Comune di San Gervasio Bresciano Provincia di Brescia. Progetto Esecutivo Spogliatoi campo di calcio

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di San Gervasio Bresciano Provincia di Brescia. Progetto Esecutivo Spogliatoi campo di calcio"

Transcript

1 Comune di San Gervasio Bresciano Provincia di Brescia Progetto Esecutivo Spogliatoi campo di calcio Allegato n. 1 aprile 2014 RELAZIONE TECNICA E QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO Progettista Studio Tecnico Associato Geom. Agostini e Geom. Carminati Via Italia n Paitone (BS) tel fax

2 1. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO ESECUTIVO 1.1 Premessa Il presente progetto, redatto su incarico dell Amministrazione Comunale di San Gervasio Bresciano, riguarda la realizzazione degli spogliatoi a servizio del campo sportivo in via Vicolo Braghiere. L area e di proprietà della Fondazione Scuola Materna B. Ferrazzi. In forza di una convenzione stipulata tra il Comune di San Gervasio Bresciano e la Fondazione, la gestione dell impianto sportivo e a carico del Comune con decorrenza 1 dicembre 2012, per un durata ventennale. L Amministrazione Comunale si impegna tra l altro, a realizzare a propria cura e spese un blocco spogliatoi per le attività sportive. Vista aerea della zona oggetto d intervento 1.2 Descrizione dell area e delle pertinenze L area oggetto d intervento è un lotto di terreno libero, pianeggiante, raggiungibile con i mezzi da Vicolo Braghiere ed è adeguatamente servita da aree di parcheggio. L area confina con un parcheggio pubblico sul lato ovest, dal quale è separata con un muro di cinta in calcestruzzo con altezza pari a m. 2,35, sul lato nord è presente una recinzione in muratura con altezza pari a m. 2,10 che separa da una proprietà privata, a sud c è l area di gioco del campo di calcio e ad est la proprietà parrocchiale. Attualmente vengono utilizzati dei locali spogliatoi all interno del centro Parrocchiale. Vista area dove soranno realizzati gli spogliatoi

3 1.3 Descrizione dell intervento da realizzare Come indicato nella premessa si intende realizzare un locale prefrabbricato ad uso spogliatoi a servizio del campo di calcio, che includerà due spogliatoi per gli atleti e uno per gli arbitri, con relativi servizi igienici e docce, un disimpegno d ingresso ed un locale centrale termica. 1.4 Destinazione urbanistica I nuovi spogliatoi andranno a valorizzare un ambito a destinazione urbanistica zona servizi pubblici. 1.5 Disponibilità delle aree Le aree sono a disposizione dell Amministrazione Comunale come da convenzione citata nelle premesse e quindi disponibili per la realizzazione di quanto contenuto nel presente progetto. 1.6 Accessibilità, utilizzo e manutenzione delle opere e degli impianti esistenti L area oggetto di intervento non presenta alcun problema di accessibilità dal punto di vista della viabilità pubblica. Gli interventi di cui al presente progetto soddisferanno pienamente le norme per l abbattimento delle barriere architettoniche in base ai dettami del DM 236/89 e della LR n.6/89 e del Decreto 503/ RELAZIONE TECNICA 2.1 Caratteristiche generali del progetto Il blocco spogliatoi prefabbricato è composto dai seguenti locali: - n 2 spogliatoi atleti ciascuno con relativo servizio igienico e n. 3 docce; - n 1 spogliatoio arbitri con relativo servizio igienico e doccia, - disimpegno d ingresso comune agli spogliatoi; - n 1 locale centrale termica; Gli spogliatoi atleti suddivisi in due locali di 21,25 mq ciascuno, sono completati da due blocchi docce/servizi igienici di mq. 11,10. Pianta spogliatoio atleti ed arbitro e centrale termica

4 Vista nuovo blocco spogliatoi dal campo di calcio L intervento prevede una prima fase durante la quale verrà realizzata la platea in calcestruzzo armato, sulla quale verrà successivamente posizionato il locale spogliatoi prefabbricato, e la predisposizione di tutti gli impianti tecnologici interrati (fognatura bianca e nera, allacciamento elettricità, gas, acquedotto, nicchia contatori) ed una fase successiva in cui si provvederà a posare la predetta struttura prefabbricata, avente le seguenti caratteristiche: pavimento di tipo rialzato, per consentire una corretta areazione, formato da basamento metallico verniciato con smalto poliuretanico bi componente esente da piombo, composto da tubolari aventi passo cm 30, intralicciati con longheroni sottostanti; piano di calpestio in lastre di legno cemento, spessore 16 mm, composte da fibre di legno mescolate con cemento Portland e resine, caratterizzate da elevata resistenza, assoluta impermeabilità all acqua e resistenza al fuoco; le lastre saranno avvitate ai traversi della struttura di base. Il pavimento finale è formato da rivestimento in gres porcellanato antisdrucciolo, applicato a colla, compreso stuccatura finale ad alta elasticità. Pareti perimetrali in pannelli sandwich coibentati, formati da doppio supporto interno ed esterno in acciaio zincato preverniciato ed interposto poliuretano espanso rigido iniettato a 40 Kg/mc; spessore pannelli mm 60, in conformità ai parametri dell isolamento termico D.Lgs. n. 192 e 311 per zona climatica E, con coefficiente di trasmissione termica K = kcal/mh c. Conducibilità termica di riferimento a 10 C:λm = 0,020 W/mK; supporti in acciaio zincato norme UNI EN UNI EN e preverniciati su cicli in continuo a base di resine poliesteri con procedimento Coil Coating; e prevista l applicazione di primer con spessore 5 microns e verniciatura a finire spessore 20 microns. Il lato interno avrà finitura completamente liscia di colore biancogrigio RAL Il lato sarà protetto da pellicola in polietilene adesivo che verrà asportata in fase di montaggio. Il lato esterno trattato effetto intonaco con colore a scelta, compresa applicazione di una mano di fondo e due mani di pittura murale a granulometria media, con formulazione specifica per pannello coibentato. Pareti divisorie in pannelli analoghi a quelli di parete, spessore 50 mm, con entrambi i lati sono a finitura completamente liscia di colore bianco-grigio RAL Coefficiente di trasmissione termica K = kcal/mh c. Conducibilità termica di riferimento a 10 C:λm = 0,020 W/mK; entrambi i lati saranno protetti da pellicola in polietilene adesivo che verrà asportata in fase di montaggio.

5 Copertura tetto a due falde, con soffitto piano in pannelli coibentati spessore mm. 80, sporgenza su tutti i lati di cm. 40, copertura a due falde in pannelli coibentati standard con lato esterno sagomato a coppi antichizzati, con coefficiente di trasmissione termica K = 0.31 W/m2K. Conducibilità termica di riferimento a 10 C:λm = 0,020 W/mK; supporti in acciaio zincato norme UNI EN UNI EN e preverniciati su cicli in continuo a base di resine poliesteri con procedimento Coil Coating; è prevista l applicazione di primer con spessore 5 microns e verniciatura a finire spessore 20 microns. Lato interno a finitura micronervata di colore bianco-grigio RAL Il lato sarà protetto da pellicola in polietilene adesivo che verrà asportata in fase di montaggio. Lattonerie pareti (tutti i profili di contenimento pannelli, di finitura, i cantonali e le cornici delle pareti) in acciaio zincato preverniciato, con bordi risvoltati antinfortunistici. Soglie delle porte in acciaio inox. Lattonerie copertura (le grondaie e il fascione di finitura del tetto) sono in acciaio zincato preverniciato; tubi pluviali per grondaie in pvc verniciato, completi di curve e collari sino a filo pavimento. Infissi in alluminio verniciato bianco RAL 9010, completi di accessori per un corretto funzionamento, tamponati con pannelli coibentati; finestre con vetro antisfondamento 3+3. Impianto idrotermosanitario ed elettrico conforme alla L. 46/90 e s.m.i. Pavimentazioni antiscivolo nelle zone bagnate e rivestimenti a norma. Marciapiedi sul perimetro della struttura in calcestruzzo. Altezza locali spogliatoi mt. 2,70. Ai sensi della L.13/89 il progetto prevede che tutti i locali siano accessibili ad utenti diversamente abili. Il piano principale, rialzato di 10 cm dalla quota stradale, recupera il dislivello con una rampa avente pendenza inferiore all 8%. Gli spogliatoi e i servizi sono accessibili a persone su sedia a ruote. I percorsi interni sono tutti pianeggianti. L area esterna non presenta barriere architettoniche e gli stalli di sosta per le auto riservati ai disabili sono in numero sufficiente, almeno uno ogni 50 posti auto. Gli interruttori, le pulsantiere e i quadri di comando saranno posizionati ad altezza adeguata. Per ulteriori dettagli si rimanda agli elaborati grafici allegati. Aprile 2014 Il Tecnico Progettista

Tomasino Metalzinco s.r.l.

Tomasino Metalzinco s.r.l. Tomasino Metalzinco s.r.l. C.da Passo Barbiere z.i. 92022 Cammarata (AG) Italy Tel 0039 0922 900153 Fax 0039 0922 902597 e-mail : ufficiotecnico@metalzinco.it Web site: http://www.metalzinco.it Descrizione

Dettagli

prefabbricati MODULARI

prefabbricati MODULARI Le costruzioni sono realizzate con pannelli autoportanti; l unione interni-esterni e la soffittatura le rendono solide e conformi alle normative CNR-UNI. Tamponamento esterno: I pannelli di parete esterni

Dettagli

Tomasino Metalzinco s.r.l.

Tomasino Metalzinco s.r.l. Tomasino Metalzinco s.r.l. C.da Passo Barbiere z.i. 92022 Cammarata (AG) Italy Tel 0039 0922 900153 Fax 0039 0922 902597 e-mail : ufficiotecnico@metalzinco.it Web site: http://www.metalzinco.it Descrizione

Dettagli

Lottizzazione Veggioletta

Lottizzazione Veggioletta Lottizzazione Veggioletta Capannoni Artigianali via Bay - via Guicciardini - Piacenza gruppo COSTRUIAMO SVILUPPO l ubicazione inquadramento generale l ubicazione planimetria generale Via Reggi Strada Gragnana

Dettagli

Monoblocchi Coibentati - Box in lamiera - Prefabbricati coibentati Produzione e Vendita Listino Monoblocchi

Monoblocchi Coibentati - Box in lamiera - Prefabbricati coibentati Produzione e Vendita Listino Monoblocchi Listino Monoblocchi LISTINO OPTIONALS PER MONOBLOCCHI DESCRIZIONE PREZZO Portoncino ingresso 1005x2135 h ½ vetro con barre 340,00 Portoncino ingresso 855x2190 h ½ vetro con pannelli ciechi 340,00

Dettagli

Monoblocchi Coibentati - Box in lamiera - Prefabbricati coibentati Produzione e Vendita Listino Monoblocchi

Monoblocchi Coibentati - Box in lamiera - Prefabbricati coibentati Produzione e Vendita Listino Monoblocchi Listino Monoblocchi Petroselli F. s.r.l. Uffici ed Esposizione: Via di Grotta Perfetta n.553/a 00142 Roma Tel. 06.51.95.59.93 Fax 06.89.28.12.60 Sito web: www.boxinlamiera.eu Email: info@boxprefabbricati.eu

Dettagli

www.gbsistemiabitativi.it

www.gbsistemiabitativi.it Allestimento Base (Prezzo gara: vedi listino di seguito) VOCI DI CAPITOLATO: LOCALE PREFABBRICATO FORINITURA di monoblocco prefabbricato tipo modello GB15 della GB SISTEMI ABITATIVI costituito da una struttura

Dettagli

Spett. le L.I.D.A. sezione di OLBIA Rifugio " I fratelli minori" Colco - Olbia (SS)

Spett. le L.I.D.A. sezione di OLBIA Rifugio  I fratelli minori Colco - Olbia (SS) Preventivo DV N. CD / 672/11 06/10/11 Pag. 1 1 DES.COMUNEElementi comuni dei moduli NR Basamento - Pareti - Copertura --Basamento: Costituito da robusto telaio perimetrale con struttura in acciaio zincato

Dettagli

--- PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO

--- PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO CASTELLANZA SERVIZI S.R.L. Città di Castellanza MANUTENZIONE STRAORDINARIA COPERTURE/FIORIERE CIMITERO DI CASTELLANZA --- PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO COMPUTO ONERI SICUREZZA a cura di: Castellanza Servizi

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di PADOVA Provincia di PADOVA PROGETTO: Adeguamento della cella frigorifera n. 3 Committente: INTERPORTO PADOVA S.p.A. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Padova 15/09/2017 FELLIN Fausto - ingegnere - Via

Dettagli

NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL PIANO DI LOTTIZZAZIONE. -Art.1 Modalità di attuazione

NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL PIANO DI LOTTIZZAZIONE. -Art.1 Modalità di attuazione NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL PIANO DI LOTTIZZAZIONE -Art.1 Modalità di attuazione L attuazione del P.L. avverrà per intervento diretto dei richiedenti proprietari o aventi diritto dei singoli lotti,

Dettagli

INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA LOCULI CIMITERO COMUNALE. Stima dei costi della sicurezza Calcolo uomini-giorno

INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA LOCULI CIMITERO COMUNALE. Stima dei costi della sicurezza Calcolo uomini-giorno CITTÀ DI ANAGNI PROVINCIA DI FROSINONE INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA LOCULI CIMITERO COMUNALE ALL. : R-05 OGGETTO : PROGETTO ESECUTIVO Stima dei costi della sicurezza Calcolo uomini-giorno PROGETTISTA

Dettagli

CUP: D19G B - PROGETTO PRELIMINARE CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA

CUP: D19G B - PROGETTO PRELIMINARE CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA Manifestazione di interesse per gli interventi di recupero e riqualificazione del patrimonio E.R.P. ai sensi della d.g.r. 14 maggio 2015, n. 3577 linea di azione b.5) di via Giuseppina, 6, 6/A, 6/B CUP:

Dettagli

ELENCO PREZZI. Oggetto: DEMOLIZIONI: Baracchina Gimnasyum e ripristino pista ciclabile Edicola Via P. Pisana

ELENCO PREZZI. Oggetto: DEMOLIZIONI: Baracchina Gimnasyum e ripristino pista ciclabile Edicola Via P. Pisana COMUNE DI LIVORNO Dipartimento 5 - Lavori Pubblici Settore Impianti e Manutenzioni Oggetto: DEMOLIZIONI: Baracchina Gimnasyum e ripristino pista ciclabile Edicola Via P. Pisana ELENCO PREZZI Resp.le del

Dettagli

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO A APPARTAMENTO m 2 45,50 PORTICATO m 2 38,00 RIPOSTIGLIO m 2 5,00 GIARDINO m 2 60,00 B APPARTAMENTO

Dettagli

SCHEDA RIEPILOGATIVA. Bene immobile sito in RAPALLO (GE) VIA PASSO AL CONVENTO 9B

SCHEDA RIEPILOGATIVA. Bene immobile sito in RAPALLO (GE) VIA PASSO AL CONVENTO 9B ALLEGATI ALLEGATO 1 SCHEDA RIEPILOGATIVA Bene immobile sito in RAPALLO (GE) VIA PASSO AL CONVENTO 9B LOTTO UNICO: Appartamento sito in Rapallo (Ge), Via Passo al Convento 9B, posto al piano terra,, della

Dettagli

APPALTO DELLE OPERE ESTERNE

APPALTO DELLE OPERE ESTERNE PROGETTO DI RECUPERO EX AREA CAMPOLMI ISTITUTO CULTURALE E DI DOCUMENTAZIONE A. LAZZERINI APPALTO DELLE OPERE ESTERNE RELAZIONE IGIENICO-SANITARIA 1. Il progetto di recupero della fabbrica Campolmi Il

Dettagli

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da CAPITOLATO DELLE OPERE STANDARD Mod.1.60 Soluzione chiavi in mano tecnologia Telaio TR 1. Pareti perimetrali a Telaio in legno, trasmittanza U= 0,13 W/mqK, trasmittanza termica periodica Yie= 0,49 W/mqK,

Dettagli

MONOBLOCCO M1-40 CARATTERISTICHE TECNICHE

MONOBLOCCO M1-40 CARATTERISTICHE TECNICHE MONOBLOCCO M1-40 CARATTERISTICHE TECNICHE Il monoblocco M1-40 è una unità prefabbricata che può essere utilizzata singolarmente, accoppiata con altre unità in modo da formare svariate soluzioni spaziali.

Dettagli

CAPANNONI INDUSTRIALI NELL AMBITO DEL COMPLESSO EZIT 2 IN COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE

CAPANNONI INDUSTRIALI NELL AMBITO DEL COMPLESSO EZIT 2 IN COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE CAPANNONI INDUSTRIALI NELL AMBITO DEL COMPLESSO EZIT 2 IN COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE Descrizione degli immobili Il cosiddetto villaggio EZIT 2 è costituito da 4 capannoni di analoghe caratteristiche

Dettagli

Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere. leonardo.masierorealestate.it

Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere. leonardo.masierorealestate.it Residence Leonardo - Marano (VE) capitolato delle opere leonardo.masierorealestate.it CAPITOLATO DELLE OPERE RESIDENCE LEONARDO VIA PACINOTTI MARANO DI MIRA MARANO DI MIRA Via Pacinotti DESCRIZIONE DELLE

Dettagli

Caratteristiche del prodotto in offerta Gamma Advance. Uffici Uniacque S.p.A. con sede a Ghisalba

Caratteristiche del prodotto in offerta Gamma Advance. Uffici Uniacque S.p.A. con sede a Ghisalba Oggetto Caratteristiche del prodotto in offerta Gamma Advance Uffici Uniacque S.p.A. con sede a Ghisalba Tipologia struttura Serie 6000 Destinazione d uso Tipologia dell offerta Uffici Noleggio 1. Aspetti

Dettagli

R I P O R T O 1 GRU A TORRE 01.01 1,00 2 SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA 02.01 213,00

R I P O R T O 1 GRU A TORRE 01.01 1,00 2 SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA 02.01 213,00 pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 01 - NOLI (SpCap 1) 1 GRU A TORRE 01.01 SOMMANO a corpo 32 286,45 32 286,45 02 - SCAVI E RINTERRI (SpCap 2) 2 SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA 02.01 213,00 SOMMANO mc 213,00

Dettagli

BIOCASEITALIA LA TUA CASA, TOTALMENTE GREEN

BIOCASEITALIA LA TUA CASA, TOTALMENTE GREEN DESCRIZIONE TECNICA CAPITOLATO PLATINUM 1. GENERALITA L esecuzione della casa con elementi prefabbricati in legno si fonda su questa descrizione dell attività e costruzione, nonché su un contratto di consegna

Dettagli

Perizia di stima Comune di Pioltello (MI) ALLEGATO N. 2. DESCRIZIONE DEL BENE e IDENTIFICAZIONE CATASTALE M A R Z I A C O T O I A A R C H I T E T T O

Perizia di stima Comune di Pioltello (MI) ALLEGATO N. 2. DESCRIZIONE DEL BENE e IDENTIFICAZIONE CATASTALE M A R Z I A C O T O I A A R C H I T E T T O Perizia di stima Comune di Pioltello (MI) ALLEGATO N. 2 DESCRIZIONE DEL BENE e IDENTIFICAZIONE CATASTALE M A R Z I A C O T O I A A R C H I T E T T O COMPLESSO INDUSTRIALE N.C.E.U. : foglio 8, particella

Dettagli

IMPIANTO SPORTIVO DI VIA GRANDE TORINO OGGETTO: RELAZIONE TECNICA STATO DI FATTO

IMPIANTO SPORTIVO DI VIA GRANDE TORINO OGGETTO: RELAZIONE TECNICA STATO DI FATTO IMPIANTO SPORTIVO DI VIA GRANDE TORINO OGGETTO: RELAZIONE TECNICA STATO DI FATTO 1. PREMESSE L impianto sportivo di Via Grande Torino, distinto in mappa terreni al foglio 18 n. 291, è ubicato in zona periferica

Dettagli

SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO

SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO SO.GE.M.I. S.p.A. MERCATO ITTICO DI MILANO COMPUTO METRICO REV 01 MERCATO ITTICO PROGETTAZIONE ESECUTIVA, COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE/ESECUZIONE PER LA CHIUSURA CON PANNELLI

Dettagli

La struttura dei cabinati GRAND DESERT è di tipo monolitico, realizzata interamente in acciaio con tutte le parti saldate tra di loro.

La struttura dei cabinati GRAND DESERT è di tipo monolitico, realizzata interamente in acciaio con tutte le parti saldate tra di loro. 1 2 INTRODUZIONE Il container GRAND DESERT è stato studiato e progettato per usi in situazioni gravose, dove sono richieste affidabilità, robustezza e resistenza agli urti, come nei campi per perforazioni

Dettagli

COMUNE DI POTENZA REGIONE BASILICATA

COMUNE DI POTENZA REGIONE BASILICATA COMUNE DI POTENZA REGIONE BASILICATA CENTRO COMMERCIALE L.R. 23 / 2008 AREA INDUSTRIALE DI POTENZA RICHIEDENTE: RETAIL BUILDING S.r.l. COORDINAMENTO PROGETTUALE: Tel. 0971 46190 - Fax: 0971 46410 SEZIONE:

Dettagli

ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE IN VIA XXIV MAGGIO E SISTEMAZIONE ARREDO URBANO IN VIA ROMA, PIAZZALE MICHELANGELO E PIAZZA XX SETTEMBRE

ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE IN VIA XXIV MAGGIO E SISTEMAZIONE ARREDO URBANO IN VIA ROMA, PIAZZALE MICHELANGELO E PIAZZA XX SETTEMBRE COMUNE DI ABBADIA SAN SALVATORE Provincia di Siena ABBATTIMENTO BARRIERE ARCHITETTONICHE IN VIA XXIV MAGGIO E SISTEMAZIONE ARREDO URBANO IN VIA ROMA, PIAZZALE MICHELANGELO E PIAZZA XX SETTEMBRE PROGETTO

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO. Str. Santa Lucia, 4 - PERUGIA (PG)

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO. Str. Santa Lucia, 4 - PERUGIA (PG) COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO Str. Santa Lucia, 4 - PERUGIA (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE TECNICA

Dettagli

Elaborato tecnico della copertura ai sensi LR n 1/2005 art

Elaborato tecnico della copertura ai sensi LR n 1/2005 art Elaborato tecnico della ai sensi LR n 1/2005 art. 82 (permesso a costruire) Sommario Elaborato tecnico della ai sensi LR n 1/2005 art. 82... 2 Interventi di progetto... 3 Descrizione delle coperture...

Dettagli

SISTEMAZIONE DELL IMPIANTO DI DEPURAZIONE DI SONDRIO

SISTEMAZIONE DELL IMPIANTO DI DEPURAZIONE DI SONDRIO Data prestazione: 1999-2001 (D.L.: anno 2001, nel contesto dell intervento di sistemazione del depuratore di Sondrio). Committente:. Professionista incaricato: Ing. Roberto Dell Acqua Bellavitis e Ing.

Dettagli

Computo Metrico Estimativo (rettificato) Rif.Docup-Pesca 8.1-5)

Computo Metrico Estimativo (rettificato) Rif.Docup-Pesca 8.1-5) Computo Metrico Estimativo (rettificato) Rif.Docup-Pesca 8.1-5) Progetto Definitivo: CENTRO POLIFUNZIONALE Porto e Pesca Asse 3 - Misura 3.3 Attrezzature dei Porti di Pesca VARIANTE: Verifica tecnica Intervento

Dettagli

A 50 FASSANET 160 COLOREX GRIP 032

A 50 FASSANET 160 COLOREX GRIP 032 NUOVA COSTRUZIONE PROGETTISTI Arch. Tommaso Muto Via Antonio Ligabue, 151 87036 - Rende (CS) tel. Tel. 328 43 93 827 arch.muto@libero.it Arch. Maria Meoni Via Battistello Caracciolo 80136 - Napoli Tel.

Dettagli

CAPANNONI INDUSTRIALI DEL COMPLESSO EX VALDADIGE IN COMUNE DI MUGGIA

CAPANNONI INDUSTRIALI DEL COMPLESSO EX VALDADIGE IN COMUNE DI MUGGIA CAPANNONI INDUSTRIALI DEL COMPLESSO EX VALDADIGE IN COMUNE DI MUGGIA 1. Descrizione degli immobili I fabbricati in esame sono 14 capannoni, ubicati nel comprensorio EZIT, nel comune di Muggia, in Via Colombara

Dettagli

ANALISI NUOVI PREZZI

ANALISI NUOVI PREZZI UFFICIO TECNICO DEI LL.PP. VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI, AMBIENTE, EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA E SPORT SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA Lavoro : MANUTENZIONE STRAORDINARIA AREA OVEST CIRCOSCRIZIONI

Dettagli

Orbassano, 13.07.2012

Orbassano, 13.07.2012 Orbassano, 13.07.2012 Richiesta di Permesso di Costruire convenzionato, per fabbricato di civile abitazione in Via Trento, Aree di PRGC 1.20.2 1.30.1 Proprietà MORABITO G. e LA MARGHERITA Srl NORME TECNICHE

Dettagli

ELENCO PREZZI. Prezzi N Descrizione U.m. unitari

ELENCO PREZZI. Prezzi N Descrizione U.m. unitari 1 Assistenza muraria comprensiva di manodopera, materiali, ponteggi di servizio, manovalanza ed ogni altro onere necessario alla messa in opera delle apparecchiature relative all'impianto igienico-sanitario

Dettagli

STRUTTURA PREFABBRICATA

STRUTTURA PREFABBRICATA STRUTTURA PREFABBRICATA Fornitura e posa in opera di pilastri laterali in c.a.v. prefabbricati, adeguatamente armati, compresa la fornitura e assistenza alla posa di centratori di base. Sezione 60x60 e

Dettagli

PAVIMENTI SOPRAELEVATI

PAVIMENTI SOPRAELEVATI PAVIMENTI SOPRAELEVATI Un pavimento sopraelevato è una pavimentazione rialzata e posata su strutture metalliche in modo da creare una intercapedine nella quale alloggiare gli impianti. Ideale per progettare

Dettagli

a) studio di fattibilità ambientale (art. 27 DPR207/2010)

a) studio di fattibilità ambientale (art. 27 DPR207/2010) SETTEMBRE 2015 a) studio di fattibilità ambientale (art. 27 DPR207/2010) b) relazione descrittiva del progetto e tecnica delle opere architettoniche (art.li 25 e 26 RELAZIONE TECNICA GENERALE DPR207/2010)

Dettagli

NOTE: Il testo evidenziato con il colore blu è stato inserito a seguito del recepimento delle osservazioni da parte

NOTE: Il testo evidenziato con il colore blu è stato inserito a seguito del recepimento delle osservazioni da parte NOTE: Il testo evidenziato con il colore blu è stato inserito a seguito del recepimento delle osservazioni da parte della Giunta Comunale come proposto da progettista Dirigente del Settore Gestione del

Dettagli

EDIFICIO C edilizia libera

EDIFICIO C edilizia libera ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00

PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00 ex Fattoria Rancan PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00 RIPOSTIGLIO MQ. 8.83 VERDE PRIVATO MQ. 1200.00 GARAGE MQ. 46.55 PORTICO MQ. 55.15 CUCINA MQ. 29.00 LAVANDERIA MQ. 21.56 SOGGIORNO MQ. 41.42

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO: PACCHETTI MURI E SOLAI

PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO: PACCHETTI MURI E SOLAI Piazza della Resistenza - 0 Bologna - BO tel. 0.9 fax 0. Codice Fiscale - Partita IVA e Registro Imprese di Bologna n. 000 sito web: www.acerbologna.it posta elettronica: info@acerbologna.it COMUNE DI

Dettagli

1. DESCRIZIONE DELL IMMOBILE OGGETTO DI INTERVENTO

1. DESCRIZIONE DELL IMMOBILE OGGETTO DI INTERVENTO Pag. 1 di 7 1. DESCRIZIONE DELL IMMOBILE OGGETTO DI INTERVENTO L immobile oggetto dell intervento di manutenzione, denominato Posto Controllo, è un fabbricato isolato, avente un solo piano fuori terra,

Dettagli

Unificazione Cabine Primarie Container Prefabbricato per Apparecchiature Elettriche

Unificazione Cabine Primarie Container Prefabbricato per Apparecchiature Elettriche Rev. SET 05 Pag. di 5 PREMESSA La presente specifica tecnica riguarda la fornitura in opera di container prefabbricati da utilizzare all interno delle Cabine Primarie di Acea Distribuzione. I materiali

Dettagli

RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALL ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALL ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE PROGETTO DI ATTREZZATURA AD USO PUBBLICO ADIBITA A PALESTRA, SPAZI COMUNI E VERDE ATTREZZATO CON PARCHEGGIO INTERRATO NON PERTINENZIALE PER N. 60 BOX AUTO ai sensi degli artt. 56 e 17 delle N.T.A della

Dettagli

REPARTO LOGISTICO AMMINISTRATIVO DEI REPARTI SPECIALI

REPARTO LOGISTICO AMMINISTRATIVO DEI REPARTI SPECIALI GUARDIA DI FINANZA REPARTO LOGISTICO AMMINISTRATIVO DEI REPARTI SPECIALI COMANDO TUTELA DELLA FINANZA PUBBLICA STIMA COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: Lavori di Manutenzione Ordinaria per adeguamento e messa

Dettagli

EDIFICIO C edilizia libera

EDIFICIO C edilizia libera ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

RELAZIONE TECNICO - ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICO - ILLUSTRATIVA RELAZIONE TECNICO - ILLUSTRATIVA PREMESSA La presente relazione è relativa al progetto esecutivo inerente il completamento della riqualificazione urbanistica della frazione di Fighille. La finalità dell'intervento

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. Opere di completamento relative alla realizzazione edificio civile abitazione 1 stralcio in San Marcello (AN), Via C.

PROGETTO ESECUTIVO. Opere di completamento relative alla realizzazione edificio civile abitazione 1 stralcio in San Marcello (AN), Via C. via De Gasperi 4/b - Poggio San Marcello (AN) via Ancona, 15- Jesi - (AN) c. f. LBN GRG 65P04 A271L part. I.V.A. 01408060422 Tel/Fax 0731/57248 - cell. 333/4438971; e-mail: studiolibanori@alice.it; pec:

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA. TREVIGLIO FUTURA S.p.A. Società Trasformazione Urbana RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SETTI DUE PIANI INTERRATI

RELAZIONE ILLUSTRATIVA. TREVIGLIO FUTURA S.p.A. Società Trasformazione Urbana RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SETTI DUE PIANI INTERRATI committente TREVIGLIO FUTURA S.p.A. Società Trasformazione Urbana Piazza L. Manara n. 1 24047 TREVIGLIO (BG) progetto RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA SETTI DUE PIANI INTERRATI PROGETTO PRELIMINARE DELLE STRUTTURE

Dettagli

RAIN. L Isolamento Resistente. pannelli copertura

RAIN. L Isolamento Resistente. pannelli copertura pannelli copertura 29 RAIN L Isolamento Resistente Pannello metallico autoportante grecato, coibentato in poliuretano espanso ad alta densità e destinato alle coperture inclinate con pendenza non inferiore

Dettagli

Copertura. verniciatura all'acqua colore bianco

Copertura. verniciatura all'acqua colore bianco Copertura Orditura: Per la realizzazione di travi per banchine, travi di colmo, arcarecci, rompitratta, capriate e timpani, la nostra Azienda utilizza generalmente legno lamellare (abete o larice) o legno

Dettagli

CAPANNONE INDUSTRIALE. Via degli Agrostemmi mq GruppoZIACO

CAPANNONE INDUSTRIALE. Via degli Agrostemmi mq GruppoZIACO CAPANNONE INDUSTRIALE Via degli Agrostemmi mq 4.000 GruppoZIACO GruppoZIACO Distanza: 15 Km dal GRA ROMA GRA ZONA INDUSTRIALE S. PALOMBA V. DEGLI AGROSTEMMI CAPANNONE INDUSTRIALE CAPANNONE INDUSTRIALE

Dettagli

SCHEDE DESCRITTIVE degli edifici e strutture del Centro Sportivo Colombera

SCHEDE DESCRITTIVE degli edifici e strutture del Centro Sportivo Colombera SCHEDE DESCRITTIVE degli edifici e strutture del Centro Sportivo Colombera 1 STRUTTURA. N 1 Descrizione sintetica : Campo da calcio a 7 giocatori con pavimentazione in erba sintetica con segnatura utilizzabile

Dettagli

UNITA' DI MISURA QUANTITA' PREZZO IMPORTO DESCRIZIONE OPERE IN SANATORIA

UNITA' DI MISURA QUANTITA' PREZZO IMPORTO DESCRIZIONE OPERE IN SANATORIA 1 LOCALE TECNICO LOCALE TECNICO Opere aggiuntive per esecuzione di locale tecnico seminterrato in luogo del previsto interrato. 1_1 Intonaco civile pre-miscelato per esterni in malta bastarda eseguito

Dettagli

COMUNE DI COGOLLO DEL CENGIO COMUNE DI CALTRANO Provincia di Vicenza

COMUNE DI COGOLLO DEL CENGIO COMUNE DI CALTRANO Provincia di Vicenza C1 fornitura e posa in opera di serramenti esterni in profilati estrusi in lega di allinio 6060 (UNI 9006/1) con facciata tipo Schuco FW50 composta da montanti e traversi, divisa in specchiature fisse

Dettagli

Spett. ATS della PROVINCIA di VARESE. Dipartimento di prevenzione medico. Piazza Plebiscito 1, 21052 Busto Arsizio (VA)

Spett. ATS della PROVINCIA di VARESE. Dipartimento di prevenzione medico. Piazza Plebiscito 1, 21052 Busto Arsizio (VA) Spett. ATS della PROVINCIA di VARESE Dipartimento di prevenzione medico Piazza Plebiscito 1, 21052 Busto Arsizio (VA) Oggetto: PIANO ATTUATIVO su area a Caronno Pertusella angolo via Fermi, via Meucci,

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

RELAZIONE GENERALE E TECNICA

RELAZIONE GENERALE E TECNICA COMUNE DI LAURO PROVINCIA DI AVELLINO Lavori di adeguamento funzionale e messa a norma dell impianto sportivo a servizio della scuola secondaria di I grado B.Croce sita nella frazione di Migliano Comune

Dettagli

IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE IN VIA SORMANI n. 44 ATTUALMENTE DESTINATO A MAGAZZINO COMUNALE RELAZIONE TECNICA

IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE IN VIA SORMANI n. 44 ATTUALMENTE DESTINATO A MAGAZZINO COMUNALE RELAZIONE TECNICA IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE IN VIA SORMANI n. 44 ATTUALMENTE DESTINATO A MAGAZZINO COMUNALE Identificazione catastale RELAZIONE TECNICA Dalla documentazione esistente, l immobile risulta censito al

Dettagli

compartimentazioni verticali compartimentazioni verticali NoN portanti risultati di prove: metodo sperimentale

compartimentazioni verticali compartimentazioni verticali NoN portanti risultati di prove: metodo sperimentale COMPARTIMENTAZIONI VERTICALI NON PORTANTI Gli interventi tesi alla realizzazione di elementi di compartimentazione verticale non portanti sono rivolti: - alla realizzazione di pareti o setti tagliafuoco

Dettagli

RELAZIONE GENERALE TECNICO-ILLUSTRATIVA

RELAZIONE GENERALE TECNICO-ILLUSTRATIVA COMUNE DI COLOGNA VENETA AMPLIAMENTO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ADIACENTI AL PALAZZETTO DELLO SPORT DI COLOGNA VENETA PROVINCIA DI VERONA 1 STRALCIO COMMITTENTE Amministrazione Comunale di Cologna Veneta

Dettagli

Sistema Emmeti Dry Alu Floor

Sistema Emmeti Dry Alu Floor Sistema Emmeti Dry lu Floor UNI EN 13163 Il nuovo sistema di riscaldamento/raffrescamento a pavimento Emmeti Dry lu Floor rappresenta la soluzione ideale per le installazioni che richiedono minimi spessori,

Dettagli

Premessa. Scavi. Fondazioni. Murature. Solaio intermedio

Premessa. Scavi. Fondazioni. Murature. Solaio intermedio 1 Premessa Il residence ilive green si trova all interno del territorio comunale di Crocetta del Montello a pochi passi dal centro cittadino. L intera superficie di progetto sviluppa una metratura di circa

Dettagli

Norme Tecniche di Attuazione

Norme Tecniche di Attuazione B VARIANTE PARZIALE AL PIANO REGOLATORE GENERALE PARTE STRUTTURALE E OPERATIVA DEL COMUNE DI SAN GEMINI Norme Tecniche di Attuazione Progettisti: Ufficio Tecnico Comunale del Comune di San Gemini Arch.

Dettagli

Dott. Ing. Uberto Forgia Via Martiri della Libertà, San Mauro Torinese (TO)

Dott. Ing. Uberto Forgia Via Martiri della Libertà, San Mauro Torinese (TO) CAPO 1 OPERE EDILI 1.1 Sistemazione area 1.1.1 Livellamento e spianamento terreno. 1.1.2 Recinzione realizzata con rete plastificata (H=2,00 mt) ancorata a cordoli prefabbricati retti in calcestruzzo cementizio

Dettagli

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione BrocureFlint:Brocure 16pag Flint 28/05/09 15:24 Pagina 1 Parco del Sole Prestigiose residenze Commercializzazione Tel. 06 / 52 20 62 92 Aurelia Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa Ingegneri

Dettagli

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA IN VIA PETROLINI LATERALE VIA TERRACHINI (ZONA PISCINA) Inserimento su vista aerea L ACCESSO ALLA NUOVA PALAZZINA SU VIA PETROLINI. 2 Planimetria generale e piano

Dettagli

Scuderie con corsia pag. 4. Scuderie in linea/all inglese pag. 8. Box interni pag. 9. Tondini e Giostre allenamento

Scuderie con corsia pag. 4. Scuderie in linea/all inglese pag. 8. Box interni pag. 9. Tondini e Giostre allenamento Scuderie con corsia pag. 4 Scuderie in linea/all inglese pag. 8 Box interni pag. 9 Maneggi coperti pag.12 Tondini e Giostre allenamento pag.14 Capannine Paddock recinzioni pag.16 Lavori a progetto Carpenterie

Dettagli

RAIN LA COPERTURA ISOLANTE RESISTENTE A TUTTE LE CALAMITÀ. SILEXpanels.it

RAIN LA COPERTURA ISOLANTE RESISTENTE A TUTTE LE CALAMITÀ. SILEXpanels.it LA COPERTURA ISOLANTE RESISTENTE A TUTTE LE CALAMITÀ di SILEX è il pannello metallico autoportante grecato, destinato alle coperture inclinate con pendenza non inferiore al 7%. Il pannello esteticamente

Dettagli

COMUNE DI RECANATI. Provincia di Macerata

COMUNE DI RECANATI. Provincia di Macerata COMUNE DI RECANATI Provincia di Macerata MANUTENZIONE STRAORDINARIA EDIFICI SCOLASTICI "SAN VITO" - "NIDO TONDO" - "PINTURA DEL BRACCIO" PER ADEGUAMENTO ALLA NORMA DI PREVENZIONE INCENDI - OPERE EDILI

Dettagli

AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI ANP ANALISI NUOVI PREZZI

AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI ANP ANALISI NUOVI PREZZI AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI ANALISI NUOVI PREZZI ANP 01/07/2015 I NUOVI PREZZI ricavati dalla analisi prezzi derivano da una ricerca di mercato e rilevazione

Dettagli

COMUNE DI SCALENGHE (CITTA METROPOLITANA DI TORINO)

COMUNE DI SCALENGHE (CITTA METROPOLITANA DI TORINO) COMUNE DI SCALENGHE (CITTA METROPOLITANA DI TORINO) LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA E AMPLIAMENTO DEGLI SPOGLIATOI DEL CAMPO SPORTIVO COMUNALE E PALESTRA ELEMENTARE PRINCIPESSA DI PIEMONTE PROGETTO

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

isolstyle prodotti Progettazione e produzione pannelli speciali

isolstyle prodotti Progettazione e produzione pannelli speciali Progettazione e produzione pannelli speciali isolstyle progetta e produce pannelli sandwich speciali personalizzabili nello spessore delle anime e dei rivestimenti e carpenterie metalliche ed accessori

Dettagli

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO GRUPPO EGIDIO IMMOBILIARE SRL In splendida posizione nell esclusivo contesto in Loc. La Vigna a Subbiano realizziamo ville unifamiliari e bifamiliari di pregio costruite

Dettagli

PROPOLIS SRL LA CASETTA DEL LAGO SAN DONATO MILANESE VIA EUROPA/VIA I MAGGIO

PROPOLIS SRL LA CASETTA DEL LAGO SAN DONATO MILANESE VIA EUROPA/VIA I MAGGIO PROPOLIS SRL LA CASETTA DEL LAGO SAN DONATO MILANESE VIA EUROPA/VIA I MAGGIO PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO RELAZIONE TECNICA 1 RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA INDICE PREMESSA... 3 CUCINA... 3 FACCIATA

Dettagli

RAIN LA COPERTURA ISOLANTE RESISTENTE A TUTTE LE CALAMITÀ. SILEXpanels.it

RAIN LA COPERTURA ISOLANTE RESISTENTE A TUTTE LE CALAMITÀ. SILEXpanels.it LA COPERTURA ISOLANTE RESISTENTE A TUTTE LE CALAMITÀ di SILEX è il pannello metallico autoportante grecato, destinato alle coperture inclinate con pendenza non inferiore al 7%. Il pannello esteticamente

Dettagli

Indice: Relazione Tecnico illustrativa Documentazione fotografica Quadro tecnico economico

Indice: Relazione Tecnico illustrativa Documentazione fotografica Quadro tecnico economico Indice: Relazione Tecnico illustrativa Documentazione fotografica Quadro tecnico economico DESCRIZIONE DELLO STATO ATTUALE E DELL INTERVENTO. Il progetto allegato alla presente relazione, concerne la definizione

Dettagli

SEDE di TERNI USATO disponibile in pronta consegna

SEDE di TERNI USATO disponibile in pronta consegna USATO disponibile in pronta consegna Matr. Descrizione Foto pianta RE00389 camera, tapparella esterna e tenda interna; IMPIANTO ELETTRICO A NORMA; Condizionatore tipo splt caldo/freddo. Prezzo (franco

Dettagli

RELAZIONE TECNICA PROGETTO ESECUTIVO

RELAZIONE TECNICA PROGETTO ESECUTIVO COMUNE DI BRINDISI SETTORE LAVORI PUBBLICI LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DI N. 3 COMPARTI DI CANILE RIFUGIO COMPOSTI CIASCUNO DA 15 BOX RELAZIONE TECNICA PROGETTO ESECUTIVO Brindisi 26.03.2015 Il tecnico

Dettagli

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. SIMONE MALGARISE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - PRIMO STRALCIO C - DIC.

Dettagli

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO loc. S.Eraclio Via Santocchia, 84 - FOLIGNO (PG)

UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO loc. S.Eraclio Via Santocchia, 84 - FOLIGNO (PG) COMMITTENTE: OPERA: LUOGO: UMBRIA TPL e MOBILITA spa INTERVENTI DI SOSTITUZIONE COPERTURA ESISTENTE IN CEMENTO E AMIANTO loc. S.Eraclio Via Santocchia, 84 - FOLIGNO (PG) CONTENUTI DELLA RELAZIONE: RELAZIONE

Dettagli

LEGGE n 13 - DISPOSIZIONI PER FAVORIRE IL SUPERAMENTO E L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI.

LEGGE n 13 - DISPOSIZIONI PER FAVORIRE IL SUPERAMENTO E L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI. LEGGE 09.01.1989 n 13 - DISPOSIZIONI PER FAVORIRE IL SUPERAMENTO E L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI. D I C H I A R A Z I O N E ai sensi art. 1 comma 4 Legge 13/89 La

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE PER COSTRUZIONE AL GREZZO AVANZATO

CAPITOLATO GENERALE PER COSTRUZIONE AL GREZZO AVANZATO CAPITOLATO GENERALE PER COSTRUZIONE AL GREZZO AVANZATO 1. LE FONDAZIONI Le fondazioni, (a carico della committenza) per le case fisse con struttura in legno, saranno del tipo continue, così come indicato

Dettagli

AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI DCA DESCRIZIONE CARATTERISTICHE DEGLI ARREDI

AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI DCA DESCRIZIONE CARATTERISTICHE DEGLI ARREDI AREA EDILIZIA COMUNE DI FIRENZE PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO DEGLI ARREDI DESCRIZIONE CARATTERISTICHE DEGLI ARREDI DCA 01/07/2015 Elenco degli arredi: ELENCO DEGLI ARREDI: ARREDI SU MISURA PERSONALIZZATI

Dettagli

Comune di Castrofilippo COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Comune di Castrofilippo COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Castrofilippo Provincia di Agrigento COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO LAVORI DI RIFACIMENTO DEL PROSPETTO PROSPICIENTE LA P.ZZA P. BORSELLINO COMMITTENTE COMUNE DI CASTROFILIPPO IL PROGETTISTA

Dettagli

ADEGUAMENTO FUNZIONALE E AMPLIAMENTO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNESSI ALLA SCUOLA MEDIA DI PREMARIACCO PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO

ADEGUAMENTO FUNZIONALE E AMPLIAMENTO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNESSI ALLA SCUOLA MEDIA DI PREMARIACCO PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PREMARIACCO ADEGUAMENTO FUNZIONALE E AMPLIAMENTO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI ANNESSI ALLA SCUOLA MEDIA DI PREMARIACCO PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO

Dettagli

σ kpa UNI EN 826 Calore specifico c 2,09 KJ/kgK UNI EN 13168

σ kpa UNI EN 826 Calore specifico c 2,09 KJ/kgK UNI EN 13168 ERACLIT-LM PER L ISOLAMENTO TERMOACUSTICO Pannello ERACLIT-LM termofonoisolante e fonoassorbente, in lana di legno da 3 mm mineralizzata con magnesite, conforme alla Norma UNI EN 13168 Tipo: Pannello in

Dettagli

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA

PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA PERIZIA TECNICO ESTIMATIVA RICHIEDENTE:COMUNE DI LARI - UFFICIO TECNICO; OGGETTO : SCUOLA MATERNA DI SAN RUFFINO. ALLEGATI: Estratto di Mappa; Visure Catastali NCT e NCEU; Planimetria indicativa dell immobile.

Dettagli

MONOBLOCCHI

MONOBLOCCHI MONOBLOCCHI La configurazione del modulo è a struttura portante, saldata nella copertura con colonne imbullonate (modello GB10) o saldate (modello GB15). I tubolari ed i profilati stampati sono in acciaio

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 801 Analisi E.10.10.10.a Isolamento termico in estradosso di coperture piane a terrazzo, eseguito mediante pannelli rigidi di materiale isolante su piano di posa già preparato, compreso materiale di incollaggio

Dettagli

RESIDENZE IL SALICE Via Salice, Cesinali (AV) COMMITTENTE - Sign. Antonio Del Franco PROGETTO - Eco Fabrique L alternativa verde SAS

RESIDENZE IL SALICE Via Salice, Cesinali (AV) COMMITTENTE - Sign. Antonio Del Franco PROGETTO - Eco Fabrique L alternativa verde SAS RESIDENZE IL SALICE Via Salice, Cesinali (AV) COMMITTENTE - Sign. Antonio Del Franco PROGETTO - Eco Fabrique L alternativa verde SAS DATI GENERALI RESIDENZE IL SALICE DESCRIZIONE SINTETICA: Complesso residenziale

Dettagli

LISTINO Marzo 2015 SISTEMA CAPPOTTO

LISTINO Marzo 2015 SISTEMA CAPPOTTO LISTINO Marzo 2015 SISTEMA CAPPOTTO 1 LASTRE PER CAPPOTTO Lastre in Polistirene Espanso Sinterizzato tagliate da blocco, a celle chiuse, Classe E, conformita ETICS, con marcatura CE secondo EURONORMA EN-13163:2003

Dettagli

CABINE ELETTRICHE. Cabina a pannelli - Cabina monoblocco

CABINE ELETTRICHE. Cabina a pannelli - Cabina monoblocco CABINE ELETTRICHE CABINE ELETTRICHE Cabina a pannelli - Cabina monoblocco La maggior parte della produzione riguarda la realizzazione di cabine elettriche di consegna, private, trasformazione etc. L esperienza

Dettagli

Abitazioni unifamiliari zona A Scèpp Camorino, mappale n RFD

Abitazioni unifamiliari zona A Scèpp Camorino, mappale n RFD Odis B. De Leoni SA Impresa di costruzioni 6723 Marolta Abitazioni unifamiliari zona A Scèpp Camorino, mappale n. 2148 RFD Ubicazione Il progetto prevede l edificazione di due abitazioni unifamiliari gemelle

Dettagli