IL SETTORE AUTOMOTIVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL SETTORE AUTOMOTIVE"

Transcript

1 UNGHERIA IL SETTORE AUTOMOTIVE ICE - Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane Ufficio di Budapest Giugno 2014 IL QUADRO CONGIUNTURALE

2 IL SETTORE AUTOMOTIVE IN UNGHERIA L industria automobilistica è uno dei settori trainanti dell economia ungherese. Contribuisce al 10% del PIL nazionale e copre il 18% delle esportazioni. Le aziende del settore presenti nel Paese sono 712 ed impiegano un totale di circa dipendenti. Secondo i dati forniti dall Associazione ungherese dell industria automobilistica AHAI, nel 2013 sono state prodotte circa autovetture. Nel Paese sono presenti alcune importanti società dell industria dell automotive. Di seguito forniamo una breve descrizione delle loro attività. PRODUTTORI AUTOMOBILISTICI AUDI La Audi Hungária Motor Kft è presente in Ungheria dal 1993 a Győr e impiega dipendenti. La società assembla i modelli Audi TT e fornisce motori per Volskwagen, Seat e Skoda. A partire dal 2008 ha continuato ad espandersi attraverso un proprio Centro di Ricerca e Sviluppo e una nuova fabbrica per la costruzione di motori che è tra le più importanti a livello mondiale. Nel 2013 ha inoltre iniziato la produzione dei modelli A3 Limousine e A3 Cabriolet. L Audi è la seconda azienda ungherese per fatturato, dietro al gruppo MOL - società petrolifera di proprietà ungherese. AUDI HUNGÁRIA MOTOR Kft. Produzione: autoveicoli e motori Modelli: A3 Limousine, A3 Cabriolet, Audi TT Coupè e Roadster Volume di produzione di motori: 1,9 milioni (2012) Volume di produzione di veicoli: (2013) Principali fornitori: Lear Corporation, LuK Savaria SUZUKI La Magyar Suzuki Zrt, costituita nel 1991 ad Esztergom, nella parte settentrionale del Paese, impiega dipendenti per l assemblaggio dei propri modelli, di un modello Fiat e di un modello Opel. Anche Suzuki negli ultimi anni ha ampliato i propri impianti. Attualmente ha una capacità di produzione di veicoli all anno. Il record di unità prodotte è stato raggiunto nel 2008 con veicoli. MAGYAR SUZUKI Zrt. Produzione: autoveicoli e componentistica Modelli: Swift, Splash, SX4 S-Cross Capacità di produzione: autovetture all anno Volume di produzione: veicoli (2013) 2

3 DAIMLER-BENZ La Mercedes-Benz Manufacturing Hungary Kft, con dipendenti, è presente dal 2012 con uno stabilimento a Kecskemét. Produce i modelli Mercedes Classe A e B ed ha una capacità di produzione di ca unità. MERCEDES-BENZ MANUFACTURING HUNGARY Kft. Produzione: autoveicoli Modelli: Classe A e B Capacità di produzione: autovetture all anno Volume di produzione: veicoli (2013) GENERAL MOTORS (OPEL) La Opel Szentgotthárd Autóipari Kft ha un proprio stabilimento a Szentgotthard e produce diverse tipologie di motori a benzina e a diesel. Impiega 656 dipendenti ed ha una capacità di produzione di propulsori all anno. Il piano di espansione aziendale prevede di raddoppiare la capacità di produzione entro la fine del 2015, con un incremento della forza lavoro che porterebbe l organico a dipendenti. A partire dal 1990 la società ha investito oltre 750 milioni di euro. OPEL SZENTGOTTHÁRD AUTÓIPARI Kft. Produzione: motori Capacità di produzione: motori all anno (2013) Volume di produzione: motori (2013) PRINCIPALI FORNITORI Gli investimenti effettuati dalle multinazionali hanno attratto in Ungheria ulteriori investimenti da parte di subfornitori e produttori di componentistica. Piccole e medie imprese locali sono divenute partner stabili e strategici delle case automobilistiche sia su base locale che internazionale. Aziende quali Bosch, Knorr-Bremse, Thyssen-Krupp, Arvin Meritor, Denso, Continental, Visteon, WET, Draxlmaier, Edag, Temic, Telefunken e ZF ed altre hanno stabilito in Ungheria i propri stabilimenti produttivi e Centri di Ricerca. Diverse società straniere forniscono ai produttori automobilistici sistemi di trasmissione, sistemi frenanti ed altri componenti. Uno dei maggiori investitori in questo campo è la Robert Bosch, che produce in Ungheria sistemi di trasmissione e di sicurezza, ABS, airbag e assembla componenti per autovetture (servo sterzo, computer di bordo, ESP). E presente in Ungheria con gli stabilimenti di Eger, Hatvan, Miskolc, Kecskemét, Szigetszentmiklós ed un Centro di Ricerca e Sviluppo a Budapest che impiegano complessivamente oltre dipendenti. 3

4 La Knorr-Bremse produce sistemi frenanti per veicoli stradali e per treni nello stabilimento di Kecskemét (90 km a sud della Capitale). Vi è inoltre una forte presenza nel Paese di fornitori di parti elettriche ed elettroniche: Continental Automotive Hungary, uno dei principali fornitori mondiali di componenti elettronici e meccatronici del settore automotive, è presente a Veszprem con uno stabilimento che impiega circa dipendenti. Lear Corporation, azienda leader nella distribuzione elettrica, occupa nell impianto di Győr circa dipendenti e fornisce direttamente i propri motopropulsori alla Audi. Indichiamo di seguito alcuni dati riguardanti le principali aziende del settore presenti in Ungheria: AZIENDA FATTURATO NUMERO DIPENDENTI (milioni di fiorini) Audi Motor Hungária Kft Magyar Suzuki Zrt Mercedes Benz Manufacturing Hungary Kft. Opel Szentgotthárd Kft Bosch Group Continental Automotive Hungary Kft. Michelin Hungária Abroncsgyártó Kft. Hankook Tire Magyarország Kft. Lear Corporation Hungary Kft. LuK Savaria Kuplunggyártó Kft Delphi Hungary Autóalkatrészgyártó Kft. Denso Gyártó Magyarország Kft Fonte:Hita 4

5 PRINCIPALI PARCHI INDUSTRIALI E AREE PRODUTTIVE In Ungheria la produzione del settore automobilistico è particolarmente concentrata su tre poli industriali: Il Parco industriale di Győr, collocato tra Budapest, Vienna e Bratislava, che può contare sulla presenza di Audi, delle multinazionali Lemar, Nemak, Dana e del produttore locale Rába, e sulla vicinanza dell Università di Győr, che opera in stretto contatto con la realtà economica locale. Il Centro automobilistico e meccatronico della Pannonia Occidentale, nella regione di Szombathely-Szentgottard-Zalaegerszeg, in cui sono presenti Opel, LuK (Schaeffler Group), BPW, Delphi Packard e Arcelor. Il Parco industriale di Kecskemét che, con lo stabilimento della Daimler Benz, ha generato un indotto di ca posti di lavoro nel settore della componentistica. Altre aziende presenti nel parco industriale sono la Thyssenkrupp e la Knorr-Bremse. Altre importanti società del settore sono presenti nelle seguenti regioni del Paese: BUDAPEST Armafi lt, Autokut, Avvc, Bíró Kft., Bosch, Eltec, Fémalk, Kmgy, Michelin-Taurus, Mikropakk,Porsche Hungaria, Siemens Vdo, Tauril, Temic Telefunken, TÜV-Nord, Webasto KOMÁROM-ESZTERGOM Tatabánya: Asahi Glass, Bridgestone, Euro-Exedy, Otto Fuchs, Wescast Oroszlány: Borg Warner Környe: AGC VESZPRÉM Bakony, Continental Teves, Valeo SOMOGY Siofok: Kongsbers FEJÉR Székesfehérvár: Alcoa, Denso, General Plastics, Karsai, Holding, Loranger, Videoton, Visteon TOLNA Szekszárd: BHG, MMG, Pfannenschwarz 5

6 PEST Esztergom: Albert Weber, Diamond Electric, Kirchoff, Suzuki Szentendre: Ford Dunavarsány: Ibiden Dunaharaszti: Schwarzmüller Gödöllő: Emt, Lear, Nief Plastic BÁCS-KISKUN Kecskemét: Thyssenkrupp, Knorr-Bremse, Daimler Kiskunfélegyháza: Kunplast-Karsai Kiskőrös: Eckerle Kalocsa: Emika, Kaloplasztik CSONGRÁD Szeged: Autofer BÉKÉS Békéscsaba: Csaba Metál Orosháza: Linamar JÁSZ-NAGYKUN-SZOLNOK Szolnok: Eagle Ottawa, Euroszol, Isringhausen, Le Bélier Újszász: Nabi HEVES Eger: Bosch-Rexroth, Firth Rixson, ZF Gyöngyös: Stanley Electric Hatvan: Bosch, Saia-Burgess BORSOD-ABAÚJ-ZEMPLÉN Miskolc: Shinwa, Bosch SZABOLCS-SZATMÁR-BEREG Nyíregyháza: Michelin HAJDÚ-BIHAR Debrecen: FAG (Schaeffler Group) Téglás: Hajdú Fonte:Hita 6

7 ASSOCIAZIONI DI SETTORE E CLUSTERS AHAI Associazione ungherese dell industria automobilistica Fondata nel 1998 conta oggi sulla presenza di 20 membri che rappresentano le 4 aziende più importanti del settore: Audi, Suzuki, Opel e Mercedes. Altri membri rappresentano i fornitori del livello 1 e 2 (TIER 1-2). L obiettivo dell associazione è quello di sviluppare i rapporti di collaborazione economica e professionale tra le organizzazioni del settore. MAJOSZ Associazione ungherese dei produttori di componenti Fondata nel 1993 oggi può contare su oltre 200 membri. Nasce con l obiettivo di rappresentare i produttori locali del settore della componentistica. 7

8 AIPA Cluster per lo sviluppo della grande pianura ungherese L AIPA è un cluster che nasce dalla volontà del colosso tedesco Daimler-Benz AG, al fine di poter sviluppare il proprio stabilimento di Kecskemét attraverso lo sviluppo dei rapporti delle PMI che operano nel settore e la cooperazione con gli altri cluster locali (Hírös Supplier s cluster e 3P). Si tratta di una joint venture con il comune di Kecskemét, la Camera dell industria e del commercio della regione di Bàcs-Kiskun e l Accademia di Kecskemét. NOHAC Cluster Automotive della regione settentrionale dell Ungheria Fondato nel 2006 per sviluppare i rapporti tra i fornitori appartenenti alla regione settentrionale del Paese ed aumentare la competitività, la redditività e l innovazione delle PMI. Oggi puó contare su 50 membri, la maggior parte dei quali appartiene al settore della lavorazione dei metalli e dello stampaggio della plastica, mentre altri operano nell ambito dell ingegneria, della logistica e dei servizi. 8

LA FILIERA AUTOMOTIVE IN MAROCCO

LA FILIERA AUTOMOTIVE IN MAROCCO Ufficio di Casablanca - Sezione per la Promozione degli Scambi dell Ambasciata d Italia in Marocco LA FILIERA AUTOMOTIVE IN MAROCCO (novembre 2014) In base ai dati diramati dal Governo marocchino, il settore

Dettagli

Industria dell Auto in Canada

Industria dell Auto in Canada Industria dell Auto in Canada A cura di Massimo Di Nola Aggiornamento: dicembre 2014 1 Industria dell auto Il Paese, le Opportunità Un industria forte, con una traduzione ormai secolare (la prima fabbrica

Dettagli

aicq Associazione Italiana Cultura Qualità Settore Automotive Torino 28 Novembre 2003

aicq Associazione Italiana Cultura Qualità Settore Automotive Torino 28 Novembre 2003 PROGRAMMA DI MARKETING OPERATIVO Per la Promozione Internazionale Dell Industria della Componentistica Piemontese Filiera Automotive: Qualità per la competitività aicq Associazione Italiana Cultura Qualità

Dettagli

12/2012. Periodo: 8/9/2012-21/9/2012

12/2012. Periodo: 8/9/2012-21/9/2012 12/2012 Periodo: 8/9/2012-21/9/2012 0 NOTIZIARIO SULL ECONOMIA UNGHERESE 8 settembre 2012 21 settembre2012 Sommario ANDAMENTO MACROECONOMICO... 2 Finanziaria e stabilità macroeconomica e fiscale... 2 Crescita:

Dettagli

AUTO: LE FABBRICHE RISORGONO AD EST

AUTO: LE FABBRICHE RISORGONO AD EST Capitolo 6 377 AUTO: LE FABBRICHE RISORGONO AD EST di Matteo Ferrazzi e Debora Revoltella * La geografia della produzione mondiale di auto sta cambiando rapidamente. I maggiori produttori al mondo di automobili

Dettagli

ISIN a distribuzione: ISIN ad accumulazione: ISIN fondo risparmio ad accumulazione:

ISIN a distribuzione: ISIN ad accumulazione: ISIN fondo risparmio ad accumulazione: " B, ISIN a distribuzione: ISIN ad accumulazione: ISIN fondo risparmio ad accumulazione: &: Q ISIN ad accumulazione totale (estero): ISIN fondo risparmio a distribuzione: ISIN fondo risparmio ad accumulazione

Dettagli

14/2013 Periodo: 31/9/2013-13/9/2013

14/2013 Periodo: 31/9/2013-13/9/2013 14/2013 Periodo: 31/9/2013-13/9/2013 1 NOTIZIARIO SULL ECONOMIA UNGHERESE 31 agosto 13 settembre 2013 Sommario ANDAMENTO MACROECNOMICO... 3 Aumenta il PIL dello 0,5% nel secondo trimestre... 3 Bilancio

Dettagli

Roma, 7 Gennaio 2013. Protocollo uscita 323/DIV3-C

Roma, 7 Gennaio 2013. Protocollo uscita 323/DIV3-C ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione Generale per la MOTORIZZAZIONE --------------------- DIVISIONE

Dettagli

Protocollo uscita 25660/DIV3-C Roma, 13 Novembre 2014

Protocollo uscita 25660/DIV3-C Roma, 13 Novembre 2014 ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE Direzione Generale per la MOTORIZZAZIONE --------------------- DIVISIONE 3

Dettagli

Presenza globale mondiale ed europea

Presenza globale mondiale ed europea Presenza globale mondiale ed europea Europa 11 stabilimenti Stati Uniti -10 stabilimenti Giappone 19 stabilimenti Stabilimento Centro R&D Stabilimento Centro R&D Uffici vendite Unire le proprie forze per

Dettagli

2/2015 Periodo: 17/1/2015-30/1/2015

2/2015 Periodo: 17/1/2015-30/1/2015 2/2015 Periodo: 17/1/2015-30/1/2015 1 NOTIZIARIO SULL ECONOMIA UNGHERESE 17-30 gennaio 2015 Sommario ANDAMENTO MACROECONOMICO... 4 Entro breve potrebbe essere aumentato il rating dell Ungheria... 4 HIPA

Dettagli

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS

TOYOTA. Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS TOYOTA Strategia e politica aziendale A.A. 2012/2013 LAURA CORRIAS 1 1. ANALISI DEL SETTORE 2. TOYOTA 3. LANCIO AYGO 4. CONCLUSIONI 2 INDUSTRIA Più IMPORTANTE PER FATTURATO La rilevanza del settore si

Dettagli

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch Iniezione Diesel Bosch: Gamma completa dal fornitore di riferimento Economica, pulita e sportiva: L innovativa tecnologia di iniezione

Dettagli

UNGHERIA. A cura di: Ambasciata d'italia - UNGHERIA. Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese dgsp1@esteri.it

UNGHERIA. A cura di: Ambasciata d'italia - UNGHERIA. Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese dgsp1@esteri.it A cura di: Ambasciata d'italia - Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese dgsp1@esteri.it Con la collaborazione di: Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese

Dettagli

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it

COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it COMUNICATO STAMPA presente sul sito: www.unrae.it unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri In ottobre immatricolate in Italia 195.545 auto (+15,7%) IL MERCATO CONFERMA L EFFICACIA DEGLI ECO-INCENTIVI

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione generale per la motorizzazione Divisione 2 Prot. n. 103038 DIV2-C

Dettagli

LIBANO PARCO VETTURE NEL

LIBANO PARCO VETTURE NEL LIBANO PARCO VETTURE NEL 29 Febbraio 211 Dati aggiornati il 1 febbraio 211: - le nuove auto vendute nel 21 (pag. 5) - l interscambio Libano/Mondo 21 (pag. 5-6) Nel 29, il numero delle auto private circolante

Dettagli

Ambasciatore Vincenzo Petrone Presidente

Ambasciatore Vincenzo Petrone Presidente Strumenti finanziari per l internazionalizzazione Ambasciatore Vincenzo Petrone Presidente Torino, 7 maggio 2013 MISSIONE SIMEST promuove l internazionalizzazione delle imprese italiane mediante: Partecipazione

Dettagli

Presentazione creatori di valore, desideriamo essere partners non semplici fornitori

Presentazione creatori di valore, desideriamo essere partners non semplici fornitori Presentazione creatori di valore, desideriamo essere partners non semplici fornitori PRESENTAZIONE FRENOCAR spa nasce nel luglio 1975, ed è la società fondatrice e motore del gruppo a cui ha dato il nome.

Dettagli

OSSERVATORIO SULLA FILIERA AUTOVEICOLARE ITALIANA ANNO 2013

OSSERVATORIO SULLA FILIERA AUTOVEICOLARE ITALIANA ANNO 2013 OSSERVATORIO SULLA FILIERA AUTOVEICOLARE ITALIANA ANNO 2013 da restituire entro il 15 maggio 2013 con una delle seguenti modalità: via e mail a studi@to.camcom.it, per le imprese abruzzesi a studi@ch.camcom.it

Dettagli

Presentazione creatori di valore, desideriamo essere partners non semplici fornitori

Presentazione creatori di valore, desideriamo essere partners non semplici fornitori group Presentazione creatori di valore, desideriamo essere partners non semplici fornitori PRESENTAZIONE La sacer nasce nel 1983 con sede a Rivoli (TO), con l intento di seguire più da vicino i clienti

Dettagli

REPUBBLICA DI UNGHERIA

REPUBBLICA DI UNGHERIA REPUBBLICA DI UNGHERIA Superficie 93.030 Kmq Popolazione 10.092.00 Lingua ufficiale Ungherese Unità monetaria Fiorino Ungherese Forma istituzionale Repubblica parlamentare Capitale Budapest Religione Cattolica

Dettagli

Workshop India. Piacenza 17 aprile 2008 Riccardo Buttafarro

Workshop India. Piacenza 17 aprile 2008 Riccardo Buttafarro Workshop India Piacenza 17 aprile 2008 Riccardo Buttafarro 1 FEBBRAIO 2008 La Linea arriva a settembre 2008 Nella fabbrica di Ranjangaon (India), in joint venture paritetica con Tata, con capacità produttiva

Dettagli

Esportare Esportare sul sul mercato mercato tedesco: tedesco: piattaforme web, contatti web, contatti buyers con buyer e fiere e Bologna, fiere

Esportare Esportare sul sul mercato mercato tedesco: tedesco: piattaforme web, contatti web, contatti buyers con buyer e fiere e Bologna, fiere Esportare Esportare sul sul mercato mercato tedesco: tedesco: piattaforme web, contatti web, contatti buyers con buyer e fiere e Bologna, fiere 28 Bologna, marzo 28 marzo 2012 2012 Agenda Industria automobilistica

Dettagli

GLI INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI: LE MULTINAZIONALI STRANIERE IN UMBRIA. Marco Mutinelli, Università degli Studi di Brescia

GLI INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI: LE MULTINAZIONALI STRANIERE IN UMBRIA. Marco Mutinelli, Università degli Studi di Brescia GLI INVESTIMENTI DIRETTI ESTERI: LE MULTINAZIONALI STRANIERE IN UMBRIA Marco Mutinelli, Università degli Studi di Brescia Perugia, 20 marzo 2013 L internazionalizzazione delle imprese umbre Il capitolo

Dettagli

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI

INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI CITROËN DIREZIONE POST-VENDITA DOCUMENTAZIONE TECNICA INFODIAG STRUMENTI DI DIAGNOSI FILIALI / CONCESSIONARI VN - Addetto preparazione VN - Coordinatore Campagne RIPARATORI AUTORIZZATI CITROËN - Responsabile

Dettagli

week # 4 luglio/agosto 2011 CHEVROLET CRUZE Spazio e 5 porte TOYOTA HILUX Eleganza al lavoro LEXUS LS 600h Landaulet La SUZUKI d Europa

week # 4 luglio/agosto 2011 CHEVROLET CRUZE Spazio e 5 porte TOYOTA HILUX Eleganza al lavoro LEXUS LS 600h Landaulet La SUZUKI d Europa week # 4 questa settimana parliamo di: luglio/agosto 2011 NISSAN MICRA DIG-S CHEVROLET CRUZE Spazio e 5 porte TOYOTA HILUX Eleganza al lavoro LEXUS LS 600h Landaulet parsimoniosa e pulita La SUZUKI d Europa

Dettagli

BANDI DEL SETTORE TURISMO

BANDI DEL SETTORE TURISMO BANDI DEL SETTORE TURISMO Dal 4 ottobre sono disponibili sul sito dell Agenzia Nazionale per lo Sviluppo i bandi del settore turismo per lo sviluppo dei prodotti e delle attrazioni turistiche, grazie ai

Dettagli

UNGHERIA. A cura di: Ambasciata d'italia - UNGHERIA. Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese dgsp1@esteri.it

UNGHERIA. A cura di: Ambasciata d'italia - UNGHERIA. Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese dgsp1@esteri.it A cura di: Ambasciata d'italia - Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese dgsp1@esteri.it Con la collaborazione di: Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa SI CONSOLIDA IL TREND DI CRESCITA DEL MERCATO ITALIANO A OTTOBRE: +8,6% La filiera automotive incoraggia l introduzione di nuove norme per i test sulle emissioni, più aderenti all uso

Dettagli

DISCHI FRENO INDEX INDICE

DISCHI FRENO INDEX INDICE DISCHI FRENO INDEX INDICE ALFA ROMEO pag. 3 AUDI 9 AUTOBIANCHI 21 BMW 21 CHEVROLET 27 CHRYSLER 28 CITROËN 28 CITROËN - Veicoli Industriali 36 DACIA 38 DAEWOO 39 DAIHATSU 40 DAIHATSU - Veicoli Industriali

Dettagli

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA settembre 2012

IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA settembre 2012 IL MERCATO ITALIANO DELLE AUTOVETTURE PER MARCA settembre 2012 MARCHE settembre var. percentuali gen./sett. var. percentuali 2012 2011 % 2012 2011 2012 2011 % 2012 2011 FIAT 23.993 31.129-22,92 21,98 21,17

Dettagli

Dott.ssa Jelena Spasic Consulente per gli IDE Dott.ssa Jelena Aković - Legale

Dott.ssa Jelena Spasic Consulente per gli IDE Dott.ssa Jelena Aković - Legale Dott.ssa Jelena Spasic Consulente per gli IDE Dott.ssa Jelena Aković - Legale Dati principali sul paese Cos è SIEPA? Motivi per investire in Serbia Accordi di libero scambio Fondi disponibili per gli investimenti

Dettagli

Gli incentivi non mettono in moto l automobile

Gli incentivi non mettono in moto l automobile 115 idee per il libero mercato Gli incentivi non mettono in moto l automobile di Andrea Giuricin Il rallentamento economico e la crisi finanziaria hanno avuto un forte impatto su uno dei settori più importanti

Dettagli

ANFIA La contraffazione dei Ricambi di Auto e Motocicli

ANFIA La contraffazione dei Ricambi di Auto e Motocicli ANFIA La contraffazione dei Ricambi di Auto e Motocicli Modena, 18 Novembre 2013 1 Chi siamo ANFIA, Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, con oltre 220 aziende associate, rappresenta

Dettagli

1/2013. Periodo: 7/1/2013-28/1/2013

1/2013. Periodo: 7/1/2013-28/1/2013 1/2013 Periodo: 7/1/2013-28/1/2013 1 NOTIZIARIO SULL ECONOMIA UNGHERESE 7 28 gennaio 2013 Sommario ANDAMENTO MACROECONOMICO... 4 Fuga di capitali 3,4 miliardi di euro nei paradisi fiscali.... 4 Fondi europei

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa MERCATO AUTO ITALIANO POSITIVO ANCHE AD AGOSTO: +10,6% Nonostante un giorno lavorativo in più rispetto ad agosto 2014, i volumi di questo mese non erano così bassi dal 1964 Torino, 1

Dettagli

L Innovazione e l Internazionalizzazione come fattori chiave di successo. L Industria dell Auto accelera

L Innovazione e l Internazionalizzazione come fattori chiave di successo. L Industria dell Auto accelera L Innovazione e l Internazionalizzazione come fattori chiave di successo. L Industria dell Auto accelera Aurelio Nervo Presidente Gruppo Componenti ANFIA Torino, 7 Luglio 2015 Programma Ore 10.00 La Filiera

Dettagli

Un mondo di prodotti. Nelle pagine illustriamo brevemente alcuni prodotti HÜCO e Hitachi attualmente gestiti. ... Una società del Gruppo Hitachi

Un mondo di prodotti. Nelle pagine illustriamo brevemente alcuni prodotti HÜCO e Hitachi attualmente gestiti. ... Una società del Gruppo Hitachi HÜCO e Hitachi HÜCO Automotive è uno dei principali produttori di componenti elettrici ed elettronici del mercato veicolistico. Da oltre 30 anni è fornitore delle case auto e partner affidabile del mercato

Dettagli

Auto: svoltando verso Est

Auto: svoltando verso Est Auto: svoltando verso Est INDUSTRIA di Matteo Ferrazzi e Andrea Orame Non è solo la Fiat, che produce in Polonia anche la nuova 500, uno dei simboli della motorizzazione italiana nel mondo, a guardare

Dettagli

FOCUS PRODUZIONE AUTOVEICOLI - NAFTA NAFTA. ANFIA Area Studi e statistiche 02.02.2015 1

FOCUS PRODUZIONE AUTOVEICOLI - NAFTA NAFTA. ANFIA Area Studi e statistiche 02.02.2015 1 NAFTA: Con 17,4 milioni di autoveicoli, la produzione del 2014 rappresenta il terzo miglior risultato dell industria autoveicolistica dell area. Il Messico diventa il settimo maggior produttore del mondo,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALBERTO PIANTA Nazionalità Italiana Data di nascita Milano 21/04/1940 Servizio militare come Ufficiale del

Dettagli

La delocalizzazione. Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013

La delocalizzazione. Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013 La delocalizzazione Corso di Finanza internazionale Doriana Cucinelli 19-marzo-2013 Agenda Cosa si intende per delocalizzazione Internazionalizzazione vs delocalizzazione Le forme di internazionalizzazione

Dettagli

280 aziende associate

280 aziende associate Convegno Centro Studi Promotor Università di Bologna L auto a metà del guado nell anno orribile 2009 Guido Rossignoli Roma, 28 Maggio 2009 ANFIA e la Filiera Automotive ANFIA, Associazione Nazionale Filiera

Dettagli

Servizi per la conversione in veicoli elettrici: sviluppo customizzato dell unità di comando e adattamento della struttura della rete per i veicoli

Servizi per la conversione in veicoli elettrici: sviluppo customizzato dell unità di comando e adattamento della struttura della rete per i veicoli Servizi per la conversione in veicoli elettrici: sviluppo customizzato dell unità di comando e adattamento della struttura della rete per i veicoli (CAN). Apparecchio di controllo per la comunicazione

Dettagli

YUYAO. Economic Development Zone. Finitaly & Partners

YUYAO. Economic Development Zone. Finitaly & Partners YUYAO Economic Development Zone Finitaly & Partners Yuyao Yuyao è una città della provincia dello Zhejiang situata a 120 km ad est di Hangzhou e a 80 km da Ningbo, sotto la giurisdizione della città di

Dettagli

Nel 2011 sul mercato filippino sono stati

Nel 2011 sul mercato filippino sono stati Nel 2011 sul mercato filippino sono stati immatricolati 162mila mila veicoli di cui oltre 100mila pick up e veicoli commerciali. Il dato, in leggera diminuzione rispetto al 2010 risente dell interruzione

Dettagli

Sommario. Torino, 7 giugno 2011. Filiera Automotive.2. Entrata in vigore della modifica alla Direttiva 2003/96/CE. 3. Effetti prodotti Criticità.

Sommario. Torino, 7 giugno 2011. Filiera Automotive.2. Entrata in vigore della modifica alla Direttiva 2003/96/CE. 3. Effetti prodotti Criticità. Torino, 7 giugno 2011 Proposta di direttiva recante modifica alla Direttiva 2003/96/CE sulla tassazione dei prodotti energetici che ristruttura il quadro comunitario per la tassazione dei prodotti energetici

Dettagli

Il settore automotive nei principali paesi europei

Il settore automotive nei principali paesi europei Roma 28 luglio 2015 Il settore automotive nei principali paesi europei Ricerca promossa dalla 10a Commissione Industria, Commercio, Turismo del Senato della Repubblica Roma, 28 luglio 2015 riservatezza

Dettagli

tecnica sottosistemi E S Pe pneumatici: TECNOLOGIE IN RICERCA DI PERFEZIONE 1 AUTO TECNICA 12/07

tecnica sottosistemi E S Pe pneumatici: TECNOLOGIE IN RICERCA DI PERFEZIONE 1 AUTO TECNICA 12/07 tecnica sottosistemi E S Pe P pneumatici: TECNOLOGIE IN RICERCA DI PERFEZIONE 1 AUTO TECNICA 12/07 Con l avanzata dei sistemi elettronici e la continua evoluzione dei pneumatici invernali, è necessario

Dettagli

Cross Cultural Management Il caso India. Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano. Napoli, 15 gennaio 2007

Cross Cultural Management Il caso India. Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano. Napoli, 15 gennaio 2007 Cross Cultural Management Il caso India Presentazione allo Stoa Villa Campolieto - Ercolano Napoli, 15 gennaio 2007 Relatore: Giovanni De Filippis 1 IL caso India La Fiat e l India L India per Fiat Auto

Dettagli

Ambasciata d Italia a Budapest Sezione Economico-commerciale NOTIZIARIO ECONOMICO. Dal 1 al 15 marzo

Ambasciata d Italia a Budapest Sezione Economico-commerciale NOTIZIARIO ECONOMICO. Dal 1 al 15 marzo Ambasciata d Italia a Budapest Sezione Economico-commerciale NOTIZIARIO ECONOMICO Dal 1 al 15 marzo 1 SOMMARIO ANDAMENTO MACROECONOMICO 1. La delegazione del FMI ha incontrato i rappresentanti di FIDESZ

Dettagli

Polo Innovazione Automotive e Istituto Tecnico Superiore Sistema Meccanica. Raffaele Trivilino Direttore Polo Innovazione Automotive

Polo Innovazione Automotive e Istituto Tecnico Superiore Sistema Meccanica. Raffaele Trivilino Direttore Polo Innovazione Automotive Polo Innovazione Automotive e Istituto Tecnico Superiore Sistema Meccanica Raffaele Trivilino Direttore Polo Innovazione Automotive CONTENUTI a) La filiera Automotive in Italia e in Abruzzo b) La sfida,

Dettagli

UNRAE. Conferenza Stampa. Milano, 15 dicembre 2011

UNRAE. Conferenza Stampa. Milano, 15 dicembre 2011 UNRAE Conferenza Stampa Milano, 15 dicembre 2011 Mercato italiano delle autovetture 2011/2010 1.961.472 1.750.000 2010 2011 * - 10,8% Elaborazioni Centro Studi UNRAE * stime Mercato europeo delle autovetture

Dettagli

SETTORE AUTOMOBILISTICO

SETTORE AUTOMOBILISTICO SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE SETTORE AUTOMOBILISTICO PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI SERVIZI E SUPPORTO PROCESSI E INIZIATIVE SETTORE AUTOMOBILISTICO PRODOTTI SOFTWARE SOLUZIONI VERTICALI

Dettagli

7. L AUTOMOTIVE 7.1. FIAT NEL NUOVO SCENARIO GLOBALE

7. L AUTOMOTIVE 7.1. FIAT NEL NUOVO SCENARIO GLOBALE 7. L AUTOMOTIVE 7.1. FIAT NEL NUOVO SCENARIO GLOBALE La crisi ha profondamente trasformato il settore mondiale dell automotive: domanda ed offerta si sono contratte e ridistribuite a livello globale. I

Dettagli

LE IMPRESE ESPORTATRICI ITALIANE: ANALISI DEL SISTEMA E PROSPETTIVE. Prima parte Analisi del sistema

LE IMPRESE ESPORTATRICI ITALIANE: ANALISI DEL SISTEMA E PROSPETTIVE. Prima parte Analisi del sistema Aspen Institute Italia Studio curato da: Servizio Studi e Ricerche, Intesa Sanpaolo ISTAT IMT Alti Studi, Lucca Fondazione Edison LE IMPRESE ESPORTATRICI ITALIANE: ANALISI DEL SISTEMA E PROSPETTIVE Prima

Dettagli

INFORMAZIONI PER I NEOPATENTATI

INFORMAZIONI PER I NEOPATENTATI INFORMAZIONI PER I NEOPATENTATI Da qualche anno si sente parlare di limitazione di cilindrata e potenza per i neopatentati ed il nuovo codice della strada, come modificato dalla legge 120 del 29 luglio

Dettagli

Focus su filiera AUTO in Lombardia

Focus su filiera AUTO in Lombardia Focus su filiera AUTO in Lombardia IMPRESE, IMMATRICOLAZIONI, PARCO MACCHINE CIRCOLANTE e BILANCIA COMMERCIALE settembre 2013 a cura dell Osservatorio MPI Confartigianato Lombardia 1 Focus su filiera auto

Dettagli

MARZO ANCORA IN CRESCITA PER IL MERCATO ITALIANO DELL AUTO: +15,1% IN LINEA CON IL RAFFORZAMENTO DEI PRIMI SEGNALI DI RIPRESA DELL ECONOMIA ITALIANA

MARZO ANCORA IN CRESCITA PER IL MERCATO ITALIANO DELL AUTO: +15,1% IN LINEA CON IL RAFFORZAMENTO DEI PRIMI SEGNALI DI RIPRESA DELL ECONOMIA ITALIANA Comunicato stampa MARZO ANCORA IN CRESCITA PER IL MERCATO ITALIANO DELL AUTO: +15,1% IN LINEA CON IL RAFFORZAMENTO DEI PRIMI SEGNALI DI RIPRESA DELL ECONOMIA ITALIANA Sarebbe opportuno attivare misure

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa A GIUGNO IL MERCATO ACCELERA NUOVAMENTE IL PASSO: +14,3% Anche grazie ai positivi effetti di calendario, la domanda di vetture cresce, dando una prima benefica spinta al processo di rinnovo

Dettagli

Da qualche anno si sente parlare di limitazione di cilindrata e potenza per i neopatentati e il nuovo codice

Da qualche anno si sente parlare di limitazione di cilindrata e potenza per i neopatentati e il nuovo codice Da qualche anno si sente parlare di limitazione di cilindrata e potenza per i neopatentati e il nuovo codice della strada renderà effettiva questa disposizione nel 2011. Diciamo subito che la limitazione

Dettagli

Osservatorio sulla filiera autoveicolare italiana. Camera di commercio di Torino

Osservatorio sulla filiera autoveicolare italiana. Camera di commercio di Torino 2012 Osservatorio sulla filiera autoveicolare italiana Camera di commercio industria artigianato e agricoltura di Torino con la collaborazione della Camera di commercio di Chieti e di ANFIA (Associazione

Dettagli

Focus: mercato automotive

Focus: mercato automotive Focus: mercato automotive 1. Osservatorio generale Lo stato dell arte - Mondo: le vendite globali, nonostante gli incentivi che hanno drogato gli acquisti sono in discesa in tutto il mondo occidentale.

Dettagli

PIRELLI INVESTE IN BRASILE 100 MILIONI DI DOLLARI PER NUOVO POLO TECNOLOGICO DEDICATO AI PNEUMATICI PER VEICOLI SPECIALI

PIRELLI INVESTE IN BRASILE 100 MILIONI DI DOLLARI PER NUOVO POLO TECNOLOGICO DEDICATO AI PNEUMATICI PER VEICOLI SPECIALI COMUNICATO STAMPA PIRELLI INVESTE IN BRASILE 100 MILIONI DI DOLLARI PER NUOVO POLO TECNOLOGICO DEDICATO AI PNEUMATICI PER VEICOLI SPECIALI IL NUOVO STANZIAMENTO SI AGGIUNGE AL PIANO, ILLUSTRATO LO SCORSO

Dettagli

Fabio Greco, amministratore unico di K.L.A.IN.robotics.

Fabio Greco, amministratore unico di K.L.A.IN.robotics. Fabio Greco, amministratore unico di K.L.A.IN.robotics. 66 ilpersonaggio Ingegno e fantasia, la sfida dei robot Dal 1999 è alla guida di un azienda dinamica che distribuisce sul mercato italiano i robot

Dettagli

PRODUCT INFORMATION CENTER GENNAIO 2014

PRODUCT INFORMATION CENTER GENNAIO 2014 PRODUCT INFORMATION CENTER GENNAIO 2014 Sotto il riflettore Gennaio 2014 Prima di tutto, permetteteci di porgervi i migliori auguri di buona salute e successo per questo nuovo anno 2014. Negli anni passati

Dettagli

GR BUSINESS DAYS 2015. Il Salone del B2B per le PMI e le aziende start up 17 e 18 giugno 2015

GR BUSINESS DAYS 2015. Il Salone del B2B per le PMI e le aziende start up 17 e 18 giugno 2015 GR BUSINESS DAYS 2015 Il Salone del B2B per le PMI e le aziende start up 17 e 18 giugno 2015 LA CAMERA DI COMMERCIO ITALO-LUSSEMBURGHESE Partner per l Italia al GR Business Days La Camera di Commercio

Dettagli

Centro d Iniziativa su Motori, Veicoli e relative tecnologie

Centro d Iniziativa su Motori, Veicoli e relative tecnologie Centro d Iniziativa su Motori, Veicoli e relative tecnologie L industria della mobilità in Toscana: iniziative a sostegno di innovazione e sviluppo del settore automotive Marco Pierini, Universita di Firenze

Dettagli

Le opportunita delle imprese Europee di partecipare nello sviluppo di Honduras

Le opportunita delle imprese Europee di partecipare nello sviluppo di Honduras Consulado General de Honduras Milán, Italia Le opportunita delle imprese Europee di partecipare nello sviluppo di Honduras Una presentazione per il convegno: Verso il V Vertice Unione Europea America Latina

Dettagli

Un azione di sistema a sostegno del business delle imprese italiane in Serbia

Un azione di sistema a sostegno del business delle imprese italiane in Serbia Un azione di sistema a sostegno del business delle imprese italiane in Serbia Ing. Renato Pujatti Pordenone, 9 giugno 2011 Obiettivi del progetto Costituire una rete di attori economici e istituzionali

Dettagli

DIRECT ACCESS. Milioni di clienti si rivolgono a noi ogni giorno. Noi indicheremo loro come raggiungervi. n a v t e q. c o m

DIRECT ACCESS. Milioni di clienti si rivolgono a noi ogni giorno. Noi indicheremo loro come raggiungervi. n a v t e q. c o m DIRECT ACCESS Milioni di clienti si rivolgono a noi ogni giorno. Noi indicheremo loro come raggiungervi. n a v t e q. c o m NAVTEQ DIRECT ACCESS La vostra azienda sulla nostra mappa. Per guidare i clienti

Dettagli

IL RETTORE. VISTO il nuovo Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008;

IL RETTORE. VISTO il nuovo Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16 luglio 2008; U.S.R. DECRETO N. 2585 IL RETTORE VISTO lo Statuto vigente; VISTO il decreto ministeriale 22 ottobre 2004 n. 270; VISTO il nuovo Regolamento Didattico di Ateneo (R.D.A.) emanato con D.R. n. 2440 del 16

Dettagli

Attrezzature termali in Ungheria (Febbraio 2010)

Attrezzature termali in Ungheria (Febbraio 2010) Attrezzature termali in Ungheria (Febbraio 2010) ICE Istituto nazionale per il Commercio Estero Ufficio Budapest H-1088 Budapest, Rákóczi út 1/3. Tel: +36 1 2667555, Fax: +36 1 2660171 Web: http://www.italtrade.com/magyarorszag

Dettagli

Kit Distribuzione a Catena. Listino

Kit Distribuzione a Catena. Listino Kit Distribuzione a Catena Listino 2015 Ruville Componenti Motore Una legislazione sempre più stringente determina, e continuerà a farlo in futuro, i requisiti dei motori moderni, in particolare minori

Dettagli

le catene del valore nel commercio internazionale e il ruolo dell Italia

le catene del valore nel commercio internazionale e il ruolo dell Italia 18 giugno 2013 le catene del valore nel commercio internazionale e il ruolo dell Italia Alessandra Lanza Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi. MARCEL

Dettagli

Tecnologia che fa scintille: Candele Bosch

Tecnologia che fa scintille: Candele Bosch Tecnologia che fa scintille: Candele Bosch Qualità di primo equipaggiamento per prodotti aftermarket: Gamma candele Bosch La gamma di candele Bosch ore la giusta candela per ogni veicolo, perfettamente

Dettagli

Costruzioni di banchi di prova e tecnica di collaudo, costruzioni idrauliche in acciaio, sensori di posizione, sensori di portata in volume, motori

Costruzioni di banchi di prova e tecnica di collaudo, costruzioni idrauliche in acciaio, sensori di posizione, sensori di portata in volume, motori Costruzioni di banchi di prova e tecnica di collaudo, costruzioni idrauliche in acciaio, sensori di posizione, sensori di portata in volume, motori lineari a corsa corta, impiantistica. Company profile

Dettagli

week # 3 maggio 2011 MAZDA MX-5 Record Series da più di 20 anni NISSAN NV200 A New York il taxi del futuro è giallo questa settimana parliamo di:

week # 3 maggio 2011 MAZDA MX-5 Record Series da più di 20 anni NISSAN NV200 A New York il taxi del futuro è giallo questa settimana parliamo di: week # 3 questa settimana parliamo di: maggio 2011 SUZUKI city generation MAZDA MX-5 Record Series da più di 20 anni NISSAN NV200 A New York il taxi del futuro è giallo SUZUKI CITY GENERATION 3-23 Novità

Dettagli

Carburanti alternativi

Carburanti alternativi ENTE PER LE NUOVE TECNOLOGIE, L ENERGIA E L AMBIENTE Carburanti alternativi Raffaele Vellone ENEA, Progetto Idrogeno e Celle a Combustibile C.R. Casaccia, Via Anguillarese 301, 00060 Roma MR/2006-1 Principali

Dettagli

MATCHING Brasile. San Paolo, 24-25 giugno 2013

MATCHING Brasile. San Paolo, 24-25 giugno 2013 MATCHING Brasile San Paolo, 24-25 giugno 2013 LE INFORMAZIONI GENERALI I settori* coinvolti sono : Agricolo, agroalimentare (food & beverage), agroindustriale Edilizia e impiantistica: materiali e prodotti

Dettagli

MERCATO AUTO: POSITIVO L INGRESSO NEL QUARTO TRIMESTRE, CON OTTOBRE A +9,2% Ma i volumi mensili sono comunque sui livelli di circa 20 anni fa

MERCATO AUTO: POSITIVO L INGRESSO NEL QUARTO TRIMESTRE, CON OTTOBRE A +9,2% Ma i volumi mensili sono comunque sui livelli di circa 20 anni fa Comunicato stampa MERCATO AUTO: POSITIVO L INGRESSO NEL QUARTO TRIMESTRE, CON OTTOBRE A +9,2% Ma i volumi mensili sono comunque sui livelli di circa 20 anni fa Torino, 3 novembre 2014 Secondo i dati pubblicati

Dettagli

PROVVEDIMENTO A SOSTEGNO SETTORI INDUSTRIALI IN CRISI

PROVVEDIMENTO A SOSTEGNO SETTORI INDUSTRIALI IN CRISI MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO PROVVEDIMENTO A SOSTEGNO SETTORI INDUSTRIALI IN CRISI 6 febbraio 2009 1 Indice 1. Settore automotive Pag. 3 2. Le altre misure del provvedimento Pag. 20 2 1. SETTORE

Dettagli

CRISI, SETTORE AUTOMOTIVE E POLITICHE INDUSTRIALI

CRISI, SETTORE AUTOMOTIVE E POLITICHE INDUSTRIALI L INDUSTRIA DELLA MOBILITÀ: SFIDE STRATEGICHE E POLITICHE INDUSTRIALI Roma. 4 aprile 2014 Ministero dello Sviluppo Economico Quale politica industriale per l automotive in Italia Giuseppe Calabrese CNR-Ceris

Dettagli

week # 2 giugno 2011 MITSUBISHI ASX Ora anche ad alimentazione a GPL MAZDA 787B LeMans Quando il Wankel vinceva alla 24 Ore

week # 2 giugno 2011 MITSUBISHI ASX Ora anche ad alimentazione a GPL MAZDA 787B LeMans Quando il Wankel vinceva alla 24 Ore week # 2 questa settimana parliamo di: giugno 2011 CHEVROLET AVEO MITSUBISHI ASX Ora anche ad alimentazione a GPL MAZDA 787B LeMans Quando il Wankel vinceva alla 24 Ore secondo atto Mi piace Benzina 1.2

Dettagli

AGGIORNAMENTO 2013/2. Sommario

AGGIORNAMENTO 2013/2. Sommario AGGIORNAMENTO 2013/2 Sommario 1 AGGIORNAMENTI E NUOVE CARATTERISTICHE ESI[tronic] 2.0 1.1 Aggiornamenti Truck 2 1.2 Copertura veicoli ibridi ed elettrici 8 1.3 Supporto ESI per cambio gomme e service clima

Dettagli

CONVENZIONE FNAARC PARMA

CONVENZIONE FNAARC PARMA CONVENZIONE FNAARC PARMA Obiettivi della Convenzione Offrire agli aderenti a FNAARC Parma la possibilità di acquisire contratti di noleggio a lungo termine (NLT) di autoveicoli di qualunque marca/modello

Dettagli

Pompa freno originale ATE Qualità di primo equipaggiamento dagli anni venti

Pompa freno originale ATE Qualità di primo equipaggiamento dagli anni venti Pompa freno originale ATE Qualità di primo equipaggiamento dagli anni venti La Continental fornisce pompe freno idrauliche dalla metà degli anni 20. Quale fornitore di sistemi frenanti, la Continental

Dettagli

Basi dati e soluzioni marketing per il supporto decisionale all industria automobilistica globale. con Andrea Giuliano a cura di Patrizia Mantovani

Basi dati e soluzioni marketing per il supporto decisionale all industria automobilistica globale. con Andrea Giuliano a cura di Patrizia Mantovani L Intervista Basi dati e soluzioni marketing per il supporto decisionale all industria automobilistica globale con Andrea Giuliano a cura di Patrizia Mantovani Internazionalità, neutralità, completezza

Dettagli

2006/2007. Continental Training Academy. Programma dei corsi.

2006/2007. Continental Training Academy. Programma dei corsi. CorsiAteABSok 11-09-2006 16:34 2006/2007 2006 / 2007 Pagina 1 Continental Training Academy. Programma dei corsi. CorsiAteABSok 11-09-2006 16:34 Pagina 2 Indice Sistema corsi ATE Serata di presentazione

Dettagli

Internazionalizzazione delle imprese italiane e prospettive per i nuovi Cae. Presentazione di Clemente Tartaglione

Internazionalizzazione delle imprese italiane e prospettive per i nuovi Cae. Presentazione di Clemente Tartaglione Internazionalizzazione delle imprese italiane e prospettive per i nuovi Cae Presentazione di Clemente Tartaglione DISEGNO DELL INDAGINE Obiettivo: ridefinire gli spazi per la costituzione dei Comitati

Dettagli

Dispositivi di sicurezza attivi

Dispositivi di sicurezza attivi abs&esp Dispositivi di sicurezza attivi Sommario ABS - ESP 4 Storia 5 Aderenza del pneumatico 7 Configurazione idraulica 8 Liquido freni 9 Step di intervento del sistema ABS 13 EBD 13 TCS/ASR 18 MRS 18

Dettagli

Nuvole n. 32, giugno 2008. Fiat e dintorni. di Aldo Enrietti *

Nuvole n. 32, giugno 2008. Fiat e dintorni. di Aldo Enrietti * Fiat e dintorni di Aldo Enrietti * Collocare il Piemonte e Torino nell ambito dell industria autoveicolistica, e quindi del rapporto con Fiat, richiede una preventiva valutazione delle recenti fasi del

Dettagli

Modello di sviluppo industriale del Sistema Italia in Brasile

Modello di sviluppo industriale del Sistema Italia in Brasile Modello di sviluppo industriale del Sistema Italia in Brasile Responsabile del Progetto: Ambasciata d Italia a Brasilia Referenti per successivi contatti con l Amministrazione: Cristiano Musillo, Consigliere

Dettagli

AUTO, MOTO E MEZZI DI TRASPORTO

AUTO, MOTO E MEZZI DI TRASPORTO AUTO, MOTO E MEZZI DI TRASPORTO 1 Il boom delle due ruote Una fiumana ininterrotta di moto e scooter: è lo spettacolo proposto ogni giorno dalle strade di Hanoi e Ho Chi Minh city che assume livelli sconcertanti

Dettagli

LA POTENZA PERFETTA PER LO START-STOP. LE INNOVATIVE BATTERIE START-STOP DI VARTA.

LA POTENZA PERFETTA PER LO START-STOP. LE INNOVATIVE BATTERIE START-STOP DI VARTA. LA POTENZA PERFETTA PER LO START-STOP. LE INNOVATIVE BATTERIE START-STOP DI VARTA. www.varta-startstop.com UNA NUOVA ERA NELLA TECNOLOGIA DELLE BATTERIE. Sviluppo dell autoparco Batterie tradizionali Batterie

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa MAGGIO ANCORA POSITIVO (+10,8%), ANCHE SE LA CRESCITA RALLENTA I volumi delle vetture ad alimentazione alternativa crescono del 12,9% da inizio 2015, con una quota di mercato del 13,9%

Dettagli

Le Nanotecnologie e le esigenze di innovazione competitiva nelle imprese manifatturiere

Le Nanotecnologie e le esigenze di innovazione competitiva nelle imprese manifatturiere Le Nanotecnologie e le esigenze di innovazione competitiva nelle imprese manifatturiere GIANMARCO GIORDA Direttore Operativo ANFIA - Amministratore Delegato ANFIA Service Torino 14 aprile 2010 1 1 Chi

Dettagli

NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007

NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007 NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007 NAFTA Nel 2014 la domanda di motor vehicle 1 è stata di 19,9 milioni di unità, con una crescita del 6% sul 2013. Il mercato, dopo

Dettagli

PROSPETTIVE PER LA DISTRIBUZIONE AUTOMOTIVE IN EUROPA ED IN ITALIA

PROSPETTIVE PER LA DISTRIBUZIONE AUTOMOTIVE IN EUROPA ED IN ITALIA PROSPETTIVE PER LA DISTRIBUZIONE AUTOMOTIVE IN EUROPA ED IN ITALIA Lube Day 2012 Milano, 9 Novembre 2012 Luca Montagner ICDP Quintegia Lube Day 2012 Milano, 9 Novembre 2012 1 CHI SIAMO? Società di ricerca,

Dettagli