POLIZZA N CL/03/792 PER L ASSICURAZIONE DEI TITOLARI DI PRESTITI FINALIZZATI. stipulato tra:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POLIZZA N CL/03/792 PER L ASSICURAZIONE DEI TITOLARI DI PRESTITI FINALIZZATI. stipulato tra:"

Transcript

1 POLIZZA N CL/03/792 PER L ASSICURAZIONE DEI TITOLARI DI PRESTITI FINALIZZATI stipulato tra: FIDITALIA S.p.A. con sede in Milano Via G. Silva, 34 di seguito denominata «Contraente» e UNIONVITA S.p.A. con sede in Roma Viale Castro Pretorio, 124 di seguito denominata «Società» Polizza N CL/03/792 Pagina # 1 / 8

2 Art.1 - Base dell'assicurazione L'assicurazione è assunta dalla Società in base alle comunicazioni del Contraente ed alle dichiarazioni degli Assicurandi. Art.2 - Condizioni di Assicurazione L'assicurazione è regolata dalle disposizioni contenute nella presente Polizza e negli allegati Protocollo Finanziario ed Amministrativo, relative alle seguenti garanzie: Decesso (D) a seguito di infortunio o malattia; Invalidità Permanente Totale (IPT) a seguito di infortunio o malattia; Malattia Grave (MG) solo per chi non esercita alcuna attività lavorativa che produca reddito; Inabilità Temporanea Totale (ITT) a seguito di infortunio o malattia, solo per i lavoratori autonomi o dipendenti del settore pubblico; Perdita Involontaria d Impiego (PII) solo per i lavoratori dipendenti del settore privato; Ricovero ospedaliero (RO) a seguito di infortunio o malattia, solo per i lavoratori autonomi o dipendenti del settore pubblico. Le garanzie suindicate sono valide senza limiti territoriali ad eccezione della garanzia PII che è valida solo sul territorio dello Stato Italiano. Inoltre, il rischio delle garanzie IPT, MG, ITT e RO deve essere certificato da un medico che eserciti nell'unione Europea. Art.3 - Caratteristiche del programma assicurativo Il programma è composto da un pacchetto assicurativo, con adesione facoltativa, abbinato ai prestiti finalizzati erogati da Fiditalia S.p.A. Questi prestiti finalizzati devono soddisfare le seguenti caratteristiche: Durata massima: 72 mesi; Importo massimo: ,00; Tasso di interesse: 14% (tasso di interesse medio annuale); Rate di rimborso: rate mensili. Polizza N CL/03/792 Pagina # 2 / 8

3 Art.4 - Contraente - Assicurati - Beneficiario Contraente: Fiditalia S.p.A. prende la forma giuridica di Contraente delle singole assicurazioni, ne assume gli obblighi e ne esercita i relativi diritti. Assicurati: Assicurati sono tutte le persone fisiche titolari di un prestito finalizzato che agiscono a titolo privato con età, alla data di adesione, compresa tra 18 e 65 anni e che abbiano aderito al Programma Assicurativo mediante specifica sottoscrizione della relativa clausola. Nel caso di contitolari del contratto di finanziamento, si considera assicurato esclusivamente il primo firmatario del contratto / dichiarazione di buono stato di salute. Beneficiario: Beneficiario dell'assicurazione è in via esclusiva il Contraente stesso, a compensazione delle somme dovute dall Assicurato. Art.5 - Assunzione dei rischi Carenza - Esclusioni Assunzione dei rischi: gli Assicurandi vengono assicurati dalla Società, senza necessità di compilare un questionario medico o sottoporsi a visita medica, a condizione di poter sottoscrivere, al momento della loro adesione al Programma Assicurativo la dichiarazione di buono stato di salute prevista sul fronte del contratto. Carenza: un licenziamento notificato (garanzia PII) durante i primi 60 giorni dalla data di adesione o una malattia grave diagnosticata (garanzia MG) durante i primi 30 giorni dalla data di adesione non sono garantiti. Esclusioni: Per tutte le garanzie sono in ogni caso escluse le conseguenze: - di una malattia insorta o di un infortunio verificatosi prima della data di adesione; - di un affezione direttamente o indirettamente collegabile al virus HIV o all AIDS; - di guerra o insurrezione; - di tutti gli atti dolosi compiuti o tentati dall'assicurato; - di qualsiasi incidente aereo (eccetto se l Assicurato si trova come semplice passeggero a bordo di un volo commerciale); - di atti di terrorismo, sabotaggi o di attentati qualora l'assicurato vi abbia preso parte attiva; - di tutti i rischi nucleari; - dell uso di stupefacenti o medicine in dosi non prescritte dal medico, o di stati di alcolismo acuto o cronico. - Limitatamente alla garanzia D, è in ogni caso escluso: - il suicidio dell Assicurato accaduto durante i primi 2 anni successivi alla data di adesione. Limitatamente alle garanzie IPT, MG e ITT sono in ogni caso escluse le conseguenze: - di ogni affezione psichica (salvo il caso in cui si sia reso necessario un ricovero ospedaliero di almeno 15 giorni consecutivi); - di ogni affezione lombare o dorsale in assenza di una patologia comprovata; Polizza N CL/03/792 Pagina # 3 / 8

4 - della gravidanza, del puerperio e delle patologie correlate. Limitatamente alla garanzia MG sono in ogni caso escluse: - le malattie gravi che siano state diagnosticate o si siano manifestate, o gli interventi chirurgici che siano stati intrapresi o richiesti precedentemente alla data di inizio della garanzia o durante il periodo di carenza; - le malattie gravi od interventi chirurgici conseguenti a qualsiasi condizione fisica dell Assicurato già conosciuta precedentemente alla data di inizio della garanzia. Limitatamente alla garanzia PII, sono presi in considerazione solo ed esclusivamente i sinistri derivanti da perdita d impiego indipendente dalla volontà dell Assicurato ed a condizione che quest ultimo possa comprovare la sua assicurabilità relativamente a tale garanzia. Di conseguenza è esclusa ogni altra situazione di perdita d impiego ed in particolare: - i licenziamenti notificati prima della data di adesione o durante il periodo di carenza; - i licenziamenti dovuti a motivi disciplinari o professionali; - i licenziamenti tra congiunti, ascendenti o discendenti; - le dimissioni e le rotture negoziate del contratto di lavoro; - le cessazioni - anticipate o alla loro scadenza - dei contratti di lavoro a tempo determinato, stagionali, temporanei o ad interim ; - il raggiungimento dell età di quiescenza o dell età necessaria per l erogazione della pensione di anzianità o di vecchiaia, ovvero in caso di applicazione del regime di prepensionamento; - ogni forma di cessazione del contratto di lavoro che possa dar luogo al pagamento dei sussidi di disoccupazione senza ricerca attiva di occupazione; - le disoccupazioni parziali; - le situazioni di disoccupazione che diano luogo all indennizzo da parte della Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria, Edilizia o Straordinaria. Art.6 - Decorrenza - Durata dell'assicurazione - Recesso Decorrenza: per ciascun Assicurato le garanzie decorrono dalle ore del giorno di erogazione del prestito finalizzato, per i finanziamenti senza differimento o con un differimento massimo di 90 giorni. Nel caso di finanziamenti con periodo di differimento di rimborso superiore a 90 giorni, le garanzie decorrono dalle ore del 30esimo giorno antecedente la scadenza della prima rata di rimborso del prestito finalizzato. Le garanzie rimangono in vigore per tutta la durata del piano di rimborso (definito in fase di sottoscrizione del contratto), a condizione che il premio assicurativo corrispondente risulti pagato. Durata: Le garanzie rimangono in vigore fino al verificarsi del primo dei seguenti fatti: pagamento di una prestazione da parte della Società nell ambito delle garanzie D, IPT o MG dell Assicurato; compimento da parte dell assicurato del 70 anno di età relativamente alla garanzia D o del 65 anno di età relativamente alle garanzie IPT, MG, ITT, PII e RO. Rimborso anticipato: in caso di rimborso anticipato di un prestito finalizzato, le garanzie rimarranno in vigore secondo il piano di ammortamento (definito in fase di sottoscrizione del contratto). Polizza N CL/03/792 Pagina # 4 / 8

5 Art.7 Premi di assicurazione Il tasso di premio unico anticipato, comprensivo di tutte le garanzie corrisponde, imposte governative incluse, al: 2,75 % x C Tale tasso è espresso in percentuale del capitale iniziale del prestito finalizzato. Il premio unico anticipato viene raccolto dal Contraente alla data di erogazione del prestito finalizzato. L importo del premio, una volta calcolato, viene poi aggiunto all importo del prestito finalizzato richiesto in modo che il costo dell assicurazione venga ripartito, per l Assicurato, su tutta la durata del finanziamento. Il versamento dei premi alla Società sarà effettuato mensilmente dal Contraente entro i 20 giorni successivi alla chiusura amministrativa del mese di competenza, secondo le modalità concordate. Art.8 - Prestazioni assicurate In caso di decesso dell Assicurato, a seguito di infortunio o malattia, prima del compimento del 70 anno di età, la Società rimborsa al Contraente il capitale residuo del prestito finalizzato, calcolato con riferimento alla data del decesso. In caso di riconoscimento d invalidità permanente totale dell Assicurato, a seguito di infortunio o malattia, prima del compimento del 65 anno di età, la Società rimborsa al Contraente il capitale residuo del prestito finalizzato, calcolato con riferimento alla data del riconoscimento dell invalidità. L IPT implica la definitiva e totale incapacità dell Assicurato ad attendere a qualsiasi attività lavorativa per il resto della sua vita e deve essere riconosciuta, prima del compimento del 65 anno di età, con certificazione medica, dopo un periodo di inabilità lavorativa totale di almeno 12 mesi dalla data della prima constatazione della malattia o di almeno 6 mesi dalla data dell'evento in caso di infortunio. In caso di diagnosi, fatta all Assicurato, di una delle malattie gravi elencate di seguito, prima del compimento del 65 anno di età, la Società rimborsa al Contraente il capitale residuo del prestito finalizzato, calcolato con riferimento alla data della prima diagnosi della malattia grave. Per poter beneficiare di questa garanzia, è necessario, alla data di diagnosi della malattia grave, non esercitare alcuna attività lavorativa che produca reddito. Per malattia grave si intende esclusivamente una delle seguenti malattie gravi garantite o le condizioni che implicano uno dei seguenti interventi chirurgici garantiti: Cancro: tumore maligno caratterizzato da un'estensione ed una crescita incontrollata delle cellule maligne e dall'invasione dei tessuti. Questo include la leucemia (eccetto la leucemia linfocitica cronica), il linfoma ed i melanomi maligni, ma esclude i cancri non invasivi in situ, tutti i cancri della pelle ed i tumori in presenza del virus H.I.V.. Ictus: ogni episodio cerebrovascolare che produca una durevole complicazione per più di 24 ore ed includa un infarcimento del tessuto cerebrale, emorragia dei vasi craniali od embolia causata da un evento extra craniale. Deve essere presentata adeguata documentazione che sottolinei le cause di un deficit permanente neurologico. Sono specificatamente esclusi attacchi ischemici transitori. Polizza N CL/03/792 Pagina # 5 / 8

6 Infarto: la morte di una porzione del muscolo cardiaco in seguito ad un insufficiente afflusso sanguigno, che può manifestarsi con un prolungato dolore al petto, modifiche dell elettrocardiogramma ed un aumento del livello degli enzimi. Insufficienza renale cronica: stadio finale di una malattia renale dovuta ad un'insufficienza cronica irreversibile di entrambi i reni a funzionare in seguito alla quale l'assicurato deve sottoporsi a regolare dialisi peritoneale o emodialisi o trapianto renale. Intervento chirurgico da malattia dell'arteria coronarica: intervento a cuore aperto intrapreso per correggere restringimenti o blocchi di due o più arterie coronariche attraverso l'innesto della vena safena o l innesto mammario interno, ma escludendo qualsiasi intervento non chirurgico, così come l angioplastica della cavità o interventi attraverso tecniche laser. Deve essere presentata adeguata documentazione, attraverso angiografia, che dimostri la necessità dell intervento. Trapianto dei principali organi: intervento come destinatario di un trapianto di cuore, polmone, fegato, pancreas o midollo osseo. L'organo donato deve provenire da fonte umana. In caso di inabilità temporanea totale al lavoro dell Assicurato, a seguito di infortunio o malattia, prima del compimento del 65 anno di età, con durata superiore a 60 giorni consecutivi (franchigia assoluta), la Società rimborsa al Contraente, durante il periodo d inabilità temporanea totale comprovato, le rate mensili di rimborso dovute dopo la franchigia. La franchigia si calcola a partire dal 1 giorno di interruzione del lavoro. Per poter beneficiare di questa garanzia è necessario, alla data in cui si verifica l inabilità, esercitare una professione di lavoro autonomo che produca reddito o dipendente del settore pubblico ed interromperla totalmente dietro prescrizione medica prima del compimento del 65 anno di età. Nessuna nuova rata mensile è dovuta dalla Società allorché: l inabilità temporanea totale non sia più comprovata dal punto di vista medico; siano state indennizzate 12 mensilità consecutive (o 36 mensilità per più periodi di inabilità temporanea totale distinti); intervenga un pensionamento o prepensionamento; avvenga il decesso, il riconoscimento dell invalidità permanente totale o la diagnosi di una malattia grave dell Assicurato. Se si verifica una nuova inabilità temporanea totale al lavoro, prima che siano trascorsi 60 giorni dal termine di una precedente inabilità temporanea totale al lavoro indennizzata, la nuova inabilità temporanea totale viene considerata come la continuazione della precedente. Pertanto la franchigia non viene applicata di nuovo, ma per contro, la massima durata d indennizzo di 12 mesi si valuta complessivamente per i 2 periodi come se fossero uno solo. In caso di perdita involontaria di impiego dell Assicurato, a seguito di licenziamento dovuto a giustificato motivo oggettivo (Legge n 604/1966 art. 3), prima del compimento del 65 anno di età, che abbia comportato un periodo d inattività lavorativa di più di 60 giorni consecutivi (franchigia assoluta), la Società rimborsa al Contraente, durante il periodo d inattività comprovato, le rate mensili di rimborso dovute dopo la franchigia. La franchigia si calcola a partire dal 1 giorno di interruzione del lavoro. Per poter beneficiare di questa garanzia, è necessario, alla data della notifica del licenziamento esercitare una professione di lavoro dipendente, presso Aziende o Enti Italiani di diritto privato, sulla base di un orario settimanale di almeno 25 ore, con contratto di lavoro a tempo indeterminato e con un anzianità minima di 12 mesi ininterrotti presso lo stesso datore di lavoro, essere in possesso dei requisiti previsti dalla legge come disoccupato totale alla ricerca attiva di occupazione e ricevere i sussidi di disoccupazione previsti dalla legge. Polizza N CL/03/792 Pagina # 6 / 8

7 L'importo di ogni rata di rimborso indennizzabile viene calcolato con riferimento alla data precedente quella della notifica del licenziamento. Nessuna nuova rata è dovuta dalla Società allorché: siano state indennizzate 12 mensilità consecutive (o 36 mensilità per più interruzioni di lavoro differenti); intervenga un pensionamento o prepensionamento o si raggiunga l età di quiescenza; avvenga il decesso, il riconoscimento dell invalidità permanente totale o la diagnosi di una malattia grave dell Assicurato. In caso di ricovero ospedaliero dell Assicurato, di più di 7 giorni consecutivi (franchigia assoluta), prima del compimento del 65 anno di età, la Società rimborsa al Contraente, durante il periodo di ricovero ospedaliero comprovato, le rate mensili di rimborso dovute dopo la franchigia. Per poter beneficiare di questa garanzia, è necessario, alla data del ricovero ospedaliero, esercitare una professione di lavoro autonomo o dipendente del settore pubblico il giorno in cui si è verificato il sinistro. Prestazioni massime: qualunque sia il numero dei prestiti finalizzati di cui l Assicurato è titolare, in caso di decesso, invalidità permanente totale e malattia grave, la prestazione massima pagabile ad Assicurato è di ,00, mentre in caso di inabilità temporanea totale, perdita di impiego e ricovero ospedaliero, è di 1.500,00 al mese. Eventuali arretrati ed interessi di mora sono esclusi dalla prestazione pagabile. Art.9 - Forma delle comunicazioni tra le Parti Il Contraente invierà mensilmente alla Società un aggiornamento delle nuove posizioni assicurate, tramite supporto informatico, secondo le disposizioni previste nel Protocollo Amministrativo allegato a questa Polizza. Art.10 - Termini dell accordo tra le Parti Resta inteso che eventuali future statuizioni dell ISVAP (Autorità di Controllo) troveranno automatica applicazione nel presente contratto fin dalla prima ricorrenza annuale successiva alla data delle modifiche. Di tali modifiche verrà data immediata comunicazione al Contraente. Art.11 - Durata della Polizza La presente Polizza viene stipulata per la durata di anni 1 mesi 9, con effetto dalle ore del 1 aprile 2004 e termina alle ore del 31 Dicembre Polizza N CL/03/792 Pagina # 7 / 8

8 Successivamente alla suddetta data essa si intenderà tacitamente rinnovata per un anno e così successivamente, salvo disdetta data da una delle Parti a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento da spedirsi con almeno 3 mesi di preavviso sulla data di scadenza. Le Parti si riservano comunque la facoltà di modificare, di comune accordo, i termini della presente Polizza prima di ogni scadenza anniversaria o nel caso in cui intervengano sostanziali modifiche nelle caratteristiche dei finanziamenti erogati definite nell Art. 3 Caratteristiche del programma assicurativo. In quest ultimo caso la Polizza rimarrà in vigore alle presenti condizioni esclusivamente per quegli Assicurati che alla data delle modifiche si trovino già inclusi in garanzia. Il Contraente si impegna in ogni caso a dare comunicazione a tutti gli Assicurati delle eventuali variazioni intervenute. Art Denuncia di sinistro ed obblighi relativi Tutti i sinistri subiti dall Assicurato devono essere denunciati alla Società nel più breve termine possibile secondo la procedura descritta e le disposizioni previste nel Protocollo Amministrativo allegato a questa Polizza. La Società procederà alla definizione del sinistro ed alla successiva eventuale liquidazione della somma assicurata dopo aver ricevuto la documentazione completa, così come descritta nel Protocollo Amministrativo allegato a questa Polizza. La Società si riserva in ogni caso il diritto di far sottoporre l Assicurato ad accertamenti medici in caso di invalidità permanente totale, malattia grave, inabilità temporanea totale e ricovero ospedaliero. Art Foro competente Per ogni controversia è competente in via esclusiva il Foro del convenuto. Emessa in Roma, addì 12 marzo 2004, in due originali ad un unico effetto. IL CONTRAENTE LA SOCIETÀ Il Contraente dichiara inoltre di aver preso piena conoscenza di approvare specificatamente, ai sensi e per gli effetti dell Art del Codice Civile, le disposizioni della Polizza qui richiamate: Art. 2 - Condizioni di Assicurazione; Art. 6 - Decorrenza - Durata dell assicurazione; Art. 8 - Prestazioni assicurate; Art. 9 - Forma delle comunicazioni tra le Parti; Art Termini dell accordo tra le Parti; Art Durata della Polizza; Art. 12 Denuncia di sinistro ed obblighi relativi; Art Foro competente. IL CONTRAENTE LA SOCIETÀ Polizza N CL/03/792 Pagina # 8 / 8

CONVENZIONE CL/05/205

CONVENZIONE CL/05/205 CONVENZIONE CL/05/205 CONVENZIONE n CL/05/205 Credito al consumo finalizzato all acquisto di auto usate stipulato tra: AGOS ITAFINCO S.p.A con sede in Milano - 20158 - Via Bernina, 7 - in seguito definita

Dettagli

Programma Assicurativo su Mutui Immobiliari

Programma Assicurativo su Mutui Immobiliari Programma Assicurativo su Mutui Immobiliari La polizza Creditor Insurance IL CREDITOR INSURANCE: PROTEZIONE DEL MUTUO Programma composto da un pacchetto assicurativo abbinato ai mutui erogati al fine di

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO RELATIVO ALLA CONVENZIONE CREDITOR INSURANCE N CL/06/030 PROPOSTA A LINEA SPA ASSICURAZIONE TEMPORANEA CASO MORTE, INVALIDITÀ PERMANENTE TOTALE, MALATTIA GRAVE, INABILITÀ TEMPORANEA

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO RELATIVO ALLA CONVENZIONE CREDITOR PROTECTION INSURANCE AGOS SPA N CL/07/305 CONTRATTO COLLETTIVO DI ASSICURAZIONE TEMPORANEA CASO MORTE, INVALIDITA PERMANENTE TOTALE, INABILITA TEMPORANEA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Relative alla Convenzione n. CL/02/500 Programma Assicurativo Carta Sicura Standard

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Relative alla Convenzione n. CL/02/500 Programma Assicurativo Carta Sicura Standard CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Relative alla Convenzione n. CL/02/500 Programma Assicurativo Carta Sicura Standard Terminologia Contrattuale Assicurato: la persona fisica sulla cui vita o persona

Dettagli

CONVENZIONE COLLETTIVA N. CL/08/040 STIPULATA DA COMPASS SPA CON ALICO ITALIA SPA E CHARTIS EUROPE SA

CONVENZIONE COLLETTIVA N. CL/08/040 STIPULATA DA COMPASS SPA CON ALICO ITALIA SPA E CHARTIS EUROPE SA CONVENZIONE COLLETTIVA N. CL/08/040 STIPULATA DA COMPASS SPA CON ALICO ITALIA SPA E CHARTIS EUROPE SA I. NOTA ILLUSTRATIVA DELLA COPERTURA ASSICURATIVA Avvertenza: il presente documento ha il solo scopo

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Condizioni di assicurazione relative alla Convenzione assicurativa n. CL/11/054

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Fascicolo Informativo MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Convenzione assicurativa n. CL/11/044 Creditor Protection

Dettagli

Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited

Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Fascicolo Informativo Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Convenzione assicurativa n. CL/11/042 Creditor Protection Insurance stipulata da Compass S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Limited MetLife Europe Insurance Limited Condizioni di assicurazione relative alla Convenzione assicurativa n. CL/11/820 Lifestyle stipulata da Deutsche Bank S.p.A. per l assicurazione dei

Dettagli

Alico Italia S.p.A. Chiara Assicurazioni S.p.A.

Alico Italia S.p.A. Chiara Assicurazioni S.p.A. Fascicolo Informativo Alico Italia S.p.A. Chiara Assicurazioni S.p.A. Convenzione assicurativa n. CL/11/658 stipulata da BBVA Finanzia S.p.A. per l assicurazione dei rischi vita caso morte e malattia grave

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Redatto ai sensi del Regolamento ISVAP del 26-05-2010 n 35 Polizza Collettiva di Assicurazione n TC-5001-G0000-IT-2011/09 ASSICURAZIONE CREDITO Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

03 Nota Illustrativa, Nota Informativa e Condizioni. NOTA ILLUSTRATIVA DELLE POLIZZE COLLETTIVE n. 5327/03 E n. 5233/02

03 Nota Illustrativa, Nota Informativa e Condizioni. NOTA ILLUSTRATIVA DELLE POLIZZE COLLETTIVE n. 5327/03 E n. 5233/02 NOTA ILLUSTRATIVA DELLE POLIZZE COLLETTIVE n. 5327/03 E n. 5233/02 Attenzione: il presente documento ha il solo scopo di fornire una illustrazione sintetica delle caratteristiche della copertura assicurativa

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n.

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE COPERTO PRESTITI PERSONALI FINO A 51000 EURO delle Polizze Collettive n. 5285e n. 5185 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - Cardif Assicurazioni

Dettagli

Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited

Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Fascicolo Informativo Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Convenzione assicurativa n. CL/11/660 BBVA Finanzia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente totale,

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Fascicolo Informativo MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Convenzione assicurativa n. CL/11/043 Creditor Protection

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Fascicolo Informativo PEANUTS 2012 Peanuts Worldwide MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Convenzione assicurativa

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Condizioni di assicurazione relative alla Convenzione assicurativa n. CL/11/050

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Fascicolo Informativo MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Convenzione assicurativa n. CL/11/044 Creditor Protection

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Fascicolo Informativo PEANUTS 2014 Peanuts Worldwide MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Convenzione assicurativa

Dettagli

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Fascicolo Informativo Sicuro Lineare Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Convenzione assicurativa n. SG/11/003 Sicuro Lineare stipulata da Fiditalia S.p.A.

Dettagli

PROGRAMMA ASSICURATIVO GOLD

PROGRAMMA ASSICURATIVO GOLD PROGRAMMA ASSICURATIVO GOLD Gentile Cliente, La informiamo che le condizioni di assicurazione che seguono sono valide solo in caso di adesione mediante sottoscrizione della relativa clausola riportata

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Fascicolo Informativo PEANUTS 2013 Peanuts Worldwide MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Convenzione assicurativa

Dettagli

UD5 Protezione del mutuo - Creditor Protection Insurance (CPI)

UD5 Protezione del mutuo - Creditor Protection Insurance (CPI) UD5 UD5 Protezione del mutuo - Creditor Protection Insurance (CPI) La concessione di un credito sotto forma di mutuo oltre a creare l'obbligo principale consistente nel rimborso del prestito, condiziona

Dettagli

Carta Protetta M honey

Carta Protetta M honey Carta Protetta M honey Gentile Cliente, La informiamo che le condizioni di assicurazione che seguono sono valide solo in caso di adesione mediante sottoscrizione della relativa clausola riportata nel modulo

Dettagli

SICURO LINEARE FASCICOLO INFORMATIVO

SICURO LINEARE FASCICOLO INFORMATIVO SICURO LINEARE FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/003 Sicuro Lineare stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente totale, malattia

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Fascicolo Informativo MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Convenzione assicurativa n. CL/11/043 Creditor Protection

Dettagli

Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited

Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Fascicolo Informativo Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Convenzione assicurativa n. CL/11/040 Creditor Protection Insurance stipulata da Compass S.p.A. per l assicurazione dei rischi vita caso

Dettagli

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT STANDARD FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/791 Proxilia Credit Standard stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited

Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Fascicolo Informativo Sicuro Standard 2011 Sogecap S.A. Sogecap Risques Divers S.A. Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Convenzione assicurativa n. SG/11/001 Sicuro Standard 2011 stipulata da

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE DELLE POLIZZE COLLETTIVE 5249/02 E 5336/03 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE CARDIF ASSICURAZIONI S.p.A., con sede legale al n 1 di Largo

Dettagli

Scheda Prodotto Airbag Salute FederAgenti. 11/02/2015 Welcome to ACE in EMEA1

Scheda Prodotto Airbag Salute FederAgenti. 11/02/2015 Welcome to ACE in EMEA1 Scheda Prodotto Airbag Salute FederAgenti 11/02/2015 Welcome to ACE in EMEA1 Introduzione - Analisi dati statistici In Italia nel 2012 le cause di morte sono attribuibili soprattutto a malattie ischemiche

Dettagli

Contratto di Assicurazione vita - Temporanea Caso Morte a capitale decrescente a premio unico danni - Infortuni, Malattia, Perdite pecuniarie

Contratto di Assicurazione vita - Temporanea Caso Morte a capitale decrescente a premio unico danni - Infortuni, Malattia, Perdite pecuniarie Contratto di Assicurazione vita - Temporanea Caso Morte a capitale decrescente a premio unico danni - Infortuni, Malattia, Perdite pecuniarie PROTEZIONE Finanziamenti e Carte di credito Modello FiCPC -

Dettagli

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia

MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Fascicolo Informativo PEANUTS 2014 Peanuts Worldwide MetLife Europe Limited Rappresentanza Generale per l Italia MetLife Europe Insurance Limited Rappresentanza Generale per l Italia Convenzione assicurativa

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE della Polizza Collettiva n. 5258

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE della Polizza Collettiva n. 5258 NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE della Polizza Collettiva n. 5258 NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - Cardif Assicurazioni S.p.A., Largo Toscanini, 1-20122 Milano, Italia,

Dettagli

PROXILIA CONTO FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CONTO FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CONTO FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/004 Proxilia Conto stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente totale, malattia

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per Mutuo BancoPosta POSTAPROTEZIONE MUTUO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale......... Numero telefono/fax... (compilare in stampatello) 1 RICHIEDENTE:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE. ITASnonstop Polizza a copertura utenze domestiche

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE. ITASnonstop Polizza a copertura utenze domestiche CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE ITASnonstop Polizza a copertura utenze domestiche INDICE Pagina DEFINIZIONI 3 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 SEZIONE A - INVALIDITA PERMANENTE TOTALE

Dettagli

(I) NOTA INFORMATIVA. Il Contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza.

(I) NOTA INFORMATIVA. Il Contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE POLIZZA INDIVIDUALE LIFE STYLE Inabilità Temporanea e Totale, Perdita di Impiego, Invalidità Totale e Permanente, Decesso da Infortunio, Ricovero Ospedaliero Il presente Fascicolo

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI 1

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI 1 COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI 1 Ai sensi delle disposizioni del d. lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A.

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. e CARDIF ASSURANCE VIE S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5018/01 e N. 5328/02 (data dell ultimo aggiornamento: 01.12.2010) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTIENE: -

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE POLIZZE COLLETTIVE n. 5082/01 e n. 5425/02 Coperto

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE POLIZZE COLLETTIVE n. 5082/01 e n. 5425/02 Coperto CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE POLIZZE COLLETTIVE n. 5082/01 e n. 5425/02 Coperto DEFINIZIONI: Aderente: la persona fisica che, in relazione ad un Finanziamento erogato dalla Contraente, ha aderito alle Polizze.

Dettagli

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO

Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Modulo di Adesione alla copertura assicurativa per prestiti personali BancoPosta POSTAPROTEZIONE PRESTITO Ufficio Postale/Frazionario...Filiale...Numero telefono/fax... Dati del Richiedente (compilare

Dettagli

Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Contratto di Assicurazione Credit Protection a premio unico di tipo collettivo e facoltativo abbinato ai mutui privati erogati/surrogati/accollati dagli Istituti appartenenti al Gruppo Bipiemme Per i casi

Dettagli

Polizza BNL Serenity Conti Correnti

Polizza BNL Serenity Conti Correnti BNP Paribas CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Polizza BNL Serenity Conti Correnti Polizze Collettive

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS. POLIZZE COLLETTIVE N. 5085/01 e N. 5438/02

CARDIF ASSURANCE VIE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS. POLIZZE COLLETTIVE N. 5085/01 e N. 5438/02 CARDIF ASSURANCE VIE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS POLIZZE COLLETTIVE N. 5085/01 e N. 5438/02 (data dell ultimo aggiornamento: 10/01/2013) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTIENE: - LA NOTA INFORMATIVA

Dettagli

Condizioni Generali d Assicurazione

Condizioni Generali d Assicurazione Condizioni Generali d Assicurazione per l assicurazione obbligatoria in caso di decesso per un finanziamento CREDIT-now e per la garanzia facoltativa di pagamento delle rate in caso d incapacità al guadagno,

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Soggetta all'attività di direzione e coordinamento della Sella Holding Banca SpA (timbro dell intermediario) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA per i casi di

Dettagli

I. TERMINOLOGIA II. INFORMAZIONI RELATIVE ALL'IMPRESA

I. TERMINOLOGIA II. INFORMAZIONI RELATIVE ALL'IMPRESA 27/09/2007 00500006500301202258091000027092007C C:\LOGO\CATTLOGO.JPG 30 C:\LOGO\CPIEDINO.JPG 33 650 1202258 C:\LOGO\TUTTASAL.JPG 30 ED. 07/2007 91 C:\LOGO\PIUSALUT.TIF C:\LOGO\TUTTASAL.JPG 48 NOTA INFORMATIVA

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5027/01 e 5333/02 Creditor Protection Insurance Polizze per il Canale Non Banking (data dell ultimo aggiornamento:

Dettagli

POLIZZE COLLETTIVE N. 5296 e N. 5196 Creditor Protection Insurance

POLIZZE COLLETTIVE N. 5296 e N. 5196 Creditor Protection Insurance CARDIF ASSICURAZIONI S.P.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE N. 5296 e N. 5196 Creditor Protection Insurance (data dell ultimo aggiornamento: 26.09.2011) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO,

Dettagli

Data ultimo aggiornamento: 07/2014

Data ultimo aggiornamento: 07/2014 TECNICA DESCRIZIONE POLIZZA CONTRATTUALE LIMITI ASSUNTIVI E PERIODI DI CDARENZA ESCLUSIONI Assicurazione a termine fisso a capitale rivalutabile a premio annuo costante. È un prodotto rivolto ad una clientela

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA per i casi di

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE IO PROTEGGO MUTUI RUNNING POLIZZE COLLETTIVE n. 5087/01 e n. 5442/02

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE IO PROTEGGO MUTUI RUNNING POLIZZE COLLETTIVE n. 5087/01 e n. 5442/02 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE IO PROTEGGO MUTUI RUNNING POLIZZE COLLETTIVE n. 5087/01 e n. 5442/02 DEFINIZIONI: Aderente/Assicurato: la persona fisica che, anche in qualità di titolare di una ditta individuale,

Dettagli

ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed.

ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9. NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed. ALLEGATO 1 ALL APPENDICE 9 NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5113 e n. 2000012 (ed. 01/02/08) NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE - CBA Vita S.p.A.,

Dettagli

Condizioni Contrattuali. Polizza Collettiva di Assicurazione. n 10025135

Condizioni Contrattuali. Polizza Collettiva di Assicurazione. n 10025135 Condizioni Contrattuali Polizza Collettiva di Assicurazione n 10025135 Inabilità Temporanea Totale Perdita di impiego Ricovero Ospedaliero abbinata a Protezione del Piano UNIOPPORTUNITÀ ACCUMULO CreditRas

Dettagli

MODULO FORMATIVO BCC ASSICURAZIONI. Protezione Prestito Protezione Mutuo Protezione Casa

MODULO FORMATIVO BCC ASSICURAZIONI. Protezione Prestito Protezione Mutuo Protezione Casa MODULO FORMATIVO BCC ASSICURAZIONI Protezione Prestito Protezione Mutuo Protezione Casa 1 La bancassicurazione ed il mercato L andamento del mercato della bancassicurazione danni 2 La bancassicurazione

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE IO PROTEGGO MUTUI RUNNING POLIZZE COLLETTIVE n. 5087/01 e n. 5442/02

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE IO PROTEGGO MUTUI RUNNING POLIZZE COLLETTIVE n. 5087/01 e n. 5442/02 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE IO PROTEGGO MUTUI RUNNING POLIZZE COLLETTIVE n. 5087/01 e n. 5442/02 DEFINIZIONI: Aderente/Assicurato: la persona fisica che, anche in qualità di titolare di una ditta individuale,

Dettagli

Prestiti Personali POLIZZA ASSICURATIVA FACOLTATIVA CREDIT PROTECTION

Prestiti Personali POLIZZA ASSICURATIVA FACOLTATIVA CREDIT PROTECTION Prestiti Personali POLIZZA ASSICURATIVA FACOLTATIVA CREDIT PROTECTION Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota Informativa, Condizioni di Assicurazione, Glossario e Fac-simile Dichiarazione di

Dettagli

Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited

Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Fascicolo Informativo PEANUTS 2012 Peanuts Worldwide Alico Italia S.p.A. MetLife Insurance Limited Convenzione assicurativa n. CL/12/800 stipulata da DEUTSCHE BANK S.p.A. per l assicurazione dei rischi:

Dettagli

ALLEGATO N. 4 PRESTAZIONI ASSICURATIVE ACCESSORIE

ALLEGATO N. 4 PRESTAZIONI ASSICURATIVE ACCESSORIE ALLEGATO N. 4 PRESTAZIONI ASSICURATIVE ACCESSORIE TITOLO I Norme comuni alle prestazioni assicurative accessorie di Premorienza e Invalidità Totale e Permanente Art. 1 - Modalità di adesione e determinazione

Dettagli

Creditor Protection Insurance

Creditor Protection Insurance BNP PARIBAS CARDIF VITA Compagnia di Assicurazione e Riassicurazione S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia Creditor Protection Insurance Polizze Collettive N. 5296

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPD2

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPD2 CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPD2 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO Polizza Collettiva di Assicurazione Danni N 718893431 Il presente Fascicolo Informativo, contenente i seguenti documenti: 1) Nota Informativa; 2) Glossario; 3) Condizioni di Assicurazione;

Dettagli

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008)

NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) NOTA INFORMATIVA E CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE delle Polizze Collettive n. 5008/01 e n. 5250/02 (ed. Ottobre 2008) N O T A I N F O R M A T I V A INFORMAZIONI RELATIVE ALLE IMPRESE Cardif Assurance Vie

Dettagli

Polizza Assicurativa. Creditor Protection

Polizza Assicurativa. Creditor Protection Polizza Assicurativa Creditor Protection La polizza assicurativa Creditor Protection, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, è finalizzata a coprire

Dettagli

SEZIONE I CREDITOR PROTECTION INSURANCE (VALIDE PER LA COPERTURA ASSICURATIVA VITA E LA COPERTURA ASSICURATIVA DANNI)

SEZIONE I CREDITOR PROTECTION INSURANCE (VALIDE PER LA COPERTURA ASSICURATIVA VITA E LA COPERTURA ASSICURATIVA DANNI) PROGRAMMA ASSICURATIVO CLASSIC Gentile Cliente, La informiamo che le condizioni di assicurazione che seguono sono valide solo in caso di adesione mediante sottoscrizione della relativa clausola riportata

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI 1

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI 1 COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI 1 Ai sensi delle disposizioni del d. lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni

Dettagli

PROXILIA CREDIT LIGHT FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT LIGHT FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT LIGHT FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/794 Proxilia Credit Light stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE POLIZZE COLLETTIVE n. 5404/02

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE POLIZZE COLLETTIVE n. 5404/02 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE POLIZZE COLLETTIVE n. 5404/02 DEFINIZIONI: Aderente: la persona fisica o giuridica che ha aderito alla Polizza. Assicurato: il soggetto per il quale è prestata l assicurazione

Dettagli

Contratto di Assicurazione multirischio ITASnonstop NOTA INFORMATIVA. ITASnonstop

Contratto di Assicurazione multirischio ITASnonstop NOTA INFORMATIVA. ITASnonstop Contratto di Assicurazione multirischio NOTA INFORMATIVA Assicurazione del Ramo Danni/ La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

Il presente fascicolo informativo, contenente:

Il presente fascicolo informativo, contenente: Contratto per l Assicurazione dei rischi di morte dovuta a infortunio, invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, ricovero ospedaliero dovuti a infortunio o malattia CPI Creditor Protection

Dettagli

CONVENZIONE COLLETTIVA N. CL/10/959 STIPULATA DA TERFINANCE SPA CON ALICO ITALIA SPA

CONVENZIONE COLLETTIVA N. CL/10/959 STIPULATA DA TERFINANCE SPA CON ALICO ITALIA SPA CONVENZIONE COLLETTIVA N. CL/10/959 STIPULATA DA TERFINANCE SPA CON ALICO ITALIA SPA I. CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Premesso che: a) la Contraente concede, in conto proprio o quale mandatario di terzi,

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI 01/09 02/09 POLIZZA DI ASSICURAZIONE SALUTE MEDICI CHIRURGHI Ed. Gennaio 2010 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intende per: - ASSICURAZIONE : il contratto di assicurazione - POLIZZA : il documento che

Dettagli

Per i casi di: Invalidità Totale Permanente - Ricovero Ospedaliero - Inabilità Temporanea Totale Perdita Involontaria d Impiego Malattia Grave

Per i casi di: Invalidità Totale Permanente - Ricovero Ospedaliero - Inabilità Temporanea Totale Perdita Involontaria d Impiego Malattia Grave Contratto di Assicurazione Credit Protection a premio unico di tipo collettivo e facoltativo abbinato ai mutui privati erogati dagli Istituti appartenenti al Gruppo Bipiemme Per i casi di: Invalidità Totale

Dettagli

Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection CreditExpress Dynamic

Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection CreditExpress Dynamic Copertura Assicurativa Creditor Protection CreditExpress Dynamic Protezione COPERTURE ASSICURATIVE, COLLETTIVE E FACOLTATIVE, ABBINATE AI PRESTITI PERSONALI Condizioni di Assicurazione a Polizza Collettiva

Dettagli

Programma Salute Light

Programma Salute Light Programma Salute Light CREDITO BERGAMASCO S.p.A. Nota Informativa Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Polizza Collettiva di Assicurazione numero TC-5002-G0000-IT 2012/06 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE Impresa: RiMaXX International N.V., società appartenente

Dettagli

Assicurato/Beneficiario: il soggetto cui l Impresa deve corrispondere l indennizzo in caso di sinistro.

Assicurato/Beneficiario: il soggetto cui l Impresa deve corrispondere l indennizzo in caso di sinistro. Condizioni di Assicurazione della Polizza per l Assicurazione sul Credito a garanzia delle perdite patrimoniali derivanti dalla Contraente in caso di perdita dell impiego del mutuatario relativa a prestiti

Dettagli

POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI

POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI 1/10 2/10 POLIZZA INVALIDITÀ PERMANENTE DA MALATTIA E DIARIA GIORNALIERA IGENISTI DENTALI Ed. Gennaio 2010 Nel testo che segue si intende per: DEFINIZIONI - ASSICURAZIONE : il contratto di assicurazione

Dettagli

Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection Prestiti Personali

Protezione. Copertura Assicurativa Creditor Protection Prestiti Personali Copertura Assicurativa Creditor Protection Prestiti Personali COPERTURE ASSICURATIVE, COLLETTIVE E FACOLTATIVE, ABBINATE AI PRESTITI PERSONALI. Protezione Condizioni di Assicurazione Vita Convenzione n.

Dettagli

Protezione Prestito Credemassicurazioni

Protezione Prestito Credemassicurazioni Assicurazione collettiva ad adesione facoltativa collegata ai prestiti personali riferiti alla clientela di Credito Emiliano S.p.A. Polizza collettiva N. 90000006ZU di Fascicolo Informativo Il presente

Dettagli

l inabilità temporanea, l invalidità permanente

l inabilità temporanea, l invalidità permanente Inabilità temporanea e invalidità permanente Quali sono le tutele che intervengono in questi casi? Ecco il primo articolo di approfondimento sul tema degli eventi da esorcizzare Con questo primo articolo

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA TEMPORANEA DI GRUPPO IN CASO DI MORTE. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 13

COPERTURA ASSICURATIVA TEMPORANEA DI GRUPPO IN CASO DI MORTE. Capitolato Speciale. Pag. 1 di 13 COPERTURA ASSICURATIVA TEMPORANEA DI GRUPPO IN CASO DI MORTE Capitolato Speciale Pag. 1 di 13 DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto assicurativo, si conviene che e si intende per: Azienda o Amministrazione

Dettagli

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE:

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI - FINANZIATA COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente - Ricovero Ospedaliero - Inabilità Temporanea

Dettagli

Arca POLIZZA PROTEZIONE MUTUI

Arca POLIZZA PROTEZIONE MUTUI Gruppo Assicurativo Arca Contratto di assicurazione sulla vita di puro rischio Arca POLIZZA PROTEZIONE MUTUI Il presente fascicolo informativo, contenente la nota informativa, le condizioni di assicurazione,

Dettagli

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO ASSICURATIVO TERMINAL A ANNULLAMENTO

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO ASSICURATIVO TERMINAL A ANNULLAMENTO Caratteristiche del prodotto TERMINAL A e MONDIAL ASSISTANCE sono lieti di offrirvi una copertura assicurativa Rinuncia al viaggio per il Vostro servizio prenotato sul sito web di TERMINAL A. CARATTERISTICHE

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO DANNI

FASCICOLO INFORMATIVO DANNI FASCICOLO INFORMATIVO DANNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DEL CREDITO Prestazioni assicurate da: BCC Assicurazioni S.p.A. Società del Gruppo Cattolica Assicurazioni Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Dettagli

SCHEDA TECNICA PER FINANZIAMENTI DELLA TIPOLOGIA 3 PACCHETTO BASE

SCHEDA TECNICA PER FINANZIAMENTI DELLA TIPOLOGIA 3 PACCHETTO BASE TARIFFE DESCRIZIONE POLIZZA FINANZIAMENTI ASSICURABILI PREMIO ANNUO CONTRAENTE ASSICURATO E CONDIZIONI DI ASSICURABILITÀ SCHEDA TECNICA PER FINANZIAMENTI DELLA TIPOLOGIA 3 PACCHETTO BASE 1) ASSICURAZIONE

Dettagli

CariLo Protezione Prestiti Personali

CariLo Protezione Prestiti Personali CARDIF ASSURANCE VIE Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia CariLo Protezione Prestiti Personali POLIZZE COLLETTIVE N. 5068/01 e 5389/02

Dettagli

PROTEZIONE REDDITO. Contratto di assicurazione per la tutela del reddito della persona in caso di infortunio, malattia, perdita del posto di lavoro

PROTEZIONE REDDITO. Contratto di assicurazione per la tutela del reddito della persona in caso di infortunio, malattia, perdita del posto di lavoro PROTEZIONE REDDITO Contratto di assicurazione per la tutela del reddito della persona in caso di infortunio, malattia, perdita del posto di lavoro Fascicolo Informativo Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. BIPIEMME VITA S.p.A.

CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. BIPIEMME VITA S.p.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 5321/02 (data dell ultimo aggiornamento: 31.03.2012) e BIPIEMME VITA S.p.A. POLIZZA COLLETTIVA N. 2503 Assicurazione collettiva in caso di decesso

Dettagli

Condizioni aggiuntive per l assicurazione indennità gior naliera (B, BI, C, CI) ai sensi della legge sull assicurazione malattie (CAA/LAMal)

Condizioni aggiuntive per l assicurazione indennità gior naliera (B, BI, C, CI) ai sensi della legge sull assicurazione malattie (CAA/LAMal) Condizioni aggiuntive per l assicurazione indennità gior naliera (B, BI, C, CI) ai sensi della legge sull assicurazione malattie (CAA/LAMal) Edizione 1.7.2005 www.egk.ch Condizioni aggiuntive per l assicurazione

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO DANNI

FASCICOLO INFORMATIVO DANNI FASCICOLO INFORMATIVO DANNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DEL CREDITO Prestazioni assicurate da: BCC Assicurazioni S.p.A. Società del Gruppo Cattolica Assicurazioni Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Dettagli

Agente intermediario che agisce in nome o per conto di una o più imprese di assicurazione

Agente intermediario che agisce in nome o per conto di una o più imprese di assicurazione GLOSSARIO DEI TERMINI ASSICURATIVI Agente intermediario che agisce in nome o per conto di una o più imprese di assicurazione Aspettativa periodo di tempo che intercorre tra la data di stipulazione della

Dettagli

RICHIESTA DI ADESIONE POLIZZA 4872

RICHIESTA DI ADESIONE POLIZZA 4872 RICHIESTA DI ADESIONE POLIZZA 4872 1) Dati Assicurando Cognome Nome Indirizzo Località Prov. CAP Data nascita Luogo nascita Prov. Codice fiscale Professione Documento (tipo, numero, data e luogo emissione)

Dettagli

NOTA INFORMATIVA ( POLIZZE ITL10706 E IT10706)

NOTA INFORMATIVA ( POLIZZE ITL10706 E IT10706) NOTA INFORMATIVA ( POLIZZE ITL10706 E IT10706) Predisposta ai sensi dell art. 185 del Decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209 ( Codice delle Assicurazioni ), e in conformità alla Circolare Isvap 551/2005

Dettagli