Presidente ed Amministratore Delegato Una Società

Dettagli

Creazione, salvaguardia e futuro della documentazione progettuale

Creazione, salvaguardia e futuro della documentazione progettuale Creazione, salvaguardia e futuro della documentazione progettuale I diversi modi di produrre, gestire e conservare dati, conoscenze e documenti nell'arco di cento anni di attività aziendale Il documento

Dettagli