Controllore motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS. Descrizione. Funzioni e messa in servizio. Versione firmware a partire da x.6

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Controllore motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS. Descrizione. Funzioni e messa in servizio. Versione firmware a partire da 1.4.0.x.6"

Transcript

1 Controllore motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Descrizione Funzioni e messa in servizio Versione firmware a partire da x NH [ ]

2 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Traduzione delle istruzioni originali GDCP-CMMS/D-FW-IT CAN,CANopen,CiA,CODESYS, DeviceNet,EnDat,PROFIBUS,Windows sono marchi registrati dei singoli proprietari in determinati paesi. Identificazione dei pericoli e indicazioni su come evitarli: Allarme Pericoli che possono causare morte o lesioni di grave entità. Prudenza Pericoli che possono causare lesioni di lieve entità o gravi danni materiali. Altri simboli: Attenzione Danni materiali o perdita di funzionamento. Raccomandazione, suggerimento, rimando ad altre documentazioni. Accessorio necessario o utile. Informazioni per un impiego nel rispetto dell'ambiente. Indicazioni nel testo: Attività che possono essere eseguite nella sequenza desiderata. 1. Attività che devono essere eseguite nella sequenza indicata. Enumerazioni generiche. 2 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH

3 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Indice generale CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo Sicurezza Consigli di sicurezza Impiego ammesso Condizioni di utilizzo Condizioni di trasporto e magazzinaggio Requisiti tecnici Qualifica del personale specializzato Campo di impiego e omologazioni Panoramica prodotti Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore Interfacce parametri/firmware Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Controllore motore CMMS-ST-C8-7-G Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore Interfacce parametri/firmware Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Controllore motore CMMD-AS-C8-3A Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore Interfacce parametri/firmware Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Interfacce di controllo Modi operativi Funzioni operative Panoramica: Interfacce di controllo/attacchi/profili delle unità/ modi operativi/funzioni operative Esercizio di posizionamento: Esercizio diretto, esercizio record singolo, esercizio concatenazione di record e esercizio di posizionamento interpolante Esercizio di posizionamento: Esercizio di referenziamento/modo Jog/ modo teach Esercizio di controllo della velocità, esercizio di controllo della forza e della coppia Sincronizzazione Funzioni operative: Emulazione dell'encoder, misurazione volante, monitor analogico e posizionamento continuo Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 3

4 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 3 Interfacce di controllo Interfacce digitali, analogiche, di sincronizzazione e Fieldbus Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G Controllore motore CMMS-ST-C8-7-G Controllore motore CMMD-AS-C8-3A Interfacce digitali [X1] [X1.1/X1.2/EXT1/EXT2] Ingressi/uscite digitali (DIN /DOUT ) Selezione del modo operativo/modalità tramite segnali di ingresso digitali Segnali di ingresso/uscita digitali in relazione al modo operativo/modalità Segnali di ingresso digitali Segnali di uscita digitali Messaggio Destinazione raggiunta Messaggio Errore di inseguimento Messaggio Velocità raggiunta Messaggio Percorso rimanente Interfaccia analogica [X1] [X1.1/X1.2] Ingresso/uscita analogico/a (AIN0/AMON0) Segnale di ingresso analogico (valore di riferimento analogico) Segnale di uscita analogico (monitor analogico) Interfacce di sincronizzazione [X1/X10] [X1.1/X1.2/X10.1/X10.2] Ingresso encoder per la sincronizzazione (interfaccia slave) Uscita encoder per l'emulazione dell'encoder (interfaccia master) Segnali incrementali (A/#A/B/#B/N/#N) Segnali di direzione impulsi (CLK/#CLK/DIR/#DIR) Segnali avanti/indietro (CW/#CW/CCW/#CCW) Interfacce Fieldbus [X4] [X5] [EXT/EXT1] Fieldbus supportati Ingressi/uscite digitali necessari per l'azionamento Fieldbus Profili delle unità per Fieldbus Profilo dell'unità: Profilo per manipolazione e posizionamento Festo (FHPP) Profilo dell'unità: CANopen, CiA 402 (per attuatori elettrici) Sistema di misura Sistema di misura per attuatori elettrici Sistema di misura per attuatori lineare Sistema di misura per attuatori rotativi Norme di calcolo per il sistema di misura Sensore di finecorsa (hardware) e finecorsa software Sensore di finecorsa LSN/LSP (hardware) Finecorsa software SLN/SLP Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

5 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 5 Messa in servizio Configurazione/parametrizzazione del sistema di azionamento e del controllore motore Festo Configuration Tool (FCT) Installazione di Framework/PlugIn FCT Configurazione/parametrizzazione del Festo Configuration Tool (FCT) Help FCT Configurazione delle funzioni Fieldbus/firmware tramite interruttore DIP Configurazione indirizzo Fieldbus/MAC-ID Attivazione del download del firmware dalla scheda di memoria Configurazione velocità di trasmissione dati (CAN-Bus/DeviceNet) Attivazione CAN-Bus Attivazione della resistenza terminale (CAN-Bus) Interfacce dati (parametri/firmware) File firmware Download del file firmware (FCT >> controllore motore) Download del file firmware (.S) (scheda di memoria >> controllore motore) Dati delle unità (FCT) Download/sincronizzazione/upload/salvataggio dei dati delle unità (FCT <</<=>/>> Controllore motore) Archiviazione/disarchiviazione dei dati delle unità (FCT >>/<< PC) File parametri (DCO) Lettura/scrittura/salvataggio del file parametri (.DCO) (Scheda di memoria >>/<< controllore motore) Messa in servizio del controllore motore Operazioni preliminari per la prima messa in servizio Ingressi/uscite digitali necessari per l'esercizio Diagramma di stato del controllore motore Inserimento dell'alimentazione di tensione (Power ON) Download dei dati delle unità (FCT) nel controllore motore Abilitazione del controllore motore tramite gli ingressi digitali Ricerca di commutazione con controllore motore CMMS-ST-C8-7-G Controllo della funzione del motore e del sensore di finecorsa Eseguire corsa di riferimento Comportamento del controllore motore con interruzione o spegnimento Freno di arresto Interruzione dell'alimentazione di rete Spegnere il controllore motore tramite l'abilitazione del modulo terminale (DIN4) Spegnere il controllore motore tramite abilitazione del regolatore (DIN5) Comando di livello superiore Comando di livello superiore tramite controllore motore Comando di livello superiore FCT tramite controllore motore Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 5

6 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 6 Esercizio di posizionamento Funzione: Regolazione della posizione Selezione di record e record di posizionamento Funzione: Selezione di record e record di posizionamento Selezione di record (record di posizionamento) Interfacci di controllo Modo operativo Posizionamento relativo Funzionamento diretto Funzione: Esercizio diretto Collegamento: Ingressi/uscite digitali Parametrizzazione dell'esercizio diretto Esercizio record singolo Funzione: Esercizio record singolo Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Avvio/arresto record singolo Parametrizzazione dell'esercizio record singolo Esercizio concatenazione di record Funzione: Esercizio concatenazione di record Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Avvio/interruzione/arresto sequenza di record Parametrizzazione dell'esercizio concatenazione di record Esercizio di posizionamento interpolante Funzione: Esercizio di posizionamento interpolante Collegamento: Ingressi/uscite digitali Esercizio referenziamento/corsa di riferimento Funzione: Esercizio corsa di riferimento Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Interruzione della corsa di riferimento su sensore di finecorsa/su arresto meccanico Configurazione e parametrizzazione dell'esercizio di referenziamento/della corsa di riferimento Modo Jog Funzione: Modo Jog Modo Jog tramite Festo Configuration Tool (FCT) Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Traslazione Jog tramite Jog+/Jog Parametrizzazione modo Jog Modo teach Funzione: Modo teach Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Teach-in della posizione effettiva attuale dell'attuatore Parametrizzazione modo Teach Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

7 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 7 Esercizio di controllo della velocità ed esercizio di controllo della forza/coppia Esercizio di controllo della velocità Funzione: Regolazione del numero di giri Funzione: Esercizio di controllo della velocità Collegamento: Ingressi/uscite digitali e analogici Parametrizzazione dell'esercizio di controllo della velocità Esercizio di controllo della forza/coppia Funzione: Regolazione di corrente Funzione: Esercizio di controllo della forza/coppia Collegamento: Ingressi/uscite digitali e analogici Parametrizzazione dell'esercizio di controllo della forza/coppia Sincronizzazione Sincronizzazione (esercizio slave) Funzione: Sincronizzazione Collegamento: Ingressi/uscite digitali (24 V) ed ingresso encoder (5 V) Collegamento: Ingressi/uscite digitali (24 V) Diagramma di timing: Avviare la sincronizzazione tramite segnale Start Sync Configurare/parametrizzare la sincronizzazione Funzioni d'esercizio Emulazione dell'encoder (esercizio master) Funzione: Emulazione dell'encoder Collegamento: Uscita encoder (5 V) Configurare/parametrizzare l'emulazione dell'encoder Misurazione volante (Sampling) Funzione: Misurazione volante Collegamento: Ingresso digitale Monitor analogico Funzione: Monitor analogico Collegamento: Uscita analogica Configurazione/parametrizzazione del monitor analogico Posizionamento continuo Funzione: Posizionamento continuo Filtro di risonanza (controllore motore CMMS-ST-C8-7-G2) Funzione: Filtro di risonanza Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 7

8 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 10 Servizio assistenza Funzioni di protezione e servizio Monitoraggio della sovracorrente/cortocircuito dell'uscita motore Monitoraggio interruzione e caduta per l'alimentazione di rete Monitoraggio sovratensione e sottotensione per il circuito intermedio Controllo temperatura del modulo terminale Monitoraggio del motore e dell'encoder motore Monitoraggio I2t Segnalazioni del modo operativo e segnalazioni di guasto Indicatori LED (Ready/CAN/Bus) Display a sette segmenti Tacitazione dei messaggi di errore Segnalazioni diagnostiche Sostituzione e riparazione Salvataggio del set di parametri del controllore motore A Segnalazioni diagnostiche A.1 Spiegazioni sulle segnalazioni diagnostiche A.2 Segnalazioni diagnostiche con indicazioni per l'eliminazione dei guasti A.3 Codice di errore tramite CiA 301/ A.4 Diagnosi Profibus B Interfaccia seriale RS232 (interfaccia diagnostica/di parametrizzazione) B.1 Comandare il controllore motore tramite l'interfaccia RS B.1.1 Dati base dell'interfaccia RS B.1.2 Interfaccia RS232 collegata con un programma B.1.3 Collegamento [X5]: Occupazione dei pin dell'interfaccia RS B.2 Comandi/sintassi dell'interfaccia RS B.2.1 Comandi generali B.2.2 Comandare il controllore motore tramite interprete CAN (CI) C Interfaccia seriale RS485 (interfaccia di controllo) C.1 Comandare il controllore motore tramite l'interfaccia RS C.1.1 Dati base dell'interfaccia RS C.1.2 Collegamento [X5]: Occupazione dei pin dell'interfaccia RS C.2 Configurare l'interfaccia RS485 nel Festo Configuration Tool (FCT) C.3 Comandi/sintassi dell'interfaccia RS Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

9 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Indicazioni per la presente descrizione Questa documentazione permette di operare in modo sicuro con i controllori motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS e descrive le funzioni, la messa in servizio e i messaggi di errore. Destinatari La presente documentazione è destinata unicamente a esperti addestrati nella tecnica comando/ automazione che abbiano acquisito esperienza nelle operazioni di installazione, messa in servizio, programmazione e diagnostica dei sistemi di posizionamento. Versioni La presente documentazione si riferisce alle seguenti versioni: Controllore Versione motore CMMS-AS-... Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G2: A partire dalla revisione 03 Firmware: A partire dalla versione FCT-PlugIn CMMS-AS: A partire dalla versione x CMMS-ST-... Controllore motore CMMS-ST-C8-7-G2: A partire dalla revisione 05 Firmware: A partire dalla versione FCT-PlugIn CMMS-ST: A partire dalla versione x CMMD-AS-... Controllore motore CMMD-AS-C8-3A: A partire dalla revisione 03 Firmware: A partire dalla versione FCT-PlugIn CMMD-AS: A partire dalla versione x Attenzione Verificare, prima dell'utilizzo di una nuova versione del firmware, se è disponibile una nuova versione del FCT-PlugIn o della documentazione Support Portal: Servizio assistenza Per eventuali domande tecniche rivolgersi al partner di riferimento regionale di Festo. Denominazione del prodotto Ulteriori informazioni sulla targhetta di identificazione e sulla data di produzione Descrizione Montaggio e installazione, GDCP-CMMS-AS-G2-HW- /GDCP-CMMD-AS-HW- /GDCP-CMMS-ST-G2-HW- Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 9

10 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Codice prodotto CMMS-AS-C4-3A-G2 CMMS AS C4 3 A G2 Interfacce CMMS Controllore motore, standard Tecnologia motore AS Sincrono CA Corrente nominale C4 4 A Tensione di ingresso 3 A 230 V AC Versione G2 Fig. 1 2ª generazione Codice prodotto CMMS-AS-C4-3A-G2 Codice prodotto CMMS-ST-C8-7-G2 CMMS ST C8 7 G2 Interfacce CMMS Controllore motore, standard Tecnologia motore ST Motore passo-passo Corrente nominale C8 8 A Tensione di ingresso 7 48VDC Versione G2 Fig. 2 2ª generazione Codice prodotto CMMS-ST-C8-7-G2 10 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

11 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Codice prodotto CMMD-AS-C8-3A CMMD AS C8 3 A Interfacce CMMD Controllore motore, doppio Tecnologia motore AS Sincrono CA Corrente nominale C8 8 A Tensione di ingresso 3A 230 V AC Fig. 3 Codice prodotto CMMD-AS-C8-3A Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 11

12 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Documentazioni Ulteriori informazioni sui controllori motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS sono disponibili nelle seguenti documentazioni: Documentazione Tipo di unità Contenuto Montaggio e installazione Funzioni e messa in servizio Funzione di sicurezza STO Profilo dell'unità FHPP Profilo dell'unità CiA 402 Help per software GDCP-CMMS-AS-G2-HW-... CMMS-AS Montaggio Installazione (occupazionideipin) id i i GDCP-CMMD-AS-HW-... CMMD-AS Messaggi di errore GDCP-CMMS-ST-G2-HW-... CMMS-ST Dati tecnici GDCP-CMMS/D-FW-... CMMS-AS Interfacce di controllo CMMD-AS Modi operativi/funzioni d'esercizio CMMS-ST Messa in servizio con software FCT Messaggi di errore GDCP-CMMS-AS-G2-S1-... CMMS-AS Tecnica di sicurezza funzionale con GDCP-CMMD-AS-S1-... CMMD-AS funzione di sicurezza STO GDCP-CMMS-ST-G2-S1-... CMMS-ST (Safe Torque Off ) GDCP-CMMS/D-C-HP-... GDCP-CMMS/D-C-CO-... CMMS-AS CMMD-AS CMMS-ST CMMS-AS CMMD-AS CMMS-ST Descrizione delle interfacce: CAN-Bus (CANopen) interfaccia CAMC-PB (PROFIBUS) interfaccia CAMC-DN (DeviceNet) comando e parametrizzazione tramite il profilo dell'unità FHPP (profilo Festo per la manipolazione e il posizionamento) con PROFIBUS, DeviceNet o CANopen. Descrizione dell'interfaccia: CAN-Bus (CANopen, DriveBus) comando e parametrizzazione tramite il profilo dell'unità CiA 402 (DS 402). p guration Tool per il PlugIn Help per PlugIn CMMS-AS CMMS-AS Superfici e funzioni nel Festo Confi- Help per PlugIn CMMD-AS CMMD-AS Help per PlugIn CMMS-ST CMMS-ST Tab. 1 Documentazioni sui controllori motore Le documentazioni sono disponibili sui seguenti mezzi: CD-ROM (volume di fornitura) Support Portal: 12 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

13 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo 1.1 Sicurezza Consigli di sicurezza Allarme Pericolo di scosse elettriche Il contatto di parti in tensione causa lesioni gravi e può portare alla morte: con modulo o piastra di copertura non montato/a sui posti scheda [EXT] (CMMS)/[EXT1/EXT2] (CMMD) con cavi non montati e connettori [X6] (CMMS)/[X6.1/X6.2] (CMMD) e [X9] con la separazione di cavi di collegamento in tensione. Il prodotto deve essere montato in un armadio di comando e può essere utilizzato solo se vengono rispettate tutte le misure di sicurezza. Per evitare il contatto di parti in tensione con i lavori di manutenzione, riparazione e pulizia e con lunghe interruzioni d'esercizio: 1. diseccitare l'impianto elettrico agendo sull'interruttore principale e poi assicurarlo per evitare inserimenti non desiderati. 2. dopo la disattivazione attendere un tempo di scarica di 5 minuti e verificare che non via sia tensione, prima che si intervenga sul controller. Prudenza Pericolo di ustioni a contatto con superfici molto calde A seconda del carico del controllore motore, durante l'esercizio sono possibili temperature del corpo > 80 C. Durante l'esercizio proteggere dal contatto con le superfici molto calde. Il contatto è possibile solo con stato disinserito e freddo. Attenzione Pericolo dovuto a movimento inatteso del motore o dell'asse Accertarsi che il movimento non metta in pericolo le persone. Eseguire una valutazione dei rischi secondo la direttiva sui macchinari. Sulla base di questa valutazione dei rischi concepire un sistema di sicurezza per la macchina complessiva contemplando tutti i componenti integrati. Fra quest'ultimi figurano anche gli attuatori elettrici. Non è ammesso il cavallottamento dei dispositivi di sicurezza. Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 13

14 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo Impiego ammesso Controllore motore CMMS-AS: Il controllore motore viene impiegato, in modo conforme, come regolatore per un servomotore trifase della serie EMMS-AS in un circuito di regolazione chiuso (con encoder motore/closed loop). Controllore motore CMMS-ST: Il controllore motore CMMS-ST viene impiegato, in modo conforme, come regolatore per un motore passo-passo bifase della serie EMMS-ST/MTR-ST in un circuito di regolazione chiuso (con encoder motore/closed loop) o in un circuito di regolazione aperto (senza encoder motore/open loop). Controllore motore CMMD-AS: Il controllore motore viene impiegato, in modo conforme, come regolatore per due servomotori trifase della serie EMMS-AS in un circuito di regolazione chiuso (con encoder motore/closed loop). Controllore motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS: Tutti i controllori motore permettono la regolazione della corrente, del numero di giri e della posizione e contengono un controllo di posizionamento con record di posizionamento memorizzati. Il controllore motore è predisposto per il montaggio all'interno di un armadio di comando. Il prodotto è realizzato per l impiego nel settore industriale. Al di fuori di ambienti industriali, ad es. in zone polifunzionali professionali e abitative, occorre adottare eventualmente misure per la soppressione di radiodisturbi. Impiego esclusivamente: in condizioni tecnicamente perfette nel suo stato originale, senza apportare modifiche non autorizzate; sono ammesse esclusivamente le espansioni descritte nella documentazione acclusa al prodotto. entro i limiti definiti nei dati tecnici del prodotto Descrizione Montaggio ed installazione, GDCP-CMMS-AS-G2-HW- /GDCP-CMMD-AS-HW- /GDCP-CMMS-ST-G2-HW- in ambito industriale in un armadio elettrico. In caso di danni, riconducibili ad interventi impropri o ad un uso non conforme all'utilizzo previsto, si perde il diritto di garanzia e di responsabilità nei confronti del produttore. Il controllore motore supporta la seguente funzione di sicurezza: Coppia a disattivazione sicura Safe Torque Off (STO) Per ulteriori informazioni al riguardo Descrizione Funzione di sicurezza STO, GDCP-CMMS-AS-G2-S1-.../GDCP-CMMS-ST-G2-S1-.../GDCP-CMMD-AS-S Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

15 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo 1.2 Condizioni di utilizzo La presente documentazione deve essere messa a disposizione del progettista, dell'installatore e del personale addetto alla messa in funzione della macchina o dell'impianto su cui viene montata questa unità. Provvedere affinché vengano sempre verificate le condizioni indicate nella documentazione. A questo scopo tenere in considerazione anche la documentazione sugli ulteriori componenti e moduli. Osservare le disposizioni legali valide per il luogo di destinazione del prodotto nonché: le prescrizioni e norme, i regolamenti delle organizzazioni di controllo e delle compagnie di assicurazione, le norme nazionali Condizioni di trasporto e magazzinaggio Proteggere il prodotto durante il trasporto e lo stoccaggio da sollecitazioni non ammissibili: sollecitazioni meccaniche temperature inammissibili umidità atmosfere aggressive Immagazzinare e trasportare il prodotto nell'imballaggio originale. L'imballaggio originale fornisce una protezione sufficiente dalle consuete sollecitazioni Requisiti tecnici Per un utilizzo corretto e sicuro del prodotto: rispettare le condizioni di collegamento e ambientali specificate nei dati tecnici del prodotto Descrizione Montaggio ed installazione, GDCP-CMMS-AS-G2-HW- / GDCP-CMMD-AS-HW- /GDCP-CMMS-ST-G2-HW-, appendice A.1, e di tutti i componenti collegati. L osservanza dei valori limite o dei limiti di carico permette l'esercizio del prodotto secondo le norme di sicurezza vigenti. Osservare le indicazioni e avvertenze riportate nella presente documentazione Qualifica del personale specializzato Il prodotto può essere messo in funzione solo da una persona specializzata in elettrotecnica che ha confidenza con: l'installazione e l'esercizio di sistemi di comando elettrici, le disposizioni vigenti per l'esercizio di impianti tecnici di sicurezza, le disposizioni vigenti sulla prevenzione degli infortuni e la sicurezza del lavoro e la documentazione del prodotto. Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 15

16 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo Campo di impiego e omologazioni Il controllore motore con funzione di sicurezza integrata STO è una parte di sicurezza dei comandi. Il controllore motore è dotato di marcatura CE, norme e valori di prova Descrizione Montaggio ed installazione, GDCP-CMMS-AS-G2-HW- /GDCP-CMMD-AS-HW- /GDCP-CMMS-ST-G2-HW-, appendice A.1. Le direttive UE significative del prodotto sono riportate nella dichiarazione di conformità. Le certificazioni e la dichiarazione di conformità relativa a questo prodotto sono riportate all'indirizzo 16 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

17 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 17

18 2 Interfacce 2 Panoramica prodotti 2.1 Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza X10 X1 EXT A/#A/B/#B/N/#N CLK/#CLK/DIR/#DIR CW/#CW/CCW/#CCW DIN0 13 DOUT0 3 AIN0/#AIN0 AMON0 CLK/#CLK/DIR/#DIR CW/#CW/CCW/#CCW DeviceNet PROFIBUS DP 4 5 X5 X4 RS485 CANopen DriveBus 6 7 X3 STO 8 Fig. 2.1 Panoramica: Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza 18 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

19 2 Interfacce Interfaccia Funzione Pagina 1 Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G2 Interfaccia digitale [X1] Ingressi digitali (DIN0 13) 52 Uscite digitali (DOUT0 3) 52 Interfaccia analogica [X1] Ingressi analogici (AIN0/#AIN0) 67 Uscita analogica (AMON0) 68 Interfacce di sincronizzazione [X1][X10] Ingressi encoder 69 Usciteencoder 70 Segnali incrementali 71 (A/#A/B/#B/N/#N) Segnali di direzione impulsi [X10] 72 (CLK/#CLK/DIR/#DIR) Segnali avanti/indietro [X10] (CW/#CW/ CCW/#CCW) 73 Interfaccia CAN [X4] CANopen 74 DriveBus 74 Slot [EXT] Modulo interfaccia CAMC Interfaccia RS485 [X5] Comando Apparecchio master 3 Controllore motore CMM... Apparecchio master o slave 4 Sensori Sensore di finecorsa 79 Controllo della sequenza (NEXT1/2) 150/ 5 Modulo interfaccia CAMC-... DeviceNet (CAMC-DN) 74 PROFIBUS DP (CAMC-PB) 74 6 PC Apparecchio master, interfaccia RS485 7 Festo ConfigurationTool (FCT) Jog/Passo singolo Centralina di sicurezza Funzione di sicurezza STO (Safe Torque Off ) 12 Tab. 2.1 Panoramica: Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 19

20 2 Interfacce Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore 1 x V AC 1 Power ON/OFF V DC 6 X9 7 X2 X6 GND 8 9 Fig. 2.2 Panoramica: Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore 20 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

21 2 Interfacce Interfaccia Funzione Pagina 1 Alimentazione di rete 2 Interruttore generale 3 Fusibile Parte di comando Dipendente dall'applicazione 4 Fusibile Parte di potenza Dipendente dall'applicazione 5 Alimentatore Parte di comando Tensione di uscita: 24 V DC 6 Reostato di frenatura esterno (opzionale) 7 Controllore motore CMMS-AS- C4-3A-G2 Resistenza 100 Ω Potenza nominale 100W Potenza impulso 1600W Tensione nominale 400 V AC Messaaterra (corpo) 12 Alimentazione di tensione [X9] Parte di potenza: 230 V AC (L1/N/PE) Parte di comando: 24 V DC (24 V/0 V) Reostato di frenatura esterno (ZK+/BR-CH) Interfacce del motore [X6] Motore (U/V/W/PE) Freno di arresto (BR+/BR ) Sonda termica del motore (MT+/MT ) Encoder motore [X2] Interfaccia EnDat Morsetto di collegamento Schermo del cavo motore GND (collegato con con messa a terra di protezione ) 8 Encoder motore (closed loop) Interfaccia EnDat 12 9 Servomotore EMMS-AS Motore (U/V/W/PE) 12 Freno di arresto (BR+/BR ) Sonda termica del motore (MT+/MT ) Tab. 2.2 Panoramica: Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 21

22 2 Interfacce Interfacce parametri/firmware Festo Configuration Tool (FCT) Framework/PlugIn File firmware Dati che descrivono l'unità EDS/GSD File modulo di funzione CodeSys/Step7/RSLogix 5000 Documentazione S1.8 X5 M1 Download Upload lettura scrittura Fig. 2.3 Panoramica: Interfacce parametri/firmware Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

23 2 Interfacce Interfaccia Funzione Pagina 1 Controllore motore Interruttore DIP [S1.8] 85 CMMS-AS-C4-3A-G2 Attivare il download del firmware dalla scheda di memoria Interfaccia RS232 [X5] Interfaccia per la comunicazione dati online 237 Slot scheda [M1] Slot per la scheda di memoria 2 CD-Rom Incluso nella fornitura 3 Internet Support Portal: 4 Festo Configuration Tool (FCT) Parametrizzazione/Configurazione 81 Comandare il trasferimento di dati File firmware 88 Dati delle unità (FCT) 91 Dati del set di parametri (controllore 94 motore) 5 PC Sistema operativo Windows... 6 Scheda di memoria Tipo di scheda supportato: SD(versione1e2) Sistema file supportato: FAT16 (max. 2 GB) Comandare il trasferimento di dati Effettuare il download del file firmware (.S) 89 Leggere il file parametri (.DCO) 95 Scrivere il file parametri (.DCO) 95 Tab. 2.3 Panoramica: Interfacce parametri/firmware Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 23

24 2 Interfacce Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Fig. 2.4 Panoramica: Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP 24 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

25 2 Interfacce Interfaccia Funzione Pagina 1 Indicatori LED Ready (verde) 214 Comunicazione CAN (giallo) 2 Display a sette segmenti Messaggi di errore/alarme 214 Modi operativi Bootloader Funzione di sicurezza 3 Interruttore DIP [S1] Configurazione indirizzo Fieldbus/MAC-ID 84 [S1.1 7] Attivazione del download del firmware dalla 85 scheda di memoria [S1.8] Configurazione velocità di trasmissione dati 85 [S1.9 10] (CAN-Bus/DeviceNet) Attivazione CAN-Bus [S1.11] 85 Attivazione della resistenza terminale [S1.12] (CAN-Bus) 86 Tab. 2.4 Panoramica: Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 25

Controllore motore CMMS-ST-C8-7-G2. Descrizione. Montaggio e installazione 8040101 1404NH 8034459

Controllore motore CMMS-ST-C8-7-G2. Descrizione. Montaggio e installazione 8040101 1404NH 8034459 Controllore motore CMMS-ST-C8-7-G2 Descrizione Montaggio e installazione 8040101 1404NH 8034459 CMMS-ST-C8-7-G2 Traduzione delle istruzioni originali GDCP-CMMS-ST-G2-HW-IT CANopen, DeviceNet,PHOENIX, PROFIBUS

Dettagli

Sistema All-in-One. Servo ternary Interfaccia Profibus DP-S. con switch di indirizzamento nodo

Sistema All-in-One. Servo ternary Interfaccia Profibus DP-S. con switch di indirizzamento nodo Sistema AllinOne Servo ternary Interfaccia Profibus DPS con switch di indirizzamento nodo Servo ternary Interfaccia Profibus DPS con switch di indirizzamento nodo Sistema attuatore completo, caratterizzato

Dettagli

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007)

Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) Istruzioni di servizio per gruppi costruttivi SMX Istruzioni di servizio (versione 1-20.12.2007) TD-37350-810-02-01F- Istruzioni di servizio 04.01.2008 Pag. 1 von 6 Avvertenze importanti Gruppi target

Dettagli

Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST

Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST Optimised Motion Solutions Cilindro elettrico EPCO e controllore motore CMMO-ST Semplice Caratteristiche principali Semplice 1 unico codice per selezione e configurazione Combinazioni attuatoremotore fisse

Dettagli

Correzioni del manuale 19298439

Correzioni del manuale 19298439 Tecnica degli azionamenti \ Automazione \ Integrazione di sistema \ Servizi di assistenza Correzioni del manuale 19298439 Controllo di applicazione e azionamento decentralizzato MOVIPRO -ADC con interfaccia

Dettagli

M1600 Ingresso/Uscita parallelo

M1600 Ingresso/Uscita parallelo M1600 Ingresso / uscita parallelo M1600 Ingresso/Uscita parallelo Descrizione tecnica Eiserstraße 5 Telefon 05246/963-0 33415 Verl Telefax 05246/963-149 Data : 12.7.95 Versione : 2.0 Pagina 1 di 14 M1600

Dettagli

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013

Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Istruzioni per l'uso originali Pulsante di emergenza con modulo di sicurezza AS-i integrato AC011S 7390990/00 05/2013 Indice 1 Premessa3 1.1 Spiegazione dei simboli 3 2 Indicazioni di sicurezza 4 2.1 Requisiti

Dettagli

Scheda di controllo 1,5 assi

Scheda di controllo 1,5 assi CHARGE POWER RUN RD 5 000000 STS SD R88A-MCW5-@ Scheda di controllo,5 assi Schede controllo assi Controllo avanzato del movimento remoto. Collegabile direttamente a un servoazionamento della serie Sigma-II

Dettagli

Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) SIMATIC. ET 200SP Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) Prefazione. Guida alla documentazione dell'et 200SP

Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) SIMATIC. ET 200SP Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) Prefazione. Guida alla documentazione dell'et 200SP Prefazione Guida alla documentazione dell'et 200SP 1 SIMATIC ET 200SP Modulo server (6ES7193-6PA00-0AA0) Manuale del prodotto Panoramica del prodotto 2 Parametri/area di indirizzi 3 Dati tecnici 4 Set

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

Controllore motore CMMP-AS-...-M0. Descrizione. Montaggio e installazione. Per controllore motore CMMP-AS-...-M0. 8046782 1507b

Controllore motore CMMP-AS-...-M0. Descrizione. Montaggio e installazione. Per controllore motore CMMP-AS-...-M0. 8046782 1507b Controllore motore CMMP-AS-...-M0 Descrizione Montaggio e installazione Per controllore motore CMMP-AS-...-M0 8046782 1507b CMMP-AS-...-M0 Traduzione delle istruzioni originali GDCP-CMMP-M0-HW-IT CANopen,

Dettagli

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO

SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO SERVOAZIONAMENTI SERVOAZIONAMENTO DIGITALE SINGOLO ASSE ESTREMAMENTE COMPATTO DS2020 MAGGIORE COMPATTEZZA E FLESSIBILITÀ IN UNA VASTA GAMMA DI APPLICAZIONI INDUSTRIALI WHAT MOVES YOUR WORLD INTRODUZIONE

Dettagli

Istruzioni rapide Sensore 3D per macchine mobili. O3M15x 80222723/00 08/2014

Istruzioni rapide Sensore 3D per macchine mobili. O3M15x 80222723/00 08/2014 Istruzioni rapide Sensore 3D per macchine mobili O3M15x 80222723/00 08/2014 Indice 1 A proposito di questo manuale 4 1.1 Simboli utilizzati 4 1.2 Avvertenze utilizzate 4 2 Indicazioni di sicurezza 4 3

Dettagli

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N.

KNX/EIB Tensione di alimentazione 640 ma a prova di interruzione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. N. ordine : 1079 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida Guida rapida PumpDrive 4070.801/2--40 Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento Varianti di montaggio: Montaggio su motore (MM) Montaggio a parete (WM) Montaggio in quadro

Dettagli

Istruzioni per l uso originali Pulsante di emergenza di sicurezza AS-i AC012S 7390991/00 05/2013

Istruzioni per l uso originali Pulsante di emergenza di sicurezza AS-i AC012S 7390991/00 05/2013 Istruzioni per l uso originali Pulsante di emergenza di sicurezza AS-i AC012S 7390991/00 05/2013 Indice 1 Premessa3 1.1 Spiegazione dei simboli 3 2 Indicazioni di sicurezza 4 2.1 Requisiti tecnici di sicurezza

Dettagli

Manuale. Disinserzione sicura per MOVIAXIS. Condizioni. Edizione 08/2006 11523042 / IT

Manuale. Disinserzione sicura per MOVIAXIS. Condizioni. Edizione 08/2006 11523042 / IT Motoriduttori \ Riduttori industriali \ Azionamenti e convertitori \ Automazione \ Servizi Disinserzione sicura per MOVIAXIS Condizioni Edizione 08/2006 1152302 / IT Manuale SEW-EURODRIVE Driving the world

Dettagli

10. Funzionamento dell inverter

10. Funzionamento dell inverter 10. Funzionamento dell inverter 10.1 Controllo prima della messa in servizio Verificare i seguenti punti prima di fornire alimentazione all inverter: 10.2 Diversi metodi di funzionamento Esistono diversi

Dettagli

Controllore motore CMMS-AS, per servo-motori

Controllore motore CMMS-AS, per servo-motori Caratteristiche Controllori a confronto Controllore motore CMMS-AS CMMP-AS CMMS-ST per tipo motore Servomotore Servomotore Motore passo-passo Coppia di inattività [Nm] 4,7 25 9,3 Coppia di punta [Nm] 9,2

Dettagli

BUS DI CAMPO INFORMAZIONI GENERALI ENCODER ASSOLUTI BUS DI CAMPO

BUS DI CAMPO INFORMAZIONI GENERALI ENCODER ASSOLUTI BUS DI CAMPO INFORMAZIONI GENERALI ENCODER ASSOLUTI BUS DI CAMPO BUS DI CAMPO PROFIBUS Profibus DP è una rete di comunicazioni digitale che collega e serve da rete di comunicazioni fra dispositivi di controllo industriali

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Manuale tecnico Vedo Touch Art. VEDOTOUCH

Manuale tecnico Vedo Touch Art. VEDOTOUCH IT Manuale tecnico edo Touch rt. EDOTOUCH ERTENZE vvertenze Effettuare l installazione seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite dal costruttore ed in conformità alle norme vigenti. Tutti gli apparecchi

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC241-II

Centronic SunWindControl SWC241-II Centronic SunWindControl SWC241-II it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore portatile per sistemi protezione vento a radiocomando Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista

Dettagli

Festo Mobile Electric Automation

Festo Mobile Electric Automation Festo Mobile Electric Automation 2 Electric Automation Panoramica Optimised Motion Series Schermo Controllo semplice di curve complesse Software Orientamento libero e flessibile Soluzioni di sicurezza

Dettagli

SUNSYS-B10. PV inverter. Guida Rapida

SUNSYS-B10. PV inverter. Guida Rapida SUNSYS-B10 PV inverter Guida Rapida CONVENZIONI USATE Le avvertenze di sicurezza ed i simboli nelle presenti istruzioni per l uso sono definite nel modo seguente: Pericolo di morte in caso di inosservanza.

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO. Opzione -AS- Blocco di sicurezza dell'avviamento BA-100044

ISTRUZIONI PER L'USO. Opzione -AS- Blocco di sicurezza dell'avviamento BA-100044 Componenti di manipolazione SERVOLINE ISTRUZIONI PER L'USO Opzione -AS- Blocco di sicurezza dell'avviamento BA-100044 Edizione 02/06 Apice di modifica Edizioni finora pubblicate: Edizione Osservazioni

Dettagli

RISONIC Ultrasonic Transit Time Sigla: RIMOUSTT Articolo N : 0067751.001. 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6

RISONIC Ultrasonic Transit Time Sigla: RIMOUSTT Articolo N : 0067751.001. 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6 Sigla: Articolo N : 0067751.001 Disegno quotato Proiezione verticale Proiezione laterale Montaggio Dimensioni in mm 201309 Ges, Hir Con riserva di modifiche Pagina 1/6 Applicazione Il modulo Ultrasonic

Dettagli

Controllore motore CMMO-ST-C5-1-LKP. Descrizione. Controllore motore. con interfaccia per IOLink IPort Modbus TCP

Controllore motore CMMO-ST-C5-1-LKP. Descrizione. Controllore motore. con interfaccia per IOLink IPort Modbus TCP Controllore motore CMMO-ST-C5-1-LKP Descrizione Controllore motore con interfaccia per IOLink IPort Modbus TCP Descrizione degli apparecchi e delle funzioni 8043636 1507a [8043624] CMMO-ST-C5-1-LKP Traduzione

Dettagli

Interfacciamento DCREG via PROFIBUS- DP

Interfacciamento DCREG via PROFIBUS- DP 16B0221A3 Interfacciamento via PROFIBUS- DP Agg. 03/05/04 R.00 Versione D3.09 Italiano Il presente manuale costituisce parte integrante ed essenziale del prodotto. Leggere attentamente le avvertenze contenute

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMNN Completamento E1 vvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza per evitare pericoli e danni

Dettagli

Data Logger. Manuale di installazione ed uso. Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione.

Data Logger. Manuale di installazione ed uso. Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione. Data Logger Manuale di installazione ed uso SOREL Connect Leggere attentamente prima dell installazione e della messa in funzione 1.1. - Specifiche tecniche Descrizione del data logger Specifiche elettriche:

Dettagli

Gateways AS-i 3.0 PROFIBUS con monitor di sicurezza integrato

Gateways AS-i 3.0 PROFIBUS con monitor di sicurezza integrato Gateways AS-i 3.0 PROFIBUS 2 / 1 master, esclavo PROFIBUS 1 monitor di sicurezza per 2 bus AS-i 1 unico programma monitor pilota gli slave di sicurezza su 2 bus AS-i interconnessione dei 2 bus diventa

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware

1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware 1 Vademecum per lettore ACR-1001 (Rosslare AC-215): installazione hardware Il seguente diagramma è un esempio di sistema di controllo accessi con il software Veritrax AS-215 e i controllori AC- 215. 1.1

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Regolazione esterna per caldaie a pellet Logano SP161/261 Logamatic 4121 con FM444, Logamatic 4323 con FM444 Particolarità durante il collegamento e l'impostazione Per i tecnici

Dettagli

01.2001 Dati di processo. Cambio di fianco positivo da L verso H (L H) nello stato PRONTO ALL INSERZIONE (009).

01.2001 Dati di processo. Cambio di fianco positivo da L verso H (L H) nello stato PRONTO ALL INSERZIONE (009). 01.2001 Dati di processo 10 Dati di processo 10.1 Descrizione dei bit word comando Gli stati di servizio sono leggibili nel parametro di visualizzazione r001: p.e. PRONTO ALL INSERZIONE: r001 = 009 Gli

Dettagli

Guida rapida. SIPOS 5 Flash ECOTRON. www.sipos.de. Im Erlet 2 D-90518 Altdorf. Tutti i diritti riservati! SIPOS Aktorik GmbH

Guida rapida. SIPOS 5 Flash ECOTRON. www.sipos.de. Im Erlet 2 D-90518 Altdorf. Tutti i diritti riservati! SIPOS Aktorik GmbH 0 Edizione 07.09 Tutti i diritti riservati! SIPS Aktorik GmbH Im Erlet D-9058 Altdorf www.sipos.de Codice di ordinazione: Y070.49/IT Guida rapida SIPS 5 Flash ECTRN 70 70 Informazioni generali Questa guida

Dettagli

DGV 700. Avvio Rapido

DGV 700. Avvio Rapido ABB Servomotors AC Brushless Servodrives DGV 700 Avvio Rapido Sommario Generalità...3 Introduzione...3 Per Iniziare...5 Accendere l Alimentazione Ausiliaria...5 Parametrizzazione di base...6 Tabelle di

Dettagli

XENTA 102-VF. Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola. dati tecnici

XENTA 102-VF. Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola. dati tecnici XENTA 102-VF Regolatore per unità terminali VAV con riscaldamento valvola XENTA 102-VF è un regolatore di zona progettato per applicazioni di riscaldamento e raffreddamento VAV con con controllo on/off

Dettagli

TB6560HQ T3-V5 3 ASSI TB6560HQ T4-V5 4 ASSI

TB6560HQ T3-V5 3 ASSI TB6560HQ T4-V5 4 ASSI TB6560HQ T3-V5 3 ASSI TB6560HQ T4-V5 4 ASSI Immagine della versione 3 assi 1 TB6560T3-V5 Aspetto e collegamenti - 24-30 VDC MAX + B+ ASSE X B- A+ A- ASSE Y ASSE Z COM - 10-11-12-13 Contatti segnali di

Dettagli

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e 77 1.7 Accessori per i controllori programmabili Saia PCD 1.7.1 Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico I cavi di sistema preconfezionati e i moduli per le morsettiere di conversione rendono

Dettagli

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N

Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Servoazionamento Digitale TWIN-N, SPD-N www.parker.com/eme/it/twinn Servoazionamento Digitale - TWIN-N & SPD-N Breve panoramica Descrizione TWIN-N è una serie di servoamplificatori completamente digitali,

Dettagli

CONTROLLO GRU REALIZZATO CON P.L.C. SIEMENS S7 REVAMPING GRU MOBILI PORTUALI MHC FANTUZZI -REGGIANE

CONTROLLO GRU REALIZZATO CON P.L.C. SIEMENS S7 REVAMPING GRU MOBILI PORTUALI MHC FANTUZZI -REGGIANE CONTROLLO GRU REALIZZATO CON P.L.C. SIEMENS S7 REVAMPING GRU MOBILI PORTUALI MHC FANTUZZI -REGGIANE Le gru mobili portuali offrono soluzioni flessibili alla movimentazione dei carichi all interno dei porti,

Dettagli

Matrice delle competenze THEME - Settore tecnologie elettriche/elettroniche con competenze parziali/ risultati di apprendimento

Matrice delle competenze THEME - Settore tecnologie elettriche/elettroniche con competenze parziali/ risultati di apprendimento AREE DI COMPETENZA FASI DELLO SVILUPPO DELLE COMPETENZE 1. Preparazione, progettazione, montaggio e installazione di impianti elettrici e/o elettronici per edifici a uso civile e applicazioni industriali

Dettagli

Per l'utilizzatore. Istruzioni per l'uso. Stazione di acqua dolce. Produzione di acqua calda in base al fabbisogno

Per l'utilizzatore. Istruzioni per l'uso. Stazione di acqua dolce. Produzione di acqua calda in base al fabbisogno Per l'utilizzatore Istruzioni per l'uso Stazione di acqua dolce Produzione di acqua calda in base al fabbisogno IT Indice Indice 1 Avvertenze sulla documentazione... 3 1.1 Documentazione complementare...

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S Manuale di prodotto ABB i-bus EIB / KNX Terminali di ingresso binari BE/S Sistemi di installazione intelligente Questo manuale descrive il funzionamento dei terminali di ingresso binari BE/S. Questo manuale

Dettagli

Contatore d impulsi S0

Contatore d impulsi S0 Informazioni tecniche www.sbc-support.com Contatore d impulsi S con Modbus Il modulo S-Modbus è un apparecchio per la raccolta di impulsi S. Con questo modulo i dati di consumo di qualsiasi contatore con

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

KEYSTONE. OM8 - EPI 2 Modulo interfaccia AS-i Manuale di istruzione. www.pentair.com/valves. Indice 1 Modulo Opzionale OM8: Interfaccia AS-i 1

KEYSTONE. OM8 - EPI 2 Modulo interfaccia AS-i Manuale di istruzione. www.pentair.com/valves. Indice 1 Modulo Opzionale OM8: Interfaccia AS-i 1 KEYSTONE Indice 1 Modulo Opzionale OM8: Interfaccia AS-i 1 2 Installazione 1 3 Dettagli sulla comunicazione 1 5 Descrizione del modulo interfaccia AS-i OM8 2 5 Protocollo interfaccia AS-i 3 6 Interfaccia

Dettagli

Controllore motore CMMP-AS-...-M3. Descrizione. Montaggio e installazione. per controllore motore CMMP-AS-...-M3 760325 1203NH

Controllore motore CMMP-AS-...-M3. Descrizione. Montaggio e installazione. per controllore motore CMMP-AS-...-M3 760325 1203NH Controllore motore CMMP-AS-...-M3 Descrizione Montaggio e installazione per controllore motore CMMP-AS-...-M3 760325 1203NH CMMP-AS-...-M3 Traduzione delle istruzioni originali GDCP-CMMP-M3-HW-IT CANopen,

Dettagli

MANUALE - PROFIBUS DP

MANUALE - PROFIBUS DP MANUALE - PROFIBUS DP Le valvole Heavy Duty Multimach - Profibus DP consentono il collegamento di isole HDM ad una rete Profibus. Conformi alle specifiche Profibus DP DIN E 19245, offrono funzioni di diagnostica

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

Micromoduli. Tipologia di Micromoduli. Tipologia di Espansioni SCHEDA 3.0.0

Micromoduli. Tipologia di Micromoduli. Tipologia di Espansioni SCHEDA 3.0.0 Micromoduli Un notevole punto di forza delle centrali ESSER è dettato dall estrema modularità di queste centrali. L architettura prevede l utilizzo di micromoduli, schede elettroniche inseribili all interno

Dettagli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli

Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli CENTRALE PIANETASOLE BEGHELLI Codici 15307 Sistema per l allacciamento alla rete e il monitoraggio locale degli impianti PianetaSole Beghelli ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L USO Indice Cos è la Centrale

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet. (Foto) Manuale d installazione e d uso V1.00

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet. (Foto) Manuale d installazione e d uso V1.00 Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet (Foto) Manuale d installazione e d uso V1.00 Le informazioni incluse in questo manuale sono di proprietà APICE s.r.l. e possono essere cambiate senza preavviso.

Dettagli

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet

Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet Da RS232/RS485 a LAN 10/100BaseT Ethernet APICE S.r.l. Via G.B. Vico, 45/b - 50053 Empoli (FI) Italy www.apice.org support@apice.org BUILDING AUTOMATION CONTROLLO ACCESSI RILEVAZIONE PRESENZE - SISTEMI

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Facility Pilot Server. N. art. : FAPV-SERVER-REG N. art.

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Facility Pilot Server. N. art. : FAPV-SERVER-REG N. art. Facility Pilot Server N. art. : FAPV-SERVER-REG Facility Pilot Server N. art. : FAPVSERVERREGGB Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

R35/8G R60/8G R120/3G. Istruzioni per l uso Operatori tubolari a corrente continua. Informazioni importanti per l allacciamento elettrico.

R35/8G R60/8G R120/3G. Istruzioni per l uso Operatori tubolari a corrente continua. Informazioni importanti per l allacciamento elettrico. R35/8G R60/8G R120/3G IT Istruzioni per l uso Operatori tubolari a corrente continua Informazioni importanti per l allacciamento elettrico. Istruzioni per l uso Indice Introduzione... 4 Garanzia... 4 Istruzioni

Dettagli

Modulo di acquisizione per termocoppie D1-40TC. Manuale Utente

Modulo di acquisizione per termocoppie D1-40TC. Manuale Utente Modulo di acquisizione per termocoppie D1-40TC Manuale Utente Modulo di acquisizione per termocoppie D1-40TC Manuale Utente Sielco Elettronica S.r.l. via Edison 209 20019 Settimo Milanese (MI ) Italia

Dettagli

Dimensioni. Codifica d'ordine 123. Allacciamento elettrico. Caratteristiche. Indicatori/Elementi di comando. Certificazione RMS-G-RC.

Dimensioni. Codifica d'ordine 123. Allacciamento elettrico. Caratteristiche. Indicatori/Elementi di comando. Certificazione RMS-G-RC. Dimensioni ø.7 9.5 6.5 8.5 ø.7 65 57 Finestra per la spia LED Codifica d'ordine Sensore radar Caratteristiche Dispositivo di apertura per cancelli industriali con la possibilità di differenziare tra persone

Dettagli

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue

Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, Modbus TCP a Modbus RTU serie deltadue BT. 02.30 DXDY/I Gateway da PROFIBUS DP, DeviceNet, CANopen, TCP a serie deltadue Integra le linee di strumentazione ASCON nel tuo sistema DX 5000 Convertitore di linea RS232/ Ripetitore / Adattatore di

Dettagli

Motore per tende da sole SunTop-868

Motore per tende da sole SunTop-868 Motore per tende da sole SunTop-868 Conservare queste istruzioni! Dopo il montaggio del motore, fissare al cavo le presenti istruzioni di montaggio per l elettricista. Montaggio in tubi profilati A Spingere

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO CENTRALINA SCENARI (distribuiti).

SCHEDA PRODOTTO CENTRALINA SCENARI (distribuiti). SCHEDA PRODOTTO CENTRALINA SCENARI (distribuiti). SC28D SC416D SC835D SC1635D Descrizione Dispositivo per l esecuzione di scenari sequenziali sul bus di comunicazione, realizzato per il settore dell automazione

Dettagli

Descrizione dell Applicazione

Descrizione dell Applicazione IC00B01DMXFI01010004 Descrizione dell Applicazione Gateway KNX / DMX IC00B01DMX 1/12 DESCRIZIONE GENERALE Il Gateway KNX/DMX è un interfaccia tra il bus KNX ed il bus DMX512. Combina elementi building

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 Sistemi di installazione intelligente INDICE 1 GENERALE... 4 2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 2.1 DATI TECNICI... 5 3 MESSA IN SERVIZIO...

Dettagli

Installazione del trasmettitore. ACom6

Installazione del trasmettitore. ACom6 Installazione del trasmettitore CBC (Europe) Ltd. Via E.majorana, 21 20054 Nova Milanese (MI) tel: +39 (0)362 365079 fax: +39 (0)362 40012 1 Precauzioni Il dispositivo non deve essere esposto a pioggia

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso

Q71A. 230V ac Q71A. CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso Q71A CENTRALE DI GESTIONE PER CANCELLO BATTENTE Manuale di installazione e uso 230V ac Q71A Centrale di gestione per cancello battente 230Vac ad 1 o 2 ante Programmazione semplificata del ciclo di funzionamento

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Unità di Controllo Manuale MMI 2FX4520-0ER00

Istruzioni per l'uso. Unità di Controllo Manuale MMI 2FX4520-0ER00 Edizione 07.2014 610.00260.60.600 Manuale d'uso originale Italiano Istruzioni per l'uso Unità di Controllo Manuale MMI 2FX4520-0ER00 Indice 1 Riguardo alle presenti istruzioni... 3 1.1 Conservazione della

Dettagli

PicoScope USB Oscilloscope. breve Guida Introduttiva

PicoScope USB Oscilloscope. breve Guida Introduttiva breve Guida Introduttiva 5 Italiano...33 5.1 Introduzione...33 5.2 Informazioni sulla sicurezza...33 5.3 Contenuto...36 5.4 Requisiti di sistema...36 5.5 Installazione del software PicoScope...37 5.6 Newsletter

Dettagli

L equipaggiamento elettrico delle macchine

L equipaggiamento elettrico delle macchine L equipaggiamento elettrico delle macchine Convegno La normativa macchine: obblighi e responsabilità 4 giugno 05 Ing. Emilio Giovannini Per. Ind. Franco Ricci U.F. Prevenzione e Sicurezza Verifiche Periodiche

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

0.8 A ±0.2 C (±0.36 F)

0.8 A ±0.2 C (±0.36 F) XENTA 103-A Regolatore per impianti a travi fredde TAC Xenta 103-A è un controllore di zona per applicazioni a soffitti raffrescanti. Il controllore mantiene costante la temperatura regolando il flusso

Dettagli

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T.

BOX A3 TEST 3 20-07-2012. REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. BOX A3 TEST 3 20-07-2012 REV. DATA Verifica ed Approvazione R.T. INDICE 1 - PREMESSA...Pag. 3 2 - BOX A3 TEST PER ASCENSORI IDRAULICI...Pag. 3 2.1 FUNZIONAMENTO GENERALE...Pag. 3 2.2 MODALITA DI ESECUZIONE

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER Versione Slot Versione Esterna 8 1 4 7 3 2 6 7 5 3 2 6 7 5 3 6 2 CS141SC CS141L CS141MINI Descrizione Funzione 1 Interfaccia COM1 Interfaccia seriale per connettere un

Dettagli

Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave

Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave. Vista dall alto del connettore dello Slave Accessori Serie 00 Presa diritta alimentazione PG9 00.F0.00.00 0 V SHIELD + NODO + UTILIZZI 00..00-0..00-00..08I - 00..6I Spina diritta per bus DeviceNet 00.M0.00.00 (CAN_SHIELD) (CAN_V+) CAN_GND CAN_H

Dettagli

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MPPControllerPower è Serie di MultiPresaProfessionale a controllo remoto Lan per la distribuzione e il controllo dell alimentazione di apparati installati in armadi

Dettagli

Centronic VarioControl VC420-II, VC410-II

Centronic VarioControl VC420-II, VC410-II Centronic VarioControl VC420-II, VC410-II it Istruzioni per il montaggio e l'impiego Radioricevitore da incasso VC420-II, radioricevitore a sbalzo VC410-II Informazioni importanti per: il montatore / l'elettricista

Dettagli

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0.

Astel. GSM remote controller. Guida per l utente Ver. 1.0. Astel GSM remote controller Guida per l utente Ver. 1.0. Astel Electronics and industrial automation Via Rosselli,9 /a - 10015 Ivrea (TO) ITALY Tel. 0125 63.42.25 / 62.71.15 FAX 0125 64.89.11 e-mail: info@astel.it

Dettagli

706292 / 00 11 / 2012

706292 / 00 11 / 2012 Istruzioni per l uso (parte rilevante per la protezione antideflagrante) per sensori di temperatura ai sensi della direttiva europea 94/9/CE Appendice VIII (ATEX) gruppo II, categoria di apparecchi 3D/3G

Dettagli

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria

Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Istruzioni per l uso Unità a schede di memoria Modello n. AJ- E AJ-PCD10 Collegare l'unità a schede di memoria al personal computer prima di installare il software P2 nel computer dal CD di installazione.

Dettagli

: 452114.66.68 83287508 FD

: 452114.66.68 83287508 FD WPM EconPK Istruzioni d'uso e di montaggio Italiano Modulo di ampliamento per raffrescamento passivo N. d'ordinazione : 452114.66.68 83287508 FD 9007 Sommario Sommario 1 Leggere attentamente prima dell'uso...

Dettagli

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W

Schema del terminale di potenza. Inverter MONOFASE 230V 0.2~0.75kW. L1 L2 P B U V W ITALIANO TT100 Adattamento dal manuale esteso dell operatore degli inverter serie TT100 Collegamenti di potenza Nei modelli con ingresso trifase, collegare i terminali R/L1, S/L2 e T/L3 alla linea trifase

Dettagli

Barriera da campo Ex d/ex i Tipo 3770

Barriera da campo Ex d/ex i Tipo 3770 Barriera da campo Ex d/ Tipo 770 Figura 1 Tipo 770 montato su posizionatore HART Tipo 780 Edizione Gennaio 1999 Istruzioni operative e di montaggio EB 879 it 1. Costruzione e funzionamento La barriera

Dettagli

GEMNIS CS MF201M0-P. Modulo multifunzione pre-programmato CS MF. Struttura codice 5/69. Introduzione

GEMNIS CS MF201M0-P. Modulo multifunzione pre-programmato CS MF. Struttura codice 5/69. Introduzione H Modulo multifunzione pre-programmato CS MF Introduzione Un numero crescente di utilizzatori desidera prodotti che svolgano più funzioni di sicurezza senza però la complessità di gestione di un PLC di

Dettagli

Centronic SunWindControl SWC411

Centronic SunWindControl SWC411 Centronic SunWindControl SWC411 IT Istruzioni per il montaggio e l impiego del trasmettitore da parete per il controllo della funzione sole/vento Informazioni importanti per: il montatore l elettricista

Dettagli

Modelli disponibili---------------------------------------------------------------------------

Modelli disponibili--------------------------------------------------------------------------- OMRON Modulo di controllo 1,5 assi R88A-MCW151-(DRT)-E Si installa direttamente su un servoazionamento della serie W diventando un potente sistema di controllo assi decentralizzato. Due modelli disponibili:

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio carico, MDRC EM/S 3.16.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di monitoraggio carico è un apparecchio a installazione in serie dal design Pro M da installare nei sistemi di distribuzione. La corrente di

Dettagli

SUNNY CENTRAL. 1 Introduzione. Avvertenze per il funzionamento con messa a terra del generatore FV

SUNNY CENTRAL. 1 Introduzione. Avvertenze per il funzionamento con messa a terra del generatore FV SUNNY CENTRAL Avvertenze per il funzionamento con messa a terra del generatore FV 1 Introduzione Alcuni produttori di moduli raccomandano o richiedono per l impiego di moduli FV a film sottile e con contatto

Dettagli

Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX. Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre

Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX. Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre PROGRAMMA Il sistema KNX Descrizione dei dispositivi utilizzati Impianti di termoregolazione gestiti Modalità

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO DEL PROTOCOLLO MODBUS

ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO DEL PROTOCOLLO MODBUS ISTRUZIONI PER L'UTILIZZO DEL PROTOCOLLO MODBUS INDICE 1. Introduzione... 2 1.1 Abbreviazioni... 2 1.2 Specifiche Modbus... 2 1.3 Tipologia rete Modbus... 2 2. Configurazione MODBUs... 3 2.1 Cablaggio...

Dettagli

ControlNet è un marchio depositato; PLC è un marchio registrato dell Allen-Bradley Company, Inc.

ControlNet è un marchio depositato; PLC è un marchio registrato dell Allen-Bradley Company, Inc. A causa della varietà d uso dei prodotti descritti in questa pubblicazione, i responsabili dell applicazione e dell uso di queste apparecchiature di controllo devono accertarsi che sia stato fatto tutto

Dettagli

!!!"! ARTECO MOTION TECH SpA - Via Mengolina, 22 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546 645777 Fax +39 0546 645750 info@arteco.it - www.arteco-cnc.

!!!! ARTECO MOTION TECH SpA - Via Mengolina, 22 48018 Faenza (RA) Italy Tel. +39 0546 645777 Fax +39 0546 645750 info@arteco.it - www.arteco-cnc. !!!"! #$% &'() (*+,$---'() *))) # Copyright Arteco Motion Tech S.p.A. 2003 Le informazioni contenute in questo manuale sono di proprietà della Arteco Motion Tech SpA e non possono essere riprodotte né

Dettagli

Attivazione presa di forza ED. Funzione

Attivazione presa di forza ED. Funzione Funzione Attivazione presa di forza ED La funzione consente di attivare la presa di forza dal posto guida e dall esterno dalla cabina. La presa di forza è controllata dalla centralina BCI. Una presa di

Dettagli

Sensori ad ultrasuoni ADVANCED con IO-Link. Disegno quotato

Sensori ad ultrasuoni ADVANCED con IO-Link. Disegno quotato Sensori ad ultrasuoni ADVANCED con IO-Link Disegno quotato HTU418B- DMU418B- HTU430B- DMU430B- it 02-2015/01 50122144 4...20 ma 0...10 V 25 400mm 150 1300mm 300 3000mm 15-30 V DC Con riserva di modifiche

Dettagli

CANPC-S1. Programmable CanBus-PC interface

CANPC-S1. Programmable CanBus-PC interface CANPC-S1.doc - 01/03/04 SP02002 Pagina 1 di 13 Specifica tecnica CANPC-S1 Programmable CanBus-PC interface Specifica tecnica n SP02002 Versione Autore Data File Note Versione originale BIANCHI M. 16/09/02

Dettagli