Ridurre i costi di installazione grazie a un robusto controllore motore a bordo macchina. Sistema di controllo motore distribuito

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ridurre i costi di installazione grazie a un robusto controllore motore a bordo macchina. Sistema di controllo motore distribuito"

Transcript

1 Ridurre i costi di installazione grazie a un robusto controllore motore a bordo macchina Sistema di controllo motore distribuito

2 Per controllo a bordo macchina si intendono i dispositivi di automazione montati direttamente sulla macchina, e non alloggiati all'interno di un pannello centrale remoto.

3 Pannello centralizzato tradizionale L'architettura a bordo macchina odierna Gli svantaggi della tradizionale architettura con pannello I vantaggi dell'architettura a bordo macchina rispetto centralizzato rispetto all'architettura a bordo macchina: all'architettura tradizionale con pannello centralizzato: Cablaggio complesso Cablaggio ridotto Ricerca guasti difficile Connettività semplificata Maggiori tempi di progettazione Requisiti di spazio ridotti Molto spazio Tempi di messa in servizio ridotti Tempi di progettazione ridotti Migliore diagnostica Avviatori Pannello di controllo Pannello di controllo Avviatore distribuito Sensori e attuatori Cablaggio di alimentazione Interruttore principale Cablaggio di controllo Motore Sensori e attuatori Cavo di alimentazione (catena a margherita) Motore

4 Vantaggi Con ArmorStart, è possibile beneficiare di: Minori costi di installazione I costi di installazione sono notevolmente minori rispetto al cablaggio punto-punto grazie al minore numero di cavi richiesti. Costi di lavoro inferiori del 30%. Il design plug-and-play per la connessione del motore, gli ingressi e le uscite e la rete di comunicazione consentono un'installazione più rapida e meno errori di cablaggio. Costi generali del sistema ridotti del 20%. Tempi di progettazione ridotti ArmorStart è un avviatore motore misto integrato, preingegnerizzato e alloggiato all'interno di una custodia. Il montaggio su macchina consente di installare i cavi prima di completare l'installazione. L'eliminazione di grossi pannelli personalizzati riduce l'area totale dell'impianto. Facilità di manutenzione/risparmio sulle operazioni di impianto. La struttura plug-and-play riduce il numero di errori di cablaggio che generalmente insorgono nei sistemi di cablaggio punto-punto. L'indicazione di stato tramite LED e la funzioni di diagnostica integrate di ArmorStart semplificano la manutenzione e la ricerca guasti. Grazie alle funzioni di rete, il monitoraggio delle linee produttive aiuta il personale addetto alla manutenzione nella ricerca dei guasti. I cavi a innesto rapido riducono i tempi di installazione e gli errori di cablaggio.

5 Installazione di motori di gruppo ArmorStart Il controllore di motori distribuito ArmorStart consente a due o più motori di essere connessi allo stesso circuito di diramazione. Fusibili o interruttore automatico dispositivo di protezione circuito derivato Installazione del gruppo Le derivazioni dei singoli motori devono avere un 1/3 della portata in regime permanente dei conduttori del circuito di diramazione

6 Avviatore ArmorStart distribuito a piena tensione e reversibile serie 280/281 Caratteristiche La protezione integrata del circuito garantisce la protezione del motore del gruppo Maniglia per la disconnessione per la funzione di disconnessione locale 4 ingressi e 2 uscite Funzioni di comunicazione DeviceNet con DeviceLogix integrato Indicazione dello stato tramite LED Diagnostica errori Struttura modulare Sezionamenti rapidi per I/O, motore e comunicazioni Grado di protezione della custodia IP67/NEMA 4 Alimentazione del controllo CA o CC per maggiore flessibilità Preconfigurato, preingegnerizzato e testato presso la fabbrica Come standard, viene fornito un cablaggio non schermato da 8 m e 4 conduttori Gamma di potenza in cavalli 0, (0,37 7,5 kw) Gamma di tensione V CA, 50/60 Hz Modalità di avviamento Piena tensione e reversibile Il contattore elettromeccanico garantisce l'affidabilità del funzionamento Protezione elettronica da sovraccarico del motore Flessibilità nella classe di intervento (10, 15, 20) Controllo HOA opzionale Hand-off-auto Avanti/Indietro/HOA

7 ArmorStart Serie 284 con inverter a frequenza variabile Caratteristiche La protezione integrata del circuito garantisce la protezione del motore del gruppo Maniglia per la disconnessione per la funzione di disconnessione locale 4 ingressi e 2 uscite Funzioni di comunicazione DeviceNet con DeviceLogix integrato Indicazione dello stato tramite LED Diagnostica errori Struttura modulare Innesti rapidi per I/O, motore e comunicazioni Grado di protezione della custodia IP67/NEMA 4 Alimentazione del controllo CA o CC per maggiore flessibilità Preconfigurato, preingegnerizzato e testato in fabbrica Come standard, viene fornito un cavo non schermato da 8 m e 4 conduttori Gamma di potenza in cavalli 0,5...5 (0,4...4,0 kw) Gamma di tensione V CA, 50/60 Hz Modalità di avviamento Volt per Hertz (prestazioni del vettore senza sensori) Controllo del vettore senza sensori Protezione elettronica da sovraccarico del motore Classe 10 Opzioni Filtro EMI Contattore di uscita Contattore del freno all'origine Connettore del freno dinamico Cavo del motore schermato Controllo HOA opzionale Hand-Off-Auto con funzione avanzamento

8 Caratteristiche di ArmorStart Struttura plug-and-play Disconnessione locale 2 uscite (Micro/M12) 4 ingressi (Micro/M12) DeviceNet (Mini/M18)

9 Piedini per il montaggio (rotazione 90Þ) per una più facile installazione Indicazione dello stato tramite LED Struttura plug-and-play Motor- Connection

10 Caratteristiche di ArmorStart Morsetti di alimentazione e controllo ArmorStart Otto morsetti per l'alimentazione, il controllo e il cablaggio a terra I morsetti di alimentazione e controllo possono essere collegati a un massimo di due cavi per morsetto Consentono il cablaggio a margherita Coperchio di accesso al morsetto Designazione dei morsetti di alimentazione, controllo e terra Designazione terminali N di poli 1/L1 2 Alimentazione linea Fase A 3/L2 2 Alimentazione linea Fase B 5/L3 2 Alimentazione linea Fase C N 2 Neutro PE 1 Terra PE 1 Terra A1 2 Ingresso alimentazione controllo A2 2 Comune alimentazione controllo

11 Le funzioni di diagnostica guasti integrate nel controllore motori distribuito ArmorStart consentono di individuare agevolmente i guasti, così da risolvere il problema e riavviare la macchina rapidamente. Diagnostica avanzata Il display a LED integrato fornisce indicazioni sui guasti e avvisi Solo indicazione dello stato Avvisi: Alimentazione inserita Esecuzione Comunicazioni di rete Guasto Diagnostica guasti serie 280/281 Corto circuito Sovraccarico Perdita di fase Perdita alimentazione controllo Corto circuito ingresso sensore Surriscaldamento Squilibrio fase Perdita alimentazione DeviceNet Guasto hardware Diagnostica guasti serie 284 Corto circuito Sovraccarico Corto circuito fase Errore terra Motore bloccato Perdita alimentazione controllo Corto circuito ingresso sensore Surriscaldamento dissipatore termico Sovracorrente Perdita alimentazione DeviceNet Comunicazioni interne Guasto bus CC Guasto hardware Tentativi riavviamento automatico

12 Struttura modulare Struttura modulare Riduce i tempi di fermo e l'inventario Modulo avviatore rimovibile Consente al modulo avviatore serie 284 di essere aggiunto sul campo per soddisfare eventuali diversi requisiti delle applicazioni I moduli di base e avviatore possono essere sostituiti sul campo La stessa unità di base è usata per le serie 280/281/284

13 Cos'è DeviceLogix? DeviceLogix è un programma booleano stand-alone che risiede in ArmorStart. DeviceLogix è programmato tramite operazioni matematiche booleane quali AND, OR, NOT, timer, contatori e dispositivi a ritenuta. Per programmare il dispositivo occorre RSNetWorx for DeviceNet versione 3.0 o successiva. Vantaggi dell'uso di DeviceLogix Reazione più veloce e accurata Elaborazione locale Migliori prestazioni di rete Maggiore affidabilità del sistema Diagnostica avanzata e ridotta ricerca guasti Meno potenziali punti di guasto a livello di sistema Più tempo di disponibilità grazie alla distribuzione di ControlLogix nell'intero sistema Funzionamento affidabile in caso di guasti o durante le operazioni di manutenzione Maggiore modularità di sistema/macchina Distribuzione del controllo sulla macchina Programmi più piccoli nella scansione del sistema master e tempi di scansione più brevi

14 Comunicazioni di rete La funzioni di comunicazione possono potenziare l'affidabilità riducendo il numero totale di componenti e di terminazioni per sistema. Meno componenti e meno terminazioni riducono il costo complessivo del sistema. Il controllore motore distribuito ArmorStart garantisce un controllo sofisticato per accedere alle impostazioni dei parametri, fornendo diagnostica guasti e controllo avviamento-arresto remoto. DeviceNet è il protocollo di comunicazione fornito con ArmorStart e comprende DeviceLogix.

15 Serie 280/281/283/284 Avviatori per controllo motori distribuito ArmorStart Panoramica dei prodotti Panoramica della linea di prodotti Serie 280D/281D Serie 280A/281A Gamma potenza in cavalli: 0,5 10 Hp (0,37 7,5 kw) 0,5 10 Hp (0,37 5,5 kw) 0,5 5 Hp (0,4 3,3 kw) Metodo di avviamento: Diretto e teleinversione Limite di corrente, Soft Start incluso Soft Stop Controllo vettoriale Sensorless Controllo vettoriale Sensorless Grado di protezione: IP67/NEMA tipo 4 Tensione di comando nominale: 24 V CC, 120 V CA e 240 V CA Tensione di funzionamento nominale: V CA V CA V CA Normalizzato per applicazioni di controllo motori Comunicazioni di rete con DeviceNet, incluso DeviceLogix Disponibilità di I/O: 4 ingressi e 2 uscite 2 uscite Comunicazioni di rete tramite I/O distribuiti ArmorPoint (DeviceNet, EtherNet, ControlNet) Espansione I/O con I/O distribuiti ArmorPoint Indicazione di stato a LED Connessioni a innesto rapido (I/O, comunicazione e connessioni motore) Prolunghe cavi motore e freno Opzioni installate in fabbrica: Tastiera HOA Monitor di sicurezza Contattore freno Connettore frenatura dinamica Contattore di uscita Filtro EMI Cavo motore schermato Ingresso analogico 0 10 V Numero di pagina Pagina 16 Pagina 25 Pagina 35 Serie 283D Serie 283A Serie 284D Serie 284A 15

16 Serie 280/281 Avviatore distribuito Armorstart Panoramica dei prodotti Avviatore distribuito Armorstart Serie 280/281 Soluzioni di avviamento per bordo macchina Avviamento diretto e teleinversione Gamma di potenza in cavalli 0,5 10 Hp (0,37 7,5 kw) Grado di protezione custodia IP67/Nema 4 Design modulare plug-and-play Connessioni a innesto rapido per I/O, comunicazioni e motore 4 ingressi e 2 uscite (possibilità di espansione con ArmorPoint ) Indicazione di stato a LED Comunicazioni DeviceNet Tecnologia con componenti DeviceLogix Connettività con I/O distribuiti ArmorPoint Comunicazioni ControlNet e EtherNet tramite ArmorPoint Opzioni installate in fabbrica: Configurazione tastiera Hand/Off/Auto (HOA) Monitor di sicurezza Sommario questa Panoramica... pagina Scelta prodotti Opzioni/Accessori Specifiche Dimensioni approssimative Conformità a standard e certificazioni culus (N file E3125) UL 508 EN/IEC Marchio CE per Direttiva Europea sulla Bassa Tensione 73/23/EEC e Direttiva EMC 89/336/EEC L'avviatore distribuito ArmorStart Serie 280/281 è un avviatore integrato e pre-ingegnerizzato per applicazioni di avviamento diretto e teleinversione. ArmorStart è dotato di una robusta custodia IP 67/ Nema 4, adatta agli ambienti con forte presenza d'acqua. Il design modulare "plug-and-play" garantisce la semplicità del cablaggio in fase di installazione. Le connessioni a innesto rapido per I/O, comunicazioni e collegamenti del motore riducono i tempi di cablaggio e ne eliminano gli errori. ArmorStart dispone, nella configurazione standard, di 4 ingressi in CC e 2 uscite a relè che possono essere usati per sensori ed attuatori rispettivamente, al fine di monitorare e controllare il processo dell'applicazione. Il sistema di indicazione di stato a LED dell'armorstart e le sue capacità diagnostiche integrate consentono di eseguire la manutenzione e la ricerca guasti in modo estremamente semplice. La tastiera opzionale Hand/Off/Auto (HOA) consente il controllo locale dell'avviamento e dell'arresto direttamente dall'armorstart. L'avviatore distribuito ArmorStart Serie 280/281 offre una protezione da cortocircuito secondo UL508 e IEC ArmorStart è idoneo per il sezionamento locale grazie all'integrato dispositivo di protezione motore Serie 140, ed elimina così la necessità di integrare altri componenti. Gli avviatori distribuiti ArmorStart sono adatti per applicazioni di comando motori. Modalità di funzionamento Avviamento diretto Questo metodo è usato per applicazioni che richiedono un avviamento a piena tensione. Si ottiene la massima corrente di spunto e la coppia di avviamento a rotore bloccato. ArmorStart Serie 280 permette l'avviamento diretto, mentre la Serie 281 consente l'avviamento con teleinversione. delle caratteristiche Protezione da sovracorrente L'avviatore distribuito ArmorStart Serie 280/281 comprende, nella configurazione standard, la protezione elettronica da sovraccarico del motore. Questa protezione da sovraccarico viene realizzata elettronicamente tramite un algoritmo I2t. La protezione da sovraccarico dell'armorstart può essere programmata tramite la rete di comunicazione, che offre maggior flessibilità all'utente. La classe di intervento in caso di sovraccarico può essere 10, 15 o 20. L'insensibilità all'ambiente è una caratteristica inerente alla struttura elettronica del sistema. Ingressi Gli ingressi sono a singola codifica (2 ingressi per connettore), sono alimentati da DeviceNet (24 V CC) e hanno un sistema di indicazione di stato a LED. Uscite I due connettori a doppia codifica dell'uscita a relè sono standard. Le uscite sono alimentate dalla tensione di controllo a 24 V CC, 120 V CA o 240 V CA, con indicazione di stato a LED. Cavo motore Insieme ad ogni avviatore distribuito ArmorStart Serie 280/281 viene fornito come dotazione standard un cavo non schermato a 4 conduttori da 3 metri. Indicazione di stato a LED Il sistema di indicazione di stato a LED è composto da 4 LED di stato e un pulsante Reset. I LED offrono le seguenti indicazioni di stato: LED DI ALIMENTAZIONE Il LED si illumina di verde quando è presente l'alimentazione di controllo con la polarità corretta LED DI FUNZIONAMENTO Questo LED si illumina di verde quando sono presenti un comando di avviamento e l'alimentazione di controllo LED DI RETE Questi LED bicolore (rosso/verde) indicano lo stato della comunicazione LED DI GUASTO Segnala la condizione di guasto (intervento) del dispositivo Il pulsante "Reset" come reset locale Diagnostica guasti Le funzionalità di diagnostica integrate nell'avviatore distribuito ArmorStart aiutano nella ricerca guasti in modo da risolvere il problema e riavviare la macchina rapidamente. Corto circuito Sovraccarico Mancanza fase Perdita dell'alimenta. di controllo Corto circuito sull'ingresso Funzionalità I/O e di rete espandibili Surriscaldamento Sbilanciamento fasi Perdita di alimenta. DeviceNet Guasto alla EEPROM Guasto hardware L'avviatore distribuito ArmorStart Serie 280D/281D offre un controllo avanzato per accedere alle impostazioni dei parametri, dispone di diagnostica guasti e di controllo avviamento/arresto remoto. Device- Net è il protocollo di comunicazione, fornito con ArmorStart, che comprende DeviceLogix. L'avviatore distribuito ArmorStart Serie 280A/281A permette la connettività con il backplane ArmorPoint. Il sistema I/O ArmorPoint può utilizzare i protocolli di comunicazione DeviceNet, ControlNet o EtherNet. Oltre ai vari protocolli di rete, i prodotti I/O distribuiti ArmorPoint consentono di espandere le capacità I/O oltre le due uscite standard. I due connettori a doppia codifica dell'uscita a relè sono standard. Le uscite sono alimentate da una tensione di controllo a 24 V CC, 120 V CA, o 240 V CA. È disponibile anche una indicazione di stato a LED. Quando si usa ArmorPoint, è possibile collegare al massimo due avviatori distribuiti ArmorStart all'i/o distribuito ArmorPoint. 16

17 Serie 280/281 Avviatore distribuito ArmorStart Composizione del numero di catalogo/scelta prodotti Composizione del N. Cat. Gli esempi forniti in questa sezione hanno solo uno scopo esemplificativo. Questa composizione di base non deve essere usata per la scelta dei prodotti, poiché non tutte le combinazioni danno luogo ad un numero di catalogo valido. 280 D F 12Z 10 C CR D A F 24 V CC 12Z 23Z a Numero serie Avviatore diretto Teleinvertitore d Taglia controllore/ Tensione di controllo 120 V CA 12D 23D 240 V CA 12B 23B Scelta prodotti Avviatori diretti, fino a 480 V CA Corrente nominale (A) 230 V CA 50 Hz e Protezione da corto circuito (protezione motore) Dispositivo con corrente nominale da 10 A Dispositivo con corrente nominale da 25 A f Gamma corrente sovraccarico B C D 0,5 2,5 A 1,1 5,5 A 3,2 16 A kw Hp 400 V CA 50 Hz 200 V CA 60 Hz 230 V CA 60 Hz 460 V CA 60 Hz Opzione 1 Tensione di controllo 24 V CC Opzione 2 a b c d e f g h i b Comunicazioni DeviceNet ArmorPoint Tensione di controllo 120 V CA Tensione di controllo 240 V CA 0,5 2,5 0,37 0,75 0,5 0, D-F12Z-10B-CR 280D-F12D-10B-CR 280D-F12B-10B-CR 1,1 5,5 1,1 2, D-F12Z-10C-CR 280D-F12D-10C-CR 280D-F12B-10C-CR 3, , D-F23Z-25D-CR 280D-F23D-25D-CR 280D-F23B-25D-CR Corrente nominale (A) c Tipo di custodia Tipo 4 (IP67) 230 V CA 50 Hz h Opzione 1 3 Tastierino selettore Hand Off-Auto 3FR SM Tastierino selettore Hand-Off-Auto con funzioni avanti/indietro i Opzione 2 Monitor di sicurezza Consultare la sezione Accessori per informazioni sulla lunghezze delle prolunghe cavi motore. kw Hp 400 V CA 50 Hz 200 V CA 60 Hz 230 V CA 60 Hz 460 V CA 60 Hz Tensione di controllo 24 V CC Tensione di controllo 120 V CA Tensione di controllo 240 V CA 0,5 2,5 0,37 0,75 0,5 0, A-F12Z-10B-CR 280A-F12D-10B-CR 280A-F12B-10B-CR 1,1 5,5 1,1 2, A-F12Z-10C-CR 280A-F12D-10C-CR 280A-F12B-10C-CR 3, , A-F23Z-25D-CR 280A-F23D-25D-CR 280A-F23B-25D-CR g Collegamenti dell'alimentazione di controllo e trifase/connessione del cavo del motore (CR: Conduttura/Cavo rotondo) CR CR Cod. vuoto W Alimentazione di controllo Ingresso della conduttura Ingresso della conduttura Alimentazione trifase Ingresso della conduttura Ingresso della conduttura Cavo motore Cavo maschio non schermato da 3 metri a 90 Nessun cavo Teleinvertitori, fino a 480 V CA Corrente nominale (A) 0,5 2,5 1,1 5,5 3, V CA 50 Hz 0,37 1,1 4 kw 400 V CA 50 Hz 0,75 2,2 7,5 200 V CA 60 Hz 0,5 1 3 Hp 230 V CA 60 Hz 0, V CA 60 Hz Tensione di controllo 24 V CC 281D-F12Z-10B-CR Tensione di controllo 120 V CA 281D-F12D-10B-CR Tensione di controllo 240 V CA 281D-F12B-10B-CR 281D-F12Z-10C-CR 281D-F12D-10C-CR 281D-F12B-10C-CR 281D-F23Z-25D-CR 281D-F23D-25D-CR 281D-F23B-25D-CR Corrente nominale (A) 230 V CA 50 Hz kw Hp 400 V CA 50 Hz 200 V CA 60 Hz 230 V CA 60 Hz 460 V CA 60 Hz Tensione di controllo 24 V CC Tensione di controllo 120 V CA Tensione di controllo 240 V CA 0,5 2,5 0,37 0,75 0,5 0, A-F12Z-10B-CR 281A-F12D-10B-CR 281A-F12B-10B-CR 1,1 5,5 1,1 2, A-F12Z-10C-CR 281A-F12D-10C-CR 281A-F12B-10C-CR 3, , A-F23Z-25D-CR 281A-F23D-25D-CR 281A-F23B-25D-CR 17

18 Serie 280/281 Avviatore distribuito ArmorStart Opzioni/accessori Opzioni Installate in fabbrica Modifica N. Cat. Tastierino selettore Hand Off-Auto -3 Tastierino selettore Hand-Off-Auto con funzioni avanti/indietro -3FR Monitor di sicurezza L'opzione Monitor di sicurezza consente il monitoraggio indipendente dello stato dell'uscita del dispositivo. La funzione è implementata mediante un contatto normalmente chiuso, conforme alle IEC sui contatti a guida forzata. Sono disponibili due morsetti di ingresso, che possono essere utilizzati con un circuito di sicurezza esterno. Il circuito di sicurezza esterno effettua il monitoraggio dello stato del contattore di isolamento. Fornito senza cavo motore. Vedere Accessori per informazioni sui cavi prolunga. -SM -CRW Accessori Cavi Prolunghe per cavi motore Cavo motore con connettore M22, 90 Cavo motore con connettore M35, 90 Lunghezza (ft) 6 m (19,6) 280-MTR22-M6 14 m (45,9) 280-MTR22-M14 6 m (19,6) 280-MTR35-M6 14 m (45,9) 280-MTR35-M14 Cavi DeviceNet Lunghezza (ft) Sigillato 1 m (3,3) 1485P-P1E4-B1-N5 I cavi spiralati KwikLink sono connettori IDC (a spostamento di isolante) con cavi rotondi integrati di Classe 1 per l'interfacciamento di dispositivi o alimentatori e cavi piatti. 2 m (6,5) 1485P-P1E4-B2-N5 3 m (9,8) 1485P-P1E4-B3-N5 6 m (19,8) 1485P-P1E4-B6-N5 Verso sinistro 1485P-P1N5-MN5L1 Derivazione a T DeviceNet Mini Verso destro 1485P-P1N5-MN5R1 Lunghezza (ft) Adattatore maschio/femmina 1 m (3,3) 1485R-P1N5-M5 2 m (6,5) 1485R-P2N5-M5 Adattatore Mini maschio/femmina DeviceNet 3 m (9,8) 1485R-P3N5-M5 4 m (13,1) 1485R-P4N5-M5 5 m (16,4) 1485R-P5N5-M5 6 m (19,8) 1485R-P6N5-M5 Consultare la pubblicazione M115-CA001A-IT-P per informazioni complete sulla selezione dei cavi 18

19 Serie 280/281 Avviatore distribuito ArmorStart Accessori, continua Cavi ArmorPoint Lunghezza (ft) Cavo di espansione bus ArmorPoint compresa resistenza di terminazione 1 m (3,3) 280A-EXT1 Cavo per connettere due avviatori distribuiti ArmorStart al dispositivo di comunicazione ArmorPoint 1 m (3,3) 280A-EXTCABLE Cavi sensore Lunghezza (ft) Adattatore micro CC Usare con moduli di ingresso CC 1 m (3,28 piedi) Adattatore micro CC Usare con moduli di ingresso CC 2 m (6,56 piedi) Adattatore micro CC Usare con moduli di ingresso CC 5 m (16,4 piedi) Cavo Y micro CC Usare con moduli di ingresso CC 0,3 m (1 piedi) Sigillato 1 (3,3) 889D-F4ACDM-1 2 m (6,5) 889D-F4ACDM-2 5 m (16,4) 889D-F4ACDM-5 0,3 (1) 879D-F4ACDM-0M3 1 (3,3) 879D-F4ACDM-1 Cavo Y micro CC Usare con moduli di ingresso CC 2 m (6,56 piedi) 2 m (6,5) 879D-F4ACDM-2 Adattatore micro CA Da micro maschio CA a micro femmina CA 1 m (3,3 piedi) 889R-F3AERM-1 2 m (6,5 piedi) 889R-F3AERM-2 3 m (9,8 piedi) 889R-F3AERM-3 5 m (16,4 piedi) 889R-F3AERM-5 Consultare la pubblicazione M115-CA001A-IT-P per informazioni complete sulla selezione dei cavi. Cappucci di tenuta Da usare con Cappuccio di tenuta in plastica (M12) Connessione ingresso I/O Cappuccio di tenuta in alluminio Connessione uscita I/O Per ottenere il grado di protezione IP67, i cappucci di tenuta devono essere installati su tutte le connessioni I/O inutilizzate. 1485A-M12 889A-RMCAP Connettività da ArmorStart a ArmorPoint (Reti diverse da DeviceNet) Quando si esegue una connessione all'i/o distribuito ArmorPoint Serie 1738, è necessario selezionare un adattatore di rete e almeno un'uscita digitale, un ingresso digitale, un prodotto analogico, in CA e a relè, oppure un prodotto speciale. L'I/O distribuito ArmorPoint è in grado di supportare fino a 63 moduli per nodo rete. Il cavo che connette l'i/o distribuito ArmorPoint all'avviatore distribuito ArmorStart è la serie 280A-EXT1. La serie 280A-EXT1 comprende un cavo di espansione bus ArmorPoint e una resistenza di terminazione di rete. Nota: l'accesso alla programmazione DeviceLogix è disponibile con RSNetworx per DeviceNet. Se occorre connettere un ulteriore avviatore distribuito ArmorStart, è necessario il 280A-EXTCABLE. All'I/O distribuito Serie 1738 è possibile connettere un massimo di due avviatori distribuiti ArmorStart. 19

20 Serie 280/281 Avviatore distribuito ArmorStart Connettività da ArmorStart a ArmorPoint, continua Espansione I/O con DeviceNet Dorsale DeviceNetTM Nodo 1 subnet Nodo 2 subnet Architettura ADNX Se occorre espandere le capacità I/O dell'avviatore distribuito ArmorStart Serie 280/281D oltre i quattro ingressi e le due uscite standard, l'avviatore distribuito ArmorStart con il protocollo di comunicazione DeviceNet può essere configurato con architettura ADNX, in cui ArmorStart fa parte della sottorete DeviceNet, utilizzando l'i/o distribuito ArmorPoint Serie 1738-ADNX. Subnet DeviceNet Nodo 3 subnet I/O distribuiti ArmorPoint Serie 1738 Uscite digitali Ingressi digitali Prodotti analogici 8 uscite source a 24 V CC con 8 M OB8EM12 8 uscite source a 24 V CC con 8 M OB8EM8 4 uscite source a 24 V CC con 4 M OB4EM12 4 uscite source a 24 V CC con 4 connettori M OB4EM8 2 uscite source a 24 V CC con 2 connettori M OB2EM12 2 uscite Source a 24 V CC Prot. 2 A con 2 connettori M OB2EPM12 4 uscite sink a 24 V CC con 4 connettori M OV4EM12 8 ingressi sink, 24 V CC con 4 connettori M12, 2 punti per connettore 1738-IB8M12 8 ingressi sink, 24 V CC con 8 connettori M IB8M8 8 ingressi sink, 24 V CC con 1 connettore M IB8M23 4 ingressi, 24 V CC con 4 connettori M IB4M12 4 ingressi sink, 24 V CC con 4 connettori M IB4M8 2 ingressi sink, 24 V CC con 2 connettori M IB2M12 4 ingressi source, 24 V CC con 4 connettori M IV4M12 Ingresso analogico in corrente 24 V CC con 2 connettori M IE2CM12 Ingresso analogico in tensione 2, 24 V CC con 2 connettori M IE2VM12 Uscita analogica in corrente 24 V CC con 2 connettori M OE2CM12 Uscita analogica con tensione 24 V CC con 2 connettori M OE2VM12 2 ingressi per termocoppia, 24 V CC 1738-IT2IM12 2 ingressi per RTD, 24 V CC 1738-IR2M12 Alimentatori Prodotti in CA e relè Prodotti speciali Adattatori Modulo per I/O distribuiti in campo POINT I/O Alimentatore di espansione 24 V CC 1738-FPD 1738-EP24DC Relè DPST normalmente aperto con 1738-OW4M12 bobina 24 V CC con 2 connettori M12 Relè DPST normalmente aperto con bobina 24 V CA con 2 connettori M12 CA OW4M12AC4 2 ingressi, 120 V CA con 2 connettori M12 CA a 4 pin IA2M12AC4 2 ingressi, 120 V CA con 2 connettori M12 CA a 3 pin IA2M12AC3 2 uscite, 120/230 V CA con 2 connettori M12 CA a 3 pin OA2M12AC3 Modulo interfaccia seriale ASCII ArmorPoint I/O RS-232 Modulo interfaccia seriale ASCII ArmorPoint I/O RS-485 Modulo contatore a velocità molto elevata 24 V CC Modulo encoder/contatore ArmorPoint 5 V Modulo interfaccia seriale sincrona ArmorPoint con encoder assoluto Modulo adattatore DeviceNet ArmorPoint, derivazione o pass-through, con connettori maschio e femmina M12 Modulo adattatore DeviceNet ArmorPoint, solo derivazione con con. maschio M18 Modulo adattatore DeviceNet Armor- Point, derivazione o pass-through, con connettori maschio e femmina M18 Modulo adattatore DeviceNet Armor- Point 24 V CC con espansione subnet Modulo adattatore ridondante ControlNet ArmorPoint Modulo adattatore Ethernet/IP ArmorPoint 10/100 Mbps ASCM ASCM VHSC24M IJM SSIM ADN ADN ADN18P 1738-ADNX 1738-ACNR 1738-AENT 20

21 Caratteristiche tecniche Requisiti di alimentazione Serie 280/281 Avviatore distribuito ArmorStart Unità Senza HOA Con HOA Dati tecnici nominali ingressi Tensione di funzionamento nominale 24 V CC Gamma tensione ingressi in stato on V CC Caratteristiche tecniche Normalizzazioni elettriche UL/Nema IEC Circuito di alimentazione Tensione di funzionamento nominale 200 V 480 V V Tensione di isolamento nominale 600 V 600 V Resistenza ai picchi di tensione 6 kv 6 kv Capacità dielettrica 2200 V CA 2500 V CA Frequenza di funzionamento 50/60 Hz 50/60 Hz Categoria di impiego N/A AC-3 Protezione dagli urti N/A IP2X Protezione da corto circuito Circuito di controllo Tensione di controllo Volt 24 V CC 120 V CA 240 V CA 24 V CC 120 V CA 240 V CA Alimentazione (Nom.) Amp 0,000 0,000 0,000 0,168 0,160 0,050 Contattore (spunto) Amp 3,000 0,583 0,292 3,000 0,583 0,292 Contattore (mantenimento) Amp 0,330 0,075 0,038 0,330 0,075 0,038 Potenza totale assorbita (spunto) VA (W) (72,0 W) (76,0 W) Potenza totale assorbita (mantenimento) VA (W) (7,9 W) 9 9 (12,0 W) Dispositivi esterni alimentati dalla tensione di controllo Uscite (2) (max. 1 A ciascuna) Amp Controllo totale (spunto) con uscite max. Controllo totale (mantenimento) con uscite max. Corrente di funzionamento nominale Max VA (W) (120,0 W) (128,1 W) VA (W) (55,9 W) (64,0 W) Corrente degli ingressi in stato on 3,0 10 V CC 7,2 24 V CC Gamma tensione ingressi in stato off 0 5 V CC Corrente degli ingressi in stato off <1,5 ma Filtro ingressi selezionabile via software da off a on Configurabile da 0 64 ms con incrementi di 1 ms da on a off Configurabile da 0 64 ms con incrementi di 1 ms Compatibilità ingressi N/A IEC 1+ Numero di ingressi 4 Sorgente sensore Solo stato tensione V CC da DeviceNet Tensione con HOA o inversione HOA 24 V CC ±15% da tensione di controllo Corrente disponibile 50 ma MAX per ingresso, 200 ma totali Dati tecnici nominali uscite (alimentate dal circuito di controllo) Tensione di funzionamento nominale 240 V CA/30 V CC 240 V CA/30 V CC Tensione nominale di isolamento 250 V 250 V Capacità dielettrica 1500 V CA 2000 V CA Frequenza di funzionamento 50/60 Hz 50/60 Hz Tipo di circuito di controllo Relè elettromeccanico Tipo di corrente CA/CC Corrente termica convenzionale Ith Totale di entrambe le uscite 2 A Tipo di contatti Normalmente aperto (N.A.) Numero di contatti 2 Dati tecnici nominali di ArmorPoint Carico di corrente del backplane 400 ma 2,5 A 5,5 A 16 A gamma 0,5 2,5 A 65 V Prestazioni SCPD di Tipo 1 gamma 1,1 5,5 A 65 V gamma 3,2 16 A 25 V Lista SCPD Taglia per motore secondo NEC 24 V CC (+10 %, 15%) A2 (deve essere messo a terra alla sorgente di tensione) Tensione di funzionamento nominale 120 V CA (+10 %, 15%) A2 (deve essere messo a terra alla sorgente di tensione) 240 V CA (+10 %, 15%) A2 (deve essere messo a terra alla sorgente di tensione) Tensione nominale di isolamento 250 V 250 V Resistenza ai picchi di tensione 4 kv Capacità dielettrica 1500 V CA 2000 V CA Categoria di sovratensione III Frequenza di funzionamento 50/60 Hz 21

22 Serie 280/281 Avviatore distribuito ArmorStart Dati tecnici, continua Dati tecnici del circuito elettrico UL/Nema IEC Ambiente Gamma di temperatura di funzionamento 0 40 C ( F) Stoccaggio e trasporto Gamma di temperatura C ( F) Altitudine 2000 m Umidità 5 95% (senza condensa) Grado di inquinamento 3 Resistenza meccanica agli urti In funzione 15 G A riposo 30 G Resistenza alle vibrazioni In funzione Spostamento 1 G, 0,15 mm (0,006") A riposo Spostamento 2,5 G, 0,38 mm (0,015") Grandezza dei cavi dei morsetti del monitor di controllo e di sicurezza #22 AWG #10 AWG 0,34 mm2 4,0 mm2 Ulteriori dati tecnici Coppia di serraggio 5,0 5,6 lb-in 0,6 N m Dim. cavo morsetto aliment. di linea #18 AWG #10 AWG 1,0 mm2 4,0 mm2 Coppia di serraggio 5,0 5,6 lb-in 0,6 N m Dimensione cavo morsetto di terra #18 AWG #10 AWG 1,0 mm2 4,0 mm2 Coppia di serraggio 5,0 5,6 lb-in 0,6 N m Gradi di protezione custodia NEMA 4/12 IP67 Peso approssimativo alla spedizione 6,8 kg (15 lbs.) Livelli di emissioni EMC Emissioni frequenze radio condotte Classe A Emissioni radiate Scariche elettrostatiche Campo elettromagnetico radiofrequenza Transitori veloci Transitorio di sovracorrente Classe A Livelli di immunità EMC 4 kv su contatto e 8 kv in aria 10 V/m 2 kv 1 kv L-L, 2 kv L-N (Terra) Caratteristiche di sovraccarico 0,5 2,5 A Gamma di corrente sovraccarico 1,1 5,5 A 3,2 16 A Classi di intervento 10, 15, 20 Valori di intervento 120% dell'impostazione della corrente nominale Numero di poli 3 Dati tecnici DeviceNet Tensione di alimentazione DeviceNet Gamma V CC, 24 V CC nominale Corrente di ingresso DeviceNet Dispositivi esterni alimentati da DeviceNet Totale con ingressi sensore max (4) Picco di corrente ingresso DeviceNet Velocità di trasmissione Distanza massima Certificazioni V CC 4,0 W V CC 4,0 W 4 ingressi sensori * 50 ma totale 200 ma V DC 8,8 W 15 A per 250 s Comunicazioni DeviceNet 125, 250, 500 kbps 500 m ( kbps 200 m ( kbps 100 m ( kbps culus (N file E3125) UL 508 EN/IEC Marchio CE di conformità alla direttiva europea sulla bassa tensione 73/23/EEC e direttiva EMC 89/336/EEC 22

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI

AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI AVVIATORE STATICO STS SOFT TOUCH STARTER MANUALE ISTRUZIONI 2 AVVERTENZE Leggere le istruzioni prima di installare e operare sull avviatore. PERICOLO TENSIONE - Indica la presenza di tensione che può essere

Dettagli

Controllore per Motore Controllore per Compressori Trifase Scroll Modello RSBT.EV..

Controllore per Motore Controllore per Compressori Trifase Scroll Modello RSBT.EV.. Controllore per Motore Controllore per Compressori Trifase Scroll Modello RSBT.EV.. Soft start per compressori trifase in CA Algoritmo Auto adattativo (brevettato) per la riduzione ottimale della corrente

Dettagli

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera

UNIDRIVE M100. Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore per l'automazione dell'industria manifatturiera Convertitore con un ottimo rapporto qualità e prestazioni/prezzo per applicazioni in anello aperto Unidrive M100 Unidrive M200 Unidrive M300

Dettagli

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F

Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo Stato Solildo con Fusibile integrato Modello RGC1F Relè allo stato solido con fusibile integrato Commutazione per passaggio di zero Tensione nominale: 230 VCA e 600 VCA Larghezza 35 mm Tensione

Dettagli

vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi

vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi vacon 10 machinery come vorresti che fosse il tuo inverter oggi adattamento su misura per il cliente Il Vacon 10 Machinery è un inverter estremamente compatto pensato per i costruttori di sistemi di automazione

Dettagli

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA Informazioni generali I moduli di frenatura elettronici Frenomat e Frenostat sono in grado di frenare motori asincroni, sono senza manutenzione e non producono abrasione ed inquinamento. Riducono i tempi

Dettagli

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza

G9S. Modelli disponibili. Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Ideale per il controllo di circuiti di sicurezza con finecorsa, barriere fotoelettriche e pulsanti di emergenza Dimensioni ridotte: 2 uscite: 22,5 mm; 3 uscite: 68 mm; 5 uscite: 91 mm. Oltre ai modelli

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

-V- Novità. Unità operative FED, Front End Display 7.1. Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6.

-V- Novità. Unità operative FED, Front End Display 7.1. Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6. D07_01_010_F-FED D07_01_009_E-FED Unità operative FED, Interfaccia Ethernet (opzionale) Semplice progettazione con l editor designer 6.02 Interfaccia PC/stampante (FED-90) Clock interno 2003/10 Con riserva

Dettagli

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Servoazionamento Digitale TWIN-N, SPD-N www.parker.com/eme/it/twinn Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Breve panoramica Descrizione TWIN-N è una serie di servoamplificatori completamente digitali,

Dettagli

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC

Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Motornet DC Sistema www.parker-eme.com/motornet Servomotore Brushless con Elettronica Integrata - Breve Panoramica Descrizione è un servomotore brushless con elettronica integrata, alimentato in tensione continua.

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO DS2020 MAGGIORE COMPATTEZZA E FLESSIBILITÀ IN UNA VASTA GAMMA DI APPLICAZIONI INDUSTRIALI WHAT MOVES YOUR WORLD INTRODUZIONE

Dettagli

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Relè con 1 o 2 contatti 40.31-1 contatto 10 A (passo 3.5 mm) 40.51-1 contatto 10 A (passo 5 mm) 40.52-2

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

PLC Simatic. Serie S7-200

PLC Simatic. Serie S7-200 PLC Simatic I sistemi Simatic prodotti dalla Siemens mettono a disposizione dell utente una vasta gamma di PLC con caratteristiche differenti e adatti per le più svariate applicazioni come quelli appartenenti

Dettagli

Keystone EPI-2 - Attuatore elettrico a quarto di giro

Keystone EPI-2 - Attuatore elettrico a quarto di giro Gamma avanzata di attuatori elettrici a quarto di giro per coppie di manovra da 63 a 2000 Nm Caratteristiche Dati tecnici Ciclo del motore elettrico (a 40 C): S3-100% per azionamenti di apertura/chiusura.

Dettagli

MODULO APPLICAZIONI DI POMPAGGIO

MODULO APPLICAZIONI DI POMPAGGIO 4377 it - 2010.09 / b Motor supply Mains supply Low/High pressure switches Low/high pressure input Questo manuale deve essere trasmesso all utente finale Water flow P Check valve MOTOR Temperature

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

Varispeed J7 CIMR-J7AZ. Configurazione del sistema. Piccolo, semplice e intelligente

Varispeed J7 CIMR-J7AZ. Configurazione del sistema. Piccolo, semplice e intelligente CIMR-J7AZ Varispeed J7 Piccolo, semplice e intelligente con controllo V/f Dimensioni compatte 150% del sovraccarico per 60 secondi Rilevamento del sovraccarico Funzione di protezione termica del motore

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

Soluzioni distribuite di controllo motore. Soluzioni ArmorStart per le applicazioni industriali leggere e pesanti

Soluzioni distribuite di controllo motore. Soluzioni ArmorStart per le applicazioni industriali leggere e pesanti Soluzioni distribuite di controllo motore Soluzioni ArmorStart per le applicazioni industriali leggere e pesanti I VANTAGGI DI: ARCHITETTURA ON-MACHINE INCREMENTO DELLA PRODUTTIVITÀ Agevola la costruzione

Dettagli

onlinecomponents.com

onlinecomponents.com Modulo per INTERBUS Loop 2 con quattro uscite digitali Scheda tecnica 5988A 12/1999 Questa scheda tecnica deve essere utilizzata con riferimento al manuale per l'utente Configurazione ed installazione

Dettagli

- 15G0078A120 - MODULO DEVICENET ISTRUZIONI INTERFACCIA PER ASAC-0/ASAC-1/ASAB

- 15G0078A120 - MODULO DEVICENET ISTRUZIONI INTERFACCIA PER ASAC-0/ASAC-1/ASAB - 5G0078A0 - MODULO DEVICENET ISTRUZIONI INTERFACCIA PER ASAC-0/ASAC-/ASAB Emesso il 5/06/0 R. 0 Il presente manuale costituisce parte integrante ed essenziale del prodotto. Leggere attentamente le avvertenze

Dettagli

MODULO DEVICENET. Soluzione comunicazione. Guida dell utente. trasmesso all utente finale. DATA RATE 500 kb PGM 250 kb 125 kb

MODULO DEVICENET. Soluzione comunicazione. Guida dell utente. trasmesso all utente finale. DATA RATE 500 kb PGM 250 kb 125 kb 4374 it - 011.11 / c Stop Ready Run Start Trip Reset Local LCL RMT Questo manuale deve essere trasmesso all utente finale DATA RATE 500 kb PGM 50 kb 15 kb NODE ADDRESS ( 00-63, PGM ) 4 0 PGM MSD 0 8 LSD

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Inverter centralizzati ABB PVS800 da 100 a 1000 kw

Inverter centralizzati ABB PVS800 da 100 a 1000 kw Inverter solari Inverter centralizzati ABB PVS800 da 100 a 1000 kw Gli inverter centralizzati ABB sono in grado di assicurare nuovi livelli di affidabilità, efficienza e semplicità di installazione. Questi

Dettagli

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05

electronic Inverter ACM S3 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 / I / 09.05 electronic Inverter ACM S3 ACM S3 / I / 09.05 Gamma di potenza 0.75...37.0kW ACM S3 L inverter per tutte le applicazioni A distanza di quasi 30 anni dalla presentazione del suo primo inverter per controllo

Dettagli

Sistema di controllo per tracciamento elettrico

Sistema di controllo per tracciamento elettrico DIGITRACE HTC-915-CONT Sistema di controllo per tracciamento elettrico Descrizione del prodotto Il sistema DigiTrace HTC-915 è un unità di controllo compatta per circuiti di tracciamento elettrico, funzionalmente

Dettagli

INVERTER MX2 IP54. Flessibilità e robustezza per soluzioni stand alone

INVERTER MX2 IP54. Flessibilità e robustezza per soluzioni stand alone INVERTER MX2 IP54 Flessibilità e robustezza per soluzioni stand alone»» Robusta custodia in metallo»» Possibilità di personalizzazione»» Programmazione logica integrata MX2 IP54 Inverter robusto e flessibile...

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro

Interruttori magnetotermici SN 201. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Interruttori magnetotermici SN 01. I dettagli che fanno la differenza Prestazioni eccezionali nel minimo ingombro Pratica installazione Cablaggio semplificato Perfettamente integrati Identificazione immediata

Dettagli

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A

Alimentatore Switching (SMPS) Trifase per montaggio su barra DIN, tipo SMP23 24 V DC/10 A tipo SMP3 4 V DC/0 A Descrizione Alimentatore Switching per montaggio su barra DIN, alimentazione con tensione trifase, alto rendimento, filtro integrale in ingresso, protezione sovratemperatura,power

Dettagli

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW

Serie AC650/AC650V. Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Serie AC650/AC650V Inverter V/F e Sensorless Da 0,25 a 110kW Gli inverter Serie AC650/AC650V provvedono al controllo dei motori asincroni trifase con rapporto prezzo/prestazioni eccezionale. Sono disponibili

Dettagli

Reliance Electric GV3000/SE AZIONAMENTO INDUSTRIALE CA

Reliance Electric GV3000/SE AZIONAMENTO INDUSTRIALE CA Reliance Electric GV3000/SE AZIONAMENTO INDUSTRIALE CA Controllo a velocità variabile di motori trifase 0,75-200 kw, con funzionamento standard in modalità Volt/Herz o vettoriale Controllo FLESSIBILE Il

Dettagli

MOTOINVERTER MONOFASE Ver. 2.4

MOTOINVERTER MONOFASE Ver. 2.4 MOTOINVERTER MONOFASE Ver. 2.4 Si propone ai Costruttori di motori, agli Assemblatori e agli Utilizzatori evoluti un nuovo concetto di variazione di velocità per mezzo di inverter V/F, dei motori asincroni

Dettagli

Scheda di controllo 1,5 assi

Scheda di controllo 1,5 assi CHARGE POWER RUN RD 5 000000 STS SD R88A-MCW5-@ Scheda di controllo,5 assi Schede controllo assi Controllo avanzato del movimento remoto. Collegabile direttamente a un servoazionamento della serie Sigma-II

Dettagli

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200

System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 System pro M compact Interruttori sezionatori SD 200 Principali vantaggi La nuova gamma SD 200 estende la ormai collaudata serie System pro M compact con nuovi interruttori sezionatori che forniscono lo

Dettagli

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione

SERIE 80 Temporizzatore modulare 16 A. Multitensione Multifunzione SERIE Temporizzatore modulare 16 A SERIE Temporizzatori multifunzione e monofunzione.01.11.01 - Multifunzione & multitensione.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale tempi

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EI16DI-ETH consente ad un terminale remoto, tramite la

Dettagli

Si compongono di : Lato DC

Si compongono di : Lato DC Centralini di Campo precablati per DC e AC Monofase e Trifase Quadro di campo comprensivo di cablaggio lato DC e lato AC verso inverter e contatore ENEL. CENTRALINO ISL - CABUR DC Inverter Monofase / Trifase

Dettagli

presentazione MOTOINVERTER monofase

presentazione MOTOINVERTER monofase presentazione MOTOINVERTER monofase Presentazione. Con Altair-M, Melegari Motori presenta la propria nuovissima serie di motoinverter monofase V/F con motore asincrono trifase standard. Un innovativo controllo

Dettagli

4/0 Schneider Electric

4/0 Schneider Electric /0 Schneider Electric Sommario 0 - Interfacce analogiche Zelio Analog Guida alla scelta............................................pagina /2 b Presentazione............................................

Dettagli

Intelligent Drivesystems, Worldwide Services. SK 2x5E. Tecnologia di comando decentralizzato per soluzioni di trasporto interno

Intelligent Drivesystems, Worldwide Services. SK 2x5E. Tecnologia di comando decentralizzato per soluzioni di trasporto interno Intelligent Drivesystems, Worldwide Services IT SK 2x5E Tecnologia di comando decentralizzato per soluzioni di trasporto interno Prestazioni e funzionalità per soluzioni tecnologiche per trasportatori

Dettagli

Controllo fase Relè di controllo fase monofunzione - 7,5 mm Controllo su reti trifase: ordine di fase, assenza totale di fase Multitensione da x 08 a x 480 V Controlla la propria tensione d alimentazione

Dettagli

Accessori. Applicazioni. Caratteristiche distintive. Descrizione

Accessori. Applicazioni. Caratteristiche distintive. Descrizione Accessori Indicatori digitali di alta qualità per montaggio a pannello Modello DI35-M con ingresso multifunzione Modello DI35-D, con due ingressi per segnali normalizzati Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni

Dettagli

Dispositivi di controllo di sicurezza

Dispositivi di controllo di sicurezza Gertebild ][Bildunterschrift_Stillstandswchter Dispositivo di controllo di motore fermo Certificazioni Zulassungen Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti

Dettagli

Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro

Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro DIGITRACE NGC-40 Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro Configurazione e monitoraggio locale con display touch-screen DigiTrace Touch 1500 Descrizione

Dettagli

Dispositivi di arresto di emergenza

Dispositivi di arresto di emergenza Dispositivi di arresto di emergenza Sistema tensionatore fune Lifeline (LRTS)................... 6-2 Lifeline 3............................................. 6-4 Lifeline 4.............................................

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Gertemerkmale Uscite a relé a conduzione

Dettagli

DIRIS Digiware Sistema di misurazione e di controllo dell'impianto elettrico e sensori di corrente associati

DIRIS Digiware Sistema di misurazione e di controllo dell'impianto elettrico e sensori di corrente associati ISTRUZIONI PER L USO DIRIS Digiware Sistema di misurazione e di controllo dell'impianto elettrico e sensori di corrente associati IT N L3 L2 L1 www.socomec.com/ en/diris-digiware www.socomec.com IT INDICE

Dettagli

Smart Dupline Gateway SBWEB BACnet Modello SB2WEB24

Smart Dupline Gateway SBWEB BACnet Modello SB2WEB24 Smart Dupline ateway SWE Cnet Modello S2WE24 Controller Cnet per sistemi HVC e sistemi d illuminazione Porta per comunicazioni Cnet/IP e Modbus/ TCP Porta Modbus-RTU master RS485 per il collegamento dei

Dettagli

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm

NUOVA SERIE 74 PS. Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm NUOVA SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22 mm SERIE 74 PS Pulsanti, selettori e segnalatori ø 22mm La serie 74 PS è il sistema di pulsanti, selettori e segnalatori dal diametro 22mm con grado

Dettagli

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter

Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter Inverter Variable frequency drive Frequenzumrichter CONVERTIDOR DE FREcUENCIA INVERTER xxxxx TT100 ITALIANO INDICE PAG. Introduzione........................... E4 Ampia gamma L offerta si completa Compattezza

Dettagli

Regolatore per ventilconvettori. Non comunicante Per impianti fan-coil

Regolatore per ventilconvettori. Non comunicante Per impianti fan-coil 3 881 DESIO RXA Regolatore per ventilconvettori. on comunicante Per impianti fan-coil RXA20.1 RXA21.1 RXA22.1 I regolatori RXA20.1, RXA21.1 e RXA22.1 sono usati per il controllo della temperatura ambiente

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave

Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave Accessori Serie 00 Presa diritta alimentazione PG9 00.F0.00.00 0 V SHIELD + NODO + UTILIZZI 00..00-0..00-00..08I - 00..6I Spina diritta per bus DeviceNet 00.M0.00.00 (CAN_SHIELD) (CAN_V+) CAN_GND CAN_H

Dettagli

DRTS 64. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter

DRTS 64. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Sistema multi-funzione per la verifica di tutte le tipologie di relè: elettromeccanici,

Dettagli

RELE' DI SOVRACORRENTE E GUASTO A TERRA

RELE' DI SOVRACORRENTE E GUASTO A TERRA RELE' DI SOVRACORRENTE E GUASTO A TERRA MC04-R6 MC LINE 50/51, 50N/51N, 51BF Tre elementi di fase indipendenti Tre elementi di Guasto a Terra indipendenti Curve di intervento selezionabili in accordo agli

Dettagli

2.3.1 Condizioni ambientali

2.3.1 Condizioni ambientali 2.3 impianti elettrici delle macchine CEI EN 60204-1 /06 L impianto elettrico delle macchine riveste, ai fini della sicurezza, un importanza rilevante. Al momento dell acquisto della macchina o in caso

Dettagli

OS32C. Laser scanner per applicazioni di sicurezza. EtherNet/IP per dati di misura e stato del dispositivo

OS32C. Laser scanner per applicazioni di sicurezza. EtherNet/IP per dati di misura e stato del dispositivo Laser scanner per applicazioni di sicurezza OS32C Laser scanner per applicazioni di sicurezza tipo 3 conforme a IEC61496-1/-3. Disponibilità di 70 set di combinazioni di zone di sicurezza e zone di allarme

Dettagli

QFM21... Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. per umidità relativa e temperatura

QFM21... Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. per umidità relativa e temperatura 1 864 1864P01 Symaro Sonda da canale per umidità relativa e temperatura QFM21 Impiego Tensione d alimentazione 24 V AC / 13535 V DC Segnale d uscita per umidità relativa 010 V DC / 4 20 ma Segnale d uscita

Dettagli

Manuale. MOVITRAC B Disinserzione sicura Condizioni. Edizione 06/2007 11469048 / IT

Manuale. MOVITRAC B Disinserzione sicura Condizioni. Edizione 06/2007 11469048 / IT Motoriduttori \ Riduttori industriali \ Azionamenti e convertitori \ Automazione \ Servizi MOVITRAC B Disinserzione sicura Condizioni Edizione 06/2007 11469048 / IT Manuale SEW-EURODRIVE Driving the world

Dettagli

Opzione Safe Torque Off (serie B) per convertitori di frequenza a controllo avanzato PowerFlex 40P e PowerFlex 70

Opzione Safe Torque Off (serie B) per convertitori di frequenza a controllo avanzato PowerFlex 40P e PowerFlex 70 Manuale dell utente Opzione Safe Torque Off (serie B) per convertitori di frequenza a controllo avanzato PowerFlex 40P e PowerFlex 70 Numero di catalogo 20A-DG01 Argomento Pagina Descrizione generale 2

Dettagli

Unità di comando e di segnalazione Ø 22

Unità di comando e di segnalazione Ø 22 e di segnalazione Ø Harmony XB Caratteristiche Trattamento di protezione In esecuzione normale TH Temperatura ambiente vicino all apparecchio Di stoccaggio C - 0 + 0 Di funzionamento C - + 0 per versioni

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

MANUALE - PROFIBUS DP

MANUALE - PROFIBUS DP MANUALE - PROFIBUS DP Le valvole Heavy Duty Multimach - Profibus DP consentono il collegamento di isole HDM ad una rete Profibus. Conformi alle specifiche Profibus DP DIN E 19245, offrono funzioni di diagnostica

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

Interruttori per protezione motore

Interruttori per protezione motore Interruttori per protezione motore MS116 MS132 Certificazioni e norme di riferimento culus CCC GOST GOST-FIRE BV GL LR DNV ABS RMRS CE culus CCC GOST GOST-FIRE GL LR ABS CE Campo di intervento magnetico

Dettagli

DRTS 33. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter

DRTS 33. Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Dispositivo automatico di nuova generazione per la prova di relè di protezione, contatori elettrici, convertitori e PQ meter Sistema multi-funzione per la verifica di tutte le tipologie di relè: elettromeccanici,

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

Compressori serie 134-XS e 134-S Dispositivi Elettrici (EA_05_09_I)

Compressori serie 134-XS e 134-S Dispositivi Elettrici (EA_05_09_I) Compressori serie 134-XS e 134-S Dispositivi Elettrici (EA_05_09_I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 5.1 GENERALITÀ 2 5.2 DISPOSITIVI DI PROTEZIONE 5 5.2.1 Termistori motore 5 5.2.2 INT 69 VS 5 5.2.3 INT 69 RCY 6

Dettagli

Manuale. Disinserzione sicura per MOVIAXIS. Condizioni. Edizione 08/2006 11523042 / IT

Manuale. Disinserzione sicura per MOVIAXIS. Condizioni. Edizione 08/2006 11523042 / IT Motoriduttori \ Riduttori industriali \ Azionamenti e convertitori \ Automazione \ Servizi Disinserzione sicura per MOVIAXIS Condizioni Edizione 08/2006 1152302 / IT Manuale SEW-EURODRIVE Driving the world

Dettagli

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione

Multitensione Multifunzione. Multitensione Monofunzione Serie 80 - Temporizzatore modulare 16 A Caratteristiche Temporizzatori multifunzione e monofunzione - Multifunzione & multitensione 80.11 - Ritardo all'inserzione, multitensione Larghezza 17.5 mm Sei scale

Dettagli

TP4-20 TP4-20 GSM. Sistema Bus ad architettura espandibile da 4 a 20 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile.

TP4-20 TP4-20 GSM. Sistema Bus ad architettura espandibile da 4 a 20 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Sistema Bus ad architettura espandibile da 4 a 20 zone. Tele-programmabile e tele-gestibile. Ingressi CONVENTIONAL* ZONE BUS CPU 4 No ESP4-20 4 di cui 2 Zone Bus 8 STD 4 Configurazione di sistema 8 No

Dettagli

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI -

- INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - INDICATORE PROGRAMMABILE/ TRASMETTITORE - INGRESSO LINEARE - FILTRO DI INGRESSO - RITRASMISSIONE PV ISOLATA - ALIMENTAZIONE AUSILIARIA 24V C.C. PER TRASMETTITORI - 2 ALLARMI INDIPENDENTI - MEMORIZZAZIONE

Dettagli

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024

Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 01.05.2015-08:19:26h Scheda tecnica - AZM 161CC-12/12RKA-024 Elettroserrature di sicurezza / AZM 161 Preferito Custodia in plastica isolamento di protezione Ritenuta 130 mm x 90 mm x 30 mm 6 Contatti Lunga

Dettagli

PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA

PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA Quadri elettrici FOX PRODUZIONE E CONTROLLO DELL ENERGIA QUADRI ELETTRICI FOX INNOVAZIONE PRESTAZIONI VERSATILITÀ CONVENIENZA Un unico quadro per più applicazioni Svuotamento Riempimento Pressurizzazione

Dettagli

Micromoduli. Tipologia di Micromoduli. Tipologia di Espansioni SCHEDA 3.0.0

Micromoduli. Tipologia di Micromoduli. Tipologia di Espansioni SCHEDA 3.0.0 Micromoduli Un notevole punto di forza delle centrali ESSER è dettato dall estrema modularità di queste centrali. L architettura prevede l utilizzo di micromoduli, schede elettroniche inseribili all interno

Dettagli

J7KN. Approvazioni. Contattore. Contattore principale. Accessori

J7KN. Approvazioni. Contattore. Contattore principale. Accessori Contattore J7KN Contattore principale ersione per c.a. e c.c. Contatti ausiliari integrati Fissaggio a vite e a scatto (guida DIN da 35 mm) fino a 45 kw Gamma 4 0 kw (C 3, 380/45) Protezione per le dita

Dettagli

Intelligent Drivesystems, Worldwide Services. SK 2x0E. Tecnologia di comando decentralizzato per pompe

Intelligent Drivesystems, Worldwide Services. SK 2x0E. Tecnologia di comando decentralizzato per pompe Intelligent Drivesystems, Worldwide Services IT SK 2x0E Tecnologia di comando decentralizzato per pompe SK 2x0E: l'inverter per le applicazioni con pompe Funzione a basso consumo energetico Risparmio Energieeinsparung

Dettagli

Informazione tecnica Communit

Informazione tecnica Communit Informazione tecnica Communit Communit-TI-A1-it-22 Versione 2.2 ITALIANO Indice SMA Solar Technology AG Indice 1 Note relative al presente documento...............................................3 2 Dettagli

Dettagli

Sunways Solar Inverter AT 5000, AT 4500, AT 3600, AT 3000 e AT 2700

Sunways Solar Inverter AT 5000, AT 4500, AT 3600, AT 3000 e AT 2700 OLAR INVERTER Sunways Solar Inverter AT 5000, AT 4500, AT 3600, AT 3000 e AT 2700 Grazie alla topologia HERIC con innovativo circuito FP (a potenziale fisso), i nuovi Solar Inverter AT di Sunways offrono

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti:

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: ITALIANO Z-PC Z-PASS1-0 Modbus Ethernet/Serial Gateway and Serial Device Server with VPN 1. AVVERTENZE PRELIMINARI 2. ISTRUZIONI

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy Quadri stringa SunEzy Interruttori automatici in c.c. C60PV-DC Interruttore non automatico in c.c. C60NA-DC Interruttore non automatico in c.c. SW60-DC

Dettagli

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13

INDICE. 1591016100 XV300K IT r.1.0 03.06.2011.doc XV300K 2/13 XV300K INDICE 1 VERIFICHE PRELIMINARI GARANZIA E SMALTIMENTO... 3 2 XV300K CARATTERISTICHE D IMPIEGO... 3 3 SCELTA DEL REGOLATORE CODIFICA... 4 4 CARATTERISTICHE TECNICHE... 4 5 NORMATIVE... 5 6 INSTALLAZIONE

Dettagli

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS

Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS C O M P O N E N T I Interruttore multifunzionale in CA per materiale rotabile Tipo MACS Informazioni generali MACS è una piattaforma per interruttore in CA principale (dall inglese Main AC Switch) installata

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy 152 Quadri stringa SunEzy 154 Interruttori automatici in CC C60PV-DC Interruttore non automatico in CC C60NA-DC Interruttore non automatico in CC SW60-DC

Dettagli

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901

System pro M compact. Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 System pro M compact Comandi motorizzati e dispositivi autorichiudenti per interruttori 2CSC400013B0901 Comandi motorizzati S2C-CM, F2C-CM e dispositivo autorichiudente F2C-ARI: funzioni e prestazioni

Dettagli

E-T-A PowerPlex Sistema Bus per applicazioni marine

E-T-A PowerPlex Sistema Bus per applicazioni marine E-T-A PowerPlex Sistema Bus per applicazioni marine E-T-A PowerPlex Tecnologia E-T-A PowerPlex Sistema bus per la protezione e il controllo degli impianti elettrici in imbarcazioni professionali e da diporto.

Dettagli

1000 0-16, CEI 0-21, AEEG 84/2012/R/EEL,

1000 0-16, CEI 0-21, AEEG 84/2012/R/EEL, Dispositivo automatico di prova per sistemi protezione interfaccia (SPI) e sistemi protezione generale (SPG), secondo gli standard CEI 0-16, CEI 0-21, AEEG 84/2012/R/EEL, allegato A.70 di TERNA Strumento

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Computer di portata M850-W-x e M850-P-x

Computer di portata M850-W-x e M850-P-x I dati tecnici forniti non sono impegnativi per il costruttore che si riserva la facoltà di modificarli senza obbligo di preavviso. Copyright 2013 MI Ed. 1 IT - 2014 Descrizione Le unità M850 sono computer

Dettagli

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

1 NO 1 NO 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie - Rilevatore di movimento e di presenza 10 A SERIE Caratteristiche.41.51.61 Rilevatore di movimento e di presenza Ampia area di copertura fino a 120m 2 Due aree di rilevamento (tipo.51): zona presenza

Dettagli