RASSEGNA STAMPA & NEWS

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RASSEGNA STAMPA & NEWS"

Transcript

1 RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione anche istituzionale della presente Rassegna Stampa Se non vuoi più riceverla scrivi in oggetto No rassegna. Segnala eventuali doppi invii, cambi di indirizzo. In relazione al D.Lgs 196/2003 riguardante la "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali". La informiamo che questa Rassegna Stampa comunale, inviata in CCN (copia nascosta), non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale viene inviata ogni giorno gratuitamente con lo scopo di informare i cittadini su tutto ciò che riguarda il loro comune ed il territorio. Il titolare del trattamento è il Sindaco del comune di Spinea, Silvano Checchin; la responsabile è la dott.ssa Barbara Da Pieve. Al titolare e alla responsabile del trattamento Lei potrà rivolgersi per verificare i dati che la riguardano e farli eventualmente aggiornare, rettificare ed integrare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento, se trattati in violazione di legge (art. 7 del Codice). Desideriamo informarla che il trattamento dei suoi dati personali relativi alla mailinglist sarà effettuato conformemente alle disposizioni di legge, tutelando la sua riservatezza e i suoi diritti di cui all art. 7 e 13 del D.lgs 196/2003. La presente rassegna stampa è curata da Arianna Corso e Rossella Alfano. SOMMARIO DAI QUOTIDIANI: CRONACA IL GAZZETTINO VENERDI 1 MAGGIO 2015 PAG. XXI SCUOLA GRIMM, SCONTRO IN CONSIGLIO COMUNALE LA NUOVA VENEZIA VENERDÌ 1 MAGGIO 2015 PAG. 28 SCUOLA GRIMM, È BUFERA LA RABBIA DEI GENITORI LA NUOVA VENEZIA VENERDÌ 1 MAGGIO 2015 PAG. 29 RUBATI CARRO ATTREZZI E AUTO TROVATI SULL A4 DALLA POLIZIA LA NUOVA VENEZIA VENERDÌ 1 MAGGIO 2015 PAG. 29 A DUE RESIDENTI LA STELLA AL MERITO DEL LAVORO LA NUOVA VENEZIA VENERDÌ 1 MAGGIO 2015 PAG. 39 CORO LA SPINETA A SPINEA IL GAZZETTINO SABATO 2 MAGGIO 2015 PAG. XXXI CHIUDE LA GRIMM, TUTTI ALLA COLLODI

2 IL GAZZETTINO DOMENICA 3 MAGGIO 2015 PAG. XXXVII BABY LADRE RINTRACCIARE I GENITORI LA NUOVA VENEZIA DOMENICA 3 MAGGIO 2015 PAG. 38 LA GRIMM NON RIAPRIRÀ I 52 ALUNNI ALLA COLLODI LA NUOVA VENEZIA DOMENICA 3 MAGGIO 2015 PAG. 39 TROLESE NUOVO COMANDANTE IL GAZZETTINO LUNEDI 4 MAGGIO 2015 PAG. XXIX SCOPECE GUARDA GIA AL FUTURO: VOGLIAMO CRESCERE IL GAZZETTINO LUNEDI 4 MAGGIO 2015 PAG. XII ABBASSARE L IMU SUI NEGOZI L APPELLO DI CONFESERCENTI DAL COMUNE: NOMINA DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO: AVVISO PUBBLICO SPORTELLO ENERGIA. IMPARIAMO AD AUMENTARE L'EFFICIENZA ENERGETICA DELLA NOSTRA CASA CONSIGLIO COMUNALE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI: UNA NUOVA AREA VERDE ATTREZZATA IN CITTA METEO FARMACIA

3 DAI QUOTIDIANI: CRONACA IL GAZZETTINO VENERDI 1 MAGGIO 2015 PAG. XXI SCUOLA GRIMM, SCONTRO IN CONSIGLIO COMUNALE È scontro, in consiglio comunale, sulla gestione e il futuro della scuola dell'infanzia Grimm. Dopo la chiusura dell'asilo e il trasferimento dei bambini nelle vicine Collodi e Goldoni, i consiglieri del gruppo del Movimento 5 Stelle, Massimo De Pieri e Stefania Mazzotta, hanno presentato un'interrogazione in cui si elencano una serie di domande rivolte alla maggioranza. Tra queste, si chiede che cosa è stato fatto finora per risolvere il problema del tetto, quanto tempo i bambini resteranno «ospiti» dei vicini di scuola, come pensano di gestire gli spazi della nuova scuola e se c'è il rischio che la Grimm non riapra più. E nella relazione dell'assessore Loredana Mainardi non arrivano certezze su questo ultimo tema. «Gli uffici sta verificando tutte le possibilità di intervento - spiega -. Vogliamo definire, in accordo con l'amministrazione, quale sia la linea di intervento migliore per garantire spazi adeguati e il benessere dei bambini e delle persone che lavorano nella scuola». La Grimm rischia quindi di essere chiusa definitivamente? «Stiamo valutando varie ipotesi - aggiunge l'assessora - e al momento risulta impossibile rispondere. È una situazione di emergenza e abbiamo avviato i contatti con la dirigenza scolastica e l'asl». Insoddisfatti però i consiglieri del M5S. «Fortunatamente non è successo niente ma non vogliamo rischiare un nuovo caso Ostuni - conclude De Pieri -. l'unico intervento è del 2006, con una copertura in lamiera che non rappresenta un'impermeabilizzazione del solaio. E sulla guaina del tetto in 40 anni non sembra essere stata fatta manutenzione. E poi non ci hanno dato i tempi e informazioni sulla distribuzione futura dei bambini».

4 LA NUOVA VENEZIA VENERDÌ 1 MAGGIO 2015 PAG. 28 SCUOLA GRIMM, È BUFERA LA RABBIA DEI GENITORI Cantiere scuole, dopo la tragedia sfiorata a Ostuni, con il crollo parziale del soffitto durante le lezioni, torna d attualità il problema delle manutenzioni anche a Spinea, dove la maggior parte dei plessi necessita di interventi. Se ne è parlato anche nell ultimo consiglio comunale, dove sono arrivate in aula tutte le preoccupazioni dei genitori, presenti a decine, in particolare dopo lo sgombero della materna Grimm per infiltrazioni d acqua dal tetto. Ma si è parlato anche di trasporto scolastico, con l ipotesi di cancellare o ridurre lo scuolabus dal prossimo anno, sostituendolo con un servizio di car-pooling. Grimm. La questione arriva in aula dopo il trasloco di tutti i 56 bambini della materna alla Collodi-Goldoni. Ad accendere il dibattito è un interrogazione del Movimento 5 Stelle, che chiede di capire i termini dell operazione e soprattutto come e quando andrà a finire. Per l assessore all istruzione, Loredana Mainardi, è ancora prematuro dare una scadenza, anche perché le verifiche sono in corso. Nel dibattito emerge però tutta la delicatezza del caso: si scopre che i recenti lavori di copertura del plesso, risalenti al 2006, sono stati fatti posando lastre di lamiera e policarbonato sopra una precedente guaina, invece che rifare la guaina stessa. Qualcuno tra il pubblico commenta: «Peggio la toppa del buco». «Riguardo i tempi si stanno verificando tutte le possibilità», afferma Mainardi, «per valutare la migliore». 5 Stelle. L attacco grillino arriva dal capogruppo Massimo De Pieri: «La situazione è più grave del previsto se davvero si è messa una lamiera sopra una guaina vecchia di 40 anni», afferma, «e non ci sono tempi certi per il rientro dei bambini. Domanda: chi ha iscritto i bambini alla Grimm ha diritto di sapere dove andranno a finire i bambini se la scuola non venisse più riaperta?». Car pooling. Sul trasporto scolastico Mainardi conferma che una decisione verrà presa solo dopo l analisi dei questionari sottoposti a tutte le famiglie degli alunni di Spinea. L assessore, rispondendo a un interrogazione di Mauro Armelao (Fratelli d Italia), ha confermato che gli aspetti da tenere in considerazione saranno molteplici: «Tra cui c è anche quello di ridurre gli episodi di bullismo sullo scuolabus, oltre che: ridurre i tempi di attesa e viaggio dei bambini, formare una cultura di mobilità sostenibile nelle giovani generazioni e ridurre il numero di auto nei percorsi casa-scuola, eliminando la congestione di traffico di fronte gli istituti».

5 LA NUOVA VENEZIA VENERDÌ 1 MAGGIO 2015 PAG. 29 RUBATI CARRO ATTREZZI E AUTO TROVATI SULL A4 DALLA POLIZIA Operazione della polizia stradale di Palmanova sull A4. Nell ambito dei controlli volti a reprimere il fenomeno dei veicoli rubati nelle aziende o abitazioni private e poi esportati illegalmente, ieri mattina due pattuglie della sottosezione della polizia stradale hanno sottoposto a controllo un carro attrezzi e un autovettura, lungo l autostrada A4 rispettivamente nei comuni di Gonars e Palmanova. Entrambi i mezzi immatricolati in Italia e che non risultavano oggetto di ricerche, dagli accertamenti svolti dagli operatori, risultavano essere stati prelevati nella notte da un autofficina di Spinea e da un abitazione di Mirano. Gli ignari proprietari, avvisati subito dagli agenti, verificavano appunto che i rispettivi veicoli non si trovavano nei garage ove erano stati parcheggiati nella sera precedente e pertanto nel corso della mattinata si presentavano negli uffici della Polstrada di Palmanova per sporgere regolare denuncia e rientrare in possesso degli stessi. Alla guida dei mezzi, due romeni non residenti in Italia che sono stati accompagnati in caserma per ulteriori indagini. Il conducente dell autovettura, T.E. del 1982, guidava anche sprovvisto di patente perchè mai conseguita. LA NUOVA VENEZIA VENERDÌ 1 MAGGIO 2015 PAG. 29 A DUE RESIDENTI LA STELLA AL MERITO DEL LAVORO Due spinetensi riceveranno oggi nel giorno della festa del primo maggio la stella al merito del lavoro, prevista da una legge del 1992 e che premia i lavoratori in servizio o pensionati dipendenti da imprese pubbliche o private che si siano particolarmente distinti per singolari meriti di impegno e laboriosità. Si tratta di Jean Joseph Wrikowski e Pierantonio Dalla Muta, quest ultimo dipendente delle Ferrovie dello Stato all impianto primario trazione condotta regionale di Mestre.

6 BABY LADRE RINTRACCIARE I GENITORI Caro direttore, leggo con perplessità l'articolo a pagina XIII del Gazzettino di Venezia del 1 Maggio, semplicemente perchè non intravvedo un finale legale e di tutele della fermata. Da buon padre di famiglia mi sono domandato come è possibile che si fermi una tredicenne incinta e non si cerchi la famiglia e il padre del bambino che porta in grembo per constatare se la legge a tutela dei bambini è rispettata? Chi è il padre del nascituro e quanti anni ha? I genitori della puerpera sono collusi magari per denaro come si usa in alcuni paesi sottosviluppati o asiatici? Come si può accompagnare una tredicenne in un centro sapendo che sarà impossibile trattenerla e pertanto permettergli di tornare per strada a delinquere? Mi piacerebbe tanto avere una risposta anche perchè in un momento come questo dove l'invasione inarrestabile di poveri cristi che non troveranno lavoro, casa o miglioramento di vita situazioni di questo tipo saranno all'ordine del giorno. Saluto e ringrazio. Toni Spinea LA NUOVA VENEZIA VENERDÌ 1 MAGGIO 2015 PAG. 39 CORO LA SPINETA A SPINEA Venerdì primo maggio, a Spinea presso il Cinema Bersaglieri, e sabato 2 maggio presso la Chiesa dei Miracoli a Venezia, si terranno due rassegne corali organizzate dal Coro La Spineta di Spinea con la partecipazione del Coro francese Kiruwa e il gruppo musicale Pevar Soner. Le due serate fanno parte della seconda e ultima fase del Progetto Incontri in Canto, nato lo scorso anno da un idea delle direttrici del coro la Spineta, Barbara Dalla Valle, e del coro francese Kiruwa, Bastienne Klavitter, che hanno dato vita a questo scambio culturale: un vero e proprio gemellaggio in musica che ha avuto il suo esordio presso le località di Marsanne e Allex nel Sud della Francia, dove il coro La Spineta ha incontrato il coro polifonico francese Kiruwa in due acclamati concerti.

7 IL GAZZETTINO SABATO 2 MAGGIO 2015 PAG. XXXI CHIUDE LA GRIMM, TUTTI ALLA COLLODI Il Comune amplierà l asilo che da qualche settimana sta ospitando i piccoli alunni La Grimm ha chiuso e non riaprirà più. Gli ultimi sopralluoghi e le verifiche approfondite di questi giorni non hanno dato riscontri positivi: il tetto non può essere riparato e sarebbe completamente da rifare. Il Comune di Spinea ha quindi deciso di proseguire su una strada più sicura. I 52 bambini della scuola dell'infanzia a settembre avranno infatti delle classi nuove di zecca alla Collodi. Il progetto, di cui si sentiva parlare ma che non era ancora stato confermato, è stato approvato venerdì scorso dopo un incontro con l'asl 13 e la dirigenza scolastica e prevede l'ampliamento e la riqualificazione dell'asilo di via Bellini che ora sta ospitando anche i vicini della Grimm. «Saranno aggiunte due aule e recuperate alcune aree dello spazio esterno terrazzato che saranno chiuse e rese fruibili per le attività comuni dei bambini - spiega l'assessore Loredana Mainardi -. La preside della Collodi ha inoltre messo a disposizione un'altra aula. Stiamo definendo i dettagli del progetto che prevede ovviamente anche l'ampliamento della mensa e la realizzazione di nuovi bagni». Per la nuova "Collodi-Grimm", che diventerà una scuola di 1000 metri quadrati, è prevista quindi un'estate di grandi lavori in via Bellini. «Una parte dei lavori però inizierà subito, nei prossimi giorni, senza creare disagi alle attività dei bambini - aggiunge Mainardi -. Il resto sarà oggetto di una task-force estiva. Non ne abbiamo parlato prima perché aspettavamo alcuni riscontri. Ma il progetto sarà studiato con la massima attenzione alle esigenze e al benessere dei bambini e degli insegnanti». La Grimm era stata chiusa temporaneamente a febbraio e poi di nuovo lo scorso 17 aprile, a causa delle infiltrazioni che si ripresentavano a ogni pioggia abbondante, nonostante i vari tentativi di riparare il tetto. Ma Mainardi assicura: «Entro il 12 settembre la Collodi-Grimm sarà pronta. E risolveremo anche il problema dell'ingresso: per entrare nella nuova scuola si userà un'entrata dal retro, diversa da quella che usano i bambini delle primarie».

8 LA NUOVA VENEZIA DOMENICA 3 MAGGIO 2015 PAG. 38 LA GRIMM NON RIAPRIRÀ I 52 ALUNNI ALLA COLLODI È ufficiale: i bambini della Grimm non torneranno nella loro vecchia scuola. Né a fine anno, né in seguito. Pochi giorni dopo il Consiglio comunale della resa dei conti, è arrivato infatti l ok per riqualificare la scuola Collodi, che dalla scorsa settimana ospita i 52 bambini trasferiti dalla vecchia Grimm per problemi di infiltrazioni dal tetto. Quella che sembrava un ipotesi remota di chiusura definitiva della vecchia scuola di via Donizetti dunque, diventa realtà: i bambini della Grimm resteranno dove sono ora, ma con lavori di ampliamento e riqualificazione previsti dal Comune per ospitare i nuovi alunni, senza problemi di commistione e sovraffollamento. In pratica nasce la nuova scuola dell infanzia Collodi-Grimm, a fianco della primaria Goldoni. Ad annunciarlo, dopo l ok di Asl 13 e dirigenza scolastica e soprattutto un consiglio d istituto che ha salutato con favore la soluzione prospettata, è l assessore Loredana Mainardi: «In Consiglio comunale era prematuro annunciarlo», ammette, «ma poi sono arrivati i riscontri attesi». Ecco dunque il progetto: all attuale scuola Collodi saranno aggiunte due aule, recuperando in parte gli spazi del patio, il cortile esterno terrazzato, che saranno chiusi e resi fruibili per attività comuni, mentre la preside ha messo a disposizione un ulteriore aula ricavata all interno del plesso. I nuovi spazi basteranno a contenere i 52 bambini trasferiti dalla vecchia Grimm. «Ma i lavori riguarderanno anche la mensa e i bagni», precisa Mainardi, «abbiamo guardato soprattutto al benessere psicofisico dei piccoli. La mensa sarà ampliata e i bagni rifatti, in modo da metterli in comunicazione con la mensa stessa e ovviare così ai problemi di controllo dei bambini durante il pranzo».la nuova Collodi-Grimm (Mainardi precisa però che il nome è provvisorio) diventerà una scuola di mille metri quadrati. Addio dunque alla vecchia Grimm, dove i bambini trasferiti il 22 aprile non torneranno più, come anticipato da alcuni genitori durante i giorni del trasloco. «Le verifiche hanno confermato che l ipotesi di rifare il tetto è da scartare», conclude Mainardi, «la struttura si è rivelata vecchia e non più adeguata a svolgere la sua funzione. Alla Collodi invece possiamo garantire subito gli interventi: alcuni lavori inizieranno subito, con i bambini all interno, poi verranno completati in estate con una vera e propria task-force. Ci sarà anche un nuovo ingresso, dal retro, per non gravare troppo sulla già affollata entrata di via Bellini, che serve anche la primaria Goldoni. Entro il 12 settembre, quando inizieranno le scuole, la Collodi-Grimm sarà pronta».

9 LA NUOVA VENEZIA DOMENICA 3 MAGGIO 2015 PAG. 39 TROLESE NUOVO COMANDANTE Diego Trolese guida la neonata polizia locale del Miranese. Il comandante, finora capo dei vigili di Spinea, avrà il compito di accompagnare il nuovo comando unico, nato in seno all Unione dei comuni del Miranese, almeno fino alla sua completa formazione e in un momento cruciale come quello dell insediamento nella nuova sede di Villa Belvedere a Mirano. Cinquantanove anni, presidente nazionale dell Ipa, l Associazione internazionale di polizia, Trolese ha lavorato, prima di comandare la polizia locale di Spinea, in Riviera del Brenta, come agente a Dolo prima e comandante a Camponogara poi. Succede così al vicecomandante di Venezia Gianni Paganin, che aveva seguito la polizia dell Unione in una prima fase. Già da alcune settimane i singoli comandi di Mirano, Spinea, Noale, Martellago, Santa Maria di Sala e Salzano sono di fatto un comando unico e i precedenti capi dei vigili sono ora responsabili di presidio. Trolese ha già confermato che la priorità ora è prettamente logistica: completare il trasloco già entro l estate e rendere operativo il nuovo comando, che sulla carta però esiste già. IL GAZZETTINO LUNEDI 4 MAGGIO 2015 PAG. XXIX SCOPECE GUARDA GIA AL FUTURO: VOGLIAMO CRESCERE Tutto troppo facile. In casa Spinea a fine partita volti giustamente distesi dopo la goleada messa a segno contro il Gruaro, risultato che non cambia le sorti di questa stagione per nessuna delle due formazioni, con lo Spinea già salvo ed il Gruaro retrocesso ormai da parecchi turni. A Spinea si guarda quindi avanti con l'arrivo a stagione in corso del nuovo presidente Mario Scopece che per il futuro vuole fare le cose per bene, ridando al paese un posto importante nel panorama del calcio locale. «Quest'anno abbiamo gettato le basi per la prossima stagione affidando al tecnico Sebastiano Romano la squadra - le parole del presidente al suo insediamento - potevamo anche aver finito la stagione con Righetto, che aveva fatto la sua parte fino a quel momento, ma abbiamo preferito subito guardare avanti, dando a Romano la gestione della squadra in questi ultimi turni. Abbiamo subito cercato di girare pagina rispetto al passato, mirando a crescere. Romano è la persona giusta perchè questa squadra possa partire subito con il piede giusto l'anno prossimo». Obiettivi a lungo

10 termine? «Salire il più possibile. Abbiamo a disposizione un impianto importante, quest'anno la Promozione non poteva essere raggiunta ma speriamo di poter salire quanto prima, costruendo una squadra di spessore che riesca ad esprimersi al meglio». Per il futuro non è escluso che lo Spinea possa anche cercare, se fosse possibile, l'acquisizione di un titolo di Promozione, se qualche compagine dovesse rinunciare. Intanto si archivia una stagione di transizione che servirà comunque a gettare le basi per la squadra del futuro. IL GAZZETTINO LUNEDI 4 MAGGIO 2015 PAG. XII ABBASSARE L IMU SUI NEGOZI L APPELLO DI CONFESERCENTI Abbassare l'imu sulle attività commerciali e, di conseguenza, abbassare anche il canone d'affitto su quegli immobili. Confesercenti lancia un appello ai sindaci del Miranese: «Tendete una mano ai proprietari dei locali. Prevedete un abbattimento dell'imu, a patto che poi i proprietari abbassino realmente i propri canoni d'affitto». Luigina De Pieri, referente dell'associazione di categoria per il Miranese, garantisce che Confesercenti batterà forte su questo tasto. «Quello degli affitti è sicuramente il problema maggiore per molti commercianti costretti ad alzare bandiera bianca e chiudere l'attività - spiega -. Si tratta di un costo fisso che sempre più spesso diventa insostenibile, accompagnato da una tassa sui rifiuti altrettanto alta. Così non si può andare avanti, le istituzioni intervengano in qualche modo, i Comuni devono capire che i negozi fanno parte della vita della città». Ma come? La De Pieri chiede che venga aperta una seria discussione su questo tema: «Ci sono proprietari di immobili che pretendono affitti impossibili, tre o quattromila euro al mese per negozi che fanno inevitabilmente fatica a rientrare nelle spese. Per questo servirebbe una mano tesa da parte dei Comuni: se i proprietari dei locali potessero godere di una Imu più bassa, a loro volta potrebbero abbassare le richieste per quanto riguarda i canoni d'affitto». Il problema, però, è sempre lo stesso: per i sindaci far quadrare i bilanci è sempre più difficile, abbassare le aliquote diventa quasi impossibile. «Bisogna sfruttare i bandi di finanziamento regionale per rimpinguare i capitoli di spesa relativi alle entrate delle imposte - dichiara la De Pieri -. A Mirano e Martellago, con i Distretti del commercio, stiamo portando avanti due progetti importanti. Ci siederemo al tavolo con i sindaci e discuteremo anche di questa tematica».

11 DAL COMUNE: NOMINA DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO: AVVISO PUBBLICO E stato pubblicato il bando per la commissione locale per il paesaggio, è possibile scaricare il bando per la nomina dei componenti del paesaggio al seguente link: Scadenza il 9 maggio SPORTELLO ENERGIA. IMPARIAMO AD AUMENTARE L'EFFICIENZA ENERGETICA DELLA NOSTRA CASA Pronti a risparmiare energia e soldi aumentando l'efficienza energetica della nostra casa? Con Sportello Energia tutto è più semplice. Dal 7 maggio prossimo tre appuntamenti informativi dedicati a cittadini, amministratori di condomini e aziende. In modo semplice e chiaro l'ing. Davide Fraccaro di Divisione Energia spiegherà tutto quello che c'è da sapere prima di isolare la propria abitazione con il cappotto; cosa sono i certificati bianchi e le opportunità offerte dal

12 mercato dell'energia; le novità per i condomini introdotte dal D.lgs 102/2014 che introduce l'obbligo di contabilizzazione e termoregolazione. "Anche questi momenti informativi ricadono nel percorso intrapreso dall'amministrazione con il Piano d'azione delle Energie Sostenibili, PAES. Si tratta un ulteriore passo per diminuire le emissioni di CO2, considerate tra le principali cause dei cambiamenti climatici globali - spiega l'assessora all'ambiente Stefania Busatta. La collaborazione di cittadini, aziende ed amministratori di condominio è essenziale per uno stile di vita eco-sostenibile e sulla riduzione dei consumi delle abitazioni. Questi incontri si propongono, quindi, di farle conoscere ai singoli cittadini e agli amministratori di condominio". Sportello Energia offre poi consulenze gratuite e personalizzate e ti regala l'analisi termografica della tua casa, che consente di valutare lo stato energetico e le eventuali dispersioni. Appuntamenti e info: Ecco tutti gli appuntamenti: 7 maggio ore Sala Cons. A scuola di cappotto: tutto quello che c'è da sapere prima di isolare la propria casa 14 maggio are Sala Cons. Certificati Bianchi. Cosa sono e le opportunità offerte dal mercato dell'energia 21 maggio are Sala Cons. Decreto LGS 102/2014 Novità legislative introdotte per i condomini. Obbligo di contabilizzazione e termoregolazione.

13 CONSIGLIO COMUNALE DELLE RAGAZZE E DEI RAGAZZI: UNA NUOVA AREA VERDE ATTREZZATA IN CITTA In foto: A sx: le ragazze del Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi con il Presidente Luca D Atri ; a dx: i Volontari coordinati dal Consigliere Delegato Paolo Barbiero Una nuova area verde attrezzata si sta sviluppando in città grazie al Consiglio Comunale delle Ragazze e dei Ragazzi di Spinea. L appuntamento è venerdì 8 maggio alle ore presso il Parco dell Unità d Italia di Spinea (dietro l Hotel Raffaello). Qui i ragazzi del C.c.d.R., in collaborazione con i volontari del progetto Mi prendo cura, sistemeranno alcune panchine e fioriere acquistate con il contributo messo a disposizione dall'amministrazione Comunale. Si realizza così un progetto condiviso fra le tre commissioni del Consiglio Comunale dei Ragazzi che lo scorso anno ha scelto anche il nome di questa nuova area verde nel cuore del Villaggio dei Fiori. Si tratta di un iniziativa importante - dice l Assessora alla Pubblica Istruzione Loredana Mainardi perché permette ai ragazzi di veder realizzato un progetto da loro ideato e li rende coresponsabili della manutenzione e della cura di questo spazio, da loro fortemente voluto. Per noi adulti è fondamentale ascoltare e supportare le idee dei ragazzi che vedono e vivono il territorio in un modo decisamente diverso dal nostro e che possono quindi fornirci suggerimenti preziosi per utilizzarlo e viverlo al meglio. E ' un modo anche per cimentarsi con azioni possibili e non con sogni irrealizzabili e per capire il vero significato di città partecipata". Un ringraziamento a tutti i volontari, coordinati dal Consigliere Del. Paolo Barbiero, che hanno reso possibile la realizzazione del progetto. In caso di maltempo verrà stabilita un altra data.

14 METEO OGGI DOMANI

15 FARMACIE

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Breve saluto con tre slides. Chi siamo: fondamentalmente siamo genitori per genitori

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

21 marzo 2012: Il Consiglio Comunale incontra i ragazzi dell'istituto Comprensivo

21 marzo 2012: Il Consiglio Comunale incontra i ragazzi dell'istituto Comprensivo 21 marzo 2012: Il Consiglio Comunale incontra i ragazzi dell'istituto Comprensivo Mercoledì 21 marzo u.s. si è svolto presso il nostro istituto l'incontro tra gli studenti della scuola secondaria e primaria

Dettagli

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL MIRANESE

ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL MIRANESE ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DEL MIRANESE PER IL COORDINAMENTO DELLE POLITICHE GIOVANILI CONVENZIONE 2015 2017 Testo approvato con deliberazioni consiliari di Martellago del, n., Mirano del, n., Noale del,

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo.

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 6 Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. Dopo aver ragionato su quanto una spiccata consapevolezza

Dettagli

bilancio partecipato del Comune di Monte Porzio Catone

bilancio partecipato del Comune di Monte Porzio Catone bilancio partecipato del Comune di Monte Porzio Catone BP 2009 non solo parole Sbilanciamoci è un invito a partecipare alla scelta su come investire soldi pubblici, tramite il Bilancio Partecipato. Il

Dettagli

Ho imparato a fare le idee. Approfondimento: ruolo ed evoluzione delle grafiche progettuali. Strategie per progettisti consapevoli

Ho imparato a fare le idee. Approfondimento: ruolo ed evoluzione delle grafiche progettuali. Strategie per progettisti consapevoli Materiali di scarto industriale per una pedagogia sostenibile Ho imparato a fare le idee Strategie per progettisti consapevoli Tasca Ilaria, insegnante di scuola dell infanzia Approfondimento: ruolo ed

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

SCUOLA MEDIA EINSTEIN REGGIO EMILIA

SCUOLA MEDIA EINSTEIN REGGIO EMILIA SCUOLA MEDIA EINSTEIN REGGIO EMILIA ELEZIONE DEL 1 Qualora io venissi eletto, intendo proporre le seguenti 1) Abbellire la nostra scuola e costruire altre aule nuove. 2) Mettere più giochi per ragazzi

Dettagli

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO

Buona estate!! Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO Newsletter alisolidali onlus N. 7/2015 del 14 Luglio 2015 Buona estate!! INDICE AIUTIAMO I BAMBINI COLPITI DAL TORNADO UN RIGRAZIAMENTO PER LE DONAZIONI RICEVUTE ALISOLIDALI AUGURA A TUTTI UNA BUONA ESTATE

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

RASSEGNA STAMPA CREDITO SPORTIVO Domenica, 13 settembre 2015

RASSEGNA STAMPA CREDITO SPORTIVO Domenica, 13 settembre 2015 RASSEGNA STAMPA CREDITO SPORTIVO Domenica, 13 settembre 2015 RASSEGNA STAMPA CREDITO SPORTIVO Domenica, 13 settembre 2015 13/09/2015 Gazzetta del Sud (ed. Catanzaro) Pagina 43 Dopo sedici anni di stop

Dettagli

Nella legge di stabilità 2016 le misure a favore della famiglia e u... Carta dedicata. Sarà la svolta?

Nella legge di stabilità 2016 le misure a favore della famiglia e u... Carta dedicata. Sarà la svolta? Direttore Domenico Delle Foglie Servizio Informazione Religiosa MANOVRA ECONOMICA Nella legge di stabilità 2016 le misure a favore della famiglia e una Carta dedicata. Sarà la svolta? 23 dicembre 2015

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni

La Cavour di domani. Le Vostre idee per migliorare il nostro paese. rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni La Cavour di domani Le Vostre idee per migliorare il nostro paese QUESTIONARIO Ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni rivolto ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni Carissimi genitori, chiedo pochi minuti

Dettagli

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014

DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 DOSSIER CONFCOMMERCIO MODENA Lunedì, 16 giugno 2014 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 11 15/06/2014 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 5 15/06/2014 Gazzetta di Modena Pagina 9 DOSSIER CONFCOMMERCIO

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

La bravura vale un premio

La bravura vale un premio 02/06/2013 - PAG. 21 Giornata della scuola Assegno di 350 euro per 166 studenti La bravura vale un premio di Stefania Piccotti A PERUGIA - Centosessantasei studenti umbri premiati per il loro impegno nello

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO n. 04 a. s. 2012/2013 del 15 gennaio 2013

VERBALE DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO n. 04 a. s. 2012/2013 del 15 gennaio 2013 LICEO GINNASIO STATALE «RAIMONDO FRANCHETTI» VENEZIA-MESTRE Corso del Popolo, 82 VE-MESTRE 30172 Tel. 041/5315531 Fax 041/5328524 e-mail: segreteria@liceofranchetti.it Cod. fiscale 82007660275 Cod. Scuola

Dettagli

Bando Oscar della Salute 2011 Premio Nazionale Rete Città Sane OMS MODULO PRESENTAZIONE PROGETTO

Bando Oscar della Salute 2011 Premio Nazionale Rete Città Sane OMS MODULO PRESENTAZIONE PROGETTO Bando Oscar della Salute 2011 Premio Nazionale Rete Città Sane OMS MODULO PRESENTAZIONE PROGETTO Titolo del Ente proponente VADO A SCUOLA CON GLI AMICI Comune di Padova Settore Ambiente - Informambiente

Dettagli

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook

Costruisci la tua presenza con le Pagine Facebook Pagine 1 Costruisci la tua presenza con le Pagine Una guida per musicisti e artisti La Ogni giorno, milioni di persone in tutto il mondo visitano per connettersi con gli amici e condividere i propri contenuti

Dettagli

Comune dell'aquila. Assessore al Bilancio. Il Bilancio 2012. Le risorse e le principali iniziative

Comune dell'aquila. Assessore al Bilancio. Il Bilancio 2012. Le risorse e le principali iniziative Il Bilancio 2012 Le risorse e le principali iniziative Lelio De Santis Assessore al Bilancio Massimo Cialente Sindaco I perché di un bilancio quasi alla fine dell anno Il Bilancio di previsione per il

Dettagli

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI Scopri i Segreti della Professione più richiesta in Italia nei prossimi anni. www.tagliabollette.com Complimenti! Se stai leggendo questo

Dettagli

Oggi sono terminati i lavori alla Mpiri Full primary School... che erano iniziati mesi fa. Era l'inizio di Maggio e il progetto diceva?

Oggi sono terminati i lavori alla Mpiri Full primary School... che erano iniziati mesi fa. Era l'inizio di Maggio e il progetto diceva? Carissimi della Parrocchia San Luigi di Montfort in Roma. Un carissimo saluto da tutta la comunità di Mpiri che nella ricorrenza domenicale oggi 4 Novembre 2007 ha un motivo in più per ringraziare quell

Dettagli

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari.

È una pagina web a cui chiunque può iscriversi e condividere informazioni con altre persone, di solito amici e familiari. di Pier Francesco Piccolomini Facebook l hai sentito nominare di sicuro. Quasi non si parla d altro. C è chi lo odia, chi lo ama, chi lo usa per svago, chi per lavoro. Ma esattamente, questo Facebook,

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

Quale pensi sia la scelta migliore?

Quale pensi sia la scelta migliore? Quale pensi sia la scelta migliore? Sul nostro sito www.respect4me.org puoi vedere le loro storie e le situazioni in cui si trovano Per ogni storia c è un breve filmato che la introduce Poi, puoi vedere

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA Principi, obiettivi e istruzioni IL SOSTEGNO A DISTANZA che cos è Con il termine Sostegno a Distanza si vuole convenzionalmente indicare una forma di solidarietà, oggi molto

Dettagli

VENDERE BENE LA TUA CASA,

VENDERE BENE LA TUA CASA, 1 SCOPRI I SEGRETI PER VENDERE BENE LA TUA CASA, E LE AZIONI COMMERCIALI SBAGLIATE DA NON COMMETTERE. 2 Oggi il nostro compito è quello di proteggerti da tutto ciò che potrebbe trasformare Vendita di casa

Dettagli

Pratica Sportello Unico n. 293/2009 - TECNO CAR. s.n.c. di Ronconi Gianni - Ampliamento officina. ROBERT BELLOTTI Presidente del Consiglio:

Pratica Sportello Unico n. 293/2009 - TECNO CAR. s.n.c. di Ronconi Gianni - Ampliamento officina. ROBERT BELLOTTI Presidente del Consiglio: allegato 1) PUNTO N. 3 all O.d.G.: Pratica Sportello Unico n. 293/2009 - TECNO CAR s.n.c. di Ronconi Gianni - Ampliamento officina meccanica. Cedo la parola al Sindaco. MARCO FABBRI Sindaco: Sì, grazie

Dettagli

NEWS dal CCR In redazione: Alberto, Alice, Ilaria, Mariarachele, Matteo, Mattia E con la collaborazioene di: Davide, Alessandra

NEWS dal CCR In redazione: Alberto, Alice, Ilaria, Mariarachele, Matteo, Mattia E con la collaborazioene di: Davide, Alessandra NEWS dal CCR In redazione: Alberto, Alice, Ilaria, Mariarachele, Matteo, Mattia E con la collaborazioene di: Davide, Alessandra In QUESTO Numero Il CCR sta per prendere la patente IL FUMO Percorso CITTA'

Dettagli

Gli orari e i servizi

Gli orari e i servizi INfanzia IN fiore Le Scuole dell infanzia di Attraverso esperienze reali impariamo le norme e i comportamenti da adottare in caso di pericolo I progetti Gli esperti Sportello psicologico una psicologa

Dettagli

UBICAZIONE DEL LICEO MUSICALE G. VERDI IN VIA SAN MARCO E COMPATIBILITÀ CON IL PIANO DI STUDIO DEGLI ALLIEVI: PROBLEMI RILEVATI

UBICAZIONE DEL LICEO MUSICALE G. VERDI IN VIA SAN MARCO E COMPATIBILITÀ CON IL PIANO DI STUDIO DEGLI ALLIEVI: PROBLEMI RILEVATI Milano, 3 Novembre 2014 UBICAZIONE DEL LICEO MUSICALE G. VERDI IN VIA SAN MARCO E COMPATIBILITÀ CON IL PIANO DI STUDIO DEGLI ALLIEVI: PROBLEMI RILEVATI Uno dei più grandi punti di forza del Liceo Musicale

Dettagli

Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis

Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis Vincono famiglie e studenti pendolari: fino a giugno si viaggia gratis Un incontro dai toni piuttosto accesi è quello che si è svolto presso la sala consiliare del comune di Santa Croce. Da una parte genitori

Dettagli

KMSICURI YOU. L ASSICURAZIONE CHE FAI TU. AUTO Scegli la sicurezza che si adatta alla tua guida.

KMSICURI YOU. L ASSICURAZIONE CHE FAI TU. AUTO Scegli la sicurezza che si adatta alla tua guida. AUTO Scegli la sicurezza che si adatta alla tua guida. PUOI SENTIRTI AL RIPARO ANCHE QUANDO GUIDI! YOU KMSICURI È la polizza che viaggia al tuo fianco, offrendoti tutta la serenità di una cintura di sicurezza

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Poi, vediamo l ordine del giorno. Qui mi. pare che qualcuno voleva cambiare. Briante, avevi chiesto una

Sindaco BERGAGNA Stefano Poi, vediamo l ordine del giorno. Qui mi. pare che qualcuno voleva cambiare. Briante, avevi chiesto una 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Poi, vediamo l ordine del giorno. Qui mi pare che qualcuno voleva cambiare. Briante, avevi chiesto una modifica dell ordine del giorno? (Voci confuse). Io direi che per logica

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

I VOSTRI FIGLI (adatt. da Kahlil Gibran) I vostri figli non sono figli vostri: sono i figli e le figlie della forza stessa della Vita.

I VOSTRI FIGLI (adatt. da Kahlil Gibran) I vostri figli non sono figli vostri: sono i figli e le figlie della forza stessa della Vita. I VOSTRI FIGLI (adatt. da Kahlil Gibran) I vostri figli non sono figli vostri: sono i figli e le figlie della forza stessa della Vita. Nascono per mezzo di voi, ma non da voi. Stanno con voi ma non vi

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

della Scuola. Prot. del Via.. 20010VITTUONE Al Dirigente Scolastico di 20010 Vittuone

della Scuola. Prot. del Via.. 20010VITTUONE Al Dirigente Scolastico di 20010 Vittuone Ufficio, esecutore Ufficio Educazione Ai genitori degli Alunni Ns. riferimento e data della Scuola. Prot. del Via.. 20010VITTUONE P.C. Al Dirigente Scolastico di 20010 Vittuone PROGETTI: Andiamo a scuola

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Le Vostre idee per migliorare il nostro paese

Le Vostre idee per migliorare il nostro paese I giovani e Cavour Le Vostre idee per migliorare il nostro paese Questionario Ai giovani dai 21 ai 30 anni rivolto ai giovani dai 21 ai 30 anni Carissimo/a giovane, quante volte, passeggiando per Cavour

Dettagli

Centro di attività extrascolastiche e giovanili per ragazzi fino ai 14 anni

Centro di attività extrascolastiche e giovanili per ragazzi fino ai 14 anni Bellinzona, 24 marzo 2014 PROGETTO 1 Centro di attività extrascolastiche e giovanili per ragazzi fino ai 14 anni Associazione genitori Scuole Sud Piazza Indipendenza 1, cp 1012, 6501 Bellinzona www.lamurata.ch

Dettagli

4 Consigli per una gita in fattoria. La guida per organizzare al meglio la visita alla fattoria didattica. Una guida a cura della Redazione di:

4 Consigli per una gita in fattoria. La guida per organizzare al meglio la visita alla fattoria didattica. Una guida a cura della Redazione di: 4 Consigli per una gita in fattoria La guida per organizzare al meglio la visita alla fattoria didattica Una guida a cura della Redazione di: PERCHÉ UNA GITA IN FATTORIA? I motivi per fare una gita in

Dettagli

RASSEGNA STAMPA & NEWS

RASSEGNA STAMPA & NEWS RASSEGNA STAMPA & NEWS Per iscriversi basta inviare una mail con oggetto si rassegna specificando che si acconsente al trattamento dei propri dati personali esclusivamente per le finalità di comunicazione

Dettagli

L ESERCITO DEI BISCOTTI

L ESERCITO DEI BISCOTTI L ESERCITO DEI BISCOTTI Siamo gli alunni del Convitto Nazionale Paolo Diacono, un Istituzione Educativa dello Stato, presente a Cividale del Friuli dal 1876. L offerta formativa del Convitto comprende:

Dettagli

Regolamento del Consiglio dei Ragazzi di Castel Maggiore

Regolamento del Consiglio dei Ragazzi di Castel Maggiore Regolamento del Consiglio dei Ragazzi di Castel Maggiore Articolo 1 Nell'ambito del programma amministrativo rivolto alla formazione civica delle bambine e dei bambini, delle ragazze e dei ragazzi e al

Dettagli

Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano

Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano Comitato Genitori Istituto Comprensivo di Stezzano In data di giovedì 4 giugno dalle ore 20.45 presso Auditorium Moscheni c/o la scuola secondaria F. Nullo si è tenuto il Comitato Genitori n. 4 per l anno

Dettagli

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2. In questa unità imparerai:

Unità 15. Muoversi nel territorio. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2. In questa unità imparerai: Unità 15 Muoversi nel territorio In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sui servizi relativi al trasporto urbano parole relative all uso dei trasporti urbani ed agli strumenti

Dettagli

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci

LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci LA FATTURA ELETTRONICA di Giuliano Marrucci FUORI CAMPO Luca Richelli insegna informatica musicale al conservatorio di Verona. E siccome di informatica ci capisce, quando a fine corso ha dovuto fare la

Dettagli

Consiglio Comunale Montelupo F.no del 30/03/2015 Intervento insediamento CCR Anno Scolastico 2014/2015

Consiglio Comunale Montelupo F.no del 30/03/2015 Intervento insediamento CCR Anno Scolastico 2014/2015 Consiglio Comunale Montelupo F.no del 30/03/2015 Intervento insediamento CCR Anno Scolastico 2014/2015 Buonasera a tutti, in particolare a tutti i componenti della Giunta comunale, ai professori presenti,

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Buongiorno a tutti. Vi porto l esperienza di un genitore che, insieme a sua moglie, ha deciso di iscrivere i propri figli presso una scuola con un

Buongiorno a tutti. Vi porto l esperienza di un genitore che, insieme a sua moglie, ha deciso di iscrivere i propri figli presso una scuola con un Buongiorno a tutti. Vi porto l esperienza di un genitore che, insieme a sua moglie, ha deciso di iscrivere i propri figli presso una scuola con un alta frequentazione di bambini con entrambi i genitori

Dettagli

Il Comune di Ravenna a-

Il Comune di Ravenna a- "Sicurezza dei pedoni": ecco la risposta di Ravenna LA CAMPAGNA REGIONALE II Comune aderisce a "Nati per Camminare" e il sindaco scrive una lettera che verrà distribuita nelle scuole: "L'auto non deve

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 01 ottobre 2015 01/10/2015 Gazzetta di Modena Pagina 15 Da oggi fermi anche gli Euro 3 E i vigili fanno i "dissuasori" 1 01/10/2015 Il Resto

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

GUIDA PER GENITORI STRANIERI

GUIDA PER GENITORI STRANIERI GUIDA PER GENITORI STRANIERI SUL FUNZIONAMENTO DELLA SCUOLA IN ITALIA Prime informazioni per l'accoglienza dei vostri figli e delle vostre figlie a scuola pag. 2 BENVENUTI, BENVENUTE A E NELLE SUE SCUOLE

Dettagli

Nuoto bambini autunno 2015. Totale risposte: 154

Nuoto bambini autunno 2015. Totale risposte: 154 Nuoto bambini autunno 2015 Totale risposte: 154 AUMENTARE LO SPAZIO PER IL PARCHEGGIO Bambini poco seguiti. difficoltà per iscrizione addirittura 3 corsi contemporanei nella stessa corsia suddivisione

Dettagli

diocesi di il giorno in cui è iniziato il viaggio data luogo persone significative emozioni pensieri

diocesi di il giorno in cui è iniziato il viaggio data luogo persone significative emozioni pensieri LA VITA SI RACCONTA Primo momento della mattinata: in gruppo il coordinatore spiega brevemente il lavoro da svolgere personalmente, cosa si farà dopo e dà i tempi. Ogni partecipante si allontana, cercando

Dettagli

Benvenuto nel mondo del noleggio a lungo termine: l auto su misura per te!

Benvenuto nel mondo del noleggio a lungo termine: l auto su misura per te! .it Benvenuto nel mondo del noleggio a lungo termine: l auto su misura per te! easynoleggio Easynoleggio nasce dalla collaborazione di professionisti con pluriennale esperienza nel mondo dell automobile

Dettagli

"RoadTO2020": siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana

RoadTO2020: siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana "RoadTO2020": siglato l'accordo tra Bari e Torino per lo scambio di buone pratiche per la rigenerazione urbana È stato sottoscritto questa mattina un protocollo d intesa tra le città di Bari e Torino nell

Dettagli

UNA LEZIONE SUI NUMERI PRIMI: NASCE LA RITABELLA

UNA LEZIONE SUI NUMERI PRIMI: NASCE LA RITABELLA UNA LEZIONE SUI NUMERI PRIMI: NASCE LA RITABELLA Tutti gli anni, affrontando l argomento della divisibilità, trovavo utile far lavorare gli alunni sul Crivello di Eratostene. Presentavo ai ragazzi una

Dettagli

QUESTIONARIO PER LA RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEI GENITORI DEI BAMBINI CHE HANNO PARTECIPATO AL CENTRO ESTIVO A. ANALISI DI SFONDO: STRUTTURA FAMILIARE a) Da quante persone è composta la sua famiglia?

Dettagli

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai.

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Prima di tutto voglio farti i complimenti per l apertura mentale che ti ha portato a voler scaricare questo mini ebook. Infatti, non è da

Dettagli

Nel corso del corrente anno scolastico, gli insegnanti e gli alunni dei plessi del nostro Istituto Comprensivo si sono attivati per realizzare alcune

Nel corso del corrente anno scolastico, gli insegnanti e gli alunni dei plessi del nostro Istituto Comprensivo si sono attivati per realizzare alcune Nel corso del corrente anno scolastico, gli insegnanti e gli alunni dei plessi del nostro Istituto Comprensivo si sono attivati per realizzare alcune iniziative di concreta solidarietà. Il progetto intende

Dettagli

www.ic16verona.gov.it Relazione A.S. 2012-2013

www.ic16verona.gov.it Relazione A.S. 2012-2013 www.ic16verona.gov.it Relazione A.S. 2012-2013 Statistiche, linee di lavoro, considerazioni finali circa la gestione 2012-2013 del sito web dell IC 16 Valpantena. Mariacristina Filippin 14 giugno 2013

Dettagli

Federica Danesi federica.danesi@unife.it. Telelavoro: perché? Ferrara, 27/10/2014

Federica Danesi federica.danesi@unife.it. Telelavoro: perché? Ferrara, 27/10/2014 Federica Danesi federica.danesi@unife.it Telelavoro: perché? Ferrara, 27/10/2014 Com è cominciata Ho due bimbe, una di 6 e l altra di 2 anni, mio marito spesso lavora fuori città e da febbraio 2013 IO

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL

CONVENZIONE CGIL - UNIPOL CONVENZIONE CGIL - UNIPOL IL SALTO DI QUALITÀ CHE MIGLIORA LA VITA! Proteggere le persone amate, tutelare le cose importanti, fare il salto di qualità e migliorare la vita? È quello che ogni Iscritto

Dettagli

Il Consiglio comunale dei ragazzi.

Il Consiglio comunale dei ragazzi. Il Consiglio comunale dei ragazzi. Un Progetto per le bambine e i bambini, per i ragazzi e le ragazze tra intenzioni e scelte Premessa L Amministrazione comunale di Cento, con questo progetto, intende

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

fare il numero, digitare rimasto, che possiamo ancora usare i diversi valori seguente, che viene dopo

fare il numero, digitare rimasto, che possiamo ancora usare i diversi valori seguente, che viene dopo Unità 14 Telefonare fuori casa In questa unità imparerai: che cosa sono e come funzionano le schede telefoniche prepagate le parole legate alla telefonia a conoscere i pronomi e gli avverbi interrogativi

Dettagli

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI Come assicurarti soldi e posto di lavoro nel bel mezzo della crisi economica. www.advisortelefonica.it Complimenti! Se stai leggendo

Dettagli

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web

Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Le 5 cose da sapere prima di scegliere un preventivo per un nuovo sito web Sono sempre di più i liberi professionisti e le imprese che vogliono avviare o espandere la propria attività e hanno compreso

Dettagli

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI - - diario di bordo - classi seconde 27 febbraio 2012 La ciurma della danza Oggi è il primo giorno della settimana interculturale e chissà cosa sta facendo il gruppo del ballo;

Dettagli

N. 10/2013 Seduta del 20.11.2013

N. 10/2013 Seduta del 20.11.2013 VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10/2013 Seduta del 20.11.2013 L anno 2013 addì 20 del mese di novembre alle ore 20.10 nella Residenza Municipale, previa convocazione con avvisi scritti, tempestivamente

Dettagli

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010

RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 RELAZIONE ALLEGATA AL BILANCIO 2010 L Associazione Cuore d Africa nasce nel settembre 2008. Si occupa di fornire sostegno ed istruzione a bambini e ragazzi con gravi problemi economici e familiari, attraverso

Dettagli

Il Manuale per gli Insegnanti Come organizzare il Gioco del Traffico nella tua scuola

Il Manuale per gli Insegnanti Come organizzare il Gioco del Traffico nella tua scuola Il Manuale per gli Insegnanti Come organizzare il Gioco del Traffico nella tua scuola Indice 1. INTRODUZIONE ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. 1.1 Cos è il Gioco del Traffico 3 1.2 Perchè partecipare

Dettagli

Telescuola Percorsi in 4 passi

Telescuola Percorsi in 4 passi Telescuola Percorsi in 4 passi 1.Visita il sito 2.Registrati 3.Proponi un percorso 4.Partecipa ad un percorso 1. Visita il sito Se non sei iscritto puoi esplorare il sito ed effettuare ricerche, ma non

Dettagli

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA

PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA PERCORSI DI FORMAZIONE CIVICA IV I SERVIZI DEL COMUNE Percorsi di cittadinanza L'oratorio Anagrafe: residenza, carta d'identità, stato civile, nascita, matrimonio,... Alloggi: le case del comune... Il

Dettagli

CORSO LIBERI DI SCEGLIERE. Prima giornata

CORSO LIBERI DI SCEGLIERE. Prima giornata CORSO LIBERI DI SCEGLIERE Prima giornata Ore 16,45 manuali Benvenuto lezione frontale Foglio firme, biro, posizionare le sedie a cerchio. Breve presentazione del Gruppo di Lavoro e metodologia interattiva...

Dettagli

Modulo 2 Le tecniche del mentor/tutor Unità 2.6 Come usare il mentoring per l orientamento professionale?

Modulo 2 Le tecniche del mentor/tutor Unità 2.6 Come usare il mentoring per l orientamento professionale? Modulo 2 Le tecniche del mentor/tutor Unità 2.6 Come usare il mentoring per l orientamento professionale? Tempistica 40-45 minuti Competenze Competenza 27 conoscere i percorsi professionali di un area

Dettagli

CONFESERCENTI Sabato, 18 luglio 2015

CONFESERCENTI Sabato, 18 luglio 2015 CONFESERCENTI Sabato, 18 luglio 2015 CONFESERCENTI Sabato, 18 luglio 2015 18/07/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena) Pagina 18 «Caro sindaco, fiero di essere bottegaio Chiudere via Bernardoni... 1 17/07/2015

Dettagli

PROGETTO NONNI VIGILI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO INCARICO AD ANZIANI VOLONTARI PER LA VIGILANZA NEI PRESSI DELLE SCUOLE.

PROGETTO NONNI VIGILI AVVISO PUBBLICO PER CONFERIMENTO INCARICO AD ANZIANI VOLONTARI PER LA VIGILANZA NEI PRESSI DELLE SCUOLE. Città di Martano Prov. di Lecce Хώρα Μαρτάνα Ελλάς τόυ ερεντόυ Via G. Marconi n.21-73025 telefax 0836-575288 http://comune.martano.le.it/ mailto:poliziamunicipale@comune.martano.le.it COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

Dettagli

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA

Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: La Nuova Ferrara RASSEGNA STAMPA Da: Estense.com Vigarano, ecco il nuovo polo scolastico Paron: Scelta la data dell'11 settembre per riprenderci il futuro di Federica Pezzoli Vigarano Mainarda. Quello

Dettagli

Rassegna Stampa del 12 Ottobre 2011

Rassegna Stampa del 12 Ottobre 2011 Da Il Corriere del Mezzogiorno di Mercoledì 12 Ottobre 2011 Da Il Corriere del Mezzogiorno di Mercoledì 12 Ottobre 2011 Rassegna Stampa del 12 Ottobre 2011 Da Primapagina Bat di Mercoledì 12 Ottobre 2011

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI Questionario studenti L'offerta formativa della scuola è tanto più efficace quanto più

Dettagli