Controllore motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS. Descrizione. Funzioni e messa in servizio. Versione firmware a partire da x.6

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Controllore motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS. Descrizione. Funzioni e messa in servizio. Versione firmware a partire da 1.4.0.x.6"

Transcript

1 Controllore motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Descrizione Funzioni e messa in servizio Versione firmware a partire da x NH [ ]

2 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Traduzione delle istruzioni originali GDCP-CMMS/D-FW-IT CAN,CANopen,CiA,CODESYS, DeviceNet,EnDat,PROFIBUS,Windows sono marchi registrati dei singoli proprietari in determinati paesi. Identificazione dei pericoli e indicazioni su come evitarli: Allarme Pericoli che possono causare morte o lesioni di grave entità. Prudenza Pericoli che possono causare lesioni di lieve entità o gravi danni materiali. Altri simboli: Attenzione Danni materiali o perdita di funzionamento. Raccomandazione, suggerimento, rimando ad altre documentazioni. Accessorio necessario o utile. Informazioni per un impiego nel rispetto dell'ambiente. Indicazioni nel testo: Attività che possono essere eseguite nella sequenza desiderata. 1. Attività che devono essere eseguite nella sequenza indicata. Enumerazioni generiche. 2 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH

3 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Indice generale CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo Sicurezza Consigli di sicurezza Impiego ammesso Condizioni di utilizzo Condizioni di trasporto e magazzinaggio Requisiti tecnici Qualifica del personale specializzato Campo di impiego e omologazioni Panoramica prodotti Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore Interfacce parametri/firmware Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Controllore motore CMMS-ST-C8-7-G Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore Interfacce parametri/firmware Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Controllore motore CMMD-AS-C8-3A Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore Interfacce parametri/firmware Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Interfacce di controllo Modi operativi Funzioni operative Panoramica: Interfacce di controllo/attacchi/profili delle unità/ modi operativi/funzioni operative Esercizio di posizionamento: Esercizio diretto, esercizio record singolo, esercizio concatenazione di record e esercizio di posizionamento interpolante Esercizio di posizionamento: Esercizio di referenziamento/modo Jog/ modo teach Esercizio di controllo della velocità, esercizio di controllo della forza e della coppia Sincronizzazione Funzioni operative: Emulazione dell'encoder, misurazione volante, monitor analogico e posizionamento continuo Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 3

4 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 3 Interfacce di controllo Interfacce digitali, analogiche, di sincronizzazione e Fieldbus Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G Controllore motore CMMS-ST-C8-7-G Controllore motore CMMD-AS-C8-3A Interfacce digitali [X1] [X1.1/X1.2/EXT1/EXT2] Ingressi/uscite digitali (DIN /DOUT ) Selezione del modo operativo/modalità tramite segnali di ingresso digitali Segnali di ingresso/uscita digitali in relazione al modo operativo/modalità Segnali di ingresso digitali Segnali di uscita digitali Messaggio Destinazione raggiunta Messaggio Errore di inseguimento Messaggio Velocità raggiunta Messaggio Percorso rimanente Interfaccia analogica [X1] [X1.1/X1.2] Ingresso/uscita analogico/a (AIN0/AMON0) Segnale di ingresso analogico (valore di riferimento analogico) Segnale di uscita analogico (monitor analogico) Interfacce di sincronizzazione [X1/X10] [X1.1/X1.2/X10.1/X10.2] Ingresso encoder per la sincronizzazione (interfaccia slave) Uscita encoder per l'emulazione dell'encoder (interfaccia master) Segnali incrementali (A/#A/B/#B/N/#N) Segnali di direzione impulsi (CLK/#CLK/DIR/#DIR) Segnali avanti/indietro (CW/#CW/CCW/#CCW) Interfacce Fieldbus [X4] [X5] [EXT/EXT1] Fieldbus supportati Ingressi/uscite digitali necessari per l'azionamento Fieldbus Profili delle unità per Fieldbus Profilo dell'unità: Profilo per manipolazione e posizionamento Festo (FHPP) Profilo dell'unità: CANopen, CiA 402 (per attuatori elettrici) Sistema di misura Sistema di misura per attuatori elettrici Sistema di misura per attuatori lineare Sistema di misura per attuatori rotativi Norme di calcolo per il sistema di misura Sensore di finecorsa (hardware) e finecorsa software Sensore di finecorsa LSN/LSP (hardware) Finecorsa software SLN/SLP Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

5 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 5 Messa in servizio Configurazione/parametrizzazione del sistema di azionamento e del controllore motore Festo Configuration Tool (FCT) Installazione di Framework/PlugIn FCT Configurazione/parametrizzazione del Festo Configuration Tool (FCT) Help FCT Configurazione delle funzioni Fieldbus/firmware tramite interruttore DIP Configurazione indirizzo Fieldbus/MAC-ID Attivazione del download del firmware dalla scheda di memoria Configurazione velocità di trasmissione dati (CAN-Bus/DeviceNet) Attivazione CAN-Bus Attivazione della resistenza terminale (CAN-Bus) Interfacce dati (parametri/firmware) File firmware Download del file firmware (FCT >> controllore motore) Download del file firmware (.S) (scheda di memoria >> controllore motore) Dati delle unità (FCT) Download/sincronizzazione/upload/salvataggio dei dati delle unità (FCT <</<=>/>> Controllore motore) Archiviazione/disarchiviazione dei dati delle unità (FCT >>/<< PC) File parametri (DCO) Lettura/scrittura/salvataggio del file parametri (.DCO) (Scheda di memoria >>/<< controllore motore) Messa in servizio del controllore motore Operazioni preliminari per la prima messa in servizio Ingressi/uscite digitali necessari per l'esercizio Diagramma di stato del controllore motore Inserimento dell'alimentazione di tensione (Power ON) Download dei dati delle unità (FCT) nel controllore motore Abilitazione del controllore motore tramite gli ingressi digitali Ricerca di commutazione con controllore motore CMMS-ST-C8-7-G Controllo della funzione del motore e del sensore di finecorsa Eseguire corsa di riferimento Comportamento del controllore motore con interruzione o spegnimento Freno di arresto Interruzione dell'alimentazione di rete Spegnere il controllore motore tramite l'abilitazione del modulo terminale (DIN4) Spegnere il controllore motore tramite abilitazione del regolatore (DIN5) Comando di livello superiore Comando di livello superiore tramite controllore motore Comando di livello superiore FCT tramite controllore motore Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 5

6 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 6 Esercizio di posizionamento Funzione: Regolazione della posizione Selezione di record e record di posizionamento Funzione: Selezione di record e record di posizionamento Selezione di record (record di posizionamento) Interfacci di controllo Modo operativo Posizionamento relativo Funzionamento diretto Funzione: Esercizio diretto Collegamento: Ingressi/uscite digitali Parametrizzazione dell'esercizio diretto Esercizio record singolo Funzione: Esercizio record singolo Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Avvio/arresto record singolo Parametrizzazione dell'esercizio record singolo Esercizio concatenazione di record Funzione: Esercizio concatenazione di record Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Avvio/interruzione/arresto sequenza di record Parametrizzazione dell'esercizio concatenazione di record Esercizio di posizionamento interpolante Funzione: Esercizio di posizionamento interpolante Collegamento: Ingressi/uscite digitali Esercizio referenziamento/corsa di riferimento Funzione: Esercizio corsa di riferimento Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Interruzione della corsa di riferimento su sensore di finecorsa/su arresto meccanico Configurazione e parametrizzazione dell'esercizio di referenziamento/della corsa di riferimento Modo Jog Funzione: Modo Jog Modo Jog tramite Festo Configuration Tool (FCT) Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Traslazione Jog tramite Jog+/Jog Parametrizzazione modo Jog Modo teach Funzione: Modo teach Collegamento: Ingressi/uscite digitali Diagramma di timing: Teach-in della posizione effettiva attuale dell'attuatore Parametrizzazione modo Teach Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

7 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 7 Esercizio di controllo della velocità ed esercizio di controllo della forza/coppia Esercizio di controllo della velocità Funzione: Regolazione del numero di giri Funzione: Esercizio di controllo della velocità Collegamento: Ingressi/uscite digitali e analogici Parametrizzazione dell'esercizio di controllo della velocità Esercizio di controllo della forza/coppia Funzione: Regolazione di corrente Funzione: Esercizio di controllo della forza/coppia Collegamento: Ingressi/uscite digitali e analogici Parametrizzazione dell'esercizio di controllo della forza/coppia Sincronizzazione Sincronizzazione (esercizio slave) Funzione: Sincronizzazione Collegamento: Ingressi/uscite digitali (24 V) ed ingresso encoder (5 V) Collegamento: Ingressi/uscite digitali (24 V) Diagramma di timing: Avviare la sincronizzazione tramite segnale Start Sync Configurare/parametrizzare la sincronizzazione Funzioni d'esercizio Emulazione dell'encoder (esercizio master) Funzione: Emulazione dell'encoder Collegamento: Uscita encoder (5 V) Configurare/parametrizzare l'emulazione dell'encoder Misurazione volante (Sampling) Funzione: Misurazione volante Collegamento: Ingresso digitale Monitor analogico Funzione: Monitor analogico Collegamento: Uscita analogica Configurazione/parametrizzazione del monitor analogico Posizionamento continuo Funzione: Posizionamento continuo Filtro di risonanza (controllore motore CMMS-ST-C8-7-G2) Funzione: Filtro di risonanza Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 7

8 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS 10 Servizio assistenza Funzioni di protezione e servizio Monitoraggio della sovracorrente/cortocircuito dell'uscita motore Monitoraggio interruzione e caduta per l'alimentazione di rete Monitoraggio sovratensione e sottotensione per il circuito intermedio Controllo temperatura del modulo terminale Monitoraggio del motore e dell'encoder motore Monitoraggio I2t Segnalazioni del modo operativo e segnalazioni di guasto Indicatori LED (Ready/CAN/Bus) Display a sette segmenti Tacitazione dei messaggi di errore Segnalazioni diagnostiche Sostituzione e riparazione Salvataggio del set di parametri del controllore motore A Segnalazioni diagnostiche A.1 Spiegazioni sulle segnalazioni diagnostiche A.2 Segnalazioni diagnostiche con indicazioni per l'eliminazione dei guasti A.3 Codice di errore tramite CiA 301/ A.4 Diagnosi Profibus B Interfaccia seriale RS232 (interfaccia diagnostica/di parametrizzazione) B.1 Comandare il controllore motore tramite l'interfaccia RS B.1.1 Dati base dell'interfaccia RS B.1.2 Interfaccia RS232 collegata con un programma B.1.3 Collegamento [X5]: Occupazione dei pin dell'interfaccia RS B.2 Comandi/sintassi dell'interfaccia RS B.2.1 Comandi generali B.2.2 Comandare il controllore motore tramite interprete CAN (CI) C Interfaccia seriale RS485 (interfaccia di controllo) C.1 Comandare il controllore motore tramite l'interfaccia RS C.1.1 Dati base dell'interfaccia RS C.1.2 Collegamento [X5]: Occupazione dei pin dell'interfaccia RS C.2 Configurare l'interfaccia RS485 nel Festo Configuration Tool (FCT) C.3 Comandi/sintassi dell'interfaccia RS Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

9 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Indicazioni per la presente descrizione Questa documentazione permette di operare in modo sicuro con i controllori motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS e descrive le funzioni, la messa in servizio e i messaggi di errore. Destinatari La presente documentazione è destinata unicamente a esperti addestrati nella tecnica comando/ automazione che abbiano acquisito esperienza nelle operazioni di installazione, messa in servizio, programmazione e diagnostica dei sistemi di posizionamento. Versioni La presente documentazione si riferisce alle seguenti versioni: Controllore Versione motore CMMS-AS-... Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G2: A partire dalla revisione 03 Firmware: A partire dalla versione FCT-PlugIn CMMS-AS: A partire dalla versione x CMMS-ST-... Controllore motore CMMS-ST-C8-7-G2: A partire dalla revisione 05 Firmware: A partire dalla versione FCT-PlugIn CMMS-ST: A partire dalla versione x CMMD-AS-... Controllore motore CMMD-AS-C8-3A: A partire dalla revisione 03 Firmware: A partire dalla versione FCT-PlugIn CMMD-AS: A partire dalla versione x Attenzione Verificare, prima dell'utilizzo di una nuova versione del firmware, se è disponibile una nuova versione del FCT-PlugIn o della documentazione Support Portal: Servizio assistenza Per eventuali domande tecniche rivolgersi al partner di riferimento regionale di Festo. Denominazione del prodotto Ulteriori informazioni sulla targhetta di identificazione e sulla data di produzione Descrizione Montaggio e installazione, GDCP-CMMS-AS-G2-HW- /GDCP-CMMD-AS-HW- /GDCP-CMMS-ST-G2-HW- Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 9

10 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Codice prodotto CMMS-AS-C4-3A-G2 CMMS AS C4 3 A G2 Interfacce CMMS Controllore motore, standard Tecnologia motore AS Sincrono CA Corrente nominale C4 4 A Tensione di ingresso 3 A 230 V AC Versione G2 Fig. 1 2ª generazione Codice prodotto CMMS-AS-C4-3A-G2 Codice prodotto CMMS-ST-C8-7-G2 CMMS ST C8 7 G2 Interfacce CMMS Controllore motore, standard Tecnologia motore ST Motore passo-passo Corrente nominale C8 8 A Tensione di ingresso 7 48VDC Versione G2 Fig. 2 2ª generazione Codice prodotto CMMS-ST-C8-7-G2 10 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

11 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Codice prodotto CMMD-AS-C8-3A CMMD AS C8 3 A Interfacce CMMD Controllore motore, doppio Tecnologia motore AS Sincrono CA Corrente nominale C8 8 A Tensione di ingresso 3A 230 V AC Fig. 3 Codice prodotto CMMD-AS-C8-3A Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 11

12 CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS Documentazioni Ulteriori informazioni sui controllori motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS sono disponibili nelle seguenti documentazioni: Documentazione Tipo di unità Contenuto Montaggio e installazione Funzioni e messa in servizio Funzione di sicurezza STO Profilo dell'unità FHPP Profilo dell'unità CiA 402 Help per software GDCP-CMMS-AS-G2-HW-... CMMS-AS Montaggio Installazione (occupazionideipin) id i i GDCP-CMMD-AS-HW-... CMMD-AS Messaggi di errore GDCP-CMMS-ST-G2-HW-... CMMS-ST Dati tecnici GDCP-CMMS/D-FW-... CMMS-AS Interfacce di controllo CMMD-AS Modi operativi/funzioni d'esercizio CMMS-ST Messa in servizio con software FCT Messaggi di errore GDCP-CMMS-AS-G2-S1-... CMMS-AS Tecnica di sicurezza funzionale con GDCP-CMMD-AS-S1-... CMMD-AS funzione di sicurezza STO GDCP-CMMS-ST-G2-S1-... CMMS-ST (Safe Torque Off ) GDCP-CMMS/D-C-HP-... GDCP-CMMS/D-C-CO-... CMMS-AS CMMD-AS CMMS-ST CMMS-AS CMMD-AS CMMS-ST Descrizione delle interfacce: CAN-Bus (CANopen) interfaccia CAMC-PB (PROFIBUS) interfaccia CAMC-DN (DeviceNet) comando e parametrizzazione tramite il profilo dell'unità FHPP (profilo Festo per la manipolazione e il posizionamento) con PROFIBUS, DeviceNet o CANopen. Descrizione dell'interfaccia: CAN-Bus (CANopen, DriveBus) comando e parametrizzazione tramite il profilo dell'unità CiA 402 (DS 402). p guration Tool per il PlugIn Help per PlugIn CMMS-AS CMMS-AS Superfici e funzioni nel Festo Confi- Help per PlugIn CMMD-AS CMMD-AS Help per PlugIn CMMS-ST CMMS-ST Tab. 1 Documentazioni sui controllori motore Le documentazioni sono disponibili sui seguenti mezzi: CD-ROM (volume di fornitura) Support Portal: 12 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

13 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo 1.1 Sicurezza Consigli di sicurezza Allarme Pericolo di scosse elettriche Il contatto di parti in tensione causa lesioni gravi e può portare alla morte: con modulo o piastra di copertura non montato/a sui posti scheda [EXT] (CMMS)/[EXT1/EXT2] (CMMD) con cavi non montati e connettori [X6] (CMMS)/[X6.1/X6.2] (CMMD) e [X9] con la separazione di cavi di collegamento in tensione. Il prodotto deve essere montato in un armadio di comando e può essere utilizzato solo se vengono rispettate tutte le misure di sicurezza. Per evitare il contatto di parti in tensione con i lavori di manutenzione, riparazione e pulizia e con lunghe interruzioni d'esercizio: 1. diseccitare l'impianto elettrico agendo sull'interruttore principale e poi assicurarlo per evitare inserimenti non desiderati. 2. dopo la disattivazione attendere un tempo di scarica di 5 minuti e verificare che non via sia tensione, prima che si intervenga sul controller. Prudenza Pericolo di ustioni a contatto con superfici molto calde A seconda del carico del controllore motore, durante l'esercizio sono possibili temperature del corpo > 80 C. Durante l'esercizio proteggere dal contatto con le superfici molto calde. Il contatto è possibile solo con stato disinserito e freddo. Attenzione Pericolo dovuto a movimento inatteso del motore o dell'asse Accertarsi che il movimento non metta in pericolo le persone. Eseguire una valutazione dei rischi secondo la direttiva sui macchinari. Sulla base di questa valutazione dei rischi concepire un sistema di sicurezza per la macchina complessiva contemplando tutti i componenti integrati. Fra quest'ultimi figurano anche gli attuatori elettrici. Non è ammesso il cavallottamento dei dispositivi di sicurezza. Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 13

14 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo Impiego ammesso Controllore motore CMMS-AS: Il controllore motore viene impiegato, in modo conforme, come regolatore per un servomotore trifase della serie EMMS-AS in un circuito di regolazione chiuso (con encoder motore/closed loop). Controllore motore CMMS-ST: Il controllore motore CMMS-ST viene impiegato, in modo conforme, come regolatore per un motore passo-passo bifase della serie EMMS-ST/MTR-ST in un circuito di regolazione chiuso (con encoder motore/closed loop) o in un circuito di regolazione aperto (senza encoder motore/open loop). Controllore motore CMMD-AS: Il controllore motore viene impiegato, in modo conforme, come regolatore per due servomotori trifase della serie EMMS-AS in un circuito di regolazione chiuso (con encoder motore/closed loop). Controllore motore CMMS-AS/CMMS-ST/CMMD-AS: Tutti i controllori motore permettono la regolazione della corrente, del numero di giri e della posizione e contengono un controllo di posizionamento con record di posizionamento memorizzati. Il controllore motore è predisposto per il montaggio all'interno di un armadio di comando. Il prodotto è realizzato per l impiego nel settore industriale. Al di fuori di ambienti industriali, ad es. in zone polifunzionali professionali e abitative, occorre adottare eventualmente misure per la soppressione di radiodisturbi. Impiego esclusivamente: in condizioni tecnicamente perfette nel suo stato originale, senza apportare modifiche non autorizzate; sono ammesse esclusivamente le espansioni descritte nella documentazione acclusa al prodotto. entro i limiti definiti nei dati tecnici del prodotto Descrizione Montaggio ed installazione, GDCP-CMMS-AS-G2-HW- /GDCP-CMMD-AS-HW- /GDCP-CMMS-ST-G2-HW- in ambito industriale in un armadio elettrico. In caso di danni, riconducibili ad interventi impropri o ad un uso non conforme all'utilizzo previsto, si perde il diritto di garanzia e di responsabilità nei confronti del produttore. Il controllore motore supporta la seguente funzione di sicurezza: Coppia a disattivazione sicura Safe Torque Off (STO) Per ulteriori informazioni al riguardo Descrizione Funzione di sicurezza STO, GDCP-CMMS-AS-G2-S1-.../GDCP-CMMS-ST-G2-S1-.../GDCP-CMMD-AS-S Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

15 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo 1.2 Condizioni di utilizzo La presente documentazione deve essere messa a disposizione del progettista, dell'installatore e del personale addetto alla messa in funzione della macchina o dell'impianto su cui viene montata questa unità. Provvedere affinché vengano sempre verificate le condizioni indicate nella documentazione. A questo scopo tenere in considerazione anche la documentazione sugli ulteriori componenti e moduli. Osservare le disposizioni legali valide per il luogo di destinazione del prodotto nonché: le prescrizioni e norme, i regolamenti delle organizzazioni di controllo e delle compagnie di assicurazione, le norme nazionali Condizioni di trasporto e magazzinaggio Proteggere il prodotto durante il trasporto e lo stoccaggio da sollecitazioni non ammissibili: sollecitazioni meccaniche temperature inammissibili umidità atmosfere aggressive Immagazzinare e trasportare il prodotto nell'imballaggio originale. L'imballaggio originale fornisce una protezione sufficiente dalle consuete sollecitazioni Requisiti tecnici Per un utilizzo corretto e sicuro del prodotto: rispettare le condizioni di collegamento e ambientali specificate nei dati tecnici del prodotto Descrizione Montaggio ed installazione, GDCP-CMMS-AS-G2-HW- / GDCP-CMMD-AS-HW- /GDCP-CMMS-ST-G2-HW-, appendice A.1, e di tutti i componenti collegati. L osservanza dei valori limite o dei limiti di carico permette l'esercizio del prodotto secondo le norme di sicurezza vigenti. Osservare le indicazioni e avvertenze riportate nella presente documentazione Qualifica del personale specializzato Il prodotto può essere messo in funzione solo da una persona specializzata in elettrotecnica che ha confidenza con: l'installazione e l'esercizio di sistemi di comando elettrici, le disposizioni vigenti per l'esercizio di impianti tecnici di sicurezza, le disposizioni vigenti sulla prevenzione degli infortuni e la sicurezza del lavoro e la documentazione del prodotto. Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 15

16 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo Campo di impiego e omologazioni Il controllore motore con funzione di sicurezza integrata STO è una parte di sicurezza dei comandi. Il controllore motore è dotato di marcatura CE, norme e valori di prova Descrizione Montaggio ed installazione, GDCP-CMMS-AS-G2-HW- /GDCP-CMMD-AS-HW- /GDCP-CMMS-ST-G2-HW-, appendice A.1. Le direttive UE significative del prodotto sono riportate nella dichiarazione di conformità. Le certificazioni e la dichiarazione di conformità relativa a questo prodotto sono riportate all'indirizzo 16 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

17 1 Sicurezza e condizioni di utilizzo Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 17

18 2 Interfacce 2 Panoramica prodotti 2.1 Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza X10 X1 EXT A/#A/B/#B/N/#N CLK/#CLK/DIR/#DIR CW/#CW/CCW/#CCW DIN0 13 DOUT0 3 AIN0/#AIN0 AMON0 CLK/#CLK/DIR/#DIR CW/#CW/CCW/#CCW DeviceNet PROFIBUS DP 4 5 X5 X4 RS485 CANopen DriveBus 6 7 X3 STO 8 Fig. 2.1 Panoramica: Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza 18 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

19 2 Interfacce Interfaccia Funzione Pagina 1 Controllore motore CMMS-AS-C4-3A-G2 Interfaccia digitale [X1] Ingressi digitali (DIN0 13) 52 Uscite digitali (DOUT0 3) 52 Interfaccia analogica [X1] Ingressi analogici (AIN0/#AIN0) 67 Uscita analogica (AMON0) 68 Interfacce di sincronizzazione [X1][X10] Ingressi encoder 69 Usciteencoder 70 Segnali incrementali 71 (A/#A/B/#B/N/#N) Segnali di direzione impulsi [X10] 72 (CLK/#CLK/DIR/#DIR) Segnali avanti/indietro [X10] (CW/#CW/ CCW/#CCW) 73 Interfaccia CAN [X4] CANopen 74 DriveBus 74 Slot [EXT] Modulo interfaccia CAMC Interfaccia RS485 [X5] Comando Apparecchio master 3 Controllore motore CMM... Apparecchio master o slave 4 Sensori Sensore di finecorsa 79 Controllo della sequenza (NEXT1/2) 150/ 5 Modulo interfaccia CAMC-... DeviceNet (CAMC-DN) 74 PROFIBUS DP (CAMC-PB) 74 6 PC Apparecchio master, interfaccia RS485 7 Festo ConfigurationTool (FCT) Jog/Passo singolo Centralina di sicurezza Funzione di sicurezza STO (Safe Torque Off ) 12 Tab. 2.1 Panoramica: Interfacce di controllo, per sensori e funzione di sicurezza Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 19

20 2 Interfacce Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore 1 x V AC 1 Power ON/OFF V DC 6 X9 7 X2 X6 GND 8 9 Fig. 2.2 Panoramica: Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore 20 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

21 2 Interfacce Interfaccia Funzione Pagina 1 Alimentazione di rete 2 Interruttore generale 3 Fusibile Parte di comando Dipendente dall'applicazione 4 Fusibile Parte di potenza Dipendente dall'applicazione 5 Alimentatore Parte di comando Tensione di uscita: 24 V DC 6 Reostato di frenatura esterno (opzionale) 7 Controllore motore CMMS-AS- C4-3A-G2 Resistenza 100 Ω Potenza nominale 100W Potenza impulso 1600W Tensione nominale 400 V AC Messaaterra (corpo) 12 Alimentazione di tensione [X9] Parte di potenza: 230 V AC (L1/N/PE) Parte di comando: 24 V DC (24 V/0 V) Reostato di frenatura esterno (ZK+/BR-CH) Interfacce del motore [X6] Motore (U/V/W/PE) Freno di arresto (BR+/BR ) Sonda termica del motore (MT+/MT ) Encoder motore [X2] Interfaccia EnDat Morsetto di collegamento Schermo del cavo motore GND (collegato con con messa a terra di protezione ) 8 Encoder motore (closed loop) Interfaccia EnDat 12 9 Servomotore EMMS-AS Motore (U/V/W/PE) 12 Freno di arresto (BR+/BR ) Sonda termica del motore (MT+/MT ) Tab. 2.2 Panoramica: Interfacce dell'alimentazione di tensione, del motore e dell'encoder del motore Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 21

22 2 Interfacce Interfacce parametri/firmware Festo Configuration Tool (FCT) Framework/PlugIn File firmware Dati che descrivono l'unità EDS/GSD File modulo di funzione CodeSys/Step7/RSLogix 5000 Documentazione S1.8 X5 M1 Download Upload lettura scrittura Fig. 2.3 Panoramica: Interfacce parametri/firmware Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

23 2 Interfacce Interfaccia Funzione Pagina 1 Controllore motore Interruttore DIP [S1.8] 85 CMMS-AS-C4-3A-G2 Attivare il download del firmware dalla scheda di memoria Interfaccia RS232 [X5] Interfaccia per la comunicazione dati online 237 Slot scheda [M1] Slot per la scheda di memoria 2 CD-Rom Incluso nella fornitura 3 Internet Support Portal: 4 Festo Configuration Tool (FCT) Parametrizzazione/Configurazione 81 Comandare il trasferimento di dati File firmware 88 Dati delle unità (FCT) 91 Dati del set di parametri (controllore 94 motore) 5 PC Sistema operativo Windows... 6 Scheda di memoria Tipo di scheda supportato: SD(versione1e2) Sistema file supportato: FAT16 (max. 2 GB) Comandare il trasferimento di dati Effettuare il download del file firmware (.S) 89 Leggere il file parametri (.DCO) 95 Scrivere il file parametri (.DCO) 95 Tab. 2.3 Panoramica: Interfacce parametri/firmware Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 23

24 2 Interfacce Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Fig. 2.4 Panoramica: Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP 24 Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano

25 2 Interfacce Interfaccia Funzione Pagina 1 Indicatori LED Ready (verde) 214 Comunicazione CAN (giallo) 2 Display a sette segmenti Messaggi di errore/alarme 214 Modi operativi Bootloader Funzione di sicurezza 3 Interruttore DIP [S1] Configurazione indirizzo Fieldbus/MAC-ID 84 [S1.1 7] Attivazione del download del firmware dalla 85 scheda di memoria [S1.8] Configurazione velocità di trasmissione dati 85 [S1.9 10] (CAN-Bus/DeviceNet) Attivazione CAN-Bus [S1.11] 85 Attivazione della resistenza terminale [S1.12] (CAN-Bus) 86 Tab. 2.4 Panoramica: Indicatori LED e display a sette segmenti e interruttore DIP Festo GDCP-CMMS/D-FW-IT 1404NH Italiano 25

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Guida alle FM 35x. Siemens S.p.A. I IA AS PLC

Guida alle FM 35x. Siemens S.p.A. I IA AS PLC . Guida alle FM 35x. 1 ... 1 Guida alle FM 35x.... 1 Tipologie d Encoder... 4 Acquisizione degli encoder con S7-300 e S7-400.... 4 Conteggio e misura.... 6 Modalità di conteggio... 6 Posizionamento con

Dettagli

5.5.2.2 Configurazione 111 controllo sensorless semplice con regolatore PI. 5.5.2.3 Configurazione 410 controllo sensorless a orientamento di campo

5.5.2.2 Configurazione 111 controllo sensorless semplice con regolatore PI. 5.5.2.3 Configurazione 410 controllo sensorless a orientamento di campo 5.5.2.2 Configurazione 111 controllo sensorless semplice con regolatore PI La configurazione 111 amplia la configurazione di controllo con un controllore PI per applicazioni specifiche tipiche di regolazione

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Safety Integrated per utenti non esperti SINAMICS. Convertitore SINAMICS G Safety Integrated per utenti non esperti

Safety Integrated per utenti non esperti SINAMICS. Convertitore SINAMICS G Safety Integrated per utenti non esperti Rischi e pericoli negli impianti e nelle macchine 1 Azionamenti con "Safety Integrated" nell'applicazione 2 SINAMICS Convertitore SINAMICS G Safety Integrated per utenti non esperti Panoramica delle funzioni

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Accoppiatore di linea LK/S 4.2 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto...3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...3 1.1.2 Note...4 1.2 Panoramica

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

ESCON 70/10. Servocontrollore Numero d'ordine 422969. Manuale di riferimento. ID documento: rel4744

ESCON 70/10. Servocontrollore Numero d'ordine 422969. Manuale di riferimento. ID documento: rel4744 Manuale di riferimento Servocontrollore ESCON Edizione novembre 2014 ESCON 70/10 Servocontrollore Numero d'ordine 422969 Manuale di riferimento ID documento: rel4744 maxon motor ag Brünigstrasse 220 P.O.Box

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Altivar Process EAV64310 05/2014 Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Manuale di installazione 05/2014 EAV64310.01 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi SE/S 3.16.1 Manuale del prodotto

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi SE/S 3.16.1 Manuale del prodotto ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi SE/S 3.16.1 Manuale del prodotto Indice Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Uso del manuale del prodotto... 3 1.1.1 Struttura del manuale del prodotto...

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

SCHEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE. Circolatori Serie 2000

SCHEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE. Circolatori Serie 2000 SCEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE Circolatori Serie Indice Dati relativi ai prodotti MAGNA e UPE 3 Gamma di utilizzo 3 Caratteristiche dei prodotti 3 Vantaggi 3 Applicazioni 3 Impianti di riscaldamento

Dettagli

Parametrizzazione, progettazione e visualizzazione con SIRIUS

Parametrizzazione, progettazione e visualizzazione con SIRIUS Parametrizzazione, progettazione e visualizzazione con SIRIUS /2 Introduzione /5 Soft Starter ES /8 Biblioteca di blocchi softstarter SIRIUS RW44 per SIMATIC PCS 7 /10 Motor Starter ES /1 Biblioteca di

Dettagli

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL

Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL Pagina del titolo Manuale d uso SUNNY BOY 6000TL SB6000TL-21-BE-it-10 IMIT-SB60TL21 Versione 1.0 ITALIANO SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Note relative al presente documento...7 2 Sicurezza...9

Dettagli

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Answers for industry. SIPLUS HCS la risposta alle esigenze termiche

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL

Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL Manuale d uso SUNNY TRIPOWER 5000TL / 6000TL / 7000TL 8000TL / 9000TL / 10000TL / 12000TL STP5-10TL-20-BE-it-13 98-108600.03 Versione 1.3 ITALIANO Disposizioni legali SMA Solar Technology AG Disposizioni

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

elettrotecnico/elettrotecnica

elettrotecnico/elettrotecnica Delibera n. 748 del 24.06.2014 ordinamento formativo per la professione oggetto di apprendistato di elettrotecnico/elettrotecnica 1. Il profilo professionale 2. Durata e titolo conseguibile 3. Referenziazioni

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

Pd10 Dc motor controll

Pd10 Dc motor controll PD Manuale Utente Pd Dc motor controll manuale utente cps sistemi progetti tecnologici Presentazione Congratulazioni per aver scelto Pd, una affidabile scheda elettronica per la movimentazione di precisione

Dettagli

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi Con Vplus, BONFIGLIOLI VECTRON offre uno strumento per la messa in esercizio, la parametrizzazione, il comando e la manutenzione. VPlus consente di generare, documentare e salvare le impostazioni dei parametri.

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Documentazione didattica SCE per una soluzione di automazione omogenea Totally Integrated Automation (TIA)

Documentazione didattica SCE per una soluzione di automazione omogenea Totally Integrated Automation (TIA) Documentazione didattica SCE per una soluzione di automazione omogenea Totally Integrated Automation (TIA) Siemens Automation Cooperates with Education Modulo TIA Portal 020-011 Avvio alla programmazione

Dettagli

Unità di controllo gruppi elettrogeni

Unità di controllo gruppi elettrogeni Unità di controllo gruppi elettrogeni Pag. 8 Pag. 9 CONTROLLORI PROTEZIONE MOTORE Avviamento con o senza selettore a chiave. Ingressi e uscite programmabili. LED frontali diagnostica e allarmi motore.

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10

Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Introduzione delle nuove banconote Europa da 10 Il 23 settembre sarà introdotta la nuova versione della banconota da 10. CPI ha perciò il piacere di annunciare che i prodotti delle serie MEI Cashflow 2000

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

I motori elettrici più diffusi

I motori elettrici più diffusi I motori elettrici più diffusi Corrente continua Trifase ad induzione Altri Motori: Monofase Rotore avvolto (Collettore) Sincroni AC Servomotori Passo Passo Motore in Corrente Continua Gli avvolgimenti

Dettagli

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof.

Trasmissione Seriale e Parallela. Interfacce di Comunicazione. Esempio di Decodifica del Segnale. Ricezione e Decodifica. Prof. Interfacce di Comunicazione Università degli studi di Salerno Laurea in Informatica I semestre 03/04 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ 2 Trasmissione

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

Progetti reali con ARDUINO

Progetti reali con ARDUINO Progetti reali con ARDUINO Introduzione alla scheda Arduino (parte 2ª) ver. Classe 3BN (elettronica) marzo 22 Giorgio Carpignano I.I.S. Primo LEVI - TORINO Il menù per oggi Lettura dei pulsanti Comunicazione

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16

Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo norma CEI 0-16 Sepam Serie 20: note per la regolazione da tastierino frontale o da software SFT2841 secondo

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO

DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO DC AC POWER INVERTERS ONDA SINOSOIDALE PURA AP12-1000NS / AP12-1500NS AP24-1000NS / AP24-1500NS LIBRETTO PER LA MESSA IN SERVIZIO E L UTILIZZO - PRECAUZIONI DI SICUREZZA - LEGGERE ATTENTAMENTE PRIMA DELL

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ...

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ... Original instructions SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide SIReAC SE... 2 GB... 21 DE... 40 FR... 59 ES... 78 IT... 97 NL... 116 NO... 135 PL... 154 RU... 173 For wiring diagram, please

Dettagli

NICE INDUSTRIAL DOORS

NICE INDUSTRIAL DOORS NICE INDUSTRIAL DOORS UNA GAMMA COMPLETA DI CENTRALI DI COMANDO E MOTORIDUTTORI PER PORTE INDUSTRIALI. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ANCORA PIÙ SEMPLICI NICE OPENS UP YOUR BUSINESS! SISTEMI DI AUTOMAZIONE

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

vacon 20 x ac drives Manuale tecnico di installazione e manutenzione

vacon 20 x ac drives Manuale tecnico di installazione e manutenzione vacon 20 x ac drives Manuale tecnico di installazione e manutenzione vacon 0 INDICE Codice documento (Traduzione delle istruzioni originali): DPD00993F Codice d ordine: DOC-INS06663+DLIT Rev. F Data rilascio

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

MODBUS-RTU per. Specifiche protocollo di comunicazione MODBUS-RTU per controllo in rete dispositivi serie. Expert NANO 2ZN

MODBUS-RTU per. Specifiche protocollo di comunicazione MODBUS-RTU per controllo in rete dispositivi serie. Expert NANO 2ZN per Expert NANO 2ZN Specifiche protocollo di comunicazione MODBUS-RTU per controllo in rete dispositivi serie Expert NANO 2ZN Nome documento: MODBUS-RTU_NANO_2ZN_01-12_ITA Software installato: NANO_2ZN.hex

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Istruzioni per l uso. GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09

Istruzioni per l uso. GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09 Istruzioni per l uso GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09 Significato dei simboli sullo strumento Isolamento continuo doppio o rinforzato Segnalazione di un pericolo, (Attenzione, consultare

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

VIP X1/VIP X2 Server video di rete

VIP X1/VIP X2 Server video di rete VIP X1/VIP X2 Server video di rete IT 2 VIP X1/VIP X2 Guida all'installazione rapida Attenzione Leggere sempre attentamente le misure di sicurezza necessarie contenute nel relativo capitolo del manuale

Dettagli

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA

REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA RTC REGOLE TECNICHE PER LA CONNESSIONE DI IMPIANTI DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE IN BASSA TENSIONE DELL AZIENDA PUBBLISERVIZI BRUNICO INDICE 1. Scopo 3 2. Campo di applicazione

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule

ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO. Ing. Guido Saule 1 ELEMENTI DI RISCHIO ELETTRICO Ing. Guido Saule Valori delle tensioni nominali di esercizio delle macchine ed impianti elettrici 2 - sistemi di Categoria 0 (zero), chiamati anche a bassissima tensione,

Dettagli

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation

Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Caratteristiche raccomandate del Network in un progetto di Home Automation Uno degli aspetti progettuali più importanti di un sistema Control4 è la rete. Una rete mal progettata, in molti casi, si tradurrà

Dettagli

Attivatore Telefonico GSM

Attivatore Telefonico GSM Part. U1991B - 10/09-01 PC Attivatore Telefonico GSM art. F462 Istruzioni d uso INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA L'impiego dell'attivatore GSM art. F462 in componenti o sistemi per supporto vita non è consentito

Dettagli

Manuale. MOVIDRIVE MDX61B Modulo applicativo "Taglio al volo" Edizione 08/2005 FA362800 11335432 / IT

Manuale. MOVIDRIVE MDX61B Modulo applicativo Taglio al volo Edizione 08/2005 FA362800 11335432 / IT Motoriduttori \ Riduttori industriali \ Azionamenti e convertitori \ Automazione \ Servizi MOVIDRIVE MDXB Modulo applicativo "Taglio al volo" FA2800 Edizione 08/200 42 / IT Manuale SEW-EURODRIVE Driving

Dettagli

Specifiche tecniche standard MACROLogic per condizionatori con/senza batteria di riscaldamento

Specifiche tecniche standard MACROLogic per condizionatori con/senza batteria di riscaldamento Controllo Elettronico MACROLogic per Dat Air Manuale 201713A01 Emissione 10.99 Sostituisce --.-- Specifiche tecniche standard MACROLogic per condizionatori con/senza batteria di riscaldamento 1370 Controllo

Dettagli

Centralina rivelazione e spegnimento

Centralina rivelazione e spegnimento Centralina rivelazione e spegnimento 3 zone rivelazione e 1 zona spegnimento Certificata CPD in accordo alle EN 12094-1:2003, 54-2 e 54-4 Manuale D uso 1 INTRODUZIONE 4 1.1 Scopo del manuale 4 1.2 Prima

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

Descrizione del funzionamento ITS-M-A. 46669V003-412008-0-OCE-Rev.A-2

Descrizione del funzionamento ITS-M-A. 46669V003-412008-0-OCE-Rev.A-2 I Descrizione del funzionamento ITS-M-A 46669V003-42008-0-OCE-Rev.A-2 Descrizione del funzionamento ote Copyright 2000 by SOMMER Antriebs- und Funktechnik GmbH Il presente manuale è rivolto in particolare

Dettagli

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA

SCHEDA TECNICA ONLINE. FLOWSIC100 Process DISPOSITIVI DI MISURA DEL FLUSSO DELLA MASSA SCHE TECNIC ONLINE ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS B C E F H I J K L M N O P Q R S T ISPOSITIVI I MISUR EL FLUSSO ELL MSS Informazioni per l'ordine FLUSSO VOLUMETRICO FFIBILE N PROCESSI Tipo ulteriori

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE Iniezione + Accensione 2008-2012 Husqvarna Modelli con Centralina MIKUNI Istruzioni di Installazione LISTA DELLE PARTI 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

Thermo Electron LED GmbH Robert-Bosch-Straße 1 D - 63505 Langenselbold Germania

Thermo Electron LED GmbH Robert-Bosch-Straße 1 D - 63505 Langenselbold Germania 2012 Thermo Fisher Scientific Inc. Tutti i diritti riservati. Le presenti istruzioni per l uso sono protette da copyright. Tutti i diritti risultanti, in particolare i diritti legati alla ristampa, all

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli