INFORMAZIONI ESPERIENZA CURRICULUM VITAE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INFORMAZIONI ESPERIENZA CURRICULUM VITAE"

Transcript

1 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Prof. Avv. Massimo DEIANA Via Is Mirrionis, Cagliari - Italy DNE MSM 62H12 B354X tel 070/ cell fax 070/ Nazionalità Italiana Nato a Cagliari il 12 giugno Coniugato, una figlia. ESPERIENZA LAVORATIVA - nel 1990 al 1998 ricercatore universitario di Diritto della Navigazione presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Cagliari. - nel 1995 professore supplente di Diritto della Navigazione, ivi. - nel 1996 professore di Istituzioni di Diritto Privato presso il Diploma Universitario in Servizio sociale, sede di Nuoro. - dal 1997 al 2006 professore di Legislazione del turismo presso la facoltà di Economia dell Università di Cagliari, corso di laurea in Economia e Gestione delle imprese. - nel 1998 al 2002 professore associato di Diritto della navigazione presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Cagliari. - dal 2002 al 2005 professore straordinario e dal 2005 professore ordinario Diritto della Navigazione presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Cagliari. - dal 2001 al 2006 Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'università degli studi di Cagliari. - dal 2006 al 2012 Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell Università di Cagliari; Docenza in materia di diritto della navigazione marittima ed aeronautica nei Master post lauream di II livello delle Università di BOLOGNA UDINE-TRIESTE MODENA-REGGIO EMILIA PESCARA (Master in Diritto dei trasporti e della Logistica); (Master in Diritto Europeo dei Trasporti); (Master in Diritto aeronautico e gest. aeroportuali); (Master in Diritto ed economia del mare).

2 Docenze e seminari come visiting professor presso università e istituzioni estere Settembre 2012 Università di Vigo e Orense (Spagna) Marzo 2013 (USP) Università di San Paolo Aprile 2013 (USB) Università di Buenos Aires Università JFK de Buenos Aires Università CLAEH Punta del Este (Uruguay) INDAE Instituto Nacional de Derecho Aeronáutico y Espacial Buenos Aires ALADA (Associaciòn latino americana de derecho aeronautico y espacial) Secciónes Nacionales Argentina y Uruguaya IUDAE Istituto Uruguayo de Derecho Aeronautico y Espacial DINACIA - Dirección nacional de aviación civil e infraestructura aeronáutica del Uruguay ISTRUZIONE E - luglio 1981 maturità classica - liceo Siotto Pintor, Cagliari FORMAZIONE - giugno 1986 laurea in Giurisprudenza nell Università degli studi di Cagliari tesi in Diritto della Navigazione, votazione 110/110 e lode; - dicembre 1988 diploma di specializzazione biennale in diritto del Lavoro nell Università degli studi di Parma - tesi sui Profili di specialità del rapporto di lavoro nautico votazione di 50/50; Perfezionamento studi all estero: (1991) Londra: direzione affari legali dell I.M.O. International Maritime Organization Agenzia Onu competente in problematiche marittime internazionali; 1994 New York: Fordham University; 1996 Miami: University of Miami. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Fondatore nel 1988 l I.S.DI.T. (Istituto per lo studio del diritto dei Trasporti) associazione avente ad oggetto l approfondimento e lo studio delle problematiche giuridiche dei trasporti, mediante conferenze, seminari, convegni e pubblicazioni; - segretario e membro del comitato direttivo dell ISDIT dalla fondazione ad oggi; - condirettore e segretario di redazione della rivista giuridica Diritto dei Trasporti ; - membro del comitato scientifico della Rivista Giuridica sarda ( ); - membro del comitato di direzione della rivista giuridica Diritto del Turismo ; - membro del comitato scientifico della Rivista di Diritto della navigazione ; - membro dell italian branch dell I.L.A. - International Law Association; - membro del comitato scientifico editoriale del Dizionario di Diritto Privato diretto

3 dal Natalino Irti; responsabile per la materia Diritto della Navigazione; - membro del Comité Internacional della Revista de Derecho del Transporte (Spagna) - membro corrispondente di ALADA Association Latino Americana de Derecho Aeronautico y Espacial - membro corrispondente del IUDAE Instituto Uruguayo de Derecho Aeronautico y Espacial - membro dell INDAE Instituto Nacional de Derecho Aeronautico y Espacial argentino. SCIENTIFICHE Responsabile scientifico dei progetti universitari di ricerca locale (ex 60%): Il nuovo assetto normativo della gestione portuale (1994) Il possessory lien nei traffici marittimi (1995) Tendenze di riforma del codice della navigazione: gli istituti fondamentali (1996) La tutela del passeggero nel trasporto marittimo ed aereo (1997) Liberalizzazione dei servizi di trasporto aereo e oneri di servizio pubblico (1999) Profili problematici del contratto di rimorchio (2000) Oneri di servizio pubblico e continuità territoriale nel trasporto marittimo di persone e merci (2001) La nuova disciplina comunitaria dell overbooking nel trasporto aereo di persone (2002/2003) Le responsabilità in ambito aeroportuale (2004) Problematiche giuridiche della raccolta e gestione nei porti dei rifiuti prodotti dalle navi e dei residui di carico (2005) I contratti di utilizzazione nellanautica da diporto (2006) Nuove tendenze disciplinari della slot allocation negli aeroporti comunitari (2007) La nuova disciplina delle gestioni aeroportuali (2009) Responsabile scientifico dei progetti di ricerca nazionale nel contesto del programma di ricerca scientifica di rilevante interesse nazionale (PRIN): - L all. 16 della Convenzione di Chicago del 1944: inquinamento acustico, protezione ambientale e problematiche relative al trasporto aereo (1998); - La nuova disciplina internazionale delle garanzie sugli aeromobili e il codice della navigazione (2002); - Tendenze evolutive delle concessioni turistico ricreative sul demanio marittimo (2003); - La disciplina del demanio marittimo (2009). Vincitore di premialità per la ricerca scientifica ai sensi della L.R. n. 7/2007 (2010) Co-responsabile scientifico della ricerca di interesse regionale sulla classificazione delle strutture recettive (2010).

4 Responsabile scientifico dei programmi di ricerca biennale PIC - INTERREG, cofinanziati dall Unione Europea e dalla Regione Autonoma della Sardegna: - sottoprogetto 3B/4 del 1999/2000 Usi marittimi comuni tra le zone frontaliere del nord Sardegna e del sud della Corsica: loro diffusione ed efficacia ; - sottoprogetto 3B/4 del 2002/2003 Trasporti e continuità territoriale delle regioni periferiche marittime: le soluzioni della Sardegna e della Corsica. PROFESSIONALi Avvocato iscritto nell albo speciale dell ordine forense di Cagliari - dal 1999 a tutto il 2004 consulente dell Assessorato provinciale ai Trasporti e Viabilità della Provincia di Cagliari in materia di trasporto pubblico locale e di competenze degli enti locali in materia di trasporti consulente scientifico della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato dei trasporti, ha realizzato i progetti di imposizione di oneri di servizio pubblico sulle rotte aeree da e per la Sardegna nominato dalla Regione Autonoma della Sardegna componente della commissione paritetica Stato/Regione, per l accordo di programma quadro (APQ 6), sui trasporti esterni e la continuità territoriale nominato dal Ministero dei Trasporti componente della commissione di aggiudicazione delle gare d'appalto per l'affidamento delle rotte aeree da e per la Sardegna nominato consulente scientifico dell ENAC Ente nazionale dell aviazione civile, per le problematiche riguardanti la continuità territoriale della Sardegna consulente dell Autorità Portuale di Cagliari in materia di concessione di servizi, personale, gestione dei rifiuti e delle merci pericolose. Dal 2004 a tutto il 2009 consulente scientifico della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato dei Trasporti, per la realizzazione del sistema di imposizione di oneri di servizio pubblico sulle rotte aeree da e per la Sardegna Dal 2004 al 2009 consulente scientifico della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato del Turismo, per il riordino della legislazione in materia e 2007 consulente scientifico della Regione Autonoma della Sardegna, Assessorato Bilancio e Programmazione per le problematiche sulle imposte sullo scalo delle imbarcazioni da diporto e degli aerei dell aviazione generale. Nel 2006 consulente dell Autorità Portuale di Olbia, in materia di concessioni demaniali, canoni e tariffe. Nel 2006 nominato dall ENAC componente della commissione di aggiudicazione delle gare d'appalto per l'affidamento delle rotte aeree da e per la Sardegna.

5 consulente scientifico della Provincia di Cagliari, Assessorato Trasporti, per le problematiche del trasferimento di competenze e funzioni in materia di trasporti consulente dell Autorità Portuale di Cagliari in materia di gestione dei rifiuti consulente della Regione Sardegna per le problematiche giuridiche della privatizzazione della Tirrenia e delle attività Saremar consulente della Regione Sardegna per le problematiche giuridiche dei servizi aerei 2012 componente della Commissione di gara insediata dalla Regione Sardegna per l affidamento dei servizi marittimi notturni con le isole minori 2013 componente della Commissione di gara insediata dalla Regione Sardegna per l affidamento dei servizi aerei in regime di continuità territoriale rappresentante della Regione Sardegna nel Comitato Paritetico di Monitoraggio per l applicazione degi oneri di servizio pubblico nei servizi aerei da e per la Sardegna. CONGRESSUALI Partecipazione a congressi scientifici nazionali e internazionali in materia di diritto della navigazione, con interventi e relazioni. In particolare - agosto 1990 a Broadbeach, Queensland, Australia, con la delegazione italiana alla 64 ma conferenza mondiale dell I.L.A. - International Law Association,; agosto 1991 a Malmoe, Svezia, alla 25 ma Annual Conference dell L.S.I. Law of the sea Institute, dal titolo The Marine Environment and Sustainable Development: Law, Policy and Science, organizzata, in collaborazione con la World Maritime University, istituto di ricerca patrocinato dall I.M.O. Intervento nel corso dei lavori del Panel V: The Protection of the Marine Environment: Flag State and Port State Policies; contributo al dibattito pubblicato nel volume degli atti a cura del Law of the Sea Institute; giugno 1992 a Genova alla 26 ma Annual Conference dell L.S.I. dal titolo The Law of the Sea: New worlds, New discoveries ; aprile 1994 a Gerusalemme, convegno di studi dal titolo European Legal tradition and Israel, con relazione ufficiale su The protection of tourist s rights in the European Community pubblicata; luglio 1994 a Honolulu, Hawaii, alla 28 ma Annual Conference dell L.S.I. dal titolo Ocean Governance: strategies and approaches for the 21st century, con relazione ufficiale dal titolo The transboundary Cooperation in the Mediterranean sea, che è stata pubblicata;

6 agosto 1994 a Buenos Aires, Argentina.con la delegazione italiana alla 66 ma conferenza mondiale dell I.L.A. - International Law Association. maggio 1998 a Taipei, Taiwan con la delegazione italiana alla 68 ma conferenza mondiale dell I.L.A. - International Law Association; giugno 2000 a Corte (Corsica) al convegno Environnement et identité en Méditerranée organizzato dall Università di Corsica, con relazione finale della ricerca dal titolo Usi marittimi comuni tra le zone frontaliere del nord Sardegna e del sud della Corsica: loro diffusione ed efficacia. luglio 2002 a Corte (Corsica) al convegno INTERREG III organizzato dall Università di Corsica con nuovo progetto di ricerca Trasporti e continuità territoriale delle regioni periferiche marittime: le soluzioni della Sardegna e della Corsica. marzo 2003 a Barbados con la delegazione italiana alla conferenza regionale dell I.L.A. - International Law Association. giugno 2003 a Mosca al convegno su Influenze del diritto romano nel diritto moderno europeo con relazione all Accademia delle Scienze di Russia sulle responsabilità vettoriali e le relative limitazioni. novembre 2006 a Corte (Corsica) al convegno organizzato dall Università di Corsica, dal titolo Le Transport Maritime à Courte Distance en Méditerranée: enjeux et perspectives con relazione su Il contesto regolamentare comunitario dei servizi marittimi. settembre 2007 a Bogotà (Colombia) ad un convegno sulle Concessione delle infrastrutture del trasporto, organizzato dalla Universidad Externado de Colombia, con relazione ufficiale su Le concessioni aeroportuali aprile 2008 a Castellon de la Plana (Spagna) al III Congreso Internacional de Transporte: Reforma y liberalizaciòn, organizzato dal Centro de Derecho del Transporte Internacional (CEDIT), con relazione ufficiale su Liberalizaciòn del transporte aereo en la Uniòn Europea y obligaciones de servicio pùblico maggio 2008 a Roma al I Congresso internazionale di diritto aereo su Nuovi profili di responsabilità e di assicurazione nel diritto aeronautico, con relazione ufficiale su Le assicurazioni aeronautiche nella disciplina comunitaria settembre 2008 a Bogotà alle XXXII Jornadas de Derecho Aeronautico y Espacial, organizzate da Associatiòn Latino Americana de Derecho Aeronautico (ALADA), con relazione ufficiale su Liberaciòn del transporte en la Unione Europea: el nuevo convenio de Cielos abiertos entro Europa y Estados Unidos marzo 2009 a Punta del Este (Uruguay) alle XXXIII Jornadas de Derecho Aeronautico y Espacial, organizzate da Associatiòn Latino Americana de Derecho Aeronautico (ALADA), con relazione ufficiale su La responsabilità del vettore aereo

7 per overbooking: ricostruzione del fenomeno e possibili soluzioni 7-8 maggio 2009 a Castellon de la Plana (Spagna) al II Congreso internacional de derecho aèreo: aeronave e liberalizaciòn organizzato dal Centro de Derecho del Transporte Internacional (CEDIT), con relazione ufficiale su Il regolamento CE 1008/2008: nuovi scenari dell intervento pubblico nei servizi aerei comunitari ; aprile 2010 a Lisbona, alla III Worldwide Airports Law Conference, con relazione ufficiale su Italian airports: Main legal and ruling aspects in the Navigation Code 3 7 Maggio 2010 a Sassari alle XXXIV Jornadas de Derecho Aeronautico y Espacial, organizzate da Associatiòn Latino Americana de Derecho Aeronautico (ALADA), come moderatore di un panel; maggio 2010 a Castellon de la Plana (Spagna) al IV Congreso Internacional de Transporte: soluciones en un entorno economico incierto, organizzato dal Centro de Derecho del Transporte Internacional (CEDIT); novembre 2010 a Buenos Aires al Congreso internacional de transporte aereo, aeropuertos y turismo (con motivo del 50º. Aniversario de la asociación latino americana de derecho aeronáutico y espacial - ALADA, con relazione ufficiale su Problematiche giuridiche del trasporto aereo low cost ; settembre 2011 a Siviglia al IV Congreso internacional de derecho aéreo: problemas actuales de las aerolíneas, con una relazione ufficlale su Rapporti tra paseggero e vettore aereo: un equilibrio difficile ; 1-4 novembre 2011 a Cordoba (Argentina) alle XXXV Jornadas de Derecho Aeronautico y Espacial, organizzate da Associatiòn Latino Americana de Derecho Aeronautico (ALADA), con relazione ufficiale su Influencia del proceso de ratificación del Convenio de Montreal de 1999 en las legislacion y jurisprudencia italiana ; aprile 2012 a Cagliari al V Congresso internazionale di Diritto aeronautico su Profili giuridici del trasporto aereo low cost, con due relazioni ufficali su Conseguenze sistemiche sul contratto di trasporto delle cattive pratiche dei low cost carriers e Riflessioni sulla natura giuridica degli interventi pubblici di sostegno al traffico low cost ottobre 2012 a Sal (Capo Verde) alle XXXVI Jornadas de Derecho Aeronautico y Espacial, organizzate da Associatiòn Latino Americana de Derecho Aeronautico (ALADA), con relazione ufficiale su Slot allocation: riflessioni sulla riforma della normativa comunitaria ; ottobre 2012 a Castellon de la Plana (Spagna) al V Congreso internacional de transporte: la nueva ordenaciòn del mercado de transporte organizzato dal Centro de Derecho del Transporte Internacional (CEDIT), con

8 relazione ufficiale su Considerazioni sul concetto e la natura giuridica degli slot aeroportuali aprile 2013 a Malaga (Spagna) alle II Jornadas de Economia e derecho de la competencia, con relazione ufficlale su Panorama actual de la Regulación y Competencia en el Sector de Transportes maggio 2013 a Roma al VI Congresso internazionale di Diritto aeronautico su La Nuova legislazione europea sugli aeroporti, con relazione ufficiale su Servizi di assistenza a terra negli aeroporti novembre 2013 a Lima (Perù) alle XXXVII Jornadas de Derecho Aeronautico y Espacial, organizzate da Associatiòn Latino Americana de Derecho Aeronautico (ALADA), con relazione ufficiale su Naturaleza juridica de las franjas horarias aeroportuarias ORGANIZZATIVE Organizzazione di convegni fra i quali: 18, 19 e 20 maggio 1990 a Cagliari, convegno nazionale, su Piano Generale dei Trasporti; 28, 29 e 30 marzo 1992 a Cagliari, convegno ufficiale di celebrazione del Cinquantenario del Codice della Navigazione; dal 3 al 7 settembre del 1997 a Santa Margherita di Pula, convegno nazionale sulla riforma dei porti; 30 giugno 1 luglio 2000 a Cagliari, convegno nazionale su Continuità territoriale e servizi di trasporto marittimo ; 24 e 25 ottobre 2003 a Cagliari, convegno nazionale su Aeroporti e responsabilità. 15 e 16 aprile 2011 a Cagliari, Conversazioni intorno alla materia del diritto della navigazione e dei trasporti ; 20 e 21 aprile 2012 a Cagliari V Congresso internazionale di Diritto aeronautico su Profili giuridici del trasporto aereo low cost Organizzazione di seminari e incontri di approfondimento e studio fra i quali La liberalizzazione del trasporto aereo in europa (Cagliari, maggio 1993) Limitazione della responsabilità del vettore marittimo di merci (Roma, maggio 1994) La nuova disciplina del contratto di viaggio turistico (Cagliari, marzo 1996) L obbligo di protezione nel trasporto aereo di persona (Roma, marzo 1997) Trasporto multimodale: l esperienza sudamericana (Cagliari, marzo 1997) I contratti di utilizzazione: prospettive di riforma (Cagliari, marzo 1997)

9 Evoluzione strumenti contrattuali di acquisizione disponibilità di aeromobili (Cagliari, aprile 1998) Spunti di studio su: aspetti della normativa comunitaria sui servizi aerei: il cd. terzo pacchetto (Roma, luglio 1999) Il raccomandatario marittimo (Cagliari, marzo 2000) Ruolo e funzioni dell Autorità Portuale (Olbia, marzo 2002) Spunti di studio su: Il controllo del Traffico Marittimo VTS (Roma, maggio 2002) Short Sea Shipping (Cagliari, febbraio 2003) La gestione della merci pericolose in ambito portuale (Civitavecchia, aprile 2003) La nuova disciplina dei rifiuti delle navi: il d.lgs. 182/2003 (Cagliari, novembre 2003) Province e trasporto pubblico locale (Cagliari, dicembre 2003) Convenzione di Montreal e responsabilità vettore aereo internazionale (Cagliari, maggio 2004) Diporto e turismo nautico (Oristano giugno 2004) Raccolta e gestione nei porti dei rifiuti prodotti da navi (Civitavecchia, febbraio 2005). Utilizzazione del demanio marittimo a scopo turistico ricreativo (Cagliari, 22/24 settembre 2006). La compravendita di nave (Cagliari, 1 marzo 2013). Il noleggio occasionale delle unità da diporto (Cagliari, 17 maggio 2013). ULTERIORI INFORMAZIONI Scritti, studi e pubblicazioni Curatore dell edizione degli atti delle iniziative scientifiche organizzate. Coordinatore con il prof. Leopoldo Tullio della collana dei quaderni dell ISDIT. Autore di studi monografici, saggi, articoli, interventi e note a sentenza su riviste giuridiche specializzate italiane e straniere. MONOGRAFIE (3)

10 1) M. DEIANA, I liens nei contratti di utilizzazione della nave, Giappichelli, Torino, ) M. DEIANA, Usi marittimi comuni tra le zone frontaliere del nord Sardegna e del sud della Corsica: loro diffusione ed efficacia, I.S.DI.T., Cagliari, ) M. DEIANA, Il contratto di rimorchio: revisione di giudizi, I.S.DI.T., Cagliari, SAGGI E ARTICOLI (36) 1) M. DEIANA, La disciplina del contratto di organizzazione di viaggio turistico nei viaggi interni, in Diritto dei Trasporti, II/1988, Cedam, Padova, pp ; 2) M. DEIANA, Le competenze regionali in materia di autotrasporto di merci: realtà e prospettive, in Riv. Giur. Sarda, II/1991, Giuffré, Milano, pp ; 3) M. DEIANA, La salvaguardia dei diritti del turista: dalla tutela contrattuale al difensore civico, in Riv. Giur. Sarda, I/92, Giuffré, Milano, pp. 259 ss.; in La tutela del turista, atti del convegno di Sassari 1991, a cura di G. Silingardi e V. Zeno Zencovich, ESI, Napoli, 1993; 4) M. DEIANA, The transboundary cooperation in the Mediterranean sea, in Diritto dei Trasporti, 1994, ISDIT, Cagliari, pp , e negli atti della 28ma Annual Conference del Law of The Sea Institute, tenutasi ad Honolulu nel luglio del ) M. DEIANA, The protection of tourist s rights: the European experience, in Atti del Convegno di Gerusalemme, aprile 1994, dal titolo European legal tradition and Israel, ed. The Hebrew University of Jerusalem, Gerusalemme, 1996; 6) M. DEIANA, Il contratto di turismo organizzato, nel volume Dai tipi legali ai modelli sociali nella contrattualistica della navigazione, dei trasporti e del turismo, Atti del convegno di Modena, 31 marzo-1 aprile 1995, Giuffrè, Milano, 1996, pp ) M. DEIANA, voce LIEN (dir.nav.), in Enciclopedia giuridica Treccani, volume aggiornamento V, Istituto della Enciclopedia Italiana, Roma, ) M. DEIANA, Sulla natura giuridica dei liens sui subnoli nei charterparties, nel volume Studi in Onore di Gustavo Romanelli, Giuffrè, Milano, 1997, pp ) M. DEIANA, Codice della Navigazione (annotato con dottrina e giurisprudenza), a Cura di Biagio Grasso, Torino, UTET, 1997, commento agli: - artt. 1-14: disposizioni preliminari; - artt : pilotaggio; rimorchio; - artt : pesca marittima; - artt : armatore; - artt : noleggio; - artt : trasporto di carico tot./parz.; - artt : avarie comuni; - artt : esercente; - artt : danni a terzi sulla superficie;

11 - Convenzione di Roma del 1952, sui danni a terzi sulla superficie; - Accordo di Londra, Mosca e Washington del 1968, sul salvataggio e ritorno degli astronauti e la restituzione degli oggetti inviati nello spazio extra-atmosferico; - Regole di York e Anversa del 1974, sulle avarie comuni. 10) M. DEIANA, L attività di pescaturismo, in Diritto dei Trasporti, II/2000, pp , ISDIT, Cagliari. 11) M. DEIANA, Gli oneri di servizio pubblico nel trasporto aereo, in Diritto dei Trasporti, II-III/2001, pp , ISDIT, Cagliari 12) M. DEIANA, Il pescaturismo, in Manuale di Diritto dei Turismo, a cura di V. Franceschelli e F. Morandi, Giappichelli, Torino, ) M. DEIANA, Il trasporto fra attività di impresa e servizio pubblico, in Trasporti e globalizzazione: materiali per una ricerca, a cura di A. Xerri, EdizioniAV, Cagliari, 2004, 14) M. DEIANA, Autorità portuale e gestione delle merci pericolose:il quadro normativo di riferimento, in La gestione delle merci pericolose in ambito portuale, atti del convegno di Civitavecchia, 8 aprile 2003, a cura di L. Tullio e M. Deiana, EdizioniAV, Cagliari, 2004; 15) M. DEIANA, I minimali assicurativi nell evoluzione normativa, in Diritto dei Trasporti, III/2004, pp , EdizioniAV, Cagliari 16) M. DEIANA, Responsabilità del vettore per negato imbarco e ritardo, in Aeroporti e responsabilità, atti del convegno di Cagliari, ottobre 2003, a cura di M. Deiana, EdizioniAV, Cagliari, 2005, ) M. DEIANA, Riflessioni sulla sovraprenotazione nel trasporto aereo, in Studi su negato imbarco, cancellazione del volo e ritardo nel trasporto aereo, a cura di M. Deiana, Edizioni AV, Cagliari, 2005, pp ) M. DEIANA, Problematiche giuridiche della raccolta e gestione nei porti dei rifiuti prodotti dalle navi, in Atti del convegno Raccolta e gestione nei porti dei rifiuti prodotti da navi, a cura di M. Deiana, Edizioni AV, Cagliari, 2006, ) M. DEIANA, La definizione di disastro aviatorio nell ordinamento penale, in Diritto dei Trasporti, I/2006, ) M. DEIANA, L assicurazione (art. 50), in Atti del convegno La nuova disciplina del trasporto aereo, Commentario alla Convenzione di Montreal del 28 maggio 1999, a cura di L. Tullio, Jovene, Napoli, 2006, 365 ss. 21) M. DEIANA, I contratti per l alloggio nel pacchetto turistico, in Atti convegno di Trento, Attività alberghiera e di trasporto nel pacchetto turistico all inclusive: le forme di tutela del turista-consumatore, a cura di Silvio Busti e Alceste Santuari, Edizioni dell Università degli Studi di Trento, 2006, 51 61

12 22) M. DEIANA, Il noleggio delle unità da diporto, in Il Diritto Marittimo 1/2007, 115 ss. 23) M. DEIANA, Le varie forme di comanda nel Libro del Consolato del Mare e loro influenza nel moderno diritto della navigazione, in Atti del convegno Tradizione giuridico-marittima del Mediterraneo tra storia e attualità, ed. Ufficio Storico della Marina, 2007, p. 369 ss. 24) M. DEIANA, Il contratto di rimorchio, in Trattato breve di Diritto marittimo, coordinato da A. Antonini, vol. II: I contratti di utilizzazione della nave e la responsabilità del vettore, Giuffrè, Milano, 2008, p ) M. DEIANA, L evoluzione dei massimali assicurativi nelle assicurazioni aeronautiche, in: Studi in memoria di Elio Fanara, Milano, 2008, tomo II, p: ) M. DEIANA, Le contexte reglementaire communitaire des services maritimes, in Le Transport Maritime à Courte Distance en Méditerranée: enjeux et perspectives, L Harmattan, Paris, 2008, 195 ss. 27) M. DEIANA, Le assicurazioni aeronautiche nella disciplina comunitaria, in: Nuovi profili di responsabilità e di assicurazione nel diritto aeronautico, a cura di L. Tullio, Napoli, 2009, ) M. DEIANA, Riflessioni sulla slot allocation, in Studi Economico-giuridici - Facoltà di Giurisprudenza, vol. LXI, 2005/2008, Napoli, 2009, ) M. DEIANA, La responsabilità del vettore aereo per overbooking: ricostruzione del fenomeno e possibili soluzioni, in Alada en Punta del Este, atti delle XXXIII Jornadas de Derecho Aeronautico y Espacial, marzo 2009 Punta del Este - Uruguay, a cura di Mario O. Folchi, ed. ALADA, Buenos Aires, 2009, ) M. DEIANA, La financiaciòn de las obligaciones de servicio pùblico, in Las ayudas pùblicas para los servicios de interés econòmico general, a cura di Juan José Montero Pascual, ed. Tirant le Blanch, Valencia, 2009, ) M. DEIANA, Liberalizaciòn del Transporte aéreo en la Uniòn Europea y obligaciones de servicio pùblico, in Estudios sobre derecho y economìa del transporte: reforma y liberalizaciòn, a cura di Fernando Martìnez Sanz e M. Victoria Petit Lavall, Editoriàl Tecnos, Madrid, 2009, ) M. DEIANA, Slot Allocation, in La gestione del traffico aereo: profili di diritto internazionale, comunitario ed interno, a cura di M.P. Rizzo, Milano, 2009, ) M. DEIANA, Problematiche giuridiche del trasporto aereo low cost, in Diritto dei Trasporti, III/2010,

13 34) M. DEIANA, Lien, in Dizionario di Diritto Privato Diritto della Navigazione, a cura di M. Deiana, Milano, 2010, 225/ ) M. DEIANA, Influencia del proceso de ratificación del convenio de Montreal de 1999 en las legislacion y jurisprudencia italiana, in Alada en Cordoba - xxxv jornadas latino americanas de derecho aeronautico y espacial, Cordoba, 2012, p ) M. DEIANA, Slot allocation: riflessioni sulla riforma della normativa comunitaria, in Alada en Cabo Verde - XXXVI jornadas latino americanas de derecho aeronautico y espacial, Buenos Aires, 2013, p ) M. DEIANA, Il rapporto giuridico fra passeggero e vettore aereo: un equilibrio difficile, in AA.VV., Liber Amicorum per Angelo Luminoso. vol. 2, Milano, 2013, p ) M. DEIANA, Considerazioni sul concetto e la natura giuridica degli slot aeroportuali, in La nueva ordenaciòn del mercado de transporte, a cura di M. Victoria Petit Lavall, Fernando Martìnez Sanz, Andrès Recalde Castells, Editoriàl Marcia Poins, Madrid, 2013, OPERE CURATE (8) 1) M. DEIANA - L. TULLIO, Il Cinquantenario del Codice della Navigazione, atti del convegno celebrativo tenutosi a Cagliari dal 28 al 30 marzo 1992, ISDIT, Cagliari, ) M. DEIANA - L. TULLIO, La riforma dei porti: realtà e prospettive, atti del convegno di Santa Margherita di Pula, 3-7 settembre 1997, ISDIT, Cagliari, ) M. DEIANA - L. TULLIO, Continuità territoriale e servizi di trasporto marittimo, atti del convegno di Cagliari, 30 giugno 1 luglio 2000, ISDIT, Cagliari, ) M. DEIANA - L. TULLIO, La gestione delle merci pericolose in ambito portuale, atti del convegno di Civitavecchia, 8 aprile 2003, EdizioniAV, Cagliari, ) M. DEIANA, Aeroporti e responsabilità, atti del convegno di Cagliari, ottobre 2003, EdizioniAV, Cagliari, 2005; 6) M. DEIANA, Studi su Negato imbarco, cancellazione del volo e ritardo nel trasporto aereo, EdizioniAV, Cagliari, ) M. DEIANA, Raccolta e gestione nei porti dei rifiuti prodotti da navi, atti del convegno di Civitavecchia, 11 febbraio 2005, Edizioni AV, Cagliari, ) M. DEIANA, Dizionario di Diritto Privato Diritto della Navigazione, a cura di M. Deiana, Milano, ) M. DEIANA - L. TULLIO, Codice dei trasporti, collana Le fonti del diritto, Milano, 2011.

14 MANUALE (1) 1) M. DEIANA V. CORONA, Manuale di legislazione turistica della Sardegna, Edizioni AV, Cagliari, 2006 (seconda edizione 2008) NOTE A SENTENZA (7) 1) M. DEIANA, L estraneità dei c.d. ultraleggeri alla normativa penale dettata per gli aeromobili, in Riv. Giur. Sarda, III/1988, Giuffré, Milano, ; 2) M. DEIANA, A proposito della maturazione del termine implicito, in Riv. Giur. Sarda, I/1989, Giuffré, Milano, pp.14-19; 3) M. DEIANA, Brevi considerazioni intorno alla natura giuridica della Lega Navale Italiana, in Riv. Giur. Sarda, II/1989, Giuffré, Milano, pp ; 4) M. DEIANA, Una discutibile decisione in tema di responsabilità dell intermediario di viaggi, in Diritto dei Trasporti, I/1990, Cedam, Padova, pp. 258 ss.; 5) M. DEIANA, Considerazioni sulla definizione giuridica di porto e sulla tassa di sbarco, in Diritto dei Trasporti, I/1990, Cedam, Padova, e in Riv. Giur. Sarda, I/1990, Giuffré, Milano, pp ; 6) M. DEIANA, Brevi note sul rimorchio soccorso e sulla nomina del consulente tecnico nelle cause sui sinistri marittimi, in Riv. Giur. Sarda, II/1991, Giuffré, Milano, pp ; 7) M. DEIANA, Garanzia del consumatore-turista per l insolvenza del tour operator, in Diritto dei trasporti I/2000, ISDIT, Cagliari, pp SCRITTI MINORI (14) Sul bollettino bimestarle del Law of the Sea Institute, della William S. Richardson School of Law (University of Haway, Honolulu), i seguenti interventi: 1) M. DEIANA, The exploitation of the Economic Exclusive Zone in the Mediterranean sea, Law of the Sea Lieder, vol. 5, n. 1, Febr. 1992, p. 2; 2) M. DEIANA, Don t cross the strait, Law of the Sea Lieder, vol. 5, n. 6, Apr. 1993, p. 4; 3) M. DEIANA, The transboundary cooperation in the Mediterranean sea, su Law of the Sea Lieder, vol. 6, n. 1, Apr. 1994, p. 9; 4) M. DEIANA, Recent news about transboundary cooperation in the Mediterranean sea. Law of the Sea Institute - Professional Newsletter, vol. 6, n. 6, sept. 1995, p. 3;

15 5) M. DEIANA, Some issues about the effect of a U.S. Ratification of the UNCLOS III on the international maritime transport industry. Law of the Sea Institute - Professional Newsletter, vol. 7, n. 1, maggio 1996, pp Sulla rivista AT - Azienda turismo, bim. di economia turistica, i seguenti brevi articoli: 6) M. DEIANA, Il difensore civico del turista, AT, I/1992, p. 12; 7) M. DEIANA, Un aiuto dal cielo, in AT, I/93, pp ; 8) M. DEIANA, Attraverso il mare e attraverso il tempo. Come si evolve il contratto di crociera turistica, in AT, II/93, p. 21; 9) M. DEIANA, Compagnie senza bandiera, in AT, III-IV/96, pp Altre 10) M. DEIANA, Parchi marini, in Annuario del mare, Demos Editrice, Cagliari, 1991, p ) M. DEIANA, Continuità territoriale e traffici marittimi, in Atti della tavola rotonda Continuità territoriale, valorizzazione delle risorse, regime speciale dei porti e dei trasporti marittimi, Genova, 2005, 36-40; 12) M. DEIANA, Aree marine protette e navigazione da diporto, in ViaMare, Mensile di viaggi, portualità, spiagge, cultura mediterranea, Cagliari, ottobre 2005, ) M. DEIANA, Le nuove frontiere alla lotta contro l inquinamento marino proveniente dalle navi, in ViaMare, Mensile di viaggi, portualità, spiagge, cultura mediterranea, Cagliari, dicembre 2005, ) M. DEIANA, La condizione del viaggiatore nei trasporti marittimi e terrestri, in Atti del Convegno di Olbia 9-10 marzo 2007, Associazione ex Parlamentari della Repubblica, 2008, 129, ss. 15) M. Deiana, L'applicazione della continuità territoriale in Sardegna nel decennio , in La continuità territoriale nel trasporto aereo e l'insularità. L'esperienza sarda. Aipsa Edizioni, Cagliari 2012, p Cagliari, Gennaio 2014 In fede MASSIMO DEIANA

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa

Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa Il requisito del pubblico concorso per enti anche formalmente o solo sostanzialmente pubblici. Pubblicizzazione giurisprudenziale e legislativa di Sandro de Gotzen (in corso di pubblicazione in le Regioni,

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

Guida a principi e pratiche da applicarsi a migranti e rifugiati

Guida a principi e pratiche da applicarsi a migranti e rifugiati OMI Guida a principi e pratiche da applicarsi a migranti e rifugiati Introduzione Il fenomeno dell arrivo via mare di rifugiati e migranti non è nuovo. Fin dai tempi più antichi, molte persone in tutto

Dettagli

LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI

LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI LA LEGGE QUADRO 447/95 E I DECRETI ATTUATIVI Luca Menini, ARPAV Dipartimento di Vicenza via Spalato, 14-36100 VICENZA e-mail: fisica.arpav.vi@altavista.net 1. INTRODUZIONE La legge 447 del 26/10/95 Legge

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014

CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE. Anno accademico 2013-2014 CORSO UNIVERSITARIO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN SERVIZI PUBBLICI DIPARTIMENTO DI DIRITTO ECONOMIA E CULTURE Anno accademico 2013-2014 Como - Varese, 15 febbraio 2014 DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA DI

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014).

Stabile la movimentazione passeggeri via traghetto negli scali considerati attesa a fine 2015 (+0,32% sul 2014). COMUNICATO STAMPA ADRIATIC SEA FORUM: al via oggi a Dubrovnik la seconda edizione di Adriatic Sea Forum cruise, ferry, sail & yacht, evento internazionale itinerante dedicato ai settori del turismo via

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

** NOT FOR RELEASE OR DISTRIBUTION OR PUBLICATION IN WHOLE OR IN PART INTO THE UNITED STATES, AUSTRALIA, CANADA OR JAPAN **

** NOT FOR RELEASE OR DISTRIBUTION OR PUBLICATION IN WHOLE OR IN PART INTO THE UNITED STATES, AUSTRALIA, CANADA OR JAPAN ** Il Consiglio di Amministrazione di Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna S.p.A. approva il Bilancio Consolidato Intermedio al 31 marzo 2015: Traffico passeggeri in crescita del 4,5% nel primo trimestre

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO Presentazione del corso Istituzionale Il broker marittimo: la figura professionale Lo Shipbroker, in italiano mediatore marittimo, è colui che media fra il proprietario

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Prot. n. DGPM/VI/19.000/A/45-109.000/I/15 Roma, 5 marzo 2002 OGGETTO:Erogazione del trattamento privilegiato provvisorio nella misura

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze.

CURRICULUM VITAE. Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. CURRICULUM VITAE Dr. BRUNO DEI nato a Scandicci il 16 novembre 1946 e residente in Via Pietro Dazzi n. 9 Firenze. Titolo di Studio: Laurea Economia e Commercio conseguita il 17.04.1973 presso l Università

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development

2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development 2nd Conference on Liquefied Natural Gas for Transport Italy and the Mediterranean Area Andrea Stegher, Head of Business Development Roma, 10-11 aprile 2014 snam.it «Small-scale LNG»: un interesse in crescita

Dettagli

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli CURRICULUM VIT AB TOMMASO BONETTI Università IUA V eli Venezia Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi S. Croce 1957 30135 - Venezia (VE) e-mai!: tbonetti@iuav.it cell.~ ***

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

LE LIBERTÀ DELL ARIA

LE LIBERTÀ DELL ARIA DOC TRA 04 LE LIBERTÀ DELL ARIA Il forte sviluppo del mezzo aereo per il trasporto di persone e merci aveva, già prima della 2^ Guerra Mondiale, evidenziato una serie di problemi tecnici e politici relativamente

Dettagli

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te

Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Il progetto Boat DIGEST ha bisogno di te Lo spettacolo di una vecchia fatiscente imbarcazione da diporto, sia in decomposizione nel suo ormeggio che mezza affondata con gli alberi che spuntano dall acqua

Dettagli

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Le potenzialità dell altra stagione Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione 1 Il turismo attivo in

Dettagli

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO

SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO SINTESI DDL CITTA METROPOLITANE, PROVINCE, UNIONI COMUNI SENATO Il disegno di legge 1212 Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni approvato dal Senato ha

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014

Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal. 1 gennaio 2014 Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione Centrale Entrate Tabelle delle aliquote contributive in vigore dal 1 gennaio 2014 A cura di Leonardo Pascarella Aggiornamento DICEMBRE 2014 Responsabile:

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Presentazione pag. 2. Pacchetti Turistici pag. 5

Presentazione pag. 2. Pacchetti Turistici pag. 5 sommario Presentazione pag. 2 Pacchetti Turistici pag. 5 Agenzia e Tour Operator Revisione del prezzo Modifiche delle condizioni contrattuali Disdetta prima della partenza Ritardi nelle partenze Turisti

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali

Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali Regolamento per la formazione continua degli Assistenti Sociali Approvato nella seduta di Consiglio del 10 gennaio 2014 Del.01/2014 IL CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI CONSIDERATO

Dettagli

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici

Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici Documento di accompagnamento: mediane dei settori non bibliometrici 1. Introduzione Vengono oggi pubblicate sul sito dell ANVUR e 3 tabelle relative alle procedure dell abilitazione scientifica nazionale

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

Dal 1934, Noriega + Escobedo è uno degli studi leader in Messico, che offre una grande varietà di servizi legali a clienti messicani e stranieri.

Dal 1934, Noriega + Escobedo è uno degli studi leader in Messico, che offre una grande varietà di servizi legali a clienti messicani e stranieri. AVVOCATI 01 Nuestra La Nostra Experiencia Esperienza Dal 1934, Noriega + Escobedo è uno degli studi leader in Messico, che offre una grande varietà di servizi legali a clienti messicani e stranieri. La

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO

CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO CONSIGLIO NAZIONALE DELL ORDINE DEI CONSULENTI DEL LAVORO Norme attuative del Regolamento per la Formazione Continua della professione di Consulente del Lavoro. Premessa 1. Le presenti norme attuative

Dettagli

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DI IMPRESE ED ENTI OPERANTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA AD OSPITARE GIOVANI DESTINATARI DI BORSE DI STUDIO/LAVORO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE PER LA DIDATTICA E L ORIENTAMENTO D.R. n. 1000 del 16.7.2013 Master di I Livello in MANAGEMENT DEI PRODOTTI E SERVIZI DELLA COMUNICAZIONE I L R E T T O R E VISTO lo Statuto dell'università degli Studi di Cagliari, emanato con D.R. n. 339

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO

FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO FAQ MASTER & CORSI DI PERFEZIONAMENTO 1. Qual è la differenza tra Master di primo livello e Master di secondo livello? 2. Ai fini dell ammissione al Master, cosa bisogna fare se si possiede un titolo di

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 59 PROVINCIA DI PADOVA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RIMBORSI DELLE SPESE SOSTENUTE DAL PERSONALE DIPENDENTE INVIATO IN MISSIONE Approvato con D.G.P. in data 19.4.2012

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. FONTI LEGISLATIVE La vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata dal D.Lgs. 23/05/2011,

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

CONSORZIO VALLE CRATI

CONSORZIO VALLE CRATI CONSORZIO VALLE CRATI ART. 31 Dlgs 267/2000 87036 RENDE (CS) Nr. 17 DETERMINAZIONE DELL UFFICIO TECNICO Del 16.10.2014 Prot. nr. 1833 OGGETTO: Gestione tecnica, operativa ed amministrativa di manutenzione

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

studio dei titolari di protezione internazionale

studio dei titolari di protezione internazionale Il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI DI STUDIO LA NORMATIVA L art 170 del RD 1592 del 3/ 31/08/33 /33di approvazione del Testo Unico

Dettagli

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE

PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE PIANO DEGLI ELETTRODOTTI DELLA RETE ELETTRICA DI TRASMISSIONE NAZIONALE Nuovo collegamento sottomarino a 500 kv in corrente continua SAPEI (Sardegna-Penisola Italiana) SCHEDA N. 178 LOCALIZZAZIONE CUP:

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA

Convenzione tra. Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione tra Federazione Italiana Nuoto F.I.N. e Centro Nazionale Sportivo FIAMMA C.N.S.FIAMMA Convenzione F.I.N. C.N.S. FIAMMA La Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), con sede legale in Roma, rappresentata

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

L Astrofisica su Mediterranea

L Astrofisica su Mediterranea Is tuto Nazionale di Astrofisica Consorzio Interuniversitario per la Fisica Spaziale Proge o Mediterranea L Astrofisica su Mediterranea L Astrofisica su Mediterranea è un progetto d introduzione all Astrofisica

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Le cadute dall alto per l attività di lavoro marittimo: studio della casistica nosologica ed ipotesi di interventi preventivi

Le cadute dall alto per l attività di lavoro marittimo: studio della casistica nosologica ed ipotesi di interventi preventivi Le cadute dall alto per l attività di lavoro marittimo: studio della casistica nosologica ed ipotesi di interventi preventivi Navigazione Edizione 2013 Pubblicazione realizzata con il contributo del Ministero

Dettagli