Tutti i segreti per trovare in un attimo quello che stai cercando sul Web

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tutti i segreti per trovare in un attimo quello che stai cercando sul Web"

Transcript

1 Tutti i segreti per trovare in un attimo quello che stai cercando sul Web

2 Verifica online le tue capacità di ricerca su education.altavista.it GUIDA ALLE TECNICHE DI RICERCA SU INTERNET Tutti i segreti per trovare in un attimo quello che stai cercando sul Web Copyright 2000 AltaVista Italia Internet Solutions Limited L.go Richini, Milano Tel. 02/ Fax 02/ Quinta Edizione: Dicembre 2000 È vietata la riproduzione, anche parziale, con qualsiasi mezzo effettuata, compresa la fotocopia, se non autorizzata. Progetto grafico e realizzazione: ID&CM - Milano

3 SOMMARIO 1 A COSA SERVE QUESTA GUIDA? 3 PAG. WEB DIRECTORY E MOTORE DI RICERCA Pregi e Difetti delle Web Directory 7 Due Strumenti a Confronto 8 LA RICERCA SEMPLICE Ricerca Semplice 12 Uso della Funzionalità Ricerca 14 Consigli per Migliorare la Ricerca 15 Punteggiatura 18 La Ricerca Semplice in Sintesi 19 Ricerca per Lingua 20 LA RICERCA AVANZATA La Casella di Ricerca Avanzata 22 Differenze tra le due Ricerche 24 Cosa sono le Espressioni Booleane 25 And, Or oppure And Not? 26 Quando c é bisogno di Near 29 Come usare le Parentesi 31 La Ricerca Avanzata in Sintesi 33 Come dare un Ordine ai Risultati 34 Mostra un risultato per ogni sito Web 37 Ricerca per Data SOMMARIO

4 2 SOMMARIO PAG. RICERCA DI IMMAGINI, AUDIO E VIDEO La Casella di Ricerca 40 Opzioni Avanzate 41 Come Effettuare la Ricerca 42 Risultati delle Immagini 43 Risultati Video 44 Risultati Audio 45 Collegamento a Ulteriori informazioni 46 ALTRE FUNZIONI DI RICERCA Come utilizzare Anchor: 48 Applet e Object 49 Ricerca di un Dominio 50 Parole Chiave Host: e Url: 52 Parola Chiave Image 54 Come utilizzare Link: 55 Come utilizzare Text: Come utilizzare Title Altre Funzioni di Ricerca in Breve 58 TRADUZIONE AUTOMATICA CON BABEL FISH Come utilizzare Babel Fish 62 COME FUNZIONA ALTA VISTA Aggiungi e Rimuovi URL 66 Farsi indicizzare ai primi posti 67 ALTAVISTA FREE&FAST Come Registrarsi 72 GLOSSARIO 73

5 A COSA SERVE QUESTA GUIDA? 3 Da oggi sarà AltaVista a spiegarti tutto quello che avresti voluto sapere sulla ricerca su internet ma che non hai mai osato chiedere. Con questa guida vogliamo aiutare sia i navigatori alle prime armi sia i cybernauti più esperti a trovare quello che davvero stanno cercando. Il primo capitolo, Web Directory e Motore di ricerca descrive due modalità di ricerca sul Web, le differenze tra loro e quando usare ciascuna. Seguono tre capitoli dedicati alla spiegazione delle modalità di ricerca su AltaVista: Ricerca Semplice, Ricerca Avanzata e Ricerca di Immagini, Ricerca Audio/MP3 e Ricerca Video. È sufficiente la lettura di questi capitoli per trovare in un attimo i documenti ricercati. Altre Funzioni di Ricerca specifica le parole chiavi che permettono di limitare la ricerca ad alcune parti specifiche della rete e dei suoi documenti, mentre Traduzioni Automatiche con Babel Fish introduce al mondo delle traduzioni on line. La sezione Come funziona AltaVista si rivolge principalmente agli sviluppatori di siti Web e infine AltaVista Free&Fast spiega come utilizzare il nostro servizio di connessione gratuita a internet. Buona lettura dallo staff education di AltaVista. Se ti senti già pronto vieni a verificare le tue capacità di ricerca su education.altavista.it! A COSA SERVE QUESTA GUIDA?

6

7 WEB DIRECTORY E MOTORE DI RICERCA 5 Molte persone utilizzano indifferentemente il motore di ricerca o le web directory ma non tutti ne capiscono la differenza e quando sia meglio utilizzare l uno o le altre. Le directory forniscono liste di siti web, suddivisi in categorie a seconda dell argomento, con una breve descrizione. Ci si muove da un menù ad un altro, facendo una selezione dopo l altra, finchè non si giunge al punto in cui si trovano i siti ai quali si è interessati. Si può anche fare una ricerca sulla descrizione dei siti contenuti nella categoria. Categorie e descrizioni sono suggeriti dagli sviluppatori dei siti web ed esaminati da persone specializzate. Ad esempio, se si stanno cercando dei testi musicali, si può scegliere la directory Musica>Testi e testi di canzoni ed AltaVista offrirà, a questo punto, un elenco di canzoni, straniere ed italiane, con il relativo testo. Mentre le directory raccolgono poche informazioni dei siti (la semplice descrizione), un motore di ricerca raccoglie tutte le informazioni su tutte le pagine web che trova. Le più grandi directory nel mondo coprono, oggi, poco più di un milione di siti. Il motore di ricerca AltaVista arriva a livello mondiale ad oltre 350 milioni di pagine web. Una pagina è un documento di qualsiasi dimensione, da poche righe ad un libro intero. Un sito potrebbe contenere centinaia o migliaia di pagine. Il motore di ricerca non aspetta che qualcuno gli comunichi il contenuto di un sito ma a tale scopo si avvale di programmi robot (detti crawler o indicizzatori ) che navigano in Internet ed archiviano il testo completo di ogni pagina trovata. Il motore di ricerca AltaVista indicizza ciascuna parola trovata dai crawler e ne memorizza anche l ordine in modo che si possano ricercare anche frasi complete. IMPORTANTE Nell uso delle directory è necessaria una certa conoscenza dell oggetto della ricerca, mentre i motori consentono di partire da un unico elemento, come un nome o una frase, senza ulteriori specifiche informazioni. WEB DIRECTORY E MOTORE DI RICERCA

8 6 WEB DIRECTORY E MOTORE DI RICERCA Le directory sono organizzate da esseri umani e quindi basate sul loro giudizio e non sempre le loro scelte sono compatibili al nostro modo di pensare ed alle nostre esigenze. Gli indici dei motori di ricerca sono generati in automatico in relazione alle parole o alle frasi trovate sulle pagine web. Di conseguenza le informazioni non vengono filtrate né riorganizzate e se si è padroni dei metodi di ricerca si può ottenere direttamente ciò che si vuole. Le directory vengono organizzate come biblioteche. Al contrario, gli indici dei motori di ricerca non sono organizzati così che il computer può aiutare a raccogliere qualsiasi informazione da un caos immenso in qualunque circostanza. Al contrario delle biblioteche dove domande troppo specifiche richiederanno grandi tempi di consultazione, gli indici di AltaVista hanno in questi casi risposte immediate. Se il quesito è generico si troveranno viceversa un gran numero di documenti sull argomento. Con l andare del tempo le directory rischiano di diventare obsolete mentre i motori di ricerca non sono soggetti a questo tipo di pericolo perché i loro risultati non vengono classificati ed anzi si arricchiscono con l indicizzazione di nuove pagine web. I siti, comprendendo diverse pagine che possono avere argomento diverso, possono essere spesso difficilmente classificabili sotto un unica categoria. Non si corre questo rischio, invece, con il motore di ricerca, poiché considera ogni pagina come singola.

9 PREGI E DIFETTI DELLE WEB DIRECTORY 7 L e directory operano delle selezioni e tendono a non comprendere ogni cosa, mirano cioè più alla qualità che alla quantità delle informazioni. Col passare del tempo le informazioni delle directory rischiano di invecchiare e di diventare imprecise, al pari di un elenco telefonico dell anno precedente: non controllano infatti i contenuti del sito una volta avvenuto l inserimento ma sta a chi li gestisce segnalare eventuali cambiamenti. I motori di ricerca si sforzano invece di indicizzare tutte le pagine web senza entrare nel merito delle informazioni contenute. Esse vengono aggiornate periodicamente ed in maniera automatica dai crawler di AltaVista che costantemente controllano tutto il contenuto di internet per fornire risposte pronte e precise alle singole richieste. Per aggiungere informazioni ad una directory, i contenuti dei siti devono prima essere esaminati da persone specializzate e l inserimento non può quindi essere automatico. Quando chiedi di aggiungere il tuo URL (indirizzo di pagina web), AltaVista attiva il crawler che raccoglie tutto il testo trovato all indirizzo. Chiunque, non solo chi gestisce un sito web, può proporre un URL, per segnalare ad esempio una pagina ricca di informazioni utili che si vogliono rendere note ad altri. Se si sottopone l URL di una pagina inesistente verrà segnalato un errore 404 e la pagina verrà rimossa automaticamente. Chiunque è quindi in grado di aiutare la comunità degli utenti segnalando ad AltaVista eventuali link non validi. WEB DIRECTORY E MOTORE DI RICERCA

10 8 DUE STRUMENTI A CONFRONTO Web Directory Una categoria ti porta alla pagina iniziale di un sito web, devi poi esplorare, per cercare quello che ti interessa. Usa le categorie quando hai una vaga idea di quello che vuoi trovare e lasciati guidare nelle tue scelte. Alle categorie vanno segnalati gli aggiornamenti Quando vuoi trovare un buon sito di musica o un sito che parla del tuo film preferito usa le categorie. Usa le categorie per avere una lista dei siti dei maggiori quotidiani. Usa le categorie come se stessi cercando un regalo in giro per il centro e guardi le vetrine dei negozi. Usa le categorie quando hai voglia di navigare, di girare per Internet e divertirti senza una particolare destinazione. Usa una categoria per trovare il sito di un personaggio famoso. Usa una categoria per trovare un sito di ricette. Motore di ricerca Il motore di ricerca ti porta alla pagina esatta che contiene le parole o le frasi che stai cercando. Usa il motore di ricerca quando ti interessa velocemente un informazione particolare. I crawler rilevano continuamente qualsiasi cambiamento Quando vuoi sapere in quale film o in quale canzone si trova una frase particolare usa il motore di ricerca. Usa il motore di ricerca per trovare una citazione da un articolo anche se non sai da quale giornale è tratto. Usa il motore di ricerca quando sai esattamente cosa vuoi comprare, modello, colore e marca. Usa il motore di ricerca quando hai poco tempo per trovare ciò che cerchi. Usa il motore di ricerca quando cerchi una persona di cui conosci solamente il nome. Usa il motore di ricerca per trovare una particolare ricetta con dei particolari ingredienti.

11 9 Web Directory Usa una categoria per avere la lista dei migliori libri dell anno. Usa una categoria per conoscere le ultime scoperte scientifiche. Usa una categoria per trovare siti con offerte di lavoro. Usa le categorie per trovare tutti i siti che parlano di musica. Usa le categorie per trovare i siti che vendono automobili. Usa una categoria per trovare i siti che parlano di programmi per Windows. Usa una categoria per trovare le agenzie di viaggio. Usa una categoria per trovare siti dedicati ad informazioni sui marchi registrati. Usa una categoria per avere una lista di contatti con i giornalisti. Motore di ricerca Usa il motore di ricerca per trovare una citazione particolare di un libro. Usa il motore di ricerca per saperne di più su una cura proposta dal tuo dottore. Usa il motore di ricerca per trovare un impiego particolare che vada bene per le tue capacità. Usa il motore di ricerca per le ultime novità su un CD appena uscito. Usa il motore di ricerca se vuoi informazioni su un particolare modello di auto. Usa il motore di ricerca per capire il significato di un messaggio di errore di Windows. Usa il motore di ricerca se vuoi andare nella zona nord-ovest della Scozia per visitare le vecchie distillerie artigianali di whisky. Usa il motore di ricerca per vedere se il marchio che vorresti registrare è ancora libero. Usa il motore di ricerca per rintracciare un particolare giornalista. WEB DIRECTORY E MOTORE DI RICERCA

12

13 LA RICERCA SEMPLICE 11 L a ricerca di AltaVista aiuta a trovare pagine web, notizie, argomenti di discussione, prodotti, immagini, filmati o audio disponibili su Web. Funziona così: bisogna dire al servizio di ricerca che cosa si sta cercando e scrivere le parole chiave, le frasi o le domande nella casella di ricerca. Il servizio di ricerca risponde mostrando un elenco di tutte le pagine web, le notizie, gli argomenti di discussione e i prodotti presenti nell'indice AltaVista. I risultati vengono visualizzati in ordine di concordanza, ovvero quanto più il contenuto risponde ai criteri di ricerca, tanto piu in alto appare nell'elenco dei risultati. Con AltaVista si possono fare: Ricerche semplici Ricerche avanzate Ricerche immagini, audio e video Iniziamo con la ricerca semplice. LA RICERCA SEMPLICE

14 12 RICERCA SEMPLICE Linguette Menu a tendina delle lingue Ricerca in Casella di immissione del testo La casella di ricerca di AltaVista contiene i seguenti elementi: Casella di immissione del testo (Trova:) Qui vengono digitate le parole riferite all'informazione che si sta cercando. Si può scrivere il testo sotto forma di domanda, affermazione, frase o semplicemente elencare alcune parole (parole chiave) che rappresentano ciò che si sta cercando. Menu a tendina delle lingue Utilizzando il menu a comparsa per le lingue, si può restringere la ricerca alle sole informazioni disponibili nella lingua specificata. Attualmente sono previste 25 lingue.

15 13 Cerca I pulsanti rotondi sotto la casella di ricerca servono a indicare dove cercare le informazioni. IMPORTANTE L'impostazione predefinita è "Italia". Ciò significa che AltaVista cercherà informazioni solo nell indice di siti italiani (ovvero tutti i siti con dominio.it o.com registrati in Italia) composto da ben 11 milioni di pagine. Se si vuole invece cercare in tutto il Web mondiale e utilizzare l indice mondiale di AltaVista, costituito da 350 milioni di pagine, si deve selezionare l'impostazione cerca "su tutto il Web". Tab (linguette) Sopra la casella di ricerca ci sono diverse linguette: la prima è denominata Ricerca (è la funzionalità descritta in questa sezione); la seconda è quello che permette di effettuare una Ricerca avanzata, che spiegheremo approfonditamente più avanti. Ci sono poi i tab per la Ricerca di immagini, per la Ricerca audio e per la Ricerca video, utili se si vuole ricercare materiale multimediale invece di informazioni scritte o se si vogliono entrambe le cose. Link (collegamenti) La casella di ricerca offre i collegamenti alla sezione Aiuto ed alla Guida alla Ricerca online. LA RICERCA SEMPLICE

16 14 USO DELLA FUNZIONALITÀ RICERCA palio di siena 1 Digitare la/le parola/e chiave per ciò che si sta cercando nella casella di ricerca. Esempio: digitare palio di siena nella casella di ricerca. 2 Usare i pulsanti posizionati sotto la casella di ricerca per indicare se vuole cercare nei "Italia" o "su tutto il Web". L'impostazione predefinita è "Italia". 3 Se si vuole restringere il campo di ricerca a una determinata lingua, si può scegliere dal menu a tendina la lingua che ci interessa. 4 Fare clic sul pulsante Cerca per iniziare la ricerca. SUGGERIMENTO Quando si cerca, è bene usare tante parole. Non importa se si ottiene un gran numero di risultati; le pagine che contengono le informazioni più rilevanti saranno mostrate in cima all'elenco.

17 CONSIGLI PER MIGLIORARE LA RICERCA 15 Ecco alcuni trucchi che consentono di migliorare i risultati della ricerca: VIRGOLETTE Se si scrive un gruppo di parole fra virgolette, AltaVista cerca la frase, ossia le parole in quell ordine preciso. Si tratta di una funzione molto potente, resa possibile dal fatto che AltaVista indicizza ciascuna parola trovata nei siti e non solo: ne ricorda il contenuto ed anche l ordine esatto delle parole. Infatti, nell indicizzazione, AltaVista cerca semplicemente una corrispondenza uno a uno di simboli senza conoscerne il significato ed è perciò in grado di trovare non solo parole in italiano, ma in qualsiasi lingua. Prova con questo esempio: Roberto Benigni Se si cerca Roberto Benigni, il servizio trova tutti i documenti che contengono entrambe le parole, con la maiuscola, disposte l una a fianco dell altra. Se si cerca invece Roberto Benigni senza utilizzare le virgolette, si troveranno tutti i documenti che contengano Roberto oppure Benigni oppure entrambi. MAIUSCOLE E MINUSCOLE C è differenza se si usa il testo in maiuscolo o in minuscolo. Utilizzando le minuscole, AltaVista trova sia la versione minuscola che quella maiuscola ( la nazione trova cioè sia La Nazione che la nazione che LA NAZIO- NE ). Al contrario, se la parola contiene una qualsiasi maiuscola, Altavista cercherà solo le corrispondenze di quella forma ( La nazione trova solamente le pagine che contengono La Nazione ). Il vantaggio è quindi quello di ridurre il numero di risultati nel caso si sia sicuri che la parola cercata contiene la maiuscola o viceversa quello di allargare il campo dei risultati nel caso contrario. LA RICERCA SEMPLICE

18 16 CONSIGLI PER MIGLIORARE LA RICERCA SEGNI + O - Perché una parola sia sempre inclusa nel risultato della ricerca, la si deve fare precedere da un segno (+) senza spazi. Perché invece quella parola ne sia esclusa,la si deve far precedere da un segno (-) senza spazi. Esempio: + Roberto Benigni - la vita è bella + Roberto Benigni la vita è bella : trova tutti i documenti che contengono la frase Roberto Benigni ed esclude quelli che contengono la vita è bella quindi troverà tutti i siti che parlano dell attore italiano ma non relativamente al film La Vita è Bella. IL CARATTERE JOLLY (*) AltaVista utilizza l asterisco (*) come carattere jolly per sostituire lettere o parole mancanti all interno di una interrogazione. Chi si attiene alle seguenti regole può ottenere dei risultati davvero incredibili. L asterisco può comparire solo dopo minimo tre caratteri può sostituire da zero a cinque caratteri Come utilizzare l asterisco? 1 Chi cerca la forma inglese e americana di una parola come color (colour) può inserire l asterisco al posto dell eventuale u : colo*r

19 17 2 Al posto dell ultima lettera di una parola per cercare forme maschili e femminili, plurali o singolari: can* cattiv* 3 Quando ci si vuole assicurare dell ortografia di una parola, ad esempio in caso di dubbio sulla presenza di una doppia: soprat*utto 4 Può essere utile con i diminutivi, poiché permette di ricercare le diverse varianti di un termine con un unica ricerca: fran* trova come risultati Fran, Francy, Francesca, Francesco; ma anche molti termini come Francisco e Francia. 5 Può essere utile con i cognomi, soprattutto quelli di origine antica che presentano diverse varianti della stessa radice: Borrom* trova come risultati sia Borromeo che Borromei o Borromi. LA RICERCA SEMPLICE

20 18 PUNTEGGIATURA In ambito di ricerca, AltaVista non considera la punteggiatura, ma tratta allo stesso modo virgole (,), punti (.), underscore (_), slash (/) e trattini(-). La punteggiatura, soprattutto se parte di una parola, tende infatti ad essere un elemento arbitrario e spesso viene ricordata male. Un esempio clamoroso è quello del marchio Coca-Cola che può presentarsi nelle forme Coca-Cola, Coca Cola oppure CocaCola. Se AltaVista cercasse delle esatte corrispondenze per la punteggiatura (punto con punto, trattino con trattino), moltissimi risultati sarebbero quindi esclusi dalla ricerca

21 LA RICERCA SEMPLICE IN SINTESI 19 SCHEMA SINTETICO PER LA RICERCA SEMPLICE + - virgolette Operatori Motore di ricerca precede la/e parola/e che si vuole siano presenti nei risultati della ricerca precede la/e parola/e che si vogliono escludere dai risultati della ricerca si utilizzano per delimitare le parole immesse nella casella di ricerca trasformandola in una frase maiuscole minuscole il carattere * punteggiatura trova solo le pagine contenenti la/e parola/e scritta in maiuscolo trova le pagine contenenti la/e parola/e scritte sia in minuscolo che in maiuscolo sostituisce fino a cinque caratteri e si utilizza quando non si è sicuri di come si scriva una parola non viene considerata LA RICERCA SEMPLICE

22 20 RICERCA PER LINGUA Ricercare in una lingua particolare? Con AltaVista è semplice. È possibile selezionare 25 idiomi dal menu a tendina della ricerca. Questa funzione è molto utile quando si effettuano le ricerche in tutto il web. Se invece non viene selezionata una determinata lingua, AltaVista ricercherà automaticamente in tutte le lingue.

23 LA RICERCA AVANZATA 21 Ci sono due modi per accedere all indice di AltaVista: si utilizza la Ricerca semplice se non si hanno le idee troppo chiare circa l argomento di ricerca, si fa invece ricorso alla Ricerca avanzata se si ha un idea ben precisa. Nessuna delle due tecniche è in assoluto più facile o difficile dell altra: la scelta dipende delle singole necessità e dalle esigenze individuali. Succede un po come con le automobili: così come alcuni le preferiscono con il cambio automatico ed altri con cambio manuale, c è chi preferirà l immediatezza della ricerca semplice e chi la possibilità, propria della Ricerca avanzata, di indirizzare la ricerca nella modalità desiderata. LA RICERCA AVANZATA

24 22 LA CASELLA DI RICERCA AVANZATA Linguette Pulsante ricerca Menu e campi di immissione date Ricerca in Menu a comparsa per le lingue Casella di immissione del testo La casella di ricerca di AltaVista contiene i seguenti elementi: Casella di immissione del testo Come per il campo della casella di ricerca, qui si devono inserire le parole che riguardano l'informazione che si vuole cercare. In questa casella è comunque possibile fare una ricerca di tipo avanzato, usando le espressioni booleane, come spiegato più avanti.

25 23 Ordina per Permette di specificare la modalità di visualizzazione dei risultati della ricerca. I risultati sono ordinati in base alla parola o alle parole inserite in questa casella. È possibile visualizzare i risultati in forma non ordinata usando soltanto la sezione di ricerca booleana lasciando vuota la casella di ricerca Ordina per. Menu a comparsa per le lingue Utilizzando il menu a comparsa per le lingue, si può restringere la ricerca alle sole informazioni scritte nella lingua specificata. Menu e campi di immissione date Il menu data permette di restringere la ricerca alle informazioni pubblicate in un determinato periodo di tempo. Con i campi Da: e A: è possibile specificare l'intervallo di tempo che si vuole utilizzare per la ricerca. Nota: Le date devono essere inserite usando il formato internazionale GIORNO/MESE/ANNO. Pulsante Cerca Quando si è pronti per iniziare la ricerca, bisogna fare clic sul pulsante Cerca. Tab (linguette) Sopra la casella di ricerca ci sono diverse linguette: la prima è denominata Ricerca, che abbiamo già illustrato approfonditamente; la seconda è quello per la Ricerca avanzata, che stiamo spiegando in questa parte. Ci sono poi i tab per la Ricerca di immagini, per la Ricerca audio e per la Ricerca video, utili se si vuole ricercare materiale multimediale invece di informazioni scritte o se si vogliono entrambe le cose. Link (collegamenti) La casella di ricerca offre i collegamenti alla sezione Aiuto ed alla Guida alla Ricerca online. LA RICERCA AVANZATA

26 24 DIFFERENZE TRA LE DUE RICERCHE La differenza principale tra le due funzioni è la capacità della Ricerca avanzata di utilizzare le espressioni booleane. Si dicono espressioni booleane le parole OR, AND, AND NOT, e NEAR che servono per creare delle relazioni tra le parole chiave di una interrogazione. L'uso di queste espressioni permette di personalizzare la ricerca e di trovare esattamente ciò che si sta cercando. La Ricerca avanzata permette inoltre di ordinare i risultati, di specificare nelle interrogazioni determinate date e non solo. Più avanti si trova una descrizione molto più approfondita di queste funzioni e delle espressioni booleane.

27 COSA SONO LE ESPRESSIONI BOOLEANE 25 Si chiamano espressioni booleane quelle parole come OR, AND, AND NOT e NEAR che servono a creare relazioni tra le parole chiave dell'interrogazioni. Nella casella di ricerca booleana è anche possibile usare le parentesi ( ) per raggruppare le espressioni, come si fa per raggruppare le funzioni matematiche. Più avanti si trova un elenco delle espressioni con il simbolo associato e la funzione (si può usare sia l una che l altra) corrispondente. Ecco un esempio di Ricerca avanzata che usa tutte le funzionalità avanzate: (sala da ballo OR salsa) AND ballo tango walzer 01/01/99 30/06/99 1 Digitare (sala da ballo OR salsa) AND ballo nella casella per la ricerca. Questa query booleana troverà tutti i documenti che contengono le frasi 'ballo sala da ballo' e 'ballo salsa'. 2 Digitare tango valzer nella casella Ordina per. Questa azione ordina in documenti in modo tale che tango e valzer siano visualizzati in cima alla pagina dei risultati. 3 Digitare 01/01/99 nella prima casella di intervallo data e 30/06/99 nella casella A:. Questa azione limita i risultati ai documenti che sono stati aggiornati nella prima metà del Nota: Se non si inserisce il mese o l'anno nel campo Da: o nel campo A:, la ricerca sarà eseguita tenendo conto del mese e dell'anno in corso. 4 Per iniziare, cliccare sul pulsante Cerca. LA RICERCA AVANZATA

28 26 AND, OR OPPURE AND NOT? Con la ricerca semplice è sufficiente inserire le parole nel campo di ricerca. Per migliorarne gli esiti si possono inoltre aggiungere i segni più o meno. Il segno più (+) davanti a una parola indica che deve far parte del risultato della ricerca. Il segno meno (-) davanti a una parola indica che deve essere esclusa dal risultato della ricerca Potrà capitare di ripetere più volte le operazioni, aggiungendo o rimuovendo delle parole, fino a ridurre gradualmente la ricerca ad un elenco di risultati utili. Nella ricerca semplice l ordinamento dei risultati avviene in maniera automatica. La ricerca avanzata usa invece termini di logica "Booleana" (vedi pag. 28) che permettono un controllo preciso dell ordine dei risultati. Non ci si deve lasciare intimidire dal termine "Booleano": queste tecniche sono relativamente semplici da capire ed utilizzare. IMPORTANTE Con la modalità Avanzata: Usa AND per unire due parole che devono essere entrambe presenti nel risultato della ricerca. Usa OR per unire due parole se basta sia presente una o l'altra nel risultato della ricerca. Usa AND NOT per unire due parole quando vuoi la prima nel risultato e la seconda no. Usa NEAR per unire due parole che devono essere presenti nel risultato e vicine nel testo trovato (comprese in un gruppo di 10 parole).

29 27 Prova con questo esempio: automobili AND bmw AND mercedes Non è indispensabile scrivere in maiuscolo gli "operatori" AND, OR, AND NOT, o NEAR ma può essere utile per distinguere le parole della ricerca dalle istruzioni date al motore. Ecco un altro trucco: si possono utilizzare delle parentesi per stabilire l ordine nel quale il motore di ricerca deve eseguire le operazioni. (bmw AND mercedes) NEAR automobili AND NOT (usate OR Ferrari) LA RICERCA AVANZATA

30 28 AND, OR OPPURE AND NOT? Lo stesso risultato può essere ottenuto anche nella ricerca semplice che, ad eccezione di NEAR, mette a disposizione i medesimi operatori Booleani. Ricerca avanzata Ricerca semplice OR Default; tutte le parole senza + o vengono trattate come se fossero connesse mediante OR. Vale a dire, i risultati contengono l una o l altra parola. AND Aggiungi una parola ai risultati con il segno più (+). AND NOT Escludi una parola dai risultati con un segno meno (-). Nota la somiglianza di: +Frankenstein +Dracula (semplice) e Frankenstein AND Dracula (avanzata) differente da: +Frankenstein Dracula Nell ultimo caso vengono ricercate le pagine con Frankenstein ; quelle con anche Dracula compariranno in cima alla lista dei risultati. Per ottenere un risultato paragonabile a questo, ma in realtà più mirato, con la ricerca avanzata, si dovrà inserire Frankenstein nel campo di ricerca Booleano e Dracula in quello di ordina per.

31 QUANDO C É BISOGNO DI NEAR 29 NEAR è l unico operatore senza equivalente nella ricerca semplice. Perchè utilizzare NEAR? Perché è il modo più pratico per trovare siti in cui siano presenti due termini distanti, l uno dall altro, non più di dieci parole. Facciamo un esempio nell ambito della ricerca semplice dove, poniamo, si vuole ricercare un nome particolare Alessandro Bruschetta Si avrà a questo punto un elenco di pagine riferite ad Alessandro o Bruschetta, dove quelle con il nome meno frequente (Bruschetta) saranno spinte in cima alla lista per i meccanismi dell ordinamento automatico. Se si vuole raffinare la ricerca, si può scrivere il nome tra virgolette in modo che AltaVista lo riconosca e ricerchi come una frase intera ed ottenere in questo modo tutte le pagine contenenti le parole nell ordine digitato Alessandro Bruschetta Questa procedura ha però degli evidenti rischi: dalla ricerca verranno infatti escluse tutte le pagine in cui viene utilizzata l iniziale del secondo nome (Alessandro P. Bruschetta) o quelle in cui il cognome risulta anteposto (Bruschetta Alessandro). Il problema viene risolto nella ricerca avanzata utilizzando l operatore NEAR Alessandro NEAR Bruschetta che permette di visualizzare tutte le pagine in cui i due termini distano meno di 10 parole in qualunque ordine essi si trovino. LA RICERCA AVANZATA

32 30 QUANDO C É BISOGNO DI NEAR Prova con questo esempio: Alessandro NEAR Bruschetta La ricerca comprende le seguenti varianti: Alessandro Bruschetta; Bruschetta, Alessandro; Alessandro P. Bruschetta; Alessandro Paolo Bruschetta e Alessandro divenne presto l eminente dottor Bruschetta.

33 COME USARE LE PARENTESI 31 L a ricerca avanzata permette di organizzare le formule di ricerca usando le parentesi, per dire ad AltaVista qual è l ordine di esecuzione degli elementi e della formula. In questo modo è assicurata la corrispondenza tra richiesta e risultato. Come in matematica, il contenuto della parentesi è il primo ad essere elaborato. Perché utilizzare le parentesi? Facciamo un esempio pratico dove l uso delle parentesi può rivelarsi utile, ovvero la ricerca di un nome proprio di persona. Se si vuole trovare Alessandro Rossi, essendo Rossi un nome piuttosto comune, si inseriranno nel campo di ordina per tutte le informazioni utili relative alla persona (come ad esempio la ditta per cui lavora) e che possono già restringere l ambito della ricerca. Non si può però sapere l ordine in cui è stato scritto il nome Alessandro Rossi e si potrebbero perdere risultati importanti. Per ottenere le possibili varianti del nome si dovrebbero fare diverse ricerche. In alternativa, si può scrivere una sola formula di ricerca che utilizza la parentesi. Prova con questo esempio: ( aless* OR ale* ) NEAR (rossi) musica tennis computer I nomi nella formula sono in minuscolo e verranno quindi riconosciuti sia in maiuscolo che minuscolo. L asterisco (*) in coda ad aless o ad ale indica che alex, alessandro, ale, alessandra e perfino alessio sono dei risultati validi. LA RICERCA AVANZATA

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO

REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO REP_Guidawlg-SE-061113-TRIO Istruzioni per l accesso e il completamento dei corsi TRIO per gli utenti di un Web Learning Group 06 novembre 2013 Servizio A TRIO Versione Destinatari: referenti e utenti

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Proteggi la tua faccia

Proteggi la tua faccia Proteggi la tua faccia Tutorial per i minori sull uso sicuro e consapevole di Facebook a cura di Clementina Crocco e Diana Caccavale È come se ogni giorno intingessimo una penna nell inchiostro indelebile

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Primi passi con ChemGes

Primi passi con ChemGes Descrizione Primi passi con ChemGes DR Software Version 40.0 Sommario Introduzione... 1 Start del programma... 1 Ricercare e visualizzare delle sostanze... 1 Immissione di materie prime... 4 Immissione

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL

FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL FAQ sul prestito locale, interbibliotecario (ILL) e intersistemico (ISS) in SOL PRESTITO LOCALE 1. Dove posso trovare informazioni dettagliate sul prestito locale e sulla gestione dei lettori? 2. Come

Dettagli

GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche

GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB. A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche GOOGLE, WIKIPEDIA E VALUTAZIONE SITI WEB A cura delle biblioteche Umanistiche e Giuridiche ISTRUZIONI PER Usare in modo consapevole i motori di ricerca Valutare un sito web ed utilizzare: Siti istituzionali

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Breve guida all uso di PubMed

Breve guida all uso di PubMed Breve guida all uso di PubMed http://www4.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/ I. Pagina iniziale A destra di appare una finestra di interrogazione dove è possibile inserire uno o più termini. Al di sotto di questa

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C.

MANUALE D USO LEXUN ver. 5.0. proprietà logos engineering - Sistema Qualità certificato ISO 9001 DNV Italia INDICE. 6. Flash top 6 C. Pag. 1/24 INDICE A. AMMINISTRAZIONE pagina ADMIN Pannello di controllo 2 1. Password 2 2. Cambio lingua 2 3. Menù principale 3 4. Creazione sottomenù 3 5. Impostazione template 4 15. Pagina creata con

Dettagli

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI.

Prendere visione del regolamento della manifestazione. A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Prendere visione del regolamento della manifestazione A) Selezionare il programma GESTIONE ISCRIZIONI. Se si conosce già la password di accesso inserire il codice FIN della società sportiva nella forma

Dettagli

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5

Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Come installare un programma antivirus Pagina 1 di 5 Scopo della guida Per non compromettere lo stato di sicurezza del proprio computer, è indispensabile installare un programma antivirus sul PC. Informazione

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Parallels Plesk Panel

Parallels Plesk Panel Parallels Plesk Panel Notifica sul Copyright ISBN: N/A Parallels 660 SW 39 th Street Suite 205 Renton, Washington 98057 USA Telefono: +1 (425) 282 6400 Fax: +1 (425) 282 6444 Copyright 1999-2009, Parallels,

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa

Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa di Ilaria Lorenzo e Alessandra Palma Cos'é Code::Blocks? Come Creare un progetto Come eseguire un programma Risoluzione problemi istallazione Code::Blocks Che cos è il Debug e come si usa Code::Blocks

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

1. FileZilla: installazione

1. FileZilla: installazione 1. FileZilla: installazione Dopo aver scaricato e salvato (sezione Download >Software Open Source > Internet/Reti > FileZilla_3.0.4.1_win32- setup.exe) l installer del nostro client FTP sul proprio computer

Dettagli

MANUALE PER LO STUDENTE

MANUALE PER LO STUDENTE Università di Bologna Domanda di ammissione alla prova finale laurea MANUALE PER LO STUDENTE In caso di problemi informatici durante la compilazione della domanda on line, manda una mail a help.almawelcome@unibo.it

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli