Open Your City. indice. index

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Open Your City. indice. index"

Transcript

1

2

3 Open Your City programma. schedule 6 prefazione. preface 8 mostre. exhibitions 14 share prize 15 progetto speciale. special project 24 visioni. screening 26 tributo a John Cage. tribute to John Cage 35 conferenze. conferences 36 tributo ad Alan Turing. tribute to Alan Turing 41 performance. performances 52 share campus 53 ringraziamenti. thanks to 54 indice. index 3

4 4 Questo catalogo è disponibile sotto licenza Creative Commons. This catalogue is avaible under a license from Creative Commons.

5 PIEMONTE SHARE FESTIVAL 2012 è prodotto da. is produced by The Sharing via Rossini 3, Torino tel fax Direttore artistico. Artistic Director Direttore generale. General Manager Curatore. Curator Coordinamento e produzione. Coordination and production Simona Lodi Chiara Garibaldi Luca Barbeni Luciana Corbo Immagine. Communication Web design Traduzioni. Translations Progetto grafico. Graphic Layout Progetto allestimenti. Setting Tipografia. Printed by The Sharing Marta Passarelli Antonella Emmi Marta Passarelli Chiara Garibaldi, Maria Bruno Pixartprinting srl Share Festival si svolge a. Share Festival is held in: Museo Regionale di Scienze Naturali via Giolitti 36, Torino lun-dom Mon-Sun 10AM - 7PM RAT via San Massimo 7bis angolo. corner to via Principe Amedeo, Torino lun-dom Mon-Sun 2PM - 3AM ex M.O.I. via Giordano Bruno 181, Torino credits 5

6 Share Festival ottobre - 11 novembre. 30th october - 11th November MOSTRA. EXHIBITION CONFERENZE. CONFERENCES VISIONI. SCREENING PERFORMANCE. PERFORMANCES Museo Regionale di Scienze Naturali. Regional Museum of Natural Science Museo Regionale di Scienze Naturali. Regional Museum of Natural Science PM pg. 35 ven.fri 02 nov. 02nd Nov Il circo musicale di John Cage: una casa piena di musica John Cage Music Circus: A House Full of Music Jasmina Tešanović Museo Regionale di Scienze Naturali. Regional Museum of Natural Science mar. Tue 30 ott. 30th Oct PM Inaugurazione Share Festival 2012 e premiazione Share Prize Opening Share Festival 2012 and awarding Share Prize 30 ott -11 nov. 30th oct - 11th nov pg. 15 Mostra Share Prize. Exhibition Share Prize AM - 7 PM pg. 27 Dancing Hands 2,50 30 ott - 08 nov. 30th oct - 11th Nov pg. 32 The 15th Japan Media Art Festival AM - 7 PM 2, AM pg PM pg. 38 ven. Fri 09 nov. 09th Nov Seminari: Lullo, la Mnemotecnica e l Ars Combinatoria Seminar: Lull, the Mnemonics and The Combinatorial Ars Carmen Dal Monte, Fabio Fornasari, Marcello Pecchioli, Andrea Scotti The Open Future Sabina Barcucci, Claudia D Alonzo, Alex Delfanti, Marco Mancuso, Bertram Niessen PM pg PM pg PM pg. 41 Open Vacances? Alcuni protagonisti di Faber raccontano il lavoro creativo nell era digitale The stars of Faber discuss creative work in the digital age Carlo Boccazzi Varotto, Silvia Carbotti, Gabriele Farina, Carlotta Givo Comunità intelligenti, open data e complessità Smart communities, open data and complexity Lorenzo Benussi Alan Turing. Gli strani oceani del pensiero Alan Turing. Strange Oceans of Thought Bruce Sterling 6 programma. schedule

7 Museo Regionale di Scienze Naturali. Regional Museum of Natural Science AM pg PM pg PM pg PM pg PM pg PM pg. 23, PM pg. 31, 52 Museo Regionale di Scienze Naturali. Regional Museum of Natural Science PM pg PM pg. 48 sab. Sat 10 nov. 10th Nov Sharing Green Giorgio Scianca LOCATION: Via Chiabrera 25, Torino Open Design? Perché? Open Design? Why? Fabrizio Valpreda L innovazione nell epoca della sua riproducibilità di massa Innovation in the Age of Its Mass Reproduction Davide Gomba Bitcoin, la moneta libera Bitcoin, the Free Coin Jaromil Contestazione politica nello spazio urbano ibrido Political Contestation in Hyrbid Urban Space Eric Kluitenberg SMSling shot VR/Urban LOCATION: ex M.O.I. - via Giordano Bruno 181, Torino City Lights Orchestra Antoine Schmitt LOCATION: gli edifici della città. all over the city dom. Sun 11 nov. 11th Nov La città come interfaccia The City as Interface Martijn De Waal Manifesto Smart City Simone Arcagni, Simona Lodi, Bruce Sterling PM pg. 49 Arte e la città del futuro Art and the Future City Alan N. Shapiro programma. schedule 7

8 Piemonte Share Festival edizione. 8th edition OPEN YOUR CITY Open Your City è il tema centrale di Share Festival 2012: il titolo contiene le tre parole chiave, semplici e immediate su cui si svilupperà l intero programma di quest anno. In particolare queste parole saranno la traccia tematica che guiderà la mostra Share Prize. Open sta per apertura nel significato di: non finito, sperimentale, collaborativo, senza confini, trasparente. Open è l idea di partenza: la prospettiva da cui vedere le cose, è prospettiva inclusiva dove il comune denominatore sono il linguaggio digitale e partecipazione attiva dell uomo. Definisce la qualità di un pensiero, di un sistema, di un insieme e di una struttura. Rinuncia al diritto d autore per far prevalere la condivisione del sapere aperto: coinvolge l open source. Your è il coinvolgimento diretto di un soggetto che possiede, gode e fruisce, occupa e padroneggia qualcosa a cui è associato in modo stretto. Identifica la persona che è protagonista nel processo di trasformazione in atto: agisce, interviene, mette le mani, progetta, collabora, trasforma, aggrega, agisce in modo comunitario. Your è la partecipazione dal basso. City è il dove, il luogo dell azione, è il bene comune, è lo scenario del cambiamento in atto. Uno spazio urbano in piena trasformazione sociale e tecnologica, fatta per strada, nelle vie, nelle piazze, nei parchi e nei luoghi della vita di tutti i giorni. La città è composta di nuovi spazi sociali mediali dove scorrono grandi quantità di flussi di comunicazione: che possono declinarsi in strutture di controllo, come la video sorveglianza o il tracciamento del grafo sociale, o in strutture di partecipazione come la realtà aumentata, le architetture intelligenti e il wearable computing. Quale è il ruolo dell arte, in questo momento di transizione sociale verso la città del futuro? E questa la città che vogliamo, immaginiamo, desideriamo? Quale è la tua città aperta? Quale è il mondo in cui vogliamo vivere? Il messaggio di fondo che si vuole madare e che la sfida per la Smart City di fronte alla società nel suo complesso sociale, economico e politico è culturale e creativa, non certo tecnocratica. 8 prefazione. preface

9 Open Your City is the guiding theme for the Share Festival A theme that contains three key, simple and direct words, the pillars on which this year s festival programme will be built. Open Your City will also provide the blueprint for this year s Share Prize. Open is meant in the sense of being in the making, of being unfinished, experimental, transparent and boundless. Open gives the idea of a starting point, the perspective from which we see things, an inclusive vision founded on digital communication and active democracy. It is a hallmark of the quality of an idea, a system, a group or an organization. It relinquishes copyright to give precedence to the sharing of knowledge, to open-source methodologies. Your is meant as the direct participation of people who possess, own, use, occupy and command something that belongs to them. It identifies the person who plays a leading role in driving change-someone who takes action, steps in and gets involved; someone who makes plans, collaborates, transforms, brings together and acts as part of a community. Your means grass-roots democracy. City is meant as the venue or theatre of action; it is the common good, the backdrop to changes underway. An urban space abuzz with social and technological ferment, made up of streets and roads, squares and parks and everyday locations. The city has become populated with new sites of social media where communication flows thick and fast-in the form of control, through video surveillance or the mapping of social graphs, though also in the form of participatory democracy, through augmented reality, smart architectures and wearable computing. What is the role of art today, in this time of social transformation towards the city of the future? Is this the city that we want, that we imagine, that we wish for? What s your idea of the open city? What world we want to live? The underlying message that we want to convey is that the challenge of the Smart City for society as a whole, in all its social, economic and political dimensions, is by no means technological, but rather a cultural and creative one. Simona Lodi - Direttore Artistico. Artistic Director Chiara Garibaldi - Direttore Genereale. General Manager Luca Barbeni - Curatore. Curator prefazione. preface 9

10 Regione Piemonte L 8 edizione del Piemonte Share Festival, quest anno ospitata nuovamente dalla Regione Piemonte al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino, si conferma come importante punto di riferimento nelle culture e nelle arti legate ai nuovi media e alle tecnologie digitali, perseguendo la propria missione di interrogare la tecnologia. Il tema di quest anno, riassunto nelle tre parole chiave del titolo Open Your City, è particolarmente attuale, esprimendo la volontà di indagare - attraverso l arte - il rapporto tra spazi urbani e nuovi spazi sociali mediali. Come nelle scorse edizioni, una parte importante del Festival è costituita dalla grande mostra interattiva delle opere finaliste per lo Share Prize 2012, il premio che fin dalla sua nascita si propone di scoprire, promuovere e supportare le arti digitali. La competizione internazionale è infatti aperta agli artisti che usano le tecnologie digitali come linguaggio di espressione artistica, in ogni modo e forma. La Regione Piemonte e il Museo Regionale di Scienze Naturali confermano così con Piemonte Share Festival il proprio importante ruolo nel favorire la diffusione della cultura scientifica attraverso le sperimentazioni artistiche e i linguaggi digitali. The eighth Piemonte Share Festival, hosted again this year by the Piedmont Region in the halls of the Regional Museum of Natural Science of Turin, is a fixture of leading importance for art and cultural scenes tied to new media and digital technologies, pursuing a mission of questioning technology. This year s theme, summed up in the three words of the title Open Your City, is particularly timely, expressing a will to investigate through art the relationship between urban space and new social and media spaces. As in previous years, an important part of the festival consists of the large interactive exhibition of the artworks shortlisted for the Share Prize 2012, the award designed and instituted to discover, promote and support the digital arts. The international competition is in fact open to artists who use digital technologies as a language for artistic expression, in any manner or form. The Piedmont Region and the Regional Museum of Natural Science have thus chosen, with the Piemonte Share Festival, to confirm their important role in encouraging the spread of scientific culture through artistic experimentation and digital languages. Michele Coppola Assessore alla Cultura e alle Politiche giovanili della Regione Piemonte Regione Piemonte Councillor for Cultural and Youth Affairs 10 istituzioni. institutions

11 Comune di Torino City of Turin Nell ambito delle iniziative dello speciale autunno di ContemporaryArt Torino Piemonte che vede la città di Torino protagonista di eventi di richiamo internazionale all insegna del contemporaneo, anche quest anno, Piemonte Share Festival presenta la sua importante rassegna italiana dedicata all arte digitale. Il Festival, per questa ottava edizione dedicato a Open your City, seguiterà la propria riflessione sulla tecnologia contemporanea attraverso incontri, dialoghi, laboratori e mostre, muovendosi attraverso gli scenari in continua trasformazione della città contemporanea. Anche quest anno, grazie ad iniziative autorevoli come Piemonte Share Festival, la città potrà confermarsi come un punto di riferimento sulla scena internazionale, un laboratorio di contemporaneità, una palestra di futuro. As part of Contemporary Art Torino Piemonte, the special autumn programme of international events proudly hosted by the City of Turin, the Piemonte Share Festival is once again taking centre stage as Italy s leading digital arts festival. Focused this year on the theme Open Your City, this 8th Share Festival will be exploring contemporary technology and its impact on the changing scenarios of the contemporary city, through conferences, panels, workshops and exhibitions. Once again this year, thanks to authoritative events such as the Piemonte Share Festival, the city has established itself as a leading light on the international scene, a Petri dish of contemporaneity, and a training ground for the future. Assessore alla Cultura Turismo e Promozione della Città Councillor for Culture, Tourism and City Promotion Maurizio Braccialarghe Fondazione Ordine degli Architetti Torino L architettura e l arte: un dialogo mai interrotto per capire la città, le sue trasformazioni e i suoi desideri. Le strade, le piazze, gli edifici sono luoghi della contaminazione oggi veicolati da una rete nella quale ci piace essere. Architecture and art: a never stopped dialogue to understand the city, its transformations and its desires. Streets, squares, buildings are places of contamination now carried by a network in which we like to be. Fondazione Ordine Architetti Torino istituzioni. institutions 11

12 Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Torino Torino Chamber of Commerce La Camera di commercio di Torino, con oltre attività imprenditoriali iscritte, è riferimento forte e concreto delle imprese, attraverso funzioni amministrative, di accompagnamento alle aziende e di tutela del mercato. La valorizzazione del territorio e il supporto ad iniziative di interesse generale, hanno portato la Camera di commercio di Torino a sostenere fin dal 2006 Piemonte Share Festival. All interno della rassegna l ente ha adottato, in particolare, Action Sharing, piattaforma in cui l arte si apre alla società imprenditoriale. La ricca serie di appuntamenti di Share Festival favorisce la ricerca e l innovazione nell espressione artistica, in internet, nel design, nella meccatronica. Realtà che a Torino e in Piemonte trovano terreno fertile: qui investiamo l 1,8% del PIL in ricerca e sviluppo e siamo la seconda regione italiana per investimenti in R&D sostenuti dalle imprese. Per diffondere la conoscenza delle eccellenze locali e favorire lo sviluppo di realtà innovative, la Camera di commercio di Torino realizza progetti speciali di settore tra cui ThinkUp dedicato all ambito ICT e IntoMech, per le imprese della meccatronica. Open your city, tema di quest anno, si ricollega in modo particolare a un obiettivo che la Camera di commercio, in quanto amministrazione pubblica, persegue con attenzione specie negli ultimi anni: la ricerca di una sempre maggiore trasparenza, apertura e interazione con imprese e cittadini. The Torino Chamber of Commerce, with over 237,000 member companies, is a bastion of support for business, through its administrative functions, business services and role in implementing market regulations. Its focus on promoting the local economy and supporting initiatives of general interest led the Torino Chamber of Commerce to become a sponsor of the Piemonte Share Festival for the first time in 2006, and it has proudly been so ever since. As part of its commitment to the festival, the Chamber of Commerce also promotes Action Sharing, a platform for bringing together art and business. The Share Festival s rich programme of events promotes new forms of expression and innovation in art, in the online world, in design and in mechatronics. These are all sectors that in Torino and Piemonte find fertile ground for growth; here 1.8% of GDP is invested in research and development, and we are the second-biggest region in Italy by private-sector R&D expenditure. To promote awareness of our local excellence and encourage innovative fields to grow, the Torino Chamber of Commerce organizes special industry projects such as ThinkUp, for the ICT sector, and IntoMech, for mechatronics enterprises. This year s festival theme, Open your City, connects closely to one particular objective to which the Chamber of Commerce, as a public institution, has been strongly committed in recent years: greater transparency, openness and engagement with business and the community. Camera di commercio di Torino, Torino Chamber of Commerce 12 istituzioni. institutions

13 La Fondazione CRT CRT Foudation La Fondazione CRT per Piemonte Share Festival 2012 La Fondazione CRT (ente no profit) garantisce il proprio contributo anche quest anno al Piemonte Share Festival, giunto all ottava edizione. L evento dedicato al tema Open Your City concilia due realtà da sempre care all istituzione torinese: l arte e la tecnologia. Diverse e complementari, ugualmente importanti per il progresso e lo sviluppo della società e della cultura del suo territorio di compentenza, Piemonte e Valle d Aosta. All arte la Fondazione CRT ha dedicato dalla sua costituzione la parte più consistente dei propri contributi - oltre 386 milioni di euro su un totale di 1 miliardo e 500 milioni dal 1992 alla fine del a sostegno delle migliori iniziative del settore, all implementazione di progetti propri, ad attività legate alla venture philanthropy, ovvero orientate alla sostenibilità e al ritorno sociale. Per garantire un costante e mirato apporto all arte moderna la Fondazione CRT ha dato vita fra l altro a un soggetto ad hoc. Nell ambito delle proprie attività istituzionali infatti ha costituito nel 2000 la Fondazione per l Arte Moderna e Contemporanea CRT, con l obiettivo di arricchire e valorizzare il patrimonio culturale ed artistico torinese e piemontese. Ruolo altrettanto importante nell attività della Fondazione svolge la tecnologia. La Fondazione CRT ha destinato, dal 1992, 363 milionidi euro alla ricerca e all istruzione, settori dai quali nascono e si alimentano lo studio e la scoperta di mezzi innovativi e centrali per lo sviluppo del capitale umano dei cittadini di domani. Diversi progetti messi in campo dalla fondazione per supportare i talenti: Diderot, Master dei Talenti, Lagrange, Reading Economics, Talenti per l impresa. Prende vita nel 1991 dalla Cassa di Risparmio di Torino da cui raccoglie in eredità non solo il nome ma anche la vocazione all utilità sociale. Fondazione CRT for Piemonte Share Festival 2012 Fondazione CRT is once again a proud sponsor of the Piemonte Share Festival, now in its eighth season. Focused this year on the theme Open Your City, the festival brings together two worlds that have always been dear to the foundation: art and technology. Diverse though complementary, they are of equal importance for the progress and socio-cultural development of our local territory here in Piedmont and the Aosta Valley. Since its establishment, Fondazione CRT has dedicated a significant part of its funds to art, with over 386 million, out of a total of 1.5 billion, channelled between 1992 and 2011 into leading initiatives in the sector for the development of artistic projects and venture philanthropy, focused on sustainability and social investment. To ensure its ongoing and specific support for modern art, in 2000 Fondazione CRT created the CRT Foundation for Modern and Contemporary Art, a specialist body vested with an institutional role within the foundation, and the mission of developing and promoting the cultural and artistic heritage of Turin and the Piedmont region. An important part of the foundation s activities is also focused on technology. Since 1992, Fondazione CRT has invested 363 million in research and education, two sectors that foster and fuel the study and discovery of innovation and which are fundamental for nurturing the human capital of tomorrow s citizens. The very different projects promoted by the foundation to foster young talent include the Diderot, Master dei Talenti, Lagrange, Reading Economics, and Talenti per l impresa initiatives. It was established in 1991 by the Cassa di Risparmio di Torino, whose legacy lies not only in the foundation s name, but also in its social mission. istituzioni. institutions 13

14 14

15 Share Prize 2012 OPEN YOUR CITY Le parole OPEN YOUR CITY sono la traccia tematica che ha guidato la mostra di Share Prize. Il premio ha come obiettivo scoprire, promuovere e sostenere le arti in epoca digitale. La selezione delle opere finaliste della mostra è dedicata agli artisti che interpretano l innovazione come linguaggio di espressione artistica, in ogni modo e forma. Quest anno ha raccolto 290 iscrizioni da 22 paesi diversi. Una giuria internazionale composta da Simona Lodi, Carlo Ratti, Bruce Sterling e Mirjam Struppek hanno scelto gli artisti in base all aderenza al tema e al valore estetico dell opera. Dichiarazione della giuria Quale è il ruolo dell arte, in questo momento di transizione sociale verso la città del futuro? In quest ottica gli artisti hanno interpretato il tema Open Your City, sviscerando le parole chiave. La short-list della giuria riflette l interpretazione del riapparire artistico del paesaggio urbano moderno come sistema, dove l elemento solido è sostituito dal messaggio, dalle informazioni e dai database, una città reale ma smaterializzata. Capacities: Life In The Emergent City dell artista inglese Stanza dedica la sua installazione alla complessità della vita in determinato ambiente. Ogni ambiente è sottoposto a cambiamenti continui che sono monitorati in tempo reale. I cambiamenti portano continua tensione e stressano il concetto di linearità ed evidenziano le emergenze che compaiono. In questo caso l organismo è la città e non il singolo cittadino ma l intero complesso urbano, tracciandone il profilo come sistema multiforme. L installazione è lo specchio in real-time di ciò che si modifica, raccogliendo grosse quantità di dati trasformati esteticamente in una copia della città ma fatta di cavi, luci e sensori che esprimono il passaggio degli elementi ambientali raccolti in forma numerica. L attenzione insistente è osservare i dati ambientali raccogliendo la temperatura, la luce, la pressione atmosferica, il rumore, e il suono della città fuori dal museo. Raccogliere elementi numerici che riguardano l ambiente è diventata un arte e l arte e diventata un insieme di dati piuttosto che un insieme di molecole. Per Mark Shepard il futuro degli abitanti delle città sarà distopico al punto da doversi dotare di un Kit di sopravvivenza per difendersi dalla Città diventata senziente, dotata di capacità sensibili, come vista, udito, tatto e realizzando un mondo reale sotto controllo. Scegliendo un tema di fantapolitica totalitaria governata dalle corporation, la Smart City è vista come un agglomerato sensibile ai dati. Per proteggerci indosseremo solo biancheria intima dotata di sensori, avremo i nostri network nascosti in tazze da viaggio, ci tuteleremo con ombrelli schermanti dalla sorveglianza urbana, insomma vivremo come contro-spie in una città panoptica. All opposto Jonathan Baldwin ha visto la città come un gioco collettivo. Usando reti locali WiFi (mesh network) trasformando ogni quartiere in un Ushahidi un network nato in Kenia con la grafica pop del videogame The Sims. TidePools unisce l attivismo sociale del crowdsourcing attivando la partecipazione dei vicini di casa che condividono le problematiche e i benefici dello stesso quartiere. Definibile come share prize 15

16 activist mapping crea uno strumento di partecipazione per la gente. Nessuno sarà più solo ad affrontare un problema e i progetti saranno risolti condividendoli da chi vive nella zona in modo autogestito. On Journalism #2 Typewriter è una macchina per scrivere analogica ma azionata da un meccanismo regolato da un computer. Un progetto creato da Julian Koschwitz che unisce l aspetto collaborativo a quello combinativo: la macchina scrive storie senza fine su carta senza fine, abbinando le storie dei giornalisti uccisi nel mondo dal 1992 e ri-combinando i dati di questi tragici eventi in modo auto-generativo, ma guidato dalle connessioni che il computer trova nei dati provenienti dal Committee to Protect Journalists con ricerche sul web, creando un lungo rotolo infinito, ovvero un nuovo giornale. Può una scultura interattiva rappresentare una mappatura che interagisce con dati provenienti dal web, dagli sms, dai social network? SYN è una mappa delle relazioni umane filtrate dai newmedia. Mariano Leotta si interroga sul tipo di rappresentatività che questi filtri hanno rispetto alla realtà al di fuori del web. Siamo soprattutto sinapsi che consentendo il passaggio dell impulso nervoso da una cellula all altra di un corpo mediatico sintonizzati da pacchetti di dati? E per terminare la selezione non poteva mancare a Share Prize un opera attivista del collettivo berlinese VR/Urban Reclaim the Screens con SMSlingshot. Una fionda che contiene un dispositivo reclama lo spazio urbano. L opera ha un congegno palmare inserito in una fionda di legno per diffondere informazioni su schermi pubblici. Le persone lanciano sms che colpiscono i muri della città. Il principio interattivo di digitare un messaggio, che mira con il laser e tira un simbolo di colore è la riappropriazione militante della città. The words OPEN YOUR CITY have provided the thematic template for this year s Share Prize exhibition. The objective of the prize is to promote and support the arts in the digital age. The selection of finalist works aims to showcase those artists who use innovation as a language for artistic expression, in all shapes and forms. This year the Share Prize attracted 290 entries from 22 different countries. Artists have been short-listed by an international jury, consisting of Simona Lodi, Carlo Ratti, Bruce Sterling and Mirjam Struppek, on the basis of the artistic value of their work and its relevance to the Share Prize theme. Jury Statement What is the role of art today, in this moment of social transition towards the city of the future? It was from this perspective that the artists interpreted the theme Open Your City, exploring the key concepts word by word. The short-list of the Jury reflects the reappearing artistic interpretation of the modern urban landscape as system, where the solid element is replaced by the message, the information and the database, a real, but dematerialized city. Capacities: Life In The Emergent City by British artist Stanza is an installation dedicated to the complexity of life in an environment. Changes in each of the spaces are monitored in real time, as they give rise to constant tensions, highlighting the behaviour of complex systems and the emergent properties that appear. In this case the organism is the city and not the single individual; it is the entire urban habitat as a whole, revealing its nature 16 share prize

17 as a multifaceted system. The installation is the real-time mirror image of everything that changes, gathering huge amounts of data that are transformed aesthetically into a physical copy of the city, made up of cables, lights and sensors that represent shifts in environmental parameters measured numerically. The obsessive focus is on the observation of environmental data by gathering measurement on temperature, light, atmospheric pressure, noise and the sounds of the city outside the museum. Gathering digital data on the environment has become an art, and art has become a data set rather than a collection of molecules. The short-list of the Jury reflects the reappearing artistic interpretation of the modern urban landscape as system, where the solid element is replaced by the message, the information and the database, a real, but dematerialized city. For Mark Shepard, the future for city dwellers is so dystopian that we will need a Survival Kit to defend ourselves against what will have become the Sentient City a city capable of perception by the senses of sight, hearing and touch, that creates a world under control. He chooses the totalitarian political fiction of a world governed by corporations to present the Smart City as a data-sensitive agglomerate. As protection we will wear sensor-laden underwear, our networks will be hidden in travel mugs, and we will shield ourselves from surveillance cameras by using infrared umbrellas. In short, life in the panoptic city will be one of counter-espionage. In contrast, Jonathan Baldwin sees the city as one big collective game. Using wireless mesh networks, he transforms neighbourhoods into Kenyan-style Ushahidi networks, featuring the pop graphics of The Sims video game. TidePools blends crowdsourcing and social activism, drawing the participation of people faced with the same problems and boosting the benefits of living in a neighbourhood. Through what might be called activist mapping, he creates a participation tool for the people. Nobody will ever be alone again in dealing with a problem, and solutions will be found by sharing them with the local community and managing them autonomously. On Journalism #2 Typewriter is an analogue machine that is activated by a computercontrolled mechanism. Created by Julian Koschwitz, the work combines both a collaborative and a combinational aspect. Written endlessly on an endless piece of paper, the work brings together the stories of all the journalists killed around the world since The generation, recombination and artistic visualization of the tragic data is guided by web search concerning the person and data provided by the Committee to Protect Journalists, creating an infinite news ream tomorrow s newspaper. Can an interactive sculpture represent a map that interacts with web- sms- and social network-sourced data? SYN is a map of human relations filtered by new media. Mariano Leotta questions the representativeness of these filters, with respect to the real world beyond the web. Are we essentially synapses enabling nerve impulses synced to data packets to be transmitted from one cell to another of a media body? Completing the Share Prize short-list an activist work from the Berlin-based collective VR/Urban Reclaim the Screens gives us an interaction tool to create our own data and information an SMSlingshot to reappropriate urban spaces. The work consists of a mobile device inserted into a wooden slingshot. People can fling short text messages onto walls and facades to militantly reclaim the city, empowered by the interactive gestures of keying a message, taking aim with a laser and shooting a colourful splash of light. share prize 17

18 Stanza (UK) Capacities: Real Time Complex - Connected Cities, 2010 vincitore share prize. winner share prize Capacities va oltre la semplice interazione dell utente singolo per monitorare e rilevare tutta la città e per rappresentare la complessità di una città in tempo reale come un sistema in perpetua mutazione. L opera è una scultura che rappresenta le proprietà emergenti del luogo dove si trova la rete di sensori, in questo caso la città di Londra. L opera raccoglie i dati provenienti dalla città attraverso una rete ad hoc costituita da sensori wireless. Gli oggetti in movimento, le ventole, le luci cangianti, i motorini e i rumori che si incontrano nel museo rispondono ai cambiamenti di temperatura, luce, pressione, e di rumore della città di Londra. Il lavoro diventa una manipolazione di dati, che innesca tutti gli eventi, le azioni e i processi dell installazione. Capacities goes beyond simple single user interaction to monitor and survey in real time the whole city and entirely represent the complexities of the real time space as a shifting morphing and complex system. What you see is a sculpture representing the emergent properties where sensor network is situated; in this case the city of London. The artwork gathers data from the city via a custom made wireless sensor network. The moving objects, fans, changing lights, motors, noises, that you encounter in the museum are all responding to changes in temperature, light, pressure, noise, and the sound of the city of London. The work becomes a manipulation of data, that powers all the events, actions and processes in the installation. Stanza è un artista riconosciuto a livello internazionale, che ha vinto prestigiosi premi, tra cui: Vidalife 6.o, First Prize e Nesta Dreamtime Award. Le sue opere sono state esposte in tutto il mondo con oltre cinquanta mostre negli ultimi cinque anni, tra cui: - Biennale di Venezia, Victoria Albert Museum, Tate Britain, Biennale di Sydney, Plymouth Arts Centre, ICA di Londra, Biennale di San Paolo. Stanza is an internationally recognized artist, who has won prestigious prizes including:- Vidalife 6.0 First Prize and Nesta Dreamtime Award. His artworks have been exhibited globally with over fifty exhibitions in the last five years including:- Venice Biennale: Victoria Albert Museum: Tate Britain: Biennale of Sydney, Plymouth Arts Centre: ICA London: Sao Paulo Biennale. 18 share prize

19 Mark Shepard (USA) The Sentient City Survival Kit, 2010 menzione d onore. honorary mention Sentient City Survival Kit sonda le implicazioni sociali, culturali e politiche dell informatica integrata negli ambienti urbani. Il progetto consiste in una collezione di manufatti per la sopravvivenza nel prossimo futuro della città senziente. L informatica lascia il desktop e si integra nei marciapiedi, nelle strade e negli spazi pubblici della città. Impregnato dalla capacità di ricordare, correlare e anticipare. Questa città senziente è vista come un essere in grado di controllare il nostro comportamento retroattivamente e diventare un agente attivo nell organizzazione della nostra vita quotidiana. Il progetto si propone di aumentare la consapevolezza delle implicazioni per la privacy, l autonomia, la fiducia e la serendipità in questa città attenta, sempre più efficiente e più codificata. The Sentient City Survival Kit probes the social, cultural and political implications of ubiquitous computing for urban environments. The project consists of a collection of artefacts for survival in the near-future sentient city. As computing leaves the desktop and spills out onto the sidewalks, streets and public spaces of the city. Imbued with the capacity to remember, correlate and anticipate, this sentient city is envisioned as being capable of reflexively monitoring our behaviour within it and becoming an active agent in the organization of our daily lives. The project aims to raise awareness of the implications for privacy, autonomy, trust and serendipity in this highly observant, evermore efficient and over-coded city. Mark Shepard è un artista, architetto e ricercatore la cui pratica post-disciplinare affronta nuovi spazi sociali e strutture significanti delle culture di rete contemporanee. La sua attuale ricerca indaga le implicazioni di mobili e pervasive le tecnologie dei media, dell informazione e della comunicazione per l architettura e l urbanistica. Mark Shepard is an artist, architect and researcher whose post-disciplinary practice addresses new social spaces and signifying structures of contemporary network cultures. His current research investigates the implications of mobile and pervasive media, communication and information technologies for architecture and urbanism. survival.sentientcity.net share prize 19

20 Jonathan Baldwin (USA) TidePools, 2010 Lavorando con l iniziativa Red Hook e OTI alla New America Foundation, TidePools sta sviluppando una piattaforma collaborativa personalizzabile per la raccolta e la condivisione di informazioni iper-locali attraverso mappe della comunità e feed di dati. Ispirato da opere d arte locali, l interfaccia di TidePools si è organicamente evoluta nel corso di mesi di incontri comunitari, sessioni di brainstorming e feedback con i residenti della zona. Per esempio il notoriamente sempre in ritardo bus B61, il solo trasporto nella zona, ha portato all integrazione con i dati degli altri bus in tempo reale. Buche e segnaletica rovinata sono state segnalate attraverso uno strumento civico di gestione segnalazioni. Working with the Red Hook Initiative and OTI at New America Foundation, TidePools is tailoring a re-skinnable collaborative mobile mapping platform for gathering and sharing hyper-local information and culture through expressive, community maps and data feeds. Inspired by local artwork, the TidePools interface has organically evolved over months of community meetings, brainstorming sessions and feedback with residents. For example bus alerts were motivated by the notoriously late B61 bus, the only transportation in the area, which led to integration with MTA Real Bus Time data. Potholes and broken building signs are being addressed through a local civic reporting tool. Jonathan Baldwin si interessa di meccanica, reti sociali, attivismo mobile, cucina, design, scienza, arte. Si occupa di tecnologia mobile e riciclata in piggyback, cioè che si aggancia a qualcosa che è già in funzione o è già rilevante, innestando idee innovative e interconnessione tra i dispositivi e le comunità di persone. Art director per le campagne di numerosi film, ha lavorato al CERN di Ginevra. Jonathan Baldwin is interested in social mechanics, networks, mobile activism, gourmet cooking, design, science, art. He works in mobile and recycled technology, piggybacking on novel ideas and creating interconnectedness between devices and communities of people. Art director for various movie campaigns, he had the chance to work at CERN. tidepools.co 20 share prize

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE

PANNELLO FRONTALE: QUERCIA STYLE CANNELLA PROFILO: PINO NERO PIANO DI SERVIZIO E ZOCCOLO: AGGLOMERATO MEROPE Una proposta dall estetica esclusiva, in cui tutti gli elementi compositivi sono ispirati dalla geometria più pura e dalla massima essenzialità del disegno per un progetto caratterizzato da semplicità

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM

DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID. Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM DTT : DECODER, SWITCH- OFF PROCESS, CNID Roberto de Martino Contents and Multimedia Department RAK/AGCOM List of contents 1. Introduction 2. Decoder 3. Switch-off process 4. CNID Introduction 1. Introduction

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects

Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects Training Seminars Cooperate for an intelligent, sustainable and inclusive growth Trasform opportunities into projects PRESENTATION Innovation plays a key role within the European political agenda and impacts

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014

SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 SOL terra Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2014 MADE IN ITALY SOL - Marco Zanuso Jr, Christophe Mathieu 2013 Sol è un sistema basato interamente sull interpretazione di innovativi principi di calcolo

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho

Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Web conferencing e collaborazione in tempo reale su Internet: la piattaforma Meetecho Tobia Castaldi Alessandro Amirante Lorenzo Miniero Simon Pietro Romano Giorgio Ventre 02/10/2009 GARR 2009 "Network

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Shanghai tip - Antibodi

Shanghai tip - Antibodi Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 1 Shanghai tip - Antibodi InternoShangai210x240:Fjord Malmo_01_risg1 12-02-2008 11:43 Pagina 2 InternoShangai210x240:Fjord

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

Indicizzazione terza parte e modello booleano

Indicizzazione terza parte e modello booleano Reperimento dell informazione (IR) - aa 2014-2015 Indicizzazione terza parte e modello booleano Gruppo di ricerca su Sistemi di Gestione delle Informazioni (IMS) Dipartimento di Ingegneria dell Informazione

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015

INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 INFORMATIVA EMITTENTI N. 22/2015 Data: 23/04/2015 Ora: 17:45 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Pioneer Investments e Santander Asset Management: unite per creare un leader globale nell asset management

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK

RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK RELAZIONE PROGETTO THE ANIMATED E-BOOK Nome scuola: ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE D. ROMANAZZI Indirizzo: VIA C. ULPIANI, 6/A cap. 70126 città: BARI provincia: BA tel.: 080 5425611 fax: 080 5426492 e-mail:

Dettagli