C omponenti e accessori. G e stione del motore Iniezione benzina

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C omponenti e accessori. G e stione del motore Iniezione benzina"

Transcript

1 C omponenti e accessori G e stione del motore Iniezione benzina

2 Diagnosi sicure. Riparazioni rapide. Diagnostica, ricambi e formazione: tutto da un unico fornitore. Bosch offre all officina un programma completo per una maggior efficienza e qualità nel lavoro quoditiano d autoriparazione. Con il programma «Diagnostics», Bosch mette a disposizione dell officina anche hardware e software di diagnosi perfettamente in sintonia tra loro oltre a formazione, assistenza e consulenza tecnica. Competenza e qualità, quindi, per il futuro dell officina. A / AA/MKM It 2005 Robert Bosch GmbH Automotive Aftermarket Postfach Karlsruhe Valore: 10,00 Chiusura di redazione: Con riserva di apportare modifiche! Domande ed osservazioni inerenti al contenuto vanno indirizzate al rappresentante di zona. Questa edizione sostituisce ed annulla tutte le edizione precedenti.

3 Premio all innovazione conferito a Bosch Premio all innovazione per le sonde Lambda universali Bosch Durante la fiera «Automechanika 2004», Bosch ha ricevuto il Premio all innovazione per le proprie sonde Lambda universali. Infatti, con solo 7 sonde universali è possibile coprire 700 applicazioni delle sonde Lambda originali. I vantaggi per la distribuzione e l officina sono evidenti: elevata copertura del circolante semplificazione in magazzino Le sonde Lambda universali sono state inoltre premiate durante la fiera «Equip Auto 2003» a Parigi con il «Silver Trophy». I vantaggi delle sonde Lambda Bosch Bosch nel 1976 inventò la sonda Lambda. Da allora Bosch ha acquisito la massima esperienza sia nello sviluppo che nella produzione. Alla fine del 2004, Bosch ha prodotto quasi 350 milioni di sonde Lambda. Tutte le sonde Lambda Bosch vengono fornite con qualità identica al primo equipaggiamento. Bosch detiene il brevetto di questa tecnologia. In tutto il mondo, quasi tutti i costruttori automobilistici impiegano sonde Lambda Bosch. In qualità di fornitore leader per il primo equipaggiamento e per l aftermarket, Bosch è in grado di mettere a disposizione la sonda di ricambio giusta per l 80 % di tutti i veicoli. Bosch offre un programma universale completo.

4 Questo catalogo si rivolge ai distributori e alle officine specializzate. In gran parte comprende prodotti il cui montaggio va eseguito esclusivamente da personale che dispone di idonea formazione. Gestione del motore Iniezione benzina Tecnica, offerta Prodotti contraffatti/imitazioni Storia del motormanagement Bosch Sistemi di iniezione benzina e sistemi di accensione Bosch Oltre 100 anni di esperienza nei sistemi Elettropompe carburante: programma ricambi e unità per montaggio nel serbatoio Elettropompe carburante: Programma universale Elettropompe carburante: Dati tecnici Elettropompe carburante: Programma completo Un miliardo di iniettori benzina dal leader mondiale Bosch Innovative bobine di accensione in materiale sintetico di qualità da primo equipaggiamento Ecco un riepilogo di tutte le novità del programma bobine d accensione Bosch-eXchange «Back in Box» Criteri di riconsegna Componenti per l iniezione benzina Unità di iniezione centrale (ZEE) Programma ricambi Mono-Jetronic Valigetta minuteria Jetronic/Motronic O-Ring per iniettori sistemi multipoint O-ring per iniettori sistemi singlepoint/ unità di iniezione centrali (ZEE) O-ring per ripartitore carburante Componenti cablaggio, cappucci di protezione e contatti ad innesto A 2 A 3 A 4 A 10 A 11 A 12 A 14 A 16 A 17 A 18 A 19 A 20 A 21 A 32 A 35 A 38 A 42 A 44 A 45 Simboli e spiegazione dei casi specifici Simboli e spiegazione dei casi specifici, vedere alla fine del catalogo

5 A2 Prodotti contraffatti/imitazioni Solo i prodotti Bosch garantiscono la qualità Bosch! Informazione importante! Attenti nella scelta delle sonde Lambda! Attenzione all impiego di sonde che non soddisfano i requisiti dei costruttori automobilistici. Il loro uso può provocare danneggiamenti precoci e avarie. Nell interesse della vostra clientela, utilizzate pertanto sempre sonde Lambda originali Bosch oppure sonde Lambda universali Bosch Attenti nella scelta delle elettropompe carburante! Alcuni concorrenti offrono, in sostituzione alle pompe Bosch ad elevato rendimento, imitazioni meno potenti. Le conseguenze possono essere anomalie di funzionamento durante la marcia ed una perdita di potenza del motore dovuta all insufficiente alimentazione di carburante! Nell interesse della vostra clientela, utilizzate sempre pompe di alimentazione carburante originali Bosch Attenti nella scelta dei misuratori massa d aria! Solo l impiego di misuratori massa d aria originali Bosch consente di rispettare i valori di emissione prescritti dalla legislazione. L utilizzo di misuratori massa d aria di altra marca determina l annullamento dell omologazione Ciò significa: Soddisfazione delle esigenze e delle aspettative della clientela Gli ingegneri Bosch perseguono sempre obiettivi qualitativi ambiziosi Innovazione, grazie ad un progresso tecnologico continuo Ampia gamma di prodotti Bosch vasta copertura del mercato Elevato rendimento, massima funzionalità Ciclo di vita lungo Elevato grado di affidabilità e assenza di difetti Adempimento di tutti i requisiti legislativi e standard di sicurezza Ottima lavorazione Ecocompatibilità del veicolo. Inoltre si può verificare una notevole perdita di potenza del motore e di conseguenza un aumento del consumo di carburante. Attenti nella scelta delle bobine d accensione! Le bobine d accensione Bosch mettono a disposizione del motore sempre la quantità di energia necessaria per generare la scintilla di accensione. In questo modo si ottengono le migliori caratteristiche di avviamento a freddo e si evitano problemi durante l analisi gas di scarico. Gli isolanti utilizzati da Bosch sono costituiti da materiale sintetico o bituminoso della migliore qualità ed assicurano una elevata tensione disruptiva, a differenza dei prodotti a basso costo che contengono olio e sono di conseguenza a rischio di incendio. Una tecnica di collegamento precisa e resistente alla corrosione garantisce la lunga durata del prodotto.

6 A3 Oltre 100 anni di accensione Bosch Già nel 1902 Bosch forniva il primo magnete ad alta tensione e le prime candele d accensione. A partire dal 1910 venne separato lo stadio di generazione dell alta tensione (bobina) da quello di distribuzione (spinterogeno). Quando nel 1925 la Robert Bosch AG presentò l accensione a batteria, nell industria automobilistica era ancora predominante l accensione a magnete, che era ritenuta la forma più affidabile di accensione. Tuttavia i costruttori automobilistici chiedevano un sistema più economico e grazie ai continui miglioramenti apportati, l accensione a batteria si affermò anche nell industria automobilistica e motociclistica entro pochi anni. Oggi essa insieme a numerosi sviluppi e miglioramenti fa parte dell equipaggiamento di quasi tutte le autovetture con motore a benzina. L iniezione benzina Bosch ha festeggiato il suo 50 compleanno nell anno Già nel 1921 ebbe inizio la sperimentazione di un sistema di iniezione per motori a benzina. Dopo numerosi tentativi compiuti tra il 1923 ed il 1928 l iniezione benzina era dapprima riservata ai motori per aviazione. E se per quanto riguarda gli aerei erano fattori come l affidabilità e la maggiore potenza a essere decisivi, nell iniezione benzina per automobili era il risparmio a giocare un ruolo determinante. L iniezione benzina Bosch presentata in occasione della fiera automobilistica di Francoforte nel 1951 con il motore a due tempi della Gutbrod Superior permise di risparmiare circa il 20 percento di benzina e di portare la macchina da 23 CV a 28 CV. Nella prima vettura di serie con motore a quattro tempi equipaggiata con iniezione benzina (Mercedes 300 SL) fu l effetto dell aumento di potenza a giocare il ruolo decisivo. I vantaggi dell iniezione le fecero presto prendere il sopravvento sul carburatore. In ottemperanza alla severa legislazione sui gas di scarico vigente negli Stati Uniti, la Volkswagen nel 1967 introdusse sul mercato la 1600 TL con Bosch-Jetronic e con essa contemporaneamente il controllo elettronico dell iniezione. Già nel 1972 furono 18 i costruttori automobilistici a riporre la fiducia nella Jetronic dando così inizio a una storia di successi.

7 A4 Sistemi di iniezione benzina e sistemi di accensione Bosch Componenti della L-Jetronic Componenti della KE-Jetronic Costruttori automobilistici importanti hanno optato per Bosch nel primo equipaggiamento una garanzia di affari promettenti e sicuri nel settore dei ricambi. Accanto ad un programma complessivo che include più di articoli per i sistemi di iniezione benzina, Bosch mette a disposizione anche i relativi ricambi e articoli di consumo per la distribuzione e l officina. Componenti della Motronic 1902 Fornitura del primo magnete di accensione ad alta tensione e della prima candela di accensione 1910 Distributore di accensione separato dalla fonte di alta tensione 1925 La Robert Bosch GmbH presenta l accensione a batteria 1951 Presentazione dell iniezione benzina Bosch in occasione della Fiera automobilistica di Francoforte 1967 Prime direttive sui gas di scarico negli USA Introduzione del primo sistema di iniezione elettronico: la D-Jetronic comandata dalla pressione nel collettore di aspirazione Crisi energetica Il consumo di benzina diventa l obiettivo di sviluppo più importante. Introduzione sul mercato della L-Jetronic con misurazione della quantità di aria e della K-Jetronic a comando meccanicoidraulico anch essa un sistema di misurazione della quantità di aria Bosch inventa la sonda Lambda Consentendo così lo sviluppo del catalizzatore regolato Introduzione sul mercato della Motronic Grazie all elaborazione digitale di molte funzioni del motore questo sistema era unico nel suo genere. Esso combina la L-Jetronic e una accensione elettronica a diagramma. Il primo microprocessore in un automobile Introduzione sul mercato del LH-Jetronic Al posto di un misuratore quantità aria a farfalla, il sistema di base della L-Jetronic è stato equipaggiato con un misuratore massa aria a filo caldo e offerto per la prima volta come LH-Jetronic.

8 A5 Oltre 100 anni di esperienza nei sistemi Componenti della Mono-Jetronic Modulo di aspirazione 1982 Introduzione sul mercato della KE-Jetronic La K-Jetronic ampliata con un circuito di regolazione elettronico e la sonda Lambda trova applicazione per la prima volta come sistema KE-Jetronic in un veicolo di serie Introduzione sul mercato della Mono-Jetronic La Mono-Jetronic è un sistema di iniezione centrale particolarmente economico, che ha reso possibile l equipaggiamento con la Jetronic anche in veicoli di cilindrata più piccola Introduzione sul mercato della Mono-Motronic Come ulteriore sviluppo della Mono-Jetronic, la Mono-Motronic è stata ampliata con un accensione elettronica a diagramma e un microprocessore EGAS Nei sistemi con EGAS il valore impostato dal conducente viene rilevato da un sensore sul pedale acceleratore. La centralina elettronica Motronic analizza il segnale del sensore e regola la farfalla acceleratore azionata da un motore elettrico tenendo conto di altri dati del veicolo e del motore Impiego crescente di moduli di aspirazione I moduli di aspirazione sono gruppi preassemblati, costituiti da collettori di aspirazione, inclusi gli iniettori, l unità farfalla acceleratore, il regolatore di pressione ecc Introduzione nel mercato dell iniezione diretta della benzina Motronic MED 7 Il sistema Motronic MED 7 con la gestione guidata dalla coppia permette di combinare il minor consumo possibile con la massima dinamica possibile. Iniezione diretta benzina

9 A 6 Sistemi di iniezione benzina K-Jetronic Elettropompa carburante Accumulatore carburante Filtro carburante Regolatore fase riscaldamento Iniettore Elletroiniettore d avviamento Ripartitore carburante Misuratore quantità aria Interruttore termico a tempo Valvola aria supplementare La K-Jetronic è un sistema a funzionamento meccanico, nel quale il carburante viene continuamente dosato in base alla quantità di aria aspirata dal motore. La K-Jetronic è stata impiegata nel primo equipaggiamento dei veicoli di serie negli anni dal 1973 al KE-Jetronic 1 Elettropompa carburante 2 Accumulatore carburante 3 Filtro carburante 4 Regolatore pressione carburante 5 Iniettore 6 Elettroiniettore d avviamento 7 Ripartitore carburante 8 Misuratore quantità aria 9 Interruttore termico a tempo 10 Valvola aria supplementare 11 Sensore temperatura motore 12 Interruttore sulla valvola a farfalla 13 Sonda Lambda 14 Centralina elettronica La KE-Jetronic è un sistema di iniezione meccanico-elettronico, basato sulla K-Jetronic. Una centralina elettronica rileva una grande quantità di dati di esercizio del motore permettendo di ottimizzare i consumi di carburante e la qualità dei gas di scarico.

10 A 7 L-Jetronic Elettropompa carburante Filtro carburante Regolatore pressione carburante Iniettore Misuratore quantità aria Interruttore termico a tempo Valvola aria supplementare Interruttore sulla valvola a farfalla Sonda Lambda Centralina elettronica La L-Jetronic è un sistema di iniezione a comando elettronico con misurazione della quantità d aria in base al principio della farfalla fluttuante e dell iniezione carburante a comando elettromagnetico nel collettore di aspirazione. Grazie a numerosi sensori la centralina elettronica registra tutte le modifiche necessarie per ottenere sempre delle condizioni ottimali di esercizio del motore. Viene così garantito un minor consumo di carburante e una diminuzione delle emissioni nocive. LH-Jetronic 1 Elettropompa carburante 2 Filtro carburante 3 Regolatore di pressione carburante 4 Iniettore 5 Misuratore massa aria a filo caldo 6 Sensore temperatura motore 7 Servoregolatore del minimo 8 Interruttore sulla valvola a farfalla 9 Sonda Lambda 10 Centralina elettronica La LH-Jetronic è molto affine alla L-Jetronic. La differenza risiede nel rilevamento della quantità di aria aspirata dal motore, che viene in questo caso realizzata con il misuratore massa d aria a filo caldo, che misura la massa d aria aspirata dal motore. Il risultato della misurazione è così indipendente dalla temperatura e dalla pressione.

11 A 8 Sistemi di iniezione benzina (seguito) Mono-Jetronic 1 2 3a 3b 3c 3d 3e Elettropompa carburante Filtro carburante Potenziometro valvola a farfalla Regolatore di pressione Iniettore Spina con sensore temperatura aria aspirata Motorino regolatore valvola a farfalla Sensore temperatura motore Sonda Lambda Centralina elettronica La Mono-Jetronic è un sistema di iniezione centrale a comando elettronico, nel quale un iniettore ellettromagnetico inietta il carburante per tutti i cilindri in un punto centrale sopra la valvola a farfalla. I dati di esercizio vengono rilevati tramite sensori, che vengono trasformati in impulsi di iniezione in una centralina elettronica di comando. Iniezione nel collettore di aspirazione Motronic 1 Elettropompa carburante 2 Filtro carburante 3 Regolatore di pressione carburante 4 Iniettore 5 Misuratore quantità aria 6 Sensore temperatura motore 7 Servoregolatore del minimo 8 Interruttore sulla valvola a farfalla 9 Trasduttore del numero di giri e del segno di riferimento 10 Sonda Lambda 11 Centralina elettronica 12 Distributore alta tensione La Motronic riassume il sistema di iniezione e il sistema d accensione per la gestione del motore. Il dosaggio del carburante e l accensione vengono adattati in modo ottimale tra di loro. E possibile una integrazione ottimale di altre funzioni elettroniche. Grazie all elaborazione digitale dei dati e all impiego di microprocessori è possibile trasformare un grande numero di dati di esercizio in dati di iniezione e di accensione tramite diagrammi caratteristici.

12 A 9 Motronic ME con EGAS 1 9 " " " " "!{! 2! 3 4!} 5!! 6! 7 8![!]! Serbatoio al carbone attivo Valvola sfiato aria serbatoio Sensore collettore di aspirazione* Distributore di carburante/iniettore Variatore di fase albero a camme* Bobina d accensione/ Candela d accensione Trasduttore di fase Sonda Lambda Misuratore massa aria Dispositivo di strozzamento (EGAS) Valvola ricircolo gas di scarico* Trasduttore numero di giri Sensore di battito Sensore di temperatura Precatalizzatore Sonda Lambda Catalizzatore principale Modulo pedale acceleratore Unità per montaggio nel serbatoio Centralina elettronica CAN Spia di diagnosi Interfaccia diagnosi Immobilizzatore EGAS = Controllo elettronico del riempimento del motor EOBD = Sistema europeo di diagnosi on-board RLFS = Sistema di alimentazione carburante senza ritorno Variatore di fase albero a camme: Componenti Bosch Variazione di fase sul lato di aspirazione e/o di scarico: * = opzionale Compito principale della gestione motore è la regolazione della coppia richiesta dal conducente, contenendo al massimo il consumo di carburante e le emissioni di sostanze nocive. Il sistema di gestione motore Motronic ME riunisce in sé tutti i sottosistemi necessari a tale scopo: il pedale acceleratore elettronico (EGAS) regola la quantità di aria necessaria per la generazione di questa coppia. Nel sottosistema dell iniezione di benzina Iniezione diretta di benzina Motronic viene controllata la corrispondente massa di carburante e il sottosistema dell accensione regola il relativo punto di accensione e la necessaria energia di accensione. In sinergia con altri sistemi elettronici del veicolo, la Motronic ME contribuisce inoltre ad aumentare il comfort di marcia e la sicurezza per i passeggeri. Qualora ad es. un sistema come l ABS o l ESP richieda una determinata coppia del motore per poter assicurare la trazione del veicolo, la Motronic ME regola la coppia necessaria. L adempimento di questi molteplici compiti da parte della gestione motore ha intensificato progressivamente l interazione tra i singoli sottosistemi Misuratore massa aria con sensore temperatura Serbatoio al carbone attivo Valvola sfiato aria serbatoio Pompa ad alta pressione Valvola modulatrice di pressione Ripartitore carburante Bobina d accensione Modulo pedale acceleratore Dispositivo di strozzamento (EGAS) Valvola ricircolo gas di scarico Sensore collettore di aspirazione Sensore alta pressione Iniettore ad alta pressione Sensore di battito Sensore temperatura motore Sonda Lambda (LSU) Sonda Lambda (LSF) Catalizzatore NO X Centralina elettronica Interfaccia diagnosi Spia di diagnosi Immobilizzatore CAN Modulo per pompa di premandata Trasduttore numero di giri I motori ad iniezione diretta di benzina formano la miscela aria-carburante direttamente nella camera di combustione. Attraverso la valvola di immissione aperta, nella fase di aspirazione fluisce solo aria fresca. Tramite degli iniettori speciali, il carburante viene iniettato direttamente ad alta pressione nella camera di combustione. La taratura precisa di dosaggio, preparazione e distribuzione di aria e carburante per ogni singola fase di combustione consente di ottenere un consumo molto contenuto di carburante ed emissioni ridotte, entrambi caratteristici del sistema. Grazie al controllo elettronico incentrato sul parametro principale della coppia, la Motronic DI apre nuove dimensioni per i sistemi ad iniezione diretta di benzina. Il sistema intelligente provvede all adattamento precisissimo alla relativa situazione di marcia di tutte le grandezze rilevanti. Nel funzionamento a carico parziale, il sistema genera una miscela aria-carburante povera e stratificata, a pieno carico viene invece realizzata una miscela omogenea. Nei sistemi ad iniezione diretta di benzina, il circuito ad alta pressione viene alimentato dalla pompa, la quale porta il carburante alla pressione necessaria per il distributore di carburante. L iniettore ad alta pressione montato sul distributore di carburante provvede al dosaggio ed alla nebulizzazione del carburante in un tempo brevissimo, al fine di garantire una ottimale preparazione della miscela direttamente nella camera di combustione.

13 A10 Elettropompe carburante: Programma ricambi e unità per montaggio nel serbatoio Nuovi parametri grazie a una tecnica all avanguardia Elettropompe e moduli serbatoio Bosch: elevatissimo rendimento (pressione/portata) senza pulsazione per una pressione di iniezione costante durata maggiore grazie a una superficie filtrante quanto più grande possibile comfort di marcia migliorato grazie a una minore rumorosità massima sicurezza di esercizio anche per le applicazioni nel serbatoio esclusione di disturbi dei segnali grazie a una eccellente soppressione con condensatore e soppressore antidisturbi rispetto della direttiva sugli autoveicoli usati 2003 ciò significa riciclabilità e utilizzo di materiali ecocompatibili Massima copertura del mercato con elettropompe e moduli serbatoio Bosch Oltre 60 moduli serbatoio e sensori di livello carburante per 20 milioni d veicoli Peugeot, Renault, Fiat, Daimler- Chrysler e Rover programma universale con solo 7 tipi per 72 pompe di primo equipaggiamento integrazione nel programma di vendita anche di elettropompe carburante per moderni sistemi di iniezione Diesel come common-rail e pompa-iniettore massima copertura del mercato con le pompe della produzione di serie livello qualitativo elevatissimo Bosch produce e fornisce esclusivamente primo equipaggiamento di qualità

14 A11 Elettropompe carburante: Programma universale 7 invece di 72 Molte possibilità di impiego con un solo tipo: Il programma di elettropompe carburante universali Bosch Bosch offre ora 7 elettropompe carburante universali, che sostituiscono 72 elettropompe precedenti. Le pompe di questa gamma vengono fornite con una serie di adattatori e delle semplici istruzioni di montaggio. Attenzione alle imitazioni! Alcuni concorrenti sostituiscono le pompe Bosch ad elevate prestazioni con delle imitazioni. Ciò può provocare delle irregolarità nel funzionamento del motore e delle perdite di potenza dovute ad una insufficiente alimentazione. Nell interesse dei Vostri clienti, utilizzate solo pompe carburante originali Bosch. La qualità Bosch Questi sono i criteri che contano nelle elettropompe carburante: Massima sicurezza di funzionamento Conformità a tutti i requisiti del primo equipaggiamento Lunga durata Minima rumorosità Capacità ottimale di alimentazione Massima sicurezza di esercizio anche con carburante a temperatura elevata Maggiore schermatura elettromagnetica

15 A12 Elettropompe carburante: Dati tecnici Lato aspirazione ) Portata con tensione nominale l/h ) Pressione del sistema k Pa ) Tensione nominale V ) Corrente assorbita A < 11,4 < 8,7 < 9,8 < 5,2 < 7,0 < 6,5 < 4,5 5) Limitazione pressione k Pa ) Lunghezza totale (l) mm ) Ø pompa (a) mm ) Ø nominale raccordo aspirazione (b) mm ) Filettatura raccordo pressione (c) M 12 x 1,.5 M 12 x 1,5 M 12 x 1,5 M 12 x 1,5 M 12 x 1,5 10) Ø nominale raccordo pressione (c) mm ) Raccordo filettato supplementare M 10 x 1 M 14 x 1,5 Collegamenti elettrici: M 4/M 5; Campo temperatura: 40 C C; Qualità carburante secondo DIN: 51600, Avvertenza: Tutte le elettropompe carburante universali sono esecuzioni «Inline». Il montaggio è possibile solo all'esterno del serbatoio del carburante. Volume di fornitura: elettropompa carburante universale con serie pezzi (rispettivamente 1 capocorda M4 / M5 con rispettive rosette e dadi).

16 A13 Lato pressione U NI U NI

17 A14 Elettropompe carburante: Programma completo + l l l m m m Pompa Riserva l m l carburante Trasduttore m l m m m Filtro l Compreso m Può essere compreso livello serbatoio Regolatore di pressione

18 A 15 Valvole di non ritorno per elettropompe carburante In alcune elettropompe carburante può essere sostituita la valvola di non ritorno integrata nel raccordo filettato sul lato di pressione. La serie pezzi indicata è costituita rispettivamente dal raccordo filettato originale con valvola di non ritorno e relativo anello di tenuta. Elettropompa carburante Numero ordinazione Serie pezzi Numero ordinazione Elettropompa carburante Numero ordinazione Serie pezzi Numero ordinazione

19 A16 Un miliardo di iniettori benzina dal leader mondiale Bosch Un importante anniversario per Bosch: nell ottobre 2004 la produzione complessiva di iniettori per motori a benzina ha raggiunto il miliardo di unità. Bosch ogni anno produce 80 milioni di iniettori di benzina in sette stabilimenti internazionali. Con quote di mercato particolarmente consistenti nell Europa occidentale, nell area NAFTA e in Cina, Bosch è l indiscusso fornitore leader a livello mondiale, distanziando notevolmente i restanti operatori di mercato. Bosch realizza soluzioni innovative per ottimizzare ulteriormente i sistemi di iniezione benzina e gli iniettori di metano esistenti: 2001: EV14 per l iniezione nel collettore di aspirazione grazie al disco forato di iniezione ottimizzato e alla nebulizzazione più fine, le emissioni di idrocarburi possono essere ridotte fino ad un massimo del 15 percento. 2005: Iniettori per l alimentazione a metano, un sistema di propulsione economico e a ridotto impatto ambientale In confronto ai motori a benzina convenzionali è possibile ridurre le emissioni di biossidi di carbonio fino ad un massimo del 30 %. Perfezionamento dell iniezione diretta di benzina Motronic DI che porta alla realizzazione del metodo di combustione cosiddetto «spray-guided»: rispetto all iniezione nel collettore di aspirazione si ottiene una riduzione del consumo che arriva fino al 15 %. Gli iniettori ad alta pressione a commutazione rapida, sviluppati appositamente e dotati di attuatori piezoelettrici, saranno pronti per la produzione di serie presumibilmente nel Sviluppo parallelo di iniettori ad alta pressione a comando elettromagnetico con polverizzatore multiforo, adatti a tutti i metodi di combustione dell iniezione diretta di benzina. L industria automobilistica europea si è impegnata a ridurre le emissioni medie di biossidi di carbonio direttamente legate al consumo di carburante per le autovetture nuove, fino al 2008, ad un valore di 140 grammi per chilometro. Bosch a sua volta si impegna a trovare soluzioni concrete per raggiungere questo importante traguardo.

20 A17 Innovative bobine di accensione in materiale sintetico di qualità da primo equipaggiamento Corpi delle bobine primarie Lamierino di riscontro Filo primario Custodia in silicone Connettore Contatto con candela d accensione Nucleo Guaina termorestringente Filo secondario Corpi delle bobine secondarie Bobine di accensione in materiale sintetico con tecnologia di accensione Originale Bosch I sistemi di accensione Bosch stabiliscono gli standard in fatto di gestione del motore Grazie al suo know-how dato dallo sviluppo di sistemi d iniezione, Bosch offre sistemi d accensione perfettamente abbinabili ai diversi tipi di motore, che garantiscono bassi consumi di carburante ed elevate prestazioni con ridotti valori di emissioni. In questo modo, si soddisfano i sempre più severi requisiti in fatto di emissioni posti dal Legislatore. 100 anni di accensione Bosch Nell ambito della tecnologia dell accensione, l esperienza pionieristica di Bosch, unica nel suo genere, offre vantaggi decisivi per lo sviluppo dei primi equipaggiamenti. I sistemi di accensione Bosch uniscono la comprovata sicurezza di una tecnica di sistema all impiego degli ultimi risultati della ricerca. Copertura del mercato ed estensione del programma I progressi tecnologici di Bosch continuano inarrestabilmente. Le novità tecniche nella produzione di motori saranno introdotte sul mercato assieme all industria automobilistica. Ne risulteranno delle vantaggiose estensioni del programma e una sempre maggiore copertura di mercato. Anche con le bobine di accensione in materiale sintetico, Bosch è fornitore, a livello mondiale, di sistemi per l industria automobilistica L impiego delle bobine di accensione Bosch in materiale sintetico garantisce tutti i vantaggi dell equipaggiamento originale: Tensione d accensione in funzione delle esigenze Lunga durata Migliori prestazioni del motore Ridotto consumo di carburante Ridotte emissioni nocive nei gas di scarico

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

DASP-I IMMAGINE APPLICAZIONE CODICE ORIGINALE DESCRIZIONE NOTE

DASP-I IMMAGINE APPLICAZIONE CODICE ORIGINALE DESCRIZIONE NOTE www.cramesrl.it RESISTENZE DASP-I DASP-I IMMAGINE APPLICAZIONE CODICE ORIGINALE DESCRIZIONE NOTE AIR046 RENAULT 0,50 AIR048 AIR267 AUDI: 80 VOLKSWAGEN: GOLF II JETTA - PASSAT SEAT: TOLEDO 191959263 191959263C

Dettagli

SCHEMA FILARE DELL'IMPIANTO IAW

SCHEMA FILARE DELL'IMPIANTO IAW INIEZIONE ACCENSIONE WEBER MARELLI I.A.W. Prima, seconda, terza versione con distributore alta tensione Iniezione elettronica digitale con unica centralina che controlla iniezione e accensione, il comando

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante

Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante trasporto pesante Guida alla sicurezza e alle prestazioni di un impianto frenante www.brembo.com trasporto pesante L i m p i a n t o f r e n a n t e d i u n v e i c ol o pesante per trasporto d i m e r

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Tutto sulle candele ad incandescenza

Tutto sulle candele ad incandescenza www.beru.com Tutto sulle candele ad incandescenza Informazione tecnica n 04 Perfezione integrata Sommario Il motore diesel Principio di funzionamento L avviamento a freddo I sistemi di iniezione 3 3 3

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica

Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Nuovo Jeep Cherokee Scheda tecnica Le caratteristiche tecniche si basano sulle informazioni di prodotto più recenti disponibili al momento della pubblicazione. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri

Dettagli

: il metano ha messo il turbo

: il metano ha messo il turbo Torino, 14 Giugno 2010 Nuovo DOBLO : il metano ha messo il turbo A pochi mesi dal lancio commerciale, Nuovo DOBLO ha già raggiunto la leadership nel segmento delle vetture multi spazio, riscuotendo un

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da

LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE PRESTAZIONI. Prodotto e distribuito in Italia da LUBRIFICANTI TOTAL L'INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLE Prodotto e distribuito in Italia da EMISSIONI INQUINANTI: EVOLUZIONE EUROPEA DEI LIMITI REGOLAMENTARI LIMITI ALLE EMISSIONI INQUINANTI HC g/km Euro 2

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Manuale - parte 1. Descrizione del generatore e istruzioni per l uso. Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima

Manuale - parte 1. Descrizione del generatore e istruzioni per l uso. Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima Manuale - parte 1 Descrizione del generatore e istruzioni per l uso Generatore Marine Panda 8000 NE Tecnologia silenziosissima 230V - 50 Hz / 6,5 kw Icemaster Fischer Panda 25 20 10 10 10 since 1977 Icemaster

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie

Gruppo termico murale a gas a premiscelazione. Serie Gruppo termico murale a gas a premiscelazione Serie GENIO Tecnic Serie GENIO TECNIC Caratteristiche principali Quali evoluzione subirà il riscaldamento per rispondere alle esigenze di case e utenti sempre

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio

Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio Intelligenza fin nell'ultimo dettaglio «La questione non è ciò che guardate, bensì ciò che vedete.» Henry David Thoreau, scrittore e filosofo statunitense Noi mettiamo in discussione l'esistente. Voi usufruite

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Serie. Genio Tecnic. Moduli termici a premiscelazione a condensazione. Emissioni di NOx in classe V

Serie. Genio Tecnic. Moduli termici a premiscelazione a condensazione. Emissioni di NOx in classe V Serie Genio Tecnic Moduli termici a premiscelazione a condensazione Emissioni di NOx in classe V Serie Genio tecnic Vantaggi Sicurezza Generatore totalmente stagno rispetto all ambiente. Progressiva riduzione

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Edizione 05.13 Tutti i diritti riservati! Indice Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Indice Indice 1 Informazioni

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Idrogeno - Applicazioni

Idrogeno - Applicazioni Idrogeno - Applicazioni L idrogeno non è una fonte di energia, bensì un mezzo per accumularla, un portatore di energia che potrà cambiare in futuro molti settori della nostra vita e, con la cella a combustibile,

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

Tutto sulle sonde lambda

Tutto sulle sonde lambda www.beru.com Tutto sulle sonde lambda Informazione tecnica N 03 Pe r f e z i o n e i n t e g r a t a Indice Introduzione Il principio della misurazione d'ossigeno di confronto Struttura e funzionamento

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.01 A - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO... 30R0032/0... 02-99... IT... MANTELLATURA

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE Iniezione + Accensione 2008-2012 Husqvarna Modelli con Centralina MIKUNI Istruzioni di Installazione LISTA DELLE PARTI 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

LE VALVOLE PNEUMATICHE

LE VALVOLE PNEUMATICHE LE VALVOLE PNEUMATICHE Generalità Le valvole sono apparecchi per il comando, per la regolazione della partenza, arresto e direzione, nonché della pressione e passaggio di un fluido proveniente da una pompa

Dettagli

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus

Maggior comfort e sicurezza in movimento. Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Maggior comfort e sicurezza in movimento Sistemi di riscaldamento e di condizionamento per veicoli speciali, mini e midibus Comfort e sicurezza ti accompagnano in ogni situazione. Ecco cosa significa Feel

Dettagli

Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa. Corso base

Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa. Corso base Principio di funzionamento di sistemi frenanti ad aria compressa Alle seguenti pagine trovate una descrizione del principio di funzionamento generale dei sistemi frenanti ad aria compressa installati in

Dettagli

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw

SCHEDA TECNICA. W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw SCHEDA TECNICA CAPACITÀ BENNE CARICO OPERATIVO BENNE PESO OPERATIVO POTENZA MASSIMA W270C W300C 4,4 m 3 5,0 m 3 8,0 ton 8,9 ton 24,4 ton 27,7 ton 320 CV/239 kw 347 CV/259 kw W270C/W300C ECOLOGICO COME

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA.

PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI BMW/MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. PUNTATE ALLE STELLE. INFORMAZIONI SU RUOTE COMPLETE E PNEUMATICI ORIGINALI /MINI CON IL MARCHIO DELLA STELLA. Switzerland PNEUMATICI SU MISURA. Lo sviluppo di uno pneumatico originale /MINI ha inizio già

Dettagli

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Sommario! Introduzione! Risoluzione dei problemi di lettura/visualizzazione! Risoluzione dei problemi sugli ingressi digitali! Risoluzione di problemi

Dettagli

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 T - CE 0063 AQ 2150 Appr. nr. B95.03 T - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO...

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

LE FONTI ENERGETICHE.

LE FONTI ENERGETICHE. LE FONTI ENERGETICHE. Il problema La maggior parte dell'energia delle fonti non rinnovabili è costituita dai combustibili fossili quali carbone, petrolio e gas naturale che ricoprono l'80% del fabbisogno

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO

Corso di Impianti Tecnici per l'edilizia - E. Moretti. Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO 1 Impianti di Climatizzazione e Condizionamento CLASSIFICAZIONE DEGLI IMPIANTI DI CONDIZIONAMENTO Premessa Gli impianti sono realizzati con lo scopo di mantenere all interno degli ambienti confinati condizioni

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta

Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Z750 Z750 ABS Manuale di assemblaggio e preparazione della motocicletta Premessa Per una efficiente spedizione dei veicoli Kawasaki, prima dell imballaggio questi vengono parzialmente smontati. Dal momento

Dettagli

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2...

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... CB 1 CB 2 Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... 1 Indice Note importanti Pagina Corretto impiego...8 Note di sicurezza...8 Pericolo...8 Applicabilità secondo articolo

Dettagli

Prodotti. Scarichi Assetti Cerchi Fibra di Carbonio Motorsport Moduli Aggiuntivi

Prodotti. Scarichi Assetti Cerchi Fibra di Carbonio Motorsport Moduli Aggiuntivi Prodotti Scarichi Assetti Cerchi Fibra di Carbonio Motorsport Moduli Aggiuntivi 2 Scarichi Scarico 500 SS500B, SS500G, SS500B1 CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal 2 uscite Look retrò Plug-in Acciaio

Dettagli

INJEX - Iniezione senza ago

INJEX - Iniezione senza ago il sistema per le iniezioni senz ago INJEX - Iniezione senza ago Riempire le ampolle di INJEX dalla penna o dalla cartuccia dalle fiale con la penna Passo dopo Passo Per un iniezione senza ago il sistema

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

LISTINO MINIMOTO 2013

LISTINO MINIMOTO 2013 LISTINO MINIMOTO 2013 NOTE: - Il presente listino annulla e sostituisce qualsiasi precedente - I prezzi indicati si intendono trasporto ed assicurazione esclusi - BZM Trade Srl si riserva qualsiasi variazione

Dettagli

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio Valvole di controllo per ogni tipo di servizio v a l v o l e d i c o n t r o l l o Valvole di controllo per ogni tipo di servizio Spirax Sarco è in grado di fornire una gamma completa di valvole di controllo

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso

Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso PRESS info P09X02IT / Per-Erik Nordström 15 ottobre 2009 Cambio di marcia completamente automatizzato tutt'altro che un lusso per un autobus di lusso Il nuovo Scania Opticruise per autobus completamente

Dettagli

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT

Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Sensore di temperatura ambiente TEMPSENSOR-AMBIENT Istruzioni per l'installazione TempsensorAmb-IIT110610 98-0042610 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze su queste istruzioni.....................

Dettagli

Dispositivi per l avvitamento ed il tensionamento

Dispositivi per l avvitamento ed il tensionamento Dispositivi per l avvitamento ed il tensionamento Competenza generata dall esperienza Plarad incomparabile dell energia eolica Offriamo soluzioni ottimizzate per l industria eolica Noi di Plarad non sviluppiamo

Dettagli

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI

Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI Identificazione delle parti IL CARBURATORE SI A) Vite di regolazione del minimo. B) Getto MAX C) Getto MIN D) Vite corta coperchio camera del galleggiante E) Vite lunga coperchio camera del galleggiante

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico

Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DELL AQUILA Scuola di Specializzazione per la Formazione degli Insegnanti nella Scuola Secondaria Analogia tra il circuito elettrico e il circuito idraulico Prof. Umberto Buontempo

Dettagli

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB

Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB La nostra tecnologia. Il vostro successo. Pompe n Valvole n Service Una soluzione sempre pronta a magazzino: Service e parti di ricambio KSB 02 Introduzione Rapidi, affidabili e competenti da oltre 140

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO

QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO QUALITÀ E TRATTAMENTO DELL ACQUA DEL CIRCUITO CHIUSO (PARTE 1) FOCUS TECNICO Gli impianti di riscaldamento sono spesso soggetti a inconvenienti quali depositi e incrostazioni, perdita di efficienza nello

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione Valvola di scarico termico con reintegro incorporato serie 544 R EGI STERED BS EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 0003 CALEFFI 01058/09 sostituisce dp 01058/07 Funzione La valvola

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014

www.leasys.com Marketing & Comunicazione Servizio di infomobilità e telediagnosi - 23/01/2014 Servizio di Infomobilità e Telediagnosi Indice 3 Leasys I Care: i Vantaggi dell Infomobilità I Servizi Report di Crash Recupero del veicolo rubato Blocco di avviamento del motore Crash management Piattaforma

Dettagli

Impianti di climatizzazione

Impianti di climatizzazione Corso di IPIANTI TECNICI per l EDILIZIAl Impianti di climatizzazione Prof. Paolo ZAZZINI Dipartimento INGEO Università G. D Annunzio Pescara www.lft.unich.it IPIANTI DI CLIATIZZAZIONE Impianti di climatizzazione

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria

LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria LA CORRETTA SCELTA DI UN IMPIANTO PER LA TEMPRA AD INDUZIONE Come calcolare la potenza necessaria Quale frequenza di lavoro scegliere Geometria del pezzo da trattare e sue caratteristiche elettromagnetiche

Dettagli

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson:

Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: Zero Tail Zero Tail Wacker Neuson: 50Z3 75Z3 Liberatevi: Escavatore Zero Tail Wacker Neuson. Elementi Wacker Neuson: Dimensioni compatte senza sporgenze. Cabina spaziosa e salita comoda. Comfort migliorato

Dettagli

Eaton Macchine di processo. Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione.

Eaton Macchine di processo. Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione. Eaton Macchine di processo Affidati alla affidabilità per garantire continuità alla tua produzione. Il tempo di funzionamento non è tutto, è l unica cosa che conta. Ogni processo industriale deve soddisfare

Dettagli

Accendi le luci. Ora anche di giorno.

Accendi le luci. Ora anche di giorno. Accendi le luci. Ora anche di giorno. Più luce, maggiore sicurezza. I veicoli che circolano con le luci anabbaglianti o di marcia diurna accese vengono riconosciuti prima, riducendo così notevolmente il

Dettagli

Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"?

Seggiolini auto: dov è il vantaggio per le famiglie? Ufficio stampa del TCS Vernier Tel +41 58 827 27 16 Fax +41 58 827 51 24 www.pressetcs.ch Comunicato stampa Seggiolini auto: dov è il "vantaggio per le famiglie"? Emmen, 15 novembre 2012. Il test del TCS

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

una boccata d ossigeno

una boccata d ossigeno Offrite al vostro motore una boccata d ossigeno Il vostro Concessionario di zona è un professionista su cui potete fare affidamento! Per la vostra massima tranquillità affidatevi alla manutenzione del

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

Aria pulita. per una. Il nostro programma di aeratori a parete: elevate prestazioni e flessibilità di aerazione per un microclima abitativo sano.

Aria pulita. per una. Il nostro programma di aeratori a parete: elevate prestazioni e flessibilità di aerazione per un microclima abitativo sano. Aria pulita per una cas sana. Il nostro programma di aeratori a parete: elevate prestazioni e flessibilità di aerazione per un microclima abitativo sano. FERRAMENTA PER FINESTRE SERRATURE DI SICUREZZA

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli