TNT Global Express: Esperienze di ottimizzazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TNT Global Express: Esperienze di ottimizzazione"

Transcript

1 TNT Glbal Express: Esperienze di ttimizzazine

2 Agenda Intrduzine Cmpany verview Ottimizzazine della supply chain (strategic) Pian infrastrutture Italia Ottimizzazine della distribuzine last mile (tattic) Ridisegn della distribuzine di una filiale Italiana

3 Chi è Gianfrancesc Gramaglia Italian, 42 anni Laurea al Plitecnic di Trin Ingegneria meccanica Spsat cn 3 figli Marta: 7 anni Givanni: 4 anni Pietr: 2 anni Esperienze lavrative : TEKSID (fnderie del grupp FIAT), C.me.fi. Srl, ECOPACK SpA, CEAN SpA e TNT Glbal express SpA Dal 2008 lavr in TNT e attualmente lavr cme specialista nell uffici di Strategic Operatins Develpment all Head Office Italia di TNT

4 TNT Express Operatre B2B in ltre 200 Paesi nel mnd Fatturat: 7,053 miliardi dipendenti diretti 4,7 milini di pacchi e dcumenti gestiti per wk mezzi e 50 aerei Oltre Filiali e Hub

5 TNT Express Italy Il nstr cre business è cstituit da servizi di cnsegna espressa dr-t-dr di dcumenti, clli merci in Italia, Eurpa e rest del mnd Highlight Head Office a San Maur Trinese (TO) Oltre cllabratri diretti cllabratri indiretti driver Base di circa clienti

6 Il netwrk più impnente in Italia Infrastrutture 121 Filiali e 11 Hub ltre TNT Pint 1 Custmer Service dtat di 5 Call Center Piacenza, il maggire Hub in Italia bcche di caric mq di superficie peratri clli/settimana telecamere e 210 sensri Mezzi furgni per la distribuzine 786 auttreni di linea 6 aerei

7 Psizinament di TNT Italia nel mercat espress

8 Netwrk cn cui TNT pera in Eurpa e nel mnd Eurpean Rad Netwrk Eurpean Air Netwrk Lnghaul Air Netwrk Glbal Linehaul Netwrk

9 La SUPPLY CHAIN di TNT

10 Netwrks Due ambiti di ttimizzazine : 1. Svilupp/Integrazine dei nuvi netwrk in supprt a perazini di merger and acquisitin (cas Brasile, Cina) 2. Ottimizzazine dei netwrk esistenti per supprtare un miglirament nel servizi nel cst e nella qualità Hubs & Depts Le dmande strategiche in quest ambit Dve dbbiam crescere? Dve dbbiam cstruire nuvi hub? Sulla struttura esistente si implementan prcessi ttimizzati. Hub & depts simulazine: Capacity planning (basic, vlume driven, vlatile) Hub & dept ptimisatin and thrughput analysis Resurce planning and frecasting Hub & depts expansins: Space requirements Lcatin scenaris Mdel hub and hub design: design the minimal requirements Creatin f an expert team that can supprt business cases

11 Cuntry Infrastructure & Pick Up and Delivery Le dmande strategiche in quest ambit : Quante Filiali sn realmente necessarie? Dve devn essere? Cme è il nstr mdell ttimizzat di supply chain? Cme calclare cst saving del PUD (distribuzine) e cme implementarl? Analysis and mdelling Creazine di tl (sftware) custmizzati di supprt ai prcessi di ttimizzazine sviluppati nelle diverse Cuntry negli ambiti specificati precedentemente

12 TNT Italia

13 Agenda Ambit di lavr dell Strategic Operatin Office Italia Ottimizzazine strategica delle infrastrutture in Italia Ottimizzazine tattica della fltta PUD di una filiale italiana

14 Area di lavr del Strategic Ops Dept Italy Supply Chain Prcesses PUD Warehuse & Office Netwrks Tls & Technlgy Infrastructure & Equipment Supprt Tls Systems / Cmmn Ops Cst Perfrmance Quality Perfrmance Be Green Objectives

15 8 prgrammi per supprtare la strategia e raggiungere gli biettivi Simple, efficient and dynamic prcesses Optimisatin and Supprt Tls Autmatin Infrastructure Definitin and Planning New Technlgies Cmmn Systems Green Slutins Optimal Cst Structure

16 Ottimizzazine strategica della supply chain: Strategic Infrastructure study Italy

17 Us di un Strategic Engine per l ttimizzazine dell supply chain Full supply chain end-t-end mdel. Simulatin mdel; nt an ptimisatin mdel Used t identify and quantify imprvements in the Supply Chain. Supprts varius strategic prjects thrughut the wrld 17

18 Cmpnents f supply chain mdel Fur imprtant mdels are used t calculate the full supply chain: 1. Rad ptimisatin (between all the depts) 2. A. Air ptimisatin (airprts hubs) B. Air ptimisatin (hub hub) if applicable 3. Pud ptimisatin (pickup & delivery) 4. Hub calculatin Althugh it is a simulatin mdel the pints 1 t 3 are really ptimisatin mdels playing is dne with the lcatins and the cut-ff times 18

19 Strategic ptimisatin: managing expectatins Sftware cannt calculate everything: it fcusses n direct peratinal csts in varius peratinal scenaris (a mdel is develped fr a specific purpse, like every spreadsheet in a cmpany) The number and lcatins f premises, like depts, hubs and airprts have NOT been ptimised (can be dne but requires ther mdels) Lts f details are behind the mdel: they have all been discussed with peratins in the past A run is indeed a ne-push buttn (which takes arund min) but it needs a lt f preparatin & analysis (40-50 Millin data elements are fed int it) 19

20 Italian dept infrastructure study Objective f the Italian dept infrastructure study This prject supprts the strategic dept infrastructure ptimisatin f TNT Express in Italy, that recnsiders the lng term lcatin f depts in the Italian netwrk Remark: the strategic advice is a lng term advice - Used dept cst are based n lng term but actual dept cst might be lwer n individual sites (fr sme current depts, clsing results mainly in aviding future investment cst) - Transactin cst will becme part f the business case fr deplyment - Cmmercial aspect f infrastructure strategy is ut f scpe

21 AS IS situatin and Baseline Current depts and hubs in Italy Baseline cmpleted and validated with Italian prject team Multiple scenaris are run -Greenfield -Sensitivity scenaris (vlume, capacity, service level, cst structure) -Innvative prcess changes dept hub

22 Esempi di scenari result Scenari (xx depts) Observatins Dept and netwrk cst are reduced, at the cst f an increase in PUD cst 100.0% 1.2% Baseline cst Cst increase Cst savings -5.1% 5.1% 0.1% 94.9% 1.1% Base PUD Dept Hub Netwrk Ttal

23 Esempi di ttimizzazine del PUD: il cas di una filiale italiana

24 Perchè TNT investe nell ttimizzazine del PUD? TNT as a business:- 7,05 billin revenue per annum (Greater than sme natin states) 83,000 + emplyees Operatins in 64 cuntries 33,000 PUD vehicles (all divisins) Netwrk cvers ver 220 cuntries

25 Strumenti per l ttimizzazine del PUD Strategic Tactical Operatinal

26 Backgrund algrithms used Find a very gd slutin within an reasnable time. These are called HEURISTICS. These heuristics have t be adapted t the prblem that has t be used. The cnfiguratin f these heuristics (algrithms) is explained in the next chapter. Quality slutin Optimum slutin Knwledge will be necessary t get the line in the crner as far as pssible by chsing fast and gd! Calculatin time

27 Il Tl Strument di ttimizzazine della fltta PUD Definizine di un Tactical plan per il medi perid su cui pianificare una implementazine. Richiede cme input i dati di una settimana significativa Ottimizza il numer di giri cnsiderand: Vincli di capacità del mezz Vincli di finestre perative dei clienti/prdtti Cnsidera il numer di uscite dei giri Dispnibilità della merce in magazzin Ottimizza rispett alla situazine attuale. E quindi fndamentale definire alcuni elementi utili per pter utilizzare il sftware nel miglire dei mdi.

28 Algrithms: explanatin

29 Optimisatin Algrithms Cnstruct Initial Feasible Rutes (Basic Slutin) - Sequential Insertin Imprvement algrithms (Cmplete Slutin) - Optimisatin phase

30 Insertin - Algrithm (example) dept Calculate mst difficult rder, seed (far away, tight time windws, large size, requirements) and select seed fr trip Srt rders based n increasing distance frm seed Add these rders at best lcatin in trip, until full

31 Insertin - Algrithm (example) dept Seed = 3. Order sequence: 2, 5, 1

32 Insertin - Algrithm (example) dept Seed = 3. Order sequence: 2, 5, 1

33 Insertin - Algrithm (example) dept Seed = 3. Order sequence: 2, 5, 1

34 Insertin - Algrithm (example) dept Trip 2 starts with seed 8 3 Insertin des take int accunt many cmplex restrictins, such as requirements, timewindws and vehicle types Result is mre cst effective, but nt as clustered 6

35 Optimizatin Phase: Within a trip Between 2 trips Between multiple trips 35

36 Optimizatin Rutines dep t dept Exchanges stps within trip, between trips Imprvement! 36

37 Italian dept case

38 PuD: Time cnstraints 38

39 Step del prgett 1. Baseline Valida l strument Definisce dei KPI cn i quali è pssile cnfrntare i vari scenari 2. Run degli scenari Secnd quant definit cn i vari stakehlder del prgett 3. Analisi di sensitività Per analisi di sensitività si intende il cnfrnt tra vari scenari rispett alla baseline, variand rispett alla baseline sl un parametr alla vlta (per esempi ra di uscita della fltta, temp max di lavr per gni gir, ecc). 4. Implementazine

40 Baseline Scenari cs è? È una rappresentazine della realtà Nella baseline viene simulata la distribuzine cnsiderand: Giri attuali Servizi della Week scelta Orari prese Orari per tip prdtt Tempi per effettuare gli stp Numer di veicli attuali Temp di lavr attuale

41 Risultat KPI Scenari Greenfield TO BE PADOVA - greenfield 1 TEMPO DI LAVORO 8h + 30 min pausa pranz Baseline OUTPUT DIFF % DIFF TW KM ,31% STOP ,04% CASSONATI ,09% FURGONI ,58% ROUNDS ,14% STOP/ROUND ,49% KM/ROUND ,18% TW/ROUND ,13% ORA MEDIA USCITA FLOTTA ORA MEDIA RIENTRO FLOTTA G reenfield 1 Mezzi 52 Mezzi Uscita 8.30 Uscita 9.30 Quanti fann 1 uscita 23 1 Uscita 23 Quanti fann 2 uscite 29 2 Uscite 23 6 Quanti escn alle PREMIUM 23 Quanti escn alle giri fann 2 uscite ma sl 23 escn alle 8.30! 6 giri che fann dppie uscite escn cmunque alle 9.30! Si è quindi valutat che il saving per quest scenari è di 1 cassnat e 2 furgni a pien caric.

42 Greenfield Analisi del territri

43 Dmande??

MS VISUAL STUDIO 2008 WINDOWS COMMUNICATION FOUNDATION

MS VISUAL STUDIO 2008 WINDOWS COMMUNICATION FOUNDATION MS VISUAL STUDIO 2008 WINDOWS COMMUNICATION FOUNDATION UN BUON MOTIVO PER [cd. S188] L biettiv del Crs è frnire ai partecipanti la preparazine e le cmpetenze necessarie per cstruire e cnfigurare una sluzine

Dettagli

MS OFFICE PROJECT SERVER 2007 - MANAGING PROJECTS AND PROGRAMS

MS OFFICE PROJECT SERVER 2007 - MANAGING PROJECTS AND PROGRAMS MS OFFICE PROJECT SERVER 2007 - MANAGING PROJECTS AND PROGRAMS UN BUON MOTIVO PER [cd. A219] L'biettiv del crs è frnire le cnscenze e le cmpetenze per utilizzare l'enterprise tl di Micrsft Office Prject

Dettagli

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2

DB2 System and Application Tuning Consulting. Una soluzione per gestire le performance del vostro ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Tuning Cnsulting per Una sluzine per gestire le perfrmance del vstr ambiente DB2 DB2 System and Applicatin Management Cnsulting Versine 1.0 del 24 Gennai 2008 Indice 1 DESCRIZIONE

Dettagli

MS WINDOWS SERVER 2008 - MANAGING AND MAINTAINING ACTIVE DIRECTORY SERVERS

MS WINDOWS SERVER 2008 - MANAGING AND MAINTAINING ACTIVE DIRECTORY SERVERS MS WINDOWS SERVER 2008 - MANAGING AND MAINTAINING ACTIVE DIRECTORY SERVERS UN BUON MOTIVO PER [cd. E118] L biettiv del Crs è frnire ai partecipanti la preparazine e le cmpetenze necessarie per: cnfigurare

Dettagli

MS WINDOWS SERVER 2008 - PLANNING AND ADMINISTERING SERVERS

MS WINDOWS SERVER 2008 - PLANNING AND ADMINISTERING SERVERS MS WINDOWS SERVER - PLANNING AND ADMINISTERING SERVERS UN BUON MOTIVO PER [cd. E120] L biettiv del Crs è frnire ai partecipanti la preparazine e le cmpetenze necessarie per implementare, mnitrare e manutenere

Dettagli

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM

Soluzioni di supporto alla gestione e sviluppo di prodotto in ambito NPD e PLM Master in Alt Apprendistat Sluzini di supprt alla gestine e svilupp di prdtt in ambit NPD e Figura prfessinale e biettiv Gli apprendisti destinatari del prgett frmativ sn: laureati, di prim e secnd livell,

Dettagli

Fast Edit: la soluzione integrata per scrivere nei cubi IBM Cognos BI. Vincenzo Quarta Axiante Rocco Totino TNT Express Italia

Fast Edit: la soluzione integrata per scrivere nei cubi IBM Cognos BI. Vincenzo Quarta Axiante Rocco Totino TNT Express Italia Fast Edit: la soluzione integrata per scrivere nei cubi IBM Cognos BI Vincenzo Quarta Axiante Rocco Totino TNT Express Italia Tipiche esigenze degli utenti dei sistemi BI Gli utenti di business sono le

Dettagli

SenTaClAus Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents

SenTaClAus Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents Via Marche 10 56123 Pisa Phne +39.050.552574 Fax +39.1782239361 inf@netseven.it - www.netseven.it P.IVA 01577590506 REGIONE TOSCANA POR CReO FESR 2007 2013 LINEA D INTERVENTO 1.5.a - 1.6 BANDO UNICO R&S

Dettagli

Schedulazione ed ottimizzazione delle risorse produttive. Le problematiche. Le funzioni. carico o combinazioni di questi. di

Schedulazione ed ottimizzazione delle risorse produttive. Le problematiche. Le funzioni. carico o combinazioni di questi. di Schedulazine ed ttimizzazine delle risrse prduttive. Obiettiv: Pyramide prduttive ed è sulla gestine un ptente base del dei mtre caric materiali di lavr schedulazine impiegati richiest e a capacità delle

Dettagli

MS VISUAL STUDIO 2008 - EFFECTIVE TEAM DEVELOPMENT USING MICROSOFT VISUAL STUDIO TEAM SYSTEM

MS VISUAL STUDIO 2008 - EFFECTIVE TEAM DEVELOPMENT USING MICROSOFT VISUAL STUDIO TEAM SYSTEM MS VISUAL STUDIO - EFFECTIVE TEAM DEVELOPMENT USING MICROSOFT VISUAL STUDIO TEAM SYSTEM UN BUON MOTIVO PER [cd. S185] L biettiv del Crs è frnire ai partecipanti la preparazine e le cmpetenze necessarie

Dettagli

MS SQL SERVER 2005 - FOR EXPERIENCED ORACLE DBAS

MS SQL SERVER 2005 - FOR EXPERIENCED ORACLE DBAS Catalg LEN Frmazine 2009/2010 Scheda di dettagli MS SQL SERVER 2005 - FOR EXPERIENCED ORACLE DBAS UN BUON MOTIVO PER [cd. E310] L scp di quest crs è insegnare ai DBA Oracle cme sfruttare le prprie cnscenze

Dettagli

MS WINDOWS SERVER 2003 R2 - GETTING STARTED

MS WINDOWS SERVER 2003 R2 - GETTING STARTED MS WINDOWS SERVER 2003 R2 - GETTING STARTED UN BUON MOTIVO PER [cd. E016] Descrivere quali sn le nuve caratteristiche di Windws Server 2003 nella R2 release Descrivere cme gli uffici remti si integran

Dettagli

InfoCenter Product a PLM Product

InfoCenter Product a PLM Product InfCenter Prduct a PLM Prduct Inf Center Prduct Cmpnenti di Inf Center Prduct La gestine dcumenti Definizine e ggett Acquisizine di un ggett Funzini sugli ggetti L integrazine prgettazine e gestinali Le

Dettagli

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro

DataCubex Business Intelligence. Soluzioni del futuro DataCubex Business Intelligence Sluzini del futur pagina 2 Intrduzine L analisi OLAP (On Line Analytical Prcessing) è un insieme di tecniche sftware utilizzate per analizzare velcemente grandi quantità

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

SenTaClAus - Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents

SenTaClAus - Sentiment Tagging & Clustering Analysis on web & social contents Via Marche 10 56123 Pisa Phne +39.050.552574 Fax +39.1782239361 inf@netseven.it - www.netseven.it P.IVA 01577590506 REGIONE TOSCANA POR CReO FESR 2007 2013 LINEA D INTERVENTO 1.5.a - 1.6 BANDO UNICO R&S

Dettagli

www.projest.com imove Pick&Pack

www.projest.com imove Pick&Pack www.prjest.cm imve Pick&Pack Intrduzine imve Pick&Pack è un strument cmplet per la gestine integrata di magazzin. Il sistema cl su mdul principale che garantisce tutte le funzinalità necessarie a sddisfare

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

FAQ. 1. Cos è Italia Team? 2. Cos è Casa Italia?

FAQ. 1. Cos è Italia Team? 2. Cos è Casa Italia? FAQ 1. Cs è Italia Team? Italia Team è il prgett triennale di marketing e cmunicazine che il CONI, per la prima vlta nella sua stria, ha decis di legare alla squadra limpica italiana e ai tre grandi appuntamenti

Dettagli

optimizesap Libelle Monitoring Solutions for SAP

optimizesap Libelle Monitoring Solutions for SAP ptimizesap Libelle Mnitring Slutins fr SAP ptimizesap Prdtti e servizi per una gestine ttimizzata del tu sistema SAP WSS Italia, all intern della sua fferta per il System Management, prpne prdtti e servizi

Dettagli

UPDATING SYSTEMS ADMINISTRATOR SKILLS FROM MICROSOFT WINDOWS 2000 TO WINDOWS SERVER 2003

UPDATING SYSTEMS ADMINISTRATOR SKILLS FROM MICROSOFT WINDOWS 2000 TO WINDOWS SERVER 2003 UPDATING SYSTEMS ADMINISTRATOR SKILLS FROM MICROSOFT WINDOWS 2000 TO WINDOWS SERVER 2003 UN BUON MOTIVO PER Durata: 16 re [cd. E023] Quest Wrkshp frnisce agli studenti la preparazine e le cmpetenze necessarie

Dettagli

brand implementation

brand implementation brand implementation brand implementation Underline expertise in reliable project management reflects the skills of its personnel. We know how to accomplish projects at an international level and these

Dettagli

Lezione Le Strategie e le Imprese Alberghiere a.a. 2008/09

Lezione Le Strategie e le Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Università degli Studi di Rma Tr Vergata Facltà di Lettere e Filsfia Lezine Le Strategie e le Imprese Alberghiere a.a. 2008/09 Prf.ssa Claudia M. Glinelli Imprese alberghiere Mn-Unit/Multi-Unit Lcalizzazine

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

Esercizi Programming Contest

Esercizi Programming Contest Esercizi Programming Contest Alberto Montresor 22 maggio 2012 Alcuni degli esercizi che seguono sono associati alle rispettive soluzioni. Se il vostro lettore PDF lo consente, è possibile saltare alle

Dettagli

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale

FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Logistica, Trasporti, Commercio Internazionale FORMAZIONE IN HOUSE : Acquisti, Lgistica, Trasprti, Cmmerci Internazinale La frmazine rganizzata dal nstr netwrk mira a sddisfare la necessità d apprfndiment dei temi relativi ai temi di Acquisti,Lgistica

Dettagli

Ingenium Emilia Romagna II. Il fondo di venture capital per le imprese innovative

Ingenium Emilia Romagna II. Il fondo di venture capital per le imprese innovative Ingenium Emilia Rmagna II Il fnd di venture capital per le imprese innvative Fnd Ingenium Emilia-Rmagna Zernike META Ventures Zernike META Ventures (ZMV) S.p.A. è una scietà finanziaria specializzata nella

Dettagli

MS WINDOWS SERVER 2008 - DESIGNING AN APPLICATION PLATFORM INFRASTRUCTURE

MS WINDOWS SERVER 2008 - DESIGNING AN APPLICATION PLATFORM INFRASTRUCTURE Catalg LEN Frmazine 2009/2010 Scheda di dettagli MS WINDOWS SERVER 2008 - DESIGNING AN APPLICATION PLATFORM INFRASTRUCTURE UN BUON MOTIVO PER [cd. E113] L biettiv del Crs, che prepara i prfessinisti IT

Dettagli

Sommario. Introduzione. Prodotti

Sommario. Introduzione. Prodotti 2 Smmari Intrduzine Prdtti 3 Presentazine di Mntalban Technlgy 4 Mntalban Technlgy s.p.a. Nata cme ram tecnlgic di Mntalban Industria Agralimentare S.p.A. Diventa S.p.A. nel 2005 Sede a Pistia (Italy)

Dettagli

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi

A chi si rivolge: a coloro che già svolgono o svolgeranno mansioni di amministratore di sistemi o ingegnere di sistemi in strutture medio-grandi Via Renat Cesarini, 58/60 00144 Rma Via Scrate 26-20128 - Milan P. IVA: 01508940663 CCIAA: 11380/00/AQ Cisc, Juniper and Micrsft authrized Trainers Esame 70 291: (Btcamp Crs MS-2276 e crs MS-2277 ) Crs

Dettagli

5020 : cinquantavent i

5020 : cinquantavent i 020 : cinquantavent i Presentazine a IT@WORK Marz 201 16/03/201 020-cinquantaventi Nasce dall idea di un grupp di manager cn l biettiv di utilizzare le migliri cmpetenze rganizzative e ICT dispnibili sul

Dettagli

Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing

Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing Learning session: costruiamo insieme un modello per una campagna di marketing Roberto Butinar Cristiano Dal Farra Danilo Selva 1 Agenda Panoramica sulla metodologia CRISP-DM (CRoss-Industry Standard Process

Dettagli

LA FILIERA ICT DEL DISTRETTO HIGH TECH le Aziende presentano i loro progetti. 14-23 maggio 2012 APA Confartigianato - Monza.

LA FILIERA ICT DEL DISTRETTO HIGH TECH le Aziende presentano i loro progetti. 14-23 maggio 2012 APA Confartigianato - Monza. LA FILIERA ICT DEL DISTRETTO HIGH TECH le Aziende presentan i lr prgetti 14-23 maggi 2012 APA Cnfartigianat - Mnza Azcm Technlgy Relatri: D. Barra, C. Cansi Fndazine Distrett Green & High Tech Mnza Brianza

Dettagli

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT

SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT ALLEGATO B2 SCHEDA TECNICA PIANO EXPORT Situazine di partenza Frnire infrmazini sulle strategie adttate le mdalità rganizzative cn le quali vengn attualmente serviti i mercati esteri cn l indicazine degli

Dettagli

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie

Gestione della conoscenza (Knowledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Gestine della cnscenza (Knwledge Management, KM) nelle aziende sanitarie Schema dell intervent del dtt. Michele Tringali Azienda Ospedaliera di Udine - www.spedaleudine.it/kc 1. Intrduzine Grandi successi

Dettagli

Web Marketing Plan. Obiettivi e Strategie

Web Marketing Plan. Obiettivi e Strategie Web Marketing Plan Obiettivi e Strategie L imprtanza degli biettivi Avere biettivi ben precisi in un pian di web marketing è fndamentale! Gli biettivi devn essere: Realistici Attuabili Obiettivi realistici

Dettagli

OSSERVATORIO Piattaforma logistica delle Marche (OPLM): Rapporto 2012 TERMINAL HANDLING CHARGES (THC) E COMPETITIVITA DEL PORTO DI ANCONA

OSSERVATORIO Piattaforma logistica delle Marche (OPLM): Rapporto 2012 TERMINAL HANDLING CHARGES (THC) E COMPETITIVITA DEL PORTO DI ANCONA OSSERVATORIO Piattafrma lgistica delle Marche (OPLM): Rapprt 2012 TERMINAL HANDLING CHARGES (THC) E COMPETITIVITA DEL PORTO DI ANCONA Ancna, ttbre 2012 TERMINAL HANDLING CHARGES E COMPETITIVITA DEL PORTO

Dettagli

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011

Il metodo Zugeer Sabrina Tonielli Zugeer 05/01/2011 Il metd Zugeer Sabrina Tnielli Zugeer 05/01/2011 IL METODO ZUGEER Il metd Zugeer Pag. 2 INDICE 1. COME E NATA L IDEA... 4 2. IL METODO... 4 3. PERCHE ZUGEER... 4 4. IN COSA CONSISTE... 5 5. LE REGOLE...

Dettagli

Sviluppo di applicazioni con XML e Web Services

Sviluppo di applicazioni con XML e Web Services Svilupp di applicazini cn XML e Web Services di Gabriele Pellegrinetti Tecnet Dati s.r.l. Crs Svizzera 185 10149 Trin Tel. 011-7718090 http://www.tecnetdati.cm mail: inf@tecnetdati.it Tecnet Dati s.r.l.

Dettagli

SOLUZIONI DI SVILUPPO Le soluzioni che uniscono la tecnologia e le esigenze organizzative.

SOLUZIONI DI SVILUPPO Le soluzioni che uniscono la tecnologia e le esigenze organizzative. SOLUZIONI DI SVILUPPO Le sluzini che uniscn la tecnlgia e le esigenze rganizzative. Oltre a gestire la cmplessità e l'integrazine di tecnlgie vecchie e nuve, si prevede nell IT di dver ridurre i tempi

Dettagli

Servizi in Cloud per la sicurezza e l automazione

Servizi in Cloud per la sicurezza e l automazione Time4Mind: la rispsta clud di Intesi Grup Servizi in Clud per la sicurezza e l autmazine Pwered by Intesi Grup SpA 2012 Pwered by Intesi Grup SpA Milan, 9 aprile 2013 Slide N. 1 Marz 2013 Time4Mind in

Dettagli

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs

Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Corsi di Laurea Magistrale/ Master Degree Programs Studenti iscritti al I anno (immatricolati nell a.a. 2014-2015 / Students enrolled A. Y. 2014-2015) Piano di studi 17-27 Novembre 2014 (tramite web self-service)

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: inf@abba-ballini.it DIPARTIMENTO DI INFORMATICA Attività

Dettagli

A.s. 2012-2013 Programma di Informatica

A.s. 2012-2013 Programma di Informatica Via Tscana, 10 Parma tel. 0521266511 fax 0521266550 A.s. 2012-2013 Prgramma di Infrmatica Gli aspetti terici della disciplina sn suddivisi in 5 mduli: A. Prgett di sistemi infrmativi B. Basi di dati C.

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE

Obiettivo. Dal problema al risultato Algoritmo. Imparare a PROGRAMMARE Obiettiv Imparare a PROGRAMMARE LA PROGRAMMAZIONE: Algritmi e prgrammi Imparare a cstruire PROGRAMMI che permettan, tramite l us di cmputer, di rislvere prblemi di divers tip. Prblema Dal prblema al risultat

Dettagli

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista

Il Business Plan, documento essenziale per lo sviluppo e la crescita dell impresa. Sintesi del nostro punto di vista Il Business Plan, dcument essenziale per l svilupp e la crescita dell impresa Sintesi del nstr punt di vista Settembre 2014 Preparare il Business Plan Sintesi del nstr punt di vista La preparazine del

Dettagli

IL BUSINESS CONTINUITY PLAN DEI SISTEMI INFORMATIVI E DISASTER RECOVERY

IL BUSINESS CONTINUITY PLAN DEI SISTEMI INFORMATIVI E DISASTER RECOVERY IL BUSINESS CONTINUITY PLAN DEI SISTEMI INFORMATIVI E DISASTER RECOVERY UN BUON MOTIVO PER [cd. E453] Il Crs ha cme biettiv di frnire gli strumenti e le metdlgie per prevenire e gestire efficacemente le

Dettagli

CURRICULUM VITAE. INFORMAZIONI PERSONALI Nome. Giorgio Giussani

CURRICULUM VITAE. INFORMAZIONI PERSONALI Nome. Giorgio Giussani CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nme Girgi Giussani Indirizz Via G. B. Vic, 5/7, 20010 Bareggi (Milan) - Italia Telefn Cellulare persnale: (+39) 347 3112729, Cellulare lavr (+39) 329 7306415, Fax

Dettagli

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal ACQUISTI PORTALE Purchasing Portal Il portale acquisti della Mario De Cecco è ideato per: The Mario De Cecco purchase portal is conceived for: - ordinare on line in modo semplice e rapido i prodotti desiderati,

Dettagli

AMMINISTRAZIONE DI DATABASE MICROSOFT SQL SERVER 2000

AMMINISTRAZIONE DI DATABASE MICROSOFT SQL SERVER 2000 AMMINISTRAZIONE DI DATABASE MICROSOFT SQL SERVER 2000 UN BUON MOTIVO PER Durata: 40 re [cd. E301] Quest crs frnisce agli studenti la preparazine necessaria per installare, cnfigurare, amministrare e rislvere

Dettagli

Iris and SJU Project P15.2.6 Iris Public Event 04/02/2013 University of Salzburg Unipark P. Tavernise P15.2.6 PM. Ref.:

Iris and SJU Project P15.2.6 Iris Public Event 04/02/2013 University of Salzburg Unipark P. Tavernise P15.2.6 PM. Ref.: Iris and SJU Project P15.2.6 Iris Public Event 04 University of Salzburg Unipark P. Tavernise P15.2.6 PM R Content Project 15.2.6: Main objective Project 15.2.6: Project in brief Project 15.2.6: Specific

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Ventinove

U Corso di italiano, Lezione Ventinove 1 U Corso di italiano, Lezione Ventinove U Oggi, facciamo un altro esercizio M Today we do another exercise U Oggi, facciamo un altro esercizio D Noi diciamo una frase in inglese e tu cerca di pensare

Dettagli

CONCETTI SOFIA2. maggio 2014. versione 4

CONCETTI SOFIA2. maggio 2014. versione 4 CONCETTI SOFIA2 maggi 2014 versine 4 1 INDICE 1 INDICE... 2 2 INTRODUZIONE... 3 2.1 OBIETTIVI ED AMBITO DEL DOCUMENTO... 3 3 COS È SOFIA2... 4 4 CONCETTI DELLA PIATTAFORMA SOFIA2... 6 4.1 SMART SPACE...

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

Workshop di fotografia di moda in location

Workshop di fotografia di moda in location Wrkshp di ftgrafia di mda in lcatin Milan, dmenica 11 maggi 2014 Obiettivi del crs Il wrkshp è un ccasine per fare belle ft e per scambiarsi tecniche/pinini cn altri ftgrafi. Nn sn richieste abilità particlari

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero...

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale. In questo numero... Sistema di Gestine Offerte e Organizzazine dell Attività Cmmerciale Perché e per chi. Il prcess di interazine cliente azienda che prta alla predispsizine dell fferta di un mezz di prduzine è mlt cmplicat

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management

Dipartimento di Medicina Veterinaria. in collaborazione con. Corso di Project Management Dipartiment di Medicina Veterinaria in cllabrazine cn Crs di Prject Management Premesse Il crs nasce a seguit dell esperienza vissuta da un un grupp di dcenti e ricercatri del Dipartiment di Medicina Veterinaria

Dettagli

OLTRE LA SCUOLA. Proposta a. Italian Fundraising Organisation (IFO) Onlus. Presentata da. Dott. Andrea Giampiccoli

OLTRE LA SCUOLA. Proposta a. Italian Fundraising Organisation (IFO) Onlus. Presentata da. Dott. Andrea Giampiccoli PROGETTO NE L SETTORE ISTRUZIO NE OLTRE LA SCUOLA Prpsta a Italian Fundraising Organisatin (IFO) Onlus. Presentata da Dtt. Andrea Giampiccli Educatin is the great engine f persnal develpment. It is thrugh

Dettagli

L aritmetica creativa dei fondi di investimento. Cosa viene nascosto ai risparmiatori. Premessa: i fondi comuni sono ottimi prodotti di investimento.

L aritmetica creativa dei fondi di investimento. Cosa viene nascosto ai risparmiatori. Premessa: i fondi comuni sono ottimi prodotti di investimento. L aritmetica creativa dei fndi di investiment. Csa viene nascst ai risparmiatri. Premessa: i fndi cmuni sn ttimi prdtti di investiment. L analisi di quest pst verte sui csti dvuti alla distribuzine i quali,

Dettagli

Workshop di fotografia di moda in luce ambiente

Workshop di fotografia di moda in luce ambiente Wrkshp di ftgrafia di mda in luce ambiente Milan, dmenica 8 marz 2015 Obiettivi del crs Il wrkshp è un ccasine per fare belle ft e per scambiarsi tecniche/pinini ltre a cntatti cn altri ftgrafi. Nn sn

Dettagli

Accordo di Collaborazione per l Internazionalizzazione tra:

Accordo di Collaborazione per l Internazionalizzazione tra: Accrd di Cllabrazine per l Internazinalizzazine tra: Organizzazine Exprt Alt Adige - EOS, cn sede a Blzan, Via Alt Adige, -, rappresentata dal Direttre Generale Hansjerg Prast (di seguit "EOS"); Banca

Dettagli

Nuovi servizi di web marketing. Febbraio 2012

Nuovi servizi di web marketing. Febbraio 2012 Nuovi servizi di web marketing Febbraio 2012 B-SLIM Un servizio di visibilità gratuito all interno del nostro network di portali. Con il pacchetto SLIM, potrai inserire le informazioni principali legate

Dettagli

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA'

PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' PROGETTO: ADEGUAMENTO SITO INTERNET COMUNALE ALLE NORME W3C IN TEMA DI ACCESSIBILITA' ED USABILITA' 1. Finalità Le ragini del prgett: Il sit internet del Cmune è stat realizzat nel 2002 nella sua attuale

Dettagli

quali sono scambi di assicurazione sanitaria

quali sono scambi di assicurazione sanitaria quali sono scambi di assicurazione sanitaria These guides have a lot information especially advanced tips such as the optimum settings configuration for quali sono scambi di assicurazione sanitaria. QUALI

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Guida di riferimento rapido

Guida di riferimento rapido intrduzine Guida di riferiment rapid INSTALLAZIONE DI DOCUSOFT Versine 7 DOCUTECH srl Manuale utente - 1 intrduzine DOCUSOFT 7 DOCUTECH srl Manuale utente - 2 intrduzine INTRODUZIONE CONVENZIONI In questa

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

TNT e la Corporate Responsibility. Stefania Lallai TNT Express Italy Communication & CR Manager

TNT e la Corporate Responsibility. Stefania Lallai TNT Express Italy Communication & CR Manager TNT e la Corporate Responsibility Stefania Lallai TNT Express Italy Communication & CR Manager TNT Express Player globale nel settore espresso delle consegne door to door in oltre 200 Paesi 83.000 persone

Dettagli

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO

OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO OUTSOURCING LOGISTICO E GESTIONE DEL CAMBIAMENTO La scelta strategica di un azienda di gestire cn una prpria rganizzazine la Supply Chain di affidarla,

Dettagli

English-Medium Instruction: un indagine

English-Medium Instruction: un indagine English-Medium Instruction: un indagine Marta Guarda Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL) Un indagine su EMI presso Unipd Indagine spedita a tutti i docenti dell università nella fase

Dettagli

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB

PRESENZE ASSENZE Presenze WEB PRESENZE ASSENZE Presenze WEB Presenze WEB FUNZIONALITA PRINCIPALI Funzinalità e cpertura Gestine multiaziendale Gestine di varie tiplgie di rapprt di lavr (dipendente, cllabratre, smministrat, etc. )

Dettagli

claudio@tancini.it www.tancini.it Skype id : claudio.tancini Data di nascita: 26/11/1959 Stato civile: Sposato Nazionalità Italiana

claudio@tancini.it www.tancini.it Skype id : claudio.tancini Data di nascita: 26/11/1959 Stato civile: Sposato Nazionalità Italiana Infrmazini persnali CV Claudi Tancini Via Sndri 16-20835, Muggi' (MB) - Italia claudi@tancini.it www.tancini.it Skype id : claudi.tancini Data di nascita: 26/11/1959 Stat civile: Spsat Nazinalità Italiana

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

www.aylook.com -Fig.1-

www.aylook.com -Fig.1- 1. RAGGIUNGIBILITA DI AYLOOK DA REMOTO La raggiungibilità da remoto di Aylook è gestibile in modo efficace attraverso una normale connessione ADSL. Si presentano, però, almeno due casi: 1.1 Aylook che

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Company profile 2013

Company profile 2013 Company profile 2013 Storia History La MAX MODA srl nasce dall intuizione della seconda generazione della famiglia Russo, presente sul mercato da oltre 40 anni nel settore dell importazione di Abbigliamento

Dettagli

ELBA Newsletter. ELBA Integrated Eco-Friendly Mobility Services for People and Goods in Small Islands. Numero 1, Febbraio 2011

ELBA Newsletter. ELBA Integrated Eco-Friendly Mobility Services for People and Goods in Small Islands. Numero 1, Febbraio 2011 In quest numer.. Salut del Crdinatre del Prgett II prgett ELBA I partner ELBA Eventi Per saperne di piu : Seminari ELBA e sit web Cntatti Car Lettre, cn grande piacere frmul il mi persnale e più crdiale

Dettagli

Project Management e Business Analysis: the dynamic duo. Firenze, 25 Maggio 2011

Project Management e Business Analysis: the dynamic duo. Firenze, 25 Maggio 2011 Project Management e Business Analysis: the dynamic duo Firenze, 25 Maggio 2011 Grazie! Firenze, 25 Maggio 2011 Ing. Michele Maritato, MBA, PMP, CBAP 2 E un grazie particolare a www.sanmarcoinformatica.it

Dettagli

A chi si rivolge 3 Vantaggi 3 Caratteristiche 4. Funzionalità 6

A chi si rivolge 3 Vantaggi 3 Caratteristiche 4. Funzionalità 6 White Paper B2C A chi si rivlge 3 Vantaggi 3 Caratteristiche 4 Integrazine cn ERP 4 Gestine in Clud della piattafrma 4 Tecnlgia Respnsive 4 Marketing Oriented 4 Caratteristiche Tecniche 4 Funzinalità 6

Dettagli

Alto Apprendistato 2011-2013

Alto Apprendistato 2011-2013 Alt Apprendistat 2011-2013 Dcente: 2010 - CEFRIEL The present riginal dcument was prduced by CEFRIEL fr the benefit and

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004

L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004 L INNOVAZIONE TECNOLOGICA 2003-2004 Il Cambiament in att Negli ultimi due anni la Ragineria Generale dell Stat ha pst al vertice degli biettivi istituzinali il miglirament dei sistemi e delle metdlgie

Dettagli

Risto Quick. o Inserimento delle voci di vendita con Touchscreen, barcode (anche multiplo per ogni articolo), codice, ricerca per reparto;

Risto Quick. o Inserimento delle voci di vendita con Touchscreen, barcode (anche multiplo per ogni articolo), codice, ricerca per reparto; Rist Quick Funzini di vendita: Fin a 4 Sale anche cn sfndi + Banc; Fin a 250 Tavli cn clre e psizine persnalizzabili; Mdalità sale + banc banc multipl; Sale per Tavli; Sale per Asprt ed Asprt static (anche

Dettagli

Canon rinnova i multifunzione inkjet con avanzata connettività cloud e qualità d immagine sbalorditiva PIXMA MG5750 PIXMA MG6850 PIXMA MG7750

Canon rinnova i multifunzione inkjet con avanzata connettività cloud e qualità d immagine sbalorditiva PIXMA MG5750 PIXMA MG6850 PIXMA MG7750 Press Release Cann rinnva i multifunzine inkjet cn avanzata cnnettività clud e qualità d immagine sbalrditiva PIXMA MG5750 PIXMA MG6850 PIXMA MG7750 Milan, 18 agst 2015 - Cann presenta tre nuvi multifunzine

Dettagli

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione

Tipo Ente: Trasversale. Ufficio: Servizio Biblioteca. Servizio: Prestito/consultazione Tip Ente: Trasversale Uffici: Servizi Bibliteca Servizi: Prestit/cnsultazine INDICE Smmari 1 Oggett e cntenuti... 3 1.1 Descrizine del servizi ggett di custmer satisfactin... 4 1.2 Descrizine del prcess

Dettagli

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA

COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA COMUNICATO STAMPA GRUPPO TELECOM ITALIA: DEFINITO IL NUOVO CALENDARIO DELLE ATTIVITA SOCIETARIE DI TELECOM ITALIA, TIM E TI MEDIA Milano, 31 dicembre 2004 Telecom Italia, Tim e Telecom Italia Media comunicano,

Dettagli

ERC Funding Schemes. Sapienza Università di Roma. Giornata Informativa, Roma 27 Gennaio 2014. Giuditta Carabella. Sapienza Università di Roma

ERC Funding Schemes. Sapienza Università di Roma. Giornata Informativa, Roma 27 Gennaio 2014. Giuditta Carabella. Sapienza Università di Roma ERC Funding Schemes Sapienza Università di Roma Giornata Informativa, Roma 27 Gennaio 2014 Giuditta Carabella Sapienza Università di Roma Area per l Internazionalizzazione Lo European Research Council

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verna - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Regine Venet ULSS 20 di Verna ALLEGATO TECNICO 2.1 Pagina 1 di 7 1. Persnale dedicat alla gestine

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali

Curriculum Vitae. Informazioni personali Curriculum Vitae Infrmazini persnali Nme e Cgnme PIERMARINI ANNITA Data di nascita 15/07/1961 Psizine per la quale è inltrata la candidatura (specificare per gni cv una sla psizine tra quelle aperte) Particlari

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT SUPPORT XT 289 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale Blend (PC/ABS) autoestinguente GENERAL FEATURES Standard EN 60715 Material self-extinguishing Blend (PC/ABS) Supporti modulari per schede

Dettagli

IL PROGETTO E LA GESTIONE DELLA QUALITA' NEI PROCESSI DI GLOBAL SERVICE

IL PROGETTO E LA GESTIONE DELLA QUALITA' NEI PROCESSI DI GLOBAL SERVICE IL PROGETTO E LA GESTIONE DELLA QUALITA' NEI PROCESSI DI GLOBAL SERVICE. PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO TEROTEC QUALITY PLANNING AND CONTROL IN GLOBAL SERVICE PROCESSES PRESENTATION OF TEROTEC REPORT Autori

Dettagli

Capitolo 1 Introduzione

Capitolo 1 Introduzione Capitl 1 Intrduzine La Guida al PMBOK Prject Management Bdy f Knwledge descrive l insieme delle cnscenze che dvrebber essere pssedute da chi svlge la prfessine di prject manager. L intrduzine è un capitl

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

Economia principi e pratiche

Economia principi e pratiche Ecnmia principi e pratiche Lezine 4 Macrecnmia: Plitiche Marc Savili m.savili@unib.it Test di riferiment: Gary E. Claytn, 2008, Ecnmics: Principles & Practices, Glence McGraw Hill Perfrmance ecnmica Misurazine

Dettagli

Manuale utente Volta Monitor

Manuale utente Volta Monitor Manuale utente Vlta Mnitr www.satellitevlta.cm 1 Smmari 1 Vlta Mnitr... 3 2 Licenza Vlta Mnitr... 3 3 Prerequisiti di sistema... 3 4 Utilizz di Vlta Mnitr... 4 5 Manuale Utente... 5 5.1 Cnnessini ad Apache

Dettagli

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067

Istituto Tecnico Statale G. P. Chironi via Toscana n 29, 08100 Nuoro (NU) - 0784 30067 Istitut Tecnic Statale G. P. Chirni via Tscana n 29, 08100 Nur (NU) - 0784 30067 Lgistica e Trasprti Aernautici Amministrazine Finanza e Marketing Sistemi Infrmativi Aziendali L Istitut è accreditat da

Dettagli