ANDREA MENCARINI. Responsabile Marketing e Segmenti Retail Banco Popolare

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ANDREA MENCARINI. Responsabile Marketing e Segmenti Retail Banco Popolare"

Transcript

1 ANDREA MENCARINI Responsabile Marketing e Segmenti Retail Banco Popolare

2 BRUCOCONTO: LA CASE HISTORY DI SUCCESSO DEL BANCO POPOLARE

3 AGENDA Obiettivi Scenario Caratteristiche Brucoconto e Brucoraccolta Evoluzione Brucoconto Catalogo Premi Un po di numeri Lancio attività di co-marketing Conclusioni

4 OBIETTIVI Presentare, il contesto, la genesi e la storia del Brucoconto, il prodotto di punta del Banco Popolare nel settore Kids, mettendone in risalto l evoluzione grafica nel tempo e le caratteristiche più importanti: da quelle prettamente bancarie alla Brucoraccolta, che ne spiegano il successo presso adulti e piccini.

5 AGENDA Obiettivi Scenario Caratteristiche Brucoconto e Brucoraccolta Evoluzione Brucoconto Catalogo Premi Un po di numeri Lancio attività di co-marketing Conclusioni

6 SCENARIO: I KIDS E LA DISPONIBILITA DI DENARO Età - I bambini che dispongono di denaro -(dati in %) 2-5 4% Soldi ricevuti da parenti stretti Importi a richiesta dai genitori % Paghetta fissa dei genitori Paghetta + integrazioni a richiesta % % di bimbi che dispongono di denaro I bambini che dispongono di denaro sono 2 milioni circa, il 30% del totale. Fonte: Rielaborazione interna Ricerche e Sviluppo Mercato su dati GFK Eurisko I bambini del terzo millennio, indagine su un campione di genitori

7 SCENARIO: I KIDS E LA GESTIONE DEL DENARO: ACQUISTI E RISPARMI - Gli acquisti dei bambini - (dati in %, focus bambini da 6 a 10 anni) Gelati 32% Li risparmio (salvadanaio) 32% Figurine Caramelle Patatine Giochi Giornali/Fumetti Gomme Accantonati per acquisti "importanti" Pizza 14% 14% 13% 12% 12% 10% 9% 32% In un contesto dove la dimensione ludica (giochi, ma anche cibo) assorbe la maggior parte delle spese, più del 40% dei bambini risparmia una parte o la totalità del denaro in proprio possesso per acquisti futuri Fonte: Rielaborazione interna Ricerche e Sviluppo Mercato su dati GFK Eurisko I bambini del terzo millennio, indagine su un campione di genitori

8 SCENARIO: I KIDS E LA CONVENIENZA DELLE BANCHE - I bisogni bancari dei genitori - Educazione finanziaria del figlio Supervisione sulle finanze del figlio Sicurezza / Risparmio futuro Sostegno per determinate spese rilevanti future (es. Università, etc.) - La funzione educativa del risparmio - L apertura di un libretto/conto consente di depositare i soldi regalati da nonni/parenti fin dalla nascita I primi depositi sono un punto di partenza per imparare a risparmiare e a gestire i primi euro Alcuni prodotti bancari sono una palestra per imparare il valore del denaro depositato (programmi a punti) e a spendere bene, misurando le risorse a disposizione I rendiconti dei depositi sono un primo allenamento nella gestione del proprio bilancio Piuttosto che come strumento finanziario, viene considerata più significativa la valenza educativa del risparmio Fonti: Funzione Marketing Famiglie Banco Popolare

9 SCENARIO: LE BANCHE E LA FORMAZIONE: DUE APPROCCI A CONFRONTO - Italia - - Le iniziative formative delle banche - - USA - Formazione sul risparmio annegata in altri temi più vasti (filantropia, educazione civica, orientamento scolastico) Concetti teorici e di ampio respiro legati alla filantropia, al risparmio energetico, alla fame nel mondo Pregiudizi sul concetto di denaro come oggetto di formazione VS Formazione specialistica e strutturata (formatori ad hoc, corsi di tecnica bancaria di base, di budget domestico, ) Concetti pragmatici e focalizzati sulla gestione delle finanze personali (budget domestico, metodi per arrotondare la paghetta, ) Familiarità con il concetto di denaro fin da giovanissimi Offerta multi target: spesso i prodotti per ragazzi sono rivolti ai genitori L offerta è chiara, mirata e dedicata Il gap tra l approccio delle banche statunitensi e italiane è notevole Fonti: Rielaborazione interna Ricerche e Sviluppo Mercato - Figli e Soldi ; M.T. Cometto, G. Maggi

10 AGENDA Obiettivi Scenario Caratteristiche Brucoconto e Brucoraccolta Evoluzione Brucoconto Catalogo Premi Un po di numeri Lancio attività di co-marketing Conclusioni

11 CARATTERISTICHE DEL CONTO Il BrucoConto è un libretto di risparmio dedicato ai piccoli risparmiatori: Target: 0 11 anni Numero di operazioni illimitate Canone gratuito e zero spese Tasso al 2% fino a euro, 1% oltre Giacenza minima 30 euro, massima euro Possibilità di sottoscrizione presso tutte le filiali del Gruppo BP

12 CARATTERISTICHE DELLA BRUCORACCOLTA BrucoRaccolta, programma di fidelizzazione del target: Un Brucocatalogo premi con giocattoli divertenti, sicuri e stimolanti: Regola accumulo punti: 1. 1 punto guadagnato ogni 10 versati sul libretto; punti guadagnati ogni versati sul Bruco CD punti regalati in occasione di eventi di piazza, concorsi, etc. Il Brucatalogo è strutturato in 3 distinte fasce d età ponendo l attenzione anche al sesso del target consentendo così di articolare una strategia mirata e di successo. Risultato: 5 fasce di premi da 45 a 270 punti; Sono state scelte solo aziende leader di mercato come Toys, Panini, Lisciani etc.. I giocattoli sono di forte appeal per il target (es. computer elettronici Disney, Focus jr, macchinine e trenini elettrici, ecc.).

13 EVENTI E INIZIATIVE DI PIAZZA

14 INIZIATIVE DI CO-MARKETING: IN VIAGGIO CON BRUKY

15 INIZIATIVE DI CO-MARKETING: IN VIAGGIO CON BRUKY

16 AGENDA Obiettivi Scenario Caratteristiche Brucoconto e Brucoraccolta Evoluzione Brucoconto Catalogo Premi Un po di numeri Lancio attività di co-marketing Conclusioni

17 EVOLUZIONE BRUCOCONTO Il Brucoconto è stato lanciato nel 2003 dal Credito Bergamasco (che allora faceva parte del Gruppo Banco Popolare di Verona e Novara) ed esteso a tutto il resto dell istituto creditizio nel Dopo la fusione con la Banca Popolare Italiana e la creazione del Banco Popolare nasce l esigenza di lanciare il prodotto su tutto il Gruppo, esigenza che viene finalmente soddisfatta alla fine del A partire da quella data, inoltre, è stata introdotto la gestione automatizzata dei punti, fino a quel momento manuale, e il libretto è diventato nominativo.

18 L ARTISTA DI BRUKY & CO. Lorenzo De Pretto, 40 anni, vive e lavora in provincia di Vicenza. Ha uno studio di grafica e pubblicità, lavora curando l'immagine pubblicitaria di varie aziende, tra cui Gardaland per cui ha ideato il personaggio di Prezzemolo. Per il parco segue e realizza il design di tutto il merchandising riguardante il personaggio di Prezzemolo che rappresenta una indelebile e importante icona. Inoltre, effettua la supervisione su tutto ciò che riguarda Prezzemolo e Bruky e i loro personaggi di contorno.

19 STUDIO GRAFICO DI BRUKY

20 DIFFUSIONE DEL BRUCOCONTO L intero Gruppo Banco Popolare è composto da numerose banche e marchi territoriali dislocati su tutto il territorio nazionale, per un totale di quasi filiali: Banca Popolare di Verona Banco S.Geminiano e S.Prospero Banco San Marco Banca Popolare del Trentino Banca Popolare di Novara Credito Bergamasco Banca Popolare di Lodi Banca Popolare di Crema Banca Popolare di Cremona Cassa di Risparmio di Imola Banco di Chiavari e Riviera Ligure CR di Lucca Pisa Livorno

21 AGENDA Obiettivi Scenario Caratteristiche Brucoconto e Brucoraccolta Evoluzione Brucoconto Catalogo Premi Un po di numeri Lancio attività di co-marketing Conclusioni

22 CATALOGO PREMI - GIOCHI Per il catalogo a punti , sono state scelte le più importanti aziende nazionali e internazionali del giocattolo e i giochi selezionati nel catalogo risultano ogni anno i Best seller Natalizi! Il catalogo giochi si è anch esso evoluto nel corso degli anni. Visto l enorme successo sono aumentati i premi a catalogo passando dai 25 nelle prime edizioni ai 45 dell ultimo catalogo Essendo un catalogo dedicato ai bambini da zero a 12 anni sono state studiate diverse fasce a seconda dell età e del sesso.

23 NOVITA : GLI ESLCUSIVI REGALI DI BRUKY Risultano, inoltre, decisamente graditi i giocattoli della linea Bruky che ha confermato il particolare legame tra la banca e i suoi clienti.

24 AGENDA Obiettivi Scenario Caratteristiche Brucoconto e Brucoraccolta Evoluzione Brucoconto Catalogo Premi Un po di numeri Lancio attività di co-marketing Conclusioni

25 LIBRETTI IN ESSERE PER ANNO DI APERTURA GRUPPO BP Anno * Il numero di libretti Brucoconto sottoscritti nel 2010 risulta il più alto dall inizio del collocamento del prodotto. I risultati, comunque, sono in costante crescita fin dagli esordi, con l eccezione dovuta al 2006, anno in cui vennero effettuate campagne ad hoc per promuovere il prodotto e che diede risultati ovviamente sopra le medie degli altri anni. Fonte dati: elaborazioni Prodotti e Servizi Famiglie/KomKids su base dati CRM-BP

26 ETÀ CLIENTI GRUPPO BP N. Clienti 10,00% 9,00% 8,00% 7,00% 6,00% 5,00% 4,00% 3,00% 2,00% 1,00% 0,00% Età Coloro che possiedono un Brucoconto si distribuiscono in modo equo sulle diverse fasce d età, con una lieve concentrazione nella fascia intermedia 4-6 anni. Fonte dati: elaborazioni Prodotti e Servizi Famiglie/KomKids su base dati CRM-BP agg. a 11/2010

27 ETÀ CLIENTI ALL APERTURA DEL CONTO GRUPPO BP Nel 28% dei casi il genitore/nonno del cliente decide di aprire il libretto al momento della nascita del proprio figlio/nipote. Si supera il 50% se si considerano i primi 3 anni di età. Fonte dati: elaborazioni Prodotti e Servizi Famiglie/KomKids su base dati CRM-BP

28 ETÀ CLIENTI PER FASCE GRUPPO BP I bambini da zero a 3 anni sono il target principale del Brucoconto per quanto concerne le aperture (grafico di destra); nel tempo, però, i clienti si distribuiscono equamente nelle diverse fasce d età (grafico di sinistra). Fonte dati: elaborazioni Prodotti e Servizi Famiglie/KomKids su base dati CRM-BP

29 SESSO CLIENTE GRUPPO BP 60% 55% 55% 52% 52% 53% 52% 52% 50% 48% 48% 47% 51% 49% 48% 48% 45% 45% 40% BPV-SGSP BPN CB BPL CRLUPILI BPCrema PBCremona CaRiPe Bambine Bambini BP Sul totale dei conti attivi il 52% sono intestati a maschi e il 48% a femmine. La stessa percentuale si registra su quasi tutte le banche del territorio. Fonte dati: elaborazioni Prodotti e Servizi Famiglie/KomKids su base dati CRM-BP

30 NUMERO PREMI RICHIESTI PER ANNO GRUPPO BP In seguito alla chiusura definitiva della prima fase promozionale avvenuta nel settembre 2008 (con conseguente redenzione di gran parte dei punti a disposizione), si nota come il 2009 e il 2010 siano stati dedicati dalla clientela all accumulo di punti, allo scopo di arrivare al traguardo desiderato. Fonte dati: elaborazioni Prodotti e Servizi Famiglie/KomKids su base dati CRM-BP

31 REDEMPTION COMPLESSIVA GRUPPO BP La redemption dei premi (33%) negli ultimi due anni si conferma particolarmente elevata rispetto ad altri programmi di loyalty, evidenziando la bontà del programma Brucoconto e la qualità dei premi inseriti a catalogo. Fonte dati: elaborazioni Prodotti e Servizi Famiglie/KomKids su base dati CRM-BP

32 AGENDA Obiettivi Scenario Caratteristiche Brucoconto e Brucoraccolta Evoluzione Brucoconto Catalogo Premi Un po di numeri Lancio attività di co-marketing Conclusioni

33 LANCIO ATTIVITA DI PARTNERSHIP Nel 2010 è partita l operazione Partnership. Grazie ad accurato DB composto da oltre anagrafiche certificate - composte tutte da famiglie con figli di età compresa tra 0 e 12 anni - diverse aziende hanno dimostrato il proprio interesse nell entrare in contatto con il Target.

34 PROPOSTE DEI PARTNER AI NOSTRI PICCOLI CLIENTI Sconto pari al 10% sugli acquisti effettuati sul sito MyPanini Classic che permette di creare bellissimi album con le foto adesive della propria famiglia e amici! Gli Amici di Bruky possono ottenere uno sconto del 5% su tutti i prodotti presenti nei punti vendita Toys Center. Viene offerto il 15% di sconto a tutti gli amici di Bruky che effettueranno i propri acquisti sul sito Lisciani Giochi offre il 20% di sconto per ogni acquisto effettuato sul sito Gli Amici di Bruky possono ottenere uno sconto del 15% nei negozi Brums in Italia, presentando in cassa la Brucocard. Symplo offre agli Amici di Bruky il 40% di sconto per il primo acquisto e successivamente il 30% per gli acquisti effettuati sul sito

35 SINTESI DATI ATTIVITA DI PARTNERSHIP Grazie all attuale partnership con il Banco Popolare, i partner hanno avuto a disposizione la possibilità di: Comunicare a migliaia di clienti / bambini (e genitori) della banca del proprio marchio e della propria proposta commerciale; Presenziare e dare visibilità del proprio marchio su brochure esposte in tutte le quasi 2000 filiali del Gruppo Banco Popolare; Comunicare one-to-one a tutti i richiedenti premio con la possibilità di inserimento di gadget e apposite comunicazioni all interno del pacco dono; Partecipare ad altre attività via nel corso dei 12 mesi promozionali (compleanno del bambino, fine anno scolastico ecc..).

36 AGENDA Obiettivi Scenario Caratteristiche Brucoconto e Brucoraccolta Evoluzione Brucoconto Catalogo Premi Un po di numeri Lancio attività di co-marketing Conclusioni

37 CONCLUSIONI Il Brucoconto ha ottenuto, negli anni, un importante successo commerciale, riuscendo a conquistare adulti e bambini. A cosa è dovuto principalmente questo risultato? Sicuramente dalle caratteristiche del prodotto bancario, fra i più competitivi esistenti sul mercato italiano, e dalla raccolta punti che premia i piccoli risparmiatori. Un altro fondamentale fattore di successo è dato dalla veste grafica ad opera di un vero e proprio professionista del settore e dalla creazione di un mondo, quello di Fruttaville e dei personaggi che lo popolano, che indubbiamente ha un impatto emotivo ulteriore e che di certo non può che rendere più fresco, divertente e interessante una realtà, quella bancaria, solitamente distante da quella giocosa dei bambini. Non ultimo la Brucoraccolta, che permette di ottenere regali stimolanti, sicuri ed educativi che risultano per i genitori un valore aggiunto al prodotto finanziario e, per i bambini, il giusto premio ai sacrifici fatti per risparmiare i loro soldini.

38 ARRIVEDERCI!

GUIDA AI PRINCIPALI DIRITTI DEL CLIENTE BANCARIO

GUIDA AI PRINCIPALI DIRITTI DEL CLIENTE BANCARIO GUIDA AI PRINCIPALI DIRITTI DEL CLIENTE BANCARIO Conti Correnti Depositi bancari Finanziamenti Leasing Credito al consumo (fino a 30.987,42 Euro) Altri servizi regolati dalle disposizioni della Banca d

Dettagli

GUIDA AI PRINCIPALI DIRITTI DEL CLIENTE BANCARIO

GUIDA AI PRINCIPALI DIRITTI DEL CLIENTE BANCARIO GUIDA AI PRINCIPALI DIRITTI DEL CLIENTE BANCARIO Per l offerta con tecniche di comunicazione a distanza Conti Correnti Depositi bancari Finanziamenti Leasing Credito al consumo (fino a 30.987,42 ) Altri

Dettagli

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko

Modelli di consumo e di risparmio del futuro. Nicola Ronchetti GfK Eurisko Modelli di consumo e di risparmio del futuro Nicola Ronchetti GfK Eurisko Le fonti di ricerca Multifinanziaria Retail Market: universo di riferimento famiglie italiane con capofamiglia di età compresa

Dettagli

Cassa depositi e prestiti. Il Risparmio postale

Cassa depositi e prestiti. Il Risparmio postale Cassa depositi e prestiti Il Risparmio postale Risparmio postale La tradizione dei grandi numeri 1875 1924 CDP emette i primi Libretti di risparmio CDP emette i primi Buoni fruttiferi La sicurezza Cassa

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE Pianificazione di comunicazione e marketing.

PIANO DI COMUNICAZIONE Pianificazione di comunicazione e marketing. PIANO DI COMUNICAZIONE Pianificazione di comunicazione e marketing. Si presenta di seguito un piano di azioni commerciali finalizzate all apertura di un format (Osteria di Pinocchio, Pinochcio happy food

Dettagli

Emidio Englaro. Responsabile Previdenza e Longevità. Soluzioni Assicurative Vita e Marketing Previdenza e Longevità

Emidio Englaro. Responsabile Previdenza e Longevità. Soluzioni Assicurative Vita e Marketing Previdenza e Longevità Emidio Englaro Responsabile Previdenza e Longevità Tra 25 30 anni 2 Contesto economico attuale 3 Dopo il -2,4% del 2012, il Pil calerà quest'anno dell'1,5%, per poi tornare a crescere nel 2014 quando registrerà

Dettagli

Piccole Sorprese. La scatola delle emozioni. Il primo cofanetto regalo dedicato solo ai bambini da 0 a 10 anni

Piccole Sorprese. La scatola delle emozioni. Il primo cofanetto regalo dedicato solo ai bambini da 0 a 10 anni Piccole Sorprese La scatola delle emozioni Il primo cofanetto regalo dedicato solo ai bambini da 0 a 10 anni L idea Quando si parla di bambini il più bel dono è ricevere un loro sorriso. E il regalo che

Dettagli

GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI

GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI Informazioni didattiche e suggerimenti per l impiego della piattaforma didattica online Moneyfit alle scuole medie superiori INTRODUZIONE Il proprio denaro sotto controllo!

Dettagli

Natale. Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006. Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683

Natale. Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006. Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683 Natale Gli italiani e i regali di Natale: scelte e tendenze per il 2006 Milano, 12 ottobre 2006 Lavoro n 25600683 Marketing background e obiettivi della ricerca Fondato nel settembre del 1995, ebay è un

Dettagli

GRUPPO BIPIELLE LE METODOLOGIE DI CONTROLLO DEI COSTI NEGLI ISTITUTI DI CREDITO: L ESPERIENZA DEL. Marco Biffi Responsabile Cost Control

GRUPPO BIPIELLE LE METODOLOGIE DI CONTROLLO DEI COSTI NEGLI ISTITUTI DI CREDITO: L ESPERIENZA DEL. Marco Biffi Responsabile Cost Control LE METODOLOGIE DI CONTROLLO DEI COSTI NEGLI ISTITUTI DI CREDITO: L ESPERIENZA DEL GRUPPO BIPIELLE Marco Biffi Responsabile Cost Control Convegno ABI Costi & Business Roma, 4 novembre 2002 AGENDA BREVE

Dettagli

Infoclip SRL. Marketing & Promotion. www.infoclip.it

Infoclip SRL. Marketing & Promotion. www.infoclip.it Infoclip SRL Marketing & Promotion www.infoclip.it Maggio 2008 La nostra missione La Missione nostra missione Organizzare campagne di vendita, promozione e comunicazione aziendali verso il target giovanile-studentesco

Dettagli

«Diamogli Credito» 1 Vedi «Allegato 2»

«Diamogli Credito» 1 Vedi «Allegato 2» «Diamogli Credito» Il Ministero per le Politiche Giovanili e le Attività Sportive (POGAS), il Ministero delle Riforme e Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, il Ministero dell Università e della

Dettagli

Metti a frutto il tuo business

Metti a frutto il tuo business Metti a frutto il tuo business L importanza delle Sinergie L AZIENDA Il circuito Luxor Card nasce nel 1996, con l idea di creare sul territorio Nazionale una sinergia tangibile tra Consumatori, Esercenti

Dettagli

Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri. 30 gennaio 2014

Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri. 30 gennaio 2014 Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri 30 gennaio 2014 2 I numeri della nuova IBS Oltre 100 milioni di euro di ricavi Circa 260 addetti 3 siti (di cui 2 per la vendita online che hanno superato i

Dettagli

Documentazione ad esclusivo uso interno. Divisione Marketing - Funzione Prodotti Pagina 1 di 5. Allegato alla circolare serie T n.

Documentazione ad esclusivo uso interno. Divisione Marketing - Funzione Prodotti Pagina 1 di 5. Allegato alla circolare serie T n. COS E 2diCUORE è la soluzione integrata creata dal Gruppo Unipol per rispondere con semplicità e convenienza ai bisogni di base bancari e assicurativi dei clienti, lavoratori dipendenti e pensionati. Immaginiamo

Dettagli

VERY YOUNG PERSON MARKETING RELAZIONALE E FIDELIZZAZIONE NEL SEGMENTO GIOVANI

VERY YOUNG PERSON MARKETING RELAZIONALE E FIDELIZZAZIONE NEL SEGMENTO GIOVANI VERY YOUNG PERSON MARKETING RELAZIONALE E FIDELIZZAZIONE NEL SEGMENTO GIOVANI Andrea Chierici Responsabile Prodotti Retail Cariparma e Piacenza S.p.A. - Gruppo Intesa ABI CRM 2003. Strategie di valorizzazione

Dettagli

LOYALTY PROGRAM il sistema integrato al CRM per incentivare la clientela

LOYALTY PROGRAM il sistema integrato al CRM per incentivare la clientela LOYALTY PROGRAM il sistema integrato al CRM per incentivare la clientela ABI CRM 2005 Roma, 14 dicembre 2005 Il Gruppo Banca CR Firenze Cassa di Risparmio di Firenze Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia

Dettagli

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision

Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita 1.2 Holidaytravelpass 1.2.1 Mission Holidaytravelpass 1.2.2 Vision Chi Siamo 1.1 Una realtà in crescita In costante sviluppo, sempre pronta a cogliere le migliori opportunità offerte dal mercato, Holidaytravelpass si è presto consolidata anche come tour operator initalia

Dettagli

REGOLAMENTO INTEGRALE Art. 11 D.P.R. 430/2001. Operazione a premi denominata: "Gamelife Card"

REGOLAMENTO INTEGRALE Art. 11 D.P.R. 430/2001. Operazione a premi denominata: Gamelife Card REGOLAMENTO INTEGRALE Art. 11 D.P.R. 430/2001 Operazione a premi denominata: "Gamelife Card" La sottoscritta Società Cidiverte S.p.a con sede legale in Via Boccaccio 15/a, 20123 Milano, Cod. Fisc. e P.IVA

Dettagli

SERVIZI DELLA BANCA CARIGE ON LINE. Giacomo Gambino

SERVIZI DELLA BANCA CARIGE ON LINE. Giacomo Gambino SERVIZI 2 CARIGE ON LINE Giacomo Gambino 3 SERVIZI Il settore finanziario sta vivendo in questi ultimi anni una sensibile trasformazione, legata principalmente allo sviluppo imponente delle nuove tecnologie

Dettagli

DIVENTA AMICO DEL CHIP CHALLENGE

DIVENTA AMICO DEL CHIP CHALLENGE ENTRA NEL NETWORK MySDAM DIVENTA AMICO DEL CHIP CHALLENGE PROPOSTA DI PARTNERSHIP COMMERCIALE INTRODUZIONE Il Chip Challenge è un progetto di promozione dell attività sportiva, di community e di comunicazione

Dettagli

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI

L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE. Un nuovo accordo più vantaggi per Voi PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Un nuovo accordo più vantaggi per Voi L offerta di Banca CR Firenze riservata ai dipendenti del COMUNE DI FIRENZE PRESTITO DIPENDENTI PUBBLICI Firenze, gennaio 2012 Prestito Dipendenti Pubblici. Vieni

Dettagli

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER UN CONSUMO RESPONSABILE DELL ALCOOL

CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER UN CONSUMO RESPONSABILE DELL ALCOOL CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE PER UN CONSUMO RESPONSABILE DELL ALCOOL Associazione Alla conquista della vita, commissionata dall ASL Jesolo e ASL Riccione: USA LA TESTA, NON FARE LO Chiara Berardo, Andrea

Dettagli

Il caso Banco Popolare

Il caso Banco Popolare 1 Evoluzione dei modelli organizzativi in un contesto di cambiamento Il caso Banco Popolare CeTIF, Milano, 15 Ottobre 2008 Banco Popolare Mauro Guerra Piercarlo Pavesi Agenda 2 Il Gruppo Banco Popolare

Dettagli

Il comportamento economico delle famiglie straniere

Il comportamento economico delle famiglie straniere STUDI E RICERCHE SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE Il comportamento economico delle straniere Redditi, consumi, risparmi e povertà delle straniere in Italia nel 2010 Elaborazioni su dati Banca d Italia Perché

Dettagli

Opportunity. Il nostro valore aggiunto nella gestione della fidelizzazione

Opportunity. Il nostro valore aggiunto nella gestione della fidelizzazione Opportunity Il nostro valore aggiunto nella gestione della fidelizzazione grave crisi economica fase recessiva mercati instabili terremoto finanziario difficoltà di crescita per le aziende Il mercato La

Dettagli

AL FUTURO RISPONDIAMO SEMPRE PRESENTE.

AL FUTURO RISPONDIAMO SEMPRE PRESENTE. AL FUTURO RISPONDIAMO SEMPRE PRESENTE. Copertine Brochure e-commerce.indd 2 11/05/12 16.24 Copertine Brochure e-commerce.indd 3 11/05/12 16.24 DIAMO CREDITO ALL E-COMMERCE. Lo shopping online è una realtà

Dettagli

L ambiente in cui vivi

L ambiente in cui vivi L ambiente in cui vivi 1. Cosa vorresti fare da grande? (indica per esteso il lavoro che ti piacerebbe fare) 2. Potendo scegliere, cosa ti piacerebbe diventare? (1 sola risposta) Un divo televisivo o del

Dettagli

Progetto Immobiliare: costituzione di una società di intermediazione immobiliare

Progetto Immobiliare: costituzione di una società di intermediazione immobiliare Progetto Immobiliare: costituzione di una società di intermediazione immobiliare Presentazione alle Organizzazioni Sindacali Milano, 4 maggio 2015 Agenda Inquadramento Progetto (contesto di riferimento

Dettagli

l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e

l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso

Dettagli

PROGETTO SCONTI BANCOPOSTA

PROGETTO SCONTI BANCOPOSTA PROGETTO SCONTI BANCOPOSTA Gentile CDG One/CDG Service, nell ottica di ampliare sempre di più le aree di Business del proprio network, CDG- ONE ha sottoscritto un accordo quadro con COBRA ITALIA per un

Dettagli

Il ruolo di Internet e delle Agenzie nella nuova generazione dei conti correnti

Il ruolo di Internet e delle Agenzie nella nuova generazione dei conti correnti Il ruolo di Internet e delle Agenzie nella nuova generazione dei conti correnti Convegno ABI Internet e la Banca Roma, 5 Luglio 2005 Francesco Signoretti Direzione Marketing Clienti Famiglie e Privati

Dettagli

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende

Soluzioni. e CRM per Grandi Aziende Soluzioni di LOYALTY e CRM per Grandi Aziende NEXUSCOM Nexuscom è un agenzia nata nel 2005 e focalizzata nella realizzazione di progetti che consentono alle aziende di entrare in contatto con i propri

Dettagli

C LIBRETTI DI DEPOSITO A RISPARMIO

C LIBRETTI DI DEPOSITO A RISPARMIO Normativa sulla Trasparenza Bancaria (T. U. Leggi Bancarie D. Lvo 385/93 e norme di attuazione) C LIBRETTI DI DEPOSITO A RISPARMIO - CERTIFICATI DI DEPOSITO FOGLIO INFORMATIVO SULLE OPERAZIONI E SERVIZI

Dettagli

Milano, 4 giugno 2008

Milano, 4 giugno 2008 Milano, 4 giugno 2008 Introduzione del Presidente di Assogiocattoli Comitato Promotore Premessa Scenario Filosofia e obiettivi Concept della manifestazione Settori merceologici coinvolti Iniziative ed

Dettagli

icare Come sfruttare al meglio i vantaggi di una soluzione di CRM

icare Come sfruttare al meglio i vantaggi di una soluzione di CRM icare Come sfruttare al meglio i vantaggi di una soluzione di CRM Agenda Cos è il CRM Cosa chiede il Mercato I vantaggi dei Programmi Fedeltà La soluzione di CRM MICROS: icare Cos è CRM+ I vantaggi di

Dettagli

GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI

GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI Informazioni e suggerimenti didattici per l impiego della piattaforma didattica online MoneyFit nella scuola elementare 2 ciclo / scuola media 1 ciclo INTRODUZIONE Il proprio

Dettagli

Progetto di web marketing per promuovere le aziende e portare nuovi clienti a fare acquisti nei negozi anche senza avere il sito web

Progetto di web marketing per promuovere le aziende e portare nuovi clienti a fare acquisti nei negozi anche senza avere il sito web By Progetto di web marketing per promuovere le aziende e portare nuovi clienti a fare acquisti nei negozi anche senza avere il sito web 1 2 Cosa è Happy Carnet Per i Fornitori Primari è lo strumento per

Dettagli

UN INVESTIMENTO CONTENUTO PER UN SUCCESSO SICURO

UN INVESTIMENTO CONTENUTO PER UN SUCCESSO SICURO FotoDigitalDiscount è la più grande catena di negozi di fotografia in franchising in Italia. Un marchio nato solo nel 2005 che già conta oltre 250 punti vendita distribuiti su tutto il territorio italiano

Dettagli

Dati e informazioni su ricchezza e povertà delle famiglie straniere in Italia nel 2008. Agosto 2011

Dati e informazioni su ricchezza e povertà delle famiglie straniere in Italia nel 2008. Agosto 2011 STUDI E RICERCHE SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE Redditi, consumi e risparmi delle a confronto con le Dati e informazioni su ricchezza e povertà delle in Italia nel 2008 Agosto 2011 1 CONSIDERAZIONI E

Dettagli

FIMA SYSTEM FRANCHISING

FIMA SYSTEM FRANCHISING FIMA SYSTEM FRANCHISING Nata dalla ventennale esperienza di tecnici operanti nel settore edile, FIMA SYSTEM e un azienda che commercializza e applica sofisticati prodotti per l impermeabilizzazione, la

Dettagli

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro Progetto finanziato dalla Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro a cura delle associazioni di consumatori Che cos è la moneta? Per gli economisti il termine moneta non ha

Dettagli

www.ennepiesse.it 07/10/2014 il valore dell esperienza

www.ennepiesse.it 07/10/2014 il valore dell esperienza www.ennepiesse.it 07/10/2014 e molto di PIÙ FIDELIZZARE SIGNIFICA: CONOSCERE. PREVEDERE. RISPONDERE. FEDELE è più di un software! FEDELE ti permette di crescere ancora di più attraverso la Fidelizzazione

Dettagli

TRONY. Profilo dell insegna

TRONY. Profilo dell insegna TRONY Profilo dell insegna Chi è Trony La mission L offerta sul punto vendita E-Commerce e CRM Trony e i fattori di successo Il nuovo modello di vendita L importanza del personale di vendita La comunicazione

Dettagli

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa

Store.Valtellina.it. Descrizione iniziativa Store.Valtellina.it Descrizione iniziativa Sondrio, 28 Maggio 2010 1 STORE.VALTELLINA.IT - INFORMATIVA ALLE IMPRESE 1.1 Introduzione Store.Valtellina.it nasce per promuovere i prodotti di eccellenza del

Dettagli

Il sogno dei vostri clienti è una vita migliore e più felice. Non muovere prodotti, arricchisci le loro vite. -Steve Jobs-

Il sogno dei vostri clienti è una vita migliore e più felice. Non muovere prodotti, arricchisci le loro vite. -Steve Jobs- Mobile Marketing Il sogno dei vostri clienti è una vita migliore e più felice. Non muovere prodotti, arricchisci le loro vite. -Steve Jobs- Se la sua azienda si trova nella fase di acquisizione nuova clientela

Dettagli

Aggiornamento sul Gruppo: Febbraio 2013

Aggiornamento sul Gruppo: Febbraio 2013 Aggiornamento sul Gruppo: Febbraio 2013 1 Appendice B: Gruppo Banco Popolare Banco Popolare: la struttura del Gruppo al 30/09/2012 Holding e Divisioni Territoriali integrate Controllate bancarie nazionali**

Dettagli

INTESA SANPAOLO E LE RETI D IMPRESA. L approccio e l offerta del nostro Gruppo

INTESA SANPAOLO E LE RETI D IMPRESA. L approccio e l offerta del nostro Gruppo INTESA SANPAOLO E LE RETI D IMPRESA L approccio e l offerta del nostro Gruppo Gli accordi con Confindustria Confindustria Piccola Industria L accordo, rinnovato lo scorso 1 marzo, richiama la rilevanza

Dettagli

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013

SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA. Roma, 18 settembre 2013 SOSTENIBILITA E LOGISTICA URBANA Roma, 18 settembre 2013 Luca Maggiore Direttore Business Unit IL GRUPPO MAGGIORE UNITA DI BUSINESS DEL GRUPPO: : noleggio auto a breve e medio termine : noleggio furgoni

Dettagli

Banche, Punti Vendita e Società Specializzate nel credito al consumo: i cambiamenti dello scenario

Banche, Punti Vendita e Società Specializzate nel credito al consumo: i cambiamenti dello scenario Banche, Punti Vendita e Società Specializzate nel credito al consumo: i cambiamenti dello scenario Consumer Credit 2002 - Mercato, Strategie e Prospettive di Sviluppo 26-27 febbraio 2002 2001 3.661 Importi

Dettagli

Il questionario di. per capire cosa cercano nel mondo bancario i giovani (minimo 18 anni) musica cinema teatro viaggi libri computer

Il questionario di. per capire cosa cercano nel mondo bancario i giovani (minimo 18 anni) musica cinema teatro viaggi libri computer Il questionario di per capire cosa cercano nel mondo bancario i giovani (minimo 18 anni) Ho un'età compresa tra: i 18 e i 20 anni i 21 e i 24 anni i 25 e i 30 anni oltre Risiedo nel Comune di: 1) Sono:

Dettagli

Gli acquisti di orologi da polso in Italia Indagine Annuale su Panel Consumatori Settima Edizione Anno 2011

Gli acquisti di orologi da polso in Italia Indagine Annuale su Panel Consumatori Settima Edizione Anno 2011 Gli acquisti di orologi da polso in Italia Indagine Annuale su Panel Consumatori Settima Edizione Anno 2011 Milano, 4 Aprile 2012 Circolo del Commercio Corso Venezia, 51 Milano 1 METODOLOGIA La rilevazione

Dettagli

Un approfondimento sull Italia

Un approfondimento sull Italia Un approfondimento sull Italia Carlo Di Chiacchio - Sabrina Greco - Angela Romagnoli I GIOVANI E L EDUCAZIONE FINANZIARIA IL RAPPORTO OCSE PISA 2012 SULL ALFABETIZZAZIONE FINANZIARIA Mercoledì 9 luglio

Dettagli

ASSOFIN - CRIF DECISION SOLUTIONS - EURISKO OSSERVATORIO SULLE CARTE DI CREDITO

ASSOFIN - CRIF DECISION SOLUTIONS - EURISKO OSSERVATORIO SULLE CARTE DI CREDITO ASSOFIN - CRIF DECISION SOLUTIONS - EURISKO OSSERVATORIO SULLE CARTE DI CREDITO Settembre 2005 CRIF DECISION SOLUTIONS - EURISKO INDICE PRESENTAZIONE DELL'OSSERVATORIO... EXECUTIVE SUMMARY... Capitolo

Dettagli

I Giovani: un target da conoscere e coltivare per BCC

I Giovani: un target da conoscere e coltivare per BCC I Giovani: un target da conoscere e coltivare per BCC Stefania Conti - GfK Eurisko Roma, 2 Dicembre 2014 Agenda La ricerca: obiettivi e caratteristiche La relazione dei Giovani con BCC e le banche I canali

Dettagli

TALENTsrl. L Azienda. Riccardo Santi. TALENTsrl confidenziale

TALENTsrl. L Azienda. Riccardo Santi. TALENTsrl confidenziale TALENTsrl L Azienda Riccardo Santi TALENTsrl confidenziale TALENTsrl Fondata nel 1996 15 persone 19 clienti in Banking, Retail, Manufacturing, Health, etc.. R&D: 2 progetti finanziati dal MIUR Convenzioni

Dettagli

Zurich Connect. Presentazione Partnership. Compagnia diretta di assicurazione. Maggio 2009

Zurich Connect. Presentazione Partnership. Compagnia diretta di assicurazione. Maggio 2009 Zurich Connect Compagnia diretta di assicurazione Presentazione Partnership Maggio 2009 Contenuti della presentazione Presentazione del Gruppo Zurich Financial Services e di Zurich Connect in Italia Illustrazione

Dettagli

I Monitoraggi dell ABI a supporto delle strategie di fidelizzazione delle banche

I Monitoraggi dell ABI a supporto delle strategie di fidelizzazione delle banche I Monitoraggi dell ABI a supporto delle strategie di fidelizzazione delle banche DANIELA VITOLO d.vitolo@abi.it - CENTRO STUDI E RICERCHE - ABI CRM - RELAZIONE E VENDITA: LA SOLUZIONE PER CRESCERE 1 GLI

Dettagli

Agente-lettore Costumer-Book. Il passa-parola professionale

Agente-lettore Costumer-Book. Il passa-parola professionale Agente-lettore Costumer-Book Il passa-parola professionale Una passione può trasformarsi in un lavoro? AAA - Cercasi costumer-book / Agente-lettore" Esempio di guadagno: 510 euro per trovare 100 lettori

Dettagli

GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI

GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI Informazioni didattiche e suggerimenti sull impiego della piattaforma didattica online di Moneyfit per la scuola elementare 2 o ciclo / media 1 o ciclo. INTRODUZIONE Il

Dettagli

Se si trova nella fase di acquisizione di nuova clientela o di fidelizzarla continui la presentazione, troverà spunti davvero interessanti.

Se si trova nella fase di acquisizione di nuova clientela o di fidelizzarla continui la presentazione, troverà spunti davvero interessanti. Se si trova nella fase di acquisizione di nuova clientela o di fidelizzarla continui la presentazione, troverà spunti davvero interessanti. Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione

Dettagli

STRATEGIE DI COLLABORAZIONE TRA PROFIT E NON PROFIT. La Responsabilita' Sociale di Impresa e il mondo del volontariato

STRATEGIE DI COLLABORAZIONE TRA PROFIT E NON PROFIT. La Responsabilita' Sociale di Impresa e il mondo del volontariato STRATEGIE DI COLLABORAZIONE TRA PROFIT E NON PROFIT La Responsabilita' Sociale di Impresa e il mondo del volontariato Tanti buoni motivi per scegliere il non profit - Soddisfare il consumo critico: - l'82%

Dettagli

Vantaggi. da mettere in conto LE ESCLUSIVE OPPORTUNITÀ PER I SOCI DI BANCO EMILIANO. Grande e Locale

Vantaggi. da mettere in conto LE ESCLUSIVE OPPORTUNITÀ PER I SOCI DI BANCO EMILIANO. Grande e Locale Vantaggi da mettere in conto LE ESCLUSIVE OPPORTUNITÀ PER I SOCI DI BANCO EMILIANO Grande e Locale Differente Banco Emiliano è una Banca di Credito Cooperativo, di esclusiva proprietà di migliaia di soci

Dettagli

TipTap Progetto ecosolidale per la raccolta di tappi di plastica

TipTap Progetto ecosolidale per la raccolta di tappi di plastica TipTap Progetto ecosolidale per la raccolta di tappi di plastica 1- PREMESSA: come nasce e come si realizza il progetto Il progetto "TipTap" è stato ideato dall Associazione Officina Trentatre Onlus in

Dettagli

Progetto di Educazione Ambientale DAI COLORE AL GRIGIO

Progetto di Educazione Ambientale DAI COLORE AL GRIGIO Progetto di Educazione Ambientale DAI COLORE AL GRIGIO Cooperativa Sociale l Ulivo s.c.r.l. Via del Lavoro 25/h 40127 Bologna Tel 051 255934 Fax 051 255981 Codice Fiscale e Partita Iva : 03604680375 info@ulivo.coop

Dettagli

Gallerie Commerciali. Progetti di fidelizzazione per incrementare le vendite e premiare i clienti

Gallerie Commerciali. Progetti di fidelizzazione per incrementare le vendite e premiare i clienti Progetti di fidelizzazione per incrementare le vendite e premiare i clienti Per fidelizzare la clientela è necessario utilizzare sistemi innovativi, flessibili e personalizzabili. Sistemi che diano valore

Dettagli

Green Globe Banking Conference. Martedì 15 giugno 2010 Atrium SIA SSB Via Taramelli, 26 Milano

Green Globe Banking Conference. Martedì 15 giugno 2010 Atrium SIA SSB Via Taramelli, 26 Milano RISORSAMBIENTE Green Globe Banking Conference Martedì 15 giugno 2010 Atrium SIA SSB Via Taramelli, 26 Milano La Banca delle Comunità Locali Costituita nel 1893, quale banca locale, la Cassa Rurale di Treviglio

Dettagli

CHARM IN ITALY L ASSOCIAZIONE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO E LA PROMOZIONE DEL CONSUMO

CHARM IN ITALY L ASSOCIAZIONE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO E LA PROMOZIONE DEL CONSUMO ti invita ad essere CHARM IN ITALY L ASSOCIAZIONE PER LO SVILUPPO DEL TURISMO E LA PROMOZIONE DEL CONSUMO L associazione Charm in Italy nasce con l intento di donare nuova linfa al mercato turistico ricettivo

Dettagli

IFTS Settore Servizi Assicurativi e Finanziari

IFTS Settore Servizi Assicurativi e Finanziari Allegato al documento tecnico IFTS Settore Servizi Assicurativi e Finanziari ELENCO delle FIGURE PROFESSIONALI di RIFERIMENTO N 1 - Tecnico superiore per le operazioni di sportello nel settore dei servizi

Dettagli

Tesina di Gestione Industriale della Qualità (A.A. 2000-2001)

Tesina di Gestione Industriale della Qualità (A.A. 2000-2001) Introduzione Best Tour è un agenzia di viaggi collocata in una località di 25000 abitanti che ospita un fiorente polo industriale. È stato scelto di applicare una tecnica di benchmarking per realizzare

Dettagli

PROGRAMMA STILE GIOVANI DI BANCA CARIGE: UNA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE CON IL SEGMENTO GIOVANI

PROGRAMMA STILE GIOVANI DI BANCA CARIGE: UNA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE CON IL SEGMENTO GIOVANI PROGRAMMA STILE GIOVANI DI BANCA CARIGE: UNA PIATTAFORMA DI COMUNICAZIONE CON IL SEGMENTO GIOVANI Graziella Gianelli Resp. Ufficio Marketing Banca Carige PROFILO DEL GRUPPO Il Gruppo Banca CARIGE è una

Dettagli

Chi siamo. Siamo 17.000 donne e uomini che compongono un gruppo bancario cooperativo con 1.800 filiali.

Chi siamo. Siamo 17.000 donne e uomini che compongono un gruppo bancario cooperativo con 1.800 filiali. IO SONO POPOLARE Chi siamo Siamo 17.000 donne e uomini che compongono un gruppo bancario cooperativo con 1.800 filiali. Da 150 anni partecipiamo alle storie di famiglie e imprese dei nostri territori.

Dettagli

Negli investimenti, noi prepariamo la strategia, tu scegli le mosse.

Negli investimenti, noi prepariamo la strategia, tu scegli le mosse. new Negli investimenti, noi prepariamo la strategia, tu scegli le mosse. ZERO commissioni di SOTTOSCRIZIONE www.apertasicav.it Noi prepariamo la strategia è la società di diritto lussemburghese gestita

Dettagli

CHI I MILLENNIAL O GENERAZIONE Y 13 MILIONI DI ITALIANI IPERCONNESSI E SOCIAL NETWORK ADDICTED SONO DOVE SONO COME SI CONNETTONO 48% 18% 45% 26%

CHI I MILLENNIAL O GENERAZIONE Y 13 MILIONI DI ITALIANI IPERCONNESSI E SOCIAL NETWORK ADDICTED SONO DOVE SONO COME SI CONNETTONO 48% 18% 45% 26% I MILLENNIAL O GENERAZIONE Y 13 MILIONI DI ITALIANI IPERCONNESSI E SOCIAL NETWORK ADDICTED MILLENNIAL O GENERAZIONE Y PERSONE NATE TRA IL 1980 E IL 2004 13.279.752 DI ITALIANI MASCHI 16-17 ANNI 8,5% 18-24

Dettagli

Osservatorio Loyalty e Fidelizzazione nel Retail Edizione 2011

Osservatorio Loyalty e Fidelizzazione nel Retail Edizione 2011 Osservatorio Loyalty e Fidelizzazione nel Retail Edizione 2011 Nel corso degli ultimi vent anni, sempre più aziende hanno imboccato la strada del relationship marketing. Riconoscendone l importanza, molti

Dettagli

delle aziende in Italia:

delle aziende in Italia: Livello di rischiosità delle aziende in Italia: Lombardia Dati aggiornati a Dicembre 2012 Marketing CRIBIS D&B Agenda Distribuzione delle aziende nella regione Analisi del livello di rischiosità Confronto

Dettagli

PROBLEM DETECTION PROGRAM:

PROBLEM DETECTION PROGRAM: Pag.1 di 7 PROBLEM DETECTION PROGRAM: IL RUOLO ATTIVO DELLA BANCA PER CONOSCERE E FIDELIZZARE I CLIENTI Marina Mele - Luigi Riva In un settore che si caratterizza per elementi di forte dinamicità, fidelizzare

Dettagli

PLUTO 3.0 fidelizzare il cliente

PLUTO 3.0 fidelizzare il cliente PLUTO 3.0 fidelizzare il cliente PERCHÉ FIDELIZZARE I CLIENTI? Gli studi dimostrano che uno dei modi più convenienti per favorire la fidelizzazione dei clienti è l attivazione di un programma fedeltà.

Dettagli

Come risultato, tutte le banche che intendono note commercio, devono ottenere l'autorizzazione della Commissione.

Come risultato, tutte le banche che intendono note commercio, devono ottenere l'autorizzazione della Commissione. Il sistema bancario Shvetsarii caratterizzato da regole severe. Tutte le banche e gli istituti finanziari coinvolti in attività bancaria, devono registrarsi presso la Commissione federale delle banche,

Dettagli

Case history Nordiconad Digitalizzare la redemption del coupon: vendere con redditività in un mercato profondamente trasformato

Case history Nordiconad Digitalizzare la redemption del coupon: vendere con redditività in un mercato profondamente trasformato Case history Nordiconad Digitalizzare la redemption del coupon: vendere con redditività in un mercato profondamente trasformato Federica Resta Bologna, 23 Giugno 2015 1 DIREZIONE COMMERCIALE MARKETING

Dettagli

STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA

STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA STRUMENTI PER UNA COMUNICAZIONE INTEGRATA dal 1980 NE NW W SW SE S E Lo scopo principale di una strategia di comunicazione è quello di consentire alla tua azienda di raggiungere in modo più efficiente

Dettagli

GLI ACQUISTI DI OROLOGI DA POLSO IN ITALIA NEL 2013

GLI ACQUISTI DI OROLOGI DA POLSO IN ITALIA NEL 2013 24 a cura del Gruppo GfK Italia GLI ACQUISTI DI OROLOGI DA POLSO IN ITALIA NEL 2013 La consueta indagine annuale sugli acquisti di orologi da polso in Italia, è stata realizzata da GfK Italia, su incarico

Dettagli

Poste Italiane e gli immigrati. Roma, 3 giugno Marco Siracusano Poste Italiane Direttore Marketing BancoPosta

Poste Italiane e gli immigrati. Roma, 3 giugno Marco Siracusano Poste Italiane Direttore Marketing BancoPosta Poste Italiane e gli immigrati Roma, 3 giugno Marco Siracusano Poste Italiane Direttore Marketing BancoPosta Gli immigrati in Italia 1675 Dati in migliaia 850 2500 4% totale popolazione Italiana (vs.,

Dettagli

Sconti BancoPosta: tradizione e innovazione nei programmi di loyalty

Sconti BancoPosta: tradizione e innovazione nei programmi di loyalty Sconti : tradizione e innovazione nei programmi di loyalty Luca Leoni Responsabile Market Intelligence I Clienti ~ 30 mln di clienti, +15 milioni di carte di pagamento ~ 6,3 mln Postamat (~17% delle carte

Dettagli

CARD 2007. QNFS ed i servizi B2B. Roma, 12 giugno 2007. daniele tradii. Copyright 2007 QN Financial Services SpA

CARD 2007. QNFS ed i servizi B2B. Roma, 12 giugno 2007. daniele tradii. Copyright 2007 QN Financial Services SpA CARD 2007 QNFS ed i servizi B2B Roma, 12 giugno 2007 daniele tradii Copyright 2007 QN Financial Services SpA Società La società Nasce nel 2001 dall incontro di due realtà imprenditoriali leader rispettivamente

Dettagli

Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop

Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop IL CONTESTO Coop è inserita, per base sociale e rete di vendita, in territori differenti dal punto di vista culturale, sociale

Dettagli

Le famiglie, il motore dell economia

Le famiglie, il motore dell economia Le famiglie, il motore dell economia Sommario 1. Le famiglie, protagoniste dell'economia... 2 1.1 Le attività delle famiglie... 2 2. Il lavoro e le fonti di reddito... 2 3. I consumi... 3 3.1 La propensione

Dettagli

Campagna scuola La mia casa sull albero 2014-15. Marketing Operativo e Comunicazione

Campagna scuola La mia casa sull albero 2014-15. Marketing Operativo e Comunicazione Campagna scuola La mia casa sull albero 2014-15 Marketing Operativo e Comunicazione La Mia Casa sull Albero La mia casa sull albero è un iniziativa di Alleanza rivolta alle scuole primarie, nata in collaborazione

Dettagli

Distribuzione e produzione a confronto Il presidio territoriale:venditori

Distribuzione e produzione a confronto Il presidio territoriale:venditori TANDEM A di Francesca Negri Distribuzione e produzione a confronto Il presidio territoriale:venditori g I venditori sono dipendenti della nostra azienda perché ci rappresentano sul mercato e anche perché

Dettagli

L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target

L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target Banca Popolare di Vicenza L uso dei dati territoriali per la valutazione del mercato e la definizione dei target Filippo Catturi, Alfredo Pastega Roma, 14 dicembre 2005 Agenda Premessa La valutazione del

Dettagli

Innovare il modello di servizio per la clientela Small Business

Innovare il modello di servizio per la clientela Small Business Innovare il modello di servizio per la clientela Small Business Nicola Generani Responsabile Direzione Marketing Retail - Private Convegno Dimensione Cliente 200 Roma, 26/03/200 Contenuti Overview Gruppo

Dettagli

L Offerta riservata agli Associati Erasmus Student Network Italia

L Offerta riservata agli Associati Erasmus Student Network Italia L Offerta riservata agli Associati Erasmus Student Network Italia Offerta riservata, valida fino al 30/06/2016 (salvo proroga e eventuali variazioni dovute all andamento del mercato) CHI SIAMO E COME CONTATTARCI

Dettagli

LE CARTE NELLA GRANDE DISTRIBUZIONE: IL PAGAMENTO QUALE ELEMENTO DI FIDELIZZAZIONE. Cristina Botter

LE CARTE NELLA GRANDE DISTRIBUZIONE: IL PAGAMENTO QUALE ELEMENTO DI FIDELIZZAZIONE. Cristina Botter LE CARTE NELLA GRANDE DISTRIBUZIONE: IL PAGAMENTO QUALE ELEMENTO DI FIDELIZZAZIONE Cristina Botter CHI SIAMO Trade Business è testata leader del commercio moderno, letto dai protagonisti dell'industria

Dettagli

Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE?

Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE? Vi siete mai chiesti quanta importanza hanno, nella comunicazione odierna, INTERNET e MOBILE? SCHIARITEVI UN ATTIMO LE IDEE Ecco dei dati fondamentali Il mercato della comunicazione nel XX SECOLO Il mercato

Dettagli

Il credito finalizzato nella strategia di un primario Gruppo Creditizio - Consum.it

Il credito finalizzato nella strategia di un primario Gruppo Creditizio - Consum.it Il credito finalizzato nella strategia di un primario Gruppo Creditizio - Consum.it Roma, 26 Febbraio 2002 Sommario Strategia Gruppo MPS Situazione antecedente la costituzione di Consum.it Perché nasce

Dettagli

La risposta di Cerved Group ai bisogni di crescita delle Aziende Italiane. ANDREA RICOTTI Bardolino, 18 Maggio 2011

La risposta di Cerved Group ai bisogni di crescita delle Aziende Italiane. ANDREA RICOTTI Bardolino, 18 Maggio 2011 La risposta di Cerved Group ai bisogni di crescita delle Aziende Italiane ANDREA RICOTTI Bardolino, 18 Maggio 2011 Agenda Proposta Cerved Group oggi Area Databank: Competenze e Specificità La Codifica

Dettagli

20 22 NOVEMBRE 2009 Padiglione 3

20 22 NOVEMBRE 2009 Padiglione 3 20 22 NOVEMBRE 2009 Padiglione 3 Premessa Le aziende del settore del giocattolo richiedono un momento espositivo che permetta l incontro tra il prodotto ed il loro cliente finale: il bambino. Si avverte

Dettagli

Come utilizzare la conoscenza del cliente per incrementare la profittabilità dei servizi finanziari: le esperienze di UniCredito Italiano

Come utilizzare la conoscenza del cliente per incrementare la profittabilità dei servizi finanziari: le esperienze di UniCredito Italiano Come utilizzare la conoscenza del cliente per incrementare la profittabilità dei servizi finanziari: le esperienze di UniCredito Italiano Maurizio Perego Responsabile Comunicazione e Marketing Relazionale

Dettagli

PROGETTO UN VIAGGIO IN BANCA ALLA SCOPERTA DI UN MONDO (A NOI) ANCORA SCONOSCIUTO

PROGETTO UN VIAGGIO IN BANCA ALLA SCOPERTA DI UN MONDO (A NOI) ANCORA SCONOSCIUTO PROGETTO UN VIAGGIO IN BANCA ALLA SCOPERTA DI UN MONDO (A NOI) ANCORA SCONOSCIUTO Progetto a cura della Banca di Bedizzole Turano Valvestino Ufficio Soci - ufficiosoci@bedizzole.bcc.it - 030-6877209 www.bedizzole.bcc.it

Dettagli

Nel 2014 crescita record della domanda di mutui (+30,6%) ma calano ancora le richieste di prestiti da parte delle famiglie (-2,0%).

Nel 2014 crescita record della domanda di mutui (+30,6%) ma calano ancora le richieste di prestiti da parte delle famiglie (-2,0%). BAROMETRO CRIF DELLA DOMANDA DI CREDITO DA PARTE DELLE FAMIGLIE Nel 2014 crescita record della domanda di mutui (+30,6%) ma calano ancora le richieste di prestiti da parte delle famiglie (-2,0%). Le evidenze

Dettagli