Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino. Torino, 17 dicembre 2009

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino. Torino, 17 dicembre 2009"

Transcript

1 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento, di formazione e informazione dei propri associati, ha organizzato un incontro che avrà luogo a: come da agenda allegata. Torino, 17 dicembre 2009 Presso SEP - Servizi e Progetti Corso Unione Sovietica 121 In occasione della Sessione, verranno distribuitele copie del quinto volume delle Guide AIEA Business Continuity Management e Auditing Inoltre, a coloro che non hanno partecipato alla sessione dell 8 ottobre sarà consegnata la polo con logo AIEA del trentennale dell Associazione. La sessione, come sempre, è gratuita per gli associati; la partecipazione è estensibile, inoltre, ai non Soci, che intendano associarsi ad AIEA per il (vedi scheda d iscrizione). Per aderire all iniziativa è richiesta la compilazione dell allegata scheda di iscrizione che dovrà pervenire alla Segreteria dell AIEA, entro e non oltre il 15 dicembre p.v. Ricordiamo che la partecipazione all evento corrisponde fino a 4 ore di credito nell ambito del CISA/CISM/CGEIT Continuing Professional Education (CPE). Vi Aspettiamo! Torino, novembre 2009 Il Presidente (S. Ongetta)

2 Abstract delle relazioni Gianfranco Possenti (AlmavivA) L utilizzo dei KPI per il miglioramento della sicurezza in azienda I Key Performance Indicator sono metriche utilizzate per quantificare il raggiungimento di obiettivi che un organizzazione ritiene strategici per mantenere la propria capacità di far fronte e sviluppare il proprio business. In linea generale rappresentano solo uno degli aspetti della Business Intelligence a disposizione del management per operare importanti scelte strategiche. Tuttavia i principi alla base della definizione e dell utilizzo dei KPI possono trovare valida applicazione nei più svariati ambiti, in modo differenziato a seconda della natura dell organizzazione, degli strumenti a disposizione e degli obiettivi da raggiungere. In particolare è possibile basare sulla misurazione di parametri specifici, usati per il monitoraggio ed il controllo di aspetti legati alla securizzazione di sistemi informativi, la definizione di KPI che consentano di misurare in modo continuo l evoluzione nel tempo di obiettivi definiti e perseguiti da strutture organizzative alle quali viene assegnato il compito di garantire adeguati livelli di sicurezza; in altre parole utilizzare misure già esistenti o agevolmente acquisibili per operare valutazioni globali di performances in ambito security. Nel corso della presentazione, dopo un introduzione sull argomento KPI, con riferimento alla prossima pubblicazione della norma ISO/IEC Information technology -- Security techniques -- Information security management -- Measurement, verranno trattati alcuni esempi connessi alla possibilità di definire KPI in ambito sicurezza. Paolo Braida (QI Italy) La classificazione automatica come sistema univoco di tassonomia delle Informazioni Aziendali. Grazie alla classificazione ed alla possibilità di "riconoscere" dove ed in che modo sono rappresentate le Informazioni dell'azienda si rendono possibili le attività di: GRC Assessment (Governance Risk & Compliance), Audit & Data Access (Policy Management), DLP Data Leak Prevention (divulgazione NON autorizzata), Forensic & Ethical hacking.ed altre più specificatamente tecniche come Storage e Data Management. Lorenzo Russo (Symantec) Data Loss Prevention L intervento avrà l'obiettivo di analizzare i nuovi scenari di minaccia associati all'impiego sempre più diffuso e diversificato delle informazioni e gli approcci e le soluzioni in grado di prevenire la perdita dolosa o accidentale delle informazioni confidenziali. Verrà data inoltre un illustrazione quantitativa della dimensione del fenomeno, presentando anche i riferimenti normativi pertinenti.

3 Relatori Gianfranco Possenti (AlmavivA) Laureato in Fisica all Università La Sapienza di Roma, dal 1994 si occupa di sicurezza informatica, dapprima come analista e responsabile dell implementazione di soluzioni per la sicurezza applicativa in ambito bancario, quindi come esperto per l attivazione delle prime soluzioni per l I.&A.M. integrato multipiattaforma, come consulente per l analisi organizzativa e come responsabile funzionale e applicativo per l implementazione e la gestione operativa di soluzioni applicative per l autorizzazione e la profilazione. E certificato Lead Auditor BS7799 dal 2004 e ISO27001 dal Ha partecipato attivamente alle attività necessarie alla certificazione BS7799, e ora ISO27001, per aziende private e di telecomunicazione. Attualmente Senior Security Consultant in AlmavivA svolge attività di consulenza sia in relazione alla sicurezza informatica sia agli impatti organizzativi ad essa correlati (Business Impact Analysis, Risk Assesment e Risk Treatment, piani di BC/DR, KPI). Paolo Braida (QI Italy) Dopo esperienze consolidate in IBM e Computer Associates, nel 1988, fonda e sviluppa S.I. Solzioni Informatiche, società di Consulenza per il System Management, il Data Management e l'implementazione di Prodotti Software. Dal 1995 l'attività tipicamente in ambiente Mainframe si estende al mondo Open dipartimentale, sviluppando in modo pionieristico le problematiche della Software Distribution e del Desktop Management. Dal 2005 fonda una nuova iniziativa imprenditoriale con Qi Europe, che è dedicata alla distribuzione di soluzioni tecnologicamente innovative per la gestione delle Informazioni, dalla protezione fino alla comunicazione Multicanale. Dal 2006, collabora con Nogacom Ltd in Israele per lo sviluppo e la distribuzione di una soluzione innovativa per la Classificazione automatica delle Informazioni. Lorenzo Russo (Symantec) Principal Security Consultant presso Symantec nella divisione Global Consultancy Services - Advisory Practice, si occupa da oltre dieci anni di Sicurezza delle Informazioni, avendo coordinato e curato attività di definizione e realizzazione di ISMS rispondenti alla standard ISO27001, Risk Management, ICT Security Assessment, Security Compliance Program, definizione e realizzazione di Security Operation Center, ecc. E' certificato CISSP, CISA, ISO27001 Lead Auditor, PCI QSA.

4 PROGRAMMA 9.00 Registrazione dei partecipanti 9.15 Apertura dei lavori e saluto: Daniela Cellino (Consiglio Direttivo AIEA) 9.30 Gianfranco Possenti (AlmavivA) L utilizzo dei KPI per il miglioramento della sicurezza in azienda Paolo Braida (QI Italy) La classificazione automatica come sistema univoco di tassonomia delle Informazioni Aziendali Coffee Break Lorenzo Russo (Symantec) Data Loss Prevention Dibattito con i relatori Termine dei lavori In collaborazione con:

5 Come arrivarci: Mezzi pubblici - Autobus 63, fermata Caserma Morelli (Distretto Militare) - Tram n. 4, fermata Caserma Morelli (Distretto Militare) - La sede di SEP è di fronte alla caserma. Dalla stazione di Torino Porta Nuova Raggiungere la fermata 3492 (Via Sacchi angolo corso Vittorio Emanuele II) Prendere la linea tramviaria 4 in direzione Drosso Cap. per 7 fermate. Scendere alla fermata Caserma Morelli. La sede è sul lato opposto di Corso Unione Sovietica.

6

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino. Torino, 25 marzo 2010. 23 marzo p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino. Torino, 25 marzo 2010. 23 marzo p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino. Torino, 18 giugno 2009. 16 giugno p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino. Torino, 18 giugno 2009. 16 giugno p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma. Roma, 15 giugno 2010 Presso Monte Paschi Siena. 14 giugno p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma. Roma, 15 giugno 2010 Presso Monte Paschi Siena. 14 giugno p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa: Sessione di Studio a Milano Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino. Torino, 5 dicembre 2006

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino. Torino, 5 dicembre 2006 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino. Torino, 26 febbraio 2009. 24 febbraio p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino. Torino, 26 febbraio 2009. 24 febbraio p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino. Torino, 27 novembre 2008. 25 novembre p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino. Torino, 27 novembre 2008. 25 novembre p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano. 19 Maggio 2010 presso Unicredit Global Information Services via Livio Cambi, 1 (MM1 - Lampugnano)

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano. 19 Maggio 2010 presso Unicredit Global Information Services via Livio Cambi, 1 (MM1 - Lampugnano) Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa: Sessione di Studio a Milano Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Abstract delle relazioni

Abstract delle relazioni Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento, di formazione

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Verona. 18 Novembre 2010 presso GlaxoSmithKline SpA via Fleming, 2 (A4 - Uscita Verona Sud) 15 novembre p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Verona. 18 Novembre 2010 presso GlaxoSmithKline SpA via Fleming, 2 (A4 - Uscita Verona Sud) 15 novembre p.v. Gentili Associati, Iniziativa : "Sessione di Studio" a Verona Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma. Roma, 16 dicembre 2009 Monte Paschi Siena. 14 dicembre p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma. Roma, 16 dicembre 2009 Monte Paschi Siena. 14 dicembre p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Evento "Business Continuity Management & Auditing". Sessione di Studio Milano

Evento Business Continuity Management & Auditing. Sessione di Studio Milano Evento "Business Continuity Management & Auditing". Sessione di Studio Milano Gentili Associati, AIEA, ANSSAIF e AUSED, sono liete di invitarvi alla presentazione dei risultati del Gruppo di Ricerca avente

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma. Roma, 14 dicembre 2006

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma. Roma, 14 dicembre 2006 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, AIEA è lieta di invitarvi alla presentazione dei risultati del Gruppo di Ricerca avente come tema il knowledge based information security risk

Dettagli

Evento "L'Outsourcing IT: best practice e Auditing". Sessione di Studio Roma. Roma, 8 Marzo 2007. Hotel Universo

Evento L'Outsourcing IT: best practice e Auditing. Sessione di Studio Roma. Roma, 8 Marzo 2007. Hotel Universo Evento "L'Outsourcing IT: best practice e Auditing". Sessione di Studio Roma Gentili Associati, AIEA e Clusit sono liete di invitarvi alla presentazione dei risultati del Gruppo di Ricerca avente come

Dettagli

"Sessione di Studio"

Sessione di Studio Gentili Associati, "Sessione di Studio" Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall'associazione Italiana Information Systems Auditors volte

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano. Milano, 2 aprile 2008. 31 marzo p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano. Milano, 2 aprile 2008. 31 marzo p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa: Sessione di Studio a Milano Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano. Unicredit Global Information Services via Livio Cambi, 1 (MM1 - Lampugnano) 6 ottobre p.v.

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano. Unicredit Global Information Services via Livio Cambi, 1 (MM1 - Lampugnano) 6 ottobre p.v. Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa: "Sessione di Studio" a Roma. Presso HSPI SPA. Viale Vittorio Emanuele Orlando 75, 00185 Roma (RM)

Iniziativa: Sessione di Studio a Roma. Presso HSPI SPA. Viale Vittorio Emanuele Orlando 75, 00185 Roma (RM) Gentili Associati, Iniziativa: "Sessione di Studio" a Roma Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino

Iniziativa : Sessione di Studio a Torino Iniziativa : "Sessione di Studio" a Torino Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa : Sessione di Studio a Milano Iniziativa : "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Evento "L'Outsourcing IT: best practice e Auditing". Sessione di Studio Milano. Milano, 12 Dicembre 2006

Evento L'Outsourcing IT: best practice e Auditing. Sessione di Studio Milano. Milano, 12 Dicembre 2006 Evento "L'Outsourcing IT: best practice e Auditing". Sessione di Studio Milano Gentile Associato, AIEA e Clusit sono liete di invitarla alla presentazione dei risultati del Gruppo di Ricerca avente come

Dettagli

Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano

Iniziativa: Sessione di Studio a Milano Iniziativa: "Sessione di Studio" a Milano Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Padova. Padova, 29 ottobre 2009

Iniziativa : Sessione di Studio a Padova. Padova, 29 ottobre 2009 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Padova Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma

Iniziativa : Sessione di Studio a Roma Iniziativa : "Sessione di Studio" a Roma Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

COMITATO dei PROBIVIRI AIEA 2015-2018

COMITATO dei PROBIVIRI AIEA 2015-2018 Al servizio dei professionisti dell IT Governance Capitolo di Milano Profili dei Candidati per il rinnovo del COMITATO dei PROBIVIRI AIEA 2015-2018 Giancarlo Butti (LA BS7799), (LA ISO IEC 27001:2013),

Dettagli

Qualification Program in Information Security Management according to ISO/IEC 27002. Cesare Gallotti Milano, 23 gennaio 2009

Qualification Program in Information Security Management according to ISO/IEC 27002. Cesare Gallotti Milano, 23 gennaio 2009 Qualification Program in Information Security Management according to ISO/IEC 27002 Cesare Gallotti Milano, 23 gennaio 2009 1 Agenda Presentazione Le norme della serie ISO/IEC 27000 La sicurezza delle

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors 20141 Milano Via Valla, 16 Tel. +39/02/84742365-70608405 Fax +39/02/700507644 E-mail: aiea@aiea.it P.IVA 10899720154 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Verona Gentili Associati Il Consiglio Direttivo

Dettagli

ISO IEC 27001: 2013 vs 2005

ISO IEC 27001: 2013 vs 2005 Training Partner ISO IEC 27001: 2013 vs 2005 Cosa cambia in concreto con i nuovi standard per l Information Security Management System (ISMS) Fino al 15% di sconto per iscrizioni entro il 23 febbraio 2015

Dettagli

Verona, 14 novembre 2012 presso Università degli Studi di Verona Aula Menegazzi Via Dell Artigliere 19 - Verona

Verona, 14 novembre 2012 presso Università degli Studi di Verona Aula Menegazzi Via Dell Artigliere 19 - Verona Iniziativa: "Sessione di Studio" a Verona Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

La certificazione CISM

La certificazione CISM La certificazione CISM Firenze, 19 maggio 2005 Daniele Chieregato Agenda Ruolo del Security Manager Certificati CISM Domini Requisiti Ruolo del Security Manager La gestione della Sicurezza Informatica

Dettagli

Servizi e Prodotti per la Sicurezza Aziendale. Il Gruppo BELLUCCI

Servizi e Prodotti per la Sicurezza Aziendale. Il Gruppo BELLUCCI Il Gruppo BELLUCCI Con la creazione di una Suite Servizi & Prodotti Bellucci si propone di far fronte alle esigenze in materia di sicurezza individuate dall Azienda e che la stessa potrebbe riscontrare

Dettagli

Claudio Pedrotti, Alessandra Carazzina Milano, 28 maggio 2008

Claudio Pedrotti, Alessandra Carazzina Milano, 28 maggio 2008 Gestione dell emergenza nel processo di integrazione SIA-SSB Claudio Pedrotti, Alessandra Carazzina Milano, 28 maggio 2008 sia ssb 2008 Agenda Il Gruppo SIA-SSB - Aree di Business La struttura di Risk

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors Associazione Italiana Information Systems Auditors Agenda AIEA - ruolo ed obiettivi ISACA - struttura e finalità La certificazione CISA La certificazione CISM 2 A I E A Costituita a Milano nel 1979 Finalità:

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors 20141 Milano Via Valla, 16 Tel. +39/02/84742365-70608405 Fax +39/02/700507644 E-mail: aiea@aiea.it P.IVA 10899720154 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Verona Gentili Associati Il Consiglio Direttivo

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors 20131 Milano Via Accademia, 19 Tel. +39/2/0270608405 Fax +39/2/700507644 E-mail: aiea@aiea.it P.IVA 10899720154 Iniziativa: Sessione di Studio a Venezia Gentile Associato Il Consiglio Direttivo è lieto

Dettagli

Dalle BS 7799-2:2002 e ISO 17799:2005 alle ISO 17799:2005 e 27001:2005

Dalle BS 7799-2:2002 e ISO 17799:2005 alle ISO 17799:2005 e 27001:2005 Dalle BS 7799-2:2002 e ISO 17799:2005 alle ISO 17799:2005 e 27001:2005 Evoluzione delle normative di riferimento della Information Security ed analisi delle principali novità introdotte di Cesare Gallotti

Dettagli

Associazione Italiana Information Systems Auditors

Associazione Italiana Information Systems Auditors Associazione Italiana Information Systems Auditors Agenda AIEA - ruolo ed obiettivi ISACA - struttura e finalità La certificazione CISA La certificazione CISM La certificazione CGEIT 2 A I E A Costituita

Dettagli

IT Governance: scelte e soluzioni. Cesare Gallotti, Indipendent Consultant Roma, 18 novembre 2010

IT Governance: scelte e soluzioni. Cesare Gallotti, Indipendent Consultant Roma, 18 novembre 2010 IT Governance: scelte e soluzioni Cesare Gallotti, Indipendent Consultant Roma, 18 novembre 2010 Agenda 1. Presentazione 2. IT Governance 3. I quadri di riferimento 4. Le attività di controllo 5. Privacy

Dettagli

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Luciano Veronese - RSA Technology Consultant Marco Casazza - RSA Technology Consultant 1 Obiettivi della presentazione Dimostrare come

Dettagli

The approach to the application security in the cloud space

The approach to the application security in the cloud space Service Line The approach to the application security in the cloud space Manuel Allara CISSP CSSLP Roma 28 Ottobre 2010 Copyright 2010 Accenture All Rights Reserved. Accenture, its logo, and High Performance

Dettagli

ICT Financial Management

ICT Financial Management Training Partner Corso specialistico AIEA di: ICT Financial Management Numero chiuso per favorire il confronto diretto Focus su Processi, Strumenti e Tecniche di ICT Fin. Mgt Budgeting, KPI e Pianificazione

Dettagli

Corso specialistico AIEA di: ICT Financial Management

Corso specialistico AIEA di: ICT Financial Management Training Partner Corso specialistico AIEA di: ICT Financial Management VALORE ESCLUSIVO DELL OFFERTA AIEA: Numero chiuso per favorire il confronto diretto Focus su Processi, Strumenti e Tecniche di ICT

Dettagli

Audit & Sicurezza Informatica. Linee di servizio

Audit & Sicurezza Informatica. Linee di servizio Audit & Sicurezza Informatica Linee di servizio Application Control Consulting Molte organizzazioni hanno implementato applicazioni client/server integrate, come SAP e Oracle Queste applicazioni aumentano

Dettagli

Da Maggio a Luglio 2012

Da Maggio a Luglio 2012 Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Da Maggio a Luglio 2012 OBIETTIVI Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi fonda la propria missione aziendale

Dettagli

ICT Financial Management

ICT Financial Management ICT Financial Management L ICT ha un ruolo decisivo per lo sviluppo di servizi innovativi orientati all incremento dei ricavi ormai non più basati solo sui prodotti tradizionali e rappresenterà una leva

Dettagli

MILANO (in presenza) + ROMA (in aula remota) + TELECONFERENZA (da propria sede remota)

MILANO (in presenza) + ROMA (in aula remota) + TELECONFERENZA (da propria sede remota) Training Partner Percorso per l applicazione pratica di COBIT5 per Auditor applicazione pratica in area Assicurativa, a supporto dell Audit 17 Novembre: Framework, utilizzi e confronto con altri standard

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Roma 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Roma 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Roma 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ALLIANCE MEDICAL Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.11

Dettagli

Servizi. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.)

Servizi. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Servizi Gennaio 2013 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241 - sales@scorylus.it

Dettagli

Paolo Braida paolo.braida@qiitaly.it

Paolo Braida paolo.braida@qiitaly.it Roma 3 Marzo 2010 Classificazione Automatica delle Informazioni Ordine in un mondo disordinato Tassonomia univoca Aziendale Efficienza efficacia e consapevolezza Qi Italy Srl www.qiitaly.it Paolo Braida

Dettagli

Tanta fatica solo per un bollino ne vale davvero la pena?

Tanta fatica solo per un bollino ne vale davvero la pena? Tanta fatica solo per un bollino ne vale davvero la pena? Relatori: Paolo SFERLAZZA Alberto PERRONE Relatori Paolo Sferlazza Security Advisor CISA,LA27001,LA22301,OPST, COBIT 5, ITIL,LA9001,ISFS, ITSM,ISMA

Dettagli

Presentazione dell iniziativa ROSI

Presentazione dell iniziativa ROSI Presentazione dell iniziativa ROSI Return on Security Investment Sessione di Studio AIEA, Lugano 19 gennaio 2011 Alessandro Vallega Oracle Italia http://rosi.clusit.it 1 Agenda Il gruppo di lavoro Il metodo

Dettagli

INFORMATION SECURITY MANAGEMENT SYSTEM - ISMS

INFORMATION SECURITY MANAGEMENT SYSTEM - ISMS INFORMATION SECURITY MANAGEMENT SYSTEM - ISMS GETSOLUTION Via Ippolito Rosellini 12 I 20124 Milano Tel: + 39 (0)2 39661701 Fax: + 39 (0)2 39661800 info@getsolution.it www.getsolution.it AGENDA Overview

Dettagli

LA BUSINESS UNIT SECURITY

LA BUSINESS UNIT SECURITY Security LA BUSINESS UNIT SECURITY FABARIS È UN AZIENDA LEADER NEL CAMPO DELL INNOVATION SECURITY TECHNOLOGY. ATTINGIAMO A RISORSE CON COMPETENZE SPECIALISTICHE E SUPPORTIAMO I NOSTRI CLIENTI AD IMPLEMENTARE

Dettagli

Skills 4 security: antani? «Le dico solo tre parole... Chief Security Officer»

Skills 4 security: antani? «Le dico solo tre parole... Chief Security Officer» Skills 4 security: antani? «Le dico solo tre parole... Chief Security Officer» La security: esperienza vs conoscenza didattica Cosa può capitare avendone solo una delle due? Esperienza pregressa Conoscenza

Dettagli

Presentazione. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.)

Presentazione. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Presentazione Gennaio 2013 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241

Dettagli

La certificazione dei sistemi di gestione della sicurezza ISO 17799 e BS 7799

La certificazione dei sistemi di gestione della sicurezza ISO 17799 e BS 7799 Convegno sulla Sicurezza delle Informazioni La certificazione dei sistemi di gestione della sicurezza ISO 17799 e BS 7799 Giambattista Buonajuto Lead Auditor BS7799 Professionista indipendente Le norme

Dettagli

ICT Financial Management

ICT Financial Management ICT Financial Management L ICT ha un ruolo decisivo per lo sviluppo di servizi innovativi orientati all incremento dei ricavi ormai non più basati solo sui prodotti tradizionali e rappresenterà una leva

Dettagli

Quaderni. Clusit. La verifica della sicurezza di applicazioni Web-based ed il progetto OWASP

Quaderni. Clusit. La verifica della sicurezza di applicazioni Web-based ed il progetto OWASP Quaderni Clusit 004 La verifica della sicurezza di applicazioni Web-based ed il R. Chiesa, L. De Santis, M. Graziani, L. Legato, M. Meucci, A. Revelli La verifica della sicurezza di applicazioni Web-based

Dettagli

Corso ed esame Foundation Certificate

Corso ed esame Foundation Certificate Training Partner Corso ed esame Foundation Certificate MILANO E ROMA Autunno 2015 Docenti qualificati grazie ai quali Quasi il 100% dei partecipanti ai nostri corsi ha superato l esame, con punteggi oltre

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI PER CONSULENTI DI SISTEMI DI GESTIONE DELLA SECURITY

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI PER CONSULENTI DI SISTEMI DI GESTIONE DELLA SECURITY Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI PER CONSULENTI DI SISTEMI

Dettagli

Sicurezza ICT e continuità del Business. Igea Marina Rimini - 5 luglio 2013

Sicurezza ICT e continuità del Business. Igea Marina Rimini - 5 luglio 2013 Sicurezza ICT e continuità del Business Igea Marina Rimini - 5 luglio 2013 Indice L approccio alla Sicurezza ICT La rilevazione della situazione L analisi del rischio Cenni agli Standard di riferimento

Dettagli

Presentazione Istituzionale V.4 - Aggiornata al 8/07/2013

Presentazione Istituzionale V.4 - Aggiornata al 8/07/2013 Presentazione Istituzionale V.4 - Aggiornata al 8/07/2013 G&C Consulting srl Via della Magliana, 525-00148 Roma Partita IVA: 12115561008 www.gc-consulting.it info@gc-consulting.it G&C Consulting s.r.l

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI ISMS MANAGER/SENIOR MANAGER

SCHEDA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI ISMS MANAGER/SENIOR MANAGER Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: esami@cepas.it Sito internet: www.cepas.it Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI ISMS MANAGER/SENIOR MANAGER

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Presidente del SC27 italiano e membro del direttivo di UNINFO. Capo delegazione italiana per il JTC1/SC27 ISO/IEC

Presidente del SC27 italiano e membro del direttivo di UNINFO. Capo delegazione italiana per il JTC1/SC27 ISO/IEC Speaker Fabio Guasconi Presidente del SC27 italiano e membro del direttivo di UNINFO Capo delegazione italiana per il JTC1/SC27 ISO/IEC ISECOM Vice Direttore delle Comunicazioni Membro di CLUSIT, ITSMF,

Dettagli

IT SECURITY: Il quadro normativo di riferimento e la Certificazione BS 7799 - ISO/IEC 17799

IT SECURITY: Il quadro normativo di riferimento e la Certificazione BS 7799 - ISO/IEC 17799 _ Intervento al Master MTI AlmaWeb 4/2/2002 IT SECURITY: Il quadro normativo di riferimento e la Certificazione BS 7799 - ISO/IEC 17799 Intervento al Master AlmaWeb in Management e Tecnologie dell Informazione

Dettagli

ISO 27000 family. La GESTIONE DEI RISCHI Nei Sistemi di Gestione. Autore: R.Randazzo

ISO 27000 family. La GESTIONE DEI RISCHI Nei Sistemi di Gestione. Autore: R.Randazzo ISO 27000 family La GESTIONE DEI RISCHI Nei Sistemi di Gestione Autore: R.Randazzo La Norme che hanno affrontato il Tema della gestione dei rischi Concetto di Rischio Agenda Il Rischio all interno della

Dettagli

nova systems roma Company Profile Business & Values

nova systems roma Company Profile Business & Values nova systems roma Company Profile Business & Values Indice 1. CHI SIAMO... 3 2. I SERVIZI... 3 3. PARTNERS... 3 4. REFERENZE... 4 4.1. Pubblica Amministrazione... 4 4.2. Settore bancario... 7 4.3. Servizi

Dettagli

Catalogo corsi di formazione

Catalogo corsi di formazione nno 2015 utore F. Guasconi Revisore F. Morini Data 27/05/2015 Classificazione Corsi di formazione BL4CKSWN La nostra offerta formativa ricalca le linee di eccellenza su cui siamo attivi nell erogazione

Dettagli

Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? Quali sono gli obiettivi di un processo per la Sicurezza delle Informazioni?

Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? Quali sono gli obiettivi di un processo per la Sicurezza delle Informazioni? Cosa si può fare? LA SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI Cosa si intende per Sicurezza delle Informazioni? La Sicurezza delle Informazioni nell impresa di oggi è il raggiungimento di una condizione dove i rischi

Dettagli

Governo dei sistemi informativi

Governo dei sistemi informativi Executive Master Governo dei sistemi informativi > II edizione CONFINDUSTRIA VENEZIA CONFINDUSTRIA PADOVA CONFINDUSTRIA VENEZIA gennaio/luglio 2011 Obiettivi Un numero crescente di organizzazioni appartenenti

Dettagli

Symantec / ZeroUno Executive lunch IT Security & Risk Management. Riccardo Zanchi - Partner NetConsulting

Symantec / ZeroUno Executive lunch IT Security & Risk Management. Riccardo Zanchi - Partner NetConsulting Symantec / ZeroUno Executive lunch IT Security & Risk Management Riccardo Zanchi - Partner NetConsulting 25 settembre 2008 Agenda Il contesto del mercato della security I principali risultati della survey

Dettagli

Integrazione sicurezza fisica e logica: strategie e benefici per la banca

Integrazione sicurezza fisica e logica: strategie e benefici per la banca Integrazione sicurezza fisica e logica: strategie e benefici per la banca Ing. Roberto Lorini Executive Vice President VP Tech Convegno ABI Banche e Sicurezza 2009 Roma, 9 giugno 2009 Agenda Gli orientamenti

Dettagli

Banche e Sicurezza 2015

Banche e Sicurezza 2015 Banche e Sicurezza 2015 Sicurezza informatica: Compliance normativa e presidio del rischio post circolare 263 Leonardo Maria Rosa Responsabile Ufficio Sicurezza Informatica 5 giugno 2015 Premessa Il percorso

Dettagli

Services Portfolio per gli Istituti Finanziari

Services Portfolio per gli Istituti Finanziari Services Portfolio per gli Istituti Finanziari Servizi di consulenza direzionale e sviluppo sulle tematiche di Security, Compliance e Business Continuity 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome GIACOMAZZO PAOLA

INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome GIACOMAZZO PAOLA C U R R I C U L U M V I T A E Agenzia veneta per i pagamenti in agricoltura Ente di diritto pubblico istituito con legge regionale n. 31/2001 INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome GIACOMAZZO PAOLA Data

Dettagli