C omponenti e accessori. G e stione del motore Iniezione benzina

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C omponenti e accessori. G e stione del motore Iniezione benzina"

Transcript

1 C omponenti e accessori G e stione del motore Iniezione benzina

2 Diagnosi sicure. Riparazioni rapide. Diagnostica, ricambi e formazione: tutto da un unico fornitore. Bosch offre all officina un programma completo per una maggior efficienza e qualità nel lavoro quoditiano d autoriparazione. Con il programma «Diagnostics», Bosch mette a disposizione dell officina anche hardware e software di diagnosi perfettamente in sintonia tra loro oltre a formazione, assistenza e consulenza tecnica. Competenza e qualità, quindi, per il futuro dell officina. A / AA/MKM It 2005 Robert Bosch GmbH Automotive Aftermarket Postfach Karlsruhe Valore: 10,00 Chiusura di redazione: Con riserva di apportare modifiche! Domande ed osservazioni inerenti al contenuto vanno indirizzate al rappresentante di zona. Questa edizione sostituisce ed annulla tutte le edizione precedenti.

3 Premio all innovazione conferito a Bosch Premio all innovazione per le sonde Lambda universali Bosch Durante la fiera «Automechanika 2004», Bosch ha ricevuto il Premio all innovazione per le proprie sonde Lambda universali. Infatti, con solo 7 sonde universali è possibile coprire 700 applicazioni delle sonde Lambda originali. I vantaggi per la distribuzione e l officina sono evidenti: elevata copertura del circolante semplificazione in magazzino Le sonde Lambda universali sono state inoltre premiate durante la fiera «Equip Auto 2003» a Parigi con il «Silver Trophy». I vantaggi delle sonde Lambda Bosch Bosch nel 1976 inventò la sonda Lambda. Da allora Bosch ha acquisito la massima esperienza sia nello sviluppo che nella produzione. Alla fine del 2004, Bosch ha prodotto quasi 350 milioni di sonde Lambda. Tutte le sonde Lambda Bosch vengono fornite con qualità identica al primo equipaggiamento. Bosch detiene il brevetto di questa tecnologia. In tutto il mondo, quasi tutti i costruttori automobilistici impiegano sonde Lambda Bosch. In qualità di fornitore leader per il primo equipaggiamento e per l aftermarket, Bosch è in grado di mettere a disposizione la sonda di ricambio giusta per l 80 % di tutti i veicoli. Bosch offre un programma universale completo.

4 Questo catalogo si rivolge ai distributori e alle officine specializzate. In gran parte comprende prodotti il cui montaggio va eseguito esclusivamente da personale che dispone di idonea formazione. Gestione del motore Iniezione benzina Tecnica, offerta Prodotti contraffatti/imitazioni Storia del motormanagement Bosch Sistemi di iniezione benzina e sistemi di accensione Bosch Oltre 100 anni di esperienza nei sistemi Elettropompe carburante: programma ricambi e unità per montaggio nel serbatoio Elettropompe carburante: Programma universale Elettropompe carburante: Dati tecnici Elettropompe carburante: Programma completo Un miliardo di iniettori benzina dal leader mondiale Bosch Innovative bobine di accensione in materiale sintetico di qualità da primo equipaggiamento Ecco un riepilogo di tutte le novità del programma bobine d accensione Bosch-eXchange «Back in Box» Criteri di riconsegna Componenti per l iniezione benzina Unità di iniezione centrale (ZEE) Programma ricambi Mono-Jetronic Valigetta minuteria Jetronic/Motronic O-Ring per iniettori sistemi multipoint O-ring per iniettori sistemi singlepoint/ unità di iniezione centrali (ZEE) O-ring per ripartitore carburante Componenti cablaggio, cappucci di protezione e contatti ad innesto A 2 A 3 A 4 A 10 A 11 A 12 A 14 A 16 A 17 A 18 A 19 A 20 A 21 A 32 A 35 A 38 A 42 A 44 A 45 Simboli e spiegazione dei casi specifici Simboli e spiegazione dei casi specifici, vedere alla fine del catalogo

5 A2 Prodotti contraffatti/imitazioni Solo i prodotti Bosch garantiscono la qualità Bosch! Informazione importante! Attenti nella scelta delle sonde Lambda! Attenzione all impiego di sonde che non soddisfano i requisiti dei costruttori automobilistici. Il loro uso può provocare danneggiamenti precoci e avarie. Nell interesse della vostra clientela, utilizzate pertanto sempre sonde Lambda originali Bosch oppure sonde Lambda universali Bosch Attenti nella scelta delle elettropompe carburante! Alcuni concorrenti offrono, in sostituzione alle pompe Bosch ad elevato rendimento, imitazioni meno potenti. Le conseguenze possono essere anomalie di funzionamento durante la marcia ed una perdita di potenza del motore dovuta all insufficiente alimentazione di carburante! Nell interesse della vostra clientela, utilizzate sempre pompe di alimentazione carburante originali Bosch Attenti nella scelta dei misuratori massa d aria! Solo l impiego di misuratori massa d aria originali Bosch consente di rispettare i valori di emissione prescritti dalla legislazione. L utilizzo di misuratori massa d aria di altra marca determina l annullamento dell omologazione Ciò significa: Soddisfazione delle esigenze e delle aspettative della clientela Gli ingegneri Bosch perseguono sempre obiettivi qualitativi ambiziosi Innovazione, grazie ad un progresso tecnologico continuo Ampia gamma di prodotti Bosch vasta copertura del mercato Elevato rendimento, massima funzionalità Ciclo di vita lungo Elevato grado di affidabilità e assenza di difetti Adempimento di tutti i requisiti legislativi e standard di sicurezza Ottima lavorazione Ecocompatibilità del veicolo. Inoltre si può verificare una notevole perdita di potenza del motore e di conseguenza un aumento del consumo di carburante. Attenti nella scelta delle bobine d accensione! Le bobine d accensione Bosch mettono a disposizione del motore sempre la quantità di energia necessaria per generare la scintilla di accensione. In questo modo si ottengono le migliori caratteristiche di avviamento a freddo e si evitano problemi durante l analisi gas di scarico. Gli isolanti utilizzati da Bosch sono costituiti da materiale sintetico o bituminoso della migliore qualità ed assicurano una elevata tensione disruptiva, a differenza dei prodotti a basso costo che contengono olio e sono di conseguenza a rischio di incendio. Una tecnica di collegamento precisa e resistente alla corrosione garantisce la lunga durata del prodotto.

6 A3 Oltre 100 anni di accensione Bosch Già nel 1902 Bosch forniva il primo magnete ad alta tensione e le prime candele d accensione. A partire dal 1910 venne separato lo stadio di generazione dell alta tensione (bobina) da quello di distribuzione (spinterogeno). Quando nel 1925 la Robert Bosch AG presentò l accensione a batteria, nell industria automobilistica era ancora predominante l accensione a magnete, che era ritenuta la forma più affidabile di accensione. Tuttavia i costruttori automobilistici chiedevano un sistema più economico e grazie ai continui miglioramenti apportati, l accensione a batteria si affermò anche nell industria automobilistica e motociclistica entro pochi anni. Oggi essa insieme a numerosi sviluppi e miglioramenti fa parte dell equipaggiamento di quasi tutte le autovetture con motore a benzina. L iniezione benzina Bosch ha festeggiato il suo 50 compleanno nell anno Già nel 1921 ebbe inizio la sperimentazione di un sistema di iniezione per motori a benzina. Dopo numerosi tentativi compiuti tra il 1923 ed il 1928 l iniezione benzina era dapprima riservata ai motori per aviazione. E se per quanto riguarda gli aerei erano fattori come l affidabilità e la maggiore potenza a essere decisivi, nell iniezione benzina per automobili era il risparmio a giocare un ruolo determinante. L iniezione benzina Bosch presentata in occasione della fiera automobilistica di Francoforte nel 1951 con il motore a due tempi della Gutbrod Superior permise di risparmiare circa il 20 percento di benzina e di portare la macchina da 23 CV a 28 CV. Nella prima vettura di serie con motore a quattro tempi equipaggiata con iniezione benzina (Mercedes 300 SL) fu l effetto dell aumento di potenza a giocare il ruolo decisivo. I vantaggi dell iniezione le fecero presto prendere il sopravvento sul carburatore. In ottemperanza alla severa legislazione sui gas di scarico vigente negli Stati Uniti, la Volkswagen nel 1967 introdusse sul mercato la 1600 TL con Bosch-Jetronic e con essa contemporaneamente il controllo elettronico dell iniezione. Già nel 1972 furono 18 i costruttori automobilistici a riporre la fiducia nella Jetronic dando così inizio a una storia di successi.

7 A4 Sistemi di iniezione benzina e sistemi di accensione Bosch Componenti della L-Jetronic Componenti della KE-Jetronic Costruttori automobilistici importanti hanno optato per Bosch nel primo equipaggiamento una garanzia di affari promettenti e sicuri nel settore dei ricambi. Accanto ad un programma complessivo che include più di articoli per i sistemi di iniezione benzina, Bosch mette a disposizione anche i relativi ricambi e articoli di consumo per la distribuzione e l officina. Componenti della Motronic 1902 Fornitura del primo magnete di accensione ad alta tensione e della prima candela di accensione 1910 Distributore di accensione separato dalla fonte di alta tensione 1925 La Robert Bosch GmbH presenta l accensione a batteria 1951 Presentazione dell iniezione benzina Bosch in occasione della Fiera automobilistica di Francoforte 1967 Prime direttive sui gas di scarico negli USA Introduzione del primo sistema di iniezione elettronico: la D-Jetronic comandata dalla pressione nel collettore di aspirazione Crisi energetica Il consumo di benzina diventa l obiettivo di sviluppo più importante. Introduzione sul mercato della L-Jetronic con misurazione della quantità di aria e della K-Jetronic a comando meccanicoidraulico anch essa un sistema di misurazione della quantità di aria Bosch inventa la sonda Lambda Consentendo così lo sviluppo del catalizzatore regolato Introduzione sul mercato della Motronic Grazie all elaborazione digitale di molte funzioni del motore questo sistema era unico nel suo genere. Esso combina la L-Jetronic e una accensione elettronica a diagramma. Il primo microprocessore in un automobile Introduzione sul mercato del LH-Jetronic Al posto di un misuratore quantità aria a farfalla, il sistema di base della L-Jetronic è stato equipaggiato con un misuratore massa aria a filo caldo e offerto per la prima volta come LH-Jetronic.

8 A5 Oltre 100 anni di esperienza nei sistemi Componenti della Mono-Jetronic Modulo di aspirazione 1982 Introduzione sul mercato della KE-Jetronic La K-Jetronic ampliata con un circuito di regolazione elettronico e la sonda Lambda trova applicazione per la prima volta come sistema KE-Jetronic in un veicolo di serie Introduzione sul mercato della Mono-Jetronic La Mono-Jetronic è un sistema di iniezione centrale particolarmente economico, che ha reso possibile l equipaggiamento con la Jetronic anche in veicoli di cilindrata più piccola Introduzione sul mercato della Mono-Motronic Come ulteriore sviluppo della Mono-Jetronic, la Mono-Motronic è stata ampliata con un accensione elettronica a diagramma e un microprocessore EGAS Nei sistemi con EGAS il valore impostato dal conducente viene rilevato da un sensore sul pedale acceleratore. La centralina elettronica Motronic analizza il segnale del sensore e regola la farfalla acceleratore azionata da un motore elettrico tenendo conto di altri dati del veicolo e del motore Impiego crescente di moduli di aspirazione I moduli di aspirazione sono gruppi preassemblati, costituiti da collettori di aspirazione, inclusi gli iniettori, l unità farfalla acceleratore, il regolatore di pressione ecc Introduzione nel mercato dell iniezione diretta della benzina Motronic MED 7 Il sistema Motronic MED 7 con la gestione guidata dalla coppia permette di combinare il minor consumo possibile con la massima dinamica possibile. Iniezione diretta benzina

9 A 6 Sistemi di iniezione benzina K-Jetronic Elettropompa carburante Accumulatore carburante Filtro carburante Regolatore fase riscaldamento Iniettore Elletroiniettore d avviamento Ripartitore carburante Misuratore quantità aria Interruttore termico a tempo Valvola aria supplementare La K-Jetronic è un sistema a funzionamento meccanico, nel quale il carburante viene continuamente dosato in base alla quantità di aria aspirata dal motore. La K-Jetronic è stata impiegata nel primo equipaggiamento dei veicoli di serie negli anni dal 1973 al KE-Jetronic 1 Elettropompa carburante 2 Accumulatore carburante 3 Filtro carburante 4 Regolatore pressione carburante 5 Iniettore 6 Elettroiniettore d avviamento 7 Ripartitore carburante 8 Misuratore quantità aria 9 Interruttore termico a tempo 10 Valvola aria supplementare 11 Sensore temperatura motore 12 Interruttore sulla valvola a farfalla 13 Sonda Lambda 14 Centralina elettronica La KE-Jetronic è un sistema di iniezione meccanico-elettronico, basato sulla K-Jetronic. Una centralina elettronica rileva una grande quantità di dati di esercizio del motore permettendo di ottimizzare i consumi di carburante e la qualità dei gas di scarico.

10 A 7 L-Jetronic Elettropompa carburante Filtro carburante Regolatore pressione carburante Iniettore Misuratore quantità aria Interruttore termico a tempo Valvola aria supplementare Interruttore sulla valvola a farfalla Sonda Lambda Centralina elettronica La L-Jetronic è un sistema di iniezione a comando elettronico con misurazione della quantità d aria in base al principio della farfalla fluttuante e dell iniezione carburante a comando elettromagnetico nel collettore di aspirazione. Grazie a numerosi sensori la centralina elettronica registra tutte le modifiche necessarie per ottenere sempre delle condizioni ottimali di esercizio del motore. Viene così garantito un minor consumo di carburante e una diminuzione delle emissioni nocive. LH-Jetronic 1 Elettropompa carburante 2 Filtro carburante 3 Regolatore di pressione carburante 4 Iniettore 5 Misuratore massa aria a filo caldo 6 Sensore temperatura motore 7 Servoregolatore del minimo 8 Interruttore sulla valvola a farfalla 9 Sonda Lambda 10 Centralina elettronica La LH-Jetronic è molto affine alla L-Jetronic. La differenza risiede nel rilevamento della quantità di aria aspirata dal motore, che viene in questo caso realizzata con il misuratore massa d aria a filo caldo, che misura la massa d aria aspirata dal motore. Il risultato della misurazione è così indipendente dalla temperatura e dalla pressione.

11 A 8 Sistemi di iniezione benzina (seguito) Mono-Jetronic 1 2 3a 3b 3c 3d 3e Elettropompa carburante Filtro carburante Potenziometro valvola a farfalla Regolatore di pressione Iniettore Spina con sensore temperatura aria aspirata Motorino regolatore valvola a farfalla Sensore temperatura motore Sonda Lambda Centralina elettronica La Mono-Jetronic è un sistema di iniezione centrale a comando elettronico, nel quale un iniettore ellettromagnetico inietta il carburante per tutti i cilindri in un punto centrale sopra la valvola a farfalla. I dati di esercizio vengono rilevati tramite sensori, che vengono trasformati in impulsi di iniezione in una centralina elettronica di comando. Iniezione nel collettore di aspirazione Motronic 1 Elettropompa carburante 2 Filtro carburante 3 Regolatore di pressione carburante 4 Iniettore 5 Misuratore quantità aria 6 Sensore temperatura motore 7 Servoregolatore del minimo 8 Interruttore sulla valvola a farfalla 9 Trasduttore del numero di giri e del segno di riferimento 10 Sonda Lambda 11 Centralina elettronica 12 Distributore alta tensione La Motronic riassume il sistema di iniezione e il sistema d accensione per la gestione del motore. Il dosaggio del carburante e l accensione vengono adattati in modo ottimale tra di loro. E possibile una integrazione ottimale di altre funzioni elettroniche. Grazie all elaborazione digitale dei dati e all impiego di microprocessori è possibile trasformare un grande numero di dati di esercizio in dati di iniezione e di accensione tramite diagrammi caratteristici.

12 A 9 Motronic ME con EGAS 1 9 " " " " "!{! 2! 3 4!} 5!! 6! 7 8![!]! Serbatoio al carbone attivo Valvola sfiato aria serbatoio Sensore collettore di aspirazione* Distributore di carburante/iniettore Variatore di fase albero a camme* Bobina d accensione/ Candela d accensione Trasduttore di fase Sonda Lambda Misuratore massa aria Dispositivo di strozzamento (EGAS) Valvola ricircolo gas di scarico* Trasduttore numero di giri Sensore di battito Sensore di temperatura Precatalizzatore Sonda Lambda Catalizzatore principale Modulo pedale acceleratore Unità per montaggio nel serbatoio Centralina elettronica CAN Spia di diagnosi Interfaccia diagnosi Immobilizzatore EGAS = Controllo elettronico del riempimento del motor EOBD = Sistema europeo di diagnosi on-board RLFS = Sistema di alimentazione carburante senza ritorno Variatore di fase albero a camme: Componenti Bosch Variazione di fase sul lato di aspirazione e/o di scarico: * = opzionale Compito principale della gestione motore è la regolazione della coppia richiesta dal conducente, contenendo al massimo il consumo di carburante e le emissioni di sostanze nocive. Il sistema di gestione motore Motronic ME riunisce in sé tutti i sottosistemi necessari a tale scopo: il pedale acceleratore elettronico (EGAS) regola la quantità di aria necessaria per la generazione di questa coppia. Nel sottosistema dell iniezione di benzina Iniezione diretta di benzina Motronic viene controllata la corrispondente massa di carburante e il sottosistema dell accensione regola il relativo punto di accensione e la necessaria energia di accensione. In sinergia con altri sistemi elettronici del veicolo, la Motronic ME contribuisce inoltre ad aumentare il comfort di marcia e la sicurezza per i passeggeri. Qualora ad es. un sistema come l ABS o l ESP richieda una determinata coppia del motore per poter assicurare la trazione del veicolo, la Motronic ME regola la coppia necessaria. L adempimento di questi molteplici compiti da parte della gestione motore ha intensificato progressivamente l interazione tra i singoli sottosistemi Misuratore massa aria con sensore temperatura Serbatoio al carbone attivo Valvola sfiato aria serbatoio Pompa ad alta pressione Valvola modulatrice di pressione Ripartitore carburante Bobina d accensione Modulo pedale acceleratore Dispositivo di strozzamento (EGAS) Valvola ricircolo gas di scarico Sensore collettore di aspirazione Sensore alta pressione Iniettore ad alta pressione Sensore di battito Sensore temperatura motore Sonda Lambda (LSU) Sonda Lambda (LSF) Catalizzatore NO X Centralina elettronica Interfaccia diagnosi Spia di diagnosi Immobilizzatore CAN Modulo per pompa di premandata Trasduttore numero di giri I motori ad iniezione diretta di benzina formano la miscela aria-carburante direttamente nella camera di combustione. Attraverso la valvola di immissione aperta, nella fase di aspirazione fluisce solo aria fresca. Tramite degli iniettori speciali, il carburante viene iniettato direttamente ad alta pressione nella camera di combustione. La taratura precisa di dosaggio, preparazione e distribuzione di aria e carburante per ogni singola fase di combustione consente di ottenere un consumo molto contenuto di carburante ed emissioni ridotte, entrambi caratteristici del sistema. Grazie al controllo elettronico incentrato sul parametro principale della coppia, la Motronic DI apre nuove dimensioni per i sistemi ad iniezione diretta di benzina. Il sistema intelligente provvede all adattamento precisissimo alla relativa situazione di marcia di tutte le grandezze rilevanti. Nel funzionamento a carico parziale, il sistema genera una miscela aria-carburante povera e stratificata, a pieno carico viene invece realizzata una miscela omogenea. Nei sistemi ad iniezione diretta di benzina, il circuito ad alta pressione viene alimentato dalla pompa, la quale porta il carburante alla pressione necessaria per il distributore di carburante. L iniettore ad alta pressione montato sul distributore di carburante provvede al dosaggio ed alla nebulizzazione del carburante in un tempo brevissimo, al fine di garantire una ottimale preparazione della miscela direttamente nella camera di combustione.

13 A10 Elettropompe carburante: Programma ricambi e unità per montaggio nel serbatoio Nuovi parametri grazie a una tecnica all avanguardia Elettropompe e moduli serbatoio Bosch: elevatissimo rendimento (pressione/portata) senza pulsazione per una pressione di iniezione costante durata maggiore grazie a una superficie filtrante quanto più grande possibile comfort di marcia migliorato grazie a una minore rumorosità massima sicurezza di esercizio anche per le applicazioni nel serbatoio esclusione di disturbi dei segnali grazie a una eccellente soppressione con condensatore e soppressore antidisturbi rispetto della direttiva sugli autoveicoli usati 2003 ciò significa riciclabilità e utilizzo di materiali ecocompatibili Massima copertura del mercato con elettropompe e moduli serbatoio Bosch Oltre 60 moduli serbatoio e sensori di livello carburante per 20 milioni d veicoli Peugeot, Renault, Fiat, Daimler- Chrysler e Rover programma universale con solo 7 tipi per 72 pompe di primo equipaggiamento integrazione nel programma di vendita anche di elettropompe carburante per moderni sistemi di iniezione Diesel come common-rail e pompa-iniettore massima copertura del mercato con le pompe della produzione di serie livello qualitativo elevatissimo Bosch produce e fornisce esclusivamente primo equipaggiamento di qualità

14 A11 Elettropompe carburante: Programma universale 7 invece di 72 Molte possibilità di impiego con un solo tipo: Il programma di elettropompe carburante universali Bosch Bosch offre ora 7 elettropompe carburante universali, che sostituiscono 72 elettropompe precedenti. Le pompe di questa gamma vengono fornite con una serie di adattatori e delle semplici istruzioni di montaggio. Attenzione alle imitazioni! Alcuni concorrenti sostituiscono le pompe Bosch ad elevate prestazioni con delle imitazioni. Ciò può provocare delle irregolarità nel funzionamento del motore e delle perdite di potenza dovute ad una insufficiente alimentazione. Nell interesse dei Vostri clienti, utilizzate solo pompe carburante originali Bosch. La qualità Bosch Questi sono i criteri che contano nelle elettropompe carburante: Massima sicurezza di funzionamento Conformità a tutti i requisiti del primo equipaggiamento Lunga durata Minima rumorosità Capacità ottimale di alimentazione Massima sicurezza di esercizio anche con carburante a temperatura elevata Maggiore schermatura elettromagnetica

15 A12 Elettropompe carburante: Dati tecnici Lato aspirazione ) Portata con tensione nominale l/h ) Pressione del sistema k Pa ) Tensione nominale V ) Corrente assorbita A < 11,4 < 8,7 < 9,8 < 5,2 < 7,0 < 6,5 < 4,5 5) Limitazione pressione k Pa ) Lunghezza totale (l) mm ) Ø pompa (a) mm ) Ø nominale raccordo aspirazione (b) mm ) Filettatura raccordo pressione (c) M 12 x 1,.5 M 12 x 1,5 M 12 x 1,5 M 12 x 1,5 M 12 x 1,5 10) Ø nominale raccordo pressione (c) mm ) Raccordo filettato supplementare M 10 x 1 M 14 x 1,5 Collegamenti elettrici: M 4/M 5; Campo temperatura: 40 C C; Qualità carburante secondo DIN: 51600, Avvertenza: Tutte le elettropompe carburante universali sono esecuzioni «Inline». Il montaggio è possibile solo all'esterno del serbatoio del carburante. Volume di fornitura: elettropompa carburante universale con serie pezzi (rispettivamente 1 capocorda M4 / M5 con rispettive rosette e dadi).

16 A13 Lato pressione U NI U NI

17 A14 Elettropompe carburante: Programma completo + l l l m m m Pompa Riserva l m l carburante Trasduttore m l m m m Filtro l Compreso m Può essere compreso livello serbatoio Regolatore di pressione

18 A 15 Valvole di non ritorno per elettropompe carburante In alcune elettropompe carburante può essere sostituita la valvola di non ritorno integrata nel raccordo filettato sul lato di pressione. La serie pezzi indicata è costituita rispettivamente dal raccordo filettato originale con valvola di non ritorno e relativo anello di tenuta. Elettropompa carburante Numero ordinazione Serie pezzi Numero ordinazione Elettropompa carburante Numero ordinazione Serie pezzi Numero ordinazione

19 A16 Un miliardo di iniettori benzina dal leader mondiale Bosch Un importante anniversario per Bosch: nell ottobre 2004 la produzione complessiva di iniettori per motori a benzina ha raggiunto il miliardo di unità. Bosch ogni anno produce 80 milioni di iniettori di benzina in sette stabilimenti internazionali. Con quote di mercato particolarmente consistenti nell Europa occidentale, nell area NAFTA e in Cina, Bosch è l indiscusso fornitore leader a livello mondiale, distanziando notevolmente i restanti operatori di mercato. Bosch realizza soluzioni innovative per ottimizzare ulteriormente i sistemi di iniezione benzina e gli iniettori di metano esistenti: 2001: EV14 per l iniezione nel collettore di aspirazione grazie al disco forato di iniezione ottimizzato e alla nebulizzazione più fine, le emissioni di idrocarburi possono essere ridotte fino ad un massimo del 15 percento. 2005: Iniettori per l alimentazione a metano, un sistema di propulsione economico e a ridotto impatto ambientale In confronto ai motori a benzina convenzionali è possibile ridurre le emissioni di biossidi di carbonio fino ad un massimo del 30 %. Perfezionamento dell iniezione diretta di benzina Motronic DI che porta alla realizzazione del metodo di combustione cosiddetto «spray-guided»: rispetto all iniezione nel collettore di aspirazione si ottiene una riduzione del consumo che arriva fino al 15 %. Gli iniettori ad alta pressione a commutazione rapida, sviluppati appositamente e dotati di attuatori piezoelettrici, saranno pronti per la produzione di serie presumibilmente nel Sviluppo parallelo di iniettori ad alta pressione a comando elettromagnetico con polverizzatore multiforo, adatti a tutti i metodi di combustione dell iniezione diretta di benzina. L industria automobilistica europea si è impegnata a ridurre le emissioni medie di biossidi di carbonio direttamente legate al consumo di carburante per le autovetture nuove, fino al 2008, ad un valore di 140 grammi per chilometro. Bosch a sua volta si impegna a trovare soluzioni concrete per raggiungere questo importante traguardo.

20 A17 Innovative bobine di accensione in materiale sintetico di qualità da primo equipaggiamento Corpi delle bobine primarie Lamierino di riscontro Filo primario Custodia in silicone Connettore Contatto con candela d accensione Nucleo Guaina termorestringente Filo secondario Corpi delle bobine secondarie Bobine di accensione in materiale sintetico con tecnologia di accensione Originale Bosch I sistemi di accensione Bosch stabiliscono gli standard in fatto di gestione del motore Grazie al suo know-how dato dallo sviluppo di sistemi d iniezione, Bosch offre sistemi d accensione perfettamente abbinabili ai diversi tipi di motore, che garantiscono bassi consumi di carburante ed elevate prestazioni con ridotti valori di emissioni. In questo modo, si soddisfano i sempre più severi requisiti in fatto di emissioni posti dal Legislatore. 100 anni di accensione Bosch Nell ambito della tecnologia dell accensione, l esperienza pionieristica di Bosch, unica nel suo genere, offre vantaggi decisivi per lo sviluppo dei primi equipaggiamenti. I sistemi di accensione Bosch uniscono la comprovata sicurezza di una tecnica di sistema all impiego degli ultimi risultati della ricerca. Copertura del mercato ed estensione del programma I progressi tecnologici di Bosch continuano inarrestabilmente. Le novità tecniche nella produzione di motori saranno introdotte sul mercato assieme all industria automobilistica. Ne risulteranno delle vantaggiose estensioni del programma e una sempre maggiore copertura di mercato. Anche con le bobine di accensione in materiale sintetico, Bosch è fornitore, a livello mondiale, di sistemi per l industria automobilistica L impiego delle bobine di accensione Bosch in materiale sintetico garantisce tutti i vantaggi dell equipaggiamento originale: Tensione d accensione in funzione delle esigenze Lunga durata Migliori prestazioni del motore Ridotto consumo di carburante Ridotte emissioni nocive nei gas di scarico

GENERALITÁ. L impianto può essere diviso in 4 parti:

GENERALITÁ. L impianto può essere diviso in 4 parti: GENERALITÁ L impianto I.A.W. 59F, montato sui motori Fiat / Lancia 1.2 8V Fire, appartiene alla categoria di impianti di iniezione ed accensione integrati. L accensione statica, l iniezione intermittente

Dettagli

Un mondo di prodotti. Nelle pagine illustriamo brevemente alcuni prodotti HÜCO e Hitachi attualmente gestiti. ... Una società del Gruppo Hitachi

Un mondo di prodotti. Nelle pagine illustriamo brevemente alcuni prodotti HÜCO e Hitachi attualmente gestiti. ... Una società del Gruppo Hitachi HÜCO e Hitachi HÜCO Automotive è uno dei principali produttori di componenti elettrici ed elettronici del mercato veicolistico. Da oltre 30 anni è fornitore delle case auto e partner affidabile del mercato

Dettagli

CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4

CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4 CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4 Schema elettrico TCM00085 1 TCM00085 2 TCM00085 3 Descrizione dei componenti A01 ELETTROPOMPA CARBURANTE Azionare la pompa del carburante per misurarne la portata

Dettagli

TSI. Turbocharger stratified injection 1.2 CC 105 CV

TSI. Turbocharger stratified injection 1.2 CC 105 CV TSI Turbocharger stratified injection 1.2 CC 105 CV DATI TECNICI: DESCRIZIONE DATI PREFISSO CODICE MOTORE CBZ DISPOSIZIONE E N CILINDRI 4 CILINDRI IN LINEA CILINDRATA 1197 centimetri cubi ALESAGGIO X CORSA

Dettagli

Monomotronic Bosch. Training. Lancia Y10 Fiat Tipo 1.4-1.6 Lancia Delta 1.6 Lancia Dedra 1.6 Fiat Tempra 1.6 Vw Passat 1.

Monomotronic Bosch. Training. Lancia Y10 Fiat Tipo 1.4-1.6 Lancia Delta 1.6 Lancia Dedra 1.6 Fiat Tempra 1.6 Vw Passat 1. Training Monomotronic Bosch Lancia Y10 Fiat Tipo 1.4-1.6 Lancia Delta 1.6 Lancia Dedra 1.6 Fiat Tempra 1.6 Vw Passat 1.8 Peugeot 106 Vw Golf II 1.6 Vw Golf III 1.6-1.8 Fiat Bravo-Brava 1.4 12v Un po di

Dettagli

1 2 3 4 5 6 7 8 Funzione di diagnosi. 0 Catalizzatore. 0 Sistema aria secondaria. 0 Climatizzatore (attualmente nessuna diagnosi, sempre 0 )

1 2 3 4 5 6 7 8 Funzione di diagnosi. 0 Catalizzatore. 0 Sistema aria secondaria. 0 Climatizzatore (attualmente nessuna diagnosi, sempre 0 ) Autodiagnosi Il codice readiness Il codice readiness è un codice a 8 cifre che segnala lo stato delle diagnosi importanti per i gas di scarico. Durante la normale marcia, queste diagnosi vengono eseguite

Dettagli

Accesso e cancellazione

Accesso e cancellazione Accesso e cancellazione È possibile accedere e cancellare la memoria guasti della soltanto utilizzando l'attrezzatura diagnostica collegata al connettore di trasferimento dati. Identificazione codici guasto

Dettagli

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate.

Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Renault Clio II 1.2 16V Motore benzina D4F 712 (00 06) Difetto: spia iniezione accesa e funzionamento al minimo irregolare, causa valvole bruciate. Soluzione: sostituzione valvole. Note: La vettura di

Dettagli

Aspetti tecnologici della sperimentazione

Aspetti tecnologici della sperimentazione Aspetti tecnologici della sperimentazione I test realizzati dal team di ricerca H2Power in sinergia ai ricercatori del dipartimento di Ingegneria Industriale del prof. Carlo Grimaldi dell Università degli

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html Page 1 of 5 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - ALIMENTAZIONE INIEZIONE DIESEL CARATTERISTICHE FUNZIONE Il Common Rail Magneti Marelli MJD 6F3 è un sistema di iniezione elettronica ad alta pressione

Dettagli

Ricambi di Rotazione Originali. Novità nell ambito della Rotazione

Ricambi di Rotazione Originali. Novità nell ambito della Rotazione Ricambi di Rotazione Originali Novità nell ambito della Rotazione Tecnologia Un idea per il progresso. Quando Volkswagen, nel 947, ebbe l idea di rigenerare parti usate di autoveicoli per poterle riutilizzare

Dettagli

Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch

Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch Un affare pulito: analisi delle emissioni Bosch Analisi delle emissioni efficace su autoveicoli moderni Ñ BEA 150/250/350 Edition Analisi delle emissioni (sistemi chiusi) Ñ BDM 298/ BDM 300 Moduli contagiri

Dettagli

codice descriz P0010 Circuito Attuatore posizione albero a camme A (Aspiraz.,sinistro o frontale), bancata 1 P0011 Posizione albero a camme A (Aspiraz.,sinistro o frontale), anticipato, bancata 1 P0012

Dettagli

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch

L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch L alta pressione è la chiave del successo: Iniezione Diesel Bosch Iniezione Diesel Bosch: Gamma completa dal fornitore di riferimento Economica, pulita e sportiva: L innovativa tecnologia di iniezione

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html Page 1 of 10 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - CONTROLLO ELETTRONICO POMPA DI PRESSIONE INIEZIONE DIESEL DESCRIZIONE COMPONENTI CENTRALINA DI INIEZIONE (COMMON RAIL MJD 6F3 MAGNETI MARELLI) E montata

Dettagli

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

ALL INTERNO DEL MOTORE, QUANDO UN PISTONE VIENE SPINTO VERSO IL BASSO PER COMPRESSIONE, VIENE IMPRESSO IL MOVIMENTO ALTERNATO ALL ALBERO MOTORE CHE VIENE QUINDI MESSO IN ROTAZIONE. PER EVITARE CHE L ALBERO

Dettagli

SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS

SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS Sistemi a GPL per auto a carburatore La trasformazione a GPL, il tipo e la dislocazione

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

Preliminary study of the combustion control system

Preliminary study of the combustion control system Preliminarystudyofthecombustioncontrolsystem L Iveco Daily modello A50C31 GNC, è assistito dalla centralina ECU IAW1AF, che rileva i parametri utili per la combustione ed attiva gli attuatori al fine di

Dettagli

CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6

CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6 CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6 Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel 188 A 9.000 (04-) Schema elettrico Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel 188 A 9.000 (04-) 1 Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel

Dettagli

centinaia di sensori nelle nostre auto!

centinaia di sensori nelle nostre auto! Tecnica In futuro, centinaia di sensori nelle nostre auto! 6 a parte: La diagnosi Dopo aver trattato i precedenti approfondimenti di tecnologia e il principio di funzionamento dei sensori, troverete in

Dettagli

Tutti. Codici EOBD gruppo VAG. InfoTech n 11/2013

Tutti. Codici EOBD gruppo VAG. InfoTech n 11/2013 InfoTech n 11/2013 STRUMENTO Tutti Oggetto Codici EOBD gruppo VAG Le informazioni seguenti sono riprese da altre pagine Web, per conseguenza non possiamo garantirne l affidabilità. 0100 misuratore della

Dettagli

SPIEGAZIONE DEL SISTEMA DI INIEZIONE DIESEL A CONTROLLO ELETTRONICO JTD (Common Rail)

SPIEGAZIONE DEL SISTEMA DI INIEZIONE DIESEL A CONTROLLO ELETTRONICO JTD (Common Rail) SPIEGAZIONE DEL SISTEMA DI INIEZIONE DIESEL A CONTROLLO ELETTRONICO JTD (Common Rail) INTRODUZIONE: IL COMMON RAIL (o JTD) Il Common Rail viene lanciato come progetto verso metá degli anni 80 dal gruppo

Dettagli

Pompa elettrica di alimentazione carburante

Pompa elettrica di alimentazione carburante Pagina 1/8 Pompe elettriche di alimentazione carburante Panoramica del prodotto per l utilizzo universale PRODuCT INFORMATION Veicolo/utilizzo Prodotto PIeRbuRg n. vedere catalogo/cd TecDoc Pompa elettrica

Dettagli

CORSO PPFR023 DIFETTOLOGIE E TECNICHE DI RICERCA GUASTI INTRODUZIONE AL CORSO. Tecnica d officina

CORSO PPFR023 DIFETTOLOGIE E TECNICHE DI RICERCA GUASTI INTRODUZIONE AL CORSO. Tecnica d officina CORSO PPFR023 DIFETTOLOGIE E TECNICHE DI RICERCA GUASTI I dati contenuti in questa pubblicazione sono forniti a titolo indicativo e potrebbero risultare non aggiornati in conseguenza di modifiche adottate

Dettagli

Una lunga tradizione nel service

Una lunga tradizione nel service MS Motor Service International Una lunga tradizione nel service Produzione di carburatori, Berlino Carburatore Solex Servizio carburatori di Solex Produzione odierna di tubi di aspirazione I prodotti PIERBURG

Dettagli

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic

Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Un programma completo per il test e la riparazione dei sistemi diesel Denoxtronic Lo sviluppo del mercato Diesel pulito, grazie a Denoxtronic 5.000.000 Sviluppo globale del mercato DNOX 1.1, 2.1, 2.2 Sviluppo

Dettagli

RESO CARCASSA GRUPPI EPS

RESO CARCASSA GRUPPI EPS DA LEGGERE CON ATTENZIONE RESO CARCASSA GRUPPI EPS Affinché possano essere ritenuti idonei, i resi devono necessariamente pervenire completi di tutte le componenti e non danneggiati in modo irreversibile

Dettagli

Disposizione posti relè e fusibili

Disposizione posti relè e fusibili 1/1 Disposizione posti relè e fusibili Disposizione fusibili (SC) nel portafusibili cruscotto sinistro 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 31 Colori dei fusibili

Dettagli

Le vetture orientali sono le più affidabili:

Le vetture orientali sono le più affidabili: IL GIUDIZIO DI 22.000 AUTOMOBILISTI Le vetture orientali sono le più affidabili: parola di automobilista europeo. In base alla loro esperienza di guida, oltre 22.000 possessori di auto (distribuiti tra

Dettagli

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 315.630 FAP DPF ECO WASHER FLUIDO DI LAVAGGIO PER FILTRI ANTIPARTICOLATO DI MOTORI DIESEL

HIGH TECH LUBRICANTS & ADDITIVES 315.630 FAP DPF ECO WASHER FLUIDO DI LAVAGGIO PER FILTRI ANTIPARTICOLATO DI MOTORI DIESEL 315.630 FAP DPF ECO WASHER FLUIDO DI LAVAGGIO PER FILTRI ANTIPARTICOLATO DI MOTORI DIESEL DESCRIZIONE GREEN STAR FAP DPF ECO WASHER è un prodotto professionale formulato per effettuare il lavaggio e la

Dettagli

SISTEMA BOSCH EDC 16C39

SISTEMA BOSCH EDC 16C39 SISTEMA BOSCH EDC 16C39 Sommario CIRCUITO DI ASPIRAZIONE 4 Misuratore massa aria digitale HF6 con integrato sensore temperatura aria 10 Sensore pressione collettore aspirazione 16 Attuatore corpo farfallato

Dettagli

SISTEMA BOSCH EDC 16C39

SISTEMA BOSCH EDC 16C39 SISTEMA BOSCH EDC 16C39 Sommario CIRCUITO DI ASPIRAZIONE 4 Misuratore massa aria digitale HF6 con integrato 10 Sensore pressione collettore d aspirazione 16 Attuatore corpo farfallato 22 Attuatore modificatore

Dettagli

Viaggiare con un filtro antiparticolato intasato o eliminato (o forato)

Viaggiare con un filtro antiparticolato intasato o eliminato (o forato) !!ATTENZIONE!!: NOTE SUI FILTRI ANTIPARTICOLATO: Prima di sostituirlo bisogna capire SEMPRE le cause dell intasamento o rottura del Fap e anche valutare che non ci siano danni collaterali nel veicolo.

Dettagli

I carburatori della Pegaso

I carburatori della Pegaso I carburatori della Pegaso I carburatori che equipaggiano le Pegaso sono del tipo a depressione detti anche a velocità costante (oppure a depressione costante). Questi carburatori, che nella Pegaso funzionano

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24

Dettagli

Accensione Bosch: ecco i vantaggi

Accensione Bosch: ecco i vantaggi Accensione Bosch: ecco i vantaggi Qualità eccellente g Tutti i nostri componenti di accensione hanno la qualità del primo impianto e sono installati direttamente dalla casa auto sui veicoli a gas nuovi

Dettagli

softest & softest plus

softest & softest plus DIMENSIONE SPORT softest & softest plus CONTROLLO SONDA LAMBDA, PRESSIONE TURBO, % INIEZIONE DIMENSIONE SPORT s.r.l. via Pontestura, 122-15020 CAMINO (AL) tel. 0142/469373 - fax 0142/469533 http://www.dimsport.it

Dettagli

SEQUENT56. Sistema d iniezione sequenziale fasata per vetture 5-6-8 cilindri

SEQUENT56. Sistema d iniezione sequenziale fasata per vetture 5-6-8 cilindri SEQUENT56 I l C o m m o n R a i l m o d u l a r e p e r i l g a s Sistema d iniezione sequenziale fasata per vetture 5-6-8 cilindri MTM s.r.l. Via La Morra, 1-12062 Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2015 / 2016

PROGRAMMA DI FORMAZIONE 2015 / 2016 HYB6: Diagnosi su sistemi a trazione ibrida Bosch Le nuove normative antinquinamento sempre più restrittive e la richiesta da parte del mercato di auto ecologiche stanno portando alla ribalta nuove tipologie

Dettagli

9-10 MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA e MOTORE DIESEL

9-10 MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA e MOTORE DIESEL 9-10 MOTORI A COMBUSTIONE INTERNA e MOTORE DIESEL DIFFERENZE TRA MOTORE A SCOPPIO E DIESEL Il motore a scoppio aspira attraverso i cilindri una miscela esplosiva di aria e benzina nel carburatore, questa

Dettagli

PE 009 RIF F2 10 A. Spia avaria. Climatizzatore. Indicat. velocità. Antifurto ( Code ) Presa diagnosi. Contagiri 10. ( se presente ) Hall L 19 C B C B

PE 009 RIF F2 10 A. Spia avaria. Climatizzatore. Indicat. velocità. Antifurto ( Code ) Presa diagnosi. Contagiri 10. ( se presente ) Hall L 19 C B C B PE 9 F 7 6 F 9 7 6 9 F limatizzatore ( se presente ) Spia avaria 9 9 6 7 6 F D 6 7 7 7 RPM 6 6 7 ntifurto ( ode ) ODE 6 7 9 x Indicat. velocità Hall 7 L 9 Presa diagnosi 7 K RPM 6 ontagiri 7 x 7 7 9 6

Dettagli

Approfondimento Tecnico su FAP DPF

Approfondimento Tecnico su FAP DPF Approfondimento Tecnico su FAP DPF Il filtro antiparticolato è un componente dell impianto di scarico integrato con il catalizzatore e consiste in un supporto monolitico a base di carburo di silicio poroso.

Dettagli

Funzionamento del motore 4 tempi I componenti fondamentali del motore 4 tempi I componenti ausiliari del motore 4 tempi La trasmissione del moto Le innovazioni motoristiche L influenza dell aerodinamica

Dettagli

OM 642. Motore. Motore OM 642

OM 642. Motore. Motore OM 642 Motore OM 642 Motore OM 642 I motori della serie OM 642 sostituiranno i motori diesel delle serie OM 612 e OM 628. Novità essenziali della serie OM 642: Disposizione a V a 72 dei 6 cilindri Iniezione diretta

Dettagli

Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina

Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina MTM s.r.l. Via La Morra, 1-12062 Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 48681 - Fax +39

Dettagli

di Gianpaolo Riva. Foto di Alberto Cervetti

di Gianpaolo Riva. Foto di Alberto Cervetti TECNICA IN OFFICINA Analisi dell impianto di alimentazione e accensione Bosch MOTRONIC tipo M2.7, per il controllo del motore di 1372 cm 3 turbocompresso installato sulla potente due volumi della Casa

Dettagli

Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV)

Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV) Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV) Diesel, 4 cilindri in linea, con turbocompressore a gas di scarico VTG, DOHC, iniezione diretta TDI Distribuzione / n valvole per cilindro bilancieri

Dettagli

CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2014

CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2014 CATALOGO CORSI ASSOSERVICE-NEXTERIA 2014 È UN OFFERTA COMPLETA DI CORSI DI FORMAZIONE A PIÙ LIVELLI, PARTENDO DA QUELLI BASE: Elettricità ed Elettronica - Elettricità ed elettronica di base - Funzionamento

Dettagli

Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2

Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2 Le soluzioni Bosch per i Centri di Revisione secondo le nuove procedure MCTCNet2 1 Da Bosch, attrezzature predisposte per l interfacciamento a MCTCNet2 Da Bosch, una vasta scelta di attrezzature predisposte

Dettagli

Luglio 2013 - ERA News

Luglio 2013 - ERA News 216092 MODULO ACCENSIONE BOSCH 0 227 100 211, 0 227 100 212 MAGNETI MARELLI 940038536 MOBILETRON IG-B022 4D0 905 351, 8D0 905 351 A3, A4, A6, A8 ALHAMBRA, LEON SKODA OCTAVIA BORA, GOLF, NEW BEETLE, PASSAT,

Dettagli

Benzina: è costituita essenzialmente da idrocarburi (HC), cioè sostanze organiche composte da idrogeno (H) e carbonio (C).

Benzina: è costituita essenzialmente da idrocarburi (HC), cioè sostanze organiche composte da idrogeno (H) e carbonio (C). InfoTech n 2/2013 STRUMENTO Analizzatori di gas Oggetto L analisi dei gas nei motori a benzina DISPENSA Introduzione Il motore trasforma l energia chimica contenuta nel combustibile (benzina) e nel comburente

Dettagli

(gruppo filtro aria perfezionato) per motori EURO 6

(gruppo filtro aria perfezionato) per motori EURO 6 Progetto Europeo AIR-BOX AUTOMOTIVE 2014 AIR-BOX (gruppo filtro aria perfezionato) per motori EURO 6 APPARATO AIR-BOX per la riduzione dei NOx e del CO2 e per l incremento delle prestazioni del motore

Dettagli

Via Generale Enrico Reginato 5, 31100 Treviso ( Italia ) - P. IVA: IT03157040241 info@prince-gpl.it - www.prince-gpl.it

Via Generale Enrico Reginato 5, 31100 Treviso ( Italia ) - P. IVA: IT03157040241 info@prince-gpl.it - www.prince-gpl.it LA DITTA PRINS AUTOGASSYSTEMEN B.V. VIENE RAPPRESENTATA IN ITALIA DALL IMPORTATORE ESCLUSIVO: GPL Doctor Italia srl Generale Il VSI della PRINS AUTOGASSYSTEMEN b.v. è un sistema ad iniezione gassosa sequenziale

Dettagli

Filtro antiparticolato

Filtro antiparticolato Filtro antiparticolato 12.07 - Istruzioni per l uso I 51098684 DFG 316-320 08.10 DFG 316s-320s DFG 425-435 DFG 425s-435s Premessa Per il funzionamento corretto e sicuro del veicolo di movimentazione interna

Dettagli

MONOSTADIO PLUS DI PRODOTTO. monostadio a basse emissioni inquinanti

MONOSTADIO PLUS DI PRODOTTO. monostadio a basse emissioni inquinanti MONOSTADIO monostadio a basse emissioni inquinanti Bruciatori di gasolio monostadio a basse emissioni di NOx (< 90 mg/kwh) e sonore (< 60 dba). Sono dotati di corpo in alluminio, struttura con un sistema

Dettagli

ISTRUZIONI DI LAVORO COD. DEFLET. MODELLO AUTO ISTRUZ. LOGO BUSTINA SCATOLA REPARTO CONFEZIONE DEFLETTORI ISTRUZIONE FISSAGGIO SERIE 19

ISTRUZIONI DI LAVORO COD. DEFLET. MODELLO AUTO ISTRUZ. LOGO BUSTINA SCATOLA REPARTO CONFEZIONE DEFLETTORI ISTRUZIONE FISSAGGIO SERIE 19 REPARTO CONFEZIONE DEFLETTORI ISTRUZIONE FISSAGGIO SERIE 19 19.104 ULISSE 173 K9.158 310 AB.035.03 19.106 BERLINGO 2P. - K9.085 302 AB.035.03 19.107 KANGOO - K9.087 302 AB.035.03 19.108 MULTIPLA 158 K9.158

Dettagli

Benchmark. cambi automatici

Benchmark. cambi automatici Voith Turbo DIWA.3 Con DIWA.3 della Voith scegliete il Benchmark per i cambi automatici di alta tecnologia Cambio Voith DIWA Economicità e comfort attraverso una tecnica convincente Una buona idea è sempre

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS METANO cilindri turbo (cod. 60 807 000) File: C200K_20_97_9_K_M_xxx_xxx Cablaggio iniettori cilindri tipo BOSCH dritto (cod. 612 326 001) Variatore d anticipo STAP 100

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie. Corso di Meccanica e. Meccanizzazione Agricola

Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie. Corso di Meccanica e. Meccanizzazione Agricola Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie Corso di Meccanica e Meccanizzazione Agricola Prof. S. Pascuzzi 1 Motori endotermici 2 Il motore endotermico L energia da legame chimico, posseduta dai combustibili

Dettagli

TERMODINAMICA. T101D - Banco Prova Motori Automobilistici

TERMODINAMICA. T101D - Banco Prova Motori Automobilistici TERMODINAMICA T101D - Banco Prova Motori Automobilistici 1. Generalità Il banco prova motori Didacta T101D permette di effettuare un ampio numero di prove su motori automobilistici a benzina o Diesel con

Dettagli

Training. Il sistema Multijet

Training. Il sistema Multijet Training Il sistema Multijet Il sistema Common Rail consente di effettuare fino a cinque iniezioni, due delle quali dette pilota prima di quella principale per distribuire più uniformemente la pressione

Dettagli

TOSCANA diesel. e BOSCH vi danno il benvenuto. Automotive Aftermarket

TOSCANA diesel. e BOSCH vi danno il benvenuto. Automotive Aftermarket TOSCANA diesel TOSCANA diesel e BOSCH vi danno il benvenuto 0 and passing on to third parties. TOSCANA diesel TOSCANA Diesel nasce nel 1980 TOSCANA diesel Inizia il rapporto con Bosch nel 1990 da sempre

Dettagli

RESISTENZE. Componenti Elettromeccanici - Resistenze. Componenti Elettromeccanici - 35.10001 35.10002. Componenti Elettromeccanici -

RESISTENZE. Componenti Elettromeccanici - Resistenze. Componenti Elettromeccanici - 35.10001 35.10002. Componenti Elettromeccanici - 35.10001 35.10002 Description: Standard Description: Standard Impedenza R1 (Ohm): 6 Varianti dotazione: Con Dissipatore Caduta Tensione 24V>12V Impedenza R1 (Ohm): 3 35.10003 35.10004 Description: Standard

Dettagli

Manuale di Installazione N 08 Type:Bluesky/Venice Dati tecnici: G.M. Daewoo

Manuale di Installazione N 08 Type:Bluesky/Venice Dati tecnici: G.M. Daewoo Emer S.p.A. Via G.Bormioli n 19 27030 S.Eufemia (BS) Italy Tel:030-2510391 Fax:0002510302 Web: www.emer.it E-mail: commerciale@emer.it Manuale di Installazione N 08 Type:Bluesky/Venice Dati tecnici: G.M.

Dettagli

Più del 70% di tutte le Porsche mai costruite è ancora in uso. Noi ci occupiamo del fatto che possa continuare ad essere così.

Più del 70% di tutte le Porsche mai costruite è ancora in uso. Noi ci occupiamo del fatto che possa continuare ad essere così. Porsche Classic Caratteristiche del prodotto 03 2013 Più del 70% di tutte le Porsche mai costruite è ancora in uso. Noi ci occupiamo del fatto che possa continuare ad essere così. Pezzi originali Porsche

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

PRESENTAZIONE COREASSY

PRESENTAZIONE COREASSY PRESENTAZIONE COREASSY ANALISI DI MERCATO Riteniamo il settore del turbocompressore tra i più floridi nel mondo dell Automotive; ampi sono i margini di crescita che si possono riassumere in tre punti fondamentali

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) File: A4_18_01_AVJ_K_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo BOSCH dritto(cod. 612 326 001) Serbatoi consigliati: toroidale

Dettagli

S4 Turbo Caldaia a legna. S4 Turbo. www.froeling.com

S4 Turbo Caldaia a legna. S4 Turbo. www.froeling.com Caldaia a legna S4 Turbo Premiata con il marchio di qualità ecologica! www.froeling.com Riscaldare con la legna Froling si occupa da oltre cinquant anni dell utilizzo efficiente del legno come fonte di

Dettagli

Informazione prodotto veicoli entro 2 anni

Informazione prodotto veicoli entro 2 anni 12, 24 Mesi Programma per veicoli usati recenti del gruppo VW Informazione prodotto veicoli entro 2 anni IT-IT-0fb (06/2013) I. Condizioni generali 1. Periodo di validità Per i veicoli usati del gruppo

Dettagli

www.cpautorip@virgilio.it il forum del meccanico FIAT Modelli vari

www.cpautorip@virgilio.it il forum del meccanico FIAT Modelli vari www.cpautorip@virgilio.it il forum del meccanico FIAT Modelli vari Versione: T.T. 1.9 JTD 8V (Punto Marea Multipla Stilo Doblò) DEBIMETRO Procedura di diagnosi delle anomalie INCONVENIENTE LAMENTATO Irregolarità

Dettagli

1 INTRODUZIONE EASYJET è un sistema di conversione gas, ad iniezione sequenziale, progettato per alimentare autoveicoli con GPL o metano allo stadio gassoso. Può essere utilizzato sia per sistemi full

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

Il controllo elettronico dei motori a benzina 4 tempi

Il controllo elettronico dei motori a benzina 4 tempi Il controllo elettronico dei motori a benzina 4 tempi 1 - Introduzione Il motore endotermico più diffuso tra le autovetture europee è sicuramente quello a benzina a 4 tempi, per il numero di giri sviluppato

Dettagli

Efficienza su larga scala: Sistema modulare Common Rail MCRS per grandi motori Diesel

Efficienza su larga scala: Sistema modulare Common Rail MCRS per grandi motori Diesel Efficienza su larga scala: Sistema modulare Common Rail MCRS per grandi motori Diesel Basso consumo, prestazioni elevate: Sistema modulare Common Rail MCRS per grandi motori Diesel Con le serie MCRS, Bosch

Dettagli

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr.

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr. Modell 1256 03.0/2011 Art.-Nr. 684112 560725 Fonterra Kleinflächenregelstation A 2 Fonterra Kleinflächenregelstation B C D E F G 3 Istruzioni per l uso della stazione di regolazione per superfici ridotte

Dettagli

C160TS-12 C230TS -9. Motocompressori. Intelligent Air Technology

C160TS-12 C230TS -9. Motocompressori. Intelligent Air Technology C160TS-12 C230TS -9 Motocompressori Intelligent Air Technology C160TS-12 C230TS-9 Motocompressori Un nuovo motocompressore brevettato a basso consumo energetico In un mercato altamente competitivo è stato

Dettagli

Corso di Macchine a Fluido A.A. 2003/2004 Docente L. Postrioti

Corso di Macchine a Fluido A.A. 2003/2004 Docente L. Postrioti Corso di Macchine a Fluido A.A. 2003/2004 Docente L. Postrioti Il sistema di iniezione a controllo elettronico common-rail INTRODUZIONE Il sistema di iniezione a controllo elettronico per motori Diesel

Dettagli

MATERIALE OCCORRENTE:

MATERIALE OCCORRENTE: SCHEDA N : SISTEMA: NOME COSTRUTTORE: TIPO DEL VEICOLO: MODELLO / CILINDRATA: CATEGORIA VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE / POTENZA: NORMATIVA ANTINQUINAMENTO: APPROVAZIONE R 115: MATERIALE OCCORRENTE:

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Uso del biogas nell agricoltura per mezzo di cogeneratori

Uso del biogas nell agricoltura per mezzo di cogeneratori FIERAGRICOLA VERONA/ BIOENERGY WORLD 2006 Uso del biogas nell agricoltura per mezzo di cogeneratori Albrecht Kinzler Rip. VA, Project Engineering MDE Dezentrale Energiesysteme GmbH Dasinger Str. 11, 86165

Dettagli

Sensori del numero di giri delle ruote ATE

Sensori del numero di giri delle ruote ATE Sensori del numero di giri delle ruote ATE Perché scegliere i sensori del numero di giri delle ruote ATE? Per soddisfare la sempre crescente esigenza di comfort e di sicurezza: oggi l ABS è standard su

Dettagli

NOVITÀ: La serie KTS per una diagnosi confortevole, veloce e sicura

NOVITÀ: La serie KTS per una diagnosi confortevole, veloce e sicura NOVITÀ: La serie KTS per una diagnosi confortevole, veloce e sicura Confortevole Collegamento USB Bluetooth con adattatore dedicato Bosch Veloce Dal semplice collegamento di diagnosi fino all individuazione

Dettagli

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM GPL / METANO MANUALE DI INSTALLAZIONE - SISTEMA

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM GPL / METANO MANUALE DI INSTALLAZIONE - SISTEMA SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM GPL / METANO MANUALE DI INSTALLAZIONE - SISTEMA 19/06/2007 Rev. 02 Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632

Dettagli

MANUALE DI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MOTO E SCOOTER

MANUALE DI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MOTO E SCOOTER Marco Zacchetti MANUALE DI RIPARAZIONE E MANUTENZIONE MOTO E SCOOTER VOLUME 1. LA DIAGNOSTICA Piano dell opera del manuale. Volumi pubblicati: 1 - LA DIAGNOSTICA Di prossima pubblicazione: 2 - ATTREZZATURA

Dettagli

Il riferimento dell innovazione tecnologica: l analisi del sistema veicolo FSA

Il riferimento dell innovazione tecnologica: l analisi del sistema veicolo FSA Il riferimento dell innovazione tecnologica: l analisi del sistema veicolo FSA Analisi dei sistemi veicolo secondo Bosch FSA 500 Il modulo di misura conveniente di impiego universale Particolarmente conveniente:

Dettagli

Romano Injection System ANTONIO 21 / 06 / 2013 Rev. 01

Romano Injection System ANTONIO 21 / 06 / 2013 Rev. 01 LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System ANTONIO LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System ECU ANTONIO è un sistema sequenziale fasato di ultima generazione interamente progettato

Dettagli

Verde-giallo è forza. Filtri per macchine agricole

Verde-giallo è forza. Filtri per macchine agricole Verde-giallo è forza Filtri per macchine agricole Prestazioni ineccepibili, come il primo giorno: il programma di prodotti MANN-FILTER per macchine agricole Filtri aria Filtri olio Filtri carburante Filtri

Dettagli

Document Name: RIF. Marelli G - 6 / 11 304 15/54 10 A 10 A. 12a. 12b. 12c C B E 23

Document Name: RIF. Marelli G - 6 / 11 304 15/54 10 A 10 A. 12a. 12b. 12c C B E 23 Marelli G 6 / 0 6 8 9 / 0 0 9 8 6 0 9 8 0 0 0 6 9 a D 0 8 c b 9 6 D L K 8 6 0 E LEGEND Document Name: Marelli G 6 / 0 ) entralina ( vano motore lato guida ) ) Sensore di giri / P.M.S. ) Motorino passo

Dettagli

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a

Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a Anglo Belgian Corporation (ABC) è uno dei principali costruttori di motori diesel a media velocità d Europa. L azienda ha quasi un secolo di esperienza in motori affidabili e poteni. Originariamente, la

Dettagli

Tutta la competenza Bosch per i sistemi Start/Stop: ricambi, diagnosi e servizi

Tutta la competenza Bosch per i sistemi Start/Stop: ricambi, diagnosi e servizi Tutta la competenza Bosch per i sistemi Start/Stop: ricambi, diagnosi e servizi Sistemi Start/Stop Bosch: la tecnologia di domani da un unico fornitore La domanda di auto a bassi consumi e ridotto impatto

Dettagli

compact news Il quartier generale e il reparto produttivo di febi bilstein a Ennepetal

compact news Il quartier generale e il reparto produttivo di febi bilstein a Ennepetal compact news Le news febi compact vi tengono costantemente informati sui nuovi articoli disponibili fin da subito e sui cambiamenti nella nostra gamma. febi compact news will regularly inform you about

Dettagli

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto 1 CARATTERISTICHE IMPIANTI GPL

Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto 1 CARATTERISTICHE IMPIANTI GPL Centro specializzato per l installazione di impianti GPL e METANO per auto EBOOK - 3 di 4 IMPIANTI GPL E METANO 1 CARATTERISTICHE IMPIANTI GPL Tel. (+39)051 531791 - Fax (+39)051 6010103 Email: info@baldiegovoni.it

Dettagli

TAPPETI IN GOMMA PERSONALIZZATI PER AUTO E VEICOLI COMMERCIALI

TAPPETI IN GOMMA PERSONALIZZATI PER AUTO E VEICOLI COMMERCIALI TAPPETI IN GOMMA PERSONALIZZATI PER AUTO E VEICOLI COMMERCIALI PER LE AUTO I TAPPETI SONO DISPONIBILI IN SERIE COMPLETA MENTRE PER I VEICOLI COMMERCIALI ANCHE SOLO IN COPPIA ANTERIORE O PEZZO UNICO. TUTTE

Dettagli

Lovato LPG sequential injection system

Lovato LPG sequential injection system Lovato LPG sequential injection system Caratteristiche generali Il sistema Easy Fast è adatto alla conversione delle vetture: EURO,, 3 e 4 Cilindrate comprese tra 860 e 5500 cc Motori Turbo da 380cc a

Dettagli

un caldo consiglio ELCOCUENOD piccoli bruciatori ad olio e gas ELCOGAS ELCOPLUS piccoli bruciatori

un caldo consiglio ELCOCUENOD piccoli bruciatori ad olio e gas ELCOGAS ELCOPLUS piccoli bruciatori un caldo consiglio ELCOCUENOD piccoli bruciatori ad olio e gas ELCOGAS ELCOPLUS piccoli bruciatori Piccolo bruciatore ad olio della serie E 01B pronto per il futuro Diagnosi semplicissima con SatroPen

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli